Issuu on Google+

MARTINO GENCHI - martinogenchi@gmail.com - +39 347 6834368


GOING BOTH 2005

Reproduction in metal parts of the fractured hand of the artist in the act of simulating the action of walking. Iron coated with varnish X:30cm; Y:25cm; Z:35cm --Riproduzione in parti metalliche della mano fratturata dell’artista nell’atto di simulare l’azione di camminare. Ferro trattato con vernice trasparente X:30cm; Y:25cm; Z:35cm


GOING BOTH 2005


BRICOLAGE (1) 2008

Working flamethrower built by assembling waste materials from the artist’s studio. Various materials, butane gas X:80cm; Y:50cm --Lanciafiamme funzionante costruito assemblando materiali di scarto presenti nello studio dell’artista. Materiali vari, gas butano X:80cm; Y:50cm


BRICOLAGE (2) 2008

Working flamethrower built by assembling waste materials from the artist’s studio. Various materials, butane gas X:45cm; Y:55cm --Lanciafiamme funzionante costruito assemblando materiali di scarto presenti nello studio dell’artista. Materiali vari, gas butano X:45cm; Y:55cm


BRICOLAGE (3) 2008

Working flamethrower built by assembling waste materials from the artist’s studio. Various materials, butane gas X:60cm; Y:45cm --Lanciafiamme funzionante costruito assemblando materiali di scarto presenti nello studio dell’artista. Materiali vari, gas butano X:60cm; Y:45cm


AFFECTED BY A WRONG MOON INFLUENZATI DA UNA LUNA SBAGLIATA 2008

Action of replacing 20 bulbs of public lighting with red lights. March 6-7, March 26-27, April 6-7, May 6-7, Venice --Azione di sostituzione di 20 lampadine dell’illuminazione pubblica con luci rosse. 6-7 Marzo, 26-27 Marzo, 6-7 Aprile, 6-7 Maggio, Venezia


AFFECTED BY A WRONG MOON INFLUENZATI DA UNA LUNA SBAGLIATA 2008


AFFECTED BY A WRONG MOON INFLUENZATI DA UNA LUNA SBAGLIATA 2008

Action of replacing 5 bulbs of public lighting with blue lights. August 6-7, Venice --Azione di sostituzione di 5 lampadine dell’illuminazione pubblica con luci blu. 6-7 Agosto, Venezia


SIRENA 2008

The exterior and interior building spaces put in communication by an hollow arrow of seven meters in length, passing through the wall and a window. Iron pipe Environmental dimensions The intervention was made at Banna (Turin, Italy) during the workshop with residence held by Jorge Peris at the Fondazione Spinola. Installation view from inside --L’esterno e l’interno dell’edificio posti in comunicazione da una freccia cava di sette metri di lunghezza passante attraverso la parete ed una finestra. Tubo in ferro dimensioni ambientali L’intervento è stato realizzato a Banna (TO) durante il workshop con residenza tenuto da Jorge Peris presso la Fondazione Spinola veduta dell’installazione all’interno dello spazio


SIRENA 2008

Installation view from outside --Veduta dell’installazione all’esterno dello spazio


SIRENA 2008

Installation view from outside --Veduta dell’installazione all’esterno dello spazio


UNTITLED (drawing) SENZA TITOLO (disegno) 2009

Pen drawing on paper published in the catalogue of the exhibition “Transvisions” curated by Luc Lambrect and Koen Leemans, bkSM Cultuurcentrum Strombeek --Disegno a penna su carta pubblicato nel catalogo della mostra Transvisions a cura di Luc Lambrect e Koen Leemans, bkSM Cultuurcentrum Strombeek


UNTITLED (drawing) SENZA TITOLO (disegno) 2009

Pen drawing on paper published in the catalogue of the exhibition “Transvisions” curated by Luc Lambrect and Koen Leemans, bkSM Cultuurcentrum Strombeek --Disegno a penna su carta pubblicato nel catalogo della mostra Transvisions a cura di Luc Lambrect e Koen Leemans, bkSM Cultuurcentrum Strombeek


UNTITLED (drawing) SENZA TITOLO (disegno) 2009

Pen drawing on paper published in the catalogue of the exhibition “Transvisions” curated by Luc Lambrect and Koen Leemans, bkSM Cultuurcentrum Strombeek --Disegno a penna su carta pubblicato nel catalogo della mostra Transvisions a cura di Luc Lambrect e Koen Leemans, bkSM Cultuurcentrum Strombeek


UNTITLED (drawing) SENZA TITOLO (disegno) 2009

Pen drawing on paper published in the catalogue of the exhibition “Transvisions” curated by Luc Lambrect and Koen Leemans, bkSM Cultuurcentrum Strombeek --Disegno a penna su carta pubblicato nel catalogo della mostra Transvisions a cura di Luc Lambrect e Koen Leemans, bkSM Cultuurcentrum Strombeek


UNTITLED (drawing) SENZA TITOLO (disegno) 2009

Pen drawing on paper published in the catalogue of the exhibition “Transvisions” curated by Luc Lambrect and Koen Leemans, bkSM Cultuurcentrum Strombeek --Disegno a penna su carta pubblicato nel catalogo della mostra Transvisions a cura di Luc Lambrect e Koen Leemans, bkSM Cultuurcentrum Strombeek


UMOR VITREO (drawing) UMOR VITREO (disegno) 2009

Digital drawing A whippy structure arranged on both sides of a wall holds a five meters long metal bar suspended through the contrast between the symmetrical tensile forces. The bar passes in the center of a hole and has no contact with the wall. Project of the installation created for the Transvisions exhibition, curated by Luc Lambrect and Koen Leemans, bkSM Cultuurcentrum Strombeek --Disegno digitale una struttura elastica allestita da entrambi i lati di una parete mantiene sospesa una barra di metallo di cinque metri di lunghezza grazie al contrasto simmetrico tra le forze di trazione. La barra passa al centro di un foro, e non ha alcun contatto con la parete. progetto dell’installazione realizzata per la mostra Transvisions a cura di Luc Lambrect e Koen Leemans, bkSM Cultuurcentrum Strombeek


UMOR VITREO 2009

Wall, screws, elastic ropes, iron pipe X:220cm, Y:220cm, Z:500cm Mounting Detail --Parete, viti, cavi elastici, tubo in ferro X:220cm, Y:220cm, Z:500cm Allestimento Particolare dell’installazione


KERNEL 2009

A metal object consisting of a sphere from which two cylinders rise is set in vibration by an electric motor, generates a complex movement of eccentric rotation and precession. Mdf plinth, electric motor, steel sphere, magnets X:45cm, Y:45cm, Z:90cm Detail --Un oggetto di metallo composto da una sfera da cui sorgono due cilindri, posto in vibrazione da un motore elettrico, genera un movimento complesso di rotazione eccentrica e precessione. Base in mdf dipinto, motore elettrico, sfera di acciaio, magneti X:45cm, Y:45cm, Z:90cm particolare dell’installazione


EQUIVALENT ALTERNATIVES ALTERNI EQUIVALENTI 2009

The lines of the geometric construction of a stair are traced in space with white silk wires. Silk wire Enviromental dimensions Installation view --Le linee della costruzione geometrica di una scala sono tracciate nello spazio con fili di seta bianca. Filo di seta Dimensioni ambientali veduta dell’installazione


THIRD PARADOX TERZO PARADOSSO 2009

An arrow is suspended on the wall through an invisible force. It is possible to switch its position between two points in space. Magnets, plaster, paint, arrow X:50cm, Y:80cm Installation view --Una freccia da tiro è mantenuta sospesa alla parete da una forza invisibile. È possibile alternare la sua posizione tra due punti dello spazio. Magneti, stucco, vernice, freccia X:50cm, Y:80cm veduta dell’installazione


COMPLEMENTS OF MEASUREMENT COMPLEMENTARI DELLA MISURA 2009

A metal sphere is suspended on the wall through an invisible force. It is possible to switch its position between twelve points in space. Magnets, plaster, paint, steel sphere Enviromental dimensions Detail --Una sfera di metallo è mantenuta sospesa alla parete da una forza invisibile. La sua posizione muta nel tempo tra dodici punti dello spazio espositivo. Magneti, stucco, vernice, sfera di acciaio dimensioni ambientali particolare dell’installazione


COMPLEMENTS OF MEASUREMENT (CHANT) COMPLEMENTARI DELLA MISURA (CANTO) 2009

A bass string is stretched across an hole in the bearing structure of the building. The string is able to play and has been tuned to the resonance frequency of the beam it crosses. Bass string, tuning key, screws, cable ties, building Enviromental dimensions Installation view --Una corda di basso elettrico è tesa attraverso un foro nella struttura portante dell’edificio. La corda è in grado di suonare ed è stata accordata alla frequenza di risonanza del pilastro che attraversa Corda di basso, chiave tensionante, viti, fascette in plastica, edificio Dimensioni ambientali particolare dell’installazione


COMPLEMENTS OF MEASUREMENT (VALIS) COMPLEMENTARI DELLA MISURA (VALIS) 2009

The green light from a laser is transported along a broken line of one Km in length up to an interior space. Every change of direction is determined by a plane mirror. Laser beam generator, steel mirrors, aluminum supports Enviromental dimensions Detail --La luce verde di un laser viene trasportata lungo una linea spezzata di un km di lunghezza fino all’interno dello spazio. Ogni cambio di direzione è determinato da uno specchio piano. Generatore di luce laser, acciaio specchiante, supporti in alluminio Dimensioni ambientali particolare dell’installazione


COMPLEMENTS OF MEASUREMENT (VALIS) COMPLEMENTARI DELLA MISURA (VALIS) 2009

Detail --Particolare dell’installazione


PRECIPITATES PRECIPITĂ€TI 2009

The development of an event over time has been translated in a shape that is similar to it in the proportions. Iron X:60cm, Y:75cm, Z:55cm --Lo sviluppo temporale di un evento tradotto in una forma solida che gli sia simile nelle proporzioni. Ferro X:60cm, Y:75cm, Z:55cm particolare dell’installazione


SCREEN FOR PRIME NUMBERS CRIVELLO PER NUMERI PRIMI 2008-2010

Geometric and mathematical study on the representation of primes Extract --Studio geometrico-matematico sulla rappresentazione dei numeri primi Estratto


SCREEN FOR PRIME NUMBERS CRIVELLO PER NUMERI PRIMI 2008-2010

Print on paper X:100cm; Y:100cm --Disegno digitale stampato su carta X:100cm; Y:100cm


SCREEN FOR PRIME NUMBERS CRIVELLO PER NUMERI PRIMI 2008-2010

Print on paper X:100cm; Y:100cm --Disegno digitale stampato su carta X:100cm; Y:100cm


SCREEN FOR PRIME NUMBERS CRIVELLO PER NUMERI PRIMI 2008-2010

Laser engraving on Okumè plywood X:62 cm; Y:62 cm each --Incisione laser su compensato di Okumè X:62cm; Y:62cm ognuno


RESTORATION OF THE MENTAL SPACE RESTAURO DELLO SPAZIO MENTALE 2010

The access to the room has been replaced with a perspective corridor extended to frame a single brick of the back wall. Wood, plasterboard, screws, nails, acrylic paint Enviromental dimensions Installation view --L’accesso alla stanza è stato sostituito da un corridoio prospettico esteso fino ad inquadrare un singolo mattone della parete di fondo. Legno, cartongesso, viti, chiodi, vernice acrilica Dimensioni ambientali veduta dell’installazione


A FUOCO 2010

Painted wood, brackets, screws, steel rods, cables, elastic ropes, iron pipe X:450cm, Y:250cm, Z:150cm Installation view --Legno dipinto, staffe, viti, tiranti di acciaio, cavi elastici, tubo in ferro X:450cm, Y:250cm, Z:150cm veduta dell’installazione


OPTICAL CASE IPOTESI OTTICA 2010

A pyramidal structure open on its top is built on a window so that only one and the same point of view over the outside landscape is allowed. Iron, plasterboard, acrylic paint X:180cm; Y:230cm; Z:350cm Installation view --Su una finestra dello spazio è costruita una struttura piramidale, aperta sul vertice, in modo tale da consentire un solo ed unico punto di vista sul paesaggio esterno. Ferro, cartongesso, vernice acrilica X:180cm; Y:230cm; Z:350cm Veduta dell’installazione


OPTICAL CASE IPOTESI OTTICA 2010

Outlook through the installation --Veduta attraverso l’installazione


THOSE WHO LIVE AROUND COLORO CHE ABITANO INTORNO 2010

31 Derwent pencils are scattered in space and kept perpendicular to those surfaces on which they stand. Each pencil is held in tension by six nylon wires set into the wall Derwent pencyls, nylon wire Enviromental dimensions Installation view --31 matite Derwent sono disperse nello spazio e mantenute perpendicolari alle superfici su cui appoggiano. Ciascuna matita è tenuta in tensione da sei fili di nylon infissi nella muratura Dimensioni ambientali Veduta dell’installazione


ZEN 2010

A working snow generator built by assembling recycled materials. Various materials Enviromental dimensions Installation view --Generatore di neve funzionante costruito assemblando materiali di recupero. Materiali vari Dimensioni ambientali Veduta dell’installazione


OUT OF ORDER 2011

An exhibition take place in the space where the artist was supposed to work as a laborer in the construction of plasterboard walls. Various materials, beer, Glen Grant, two lab coats, laser beam, electric fan, mirror, live performance. Enviromental dimensions Installation view --una mostra viene organizzata nello spazio dove l’artista avrebbe dovuto lavorare come manovale alla costruzione di muri in cartongesso. Materiali vari, birra, Glen Grant, due camici da laboratorio, raggio laser, ventilatore, specchio, performance. Dimensioni ambientali Veduta dell’installazione


OUT OF ORDER 2011

Installation view --Veduta dell’installazione


THE MAN 2011

11719 black screws on the wall. Screws, wall Enviromental dimensions Installation view --11719 viti nere incollate al muro Viti, parete Dimensioni ambientali Veduta dell’installazione


THE MAN 2011

Installation view --Veduta dell’installazione


CONSIDERATE CONSIDERA 2011

A camera is mounted within a machine that keeps it in constant motion on a chaotic orbit. Resulting images are projected in real time. Enviromental dimensions Installation view --Una telecamera è montata all’interno di una macchina che la mantiene in costante movimento su un’orbita caotica. le immagini sono proiettate in tempo reale. Dimensioni ambientali Veduta dell’installazione


CONSIDERATE CONSIDERA 2011

Real time video projection view --Veduta della proiezione in tempo reale


BEWARE, IT MAY ALSO GO IN ANOTHER WAY STATE ATTENTI, PUÒ ANDARE ANCHE IN UN ALTRO MODO 2012

Two thousand art catalogues grinded with a chainsaw Enviromental dimensions Installation view --Duemila cataloghi d’arte fatti a pezzi con la motosega Dimensioni ambientali Veduta dell’installazione


BEWARE, IT MAY ALSO GO IN ANOTHER WAY STATE ATTENTI, PUÒ ANDARE ANCHE IN UN ALTRO MODO 2012

Detail and installation view --Dettaglio e veduta dell’installazione


Nato a Milano il 31/07/1982. Born in Milan on July 31st 1982 2012 Lunar Park, esposizione collettiva / group show Fondazione Bevilacqua La Masa - Piazza San Marco, Venezia, Italia / Italy B x H x ME, esposizione collettiva / group show, Galleria A+A - Centro Espositivo Sloveno, Venezia, Italia / Italy

2008 3 actions 1 exhibition, esposizione del laboratorio d’arte condotto da / exhibition of the art workshop led by Maja Bajevic, Università IUAV di Venezia, Fondazione Bevilacqua La Masa Palazzetto Tito, Venezia, Italia / Italy Mostra di fine workshop, esposizione del workshop intensivo con residenza condotto da / exhibition of the Intensive workshops with residence led by Jorge Peris, Fondazione Spinola – Banna per l’Arte, Poirino (Torino), Italia / Italy

2011

ACCADE 2008 - Traiettorie liquide, esposizione collettiva / group show Fondazione Bevilacqua La Masa - Piazza San Marco, Venezia, Italia / Italy

RUN °3, esposizione collettiva / group show, Room Gallery, Milano, Italia / Italy

2006

Premio Lum 2011, esposizione collettiva a cura di / group show curated by Giusy Caroppo, Stefano Chiodi, Caroline Corbetta, Premio LUM per l’arte contemporanea, Teatro Margherita, Bari, Italia / Italy

Display, esposizione collettiva a cura di / group show curated by Daniela Zangrando, Centro Commerciale Le Corti Venete, San Martino Buonalbergo (Verona), Italia / Italy

Bosch Young Talent Show (BYTS), esposizione collettiva / group show Stedelijk Museum, ‘s–Hertogenbosch, Paesi Bassi / Netherlands

2005

Percettivo imperfetto, esposizione collettiva / group show Galleria A+A - Centro Espositivo Sloveno, Venezia, Italia / Italy 2010 I Borsisti della 93ma Collettiva, esposizione collettiva / group show Fondazione Bevilacqua La Masa – Palazzetto Tito, Venezia, Italia / Italy Il raccolto d’autunno continua a essere abbondante, esposizione collettiva a cura di / group show curated by Chiara Agnello e Milovan Farronato, in collaborazione con / in collaboration with Careof; Viafarini, Milano, Italia / Italy

358. riflessioni sul contemporaneo a casa Wiel, esposizione collettiva a cura di / group show curated by Daniela Zangrando, Casa Wiel Perarolo di Cadore (Belluno), Italia / Italy Il Male. Esperienze di rappresentazione quotidiana, esposizione del laboratorio d’arte condotto da / exhibition of the art workshop led by Francesco Bonami con / with Sarah Cosulich Canarutto, Università IUAV di Venezia, Centro d’arte contemporanea di Villa Manin, Codroipo (Udine), Italia / Italy something happens... something happened... esposizione del laboratorio d’arte condotto da / exhibition of the art workshop led by Lawrence Carroll, Università IUAV di Venezia, Cà del Duca, Venezia, Italia / Italy RESIDENZE e WORKSHOP

Radice di uno, mostra personale / solo show DNA projectbox, Venezia, Italia / Italy

2011

A FUOCO, doppia personale / double solo exhibition, Fondazione Villa Benzi Zecchini, Caerano di San Marco (Treviso), Italia / Italy

Workshop, Premio Lum. Visiting professor: Olaf Nicolai

2009 93ma Collettiva giovani artisti esposizione collettiva / group show Fondazione Bevilacqua La Masa Piazza San Marco, Venezia, Italia / Italy Vincitore della borsa di studio assegnata dalla / Winner of the scholarship awarded by Fondazione Bevilacqua La Masa Ogni pazienza ha un limite, esposizione del laboratorio d’arte condotto da / exhibition of the art workshop led by Cesare Pietroiusti, Università IUAV di Venezia, Fondazione Gervasuti, Venezia, Italia / Italy Aleph, esposizione collettiva a cura di / group show curated by Matteo Efrem Rossi e Tommaso Zanini, Forte Marghera, Venezia, Italia / Italy Colpire il tempo, esposizione collettiva / group show GUM Studio, Carrara, Italia / Italy Krossing, Gruppo IX , evento collaterale della 53 Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia / collateral event of the 53th International Art Exhibition of the Venice Biennale Ex Cinema Paradiso, Venezia, Italia / Italy Transvisions, esposizione collettiva a cura di / group show curated by Luc Lambrect e Koen Leemans, bkSM Cultuurcentrum Strombeek, Grimbergen, Belgio / Belgium Usine de rêve, esposizione collettiva a cura di / group show curated by Cecilia Casorati e Sabrina Vedovotto, 26 CC, Roma, Italia / Italy

2010 Assegnatario di un atelier della Fondazione Bevilacqua La Masa presso Palazzo Carminati, Venezia 2009 JP Studio, Micamoca, Berlino / Berlin 2008 Workshop intensivo con residenza / intensive workshop with residence, Fondazione Spinola Banna. Visiting professor: Jorge Peris


Martino Genchi Portfolio