Page 1

linea ELETTRICA Ceriani Elettroforniture

informazioni, curiosità, promozioni dedicate ai professionisti dell’elettricità

Prima di stampare questa rivista, assicurati che sia strettamente necessario. La tutela dell’ambiente è nelle nostre mani. CERIANI ELETTROFORNITURE S.p.A. Via G.Falcone, 21/a

Nr

07

luglio/agosto 2010

TENTAZIONI ESTIVE

www.lineaelettrica.it

21040 Gerenzano (VA) Italy tel. 02 96684.1 fax 02 96684.602 P.IVA 00581970126 info@eceriani.it


sommario

2

3

IL TECNICO RISPONDE

5

PUNTIAMO SEMPRE IN ALTO

6 6 7 9 10 11 12 13 14 16 18

NOVITÀ PRODOTTO BERICA CAVI | Linea Rossa BERICA CAVI | Linea Blu BERICA CAVI | Solar Cable BTICINO | Axolute Eteris BTICINO | Axolute White Solution VIVIDA | Joyo FORMA & FUNZIONE | Trasmettitore IR audio e video F.lli AMOS ABC | Livelle laser F.lli AMOS ABC | Telecamere ispezione, chiavi, pinza combinata OEC | Palina Flora

19 19 20 21

INFO COMMERCIALE SAMSUNG | 5 anni di garanzia CABUR | Staffa QUALE ENERGIA | Conto energia 2011, tagli, tariffe e ultime novità

28 28 30

NEWS VEMER | Direttiva MID GAZZETTA UFFICIALE | Conto energia

34 34 35 36 37 38 39 40 41 43

PROMOZIONI CERIANI AURIGA UNAOHM ELEMATIC CANALPLAST CANALPLAST ARTICON BTICINO E VIMAR BTICINO LOGISTY

44 44

EVENTI CERIANI | CerianiDAY

45

LA MISS DEL MESE

46

PUNTI VENDITA

Salvo errori tipograſEKGFQOKUUKQPK.G HQVQUQPQCUGORNKEG UEQRQKPFKECVKXQ 6WVVKKRTG\\KUQPQ+8# GUENWUCGTKUGTXCVKCK RQUUGUUQTKFKRCTVKVC +8#5CNXQGUCWTKOGPVQUEQTVG4GIQNCOGPVQRTQOQ\KQPKKP ſNKCNG


il tecnico risponde



1

&QXGXCPPQRQUK\KQPCVKINKCRRCTGEEJKFKGOGTIGP\C!

FK +PI #OGTKEQ 5GDCUVKCPQ, membro CEI: CT 81, SC 31J, SC 64D, SC 64-M.

4+52156# Per fornire un illuminamento adeguato e una buona visibilità , un apparecchio di emergenza, deve essere posizionato, ad un’altezza non inferiore a 2 m dal suolo e in corrispondenza di ogni: Ŗ uscita di sicurezza e ad ogni porta di uscita prevista per l’uso in emergenza; Ŗ scala, entro 2 m, in modo che ogni rampa riceva luce diretta; Ŗ cambio di livello, entro 2 m; Ŗ cambio di direzione; Ŗ intersezione di corridoi; Ŗ punto di pronto soccorso, entro 2 m; Ŗ dispositivo antincendio e punto di chiamata, entro 2 m; Ŗ esterno di uscita di sicurezza, luogo sicuro.

 

2

3WCNKUQPQKXCNQTKFKKNNWOKPCOGPVQEJGDKUQIPCICTCPVKTGPGINK CODKGPVKQXGĂ‚TKEJKGUVCNĹ?KNNWOKPC\KQPGFKUKEWTG\\C!

4+52156# - ILLUMINAZIONE DI SICUREZZA PER L’ESODO .CPQTOC70+'0CTVTKEJKGFGRGTNGXKGFKGUQFQFKNCTIJG\\CĹżPQC OWPKNNWOKPCOGPVQOKPKOQCNUWQNQECNEQNCVQUGP\CKNEQPVTKDWVQFGNNCNWEGTKĆ€GUUC di: Ĺ– 1 lx lungo la linea centrale della via di esodo; Ĺ– 0,5 lx in una fascia centrale di larghezza pari ad almeno la metĂ di quella della via di esodo. Vie di esodo di larghezza maggiore devono essere considerate come un insieme di percorsi di larghezza pari a 2 m, oppure essere dotate di illuminazione antipanico. #KĹżPKFGNNĹ?WPKHQTOKV´KNTCRRQTVQVTCKNNWOKPCOGPVQOCUUKOQGOKPKOQUWNNCNKPGCEGPtrale della via di esodo non deve essere superiore a 40. I suddetti valori di illuminamento non si applicano nei casi in cui disposizioni legislatiXGQPQTOCVKXGURGEKĹżEJGTKEJKGFCPQXCNQTKFKKNNWOKPCOGPVQOCIIKQTK Ad esempio, il DM 19/08/96 (riporta la stessa richiesta la norma CEI 64-8/7, art. 752.56.5) di prevenzione incendi nei locali di pubblico spettacolo e trattenimento richiede un illuminamento minimo, su un piano orizzontale ad 1 m di altezza dal piano di calpestio, non inferiore a 5 lx in corrispondenza delle scale e delle porte e a 2 lx in ogni altro ambiente al quale abbia accesso il pubblico. - ILLUMINAZIONE ANTIPANICO La norma UNI EN 1838, art. 4.3.1 richiede un illuminamento al suolo sull’intera area non inferiore a 0,5 lx, con esclusione di una fascia di 0,5 m sul perimetro dell’area UVGUUCUCNXQSWCPVQTKEJKGUVQFCFKURQUK\KQPKNGIKUNCVKXGQPQTOCVKXGURGEKĹżEJG Ad esempio, il DM 19/08/96 (riporta la stessa richiesta la norma CEI 64-8/7, art. 752.56.5) di prevenzione incendi nei locali di pubblico spettacolo e trattenimento richiede un illuminamento minimo pari a 2 lx in ogni ambiente al quale abbia accesso il pubblico. #KĹżPKFGNNĹ?WPKHQTOKV´KNTCRRQTVQVTCKNNWOKPCOGPVQOCUUKOQGOKPKOQPQPFGXGGUsere superiore a 40.

3


il tecnico risponde - ILLUMINAZIONE DI AREE AD ALTO RISCHIO La norma UNI EN 1838, art. 4.3.1 richiede per le aree dove si svolgono attivitĂ ad alto rischio un illuminamento sul piano di riferimento pari ad almeno il 10% dell’illuminamento previsto per l’attivitĂ  in condizioni ordinarie, con un minimo di 15 lx. #KĹżPKFGNNĹ?WPKHQTOKV´KNTCRRQTVQVTCKNNWOKPCOGPVQOCUUKOQGOKPKOQPQPFGXGGUsere superiore a 10.

 

3

+NEKTEWKVQEJGCNKOGPVCINKCRRCTGEEJKFKGOGTIGP\CFGXGGUUGTG RQUCVQKPWPCRRQUKVQVWDQFKUVKPVQFCINKCNVTKEKTEWKVK!

4+52156# L’art. 563.1 della norma CEI 64-8 cosĂŹ “recitaâ€?: i circuiti di alimentazione dei servizi di sicurezza devono essere indipendenti dagli altri circuiti. 3WGUVQXWQNFKTGEJGWPIWCUVQGNGVVTKEQWPKPVGTXGPVQWPCOQFKĹżECUWWPEKTEWKVQ non deve compromettere il corretto funzionamento dei circuiti di sicurezza e ciò può rendere necessarie separazioni con materiali resistenti al fuoco, involucri o circuiti con percorsi diversi. In pratica, ciò comporta l’installazione di cavi dei circuiti di sicurezza in tubi e canali distinti, oppure posati nello stesso canale con setto separatore. La separazione dei circuiti di sicurezza dagli altri circuiti deve essere assicurata anche nelle cassette di derivazione. In proposito, si precisa, che il circuito di sicurezza collega la sorgente di sicurezza agli apparecchi di emergenza. Utilizzando degli apparecchi di emergenza autonomi, cioè autoalimentati dalla sorgente di sicurezza interna, viene meno il circuito di sicurezza. In questo caso, quindi, il circuito è ordinario e non occorre che sia indipendente dagli altri circuiti.

 

4

5KRWĂ?WVKNK\\CTGWPCUQNCUQTIGPVGRTGXKUVCRGTKUGTXK\KFKUKEWTG\\C KPENWUCNĹ?KNNWOKPC\KQPGFKUKEWTG\\CCPEJGRGTCNVTKUGTXK\K!

4+52156# SĂŹ, purchè si rispettino le condizioni della norma CEI 64-8, art. 562.5. “Una sorgente di alimentazione dei servizi di sicurezza può essere utilizzata per altri scopi solo se: Ĺ– la disponibilitĂ per i servizi di sicurezza non ne è compromessa; Ĺ– un guasto su un circuito destinato a scopi diversi da quelli dei servizi di sicurezza non comporta l’interruzione di qualsiasi circuito di alimentazione dei servizi di sicurezzaâ€?.

Questa rubrica ő+.6'%0+%14+5210&'Œ, è disponibile anche nell’area riservata del nostro sito www.eceriani.it. Se sei socio 6TCKPKPI%NWD, puoi scrivere i tuoi quesiti in ogni momento della giornata. Entro 3 giorni lavorativi*, verranno pubblicate on line le relative risposte. *salvo eccezioni dovute alla complessità dell’argomento.

4

FK +PI #OGTKEQ 5GDCUVKCPQ, membro CEI: CT 81, SC 31J, SC 64D, SC 64-M.


PUNTIAMO

SEMPRE

BOSCH

IN 速

ALTO

FINDER

IGUZZINI

RELCO

RT GAMMA

SATI ITALIA

ZUCCHINI

5


NOVITA' PRODOTTO

.KPGCTQUUC70+ %#8+2'45+56'/+&+4+.'8#<+10''&+5')0#.#<+10'#..#4/' &Ĺ?+0%'0&+1

%'+'0 Resistenti al fuoco per almeno 30 minuti

%'+'0 Senza alogeni

%'+'0 Ridotta emissione di fumi

7VKNK\\CVKRGTNĹ?CNKOGPVC\KQPGFGKXCTKEQORQPGPVKFGKUKUVGOK FKTKNGXC\KQPGGFKUGIPCNC\KQPGCNNCTOGFĹ?KPEGPFKQSWCNK 4KNGXCVQTKRWPVKHQTOKFKECNQTGĹ&#x2013;4KNGXCVQTKRWPVKHQTOKFKHWOQ 4KNGXCTQTKQVVKEKNKPGCTKFKHWOQĹ&#x2013;4KNGXCVQTKFKĹżCOOC 4KNGXCVQTKFKHWOQCFCURKTC\KQPG &KURQUKVKXKFKCNNCTOGCEWUVKEQGNWOKPKPQUQ 2WPVKFKUGIPCNC\KQPGOCPWCNG

Silicone Ceramizzante LSZH

Termoplastico M1 LSZH

6

Al/Pet Pet

Cu


NOVITA' PRODOTTO

.KPGCDNWVQRRGTGUVGTPQ 4'5+56'06'#+4#))+78Ĺ&#x2013;5'%10&1014/#*& A fronte di esigenze sempre piĂš frequenti di installare allâ&#x20AC;&#x2122;esterno cavi per trasmissione dati e segnali, Berica Cavi ha sviluppato ulteriormente una particolare gamma di cavi denominata:

.+0'#$.7612RGTGUVGTPQ Questi cavi sono stati studiati e costruiti con una guaina speciale adatta alla posa esterna ed interrata. Ne consegue che la migliore resistenza meccanica della guaina permette a questi cavi:

OCIIKQTFWTCVCUGUQVVQRQUVKCNNĹ?CIITGUUKQPGFGINK CIGPVKCVOQUHGTKEKFKRCTVKEQNCTGKPVGPUKV´ UQNGRKQIIKCWOKFKV´ UGEQPFQPQTOG%'+'0G%'+ CNNGICVQ% OCIIKQTFWTCVCPGNECUQFKRQUCKPVGTTCVC CNNCICOGPVK FKRQ\\GVVK OCIIKQTECRCEKV´FKCUUQTDKOGPVQFGINKUDCN\KVGTOKEK

KPXGTPQGUVCVG OCIIKQTUVCDKNKV´PGNVGORQFGNNCECRCEKV´VTCUOKUUKXC FKUGIPCNKGFCVK RQUUKDKNKV´FKHCTEQGUKUVGTGPGINKUVGUUKECXKFQVVKECXK RGTUGIPCNKGECXKRGTGPGTIKC

7


NOVITA' PRODOTTO 762(62$.7

8+&'1%+61(10+%1$.7

Cavi per trasmissione voce e dati ad alta veNQEKV´ ſPQC/DKVGU WVKNK\\CVKPGKECDNCIgi strutturati.

Cavo per collegamento di videocitofoni.

#..#4/')4$.7

68%%$.7

Cavi per impianti antifurto e antincendio. La IWCKPCJCWPCTGUKUVGP\CĹżPQC83WGsti cavi possono essere installati in canalina assieme ai normali cavi elettrici 220/380 V.

Cavi per telecamere esterne.

(414M8$.7

(41**4M8$.7

La guaina rende adatta la posa esterna di questo cavo nel collegamento di fotocellule di cancelli elettrici, nellâ&#x20AC;&#x2122;alimentazione di postazioni esterne di citofoni e videocitofoni

Cavi a doppia schermatura

4)M8$.7

Cavi per radiofrequenza, trasmissione e ricezione di segnali video per impianti TV a circuito chiuso.

8


NOVITA' PRODOTTO

5QNCTECDNG()/8%%%'+ %#8+'.'664+%+%10+51.#/'061')7#+0#'.#561/'4+%+5'0<##.1)'0+0102412#)#06+.#(+#//#2'4#22.+%#<+10++0 +/2+#06+(16181.6#+%+

%QPHQTOGCNNCPWQXCPQTOC%'+ 

.CPWQXCPQTOCPQPRTGXGFGRKĂ&#x201D;NGENCUUKĹżEC\KQPKĹ&#x2018;28Ĺ&#x2019;QĹ&#x2018;28Ĺ&#x2019;KNECXQ è costruito con materiali aventi un indice di temperatura di 120°C (CEI EN 60216), tale caratteristica garantisce un minore invecchiamento dovuto alle alte temperature e conferisce al cavo la capacitĂ di trasportare una corrente maggiore con evidenti vantaggi dal punto di vista economico nella determinazione della sezione da utilizzare. Lâ&#x20AC;&#x2122;indice di temperatura, la resistenza ai raggi ultravioletti, la resistenza CNNĹ?Q\QPQ G K PWOGTQUK CNVTK VGUV GUGIWKVK UKC FCNNĹ?GPVG EGTVKĹżECVQTG EJG FCN nostro laboratorio nonchĂŠ dai nostri fornitori, ci permettono di stimare, in condizioni normali di utilizzo, una vita del cavo pari a 25 anni.

Guaina

Isolante

Conduttore

9


NOVITA' PRODOTTO

#ZQNWVG'VĂ&#x201A;TKU .#/#55+/#'524'55+10'&'.&'5+)0 7.64#2+#661'5166+.'

Axolute, la risposta di BTicino per la gestione integrata dellâ&#x20AC;&#x2122;impianto tradizionale, digitale e videocitofonico in ambienti caratterizzati da uno stile abitativo evoluto, arricchisce la propria proposta con #ZQNWVG 'VĂ&#x201A;TKU, WPC PWQXC GUENWUKXC FGENKPC\KQPGFGNNCICOOC. Un nuovo concept di design, che aggiunge un NKPIWCIIKQ GUVGVKEQ KPGFKVQ alla ricerca tecnologica che da sempre caratterizza BTicino. Eâ&#x20AC;&#x2122; infatti la regolare geometria del SWCFTCVQ a suggerire il disegno formale di Axolute Etèris, che raggiunge il massimo livello di innovazione negli URGUUQTKWNVTCUQVVKNK. I soli 2.5 mm di sporgenza descrivono una placca lineare e pulita, che si priva della cornice e offre una UWRGTĹżEKGEQORNGVCOGPVGRKCVVC. I comandi assiali, che ripetono la forma geometrica della scocca che li ospita, grazie al loro cinematismo, garantiscono infatti lâ&#x20AC;&#x2122;allineamento dei tasti anche dopo lâ&#x20AC;&#x2122;azionamento. Per la prima volta, inoltre, il comando non è piĂš centrato nella placca, ma è disposto in maniera CUKOOGVTKECCNNĹ?KPVGTPQFGNRTQĹżNQWPUGIPQ forte e inaspettato, che concorre a conferire unicitĂ al progetto. Il linguaggio stilistico uniforme e compatto, è sottolineato, inoltre, dal OQPQETQOCVKUOQEJGKFGPVKĹżECNĹ?KPVGTCICOOC6TG le varianti colore per i comandi e le placche: VGEJ e CPVTCEKVG, nelle discrete gamme dei grigi, e DKCPEQ NWEKFQ, luminosa e pulita variante cromatica. Elementi curati nei minimi particolari, dunque, e che riescono a sorprendere per ricercatezza e innovazione, a partire dalla NCXQTC\KQPGOGEECPKEC della placca, forgiata in un unico pezzo, che non concede spazio a imprecisioni. &WRNKEG NC UEGNVC FGN HQTOCVQ, pensata per ospitare tutte le tipologie di dispositivi e interfacce. Il piĂš piccolo, a FWG OQFWNK, garantisce la mimesi perfetta con il muro e una libera composizione dei moduli, in orizzontale e verticale, per venire incontro ad ogni esigenza architettonica e progettuale. La versione piĂš grande, che può offrire spazio ĹżPQC QVVQOQFWNK, permette di ottenere una vera e propria console intelligente, in cui raccogliere tutte le funzionalitĂ  dellâ&#x20AC;&#x2122;impianto 2GTHGVVQ EQPPWDKQ FK FGUKIP GZVTC Ć&#x20AC;CV G VGEPQNQIKC Axolute Etèris propone infatti una nuova soluzione estetica KP CDDKPCOGPVQ CNNG RQVGP\KCNKV´ G CNNG HWP\KQPK GXQNWVG FK #ZQNWVG

10


NOVITA' PRODOTTO

#ZQNWVGYJKVGUQNWVKQP +.$+#0%1#551.761 &'..'0718'&'%.+0#<+10+'56'6+%*'#:1.76' Axolute la proposta alto di gamma di BTicino per ambienti evoluti, arricchisce il proprio catalogo con #ZQNWVG YJKVG UQNWVKQP la nuova declinazione stilistica caratterizzata dal OQPQETQOCVKUOQ del DKCPEQ CUUQNWVQ, per una rinnovata estetica del punto luce. Una ICOOC di dispositivi pensati per soddisfare richieste FKHHGTGPVK KP VGTOKPK FK RTGIKQ G TKEEJG\\C FGNNG ĹżPKVWTG EJG dalle metalliche a quelle in corian, esibiscono WPĹ?WPKECUEGNVC ETQOCVKEC KN DKCPEQ UGP\C TKPWPEKCTG CNNG ECTCVVGTKUVKEJG XKUKXGGVCVVKNKRTQRTKGFKEKCUEWPOCVGTKCNG 3WCVVTQ NG PWQXG ĹżPKVWTG, EQORNGVCOGPVG DKCPEJG FGENKPCVGPGNNG FWGHQTOGCTEJGVKRQ di Axolute: il TGVVCPIQNQ, espressione di equilibrio e rigore, e lâ&#x20AC;&#x2122;GNNKUUKOQTDKFCUWRGTĹżEKG EQPXGUUCFWGRTQĹżNKGUCVVKCKSWCNKUQPQUVCVGCDDKPCVGFKXGTUG combinazioni materiche. E cosĂŹ la \COC è la proposta pensata per la forma ellittica, mentre lâ&#x20AC;&#x2122;CNNWOKPKQ è associato a quella rettangolare: due XCTKCPVKOGVCNNKEJGNCEECVGKPDKCPEQDTKNNCPVG proprio come i meccanismi, per un effetto omogeneo e lucente. Due le ulteriori nuove proposte materiche, pensate per rispondere ad esigenze di maggiore ricercatezza e valore. %QTKCPÂŽ )NCEKGT9JKVG, dedicato alla forma ellittica, è espressione della OCUUKOCRWTG\\CHQTOCNGTKPWPEKCCNNCEQTPKEGGFGĹżPKUEGWP linguaggio estetico unico per lâ&#x20AC;&#x2122;intera placca. 'HHGVVQUCVKPCVQGFKITCPFGRTGIKQKPĹżPGRGTKNXGVTQDKCPEQ NCVVG proposto nella versione rettangolare a garanzia di un effetto luminoso e di grande pregio. La scelta univoca del DKCPEQ coinvolge quindi anche i OGEECPKUOK, caratterizzati da un effetto laccato brillante ed KPVGPUQ G UGIPCVK FCN VCINKQ QRCNKPQ FGK NGF KFGPVKĹżECVKXK FGK comandi, anche questi bianchi e perfettamente integrati nel prodotto. Unâ&#x20AC;&#x2122;ulteriore possibilitĂ cromatica che va ad aggiungersi ai piĂš scuri e giĂ  a catalogo VGEJGCPVTCEKVG, GEJGRWĂ?GUUGTG CDDKPCVCCSWCNWPSWGRNCEEC#ZQNWVGGUKUVGPVG, a garanzia di unâ&#x20AC;&#x2122;ampia varietĂ  di opzioni stilistiche. Axolute white solution segna un ulteriore passo nella direzione FGN EQPEGVVQ FK Ć&#x20AC;GUUKDKNKV´ G RGTUQPCNK\\C\KQPG GUVGVKEC G OCVGTKECFGNRWPVQNWEGEQPUQĹżUVKECVGCNVGTPCVKXGETQOCVKEJG improntate al bianco assoluto, che si inseriscono appieno nelle tendenze dellâ&#x20AC;&#x2122;abitare contemporaneo, alla ricerca di uno stile minimale e non esibito.

11


NOVITA' PRODOTTO

Joyo 7007181%10%'6612'470%1421+..7/+0#06' R

Non solo luce soffusa dâ&#x20AC;&#x2122;ambientazione, ma energia per i vostri â&#x20AC;&#x153;accessori elettroniciâ&#x20AC;?: I-pod, I-Pad, Kindle ,cellulari, digital cameraâ&#x20AC;Ś La presenza di WPC NCORCFC Ć&#x20AC;WQTGUEGPVG C DCUUQ EQPUWOQ PGN gioco â&#x20AC;&#x153;luce, ombraâ&#x20AC;?crea atmosfere gradevoli e FKOGPUKQPK FGPUG FK UKIPKĹżECVK  + XQUVTK CEEGUUQTK elettronici possono essere invece ricaricati grazie alla presenza di tre porte USB standard.

TKECTKEC

Le caratteristiche tecniche principali sono le seguenti:

colori diametro

250 mm

altezza

272 mm

materiale

#DUEQPĹżPKVWTGGUVGTPGNCEECVGGUCVKPCVG

peso

1,6 Kg

tensione nominale

230 V AC

attacco e potenza lampada

GX53 9 Watt K4000

numero di prese USB

3

tensione e corrente di carica prese USB

5V DC 3A

EQPVKGPG 12

KNNWOKPC


NOVITA' PRODOTTO

ÂŽ

+4CWFKQXKFGQ $#56##22#4'%%*++08+56#

Il sistema IR Repeater ritrasmette i segnali infrarossi (IR) dei vostri telecomandi audio e video. +N TKEGXKVQTG C KPHTCTQUUK WPC XQNVC CESWKUKVQ KN EQFKEG FGN VGNGEQOCPFQ NQ FGEQFKĹżEC G NQ KPXKC CN microcontrollore presente nella centralina, il quale lo elabora e lo reinvia alla barra trasmettitore (IR) posizionata allâ&#x20AC;&#x2122;interno del mobile. Il ricevitore (IR) del sistema va posizionato in modo che sia raggiungibile dal raggio del telecomando. Non va posizionato in prossimitĂ di fonti di interferenza come tv a schermo piatto, lampade a basso EQPUWOQGPGTIGVKEQNWEGFKTGVVCFGNUQNGNCORCFGĆ&#x20AC;WQTGUEGPVKGEE Nel caso di interferenze la spia interna del ricevitore e trasmettitore (IR) si accenderĂ  o lampeggerĂ  secondo lâ&#x20AC;&#x2122;intensitĂ  del disturbo. Attenzione: questo sistema può essere utilizzato per trovare la posizione piĂš idonea per il ricevitore (IR). A_Centralina

B_Modulo ricevitore

C_Barra IR

Dati tecnici:

BIADESIVO PER FISSAGGIO BIADESIVO PER FISSAGGIO STRUTTURA PER RICEVITORE Dâ&#x20AC;&#x2122;APPOGGIO

2000mm

PROLUNGA PER RICEVITORE (IR) L = 2000mm

A_Centralina alimentazione connessione barra IR connessione ricevitore IR

230V AC/50Hz connettore spox 2 poli connettore spox 3 poli

B_Modulo ricevitore sensibilitĂ ricezione range frequenza led stato

10m 38Khz +/- 10% lampeggio in caso di ricezione (colore blu)

C_Barra IR frequenza trasmissione n° led emettitori led stato

30Khz 5 led lampeggio in caso di trasmissione (colore blu)

13


NOVITA' PRODOTTO

.KXGNNGNCUGTCWVQNKXGNNCPVK .GKEC.KPQ.A* Utilizzo semplice e intuitivo Campo di autolivellazione 4° Âą0,5° (precisione Âą1 mm/5 m) Precisione orizzontale Âą1 mm/5 m - verticale Âą0,75 mm/3 m %CORQ FK NCXQTQ ĹżPQ C  O EQP KORKGIQ FGN TKEGXKVQTG ĹżPQ C 65m di raggio Filettatura per treppiede Âźâ&#x20AC;? %QORGPUCVQTGFKUKPUGTKDKNGRGTRGPFGP\GGRTQKG\KQPKUWUQHĹżVVQ o pavimento

4+%'8+614'+0%.751

Per reperire le linee in interni ed esterni Emette un segnale acustico/ ottico

IP 54

Con borsa di trasporto completa di ricevitore, mini treppiede multifunzione utilizzabile anche come staffa a muro magnetica, target rosso magnetico e snodo per proiezioni in qualsiasi inclinazione.

1/#))+1 Borsa portautensili

$/+CWVQ/#)+%A* Autolivellamento tramite sistema pendolare magnetico Linee lunghe, altamente visibili e perfette Con 5 punti e 2 linee laser disposti in modo perfettamente ortogonale (a 90°)

018+6Â?

Campo di autolivellazione Âą3° (precisione 2 mm/5 m) 2TGEKUKQPGQTK\\QPVCNGvOOORTGEKUKQPGĹżNQCRKQODQv mm/3 m %CORQFKNCXQTQĹżPQCO EQPFK\KQPKFKXKUKDKNKV´QVVKOCNG EQP impiego del ricevitore (non incluso) almeno 30 m Rivestimento in gomma antiscivolo per una maggiore resistenza agli urti e comoditĂ dâ&#x20AC;&#x2122;uso $CUG OWNVKHWP\KQPG OCIPGVKEC EQP ĹżNGVVCVWTG FC Â&#x201E; G 5/8â&#x20AC;? per posizionare lo strumento su treppiedi, colonne, ecc. RICEVITORE Per reperire le linee in interni ed esterni Emette un segnale acustico/ottico

1/#))+1 Borsa portautensili

14


NOVITA' PRODOTTO

5VTWOGPVQNCUGTCWVQNKXGNNCPVG Per allineamenti orizzontali, verticali, a croce e tracciati in pendenza Laser autolivellante a 3 punti: 90° piombo inferiore e piombo superiore Campo di autolivellazione Âą0,5° (precisione Âą2 mm/10 m) Campo di lavoro max. 50 m Filettatura per treppiede Âź e 5/8â&#x20AC;? Segnalazione ottica ed acustica al superamento del campo di autolivellazione In borsa da trasporto con target magnetico

1/#))+1 Borsa portautensili

5VTWOGPVKNCUGTCTQVC\KQPG Proietta 2 linee per effettuare allineamenti orizzontali, verticali, a piombo e anche per piani inclinati tra 0° e 90° Raggio laser classe 3R con frequenza 635 nm

%CORQFKCWVQNKXGNNC\KQPGvu- precisione ¹ 3 mm/30m XGNQEKV´FKTQVC\KQPG 0 - 150 - 300 - 450 - 600 giri/min %CORQFKC\KQPGFGNTCIIKQTQVCPVGſPQCO con ricevitore (opzionale) #PIQNQFKUECPUKQPGFCuCu

.GKEC4QVGQ*8A* Esecuzione con staffa a parete manuale IP 54

In valigetta antiurto dotata di telecomando, 1 paio di occhiali e target rosso magnetico

1/#))+1 Borsa portautensili

15


NOVITA' PRODOTTO .GKEC4QVGQA* Esecuzione con staffa a parete motorizzata per portare lo strumento allâ&#x20AC;&#x2122;altezza di lavoro desiderata con precisione IP 54

In valigetta antiurto dotata di telecomando, ricevitore, batterie ricaricabili, caricabatterie universale, 1 paio di occhiali e target rosso magnetico

%1056#((#/1614+<<#6#

1/#))+1 Borsa portautensili

6GNGECOGTGFĹ?KURG\KQPG Ideali per GUGEW\KQPGFĹ?KURG\KQPKGFKCIPQUKXKUKXGKP\QPGFKFKHĹżEKNGCEEGUUQ quali quadri elettrici, condutture, cavitĂ in pareti, impianti di ventilazione e condizionamento (HVAC/R) macchine utensili ed altri spazi ristretti Cavo e testa TGUKUVGPVKCNNĹ?KOOGTUKQPGĹżPQCO possibilitĂ  di RTQNWPICOGPVQĹżPQCO Gancio specchio e magnete per rapidi interventi

5GGUPCMGOKETQA* IntensitĂ dei led completamente regolabile Con uscita video per collegamento ad una TV Monitor LCD da 2,5â&#x20AC;? Fornita in valigetta con testa Ă&#x2DC; 17 mm con 2 LED dotata di cavo da 90 cm, 4 batterie AAA da 1,5 V (autonomia circa 3 h), assortimento completo di specchio, gancio e magnete

16


NOVITA' PRODOTTO /KETQGZRNQTGTA* Autolivellamento dellâ&#x20AC;&#x2122;immagine Comandi di navigazione allâ&#x20AC;&#x2122;interno del menĂš di facile utilizzo Con funzioni di registrazione video, immagini e dellâ&#x20AC;&#x2122;audio Monitor LCD da 3,5â&#x20AC;? e zoom digitale 3x Porta per scheda SD per memorizzare dati e porta USB per collegamento ad un PC Fornita in valigetta con testa autolivellante in alluminio Ă&#x2DC; 17 mm con 4 led dotata di cavo da 90 cm, batteria e caricabatteria, cavo USB, assortimento completo di specchio, gancio e magnete

%JKCXKRQNKIQPCNKCETKEEJGVVQ In acciaio al cromo-vanadio - Esecuzione cromata

4DQEEJGEQP

Con 4 bocche con apertura diversa in una sola chiave Reversibile tramite levetta per uso destro e sinistro Angolo minimo di manovra 5°

apertura FKXGTUC

per impiego in luoghi ristretti Codice A 3091 6013 A 3091 6019

Apertura mm 8 e 10 - 12 e 13 16 e 17 - 18 e 19

5GTKGFKEJKCXKACETKEEJGVVQ In acciaio al cromo-vanadio Esecuzione cromata Testa poligonale snodata regolabile da 0° a 180° con cricchetto a 72 denti Con 4 chiavi mm 8 - 10 - 13 - 17 In scatola di cartone

2KP\CEQODKPCVC

Per spelare cavi elettrici da 0,5 - 0,75 - 1,5 - 2,5 mm2 Adatta anche per crimpare terminali a bussola %QPVTQPEJGUGNCVGTCNGRGTĹżNKCDCUUCOGFKCGCNVCTGUKUVGP\C Becchi piatti e zigrinati

serrare

tagliare

spelare

crimpare

17


NOVITA' PRODOTTO

2CNKPCƀQTC +%1.14+&'..#0#674#

18


info-commerciale

I climatizzatori Inverter Samsung

TI REGALANO 5 ANNI DI GARANZIA!

Acquista un climatizzatore Inverter Samsung dal 1 giugno al 31 luglio 2010. 6DUjVXIÀFLHQWHUHJLVWUDUQHO·DFTXLVWR per estendere la garanzia da 2 a 5 anni.

Una volta attivata la garanzia, basta inviare un SMS*al n° 349.32.33.933 per partecipare all’estrazione di uno dei 40 LED TV da 40” messi in palio! L’estensione della garanzia va attivata compilando, entro 60 gg dalla data di acquisto, il modulo che puoi trovare nei punti vendita o scaricare dal sito www.samsung.it/climagarantito. * l’SMS, dovrà contenere il numero di codice del prodotto acquistato.

19


info-commerciale

Cabur Solar Fix: 6WDIIDGLVXSSRUWRSHULOĂ&#x20AC;VVDJJLRGHLSDQQHOOLIRWRYROWDLFL 5+56'/#+0018#6+812'4+.215+<+10#/'061'&+.(+55#))+1 &'+2#00'..+(16181.6#+%+&16#6+&+%140+%'/'6#..+%#57 37#.5+#5+572'4(+%+''%1037#.5+#5++0%.+0#<+10' Il sistema si basa sullâ&#x20AC;&#x2122;uso di staffe in Duretan BKV 30H, complete dei relativi accessori (viti, rondelle e piastre). Per soddisfare le diverse esigenze installative, sono disponibili 2 modelli: _con piastra in acciaio inox. _con piastra in materiale plastico. +NĹżUUCIIKQFGKRCPPGNNKRTGXGFGWPEGTVQPWOGTQFK staffe intermedie (da inserire tra pannelli contigui) e FKUVCHHGĹżPCNK FCKPUGTKTGCKDQTFKFGNNCUVTKPIC KP DCUGCNPWOGTQFKRCPPGNNKFCĹżUUCTG Lâ&#x20AC;&#x2122;unica differenza tra le staffe intermedie e quelle ĹżPCNK Ă&#x201A; EQUVKVWKVC FCNNC RKCUVTC FK ĹżUUCIIKQ EJG QXXKCOGPVG RGT NĹ?CPEQTCIIKQ ĹżPCNG UCT´ TKRKGICVC ad L per sopperire alla mancanza del pannello vicino. Il sistema basato sulle staffe Cabur Solar Fix presenta numerosi vantaggi: 1. Consente di realizzare impianti totalmente integrati in buona parte delle situazioni e di conseguire cosĂŹ il massimo degli incentivi erogati dal GSE.  5HTWVVC NC OCUUKOC UWRGTĹżEKG RQUUKDKNG RQUK\KQPCPFQ K RCPPGNNK EQP KPENKPC\KQPK FKXGTUG UGIWGPFQ KN RTQĹżNQFGNNCUWRGTĹżEKGFKCRRQIIKQ 3. Ottiene la massima resa dallâ&#x20AC;&#x2122;impianto, riducendo al minimo il riscaldamento dei pannelli. 4. Ă&#x2C6; universale e versatile, in quanto utilizzabile con quasi tutti i pannelli sandwich presenti sul mercato, su tettoie metalliche grecate, tetti in tegole e coperture in legno o in cemento. 5. Consente un montaggio semplice e veloce, con componenti leggeri e facili da trasportare. 6. Consente di ottenere soluzioni esteticamente ed architettonicamente eleganti e futuristiche. Â&#x203A;KFGCNGRGTĹżUUCTGRCPPGNNKUWNCOKGTGITGECVGKPUQUVKVW\KQPGCNNGEQRGTVWTGKPGVJGTPKVOCUUKOK\\CPFQ i relativi incentivi. 8. Ă&#x2C6; realizzato con materiale ecologico, selezionato per assicurare la massima durata dei componenti dellâ&#x20AC;&#x2122;impianto. 9. Costa circa il 50% in meno, a paritĂ di potenza installata, rispetto ai sistemi tradizionali realizzati con RTQĹżNCVKKPCNNWOKPKQ .GRTQRTKGV´OGEECPKEJGFGNRTQFQVVQUQPQUVCVGXGTKĹżECVGUQVVQKNEQPVTQNNQKURGVVKXQFGN6784JGKPNCPF +VCNKCNCTGUKUVGP\CCNNGKPĹżNVTC\KQPKFKCESWCRKQXCPCCNNĹ?C\KQPGFGNXGPVQGFGKTCIIK78Ă&#x201A;UVCVCXGTKĹżECVC dalla European Quality Institute di Fabbriano.

20


info-commerciale

Conto energia 2011 tagli, tariffe e ultime proposte Tutte le associazioni di settore chiedono di accelerare lâ&#x20AC;&#x2122;approvazione del nuovo decreto fotovoltaico EJGFGĹżPKUEGNGKPEGPVKXC\KQPKFGN4KIWCTFCCNNĹ?WNVKOCXGTUKQPG#PKG)KĹżRTQRQPGWPNGIIGTQ incremento alle tariffe, soprattutto per gli impianti a terra, e segnala alcune mancanze. Forse la %QPHGTGP\CWPKĹżECVCUKUXQNIGT´NĹ?OCT\Q Far slittare il nuovo decreto sul PWQXQ%QPVQ'PGTIKCHQVQXQNVCKEQdopo le elezioni regionali RQVTGDDGOGVVGTGKPFKHĹżEQNV´KNEQORCTVQEJGJCWTIGPVGDKUQIPQFKECRKTGEQOGRTQITCOOCTG i propri investimenti dei prossimi anni. Eâ&#x20AC;&#x2122; quello che non vorrebbero tutte le associazioni di categorie e le imprese del settore fotovoltaico. Certo, il settore sembra in salute, con una crescita KORQTVCPVGPGNEJGUGEQPFQKFCVKCPEQTCWHĹżEKQUKFQXTGDDGCIIKTCTUKKPVQTPQC/9 (+ 70% rispetto al 2008), ma i previsti investimenti, che alcuni valutano in oltre 3 miliardi di euro nel 2010, potrebbero restare in stallo. Quindi câ&#x20AC;&#x2122;è impazienza di conoscere le nuove tariffe e la disciplina del nuovo conto energia, anche perchĂŠ il VCINKQFGINKKPEGPVKXKEJGUKCXTGDDGCĹżPGTKURGVVQCSWGNNKKPXKIQTGĹżPQ CNNCĹżPGFGN XGFKVCDGNNC UCT´RKWVVQUVQUKIPKĹżECVKXQCPEJGUGKPUKPVQPKCEQPNĹ?CXXGPWVC TKFW\KQPGFGKEQUVKFGKUKUVGOK(8 e per quella prevedibile: in media del 10-14% per gli impiannti ĹżPQ C M9 KPUVCNNCVK UWINK GFKĹżEK RGT CTTKXCTG ĹżPQ CF WPC TKFW\KQPG FGN  RGT INK KORKCPVK multimegawatt a terra. In seguito,dal 2012 in poi, la riduzione annuale delle tariffe sarĂ pari al 6% (ora è del 2%). Alcuni osservatori si chiedono se lâ&#x20AC;&#x2122;industria sia pronta a sostenere una EQUĂ&#x2021;TCRKFCTKFW\KQPG FGINK KPEGPVKXK, considerando ad esempio che i tassi di interessi previsti dal prossimo anno saranno in sensibile crescita. Assiteremo alla dura legge del piĂš forte? Resisteranno sul mercato solo le aziende piĂš grandi ed attrezzate, un poâ&#x20AC;&#x2122; come è accaduto con lâ&#x20AC;&#x2122;eolico? Anche se con i dovuti distinguo rispetto allâ&#x20AC;&#x2122;energia del vento, questa potrebbe essere effettivamente la tendenza dei prossimi anni per il comparto fotovoltaico nazionale e mondiale. Tuttavia, oggi lâ&#x20AC;&#x2122;intero settore, che in Italia occupa circa OKNC CFFGVVK, diretti e indiretti, e consente GPVTCVGPGNNGECUUGFGNNQ5VCVQ (tasse e iva) che si aggirano intorno ai 300 milioni di euro (stima per il 2009), non può permettersi bruschi arresti e spera in una rapida convocazione FGNNC%QPHGTGP\C7PKĹżECVC5VCVQ4GIKQPK ĹżUUCVCHQTUGRGTNĹ?OCT\QFQRQEJGGTCUVCVCTKPXKCVC SWGNNCFGNHGDDTCKQ CEWKURGVVCKNEQORKVQFKFGEKFGTGUWNVGUVQĹżPCNGFGNRTQXXGFKOGPVQ+P questi giorni il decreto è stato esaminato dal lavoro dei tecnici della Commissione Interregionale attivitĂ  Produttive-Energia ed ora tornato al Ministero dello Sviluppo Economico. Questâ&#x20AC;&#x2122;ultimo esame del conto energia è stato valutato da #PKG)KĹż che fa alcuni puntuali osservazioni. Lâ&#x20AC;&#x2122;associazione di categoria, che rappresenta oltre cento aziende, sebbene in linea di massima consideri positivamente la bozza, non si trova dâ&#x20AC;&#x2122;accordo su certi aspetti, come con lâ&#x20AC;&#x2122;ipotesi di stabilire nel 2011 VTGKPVGTXCNNKVGORQTCNKRGTKNFGETGOGPVQFGNNGVCTKHHG (da 1

21


info-commerciale gennaio al 30 aprile; dal 1 maggio al 31 agosto; dal 1 settembre al 31 dicembre). #PKG)KĹżRTQRGPFGRGTWPCUGORNKĹżEC\KQPGEJKGFGPFQFKCXGTGUQNQFWGKRGTKQFK FWGUGOGUVTK  e, per conservare la redditivitĂ degli impianti, propone di CWOGPVCTG NGIIGTOGPVG NG VCTKHHG TKURGVVQ C SWCPVQ ĹżPQTC RTQRQUVQ KP OQFQ EJG PGN UGEQPFQ UGOGUVTG UKCPQ FGĹżPKVG EQOG FC tabella (.pdf). In sintesi: x 2GT INK KORKCPVK ĹżPQ C M9R VCTKHHG UWRGTKQTK CNOGPQ FGN  RGT NG KPUVCNNC\KQPK UWINK GFKĹżEKGFGNNĹ?RGTKUKUVGOKCVGTTC x 2GTINKKORKCPVKFCCM9RUWRGTKQTKCNOGPQFGNRGTNGKPUVCNNC\KQPKUWINKGFKĹżEK e dellâ&#x20AC;&#x2122;8% per i sistemi a terra; x 2GTINKKORKCPVKQNVTGKM9RUWRGTKQTKCNOGPQFGNRGTNGKPUVCNNC\KQPKUWINKGFKĹżEKG del 12% per i sistemi a terra. Nellâ&#x20AC;&#x2122;ultima versione del decreto sono state aumentate le tariffe incentivanti per gli KORKCPVKHQVQXQNVCKEK CEQPEGPVTC\KQPG, oltre che la potenza incentivabile per gli stessi impianti FV a concentrazione (da 150 MWp a 250 MWp) e per quelli KPVGITCVKEQPECTCVVGTKUVKEJGKPPQXCVKXG (da 200 MWp a 250 MWp). +P SWGUVĹ?WNVKOC ECVGIQTKC RGTĂ? PQP ĹżIWTCPQ NG UGTTG HQVQXQNVCKEJG, alla stregua delle VGVVQKG RGPUKNKPGGRGTIQNGHQVQXQNVCKEJG(CPQVCTG#PKG)KĹżEJGEQUĂ&#x2021;HCEGPFQĹ&#x2018;NGVCTKHHGRGTSWGUVG VKRQNQIKGFKKPUVCNNC\KQPKUWDKTGDDGTQCĹżPGWPCTKFW\KQPGĹżPQCNTKURGVVQCNĹ&#x2019; Su queste pagine si è spesso proposto di rilanciare nel nostro paese lâ&#x20AC;&#x2122;industria del fotovoltaico proprio accelerando una sorta di â&#x20AC;&#x153;OCFGKP+VCN[â&#x20AC;? delle applicazioni e delle soluzioni impiantistiche per lâ&#x20AC;&#x2122;edilizia, cosĂŹ come per le tecnologie FV piĂš innovative, con un conseguente sviluppo del design e delle ricerca. Una simile disattenzione nella promozione di questa tipologia di applicazioni rischierebbe di distogliere lâ&#x20AC;&#x2122;attenzione degli operatori da un segmento di mercato con notevoli margini di innovazione. Unâ&#x20AC;&#x2122;altra richiesta dellâ&#x20AC;&#x2122;associazione, che crediamo legittima, è di reinserire la norma che incentiva la UQUVKVW\KQPGFGNNGEQRGTVWTGKPCOKCPVQEQPVGVVKHQVQXQNVCKEK, con un premio di almeno un TKURGVVQCNNGVCTKHHGFGUVKPCVGCINKKORKCPVKUWINKGFKĹżEK In conclusione va ricordato un emendamento, approvato dal Senato qualche giorno fa, che disciplina la HCUG FK VTCPUK\KQPG VTC SWGUVQ UKUVGOC FK KPEGPVKXK EJG UK EJKWFGT´ C ĹżPG  G SWGNNQ UWEEGUUKXQ )NK KORKCPVK EJG DGPGĹżEGTCPPQ FGNNG VCTKHHG KPEGPVKXCPVK FGN  UCTCPPQ quelli completati e che abbiano inviato la domanda di connessione al gestore della rete â&#x20AC;&#x153;entro NĹ?WNVKOCFCVCWVKNG IIRGTNCDCUUCVGPUKQPGGIIRGTNCOGFKCGCNVCVGPUKQPG CHĹżPEJĂ&#x201A;NC connessione sia realizzata entro il 31/12/2010â&#x20AC;?. Spetta ora allâ&#x20AC;&#x2122;Authority chiarire meglio i termini ĹżUUCVKFCNUWFFGVVQGOGPFCOGPVQ

22


NEWS

%ŏÂWPPWQXQCTTKXQ KPECUC%GTKCPK &CSWGUVQOGUG RQVTCKVTQXCTGKRTQFQVVK FGNNCRTGUVKIKQUCFKVVC%#/' PGKPQUVTKRWPVKXGPFKVC

8KGPKCUEQRTKTG FKEQUCUKVTCVVC 1IIK KN ITWRRQ %COG Â RTGUGPVG PGN OGTECVQ FGNNŏCWVQOC\KQPG EQP ſNKCNK FGNNGSWCNKCNNŏGUVGTQ GRKÔFKFKUVTKDWVQTKGUENWUKXKKP VWVVQKNOQPFQ

%JKGFKCNVWQTGHGTGPVGEQOOGTEKCNG NGSWQVC\KQPKGNGFKURQPKDKNKV´

23


NEWS

5%144'81.+ 5EGNVCFGNOQVQTKFWVVQTG UTILIZZO

RESIDENZIALE

MODELLO

CONDOMINIALE

INDUSTRIALE

SERVIZIO INTENSIVO

PESO MAX ANTA (Kg)

BX-243

300

BX-74

400

SI 400

BX-246

600

600

BX-P

600

600

BX-78

800

600

600

SI

SI

BX-10

800

600

BK-800

800

800

800

BK-1200

1200

1200

1200

BK-1200P

1200

1200

BKE-1200

1200

1200

1200

BK-1800

1800

1800

1800

BKE-1800

1800

1800

1800

BK-2200

2200

2200

BKE-2200

2200

2200

BK-2200T

2200

BY-3550T

3500

$Z 5QNW\KQPGC8ĹżPQC-I Il cancello deve essere stabile; Le ruote in buono stato ed ingrassate; .CIWKFCFGXGGUUGTGDGPĹżUUCVCCNUWQNQGRTKXCFKKTTGIQNCTKV´ I pattini-guida superiori non devono provocare attrito. MANOVRABILITĂ&#x20AC;: requisito minimo di sicurezza che la EN13241-1 prescrive in ogni situazione, anche quando il cancello è giĂ esistente e privo di marcatura CE. La norma parla di forze di manovra nellâ&#x20AC;&#x2122;ordine dei 150 á 260 N

24


NEWS

$#66'06+ 5EGNVCFGNOQVQTKFWVVQTG UTILIZZO

RESIDENZIALE

MODELLO

CONDOMINIALE

SERVIZIO INTENSIVO

INDUSTRIALE

LARGHEZZA MAX ANTA (m)

FROG-AV

1,3

F500

1,6

SI

F510

1,6

SI

A1824

1,8

SI

FROG-J

1,8

SI

F7001

2,3

2,3

F7024N

2,3

2,3

2,3

SI

FROG-A

3,5

FROG-AE

3,5

FROG-A24

3,5

3,5

3,5

SI

A3000

3

3

A3100

3

3

A3006

3

3

A3106

3

3

A3024N

3

3

3

SI

4

SI

5

SI

KR300D-S

3

3

KR310D-S

3

3

F1000

4

4

F1100

4

4

F1024

4

4

KR510D-S

5

5

A5000

5

5

A5100

5

5

A5006

5

A5024N A5106 FROG MD/MS

5 5

5

5 8

8 230 A.C

24V A.C.

230-400V A.C trifase

25


NEWS

$#66'06+

#VK # Motoriduttore irreversibile 230V intermittenza lavoro 50%

# Motoriduttore reversibile 230V intermittenza lavoro 50%

#0 Motoriduttore irreversibile 24V servizio intensivo A3000 A3006* A3100 A3106* A3024N Peso max anta Larghezza max anta

400Kg

600Kg

800Kg

3m

2,5m

2m

*A3006 e A3106: versione lenta

(TQI (41)# Motoriduttore interrato a 230V intermittenza lavoro 30%

(41)#' Motoriduttore interrato a 230V con encoder (rilevazione ostacoli e rallentamento) intermittenza lavoro 30% FROG-AV

FROG-AV versione â&#x20AC;&#x153;veloceâ&#x20AC;?

Peso max anta

300Kg

Larghezza max anta

1,3m

FROG-A FROG-AE FROG-A24 Peso max anta Larghezza max anta

400Kg

600Kg

800Kg

3,5m

2,5m

2m

FROG-BI: Cassa di fondazione in acciaio inox

26


NEWS

$#66'06+

Stylo Motore a 24 V con Encoder Nuovo sistema di sblocco integrato Quadro di comando ZL92

CRRNKEC\KQPGUV[NQ 27


NEWS

Direttiva MID MEASURING INSTRUMENTS DIRECTIVE Â&#x203A;70#&+4'66+8#%1/70+6#4+#%*'5+#22.+%##).+5647/'06+&+/+574# %106#614+&'..Ĺ?#%37#%106#614+)#5%106#614+ '0'4)+# '.'664+%# %106#614+ %#.14' 6#55#/'64+ 5647/'06+ &+ /+574#<+10' %106+07# ' &+0#/+%# &+ .+37+&+ &+8'45+ &#..Ĺ?#%37#  ' 0' 4')1.#/'06# .# 241&7<+10' %1//'4%+#.+<<#<+10''.#/'55#+05'48+<+1.#&+4'66+8# 6418##22.+%#<+10'&18'%+5101/16+8+&++06'4'55'27$$.+%1 5#0+6Â? 27$$.+%# 5+%74'<<# 27$$.+%# 14&+0' 27$$.+%12416'<+10'&'..Ĺ?#/$+'06'676'.#&'+%1057/#614+ +/215+<+10'&+6#55''&+&+4+66+'.'#.6Â?&'..'64#05+<+10+ %1//'4%+#.+ %'46+(+%#<+10'%106#614+8'/'4 )NKUVTWOGPVK8GOGGEGTVKĹżECVK/+&UQPQKFWGEQPVCVQTKOQFGNNQEnergy-230 M (VN95O200) ed Energy-230 M LC (VE299400). Questi strumenti sono contatori statici per la visualizzazione del consumo di energia attiva in impianti monofase a 230 V.

4+52'661&'..#.'))' Il progettista, per gli usi residenziali, commerciali e/o industriali, è tenuto a prescrivere lâ&#x20AC;&#x2122;impiego di strumenti conformi alla direttiva, mentre lâ&#x20AC;&#x2122;installatore è tenuto ad accertarsi che gli strumenti utilizzati sianoconformi alla MID. Lâ&#x20AC;&#x2122;art. 20, comma 1, del Decreto Legislativo, prevede una sanzione amministrativa a carico di chiunque commercializza e mette in servizio strumenti di misura non conformi alle disposizione del decreto legislativo stesso.

/#4%#674#/+& +NRTQFQVVQEGTVKĹżECVQ/+&TKRQTVCUWNNCVCTICNGUGIWGPVKKPFKEC\KQPK

28


NEWS

CERTIFICAZIONE MID oggetto: CONTATORE STATICO MONOFASE DI ENERGIA ELETTRICA ATTIVA tensione di riferimento: 230 V frequenza di riferimento: 50 Hz corrente minima: 0,25 A corrente transitoria: 0,5 A corrente di riferimento: 5 A corrente massima: 25 A costante di integrazione: KORM9J tipo di inserzione: diretta indice di classe: A misura dell’energia: monodirezionale condizioni di utilizzo: per interno

Energy MID un risultato di qualità quando la competenza è un valore

29


NEWS

*D]]HWWDXIĂ&#x20AC;FLDOH

Conto energia O¡LQFHQWLYRDQFKHSHULPSLDQWLFRPSOHWDWLHQWURĂ&#x20AC;QH .#.'))'&+%108'45+10'&'.%&Ĺ&#x2018;&'%4'615#.8##.%1#Ĺ&#x2018; &.)'00#+1 %106+'0'70#'56'05+10'6'/214#.' 2'4 .Ĺ?#%%'551 #..' 6#4+(('  24'8+56' #. /'%%#0+5/1 &'.%1061'0'4)+#2'4+.(16181.6#+%1 .'))'OCT\QPu Ĺ&#x2018;%QPXGTUKQPGKPNGIIGEQPOQFKĹżEC\KQPKFGNFGETGVQNGIIGIGPPCKQPuTGECPVGNGOKUWTGWTIGPVKRGTICTCPVKTGNCUKEWTG\\CFK CRRTQXXKIKQPCOGPVQFKGPGTIKCGNGVVTKECPGNNGKUQNGOCIIKQTKĹ&#x2019; )C\\GVVC7HĹżEKCNGPuFGNOCT\QA.'))'&+%108'45+10'

CTV 1.Il decreto-legge 25 gennaio 2010, n° 3, recanti misure urgenti per garantire la sicurezza di approvvigionamento di energia elettrica nelle isole maggiori, è convertito in legge con le OQFKſEC\KQPKTKRQTVCVGKPCNNGICVQCNNCNGIIG 2.La presente legge entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nella )C\\GVVC7HſEKCNG

6GUVQFGNFGETGVQNGIIGEQQTFKPCVQEQPNCNGIIGFKEQPXGTUKQPG 2WDDNKECVQPGNNC)C\\GVVC7HĹżEKCNGPuFGNOCT\Q

.GOQFKĹżEJGCRRQTVCVGFCNNCNGIIGFKEQPXGTUKQPGUQPQUVCORCVGEQPECTCVVGTKEQTUKXK CTV )CTCP\KCFKUKEWTG\\CFGNUKUVGOCGNGVVTKEQPC\KQPCNGPGNNGKUQNGOCIIKQTK 1. Ă&#x2C6; istituito per il triennio 2010, 2011 e 2012, un nuovo servizio per la sicurezza, esclusivamente reso sul VGTTKVQTKQFK5KEKNKCGFK5CTFGIPCEJGICTCPVKUECEQPNCOCUUKOCFKURQPKDKNKV´CHĹżFCDKNKV´GEQPVKPWKV´NC possibilitĂ di ridurre la domanda elettrica nelle citate isole, in ottemperanza alle istruzioni impartite dalla societĂ  Terna S.p.a. in ragione delle esigenze di gestione del sistema elettrico nazionale. 2. Lâ&#x20AC;&#x2122;AutoritĂ  per lâ&#x20AC;&#x2122;energia elettrica e il gas con i provvedimenti, sentito il Ministero dello sviluppo economico che agisce in forza delle attribuzioni di cui allâ&#x20AC;&#x2122;articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 16 marzo 1999, n° FGĹżPKUEGNGEQPFK\KQPKFGNUGTXK\KQFKEWKCNEQOOCUWNNCDCUGFGKUGIWGPVKRTKPEKRKGETKVGTK C K UQIIGVVK EJG RTGUVCPQ KN UGTXK\KQ UQPQ K ENKGPVK ĹżPCNK EQP RQVGP\C FKURQPKDKNG CNNC TKFW\KQPG istantanea non inferiore ad una soglia standard per il sito di consumo che consenta la riduzione KUVCPVCPGC GF GHĹżECEG FGN ECTKEQ EQP RCTCOGVTK OKPKOK FK FKURQPKDKNKV´ CHĹżFCDKNKV´ G EQPVKPWKV´

30


NEWS

*D]]HWWDXIĂ&#x20AC;FLDOH

comunicati da Terna; tali soggetti sono selezionati tramite procedura concorrenziale; DKENKGPVKĹżPCNKUGNG\KQPCVKPQPRQUUQPQTGEGFGTGFCNNĹ?QDDNKIQFKHQTPKTGKNUGTXK\KQRGTNĹ?KPVGTQRGTKQFQ triennale, pena la corrisponsione di una penale proporzionata alla durata del periodo di mancato adempimento dellâ&#x20AC;&#x2122;obbligo qualora lâ&#x20AC;&#x2122;inadempimento intervenga nei primi quindici mesi di prestazione del servizio e comunque non superiore allâ&#x20AC;&#x2122;intero corrispettivo annuale di cui alla lettera c. ; c. il prezzo del nuovo servizio non è superiore al doppio del prezzo di cui alla deliberazione della medesima AutoritĂ 15 dicembre 2006, n° 289/06, previsto per il servizio di interrompibilitĂ  istantanea; d. le quantitĂ  massime richieste tramite procedura concorrenziale sono rispettivamente pari a 5oo MW in Sicilia e 500 MW in Sardegna. 3. In ogni sito di consumo, il servizio di cui al presente articolo può essere prestato unicamente per quote d potenza non impegnate: a. in qualsiasi altrpo servizio remunerato volto alla sicurezza del sistema elettrico; b. in ogni altra prestazione che ne possa impedire o limitare il pieno adempimento. 3 - bis. I soggetti che prestano il servizio di cui al presente articolo non possono altrsĂŹ avvalersi, per le medesime quote di potenza, delle misuer di cui allâ&#x20AC;&#x2122;articolo 32, comma 6, della legge 23 luglio 2009, n° 99, limitatamente al periodo in cui gli stessi si avvalgono delle misure previste dal presente articolo e ferma restando la titolaritĂ , ai sensi della medesima disposizione, delle eventuali assegnazioni ottenute o successivamente incrementate, anche ai sensi dellâ&#x20AC;&#x2122;articolo 2 del presente decreto. CTV 'UVGPUKQPGFGNNCECRCEKV´FKKPVGTEQPPGUUKQPGFKEWKCNNĹ?CTVKEQNQ NGIIGNWINKQPu 1. Entro quaranta giorni dalla data di entrata in vigore del presente decreto, Terna S.p.a. determina il possibile incremento della capacitĂ  di interconnessione con lâ&#x20AC;&#x2122;estero di cui allâ&#x20AC;&#x2122;articolo 32, comma 1, della legge 23 luglio 2009, n° 99, in ragione dellâ&#x20AC;&#x2122;aumento della potenza disponibile a riduzione istantanea del RTQRTKQ RTGNKGXQ FGNNC TGVG FC RCTVG FGK ENKGPVK ĹżPCNK 6CNG KPETGOGPVQ da considerare aggiuntivo rispetto alla capacitĂ  attualmente prevista dellâ&#x20AC;&#x2122;articolo 32, comma 1, della legge n° 99 del 2009, è comunque non superiore a 500 MW. 2. Terna, entro trenta giorni dalla decorrenza del termine di cui al comma 1, organizza le procedure concorsuali di cui ai commi 3, 4 e 5, dellâ&#x20AC;&#x2122;articolo 32, della legge 23 luglio 2009, n° 99, relativamente agli interconnector che realizzano lâ&#x20AC;&#x2122;incremento di capacitĂ  di interconnessione di cui al comma 1, nonchè CNNGSWQVGFKKPVGTEQPPGEVQTEJGPQPTKUWNVKPQĹżPCP\KCVGCUGIWKVQFGNNGRTQEGFWTGIK´GURGTKVGCNNCFCVCFK entrata in vigore del presente decreto anche per effetto di rinuncia dei soggetti investitori. 3. Le procedure di cui al comma 2 prevedono unâ&#x20AC;&#x2122;assegnazione prioritaria ai soggetti che assumano impegni vincolanti a rendere disponibili, entro il 31 marzo 2011, risorse incrementali di riduzione instantanea del

31


NEWS

*D]]HWWDXIĂ&#x20AC;FLDOH

RTQRTKQRTGNKGXQFGNNCTGVGUGEQPFQKRCTCOGVTKĹżUUCVKFC6GTPC5RCGUWNNCDCUGFGKETKVGTKGOQFCNKV´FGĹżPKVK dallâ&#x20AC;&#x2122;AutoritĂ per lâ&#x20AC;&#x2122;energia elettrica e il gas ai sensi dellâ&#x20AC;&#x2122;articolo 30, comma 18, della legge 23 luglio 2009, n° 99, nei limiti dellâ&#x20AC;&#x2122;incremento della capacitĂ  di interconnessione associato a dette risorse incrementali che risulti realizzabile senza pregiudizio dei livelli di sicurezza. Con riferimento ai soggetti che assumono tali KORGIPK6GTPC5RCĹżUUCKTGSWKUKVKFKRCTVGEKRC\KQPGCNNGRTQEGFWTGEQPEQTUWCNKGFKCUUGIPC\KQPGFKEWK CNNĹ?CTVKEQNQEQOOCFGNNCNGIIGNWINKQPuVGPGPFQEQPVQFGNNGOQFKĹżEC\KQPKFGKRTGNKGXKG delle potenze disponibili associate a dette risorse incrementali. DKU.GRTQEGFWTGFKEWKCNEQOOCTGNCVKXGCNNGSWQVGFKKPVGTEQPPGEVQTEJGPQPTKUWNVKPQĹżPCP\KCVG a seguito delle procedure giĂ  esperite, anche per effetto di rinuncia dei soggetti investitori, prevedono WPĹ?CUUGIPC\KQPGRTKQTKVCTKCCKENKGPVKĹżPCNKRGTKRTQRTKUKVKFKEQPUWOQWDKECVKKP5KEKNKCQKP5CTFGIPCRGT WPCRQVGP\CEQORNGUUKXCPQPUWRGTKQTGC/9KP5KEKNKCGC/9KP5CTFGIPC 4. Lâ&#x20AC;&#x2122;AutoritĂ  per lâ&#x20AC;&#x2122;energia elettrica e il gas adegua le proprie deliberazioni assunte ai sensi dei commi 6 e 7 dellâ&#x20AC;&#x2122;articolo 32, della legge 23 luglio 2009, n° 99, in conformitĂ  alle disposizioni del presente articolo. art.2 bis Autorizzazione di opere comprese nellâ&#x20AC;&#x2122;ambito della rete elettrica di trasmissione nazionale #NĹżPGFKICTCPVKTGNCUKEWTG\\CFGNUKUVGOCGPGTIGVKEQGNCEQPVKWPWKV´FGNUGTXK\KQFKVTCUOKUUKQPGFK GPGTIKCGNGVVTKECSWCNGCVVKXKV´FKRTGOKPGPVGKPVGTGUUGUVCVCNGUQPQUVCVGCWVQTK\\CVGKPXKCFGĹżPKVKXCĂ?G opere facenti parte della rete elettrica di trasmissione nazionale, come individuata con decreto del Ministro dellâ&#x20AC;&#x2122;industria, del commercio e dellâ&#x20AC;&#x2122;artigianato 25 giugno 1999, pubblicato nel supplemento ordinario alla )C\\GVVC 7HĹżEKCNG Pu  FGN  IKWIPQ  EJG UKCPQ IK´ KP GUGTEK\KQ CNNC FCVC FK GPVTCVC KP XKIQTG della legge di conversione del presente decreto e per le quali non sia ad oggi accertabile il tiutolo di autorizzazione. art.2 ter Procedure per interventi di riclassamento degli elettrodotti di interconnessione con lâ&#x20AC;&#x2122;estero #NĹżPGFKICTCPVKTGNCUKEWTG\\CFGNUKUVGOCGPGTIGVKEQCPEJGKP5KEKNKCGKP5CTFGIPCUQPQTGCNK\\CDKNK OGFKCPVG NC FGPWPEKC FK KPK\KQ CVVKXKV´ INK KPVGTXGPVK FK TKENCUUCOGPVQ ĹżPQ C  -8 FGINK GNGVVTQFQVVK FK interconnessione con lâ&#x20AC;&#x2122;estero facenti parte della rete nazionale di trasporto dellâ&#x20AC;&#x2122;energia elettrica, con le ORQFCNKV´FKEWKCNNĹ?CTVUGZKGUEQOOKUGZKGUGUGIWGPVKFGNFGETGVQNGIIGCIQUVQPu EQPXGTVKVQEQPOQFKĹżEC\KQPKFCNNCNGIIGQVVQDTGPuGUWEEGUUKXGOQFKĹżEC\KQPK6CNKKPVGTXGPVK devono rispettare gli strumenti urbanistici vigenti, le norme in materia di elettromagnetismo, di tutela del paesaggio e dellâ&#x20AC;&#x2122;ambiente, nonchè le norme tecniche per la costruzione di linee elettriche. art.2 quater /QFKĹżEJGCNNĹ?CTVKEQNQUGZKGUFGNFGETGVQNGIIGCIQUVQPu #NNĹ?CTVKEQNQUGZKGUFGNFGETGVQNGIIGCIQUVQPuEQPXGTVKVQEQPOQFKĹżEC\KQPKFCNNCNGIIG QVVQDTGPuGUWEEGUUKXGOQFKĹżEC\KQPKUQPQCRRQTVCVGNGUGIWGPVKOQFKĹżEC\KQPK

32


NEWS

*D]]HWWDXIĂ&#x20AC;FLDOH

CCNEQOOCUGZKGUUGEQPFQRGTKQFQFQRQNGRCTQNGnEJGPQPEQORQTVKPQCWOGPVKFGNNCEWDCVWTC FGINKGFKĹżEKÂ&#x20AC;UQPQKPUGTKVGNGUGIWGPVKnQXXGTQEJGEQORQTVKPQCWOGPVKFKEWDCVWTCUVTGVVCOGPVG necessari alla collocazione di apparecchiature o impianti tecnologici al servizio delle stazioni stesse. 6CNGCWOGPVQFKEWDCVWTCPQPFQXT´UWRGTCTGFKRKĂ&#x201D;FGNRGTEGPVQNGEWDCVWTGGUKUVGPVKCNNĹ?KPVGTPQ FGNNCUVC\KQPGGNGVVTKECÂ&#x20AC; DCNEQOOCSWCVGTFGEKGUSWCTVQRGTKQFQFQRQNGRCTQNGnEJGPQPEQORQTVKPQCWOGPVKFGNNC EWDCVWTC FGINK GFKĹżEKÂ&#x20AC; UQPQ KPUGTKVG NG UGIWGPVK nQXXGTQ EJG EQORQTVKPQ CWOGPVK FK EWDCVWTC strettamente necessari alla collocazione di apparecchiature o impianti tecnologici al servizio delle UVC\KQPKUVGUUG6CNGCWOGPVQFKEWDCVWTCPQPFQXT´UWRGTCTGFKRKĂ&#x201D;FGNRGTEGPVQNGEWDCVWTG GUKUVGPVKCNNĹ?KPVGTPQFGNNCUVC\KQPGGNGVVTKECÂ&#x20AC; art.2 quinquies Disposizioni sui commissari straordinari di cui allâ&#x20AC;&#x2122;articolo 4 FGNFGETGVQNGIIGuNWINKQPu #NĹżPGFKICTCPVKTGWPCRKĂ&#x201D;EGNGTGFGĹżPK\KQPGFGNRTQEGFKOGPVQFKPQOKPCFGKEQOOKUUCTKUVTCQTFKPCTKFK EWKCNNĹ?CTVKEQNQFGNFGETGVQNGIIGNWINKQPuEQPXGTVKVQEQPOQFKĹżEC\KQPKFCNNCNGIIGCIQUVQ 2009, n° 102, e di assicurare la realizzazione di indifferibili e urgenti opere connesse alla trasmissione, alla distribuzione e alla produzione dellâ&#x20AC;&#x2122;energia aventi carattere strategico nazionale, anche avuto riguardo alla necessitĂ di prevenire situazioni di emergenza nazionale, ai predetti commissari di cui al comma 2 del RTGFGVVQCTVKEQNQIK´COCPCVKUKKPVGPFQPQEQPUGIWGPVGOGPVGOQFKĹżECVK#INKQPGTKTGNCVKXKCKEQOOKUUCTK straordinari si fa fronte nallâ&#x20AC;&#x2122;ambito delle risorse per il funzionamento dei predetti interventi. CTVUGZKGU Riconoscimento delle tariffe incentivanti per la produzione di energia elettrica mediante conver sione fotovoltaica della fonte solare 1. Le tariffe incentivanti di cui allâ&#x20AC;&#x2122;articolo 6 del decreto del Ministro dello sviluppo economico 19 febbraio TGECPVGETKVGTKGOQFCNKV´RGTKPEGPVKXCTGNCRTQFW\KQPGFKGPGTIKCGNGVVTKECOGFKCPVGEQPXGTUKQPGHQVQXQNVCKECFGNNCHQPVGUQNCTGRWDDNKECVQPGNNC)C\\GVVC7HĹżEKCNGPuFGNHGDDTCKQUQPQTKEQPQUEKWVG a tutti i soggetti che, nel rispetto di quanto previsto dallâ&#x20AC;&#x2122;art. 5 del medesimo decretoministeriale, abbiano concluso, entro il 31 dicembre 2010, lâ&#x20AC;&#x2122;installazione dellâ&#x20AC;&#x2122;impianto fotovoltaico ed abbiano inviato la richiesta FKEQPPGUUKQPGFGNNĹ?KORKCPVQFKRTQFW\KQPGGPVTQNĹ?WNVKOCFCVCWVKNGCHĹżPEJĂ&#x201A;NCEQPPGUUKQPGUKCTGCNK\\CVC nel rispetto della normativa vigente, entro il 31 dicembre 2010. CTV 1. Il presente decreto entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nella Gazzetta 7HĹżEKCNGFGNNC4GRWDDNKECKVCNKCPCGUCT´RTGUGPVCVQCNNG%COGTGRGTNCEQPXGTUKQPGKPNGIIG

33


promozioni

KIT TELECAMERE VARIFOCAL 4-9 mm

PROVARE PER CREDERE

ALTA QUALITÀ SOLO BASSO COSTO 136 € 34


promozioni

TV EXPLORER (Lâ&#x20AC;&#x2122;IDEALE PER LO SWITCH OFF) TV EXPLORER è il primo Misuratore di Campo TV&Sat che si adatta perfettamente alle tue mani, con un peso inferiore a 2kg. Progettato e realizzato per lâ&#x20AC;&#x2122;installazione, la manutenzione H OD YHULĂ&#x20AC;FD GHJOL LPSLDQWL 79  WHUUHVWUH VDWHOlite e cavo, è lo strumento ideale da usare in questo periodo di transizione dallâ&#x20AC;&#x2122;analogico al digitale, poichĂŠ copre un vasto range di standard tra cui PAL / SECAM / NTSC in analogico e COFDM /QPSK /QAM in digitale.Tra le tante e innovative caratteristiche, spiccano le funzioni EXPLORER e AUTO ID che permettono di ULOHYDUH H LGHQWLĂ&#x20AC;FDUH DXWRPDWLFDPHQWH RJQL WLSRGLVHJQDOHQHOODEDQGD/¡LQWHUIDFFLDJUDĂ&#x20AC;ca avanzata mostra tutte le misure in unâ&#x20AC;&#x2122;unica schermata e i tasti rapidi consentono lâ&#x20AC;&#x2122;accesso immediato alle funzioni piĂš utilizzate.

TV Explorer

TV Explorer

â&#x201A;Ź 2.450

TV Explorer II

TV Explorer II

â&#x201A;Ź 3.050 35


promozioni

L’INDISPENSABILE PER LO SWITCH OFF

2.853 LISTINO € 3.325

MISURATORE DI CAMPO IN TEMPO REALE, ANALOGICO, DIGITALE TERRESTRE E SATELLITE

IN OMAGGIO IL GENERATORE DI RUMORE (GIÀ INSTALLATO) VALORE COMMERCIALE 155 €

36


promozioni

RISPARMIO VERO 500 PZ L’UNICO TASSELLO A 6 LATI DI ESPANSIONE

ACQUISTANDO 500 TASSELLI UNIVERSALI T6/VA 6X30 IN UN PRATICO CONTENITORE

A SORPRESA

PRATICI UTENSILI: FLESSOMETRO TECHNO 5MX25MM OPPURE FORBICE PROFESSIONALE IN ACCIAIO INOX OPPURE PUNTA DA MURO SDS 6X100MM

- 33 % RISPARMIO

3X2 SE ACQUISTI 2 VASCHETTE LA 3^ È IN OMAGGIO 37


promozioni

BUONA VISIONE DISPLAY LCD/TFT 7” MEMORIA INTERNA SLOT PER SD CARD FUNZIONE USB HOST

38

PER ACQUISTI DI 3 IMBALLI A SCELTA FRA QUELLI INDICATI UNA DIGITAL FOTOFRAME IN OMAGGIO


promozioni

MONOTUBO IN RAME ORDINE MINIMO € 100 | Kappa || Art. Fornitore | | Descrizione|

| Netto/Mt|

spessore 0,8 mm

01568 01570 01567

CUPP140 CUPP380 CUPP120

TUBO RIV.GODRONATO 1/4 SP.0,80 TUBO RIV.GODRONATO 3/8 SP.0,8 TUBO RIV.GODRONATO 1/2 SP.0,80

€ 1,30 € 1,90 € 2,70

CUPP141 CUPP381 CUPP581 CUPP341

TUBO RIV.GODRONATO 1/4 SP.1 TUBO RIV.GODRONATO 3/8 SP.1 TUBO RIV.GODRONATO 5/8 SP.1 TUBO RIV.GODRONATO 3/4 SP.1

€ 1,70 € 2,40 € 4,90 € 6,50

spessore 1 mm

01638 01639 01571 01569

39


promozioni

3X2

ACQUISTANDO 2 IMBALLI IL 3° È IN OMAGGIO

40


promozioni

CON MATIX I REGALI LI SCEGLI TU

* Fo tocamera dig itale Canon 80 A4 riso luzi one 10 M egapixel-Zo om ottico3.3 X * Fotocamera digitale Canon A480 risoluzione 10 Megapixel-Zoom ottico 3.3x

* elevis T ore or ptatil e LCD Irradio 7XTL 71 con i sntonizzatore digit ale/anal ogico integrato * Televisore portatile LCD Irradio XTL 717 con sintonizzatore digitale/analogico integrato

IN OGNI KIT MATIX TROVI UNA CARTOLINA CON IL CODICE REGALO PER RICHIEDERE LA FOTOCAMERA DIGITALE O IL TELEVISORE LCD PORTATILE OPPURE UN PREMIO A TUA SCELTA.

* o premio equivalente

COLLEGATI AL SITO WWW.PROMOZIONI.BTICINO.IT

41


promozioni

CON MATIX I REGALI LI SCEGLI TU

MATIX

Cod. Art. MATIXIDRO10*

NEW

Codice

Descrizione

AM5001

Matix - interruttore 1P 16A

30

AM5003

Matix - deviatore 1P 16A

20

AM5005

Matix - pulsante 1P 10A NO

20

AM5011

Matix - interruttore 2P 16A

10

AM5180

Matix - presa di corrente 2P+T 10/16A bipasso

AM5440/16

Matix - presa std tedesco/italiano

503SA

Matix - supporto a 3 moduli

25401

idrobox Magic/Matix - custodia IP40 1P

15

25402

idrobox Magic/Matix - custodia IP40 2P

20

25501

idrobox Magic/Matix - custodia IP55 1P

15

25502

idrobox Magic/Matix - custodia IP55 2P

10

25603

idrobox Magic/Matix - coperchio IP55 3P

20

BMSA1101

sensore lux/presenza - IP42 - copertura 270°- carico max 8,5 A ON/OFF

Pezzi

120 40 150

1

*Totale Euro 1509,78 - Listino gennaio 2010

Come richiedere i tuoi premi Collegati al sito www.promozioni.bticino.it ed inserisci la tua username e password. Se no disponi della username e password puoi ottenerle semplicemente registrandoti on-line. Per eventuale assistenza sulla registrazione chiama il numero verde BTicino 800.837.035.

NEW

BMSA1101 Sensore lux/presenza

Allâ&#x20AC;&#x2122;interno brochure dedicata.

Prosegue anche questâ&#x20AC;&#x2122;anno lâ&#x20AC;&#x2122;operazione che premia i tuoi acquisti di MATIX. Potrai scegliere fra tantissimi nuovi regali che BTicino ha selezionato per te. Richiedi subito il tuo regalo utilizzando la cartolina che trovi in ogni kit di MATIX.

CosĂŹ facendo puoi scegliere di richiedere subito in regalo la fotocamera digitale o il televisore LCD portatile o altri articoli di pari punti, oppure cumulare i punti di questa o altre promozioni per scegliere e richiedere primi di maggior valore.

MATIX

Se non accedi a internet, puoi richiedere comunque i regali, chiamando il numero verde BTicino 800.837.035 e seguire le istruzioni dellâ&#x20AC;&#x2122;operatore.

135 PUNTI

$WWHQ]LRQHKDLWHPSRĂ&#x20AC;QRDOQRYHPEUHSHU ULFKLHGHUH L UHJDOL 'RSR WDOH GDWD L SXQWL VDUDQQR azzerati.

OGNI CARTOLINA VALE =

42

Entra nella sezione catalogo regali, digita il codice regalo (utilizzabile una sola volta) che trovi sulla cartolina grattando la parte argentata.


promozioni

KIT SICUREZZA INC R E DIB ILE Ac quis ta una c e ntra le o un k it d’a lla rme logis ty. e xpe rt

L A S IR E NA È C OM P R E S A* NE L P R E Z Z O!

K it logis ty.expert S K 350-22I

K it logis ty.expert S K 351-22I

C entrali logis ty.expert S 302-22I e/o S 303-22I

(*) C ondizione valida per l’acquisto dei prodotti sopra indicati. Offerta non cumulabile con altre condizioni promozionali in corso o riservate.

43


EVENTI

CERIANIDAY 5'66'/$4'

Ti aspettiamo. 44


LUGLIO

la MISS del mese

45


PUNTI VENDITA area 1

8IĂ&#x20AC;FLR9HQGLWH

www.eceriani.it

7HO  

Busto Arsizio Corso Sempione, 238/4 Tel. 0331.608230 | Fax. 0331.608290 E-mail: busto@eceriani.it CantĂš Via Milano, 71 Tel. 031.710127 | Fax. 031.7092320 E-mail: cantu@eceriani.it Gerenzano Via G. Falcone, 21/A Tel. 02.96684.240 | Fax 02.96684.602 E-mail: info@eceriani.it 2OJLDWH& Via Lomazzo, 1 Tel. 031.944391 | Fax. 031.9841396 E-mail: olgiate@eceriani.it Origgio Via Celeste Milani, 21/27 Tel. 02.969519.30 | Fax. 02.969519.90 E-mail: origgio@eceriani.it Trecate Via Romentino, 66/G Tel. 0321.770132 | Fax. 0321.785140 E-mail: trecate@eceriani.it Varese Via Crispi, 130 Tel. 0332.225565 | Fax. 0332.2104870 E-mail: varese@eceriani.it

area 2

8IĂ&#x20AC;FLR9HQGLWH

0HOHJQDQR

Strada provinciale 40, Km 17 Tel. 02.98248049 | Fax. 02.98245863 E-mail: melegnano@eceriani.it V.le Norvegia, 6/8 Tel. 02.95732469 | Fax. 02.95713777 E-mail: melzo@eceriani.it V.le Certosa, 177 Tel. 02.38001386 | Fax. 02.33404601 E-mail: milano.certosa@eceriani.it Via Maffucci, 4 Tel. 02.39325541 | Fax. 02.39315881 E-mail: milano.maffucci@eceriani.it V.le Monza, 289 Tel. 02.25296130 | Fax. 02.25296153 E-mail: milano.monza@eceriani.it Via Ripamonti, 115 Tel. 02.57309905 | Fax. 02.56817489 E-mail: milano.ripamonti@eceriani.it

0HO]R

0LODQR

8.00 - 12.00 8.30 - 12.00

14.00 - 18.00

lun-ven sab

8.00 - 12.00 chiuso

13.30 - 18.00

lun-ven sab

8.30 - 12.00 chiuso

14.00 - 18.30

lun-ven sab

8.30 - 12.00 8.30 - 12.00

13.30 - 18.00

lun-ven sab

8.00 - 12.00 8.30 - 12.00

14.00 - 18.30

lun-ve sab

8.00 - 12.00 chiuso

13.30 - 18.00

lun-ven sab

8.00 - 12.00 chiuso

13.30 - 18.00

lun-ven sab

8.30 - 12.30 chiuso

14.00 - 18.00

lun-ven sab

8.00 - 12.00 chiuso

14.00 - 18.00

lun-ven sab

8.30 - 12.30 chiuso

14.00 - 18.00

lun-ven sab

8.30 - 12.30 chiuso

14.00 - 18.00

lun-ven sab

8.00 - 12.00 chiuso

14.00 - 18.00

lun-ven sab

8.30 - 12.30 chiuso

14.00 - 18.00

lun-ven sab

8.30 - 12.00 8.30 - 12.00

13.30 - 18.00

lun-ven sab

8.30 - 12.30 chiuso

14.00 - 18.00

7HO  

area 3

8IĂ&#x20AC;FLR9HQGLWH

Lissone

Via M.Teresa, 4/A Tel. 039.484749 | Fax. 039.2456473 E-mail: lissone@eceriani.it Via Udine, 2 Tel. 039.2101332 | Fax. 039.2149796 E-mail: monza@eceriani.it

Monza

lun-ven sab

7HO  

6HUYL]L &HQWUR'LUH]LRQDOHH/RJLVWLFR Via G. Falcone, 21/A Gerenzano (VA) Tel. (+39) 02.96684.1 | Fax (+39) 02.96684.602

'LYLVLRQH3URJHWWL(OHWWULFL Via G. Falcone, 21/A Gerenzano (VA) Tel. (+39) 02.96684.210 | Fax (+39) 02.96684.609

46

2#4%*'))+1 %.+'06+

4+(140+/'061 21/'4+&+#01

4+(140+/'061 01667401

ordinando entro le 11.45, ordinando entro le 18.30, ritiro merce il giorno ritiro merce in qualunque ĹżNKCNGFCNNGFGNNQ FQRQKPSWCNWPSWGĹżNKCNG (dallâ&#x20AC;&#x2122;orario di apertura) stesso giorno

$#0%18'.1%'

ritiro dellâ&#x20AC;&#x2122;ordine 1 ora dopo, a Gerenzano

Linea Elettrica 07-luglio2010  

Linea Elettrica n°07-luglio 2010 by Ceriani Elettroforniture