Page 1

SCALA DELLE DIFFICOLTA’ ESCURSIONISTICHE T turistico - Itinerari su stradine, mulattiere o comodi sentieri , con percorsi ben evidenti. Richiedono una minima conoscenza dell'ambiente montano e una modesta preparazione fisica. E escursionistico - Percorsi che si svolgono quasi sempre su sentieri, oppure su tracce di passaggio in terreno vario (pascoli, detriti, pietraie ), di solito segnalati; si sviluppano a volte su terreni aperti, senza sentieri, ma sempre con segnalazioni adeguate. Possono svolgersi su pendii ripidi. Richiedono esperienza e conoscenza del territorio montano, Allenamento, oltre a calzature e Equipaggiamento adeguati. EE per escursionisti esperti - Itinerari generalmente segnalati ma che implicano una capacità di muoversi su terreni particolari. Sentieri o tracce su terreno impervio (pendii ripidi e/o scivolosi d'erba, o misti di rocce e erba, o di roccia e detriti). Terreno vario, a quote relativamente elevate (pietraie, pendii aperti senza punti di riferimento, ecc.). Necessitano di buona esperienza di montagna, passo sicuro e assenza di vertigini, adeguata attrezzatura e preparazione fisica. I tempi di percorrenza sono calcolati In Andata e ritorno e sulla base delle capacità di un escursionista medio.

QUOTE DI PARTECIPAZIONE - GRUPPI (min. tre adulti): €14,00 PER PERSONA. - due adulti: €20,00 PER PERSONA. - Un adulto: €30,00. - gratuità per i bambini fino a 10 anni.

ATTREZZATURA NECESSARIA PER PARTECIPARE ALLE ESCURSIONI . Scarponcini da escursionismo; . Zaino; . abbigliamento comodo e pratico ADEGUATO ALLA STAGIONE; . giacca a vento anti-pioggia, k-way o mantellina; . giacca in pile o maglione di lana; . cappellino e occhiali da sole (guanti e cappello in PILE o LANA nelle stagioni fredde); . boraccia o bottiglia con acqua; . pranzo al sacco. Le Guide Ambientali Escursionistiche di Sistema Natura sono coperte da polizza assicurativa RCT. Le escursioni potranno subire variazioni a insindacabile giudizio delle guide, per cause di forza maggiore o motivi di sIcurezza. Si declina ogni responsabilità per eventuali incidenti dovuti al non corretto comportamento dei partecipanti o verificatisi durante i trasferimenti con mezzi propri.

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

Servizi per l’educazione ambientale e il turismo naturalistico

Tel. 347/7195024 - 340/5327076 Fax 0775/227473 sistemanatura@gmail.com - www.sistemanatura.eu

Insieme Sui Monti Lepini Escursioni guidate sui Monti Lepini


Monte gemma (1.457m)

MONTE CACUME (1.095M)

diff. E - disl. 390 m - tempo di percorrenza circa 3-4 ore a/r.

diff. E - disl. 660 m - tempo di percorrenza circa 4 ore a/r.

Escursione che, dal piano di Santa Serena e attraverso le meravigliose faggete del versante Nord, porta alla vetta di Monte Gemma.

Con inizio da Patrica, un percorso escursionistico che porta sulla caratteristica piramide naturale, visibile da tutta la Ciociaria.

Monte gemma (1.457m)

TRAVERSATA DA PATRICA A SANTA SERENA

diff. E - disl. 390 m - tempo di percorrenza circa 4-5 ore a/r.

diff. EE - disl. salita 1020 m - disl. discesa 390 m tempo di percorrenza circa 5-6 ore.

Camminare tra fitte e maestose faggete, osservando antichi insediamenti di pastori, conoscendo particolari fenomeni geologici e raggiungendo i crinali e le cime più panoramiche.

Itinerario dal pianoro di Santa Serena lungo i sassosi crinali del versante Ovest, toccando prima la cima di Monte Salerio e infine quella del Monte Gemma.

Impegnativa traversata sulla panoramica cresta Nord Est dei Lepini. Necessaria auto di appoggio per inizio e termine dell’itinerario.

Anello di Monte gemma (1.457m)

Escursione non adatta ai bambini.

diff. E disl. 390 m - tempo di percorrenza circa 5 ore a/r.

MONTE SEMPREVISA (1.536M)

Escursioni varie per difficoltà e impegno adatte anche ai bambini, per conoscere il versante ciociaro dei Monti Lepini e ammirarne le bellezze naturali, storiche e paesaggistiche.

Percorso ad anello che unisce i due itinerari precedenti, dando la possibilità di conoscere completamente i vari aspetti del Monte Gemma.

diff. E - disl. 480 m - tempo di percorrenza circa 5 ore a/r.

Anello di santa serena (1.072m) diff. T - disl. nullo - tempo di percorrenza circa 3 ore. Facile escursione guidata per conoscere i vari ambienti naturali caratteristici dei Lepini.

Monte malaina (1.480m)

Entusiasmante escursione sulla più alta cima dei Monti Lepini, un balcone naturale sul Tirreno e sulla catena appenninica.

diff. E - disl. 410 m - tempo di percorrenza circa 4 ore a/r. Con inizio dalla fontana di Santa Serena, un vario e panoramico itinerario che permette di osservare dall’alto il grande pianoro carsico.

Sprone maraoni (1.328m) diff. E - disl. 356 m - tempo di percorrenza circa 5 ore a/r. Da Santa Serena una lunga ma piacevole escursione verso la cima dello Sprone Maraoni, con ampi paesaggi sulla Valle del Sacco e sul paese di Morolo.

SU PRENOTAZIONE E’ POSSIBILE ORGANIZZARE ESCURSIONI E TREKKING (ANCHE INDIVIDUALI) IN ALTRI GRUPPI MONTUOSI, PARCHI E RISERVE REGIONALI E PARCHI NAZIONALI .

Insieme sui monti lepini  

monti lepini