Page 1

NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un’integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release.

RELEASE Versione 2009.0.4 Applicativo: GECOM Oggetto: Versione: Data di rilascio: COMPATIBILITA’ GECOM MULTI GECOM F24 GECOM STUDIO GECOM GAMMA

MULTI

Aggiornamento procedura 2009.0.4 (Update) 15.05.2009

Versione Versione Versione Versione

2009.0.3 2009.2.0 2009.1.0 23.05.01

PER I DETTAGLI DEI REQUISITI E DELLE VERSIONE MINIME INERENTI IL SOFTWARE DI BASE E SISTEMI OPERATIVI CONSULTARE LA TABELLA POSTA SULL’ULTIMA PAGINA DEL PRESENTE DOCUMENTO INSTALLAZIONE AMBIENTE WINDOWS

INSTALLAZIONE AMBIENTE LINUX

L’applicativo potrà essere installato a seconda della modalità di distribuzione. 1. Modulo autoscompattante “autoinst”: Selezionare il bottone “installa” 2. CDROM applicativi TeamCD: Inserire il CD-ROM nel drive del server e confermare l’avvio dell’installazione

Dalla console, come super-utente (root), digitare il comando AGGTAR. Le modalità di installazione rese disponibili da questo comando saranno: CD-ROM: Inserire il CD-ROM nel drive del server e confermare l’avvio dell’installazione EXE: Scaricare i file in arrivo da TeamCast e confermare l’avvio dell’installazione

AVVERTENZE

Il presente aggiornamento contiene alcune implementazioni alla procedura e la correzione di anomalie riscontrate nella precedente versione.

Integrazione alla guida utente

1


MULTI - IMPLEMENTAZIONI

IMPLEMENTAZIONI

Elenco conti per interessi passivi art.96

Archivi di base

TABE02F Tabella “Conti per interessi passivi art.96”

NOTA BENE Proponiamo di seguito l’elenco dei conti da inserire/verificare nella Tabella “Conti interessi passivi art.96” per chi utilizza il Piano dei Conti 80. Questi stessi conti sono stati personalizzati nella procedura TRA760 di DIRED09 per la compilazione del prospetto del calcolo degli interessi passivi.

INTERESSI ATTIVI INTERESSI ATTIVI DA IMPRESE CONTROLLATE INTERESSI ATTIVI DA IMPRESE COLLEGATE INTERESSI ATTIVI DA CONTROLLANTI INTERESSI ATTIVI PER ACCONTO RITENUTE SU TFR INTERESSI ATTIVI DA ALTRI CREDITI ISCRITTI NELLE IMMOBILIZZAZIONI INTERESSI ATTIVI SU TITOLI A REDDITO FISSO NON ASSOG. IMPOSTA SOSTITUTIVA ALTRI PROVENTI FINANZIARI DA TITOLI ISCRITTI NELLE IMMOB. INTERESSI ATTIVI SU TITOLI A REDDITO FISSO NON ASSOG. A IMPOSTA SOSTITUTIVA ALTRI PROVENTI FINANZ. DA TITOLI ISCR. NELL'ATTIVO CIRCOLANTE

87 87 87 87 87

5 5 5 5 5

005 010 015 040 090

87

10

010

87

10

090

87

15

010

87

15

090

87

20

005 ALTRI PROVENTI FIN. DA IMPRESE CONTROLLATE

87

20

010 ALTRI PROVENTI FIN. DA IMPRESE COLLEGATE

87

20

015 ALTRI PROVENTI FIN. DA CONTROLLANTI

87

20

020 INTERESSI ATTIVI VERSO CLIENTI

87

20

025 INTERESSI ATTIVI VERSO ERARIO

87

20

030 INTERESSI ATTIVI VERSO DIPENDENTI

87

20

035 INTERESSI ATTIVI SU DEPOSITI BANCARI

87

20

040 INTERESSI ATTIVI SU DEPOSITI POSTALI

87

20

045 INTERESSI ATTIVI DI CREDITI DI IMPOSTA (IVA...)

87

20

050 ALTRI INTERESSI ATTIVI

87

20

065 CONTRIBUTI C/INTERESSI

87

20

090 ALTRI PROVENTI FINANZIARI

70 70

10 10

015 CANONI DI LEASING QUOTA INTERESSI BENI MOBILI INDEDUCIBILI IRAP 021 CANONI DI LEASING QUOTA INTERESSI BENI IMMOBILI DEDUCIBILI IRPEF-IRES

INTERESSI PASSIVI

Integrazione alla guida utente

2


MULTI - IMPLEMENTAZIONI

88 88 88 88 88 88 88 88 88 88 88 88 88 88

5 10 15 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20

005 005 005 010 015 020 025 035 040 043 050 120 125 190

INTERESSI PASSIVI VERSO IMPRESE CONTROLLATE INTERESSI PASSIVI VERSO IMPRESE COLLEGATE INTERESSI PASSIVI VERSO CONTROLLANTI INTERESSI PASSIVI SUI DEBITI VERSO BANCHE DI CREDITO ORDINARIO INTERESSI PASSIVI SU MUTUI INTERESSI PASSIVI SUI DEBITI VERSO ALTRI FINANZIATORI INTERESSI PASSIVI SUI DEBITI RAPPRESENTATI DA TITOLI DI CREDITO INTERESSI PASSIVI V/FORNITORI SCONTI E ALTRI ONERI FINANZIARI DEDUCIBILI INTERESSI PASSIVI INDEDUCIBILI ex art. 96 SCONTI PASSIVI SU EFFETTI FINANZIARI INTERESSI PASSIVI SU OBBLIGAZIONI AMMORTAMENTO DISAGGIO SU PRESTITI ALTRI INTERESSI PASSIVI E ONERI FINANZIARI DEDUCIBILI

ANNOTAZIONI NOTA SUGLI INTERESSI PASSIVI COMMERCIALI L’art. 96, co. 3, Tuir dispone “l’esclusione degli interessi impliciti derivanti da debiti di natura commerciale” e l’“inclusione, tra gli attivi, di quelli derivanti da crediti della stessa natura”. La norma si riferisce, secondo corretti principi contabili, agli interessi impliciti inclusi nelle dilazioni di pagamento praticate in ipotesi di regolazione differita, nel medio-lungo periodo, delle transazioni commerciali. Con tale disposizione il legislatore ha inteso sottrarre alle limitazioni in tema di deducibilità degli interessi passivi gli oneri e proventi finanziari derivanti da operazioni di natura commerciale. Pertanto, gli interessi passivi impliciti derivanti da operazioni di natura commerciale (al pari di quelli esplicitati in bilancio, secondo corretti principi contabili, qualora derivanti da rapporti diversi da quelli aventi una causa finanziaria) non assumono rilevanza ai fini dell’applicazione dell’art. 96, Tuir e sono, pertanto, interamente deducibili, purché assistiti dal requisito dell’inerenza allo svolgimento dell’attività d’impresa. Per quel che riguarda gli interessi attivi derivanti dai medesimi rapporti, gli stessi assumono, al contrario, sempre rilevanza ai fini dell’applicazione dell’art. 96, Tuir anche qualora derivino da crediti di natura commerciale, siano essi impliciti che espliciti.

NOTA BENE Il sopraesposto chiarimento ministeriale in merito agli interessi impliciti, lascia irrisolto il dubbio circa il trattamento da riservare agli interessi passivi verso fornitori espliciti (generalmente fatturati esenti IVA). A nostro avviso, anche in via prudenziale ed in assenza di ulteriori precisazioni, si ritiene preferibile includere nella verifica ex art. 96, Tuir (30% del ROL) anche gli Interessi passivi verso fornitori, distintamente addebitati in relazione a dilazioni di pagamento concordate e non rientranti nella normale prassi commerciale. Gli utenti che non volessero includere gli interessi passivi v/fornitori nella verifica dell’art. 96 devono utilizzare il conto 88/20/193 in luogo del conto 88/20/035.

Integrazione alla guida utente

3


MULTI - IMPLEMENTAZIONI

Calcolo contribuenti minimi

Utilità procedura

CONMIN Calcolo dei contribuenti minimi È possibile eseguire la scelta 2 “Calcolo contribuenti minimi” di CONMIN e utilizzare la scelta 3 “Gestione calcolo contribuenti minimi” anche per quei soggetti che nell’anagrafica della ditta non hanno impostato ad “F” “Contribuenti minimi” il campo “Categorie particolari”. Indicare a tal proposito “T” “Tutti” nel nuovo campo “Tipo soggetto”, presente nelle due scelte sopraddette.

Integrazione alla guida utente

4


MULTI – ANOMALIE CORRETTE

ANOMALIE CORRETTE

Stampa bilancio IV Direttiva CEE

Bilancio CEE e Nota integrativa

BILAQ Esposizione importi Nella stampa gli importi erano erroneamente esposti in lire.

Folder “Opzioni” Nel folder “Opzioni” non era più possibile impostare il parametro “SI” nel campo “Arrotondamento all’unità di euro”.

Bilancio CEE e Nota integrativa

BILAQ/INQCEE Stampa su uso bollo In caso di stampa, nel modello uso bollo e formato “.rtf”, alcune righe del bilancio non erano esposte (la riga risultava vuota) mentre i valori di bilancio erano riportati regolarmente.

Gestione prima nota

Elaborazioni periodiche contabilità e IVA

MPRI Gestione prima nota Con la precedente versione, in alcuni casi, entrando in prima nota si verificavano dei rallentamenti dopo aver inserito la causale.

Interrogazione bilancio IV Direttiva CEE

Bilancio CEE e Nota integrativa

INQCEE Ditte semplificate Non era più possibile utilizzare il comando INQCEE per ditte semplificate. Integrazione alla guida utente

5


MULTI – ANOMALIE CORRETTE

Gestione nota integrativa

Bilancio CEE e Nota integrativa

NICEE Nota Integrativa Se si utilizzava Open Office e si era impostato a “Sì” il campo “Crea testi senza tabella” di ARCCEE, scelta “Parametri procedura”, generando la nota integrativa non venivano riportati i testi presenti nei vari punti della nota stessa.

Stampa prima nota

Elaborazioni periodiche contabilità e IVA

STPRI Ditte semplificate In presenza di ditte con contabilità semplificata i filtri impostati non funzionavano.

Stampa modello IVA2009

Stampe IVA fine anno

MIVA09 Modello Iva 26 LP/2009 La stampa del modello Iva 26 LP/2009 per le società controllate risultava errata.

Gestione/Stampe riclassificazione IV Direttiva CEE

Bilancio CEE e Nota integrativa

STRIC Stampa anagrafica riclassificazione IV Direttiva CEE Si verificava un’anomalia tale per cui non veniva stampato nessun riclassificato.

Integrazione alla guida utente

6


MULTI – ANOMALIE CORRETTE

Elaborazioni Iva

Elaborazioni periodiche contabilità e IVA

MDEN Stampa liquidazione IVA Nella stampa della liquidazione di gennaio 2009 di un mensile posticipato era riportata erroneamente l’indicazione “Registrazioni di dicembre 2009”.

Elaborazioni e stampe prima nota

Elaborazioni periodiche contabilità e IVA

MSIT Stampa situazioni contabile ordinarie La stampa della situazione clienti/fornitori a carattere veniva effettuata con un salto pagina errato.

Integrazione alla guida utente

7


NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un’integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release.

Tabella riepilogativa Sistemi Operativi supportati al 18/07/2008 Sistema Operativo

Windows

Versione 2000 Professional XP Professional 2000 Server 2000 Terminal Server 2003 Server Vista Business * 2008 Server **

Interfaccia richiesta linea Gecom e Gamma Plus

Sysint/W 20080200 SysIntWeb20080200 o TeamPortal 20080300 SysIntGateway 20080200

Moduli Cobol

722-20080100

TeamLinux

1.0,1.2,1.4,1.6 *** 1.8,2.0

Sysint/U 4.4, SysIntGateway 20080200 SysIntWeb20080200 o TeamPortal 20080300

722-20080100

OpenSuse

10.3

Sysint/U 4.4, SysIntGateway 20080200 SysIntWeb20080200 o TeamPortal 20080300

722-20080100

UbunTu

7.10

Sysint/U 4.4, SysIntGateway 20080200 SysIntWeb20080200 o TeamPortal 20080300

722-20080100

Fedora

6,8

Sysint/U 4.4, SysIntGateway 20080200 SysIntWeb20080200 o TeamPortal 20080300

722-20080100

Red Hat***

9.0

Sysint/U 4.4, SysIntGateway 20080200 SysIntWeb20080200

722-20080100

Sysint/U 4.4, SysIntGateway 20080200 SysIntWeb20080200

722-20080100

Sysint/U 4.4, SysIntGateway 20080200 SysIntWeb20080200

722-20080100

Solaris Sparc Linux PowerPC

5.8 e successive

Suse EnterPrise Server 9

* Sono escluse tutte le versioni “Home” ** Alla data attuale i prodotti forniti da Microfocus non sono stati certificati per Windows 2008. TeamSystem ha provveduto ad adeguare gli installatori dei propri programmi per supportare la piattaforma. Dai test effettuati i prodotti risultano funzionanti. Precisiamo che fino alla disponibilità delle versioni certificate dei prodotti Cobol non sarà possibile da parte di TeamSystem, garantire il supporto completo in caso di anomalie. *** Sistemi operativi in fase di dismissione Nota : I’installazione degli applicativi può essere eseguita anche su sistemi e/o versioni diverse da quelle specificate ma in questo caso non viene data nessuna garanzia di funzionamento e relativo supporto.

Integrazione alla guida utente

8

Modello base note operative  

Integrazione alla guida utente 1 Il presente aggiornamento contiene alcune implementazioni alla procedura e la correzione di anomalie riscon...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you