Issuu on Google+

ETRUSKA

BARRICELLI

IL VOLTO DELL’AMORE


Etrusca Barricelli nata a Napoli il 29/02/1972 Nell’espressione artistica nasce come scrittrice esordiente, con la passione della poesia attraverso la lettura dei grandi poeti :PabloNeruda, Federico Gargia Lorca, Paulo Coelho,Hermann Hesse.

Dedica: in memoria di mio padre che attraverso i suoi occhi, oggi sono tutto ciò che sono. A I miei due angeli, Lino Ylenia. A L’uomo che amo. A Tutti coloro che hanno creduto in me…


PREFAZIONE: Il cuore dei poeti è,come tutti i cuori,un interminabile carciofo, ma in esso non ci sono solo foglie, Per donne di carne e ossa, per amori veri o sogni persistenti,bensì per tutte le tentazioni della vita Anche per la vanità. Questo è ciò che esprimeva il grande Pablo Neruda. Il volto dell’amore,è un libro di tante poesie,tanti frammenti di stelle che scendono sulla terra Attraverso il pensiero, in punta di mano il poeta lascia scorrere la penna dove si abbandona,ai sentimenti puri, dettati dal cuore. Un concetto semplice forse ripetitivo,ma in ognuno di essi c’è la differenza, che in ogni poesia, C’è una storia di vita vissuta,immaginata o desiderata,dove tutto il mondo si muove attraverso l’amore. La poesia è qualcosa che cammina per le strade che si muove,che ci passa accanto,la cosa più importante è trovare la chiave della poesia,attraverso un mondo di parole resta sempre in ogni uno di noi,perchè essa è l’anima del mondo,non c’è spazio,non c’è terra,ne cielo ne stelle,ne mari,ne monti,che il poeta non possa narrare un pensiero soave. Nella poesia di Etrusca Barricelli,l’amore è il tema centrale,un percorso di vita dentro e fuori di se, Dove il poeta vuole incontrare il confronto del lontano lettore,esprimendo pensieri semplici che Possano arrivare al cuore di tutti.L’Amore ha un volto,e questo volto è la nostra anima….


Dove sei Dove sei, Ti nascondi dentro di me, Irraggiungibile sei, Dal paradiso all'inferno, Si nasconde un amore semplice, Che si scioglie come neve al sole, Che si nutre di tante gocce d'amore, Per ogni battito di questo cuore, Che ogni petalo di rosa, Si china ai suoi occhi, Irraggiungibile sei, Come l'oceano che incontra il cielo, Solo in quell'istante, La profonditĂ  dell'anima, Parla a due creature uniche, Che si incontrano in un paradiso eterno, Dove sei........


Come una nuvola Volerò via,lontano da qui, Fin dove il vento mi porterà, Dammi le mani amore mio, Sarò leggera come l'aria Tra le nuvole mi confonderò, Dammi le mani, Non lasciare che questo amore, Rimanga scritto nei versi di questa poesia, Apri la porta del tuo cuore, Noi siamo liberi di amare, Percorreremo la via che porta, All'essenza del bene, Il piacere dei sensi, Complici di tutto quello che ci circonda, Sarò leggera,come una nuvola, Per cadere a picco,tra le tue braccia.


Tempo Non posso più aspettare, è il tempo che mi ha portato da te, Mi nascondo dentro i miei sogni irraggiungibili, Si fondono le emozioni, Che hanno scalato la vetta più alta;la felicità, Non posso più nascondermi, Da una goccia di luna a un chiaro arcobaleno, Per filtrare i miei sogni, Ormai è il tempo che vuol parlare, Come la terra ai suoi alberi, Come il cielo alle sue stelle, Come il sole al suo tramonto, Che aspetta il suo domani, Non posso più......


Goccia di luna Li nel cielo una sola goccia di luna, Lascia intravedere il suo volto, Tra mille stelle lucenti,i suoi occhi due gemme, Che lasciano filtrare la luce, Per raggiungerti in una terra di mezzo, Un chiaro arcobaleno illumina tutto attorno a te, Mentre il vento che soffia in una notte di lucida follia, Accarezza il mio corpo, La sua immagine scolpita nel cor' mio, L'infinito si presenta ode a questo amore, Per questo amore legami al suo petto, Alla tenacia che batte nel cor' suo, Vorrei essere terra, Vorrei essere cielo, Vorrei essere sole, Vorrei essere luna,


Vorrei quell'amore infinito, Che rimane li nella terra di mezzo, Ad aspettare una sola goccia di luna......


Donna Bella Fanciulla, Sinuosa e leggera, Cammini trascinando su di te, Gli occhi del mondo, Bocca di rosa, Candido fiore, Fatata e pura, Tu sei Donna......


L'Amor "Pio" L'Amore limpido e caldo Porta il nome tuo, Nasce come un fiore montano, LĂŹ sulla vetta piĂš alta, Oltre il quale fiorisce Candido, Pio, Resto ferma ad aspettare, Quell'attimo che mi porti da te, In un mondo oltre ogni confine, Dove tutto pende al centro del mondo Dove tutte le paure diventano certezze, Dove tutto il male, Diventa bene, Immenso come un oceano, Con le sue onde impetuose,


Voglio travolgermi in una terra di mezzo Per aspettare quell'attimo eterno, In cui ti ritroverò per dirti; Che il mio pensiero viaggia, Oltre ogni confine, In questo mondo o in un'altro,Io ti amerò. Pio Amore.


Amato mio Il mio corpo e la mia anima.., Ti ameranno; Amato.. mio, Le mie mani stringeranno le tue mani; Amato.. mio, La mia bocca bacerà, Le tue calde labbra; Amato.. mio, Il mio respiro si placherà, Con il tuo respiro; Amato.. mio, Il mio cuore innamorato non chiederà, Ma attenderà paziente l'..Amato.., Che implacabile di passione, Giorno per giorno l' Amerà; Amato.. mio.......


Lascia Lascia che il tuo tempo.., Si fermi.. nei miei occhi.., Lascia che il tuo respiro, Sia il vento.. che accarezza, Il mio corpo.., Lascia che ogni tuo pensiero, Sii il tempo.. che si è fermato, Dentro di me, Lascia che il mio cuore.., Possa.. amarti in un tempo.., Che si è perso.. e non mi lascia mai, Lasciati amare Prigioniero di questo tempo...


L'Infin Infinito L' Infin ito L'Infinito è in certi sguardi nascosti, Che si intravede, Come fosse neve, Come fosse aria, Come fosse acqua, Come puoi nasconderti, All'amore che si rivela a te, Dai gesti; Dalle sensazioni; Dagli sguardi; Come una musica, Come un vento, Come una carezza, Come puoi nasconderti, Se tutto l'universo obbedisce,


Alla parola Amore, Come puoi fermare il tempo, La dove si è perso Negli sguardi , Dell'infinito amore,.


Primavera Questa primavera,sembra una Pittrice, Che con la sua mano leggera,mette verde, La nel prato,e nel mio cuore,fiorisce questo amore, Che tu riscaldi,come il sole; O Pittrice Primavera,tu la mano e il cuore, Riempi la mia vita...........


Pensieri. Quando i tuoi respiri Attraversano i miei pensieri Non ci sono Spazi vuoti da colmare La mia mente si unisce alla tua Si fondono le nostre emozioni, Che uniti celano la forza L’ amore.


A mia Madre‌ Vorrei che il tempo si fermasse Vorrei poter tornare indietro Vorrei che tutto si fermasse come il primo giorno Quando i miei occhi hanno visto i tuoi Quando le mia braccia hanno incontrato le tue Da quel momento le nostre vite sono diventate una sola A colei che ho amato dal primo respiro All’ultimo oltre ogno tempo Vorrei regalare gioie e pianti di vittoria Le mie mani nelle tue,camminando su sentieri ripidi e cieli sereni Vorrei che nessun dolore ti sfiorasse Vorrei un po di quella felicita,magari toccasse a noi


Vorrei che il tempo trascorso insieme non fosse mai abbastanza Sciogliendo i nodi della malinconia,per non morire A colei che amerò per sempre In questo mondo o in un altro io,la porterò con me, Mia madre.


Amica…. Alzati amica mia , vieni con me, Dammi la mano Nuove strade si apriranno d’avanti a noi Eccoci pronti a vivere Nuovi passi,nuove emozioni, Non avere paura Le nostre mani unite costruiranno giorni di luce, Mentre il tempo fonderà La nostra amicizia unica e sincera Per poterti dire, Il fiore per amare,e l’amico per il cuore….


La notte sensuale‌ Per cuori spezzati da un vento di lucida follia Cercando un tempo di magia Incontrando streghe e stregoni Avvolti da mille desideri Danzando sensuali nella notte In una terra di mezzo Contro un tempo irreale Sinuosi e leggeri Ăˆ tempo di magia.


Parlami‌ Parlami come il vento ai suoi alberi, Come il cielo alle sue stelle, Come il sole alla sua terra, Che aspetta il suo tramonto‌.


Teneri gesti‌. Sei la carezza dei miei pensieri, Sei la stella dei miei desideri, Sei la passione del mio cuore, Sei la speranza del mio domani‌


Silenzio…. Lascia che ti parli, Pur col tuo silenzio, Chiaro come la luce, Silenzioso come la notte, I tuoi occhi mi parlano, Mi dicono tutto ciò che voglio sapere, Ed è per questo che tu mi piaci….


Amanti….. Due amanti felici, Non hanno ne vita,ne morte, Nascono e muoiono più volte, Hanno l’eternità della natura…


Poesia… Avrei una poesia per te, Che si è fermata dentro di me, Sta cercando di raggiungerti, Aiutami a mostrare, Tutto ciò che provo per te, Lascia che il mio cuore, Possa parlarti, L’emozione mi fa tremare, La mia voce non ha fiato, Finche non riuscirò ad amarti, Per poi dirti che sei, L’amore……..


Ombra Chiedermi di essere chi sono, Per poterti dire quella che sono, Tra le nuvole e la terra, Tra le stelle e il cielo, Vorrei essere per te‌


La vetta del cuore Se non posso essere un pino, Sulla vetta del tuo cuore, Allora sarò il miglior piccolo cespuglio nella valle, Che crescerà sulla sponda del tuo cuore, Fino a diventare un grande pino, Per amarti immensamente li sulla vetta del cor…..


Tristezza. La mia tristezza non ha un nome, Resta chiusa dentro di me, Sa di amare questo amore, In questo mondo o in un altro, Io lo aspetterò‌.


Rugiada… Una goccia di rugiada, Luccica in quel bosco, Che nuda appare, Dinanzi a un amore travolgente, Che invade l’anima e il corpo….


In un attimo.. L’amore seppe di essere amore, Solo quando sollevai gli occhi miei, Ai tuoi e chiamandoti per nome, Mi persi nel tuo sguardo, Fu allora che seppi qual era, La mia strada,la mia vita, Stare con te‌.


Malinconia‌ Magari toccasse a me, Prendermi cura di te, Scioglierei i nodi della malinconia, Per non morire se no si fa, Nessun dolore ti sfiorasse, Io saprei aspettare domani e ancora domani, Come un ombra ti seguirei, Non ti deluderei, Sarei come tu mi vuoi, Vieni a prendermi , Magari toccasse a noi‌


Terra e cielo…. Vorrei essere terra, Sulla quali cammini, Vorrei essere aria, Per la quale respiri, Vorrei essere luce, Che ti illumina, Vorrei essere una stella, Che brilla nel cielo, Ogni notte per te, Vorrei essere, Terra e cielo…….


Cammino… Una sola goccia di luna, Nell’erba lasciano camminare, Due ombre che si uniscono, Lasciano che il pensiero, Sia costante, Tu nell’anima…


Musica… Il mormorio del mare, è una musica celestiale, Che alza il ricordo, Del nostro amore, L’immensità del mare, è un oceano di passione, Che provo per te…


Dedica.. Cerco di trovare la parole,semmai, Che non hanno senso se tu non ci sei, Parole che non hanno suono, Se tu non mi parli, Parole che sono chiuse, In fondo all’anima, Parole che mi hanno portato da te, Che sei l’universo dentro di me…….


Bocca di rosa‌. Nel silenzio di una lacrima, Che il tempo si chiedeva, Si fermava,ascoltava, Fino al momento in cui giunsi, Al bacio che mi attende, Sulle tue labbra‌


Anima… La mia anima Si riflette del tuo amore, Spazio e terra dentro i miei sogni, Cade la notte con il buio, Dove i pensieri sono rivolti, All’amore caldo e limpido, Che tra milioni di persone ha scelto noi, Unicamente complici di questo amore, Con le nostre mani unite, Fonderemo le nostre vite in una sola, Che con il tempo colmerà il nostro amore, Con il seme della vita mio e tuo, per sempre…….


Uomo.. A te uomo che sei la gemma, Del cor mio, Che hai fatto me donna, Che abbracci sotto la tua guida, I miei giorni, Tu sei roccia e sole che brucia, Nel mio cuore, Sei il seme della vita, Nel mio grembo, A te che sei la carezza del pensiero, Uomo‌‌.


Averti.. Se averti è tacere, Tacerò Per amarti, Se parlare, Impavida scorrendo le mie mani, Sul tuo corpo vellutato, Parlerò, Se per averti accanto, Silenziosa dovrò essere, Sarò, Tanto amore ti donerò, Se per amarti, Dovrò….


Respiri d’autunno.. Questa solitudine cadrà, Alle porte di questo inverno, Resto immobile fino a quando, Spazio e tempo si uniranno, da una solitudine nascerà la vita, In un inverno che si alza dinanzi, A un amore che con la reviviscenza, Dello spirito vivrà in eterno…….


Mistero Dolci pensieri confinano con il cuore in mano, verso colui che vaga in eterno alla ricerca dell’amore, lontano è il destino per colui che lo cerca, trovare la felicità è il mistero che avvolge il nostro vivere, fatto di pensieri leggeri e sinuosi che cantano contro un tempo reale, che si chiedono dov’è il destino, dov’è l’anima del mondo per colui che lo cerca, passo per passo in punta di piedi è nato un amore, che ha le ali di una farfalla vola libera verso la luce, li sulla vetta del cuore percorre l’essenza della felicità, l’amore nel mistero del vivere.


Dal cuore alla mente,dalla mente al corpo, Sei tu. Il percorso naturale della vita, oltre la terra il cielo dove comincia tutto, a fatto si che arrivassi tu, un pianto leggero e una carezza di un fiore ha illuminato quegli occhi, tristi che camminavano senza meta in una vita travagliata, hanno visto la luce,la forza la naturalezza di un amore, hanno sciolto quella maschera dove si nascondeva nel silenzio di una lacrima, una donna fragile che vagava nel tempo alla ricerca dell’amore. Sei tu che senza esitare hai liberato la magia di due cuori,


fatti da una goccia di luna a un chiaro arcobaleno. Sei tu che emozione dopo emozione hai cantato ai pini una melodia mai suonata. Sei tu che sussurri alle rondini ogni giorno di portarmi un fiore. Sei tu che accendi che accendi la vita attorno a me con il calore del tuo amore. Sei tu che hai donato un senso alla musa che per tutta la sua vita, scriveva d’amore nei versi dei suoi libri. Sei tu che mi sorprendi quando mi tieni per mano e mi stringi a te. Sei tu che mi conduci giorno per giorno alla felicità. Sei tu che mi sciogli come neve al sole. Sei tu tutto ciò che mancava dentro di me. Sei tu che hai donato a me il dono piÚ prezioso di questo mondo,


che nulla può paragonarsi. Sei tu che hai fatto me donna,io posso solo dirti che nessuno mi impedirà di amarti, in questo mondo o in un altro io ti amerò


Raggio di sole Un amore ha le ali di una farfalla vola libera verso al luce, da una goccia di luna a un chiaro arcobaleno ha incontrato te raggio di sole, limpido caldo puro nell’anima,li sulla vetta del cuore con teneri gesti, con emozioni, sguardi, carezze,sta nascendo un amore che è arrivato in punta di piedi, che si nutre di tante gocce d’amore per ogni battito di questo cuore. Voglio legarli al movimento puro,alla tenacia che batte nel suo petto per crescere sempre di più, complici,amanti,di tutto ciò che ci circonda,prigionieri di questo tempo, voglio percorrere l’essenza della felicità, l’Amore.


Magica sensazione Germoglia l’amore, in un canto allegro, Festeggia tra suoni e canti l’allegra fanciulla, è tempo di festa,tra maschere,specchi e fate, Nasce un amore che si chiede; Ogni goccia di pioggia che cade sulla terra, E come un seme che ogni giorno fa crescere l’amore, Che il fiore più immenso dell’ infinito giardino.


L’età Nei tuoi occhi si vede tutta la sofferenza di un amore vissuto, Quanta solitudine sul tuo viso, i segni della malinconia, Che nascondono l’età, la saggezza, In un mondo che ti hanno portato alla conoscenza dei sentimenti, E l’inquietudine che è dentro ti te nasconde tutti i segni di un passato, Di un amore eterno che non morirà mai, Perché lei vivrà in ogni figlio, In ogni nipote,in ogni vita. A MIA MADRE


Viandante Per te, Ho attraversato tutto il tempo, Viandante sulle onde di questo cuore, Ho alzato i miei occhi a te, Senza parole un brivido d’amore, Di lucida follia ha invaso il mio cuore, Un amore è nato da tante gocce di passione, Da tanti sogni di magia, è arrivato a te bocca di rosa, Questo mio cuore viandante.


Respiri d’autunno Questa solitudine cadrà alle porte di questo inverno, resto immobile fino a quando spazio e terra si uniranno, da una solitudine nascerà una vita, in un inverno che si alza dinanzi a un amore, che con la reviviscenza dello spirito vivrà in eterno.


IL VOLTO DELL'AMORE