Page 1

LEONORSO 
 RUGBY 
 UDINE 



 






in
collaborazione
con
il


C OMITATO
 I NTERREGIONALE 
DELLE
 V ENEZIE 
 
 e
la
F EDERAZIONE
 I TALIANA
 R UGBY 


∼ 
 vi
presenta
il












 PROGETTO

P ROSSIMA
 M ETA : 
 LA
TUA
 S CUOLA 


PROPOSTE
per
la
SCUOLA 
 Anno
Scolastico 
 2010
 
– 
2011 



LEONORSO 
 R UGBY 
 UDINE 
 P ROSSIMA
 M ETA : 
LA
TUA
 S CUOLA 
 2010
 –
 
2011 
 


∼ 


RUGBY
e
SCUOLA: 
 VALORI
e
OBIETTIVI
COMUNI
 VALORI
e
OBIETTIVI
COMUNI 
 


Il
Rugby
è
uno
sport
di
emozioni,

 di
cooperazione
e
di
contatto.
 Questo
lo
rende
uno
strumento
dalle
eccezionali
 potenzialità
educative,
particolarmente
adatto
alla
 formazione
dei
Cittadini
di
domani.
 
 
 Con
il
Progetto
 PROSSIMA 
 META: 
 LA 
 TUA 
 SCUOLA,
 SCUOLA giunto
alla
quarta
annualità,

 la
Leonorso
Rugby
Udine
prosegue
il
percorso
 intrapreso
negli
scorsi
anni
scolastici
e
mette
a
 disposizione
della
Scuola
e
delle
Famiglie
l’esperienza
 e
la
professionalità
maturate
in
anni
di
educazione
 attraverso
il
Rugby
per
la
promozione
dei
valori
dello
 sport
in
campo
e
nella
vita
di
ogni
giorno.
 


pagina
1 



LEONORSO 
 R UGBY 
 UDINE 
 P ROSSIMA
 M ETA : 
LA
TUA
 S CUOLA 
 2010
 –
 
2011 
 


∼ ∼


 Il
Progetto
prevede: 


PER
 C OMPRENDERE
 



 Un’ATTIVITÀ
DI
SENSIBILIZZAZIONE
al
gioco
del
Rugby,
 
 che
si
svolge
in
orario
scolastico
coinvolgendo
 
 tutte
le
classi
della
scuola,
per
un
tempo

 
 S PERIMENTARE di
3‐4
interventi
per
ciascuna
classe.


PER
 A PPROFONDIRE
 



 C ONTINUARE La
Costituzione
di
GRUPPI‐SQUADRA
che
si
allenano
e


giocano
a
scuola,
composti
dai
ragazzi
e
dalle
ragazze
di
 tutte
le
classi
che,
sulla
base
del
piacere
ricavato
 dall’esperienza,
decidono
di
continuare
l’attività
rugbistica
 sotto
la
guida
di
un
Tecnico/educatore

 della
Leonorso
Rugby
Udine.


PER
 G IOCARE
E
 C ONFRONTARSI

La
costituzione
della
SQUADRA
SCOLASTICA
e
la
 partecipazione
a
FESTE
DEL
RUGBY
con
le

 altre
Scuole
partecipanti
al
Progetto.
 
 pagina
2


LEONORSO 
 R UGBY 
 UDINE 
 P ROSSIMA
 M ETA : 
LA
TUA
 S CUOLA 
 2010
 –
 
2011 
 
 


∼ 
 ATTORI 


Il
mondo
della
Scuola 
 Bambine
e
bambini
della
Scuola
Primaria;
 Ragazze
e
ragazzi
della
Scuola
Secondaria

 Inferiore
e
Superiore;
 Insegnanti;
 Dirigenti
Scolastici;
 Personale
ausiliario


∼ ∼ ∼ ∼ Le
Famiglie


Le
Istituzioni


Il
Mondo
del
Rugby
 Leonorso
Rugby
Udine
 Comitato
Interregionale
delle
Venezie
 Federazione
Italiana
Rugby


Le
Aziende


pagina
3


LEONORSO 
 R UGBY 
 UDINE 
 P ROSSIMA
 M ETA : 
LA
TUA
 S CUOLA 
 2010
 –
 
2011 
 


∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ ∼ 


PRINCIPI
ISPIRATORI
E
LINEE
GUIDA 
 
 
 
 


Educazione 


Grande
attenzione
alle
valenze
didattiche
del
Progetto.
 


Sport 


Promozione
di
una
sana
cultura
sportiva
in
campo
e
nella
vita.
 


Crescita 


L’attivismo
nel
perseguire
i
propri
obiettivi,
 la
libera
iniziativa
individuale
e
l’assunzione
di
responsabilità.
 


Talento 


La
formazione,
l’espressione
e
la
valorizzazione
 della
creatività
e
delle
capacità
di
ciascuno.
 


Solidarietà,
Cooperazione,
Altruismo 
 …quando
il
talento
individuale
diventa
una
risorsa
per
la
società.
 


Rispetto 


delle
regole,
dei
compagni,
degli
avversari,
dell’arbitro.
 


Sens o
di
appartenenza 
 ad
un
gruppo,
ad
una
squadra,
ad
un
tessuto
sociale.
 


pagina
4


LEONORSO 
 R UGBY 
 UDINE 
 P ROSSIMA
 M ETA : 
LA
TUA
 S CUOLA 
 2010
 –
 
2011 
 


∼ 


Le
AZIONI
 nel
dettaglio : 
 


N.B.

 N.B.

Tutte
 le
 attività
 prevedono
 la
 partecipazione
 congiunta
 di
 MASCHI
E
FEMMINE.
 Tutte
 le
 attività
 sono
 improntate
 alla
 massima
 INCLUSIVITÀ,
 all’ACCOGLIENZA
 e
 all’ACCETTAZIONE
 delle
 diversità,
 a
 partire
 dalla
 diversità
 di
 genere
 fino
 ad
 arrivare
 alle
 diversità
 di
 etnia,
di
cultura,
di
religione.
 
 
 



 ∼ LA
NASCITA
DEL
GIOCO 
 
 Cosa:

 ATTIVITÀ
DI
SENSIBILIZZAZIONE
al
gioco
del
Rugby.
 Quando:
 in
orario
scolastico.
 Chi:
 nelle
 Scuole
 Secondarie
 Inferiori
 tutte
 le
 classi
 della
 scuola;
nelle
Scuole
che
hanno
già
aderito
al
Progetto
 nelle
precedenti
annualità,
le
sole
Classi
Prime;

 nelle
 Scuole
 Primarie
 le
 classi
 che
 aderiranno
 all’attività.
 Come:

 gli
 alunni
 sperimentano
 in
 modo
 progressivo
 alcuni
 elementi
 fondamentali
 del
 gioco,
 quali
 la
 consapevolezza
corporea,
il
contatto
con
il
terreno
ed
 il
contatto
con
l’altro.
 
 
 
 


pagina
5


LEONORSO 
 R UGBY 
 UDINE 
 P ROSSIMA
 M ETA : 
LA
TUA
 S CUOLA 
 2010
 –
 
2011 
 


∼ 


∼ LA
CRESCITA
DEL
GIOCO
 LA
CRESCITA
DEL
GIOCO Cosa:

 costituzione
 di
 GRUPPI‐SQUADRA
 che
 si
 allenano
 e
 giocano
a
scuola.
 Quando:

 in
orario
extra‐scolastico.
 Chi:

 tutti
i
ragazzi
e
le
ragazze
della
Scuola
che
sulla
base
 del
 piacere
 ricavato
 dall’esperienza
 della
 Sensibilizzazione
 al
 gioco
 decidono
 di
 continuare
 l’attività
rugbistica.
 Come:

 i
gruppi
squadra,
suddivisi
per
età,
si
allenano
1
volta
 alla
settimana
per
tutta
la
durata
dell’anno
scolastico
 seguiti
da
un
tecnico‐educatore
della
Leonorso
Rugby
 Udine.
 
 ∼ LA
SQUADRA
DELLA
 SCUOLA 
 Cosa:

 costituzione
 dell’Ente
 Scolastico,
 vera
 e
 propria
 Società
 Sportiva
 affiliata
 alla
 Federazione
 Italiana
 Rugby:
in
questo
modo,
i
ragazzi
e
le
ragazze
avranno
 la
 possibilità
 di
 confrontarsi
 con
 le
 altre
 Scuole
 aderenti
 al
 Progetto
 e
 di
 partecipare
 alle
 partite,
 ai
 Tornei
 e
 alle
 Feste
 ufficiali
 della
 Federazione
 Italiana
 Rugby.
 
 ∼ LE
FESTE
DEL
RUGBY 
 Cosa:
 organizzazione
e
realizzazione
di
momenti
di
 competizione/verifica
denominati
“Feste
del
Rugby”.
 Quando:

 nei
mesi
da
novembre
a
giugno.
 Chi:

 
 tutte
le
squadre
delle
Scuole
coinvolte.
 
 
 


pagina
6


LEONORSO 
 R UGBY 
 UDINE 
 P ROSSIMA
 M ETA : 
LA
TUA
 S CUOLA 
 2010
 –
 
2011 
 


∼ 



 CONTATTI 
 
 
 
 


Coordinatore
del
Progetto:
 


E RIO
 S ALVAGNO 
 
 Tel.
338
7318217
 
 E‐mail:
erio.salvagno@alice.it
 
 
 
 
 
 
 


La
L EONORSO
 R UGBY
 U DINE 
 è
in
Internet
all’indirizzo
 www.leonorso.it


pagina
7

Prossima meta: La tua scuola  

Progetto Scuola Leonorso Rugby Udine 2010-2011