Page 83

foto di zàira mantovan

83 ERODOTO108 •13

il consiglio provinciale di rovigo, nel 1906, decise di costruire un ospedale psichiatrico per riunirvi i matti polesani sparsi in 41 manicomi italiani. era prevista una costruzione immensa: fabbricati, nove padiglioni, viali, cortili, giardini e colonie agricole. venti ettari, duecentomila metri quadrati. dopo varie vicissitudini e sospensioni, e l’utilizzo dell’area durante la i guerra mondiale da parte dell’amministrazione militare, l’apertura ufficiale del manicomio avvenne il 20 marzo 1930. costruito per 400 persone, il manicomio sarà ne ospiterà mediamente 700. dal 1930 fino al 1980, l’ospedale psichiatrico di rovigo assolse la funzione di "ricovero e di cura" dei malati psichici per tutta la provincia di rovigo. tali "ricovero e cura" erano praticati con metodi considerati coercitivi e violenti come l’elettrochoc e l’insulinoterapia. nel 1978 la legge basaglia abolisce i manicomi, i ‘matti’ vengono rilasciati, ma il manicomio di rovigo viene chiuso definitivamente solo nel dicembre del 1997. da allora, l’area è abbandonata, salvo tre padiglioni usati dall’asl come archivi e depositi. diversi progetti sono stati vagliati ma nessuno realizzato.

Profile for Erodoto108

Erodoto108 n°13  

ERODOTO È UNA FRONTIERA, salta di qua e di là. Ma dove siamo arrivati camminando per capannoni vuoti o varcando soglie di case disabitate?...

Erodoto108 n°13  

ERODOTO È UNA FRONTIERA, salta di qua e di là. Ma dove siamo arrivati camminando per capannoni vuoti o varcando soglie di case disabitate?...

Advertisement