Page 1

C

O

foto e grafica | Marco Santarelli

, NAR NI OR SA all A NELL QUAR A NTAQUAT TR ESIMA EDIZIONE 26 aprile - 13 maggio 2012 23 giugno * 28-30 Settembre * 8 Dicembre

Ad Honorem et Reverentiam Gloriosissimi Juvenalis Martyris Patroni Gubernatoris et Defensoris Populi et Communis

PROGR A MMA DELLE MA NIFESTA ZIONI comune di narni Regione Umbria

AUTOIMPORT CONCESSIONARIA in Terni

Con l’adesione della Presidenza della Repubblica


Gubbiotti Moreno Costruzioni Edili

Voc. Pescecotto TERNI Tel. 0744.737602

asfalterni CONGLOMERATI BITUMINOSI S. LIBERATO TERNI

M.M.C. S.R.L. MONTAGGI MANUTENZIONI COSTRUZIONI

Via della Doga (Zona Industriale) Narni Scalo (Tr)

Lavori Stradali Edili

TERNI Via F. Filzi, 6

Narni Energia Intelligente

NARNI SCALO (Tr) Via Tuderte zona artigianale Tel. 0744.737246

Via F. Filzi, 6 TERNI

A NARNI LA TUA AGENZIA DI FIDUCIA Affiliato STUDIO NARNI srl Via Roma 62/64

0744.760.135 - 393.98.46.035


Corsa all’Anello

GIOVEDÌ 26 A PR ILE ORE 17.00 Museo Eroli MOSTR A DI INCISIONE E STA MPA D’ARTE Inaugurazione - Ass. "LaPoliedrica" - a seguire visita al laboratorio

ORE 17.30 Piazza dei Priori o San Francesco in caso di pioggia CER IMONIA DI ELEZIONE DEI PR IOR I E MOSTR A DEL PODESTà Rievocazione storica ed atto di ratifica degli organismi statutari della Corsa all'Anello in occasione del rinnovo delle cariche

ORE 18.30 Museo Eroli COCKTA IL DI A PERT UR A

ORE 19.30 Centro Storico

A PERT UR A delle TA BER NE Hosterie, taberne, forni... I piatti della tradizione locale, offerti nei suggestivi locali approntati alla foggia medievale

ORE 21.30 Vie della città

lettura del ‘BA NnO’ Nel XIV secolo i tre Banditori invitavano, per i tre giorni antecedenti la festa del Patrono, a correre il Palio e l'Anello. Il rito si rinnova: il Banno viene letto per le Vie della città, e si da il via alla tenzone

VENER DÌ 27 A PR ILE ORE 16.00 Rocca Albornoz

PUER LUDENS “A LA ROCCA A LO CALAR DE LO SOLE” Spettacolo musico-teatrale della Scuola dell'Infanzia “S. Bernardo” di Narni

ORE 18.00 Museo Eroli

NAR NIA, MUSICA A NTIQUA Presentazione del progetto ed introduzione al concerto: A NARNIA – per SAGRATI, CORTI e PIAZZE. Colloquio musicale con il m° Simone Sorini e il m° Baptiste Romain

ORE 20.00 Salone del chiostro di San Francesco Largo San Francesco

“IL R EFETTOR IO DI SA N FR A NCESCO” Banchetti all'uso medioevale

ORE 21.00 Vie del centro storico

“CHOMINCIA MENTO A LA FESTA” Esibizione dei Piccoli Tamburini dei Terzieri e Comunali accompagnati dal Corteo Storico dei bambini del Terziere S. Maria e non. Per “chominciare” a vivere la Storia.


Corsa all’Anello

SA BATO 28 A PR ILE ORE 11.00 - 23.00 Via Garibaldi e Piazza dei Priori

gR A NDE MERCATO MEDIEVA LE Animato da giocoleria, spettacoli per bambini e musica medievale - compagnie dei Serenissimi Giullari e In Vino Veritas

ORE 11.00 Auditorium San Domenico

IL PORTO DI NAR NIA E IL CA NTIER E NAVA LE SUL FIUME NER A Presentazione del libro del dott. C. Armadori. Relatore Dott. Simone Sisani (Università di Perugia, collaboratore Soprintendenza)

ORE 15.00

VISITA GUIDATA A L SITO ARCHEOLOGICO DEL FIUME NER A

ORE 17.00 Auditorium San Domenico

NAR NI, CITTÀ DELLA COR SA A LL’A NELLO Conferenza pubblica per comunicare lo stato di avanzamento dei progetti inerenti lo sviluppo della Corsa all'Anello. A seguire la conferenza del prof. B. Marone

IL PAGA NESIMO E LA NA SCITA DEL CR ISTIA NESIMO A NAR NI. NAR NI PR IMA DI SA N GIOVENA LE

ORE 18.00 Auditorium San Domenico

“TR ACCE 2012” VII edizione Arte Contemporanea - direzione artistica Mauro Pulcinella organizzazione e cura Mariacristina Angeli AssminervA-minervAArte Esposizione di pittura, scultura, fotografia, proiezioni, installazioni, letture della sera, presentazione di libri, incontri, concerti, conferenze e performance audiovisive

ORE 21.00 Chiesa Santa Maria Impensole A cura del Dott. C. Armadori Programma: ritrovo presso il parcheggio del Suffragio alle ore 14.30, partenza con bus, tappe al Ponte di Augusto, Stifone (l'antica Scyphon) e il Porto Romano di Narni in loc. "Le Mole" Servizio bus a cura dell'ATC

A NAR NIA , PER SAGR ATI , CORTI E PIA ZZE Concerto intorno alla musica dell'antica Narnia, fra canti sacri e profani, nel percorso del pellegrino di m° Simone Sorini e del m° Baptiste Romain

PRIMA ASSOLUTA


Corsa all’Anello

DOMENIICA 29 A PR ILE ORE 11.00 - 22.00 Via Garibaldi e Piazza dei Priori

gR A NDE MERCATO MEDIEVA LE Animato da giocoleria, spettacoli per bambini e musica medievale - compagnie dei Serenissimi Giullari e In Vino Veritas

ORE 11.00 Museo Eroli

“NAR NI ON THE BLOG” Presentazione del Progetto

ORE 12.00 Chiesa Santa Maria Impensole

CUNCTI SIMUS CONCA NENTES Concerto di musica medievale a cura del coro “TU SOLUS” direttore Annalisa Pellegrini

ORE 16.30 Auditorium San Domenico

TR ACCE 2012 “L'acqua nell'origine e nell'evoluzione della vita" introduzione e presentazione del Dott. GIANGI POLI

ORE 16.30 Piazza S. Bernardo

Giornata medievale DEL terziere S. Maria “Brache de fanti, brache de santi”

ORE 18.30 Sala bar Teatro G. Manini

COR SA A LL’A NELLO... BACK STAGE ED OLTR E Inaugurazione mostra fotografica. L'immagine della Festa oltre la Festa Foto di Mauro Nori, Roberto Pileri, Stefano Rossini

Sala bar Teatro G. Manini

A SPETTA NDO AR S PA LLIORUM 2013 In attesa della Biennale del 2013 in esposizione il palio 2012 di Emiliano Luciani

ORE 20.00 Salone del chiostro di San Francesco Largo San Francesco

“IL R EFETTOR IO DI SA N FR A NCESCO” Banchetti all'uso medioevale

ORE 21.00 Via dei Capretti e Via Cocceio Nerva

Giornata medievale DEL terziere Mezule “Dies Irae”


LUNEDÌ 30 A PR ILE ORE 18.30 Museo eroli

VESTI DELLA CHIESA, IL TEMPO DEL SACRO Conferenza a cura della prof.ssa Sara Piccolo Paci

ORE 21.30 Piazza dei Priori

A RULLAR TA MBUR I A SQUILLAR T UBICINE Rassegna dei

GRUPPI MUSICI della Corsa all’Anello


Corsa all’Anello

MARTEDì 1 MAGGIO ORE 11.00 Chiesa Santa Restituta

BATTESIMO DI TER ZIER E Terziere S. MARIA

ORE 21.00 Auditorium San Domenico

TR ACCE 2012 Premiazione del concorso NARNI: LA NEVICATA DEL 2012 A cura di Mariacristina Angeli - Associazione Minerva proiezione dei video, ascolto delle canzoni e lettura delle poesie composte per il concorso.

ORE 18.00 Piazza Garibaldi - Scalinata del Duomo

Giornata medievale DEL terziere FR A PORTA “Clarescat terris Juvenalis gloria”

ORE 18.00 - 20.00 Biblioteca Diocesana

ESPOSIZIONE PATR IMONIO LIBR AR IO BIBLIOTECA ED ARCHIVIO DIOCESA NO Introduzione a cura del dott. F. Fratini

ORE 18.30 Piazza dei Priori

FA LCONER IA A CAVA LLO Spettacolo di "Falconeria Freddy”

ORE 21.30 Piazza dei Priori

SPETTACOLO GRUPPI MUSICI COMUNA LI DA L 1997 A D OGGI


Corsa all’Anello

MERCOLEDì 2 MAGGIO ORE 17.00 Piazza dei Priori

TOR NEO MEDIEVA LE DI KUBB Per tutti i bambini. A cura della ludoteca comunale

GIOVEDì 3 MAGGIO ORE 10.30 Cattedrale

CELEBR A ZIONE EUCAR ISTICA E PROCESSIONE SOLENNE IN ONOR E DEL SA NTO PATRONO GIOVENA LE

ORE 18.00 Museo Eroli

"NAR NI - A NTICHI E VECCHI R ACCONTI" Presentazione del Libro di R. Bartolucci Letture di R. Stopponi

ORE 21.00 Cattedrale

“DE CER EIS ET PA LII OFFER ENDI” OFFERTA DI CERI E PALII E LIBERAZIONE DEL PRIGIONIERO Suggestiva rievocazione della tradizionale offerta al patrono S. Giovenale. La Luminaria delle autorità comunali e pontificie, delle corporazioni, dei castelli, alla luce di ceri e fiaccole, porge il proprio omaggio al vescovo della città. Congiuntamente, in segno di carità viene liberato un omicida. I brani dell'Officium Rithmicum di San Giovenale sono interpretati dal Coro Anerio

ORE 17.00 Piazza dei Priori

“DE A NULO ARGENTEO CUR R ENDO” CORSA ALL'ANELLO STORICA Gara corsa nella Platea Major secondo le norme dettate dagli Statuti del 1371. La Corsa consisteva in un gioco equestre nel quale i cavalieri dei Terzieri dovevano infilare un anello d'argento “super aurato” del valore di cento soldi cortonesi acquistato congiuntamente al Pallio con i soldi dovuti dalla comunità ebraica

ORE 21.30 Piazza dei Priori

“IOVINE ER A S, SPIRTO ER IS... DI VITA, DI MORTE, DI ETER NO” Spettacolo Ensemble Obsequium


VENER Dì 4 MAGGIO ORE 17.00 Museo Eroli

“MEDICINA MEDIEVA LE: SA NTI, MEDICI, GUAR ITOR I” Conferenza a cura del prof. F. Alajmo e del dott. G. Fortunati

ORE 20.00 Salone del chiostro di San Francesco Largo San Francesco

“IL R EFETTOR IO DI SA N FR A NCESCO” Banchetti all'uso medioevale

ORE 21.00 Auditorium S. Domenico

INCONTR I MUSICA LI NAR NESI “I TRII D'ARCHI DI BEETHOVEN” - “BEAUX ARTS STRING TRIO” Concerto di archi Joaquin Palomeres, Violino David Fons, Viola Francesco Pepicelli, Violoncello Ingresso € 8. Biglietti acquistabili in sito

ORE 22.00 Piazza dei Priori

GIOCHI POPOLAR I Sfida tra i terzieri nei giochi più in uso nel medioevo


Corsa all’Anello

SA BATO 5 MAGGIO ORE 11.00 - 23.00 Via Garibaldi e Piazza dei Priori

gR A NDE MERCATO MEDIEVA LE Animato da giocoleria, spettacoli per bambini, musica, teatro da strada e musica medievale compagnie Octava Rima e Teatro del Ramino

ORE 21.15 Piazza Pozzo della Comunità

“FR A’ NICOLA DA NAR NI NOMINATO” Spettacolo gruppo Teatrodanza “Il Corteggio” del terziere Mezule

ORE 21.30 Museo Eroli ORE 11.00 Biblioteca Diocesana

“LA BIOGR A FIA DI SA N GIOVENA LE NEGLI ACTA SA NCTORUM”

“SCUOLA DELLE ARTI DEL COMUNE DI NAR NI” 1° saggio del Laboratorio Antica Arte Musicale

Conferenza del prof. Roberto Stopponi

ORE 22.00 P.zza dei Priori ORE 17.00 Piazza Pozzo della Comunità

“LO DIPINTOR E SU TELA A NIMATA IN UNA SER A CHE PAR E... INCA NTATA” Spettacolo scuola danza gruppo Teatrodanza “Il Corteggio” del terziere Mezule

“ARCA NO SOGNO, IL DESTR IERO DI CRONO” Spettacolo del Teatro del Ramino


Corsa all’Anello

DOMENICA 6 MAGGIO ORE 11.00-23.00 Piazzette e angoli della città

LA FESTA DEI FOLLI Animazioni di teatro da strada e musica medievale a cura di: Octava Rima; Ensemble Obsequium; Escalibur; Giullare Silvestro; Virgola Giullare Di Corte

ORE 11.00 Museo Eroli

“LO SVILUPPO UR BA NO DI NAR NI VER SO ‘LA ZONA DEL MONTE’ DA L IV SEC. D.C. A L XV SEC. D.C.” Presentazione della tesi di laurea del dott. G. Faustini

ORE 14.00 - 20.00 Campo de li giochi

PROVE DEI CAVA LIER I DELLA cOR SA A LL’A NELLO A L CA MPO ORE 14.00 - 20.00 Biblioteca Diocesana

ESPOSIZIONE PATR IMONIO LIBR AR IO BIBLIOTECA ED ARCHIVIO DIOCESA NO

ORE 17.00 Museo Eroli

“I LUOGHI DI CULTO DELLA NAR NI MEDIOEVA LE: IL DUOMO DI NAR NI” Conferenza a cura del dott. R. Nini e del dott. G. Pacciaroni

ORE 22.00 Fontana dei Priori

ZEFIRO TOR NA, E ‘L BEL TEMPO R IMENA Gruppo “La Pazzia del Ballo” danze storiche del terziere Fraporta Bassedanze, balli e musica del XV secolo


Corsa all’Anello

LUNEDì 7 MAGGIO ORE 20.00 Hostarie dei terzieri

“IL MA NGIAR E IN TEMPO DI QUAR ESIMA” Gara gastronomica “IL TRINCIANTE” Sfida tra i terzieri nella reinterpretazione di una ricetta originale medievale. Gli avventori saranno chiamati ad esprimere il proprio voto

ORE 21.00 Piazza Galeotto Marzio

MARTEDÌ 8 MAGGIO ORE 17.00 Via XX Settembre

BATTESIMO DI TER ZIER E Terziere MEZULE Alla presenza dei priori che si sono succeduti negli anni della Corsa all'Anello di Narni, si svolge la cerimonia del battesimo che vuol significare l'ingresso nella comunità del terziere di tutti coloro che intendono farne parte. Per l’occasione verrà coniata la medaglia del Terziere.

“L’ACQUA COR R E A LLA BOR R A NA” Canzoni a ballo del XIV secolo Spettacolo di danza del gruppo “Carola” del terziere S. Maria

ORE 20.00 Salone del chiostro di San Francesco Largo San Francesco

“IL R EFETTOR IO DI SA N FR A NCESCO” Banchetti all'uso medioevale

ORE 21.00 Centro storico

SPETTACOLO PICCOLI TA MBUR INI del TER ZIER E S. MAR IA


Corsa all’Anello

MERCOLEDì 9 MAGGIO ORE 14.00-17.30 Prove al Campo de li giochi

PROVE DEI CAVA LIER I DELLA cOR SA A LL’A NELLO A L CA MPO ORE 17.00 Piazza dei Priori

TOR NEO MEDIEVA LE DI KUBB

GIOVEDì 10 MAGGIO 16.30 Piazza Galeotto Marzio

LA PIA ZZA DE LI GIOCHI Manifestazione ludico storica a cura dei servizi prima infanzia comunali, “Il Grillo Parlante”, “L'Ape Maia”, “Il Piccolo Principe”, “La Gabbianella”, con protagonisti i sapori e le tradizioni (in caso di pioggia la manifestazione sarà rinviata all’11 maggio)

Per tutti i bambini. A cura della ludoteca comunale

21.30 Chiesa S. Maria Impensole ORE 21.30 Chiesa San Francesco

BENEDIZIONE CAVA LIER I DEL TER ZIER E FR A PORTA

BENEDIZIONE CAVA LIER I DEL TER ZIER E S. MAR IA


Corsa all’Anello

VENER Dì 11 MAGGIO ORE 21.30 Chiesa Santa Margherita

BENEDIZIONE CAVA LIER I DEL TER ZIER E MEZULE

SA BATO 12 MAGGIO ORE 14.00 - 20.00 Biblioteca Diocesana

ESPOSIZIONE PATR IMONIO LIBR AR IO BIBLIOTECA ED ARCHIVIO DIOCESA NO ORE 18.00 Centro storico

BA NNO DI NUNZIO DE LO CORTEO ore 20.30 Piazza dei Priori e durante il corteo

ESIBIZIONE DEL GR UPPO TE MILI S GAT TA MELATA DI NAR NI ORE 21.00 Piazza dei Priori e vie del centro

GR A NDE CORTEO STOR ICO Ripropone la Processione in Onore di San Giovenale. ll Corteo, con costumi trecenteschi, è aperto dalle Autorità Pontificie e Comunali, seguite da quelle dei Terzieri, dai Cavalieri giostranti, dalle Corporazioni delle Arti, dalle famiglie nobili, tutti rievocanti i personaggi della processione del 3 Maggio

ORE 23.30 Piazza dei Priori

SPETTACOLO DEL GRUPPO SBA NDIER ATOR I


Corsa all’Anello

DOMENICA 13 MAGGIO ORE 9.00 - 13.00 Piazza Cavour

A NNULLO FILATELICO POSTA LE Annullo speciale per la corsa all’anello

ORE 14.00 Piazza dei Priori

PARTENZA DEL CORTEO STORICO

PER LO CA MPO DE LI GIOCHI ORE 15.00 Campo de li Giochi Stadio di San Girolamo

ESIBIZIONE DEI GRUPPI STOR ICI IN ATTESA DEL CORTEO

ORE 16.00 Campo de li Giochi, Stadio San Girolamo

COR SA A LL’A NELLO Avvincente gara tra i cavalieri dei Terzieri di Mezule, Fraporta e Santa Maria, che si affrontano per la conquista dell'Anello. Ogni cavaliere scontrandosi direttamente con l'avversario deve, in successione, infilare tre anelli lungo un percorso ellittico. Al terzo anello si innesca un congegno che lascia cadere il bersaglio del cavaliere in ritardo.

ORE 19.00 Piazza dei Priori

BR AVIO PER IL MIGLIOR TER ZIER E Cerimonia di Assegnazione


NAR NI CITTà DELLA COR SA A LL’A NELLO

Corsa all’Anello

PR ESENTA INOLTR E Non solo a Maggio, ma durante tutto l’arco dell’Anno, a Narni, unica fra tutte le città storiche, si può respirare l’aria di medioevo, vissuto attraverso la rievocazione di alcune festività del Calendario Medievale narnese, previste dagli Statuti del 1371. Lo scopo è quello di riportare alla luce festività, tradizioni e culture in una estensione particolareggiata, varia e approfondita della Corsa all’Anello. Gli eventi sono scanditi da ”Tempi”. Il “TEMPO DELLA CHIESA” prevede la ricostruzione di cortei che offrono ceri e palii e la celebrazione di funzioni religiose legate anche ai riti trecenteschi. Il “TEMPO DEL MERCANTE” propone la ricostruzione di quelle botteghe a cui era permesso rimanere aperte e la organizzazione di fiere medievali, in cui trovavano posto, in onore del santo, gli artigiani sottoposti al suo patronato. Il “TEMPO DEL PIACERE” affronta gli aspetti del gioco, della gola, della musica e della danza e quanto concorre al compiacimento dei sensi dell'uomo medievale. Tempi che a loro volta richiamano momenti che

scandiscono i tempi. Nel fluire delle cose. Come il serpente che si morde la coda, l'Uroboro, simbolo del “Calendario” che scandisce gli eventi in un tutto unico. Le festività, sono legate ai quattro momenti fondamentali dell’anno, le stagioni. Così, per completare il cerchio del perenne divenire, la ruota torna a girare. Come le festività cristiane si sono sovrapposte a quelle pagane legate alla terra e al suo ciclo vitale, i miti e le credenze di tali momenti, torneranno a rivivere. Quindi S. GIOVENALE, Patrono della Città, 3 Maggio, (che conserva intatto il ruolo di importanza e tradizioni) andrà a sovrapporsi al calendimaggio e quindi all’equinozio primaverile; S. GIOVANNI BATTISTA, 24 Giugno, è fortemente legato al solstizio d’estate; S. MICHELE ARCANGELO, 29 Settembre, è equiparato all’equinozio d‘autunno e S. NICOLA, 6 Dicembre, reca in sé il solis invictus del sostizio invernale. Il cerchio è compiuto.

SA N GIOVA NNI - week-end relativo al 23 giugno

SA N MICHELE - week-end relativo al 28 settembre

SA N NICOLA week-end relativo all’8 dicembre

S. Giovanni Battista è il santo più "pagano” riconosciuto dalla cristianità. Ancor oggi e’ possiede un retaggio ancestrale di riti e tradizioni legate al solstizio, a cui è stato sovrapposto, ricche di magie e superstizioni, oltre ad essere collegato alla musica, grazie all'inno in suo onore che ha dato origine alle note musicali e alla danza grazie a Salomè. Il tema di questa Festa Medievale è quindi caratterizzato da queste simbologie, che si ritroveranno in conferenza, banchetto, percorso degustativo, mercato de le herbe, concorso musici, spettacoli di danza.

S. Michele Arcangelo è legato al rito di passagio dell'equinozio, così come alla terra e alle tradizioni rurali di fine stagione, e soprattutto è l'angelo che scaccia Lucifero dal Paradiso, armato di spada, quindi simbolo di guerrieri, spadaccini, combattenti in genere, oltrechè protettore di numerose altre categorie. Sara’ quindi questo il tema che caratterizzera’ questa Festa Medievale dalla conferenza al banchetto, dal torneo di scherma storica al mercato medievale delle Armi e de le Arti.

San Nicola rappresenta il natale Medievale, con tutte le sue suggestioni, dal corteo dell'episcopello ai panspeziati originali, essendo il santo che che ha dato origine a babbo natale. Tutti i riti e le cerimonie di passaggio del solstizio d'inverno, del natalis solis invicti, pervaderanno la città che indossa insolitamente, d'inverno, di nuovo, la veste medievale. Conferenza, banchetti, sacre rappresentazioni, quadri viventi, giochi da tavola... Tutto concorre a ricreare la magica atmosfera di un Avvento antico.


Corsa all’Anello

S. GIOVA NNI BATTISTA 23 GIUGNO

NOTTE DI MEZZA ESTATE

NOTTE BIANCA MEDIEVALE ALLA RISCOPERTA DEI RITI E DELLE TRADIZIONI DEL SOLSTIZIO D’ESTATE DURANTE LA SERATA: La Fontana Dell'acqua Odorosa Salto Dei Fuochi Le Danze di Salomè – Spettacoli di danze medievali A RULLAR TAMBURI, A SQUILLAR TUBICINE, UT QUEANT LAXIS Concorso gruppi Musici NOTTE SOTTERRANEA – Narni Sotterranea a lume di fiaccola L'angolo delle streghe Artisti di strada Spettacolo teatro pirotecnico I luoghi di culto nella Narni medievale: i luoghi dei templari - Visite guidate Mercato medievale de San Giovanni, de le herbe e de le arti - Giochi popolari BANCHETTAR A LO SOLSTIZIO D'ESTATE - BANCHETTO MEDIEVALE Punti ristoro dei terzieri La fraschetteria – birreria medievale

S. MICHELE ARCA NGELO 28-30 SETTEMBR E

L’ANELLO DI SAN MICHELE ECHI DI CORSA ALL’ANELLO ALLA RISCOPERTA DEI RITI E DELLE TRADIZIONI DELL’EQUINOZIO D’AUTUNNO Mercato Medievale De San Michele, De Le Armi e De Le Arti Benedizione dei cavalieri Corsa all'Anello Storica Torneo di scherma storica Torneo di arco storico I luoghi di culto nella Narni medievale: chiesa ipogea di San Michele - Visite guidate santa messa: chiesa ipogea di San Michele – Narni Sotterranea A TAVOLA CON I GUERRIERI - Banchetto medievale Taverne terzieri


S. NICOLA 8 DICEMBR E

LA FESTA DEI FOLLI GIORNO A LA ROVESCIA ALLA RISCOPERTA DEI RITI E DELLE TRADIZIONI DEL SOLSTIZIO D’INVERNO Mercato medievale De San Nicola De Le Strenne e De Le Arti MERCHATANTE IN FIERA - Gioco di carte a premi CONCERTO DI LAUDE NATALIZIE I luoghi di culto nella Narni medievale: l'origine Bizantina – Visite guidate Festival artisti di strada SCACCHI VIVENTI “Li sapori de le dodici notti”: SATURNALIA – Banchetto medievale punti ristoro dei terzieri


MOSTR E MOSTRA PERMANENTE - Palazzo Comunale

ESPOSIZIONE DI MOTO D’EPOCA DAL 25 MARZO Museo Eroli

“365 MATTINE” Mostra fotografica di Marzia Keller a cura di Mariacristina Angeli - Associazione MinervA minervAArte

Corsa all’Anello

26 APRILE - 13 MAGGIO Museo Eroli

MOSTR A DI INCISIONE E STA MPA D’ARTE Il M° Simone Sorini, uno tra i più noti ed apprezzati interpreti di Musica Antica a livello internazionale, è anche diplomato “Maestro d'Arte in Tecniche Incisorie” all'Istituto Statale d'Arte di Urbino, con successiva specializzazione in “Microincisione”; ed attualmente, insieme alla d.ssa Claudia Viviani, restauratrice e disegnatrice d'arte, è tornato ad esprimere anche le sue iniziali competenze. Tale cooperazione ha consentito quindi di dare nuovamente vita e diffusione a preziose conoscenze antiche che nella cultura odierna si stanno in gran parte perdendo. In esposizione numerose opere, stampate con torchio manuale a stella, realizzate con la tecnica del bulino e dell'acquaforte.

26 APRILE - 13 MAGGIO Via Aurelio Saffi 26

LA BOR ATOR IO DI INCISIONE E STA MPA D’ARTE Come nella tradizione originaria della stampa d'arte europea il laboratorio dell'Associazione LaPoliedrica ripercorre, con gli stessi procedimenti, l'antico processo di incisione e stampa, impiegando le varie tecniche antiche tra cui quella medievale del bulino, che consente l'intaglio diretto della lastra, e l'acquaforte, inventata da A. Dürer alla fine del 1400. In esposizione nel laboratorio numerose opere, oltre ad alcune delle matrici originali ed il torchio manuale a stella con cui le stampe sono state realizzate. Da quest'anno l'Associazione propone vari corsi durante l'anno, offrendo la possibilità ad ogni appassionato di arte di realizzare con le proprie mani un'opera peculiare, dalla preparazione della lastra metallica sino all'ottenimento del prodotto finale su carta con la stampa manuale nel laboratorio.

27 APRILE - 13 MAGGIO Sala bar Teatro G. Manini

COR SA A LL’A NELLO... BACK STAGE ED OLTR E Foto di Mauro Nori, Roberto Pileri, Stefano Rossini La mostra in tende riproporre la faccia più nascosta e sicuramente meno conosciuta e spettacolare della manifestazione: quella del fare, dell'organizzare, del creare e dell'inventare, quella delle donne e degli uomini che costantemente impegnano il loro tempo per per offrire alla città il grande spettacolo della Corsa all'Anello. L'allestimento è stato pensato per mostrare le immagini fotografiche del backstage seguendo un percorso lungo la struttura espositiva che contiene all'interno uno spazio dove verranno proiettate le immagini degli eventi ufficiali della festa.


Corsa all’Anello

MOSTR E 28 APRILE - 13 MAGGIO Auditorium San Domenico

“TR ACCE 2012” VII edizione Arte Contemporanea - direzione artistica Mauro Pulcinella organizzazione e cura Mariacristina Angeli AssminervA-minervAArte

Esposizione di pittura, scultura, fotografia, proiezioni, installazioni, letture di poesie d'amore medievali e performance audiovisive

TR ACCE presenta inoltre: DOMENICA 29 APRILE ORE 16.30 Auditorium S. Domenico Incontro organizzato e coordinato daMariacristina AngeliAssociazione Minerva introduzione e presentazione del Dott. GIANGI POLI (redattore scientifico di SUPER QUARK - RAI 1) Conferenza organizzata e coordinata da MARIACRISTINA ANGELI - Associazione Minerva - minervAArte - l'acqua nell'origine e nell'evoluzione della vita - ecosistemi acquatici delle acque del territorio e non ... - il contratto di fiume e l'educazione ambientale: strumenti per la salvaguardia e la gestione sostenibile - elaborati delle scuole relativi al progetto del contratto di fiume - l'acquariologia e l'acquacoltura - la pet therapy e il rapporto con l'acquariofilia - "Blu: storia di due gocce d'acqua" cortometraggio istituto istruzione superiore gandhi Interverraninterverranno: Il Presidente della Provincia di Terni FELICIANO POLLI, il Sindaco del Comune di Narni

STEFANO BIGARONI, il vice Presidente Provincia di Terni, VITTORIO PIACENTI D'UBALDI, l'assessore allo Sport Provincia di Terni FILIPPO BECO, l'assessore alla Cultura del Comune di Narni FRANCESCO DE REBOTTI, l'Assessore all'Ambiente ROBERTA ISIDORI, la dott.ssa Annalaura Bobbi (docente), la Dott.ssa ANTONELLA CAROSI (responsabile Unità Operativa Tecnica Provincia di Terni Laboratorio Ittico di Terria) l'Arch. MARIA PAOLA LA PEGNA (consulente provinciale per i contratti di fiume), il Presidente della FIPS della Provincia di Terni VALTER CHIARI, la Dott.ssa NICOLETTA VALENTI (psicologa - Responsabile Centri Diurni ASL 4),il Dott. PATRIZIO DE SIMONI (geologo, esperto di acquariologia) GABRIELE CARNEVALI (Studente Medicina Veterinaria Facoltà di Acquacoltura e Igiene delle Produzioni Ittiche), rappresentanti della scuola. Sarà distribuito materiale divulgativo e gadget della SHG l'azienda italiana leader nell'acquariofilia,

MARTEDÌ 1 MAGGIO ORE 21.00 Auditorium S. Domenico Premiazione del Concorso NARNI: LA NEVICATA DEL 2012 a cura di Mariacristina Angeli - Associazione Minerva Proiezione dei video e delle canzoni e lettura delle poesie composte per il concorso. Brindisi e consegna degli attestati di partecipazione a tutti i concorrenti.

MERCOLEDÌ 9 MAGGIO ORE 18.30 Auditorium S. Domenico Presentazione del libro


Corsa all’Anello

MOSTR E ABILITÀ SOCIALI ED EDUCAZIONE TRA PARI LIFE SKILLS EDUCATION IN AMBITO SCOLASTICO del Servizio di Alcologia ASL 4 Terni - ed. Giunti - Progetti Educativi interviene: Responsabile U.O. Alcologia ASL 4 Terni - Dr.ssa Mirena Angeli "IL PERCORSO E I RISULTATI DEL LAVORO SVOLTO" Seguirà tavola rotonda coordinata dal Dipartimento sostanze d'abuso ASL 4 Dr.ssa Mara Gilioni Con la partecipazione dei dirigenti scolastici e degli studenti.

GIOVEDì 10 MAGGIO ORE 18.00 Auditorium S. Domenico Il Dott. Paolo Cicchini, il Prof. Mino Valeri e la Dott.ssa Emanuela Ruffinelli presentano il Libro del Prof. ROBERTO BELLUCCI "POESIE RITROVATE" Con una scelta antologica di opere grafiche, sarà presente l'autore. ORARI SAN DOMENICO - ingresso libero feriali 18,00 - 23,30 festivi 11,00 - 13,00 e 16,00 - 23,30 Sabato 16,00 - 23,30


Corsa all’Anello

SPETTACOLI VENERDÌ 27 APRILE - ORE 18.00 Museo Eroli

SABATO 28 APRILE - ORE 21.00 Chiesa S. Maria Impensole

NAR NIA, MUSICA A NTIQUA

A NAR NIA , PER SAGR ATI , CORTI E PIA ZZE

“A NARNIA – per SAGRATI, CORTI e PIAZZE” Colloquio musicale con il M° Simone Sorini ed il M° Baptiste Romain La Narnia medievale, sorgendo su una delle principali vie di comunicazione dell'Italia centrale, fu passaggio obbligato per viandanti e pellegrini provenienti dal nord (Italia, ma anche Europa) e diretti a Roma, meta della cristianità; è ragionevole quindi l'ipotesi che costoro, cantando, facessero poi anche tappa nell'antico borgo per rifocillarsi, riposare, e rendere omaggio - o chiedere intercessione per un viaggio sicuro - nelle varie chiese della città. Nel corso dell'incontro sarà introdotto il nuovo progetto del M° Simone Sorini, il quale vedrà la sua iniziale realizzazione nel concerto presentato, in prima assoluta, sabato 28 aprile nella Chiesa di S. Maria Impensole. I due musicisti protagonisti illustreranno inoltre i loro molteplici strumenti, la prassi esecutiva relativa a questi, nonché alcuni aspetti dell'esecuzione e dell'approccio scientifico e didattico alla musica medievale. Simone Sorini cantore al liuto, citola, guinterna

Prima assolutaSimone Sorini - cantore al liuto solista nonchè parte dell'Ensemble Micrologus, e Baptiste Romain, noto musicista e docente di musica medievale parigino, inaugurano da quest'anno una prestigiosa collaborazione in duo che li porterà ad esibirsi in vari festival nazionali ed internazionali. In questo concerto, nato da un nuovo progetto del M° Sorini intorno alla musica dell'antica Narnia, saranno riproposti sia canti sacri - tra cui un inno gregoriano a S. Michele tratto dal grande antifonario del XV sec. ancora conservato nella biblioteca municipale - sia brani profani che verosimilmente accompagnarono i viandanti ed i pellegrini medievali lungo le strade durante gli spostamenti, nelle piazze durante il riposo dal viaggio, e nei luoghi di culto nel corso delle preghiere.

Baptiste Romain viella, cornamuse, campane


SPETTACOLI DOMENICA 29 APRILE - ORE 12.00 Chiesa S. M. Impensole

CUNCTI SIMUS CONCA NENTES Il Coro Polifonico Tu Solus, diretto da Annalisa Pellegrini, propone un viaggio nel mondo della musica medioevale. In particolare verrà presentato un repertorio di brani paraliturgici prodotti dall'anno 1200 al 1400 circa. Questi canti venivano intonati nei momenti di ritrovo comunitario al di fuori delle celebrazioni liturgiche (in latino) ed essendo per lo più eseguiti dal popolo dei fedeli, presentano forti tratti comuni alla la musica popolare come il ritmo ed il testo (in volgare).

MARTEDÌ 1 MAGGIO - ORE 18.30 Piazza dei Priori

FA LCONER IA A CAVA LLO Due degli animali che hanno accompagnato l'uomo nella Storia sono il cavallo ed il falco. Entrambi, nonostante vengano domati o addestrati, mantengono uno spirito libero e un profondo istinto che li rende speciali e la loro fierezza e nobiltà non verrà mai intaccata nel tempo. Tale perfezione della natura si esprime nella meraviglia de volo di un falco che veleggia nel cielo e nel galoppo a testa alta del cavallo nel prato. Insieme essi rappresentano quanto di più puro sia da sempre esistito nel creato…

Corsa all’Anello

MERCOLEDÌ 3 MAGGIO - ORE 21.30 Piazza dei Priori

“IOVINE ER A S, SPIRTO ER IS... DI VITA, DI MORTE, DI ETER NO” Spettacolo Ensemble Obsequium Ogni anima viene assegnata ad un corpo per nascere, crescere e infine partire. La destinazione è ignota, solo il viaggiatore la scoprirà, al momento opportuno. Gioie, sofferenze, amori e lacrime le indicheranno la via: la bianca e radiosa o la nera e voluttuosa. L'ensemble si esibisce in costume d'epoca, sia in forma di concerto, sia itinerante, proponendo alcuni fra i brani più famosi della musica del XIII, XIV e XV secolo, ponendo particolare attenzione anche al repertorio sacro del periodo.

GIOVEDì 4 MAGGIO – ORE 21.00 Audit. S. Domenico

INCONTR I MUSICA LI NAR NESI “I TRII D'ARCHI DI BEETHOVEN” - “BEAUX ARTS STRING TRIO” Concerto di archi Joaquin Palomeres, Violino David Fons, Viola Francesco Pepicelli, Violoncello Ingresso € 8. Biglietti acquistabili in sito


Corsa all’Anello

SPETTACOLI SABATO 5 MAGGIO - ORE 22.00 P.zza dei Priori

DOMENICA 6 MAGGIO - ORE 11.00-23.00 Piazzette e angoli della città

“ARCA NO SOGNO, IL DESTR IERO DI CRONO”

LA FESTA DEI FOLLI Animazioni di teatro da strada e musica medievale a cura di: Octava Rima; Ensemble Obsequium; Escalibur; Giullare Silvestro; Virgola Giullare Di Corte

Spettacolo del Teatro del Ramino In una notte senza luna, quando le tenebre avvolgono il creato, gli animali della notte riconquistano il bosco. Al chiarore delle lucciole, gli alberi parvono giganti, immobili guardiani della natura. Ma altri esseri malefici popolano l'oscurità: demoni, sibille, spettri e uomini malvagi. Niente può resistere ai loro capricci ed alla loro ira funesta: le fiamme lambiscono il bosco e si levano alte, tingendo di rosso la notte. La morte aleggia trionfalmente nell'aria, ma la linfa vitale della natura si oppone, riportando lì dove era divampato nferno, il giardino den.

l'i dell'E

OCTAVA RIMA GIULLARTE L'arte dei GIULLARI nelle antiche arie,musiche, giullarate, canzoni a ballo e madrigali “Corteggiare, cantare, uncinare, imbrogliare, far di peso, di conto, dileggiare i leggiadri, barare a carte, ai dadi, giurare il falso, far serenata a sfregio e ad ammicco, parlare finto latino, greco vero far apparire vero il falso e quasi falso il vero... “.Ruggero Pugliese, 1200 Lo spettacolo che, consapevoli eredi dei Giullari andiamo a proporre prevede musici, cantanti e attori, rigorosamente in costume giullaresco che suonano danze medioevali e cantano antiche ballate, amorosi madrigali e che all'occasione raccontano storie antiche, aneddoti e facezie sempre contrappuntate da musiche d'epoca per flauti, viella, liuto, gaite sgnaccheri, altre piccole percussioni ed altri strumenti, a seconda del caso... non dimenticando l'improvvisazione e il motto arguto che maggiormente favoriscono il coinvolgimento del pubblico.


Corsa all’Anello

SPETTACOLI L'ensemble "Obsequium" nasce dalla passione per il repertorio musicale antico di giovani strumentisti, che hanno vissuto un percorso di studi in conservatorio. Nella formazione base, il gruppo si presenta con quattro elementi: flauto, percussioni, voce e viella, ai quali, in occasioni particolari, si aggiungono una tubicina e una seconda viella. L'ensemble si esibisce in costume d'epoca, sia in forma di concerto, sia itinerante, proponendo alcuni fra i brani più famosi della musica del XIII, XIV e XV secolo, ponendo particolare attenzione anche al repertorio sacro del periodo. ESCALIBUR ESTE La Compagnia Escalibur Este abbraccia il medioevo in tutti i suoi aspetti, concreti, fantastici e ludici. Mercanti, artigiani, artisti. Il gruppo Fuoco di Escalibur A.S.D. denominato "Pyros" si occupa delle attività di "Focoleria" utilizzando bolas infuocate, bastoni, ventagli e quanti altri attrezzi si rivelino utili ed efficaci alla presenza scenica.

SILVESTRO, GIULLARE Silvestro, istrionico affabulatore, è il giullare per tutti, grandi e piccini, capace di immobilità estrema ed estrema loquacità. La sua voce vi porterà dalle più boccaccesche canzoni, attraverso i più aulici canti della Divina Commedia alle più incantate istorie, trasportandovi in un arcano mondo incantato.. “IL VIAGGIO ONIRICO DI VIRGOLA” Virgola ci porta attraverso il suo “viaggio onirico” verso una dimensione oltre da noi, nell'immensità dell'immagignifico mondo visto attraverso i suoi occhi, dove la realtà prende forme diverse e dove gli oggetti hanno una storia e una vita propria. Dalle lontane terre di Trebisonda arriva nelle piazze con la sua sacca di iuta contenente i suoi oggetti e attrezzi. Lui è Virgola un povero Giullare che si guadagna da vivere e girovagando per il mondo raccontando le sue vicende e mostrando le sue abilità con oggetti vari in cambio di un pezzo di pane e/o qualche moneta. Spavaldo, dispettoso e senza peli sulla lingua non può fare a meno di trattenere il proprio entusiasmo e le propria schiettezza, coinvolge il pubblico in atti psicomagici che lo aiutino a superare le avversità delle circostanze.


IN TA BER NA

Corsa all’Anello

OLTR E A LLE TR A DIZIONA LI TA BER NE E LE SCHIACCIATE DEI FOR NI A LEGNA, LA COR SA A LL’A NELLO OFFR E, IN SUGGESTIVE SIT UA ZIONI, I SA POR I DAV VERO PARTICOLAR I DELLA CUCINA MEDIEVA LE.

TER ZIER E FR A PORTA 27 e 29 aprile - 4 e 8 maggio

IL R EFETTOR IO DI SA N FR A NCESCO SALONE DEL CHIOSTRO DI SAN FRANCESCO (Largo San Francesco) Ricette e piatti rigorosamente medievali della cucina toscana e veneziana e ripresi dal trattato di Mastro Martino da Como. Info e prenotazione obbligatoria: 329.408.44.34 e inoltre: OSTER IA (Via del Campanile) aperta tutti i giorni a pranzo e a cena IL CA NTINONE I DOLCI RIEMPITA DELLA PIZZA NEI PRESSI DEL FORNO Prenotazioni taverne 348.341.89.89

TER ZIER E MEZULE TAVER NA DELL’AQUILA NER A (Via xx Settembre,17) Suggestivo ambiente medievale che trae il nome dallo stemma di una nobile famiglia del terziere, quella dei Massei. Dotata di un grande camino per la carne alla brace e di un agevole accesso. OSTER IA (piazza Pozzo della Comunità) aperta tutti i giorni a pranzo e a cena OSTER IA DELLE ”STR A NEZZE“ (vicolo I Aspromonte) specializzata sui dolci e vini pregiati, offre anche prodotti semplici e gustosi della primavera. Da quest'anno sarà disponibile anche la Birra Medievale (la Cervogia) per serate di maggio dalle magiche atmosfere. INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI Osteria Pozzo della Comunità Antonio 348.605.42.60 Taverna dell`Aquila Nera Daniele 340.530.95.69 Osteria delle Stranezze Maurizio 348.896.47.04


IN TA BER NA

TER ZIER E S. MAR IA OSTER IA (Via Santa Maria Impensole) aperta tutti i giorni a pranzo e a cena Prenotazioni Osteria 340.977.70.00 - 331.432.01.57 TA BER NA DEGLI A NELLI (piazza XIII giugno) tutti i giorni a pranzo e a cena Una seconda, solo perché più piccola, Osteria, più ricercata, che consente di accostarsi ad una cucina dai sapori dimenticati o di scoprirne altri, destinati ad allietare il quotidiano del viandante che si ferma alla Taberna, accompagnati da una squisita birra cruda, la cervogia, bevanda preferita dall’uomo medievale.

A MBIENTA ZIONI

TER ZIER E MEZULE VASAIO E DECORATORE CASA MEDIEVALE SPEZIALE ARTE DELLA LANA

TER ZIER E FR A PORTA CHIESA S. FRANCESCO CERARO SPEZIALE

Prenotazioni Taverna degli Anelli 320.189.86.15 - 393.646.96.61 L’AGNELLIFICIO Gli arrosticini di S.Maria Punto ristoro presso Piazza XIII Giugno, nei pressi del Forno ”DULCIS IN FUNDO“ (via mazzini) I dolci di santa maria

TER ZIER E SA NTA MAR IA CHIESA S. MARIA IMPENSOLE SPEZIALE ARMAIOLO ORAFO STUFE PORTA NOVA L’ARTE DELLA LANA

Corsa all’Anello


A L MUSEO

Corsa all’Anello

GIOVEDÌ 26 APRILE ORE 22.00 Con il favore del buio...visitiamo il Museo al buio con il solo aiuto della torcia.

VENERDÌ 11 MAGGIO 2012 ORE 21.00 A spasso per ...Narni. Visita guidata al centro storico di Narni alla scoperta delle meraviglie di Narni.

SABATO 28 APRILE ORE 15.00 A spasso per ...Narni. Visita guidata al centro storico di Narni alla scoperta delle sue meraviglie.

SABATO 12 MAGGIO ALLE ORE 17.00 L'uomo di ghiaccio: Erasmo Gattamelata da Narni Visita teatralizzata tra le magnifiche stanze del Museo di Palazzo Eroli.

DOMENICA 29 APRILE ALLE ORE 11.00 E ALLE ORE 15.30 In Viaggio tra storia, arte e memoria. Erasmo Gattamelata da Narni e i capitani di ventura. Visita guidata al Museo con approfondimento tematico (compresa nel prezzo del biglietto) LUNEDÌ 30 APRILE ORE 11.00 ORE 15.30 In Viaggio tra storia, arte e memoria. Il Trecento a Narni: arte, evoluzione, storia, religione di un comune medievale. Visita guidata al Museo con approfondimento tematico(compresa nel prezzo del biglietto) MARTEDÌ 1 MAGGIO ORE 11.00 Narni DOC. Le eccellenze di Narni tra arte, storia e tradizione. Visita guidata al Museo e degustazione di vini e prodotti tipici presso l'enoteca "Grocchetto Di Vino". Venerdì 4 maggio 2012 ore 21.00 A spasso per ...Narni. Visita guidata al centro storico di Narni alla scoperta delle meraviglie di Narni. SABATO 5 MAGGIO 2012 ORE 17.00 Narni DOC. Le eccellenze di Narni tra arte, storia e tradizione. Visita guidata al Museo e degustazione di vini e prodotti tipici presso l'enoteca "Grocchetto Di Vino".

DOMENICA 13 MAGGIO ALLE ORE 9.30 A spasso per ...Narni. Visita guidata al centro storico di Narni alla scoperta delle meraviglie di Narni.


VISITE VISITE GUIDATE A L MUSEO EROLI tel. 0744.717.117

VISITE GUIDATE A NAR NI SOTTER R A NEA In occasione della Corsa all'Anello, un affascinante e misterioso luogo nelle viscere di Narni, attende curiosi visitatori per essere esplorato... "Narni Sotterranea": un percorso singolare ed emozionante attraverso una chiesa ipogea con affreschi del XIII-XV sec., il Tribunale dell'Inquisizione e la Cella carceraria ricca di graffiti. Il tutto, quest’anno nuovamente arricchito, dalla riapertura al pubblico dal recente restauro dell’auditorium di San Domenico, ex cattedrale intra moenia di Santa Maria Maggiore Visite guidate: feriali ore 18.30 - festivi ore 12.30 e 17,30 INFO E PRENOTAZIONI PRESSO NARNI SOTTERRANEA tel. 0744.722.292 - 339.104.16.45 - info@narnisotterranea.it Nei giorni feriali sarà possibile effettuare una visita straordinaria alla Narni Sotterranea alle ore 22.:00 partendo dall’auditorium di S. Domenico.


A LBO D’ORO 1969 1980 1982 1985 1986 1987 1990 1992 1994 1998 2001 2006 2007 2008 2009 2010

Corsa all’Anello

Corsa all’Anello

1970 1972 1974 1977 1988 1989 1991 2004

1971 1973 1975 1976 1978 1979 1981 1983 1984 1993 1996 1997 1999 2000 2002 2003 2005 2011


Corsa all’Anello

PIA NTA DELLA CITTà Percorso Corteo Storico

A B

Forno-Hostaria Stranezze

Narni si trova in Umbria. Si raggiunge in auto: percorrendo la A1, uscita Orte, attraverso l’antica via Flaminia, tramite la E45, provenendo da Perugia. In treno, lungo la tratta Ancona-Roma, fermata alla stazione Narni-Amelia.

Taverna dell’Aquila Nera Il Refettorio di S. Francesco

Il Cantinone

I Dolci

C

E

D

Piazza dei Priori Corsa all’Anello Storica

T

Forno

F

TER ZIER E MEZULE

G

S

Hostaria Mezule

Taverna Degli Anelli

H

O

TER ZIER E S.MAR IA

Forno

I P Q

N

Hostaria Fraporta

Dulcis in Fundo Hostaria S.Maria

M

TER ZIER E FR A PORTA

Stadio S.Girolamo Corsa all’Anello

R

A

Porta Romana

F

Palazzo Comunale

L

M

Porta della Fiera

R

S. Girolamo

B

Porta Pietra

G

Palazzo dei Priori

N

Porta Votano

S

S. Margherita

C

Piazza Garibaldi

H

S.Domenico

O

S. Maria Impensole

T

Rocca Albornoz

D

Cattedrale

I

Piazza G. Marzio

P

S. Agostino

E

S. Francesco

L

Porta Polella

Q

Porta Ternana


LA STOR IA

Corsa all’Anello

Nessuna festa a Narni superava per fasto e durata quella che si svolgeva in onore del Santo Giovenale, Primo Vescovo della città. Nel culto locale la festa si collo ca tradizionalmente al 3 maggio. Gli statuti cittadini rinnovati nel 1371, codificarono quelli che erano gli antichi riti e i ludi che si svolgevano a Narni in onore di Giovenale defensor civitatis. Sin dal primo maggio il Banditore rendeva pubblico l'evento festivo. La sera del 2, dopo compieta, si svolgeva una imponente processione: la luminaria si recava sotto Io sventolio dei gonfaloni, accompagnata dai cori religiosi e dal suono degli strumenti musicali, nella Cattedrale dove Castelli e Corporazioni venivano vocati ad effettuare la propria offerta di cera. Il 3 maggio, giorno dedicato al Santo Giovenale, dopo una solenne cerimonia religiosa in Cattedrale, la festa assumeva il proprio carattere ludico, lasciando spazio ai tradizionali giochi equestri; la corsa del Palio e la corsa all'Anello. La prima era una competizione di pura velocità che si

effettuava lungo il percorso che da S. Andrea in Lagia raggiungeva il petronum nella Piazza dei Priori alla quale i milites e gli equites, potevano iscrivere un loro cavallo guidato da un giovane cavaliere. Il premio era un Palio di seta della lunghezza di circa sei metri del valore di tre libbre d'oro. La Corsa all'Anello era invece riservata ai cavalieri narnesi ; II Dominus Vicarius invitava coloro che intendevano correre l'anello a schierarsi all'angolo della chiesa di San Salvato nella Piazza dei Priori per poi scagliarsi con la proprio asta ad infilare il bersaglio del valore di 100 Soldi Cortonesi. L'ordine di partenza era stabilito secondo l'appartenenza alle Brigate militari dei Terzieri: Mezule, Fraporta, Santa Maria. L'acquisto del Palio e dell'Anello era effettuato con l'esborso di 4 Fiorini d'oro spettante alla comunità ebraica. Durante il cinquecento, si aggiunsero ai tradizionali giochi, il combattimento tra il bufalo e il toro, la lotta, la quintana, le commedie allestite dai giovani narnesi, la colazione offerta alle donne.

Ricreata con successo nel 1968, la Corsa all'Anello si distingue nel panorama delle Feste Storiche nazionali ed europee come una delle manifestazioni che più di altre ha ricercato collegamenti con la propria tradizione storica, attivando le forze del volontariato per uno sviluppo turistico e culturale della città. Valorizzare le bellezze architettoniche del luogo attraverso spettacoli e manifestazioni di qualità, ricostruire luoghi e momenti della storia e della tradizione locale,

coinvolgere il pubblico in un ritrovato senso della festa, approfondire e divulgare le particolarità di un periodo come il trecento, sono alcuni degli obiettivi che l'Ente Corsa all'Anello si prefigge. La festa quale ricostruzione degli eventi che si svolgevano in onore del Beato Giovenale nell'anno 1371, è caratterizzata da numerose manifestazioni durante le due settimane di festeggiamenti che culminano la seconda domenica di maggio.


PARCHEGGIAR E e INFO I parcheggi disponibili tutti i giorni sono: PARCHEGGIO DEL SUFFRAGIO (Centro Storico), VIA CAPPUCCINI NUOVI, LA VALLETTA, loc. TESTACCIO, NARNI SCALO Il servizio gratuito navetta per Narni è disponibile nei seguenti giorni e modalità: 1) Collegamento da Narni Scalo - Bivio di Capitone per Narni e viceversa ogni 15 minuti: Sabato 12/05/2012 dalle ore 17,00 alle ore 1,00 Domenica 13/05/2012 dalle ore 14,00 alle ore 21,00 2) Collegamento da Testaccio a Narni e viceversa ogni 15 minuti: Sabato 12/05/2011 dalle ore 17,00 alle ore 1,00 3) Collegamento da S. Lucia a Narni e viceversa ogni 15 minuti: Sabato 12/05/2011 dalle ore 17,00 alle ore 1,00

ENTE CORSA ALL’ANELLO Via Garibaldi 22, NARNI - tel/fax 0744.726.233 e-mail: entecorsanarni@tiscali.it - www.corsallanello.it PRO NARNI IAT Piazza dei Priori - tel. 0744.715.362

Corsa all’Anello

Programma Corsa all'Anello 2012  

Programma della 44ª edizione della Corsa all'Anello di Narni

Advertisement