Page 1

FENICE PARCO DELLE ENERGIE RINNOVABILI

WWW.PARCOFENICE.IT

PERCORSI DIDATTICI da a

1 3

GIORNI

PERCORSI DIDATTICI INTERATTIVI ALLA SCOPERTA DI FONTI E FORME DI ENERGIA ALTERNATIVA

PROVA IL RT SOSTENIBILE” FO OM “C L PARCO DELL’OSTELLO DE

FENICE - Periodico semestrale N° 1/2012, 27 agosto 2012 Registrazione del tribunale di Padova N° 2147 del 07/08/2008 Poste Italiane s.p.a. - Spedizione in Abbonamento Postale - D.L.353/2003 (convertito in Legge 27/02/2004 n°46) art. 1, comma 1, NE/PD


Percorsi didattici I

A CH • • • •

tutti i percorsi sono modulari e sono preparati per le: scuola dell’infanzia (solo api ed ecosistema) scuole primarie (classi 3e, 4e e 5e tutti i percorsi, 1e e 2e solo api ed ecosistema)

scuole secondarie di primo grado scuole secondarie di secondo grado

(in particolare Ist. Tecnici e Ist. Professionali)

Costo:

• Risparmio energetico COSA FACROE? AR AL P • Fotovoltaico • Eolico + Idroelettrico • Caccia al tesoro sull’energia • Api + Ecosistema • Coltiva l’orto • Biomasse ed

1 percorso 11,00 € ad alunno 2 percorsi 16,00 € ad alunno Entrata gratuita per gli insegnanti

Per più giorni vedi la sezione Visite di istruzione - turismo scolastico ico

COSA

• • • •

• Introduzione alle tematiche dell’energia Visita agli impianti Giochi di applicazione Laboratori Piccole sperimentazioni

energia dagli alberi • Acqua • Rifiuti

GLI PER ANTI GN prenota la visita p a INSE entro fine ottobre, ti invieremo il CD con tutti i materiali didattici per preparare le lezioni in aula.

–2–

–3–

PERCORSI DIDATTICI

Ecco i nostri percorsi didattici:

ATA ogni percorso dura ½ giornata, abbinandone 2 si può trascorrere tutta la giornata al parco

DUR


Visite di istruzione e Turismo scolastico

Soggiorni da 1 a 3 giorni FINO A 60 posti letto DI CUI

32 posti letto in 4 camerate da 8 posti 4 posti letto in 2 camere doppie con bagno 24 posti letto in strutture convenzionate

DURATA E COSTI

COSA GIOCHI E LABORATORI ALLA SCOPERTA DELLE ENERGIE RINNOVABILI, DEL RISPARMIO ENERGETICO E DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE. A CHI

• scuole primarie (classi 3e, 4e e 5e tutti i percorsi) • scuole secondarie di primo grado • scuole secondarie di secondo grado (in particolare Ist. tecnici e professionali) –4–

½ giornata 1 giornata 2 giorni 3 giorni

Costo ad allievo

11,00 16,00 72,00 110,00

Gratuità

€ € € €

Tutti gli insegnanti Tutti gli insegnanti 2 ogni 25 paganti 2 ogni 25 paganti

Su richiesta è possibile prevedere soggiorni di durata diversa, da organizzare secondo le esigenze degli insegnanti, anche con visite a Padova e/o Venezia. Per tutta la durata del soggiorno, oltre alle guide, è prevista la presenza di un Tutor per ogni gruppo.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: in segreteria dalle 9 alle 12 (dal lunedì al venerdì) tel. 049 802.18.50 - fax 049 825.23.46 oppure lasciare un recapito in segreteria telefonica, sarete richiamati. –5–

VISITE DI ISTRUZIONE - TURISMO SCOLASTICO

adiacenti al parco


− − − − −

Dalle testimonianze dei dipinti della grotta del ragno al laboratorio dell’Istituto Nazionale di Apicoltura. La storia dell’apicoltura I prodotti dell’alveare: non solo miele L’ape come anello fondamentale della catena biologica L’ape come sensore della qualità del territorio L’ape come bioindicatore: analisi degli inquinanti nei prodotti dell’alveare.

La tappa prevede -

ECOSISTEMA DELLA GOLENA

Visita al centro di formazione e alle sue tecnologie Concetto di risparmio energetico Sperimentazione di alcune buone pratiche per evitare gli sprechi Suggerimenti per uno stile di vita sostenibile a casa e a scuola Simulazione di alcuni comportamenti della vita quotidiana.

L’installazione che vedete in questo rendering sarà operativa dalla primavera del 2013

Tematiche trattate - Significato delle parole Ecologia ed Economia - I segni dell’avifauna autoctona e di passaggio del parco: picchio, falco, airone, martin pescatore, germano, fringuello, merlo, passero… - I segni della fauna del parco: riccio, volpe, lepre…. - Il concetto di rinaturalizzazione della golena: il recupero delle piante e delle erbe tipiche del paesaggio golenale - Gli alberi della golena: pioppo bianco, olmo, gelso, quercia, sambuco….

COLTIVA L’ORTO La tappa propone un percorso formativo sull’agricoltura sinergica, per un diverso approccio alle tecniche di coltivazione in orto. Questa tecnica riceve e restituisce alla terra attraverso la promozione di meccanismi di autofertilità del suolo. Un progetto che aiuta ad organizzare e pianificare in modo positivo e sostenibile, valorizzando le risorse di ognuno, gli spazi scolastici e urbani.

La tappa prevede -

L’agricoltura sinergica e i suoi principi fondamentali La vita del sottosuolo (batteri, micorizze e decompositori) La terra, l’humus, l’argilla e la pacciamatura Le famiglie delle piante e le consociazioni nell’orto Il compost Attività pratiche e Laboratori nell’orto Attività di educazione sensoriale ed esempi di alimentazione naturale - Giochi e approfondimenti sul valore della stagionalità

CACCIA AL TESORO SULL’ENERGIA Tematiche trattate -

L’energia in generale L’eolico Il solare Le coltivazioni energetiche - Il mondo delle api.

La visita e le attività sono organizzate in collaborazione con il gruppo “Sinergicazione” aderente all’associazione “Terra!” Onlus. –6–

–7–

COLTIVA L’ORTO

Tematiche trattate

CACCIA AL TESORO

IL MONDO DELLE API E IL BIOMONITORAGGIO

Prima ancora di produrre energia pulita da fonti rinnovabili c’è la necessità di ridurre i nostri consumi usando l’intelligenza e la fantasia. Il percorso unirà grandi tecnologie e piccoli esperimenti, lasciando segni concreti e subito applicabili una volta tornati a casa e a scuola. Analizzeremo una nostra giornata vedendo come e dove potremmo limitare i nostri consumi, dall’acqua per lavarsi i denti la mattina, alla luce a scuola, al riscaldamento a casa.

API + ECOSISTEMA

RISPARMIO ENERGETICO

RISPARMIO ENERGETICO

L’installazione che vedete in questo rendering sarà operativa dalla primavera del 2013


L’IDROELETTRICO

ACQUA

Tematiche trattate

Tematiche trattate

-

Le caratteristiche, le azioni ed il ciclo dell’acqua Perché dobbiamo risparmiare? Le buone prassi La raccolta dell’acqua piovana al Parco Fenice Noi inquiniamo? dove, come e perché?

La storia e il principio fisico dell’energia idroelettrica I protagonisti dell’energia idroelettrica: dal bacino all’energia in casa Il funzionamento della centrale idroelettrica Cenni di idraulica: l’energia posseduta da un fluido (teorema di Bernoulli) Tipologie di turbine e micro turbine (ruote idrauliche, turbine su zattera, la Pelton, la Francis, la Kaplan, la Peace Turbine e la vite di Archimede).

FOTOVOLTAICO

L’installazione che vedete in questo rendering sarà operativa dalla primavera del 2013

ENERGIA EOLICA

RIFIUTI

Tematiche trattate

CONOSCIAMO I RIFIUTI Tematiche trattate -

-

Che cosa conosciamo dei rifiuti? Rifiuti o risorse? La vita dei rifiuti Energia pulita dagli alberi Le buone prassi Riciclaggio e riutilizzo. –8–

Cenni Storici ed Energia dal vento I venti Diverse tipologie di impianti e l’inverter Il motore eolico Conversione dell’energia del vento in energia elettrica (Teorema di Betz).

–9–

EOLICO + IDROELETTRICO

-

RIFIUTI

Spiegazione dei principi dell’energia solare con particolare attenzione a: - La luce solare ed i fotoni - Le varie tipologie di silicio - I diversi tipi di impianti e il funzionamento dell’inverter - Il procedimento del “drogaggio del silicio” - Visita alle sei applicazioni pratiche.

L’utilizzo delle colture per finalità energetiche - Il ciclo della CO 2 ed il concetto di filiera - Le colture energetiche arboree e seminative - I vari processi di conversione delle biomasse in energia - La pressa a freddo per la produzione di pellet e olio vegetale (vincitrice del premio bavarese per l’innovazione) - La produzione del bio diesel.

ACQUA

Tematiche trattate

Tematiche trattate

BIOMASSE ED ENERGIA DAGLI ALBERI

ENERGIA FOTOVOLTAICA

ENERGIA PULITA DAGLI ALBERI


– 10 – – 11 –

Primaria Cooperativa

Secondaria di primo grado Gruppo

Secondaria di secondo grado

Contanti €

Posta

Banca

Pagamento effettuato in data

Fattura n.

Coltiva l’orto

Caccia al tesoro sull’energia

Eolico + Idroelettrico

Fotovoltaico

Risparmio energetico

Percorso/i scelto/i

RiÀuti

Acqua

Biomasse ed energia dagli alberi

Api + Ecosistema della golena

SCHEDA DI PRENOTAZIONE VISITA GUIDATA

Ai sensi e per gli effetti del D.Lgs. N.196 del 30.06.2003 si autorizza la Fondazione Fenice al trattamento dei dati personali e di natura sensibile.

3 giorni

2 giorni

1 giorno

1/2 giornata

Durata della visita

Firma

Insegnanti n.

Femmine n.

Maschi n.

Alunni

Partecipanti

.........................................................................................................................................................................

.........................................................................................................................................................................

Intestatario della fattura (se diverso dalla scuola) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Note particolari (convenzioni o altro) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Presenza di persone con disabilità motoria, n° . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Tel.. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .Cell. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . E-mail . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Persona responsabile . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Classe . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

C.F. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Cap . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Comune . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Via . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . n° . . . . . . . . . . .

Tel.. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Fax . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . E-mail . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Associazione

Scuola

Nome scuola . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

! IAMI P O OC FOT

Spazio riservato alla segreteria del Parco

INDIVIDUARE IL PERCORSO DIDATTICO più adatto alle esigenze della classe SCEGLIERE CON UNA X, in base a cosa prevede il percorso, LA O LE TAPPE da visitare TELEFONARE alla segreteria del Parco per stabilire il GIORNO E L’ORARIO DELLA VISITA. COMPILARE il modulo di adesione ed inviarlo via fax (049 825 23 46), sarete poi contattati.

Data visita . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Ora di arrivo prevista . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

1. 2. 4. 3.

SCEGLI IL TUO PERCORSO E LE TAPPE CHE DESIDERI APPROFONDIRE Per compilare la scheda di adesione

PRENOTAZIONE VISITA GUIDATA


COME ARRIVARE al PARCO FENICE

PADOVA OVEST

MI

EST Per chi proviene da PD TRIALE NORD

A4

AUTOBUS 6 e 13 dir. Terranegra

Tangenziale dir. ZONA INDUS uscita 14 per via Vigonovese vese • Svoltare a destra in Via Vigono • Procedere per Via Vigonovese ponte, • Dopo una forte curva, prima del gine Rovetta svoltare a sinistra per Via Lungar • Dopo 150 m siete al Parco Fenice

e proseguire a piedi Scendere alla fermata di Terranegra ponte S. Gregorio, (20 minuti circa); attraversare il e a sinistra sull´argine svoltar , proseguire per via Salvini che costeggia il Àume Roncajette.

PARCO DELLE ENERGIE RINNOVABILI

AUTOBUS 15 ) o Granze dir. Villatora (Via Zago del ponte S. Gregorio,

FENICE

San Gregorio Àno a incontrare io e svoltare a sinistra attraversare il ponte di San Gregor in Lungargine Rovetta. via L. Ariosto; Da Piazzale Stanga: Prenderee girare a sinistra in via attraversare il ponte L. Ariosto Vigonovese dopo il Via in Jacopo Corrado; continuare in Lungargine Rovetta. ponte S. Gregorio girare a destra

PADOVA

Piazzale STANGA

Via Forcellini

rrado Via J. Co

uscita

Vi Salvian i

Parco FENICE

Via Vigono vese

13

Direttore Responsabile Alberto Salvagno Proprietario Editore: Fondazione Fenice Onlus, Galleria Spagna 35, 35127 Padova Redazione: Lungargine Gerolamo Rovetta 28, 35127 Padova tel. 049.802.18.50 - fax 049.825.23.46 info@fondazionefenice.it Andreas Spatharos, Andrea Grigoletto Num. Repertorio R.O.C.: in fase di registrazione Progetto GraÀco: Ezio Gardin PreStampa e Stampa: GardEz - Fiesso d’Artico (VE) - www.gardez.it

Cors o Sta ti Un iti

PADOVA Z.I.

UT

Z.I. Per chi proviene daperPD Corso Stati Unitii

SUD Per chi proviene da PD Stati Uniti

FENICE

RCO COME SOSTENERE IL PA BILI VA NO DELLE ENERGIE RIN

14

uscita

SC

Tangenziale uscita 13 per Corso • Svoltare a sinistra in Corso Brasile in Via Uruguay • Dopo 100 m svoltare a destra y • Proseguire per 800 m su Via Urugua vese • Svoltare a sinistra per Via Vigono vese Vigono Via per ere • Proced ponte, • Dopo una forte curva, prima del gine Rovetta svoltare a sinistra per Via Lungar Fenice Parco al siete m 150 • Dopo

Sostieni Fondazione Fenice! F

cc.f. 92181230282

Via Uru guay

IN AUTO Forcellini in direzione Da via Forcellini: PercorrereviaviaTomm aso Salvini;

L ROungar VE gin TT e A

Galleria Spagna, 35 35127 Padova Ubicazione del parco: Lungargine Gerolamo Rovetta, 28 Isola di Terranegra - Padova tel. +39 049 802.18.50 fax +39 049 825.23.46 info@fondazionefenice.it

Via Ariosto

www.parcofenice.it

VE

PADOVA EST

Scendere alla fermata prima imboccare la discesa proseguire attraversando il ponte, uire costeggiando il che porta all´agriturismo e proseg (15 min. circa) parco al e lungargine Àno ad arrivar

LEGENDA

AUTOSTRADA TANGENZIALE STRADE FIUMI / CANALI

All’uscita svoltare a sinistra • Alla Àne di Corso Stati Uniti y svoltare a destra in Via Urugua y • Proseguire per 800 m su Via Urugua vese • Svoltare a sinistra per Via Vigono • Procedere per Via Vigonovese ponte, del prima curva, forte una • Dopo gine Rovetta svoltare a sinistra per Via Lungar • Dopo 150 m siete al Parco Fenice

BO

A 13

PADOVA SUD

ill Parco Pa c è stato staat segnalato seg g alat at dalla dalla Commissione Europea p come esempio p di “Buona Pratica” a”

IBAN: 0 0017 511 IT 77 T033 5901 6001 000 Milano Banca Prossima, Filiale o riat nta Attività di volo e Guide presso l’associazione dell Ecologiche (GECO): al parco, organizzazione di attività mantenimento delle arnie, e piante. manutenzione e cura dell

Laboratori didattici sulle Energie 2012/2013  

Catalogo della proposta didattica della Fondazione Fenice per il Parco delle Energie Rinnovabili Fenice

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you