Page 1

COMUNITA’ COI BAFFI! Cosa sono le colonie feline?

ENPATIA ANIMALE NUMERO 10 • LUGLIO 2012 Supplemento al n. 50 Anno XIV di Enpa – La protezione degli animali (maggio 2012). Reg. Trib. Foggia n. 4 del 25/03/1997. Direttore responsabile: Michele Gualano. Stampato in proprio.

Bollettino bimestrale ENPA ONLUS sezione provinciale di Brescia Via Quinta 29, 25125 Villaggio Sereno – Brescia Presidente Sara Pepi Consiglio direttivo Giorgio Garzetti, Anna Naclerio, Giorgio Perego (tesoriere) e Francesca Torri Orari di apertura sede • lunedi 18.00 - 20.00 • martedi 20.00 - 22.00 • mercoledi 18.00 - 20.00 • giovedi 20.00 - 22.00 • venerdì 18.00 – 20.00 Contatti Tel/Fax 030.349399, e-mail brescia@enpa.org, Sito: www.enpabrescia.it, blog: http://enpabrescia.blogspot.com/ siamo anche presenti su Twitter e Facebook.

Sarà sicuramente già capitato a tutti o quasi di vedere in città ma anche nei paesi o nelle campagne gruppi di gatti che vivono liberi un determinato luogo, in una condizione che si può definire ‘selvatica’. Questi gruppi felini sono vere e proprie aggregazioni strutturate, legate ad uno specifico territorio in cui trovano le risorse necessarie per sopravvivere e vengono definite colonie feline o oasi feline. All'interno della stessa colonia, può essere più o meno numerosa, sono presenti sia maschi che femmine e i membri dello stesso gruppo si riconoscono tra di loro probabilmente per un odore ‘tipico’ della colonia. Queste colonie feline, gruppi di gatti non di proprietà, sono protette e tutelate secondo la legge 281/91 e a norma di questa non possono essere spostate di luogo, salvo casi particolari e previa l’autorizzazione del sindaco del Comune di competenza. Il Comune infatti deve essere sempre informato dell’esistenza di colonie sul territorio, poiché sono sotto la sua responsabilità. Per evitare che il numero dei gatti presenti nelle oasi cresca in maniera incontrollata è però prevista la sterilizzazione sia delle femmine che dei maschi. L’intervento viene eseguito presso gli ambulatori della ASL in anestesia generale ed i soggetti operati riprendono la normale attività già dopo le 24 ore dall’intervento.

La ‘gattara’ La figura della cosiddetta ‘gattara’, colei che si prende cura della colonia, assolve una funzione fondamentale per la colonia, controllando lo stato sanitario della stessa e curando (quasi sempre a sue spese!) sia l’alimentazione che lo stato igienico dell’area di somministrazione. Inoltre spesso ha una cultura comportamentale e veterinaria che stupisce gli stessi professionisti del settore. E’ bene comunque che il gestore di una colonia si appoggi sempre ad un’associazione protezionistica riconosciuta attraverso la quale interagire con le autorità sanitarie segnalando eventuali problematiche e necessità. Al tempo stesso, la sua azione sul territorio deve essere discreta, rendendo il più possibile ‘invisibile’ la colonia per salvaguardarla dai sempre presenti pericoli della città e delle talvolta presente cattiveria umana.


Presenti indifferenza e (o) cattiveria umane.

Il lavoro di ENPA Brescia ENPA ONLUS - Sezione di Brescia collabora per la segnalazione e per il censimento delle colonie feline su tutto il territorio di Brescia e provincia, comunicando il numero delle colonie all’ASL di competenza. Inoltre, partecipa al controllo della numerosità dei gatti provvedendo alla cattura di quelli che devono essere sterilizzati con apposite gabbie trappola. Dopo l’intervento, eseguito dai veterinari dell’ASL, i volontari di ENPA Brescia si preoccupano del reinserimento dei felini nelle rispettive colonie e li seguono durante il recupero post operatorio. Ecco qualche cifra sul lavoro che abbiamo svolto:  50 le colonie segnalate a Brescia e Provincia tra il 2011 e il 2012  130 gatti sterilizzati nel 2011  70 gatti sterilizzati dall’inizio del 2012 Nel caso dovesse capitare di segnalare la presenza di una colonia felina, è possibile rivolgersi direttamente alla nostra sede, tramite i nostri recapiti e provvederemo ad informare il Comune di competenza e l’ASL. In ogni caso, va ricordato che è possibile anche per il singolo cittadino segnalare le colonie direttamente all’ASL veterinaria di Brescia oppure al Comune interessato. Ancora più importante, bisogna sapere che è opportuno segnalare sempre il verificarsi di episodi di maltrattamento o avvelenamento all’interno delle colonie feline.

Le norme art. 2 comma 7 legge 281: è vietato a chiunque maltrattare i gatti che vivono in libertà. art. 2 comma 8 legge 281: i gatti che vivono in libertà sono sterilizzati dall'autorità sanitaria competente per territorio e riammessi nel loro gruppo. art. 2 comma 9 legge 281: i gatti in libertà possono essere soppressi soltanto se gravemente malati o incurabili. art. 2 comma 10 legge 281: gli enti e le associazioni protezionistiche possono, d'intesa con le autorità sanitarie locali, avere in gestione le colonie di gatti che vivono in libertà, assicurandone la cura della salute e le condizioni di sopravvivenza. Silvia Fostinelli e Pamela Zani ENPA ONLUS – Sezione di Brescia

10

ENPATIA ANIMALE, bollettino di ENPA ONLUS sezione provinciale di Brescia


SAGGEZZA DI STRADA Un racconto a quattro zampe Io non ho studiato, proprio niente, non era una mia attitudine, però con la vita che faccio ho il privilegio di poter osservare, con calma distaccata, senza fretta, con attenzione ai particolari. Questo mi permette di poter scrivere queste poche righe e fare così alcune considerazioni che vengono da una vita vissuta e quindi, secondo me, possono essere di aiuto per chi vuole fare delle scelte. Da qualche tempo ho preso ad osservare una persona in particolare, un signore sui 40 anni, ben vestito, con una bella macchina attorniato a volte da signora di età simile e 2 piccoli cuccioli dai quali è bene stare alla larga, molto alla larga. Ho scelto questo signore perchè un giorno che attraversavo, distratto, una strada, ha avuto la bontà di rallentare quel minimo da permettermi con due salti da acrobata di salvarmi la pelle (un altro avrebbe accelerato!). Dimenticavo! Io sono un gatto di colonia di 10 anni d’età. Non ridete se dico subito l’età! Provateci voi ad arrivarci in buona salute, vivendo in una colonia di città! Sotto il mio fresco cespuglio lo vedo uscire dalla porticina di ferro che dà sui garage: ha già i lineamenti tirati, va verso la saracinesca e ... si mette le mani in tasca, brontola qualcosa con aria arrabbiata e poi risale le scale. Probabilmente si deve fare così per aprire un garage perchè tutte le mattine, dico tutte, è sempre la stessa storia. Poi parte, facendo rombare il motore e appestando tutt’intorno con un gas velenoso. Io, che lo so, me n’ero già andato! Poi esce la moglie coi figli: nell’aprire la porta sta già urlando; per farli salire in macchina occorre una lunga trattativa durante la quale i toni si alzano e si abbassano. Mah! Da noi è tutto più semplice: mamma gatta se un cucciolo non riga diritto gli dà una zampata (senza unghie!) e la cosa finisce lì! Non si perde tempo in chiacchiere inutili! Alla sera l’uomo rientra con l’aria inebetita, assente, pensa ad altro; io lo guardo senza nemmeno nascondermi, tanto non mi vede!

10

ENPATIA ANIMALE, bollettino di ENPA ONLUS sezione provinciale di Brescia


E sparisce in casa fino al giorno dopo. Sabato e domenica, quando li vedo, son sempre a discutere a quattro voci: secondo me ognuno parla e sbraita per conto suo senza nemmeno sentire quel che dicono gli altri. Ah, se potessero solo apprezzare il tepore del sole dopo una notte fredda passata a dormire su delle foglie secche o il profumo dell’erba che ti inebria a tal punto che senti la necessità di rotolarti sulla schiena, mugolando di piacere! O bere l’acqua fresca che scende da un rubinetto che gocciola, o scegliere con cura, senza fretta, qualche boccone ancora perfetto che è stato buttato in pattumiera. E poi che bisogno c’è di queste discussioni senza soluzione: sembra che ognuno parli senza sentire quello che dicono gli altri! Tutto questo correre senza sosta fine a se stesso, un correre per correre, non per arrivare! Da noi è diverso, e più semplice: se ho da dire con un mio simile, mi metto davanti a lui, gonfio pelo e coda e lancio gridi di guerra. Dopo poco, massimo una mezz’ora, uno dei due cede e se ne va e l’altro ha ragione. Punto e fine della questione! Non è forse meglio così? Giorgio Perego ENPA ONLUS – Sezione di Brescia

10

ENPATIA ANIMALE, bollettino di ENPA ONLUS sezione provinciale di Brescia


CONVENZIONI PER I SOCI BODY GREEN via Crispi 5B • Brescia telefono 030 5031223 Vende tanti prodotti di ottima qualità non testati sugli animali. Scegliete e acquistate prodotti non testati sugli animali, cercate il simbolo del coniglietto e boicottate così la sperimentazione/vivisezione sugli animali! A tutti i soci di ENPA ONLUS Sezione di Brescia verrà consegnato un gradito omaggio alla prima visita del negozio e verrà applicato uno sconto del 10% facendo subito il primo acquisto. In seguito verrà fatta una tessera nominativa (gratuita) per la raccolta punti per avere ulteriori sconti e vantaggi. BOOKSTOP www.bookstop.it via Leonardo da Vinci 5 • Brescia telefono 030 295574 E' una libreria diversa da tutte le altre che offre la possibilità di sfogliare le pagine di un libro sorseggiando una bibita... Nei suoi ambienti si trova infatti sia la libreria vera e propria che un bar : connubio sicuramente originale che favorisce la frequentazione da parte di clientela di tutti i tipi! I soci di ENPA ONLUS Sezione di Brescia hanno diritto a queste agevolazioni: • Sconto del 10%, sul prezzo di copertina, su tutti i libri in vendita, • Menù speciale colazione a 4,00 ( Cappuccio + Brioche + Succo di Frutta), • Menù pranzo 5,00 ( Panino + Bibita + Caffè). • Aperitivo e piccolo buffet 5,00. GROTTA DI MERLINO www.grottadimerlino.com via delle Battaglie 63/A 54 • Brescia telefono 0306186960 Il solo negozio di Brescia specializzato unicamente nel settore del gioco ‘intelligente’: giochi da tavolo, giochi di ruolo, giochi di carte (collezionabili e non), le novità, i classici e pezzi da collezione. I soci di ENPA ONLUS Sezione di Brescia riceveranno uno sconto del 10% presentando la tessera socio valida dell'anno in corso. NATURALLBIO www.naturallbio.it via Cipro 36• Brescia telefono 0305030152 NaturallBIO è il negozio di cosmesi naturale per la cura del corpo della persona (uomo, donna e bambino) con la selezione dei migliori prodotti naturali e biologici selezionati secondo criteri etici di trasparenza e serietà: solo prodotti naturali eco-bio che non contengano petrolati, parabeni, PEG, siliconi e soprattutto non testati su animali. Agli associati all'ENPA il negozio propone la sottoscrizione di una Fidelity Card personale che verrà rilasciata in negozio e che dà il diritto a uno sconto del 10% su tutti i prodotti (esclusi quelli già in promozione).

STUDIO LEGALE ENPA ONLUS Sezione di Brescia si avvale della collaborazione di uno studio legale che presta assistenza ai soci in regola con il versamento della quota di iscrizione annuale. Per maggiori informazioni contattate la sede negli orari di apertura. 10

ENPATIA ANIMALE, bollettino di ENPA ONLUS sezione provinciale di Brescia


VUOI DIVENTARE SOCIO? Per diventare soci di ENPA ONLUS è sufficiente compilare la domanda di iscrizione presso la nostra sede. Sarà nostra premura contattare gli interessati non appena il consiglio direttivo avrà approvato la loro istanza di ammissione per far loro pervenire la tessera associativa e la rivista nazionale La protezione degli animali. RINNOVI E DONAZIONI Le quote associative per l'anno 2011 sono le seguenti: • 5,00 socio Delfino (minorenni che aderiscono al Programma “Delfini”) • 25,00 socio ordinario • 50,00 socio sostenitore Puoi effettuare i versamenti... • tramite bonifico su IBAN IT66U0760111200000013614250 intestato a ENPA ONLUS • recandoti presso la nostra sede

10

ENPATIA ANIMALE, bollettino di ENPA ONLUS sezione provinciale di Brescia

Enpatia Animale n° 10  

Il numero 10 del nostro bollettino

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you