Issuu on Google+

IL CACAO NATURALE DELL’ECUADOR Il cioccolato Ciocador proviene dalle piantagioni di cacao naturale coltivate dall’Associazione APOV, in Ecuador. Esso viene importato in Italia e lavorato artigianalmente nella Fabbrica del Cioccolato di Equoland, con filiera corta, equosolidale e totalmente controllata: all’interno del laboratorio infatti, dal 2008, avviene l’intero processo produttivo del cioccolato, dal concaggio, dove tutti gli ingredienti vengono amalgamati, fino al confezionamento. APOV (Asociaciòn Productores Organicos Vinces) è un’associazione di circa 200 produttori, che ha fatto la coraggiosa scelta di coltivare esclusivamente il cacao naturale criollo, una delle migliori varietà di cacao autoctono, fra le più pure del mondo, caratterizzato però dalla fragilità della pianta e dalla scarsa produzione annua. E’ proprio nella zona di Vinces (provincia di Los Rios, in Ecuador) che si trova infatti questo raro tipo di cacao, il CACAO NATIONAL FINO DE AROMA, oggi seriamente a rischio di estinzione. Intere zone dell’Ecuador vengono infatti disboscate a una velocità impressionante: il pregiato “Cacao Nacional” viene sostituito da piante di cacao CCN-51 (Colecciòn Castro Naranjal). Queste piante sono state modificate geneticamente (sequenza di 51 cloni), al fine di risultare più produttive: hanno difatti un rendimento annuo decisamente superiore, fino a quattro volte rispetto alle piante spontanee, a svantaggio però della qualità, che è nettamente inferiore: il cacao proveniente da queste piante infatti non ha né sapore, né odore! Le famiglie associate ad APOV si impegnano quotidianamente nella cura di queste piante di cacao naturale, coltivando nelle proprie “finche” (fattorie) 5-6 ettari di terreno, in cui il cacao cresce spontaneamente insieme ad altre piante locali (palme da cocco, papaya, banane, caffè), in equilibrio e in armonia con l’ecosistema: queste piante sono infatti chiamate “madri del cacao” perché lo proteggono dalle piogge e dai venti, lo riparano dal sole troppo forte e con la loro vicinanza gli garantiscono quel particolare aroma floreale e fruttato per il quale è conosciuto. L’associazione APOV è in grado di garantire la totale rintracciabilità nella filiera del cacao e la massima trasparenza nei rapporti con gli agricoltori. Ogni socio di APOV fornisce la situazione aggiornata delle proprie colture: nome del proprietario, superficie della “finca”, quantità e varietà di piante coltivate, produzione media annua. Altra caratteristica della associazione è il prezzo giusto: per ogni quintale di cacao acquistato dall’agricoltore, l’associazione applica una modesta maggiorazione del 4-5% per coprire le spese amministrative e di gestione. Infine, un altro aspetto fondamentale è la partecipazione femminile nella gestione dell’organizzazione: i ruoli di amministratore e quello di responsabile della qualità sono infatti occupati da donne. Equoland ha creduto fermamente nel progetto APOV ed ha voluto sostenerlo e svilupparlo inviando tecnici e agronomi per il trasferimento del know-how e per il miglioramento dei modelli organizzativi, aiutando economicamente i piccoli agricoltori con prefinanziamenti, e avviando la campagna di raccolta fondi S.O.S. CACAO, al fine di assicurare al consumatore un cacao la cui filiera sia perfettamente rintracciabile ed i cui metodi di coltivazione garantiscano la salvaguardia del bosco naturale e della biodiversità. Da oggi il cioccolato di Equoland proviene da questa realtà: un cacao naturale, di ottima qualità, e certificato (certificazione biologica Ceres GmbH, certificazione ambientale Rainforest Alliance per la tutela dell’ecosistema naturale). Un cacao “buono” per il quale nessuno è stato sfruttato: né il produttore, né il consumatore, né l’ambiente.

Equoland s.c.a.r.l. – Via delle Bartoline 41, Calenzano (FI) – tel. 055-8878480


ESTRELLA PRIMERA: C’E’ ANCORA QUALCUNO CHE NON LA CONOSCE?!? La cioccolata spalmabile di Equoland è ormai famosissima e richiestissima! Per tanti buoni motivi! D’accordo, il primo motivo è il gusto, e lo sanno bene i golosi, che non rimangono mai senza un vasetto di Estrella Primera in casa!! Se è così buona, è grazie alla lavorazione artigianale e al cacao utilizzato da Equoland, puro cacao “National Fino De Aroma” proveniente dalle piantagioni di cacao naturale dell’Ecuador. Al contrario di molte altre spalmabili che contengono aromi, nella nostra Estrella si è sicuri di gustare realmente il sapore vero del cacao! Secondo motivo: è sana, e la si può consumare a piacere, in quanto non contiene oli vegetali con acidi grassi a catena lunga dannosi per il cuore e le arterie. Nell’Estrella, fra gli ingredienti principali c’è l’olio di Arachidi che, oltre ad avere un buon contenuto di vitamina E, è ricco di acido oleico e linoleico ed è qualitativamente simile all'olio di oliva, in pratica fa parte degli oli “buoni” per la salute. NON UTILIZZIAMO OLIO DI PALMA. E scusate se insistiamo su questo punto, ma è risaputo che l’olio di palma, e peggio ancora l’olio di colza, contribuiscono a un maggiore rischio di malattie cardiovascolari. L’olio di Palma è composto principalmente di acidi grassi saturi, quelli cosiddetti “cattivi” che innalzano la colesterolemia e quindi sono aterogenici. Il palmitico è fra quelli più pericolosi. Nell’olio di Colza c’è un’abbondante presenza di acido erucico, una sostanza dannosa per l’organismo, sconsigliato per i bambini più piccoli perché incapaci di metabolizzarlo in maniera adeguata. Pensiamo che nel movimento equosolidale si possa fare sempre di più per consentire ai consumatori di distinguere i buoni prodotti dai pessimi prodotti: fornire adeguate informazioni con trasparenza ed onestà. Terzo motivo: è economica, perché nonostante l’utilizzo di ingredienti costosi e il laborioso processo produttivo artigianale il prezzo finale è molto contenuto: solo 3,50 € per un vasetto (350 grammi) di Estrella Classica, e 3,00 € per un vasetto di Estrella Dolce. Quarto motivo: è equosolidale, e quindi anche questo prodotto della filiera corta di Equoland concorre alla realizzazione del progetto CIOCADOR per lo sviluppo dei Produttori di cacao, che prevede il trasferimento a rotazione dei macchinari, dopo il loro ammortamento, dal laboratorio di Calenzano ai Paesi produttori per l’avviamento di attività produttive in loco. Nuove fabbriche del cioccolato, nuova occupazione, nuovo sviluppo economico.

Equoland s.c.a.r.l. – Via delle Bartoline 41, Calenzano (FI) – tel. 055-8878480


Ciocador