Page 1

ANTIPASTO

Funghi Porcini di Borgotaro sott’olio

Preparazione 1. Mettere in una pentola un cucchiaio di sale, aceto e vino in proporzione 1:1 per ogni chilo di funghi, aggiungere i porcini e portare a ebollizione per 10 m. 2. Scolare i funghi, farli sgocciolare bene e poi stenderli su un canovaccio asciutto fino a che l’aria non li abbia asciugati. 3. Sterilizzare vasi da cucina, meglio se da un litro, con alcool puro da pasticceria, mettendoli in forno a 100° per 20 m o portandoli ad ebollizione. 4. Mettere i funghi nei vasi alternando regolarmente funghi, foglie di alloro, grani di pepe e chiodi di garofano. Indicativamente in ogni vaso da un litro ci devono essere 3 foglie di alloro, 5 chiodi di garofano e 20 grani di pepe.

Ingredienti ● Porcini (interi se piccoli o tagliati) ● aceto bianco ● vino bianco ● sale ● alloro ● chiodi di garofano ● pepe ● olio EVO

5. Tenendo il vaso aperto, posizionare coricato e poi capovolto complessivamente per un ora, facendo attenzione che tutto rimanga nel vaso. 6. Dopo aver rimesso il vaso in piedi si inizia a versare l’olio fino a che il contenuto è coperto. Chiudere con il tappo e controllare bene la chiusura.

Accompagnamento Si serve accompagnato da qualche fetta di prosciutto crudo di Parma e qualche pezzetto di parmigiano


strettamente locale. E’ un antipasto tipico della Val di Taro.

PRIMO PIATTO

Risotto mantecato con Funghi Porcini di Borgotaro e prugnoli

● 1 bicchiere di vino bianco ● 120 gr. di prugnoli sbollentati e trifolati ● 120 gr di funghi porcini freschi già puliti e lavati ● Olio EVO q.b. ● Sale q.b. ● Pepe q.b. ● Prezzemolo q.b.

Preparazione 1. Rosolare in una pentola la cipolla tritata finemente con l’olio, aggiungere il riso e farlo tostare. 2. Aggiungere il vino e lasciare evaporare. Man mano che i liquidi evaporano aggiungere mestoli di brodo caldo 3. Quando il riso è quasi cotto aggiungere i prugnoli e i funghi porcini tagliati a fettine, salare e pepare a proprio piacimento. 4. Finire la cottura mantecando con il burro a pezzettini. 5. Aggiungere, secondo i propri gusti, ai piatti già fatti una spolverata di prezzemolo.

Curiosità I prugnoli sono funghi tipicamente toscani.

Per 4 persone

Ingredienti ● ● ● ●

320 gr. di riso vialone nano 1,5 lt. di brodo di funghi 80 gr di burro ½ cipolla dorata


Preparazione 1. Stendere i funghi su un canovaccio, cospargerli di sale e lasciarli così per ½ ora, in modo che perdano la loro acqua naturale. 2. Infarinare i funghi e poi friggerli, devono essere croccanti, non imbruniti e non unti. SECONDI PIATTI

Funghi Porcini di Borgotaro

fritti

Scaloppine con Funghi Porcini di Borgotaro

Ingredienti Ingredienti ● Funghi porcini freschi già puliti e lavati tagliati a fette ● Olio per friggere ● Sale ● Farina di mais

● Fettine di vitello ● Funghi porcini freschi già puliti e lavati tagliate a fette ● ½ cipolla dorata ● Farina “0” ● Olio EVO ● Prezzemolo ● Sale e pepe q.b.


Preparazione 1. Soffriggere la cipolla nell’olio e aggiungere i funghi. 2. Infarinare le fettine e aggiungerle al sugo. Salare e pepare a piacimento. 3. A cottura ultimata impiattare e spolverare con il prezzemolo.

Ricette riadattate da https://www.fungodiborgotaro.com/ric ette.php

Ricette con Funghi Porcini di Borgotaro IGP  

Un antipasto, un primo piatto e due secondi piatti.

Ricette con Funghi Porcini di Borgotaro IGP  

Un antipasto, un primo piatto e due secondi piatti.

Advertisement