Page 1

totalea5:layout 1 28/03/12 01.09 Pagina 1

Periodico in attesa di registrazione presso il Tribunale di Alba - Dir. Resp. Paolo Scagliola Direttore Editoriale Manuela Servetti - Responsabile di Redazione Flavio Messina

anno 1, n. 1, aprile 2012

www.jardeco.net

magazine

Festa di Primavera! Il Giappone sbarca da Jardecò

DOMENICA 15 APRILE 2012

Fiori e p iante, giar dinaggio, mobili, complementi d’arredo Bra (CN)- Piazza 1 (angolo VialeViale Rosselli) 0172 412355 • www.jardeco.net JARDECÒ Bra (CN)Boglione, Piazza Boglione, 1 (angolo Rosselli)• -tel. 0172 412355 - www.jardeco.net


totalea5:layout 1 28/03/12 01.09 Pagina 2

Un even to d a n on p erde re !

Festa di Primavera L L’evento è organizzato in collaborazione con:

Associazione Culturale Giappone in Italia Giappone in Italia

e serre vetrate e i giardini esterni di Jardecò a Bra, un punto di riferimento per gli appassionati del verde e del design, saranno il cuore della manifestazione in programma domenica 15 aprile, che vedrà una serie di appassionanti Workshop ed eventi. Alcune aree saranno occupate da alcuni importanti Bonsai e Kusamono: i primi più conosciuti agli italiani, le note “piante in vaso” rese celebri in Italia negli anni ‘80 dal film “Karatè Kid”, mentre meno conosciuti i Kusamono, composizione di piante, felci e piccoli arbusti in vaso, su lastre di pietra o addirittura in “sfere di muschio”. E proprio a quest’ultimi, i Kokedama, (o all’inglese Moss Ball) sarà dedicato un Workshop condotto dal designer e bonsaista Igor Carino. Verrà fornito tutto il materiale e le piante per realizzare oggetti verdi di design, originali e divertenti. L’essenza estetica del Giappone sarà presente grazie alla Vestizione del Kimono tradizionale condotto dalla Maestra Tomoko Hoashi e organizzato dall’Ass. Cult. “Giappone in Italia”. La preziosità delle sete, i complessi decori degli “Obi” (tipica cintura giapponese indossata sul kimono) che riprendono la natura e il passare delle stagioni, ci verranno presentati grazie alle delicate movenze di una ragazza giapponese che farà da modella, accompagnata da musica tradizionale. Dopo aver nutrito gli Occhi e la Mente non dobbiamo dimenticarci il Corpo: due Workshop di Cucina Giapponese condotto dalla Chef Michiyo Murakami ci faranno scoprire i veri sapori della cucina nipponica. Impareremo a realizzare invitanti Maki di salmone, tonno e verdure, conosceremo i segreti della cottura del riso e apprenderemo i segreti di questo complesso tipo di cucina che sta


totalea5:layout 1 28/03/12 01.09 Pagina 3

Ore 10 - 13: sessione mattutina corso di Sushi, condotto dalla Chef Michiyo Murakami Ore 10: esposizione e vendita di carpe koi giapponesi, curata dalla Jumbo Koi (www.jumbokoi.net) Ore 12: degustazioni e vendita di pregiati sake, organizzata dall’Associazione “La via del Sake” (www.laviadelsake.it) Ore 13: Sushi Brunch Ore 14.30 - 17.30: corso di Kokedama “Perle di muschio”, condotto dal designer e bonsaista Igor Carino Ore 15.30 - 18.30 : sessione pomeridiana corso di Sushi, condotto dalla Chef Michiyo Murakami Ore 16: vestizione del Kimono tradizionale, condotto dalla Maestra Tomoko Hoashi e organizzato dall’Ass. Cult. “Giappone in Italia” (www.giapponeinitalia.it) Durante tutta la giornata degustazione di tè orientali e esposizione di bonsai e kusamono. I posti per i corsi sono limitati. È consigliata la prenotazione via e-mail o telefonica: info@jardeco.net 0172 412355 (Manuela e Flavio) 339 4314265 (Igor)

facendo sempre più seguaci in 15 aprile: Italia. Una degustazione di preSushi giati tè cinesi e giapponesi, Workshop assieme a prelibati sake (organizzata dall’Ass. “La Via del Sake”) ci accompagnerà durante tutta la giornata, accanto all’esposizione e alla vendita di carpe koi giapponesi. Jardecò, sponsor tecnico della 27a edizione della StraBra, sarà lieta di accogliere con un goloso omaggio tutti i bambini che in mattinata hanno partecipato alla manifestazione: un’ape gelataia preparerà gustosi coni e coppette. Una “Festa di Primavera Nipponica”, che ci permetterà quindi di trascorrere una domenica a contatto con la natura e le tradizioni di un paese unico e meraviglioso come il Giappone!

Workshop: Bonsai erbacei - Kokedama "Perle di Muschio" Domenica 15 aprile, nell’ambito della Festa di Primavera 2012 di Jardecò “Bra meets Japan”, è in programma a partire dalle ore 14.30 il Workshop di Kokedama (Moss Ball), composizione verde nata in Giappone nello stesso ambito del Bonsai, costituita da una sfera di terriccio ricoperta di muschio all’interno della quale vengono disposte delle piante: grazie alle minute dimensioni della sfera esse rimarranno piuttosto piccole, mentre si svilupperà il sistema radicale. Attraverso la forma delle foglie, dei fiori e l'infinità delle sfumature di colori, il Kokedama vuole trasmetterci emozioni cadute spesso nell'oblio. È infatti una soluzione molto poetica e sostenibile, oggetti verdi di design per giardini ridotti, piccoli balconi e appassionati del Japanese style!

Ulti mi post i disp onibili!

Jardecò magazine

3


totalea5:layout 1 28/03/12 01.10 Pagina 4

Casa & Tendenze

i

Bio e colore le tendenze 2012: per vivere la casa con allegria, ritornando alla natura!

I

l messaggio che arriva da tutta Europa è chiaro: semplicità della vita quotidiana e desiderio di uno stile di vita più rilassato, informale e significativo. Come abbandonarsi alle espressioni gioiose e infantili, uno stile romantico e tavolozze di colori divertenti, energici e originali, cambiare qualche tessuto, ceramica, piatti e tazze, cestini, fiori e piante. Ogni occasione è buona per riflettere la bellezza senza tempo della natura e dimostrare il nostro apprezzamento per lo sviluppo sostenibile perché la casa del nuovo decennio è accogliente, amichevole e luminosa. Nuovo trend le lanterne e le candele, in ogni momento dell’anno, in giardino d’estate e in salotto d’inverno, purchè

Tazzine “Jolipa”

totalmente eco. Sempre eco anche gli arredi in legno naturale caldi e bellissimi e la nuova linea di vasi realizzata interamente da sottoprodotti di natura vegetale che non sottraggono risorse alla catena alimentare, il tutto senza dover tagliare nemmeno un albero! Un ritorno alle origini, per bilanciare le radici ancestrali ed espressioni moderne.

Natural Wood

Natural Wood

4

Jardecò magazin e

Panca in legno naturale


totalea5:layout 1 28/03/12 01.11 Pagina 5

Giardino: il colore e gli arredi

La primavera è il momento ideale per preparare al meglio gli ambienti outdoor: trasformate lo spazio esterno seguendo i vostri gusti e i consigli di Jardecò.

Collezione “Jolipa” 2012

L

a cromoterapia è una scienza antichissima basata sullo studio dei colori. Dagli interni ai giardini, dai balconi agli spazi raccolti, ecco alcune indicazioni per sentirci meglio con noi e con gli altri... allo stesso tempo modellare l’ambiente secondo i nostri gusti. Uno schema d’impianto con fioriture in tinte pastello diffonde un’atmosfera rarefatta e riposante, quasi statica rispetto all’irruente passionalità trasmessa dai colori accesi così in voga negli

Vasi “Bruno Cocco”

ultimi anni. Certamente l'utilizzo di una palette pastello non è una tendenza autoctona, ma discende dalla tradizione ornamentale delle bordure inglesi. Potrete così scegliere di piantare il Solanum jasminoide, con il suo bianco simbolo di uguaglianza e pace, oppure optare per il colore rosso del Coleus: passione, amore e desiderio in questa pianta dalle mille sfumature. La verbena, viola, rappresenta invece la meditazione e l’autostima; gli ortaggi verdi simboleggiano natura ed equilibrio, armonia e calma; gli amanti del rosa possono scegliere invece il Phordium, sottile ed elegante, colore simbolo della pacatezza. I più energici nel loro giardino puntano sul nasturzio, dal colore giallo, sinonimo di concentrazione e flusso di idee. Per l’abbinamento dei colori tra le piante e i complementi di arredo che avete a disposizione, se non ci si fida troppo dei propri occhi, c'e una regola scientifica seguita anche da tutti gli stilisti dell’alta moda. Lo staff di Jardecò è in grado di fornirvi tutte le indicazioni necessarie per creare un giardino in perfetta armonia cromatica... che aspettate?

Jardecò magazine

5


totalea5:layout 1 28/03/12 01.12 Pagina 6

Fiori & Piante Calle e bulbose di primavera: colorate e allegre, portano con sè tutta la positività della bella stagione!

N

ei tempi antichi, la calla era considerata simbolo di raffinatezza e nobiltà; oggi, secondo il galateo, i bouquet con le calle andrebbero dedicati solo alle spose, ma regalare un mazzo di calle ad una donna è sempre un apprezzamento per la sua bellezza. La calla (zantedeschia) è originaria dell’Africa, è una pianta molto elegante e raffinata che sviluppa il suo fiore da aprile fino all’autunno. I fiori sono molto belli, delicati ed eleganti e può arrivare a 50 centimetri di lunghezza. Molto diffuse come piante in vaso, necessitano di poche cure e donano più fioriture, sempre migliori di anno in anno. Si coltivano in vasi capienti, con un buon terriccio ricco e soffice, per l’annaffiatura dovremo armarci di pazienza e immergere le dita nel terreno, che dovrà sempre essere fresco e umido, ma non bagnato zuppo! Bulbose di primavera

Calle

Le bulbose di primavera sono piante da giardino, ma perché non goderci la loro splendida fioritura anche in casa? Colorate, allegrissime, portano con sé tutta la positività della bella stagione! Narcisi, amarillis, muscari, giacinti e tutte le altre bulbose non hanno bisogno di molte cure ma solo di luce e (poca) acqua. Si coltivano come le calle in terreno soffice e, purchè capienti, in contenitori sfiziosi: vasi di ceramica o vetro con muschio, argilla, corteccia o cristalli, per creare piccole composizioni e ottenere angoli verdi e fioriti anche nel più piccolo dei salotti. La possibilità di spostare le piantine e di tenerle in luoghi caldi o freddi a piacimento ci consente di ottenere fioriture fuori stagione ed avere sempre la casa adornata da splendidi fiori, ed anche questo è un vantaggio sicuramente non di poco conto. Sono fantastici da regalare i cestini di Pasqua con ovetti, dolcetti e chissà, magari anche un cagnolino….vero!


totalea5:layout 1 28/03/12 01.14 Pagina 7

Piante aromatiche per la gioia degli occhi e del palato

Utilizzate principalmente come prodotto da cucina, sono in grado di abbellire un giardino... con semplicità!

C’

è sempre spazio per la natura nel proprio giardino o terrazzo ed è ora di disegnare il nostro salotto a cielo aperto. Le scelte dipendono soprattutto dall'esposizione: se rivolto a nord meglio felci, peonie e ortensie adatte alla mezz'ombra. Tra i fiorellini preferite le pervinche anche se un po’ invadenti, timidi mughetti e nasturzi. I rampicanti più adatti sono

Piante aromatiche

vite canadese, edera, caprifoglio o rose, mescolati alle esili clematis. Se invece guarda a sud scegliete alberi profumati di limone e arancio, un semplice fico o un malinconico ulivo, sempre che ci sia lo spazio necessario. Puntate sul plumbago e i suoi grappoli celesti, su margherite, primule, nasturzi e surfinie per una festa di colori. Geranei cascanti, cespugli di rose, gelsomino e cornus sono piante robuste che si adattano a diverse esposizioni. Vicino alle ornamentali non possono mancare tanti vasi in cotto e legno con ortaggi, piante da frutto e aromatiche, per creare un legame con la natura, per la gioia degli occhi… e del palato. Seguire passo passo le piante seminate, curarle e goderne dei frutti fa ritrovare una serenità e quella giusta collocazione nell’ordine delle cose. Comprate timo, lavanda, mirto se volete profumi intensi per l'angolo delle odorose, rosmarino, alloro, prezzemolo, erba cipollina per le spezie, peperoncini, pomodori, basilico, fragole, limoni, zucche, e molto altro ancora. Non vi resta che aspettare per essere ripagati della fatica!

Jardecò magazine

7


TotaleA5:Layout 1 28/03/12 09.27 Pagina 8

Giardini Dall’antica città di Babilonia ai nostri giorni, i giardini pensili affascinano e creano stupore, creando soluzioni esteticamente piacevoli e capaci di offrire grandi benefici all’ambiente.

D

al piccolo terrazzo al grande giardino pensile Jardecò crea paradisi inaspettati, vere e proprie oasi verdi per migliorare la qualità della vita e salvaguardare il paesaggio soprattutto nelle zone industriali e artigianali, e magari coltivare prodotti alimentari freschi e biologici. Ma un giardino pensile non è solo estetica. Le sue particolari caratteristiche costruttive e la sua manutenzione creata ad hoc a seconda delle diverse situazioni, offrono evidenti vantaggi di eco sostenibilità e difesa ambientale, qualità della vita, aria più umida e pulita, miglioramento del clima circostante, regolazione idrica, isolamento termico e acustico, risparmio dei costi di riscaldamento, notevole risparmio energetico, aumento del valore degli immobili.

8

Jardecò magazin e


È il momento di nutrire la terra

In primavera il verde di casa può dare grandi soddisfazioni: scopriamo insieme alcuni piccoli trucchi per ottenere il massimo dal nostro giardino.

D

opo la pausa invernale tutte le piante riacquistano colore e vitalità, stimolate dalle temperature più miti. È fondamentale preparare il terreno, arieggiando e concimando in particolare con concimi ad alto titolo in azoto per recuperare piante debilitate, clorotiche e con crescita stentata. La nostra preferenza si rivolge a prodotti che comprendono ammendanti vegetali e concimi organici per i terreni che hanno una fertilità depauperata da concimazioni eseguite solamente da matrici chimiche, come Algacifo, concime organico azotato e la linea Bio di Altea, consentiti in agricoltura biologica. Nel prato è consigliabile fare il taglio di ripresa e la concimazione. Nell’orto innaffiare usando Algatron per migliorare la germinazione e concimare con Granverde Lenta Cessione Orto. Su piante soggette a ingiallimenti fogliari come la magnolia è consigliabile eseguire trattamenti radicali con il chelato di ferro. Altra operazione è il rinvaso delle piante da esterno e interno creando un terriccio ricco e soffice ottenuto dalla miscelazio-

ne di terra, torba e fertilizzante. All’interno della casa aumentare le annaffiature con moderazione e continuare le nebulizzazioni per mantenere nell'ambiente la giusta dose di umidità e pulire le foglie con prodotti lucidanti per eliminare la polvere. Novità di quest’anno, Fertitap. Ogni tappo contiene al suo interno formulati in polvere idrosolubile ad alta titolazione che vengono rilasciati una volta avvitato il tappo sulla bottiglia annaffiatoio, la preparazione della soluzioneconcimante avviene quindi in modo veloce, preciso e pulito.

I prodotti CIFO ti portano negli Stati Uniti!

G ra n de concorso

Fino al 31 maggio, acquistando un prodotto CIFO si riceve una cartolina per vincere un premio immediato tra 200 Monopattini, 10 Bici Elettriche, 5 Tv led 3d 40” Samsung. E per chi non vince subito, c’è l’estrazione finale di un super viaggio negli Stati Uniti per quattro persone...

Jardecò magazine

© 2011 Universal stUdios

e, a, o,

totalea5:layout 1 28/03/12 01.16 Pagina 9

9


totalea5:layout 1 28/03/12 01.16 Pagina 10

Spose e fiori

10

Jardecò magazin e

I fiori per il giorno più bello: Jardecò vi consiglia come scegliere i migliori e come devono essere gli addobbi per la chiesa, l’auto e il ristorante.


totalea5:layout 1 28/03/12 01.16 Pagina 11

G

li addobbi floreali seguono passo passo tutto il vostro matrimonio sottolineandone i passaggi più importanti. Per questo motivo meritano una grande attenzione e vanno scelti in base al tipo di cerimonia che desiderate, rispecchiandone lo stile e il tono. Si stima infatti che ben il 10% del budget dell’intero matrimonio sia destinato ai fiori, per cui è sempre bene affidarsi a professionisti competenti, come Jardecò. Le decorazioni vanno scelte almeno due mesi prima delle nozze e solo dopo un’accurata ispezione dei luoghi che dovranno abbellire.

Ogni parte dell’addobbo dovrà armonizzarsi con il resto: quindi il bouquet, i fiori per la bottoniera dello sposo, dei testimoni e dei padri degli sposi saranno abbinati a quelli della chiesa. Un piccolo consiglio: gli addobbi possono essere trasportati e riutilizzati per il pranzo o la cena, evitando così un sicuro spreco di denaro e di… fiori.

Idee per il bouquet Ogni fiore ha il suo significato: l’orchidea, come la calla, significa bellezza, ma anche “grazie per esserti concessa”; il garofano è fedeltà, il tulipano amore e passione, la peonia matrimonio felice, la gardenia sincerità, mentre il girasole indica falsità e il papavero oblio. State quindi molto attenti ai messaggi che lanciate con i fiori… qualcuno potrebbe capirli!

Jardecò magazine

11


totalea5:layout 1 28/03/12 01.17 Pagina 12

Dettagli di stile in giardino (e non solo) Idee regalo adatte in ogni occasione, complementi d’arredo per bagno e cucina, profumi, libri... Davvero tante le occasioni fra cui scegliere, per tutti i gusti e per tutte le tasche!

Shopping bag L’accessorio indispensabile per tutte le fashion victim, ideale in vacanza e in città... uncinetto e romanticismo. La borsa prodotta con materiali naturali e tessuto stampato, la sola in grado di reinventare con semplicità e a prezzi accessibili.

E 19,90

Set da bagno “Angeli” Uno stile impeccabile legato al tema degli angeli caratterizza questo set composto da portasapone liquido e in saponetta, portaspazzolino e trusse abbinata per contenere i vostri trucchi.

E 28,90

Fiori... e non solo! Non attendete un’occasione speciale per scoprire Jardecò: in ogni periodo dell’anno troverete quel che fa al caso vostro, dalla comune pianta da giardino sino all’oggetto di design stravagante e ricercato. Decor esterni, fioreria, allestimenti per eventi a tema. Ma tu, ci sei mai stato?

12

Jardecò magazin e


totalea5:layout 1 28/03/12 01.17 Pagina 13

Set “Tapas & Aperitivi” Servi in casa tua un po’ di tapas per stuzzicare l’appetito prima di cena... Con questo set dal design elegante e moderno stupirete i vostri ospiti lasciandoli letteralmente a bocca aperta!

E 29,90

Vasi di arredo e di design La nuova collezione di vasi di design nasce da anni di ricerca e passione. Materiali tradizionali ed innovativi ideali sia per interni che per esterni. Design, colore, qualità, stile ed eleganza . e la esclusiva collezione di vasi antichi e romantici. Ma anche poltrone, divani, tavolini e lampade.

Cornici Materiali classici e moderni, uniti da una lavorazioni artigianale di pregio, per questa cornice bianca in legno intagliato, perfetta per ogni vostro ambiente e per incorniciare momenti speciali.

E 14,90

Jardecò magazine

13


totalea5:layout 1 28/03/12 01.17 Pagina 14

Il prezzemolo tra terapia e gusto Un po’ di prezzemolo nei nostri piatti, oltre che dal punto di vista gastronomico, può essere utile anche per la salute.

U

tilizzato già ai tempi dei greci e dei romani, il prezzemolo è un alimento ricco di clorofilla, vitamine e sali minerali. Gli studiosi Randoin e Fournier sostenevano che il prezzemolo è “uno dei più preziosi alimenti di previdenza che la natura ha messo a disposizione della razza umana”. In effetti i suoi benefici sono davvero molti ed importanti: aiuta la digestione, purifica il sangue, è un inibitore dell’istamina, stimola la vescica, mantiene i capelli forti e sani, migliora lo stato di salute della pelle, è un buon calmante contro gli occhi arrossati, è un rimedio naturale contro l’ipotiroidismo, ha un baldo effetto lassativo, calma dolori dentali e auricolari. Come potete osservare, anche se il suo effetto immediato e più apprezzabile è quello olfattivo, sono numerose le proprietà nutrizionali contenute all’interno di questa pianta.

R ic e t t a

Frittelle al prezzemolo

Ingredienti x 6 persone 1 cucchiaio di farina; 1 mazzo di prezzemolo; 1 cucchiaio di nocciole tritate; 1 uovo; olio, sale e pepe a piacere

Preparazione Mescolate uova e farina con il prezzemolo lavato e tritato sino ad ottenere una miscela dal colore verde intenso, aggiungete le nocciole tritate, sale e pepe, addensate con un cucchiaio di olivo d’oliva. In una pirofila imburrata e oliata, versate un cucchiaio di impasto e cuocete a fuoco medio per 2-3 minuti per lato. A cottura terminata, posate la frittella su un panno per mantenere il calore e ripetete l’operazione di cottura sino a quando avrete terminato il vostro impasto.

14

Jardecò magazin e


totalea5:layout 1 28/03/12 01.18 Pagina 15

I Servizi di Jardecò Confezioni artistiche per i tuoi regali

Noleggio piante, arredi, strutture

Rendi speciale il tuo regalo, non solo con i fiori: tantissimi i prodotti e articoli decor per soddisfare la tua fantasia!

Potrebbe capitare l’occasione di averne bisogno! Noi siamo pronti a soddisfare ogni vostro desiderio!

Manutenzione e salute delle piante

Bancomat, Banco Posta e carte di credito

Prodotti e consulenza sulla salute e concimazione delle piante. Check-up verde con interventi e diagnosi in loco.

Pagamento in contanti e carte di credito, comprese Bancomat e Banco Posta.

Servizio rinvasi

Ampio parcheggio

Il nostro personale potrà effettuare il rinvaso delle vostre piante nel punto vendita Jardecò oppure a domicilio.

Parcheggio gratuito per automobili e pullman, per una sosta da Jardecò in totale tranquillità.

Servizio abbonamenti

Floral designer

Consegna mazzi di fiori e manutenzione verde per aziende, banche e privati. Servizio manutenzione fiori camposanto.

Addobbi floreali per matrimoni, meeting, congressi e ricorrenze. Non lasciatevi sfuggire l’occasione di abbellire il vostro evento con qualcosa di speciale...

Consegne a domicilio

Area ristoro

Se la spesa vi pesa siamo organizzati per portarvela a casa in tutta Italia! Jardecò utilizza da anni il servizio Faxiflora.

Rilassarsi stanca, ed il rumore dell’acqua del laghetto vi ha messo sete? L’area ristoro vi aspetta.

Realizzazioni ad hoc

Guida all’acquisto

Allestimento di qualunque tipo di ambiente o evento, in qualsiasi situazione, contribuendo a realizzare scenografie di grande effetto visivo e olfattivo.

I nostri esperti sono a completa disposizione, con consulenze su piante, giardinaggio, eventi e quanto altro vi possa servire.

Aree verdi e impianti di irrigazione

Corsi, seminari e dimostrazioni

Un team di specialisti è in grado di “mettere mano” alla vostra area verde, rendendola unica!

Niente di meglio che coltivare i propri hobbies: giardinaggio, decorazione floreale, addobbi, idee decoro....

Preventivi gratuiti

Orari di apertura

Vi offriamo preventivi gratuiti per qualsiasi esigenza per giardini, cerimonie, arredamento, allestimenti, eventi a tema...

Dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 19.30, domenica dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 19.00.

Bra (CN) Piazza Boglione, 1 (angolo Viale Rosselli) tel. 0172 412355 - www.jardeco.net

Jardecò magazine

15


totalea5:layout 1 28/03/12 01.18 Pagina 16

I PROSSIMI EVENTI DA NON PERDERE

da l 31/03 “Ramuliva 2012” A Saluzzo cultura, al 01/04 profumi e sapori

“Il Giardino degli Artisti”

20/05

embran ze lle Rim

St

Or ti

Stra

Via Cuneo

no

asc o

rna cio ac

er Ch

Vi a

St r

Cu ne o

ei Mo ad ad

li n

i

Lonta

C Via

ALBA

Viale de

ni an ov

zo

Via

i

Ison

SAVIGLIANO

nG

Via

e br

S AV O N A

Sa

em ov VN

e eens

i ell oss

da

V ia

oI rs

un iv. C

R .lli le F Via

Ven e to

Via Montello

D Via

PIAZZA BOGLIONE

Bra (CN) Piazza Boglione, 1 (ang. Viale Rosselli) tel. 0172 412355 • www.jardeco.net

o nd ara iC F.ll

Via Vitt orio

Co

Via Ravello Corso Monviso

ldi

ur vo Ca a Tr Vi Piazza ies te Roma

Via

Via Piumati

iba ar

to e

oG rs Co

Vi

Tre n

ni rco

TORINO

izia a Gor

Date da definire, per informazioni: www.jardeco.net

Ma

Visita ai giardini d’Italia

Via

I

ini

Piazza Giolitti Via

M ag g io

Via Umberto

Via Gand

15/04

rcatini Me

Bra Meets Japan La festa di primavera da Jardecò

ontenero r a da M

Via

Mostra di Gianni Gaschino e Margherita Mauro e... al mattino corso di giardinaggio. Per informazioni: www.jardeco.net


Jardecò Magazine (01)  

Jardecò 01 Aprile 2012

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you