Page 1

il software


PRESENTAZIONE DELL’AZIENDA

Etruria P.A. S.r.l. è una nuova società che si rivolge all’Ente Pubblico per forniture riguardanti in particolar modo stampati, software e servizi. I soci fondatori, dopo aver maturato una significativa e consolidata esperienza nel settore, si sono coalizzati nell’intento di creare una nuova e dinamica struttura che faccia dell’affidabilità il marchio distintivo, capace anche di seguire con prontezza il proliferare normativo che sempre più affligge la Pubblica Amministrazione. La società, con sede legale ed operativa in Montelupo F.no, via R. Grieco 58, è in grado di offrire le seguenti forniture: • software gestionali; • archiviazione ottica documenti; • servizi di gestione in outsourcing di tutte le attività di competenza degli uffici comunali, dalla raccolta dei dati alla postalizzazione dei plichi. Vogliamo evidenziare come la razionalizzazione dei costi e il massiccio utilizzo tecnologie di ultimissima generazione, ci permetta di presentarci sul mercato con prezzi assolutamente competitivi. La nostra rete commerciale è in grado di fornire tutte le specifiche richieste, inoltre siamo disponibili ad illustrare, on-site, tutte i nostri progetti software.


PRESENTAZIONE DELL’AZIENDA PARTNER DATAGRAPH La Datagraph opera con successo dal 1976 nella produzione di Sistemi Informativi Comunali. • Siamo in grado di effettuare installazioni complete di tutto l’hardware, internetworking, software di base e applicativo necessario per un moderno S.I.C. (Sistema Informativo Comunale) e SIT (Sistema Informativo Territoriale). • Abbiamo a listino oltre 44 procedure di ns. esclusiva produzione con linguaggi di IV generazione, operanti in ambiente grafico Windows® nativo con database relazionale per la meccanizzazione di tutti i Servizi Comunali. • Abbiamo installato le ns. soluzioni in oltre 500 Comuni in tutta Italia. • Abbiamo una struttura di 39 tecnici informatici (fra cui 11 ingegneri) specializzati nella gestione dei Servizi Comunali e Cartografici. • Abbiamo realizzato un fatturato complessivo 2007 pari a 3 milioni di Euro. • Datagraph è presente sul territorio nazionale con la sede principale di proprietà a Modena oltre a vari Distributori Regionali (Bergamo, Montelupo Fiorentino (FI), Portoferraio (LI), Latina, Monteiasi (TA), Catania, Cagliari). • Siamo in grado di effettuare sostituzioni di altri sistemi informativi con un completo recupero automatico degli archivi meccanizzati. • Datagraph è iscritta in Assinform (Associazione Nazionale Produttori Informatici) • Datagraph srl è Microsoft® Certified Partner • Datagraph srl ha ottenuto il 17/04/2000 la Certificazione di Qualità UNI EN ISO 9001 : 2000 dall’ente BVQI per le seguenti attività : Progettazione e Sviluppo Software Applicativo; Assemblaggio Hardware; Servizi di Commercializzazione, Assistenza e Manutenzione HW e SW. • Datagraph ha sviluppato la procedura Protocollo Informatico accreditata dal • Progetto di e-Government DOC AREA (già Panta Rei). • Datagraph è in fase di applicant per la certificazione etica SA8000 presso l’Ente BVQI. • Il distributore accreditato per la Toscana e Liguria è la ditta ETRURIA P.A. di Montelupo Fiorentino (FI).


Contabilità: Contabilità finanziaria Inventario Gestione personale: Gestione giuridica del personale Gestione presenze Paghe Polizia municipale Segreteria e protocollo: Protocollo Atti amministrativi (con Albo pretorio online) Servizi demografici: Anagrafe Elettorale Stato civile Elezioni Servizi sociali: ISEE Servizi domanda individuale Territorio ambiente: Bollettazione acqua Bollettazione gas Concessioni edilizie Sistema Informativo Territoriale + Geo Servizi cimiteriali Luci votive Tributi: Affissioni e Pubblicità COSAP ICI TARSU

Etruria P.A.

S.r.l. Via R. Grieco, 58 50056 Montelupo Fiorentino FI P.IVA e Cod.Fisc. 05883740481

Tel. 0571.51553 Fax 0571.094556 www.etruriapa.it info@etruriapa.it


Sistema COM Procedure per Comuni

CONTABILITA’ FINANZIARIA Funzioni Disponibili CONTO DELL’ECONOMO RELAZIONE AL RENDICONTO. Certificato Conto del Bilancio.

UTILITÀ Selezione Data Terminale. Gestione Password di Accesso. Manutenzione e Copia Archivi. Import - Export Archivi. Configurazione e Collegamenti. BILANCIO DI PREVISIONE Importazione totale e parziale da Bilancio Corrente. Importazione da Bilancio Pluriennale. Importazione dati previsionali del personale. Importazione quote Amm. Mutui. Importazioni quote Amm. Beni. Classificazione delle spese. Creazione Automatica B. Previsione. Stampa Bilancio Entrate e Uscite. Stampa Quadro generale Spese. Stampa Quadro generale Riassuntivo. Stampa per Programma Cod. Responsabilità. procedimento, Tipologia, Statistici. Stampa per aggregazione Codici Responsabilità. Stampa Entrata - Uscite in EURO. Certificato Bilancio Previsione. BILANCIO PLURIENNALE Importazione Totale o Parziale da B. Previsione. Importazione da B. pluriennale Anno Precedente. Importazione Dati Previsionali del personale. Importazioni Quote Amm. Mutui. Importazione Quote Amm. Beni. Storni e Variazioni Pluriennali. Stampa B. Pluriennale Entrate - Uscite. Stampa Quadro generale Riassuntivo. Stampa piano Esecutivo di gestione. Stampa per aggregazione Codici Responsabilità. Stampa Entrate - Uscite in EURO.

CONTABILITÀ ECONOMICA Predisposizione P.D.C. Ricalcolo progressivi Dare - Avere. Stampa elenco P.D.C. Stampa Mastro. Stampa Bilancio di Verifica. Predisposizione Causali Contabili. Predisposizione Automatismi di Calcolo. Gestione Prima Nota. Selezione P.N. per Impegno/ Accertamento, Mandati / Reversali. Stampa Giornale. Inserimenti Automatici scritture Ratei - Risconti. Passaggi Competenza Ratei - Risconti. Stampa Registro Ratei - Risconti. Attivazione Nuovo Anno. Chiusura Conti. Apertura Conti. MUTUI Calcolo Automatico P. Ammortamento. Allegati al Bilancio di Previsione. Elenchi Vari. FINANZIAMENTI Inserimento Finanziamenti. Gestione Relazioni Entrata - Uscita. Stampa per Capitolo, Finanziamento. MODELLI 770 Preparazione Iniziale. Gestione Modelli SC, SF, SG, SP. Quadro SK, SL. COMUNICAZIONI A TESORERIA Trasferimenti su FD 1,44 MB 3,5” Archivi Mandati, Reversali, Bilancio Variazioni per numerosi Istituti Bancari.

RELAZIONE PREVISIONALE PROGRAMMATICA Gestione Dati Popolazione, Territorio, Servizi in Economia. Fonti Finanziamento. Note particolari e Conclusive. Stampa della Relazione.

VERIFICHE EQUILIBRI DI BILANCIO Parte Corrente in Senso Stretto. Parte Corrente Economico Finanziaria. Fonti Finanziamento - Investimenti. Entrate Finali - Spese Finali. Servizi Conto Terzi. CONTROLLI DI ALLINEAMENTO Accert. / Impegni - Reversali / Mandati. Accert. / Impegni - Liquidazioni. Accert. / Impegni - Ricevute / Buoni Econ. Impegni - Buoni d’Ordine. Impegni Fatture Ripartite. Bilancio - Reversali / Mandati Bilancio - Accert. / Impegni. Bilancio - Variazioni.

RENDICONTO CONTO DEL BILANCIO Estrazione Automatica Stampa Parte Entrata e Parte Uscita. Stampa Quadri Generali Riassuntivi. Stampa Riepilogo di Classificazione Spese. Stampa Risultato Contabile di Gestione. Stampa Elenco Residui Attivi e Passivi. Tabella Parametri Deficitarietà. Tabella Parametri Gestionali Entrate. Tabella Parametri Efficacia Efficienza. PROSPETTO DI CONCILIAZIONE Inzilizzazione Prospetto. Importazione da Conto del Bilancio. Importazione Ratei e Risconti. Importazione da Contabilità Economica. Stampa Prospetto Entrata ed Uscita. CONTO ECONOMICO Estrazione da Prospetto di Conciliazione. Estrazione da Contabilità Economica. Stampa Conto economico. CONTO PATRIMONIO Importazione Dati da Inventario. Stampa Conto del Patrimonio.

ATTIVAZIONE AUTOMATICA NUOVO ANNO ARCHIVI DI APPOGGIO Descrizioni di Bilancio. Risorse - Interventi. Programmi - Progetti. Responsabile Settore.

Datagraph s.r.l.®

41100 MODENA Via Collegarola, 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800 Windows is a registered trademark of Microsoft in the U.S. and other countries


Sistema COM Procedure per Comuni

CONTABILITA’ FINANZIARIA Funzioni Disponibili Responsabile Procedimento. Codici Statistici. Codici Tipologia di Spesa / Entrata. Codici Tesoreria. Codici Finanziamento. Codici Patrimoniali. Codici Ripartizione. Codici Destinazione. Centri Costo / Ricavo. Tipi Pagamento. Estremi atto. Descrizioni Generiche. Enti Prestatari di Mutuo. Agenti Contabili. Causali Ricevute Economali.

Stampe per Causale di Contabilità Economica. Potenti Funzioni di Navigazione Trasversale. FATTURE E NOTE. Gestione Dell’Archivio. Ampie possibilità di Selezione e Consultazione. Gestione Riferimenti a Buoni d’Ordine e Buoni economali. Collegamento Automatico ad I.V.A. Collegamento Automatico ad INVENTARIO. Registro Cronologico Fatture Pagate e Non Pagate. Stampe Fatture per Impegno. Ripartizione Automatica su più Impegni. LIQUIDAZIONI Fatture e Buoni Economali. Stampa allegato all’Atto di Liquidazione. Stampa Fatture per Impegno.

FORNITORI - VERSANTI Gestione della Rubrica Fornitori Versanti. Ricerche e Consultazioni a Scelta. Stampa Rubrica Alfabetica e Numerica. Scheda Contabile. Comunicazione di Impegno. Certificati di Ritenuta. Elenco Mandati / Reversali. Elenco Buoni d’Ordine. Elenco Buoni Economali. Elenco Fatture. Elenco Impegni / Accertamenti.

REVERSALI MANDATI Da Liquidazioni. Da Fattura. Da Buono e Ricevuta Economale. Da Buono e Ricevuta dell’Agente Contabile. Diretti. Da Stipendi. Da Mutui. Conferma Riscossioni e Pagamenti. Stampa Mandati Reversali Singoli e Multipli. Stampa Elenco Trasmissione. Stampa Registro Cronologico. Stampa per Codice Tesoreria Unica. Stampa Distinta Versamenti IRPEF. Stampa Avvisi di Pagamento / Riscossione. Stampa per centro di Costo - Ricavo. Stampa Compensi assoggettati a Ritenuta d’Acconto. Elenco Mandati con Imposta IRAP. Elenco Mandati con Contributo Pensionistico.

P.O.G. - P.E.G. - BILANCIO Gestione Generale dell’Archivio. Selezioni e Consultazioni a scelta. Stampe per Risorsa / Intervento. Stampe per Codici di Raggruppamento. Stampe Sintetiche. Mastro dell’Entrata - Uscita Quadro Generale Entrata - Uscita. Formulazione delle Previsioni di Bilancio. Stampa per Causale Contabilità Economica.

BUONI ECONOMICI - RICEVUTE ECONOMALI Gestione degli Archivi Emissione del Buono. Selezioni e Consultazioni per Fornitore, Capitolo, Impegno, Data, Numero. Stampa Giornale dei Buoni / Ricevute. Stampa Giornale di Cassa. Stampa per Impegno e Capitolo. Stampa Conto dell’Economo. Gestione Riferimenti a Fatture / Ricevute. Allineamento a Mandati / Reversali.

STORNI VARIAZIONI Gestione dell’Archivio. Variazione Codici Delibera. Controllo Quadratura Delibere. Controllo di allineamento con Bilancio. Storni Variazioni Pluriennali. Gestione Automatica Assestamento Bilancio. Stampa Allegato per Intervento e Delibera. Stampe di Utilità per Capitolo, Delibera. Registro Cronologico. ACCERTAMENTI - IMPEGNI Gestione Prenotazioni, Atti Definitivi, Atti Pluriennali. Selezioni e Consultazioni per Codice, Capitolo, Importo, Descrizione, Fornitore. Conferma Automatica Prenotazioni. Modifica Codice Impegno. Importazione Automatica da Segreteria. Stampe per Capitolo, Delibera, Codici Vari, Fornitore. Stampe Mastro Impegni. Comunicazione Impegno Spese. Bozza Preliminare per Conto del Bilancio. Elenco Residui Attivi e Passivi.

Datagraph s.r.l.®

BUONI - RICEVUTE DELL’AGENTE CONTABILE. Gestione dell’Archivio. Emissione Buono e Buono Ridotto / Ricevuta. Selezioni e Consultazioni per Data, Numero, Fornitore, Capitolo, Impegno, Causale. Predisposizione Causali Specifiche. Stampa del Giornale dei Buoni. Stampa del Giornale di Cassa. Stampa Conto dell’Agente Contabile. BUONI D’ORDINE Gestione degli Archivio. Emissione del Buono d’Ordine. Stampa Giornale dei Buoni.

41100 MODENA Via Collegarola, 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800 Windows is a registered trademark of Microsoft in the U.S. and other countries


Sistema COM Procedure per Comuni

INVENTARIO La procedura INVENTARIO consente la gestione automatica di tutte le informazioni relative al patrimonio del comune. Provvede inoltre alla preparazione del Conto Generale del Patrimonio corredato della dimostrazione delle variazioni che esso ha subito durante l'esercizio, che l'amministrazione deve obbligatoriamente allegare al Rendiconto Finanziario in base alla vigente normativa: T.U.L.C.P. nr. 383 del 3/3/1934 Circolari varie. Il pacchetto è inoltre rispondente alle specifiche informatiche previste dalle Circolari Ministeriali nr. 51223 del 21/5/1990 e nr. 46666 del 2/3/1990. È predisposto per rispondere alle nuove direttive del Decreto Legislativo 25 Febbraio 1995 n. 77. Si evidenziano i seguenti punti qualificanti : AMBIENTE OPERATIVO WINDOWS® La procedura è stata realizzata con un potente Database Relazionale ad oggetti in ambiente Microsoft Windows® con l’uso delle più avanzate tecnologie grafiche quali menu a tendine, icone, finestre di dialogo, generazione automatica forms e reports, help on line. È garantita l’operatività sia in architettura di rete ClientServer che Peer to Peer.

MULTITERMINALITA’ È possibile utilizzare la procedura da uno o più Personal Computer collegati in rete locale. È pienamente gestito l’accesso contemporaneo agli archivi da parte di più utenti. RICERCHE STATISTICHE Sono disponibili ampie possibilità di consultazione ed estrazioni statistiche (per ubicazione, oggetto, ente, variazione, fornitore, ecc.). GESTIONE STORICA È prevista l'archiviazione Storica di tutte le variazione subite da un bene per cui sono consentite anche ricerche per data ed elenchi di variazioni cronologiche. ARCHIVIAZIONE ALLEGATI GRAFICI Il programma consente l’archiviazione di allegati grafici nei più diffusi formati (PCX,BMP,TIF ...)

CARATTERISTICHE TECNICHE Area Applicativa............................ Sottosistemi .................................. Archivi principali...........................

: : :

Sistema Operativo...........................

:

Linguaggio..................................... Occupazione Eseguibili................ Occupazione Archivi .................... Corso di istruzione ....................... Modulistica .................................... Responsabile.................................

: : : : : :

Datagraph s.r.l.®

9 Risorse Strutturali. 9.2 Attrezzature e Beni. Immobili demaniali, Immobili Patrimoniali Indisponibili, Immobili Patrimoniali Disponibili, Mobili demaniali, Mobili patrimoniali, Crediti, Debiti, Titoli e Atti, Beni in deposito, Ubicazioni, Descrizioni, Enti, Fornitori, Archivio Storico. Windows 3.x®, Windows95®, Windows NT®, Windows2000®, Novell, Workgroup. SuperBase 95. 5 Mbyte su disco. 10 Mbytes a regime; 8 ore. Nessuna Dott Ing. Patrizio Vaccari.

41100 MODENA Via Collegarola, 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800 Windows is a registered trademark of Microsoft in the U.S. and other countries


INVENTARIO

Datagraph s.r.l.®

41100 MODENA Via Collegarola, 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800


Sistema COM Procedure per Comuni GESTIONE GIURIDICA DEL PERSONALE La procedura GESTIONE GIURIDICA DEL PERSONALE consente di collegare la gestione economica del personale con la Procedura Progetto Pensioni dell’INPDAP. Si evidenziano i seguenti punti qualificanti della procedura : AMBIENTE OPERATIVO WINDOWS® La procedura è stata realizzata con un potente Database Relazionale ad oggetti in ambiente Microsoft Windows® con l’uso delle più avanzate tecnologie grafiche quali menu a tendina, icone, finestre di dialogo, generazione automatica di forms e report, help on line. È garantita l’operatività sia in architettura di rete Client-Server che Peer to Peer. MULTITERMINALITÀ È possibile utilizzare la procedura da più posti di lavoro, essendo pienamente gestito l'accesso contemporaneo agli archivi da parte di più utenti. È prevista una completa gestione degli accessi sui singoli archivi relativamente ad ogni singolo utente. CARATTERISTICHE PRINCIPALI La procedura permette di effettuare un’estrazione automatica dei dati presenti nella Procedura Paghe con la possibilità di modificarli ed integrarli fino ad ottenere la stampa del Modello 98.2. Queste informazioni possono essere successivamente esportate automaticamente alla Procedura Progetto Pensioni dell’INPDAP. La procedura opera in conformità alle specifiche informatiche divulgate dall’Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell’Amministrazione Pubblica.

La funzione di importazione dalla Procedura Economica del Personale permette di caricare automaticamente diversi archivi: anagrafiche, pratiche, servizi senza onere, retribuzioni. Per consentire questa estrazione occorre caricare una serie di tabelle per associare i codici utilizzati nella Procedura Paghe con i corrispondenti della Procedura INPDAP. I dati estratti possono essere variati agevolmente e per i periodi antecedenti all’1/1/1993 vengono caricati automaticamente i valori tabellari. La stampa del Modello 98 consente di verificare anche sul cartaceo i dati estratti prima di esportarli alla procedura INPDAP. E’ possibile scegliere su quali anagrafiche effettuare l’esportazione e su quali archivi deve essere eseguita. E’ presente una funzione di caricamento automatico dell’archivio livelli che permette di caricare le voci retributive per le varie categorie. La voce Indennità integrativa speciale è presente dalla data dell’01/01/1963, mentre le altre voci vengono caricate dalla data dell’01/01/1985. E’ possibile gestire più Enti contemporaneamente con la semplice attivazione di un numero di serie che permetta a questi l’accesso. E’ presente un help on-line dettagliato e di facile utilizzo da parte dell’utente per tutte le funzionalità della procedura.

CARATTERISTICHE TECNICHE Area Applicativa............................ Sottosistemi .................................. Archivi principali...........................

: : :

Sistema Operativo...........................

:

Linguaggio..................................... Occupazione Eseguibili................ Occupazione Archivi .................... Corso di istruzione ....................... Modulistica .................................... Responsabile.................................

: : : : : :

Datagraph s.r.l.®

Gestione Personale. 8.1 Gestione giuridica del personale. Anagrafica del Personale, Pratiche, Servizi con onere, Servizi senza onere, Retribuzioni fino al 31/12/1992, Retribuzioni dal 01/01/1993, Tabelle. Windows 3.x®, Windows95®, Windows NT®, Windows2000®, Novell, Workgroup. SuperBase 95. 28 Mbyte su disco. 20 Mbytes su disco per 100 Dipendenti; 2 ore. Non è richiesto alcun modulo Meccanografico. Dott Ing. Giorgio Cavicchioli.

41100 MODENA Via Collegarola, 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800 Windows is a registered trademark of Microsoft in the U.S. and other countries


GESTIONE GIURIDICA DEL PERSONALE

Datagraph s.r.l.®

41100 MODENA Via Collegarola 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800


Sistema COM Procedure per Comuni

GESTIONE PRESENZE ASSENZE La procedura JOBTIME è una risposta completa per tutte le problematiche che riguardano il rilevamento e la gestione delle informazioni sulla PRESENZA / ASSENZA del personale dipendente. Il sistema consente all’Ufficio Personale di avere i dati di tutti i dipendenti già controllati e validati. Questa scheda evidenzia brevemente i punti qualificanti della procedura. MULTITERMINALITÀ La procedura può essere utilizzata da più posti di lavoro essendo pienamente gestito l'accesso contemporaneo agli archivi da parte di più utenti. CARATTERISTICHE PRINCIPALI ANAGRAFICA DIPENDENTI La gestione Anagrafica consente all’operatore di avere in un’unica sequenza logica tutte le informazioni riguardanti: Dati identificativi; Dati attinenti la gestione della presenza. Risultati dell’ultima elaborazione. ASSEGNAZIONE TEMPORANEA BADGE Possono essere assegnati Badge con numerazione provvisoria in attesa del Badge definitivo o in sostituzione di Badge momentaneamente non disponibile. ORARI È possibile definire fino ad un massimo di 999 orari diversi o 99 sequenze fisse settimanali, ogni orario prevede: • Diverse modalità di calcolo: Rigido / Flessibile / Libero; • Abbuono; • Allineamento all’ora prestabilita; • Pausa Mensa; • Conformità timbrature, numero timbrature uguale a quello previsto;

Arrotondamento, ogni orario può avere il suo criterio di arrotondamento; Massimale di ore; Minimo calcolo straordinario; Straordinario Minimo; Arrotondamento Straordinario; Ritardo Compensato; Mensa, intervallo previsto per la mensa. Fasce di maggiorazione, il giorno viene scomposto in segmenti a seconda del diverso trattamento da riconoscere. È possibile assegnare a livello individuale fino ad un massimo di 18 possibili orari diversi. Il sistema assegna in modo automatico al dipendente il turno in base alle timbrature del giorno evitando all’operatore il compito gravoso di comunicare al sistema le variazioni giornaliere dei turni dei dipendenti. PROGRAMMAZIONE DEL TURNO In alternativa all’assegnazione automatica è possibile realizzare appositi programmi di pianificazione e forzatura del turno sulla base di una sequenza settimanale o annuale. CARTELLINI È possibile interagire sui cartellini tramite una apposita funzione che visualizza in un’unica schermata gli orari effettuati, i totalizzatori, carenze ed eccedenze e statistiche. ASSENZE / COMPENSATIVI Questa funzione consente una consultazione rapida della posizione del singolo dipendente e nello stesso tempo un inserimento veloce e pratico delle assenze o dei turni. TABELLE DI SISTEMA La procedura è completamente parametrizzata e si appoggia a 25 tabelle personalizzabili dall’utente a seconda delle sue esigenze e del suo modello organizzativo.

CARATTERISTICHE TECNICHE Area Applicativa............................ Archivi principali........................... ………………………………………... ………………………………………... ……………………………………….. Sistema Operativo...........................

: : : : : :

Linguaggio..................................... Occupazione Eseguibili................ Occupazione Archivi .................... Corso di istruzione ....................... Modulistica .................................... ........................................................ ........................................................ Responsabile.................................

: : : : : : :

Datagraph s.r.l.®

Gestione Personale. Anagrafica dei richiedenti e dei componenti, Tabelle Patrimonio mobiliare ed immobiliare dei componenti Reddito dei membri, Creazione in automatico dell’Allegato parte seconda, Attestazione della dichiarazione Windows 3.x®, Windows95®, Windows NT®, Windows2000®, Novell, Workgroup. Delphi. 15 Mbyte su disco. 200 Mbyte (es. 100 dip. 3 anni). Non è richiesto alcun modulo Meccanografico.

Dott Ing. Giorgio Cavicchioli.

41100 MODENA Via Collegarola, 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800 Windows is a registered trademark of Microsoft in the U.S. and other countries


GESTIONE PRESENZE ASSENZE

Datagraph s.r.l.®

41100 MODENA Via Collegarola, 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800


stampa software servizi

PAGHE La procedura PAGHE consente la gestione completa del personale comunale dipendente di ruolo e non di ruolo e dei non dipendenti quali Amministratori e Liberi Professionisti. Opera in piena conformità alla vigente normativa ed è conforme alle specifiche informatiche previste dalle Circolari Ministeriali nr. 51223 del 21/05/1990 (Raccomandazioni tecniche) e nr. 46666 del 02/03/1990 (Cassa Depositi e Prestiti) AMBIENTE OPERATIVO WINDOWS® La procedura è stata realizzata con un potente Database Relazionale ad oggetti in ambiente Microsoft Windows® con l'uso delle più avanzate tecnologie grafiche quali menu a tendina, icone, finestre di dialogo, generazione automatica di forms e report, help on line. È garantita l'operatività sia in architettura di rete Client-Server che Peer to Peer. MULTITERMINALITÀ È possibile utilizzare la procedura da più posti di lavoro, essendo pienamente gestito l'accesso contemporaneo agli archivi da parte di più utenti.È prevista una completa gestione degli accessi sui singoli archivi relativamente ad ogni singolo utente. CARATTERISTICHE PRINCIPALI La procedura prevede la gestione storica delle informazioni sia a livello di tabelle che di dati dei dipendenti, così da avere sempre una visione completa di tutte le informazioni.La pianta organica è storica ad illimitati livelli. È possibile consultare la pianta organica in vigore ad una data prescelta con la visione dei dipendenti in forza in quel periodo.La modifica avviene in modo interattivo a video con la verifica automatica dello scostamento fra i posti deliberati e quelli effettivamente occupati. È previsto il rilascio della certificazione di servizio con un formato di stampa modificabile dall'utente. È consentita l'emissione di più cedolini nel corso di un mese e un cedolino può essere variato, eliminato o rielaborato successivamente. Il cedolino viene stampato su carta bianca e il suo aspetto cambia a seconda del tipo di informazioni contenute. È anche possibile inserire note per un singolo dipendente o per tutti i dipendenti. Una persona può essere assunta contemporaneamente su più mansioni con la distribuzione automatica dei valori stipendiali nei diversi centri di costo. Grazie alla possibilità di introdurre formule personalizzate è garantita la massima flessibilità di calcolo, cosa che consente all'utente di adattare semplicemente la procedura alle proprie esigenze. - La gestione dei modelli 770 e C.U.D. è completamente automatizzata e, utilizzando una stampante laser, consente la stampa su carta bianca di tutta la modulistica. - La gestione del Conto Annuale - Il bilancio di previsione di spesa del personale pluriennale e bilancio di previsione sul consolidato. - Un help in linea di facile utilizzo guida l'utente passo passo nelle funzionalità della procedura. COLLEGAMENTO CON ALTRE PROCEDURE È previsto il collegamento con la procedura ANAGRAFE per l'acquisizione dei dati anagrafici dei dipendenti residenti; e con la procedura CONTABILITÀ per accedere all'archivio dei fornitori/versanti, dei capitoli, impegni e sub-impegni e per il passaggio automatico mandati e reversali e con la procedura PRESENZE / ASSENZE per gli straordinari da liquidare e i riepiloghi ferie Caratteristiche Tecniche Area Applicativa : Gestione Personale. Sottoinsiemi : 8.1 Gestione economica e previdenziale del personale. Archivi principali : Anagrafica del Personale, Tabelle, Livelli, Voci Paga, Cedolini, Pianta Organica, Trattenute Previdenziali, Detrazioni, Aliquote IRPEF. Sistema Operativo : Windows 3.x®, Windows95®, Windows NT®, Windows2000®, Novell, Workgroup. Linguaggio : SuperBase 95. Occupazione Eseguibili : 28Mbyte su disco. Occupazione Archivi : 50 Mbytes su disco per 100 Dipendenti; Corso di istruzione : 20 ore. Modulistica : Non è richiesto alcun modulo Meccanografico, (es. C.U.D., 770,buste paga ecc.) salvo i modelli O1/M - O3 / M, se richiesti dalla sede zonale INPS di competenza. Responsabile : Dott. Ing. Giorgio Cavicchioli. Datagraph s.r.l. Via Collegarola, 160 41100 Modena Via Andrea Costa, 25 61100 Pesaro Tel. 059-379811 - Fax 059-379800 e-mail: datagraph@datagraph.it

Etruria P.A.

S.r.l.

Via R. Grieco, 72 50056 Montelupo Fiorentino FI P. IVA e Cod. Fisc. 05883740481

Tel. 0571 51553 Fax 0571 094556 www.etruriapa.it info@etruriapa.it


Sistema COM Procedure per Comuni

POLIZIA MUNICIPALE La Procedura POLIZIA MUNICIPALE – POLIX gestisce le attività principali dell'ufficio di Polizia Municipale del Comune, in conformità alla vigente normativa in materia, Nuovo Codice della Strada. Una sezione si occupa della gestione di funzioni normalmente affidate all’ufficio Messi Comunali, spesso comunque di pertinenza dell’Ufficiale di Polizia (Notifiche e Affissioni all’Albo Pretorio). L'utilizzo di un Database Relazionale rende la procedura potente nelle prestazioni e flessibile nelle eventuali integrazioni necessarie per le personalizzazioni richieste dall'applicazione dei regolamenti comunali di validità locale

MULTIUTENZA La procedura è stata progettata per operare in ambiente di rete con tipologia CLIENT - SERVER. STAMPANTI Sono utilizzabili le più diffuse periferiche di stampa laser. SICUREZZA E’ possibile indicare per ogni terminale la sua capacità di accedere o meno alle informazioni registrate all’interno della procedura, generalmente di visibilità riservata unicamente agli operatori dell’ufficio di Polizia Municipale. CONSULTAZIONI E RICERCHE L'uso del Database relazionale integrato consente le più ampie possibilità di ricerca in base alle informazioni registrate. Su tutti i campi di tutti gli archivi è possibile impostare condizioni di selezione.

CARATTERISTICHE TECNICHE Area Applicativa............................ Sistema Operativo...........................

: :

Linguaggio..................................... Occupazione Eseguibili................ Occupazione Archivi .................... Corso di istruzione ....................... Modulistica .................................... Responsabile.................................

: : : : : :

Datagraph s.r.l.®

Polizia Municipale. Windows95®, Windows NT®, Windows2000®, Novell, Workgroup. Visual Basic 6.0 - Access. 25 Mbyte su disco. 6 Mbytes per anno; 12 ore. carta bianca formato A4 Dott Ing. Patrizio Vaccari.

41100 MODENA Via Collegarola, 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800

Windows is a registered trademark of Microsoft in the U.S. and other countries


POLIZIA MUNICIPALE Funzioni Disponibili GESTIONE AFFARI GENERALI GESTIONE CORRISPONDENZA Archiviazioni documenti distinti in Arrivo e Partenza Classificazione di Archivio facoltativa Creazione Automatica dei riscontri in Arrivo/Partenza CESSIONE FABBRICATI Cedente / Cessionario / Fabbricato. Controllo automatico sulla data di presentazione denuncia. Stampa registro e ricevuta di presentazione denuncia. Stampa cessione corrente e cessioni selezionate. INFORTUNI SUL LAVORO Denunciante/ Dati dell'infortunato / Ente trasmissione. Controllo automatico sulla data di presentazione denuncia Stampa registro infortuni sul lavoro e infortunio corrente. Stampa dei documenti estratti dalla ricerca. Stampa ricevuta di presentata denuncia infortunio. ACCERTAMENTI Richiesta / Evasione / Archiviazione accertamenti. Gestione persone collegate all'accertamento. Stampa registro accertamenti e lettera di trasmissione. Estrazione Accertamenti in scadenza e già scaduti. NOTIFICHE Prenotazione / Evasione / Archiviazione notifica. Stampa registro notifiche e lettera di trasmissione. Stampa i documenti estratti dalla ricerca. Stampa elenco notifiche effettuate (notificate). Stampa elenco notifiche restituite(non notificate). ORDINANZE AFFISSIONI ALBO PRETORIO

Stampa statistica incidenti / indirizzi. Predisposizione stampa modello ISTAT.

GESTIONE ILLECITI VIOLAZIONI DEL CODICE DELLA STRADA Accertamenti / Verbali / Notifiche / Scritti / Pagamenti. Verbali iscritti al ruolo./ Collegamento Banche dati PRA Scadenzario automatico Stampa elenco targhe P.R.A. Stampa verbale, avviso di ricevimento, busta, bollettino post. Stampa iscrizione ruolo verbali / Stampa Ruolo Stampa comunicazioni per sanzione accessoria. Stampa scritti difensivi. Stampa ricevuta di versamento. Stampa registro oblazioni e registro pagamenti di cassa Stampa richiesta codice esattoriale del contribuente. Stampa registro cronologico violazioni C.d.S. Stampa elenco verbali preparati per il ruolo. Stampa elenco verbali annullati per Prefettura. Stampa statistica verbali per via. GESTIONE FERMI / SEQUESTRI Registrazione Verbali. Stampa verbale di fermo / sequestro. Stampa registro fermi / sequestri. Stampa verbale di restituzione e verbale di consegna al custode. ILLECITI AMMINISTRATIVI Accertamenti / Verbali / Notifiche / Scritti / Oblazioni. Elenco verbali inscritti al ruolo Registro cronologico illeciti amministrativi. Registro ingiunzioni pagamento. GESTIONE COMANDO Stampa verbale di contestazione per illeciti amministrativi. Stampa registro dei verbali. GESTIONE ORGANICO Dati Generali/ Equipaggiamento / Massa Vestiario / Bollettari / Stampa comunicazione per scritti difensivi. Stampa ricevuta di versamento. Congedi. Stampa registro dei pagamenti. Stampa l'organico con o senza dettagli. Stampa elenco per richiesta codice contribuente. GESTIONE BOLLETTARI Stampa elenco soggetti da iscrivere al ruolo. Carico / Scarico bollettari Stampa elenco verbali in mora. Dettaglio Bollette Stampa elenco verbali annullati. Ricerche Bollettari Stampa ruolo. Stampe registro carico e scarico bollettari. Stampa elenco iscritti al ruolo. GESTIONE TURNAZIONE COMUNICAZIONI DI REATO GESTIONE STRAORDINARIO Comunicazioni di reato PROSPETTI TRIMESTRALI Sommaria ricostruzione del fatto. GESTIONE ARMI Stampa modello precompilato della comunicazione di reato. Armi in dotazione / Assegnate / a Disposizione / Storico Stampa registro armi in dotazione al corpo. ARCHIVI AUSILIARI Stampa registro armi concesse agli operatori di P.M. GESTIONE TABELLE Stampa registro munizioni. Archivi vie, Condizioni atmosferiche, Condizioni della strada, Enti, GESTIONE INCIDENTI STRADALI Fondo stradale, Tipi cessione, Tipi di Estremi incidente / Veicoli e Utenti coinvolti / Conseguenze / fermo / sequestro, Parametri cessione Testimoni / Danni ai veicoli / Condizione strada / Descrizione fabbricati, Parametri infortuni sul lavoro, Incidenti / Infrazioni. Particolarità strada, Tipi provvedimenti Operato (con rilievo grafico planimetria del sinistro). per sequestri, Tipi di uso immobile, Tipi Stampa rapporto incidente stradale. documento, Tipo accertamento, Tipo atti, Stampa descrizione incidente Tipo autovelox, Tipo bollettari, Congedi, Stampa lettera comunicazione a Motorizzazione Civile. Livelli, P.E.G., Provvedimento, Qualifiche, Stampa registro incidenti. Strada, Veicoli, Illeciti... Comunicazione revisione veicolo a Motorizzazione Civile. CLASSIFICAZIONE DI ARCHIVIO RETRIBUZIONI / IMPOSTAZIONE TURNI e STRAORDINARI GESTIONE PRONTUARI TABELLA COMUNI ITALIANI e STATI ESTERI

Datagraph s.r.l.®

41100 MODENA Via Collegarola, 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800


Sistema COM.net PROTOCOLLO INFORMATICO DPR 445 La procedura di gestione del PROTOCOLLO consente l'archiviazione dei documenti in arrivo, in partenza ed interni all'ente rispettando le prescrizioni di legge e le tradizionali consuetudini operative dell'ufficio.

MULTITERMINALITÀ L'inserimento delle pratiche può venire eseguito contemporaneamente da più posti di lavoro, con possibilità di accessi differenziati per diversi utenti.

La procedura è conforme al DPR 445/2000 alle varie circolari AIPA e alle specifiche del Progetto di e-Government DOCAREA già Panta Rei. La procedura utilizza l’innovativo ambiente VB.NET ed i più diffusi RDBMS ( MS-SQL). per garantire alte prestazioni nella gestione degli archivi, che in questa particolare procedura facilmente raggiungono dimensioni elevate.

VELOCITÀ DI RICERCA L'uso di metodi speciali di ricerca consente anche su grandi numeri di pratiche tempi di risposta non rilevabili. ARCHIVIAZIONE OTTICA DEI DOCUMENTI La procedura è predisposta per la gestione delle periferiche grafiche opzionali (scanner TWAIN, CD/DVD -WORM) necessarie per la completa gestione dell’archiviazione ottica dei documenti con segnatura digitale delle immagini.

Sono gestiti I passaggi delle pratiche tra vari uffici, previsti dalla legislazione in merito alla trasparenz a (Legge 241/1990).

SICUREZZA E PRIVACY L’accesso alle procedure può avvenire sia tramite Smart Card che con accesso tradizionale (Username e Password) e un sofisticato sistema di gestione degli accessi concede ai vari utenti le funzionalità e la visibilità dei dati (gestione dei dati sensibili) pianificate.

Sono previsti 4 moduli : Protocollo.NET - Anagrafe Estesa dei Soggetti, Oggetti, Indirizzi - Gestione Accessi e Privacy anche tramite Smart Card - Gestione Titolari di Classificazione e di Scarto - Assegnazione e Distribuzione - Pratiche formali ed informali - Fascicolazione - Archiviazione e Conservazione - Integrazione con Office - Segnatura - Interoperabilità tramite casella di posta certificata - Firma Digitale - Registro di Emergenza Iter Pratiche - Definizione Prototipi - Possibilità di fasi in Serie e Parallelo - Possibilità di Connettori Condizionali a due o più vie - Definizione dei Responsabili di procedimento e di fase - Gestione Tempi e Modi - Rappresentazioni Alfanumeriche e Grafiche - Work Flow Archiviazione Ottica - Gestione scanner TWAIN - Segnatura digitale delle immagini Pubblicazione Web - Registrazione utenti e verifica Accessi - Consultazione Documenti e stato Pratiche. Compatibilità al Progetto PANTA REI - Il prodotto è certificato DOC AREA.

SEGNATURA Sono previsti o uno speciale timbro appositamente progettato che provvede a riportare sui documenti in arrivo i dati di segnatura (Numero, data, ora, nome Ente) o l’emissione di targhette autoadesive dotate di logo dell’Ente e codice a barre. GESTIONE PRATICHE, WORK FLOW, E-GOV La procedura prevede un sofisticato sistema di gestione delle pratiche con indicazioni dello stato, dei responsabili di fase e di procedimento, dei tempi e dei modi. Tramite il modulo Web i cittadini possono via internet consultare lo stato delle loro pratiche. ANAGRAFE ESTESA Tutti i soggetti, gli oggetti e gli indirizzi sono confrontati prima dell’uso con quelli contenuti nelle Anagrafiche consentendo così una normalizzazione dei dati, una più immediata reperibilità e la navigazione trasversale tra le procedure.

CARATTERISTICHE TECNICHE Area Applicativa ................... Archivi principali................... Sistema Operativo ...................... Linguaggio ..................................... RDBMS .............................................

41100 MODENA

: Atti Amministrativi : Documenti , Uffici, Oggetti, Provenienze,Tipi : Windows®2000, Windows® Xp, Windows®Vista 32bit : VB.NET : MS-SQL, MySQL

Via Collegarola 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800

www.datagraph.it Windows® is a registered trademark of Microsoft® in the U.S. and other countries


Sistema COM.net PROTOCOLLO INFORMATICO

SEGNATURA INFORMATIZZATA

INTERNET FIRMA DIGITALE

ITER PRATICHE U.R.P. INTERNET

Datagraph 41100 MODENA

Via Collegarola 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800

www.datagraph.it


Sistema COM ATTI AMMINISTRATIVI

La procedura ATTI AMMINISTRATIVI cons ente l'automazione dei principali documenti istituzionali dell’ente come Delibere, Determinazioni, Decreti, Ordinanze, Notifiche, Albo Pretorio. È conforme alla dis posizione della vigente normativa: Legge n. 62 del 10/02/1963 Legge n. 142 /1990 D.L.vo n. 241/1990 D.L.vo n. 267/2000 D.L.vo n. 196/2003 Codice Procedura Civile

SICUREZZA Ogni utente ha modalità di accesso (Sola Lettura, Lettura/Scrittura, Cancellazione, Nessun Accesso) ai singoli archivi della Procedura, in funzione di una Password richiesta al momento del lancio o tramite accesso con smart card.

CONSULTAZIONI E RICERCHE L'uso del Database relazionale integrato consente le più ampie possibilità di ricerca in base alle informazioni di Intestazione (Oggetti, Settori, nomi, date, pubblicazione,.I..). dati sono visualizzabili anche in forma tabellare. È possibile selezionare i Utilizza un Database relazionale ed un programma di gestione documenti prodotti sulla base di parti di tes to in essi contenuti. testi rispondenti alle specifiche informatiche previs te dalle Le funzioni di duplicazione e manutenzione dei testi è stata Circolari CNIPA. Punti qualificanti della procedura sono: semplificata ed automatizzata al massimo. MULTIUTENZA INSTALLAZIONE La procedura è stata progettata per operare in ambiente di rete L’alto grado di parametrizzazione della Procedura rende sia con tipologia CLIENT - SERVER. possibile il suo utilizzo in Comuni, Comunità Montane ed altri Enti indipendentemente da dimensione e da eventuali norme EDITORIA AVANZATA PERSONALIZZATA particolari di regolam entazione interna. Anche l’eventualità del Il ges tore dei tes ti della Procedura, può essere scelto dall’utente. Commiss ariamento straordinario è gestita completamente. Sono consigliati MS Office o OPEN Office. AIUTO La procedura è corredata da un completo Help on -line. STAMPANTI Sono utilizzabili le più diffuse periferiche di stampa laser e getto di inchiostro supportate dall’ambiente WINDOWS. È consigliabile l’uso di una Laser per la produzione di copie multiple. Ogni stampa può essere generata a video per rapide consultazioni.

DELIBERE E DETERMINE Gestione Accessi anche tramite Smart Card Gestione della Firma Digitale degli Atti Promemoria degli Atti da Firmare Possibilità di acquisizione documenti da scanner Generazione dell’Atto Definitivo in formato PDF Protocollazione automatica lettere ai capigruppo Creazione automatica dell’ Ordine del Giorno Gestione delle pres enze/assenze per ogni punto dell’O.d.G. Ricerche Full Text Fascicolazione Atto definitivo (PDF) nel Protocollo.Net Prenotazione Pubblicazioni all’Albo Pretorio Invio Modelli di stampa Tramite E -mail Gestione storica delle Composizioni e delle Sedute Integrazione con MS OFFICE , OPEN OFFICE Gestione Visti e Controlli (anche con Firma Digitale) Calcolo Indennità e presenze con Report Invio convocazioni E-mail (ODG e Proposte) Gestione lista controlli di accesso all’Atto. Gestione Proposte Gestione Ratifiche ed Annullamenti Integrazione con Contabilità Finanziaria per Impegni Integrazione con Protocollo per fascicolazione e protocollazione.

NOTIFICHE Gestione Accessi anche tramite Smart Card Gestione della Firma Digitale degli Atti Promemoria degli Atti da Notificare e da Restituire Protocollazione delle Ricevute nel Protocollo.Net Gestione dei Soggetti nella Anagrafica Estesa e Locale Prenotazione Pubblicazione all’Albo Pretorio Acquisizione Ottica della Relata di Notifica. DECRETI ED ORDINANZE Gestione Accessi anche tr amite Smart Card Gestione della Firma Digitale degli Atti Promemoria degli Atti da Firmare (per il Sindaco e Dirigenti) Fascicolazione Atto definitivo (PDF) nel Protocollo.Net Prenotazione della Notifica Prenotazione della Pubblicazione ALBO PRETORIO Gestione Acces s i anche tram ite Smart Card Promemoria degli Atti da Pubblicare, Rimuovere e da Restituire Protocollazione delle Ricevute ESPORTATORE ATTI WEB + ALBO WEB Possibilità di esportare e visualizzare gli atti e le affissioni sul Web.

CARATTERISTICHE TECNICHE Area Applicativa Archivi principali

: Atti Amministrativi. : Intestazioni, Sedute, Testi, Atti, Configurazione.

Sistema Operativo Linguaggio

: Window s®2000, Window s® Xp, Window s®Vista 32bit : VB.NET : MS-SQL, MySQL

RDBMS

Windows is a registered trademark of Microsoft in the U.S. and other countries


Sistema COM.net ATTI AMMINISTRATIVI

INTERNET

FIRMA DIGI TALE

Datagraph 41100 MODENA

Via Collegarola 160

Te l. (059) 379811 – Fax (059)379800

www.datagraph.it


Sistema COM Procedure per Comuni

ANAGRAFE CERTIFICAZIONE PERSONALIZZABILE È possibile personalizzare il formato e il numero dei certificati anagrafici. I certificati vengono stampati su fogli completamente bianchi e il programma provvede alla stampa dello stemma del comune, al motivo del rilascio e al nome del firmatario.

La procedura ANAGRAFE consente la gestione automatica di tutte le informazioni relative alla Popolazione residente in conformità alle più diffuse consuetudini operative ed alla vigente normativa: Legge nr. 1228 del 1954 DPR nr. 136 del 1958 Metodi e norme ISTAT serie B 21 Metodi e norme ISTAT serie C 09 Allegati al censimento ISTAT del 1991

COMUNICAZIONI AD ALTRI UFFICI Appositi moduli provvedono alla trasmissione automatica delle variazioni anagrafiche alle altre procedure COM-ELETTORALE, COM-TRIBUTI e ad altri Enti esterni come USL, INPS, PREFETTURA, MINISTERO DEL TESORO e Il pacchetto è pienamente conforme alle specifiche informatiche MOTORIZZAZIONE CIVILE. previste dalle Circolari Ministeriali nr. 51223 del 21/5/1990 (Raccomandazioni tecniche) e nr. 46666 del 2/3/1990 (Cassa STATISTICHE Depositi e Prestiti). Disponibilità di programmi per indagini ed estrazioni statistiche Si evidenziano i seguenti punti qualificanti della procedura: parametriche, per campione, per fasce di età. Gestione Mod. AP/10 e AP/11. ® AMBIENTE OPERATIVO WINDOWS La procedura è stata realizzata per essere eseguita in multi- STORICO database e può sfruttare i maggiori Database Relazionali come Le variazioni Anagrafiche vengono storicizzate per ottenere Oracle, SQLServer, MySQL, etc. certificazioni e statistiche storiche. È garantita l’operatività sia in architettura di rete Client - Server che Peer to Peer. VARIAZIONI ANAGRAFICHE Tutte le variazioni anagrafiche e l’inserimento dei nuovi cittadini MULTITERMINALITÀ sono estremamente semplici per l’operatore che viene guidato È possibile utilizzare la procedura da più posti di lavoro dal programma nella sequenza delle operazioni da eseguire. essendo pienamente gestito l'accesso contemporaneo agli archivi L’inserimento dei dati è sottoposto a numerosi controlli per evitare da parte di più utenti. È prevista una completa gestione degli errori di introduzione da parte dell’operatore. accessi sui singoli archivi relativamente ad ogni singolo utente. GESTIONE APR4. È prevista la stampa del modello su carta bianca e il passaggio TEMPO REALE Gli archivi sono gestiti in tempo reale per cui tutte le variazioni in automatico dei dati su anagrafe una volta definita la pratica. effettuate sono immediatamente operative e disponibili per certificazioni e statistiche

CARATTERISTICHE TECNICHE Area Applicativa ........................... Archivi principali .......................... Sistema Operativo........................ Linguaggio.................................... Occupazione Installazione .......... Occupazione Archivi.................... Corso di istruzione....................... Modulistica ...................................

: : : : : : : :

Responsabile ................................

:

Datagraph s.r.l.®

Servizi Demografici. Anagrafica Windows2000®, WindowsXP, WindowsVista. Windev. 150 Mbyte su disco. 300 Mbytes su disco per 10000 Cittadini; 8 ore. Cartellino anagrafico individuale, Foglio di famiglia, Cartellino per carta di Identità, Etichette autoadesive, Lista di Leva. Dott. Ing. Giorgio Cavicchioli.

41100 MODENA Via Collegarola 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800 Windows is a registered trademark of Microsoft in the U.S. and other countries


Sistema COM Procedure per Comuni

DEMOGRAFICI

Datagraph s.r.l.®

41100 MODENA Via Collegarola 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800


Sistema COM Procedure per Comuni

ELETTORALE La procedura consente la gestione completa del Servizio ELETTORALE COLLEGAMENTO CON ANAGRAFE operando in stretta connessione con l'Anagrafe da cui riceve automaticamente tutte le informazioni di variazione e con cui condivide una parte degli archivi ausiliari. Gli archivi principali degli Elettori e delle Sezioni sono comunque distinti dall'Anagrafe e sono aggiornati periodicamente solo in occasione delle Revisioni alle date stabilite. Tutte le funzioni previste sono strettamente conformi alla vigente normativa: DPR nr. 223 Circolare nr. 965/Ms Circolare nr. 1100/L Circolare nr. 2600/L Legge n. 287 Legge n. 405 Legge nr.1441

del 1967 del 1967 del 1969 del 1986 del 1951 del 1952 del 1956

La procedura estrae automaticamente dall'Anagrafe le necessarie informazioni di variazione e condivide con essa gli archivi ausiliari dei Comuni, Strade, Professioni, Titoli di Studio. GIUDICI POPOLARI La procedura consente di eseguire tutte le operazioni necessarie per la preparazione e stampa degli elenchi biennali dei Giudici Popolari di Assise e di Assise / Appello. STATISTICHE Disponibilità di programmi per indagini parametriche sull’archivio Elettorale.

ed

estrazioni

statistiche

STORICO.

Le variazioni vengono storicizzate in modo da eliminare completamente il cartaceo. La stampa delle liste può essere storica per esempio alla La procedura è pienamente corrispondente alle specifiche informatiche data del blocco delle liste con stampati i motivi di cancellazione, la data previste dalle Circolari Ministeriali nr. 51223 del 21/5/1990 e i numero di verbale. (Raccomandazioni tecniche) e nr. 46666 del 02/03/1990 (Cassa Depositi SCRUTATORI -PRESIDENTI -VOLONTARI e Prestiti). Si evidenziano i seguenti punti qualificanti della procedura : La procedura consente la gestione degli albi degli scrutatori, dei presidenti e dei volontari. La procedura è stata realizzata per essere eseguita in multi-database e È previsto il sorteggio degli idonei e la gestione dei membri effettivi dei può sfruttare i maggiori Database Relazionali come Oracle, SQLServer, seggi elettorali. Tutte le stampe vengono prodotte su fogli completamente bianchi oppure a video con possibilità di zoom. MySQL, etc. AMBIENTE OPERATIVO WINDOWS®

È garantita l’operatività sia in architettura di rete Client - Server che Peer LISTE ELETTORALI to Peer. È possibile effettuare la stampa delle liste in modalità grafica su laser in formato A3, A4 su carta bianca. MULTITERMINALITÀ È possibile utilizzare la procedura da più posti di lavoro essendo pienamente gestito l'accesso contemporaneo agli archivi da parte di più utenti. È prevista una completa gestione degli accessi sui singoli archivi relativamente ad ogni singolo utente. Le modifiche effettuate sono immediatamente operative e disponibili per certificazioni e statistiche.

VERBALI Gestione dei verbali delle revisioni dinamiche e semestrali. RIORGANIZZAZIONE SEZIONI Gestione simulazione per cambio struttura sezioni con stampa previsionale della composizione del corpo elettorale.

CARATTERISTICHE TECNICHE Area Applicativa............................... Archivi principali.............................. Sistema Operativo ........................... Linguaggio ....................................... Occupazione Eseguibili .................. Occupazione Archivi ....................... Corso di istruzione .......................... Modulistica .......................................

: : : : : : : :

Responsabile ...................................

:

Datagraph s.r.l.®

Servizi Demografici. Elettorale, Sezioni. Windows2000®, WindowsXP, WindowsVista. Windev. 150 Mbyte su disco. 300 Mbytes su disco per 10000 Elettori. 8 ore. Liste generali, Liste sezionali, Telegrammi a modulo continuo, Scheda individuale maschile e femminile, Certificati Elettorali, Fascicoli Individuali, Etichette Autoadesive. Dott. Ing. Giorgio Cavicchioli

41100 MODENA Via Collegarola 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800 Windows is a registered trademark of Microsoft in the U.S. and other countries


Sistema COM Procedure per Comuni

ELETTORALE

Datagraph s.r.l.®

41100 MODENA Via Collegarola 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800


Sistema COM Procedure per Comuni

STATO CIVILE La Procedura consente la completa gestione degli atti e delle certificazioni di STATO CIVILE in conformità alla vigente normativa: Ordinamento di Stato Civile, Legge 09/07/1939, nr. 1238. D.M. D.M. D.M. D.M. D.M. D.M.

7/07/1958 18/11/1967 01/07/1975 15/04/1971 06/12/1975 17/12/1987

CERTIFICAZIONE PERSONALIZZABILE È possibile personalizzare il tracciato dei certificati ed utilizzare o il foglio singolo o il modulo continuo. La certificazione si può ottenere sia per i cittadini residenti sia per quelli non residenti. I certificati vengono stampati su fogli completamente bianchi e il programma provvede alla stampa dello stemma del comune, al motivo di rilascio a al nome del firmatario. COLLEGAMENTO CON ANAGRAFE La procedura trasmette automaticamente all’anagrafe le variazioni di morte, nascita e matrimonio e condivide con essa gli archivi ausiliari dei comuni, Professioni e Diritti di Segreteria.

Il pacchetto è pienamente conforme alle specifiche informatiche previste dalla Circolare Ministeriale nr. 51223 del 21/05/1990 (Raccomandazioni tecniche) e nr. 46666 del 02/03/1990 (Cassa Depositi e Prestiti). Si evidenziano i seguenti punti qualificanti della procedura.

TEMPO REALE Gli archivi sono gestiti in tempo reale per cui tutte le variazioni effettuate sono immediatamente operative e disponibili per le certificazioni. AMBIENTE OPERATIVO WINDOWS® La procedura è stata realizzata per essere eseguita in multidatabase e può sfruttare i maggiori Database Relazionali come Oracle, SQLServer, MySQL, etc. È garantita l’operatività sia in architettura di rete Client - Server che Peer to Peer. MULTITERMINALITÀ È possibile utilizzare la procedura da più posti di lavoro essendo pienamente gestito l’accesso contemporaneo agli archivi da parte di più utenti. È prevista una completa gestione degli accessi sui singoli archivi relativamente ad ogni singolo utente.

ATTI INTEGRALI Se richiesto, vengono memorizzati su disco gli atti in forma integrale per cui in qualunque momento è possibile richiamarli a video e stamparli nella loro forma originale. Anche le annotazioni marginali e in calce vengono successivamente inserite negli atti in modo da avere sempre a video e in stampa l'atto nella forma integrale. Le eventuali variazioni successive (ad esempio : rettifica di nome) influiscono solamente sulla certificazione ma non nell'atto originale in cui compare la relativa annotazione. L'operatore ha la facoltà di decidere se una annotazione dovrà essere presente nella stampa degli estratti. Oltre alla stampa degli atti, vengono stampate automaticamente le relative proposte di annotazione e tutte le comunicazioni previste per ciascun tipo di atto. La compilazione degli atti in bianco viene eseguita richiamando dal formulario i relativi testi che sono stati caricati per ciascun tipo di atto. L’operatore ottiene quindi automaticamente il testo già compilato a video e disponibile per eventuali integrazioni. Non si ha limite sulla lunghezza degli atti in bianco ed è possibile gestire a propria scelta uno o più atti per pagina. Nelle comunicazioni di matrimonio è prevista la stampa del nullaosta per tutti i tipi di chiese (testimoni di Geova, avventista...)

CARATTERISTICHE TECNICHE Area Applicativa............................... Archivi principali..............................

: :

Sistema Operativo ........................... Linguaggio ....................................... Occupazione Eseguibili .................. Occupazione Archivi ....................... Corso di istruzione .......................... Modulistica .......................................

: : : : : :

Responsabile ...................................

:

Datagraph s.r.l.®

Servizi Demografici. Archivi degli Atti di Stato Civile , Archivi per certificazioni e gli estratti,Formule , Diritti di Stato Civile. Windows2000®, WindowsXP, WindowsVista. Windev. 150 Mbyte su disco. 300 Mbytes su disco per 10000 Cittadini; 4 ore. Fogli prestampati dei vari modelli di registro in conformità alle disposizioni ministeriali. Dott. Ing. Giorgio Cavicchioli

41100 MODENA Via Collegarola 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800


Sistema COM Procedure per Comuni

STATO CIVILE

Datagraph s.r.l.®

41100 MODENA Via Collegarola 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800


Sistema COM Consultazioni Anagrafiche via Internet

ANAGRAFE ON-LINE per Enti ANAGRAFE / INTERNET La nuova procedura Anagrafe ON-LINE per Enti amplia le funzionalità dei Servizi Demografici Datagraph rendendo disponibili dati anagrafici ad altri Enti con totale sicurezza e riservatezza relativamente ai Dati Sensibili ed alla Privacy. Anagrafe ON-LINE è una risposta alla sempre più diffusa esigenza per l’Amministrazione Comunale di offrire all’esterno via Internet servizi di e-Government legati all’Anagrafe. Anagrafe ON-LINE permette al personale stesso dell’Ente, ad altri Enti e a tutti gli altri Soggetti Autorizzati (es. Carabinieri, Professionisti), l’accesso on-line alle proprie banche dati, gestendo in automatico la qualità e la quantità di informazioni disponibili, garantendo all’Ente erogatore i più alti livelli di sicurezza disponibili grazie all’impiego delle più recenti tecnologie di Web Security. L’avanzata implementazione di queste conoscenze nel sistema Anagrafe ON-LINE permette, senza mettere a repentaglio in nessun modo la sicurezza dei dati, la

consultazione degli archivi in real-time, in modo da poter effettuare una visualizzazione sempre aggiornata di tutti i dati, rendendone quindi reale e proficuo l’utilizzo da parte di tutti gli operatori, con in più l’importante conseguenza di un taglio totale dei costi di aggiornamento tipici dei sistemi non real-time. Infine un sistema di tracciamento assicura la registrazione costante di tutte le azioni compiute da qualsiasi utente. Particolare attenzione è stata dedicata all’interfaccia di accesso e di consultazione rendendo facili ed intuitive anche le operazioni più complesse. Inoltre il sistema Anagrafe ONLINE è facilmente integrabile con siti e portali web già attivi. I dati disponibili sono tutti quelli relativi all’Anagrafe con la garanzia del rispetto delle Leggi sulla Privacy e quindi con la protezione dei dati sensibili. Il portale è stato realizzato nel pieno rispetto di tutti i più elevati standard di accessibilità, multicanalità, facilità d’uso, innovazione , affidabilità previsti dalla Legge Stanca ( Legge 9 Gennaio 2004).

CARATTERISTICHE TECNICHE Area Applicativa...................... Archivi Principali..................... Piattaforma.............................. Requisiti Tecnici .....................

: : : :

Servizi Demografici Anagrafica Microsoft®.NET WEB Services: - Framework Microsoft®.net ver. 3.5 - MS SqlServer

Sistema Operativo................... Occupazione SW..................... Responsabile ..........................

: : :

Windows® Server 2003/2008 20 Mbyte su Web Server Dott. Ing. Giorgio Cavicchioli

41100 MODENA Via Collegarola 160 Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800 – www.datagraph.it

Windows® is a registered trademark of Microsoft® in the U.S. and other countries


Sistema COM Consultazioni Anagrafiche via Internet

ANAGRAFE ON-LINE per Enti ANAGRAFE / INTERNET

FUNZIONI DISPONIBILI Accesso esclusivo per enti (carabinieri, polizia municipale,ecc…)

• • • • •

Ricerche all’interno dell’Anagrafe dei residenti per Cognome, Nome, Codice Fiscale, Indirizzo di Residenza,data di Nascita Consultazione della banca dati dell’AIRE. Visualizzazione e stampa di elenchi sintetici delle selezioni effettuate. Visualizza e stampa dei dati di dettaglio dei Cittadini presenti all’interno della banca dati dell’Anagrafe Comunale Visualizzazione Foto Carta di indentità se prensenti nella banca dati del Comune

41100 MODENA Via Collegarola 160 Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800 – www.datagraph.it Windows® is a registered trademark of Microsoft® in the U.S. and other countries


Sistema COM Procedure per Comuni

I.S.E.E. La procedura I.S.E.E. consente la gestione completa dei richiedenti e l’eventuale creazione di stampe indispensabili per la richiesta di prestazioni sociali agevolate ai nuclei bisognosi.

Partendo dall’inserimento dell’anagrafica, della dichiarazione dei componenti del nucleo familiare, del relativo patrimonio mobiliare ed immobiliare e del reddito si produce la stampa dell’Allegato “A” parte seconda.

Opera in piena conformità alla vigente normativa n. 305 del 21 luglio 1999 (regolamento recante disposizione per la certificazione della situazione economica a norma dell’art. 4, 5 del decreto legislativo 31 marzo 1998, n .109) e del decreto ministeriale del 15 luglio 1999 n. 306 (regolamento recante disposizioni per gli assegni per il nucleo familiare e di maternità, a norma degli art. 65, 66 del 23 dicembre 1998 n. 448)

Il richiedente può richiedere a più enti vari servizi i quali, a seconda di come è gestito il regolamento comunale in materia di erogazioni di prestazioni, possono essere domandati da uno o più membri. In questo modo varia il calcolo della determinazione dell’I.s.e.e. in quanto considera solo i redditi di coloro che possono richiedere quel servizio.

Si evidenziano i seguenti punti qualificanti della procedura : AMBIENTE OPERATIVO WINDOWS® La procedura è stata realizzata con un potente Database Relazionale ad oggetti in ambiente Microsoft Windows® con l’uso delle più avanzate tecnologie grafiche quali menu a tendina, icone, generazione automatica di forms e report, help on line. È garantita l’operatività sia in architettura di rete ClientServer che Peer-to-Peer. MULTITERMINALITÀ È possibile utilizzare la procedura da più posti di lavoro, essendo pienamente gestito l'accesso contemporaneo agli archivi da parte di più utenti. È prevista una completa gestione degli accessi sui singoli archivi relativamente ad ogni singolo utente. CARATTERISTICHE PRINCIPALI La procedura prevede la gestione storica delle informazioni sia a livello di tabelle che di dati dei richiedenti con tutti gli archivi collegati ad essi, così da avere sempre una visione completa di tutte le informazioni.

Se si parla di Assegno del nucleo familiare o di maternità l’Allegato prevede i Quadri E, F, H mentre per ogni altro servizio che non riguarda gli art. 65, 66 si fa riferimento ai Quadri E, F bis e G. È previsto il rilascio dell’attestazione provvisoria al momento della presentazione della dichiarazione da parte dell’utente. Un help in linea di facile utilizzo guida l’utente passo passo nelle funzionalità della procedura. COLLEGAMENTO CON ALTRE PROCEDURE È previsto il collegamento con la procedura ANAGRAFE e SERVIZI SOCIALI per l’acquisizione dei dati anagrafici dei richiedenti e componenti residenti. Viceversa nella procedura dei SERVIZI SOCIALI vi sarà il collegamento con la procedura I.s.e.e. per il calcolo delle rette secondo redditi già calcolati.

CARATTERISTICHE TECNICHE Area Applicativa............................ Archivi principali........................... ………………………………………... ………………………………………... ……………………………………….. Sistema Operativo...........................

: : : : : :

Linguaggio..................................... Occupazione Eseguibili................ Corso di istruzione ....................... Modulistica .................................... ........................................................ ........................................................ Responsabile.................................

: : : : : :

Datagraph s.r.l.®

Gestione Personale. Anagrafica dei richiedenti e dei componenti, Tabelle Patrimonio mobiliare ed immobiliare dei componenti Reddito dei membri, Creazione in automatico dell’Allegato parte seconda, Attestazione della dichiarazione Windows 3.x®, Windows95®, Windows NT®, Windows2000®, Novell, Workgroup. SuperBase 95. 8 Mbyte su disco. Non è richiesto alcun modulo Meccanografico.

Dott Ing. Giorgio Cavicchioli.

41100 MODENA Via Collegarola, 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800 Windows is a registered trademark of Microsoft in the U.S. and other countries


I. S. E. E.

Datagraph s.r.l.®

41100 MODENA Via Collegarola, 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800


Sistema COM Procedure per Comuni SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE La procedura SERVIZI SOCIALI consente la completa automazione integrata dell’ufficio Servizi Sociali e Scuola del Comune. Opera in piena conformità alla vigente normativa ed è conforme alle specifiche informatiche previste dalle Circolari Ministeriali nr.51223 del 21/05/1990 (Raccomandazioni tecniche) e nr.46666 del 02/03/1990 (Cassa Depositi e Prestiti). Si evidenziano i seguenti punti qualificanti della procedura :

Per la gestione dei servizi ai quali si accede solo tramite graduatoria è prevista la possibilità di crearne una per ogni servizio. Le graduatorie possono avere un numero infinito di livelli/punteggi, e un numero infinito di criteri di priorità. I punteggi e criteri possono essere espressi con formule variabili. Per ogni assistito viene calcolato in automatico il punteggio totale ottenuto, ottenendo automaticamente la graduatoria con l’elenco degli ammessi e dei non ammessi.

®

VERSATILITÀ DELLE RETTE • Ogni retta può essere espressa sia in forma di scaglioni che con formule complesse variabili, dipendenti dal reddito o da apposite riduzioni.

AMBIENTE OPERATIVO WINDOWS • La procedura è stata realizzata per essere eseguita in multidatabase e può sfruttare i maggiori Database Relazionali come Oracle, SQLServer, MySQL, etc. È garantita l’operatività sia in architettura di rete Client - Server che Peer to Peer.

RIDUZIONI • È possibile gestire delle riduzioni della retta, ad esempio per bambini che sono a casa per malattia, o per anziani che sono in MULTITERMINALITÀ • È possibile utilizzare la procedura da più posti di lavoro ospedale. Le riduzioni possono essere dipendenti dal numero di essendo pienamente gestito l'accesso contemporaneo agli archivi giorni di assenza o dal numero di fratelli o dal tipo di retta. da parte di più utenti. È prevista una completa gestione degli BOLLETTAZIONE accessi sui singoli archivi relativamente ad ogni singolo utente. • La procedura consente di effettuare, prima della bollettazione, EDITORIA AVANZATA PERSONALIZZATA delle verifiche di pre-bollettazione utili ai fini dei controlli dei dati • Il gestore dei testi della Procedura può essere scelto dall’utente inseriti, con esportazione su un foglio di calcolo (Excel/Calc). tra Microsoft Office Word (v.2000 o superiore) e OpenOffice • La bollettazione può essere effettuata in maniera differente a Writer (v.2.2. o superiore) / Star Office Writer (v.8 o superiore). seconda del servizio che si sta bollettando. • È possibile fare un’unica bolletta per più servizi; ad esempio CARATTERISTICHE PRINCIPALI l’Assistenza Domiciliare pur componendosi di vari servizi viene • Anagrafica utenti unica: se una persona accede a più servizi, i riassunta in un’unica bolletta. È possibile fare la bolletta in fase dati anagrafici vengono impostati solo una volta. Inoltre, nel caso di acquisizione del servizio, ciò può servire per l’iscrizione al sia presente l’Anagrafe Datagraph, tutti i dati di anagrafe corso di nuoto estivo, al cenone di fine anno, in pratica per quei vengono acquisiti automaticamente. servizi in cui non sono necessarie più bollettazioni. Infine si può avere la bollettazione di un servizio per tutti gli utenti iscritti ad • VERSATILITÀ DEI SERVIZI: La procedura permette di gestire esempio la refezione scolastica, l’asilo nido ecc... servizi di varia natura, dai servizi prettamente scolastici quali • È inoltre possibile inviare la bolletta via e-mail. Asili Nido, Scuola Materna, Refezione, Pre-Post, Trasporto, scuola inglese, nuoto, campi solari o centri estivi, voucher… a SOLLECITI quelli di assistenza anziani quali casa protette, centri diurni, • La bollettazione viene seguita fino all’incasso al fine di poter assistenza domiciliare, erogazione pasti, vacanze estive, ottenere la stampa delle bollette non pagate e procedere quindi ginnastica anziani, orti… alla gestione dei solleciti.

CARATTERISTICHE TECNICHE Area Applicativa ........................... Archivi principali .......................... Sistema Operativo........................

: : :

Linguaggio.................................... RRRR............................................. Responsabile................................

: : :

Datagraph s.r.l.®

Servizi a Domanda Individuale Anagrafica, Rette , Servizi , Bollette Windows2000®, Windows XP®, Windows Vista®, Windows 7® VB.NET Microsoft SQL Server / MySQL / Oracle Dott Ing. Giorgio Cavicchioli.

41126 MODENA Via Collegarola 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800


SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE

Datagraph s.r.l.®

41126 MODENA Via Collegarola 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800


Sistema COM Procedure per Comuni

BOLLETTAZIONE ACQUA La procedura BOLLETTAZIONE ACQUA consente la completa meccanizzazione del servizio e può essere utilizzata dal singolo Comune, da un Consorzio o da una Azienda Municipalizzata. Il pacchetto è conforme alla vigente normativa in materia ed alle più diffuse e collaudate consuetudini operative del settore:

l’inserimento delle letture in successione con gli utenti proposti in ordine di Codice, di Indirizzo o di Presa o l’inserimento uno a uno per le Autoletture e gli Addebiti e/o Accrediti. Il caricamento automatico può leggere files ASCII prodotti da Terminali Portatili per letturisti o files di DataBase o di Foglio Elettronico nei più diffusi formati.

D.P.R. nr 633 del 1972 e succ. modif. Legge nr. 319 del 1976 e succ. modif. Legge nr. 102 del 07/11/1977 D.P.R. nr. 120 del 22/05/1990 D.P.R. nr. 261 del 15/09/1990

FATTURAZIONE Possono essere emesse fatture in ACCONTO o a SALDO. Gli acconti possono essere calcolati sulla base del Consumo Presunto Annuale di ciascun Utente, sulla base dei consumi contenuti nello Storico che la procedura genera automaticamente o, sul Minimo Impegnato. Nel caso si verifichino variazioni di tariffa o imposta nel periodo fatturato, i consumi vengono ripartiti automaticamente.

È rispondente inoltre alle specifiche informatiche previste dalle Circolari Ministeriali nr. 51223 del 21/05/1990 e nr. 46666 del 02/03/1990. Questa scheda evidenzia brevemente i punti qualificanti della procedura.

CONTROLLO RISCOSSIONE Il pagamento delle bollette può essere registrato manualmente o attraverso funzioni automatiche che importano i dati provenienti dall’esterno (lettori di Bar-Code od OCR, dischetti forniti dagli esattori, ecc.). Possono essere consultate e stampate la situazione complessiva dei pagamenti di ciascun utente, elenchi di fatture Incassate da data a data ed elenchi di fatture da incassare. Per le bollette DOMICILIATE, possono essere generati elenchi o files in formato ASCII o secondo lo standard interbancario (RID) da inviare agli esattori.

RETE LOCALE La procedura può essere utilizzata da più posti di lavoro costituiti da Personal Computer collegati in rete locale. GESTIONE DOMANDE E CONTRATTI Sono gestiti sia le Domande di Allacciamento sia i Contratti di Fornitura, con automatismi che permettono di travasare tutti i dati da un archivio all'altro. Al completamento del Contratto possono essere generati automaticamente sia la scheda del Contatore che quella dell'utente. GESTIONE CONTATORI I contatori possono essere inseriti in archivio manualmente o automaticamente al momento della registrazione di un contratto o di un utente. Sono previste stampe del parco contatori in Giacenza o Installati.

STAMPE RIEPILOGATIVE Sono previste varie stampe di servizio quali Elenco Utenti in ordine di codice o alfabetico, Ruolo Fatture con tutti gli importi parziali e riepilogo finale con i totali di ciascuna voce, Riepilogo d’Esercizio che fornisce i totali parziali per ciascun Uso (Domestico, Promiscuo, ecc.). Sono inoltre presenti funzioni interattive che permettono allo stesso utente finale di realizzare facilmente stampe e riepiloghi personalizzati.

CARICAMENTO LETTURE CONTATORI Le letture possono essere caricate manualmente o in automatico secondo varie modalità. Il caricamento manuale prevede

CARATTERISTICHE TECNICHE Area Applicativa ........................... Sottosistemi ................................. Archivi principali ..........................

: : :

Sistema Operativo........................

:

Linguaggio.................................... Occupazione Eseguibili............... Occupazione Archivi....................

: : :

Corso di istruzione....................... Modulistica ................................... Responsabile................................

: : :

Datagraph s.r.l.®

5.- Territorio e Ambiente. 5.5- Reti Tecnologiche. Utenti, Fatture, Tariffe, Strade, Causali, Domande, Contratti. Windows 3.x®, Windows95®, Windows NT®, Windows2000® SuperBase 95. 1 Mbyte su disco. 300 Kbytes su disco per 1000 Utenti; 500 Kbytes su disco per 1000 Fatture. 8 ore. Bollettino Postale o Esattoriale. Dott Ing. Claudio Meschiari.

41100 MODENA Via Collegarola 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800 Windows is a registered trademark of Microsoft in the U.S. and other countries


BOLLETTAZIONE ACQUA

Datagraph s.r.l.®

41100 MODENA Via Collegarola 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800


Sistema COM Procedure per Comuni

BOLLETTAZIONE GAS La procedura BOLLETTAZIONE GAS consente la completa meccanizzazione del servizio e può essere utilizzata dal singolo Comune, da un Consorzio o da una Azienda Municipalizzata. Il pacchetto è conforme alla vigente normativa in materia ed alle più diffuse e collaudate consuetudini operative del settore:

Il caricamento manuale prevede l'inserimento delle letture in successione con gli utenti proposti in ordine di Codice, di Indirizzo o di Presa o l'inserimento uno a uno per le Autoletture e gli Addebiti e/o Accrediti. Il caricamento automatico può leggere files ASCII prodotti da Terminali Portatili per letturisti o files di DataBase o di Foglio Elettronico nei più diffusi formati.

D.P.R. nr 633 del 1972 e succ. modif. Legge nr. 319 del 1976 e succ. modif. Legge nr. 102 del 07/11/1977 D.P.R. nr. 120 del 22/05/1990 D.P.R. nr. 261 del 15/09/1990

FATTURAZIONE Possono essere emesse fatture in ACCONTO o a SALDO. Gli acconti possono essere calcolati sulla base del Consumo Presunto Annuale di ciascun Utente o, sulla base dei consumi contenuti nello Storico che la procedura genera È rispondente inoltre alle specifiche informatiche previste dalle automaticamente. Nel caso si verifichino variazioni di tariffa o Circolari Ministeriali nr. 51223 del 21/05/1990 e nr. 46666 del imposta nel periodo fatturato, i consumi vengono ripartiti 02/03/1990. Questa scheda evidenzia brevemente i punti automaticamente. Possono inoltre essere emesse NOTE di ACCREDITO e c'è una gestione particolare per le Utenze Gas in qualificanti della procedura. DEROGA. RETE LOCALE La procedura può essere utilizzata da più posti di lavoro costituiti CONTROLLO RISCOSSIONE da Personal Computer collegati in rete locale. Il pagamento delle bollette può essere registrato manualmente o attraverso funzioni automatiche che importano i dati provenienti GESTIONE DOMANDE E CONTRATTI dall'esterno (lettori di Bar-Code od OCR, dischetti forniti dagli Sono gestiti sia le Domande di Allacciamento sia i Contratti di esattori, ecc.). Possono essere consultate e stampate la Fornitura, con automatismi che permettono di travasare tutti i dati situazione complessiva dei pagamenti di ciascun utente, elenchi da un archivio all'altro. Al completamento del Contratto possono di fatture Incassate da data a data ed elenchi di fatture da essere generati automaticamente sia la scheda del Contatore che incassare. Per le bollette DOMICILIATE, possono essere quella dell'utente. generati elenchi o files in formato ASCII o secondo lo standard interbancario (RID) da inviare agli esattori. GESTIONE CONTATORI I contatori possono essere inseriti in archivio manualmente o STAMPE RIEPILOGATIVE automaticamente al momento della registrazione di un contratto o Sono previste varie stampe di servizio quali Elenco Utenti in di un utente. Sono previste stampe del parco contatori in ordine di codice o alfabetico, Ruolo Fatture con tutti gli importi Giacenza o Installati e le comunicazioni dei misuratori Collocati o parziali e riepilogo finale con i totali di ciascuna voce, Riepilogo Rimossi per l'Ufficio Metrico. d'Esercizio che fornisce i totali parziali per ciascun Uso (Domestico, Promiscuo, ecc.). Sono inoltre presenti funzioni CARICAMENTO LETTURE CONTATORI interattive che permettono allo stesso utente finale di realizzare Le letture possono essere caricate manualmente o in automatico facilmente stampe e riepiloghi personalizzati. secondo varie modalità.

CARATTERISTICHE TECNICHE Area Applicativa ........................... Sottosistemi ................................. Archivi principali ..........................

: : :

Sistema Operativo........................

:

Linguaggio.................................... Occupazione Eseguibili............... Occupazione Archivi....................

: : :

Corso di istruzione....................... Modulistica ................................... Responsabile................................

: : :

Datagraph s.r.l.®

5.- Territorio e Ambiente. 5.5- Reti Tecnologiche. Utenti, Fatture, Tariffe, Strade, Causali, Domande, Contratti. Windows 3.x®, Windows95®, Windows NT®, Windows2000® SuperBase 95. 1 Mbyte su disco. 300 Kbytes su disco per 1000 Utenti; 500 Kbytes su disco per 1000 Fatture. 8 ore. Bollettino Postale o Esattoriale. Dott Ing. Claudio Meschiari.

41100 MODENA Via Collegarola 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800 Windows is a registered trademark of Microsoft in the U.S. and other countries


BOLLETTAZIONE GAS

Datagraph s.r.l.®

41100 MODENA Via Collegarola 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800


Sistema COM Procedure per Comuni

BOLLETTAZIONE GAS E ACQUA La procedura BOLLETTAZIONE ACQUA e GAS consente la completa meccanizzazione dei due servizi e può essere utilizzata dal singolo Comune, da un Consorzio o da una Azienda Municipalizzata. Il pacchetto è conforme alla vigente normativa in materia ed alle più diffuse e collaudate consuetudini operative del settore:

CARICAMENTO LETTURE CONTATORI Le letture possono essere caricate manualmente o in automatico secondo varie modalità. Il caricamento manuale prevede l'inserimento delle letture in successione con gli utenti proposti in ordine di Codice, di Indirizzo o di Presa o l'inserimento uno a uno per le Autoletture e gli Addebiti e/o Accrediti. Il caricamento automatico può leggere files ASCII prodotti da Terminali Portatili per letturisti o files di DataBase o di Foglio Elettronico nei più diffusi +1\formati.

D.P.R. nr 633 del 1972 e succ. modif. Legge nr. 319 del 1976 e succ. modif. Legge nr. 102 del 07/11/1977 D.P.R. nr. 120 del 22/05/1990 D.P.R. nr. 261 del 15/09/1990

FATTURAZIONE Possono essere emesse fatture in ACCONTO o a SALDO. Gli acconti possono essere calcolati sulla base del Consumo Presunto Annuale di ciascun Utente, sulla base dei consumi contenuti nello Storico che la procedura genera automaticamente o, solo per il servizio acqua, sul Minimo Impegnato. Nel caso si verifichino variazioni di tariffa o imposta nel periodo fatturato, i consumi vengono ripartiti automaticamente. Possono inoltre essere emesse NOTE di ACCREDITO e c'è una gestione particolare per le Utenze Gas in DEROGA.

È rispondente inoltre alle specifiche informatiche previste dalle Circolari Ministeriali nr. 51223 del 21/05/1990 e nr. 46666 del 02/03/1990. Questa scheda evidenzia brevemente i punti qualificanti della procedura. RETE LOCALE La procedura può essere utilizzata da più posti di lavoro costituiti da Personal Computer collegati in rete locale.

CONTROLLO RISCOSSIONE Il pagamento delle bollette può essere registrato manualmente o attraverso funzioni automatiche che importano i dati provenienti dall'esterno (lettori di Bar-Code od OCR, dischetti forniti dagli esattori, ecc.). Possono essere consultate e stampate la situazione complessiva dei pagamenti di ciascun utente, elenchi di fatture Incassate da data a data ed elenchi di fatture da incassare. Per le bollette DOMICILIATE, possono essere GESTIONE DOMANDE E CONTRATTI generati elenchi o files in formato ASCII o secondo lo standard Sono gestiti sia le Domande di Allacciamento sia i Contratti di interbancario (RID) da inviare agli esattori. Fornitura, con automatismi che permettono di travasare tutti i dati da un archivio all'altro. Al completamento del Contratto possono STAMPE RIEPILOGATIVE essere generati automaticamente sia la scheda del Contatore che Sono previste varie stampe di servizio quali Elenco Utenti in quella dell'utente. ordine di codice o alfabetico, Ruolo Fatture con tutti gli importi GESTIONE CONTATORI parziali e riepilogo finale con i totali di ciascuna voce, Riepilogo I contatori possono essere inseriti in archivio manualmente o d'Esercizio che fornisce i totali parziali per ciascun Uso automaticamente al momento della registrazione di un contratto o (Domestico, Promiscuo, ecc.). Sono inoltre presenti funzioni di un utente. Sono previste stampe del parco contatori in interattive che permettono allo stesso utente finale di realizzare Giacenza o Installati e le comunicazioni dei misuratori Collocati o facilmente stampe e riepiloghi personalizzati. Rimossi per l'Ufficio Metrico (solo per contatori GAS). GESTIONI SEPARATE ACQUA E GAS I due servizi possono essere gestiti separatamente (uno dei due può essere disattivato) o insieme, nel qual caso la procedura è in grado di emettere fatture cumulative dei due servizi. Ad una stessa Anagrafica possono essere associati un servizio Acqua ed un servizio Gas.

CARATTERISTICHE TECNICHE Area Applicativa ........................... Sottosistemi ................................. Archivi principali ..........................

: : :

Sistema Operativo........................

:

Linguaggio.................................... Occupazione Eseguibili............... Occupazione Archivi....................

: : :

Corso di istruzione....................... Modulistica ................................... Responsabile................................

: : :

Datagraph s.r.l.®

5.- Territorio e Ambiente. 5.5- Reti Tecnologiche. Utenti, Fatture, Tariffe, Strade, Causali, Domande, Contratti. Windows 3.x®, Windows95®, Windows NT®, Windows2000® SuperBase 95. 1 Mbyte su disco. 300 Kbytes su disco per 1000 Utenti; 500 Kbytes su disco per 1000 Fatture. 8 ore. Bollettino Postale o Esattoriale. Dott. Ing. Claudio Meschiari.

41100 MODENA Via Collegarola 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800 Windows is a registered trademark of Microsoft in the U.S. and other countries


BOLLETTAZIONE GAS E ACQUA

Datagraph s.r.l.®

41100 MODENA Via Collegarola 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800


Sistema COM Procedure per Comuni

PRATICHE EDILIZIE Caratteristiche principali della procedura “Pratiche Edilizie” Datagraph. •

• • •

• •

E’ stata realizzata mediante il sistema di sviluppo WinDev9, e può operare con tutti i Database più diffusi: Oracle, SQL Server, DB2, MySQL, oltre che con il proprio potente database nativo denominato Hyper File. E’ aggiornata alle ultime disposizioni di Legge in materia e permette di automatizzare i procedimenti dell’ Ufficio Tecnico Sono previsti collegamenti con il Protocollo e con il SUAP I dati dei Richiedenti, dei Tecnici, e degli Immobili sono centralizzati e univoci: una volta inseriti in una pratica, possono poi essere semplicemente richiamati, senza necessità di riscrittura e possibilità di errori. Le informazioni relative a ciascun intervento edilizio sono organizzate in fascicoli che accorpano i diversi titoli abilitativi (Permesso di costruire o DIA, eventuali Varianti in corso d’opera, domande di Agibilità) garantendo una visione chiara del quadro d’insieme Opportuni web services permettono al Cittadino o al Progettista la consultazione dei dati attraverso il Portale del Comune. Le scadenze delle varie fasi del procedimento sono calcolate automaticamente in base alle disposizioni di Legge e le numerose funzioni di interrogazione permettono di avere sempre sotto controllo lo stato delle pratiche

• •

Sono automatizzati anche il calcolo degli Oneri di Urbanizzazione, del contributo commisurato al Costo di Costruzione e la relativa rateizzazione dei pagamenti Opportune funzioni permettono di verificare le cubature e le superfici edificate, confrontandole con i valori massimi previsti dagli strumenti urbanistici La modulistica e’ personalizzabile in base alle esigenze dell’ ufficio e la composizione dei documenti e’ automatica (e’ richiesto Microsoft Word versione 2000 o successiva) Tutti gli allegati alle pratiche (documenti di testo, email, fogli di calcolo, disegni, ecc.) e gli stessi documenti prodotti dalla procedura (permessi di costruire, dia, agibilità, ecc.) possono essere memorizzati all’ interno del database e poi richiamati per la consultazione o la ristampa

CARATTERISTICHE TECNICHE Area Applicativa ............................... Sottosistemi....................................... Archivi principali .............................. Sistema Operativo............................

: : : :

Linguaggio......................................... Occupazione Eseguibili.................. Occupazione Archivi....................... Corso di istruzione .......................... Modulistica......................................... Responsabile .....................................

: : : : : :

Datagraph s.r.l.®

5 – Territorio e Ambiente. 5.4 Pratiche Edilizie. Pratiche, Voci Codificate, Anagrafica. Windows 3.x ®, Windows95®, Windows NT®, Windows2000®, Windows Xp. WinDev. 5 Mbyte su disco. 5 Mbytes per 1000 pratiche; 8 ore. Nessuna Dott Ing. Claudio Meschiari.

41100 MODENA Via Collegarola, 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800


Sistema COM Procedure per Comuni Sistema Informativo territoriale (SIT) Database ACCESS Tabelle: DataSit, Fabbricati, Particelle.. Campo IDGEO Procedure COM: Anagrafe Tributi Pratiche Edilizie

....

Database

.

Tabella DATASIT Comando GEO che genera in Access la tabella Datasit contenente tutte le informazioni alfanumeriche riguardanti le Persone e gli Immobili

Comandi GEO per il Trasferimento di Selezioni tra una Tabella di Access e un Livello Attivo di CorelDRaw e viceversa. Condizione : Nomi Oggetti = IDGeo dei Records .

Cartografia

GIS Geo in CorelDrawX4 Livelli: Fabbricati, Particelle, Strade,... Nomi Oggetti Lo schema illustra la Struttura e l’ Integrazione nel SIT Datagraph tra le informazioni Alfanumeriche(Dati) e Cartografiche(Oggetti) riguardanti Persone e Immobili. Datagraph s.r.l. ®

41100 MODENA Via Collegarola 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800


Sistema COM Procedure per Comuni Sistema Informativo territoriale (SIT) Database ACCESS con DATASIT DATASIT è una procedura automatica che consente di estrarre in una unica tabella omonima DataSit informazioni alfanumeriche da tutti gli archivi del Sistema Informativo Territoriale (SIT) costituito dalle procedure Datagraph(Anagrafe, Tributi, Catasto,Pratiche Edilizie,Bollettazione Gas Acqua e Cessione Fabbricati). I dati sono raccolti in un unico file in formato dbf consultabile facilmente e importabile in una sola Tabella del DATABASE Access. E’ possibile estrarre le informazioni relative a tutto il comune oppure limitare la ricerca ad alcuni Soggetti o Immobili in base a diversi tipi di Identificativo. E’ possibile, inoltre, eseguire ricerche storiche ad una determinata Data di Riferimento. Il file dbf prodotto (dbase III) costituisce a tutti gli effetti un esempio di Anagrafe Estesa poiché include in un unico File tutte le informazioni relative a Persone e ad Immobili.E’ possibile importarlo come Tabella di nome DATASIT in Access per ricerca di Informazioni eseguendo Filtri o Query e per evidenziare Dati errati (Codici Fiscali,Nomi,Indirizzi,..) Tramite GEO è possibile effettuare selezioni da DATASIT nella Cartografia e viceversa. In questo caso occorre ricordare che nella cartografia non sono visualizzabili gli oggetti interni agli edifici e in particolare i subalterni catastali e i numeri civici interni. Il campo ORIGINE di Datasit indica la procedura di provenienza del Record. La tabella NOTE indica il diverso significato dei campi in funzione dell’ ORIGINE.

Datagraph s.r.l. ®

41100 MODENA Via Collegarola 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800


DATASIT

Descrizione DataSit è una procedura automatica che consente di estrarre informazioni alfanumeriche da tutti gli archivi del Sistema Informativo Territoriale (SIT) realizzato con procedure Datagraph (Anagrafe, Tributi, Catasto, Concessioni Edilizie, Bollettazione Gas Acqua e Cessione Fabbricati). I dati sono raccolti in un unico file formato dbf consultabile facilmente ad esempio con MS Access. E’ possibile estrapolare le informazioni relative a tutto il comune oppure limitare la ricerca ad alcuni Soggetti o Immobili in base a diversi tipi di Identificativo. E’ possibile, inoltre, eseguire ricerche storiche ad una determinata Data di Riferimento. Il file dbf prodotto (dbase III) costituisce a tutti gli effetti un esempio di Anagrafe Estesa poiché include tutte le informazioni relative a Persone e ad Immobili.

Utilizzo E’ possibile utilizzarlo per vari scopi: • Per ricerca di Informazioni eseguendo filtri o query • Per evidenziare eventuali errori di archiviazione • Tramite GEO è possibile effettuare selezioni da Access verso la Cartografia (Designer) e viceversa, in questo caso occorre ricordare che nella cartografia non sono visualizzabili gli oggetti interni agli edifici e in particolare i subalterni catastali e i numeri civici interni. • Tramite GEO è possibile effettuare selezioni da Access verso le altre procedure del SIT (Tributi, Anagrafe, Concessioni Edilizie ) e viceversa. • E’ possibile effettuare selezioni da o verso la Cartografia e le altre procedure utilizzando gli Identificativi corretti (ad esempio: in Anagrafe sono presenti il Codice Fiscale e l’Indirizzo, mentre non è presente l’Estremo Catastale, ecc), assegnando il nome IDGEO al campo Identificativo scelto. Le possibilità offerte da questa metodologia sono espresse negli Schemi: Banca Dati Integrata e Archivi Integrati del SIT.

Via Collegarola, 160 - 41100 MODENA Tel. (059) 379811 – Fax (059) 379800 www.datagraph.it 1


banca dati.dsf - Pagina: 1

SISTEMA COM Integrazione Archivi del SIT (Sistema Informativo Territoriale) Anagrafe estesa delle persone e degli Immobili CF IND

Cessione Fabbricati

CF IND EC CF IND

CF IND

TARSU

CF IND EC

Relazioni

Catasto

CF IND CE EC CF IND EC

Immobili

IND CE EC

Concessioni

CF IND

DATASIT

Persone

I.C.I

EstrazioneDati dal SIT in Formato Access (Anagrafe estesa)

ENEL

CF IND CE EC

File di testo per Import/export degli Identificativi

IND CE EC IND CE EC CF IND CE EC

Funzioni di Import/Export degli Identificativi delle Se lezioni Locali

GEO

Anagrafe Estesa delle Persone e degli Immobili

CF IND

Anagrafe

Access Consultazione Anagrafe Estesa

Archivi storici , bonificati, aggiornati e collegati in base a Identificativi di codice fiscale (CF), indirizzo(IND), estremi catastali(EC), codice ecografico (CE)

Datagraph S.r.l. Modena


banca dati.dsf - Pagina: 2

Sistema COM Integrazione Archivi del SIT (Sistema Informativo Territoriale) Anagrafe Estesa delle Persone e degli Immobili Come indicato nello schema allegato, tutte le procedure e gli archivi del SIT (compreso Access ) sono tra loro integrate in base alle seguenti modalità : 1) Tutte le Procedure usano Codici Standard Comuni per definire gli Identificativi (ID) dei record: - Codice Fiscale (16) - Indirizzo (16) - Estremi Catastali - Codice Ecografico

( Persone ) ( Immobili ) ( Immobili ) ( Immobili )

es: es: es: es:

VCCLRT40E02F257G 0035000015A13C02 F023M0456aS0003 I004E0013U005

Cognome(3),Nome(3),Data(5) e Comune di nascita(4),Controllo(1) Strada(5),NC(5),Lettera(1),Interno(2),Scala(1),Piano(2)) Foglio(F3),Mappale(M4),Lettera(1),Sub(S(4) Isolato(I3),Edificio(E4),Unità(U3) o altro.

2) Tutte le Procedure sono dotate delle necessarie e specifiche funzionalità di Navigazione,Consultazione e Selezione dei propri archivi (Selezioni Locali). 3) Tutte le procedure sono dotate di una apposita funzionalità di Import/Export su File che consente di leggere o scrivere in formato testo l' Elenco degli ID delle Selezioni locali. In tal modo è possibile una completa e semplice navigazione trasversale fra tutte le procedure in base ad un preciso Elenco di Identificativi e utilizzando gli strumenti esistenti di consultazione delle singole procedure (Trasferimento delle Selezioni) Ad esempio è possibile : - Selezionare in Anagrafe i minori in età scolare.............(Selezione Locale) - Esportare gli indirizzi.....................................................(Elenco degli ID) - Importarli nel GEO per visualizzare le abitazioni..........(Trasferimento della Selezione) 4) E' disponibile un programma specifico, denominato DataSIT, che, in base ad un Elenco di ID o per tutti gli ID , esplora automaticamente gli archivi di tutte le procedure ed estrae in formato Access tutti i record interessati in forma ridotta.Applicando questo programma a tutte le Persone e Immobili del Comune, si ottiene una tabella che rappresenta l'Anagrafe Estesa delle Persone e degli Immobili. Queste Anagrafe estesa può essere : - Consultata direttamente in multiutenza con gli strumenti di Access. - Aggiornata periodicamente. - Utilizzata in modo integrato con tutte le altre procedure mediante il meccanismo previsto di Import/Export da Access per consultazioni globali di persone e immobili. Si ottiene in tal modo una completa integrazione tra gli archivi di tutte le procedure e la disponibilità della Anagrafei Estese aggiornata delle Persone o degli Immobili.Queste Anagrafi possono essere agevolmente trasferite e riunite tra Comuni diversi per una più ampia gestione sovracomunale. Il principale prerequisito richiesto per una corretta integrazione è la disponibilità di archivi con Identificativi (ID) aggiornati e bonificati.

Datagraph S.r.l. Modena


Sistema COM Procedure per Comuni

SISTEMA GEO Il sistema GEO è un complesso integrato di Procedure in ambiente standard Windows® che consente una completa gestione delle informazioni cartografiche e alfanumeriche del Territorio Comunale (SIT). È costituito da 3 moduli standard di mercato che gestiscono i vari aspetti informatici del Territorio (Vettoriale, Raster, Database) e dall’apposito modulo di controllo GEO che ne cura e automatizza l’integrazione. 1. Modulo GIS/CAD CorelDRAW® X4 Gestione interattiva della cartografia. − Office compatible − Gestione contemporanea di carte georeferenziate vettoriali e bit-Mapped. − Snap dinamici di precisione (estremità, metà, bordo, intersezione, perpendicolare, tangente, centro, numerico (Assoluto/Relativo, Cartesiano). − Gestione del colore, campiture, linee, scritte, quotature. − Illimitati livelli di disegno opachi o trasparenti. − Aree e perimetri − Codifica alfanumerica degli oggetti grafici. − Selezione di oggetti per proprietà grafiche e per codice. − Segmenti, polilinee, Bezier, rettangoli, archi, cerchi, ellissi. − Manipolazione di oggetti grafici: Copia, incolla, cancella, ruota, modifica, alza, abbassa, specchio, clona, taglia contorna oggetti. − Vettorizzazione interattiva di oggetti bit-Mapped. − Operazioni logiche sui poligoni (Somma, Intersezione, Sottrazione). − Biblioteca di simboli e oggetti grafici (clipart e font proprietario). − Snap di griglia, oggetto, guida e numerico (Assoluto/Relativo, Cartesiano). − Quotature e distanze. − Import/Export nei più diffusi formati numerici e bit-Mapped. − Uso di stampanti grafiche e plotter. − Programmazione Macro e VBA Con questo modulo è possibile ottenere una completa rappresentazione del Territorio Comunale su più livelli : si può utilizzare la cartografia esistente come fondo bit-Mapped prodotto da scanner e su questo livello riportare altri livelli vettoriali e/o raster (Urbanistica, Catasto, Reti, Toponomastica, Strade, Segnaletica,...) contenenti oggetti codificati. Può essere inoltre utilizzato per gestire tutto il lavoro di disegno tecnico bidimensionale dell’Ufficio Tecnico Comunale. 2. − −

Modulo Raster (Corel® PhotoPaint® 13) Acquisizione da Scanner di carte e fotografie. Veloce gestione di immagini di grandi dimensioni (cancella, copia, ruota, scala, linee, rettangoli, cerchi, scritte, riempimenti, fusioni, filtri,...). − Consultazioni e plottaggi. − Biblioteca di oggetti grafici (clipart). Consente il completo e veloce utilizzo della cartografia esistente come fondo per il modulo GIS

Datagraph s.r.l.®

3. Modulo Database (Microsoft® Access®). Consente la gestione di tutte le informazioni descrittive alfanumeriche degli Oggetti Territoriali. − Tabelle, Query, Maschere, Report. − Campi di testo, numerici, data / ora, memo, OLE . − Campi Indicizzati − Relazioni e integrità referenziale − Ricerche e ordinamenti − Selezioni SQL − Macro e VBA − Connessioni con altri Database − Import / Export nei più diffusi formati. Mediante questo modulo l’utente può liberamente e facilmente costruire le proprie tabelle alfanumeriche relative ai vari tipi di oggetti grafici disposti sul territorio (Edifici, strade, reti, segnaletica, ecc...). 4. Modulo Datagraph® GEO® Consente la gestione integrata e controllata dei moduli precedenti, il collegamento con altri Database del Sistema Informativo Comunale (SIC), l’aggiunta di nuove funzioni. − Georeferenziazione Cartografica e Geografica − Semplice e non ingombrante presentazione «On top». − Codifica automatica di oggetti selezionati mediante prefisso e progressivo. − Connessione diretta tra il modulo GIS e il modulo Database (è possibile selezionare oggetti nel modulo GIS e visualizzarne i record corrispondenti nelle tabelle di Access® e viceversa). − Gestione automatica del collegamento con le altre procedure Datagraph del SIC mediante Import/Export di semplice lista di Identificativi, Indirizzo, Estremi Catastali, Codice Ecografico e Generico. − Scrittura di Etichette di oggetti nel modulo GIS in base ai dati presenti in Access®. − Creazione automatica in Access di tabelle contenenti le proprietà geometriche e grafiche degli Oggetti del GIS. − Selezione spaziale di Oggetti nel GIS (Interni, Esterni, di Bordo, Contigui). − CDU – Certificato di Destinazione Urbanistica. − Import/Export cartografico nei formati DXF, SHP, CXF, CDR Questo modulo realizza la completa e semplice integrazione tra le informazioni cartografiche degli oggetti dislocati sul territorio e le relative informazioni alfanumeriche contenute nello specifico modulo Database, in altri Database esterni e negli altri archivi del SIT (Anagrafe,Tributi,Pratiche edilizie, Urbanistica).

41100 MODENA Via Collegarola 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800


Esempio di Gestione con GEO del comune di Ostiano (Cremona). 3200 Residenti - 18,2 Kmq.


Sistema COM Procedure per Comuni

Servizi Cimiteriali La procedura consente la gestione interattiva ed intergrata della struttura cimiteriale e di tutte le operazioni ad essa correlate, secondo la più recente normativa in materia di polizia mortuaria. ®

AMBIENTE OPERATIVO WINDOWS • La procedura è stata realizzata per essere eseguita in multidatabase e può sfruttare i maggiori Database Relazionali come Oracle, SQLServer, MySQL, ecc… È garantita l’operatività sia in architettura di rete Client - Server che Peer to Peer. MULTITERMINALITÀ • È possibile utilizzare la procedura da più posti di lavoro essendo pienamente gestito l'accesso contemporaneo agli archivi da parte di più utenti. È prevista una completa gestione degli accessi sui singoli archivi relativamente ad ogni singolo utente. STRUTTURA CIMITERIALE • La gestione della struttura cimiteriale avviene mediante un’interfaccia grafica interattiva che ripropone l’effettiva dislocazione delle sepolture, fedele a quanto riportato nelle planimetrie in uso nel comune. • La struttura è modellata come un albero navigabile: ad ogni settore del cimitero è possibile associare la relativa planimetria. A ciascun elemento dell’albero è possibile collegare un’area della planimetria posta al livello superiore, così da renderlo accessibile con un semplice click del mouse. • La creazione delle sepolture (tombe, loculi, celle, ecc…) è assistita da un semplice wizard. • La struttura grafica può essere successivamente modificata attraverso funzioni di spostamento e cancellazione degli elementi, ed integrata con l’inserimento di testo o linee. Apposite funzioni aiutano l’utente nel disegno (orto, snap al punto, ecc…). • Ad ogni sepoltura e ad ogni elemento della struttura cimiteriale è possibile associare un’immagine. • La situazione della singola sepoltura (occupazione, contratti, ecc…) è accessibile con un semplice doppio click del mouse sull’elemento grafico d’interesse. • L’uso di colorazioni differenti per gli elementi grafici che rappresentano le sepolture consente un rapido controllo del loro stato di occupazione (sepoltura occupata, parzialmente occupata, prenotata o vuota). GESTIONE DEI DEFUNTI • Tutti i dati anagrafici dei defunti possono essere importati dalla procedura Anagrafe Datagraph. • La procedura gestisce lo storico dei movimenti del defunto all’interno delle dipendenze gestite o verso altri comuni e quello di tutti defunti che hanno occupato una determinata sepoltura. • Le traslazioni avvengono attraverso un semplice wizard che consente di selezionare la sepoltura di destinazione con un click sul corrispondente elemento grafico: la verifica dello stato di occupazione della sepoltura da occupare viene eseguito dalla procedura, prima di eseguire il movimento.

Datagraph s.r.l.®

• Appositi grafici riassumono in modo efficace lo stato di occupazione e l’andamento degli ingressi e delle uscite di un cimitero e di ogni sua singola sottoparte. • Sono gestite tutte le operazioni cimiteriali che possono essere effettuate su un defunto (esumazioni, estumulazioni, trattamenti, ecc…) ed i relativi importi da corrispondere. • La procedura gestisce le autorizzazioni al trasporto, alla cremazione, alla dispersione delle ceneri e al loro affidamento. • Per ciascun defunto è possibile allegare file di qualsiasi tipo (ad esempio, i contratti di concessione prodotti dalla procedura): tali file saranno sempre accessibili e consultabili. GESTIONE DEI CONTRATTI DI CONCESSIONE • Tutti i dati anagrafici dei concessionari possono essere importati dalla procedura Anagrafe Datagraph. • I contratti possono essere creati selezionando la sepoltura che dovrà esserne oggetto dalla consultazione grafica; eventuali altre sepolture potranno essere aggiunte, anche successivamente, sempre con un semplice click del mouse. • La procedura tiene traccia dello storico dei contratti che hanno riguardato ogni sepoltura. • Il calcolo degli importi di concessione è completamente assistito dalla procedura: è possibile definire delle tariffe unitarie in funzione del cimitero, della durata della concessione, del tipo di sepoltura, e della sua posizione (fila, settore, ecc…). • E’ possibile definire delle maggiorazioni applicabili alle suddette tariffe al verificarsi di determinate condizioni (defunto non residente nel comune, rinnovo della concessione, ecc…). • Un’apposita funzione gestisce automaticamente i rinnovi delle concessioni. • A seguito di traslazioni verso destinazioni esterne alla gestione, le concessioni interessate vengono cessate automaticamente dalla procedura. STAMPE E MODELLI PERSONALIZZATI • Tutti i dati descritti in precedenza (defunti, sepolture, contratti, operazioni, ecc…) sono oggetto di stampe riassuntive accessibili dalle finestre contestuali di gestione e da un elenco generale che è possibile visualizzare, spostare o nascondere secondo le esigenze. • I documenti, creati con Microsoft ® Word, n i uso nell’ufficio (concessioni, autorizzazioni, ecc..) possono essere utilizzati dalla procedura come modelli di stampa previo inserimento, mediante un semplice tool, dei collegamenti ai dati che si desidera stampare. Al fine di rendere tali modelli più flessibili e quindi riutilizzabili per esigenze diverse, è possibile inserire costrutti quali condizioni (per legare la stampa di una certa parte di testo al verificarsi di una particolare condizione) e cicli (per ripetere una certa parte di testo tante volte quanti sono i dati che devono essere stampati).

41126 MODENA Via Collegarola 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800


CARATTERISTICHE TECNICHE Area Applicativa ............................... Archivi principali ..............................

: :

Sistema Operativo............................

:

Linguaggio......................................... Occupazione eseguibili………….. RRRR................................................... Corso di istruzione……………….. Modulistica………………………… Responsabile .....................................

: : : : : :

Servizi cimiteriali Anagrafe, Sepolture, Concessioni , Operazioni , Tariffe, Autorizzazioni, Registro delle Sepolture Windows2000®, Windows XP®, Windows Vista®, Windows 7® PCSOFT WinDev 12 30 MByte su disco Microsoft SQL Server / MySQL / Oracle 8 ore Concessioni, autorizzazioni, comunicazioni Dott Ing. Claudio Meschiari.

Servizi Cimiteriali

Datagraph s.r.l.®

41126 MODENA Via Collegarola 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800


Sistema COM Procedure per Comuni

LUCI VOTIVE / LOCULI ARCHIVIO LOCULI / UTENTI L'archivio Loculi comprende tutti i dati relativi a loculi, cellette o campi a terra con numero identificativo, settore, fila, piano, nomi dei defunti ed estremi del contratto di acquisto. L'archivio Utenti comprende i dati dei pagatori sulla base dei quali viene eseguita l'emissione delle bollette.

La procedura consente la gestione dei contratti di concessione e l’automazione del servizio fatturazione LAMPADE VOTIVE Cimiteriali. Il pacchetto è conforme alla vigente normativa ed alle specifiche informatiche previste dalle Circolari Ministeriali nr. 51223 del 21/05/1990 e nr. 46666 del 02/03/1990. Si evidenziano i seguenti punti qualificanti : AMBIENTE OPERATIVO WINDOWS®. La procedura è stata realizzata con un potente DataBase Relazionale ad oggetti in ambiente Microsoft Windows® con l’utilizzo delle più avanzate tecnologie grafiche quali menu a tendine, icone, finestre di dialogo, generazione automatica di Forms e Reports, Help on Line. È garantita l’operatività sia in architettura di rete ClientServer che Peer-to-Peer. È possibile individuare uno o più records attraverso uno qualsiasi dei dati memorizzati o attraverso combinazioni di essi, secondo una tecnica di immediato apprendimento.

ARCHIVIO TARIFFE L'archivio tariffe, di tipo storico, comprende tutti i dati necessari per il calcolo delle bollette: tariffa unitaria, diritto di allacciamento, aliquota I.V.A. e percentuale di mora per ritardati pagamenti. STAMPA BOLLETTE È prevista la personalizzazione della stampa delle bollette su moduli postali o esattoriali intestati al Comune. MULTITERMINALITÀ La procedura può essere utilizzata contemporaneamente da più posti di lavoro.

ARCHIVIO CONTRATTI Sono gestiti i contratti di concessione con tutti i dati necessari per la stampa. Il formato di stampa del contratto è personalizzabile.

CARATTERISTICHE TECNICHE Area Applicativa............................ Sottosistemi .................................. Archivi principali........................... Sistema Operativo...........................

: : : :

Linguaggio..................................... Occupazione Eseguibili................ Occupazione Archivi .................... Corso di istruzione ....................... Modulistica .................................... Responsabile.................................

: : : : : :

Datagraph s.r.l.®

5 – Territorio e Ambiente. 5.10 Servizi Cimiteriali. Utenti, Loculi, Fatture, Tariffe. Windows 3.x®, Windows95®, Windows NT®, Windows2000®, Novell, Workgroup. SuperBase 95. 1,5 Mbyte su disco. 1 Mbytes per 1000 luci; 4 ore. Bollette Postali ed Esattoriali Dott Ing. Claudio Meschiari.

41100 MODENA Via Collegarola, 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800 Windows is a registered trademark of Microsoft in the U.S. and other countries


Sistema COM

LUCI VOTIVE / LOCULI

Procedure per Comuni

Datagraph s.r.l.®

41100 MODENA Via Collegarola, 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800 Windows is a registered trademark of Microsoft in the U.S. and other countries


Sistema COM.net Procedure per Comuni

Affissioni e Pubblicità La nuova procedura Affissioni e Pubblicità Datagraph consente la completa gestione dei servizi di Pubbliche Affissioni e Pubblicità.

FUNZIONALITA’

NORMATIVA D.Lgs. nr. 507 del 15/11/93 e successive modificazioni.

− −

ARCHIVI PRINCIPALI

− −

− − − −

− −

Comuni gestiti (codice, classe, denominazione, provincia, cap, importo spese postali e di accertamento, percentuali categoria speciale e aumento stagionale, progressivi bollettari, incassi e commissioni, numero ccp) Tariffe per le pubbliche affissioni e la pubblicità in tutte le forme previste dalla Legge, storico per anno e per ogni comune gestito, comprensivo dei dati per il calcolo di riduzioni, maggiorazioni e sanzioni Tipologie Pubblicitarie: l’archivio viene fornito già completo con la codifica delle più diffuse forme pubblicitarie (targa, tabella, insegna, tenda, vetrofania, freccia, ecc.); la codifica è organizzata in base alla categoria (normale o speciale), alla tariffa (ordinaria o luminosa) e al formato (mono o bifacciale) Utenti Pubblicità a ruolo con dati anagrafici completi Mezzi Pubblicitari (impianti) con tutte le caratteristiche (codice comune, ruolo, codice mezzo, numero esposizione, titolo, ubicazione, formato, categoria, misure, data inizio, data disdetta, eventuale data di accertamento per mezzi abusivi) Possibilità di archiviare fotografie digitali degli impianti Documenti Emessi: Inviti al pagamento e Avvisi di Accertamento per omesso o ritardato pagamento o per mancata o errata o infedele denuncia Pagamenti acquisiti (progressivo, data, tipo documento, causale, data acquisizione, numero pacchetto postale) Bollette di Affissione o di Pubblicità Temporanea con archiviazione dei dati anagrafici dei richiedenti con possibilità di stampare la bolletta di quietanza per pagamenti diretti allo sportello o di bollettino di ccp per pagamento in posta.

− −

Aggiornamento dell’ archivio storico delle tariffe Aggiornamento dell’ archivio degli utenti di pubblicità e dei relativi mezzi pubblicitari Emissione degli inviti al pagamento dell’ imposta di pubblicità con il dettaglio del calcolo e il bollettino di ccp per il pagamento Registrazione dei pagamenti manuale o automatico attraverso la acquisizione dei files di rendicontazione delle poste Emissione degli Avvisi di Accertamento per ritardato o omesso pagamento dell’ imposta dovuta con il dettaglio del calcolo delle sanzioni ed il bollettino di ccp per il pagamento Emissione degli Avvisi di Accertamento per i mezzi pubblicitari abusivi per omessa, infedele o errata denuncia, con il calcolo automatico dell’ imposta dovuta e delle sanzioni Emissione di bollette di Affissione (manifesti, stendardi, strisce) Emissione di bollette di Pubblicità Temporanea (locandine, striscioni, proiezioni, distribuzione, aerei o palloni frenati ecc)

STAMPE

− − − − −

Datagraph s.r.l.

Stampa elenco utenti e mezzi pubblicitari Stampa Inviti al pagamento con bollettino ccp su foglio A4 prestampato o bianco prefincato, personalizzabile. Stampa riepilogativa dei pagamenti acquisiti / da acquisire Stampa bollettino ccp per Avvisi di Accertamento su foglio A4 prestampato o bianco prefincato, personalizzabile. Stampa Avviso di Accertamento in formato A4 personalizzabile.

®

41100 MODENA Via Collegarola 160 Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800 www.datagraph.it


Sistema Com.net ICP

Datagraph s.r.l.

®

41100 MODENA Via Collegarola 160 Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800 www.datagraph.it


Sistema COM.net Procedure per Comuni

TRIBUTI ANAGRAFE DEI TRIBUTI

La procedura è pienamente corrispondente alle specifiche informatiche previste dalle Circolari Ministeriali nr. 51223 del 21/5/90 (Raccomandazioni tecniche) e nr. 46666 del 2/3/90 (Cassa Depositi e Prestiti).

La procedura prevede la gestione di un’unica anagrafica delle persone a cui fanno riferimento tutti i tributi per il caricamento dei contribuenti, dei denuncianti, dei proprietari, dei responsabili legali, ecc.

Consente la gestione automatica delle funzioni inerenti la riscossione dei tributi comunali ed è costituita da DUE moduli, quali:

Caricamento e Memorizzazione della Anagrafica completa del Contribuente Gestione della data di decesso del Contribuente, Inserimento di uno più eredi. Caricamento di uno o più Indirizzi di Recapito differenti dall’Indirizzo di Residenza. Gestione storica della Anagrafica del Contribuente. Possibilità di gestire in modo particolare un sottogruppo dei Contribuenti (ad esempio i Pensionati)

− − −

-ICI -TARSU

− −

-I moduli sono vendibili anche separatamente.

La nuova applicazione per la Gestione TRIBUTI è interamente sviluppata da Datagraph utilizzando il nuovo ambiente di sviluppo di V generazione WinDev di PCSOFT ® che presenta le seguenti caratteristiche: ANAGRAFE DEGLI MMOBILI La procedura prevede la gestione di un’unica anagrafica delle CARATTERISTICHE PRINCIPALI unità immobiliari, che contiene i riferimenti catastali e i dati relativi agli immobili e ai terreni. − Database: Microsoft SQL Server ®, Microsoft SQL Express Edition ®. Oracle 10g e s ucc, MySQL 5.0 e CONSULTAZIONE PER IMMOBILE succ.. Prevede la possibilità di consultare il Parco Immobiliare dell’Ente − Compatibilità con Sistemi Windows 95, 98, 2000, NT, a partire dall’Immobile. 2003, XP, Vista. Per ogni Immobile è possibile verificare chi paga ICI, chi paga − Installazione semplificata. − Interfaccia veloce e moderna dotata di: Schede, Tabelle, TARSU o TIA, i dati Catastali, per ogni anno d’Imposta. Dalla Consultazione per Immobile è possibile passare Pannelli, Wizard. direttamente alla Consultazione per Contribuente del singolo − Possibilità di aprire più Finestre contemporaneamente Tributo ICI, TARSU o TIA. − Apertura verso il Mondo Web. − Help e Documentazione Online Integrati. − Generazione automatica di Stampe in PDF ed invio delle MULTITERMINALITÀ È possibile utilizzare la procedura da più posti di lavoro stampe a Microsoft Word, Microsoft Excel. essendo pienamente gestito l'accesso contemporaneo agli − Esportazione automatica di Tabelle verso Microsoft archivi da parte di più utenti. È prevista una completa gestione Word, Microsoft Excel, OpenOffice, XML. degli accessi sui singoli archivi, sulle singole schermate e fino ai − Pannelli di Navigazione trasversale e Percorsi Guidati singoli comandi relativamente ad ogni singolo utente. tramite Wizard. − Gestione avanzata Tabelle: Filtro, Ordinamento, Ricerca, Somma, Media Aritmetica, Visualizzazione Campi personalizzabile.

CARATTERISTICHE TECNICHE Area Applicativa ............................... Archivi principali ..............................

: :

Sistema Operativo............................ Linguaggio......................................... Occupazione Eseguibili.................. Occupazione Archivi....................... Corso di istruzione .......................... Modulistica......................................... Responsabile .....................................

: : : : : : :

Tributi. Anagrafe Immobiliare, Anagrafe delle persone, Archivi delle Denunce, Archivi delle Tariffe, Archivi dei tassi di Interesse. Windows2000® PCSOFT WINDEV 12 14 Mbyte su disco. 50 MB su disco per 10.000 Persone. 16 ore. Bollettini di C/C postale, Etichette Autoadesive. Dott. Ing. Paolo Vaccari.

Datagraph s.r.l.

®

41100 MODENA Via Collegarola 160 Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800 www.datagraph.it


Sistema Com.net TRIBUTI

Datagraph s.r.l.

®

41100 MODENA Via Collegarola 160 Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800 www.datagraph.it


Sistema COM Procedure per Comuni

TRIBUTI COSAP La procedura è conforme al D.Lgs. nr. 446 del 15/12/1997 e DENUNCE DI OCCUPAZIONE successive modificazioni. Contiene tutti i dati dell’occupazione. L’inserimento di una denuncia è semplificato da una serie di automatismi creati su Semplici pulsanti, icone e menù a tendina guidano l’utente all’uso misura al fine di evitare passaggi inutili e macchinosi: della procedura. Il significato delle icone e delle voci di menù è • è possibile inserire l’anagrafica di un contribuente, qualora mantenuto in ogni tributo. non sia già presente nell’archivio, senza interrompere l’inserimento della denuncia; CONSULTAZIONI • per l’inserimento dei codici relativi agli archivi ausiliari, quali E’ possibile consultare la situazione di ogni contribuente ed strade e comuni, sono previste modalità che consentono il analizzare: riconoscimento diretto dell’elemento tramite l’introduzione, • in modo sintetico e dettagliato tutte le denunce presentate; anche parziale, della descrizione o del codice; • tutti i pagamenti collegati alle singole denunce. • le videate sono dinamiche e richiedono esclusivamente la Dalla consultazione è sufficiente selezionare la denuncia per gestione e l’inserimento dei dati necessari; passare direttamente alla sua gestione, senza dover rieseguire • le denunce sono storiche e pluriennali; posizionamenti. • la situazione Dichiarato/Accertato è disponibile in una sola videata per facilitarne il confronto visivo; STRADE E CATEGORIE • dalla gestione delle denunce è possibile consultare, sia in E’ possibile definire illimitate categorie composte da un numero forma dettagliata che in forma sintetica, tutti i pagamenti ad infinito di porzioni di strade, al fine di assegnare per ogni esse collegati ed inserirli direttamente. ubicazione una specifica tariffa. E’ possibile scegliere se calcolare gli importi dovuti in modo cumulativo, ed emettere, quindi, un unico bollettino di pagamento TARIFFE per più occupazioni dello stesso tipo, oppure creare tanti bollettini Ogni tariffa è storica ed è possibile visualizzare in modo rapido e quante sono le occupazioni. sintetico la sua evoluzione nel tempo. Dalle Occupazioni è stata data la possibilità di gestire in modo automatico il calcolo e la stampa sia dei bollettini che degli avvisi TASSI DI INTERESSE di pagamento, relativi alla gestione dei: Contiene i tassi da applicare per il calcolo degli interessi. • Versamenti; • Liquidazioni e Accertamenti; DATI GENERALI • Ruoli Coattivi. Per ogni anno di tassazione è possibile decidere il metodo di calcolo dell’imposta dovuta, le date di scadenza dei pagamenti e RISCOSSIONE DEI PAGAMENTI delle denunce, le percentuali delle sanzioni da applicare, il La gestione della riscossione dei pagamenti può essere effettuata firmatario degli avvisi di liquidazione ed accertamento ed in diversi modi: eventuali comunicazioni da inserire all’interno degli avvisi. • Tramite la stampa dei bollettini su modulo continuo da inviare ai contribuenti, utilizzando i modelli prestampati; • Tramite la stampa dei bollettini su Laser da inviare ai contribuenti, utilizzando carta bianca. Sono già stati predisposti diversi modelli di stampa, da effettuare su A4, con una stampante fronte/retro. Nel retro di questi bollettini, è stampato un BAR-CODE che viene poi utilizzato per lo scarico, mediante penna ottica, dei bollettini pagati; • Tramite l’esportazione degli importi in formato POSTEL da inviare alle poste. Gli avvisi da inviare ai contribuenti possono essere facilmente personalizzabili.

Datagraph s.r.l.®

41100 MODENA Via Collegarola 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800

Windows is a registered trademark of Microsoft in the U.S. and other countries


TRIBUTI – COSAP

Datagraph s.r.l.®

41100 MODENA Via Collegarola 160

Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800


Sistema COM.net Procedure per Comuni

NUOVA PROCEDURA ICI FUNZIONALITA’ ICI − Possibilità di creare archivio ICI indifferentemente da Dichiarazioni, da Catasto o da MUI. − Importazione dei Dati di Dichiarazioni, Versamenti da tracciato ministeriale. − Caricamento, Memorizzazione e Stampa su Modello Ministeriale delle Dichiarazioni ICI. − Caricamento, modifica e cancellazione degli Immobili posseduti NORMATIVA D. Lgs 30 dicembre 1992, n. 504 e successivi dal Contribuente in modo svincolato dalle Dichiarazioni ICI. Leggi Finanziarie: L. 448/1999, L 266/2005, L. 296/2006, L.244/2007 − Possibilità di inserire la Rendita Definitiva attribuita dal Catasto. − Visualizzazione della Situazione Contributiva per Anno CALCOLO ICI d’Imposta, include la visualizzazione di: Importi Pagati, Importi − Gestione e memorizzazione dei dati necessari per il calcolo per Dovuti, Differenza Dovuto – Pagato, Accertato – Dovuto, ogni anno d’imposta: Date scadenza Pagamenti, Imposta Accertato – Pagato, in Acconto, Saldo, Totale. minima, Aliquote e Detrazioni di base o particolari, Dati delle − Visualizzazione dell’Importo Dovuto in Acconto, Saldo, Totale Delibere, Dati del Funzionario, Dati necessari per il calcolo del per ogni singolo Immobile Ravvedimento Operoso, ecc… − Caricamento facilitato di Cessazioni, Subentri su uno o più − Possibilità di calcolare l’acconto con l’aliquota dell’anno Immobili. precedente. − Duplicazione semplificata di uno o più Immobili su uno o più − Possibilità di applicare l’aliquota della Abitazione Principale a Contribuenti. una o più Pertinenze. − Visualizzazione di tutti i Contitolari di un Immobile. − Possibilità di ‘spalmare’ il residuo della detrazione per − Aggiornamento multiplo dei Dati degli Immobili Abitazione Principale su una o più Pertinenze. − Possibilità di inserire Immobili Accertati: Omessi o Infedeli. − Possibilità di collegare una o più Pertinenze alla loro Abitazione Principale FUNZIONALITA’ CATASTO − Gestione della Ulteriore Detrazione per Abitazione principale − Importazione dei Dati del Catasto. prevista dalla Finanziaria 2008, con la possibilità di scegliere se − Visualizzazione dei Dati del Catasto estendere o meno il calcolo del Valore Imponibile alle − Calcolo dell’Imposta dovuta in base ai dati Catastali. Pertinenze. − Aggiornamento automatico dei Dati Dichiarati o Accertati − Possibilità di calcolare la detrazione per Abitazione Principale in dell’ICI in base ai Dati Catastali. base alla quota di possesso (coniugi separati). − Calcolo dei Terreni Agricoli con gestione personalizzabile delle FUNZIONALITA’ MUI Riduzioni applicabili. − Importazione dei Dati del MUI (Dati delle Volture Notarili in − Calcolo automatico del Valore degli Immobili di Categoria D formato xml) tramite i Coefficienti Valori Contabili per Anno − Visualizzazione dei Dati del MUI − Calcolo automatico del valore delle Aree Fabbricabili in base − Inserimento e Cessazione Automatica degli Immobili Dichiarati alla Superficie (Fondiaria o Utile), con la possibilità di applicare in base ai Dai del MUI delle Riduzioni. − Calcolo dei Versamenti di Acconto Saldo o Rata Unica. STAMPE − Calcolo di Ravvedimento operoso per Tardivo o Parziale − Stampa di Bollettino di Versamento/Ravvedimento su foglio A4 Pagamento. prestampato o bianco prefincato, personalizzabile per Ente e − Calcolo di Atti di Violazione (Accertamenti e Liquidazioni) per Client. personalizzabili nelle modalità di applicazione delle Sanzioni. − Stampa di Avviso di Versamento e di Ravvedimento su − Calcolo di Atti di Violazione senza Sanzioni e senza Interessi Microsoft Word personalizzabile. per Contribuenti Deceduti − Stampa di Bollettino di Accertamento, Ingiunzione su foglio A4 − Calcolo di Atti per solo recupero dell’imposta nel caso di prestampato o bianco prefincato, personalizzabile per Ente e Attribuzione di Rendite presunte per Client. − Calcolo Ingiunzione di Pagamento − Stampa di Avvisi personalizzabili su Microsoft Word per gli Atti − Calcolo Rimborso di Violazione e Rimborso. − Stampe di elenchi Dichiarazioni, Immobili, Pagamenti. − Stampe riassuntive di Importi Calcolati, Incassati. − Stampe riassuntive di Importi Emessi, Incassati.

La nuova procedura Datagraph per la gestione dell’ICI nasce dalla decennale esperienza maturata dalla nostra Società seguendo più di 200 Enti nella Gestione Ordinaria dell’ICI e nell’Attività di Accertamento. In seguito sono elencate le principali caratteristiche della Procedura:

Datagraph s.r.l.

®

41100 MODENA Via Collegarola 160 Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800 www.datagraph.it


Sistema Com.net ICI

Datagraph s.r.l.

®

41100 MODENA Via Collegarola 160 Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800 www.datagraph.it


Sistema COM.net Procedure per Comuni

NUOVA PROCEDURA RSU La nuova procedura Datagraph per la gestione del Servizio FUNZIONALITA’ − Gestione di più Cartelle Contribuente con bollettazioni separate RSU nasce per la Gestione Ordinaria di TARSU, TIA e − Gestione di più Immobili all’interno della stessa Cartella con futura Tariffa Ambientale. La procedura è in grado di bollettazione unica gestire in modo completo l’Attività di Accertamento. − Gestione della ‘Storico’ contributivo di un Immobile NORMATIVA D.Lgs. nr. 507 del 15/11/93 D. Lgs nr. 22 del 5/2/1997 e successive modificazioni.

− −

Caricamento delle Denunce RSU tramite Subentro Visualizzazione della Situazione Contributiva per Anno d’Imposta, include la visualizzazione di: Imposta Pagata, Imposta Emessa, Imposta Dovuta, Imposta Accertata, Differenza Dovuto – Emesso, Accertato – Dovuto, Accertato – Pagato Visualizzaz ione dell’Imposta Dovuta in Parte Fissa, Variabile e Totale per ogni singolo Immobile Ricerca Immobili per Contribuente, Indirizzo o Estremi Catastali Evidenziazione degli Immobili ‘liberi’ e degli Immobili non più esistenti Gestione dei Vani dell’Immobile Gestione dei Proprietari dell’Immobile Gestione di più Estremi Catastali per Immobile denunciato Gestione di Destinazione D’uso, Titolo e Natura per singola Unità Immobiliare Gestione Nr Occupanti con distinzione di residenti e Domiciliati Caricamento e storicizzazione automatica degli Occupanti da Importazione di File di Testo o da Anagrafe Datagraph Gestione del Peso di Rifiuti prodotto per singolo Contribuente Possibilità di inserire Immobili Accertati: Omessi o Infedeli.

CALCOLO − − Gestione e memorizzazione dei dati necessari per il calcolo per ogni anno d’imposta: Scadenze, Addizionali, imposta minima, − Codici Ruoli, Dati del responsabile, ecc.. − − Riscossione Tramite Ruolo (Ordinario, Suppletivo, Straordinario) − − Riscossione Diretta − − Gestione Numero e Scadenza rate − − Gestione Rata Unica − − Possibilità di scaglionare il numero delle rate in base all’ammontare del Dovuto − − Gestione avanzata di Fatture e Note di Accredito − − Calcolo Imposta tramite Formula personalizzabile per Domestiche e non Domestiche (TARSU, TIA Metodo − Normalizzato, formule ad hoc) − − Gestione storica Coefficienti per Domestiche e Non Domestiche − Calcolo bimestrale, mensile o giornaliero FUNZIONALITA’ CATASTO − Gestione del bimestre successivo − Importazione dei Dati del Catasto ai fini TARSU. − Gestione storica di Tariffe e Detrazioni − Visualizzazione dei Dati del Catasto tra cui in particolare la − Gestione dei Tipi Attività superficie calcolata e il dettaglio dei Dati Metrici − Calcolo semplificato di Versamenti per successive emissioni o − Inserimento automatico degli Identificativi Catastali negli di ruoli suppletivi in seguito a Variazioni Immobili RSU − Calcolo Rimborsi, Discarichi, Sgravi − Possibilità di sommare uno o più Versamenti di un anno di STAMPE imposta precedente in fase di calcolo. − Stampa di Bollettino di Versamento/Ravvedimento su foglio A4 − Possibilità di detrarre un Rimborso dovuto per un anno di prestampato o bianco prefincato, personalizzabile per Ente e imposta precedente in fase di calcolo. per Client. − Possibilità di assegnare tutta l’IVA alla prima rata. − Stampa di Avviso di Versamento e di Ravvedimento su − Calcolo di Atti di Violazione (Accertamenti e Liquidazioni) Microsoft Word personalizzabile. personalizzabili nelle modalità di applicazione delle Sanzioni. − Stampa di Bollettino di Accertamento, Ingiunzione su foglio A4 − Calcolo di Atti di Violazione senza Sanzioni e senza Interessi prestampato o bianco prefincato, personalizzabile per Ente e per Contribuenti Deceduti per Client. − Calcolo Ingiunzione di Pagamento − Stampa di Avvisi personalizzabili su Microsoft Word per gli Atti di Violazione e Rimborso. − Stampe di elenchi Denunce, Immobili, Pagamenti. − Stampe riassuntive di Importi Calcolati, Incassati. . − Stampe riassuntive di Importi Emessi, Incassati.

Datagraph s.r.l.

®

41100 MODENA Via Collegarola 160 Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800 www.datagraph.it


Sistema Com.net RSU

Datagraph s.r.l.

®

41100 MODENA Via Collegarola 160 Tel. (059) 379811 – Fax (059)379800 www.datagraph.it


il software


Catalogo Software  
Catalogo Software  

Catalogo procedure software Etruria p.a. - Datagraph

Advertisement