Page 52

I VIAGGI cHE cAMBIAno LA VItA Il pulmino di Cino in Perù

ERODOTO108 • 14

52

Con la Lambretta o con un pulmino Volkswagen, l'importante è partire.

ME NE VADO DALLA BANCA E COMINCIO A VIAGGIARE cino chigi, un fiorentino in giro per il mondo negli anni Sessanta. testo di giovanni Breschi, foto di gino Chigi

A

ccade tutto in un giorno. nella nuova sede della cassa di risparmio di Firenze, in via Bufalini, alla fine degli anni cinquanta, cino chigi lavora come impiegato. Un cliente allo sportello osserva quanto sia grigia la nuova sede e si chiede come sia possibile lavorarci, e cino condivide il giudizio, è vero la nuova sede proprio non gli piace. Più tardi viene chiamato in direzione. non sa che sta per cambiare la sua vita. Il direttore lo affronta, come può un dipendente della banca condividere le critiche alla nuova sede! non è un comportamento serio. E via rimproveri a non finire. La reazione di cino è immediata, non riesce a controbattere, a difendersi, esce subito dalla banca e non ci tornerà mai più. cino non passa dei bei giorni, è uscito dalla banca, è deluso e non vuole tornarci, è stato trattato troppo male, la depressione si avvicina e il medico gli consiglia di distrarsi, magari fare un viaggio. comincia la seconda vita. Un viaggio. Si certo, è quello che ci vuole, e cino non scherza, il viaggio lo farà come vuole lui, pieno di libertà. compra una Lambretta usata, e parte in nave per Porto Said (Egitto), da lì il Medio oriente in lambretta. ci prende gusto. Al ritorno progetta nuovi viaggi, solo via terra, e riparte con la sua lambretta per fare Firenze-Saigon. ormai è un viaggiatore, ma la lambretta non c’è più, l’ha venduta a in Sri Lanka ed è tornato in pullman. Si arriva al 1969 fra un viaggio e l’altro per compiere quello che cino ritiene sia il “viaggio dei viaggi”: le americhe. Questa volta parte con un mezzo più idoneo il mitico pullmino Volkswagen. Parte il 9 ottobre da Firenze verso rotterdam e il 2 novembre trova un passagio per 350 dollari sul cargo Luxemburg diretto a Saint John in canada. Inizia l’avventura delle americhe. Dall’Alaska alla Patagonia incontrando luoghi e persone, vivrà la drammatica esperienza del terremoto del 1970 a Huaraz nel Perù, e incontrerà Pelè nello stadio Santos di rio. ritornerà a Firenze nel 1971 Un buon motivo per iniziare a viaggiare e cambiare vita: litigare con il proprio direttore!

Profile for Erodoto108

Erodoto108 n°19  

Allo studioso dell’Orientale di Napoli che chiese agli ultimi otto membri di una tribù dell’Omo Valley nel Corno d’Africa ‘Che ne sarà della...

Erodoto108 n°19  

Allo studioso dell’Orientale di Napoli che chiese agli ultimi otto membri di una tribù dell’Omo Valley nel Corno d’Africa ‘Che ne sarà della...

Advertisement