Page 10

10 500 MIGLIA TOURING 2014

“La “passeggiata storica” proposta è un’opportunità unica per attraversare strade poco conosciute, ammirare scorci inaspettati e degustare i pregiati prodotti enogastronomici delle nostre regioni.”

La 500 Miglia Touring è da sempre un’occasione per visitare il territorio. E mi piace che quest’anno, giunta alla sua 16esima edizione, la manifestazione possa vantare un percorso ampliato, che dalla Lombardia passa per le strade del Piemonte, del Trentino e del Veneto. Una bella occasione per conoscere il Nord Italia, passando dai bellissimi paesaggi ai borghi, veri e propri tesori. La “passeggiata storica” proposta è un’opportunità unica per attraversare strade poco conosciute, ammirare scorci inaspettati e degustare i pregiati prodotti enogastronomici delle nostre regioni. In quest’ottica mi piace vedere anche la scelta del luogo di partenza: piazza della Loggia, che è l’ombelico della nostra città. La manifestazione può diventare l’occasione per conoscerne la storia, per apprezzarne gli scorci e la vocazione da moderna agorà. Valorizzare il nostro territorio è un dovere e la 500 Miglia Touring riesce a incarnare lo stretto legame che intercorre tra bellezze naturali, arte, architettura e passione sportiva per le auto d’epoca. Ci tengo a sottolineare anche l’impegno sociale che da tempo affianca l’iniziativa, a dimostrazione del fatto che la solidarietà è strettamente connessa a sentimenti di condivisione e aiuto reciproco, gli stessi che stanno alla base delle manifestazioni di gruppo come la 500 Miglia Touring, in cui lo spirito del fare qualcosa insieme viene ancora prima del brivido della competizione. Sindaco di Brescia Emilio Del Bono

Rivista 2014  

La rivista della XVI edizione - 2014

Rivista 2014  

La rivista della XVI edizione - 2014

Advertisement