Page 1

salute

medicina dello sport molto più che un certificato

La Medicina dello Sport è un tipo di medicina preventiva, nata per valutare in tutti i soggetti di qualsiasi età, l’idoneità alla pratica dello sport agonistico, amatoriale o di qualsivoglia attività fisica. L’esame di medicina sportiva permette di constatare la condizione fisica del soggetto di qualsiasi età, sia del giovane che inizia la pratica sportiva, sia dell’atleta che pratica sport a livello agonistico, ma anche dell’adulto che non ha mai fatto sport o che viene da un lungo periodo di inattività.

La legislazione italiana, applicata anche a San Marino, è una delle migliori a livello europeo, in quanto obbliga chi esercita sport a livello agonistico a sottoporsi a questi esami una volta all’anno. Nei centri fitness più evoluti anche a chi pratica una semplice attività fisica viene richiesto annualmente il certificato di “robusta e sana costituzione” che viene rilasciato dal proprio medico curante. Quella del medico curante non è certo paragonabile all’approfondita e specifica visita del medico sportivo, ma è comunque un controllo fatto da una persona che ci conosce: un buon punto di partenza, quindi. Energia Medika, il nuovo Centro di Medicina Integrata di Serravalle, ha nella medicina dello sport uno dei punti di forza, proprio per il naturale vincolo con lo sport rappresentato dal Centro Energia wellness & fitness. Da sottolineare il grande legame fra Medicina Sportiva e Cardiologia presso Energia Medika. Infatti, qualunque problema di tipo cardiologico riscontrabile durante la visita di Medicina Sportiva, può essere affrontato dall’equipe di cardiologia di Energia Medika che, oltre all’esperienza clinica, si avvale di strumenti estremamente aggiornati. Sotto questo profilo va detto che nel giovane molte anomalie cardiologiche che possono porre un atleta a rischio, sono diagnosticabili dalla lettura interpretativa dell’elettrocardiogramma.

12

.salute

Abbiamo incontrato il Dott. Marco Benedettini, consulente per la Medicina dello Sport di Energia Medika. Come si sta evolvendo la Medicina dello Sport? Marco Benedettini Dagli anni ’50 il benessere (wellness) è legato non solamente allo sviluppo del potenziale fisico ma al raggiungimento di un equilibrio psicofisico ottimale. Oggi questa intuizione e visione rivoluzionaria ha subito una ulteriore evoluzione indicando l’esigenza da parte delle persone di evitare una preparazione fisica generalista ed omologata per avvicinarsi a metodiche di allenamento personalizzate e, soprattutto, strettamente legate alla sfera emozionale. In pratica lo sport viene vissuto come esperienza non solo fisica ma emozionale. E quindi in che modo la Medicina dello Sport può essere d’aiuto in questa evoluzione del concetto di benessere? Marco Benedettini La Medicina dello Sport può affiancare questa evoluzione offrendo non solo nozioni ma esperienze. La professionalità assistita dall’ausilio di strumenti sempre più precisi e sofisticati ci permette di stabilire sedute di allenamento specifiche e corrispondenti alle esigenze e alle potenzialità fisiche e psichiche della persona. Il punto di partenza resta l’obiettivo che la persona che viene a fare la visita di Medicina Sportiva si prefigge: da chi vuole perdere 10 chili a chi si propone di fare la maratona, per arrivare a chi vuole partecipare alle Olimpiadi, se ha i mezzi atletici per farlo. La visita medico-sportiva permette di conoscere in modo approfondito il grado di forma dell’individuo, lo stato dei suoi apparati principali. Partendo dalle informazioni che scaturiscono dai test che compongono la visita, che possono essere comunicate ai personal trainer e agli istruttori della palestra, si può stabilire un percorso adattissimo al raggiungimento


degli obiettivi stabiliti, non rischiando né di esagerare con il lavoro programmato né di non sfruttare appieno le potenzialità fisiche e atletiche del paziente. Quindi la visita di medicina sportiva diventa non solo un modo per certificare il fatto che una persona può fare sport, ma una vera e propria base informativa riguardo al punto da cui iniziare a sviluppare un allenamento? Marco Benedettini Esatto. In questo senso l’offerta di Energia Medika è davvero importante, in quanto mette a disposizione degli atleti medici altamente specializzati allo studio della prestazione sportiva, e strumenti all’avanguardia nella effettuazione di test per lo screening cardiovascolare: strutture e competenze in grado di valutare lo stato fisico della persona a 360 gradi, sia in prospettiva sportiva che in un contesto di salute ordinaria. Quali sono gli apparati su cui maggiormente la visita medico-sportiva pone attenzione? Marco Benedettini Qualsiasi performance, sia quella dell’atleta di alto livello che quella dell’amatore, è legata strettamente all’efficienza del cuore (apparato cardio-vascolare) e dei polmoni (apparato respiratorio). Ed è molto importante approfondire lo stato dell’apparato locomotore. Problemi agli arti inferiori (ginocchia) o alla colonna vertebrale possono infatti influire negativamente sulla pratica sportiva. Quali sono i test per la valutazione di questi apparati? Marco Benedettini Test a riposo e sotto sforzo. E diversificati a seconda del tipo di sforzo che lo sport comporta. La prova da sforzo non può essere generica, ma più simile possibile a quella reale. Questo per poter investigare al meglio sulla effettiva efficienza del sistema cardio-respiratorio dell’atleta. Se un meccanico per valutare lo stato e la “tenuta” della macchina dovrà provarla su strada, allo stesso modo il medico dello sport per valutare le capacità di un atleta dovrà testarlo in modo specifico; a tale

LASER HIRO Il trattamento più evoluto per le patologie dolorose

alle articolazioni, ai muscoli, ai tendini e alle ossa 1. Benefici immediati e prolungati 2. Trattamento rapido, sicuro e indolore 3. Ricerca italiana certificata FDA (Food and Drug Administration - USA) 4. Risultati validi da documentazioni scientifiche

Strada Bulumina 6 - Serravalle - RSM - Tel. 0549.900137 - wwwenergiamedika.sm

scopo esistono particolari macchine detti ergometri che permettono tale valutazione. Così potremo studiare un podista seguendo il suo tracciato cardiaco su un monitor mentre corre su un tappeto ed allo stesso modo testare un ciclista mentre pedala su un cicloergometro. Tale specificità dello sforzo permette una approfondita visione del comportamento del cuore durante lo sforzo e subito al termine di esso; sappiamo infatti che l’insorgenza di problematiche quali le aritmie avvengono durante tali periodi. Per quello che riguarda l’apparato respiratorio, restano sempre validi gli esami spirometrici. É importante sottolineare che le malattie cardiovascolari sono rappresentate in modo diffuso nella popolazione risultando in molti casi silenti e manifestandosi solo in modo improvviso e spesso drammatico. Quindi, alla luce di questa nuova e importante prospettiva, la visita medico sportiva diventa basilare. Il punto di partenza nell’approccio a qualsiasi attività sportiva; un qualcosa che deve entrare nella cultura della gente? Marco Benedettini Sì, anche perché ci sono sempre più persone che praticano sport o una attività fisica. E così come una visita approfondita potrà permettere all’atleta di svolgere la propria attività sportiva in modo sicuro, efficiente ed indenne da rischi, allo stesso modo una visita approfondita può mettere sul chi va là i famosi atleti della domenica, quelle persone che improvvisano allenamenti con periodicità saltuaria e irregolare sottoponendosi spesso a stress fisici che possono mettere in grave pericolo la propria salute. Marco Giorgi Presso Energia Medika si possono effettuare visite di medicina sportiva per attività agonistica e non agonistica. GLI ESAMI E I CONTROLLI PREVISTI Visita di Medicina Sportiva agonistica e non agonistica (con test sotto sforzo) • statura, peso, esame della vista, senso cromatico • esame obiettivo (cuore, polmoni) • pressione arteriosa a riposo • elettrocardiogramma a riposo • elettrocardiogramma da sforzo (step test, tappeto o cicloergometro) • spirometria • esame delle urine

salute.

13

Medicina sportiva tg25  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you