Page 1

Prremio Socia S alis 201 16 A IVIT ACTI TY REPO R ORT C la partecipa Con p azione di::

e il patrocinio all'eevento di: onsiglio dei d Ministtri Presidenza del Co o del Lavo oro e dellle Politicche Socia ali Ministero Ministero o dell'Ambiente Ministero o dello Svviluppo Economico o Rapprese entanza in Italia della d Com mmissione e Europea a Regione Lazio apitale Roma Ca Unioncam mere Segretariiato Socia ale RAI ACRI AIDP


PREMIO SOCIALIS: UN RICONOSCIMENTO PER LE IMPRESE  PROTAGONISTE DELLA CSR IN ITALIA  Il Premio Socialis è un’iniziativa di valenza nazionale che coinvolge le Università di tutta Italia e premia le migliori tesi di laurea sul tema della Responsabilità Sociale, della Governance, del Non Profit, dello Sviluppo Sostenibile e delle varie modalità di crescita della CSR nelle imprese e nella PA. Le imprese che sostengono il Premio Socialis sottolineano il loro impegno nel sociale promuovendo l’individuazione e la crescita di figure professionali che abbiano la capacità di misurare, diffondere e far conoscere i valori della CSR dentro l’organizzazione e sostenendo i numerosi studi accademici sull’etica, l’economia profit e non profit, la responsabilità sociale e lo sviluppo sostenibile realizzati negli Atenei del nostro Paese.

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

2


LA COMPOSIZIONE DELLA GIURIA    

Luciano Hinna - Presidente del Consiglio Italiano delle Scienze Sociali Luigi Mariano - Docente di Etica Economica, Pontificia Università Gregoriana Elio Silva - Giornalista per Il Sole24Ore Roberto Orsi - Presidente di Errepi Comunicazione e Direttore dell’Osservatorio Socialis

GLI ENTI PATROCINANTI dell’evento di premiazione         

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Ministero dell'Ambiente Rappresentanza in Italia della Commissione Europea Regione Lazio Roma Capitale Unioncamere Segretariato Sociale Rai ACRI AIDP

I SOSTENITORI DELLA XIV EDIZIONE    

Ferrovie dello Stato Baxter Sanofi Pasteur MSD Prioritalia

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

3


LA CAMPAGNA DI INFORMAZIONE INIZIO CAMPAGNA: 29/10/2016 FINE CAMPAGNA: 12/12/2016

UNIVERSITÀ COINVOLTE Numero tesi pervenute: 47 Atenei di provenienza delle tesi: 32

1. Alma Mater - Università di Bologna 2. Libera Università di Bolzano 3. Politecnico di Torino 4. Politecnico di Bari 5. Università Politecnica delle Marche 6. Università degli Studi di Catania 7. Università Ca' Foscari Venezia 8. Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano 9. Università degli studi del Sannio 10. Università degli Studi di Salerno 11. Università degli Studi di Padova 12. Università degli Studi di Pavia 13. Università degli Studi di Perugia 14. Università degli studi di Roma La Sapienza 15. Università degli Studi di Roma Tor Vergata 16. Università degli Studi di Roma Tre 17. Università degli Studi di Cagliari 18. Università Telematica Niccolò Cusano 19. Seconda Università degli Studi di Napoli 20. Università degli Studi della Tuscia 21. Università degli Studi di Bari "Aldo Moro" 22. Università degli Studi di Bergamo 23. Università degli Studi di Brescia 24. Università degli Studi di Firenze 25. Università degli Studi di Genova 26. Università degli Studi di Messina

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

4


27. Università degli Studi di Roma del "Foro Italico" 28. Università del Piemonte Orientale 29. Università IUAV di Venezia 30. Università degli studi di Teramo 31. Università degli Studi di Udine 32. Università degli Studi di Trento

Università di provenienza delle tesi (se >1) Università degli studi di Pavia

2

Università Cattolica di Milano

2

Roma Tre

2

Università degli Studi di Bari "Aldo Moro"

3

Università degli Studi di Firenze

4

Roma Tor Vergata

5 0

1

2

3

4

5

6

Tesi per area di studio 25

Scienze economiche Socio‐politico

8 6

Legale Scienze

4

ingegneria

3 0

5

10

15

20

25

30

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

5


L'EVENTO Il 2 dicembre 2016 si è svolta la cerimonia di premiazione della XIV edizione del Premio Socialis per le tesi di laurea sulla responsabilità sociale di impresa e lo sviluppo sostenibile. La cerimonia si è tenuta nella Sala Conferenze di Porta Futuro a Roma.

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

6


I VINCITORI Le tesi vincitrici della XIV edizione del Premio Socialis sono: 1. Alessandro De Chirico, Green Computing e e-commerce sostenibile. Idee per una tecnologia a ridotto impatto ambientale (Università degli Studi di Pavia). 2. Anelim Del Monaco, Corporate Governance e Sostenibilità Ambientale. Prospettive multidisciplinari per il governo d’impresa (Università degli Studi di Firenze), 3. Giulia Figus, Riqualificazione di un’area dismessa nel contesto urbano di San Gavino Monreale: uno studio analitico basato sulle mappe mentali (Università degli Studi di Cagliari). 4. Marianna Iacoviello, Il Fundraising per la cultura: il caso della Fondazione Accademia Nazionale di Santa Cecilia (Università degli Studi del Sannio), 5. Federico Trotti, Scopo di Lucro: Quo vadis? (Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano).

Menzioni speciali 1. Allison Garofalo, Responsabilità Sociale d’Impresa e Prevenzione della Corruzione (Università degli Studi di Genova). 2. Simone Mattioli, CSR e Rating etico: la performance delle imprese italiane nel Dow-Jones Sustainability Index (Università degli Studi di Perugia). 3. Maristella Santacroce, Worklife Balance. Programma Wellbeing e Ministry of Fun come aree applicative (Università degli Studi di Roma Tre).

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

7


L'EVENTO SUI SOCIAL -Storytelling-

Twitter (06/10/2016-02/12/2016) n°tweet pubblicati: 24 n° visualizzazioni totali: 5.041 n° interazioni totali: 175

06/10/2015

11/10/2016

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

8


08/11/2016

30/11/2016

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

9


www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

10


02/12/2016

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

11


www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

12


www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

13


www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

14


www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

15


Facebook (06/10/2016-02/12/2016)

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

16


www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

17


www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

18


www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

19


PUBBLICAZIONI BANDO XIV Premio Socialis -2016Università IUAV di Venezia Politecnico di Torino Poitecnico di Torino, sezione Stage & Job Placement Università del Sannio Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi della Calabria Università degli Studi di Milano (Statale) Università degli Studi di Catania Università degli Studi di Pavia Università degli Studi di Milano Bicocca LUISS Guido Carli Università di Bologna Università di Torino, dipartimento di Giurisprudenza Università degli Studi di Udine Jobsoul JobAdvisor Università degli Studi di Bari "Aldo Moro" Università degli Studi di Teramo Università Ca' Foscari di Venezia Università degli Studi di Palermo Università degli Studi "Suor Orsola Benincasa" Baxter Università degli Studi di Cagliari Università degli Studi di Genova

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

20


Università degli Studi di Pavia Università di Verona Università del Salento Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale Università degli studi di Messina Università degli Studi di Perugia Università degli Studi della Basilicata Università degli Studi di Firenze Università degli Studi di Ferrara Università di Trento Università di Pisa Università degli Studi "Giustino Fortunato"

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

21


Università Iuav di Venezia

Politecnico di Torino

Poitecnico di Torino, sezione Stage & Job Placement

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

22


www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

23


Università del Sannio

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

24


Università degli Studi di Roma Tor Vergata

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

25


Università degli Studi della Calabria

Università degli Studi di Milano (Statale)

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

26


Universita degli Studi di Catania

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

27


Università degli Studi di Pavia

Università degli Studi di Milano Bicocca

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

28


LUISS Guido Carli

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

29


Università di Bologna

Università di Torino

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

30


Università degli Studi di Udine

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

31


Jobsoul

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

32


JobAdvisor

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

33


Università degli Studi di Bari "Aldo Moro"

Università degli Studi di Teramo

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

34


Università Ca' Foscari di Venezia

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

35


Università degli Studi di Palermo

Università degli Studi "Suor Orsola Benincasa"

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

36


Baxter

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

37


Università degli Studi di Cagliari

Università degli Studi di Genova

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

38


Università degli Studi di Pavia

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

39


Università di Verona

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

40


Università del Salento

Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

41


Università degli Studi di Messina

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

42


Università degli Studi di Perugia

Università degli Studi della Basilicata

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

43


Università degli Studi di Firenze

Università degli Studi di Ferrara

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

44


Università di Trento

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

45


Università di Pisa

Università degli Studi "Giustino Fortunato"

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

46


Rassegna Stampa XIV Premio Socialis - 2016 INDICE Agenzie www.adnkronos.it

07/12/2016

Quotidiani e Periodici cartacei Il Sole24Ore La Provincia Pavese Il Giorno di Sondrio La Voce di Rovigo La Nuova del Sud

28/11/2016 08/12/2016 11/12/2016 12/12/2015 12/12/2016

Web www.osservatoriosocialis.it www.osservatoriosocialis.it www.osservatoriosocialis.it www.siciliainformazioni.com www.sassarinotizie.com www.affaritaliani.it www.padovanews.it www.panorama.it www.liberoquotidiano.it news.unipv.it www.unipavia.it www.sangavinomonreale.net www.cagliaripad.it

06/10/2016 07/11/2016 02/12/2016 07/12/2016 07/12/2016 07/12/2016 07/12/2016 07/12/2016 07/12/2016 08/12/2016 08/12/2016 08/12/2016 08/12/2016

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

47


AGENZIE

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

48


Data:

Adnkronos 7 dicembre 2016

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

49


QUOTIDIANI E PERIODICI CARTACEI               www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

50


Il Sole24Ore Data: 28/11/2016

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

51


La Provincia Pavese Data:

8 dicembre 2016

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

52


Il Giorno di Sondrio Data: 11 dicembre 2016

 

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

53


La Voce di Rovigo Data: 12 dicembre 2016

   

    www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

54


La Nuova del Sud Data: 12 dicembre 2016

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

55


WEB  

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

56


www.osservatoriosocialis.it Data: 06/10/2016

Pubblicato il nuovo bando del Premio Socialis, rivolto a chi si è laureato dopo il  1° gennaio 2013 con una tesi sulla responsabilità sociale d’impresa e lo sviluppo  sostenibile. Le modalità di partecipazione e il testo integrale  su www.premiosocialis.it.  Il Premio Socialis è nato con l’obiettivo di valorizzare i lavori accademici dei  giovani impegnati in studi economico‐sociali e di sviluppo manageriale delle  organizzazioni. E’ il primo riconoscimento italiano dedicato alle migliori tesi di  laurea su argomenti che riconducono alla responsabilità sociale d’impresa, un  appuntamento annuale che pone al centro della riflessione sociale e  imprenditoriale la necessità di un’economia più attenta allo sviluppo sostenibile.  Nato nel 2003 arriva ad oggi con numeri da record: oltre 800 le tesi pervenute  dal 2003, anno della prima edizione del Premio, 40 aziende sostenitrici e  particolarmente impegnate nella promozione della cultura della CSR, 67 atenei  di provenienza dei lavori accademici, 20 enti patrocinanti, 39 vincitori e 43  menzioni speciali.  “Ferma restando la qualità del contenuto” il bando prevede che siano  “privilegiate le tesi che indicheranno percorsi nuovi atti a favorire un’ulteriore 

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

57


evoluzione della cultura della CSR e dello sviluppo sostenibile nonché a  sottolineare aspetti meno conosciuti e prospettive di sviluppo e di applicazione  pratica negli anni futuri”.  Ai vincitori un incarico redazionale dalla testata  giornalistica www.osservatoriosocialis.it, la possibilità di pubblicare l’abstract  della tesi su un’apposita sezione del sito, oltre a partecipare alla cerimonia di  premiazione prevista a Roma il 2 dicembre 2016 in sede istituzionale. 

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

58


www.osservatoriosocialis.it Data: 07/11/2016

Scaduto il 5 novembre il bando per partecipare al Premio Socialis 2016, ora è la  giuria a mettersi al lavoro per designare i tre vincitori e le eventuali menzioni  speciali della 14a edizione del primo riconoscimento italiano alle migliori tesi di  laurea candidate.  Il Premio Socialis è nato nel 2003 per valorizzare le migliori tesi di laurea  realizzate da studenti delle Università di tutta Italia sul tema della responsabilità  sociale delle imprese, lo sviluppo sostenibile, l’impegno per l’ambiente, il  sostegno alla cultura, l’etica nell’economia, l’attenzione alle risorse interne delle  organizzazioni, il marketing sociale, le iniziative non profit e il sostegno  umanitario.  Dalla prima edizione ad oggi hanno partecipato circa 850 candidati, gli eventi  sono stati patrocinati da oltre 20 enti e istituzioni, le aziende sostenitrici oltre  35.  I vincitori del Premio parteciperanno alla consegna che avverrà a Roma il 2  dicembre e riceveranno un incarico redazionale retribuito per la redazione di un  articolo da parte dell’Osservatorio Socialis, che poi ne curerà la pubblicazione  nell’ambito degli “speciali” giornalistici dedicati. 

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

59


www.osservatoriosocialis.it Data: 02/12/2016

Disegnano un’economia più giusta indicando nuove vie per stare meglio sul mercato attraverso la  capacità di coinvolgere dipendenti, non profit e territori, ma anche ponendo più attenzione agli  sprechi, al risparmio energetico, all’etica negli affari, alla trasparenza: sono i giovani vincitori del  Premio Socialis 2016 alle migliori tesi di laurea italiane su CSR e sviluppo sostenibile svoltasi presso  l’Associazione Civita, con la partecipazione di Baxter Italia, FS Italiane, Prioritalia, Sanofi Pasteur  MSD e il patrocinio di Ministero dell’Ambiente, Rappresentanza in Italia della Commissione  Europea, Regione Lazio, Roma Capitale, Segretariato Sociale RAI, Unioncamere, ACRI e AIDP.  E su questi temi sono stati premiati i lavori accademici insigniti del Premio Socialis 2016: Alessandro  De Chirico, Green Computing e e‐commerce sostenibile. Idee per una tecnologia a ridotto impatto  ambientale(Università degli Studi di Pavia); Anelim Del Monaco, Corporate Governance e  Sostenibilità Ambientale. Prospettive multidisciplinari per il governo d’impresa (Università degli  Studi di Firenze); Giulia Figus, “Riqualificazione di un’area dismessa nel contesto urbano di San  Gavino Monreale: uno studio analitico basato sulle mappe mentali” (Università degli Studi di  Cagliari);  Marianna Iacoviello, Il Fundraising per la cultura: il caso della Fondazione Accademia  Nazionale di Santa Cecilia (Università degli Studi del Sannio); Federico Trotti, Scopo di Lucro: Quo  Vadis? (Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano). Le menzioni speciali sono, invece, state  assegnate a: Allison Garofalo, Responsabilità Sociale d’Impresa e Prevenzione della 

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

60


Corruzione (Università degli Studi di Genova); Simone Mattioli, CSR e Rating etico: la performance  delle imprese italiane nel Dow‐Jones Sustainability Index (Università degli Studi di  Perugia); Maristella Santacroce, Worklife Balance. Programma Wellbeing e Ministry of Fun come  aree applicative (Università degli Studi di Roma Tre).  Il Premio Socialis è il primo riconoscimento alle migliori tesi di laurea su argomenti che riconducono  alla responsabilità sociale d’impresa, un appuntamento annuale che pone al centro della riflessione  sociale e imprenditoriale la necessità di un’economia più vicina a nuovi valori. Oltre 850 le tesi  pervenute dal 2003, anno della prima edizione del Premio, 65 atenei di provenienza dei lavori  accademici, 18 enti patrocinanti, 90 tra vincitori e menzioni speciali.  Secondo i dati diffusi dall’Osservatorio Socialis l’impegno sociale delle imprese già ora vale un  miliardo e 122 milioni di euro di investimenti (più del doppio rispetto a dieci anni fa) da parte  dell’80% delle aziende italiane con più di 100 dipendenti, che hanno destinato in media 176.000  euro ciascuna a risparmio energetico e contenimento degli sprechi e al contrasto dell’inquinamento  e allo smaltimento dei rifiuti (56%), a iniziative in favore dei dipendenti (53%), allo sviluppo delle  comunità locali (20%), al sostegno di arte e cultura (18%).  “Abbiamo recentemente avviato un’indagine – ha spiegato Roberto Orsi, Direttore dell’Osservatorio  Socialis e promotore dell’iniziativa – che ha censito ben 122 insegnamenti in 37 atenei riconducibili  alla responsabilità sociale d’impresa e a tematiche ad essa affini, il cui fine è preparare gli studenti  per offrire la propria candidatura al nuovo spirito delle imprese nelle quali si andrà ad operare. Uno  spirito che però deve essere alimentato da un impegno concreto delle istituzioni cui è delegata la  responsabilità più importante: far crescere il lavoro per i giovani del nostro Paese“. 

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

61


www.siciliainformazioni.com Data: 07/12/2016

Sostenibilità: l’impegno sociale delle imprese supera il  miliardo di euro  L’impegno sociale delle imprese già ora vale un miliardo e 122 milioni di euro di  investimenti (più del doppio rispetto a dieci anni fa) da parte dell’80% delle  aziende italiane con più di 100 dipendenti. Sono i dati diffusi dall’Osservatorio  Socialis secondo i quali tali aziende hanno destinato in media 176mila euro  ciascuna a risparmio energetico, contenimento degli sprechi, contrasto  dell’inquinamento e smaltimento dei rifiuti (56%), a iniziative in favore dei  dipendenti (53%), allo sviluppo delle comunità locali (20%), al sostegno di arte e  cultura (18%). Proprio il tema della responsabilità sociale è al centro della XIV  edizione del Premio Socialis alle migliori tesi di laurea italiane su Csr e sviluppo  sostenibile svoltasi presso l’Associazione Civita, con la partecipazione di Baxter  Italia, Fs Italiane, Prioritalia, Sanofi Pasteur Msd e il patrocinio di ministero  dell’Ambiente, ministero del Lavoro, Rappresentanza in Italia della Commissione  Europea, Regione Lazio, Roma Capitale, Segretariato Sociale Rai, Unioncamere,  Acri e Aidp.  Oltre 850 le tesi pervenute dal 2003, anno della prima edizione del  Premio, 65 atenei di provenienza dei lavori accademici, 18 enti patrocinanti, 90 

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

62


tra vincitori e menzioni speciali, 40 sponsor. Anche l’offerta formativa delle  università italiane si è adeguata alla crescita di questo fenomeno, alla maggiore  domanda di etica negli affari e alla maggiore richiesta di comportamenti  responsabili proveniente dai consumatori.  “Abbiamo recentemente avviato  un’indagine – spiega Roberto Orsi, direttore dell’Osservatorio Socialis e  promotore dell’iniziativa – che ha censito ben 122 insegnamenti in 37 atenei  riconducibili alla responsabilità sociale d’impresa e a tematiche ad essa affini, il  cui fine è preparare gli studenti per offrire la propria candidatura al nuovo  spirito delle imprese nelle quali si andrà ad operare. Uno spirito che però deve  essere alimentato da un impegno concreto delle istituzioni cui è delegata la  responsabilità più importante: far crescere il lavoro per i giovani del nostro  Paese”.   

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

63


www.sassarinotizie.com Data: 07/12/2016

Csr, l'impegno sociale delle imprese supera il miliardo di  euro  Roma, 7 dic. (AdnKronos) - L'impegno sociale delle imprese già ora vale un miliardo e 122 milioni di euro di investimenti (più del doppio rispetto a dieci anni fa) da parte dell’80% delle aziende italiane con più di 100 dipendenti. Sono i dati diffusi dall’Osservatorio Socialis secondo i quali tali aziende hanno destinato in media 176mila euro ciascuna a risparmio energetico, contenimento degli sprechi, contrasto dell’inquinamento e smaltimento dei rifiuti (56%), a iniziative in favore dei dipendenti (53%), allo sviluppo delle comunità locali (20%), al sostegno di arte e cultura (18%).Proprio il tema della responsabilità sociale è al centro della XIV edizione del Premio Socialis alle migliori tesi di laurea italiane su Csr e sviluppo sostenibile svoltasi presso l'Associazione Civita, con la partecipazione di Baxter Italia, Fs Italiane, Prioritalia, Sanofi Pasteur Msd e il patrocinio di ministero dell’Ambiente, ministero del Lavoro, Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, Regione Lazio, Roma Capitale, Segretariato Sociale Rai, Unioncamere, Acri e Aidp. Oltre 850 le tesi pervenute dal 2003, anno della prima edizione del Premio, 65

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

64


atenei di provenienza dei lavori accademici, 18 enti patrocinanti, 90 tra vincitori e menzioni speciali, 40 sponsor.Anche l'offerta formativa delle università italiane si è adeguata alla crescita di questo fenomeno, alla maggiore domanda di etica negli affari e alla maggiore richiesta di comportamenti responsabili proveniente dai consumatori. "Abbiamo recentemente avviato un'indagine - spiega Roberto Orsi, direttore dell'Osservatorio Socialis e promotore dell'iniziativa - che ha censito ben 122 insegnamenti in 37 atenei riconducibili alla responsabilità sociale d'impresa e a tematiche ad essa affini, il cui fine è preparare gli studenti per offrire la propria candidatura al nuovo spirito delle imprese nelle quali si andrà ad operare. Uno spirito che però deve essere alimentato da un impegno concreto delle istituzioni cui è delegata la responsabilità più importante: far crescere il lavoro per i giovani del nostro Paese".

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

65


www.affaritaliani.it Data: 07/12/2016

Csr, l'impegno sociale delle imprese supera il miliardo di  euro  Roma, 7 dic. (AdnKronos) ‐ L'impegno sociale delle imprese già ora vale un  miliardo e 122 milioni di euro di investimenti (più del doppio rispetto a dieci  anni fa) da parte dell’80% delle aziende italiane con più di 100 dipendenti. Sono  i dati diffusi dall’Osservatorio Socialis secondo i quali tali aziende hanno  destinato in media 176mila euro ciascuna a risparmio energetico, contenimento  degli sprechi, contrasto dell’inquinamento e smaltimento dei rifiuti (56%), a  iniziative in favore dei dipendenti (53%), allo sviluppo delle comunità locali  (20%), al sostegno di arte e cultura (18%).Proprio il tema della responsabilità  sociale è al centro della XIV edizione del Premio Socialis alle migliori tesi di  laurea italiane su Csr e sviluppo sostenibile svoltasi presso l'Associazione Civita,  con la partecipazione di Baxter Italia, Fs Italiane, Prioritalia, Sanofi Pasteur Msd  e il patrocinio di ministero dell’Ambiente, ministero del Lavoro, Rappresentanza  in Italia della Commissione Europea, Regione Lazio, Roma Capitale, Segretariato  Sociale Rai, Unioncamere, Acri e Aidp. Oltre 850 le tesi pervenute dal 2003,  anno della prima edizione del Premio, 65 atenei di provenienza dei lavori  accademici, 18 enti patrocinanti, 90 tra vincitori e menzioni speciali, 40  sponsor.Anche l'offerta formativa delle università italiane si è adeguata alla 

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

66


crescita di questo fenomeno, alla maggiore domanda di etica negli affari e alla  maggiore richiesta di comportamenti responsabili proveniente dai consumatori.  "Abbiamo recentemente avviato un'indagine ‐ spiega Roberto Orsi, direttore  dell'Osservatorio Socialis e promotore dell'iniziativa ‐ che ha censito ben 122  insegnamenti in 37 atenei riconducibili alla responsabilità sociale d'impresa e a  tematiche ad essa affini, il cui fine è preparare gli studenti per offrire la propria  candidatura al nuovo spirito delle imprese nelle quali si andrà ad operare. Uno  spirito che però deve essere alimentato da un impegno concreto delle istituzioni  cui è delegata la responsabilità più importante: far crescere il lavoro per i  giovani del nostro Paese".                             

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

67


www.panorama.it Data: 07/12/2016

 

Roma, 7 dic. (AdnKronos) ‐ L'impegno sociale delle imprese già ora vale un miliardo e 122  milioni di euro di investimenti (più del doppio rispetto a dieci anni fa) da parte dell’80% delle  aziende italiane con più di 100 dipendenti. Sono i dati diffusi dall’Osservatorio Socialis  secondo i quali tali aziende hanno destinato in media 176mila euro ciascuna a risparmio  energetico, contenimento degli sprechi, contrasto dell’inquinamento e smaltimento dei rifiuti  (56%), a iniziative in favore dei dipendenti (53%), allo sviluppo delle comunità locali (20%), al  sostegno di arte e cultura (18%).    Proprio il tema della responsabilità sociale è al centro della XIV edizione del Premio Socialis  alle migliori tesi di laurea italiane su Csr e sviluppo sostenibile svoltasi presso l'Associazione  Civita, con la partecipazione di Baxter Italia, Fs Italiane, Prioritalia, Sanofi Pasteur Msd e il  patrocinio di ministero dell’Ambiente, ministero del Lavoro, Rappresentanza in Italia della  Commissione Europea, Regione Lazio, Roma Capitale, Segretariato Sociale Rai, Unioncamere,  Acri e Aidp.    Oltre 850 le tesi pervenute dal 2003, anno della prima edizione del Premio, 65 atenei di  provenienza dei lavori accademici, 18 enti patrocinanti, 90 tra vincitori e menzioni speciali, 40  sponsor.   

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

68


Anche l'offerta formativa delle università italiane si è adeguata alla crescita di questo  fenomeno, alla maggiore domanda di etica negli affari e alla maggiore richiesta di  comportamenti responsabili proveniente dai consumatori.    "Abbiamo recentemente avviato un'indagine ‐ spiega Roberto Orsi, direttore dell'Osservatorio  Socialis e promotore dell'iniziativa ‐ che ha censito ben 122 insegnamenti in 37 atenei  riconducibili alla responsabilità sociale d'impresa e a tematiche ad essa affini, il cui fine è  preparare gli studenti per offrire la propria candidatura al nuovo spirito delle imprese nelle  quali si andrà ad operare. Uno spirito che però deve essere alimentato da un impegno  concreto delle istituzioni cui è delegata la responsabilità più importante: far crescere il lavoro  per i giovani del nostro Paese".                           

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

69


www.padovanews.it Data: 07/12/2016

Roma, 7 dic. (AdnKronos) – L’impegno sociale delle imprese gia’ ora vale un miliardo e 122  milioni di euro di investimenti (piu’ del doppio rispetto a dieci anni fa) da parte dell’80% delle  aziende italiane con piu’ di 100 dipendenti. Sono i dati diffusi dall’Osservatorio Socialis secondo  i quali tali aziende hanno destinato in media 176mila euro ciascuna a risparmio energetico,  contenimento degli sprechi, contrasto dell’inquinamento e smaltimento dei rifiuti (56%), a  iniziative in favore dei dipendenti (53%), allo sviluppo delle comunita’ locali (20%), al sostegno  di arte e cultura (18%).    Proprio il tema della responsabilita’ sociale e’ al centro della XIV edizione del Premio Socialis  alle migliori tesi di laurea italiane su Csr e sviluppo sostenibile svoltasi presso l’Associazione  Civita, con la partecipazione di Baxter Italia, Fs Italiane, Prioritalia, Sanofi Pasteur Msd e il  patrocinio di ministero dell’Ambiente, ministero del Lavoro, Rappresentanza in Italia della  Commissione Europea, Regione Lazio, Roma Capitale, Segretariato Sociale Rai, Unioncamere,  Acri e Aidp.    Oltre 850 le tesi pervenute dal 2003, anno della prima edizione del Premio, 65 atenei di  provenienza dei lavori accademici, 18 enti patrocinanti, 90 tra vincitori e menzioni speciali, 40  sponsor.   

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

70


Anche l’offerta formativa delle universita’ italiane si e’ adeguata alla crescita di questo  fenomeno, alla maggiore domanda di etica negli affari e alla maggiore richiesta di comportamenti  responsabili proveniente dai consumatori.    “Abbiamo recentemente avviato un’indagine – spiega Roberto Orsi, direttore dell’Osservatorio Socialis e  promotore dell’iniziativa – che ha censito ben 122 insegnamenti in 37 atenei riconducibili alla  responsabilita’ sociale d’impresa e a tematiche ad essa affini, il cui fine e’ preparare gli studenti per  offrire la propria candidatura al nuovo spirito delle imprese nelle quali si andra’ ad operare. Uno spirito  che pero’ deve essere alimentato da un impegno concreto delle istituzioni cui e’ delegata la  responsabilita’ piu’ importante: far crescere il lavoro per i giovani del nostro Paese”.                                                   

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

71


www.liberoquotidiano.it Data: 07/12/2016

Roma, 7 dic. (AdnKronos) - L'impegno sociale delle imprese già ora vale un miliardo e 122 milioni di euro di investimenti (più del doppio rispetto a dieci anni fa) da parte dell’80% delle aziende italiane con più di 100 dipendenti. Sono i dati diffusi dall’Osservatorio Socialis secondo i quali tali aziende hanno destinato in media 176mila euro ciascuna a risparmio energetico, contenimento degli sprechi, contrasto dell’inquinamento e smaltimento dei rifiuti (56%), a iniziative in favore dei dipendenti (53%), allo sviluppo delle comunità locali (20%), al sostegno di arte e cultura (18%).

Proprio il tema della responsabilità sociale è al centro della XIV edizione del Premio Socialis alle migliori tesi di laurea italiane su Csr e sviluppo sostenibile svoltasi presso l'Associazione Civita, con la partecipazione di Baxter Italia, Fs Italiane, Prioritalia, Sanofi Pasteur Msd e il patrocinio di ministero dell’Ambiente, ministero del Lavoro, Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, Regione Lazio, Roma Capitale, Segretariato Sociale Rai, Unioncamere, Acri e Aidp.

Oltre 850 le tesi pervenute dal 2003, anno della prima edizione del Premio, 65 atenei di provenienza dei lavori accademici, 18 enti patrocinanti, 90 tra vincitori e menzioni speciali, 40 sponsor.

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

72


Anche l'offerta formativa delle università italiane si è adeguata alla crescita di questo fenomeno, alla maggiore domanda di etica negli affari e alla maggiore richiesta di comportamenti responsabili proveniente dai consumatori.

"Abbiamo recentemente avviato un'indagine - spiega Roberto Orsi, direttore dell'Osservatorio Socialis e promotore dell'iniziativa - che ha censito ben 122 insegnamenti in 37 atenei riconducibili alla responsabilità sociale d'impresa e a tematiche ad essa affini, il cui fine è preparare gli studenti per offrire la propria candidatura al nuovo spirito delle imprese nelle quali si andrà ad operare. Uno spirito che però deve essere alimentato da un impegno concreto delle istituzioni cui è delegata la responsabilità più importante: far crescere il lavoro per i giovani del nostro Paese".

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

73


news.unipv.it Data: 08/12/2016

Alessandro De Chirico, laureato in Comunicazione Professionale e Multimedialità (CPM) all’Università di Pavia, ha vinto il “Premio di laurea Socialis” (http://www.premiosocialis.it/) con la sua tesi intitolata “Green Computing ed ecommerce sostenibile. Idee per una tecnologia a ridotto impatto ambientale”.

Il Premio Socialis è il primo riconoscimento italiano per le migliori tesi di laurea realizzate da studenti delle Università di tutta Italia. Il bando di concorso viene pubblicato ogni anno tra settembre e ottobre e premia lavori su temi come la responsabilità sociale delle imprese, lo sviluppo sostenibile, l’impegno per l’ambiente, il sostegno alla cultura, l’etica nell’economia, l’attenzione alle risorse interne delle organizzazioni, il marketing sociale, le iniziative non profit e il sostegno umanitario.

Ideato da Errepi Comunicazione nel 2003, il Premio è oggi giunto alla sua XIV edizione. Alcuni numeri: oltre 80 Atenei Italiani coinvolti, 790 tesi pervenute, 86 vincitori, 36 aziende che complessivamente hanno sostenuto il Premio, 18 enti patrocinanti.

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

74


La tesi è stata discussa lo scorso ottobre e ha visto come relatore il prof. Marco Porta del Dipartimento di Ingegneria Industriale e dell’Informazione e come correlatore il prof. Luca Lombardi sempre del Dipartimento di Ingegneria Industriale e dell’Informazione.

La premiazione a Roma in Piazza Venezia n.11, presso la sede dell’Associazione Civita, alle ore 10.00 del 2 dicembre 2016.

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

75


www.unipv.it Data: 08/12/2016

                         

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

76


www.sangavinomonreale.net Data: 08/12/2016

Giulia Figus vince a Roma il Premio Socialis Giulia Figus, sangavinese laureata all’Università di Cagliari, ha vinto la XIV edizione del Premio Socialis dedicato ai migliori lavori accademici su responsabilità sociale e sviluppo sostenibile. Il titolo della tesi discussa a Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio è “Riqualificazione di un’area dismessa nel contesto urbano di San Gavino Monreale: uno studio analitico basato sulle mappe mentali”. La cerimonia si è svolta a Roma, nella sede dell’Associazione Civita, con la partecipazione di Baxter Italia, Fs Italiane, Prioritalia, Sanofi Pasteur Msd e il patrocinio dei ministeri dell’Ambiente, del Lavoro, Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, Regione Lazio, Roma Capitale, Segretariato Sociale Rai, Unioncamere, Acri e Aidp. Oltre 850 le tesi pervenute dal 2003, anno della prima edizione del Premio, 65 atenei di provenienza dei lavori accademici, 18 enti patrocinanti, 90 tra vincitori e menzioni speciali, 40 sponsor. Secondo i dati diffusi dall’Osservatorio Socialis l’impegno sociale delle imprese già ora vale un miliardo e 122 milioni di euro di investimenti (più del doppio rispetto a dieci anni fa) da parte dell’80% delle aziende italiane con più di 100 dipendenti, che hanno destinato in media 176.000 euro ciascuna al risparmio energetico e contenimento degli sprechi e al contrasto dell’inquinamento e allo smaltimento dei rifiuti (56%), a iniziative in favore dei dipendenti (53%), allo sviluppo delle comunità locali (20%), al sostegno di arte e cultura (18%).

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

77


www.cagliaripad.it Data: 08/12/2016

Tesi Università Cagliari vince a Roma il Premio socialis Giulia Figus, laureata all'Università di Cagliari, ha vinto la XIV edizione del Premio Socialis dedicato ai migliori lavori accademici su responsabilità sociale e sviluppo sostenibile Giulia Figus, laureata all'Università di Cagliari, ha vinto la XIV edizione del Premio Socialis dedicato ai migliori lavori accademici su responsabilità sociale e sviluppo sostenibile. Il titolo della tesi discussa a Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio è "Riqualificazione di un'area dismessa nel contesto urbano di San Gavino Monreale: uno studio analitico basato sulle mappe mentali". La cerimonia si è svolta a Roma, nella sede dell'Associazione Civita, con la partecipazione di Baxter Italia, Fs Italiane, Prioritalia, Sanofi Pasteur Msd e il patrocinio dei ministeri dell'Ambiente, del Lavoro, Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, Regione Lazio, Roma Capitale, Segretariato Sociale Rai, Unioncamere, Acri e Aidp. Oltre 850 le tesi pervenute dal 2003, anno della prima edizione del Premio, 65 atenei di provenienza dei lavori

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

78


accademici, 18 enti patrocinanti, 90 tra vincitori e menzioni speciali, 40 sponsor. Secondo i dati diffusi dall'Osservatorio Socialis l'impegno sociale delle imprese già ora vale un miliardo e 122 milioni di euro di investimenti (più del doppio rispetto a dieci anni fa) da parte dell'80% delle aziende italiane con più di 100 dipendenti, che hanno destinato in media 176.000 euro ciascuna al risparmio energetico e contenimento degli sprechi e al contrasto dell'inquinamento e allo smaltimento dei rifiuti (56%), a iniziative in favore dei dipendenti (53%), allo sviluppo delle comunità locali (20%), al sostegno di arte e cultura (18%).

       

              www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

79


Gallery fotografica XIV Premio Socialis - 2016

www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

80


www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

81


www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

82


www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

83


www.osservatoriosocialis.it ‐ www.premiosocialis.it  Organizzazione: Errepi Comunicazione, Via Arenula, 29 00186 Roma 

84

Activity Report Premio Socialis 2016  

Cerimonia a Roma presso l'Associazione Civita

Advertisement