Issuu on Google+

SELLE SMP HA INCORONATO I CAMPIONI IN ROSA DEL GIRO D’ITALIA Nelle ultime settimane a cavallo tra la fine dell’anno e l’avvio del 2011, la stagione invernale del ciclismo che vede Selle SMP sempre protagonista e presente sui maggiori campi di gara italiani, ha vissuto momenti importanti e agonisticamente molto attesi. Dopo sei tappe è infatti calato il sipario sul Giro d’Italia, challenge voluta dal direttore tecnico della nazionale e della Federazione ciclistica italiana e nuovamente sostenuta dal marchio dell’azienda padovana dei fratelli Franco e Maurizio Schiavon. Dopo le prove disputate a Paterno (Potenza) il 14 novembre, Lucca il 21 novembre, Modena l’8 dicembre, Faè di Oderzo (Treviso) in sede Internazionale il 12 dicembre e Borgosesia (Vercelli) il 12 dicembre, il gran finale si è consumato a Scorzè, in provincia di Venezia lo scorso 30 dicembre, in un contesto dove le gare erano valide anche per uno degli ultimi appuntamenti del 31° Trofeo Triveneto. In seguito agli ultimi punti assegnati, hanno terminato il 2010 indossando definitivamente la maglia rossa nelle fasce Open, Fabio Ursi (Esercito), vincitore a Paterno e Borgosesia e Francesco Cucciniello (Selle Italia-Guerciotti-Elite) che di prove se n’è aggiudicate ben tre compresa l’ultima. Quindi tra gli Juniores Federico Zurlo (Postumia 73) e Maria Alice Azuffi (Fiorin), tra gli Allievi Gioele Bertolini (Dd Team Dalla Bona) e Beatrice Camatta (Moro) e tra gli Esordienti Sara Girardi (Gs Mosole) e Giorgio Rossi (Tc Active Bianchi). Per quanto riguarda il Trofeo Triveneto, la conclusione é programmata a Vittorio Veneto (Tv) domenica 23 gennaio.


THE SMP SADDLES HAS CROWNED THE CHAMPIONS IN ROSE OF GIRO D’ITALIA During the last weeks, those closing the 2010 and opening 2011, the winter cycling season sees always the SMP Saddles as protagonists, present during the greatest Italian races and with important and so much expected moments. As a matter of fact, after six stages, the curtain dropped over Giro d’Italia, the challenge wanted by technical director both of the National and of Italian cycle federation supported by the Paduan trademark of Franco and Maurizio Schiavon brothers. After th st the trials run at Paterno (Potenza) November 14 , Lucca November 21 , Modena th December 8 , Faè di Oderzo (Treviso) in the international seat on December 12th th and Borgosesia (Vercelli) December 12 , the grand final took place at Scorzè, in th. province of Venice, December 30 Those races were valid also for one one the st latest appointments of 31 Triveneto Trophy. According to the obtained points, there closed definitively 2010 with red jerseys on, in the Open category Fabio Ursi (Esercito), the winner at Paterno and Borgosesia and Francesco Cucciniello (Selle Italia-Guerciotti-Elite) who won tthree trials, including the last one. Among Juniors we have Federico Zurlo (Postumia 73) and Maria Alice Azuffi (Fiorin), among Cadets Gioele Bertolini (Dd Team Dalla Bona) and Beatrice Camatta (Moro) and among Debutants Sara Girardi (Gs Mosole) and Giorgio Rossi (Tc Active Bianchi). The rd closing of Triveneto Trophy is scheduled at Vittorio Veneto (Tv) on Sunday 23 .


/smp4Bike_01.11