Page 1

ANNO 14· N°28 · INVERNO 2011/12 · € 9,00 CONTIENE I.P. · POSTE ITALIANE SPA SPED. A. P. · D.L. 353/2003 (CONV. IN L. 27/02/2004 N. 46) ART. 1 COMM. 1 DCB · AO

INSPIRATION · INVERNO 2011 | 2012

Rêves au cœur des Alpes

28

www.images.it ANTEPRIMA EDITORE ISSN 1828-1311

,!7HB8C8-bdbbai!:l;L;K;m;s

inspiration


16

images Questa piccola costruzione solitaria immersa nel paesaggio appartiene alla tipologia edilizia del “capanno”, concepita per offrire un rifugio essenziale in occasione di brevi momenti di relax e contemplazione trascorsi in mezzo alla natura. Caratterizzata da un aspetto bizzarro che ricorda una zolla di terreno, è stata realizzata attraverso un singolare processo costruttivo dal sapore sperimentale. Alcuni scatti fotografici possono illustrare le fasi di questo processo, documentato per intero dal video presente sul sito dello studio che ha realizzato il progetto (www.ensamble.info). Attorno a balle di fieno impilate sul terreno è stata riportata della terra a costituire una sorta di cassero per il successivo getto di calcestruzzo che, una volta solidificato ha dato origine a una massa amorfa.

LAXE, SPAGNA

3. IL TARTUFO

Come in una caverna

Dopo aver praticato alcuni tagli che sarebbero diventate le future aperture, si è trattato di svuotare l’interno del guscio di cemento pieno di fieno: la vitellina Paulina è stata spiritosamente chiamata per questo compito. Consumato tutto il fieno (Paulina se ne è nutrita per un anno diventando una mucca adulta), è apparso per la prima volta lo spazio interno, un ambiente con pareti e soffitto plasmati come le superfici irregolari di una caverna. Provvisto di tutti i comfort (un letto, un divano, un bagno e un camino a legna) è diventato un vero capanno nel quale ritirarsi a contemplare il paesaggio attraverso un grande schermo vetrato.

PHOTO:

Roland Halbe


images

ENSAMBLE STUDIO Antón García Abril nasce a Madrid nel 1969. Nel 1997 si laurea in architettura alla Escuela Técnica Superior de Arquitectura di Madrid e dal 1998 cura una rubrica su El mundo che lo mette in contatto con architetti di fama internazionale. Nel 2000 fonda Ensamble Studio, team di progettisti che ha come scopo principale la sperimentazione concettuale e strutturale applicata all’architettura. I progetti nascono da un lavoro di ricerca che mette a nudo la struttura e coglie l’essenza dei materiali che creano lo spazio. Molti lavori, come il Music Studies Center a Santiago de Compostela, la Martemar House a Malaga, la Hemeroscopium House a Madrid sono stati pubblicati a livello internazionale. Nel 2009 fonda il Positive City Foundation, organizzazione nonprofit per la ricerca di modalità di crescita estensiva delle città.

PHOTO:

Roland Halbe

PHOTO

Ensamble Studio

17


ANNO 14· N°28 · INVERNO 2011/12 · € 9,00 CONTIENE I.P. · POSTE ITALIANE SPA SPED. A. P. · D.L. 353/2003 (CONV. IN L. 27/02/2004 N. 46) ART. 1 COMM. 1 DCB · AO

INSPIRATION · INVERNO 2011 | 2012

Rêves au cœur des Alpes

www.images.it ANTEPRIMA EDITORE

,!7HB8C8-bdbbai!:l;L;K;m;s

inspiration

28

ISSN 1828-1311

COPIA OMAGGIO


TR_Images  

The Truffle in 'Images' magazine

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you