Page 1

Spediz. in abb. post. 45% - Art. 2 Comma 20/B - legge 662/96 - Fil. Bologna - Tax percue (Tassa riscossa) - CMP2 Roserio - MI - N. 6 giugno 2009

giugno 2009

Bracco francese, Cirneco dell'Etna, Bullmastiff, Breton Campioni del Mondo

Copertina 6-2009.indd 1

21/05/2009 17.19.55


Copertina 6-2009.indd 2

21/05/2009 17.20.04


sommario

sommario

i nostri

Cani

11 6

Anno 54 55 num. num. dicembre giugno 2009 2008

Notizie ENCI

Afghanistan i cani antimine

5

Desio, cani e solidarietà Felice Mondelli

Border Collie salvavita Maria Teresa Garabelli

12 Italia sul trono del mondo 16 Giorgio Bellotti

20

Il Bullmastiff “pensa” così Nadia Furlon

6

Cirneco allo specchio Alberto Marengoni

9

Shar Pei vestito di nuovo Walter Massetani

Primaverili a Collacchioni Marco Ragatzu

4

10

Torna il Bracco Francese Marco Ragatzu

14

Weimaraner e Bracchi Francesi conquistano la Maremma Marco Ragatzu

18

26

Scegliere il cane da soccorso Sonia De Francesco

28

Capire e farsi capire Augusto Rosi Dopo 12 anni va in congedo ‘Eola’, cane antidroga delle Fiamme Gialle fiorentine Cronaca di un mondiale Stefano Codemo Dodi e l’orologio Guglielmo Mozzoni Identikit del Broholmer Vanda Baldaccini 3 città per 1 successo Ciro, Laika e Lara, poi gli altri Lorenzo Formigli Scegliere i cuccioli Titano fa sua la coppa Mario Quadri Michele Ivaldi

29

31

33

52

22

30

32

51

54

CHI E DOVE

Calendario 35 I successi 55 I campioni 61 I club 69 Gli Allevatori 74 SCRIVERE SU I NOSTRI CANI LA COLLABORAZIONE È APERTA A TUTTI E LIMITATA AD ARGOMENTI IN SINTONIA COL PERIODICO. PER L’INVIO DI TESTI E FOTOGRAFIE PRENDERE ACCORDI CON LA REDAZIONE. TEL. 02/70020358 - E MAIL redazione@enci.it 3

1-INC articoli giu09.indd 3

25/05/2009 9.25.44


Notizie ENCI Italian Border Collie Club Comunichiamo che il Consiglio Direttivo dell’ENCI del 17 febbraio u.s., su proposta del Comitato Esecutivo del 16 dicembre 2008, ha approvato la richiesta avanzata dall’Associazione Specializzata ITALIAN BORDER COLLIE CLUB, con la quale si richiede l’introduzione della classe lavoro con relativa assegnazione del CAC, per la razza border collie, alla quale si accederà attraverso il superamento, come prova di qualificazione, del TEST di lavoro su bestiame FCI HWT oppure del TLG (come da regolamento ENCI) con il punteggio di almeno 60 punti o in alternativa il superamento di una prova su bestiame ufficiale ENCI (con almeno il 60% dei punti in palio) in una delle classi 1,2,3. Conseguentemente, si modifica la procedura per l’ottenimento del campionato italiano di bellezza al quale si potrà accedere oltre che dalla classe libera o intermedia, anche dalla classe lavoro, come di seguito indicato: 6 CAC in classe libera, intermedia di cui almeno 2 acquisiti in esposizioni internazionali e 2 in raduno o mostra speciale. I certificati dovranno essere rilasciati da almeno 5 differenti esperti giudici; oppure 5 CAC tutti in classe lavoro di cui almeno 2 acquisiti in esposizioni internazionali e 1 in raduno o mostra speciale. I

certificati dovranno essere rilasciati da almeno 4 differenti esperti giudici; superamento della prova di lavoro prevista (come sopra indicato) Tale richiesta è stata accolta ritenendo che l’introduzione della classe lavoro per una razza particolarmente selezionata per lo sheepdog permetta di mantenere le attitudini naturali proprie della razza e quelle caratteristiche comportamentali ad essa collegate, e poiché, ai fini del campionato internazionale di bellezza la FCI prevede per la razza border collie, la classe lavoro, alla quale si accede con superamento di TEST di qualificazione come previsto dal regolamento.

Esposizioni Si rende noto che il Consiglio Direttivo dell’ENCI ha ribadito l’operatività, a decorrere dal 1° gennaio 2009, del nuovo Regolamento speciale delle esposizioni canine, nel quale non si prevedono più espresse restrizioni nei confronti degli associati che vogliano partecipare sia a manifestazioni non riconosciute ENCI che a manifestazioni autorizzate dall’Ente. Con l’occasione, il Consiglio Direttivo ha altresì confermato che gli esperti giudici possono, previa autorizzazione nel rispetto del disciplinare di riferimento, partecipare anche a manifestazioni non riconosciute dall’ENCI e dalla

FCI, in un’ottica generale di favore verso il movimento associativo, teso tanto a valorizzare la selezione delle razze quanto a valorizzare la cinofilia di base. Riaffermato quanto sopra, il Consiglio Direttivo si riserva di adottare tutte le determinazioni del caso affinché l’ENCI, in tutte le sue articolazioni, operi in modo coerente al disposto normativo, nel rispetto dei principi e delle finalità istituzionali propri dell’Ente.

Correzione nostra circolare 71/2004 La Federaciòn Canòfila Mexicana, A.C. informa i Paesi membri della FCI e Partners su contratto che il Club Canòfilo Mexicano del pastor Alemàn (CCMPA) è stato espulso in via definitiva dalla Federaciòn Canòfila Mexicana, A.C. Conseguentemente, nessun documento emesso da questo club potrà, d’ora in avanti, essere accettato dai Paesi membri della FCI e Partners su contratto.

Pro memoria: Pedigree ISDS Il Comitato Generale della FCI ricorda che i pedigree emessi dall’International Sheep Dog Society (ISDS) sono accettati esclusivamente se sono accompagnati da un export pedigree emesso dal Kennel Club (Inghilterra) e se il cane è nato in Gran Bretagna.

4

1-INC articoli giu09.indd 4

26/05/2009 11.08.37


i nostri

Cani

Anno 55 num. giugno 2009

6

AFGHANISTAN I CANI ANTIMINE

I cani dell’esercito italiano sminano l’Afghanistan. Non solo militari bipedi, in Afghanistan ci sono pure i soldati italiani a quattro zampe. Un plotone del Gruppo Cinofilo di Grosseto è a Herat per controllare i varchi di accesso alla base di Camp Arena, e fornisce attività di supporto alla Force Protection effettuando attività di ricerca e segnalazione dell’eventuale presenza di esplosivi di tipo Ied (Improvised explosive device) ed Eod (Explosive ordenance disposal). Otto eroi a 4 zampe Rose, Nana e Sally, Snake, Nando, Bill, Paik e Uno, tutti pastori tedeschi e pastori belga malinois, lavorano insieme a sette militari italiani e uno sloveno. Il gruppo, spiega ad Aki-Adnkronos International il maresciallo Alessandro Ranieri, comandante del Plotone Cinofilo dell’Esercito a Herat, lavora anche in “supporto” alle unità del Genio, come quella dei Guastatori.

Trovano le bombe

La preparazione

Importanti anche le cosiddette “attività preventive, prima del passaggio” dei mezzi lungo i tragitti dove potrebbero essere collocati ordigni. Inoltre “in occasione dell’arrivo di personalità” il gruppo effettua anche “controlli in sale conferenze o alberghi”. Se il naso dei cani fiuta qualche ordigno intervengono poi gli artificieri. In territorio afghano a volte vengono ritrovati anche “finti ordigni”, racconta Ranieri, ma molte altre volte gli otto cani individuano Ied che potrebbero causare “gravi danni”.

L’addestramento preliminare dei cani, spiega Ranieri, “avviene in Italia, tra gli otto e i 12 mesi di vita, poi si passa a un periodo di ambientamento in teatro e successivamente a uno di addestramento con sostanze in loco”. Per ultima c’è la fase di “addestramento per le operazioni”.

Le mansioni Anche per gli animali le specializzazioni possono essere varie: ci sono i cani Edd (Explosive detection dog), Mdd (Mine detection dog) che effettuano anche attività di verifica dopo la bonifica dei campi, e gli Scout, cani da pattuglia addestrati sia per operazioni di individuazione di esplosivi che di mine.

Le missioni La carriera di un cane soldato si conclude in media dopo otto anni di attività. Ma le missioni in Afghanistan sono occasioni decisamente speciali e vengono programmate in base ai cambiamenti del clima, o ai periodi più “caldi” da un punto di vista militare in genere tra aprile e luglio. Insomma, Rose, Nana e Sally, Snake, Nando, Bill, Paik e Uno si stanno preparando alla loro estate. da: Aki-Adnkronos International

5

1-INC articoli giu09.indd 5

26/05/2009 11.08.38


Una razza italiana in bilico tra passato e realtà

CIRNECO ALLO SPECCHIO

Selezionato per la caccia non deve perdere le sue caratteristiche altrimenti... La tipicità della testa è una delle caratteristiche fondamentali. L’importanza del mantello e del movimento

a) testa tipica e corretta

Da sempre le razze del quinto gruppo hanno attirato il mio interesse, se non altro per il fatto che la maggior parte di

esse, pur con le proprie specificità, hanno ai miei occhi rappresentato quel modello di “bellezza” rapportabile

direttamente al lupo. Se questa palese considerazione è però riferibile a molti cani nordici, il discorso diviene più complesso se riferito a tutte quelle razze che nell’antichità, in tutti i territori del bacino del Mediterraneo, hanno subito un naturale processo adattativo all’ambiente e una selezione basata sulle attitudini venatorie. E’ interessante notare come questo “sottogruppo” si differenzi a prima vista

6

1-INC articoli giu09.indd 6

26/05/2009 11.08.40


i nostri

Cani

Anno 55 num. giugno 2009

dagli altri “primitivi” per via del mantello prevalentemente corto (o duro nel caso del Podengo), ma che in sostanza non si allontani dal modello di un (seppur leggero) “lupoide rettilineo”. Anche il Cirneco dell’Etna, a prescindere da una prima descrizione ufficiale redatta nel 1939 da Giuseppe Solaro che lo classificava come grajoide, posto nella classificazione utilitaria delle razze da seguita, presenta di fatto molti caratteri tipici di un mesomorfo leggero, la cui eleganza non deve trarre in inganno. L’unica esasperazione, se così si può definire, è infatti l’estrema distinzione, ma per il resto il Cirneco presenta profili rettilinei (definibile “ortoide” secondo i parametri dell’alloidismo), la taglia è media (definibile armonica rispetto al formato, secondo i parametri dell’eterometria), la costruzione generale è nel quadrato, la lunghezza totale della testa si avvicina ai 4/10 dell’altezza al garrese e l’indice cefalico totale si avvicina al 50% pone questa razza a limite tra il dolicocefalo e il mesocefalo. Detto ciò il Cirneco, che non va assolutamente scambiato per un Pharaon Hound di taglia ridotta e men che meno un Piccolo Levriero Italiano troppo cresciuto e dalle orecchie diritte, presenta delle caratteristiche specifiche che a mio parere sono indispensabili affinché si possa considerare un soggetto realmente “in tipo”, pur ribadendo che lo standard F.C.I. (n° 199, gruppo V, sezione 2) deve rimanere il principale riferimento.

no presentare una regione sottorbitale non piena e molto cesellata, così che vista dall’alto tra le guance e il muso, sia percepibile un’evidente depressione. Anche se lo standard prevede anche una colorazione dell’iride ocra chiaro e grigia, sono senza dubbio da preferire pigmentazioni non troppo diluite. Il collo, ben descritto dallo standard, deve presentare spesso un andamento tendente al verticale e un’inserzione ben delineata. IL PROFILO SUPERIORE

b) cranio globoso e orecchie mal inserite

altezza, quando in cane è in attenzione, cade in corrispondenza del condotto auricolare. Visto di profilo, il margine anteriore dell’orecchio, deve formare con l’asse superiore del cranio, in angolo “aperto”. La cartilagine deve essere rigida e non troppo sottile, anche se a volte le punte possono essere leggermente rivoltate all’indietro. Nell’avvicinarmi alla comprensione della razza, non nego di aver avuto qualche difficoltà nell’apprezzare da subito gli occhi che, mai globosi e in posizione tendente al “laterale”, debbo-

LA TIPICITA’ DELLA TESTA

Iniziando dalla testa, considerandone lo sviluppo longitudinale e il salto naso frontale appena accennato, a mio parere sono preferibili assi cranio facciali tendenti al parallelismo, dato che ad un andamento divergente a volte è associabile un profilo “montonino” che comprometterebbe le distinzione dell’insieme. L’orecchio che deve essere inserito alto e piuttosto in dietro verso la regione occipitale, presenta un padiglione a forma di un triangolo isoscele la cui

6

c) stop troppo pronunciato e occhio in posizione sub frontale

Proveniendo dal mondo dei terrier, al primo impatto i Cirnechi mi apparivano tutti e indistintamente levrettati... non nego che il problema esista, ma da un più attento esame dei soggetti ben costruiti, si può capire che tale impressione sia originata dal profilo curvilineo determinato dall’accentuata muscolatura della regione lombare che prosegue poi con una groppa scoscesa e lunga, il tutto accompagnato da un ventre asciutto e retratto... non di meno bisogna considerare che trattandosi di un cane molto sensibile e freddoloso, in talune condizioni i soggetti poco abituati al ring o in mano a conduttori inesperti, manifestano il loro disagio assumendo sovente quella postura contratta che altera negativamente la reale costruzione generale. Gli arti anteriori sono caratterizzati da scapole lunghe, moderatamente inclinate e da un angolo scapolo omerale “aperto”. La muscolatura della spalla deve apparire molto tonica ma assolutamente poco voluminosa. Essendo a volte i gomiti più bassi del margine inferiore del torace, si potrebbe avere l’impressione che questi siano “scollati”... anche in questo caso la valutazione in movimento, rimane l’unica verifica attendibile. Considerando il tipo di terreno accidentato sul quale il Cirneco deve poter cacciare, il Cirneco deve possedere, nonostante l’aspetto leggero degli arti, dei piedi assolutamente solidi, con dita unite, molto arcuate e polpastelli molto consistenti. Anche il treno posteriore, ben descritto dallo standard in termini di proporzioni 7

1-INC articoli giu09.indd 7

26/05/2009 11.08.40


UNA SPERANZA PER IL FUTURO

e angoli, deve presentare una muscolatura ben sviluppata ma “piatta”. Ad ulteriore conferma che chi interpreta il Cirneco come una sorta di fragile statuina ha frainteso il “tipo”, la coda deve essere “piuttosto grossa e uniforme”, di lunghezza media, con un portamento che va da quello a scimitarra a quello a tromba durante l’azione. Anche se lo standard, nel relativo paragrafo, definisce “raso” il pelo di questa regione, i cultori della razza apprezzano decisamente la coda “spigata”; una coda cioè rivestita da pelo liscio (da 2 a 3 cm) che seppur aderente, sul lato convesso, tende a formare un’impercettibile frangiatura. LA GIUSTA QUALITA’ DEL MANTELLO

d) orecchie lunghe con portamento atipico

A proposito di pelo, va assolutamente ricordato che nonostante un mantello raso, nel contesto espositivo sia spesso apprezzato, sul corpo è da preferire un mantello definibile “liscio”. I soggetti con questa caratteristica, assolutamente funzionale alla caccia che a volte si può svolgere anche tra i rovi, vengono in gergo definiti “rustici”. CAPIRE LA TIPICITA’ DEL MOVIMENTO

Anche il movimento al trotto non deve essere omologato con quello di altri mesomorfi, nei quali quest’andatura deve spesso essere caratterizzata da movimenti ampi e da un forte spinta del posteriore. Il Cirneco deve potersi muoversi sui terreni più accidentati e talvolta “sporchi”, alternando il trotto a tempi di galoppo, un passo veloce a salti repentini... il tutto per intere giornate di caccia. Sul ring dovremo quindi preferire un trotto sciolto, leggero e a volte un po’ saltellante che non va però confuso con un’andatura steppante! Come è avvenuto per molte altre razze da caccia, la già scarsa popolazione è divisa tra soggetti selezionati nell’assoluto rispetto dello standard e soggetti selezionati tenendo in considerazione quasi esclusivamente l’attitudine venatoria. Non di rado è possibile infatti osservare

e) testa”ordinaria”,anche a causa della canna nasale montonina

nei ring dei Cirnechi piuttosto disomogenei per taglia e sostanza; anche se è ovvio che i soggetti più distinti saranno giustamente preferiti, bisogna sottolineare che anche quelli un po’ ordinari, se rispettosi dello standard, potranno essere molto preziosi all’allevamento, allorché le linee di sangue più selezionate dovessero portare la razza ad un’eccessiva eleganza o all’”ipertipo”!

Considerata la taglia contenuta e la manutenzione pressoché nulla richiesta dal mantello, il Cirneco potrebbe essere tenuto in maggiore considerazione come cane da compagnia... anche perché, se correttamente educato, sa coniugare ad un prepotente istinto venatorio, un carattere estremamente dolce e affettuoso nonché una vivace intelligenza. Nonostante ciò i dati relativi alla sua diffusione non sono certo incoraggianti se si pensa che nel 2007, il numero di soggetti registrati (al ROI e al RSR), nel nostro Paese, sono stati solamente 114; davvero pochi per una razza italiana! Un dato che però fa ben sperare per il futuro, è che l’interesse per questa affascinante razza, ha da alcuni anni varcato i confini nazionali; oltre ai piccoli allevamenti presenti in Slovenia, Inghilterra, Svezia e Finlandia, negli Stati Uniti è molto attivo un Club di razza (C.d.E.C.A.) che da tempo, nei pressi di Houston, organizza un raduno annuale di assoluto interesse sia quantitativo che qualitativo. Ma come si suol dire “ogni medaglia ha un suo rovescio”. Nel nostro caso il “rovescio” è costituito dal fatto che in alcune nazioni si sta iniziando ad utilizzare il nostro Cirneco (che si potrebbe ragionevolmente considerare un cane “da cerca”) per le prove di coursing, dimenticando il tipo di lavoro specifico e quindi di movimento, per il quale la razza è stata selezionata, inducendo alla selezione di soggetti costruiti esclusivamente per la velocità su brevi distanze. Personalmente mi auguro che rispetto a questa problematica la Cinofilia Ufficiale italiana sia in grado di assumere una posizione precisa... e che la bellezza arcaica di questa antichissima razza possa essere apprezzata ancora a lungo da un numero sempre maggiore di estimatori. Alberto Marengoni alberto.mare@gmail.com

8

1-INC articoli giu09.indd 8

26/05/2009 11.08.40


i nostri

Cani

Anno 55 num. giugno 2009

6

Successo dell’Expo e incasso a favore dei bambini africani

DESIO, CANI E SOLIDARIETÀ Molto pubblico alla manifestazione vinta dal Barbone bianco Samarcanda L’Esposizione Nazionale di Desio di per il fatto che quest’anno il progetto di 30 quest’anno conferma il successo delle Ore è dedicato all’aiuto dei bambini in esposizioni degli anni precedenti e si di- Africa. Successivamente è stato presentato mostra un punto di riferimento per i cino- il cantante Joss già interprete in manifestafili del calendario delle esposizioni prima- zioni a scopo benefico patrocinate da 30 verili. Nonostante la pioggia dei giorni Ore che quest’anno ha per tema: “Sostegno precedenti, buona la partecipazione degli nutrizionale ed assistenza ai bambini ed espositori che non si sono fatti intimorire alle loro mamme”. da una pioggerella caduta durante la prima Dopo l’applauditissima esibizione di Joss, ora del mattino, il notevole numero di ampi gazebo e l’apertura dell’anello interno del Palazzetto hanno offerto agli espositori un riparo sicuro. Completati i giudizi negli otto ring espositori, giudici e pubblico nel pomeriggio si sono ritrovati all’interno del Paladesio per la finale del Best in Show preceduta, come negli anni precedenti, dal concorso Junior handler giudicato da Alessandro Braga. Essendo l’esposizione di Desio patrocinata da 30 Ore per la Vita, è stata riservata un’attenzione particolare ai giovani presentatori anche Vincitori, giudici e delegato ENCI

è iniziata nella splendida cornice del Palazzetto, la selezione dei migliori di ogni raggruppamento, risultato di un’attenta valutazione e selezione dei giudici condivisa dagli espositori e dal pubblico presente. Dopo la selezione dei vari raggruppamenti durante la scelta finale, sotto l’occhio esperto e attento del giudice del Best in Show, Mr. Eugeny Kupliauskas, sono stati scelti e premiati, accompagnati dalla musica di “We are the Champions” i tre migliori soggetti: sul podio tre magnifici rappresentanti delle loro razze che si sono così classificati: al 1° posto il Barbone bianco SAMAR­CANDA ITALIAN’S DO IT BETTER di Lorena Merati, seguito al 2° posto dal Bulldog OLDENGLAND’S DREAM PRIMA DONNA di Pierluca Bisignano e infine al 3° posto si è classificato l’Alaskan Malamute QUIANA DEL BIAGIO di Luca Trainito. Felice Mondelli

Il giudice russo Eugeny Kupliauskas e Lidio Riva premiano il Barbone SAMAR­CANDA ITALIAN’S DO IT BETTER

9

1-INC articoli giu09.indd 9

26/05/2009 11.08.40


Tanti terremotati estratti vivi dalle macerie

BORDER COLLIE SALVAVITA Le caratteristiche tecniche di una razza apprezzata anche nelle esposizioni

Nei giorni scorsi tra immagini di morte e di orrore si sono visti nei reportage televisivi degli “angeli neri” che si aggirano leggeri tra le macerie nella speranzosa ricerca di un cenno di vita, o quanto meno di portare alla luce dei poveri resti. Sono i nostri border collie, come sempre instancabili, disponibili e totalmente dedicati a quanto si chiede loro. Questi cani, insostituibili ausiliari dell’uomo nel governo delle greggi, fedeli amici da almeno due secoli di uomini a volte anche duri e burberi, poco avvezzi ai premi e alle carezze, danno prova ogni giorno di quante mansioni possono svolgere e di quanto sia sorprendente la loro capacità di apprendere e di adeguarsi ad ogni situazione. Il border collie non lavora per sottomissione né per un premio. Lavora perché nel suo DNA vi è radicato da generazioni

l’istinto alla cieca obbedienza, al bisogno di cooperare con l’uomo per il solo piacere di fare qualche cosa a lui gradito e perché sa nel profondo del suo essere che ha un compito da svolgere, indispensabile e insostituibile. Così come sa che può trovare dei corpi sotto le macerie in Abruzzo, o sotto le valanghe in alta montagna, o persone smarrite nei boschi alla ricerca di funghi, sa anche che così come un agnello sperduto va ritrovato e riportato alla sua mamma ogni bimbo debole e indifeso va protetto e ricondotto dai suoi genitori. Infatti se un cucciolo di uomo si allontana durante una passeggiata o nei giochi, lui lo accerchia e cerca di ricondurre nel gruppo. Quante persone mi telefonano sorprese dalla sensibilità del loro cucciolone border, il quale senza bisogno di alcun addestramento si adatta perfettamente alla situazione della famiglia: questi cani così vi-

vaci, così veloci e potenti, che sembrano impazienti ed inarrestabili, riescono a seguire pazientemente il nonno nell’orto mentre cura le sue piantine muovendosi lentamente tra i filari, e così come ama giocare a pallone con i bimbi grandi, sceglie di dormire e vigilare accanto alla culla di un neonato. Qualche giorno fa è arrivata un famigliola alla ricerca di un cucciolo, marito e moglie con una bimba di quattro anni. La mamma è amante dei gatti e ne ha tre o quattro per casa, il padre ha una coppia di pastori tedeschi. Cercavano un cucciolo di border collie. La bimba quando le presento Tuono, cucciolo di quattro mesi festoso ed esuberante, chiede intimidita “ma graffia?” e poi “mi butta in terra?”…. Tuono le si avvicina, si siede davanti a lei e senza saltarle addosso, fa aderire il suo corpo a quello della bambina schiacciando la testa sul suo petto guardandola con occhi adoranti: ha “capito” che quella bimba va rassicurata, che lui non graffia, non la farà cadere. Che le vorrà bene e che sarà il suo compagno di giochi. Che sarà il “suo” cane. Ed una famiglia felice ha lasciato l’allevamento con il loro cucciolo in braccio. Chi aveva suggerito a Tuono questo comportamento? Chi gli ha fatto capire che questa era una bimba intimidita da gatti nervosi e da cani invadenti? Che aveva bisogno di sicurezza, di dolcezza e di fiducia? Qui non ci sono bambini, era la prima volta che incontrava un essere umano così piccolo eppure ha subito capito la differenza. Questi nostri border non cessano mai di destare meraviglia. Dopo 40 anni di collie un giorno di 20 anni fa ho incontrato un border collie di nome Moss. Un missile tutto nero che riassumeva tutto quanto si possa desiderare in un cane: intelligenza, bellezza, armonia ed uno stile nel lavoro unico ed inconfondibile. Questo cane mi ha aperto agli occhi

10

1-INC articoli giu09.indd 10

26/05/2009 11.08.40


i nostri

Cani

Anno 55 num. giugno 2009

un nuovo mondo e con lui è iniziata una nuova avventura nel mondo della cinofilia. Ci siamo divertiti molto assieme, Moss ed io. Si è divertito sopratutto lui grazie alla mia inesperienza, avendo sempre la meglio su di me, gestendo gare ed allenamenti a suo capriccio facendomi fare delle gran brutte figure! Sapevo a malapena guidare una 500 e mi trovavo in mano una Ferrari. Ma mi ha fatto gustare l’ebbrezza di condurla, questa Ferrari, e gli sarò sempre grata per quanto mi ha saputo dare, malgrado tutti gli errori commessi assieme! Anche se hanno la stessa origine, i collie ed i border collie sono molto diversi tra loro, quasi all’opposto. Riservati, introversi, facili all’offesa, caparbi gli uni, estroversi, disponibili, sempre pronti al gioco gli altri. Li unisce una grande sensibilità che mi porta ad amarli entrambi in misura uguale. Una dote per chi li ama, difetto per chi non li comprende. Questi border collie che vediamo affron-

tare con coraggio un montone infuriato o una pecora che difende il suo agnello, che non si tirano indietro alle ultime scosse di terremoto durante le perlustrazioni, che captano certo molto più di noi, si lanciano dagli elicotteri o si buttano in mare da un gommone senza un attimo di esitazione, non hanno come molte persone credono una forte tempra e vanno capiti e soprattutto amati affinché possano esprimersi al massimo della loro potenzialità.

6

Chi si aspetta un cane forte, capace di sopportare un addestramento fatto con mano dura avrà certamente una grossa delusione. Con questi cani occorre fermezza, capacità di piegare la loro volontà, facendo loro comprendere chi comanda e chi è il capo branco. Ma senza l’amore e la stima reciproca non si otterrà niente, solo un cane sperduto mentalmente ed incapace di fare quanto ci si aspetta da lui. Frustrato perché avrà deluso le aspettative che sente di dover colmare, ma che non capisce perché manca quel “qualcosa” che crea un binomio uomo/cane capace di affrontare qualsiasi situazione. Quando invece quel “qualcosa” esiste si creerà un binomio indissolubile che primeggerà nelle gare, si prodigherà nella protezione civile, si divertirà in agility, sarà cane guida per non vedenti, amico di anziani soli, aiuto a portatori di handicap, conforto a malati. Sarà capace di salvare vite umane come quei meravigliosi cani che si sono prodigati in Abruzzo e che da sempre hanno commosso il mondo in innumerevoli occasioni. Se fossero capaci di leggermi, vorrei ringraziarli per tutto quello che hanno fanno e stanno facendo per noi uomini. Ma non arrivano a tanto…. E non hanno comunque bisogno di lodi su carta stampata, perché il ringraziamento migliore per loro è una carezza e un sorriso, un “bravo cane” e sentire dal tono della voce che il loro amato compagno uomo è contento di loro, perché hanno svolto un buon lavoro. Insieme. Maria Teresa Garabelli

Border Collie al lavoro

11

1-INC articoli giu09.indd 11

26/05/2009 11.08.41


Nel 1984 giunsero da Hong Kong i primi esemplari

SHAR PEI VESTITO DI NUOVO Negli ultimi anni sono aumentati i colori del mantello ammessi

Trent’anni fa arrivarono i primi Shar Pei in Europa. È passato molto tempo da allora e l’occasione è ideale per fare il punto su questa splendida e antichissima razza. Non possiamo parlare di evoluzione ma nemmeno di involuzione, in quanto cambiamenti e tendenze sono state spinte dalle necessità. Abbiamo visto modificare in questi anni non tanto la morfologia quanto il tipo, le differenze di pelo e i colori dello stesso.

Sicuramente gli Shar Pei che abbiamo di fronte e che alleviamo, si discostano molto dai primi esemplari importati in Germania, il pelo Horse (corto e ispido) è quello che li accompagnava, poi con gli anni gli americani hanno cominciato a preferire e selezionare un secondo tipo di pelo: il Brush (più lungo) e contemporaneamente si è avuta una differenzazione anche nel muso, avendo cani con musi pieni e canne nasali più corte. Questo, diciamo nuovo “tipo” di Shar Pei

ha iniziato da subito ad ottenere maggiori consensi tra gli appassionati, relegando il tipo horse e più vicino all’origine, ad un numero inferiore di esemplari. Gli estimatori della razza hanno sempre tenuto in grande considerazione il tipo horse, in quanto selezionare un tipo di pelo più lungo inevitabilmente si porta dietro pericolo di “morbidezza” e per lo standard lo Shar Pei deve averlo di lunghezza non superiore ai 2cm e assolutamente non “soffice”.

12

1-INC articoli giu09.indd 12

26/05/2009 11.08.41


i nostri

Cani

Anno 55 num. giugno 2009

Negli ultimi anni inoltre, il colore del mantello è diventato molto vario, ricordo che tutti i colori “solidi”sono ammessi ad esclusione del bianco, ed anche qui siamo passati dal colore nero, fulvo, crema, rosso, a vedere sui ring con molta più frequenza colori cioccolato, isabella, blu e lilac. Quando è apparso in Europa, come tutte le novità canine, lo Shar Pei ha pagato la moda, diventando cane dei vip, raro, costoso; di pari passo alla sua lenta ma costante diffusione, sono stati molti i problemi e molte le dicerie e luoghi comuni che lo hanno accompagnato, alcune esagerate, altre con un fondo di verità ma enfatizzate a dismisura. In Italia comunque, i primi esemplari sono arrivati da Hong Kong nel 1984 grazie ad Isabella Pizzamiglio e da perfetto sconosciuto, inizialmente ha creato non pochi problemi ai veterinari a cui si presentava, ricordiamoci che trenta anni fa, Internet, se c’era, era ad uso militare, quindi l’informazione e aggiornamento professionale aveva canali e tempi molto, molto più lunghi. Vi era mancanza di testi specifici e molto spesso si andava per tentativi facendosi esperienza da “soli” o con il passa parola, fortunatamente oggi, grazie ai molti testi clinici e alla sua diffusione capillare ha fatto si che questa lacuna informativa sia terminata, riuscendo a non allarmare i veterinari stessi e con loro i proprietari.

SHAR PEI CLUB ITALIANO www.sharpeiclub.it Per consolidare i risultati di allevamento, come ogni anno si tengono delle mostre speciali e raduni, il prossimo 13 settembre a Parma si svolgerà il raduno organizzato dal club, con la presenza di giudice di fama Internazionale e specialista di razza, incontri e seminari di razza per promuovere e fare il punto della situazione con i giudici stessi. Per chi volesse partecipare con il proprio Shar Pei o che volesse avvicinarsi ad esso, credo sia la migliore occasione per vedere dal vivo come è il mondo espositivo, fare domande, conoscere e rendersi conto di come tutti i proprietari di shar pei si ritengano fortunati ed amati dai loro cani. Una razza a molti poco conosciuta, ma che non chiede di meglio che essere conosciuta per quel che vale, e non solo per il suo aspetto che rende cuccioli irresistibili alle coccole e tenerezze, e gli adulti fieri e devoti alla famiglia come pochi altri nel panorama canino. Mi sia concesso un ringraziamento a tutti quelli che, con i loro sacrifici personali hanno contribuito a fare dell’allevamento Italiano, uno dei primi in Europa come risultati e qualità, un vanto per la razza, e un bagaglio di esperienza a beneficio nostro e di tutti quelli che vorranno avvicinarsi a questa splendida ed unica razza canina.

6

Finalmente si è capito che lo Shar Pei è un cane come gli altri e come gli altri necessita di cure specifiche per specifici problemi o malattie. Problemi oftalmici dovuti all’occhio infossato e alle molte pieghe, e cutanei dovuti ad una pelle sensibile, grazie ad un’attenta selezione e la capacità di allevatori coscienziosi che non si sono fatti prendere la mano dalla produzione “domanda-offerta”, hanno fatto sì che lo Shar pei negli anni è riuscito a consolidarsi come una razza non problematica e assolutamente affidabile. L’uso di semplici accorgimenti e di alimentazioni corrette hanno permesso di avere un cane che ha gli stessi problemi di qualsiasi altro cane, e di una razza adatta ai bambini e alla vita in famiglia. Attualmente, sopratutto in Italia la razza gode di ottima salute e i confronti che ci sono stati con i padri adottivi della razza e dove la stessa è più diffusa (USA), sono stati lusinghieri, con parole di elogio da parte dei giudici nel trovare moltissimi soggetti di ottima qualità, e addirittura soggetti che allevati in Italia hanno saputo distinguersi e vincere Campionati americani, mondiali, ed europei, segno che il lavoro fatto, ha avuto i suoi frutti. In Italia dal Giugno 2003 lo Shar Pei è tutelato dalla società specializzata di razza. Walter Massetani

13

1-INC articoli giu09.indd 13

26/05/2009 11.08.42


Una razza che per troppo tempo è stata ingiustamente dimenticata

TORNA IL

BRACCO FRANCESE Ha un aspetto gradevolissimo, un carattere estroverso ed a caccia...

In effetti di ritorno si tratta a proposito di questa razza da ferma francese. Intorno agli anni sessanta dello scorso secolo, i Pyrénée furono oggetto di interesse di alcuni allevatori del periodo, tra i quali, quelli di cui si hanno notizie certe, Luigi Trincavelli titolare dell’affisso “della Valdossola”, e Carlo Carlevarini, che importarono alcuni riproduttori dalla Francia con i quali per alcuni anni diedero vita ad un ceppo italiano della razza. Dopo una pausa di circa un ventennio giungiamo agli anni novanta, quando il bracco francese torna a farsi notare nel nostro Territorio: Gabriele Piatti importa alcuni soggetti con i quali, oltre all’utilizzo venatorio, si cimenta nelle prove di lavoro in

tema di quaglie, e produce alcune cucciolate. L’exploit della razza avviene con l’inizio del nuovo millennio, quando alcuni allevatori italiani, resisi conto delle buone qualità di questi antichi cani da ferma, ne curano la selezione e l’allevamento, giungendo a creare il primo sodalizio ufficiale riconosciuto dall’Enci, per la tutela e la salvaguardia del bracco francese: il Club Italiano Bracco Francese. Fondatori di questa associazione furono il dr. Filippo Segato, Gabriele Piatti, e Marco Ragatzu (titolare dell’allevamento “di San Donato”), ai quali presto si aggiunsero altri nomi noti della cinofilia ufficiale. Tra di loro Antonino La Barbera, Esperto Giudice Enci per le esposizioni e le prove di lavoro,

oltre che titolare dell’affisso “del Limoncello”, Enrico Binaghi, cinofilo di altri tempi e titolare dell’affisso “del Sandalyon”, Monica Crotti titolare dell’affisso “di Villa Pamphili”, Giovanni Tesio allevamento “delle Surie”, e Gianni Fulgenzi altro Esperto Giudice Enci titolare dell’affisso “del Guardengo”. Oggi questi nomi, (eccezione fatta per il sig. Piatti che non collabora più con il CIBF), sono supportati dalla preziosa collaborazione di un centinaio di utilizzatori della razza, che con la loro partecipazione all’attività ufficiale nel mondo delle prove ed esposizioni tutelate dall’Enci, e l’amore ed il rispetto verso il bracco francese, rappresentano le solide fondamenta per lo sviluppo di questo cane

14

1-INC articoli giu09.indd 14

26/05/2009 11.08.44


i nostri

Cani

Anno 55 num. giugno 2009

da ferma nel nostro Paese. In molti lo confondono con il vecchio “bracco-pointer” che veniva utilizzato dai cacciatori italiani nella seconda metà del secolo scorso, ma questa identificazione risulta fuori luogo: infatti la nascita di questa razza è da inserirsi in un periodo nettamente antecedente a quello che ha dato i natali al pointer, e parliamo del XVII secolo quando nel sud ovest della Francia, esattamente nella zona pirenaica, si osservavano i capostipiti dei bracchi francesi che venivano così descritti da Espinar: ““..bracchi di piccola taglia che velocissimi galoppavano sulle pietre quasi volare su di esse.”. In effetti il bracco francese, (soprattutto la varietà pyrénée), non possiede nessuna caratteristica da rilegarsi ne al pointer ne al bracco italiano, (questi gli incroci con i quali si ottennero i bracchi-pointer), e ne tantomeno al kurzhaar. Gli assi cranio facciali del piccolo bracco francese sono paralleli o tendenti al parallelismo, (eventualmente con leggera divergenza, caso questo molto raro), la canna nasale è diritta e leggermente più corta del cranio, ed i seni frontali non sono pronunciati. Inoltre la posizione dell’occhio è semilaterale. Ciò a dimostrare nessuna somiglianza con le tre diverse razze prima menzionate, dalle quali esso non deriva assolutamente. Il suo carattere brioso, la sua mentalità sensibile, la bontà, e l’energia che sprigiona

S.A.B.

nei suoi veloci atteggiamenti, lo hanno reso interessante per l’utilizzatore pratico di questo millennio, il quale ha dimostrato spiccato interesse verso questa nuova razza da ferma in Italia. Come accennato in precedenza, e ciò vale per questa come per le altre razze in genere, sicuramente l’operato della associazione che tutela i bracchi francesi ha fatto si che essi avessero la giusta attenzione da parte di tutti. Dal 1992 ad oggi c’è stato infatti un tangibile incremento della presenza in Italia, e la quasi totalità dei soggetti si trova nelle mani dei cacciatori. Ma non è mancata la presenza nelle manifestazioni ufficiali, verifiche durante le quali si sono evidenziati i riproduttori utilizzati e poi i prodotti ottenuti dall’allevamento italiano. In diversi i cani ad aver ottenuto meritati risultati: Rolaf du Vallon de Beaudini e Ondine de La Suveliere, (rispettivamente di Marco Ragatzu e Filippo Segato), condotti da Tullio Bottani hanno raggiunto i titoli di Campione Italiano ed Internazionale di Lavoro; Ursaff des Icles de la Durance e Valdo de Beccassiere de Guillame, (di Euro Bonfà), condotti da Adriano Turci anche loro titolati con i medesimi riconoscimenti: ancora Alex du Vallon de Beaudini, (sempre di Euro Bonfà), condotto da Roberto Scarpecci ha raggiunto i titoli per la nomina a Campione Italiano di Lavoro. Questi nomi rappresentano i cani scelti in

6

Francia per la selezione nel nostro Paese, e dopo le accurate verifiche hanno iniziato la riproduzione dando origine alle prime correnti italiane. Tra i prodotti ottenuti Vasia di San Donato, (da Rolaf du Vallon de Beaudini e Luna di San Donato), il primo bracco francese di allevamento italiano che raggiunge i Campionati assoluti Italiano ed Internazionale. Curiosa è la vicenda dello scorso anno alla Coppa Europa Continentali in Repubblica Ceca: nell’equipe francese era presente un pyrénée di nome As de Troix Six, che ottenne il titolo di Vicecampione Individuale d’Europa. Ebbene, quel cane è figlio di Rita di San Donato, femmina di allevamento italiano e proprietà francese già campionessa di lavoro oltralpe. Ma molti altri sono i bracchi francesi che oggi si notano nelle prove di lavoro, tra i quali ricordiamo Basco del Limoncello di Rivelli che ha già ottenuto qualifiche di Eccellente in prove a beccacce, e certificazioni in prove a selvaggina, Asso, Amina, e Athos, (figli questi di Vasia di San Donato), anche loro con eccellenti qualifiche in lavoro ed esposizione. Insomma, un ben tornato all’energico e veloce bracco francese che sembra aver gettato le solide fondamenta che lo porteranno ad un sereno sviluppo in Italia per soddisfare tutti gli appassionati che si sono avvicinati sempre più alla razza. Marco Ragatzu

RADUNO DEL CANE DA PASTORE BERGAMASCO TECHNICAL WORKSHOP Vezza D’Oglio (Brescia) 3-5 Luglio 2009

Venerdì 3 luglio CONVEGNO E WORKSHOP SUL PASTORE BERGAMASCO

Albrigo Anna benvenuto; Guidobono Cavalchini L. Tipicità e costruzione; Marelli S. Unimi I colori del mantello trasmissione genetica; Grassi R. Prevenzione delle patologie ereditarie; Guidobono Cavalchini Caratteristiche del mantello; Marengoni A. Cura del mantello; Nava F. Cura del mantello, dimostrazione pratica; Amman J. Come migliorare i contatti internazionali

Sabato 4 luglio FESTIVAL DEL PASTORE BERGAMASCO

Agility, dimostrazione di lavoro con le pecore, passeggiata con i cani, cena sociale

Domenica 5 luglio XXVII RADUNO DI BELLEZZA

presso il Centro Eventi Adamello, Giudice Ingrid Weininger Programmi dettagliati degli eventi, info e scheda di iscrizione raduno: www.pastore-bergamasco.net

15

1-INC articoli giu09.indd 15

26/05/2009 11.08.44


La grande conquista del titolo iridato Breton

ITALIA SUL TRONO DEL MONDO Dero di Casa Bosco guida al successo la rappresentativa nazionale Cronaca di Giorgio Bellotti La squadra italiana

Nei giorni 13 e 14 febbraio, nel sud della Spagna, in una indescrivibile distesa di frumento, con un’abbondante popolazione di pernici rosse, si è svolto il campionato del mondo Epagneul Breton. Nove le squadre partecipanti, selezionatore della nostra equipe il dott. Giuseppe Colombo Manfroni, che con vera professionalità e maestria ha saputo, in un paese straniero e con enormi difficoltà, sia per la conformazione del terreno, che per la varietà della selvaggina, portare il tricolore italiano alla vittoria. I soggetti che hanno rappresentato l’Italia sono stati: 1. Dero di Casa Bosco, prop. e cond. Fabio Lascialfari, soggetto che evidenzia galoppo composto, con eccellente portamento di testa, cerca ampia e bene

nel vento, sicurezza e decisione nel risolvere , soggetto di ottima qualità. 2. Mito di S. Mamiliano cond. Roberto Scarpecci, prop. Fabio Lascialfari, soggetto di eccellente qualità, grandi mezzi, una cerca ottimamente estesa e bene impostata, morfologicamente perfetto, ferma sicura con guidata spontanea, presentazione molto professionale. 3. Fallinis Top prop. e cond. Stefano Fallini, soggetto di grandi mezzi, con una esplorazione del terreno ampia e redditizia, galoppo composto con eccellente portamento di testa, sicurezza nella ferma e nella guidata. 4. Fallinis Ursus cond. Palazzini prop. S. Fallini Anche questo soggetto è degno rappresentante della scuderia Fallini,

evidenzia una cerca ampia, con un portamento di testa bene sopra la dorsale, sicurezza e decisione nel risolvere, ottima la conduzione. Sono stati inoltre convocati come riserve: 5. Nerone cond. Roberto Scarpecci, anche questo soggetto è degno rappresentante della razza, soggetto che realizza punti a raffica, sempre all’incontro, ben condotto e preparato. 6. Teo prop.e conduttore Luigi Mattei, questo è un soggetto elegante con galoppo di ottima fattura, cerca ampia, facile nell’incontro e nella risoluzione. Solo due i giudici italiani, che hanno giudicato i due giorni del campionato, il sottoscritto e Passini Giancarlo.

16

1-INC articoli giu09.indd 16

26/05/2009 11.08.45


i nostri

Cani

Anno 55 num. giugno 2009

Nella batteria dove ho prestato l’opera di giudice, ho notato una rigidità forse eccessiva sia della giuria francese che in quella spagnola, (ad esempio, l’intervento con la voce da parte del conduttore è stato punito con il declassamento al molto buono o con l’eliminazione del soggetto), devo comunque riconoscere, che nel complesso, i due giudici con cui ho giudicato, hanno dimostrato ottima professionalità. Il giorno 13 febbraio, ho giudicato con i colleghi stranieri Del Castillo e Boucher, solo due cani in classifica: 1° Molto buono Agata Dos Malheiros (Portogallo) prop. Fernando Henriques conduttore Josè Matos, Soggetto che evidenzia molta avidità e continuità d’azione, cerca ampia, ma il galoppo che è basculante, ne risente di una linea dorsale non corretta, la testa non è ben portata, ferma con decisione e sicurezza coppia di pernici che risolve bene con guidata spontanea. Rilanciato, altra ferma ottimamente risolta su brigata di pernici. 2° Molto buono Fallinis Top cond. Stefano Fallini , soggetto che interpreta alla perfezione il campionato di primavera, cerca ampia e bene nel vento, galoppo composto con battute rapide, eccellente il portamento di testa, ferma espressivo, guida e non risolve. Fatto legare e cambiato di terreno, dopo un lacet sulla sinistra, fila lungo e va a bloccare con sicurezza e decisione

GRADISCA D’ISONZO (GO)

SABATO 15 AGOSTO 2009 CAC

Presso il PARCO DEL CASTELLO di Gradisca d’Isonzo

isolata, allo sparo un passo, il conduttore interviene con la voce (questo intervento, lo declasserà al molto buono). Un soggetto che merita di essere menzionato anche se è stato eliminato per un errore è Boy Des Sources Claire prop. e cond. Michel Le Floch, (squadra francese) Soggetto molto tipico anche morfologicamente, ha evidenziato eccellenti qualità di razza. Il giorno successivo, la terna giudicante è invariata, cambia invece il terreno e i concorrenti, giornata stupenda,con oltre 22 gradi,quattro cani in classifica: 1° Ecc. Dero di Casa Bosco (Italia) prop. e conduttore Fabio Lascialfari, soggetto che interpreta alla perfezione il campionato di primavera, cerca ampia, ben collegato, eccellente il portamento di testa, galoppo energico e composto, mai un intervento del conduttore, azione avida e continua, ferma espressivo, guida ma non risolve, rilanciato dopo un lacet sul lato destro, va a bloccare con decisione e sicurezza, coppia di pernici, che risolve come da manuale dopo lunga guidata. Rilanciato, a turno ormai terminato, altra ferma ben risolta.(purtroppo una ferma non risolta lo preclude dalla certificazione) 2° Ecc. Naike (Polonia) prop. Michat Skrsek conduttore Giuseppe Molinari, soggetto piacevole che evidenzia galoppo composto con ottimo portamento di testa, con-

6

dotto in modo molto professionale, ma la cerca dovrebbe essere più estesa per una prova di primavera, un punto ottimamente risolto con guidata spontanea su isolata, rilanciato, a fine turno, altro bel punto ottimamente risolto su isolata. 3° Ecc. Muko de Tinajares (Spagna) prop. e conduttore Andres Zamora, Nel minuto non utilizza pernici, fatto continuare, evidenzia cerca ampia, con ottimo portamento di testa, ma il galoppo è leggermente allungato, ferma, guida e non risolve, rilanciato, a fine turno ferma con espressione e sicurezza coppia che risolve bene dopo lunga guidata: 4° Molto Buono Artsi (Grecia) prop. e conduttore Mitakos, cerca ampia, il portamento di testa non è sempre sopra la dorsale, due ferme sostenute su probabili allodole viste involarsi, a fine turno ferma espressivo e risolve molto bene dopo lunga guidata su coppia. Alla fine delle prove, l’Italia risulterà campione del mondo con 40 punti , seconda la Spagna con 32 punti e terza la Polonia. L’Italia corona così il successo dopo due secondi posti consecutivi nelle passate edizioni. Soddisfazione e orgoglio per il Presidente e il nuovo consiglio CIEB presente al con la metà dei membri in terra Spagnola.

6ª ESPOSIZIONE NAZIONALE CANINA GRUPPO CINOFILO ISONTINO

Via Don Bosco 24 34170 Gorizia - Tel.Fax: 0481532102 E-mail: info@gruppocinofiloisontino.com - www.gruppocinofiloisontino.com

Albrigo Anna 1º gruppo: cane da pastore maremmano abruzzese Bortolotto Zambelli Paola 1º gruppo: bobtail, cane da pastore belga, cane da pastore di brie 2º gruppo: dogue de bordeaux, mastino napoletano, cane da pastore del caucaso, cane da pastore dell’asia centrale, cane da pastore di ciarplanina, mastino dei pirenei, mastino spagnolo 9º gruppo: bichon a poil frise, boston terrier, carlino, barboni, tibetan spaniel, cavalier king charles spaniel, king charles spaniel, epagneul nano continentale Di Lorenzo Antonio 2º gruppo: bulldog, bullmastiff, cane corso, cimarron uruguayo, mastiff, perro dogo mallorquin, rottweiler, tosa, cane di san bernardo, bovaro del bernese, bovaro dell’appenzell, bovaro dell’entlebuch, grande bovaro svizzero 4º gruppo: bassotti 7º gruppo: cani da ferma 9º gruppo: bichon havanais, piccolo cane leone, kromforhlander, piccolo brabantino, chinese crested dog, russian toy 10º gruppo: levrieri Gabrielli Mondo M.Teresa 3º gruppo: terrier 9º gruppo: bolognese, coton de tulear, maltese, bouledogue francese, griffone belga, griffone di bruxelles, lhasa apso, shih tzu, tibetan terrier, chihuahua, chin, pechinese Muntean Petru (RO) 1º gruppo: cani da pastore e bovari (esclusi bovari svizzeri) (escluso bobtail, cane da pastore belga, cane da pastore di brie, cane da pastore maremmano abruzzese)(ms: cane da pastore scozzese shetland) 6º gruppo: segugi e cani per pista di sangue 8º gruppo: cani da riporto cani da cerca cani da acqua Paunovic Dusan (YU) 2º gruppo: dansk-svensk gardshund, affenpinscher, dobermann, pinscher, pinscher austriaco a pelo corto, riesenschnauzer, schnau-

zer medio, smoushound olandese, terrier nero russo, zwergpinscher, zwergschnauzer, alano, boxer, brhoholmer, dogo argentino, dogo canario, fila brasileiro, shar pei, cane da montagna dei pirenei, cane da pastore dell’anatolia, cane da pastore di karst, cane da sierra di estrela, cane de castro laboreiro, cane dell’atlas, hovawart, landseer, leonberger, rafeiro do alentejo, terranova, tibetan mastiff, tornjak, cao fila de sao miguel 5º gruppo: cani tipo spitz e tipo primitivo Raggruppamenti 1 - Cani da pastore e bovari (escluso bovari svizzeri) Muntean Petru (RO) 2 - Cani di tipo pinscher e schnauzer, molossoidi e bovari svizzeri Paunovic Dusan (YU) 3 - Terrier Gabrielli Mondo M.Teresa 4 - Bassotti, segugi e cani per pista di sangue Di Lorenzo Antonio 5 - Cani di tipo spitz e di tipo primitivo Muntean Petru (RO) 6 - Cani da ferma, cani da riporto, da cerca e da acqua Di Lorenzo Antonio 7 - Cani da compagnia Paunovic Dusan (YU) 8 - Levrieri Bortolotto Zambelli Paola Coppie Gabrielli Mondo M.Teresa Gruppi di Allevamento Bortolotto Zambelli Paola Best in Show Di Lorenzo Antonio Raggruppamento razze italiane Di Lorenzo Antonio

ISCRIZIONI: 1° chiusura: 25 Luglio 2009 - 2° chiusura: 05 agosto 2009 (con maggiorazione) Modalità di pagamento: con Conto corrente postale N° 38918322 intestato al Gruppo Cinofilo Isontino Via Don Bosco 24, 34170 Gorizia o con Vaglia Postale. Le domande di iscrizione complete della copia del pagamento devono essere inviate via fax al numero: 0481 532102.

1-INC articoli giu09.indd 17

17

26/05/2009 11.08.45


Una splendida tre giorni ha esaltato la cinofilia

WEIMARANER E BRACCHI FRANCESI CONQUISTANO LA MAREMMA Prove attitudinali e verifiche funzionali hanno dimostrato la validità dell’allevamento italiano

Weimaraner e bracchi francesi si danno appuntamento nella splendida maremma, ad inaugurare la primavera 2009 che si lascia desiderare. Fine aprile sui colli della provincia di Grosseto, le due particolari razze da ferma continentali

sono ospiti della VentaClub a Borgo Magliano. Una indimenticabile “terrazza” sulle coste davanti al Monte Argentario e all’Isola del Giglio, immersi nel verde maremmano dove l’attività venatoria è tradizione da secoli. La

manifestazione, articolata nelle giornate di 24, 25, e 26 aprile, è organizzata dal Club Italiano Bracco Francese e dal Weimaraner Club Italia, con la collaborazione tecnica del Gruppo Cinofilo Grossetano, e la sponsorizzazione della Royal Canin. Prova attitudinale a quaglie il primo giorno, verifica funzionale con prove di riporto da terra e dall’acqua, (oltre ad un interessantissimo convegno cinotecnico), al secondo, e Raduno Nazionale per le due razze la terza giornata. Giunti dalla lontana Sicilia sono intervenuti gli Esperti Giudici Antonino La Barbera e Francesco Francaviglia, ai quali si sono affiancati anche Claudio Lombardi e Pascal Gasiot, (quest’ultimo dalla Francia), tutti coadiuvati da Michele Pizzuto e Filippo Segato, (Consiglieri del CIBF), Dario Raimondi Cominesi, (Presidente WCI), e Giorgio Gaggero, (Esperto Giudice Enci e Socio Onorario CIBF). La prova attitudinale a quaglie, giudicata da La Barbera e Francaviglia, ha visto in campo ben ventuno cani, dei quali tre kurzhaar, quattro epagneul breton, nove bracchi francesi, e cinque weimaraner, condotti da Scarpecci, Ortenzi, Francini, Raimondi Cominesi, Santella, Buzzi, Cammarota, Libè, Bonesi, De Santis, Costagliola, e Nista. Ben sette i cani in classifica, tutti con la qualifica di Eccellente. Dal commento

18

1-INC articoli giu09.indd 18

26/05/2009 11.08.45


i nostri

Cani

Anno 55 num. giugno 2009

degli Esperti La Barbera e Francaviglia: “Situazione particolare che vede alla verifica continentali di razze sino ad oggi poco presenti sui campi di prova, weimaraner e bracchi francesi, che si sono ben affiancati a kurzhaar e breton. Questi soggetti hanno dimostrato buone qualità naturali per l’espletamento del lavoro richiesto al cane da ferma, anche considerando il complesso impegno in coppia. Tenuto conto che, fatta eccezione di un solo conduttore, il resto dei partecipanti non ha molta esperienza nei campi di prova, (per lo più cacciatori), la risultanza tecnica è confortante, e buono il potenziale dei soggetti in verifica sotto il profilo della nota richiesta da questo concorso”. Durante la giornata del sabato buono anche il risultato delle verifiche funzionali con le prove di riporto da terra e dall’acqua, ma l’interesse maggiore è stato rivolto all’incontro pomeridiano quando, nella sala conferenze di Borgo Magliano, i relatori dr. Francesco Francaviglia e Marco Ragatzu hanno trattato interessanti temi: Medico veterinario, allevatore con affisso Enci, e

6

Esperto Giudice, Francaviglia ha relazionato impeccabilmente su “Nozioni dei principi fondamentali dell’ereditarietà”, con chiaro riferimento alla selezione zootecnica del cane da ferma, mentre Marco Ragatzu, Presidente del CIBF e Vicepresidente del WCI, ha aggiornato la nutrita platea in merito ad aspetti storici e di constatazione sull’attuale stato di salute del weimaraner in Italia, considerando la proiezione al futuro di questo nobile e affascinante cane da ferma. Il lungo week end si conclude con un eccezionale Raduno Nazionale che ha visto in ring affiancati, una trentina di bracchi francesi e altrettanti weimaraner, accolti a Borgo Magliano da un centinaio di spettatori che si sono poi riuniti in un gustosissimo pranzo tipico maremmano preparato dallo Chef della VentaClub. Manifestazione importante, momento caratterizzato da aspetti conviviali e tecnici, che vuol essere un punto di partenza per i futuri incontri atti alle verifiche funzionali e morfologiche per la selezione di queste due razze da ferma continentali nel nostro Paese. Marco Ragatzu

19

1-INC articoli giu09.indd 19

26/05/2009 11.08.46


Grande successo della prova di caccia pratica

PRIMAVERILI A COLLACCHIONI Terreno ottimo. Magnifica regia di Domenico Coradeschi

CLASSIFICHE 06/04/09 - LIBERA INGLESI Batt 1 giudice Angelo Cammi: 1° ECC Radentis Fangio St Mori 2° MB Morinensis Zara St Mori

Batt 2 giudice Paolo Berlingozzi:

1° ECC CAC Bor Valserita St Conti 2° ECC 1^ R/CAC Sirio St Conti 3° ECC 2^ R/Caca Saimon St Lappoli

07/04/09 - LIBERA INGLESI Batt 1 giudice Angelo Cammi: 1° CAC Gandi St Conti 2° ECC Sirio St Conti 3° ECC Max St. Patrizzi

Batt 2 giudice Gianluca Luconi 1° CAC Zuri St. Mori 2° ECC Mailo St. Mori 3° ECC Radentis Fangio St. Mori

08/04/09 - LIBERA INGLESI Batt 1 giudice Marco Ragatzu:

1° CAC Anter Pt. Pardini 2° ECC Tirso de Los Desmontes Pt. Pardini

Batt 2 giudice Pietro Pgnataro 1° CAC Bernardo St. Conti 2° ECC 1^R/CAC Uno St. Bravi 3° ECC Ester St. Bravi

09/04/09 - LIBERA INGLESI Batt 1 giudice Claudio Lombardi: 1° ECC Borg St Mariani 2° ECC Ares St. Mariani

Batt 2 giudice Pietro Pgnataro

1° ECC Areta dei Morbidi Pt. Pardini 2° ECC Radentis Fangio St. Mori

10/04/09 - LIBERA INGLESI Batt 1 giudice Claudio Lombardi:

1° ECC CAC Anter Pt Pardini 2° ECC 1^R/CAC Radentis Fangio St Mori 3° ECC Tirso de Los Desmontes Pt. Pardini

Batt 2 giudice Pietro Pgnataro

1° ECC CAC Teo del Gioia St. Mariani 2° ECC Mistral St. Lappoli 3° ECC Tirso de Los Desmontes Pt. Pardini

Prove primaverili di caccia pratica: Collacchioni 2009. Domenico Coradeschi è il “regista” dell’evento durato ben dieci giorni, durante i quali i suoi preziosi collaboratori, Giovanni, Leo, Ivo, Federico, Gianni, Giorgio, Santino,Valentino, e il Panacca, si sono adoperati per la buona riuscita. L’Enci delega a rappresentare in seno alla manifestazione Paolo Andreini, che con la scrupolosità di sempre e la competenza che lo contraddistingue, espleta le sue funzioni in modo impeccabile. Giovanni Barbieri, Paolo Berlingozzi, Amedeo Bovicelli, Angelo Cammi, Claudio Lombardi, Gianluca Luconi, Alvaro Mantovani, Pietro Pignataro, e Marco Ragatzu sono gli Esperti Giudici inviati alla verifica da parte dell’Ente. Due le batterie per ogni giorno: dal 6 aprile al 10 prove “Libera Inglesi”, il 13 “Speciale Setter”, dal 14 al 16 ancora tre giorni di “Libera”, concludendo poi con l’unico dì dedicato alle razze continentali il 18 aprile per la “Speciale Epagneul Breton”, che, meraviglioso evento, si svolge con turni in coppia. Buona la partecipazione complessiva, e altrettanto soddisfacente la qualità dei soggetti preparati. Grazie agli sforzi del nutrito gruppo dei collaboratori di

Domenico, questa zona assume un evidente ed indiscutibile valore per le verifiche zootecniche nelle quali tanto ci stiamo impegnando. Dal punto di vista orografico i terreni non sono per nulla facili, e la vegetazione che li caratterizza costituisce un idoneo habitat per gli animali che la popolano. Il periodo primaverile poi non è il più adatto alla caccia, e tutto ciò ha costituito un aspetto veramente “severo” che ha reso probante il test. La beltà paesaggistica attrae il pensiero a dimenticare le fatiche durante le salite lungo gli impegnativi pendii, e quando lo sguardo volge nelle verdi vallate dei prati di Collacchioni un sospiro di sollievo si affianca all’anelito di soddisfazione nell’ammirare i veloci inglesi all’opera. Starne e fagiani il target ricercato dai numerosi partecipanti, tra i quali ricordiamo Conti, Mori, Patrizzi, Mariani, Mazzonetto, Storaci, Pardini, Borgnoli, Della Bordella, Ghinassi, Meozzi, Cesari, Bravi, Drago, Scarpetta, Mannucchi, Benucci, Migliorucci, e Bravaccini per le razze inglesi, mentre nei breton presenti Selmi, Bianucci, Caccialupi, Boschi, Storaci, Calisesi, Marchi e Chiarini. Marco Ragatzu foto Marco Ragatzu

13/04/09 - SPECIALE SETTER INGLESI Batt 1 giudice Paolo Berlingozzi: 1° ECC CAC Morinensis Zara St. Mori 2° ECC Pacouno St Antinori

Batt 2 giudice Gianluca Luconi

1° ECC CAC Bor Valserita St. Conti 2° ECC Hantaro St. Patrizzi 3° ECC David dell’Ad Montes St. Conti

14/04/09 - LIBERA INGLESI Batt 1 giudice Giovanni Barbieri: 1° ECC Irgo St Mazzonetto 2° ECC Max St. Patrizzi

15/04/09 - LIBERA INGLESI Batt 1 giudice: Giovanni Barbieri 1° ECC Ulisse St Mariani 2° ECC Yuma St. Ghinassi

16/04/09 - LIBERA INGLESI Batt 1 giudice:Gianluca Luconi

1° ECC CAC Lindo della Croce del Sud St Mannucchi 2° ECC Bernardo St. Conti 3° ECC Areta dei Morbidi Pt Pardini

Batt. 2 giudice Alvaro Mantovani

1° ECC Rissa di Val di Chiana St. Borgnoli 2° ECC Irgo St. Mazzonetto 3° M.B. Ares St. Mariani

18/04/09 - SPECIALE EPAGNEUL BRETON Batt 1 giudice Amedeo Bovicelli: 1° ECC CAC Tiffany di S.Tommaso Bianucci 2° ECC Emur di S.Tommaso Selmi 3° ECC Baldo di Keranlouan Selmi

Batt. 2 giudice Paolo Berlingozzi 1° ECC Giobbe Storaci 2° M.B. Kim Giacinti

20

1-INC articoli giu09.indd 20

26/05/2009 11.08.46


ESPOSIZIONE NAZIONALE

CAMPOBASSO

Cani

6 ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE i nostri

Anno 55 num. giugno 2009

5 SETTEMBRE 2009 2 ESPOSIZIONI IN MOLISE 6 SETTEMBRE 2009 CAC

ORGANIZZATA DAL GRUPPO CINOFILO PENTRO

ENTRAMBE PRESSO ZONA INDUSTRIALE DI CAMPOBASSO al coperto

Alessandri Alfredo 2° gruppo: boxer, bullmastiff, cane corso, dogue de bordeaux, mastiff, rottweiler, bovaro del bernese 7° gruppo: bracco d’ariege, bracco d’auvergne, bracco del bourbonnais, bracco di burgos, bracco francese tipo gascogne, bracco francese tipo pirenei, bracco portoghese, bracco saint germain, bracco slovacco a pelo duro, bracco ungherese a pelo corto, bracco ungherese a pelo duro, cane da ferma tedesco a pelo duro, cane da ferma tedesco a pelo ruvido, gammel dansk honsenhund, pudel pointer, weimaraner, cane da ferma tedesco a pelo lungo, epagneul blue de picardie, epagneul de pont au de mer, epagneul francais, epagneul olandese di drent, epagneul picard, grande muensterlander, piccolo muensterlander, stabyhound, cane da ferma boemo a pelo ruvido, pointer inglese 10° gruppo: piccolo levriero italiano Bottero Amedeo 2° gruppo: alano 4° gruppo: bassotti 7° gruppo: setter gordon, setter inglese, setter irlandese rosso, setter irlandese rosso-bianco 10° gruppo: azawakh, whippet Braganti Riccardo 7° gruppo: cane da ferma tedesco a pelo corto, epagneul breton, griffone a pelo duro (korthals), spinone italiano Ceccarelli Maria 2° gruppo: riesenschnauzer, schnauzer medio, zwergschnauzer 5° gruppo: cani tipo spitz e tipo primitivo (escluso cirneco dell’etna) D’Alessio Giacinto 1° gruppo: cane da pastore bergamasco, cane da pastore maremmano abruzzese, cane da pastore scozzese a pelo corto, cane da pastore scozzese a pelo lungo, cane da pastore scozzese shetland De Luca Elisabetta 9° gruppo: bichon a poil frise, bichon havanais, bolognese, coton de tulear, maltese, lhasa apso, shih tzu, tibetan spaniel, tibetan terrier, chihuahua Forsoni Roberto 10° gruppo: saluki Laschi Riccardo 7° gruppo: bracco italiano Marchegiani Leonardo 1° gruppo: cane da pastore catalano Marchese Maria Luisa 9° gruppo: bouledogue francese, barboni, cavalier king charles spaniel, king charles spaniel, chin, pechinese, epagneul nano continentale Marino Pietro 2° gruppo: affenpinscher, pinscher, pinscher austriaco a pelo corto, zwergpinscher, bulldog 5° gruppo: cirneco dell’etna 8° gruppo: labrador retriever 10° gruppo: deerhound, galgo espanol, levriero polacco, magyar agar, sloughi Nerilli Luigi 1° gruppo: pastore tedesco 2° gruppo: dobermann, dogo argentino, mastino napoletano, cane da pastore di ciarplanina, cane di san bernardo, leonberger, mastino dei pirenei 10° gruppo: barzoi, levriero afgano, irish wolfhound, greyhound Sinko Stefan (SLO) 2° gruppo: dansk-svensk gardshund, smoushound olandese, terrier nero russo, brhoholmer, cimarron uruguayo, dogo canario, fila brasileiro, perro dogo mallorquin, shar pei, tosa, cane da montagna dei pirenei, cane da pastore del caucaso, cane da pastore dell’anatolia, cane da pastore dell’asia centrale, cane da pastore di karst, cane da sierra di estrela, cane de castro laboreiro, cane dell’atlas, hovawart, landseer, mastino spagnolo, rafeiro do alentejo, terranova, tibetan mastiff, tornjak, cao fila de sao miguel, bovaro dell’appenzell, bovaro dell’entlebuch, grande bovaro svizzero 3° gruppo: terrier 6° gruppo: black and tan coonhound, bloodhound chien de saint-ubert, foxhound, foxhound americano, otterhound, dunker, gonczy polski, haldenstovare, hamilton stovare, harrier, hyghenhund, petit gascon saintongeois, sabueso espagnol, schiller stovare, segugi svizzeri, segugio austriaco nero focato, segugio della bosnia a pelo duro, segugio della stiria a pelo ruvido, segugio della transilvania, segugio dell’istria a pelo duro, segugio dell’istria a pelo raso, segugio ellenico, segugio finlandese, segugio italiano a pelo forte, segugio italiano a pelo raso, segugio polacco, segugio posavatz, segugio serbo, segugio tirolese, segugio tricolore jugoslavo, segugio yugoslavo da montagna, slovensky kopov, smaalandsstovare, basset d’artois, bassethound, beagle, drever, piccolo segugio della svizzera, segugio della westfalia, segugio tedesco, alpenlaendische dachsbracke, bayerischer gebirgsschweisshund, hannoverischer schweisshund, dalmata, rhodesian ridgeback 8° gruppo: cani da riporto cani da cerca cani da acqua (escluso labrador retriever, cocker americano, cocker spaniel inglese) 9° gruppo: piccolo cane leone, kromforhlander, boston terrier, carlino, griffone belga, griffone di bruxelles, piccolo brabantino, chinese crested dog, russian toy Tabo’ Giovanni Battista 1° gruppo: cani da pastore e bovari (esclusi bovari svizzeri) (escluso cane da pastore bergamasco, cane da pastore catalano, cane da pastore maremmano abruzzese, cane da pastore scozzese a pelo corto, cane da pastore scozzese a pelo lungo, cane da pastore scozzese shetland, pastore tedesco) 6° gruppo: billy, francais blanc e noir, francais blanc e orange, francais tricolore, grand anglo francais blanc et noir, grand anglo francais blanc et orange, grand anglo francais tricolore, grand bleu de gascogne, grand gascogne saintongeois, grand griffon vendeen, poitevin, anglo francais de petite venerie, ariegeois, beagle harrier, briquet griffon vendeen, chien d’artois, griffon bleu de gascogne, griffon fauve de bretagne, griffon nivernais, petit bleu de gascogne, porcelaine, basset blue de gascogne, bassett artesian normand, bassett fauve de bretagne, grand basset griffon vendeen, petit basset griffon vendeen, segugio maremmano 8° gruppo: cocker americano, cocker spaniel inglese Raggruppamenti 1 - Cani da pastore e bovari (escluso bovari svizzeri) Sinko Stefan (SLO) 2 - Cani di tipo pinscher e schnauzer, molossoidi e bovari svizzeri Alessandri Alfredo 3 - Terrier Sinko Stefan (SLO) 4 - Bassotti, segugi e cani per pista di sangue Nerilli Luigi 5 - Cani di tipo spitz e di tipo primitivo Alessandri Alfredo 6 - Cani da ferma, cani da riporto, da cerca e da acqua Nerilli Luigi 7 - Cani da compagnia Sinko Stefan (SLO) 8 - Levrieri Sinko Stefan (SLO) Coppie Ceccarelli Maria Gruppi di Allevamento Bottero Amedeo Best in Show Tabo’ Giovanni Battista ISCRIZIONI E PAGAMENTI ON LINE info@miglioredirazzareport.it - www.miglioredirazzareport.it Presso KALLISTE’ CASA EDITRICE Via Tommaso Ferreri, 73/G - 10070 BARBANIA (TO) - Tel. 011/9242660 fax 011/9243916 Oppure per info contattare: 340/8114658

1-INC articoli giu09.indd 21

CACIB

ORGANIZZATA DAL GRUPPO CINOFILO MOLISANO

Bordignon Franco 1° gruppo: pastore tedesco (ms) Buratti Pier Luigi 5° gruppo: cani tipo spitz e tipo primitivo Facella Salvatore 2° gruppo: alano (ms) Malacrida Susanna 1° gruppo: bearded collie, bobtail, border collie, cane da pastore belga, cane da pastore bergamasco, cane da pastore maremmano abruzzese, cane da pastore scozzese a pelo corto, cane da pastore scozzese a pelo lungo, cane da pastore scozzese shetland, welsh corgi pembroke, welsh corgie cardigan, bovaro delle fiandre Marino Pietro 2° gruppo: dobermann, pinscher, riesenschnauzer, schnauzer medio, zwergschnauzer, boxer, cane corso, rottweiler 3° gruppo: fox terrier a pelo liscio, fox terrier a pelo ruvido, jack russell terrier, west highland white terrier Nerilli Luigi 6° gruppo: bloodhound chien de saint-ubert, foxhound, grand bleu de gascogne (ms), grand gascogne saintongeois (ms), otterhound, ariegeois (ms), beagle harrier, briquet griffon vendeen (ms), griffon bleu de gascogne (ms), harrier, petit bleu de gascogne (ms), porcelaine (ms), segugi svizzeri del giura (ms), segugio dell’istria a pelo raso, segugio italiano a pelo forte, segugio italiano a pelo raso, segugio posavatz, segugio serbo, basset blue de gascogne (ms), bassethound, grand basset griffon vendeen (ms), petit basset griffon vendeen (ms), alpenlaendische dachsbracke, hannoverischer schweisshund, dalmata, rhodesian ridgeback 7° gruppo: cani da ferma (escluso pointer inglese, setter gordon, setter inglese, setter irlandese rosso, setter irlandese rosso-bianco) Repina Lydia (RUS) 1° gruppo: cani da pastore e bovari (esclusi bovari svizzeri) (escluso bearded collie, bobtail, border collie, cane da pastore belga, cane da pastore bergamasco, cane da pastore maremmano abruzzese, cane da pastore scozzese a pelo corto, cane da pastore scozzese a pelo lungo, cane da pastore scozzese shetland, pastore tedesco, welsh corgi pembroke, welsh corgie cardigan, bovaro delle fiandre) 2° gruppo: terrier nero russo, bullmastiff, dogo argentino, dogue de bordeaux, fila brasileiro, mastiff, cane da pastore del caucaso, cane da pastore dell’anatolia, cane da pastore dell’asia centrale, cane da pastore di ciarplanina, terranova, tibetan mastiff, bovaro del bernese Sinko Stefan (SLO) 2° gruppo: bulldog, mastino napoletano 9° gruppo: cani da compagnia 10° gruppo: levrieri Spavin Marion (GB) 6° gruppo: beagle 7° gruppo: pointer inglese, setter gordon, setter inglese (ms), setter irlandese rosso, setter irlandese rosso-bianco 8° gruppo: cani da riporto cani da cerca cani da acqua (ms: cocker americano, cocker spaniel inglese) Tabo’ Giovanni Battista 2° gruppo: dansk-svensk gardshund, affenpinscher, pinscher austriaco a pelo corto, smoushound olandese, zwergpinscher, brhoholmer, cimarron uruguayo, dogo canario, perro dogo mallorquin, shar pei, tosa, cane da montagna dei pirenei, cane da pastore di karst, cane da sierra di estrela, cane de castro laboreiro, cane dell’atlas, cane di san bernardo, hovawart, landseer, leonberger, mastino dei pirenei, mastino spagnolo, rafeiro do alentejo, tornjak, cao fila de sao miguel, bovaro dell’appenzell, bovaro dell’entlebuch, grande bovaro svizzero 3° gruppo: terrier (escluso fox terrier a pelo liscio, fox terrier a pelo ruvido, jack russell terrier, west highland white terrier) 4° gruppo: bassotti 6° gruppo: billy, black and tan coonhound, foxhound americano, francais blanc e noir, francais blanc e orange, francais tricolore, grand anglo francais blanc et noir, grand anglo francais blanc et orange, grand anglo francais tricolore, grand griffon vendeen (ms), poitevin, anglo francais de petite venerie, chien d’artois, dunker, gonczy polski, griffon fauve de bretagne (ms), griffon nivernais, halden������� stovare, hamilton stovare, hyghenhund, petit gascon saintongeois (ms), sabueso espagnol, schiller stovare, segugi svizzeri del bernese, segugi svizzeri del lucernese, segugi svizzeri svizzero, segugio austriaco nero focato, segugio della bosnia a pelo duro, segugio della stiria a pelo ruvido, segugio della transilvania, segugio dell’istria a pelo duro, segugio ellenico, segugio finlandese, segugio polacco, segugio tirolese, segugio tricolore jugoslavo, segugio yugoslavo da montagna, slovensky kopov, smaalandsstovare, basset d’artois, bassett artesian normand, bassett fauve de bretagne (ms), drever, piccolo segugio della svizzera, segugio della westfalia, segugio tedesco, bayerischer gebirgsschweisshund, segugio maremmano Raggruppamenti 1- Cani da pastore e bovari (esclusi bovari svizzeri) 2- Cani di tipo pinscher e schnauzermolossoidi e cani bovari svizzeri 3- Terrier 4- Bassotti 5- Cani tipo spitz e tipo primitivo 6- Segugi e cani per pista di sangue 7- Cani da ferma 8- Cani da riporto cani da cerca cani da acqua 9- Cani da compagnia 10- Levrieri Coppie Gruppi di Allevamento Best in Show

Tabo’ Giovanni Battista Sinko Stefan (SLO) Repina Lydia (RUS) Nerilli Luigi Sinko Stefan (SLO) Tabo’ Giovanni Battista Repina Lydia (RUS) Tabo’ Giovanni Battista Sinko Stefan (SLO) Repina Lydia (RUS) Nerilli Luigi Nerilli Luigi Spavin Marion (GB)

ISCRIZIONI E PAGAMENTO ON LINE info@miglioredirazzareport.it - www.miglioredirazzareport.it Presso KALLISTE’ CASA EDITRICE Via Tommaso Ferreri, 73/G - 10070 BARBANIA (TO) - Tel. 011/9242660 - fax 011/9243916 PER PAGAMENTI TRAMITE VAGLIA POSTALE GRUPPO CINOFILO MOLISANO C/O EVENTI - Via Ferrari, 13 - 86100 CAMPOBASSO PER PAGAMENTO CON BONIFICO BANCARIO - UNICREDIT BANCA DI ROMA AG.n. 31500 P.zza PEPE, 86100 - CAMPOBASSO - C/C 400914957- IT 31 T 03002 03804 000 400914957 TUTTE LE ISCRIZIONI SENZA PAGAMENTO SARANNO CESTINATE 21 PER INFO CONTATTARE NICOLA PALAZZO 339/8089194

26/05/2009 11.08.46


SCEGLIERE IL CANE DA SOCCORSO Il temperamento, la tempra, la curiosità, la docilità e...

Per il nostro lavoro di protezione civile, ed in genere per ogni cane da lavoro, è necessario avere a che fare con un cane estremamente equilibrato e i “buon carattere”, sarebbe quindi opportuno valutare da subito le doti caratteriali del cucciolo, con il quale ci si accingerà a lavorare, per diventare a tutti gli effetti una UNITA’ CINOFILA da SOCCORSO. L’esame delle componenti caratteriali innate sarà più genuino e più attendibile se ne individueremo le componenti genetiche al più presto,infatti per valutarne le qualità e l’intensità è fondamentale la tempestività nel testare questi aspetti, proprio con il nascere degli stessi, poiché non c’è dubbio che l’espressione di un istinto è più marcata, quanto prima e quanto più intenso esso appare. Già durante il parto si manifestano le differenze tra i singoli individui di una stessa cucciolata; si tratta di differenze individuali, non condizionate dall’ambiente, e che non dipendono da cause esterne, dall’apprendimento o dall’esperienza, ma solo ed esclusivamente dal patrimonio genetico. Nel complesso gli istinti si manifestano non appena l’organo ad essi preposto si attiva l’organo preposto (può anche essere l’intero organismo), poiché la soddisfazione dell’istinto è quasi sempre unita con il piacere dell’azione collegata e l”istinto all’azione” è anche l’istinto che fa tendere alla meta. Questi istinti sono le basi di quegli stati complessi che noi possiamo chiamare “qualità” o “basi caratteriali” e il senso di questa analisi caratteriale è proprio quello di scomporre la molteplicità delle predisposizioni ereditarie, e di identificare e valutare l’intensità e la qualità dei principali istinti che formano questa base caratteriale, dandoci la possibilità, per ogni singolo cucciolo, di poter stabilire dove sono necessarie “inibizioni” o “incentivazioni”, tramite le nostre azioni e addestramento. Tenendo presente l’individualità di ogni cane, potremmo riassumere in nove (temperamento, tempra, curiosità, vigilanza, docilità, aggressività, sciabilità, ossessività, combattività) i principali

aspetti caratteriali mutabili (attraverso l’imprinting iniziale, l‘ambiente circostante l’uomo e l’addestramento), che ci interessa valutare nel nostro cucciolo nell’immediato, appunto per non essere influenzati/contaminati da agenti esterni.

Temperamento È la velocità ed intensità di reazione agli stimoli esterni, fisici o psichici. Abbiamo cani di gran temperamento quando la reazione allo stimolo è molto rapida; al contrario abbiamo un temperamento apatico e scarso quando questa reazione tarda a manifestarsi. Il temperamento vivace si vede: dallo sguardo, posizione delle orecchie e del collo, quando è attento a tutto ciò che gli accade intorno, gli basta un minimo stimolo (un colpo di tosse) per attirare la sua attenzione, i movimenti sono rapidi e sicuri. Non va confuso col cane nervoso (es. scatti improvvisi, simili agli atteggiamenti del temperamento vivace ma portati avanti dal nervosismo o insicurezza e le azioni non sono sicure). Per rendere meglio l’idea piace la similitudine di comparare il temperamento di un cane al motore di una macchina. In linea generale il temperamento ideale è quello vivace e pronto per tutte le specializzazioni; naturalmente con l’avanzare dell’età il cane diventa più riflessivo e quindi occorrono stimoli nuovi o sempre più marcati per la corretta risposta.

Tempra È la capacità di resistere, tollerare stimoli negativi esterni e di superarli senza che né derivino sviluppi negativi. Il determinarsi di questi sviluppi negativi può apparire nel breve periodo, ma anche essere riscontrato nel medio e lungo termine, in pratica a lontana dall’evento. La tempra si divide in: fisica e psichica. E se, come scritto prima,

22

1-INC articoli giu09.indd 22

26/05/2009 11.08.46


i nostri

Cani

Anno 55 num. giugno 2009

il temperamento del cane si potrebbe paragonare al motore di una macchina, la tempra và paragonata alla sua benzina. Un cane ha tempra quanto più è i grado di non modificare, anche dopo del tempo ed in modo evidente il suo comportamento generale psicofisico sotto stress, si potrebbe dire avere la capacità di controllo sul proprio sistema nervoso. E’ inoltre da tener presente che in genere più è alta la tempra, più è bassa la docilità, più la tempra è bassa, maggiore sarà l’aggressività e minore la combattività. Anche per la tempra è sufficiente osservare le posture e la reazione dell’animale, ad esempio, pestandogli leggermente una zampa, oppure, osservandone la reazione quando ci si appoggia di peso al cane stesso. Posso inoltre far cadere ad esempio una ciotola, ed osservare la sua reazione: lui magari inizialmente si spaventa, ma poi si avvicina all’oggetto e lo morde (attenzione, tempra troppo alta), oppure si avvicina e tocca la ciotola con la zampa, ecc.

Curiosità È la capacità del cane d’interessarsi al mondo esterno, da non confondersi con il temperamento, perché in questo caso lo stimolo esterno non viene offerto al soggetto, ma viene da esso ricercato. Per la scelta del cucciolo è una dote fondamentale che il cane deve avere ben sviluppata, in quanto la curiosità è lo stimolo per ogni forma di apprendimento. Per verificare questa dote, basta osservare il cucciolo lasciato libero in un campo neutro, notando se è interessato agli stimoli olfattivi, visivi, ecc, e se esplora con naturalezza ciò che lo circonda. Per i nostri scopi la curiosità è fondamentale, perché, come spesso menziona un caro amico e docente al corso istruttori “un cane curioso è un cane che annusa, e un cane che annusa è un cane che cerca”.

Vigilanza È la capacita del cane di avvertire l’approssimarsi di pericoli esterni per lui o per il suo branco (cani o uomini). È la qualità psichica del cane che lo rende particolarmente attento al mondo esterno. Si può fare a meno di valutare in quanto è molto correlata col temperamento, i tempo di attenzione e la curiosità. Scherzosamente si potrebbe chiamare “temperanza” o “vigilamento”.

6

todi repressivi, e con la timidezza e la paura. E’ quindi la disposizione e prontezza ad imparare, esaudire, ascoltare, e di conseguenza ad ubbidire. In questo caso la risposta del cane al richiamo del proprio conduttore, ci dà un indice della motivazione del cane nel riconoscere il capo branco. Un altro esercizio, magari da effettuarsi al IV° trimestre, per valutare la scala gerarchica del branco cane-conduttore, è il seguente: in un primo momento il cane viene lasciato dal conduttore ad un estraneo ( che lo terrà con il guinzaglio), e il conduttore si allontanerà a vista dai due, fino a scomparire per 5-10 minuti, trascorsi i quali il conduttore riapparirà portandosi davanti all’estraneo col cane. Si osservi se il cane ha una manifestazione positiva ed equilibrata al ritorno del conduttore (situazione ottimale), oppure, se ha un atteggiamento esagerato, abbaiando, saltando addosso, ecc (situazione che farebbe intendere che il cane si sente capobranco). In un secondo momento, ma subito successivo al primo esercizio, il conduttore rimarrà li dov’è, mentre si allontaneranno, camminando per 5-10 minuti (fuori dalla visuale con il conduttore) l’estraneo con il cane a guinzaglio. Trascorso questo tempo, l’estraneo e il cane torneranno avvicinandosi al conduttore. Questo esercizio, se il cane tornando si comporta in modo molto tranquillo, dovrebbe essere la conferma all’atteggiamento “sbagliato” del cane che precedentemente aveva avuto un atteggiamento da capo-branco.

Aggressività È la prontezza di reazione istintiva o parzialmente acquisita a stimoli che individua come minaccia a se stesso o alle persone che riconosce come suoi simili (il branco) o all’integrità delle cose di sua proprietà o affidatagli. L’aggressività vera viene data dalla voglia di combattere non certo dalla paura con conseguente fuga. Lorenz attribuisce il ruolo principale della conservazione della specie all’aggressività, sostenendo inoltre che un predatore nel momento di aggredire una preda non è spinto da impulsi aggressivi, ma solamente dall’istinto predatorio, mentre usa l’aggressività soltanto contro un suo con specifico, per esempio per difendere il suo territorio o una femmina. L’aggressività in un singolo cane può derivare in misura prevalente dall’impulso alla lotta,

Docilità È la capacita del cane di accettare l’uomo come naturale superiore, come atavico capo branco senza che questo debba ricorrere continuamente ad interventi repressivi. La docilità è una qualità che ci consente una migliore interazione col cane, e permette al cane di esprimersi e lavorare con noi, in quanto lo rende naturalmente disponibile ai nostri insegnamenti e comandi, non per timore, o paura, ma per l’estrema naturalezza di lavorare e ubbidire col proprio capo branco. Da non confondere con la sottomissione, cioè l’annullamento della volontà del cane con me-

23

1-INC articoli giu09.indd 23

26/05/2009 11.08.47


che tutti i cani hanno (ed è giudizio positivo) o dall’autoconservazione e quindi dalla paura (ed è giudizio comunemente negativo). Il test sull’aggressività è opportuno farlo non prima del terzo, quarto trimestre. Con il cane legato ad un palo, un estraneo potrebbe “sfidarlo” con la mimica e la postura del corpo per vederne le reazioni.

Sociabilità È la dote che consente al cane di adattarsi ad ogni situazione, di stare in mezzo ad persone o animali senza timore. Lasciando libero il cane in un campo neutro, un estraneo si accovaccia e chiama il cane in modo allegro (senza chiamarlo per nome o dargli comandi). Si può notare il cane se scodinzolante si dirige verso l’estraneo, o è timoroso, o altro.

Possessività È la dote che consente al cane di “diventare proprietario” di qualcosa o di qualcuno. Per provare il grado di possessività, si cammina in modo lineare per qualche metro: conduttore, cane ed estraneo(che tiene il cane a guinzaglio). Ad un certo punto, camminando tutti e tre paralleli, l’estraneo devia, allontanandosi col cane dal conduttore. Da notare se il cane comunque segue l’estraneo naturalmente (situazione ottimale) anche se ha dei “tentennamenti” iniziali.

CROCETTA DEL MONTELLO (TV)

12 LUGLIO 2009 CAC

PARCO DI VILLA ANCILOTTO

Bampo Paolo 7° gruppo: cane da ferma tedesco a pelo corto Bezzecchi Giulio 6° gruppo: segugi e cani per pista di sangue 7° gruppo: cani da ferma (escluso cane da ferma tedesco a pelo corto) 8° gruppo: chesapeake bay retriever, curly-coated retriever, field spaniel, kooikerhondje, spaniel tedesco, sussex spaniel, welsh springer spaniel, american water spaniel, barbet, irish water spaniel, perro de agua espanol, spaniel olandese 9° gruppo: bichon havanais, piccolo cane leone, kromforhlander, bouledogue francese, piccolo brabantino, chinese crested dog, cavalier king charles spaniel, russian toy Bierwolf Hans (A) 2° gruppo: cani di tipo pinscher e schnauzermolossoidi e cani bovari svizzeri (escluso cane corso) Bordignon Franco 1° gruppo: pastore tedesco Casale Angiolina 8° gruppo: flat coated retriever, golden retriever, labrador retriever, nova scotia duck tolling retriever, clumber spaniel, cocker americano, cocker spaniel inglese, springer spaniel inglese, cao de agua, lagotto romagnolo 9° gruppo: cani da compagnia (escluso bichon havanais, piccolo cane leone, kromforhlander, bouledogue francese, piccolo brabantino, chinese crested dog, cavalier king charles spaniel, russian toy) 10° gruppo: levrieri Gatti Franco 3° gruppo: terrier 4° gruppo: bassotti 5° gruppo: cani

Combattività Si identifica come la capacità di rispondere ad un impulso spiacevole con un atteggiamento di lotta contro la causa dello stimolo. La combattività dovrebbe essere l’atteggiamento che segue l’aggressività, e, come tale, userei le stesse accortezze e lo stesso esercizio per l’aggressività. Un altro fattore estremamente importante da tener presente e valutare nel cane è la:

Soglia di stimolo La soglia di stimolo, che è correlata al TEMPERAMENTO, corrisponde ad una determinata quantità d’informazioni per reagire. Soglia di stimolo: bassa, pochissimo stimolo per reagire; media, poco stimolo (temperamento vivace) alta, più stimolo (temperamento spento). Il tempo di attenzione inoltre è l’intervallo di tempo in cui il cane presta un’estrema attenzione alle situazioni, agli stimoli che gli si presentano, in altre parole, è la capacità di mantenere il più a lungo possibile la concentrazione mentale. Sembra che il tempo di attenzione del cane in rapporto a quello dell’uomo sia 1 a 10, cioè un minuto di attenzione per un cane, corrisponde a 10 minuti per un uomo. Sonia De Francesco (fine 1° parte)

ESPOSIZIONE NAZIONALE CANINA Organizzazione:

Gruppo Cinofilo Trevigiano Pro Loco di Crocetta del Montello tipo spitz e tipo primitivo Murante Gioacchino 1° gruppo: cani da pastore e bovari (esclusi bovari svizzeri) (escluso pastore tedesco) Residori Walter 2° gruppo: cane corso Raggruppamenti 1 - Cani da pastore e bovari (escluso bovari svizzeri) Murante Gioacchino 2 - Cani di tipo pinscher e schnauzer, molossoidi e bovari svizzeri Bierwolf Hans (A) 3 - Terrier Casale Angiolina 4 - Bassotti, segugi e cani per pista di sangue Murante Gioacchino 5 - Cani di tipo spitz e di tipo primitivo Bezzecchi Giulio 6 - Cani da ferma, cani da riporto, da cerca e da acqua Bezzecchi Giulio 7 - Cani da compagnia Gatti Franco 8 - Levrieri Bierwolf Hans (A) Coppie Gatti Franco Gruppi di Allevamento Bierwolf Hans (A) Best in Show Murante Gioacchino Raggruppamento Razze Italiane Bezzecchi Giulio

Termini per le iscrizioni: 1° chiusura: 20/06/09 - 2° chiusura: 02/07/09 (+ 30%) Le iscrizioni complete di tutti i dati, chiaramente leggibili,devono essere inviate a: KALLISTE’ CASA EDITRICE Via Tommaso Ferreri 73/g – 10070 Barbania (TO) tramite ISCRIZIONE ON LINE www.miglioredirazzareport.it (in questo caso è possibile pagare con carta di credito) o A MEZZO FAX (011/9243916) o VIA E-MAIL: info@miglioredirazzareport.it 24 BANCO POSTA IT 04 G 07601 120000 C/C 000078481132 Banca BCC MARCA IBAN IT 41 X 07084 61660 CC 0160069746 ABI 07084 CAB 61660 I PAGAMENTI DEVONO ESSERE INTESTATI ASSOCIAZIONE PRO LOCO Villa Ancilotto Via Erizzo 31035 CROCETTA DEL MONTELLO TV CARTA DI CREDITO/Credit Card

1-INC articoli giu09.indd 24

26/05/2009 11.08.47


CINGOLI (MC)

12 LUGLIO 2009 CAC

Cani

6 XXXIV ESPOSIZIONE NAZIONALE i nostri

Anno 55 num. giugno 2009

Lungo i viali Valentini a Cingoli

GRUPPO CINOFILO CINGOLANO

VIA GIACOMO LEOPARDI N. 20 - 62011 CINGOLI (MC) TEL 0733963470 - FAX 0733602176

BEST IN SHOW JUNIORES DONDI GABRIELE - BEST IN SHOW GIOVANI ZILLI ORIETTA - RAGGRUPP. RAZZE ITALIANE DI LORENZO ANTONIO

TERZA RASSEGNA “I CUCCIOLI PRESENTANO I CUCCIOLI” - RISERVATO A BAMBINI DAI 6 AI 12 ANNI (PER I PRIMI 15 CHE SI PRESENTERANNO IN SEGRETERIA ENTRO LE 12.30 DEL GIORNO DELLA MANIFESTAZIONE)

Albrigo Anna 1° gruppo: cane da pastore maremmano abruzzese Cochetti Francesco 3° gruppo: border terrier, irish glen of imaal terrier, terrier brazileiro, australian terrier, cairn terrier, norwich terrier, sealyham terrier, australian silky terrier, english toy terrier black and tan 9° gruppo: barboni 10° gruppo: levriero afgano, saluki, deerhound, galgo espanol, greyhound, levriero polacco, magyar agar, piccolo levriero italiano, sloughi Di Chicco Mariano 2° gruppo: bulldog, bullmastiff, mastino napoletano, rottweiler Di Lorenzo Antonio 1° gruppo: cane da lupo cecoslovacco, cane da lupo saarloos, cane da pastore australiano kelpie, cane da pastore catalano, cane da pastore croato, cane da pastore dei pirenei a faccia rasa, cane da pastore della russia meridionale, cane da pastore di picardia, cane da pastore di tatra, cane da pastore mallorquin, cane da pastore olandese, cane da pastore polacco di vallee, cane da pastore scozzese a pelo corto, cane da pastore scozzese shetland, cao da sierra de aires, komondor, kuvasz, mudi, pastore svizzero bianco, puli, pumi, romanian carpathian sheperd dog, romanian moritic sheperd dog, schapendoes, slovensky cuvac, australian cattledog, australian stumpy tail cattle dog, bovaro delle ardenne, bovaro delle fiandre 2° gruppo: dansk-svensk gardshund, affenpinscher, pinscher, pinscher austriaco a pelo corto, smoushound olandese, terrier nero russo, brhoholmer, cimarron uruguayo, dogo canario, shar pei, tosa, cane da pastore del caucaso, cane da pastore dell’anatolia, cane da pastore di karst, cane da sierra di estrela, cane de castro laboreiro, cane dell’atlas, landseer, mastino dei pirenei, rafeiro do alentejo, terranova, tornjak, cao fila de sao miguel 6° gruppo: segugio maremmano Dondi Gabriele 1° gruppo: cane da pastore di beauce 4° gruppo: bassotti tedeschi kaninchen a pelo corto, bassotti tedeschi kaninchen a pelo duro, bassotti tedeschi nano a pelo corto, bassotti tedeschi nano a pelo duro, bassotti tedeschi standard a pelo corto, bassotti tedeschi standard a pelo duro 9° gruppo: boston terrier, carlino, shih tzu, chihuahua, king charles spaniel, chin, pechinese, epagneul nano continentale papillon, epagneul nano continentale papillon da 1,5 a 2,5 kg, epagneul nano continentale papillon da 2,5 a 4,5 kg 10° gruppo: whippet Fulgenzi Gianni 6° gruppo: beagle 7° gruppo: bracco ungherese a pelo corto, bracco ungherese a pelo duro, cane da ferma tedesco a pelo corto, cane da ferma tedesco a pelo duro, weimaraner, epagneul breton 10° gruppo: barzoi, irish wolfhound Giorgio Danilo 2° gruppo: dobermann, riesenschnauzer, schnauzer medio, zwergschnauzer, dogo argentino Kavcic Blaz (SLO) 6° gruppo: segugi e cani per pista di sangue (escluso beagle, segugio maremmano) Kavcic Marija (SLO) 1° gruppo: schipperkee, welsh corgi pembroke, welsh corgie cardigan 2° gruppo: cane corso 5° gruppo: cani tipo spitz e tipo primitivo (escluso cirneco dell’etna) 7° gruppo: cani da ferma (escluso bracco ungherese a pelo corto, bracco ungherese a pelo duro, cane da ferma tedesco a pelo corto, cane da ferma tedesco a pelo duro, weimaraner, epagneul breton)

La Rocca Fabrizio 2° gruppo: zwergpinscher, boxer, dogue de bordeaux, fila brasileiro, mastiff, perro dogo mallorquin, cane da montagna dei pirenei, cane da pastore dell’asia centrale, cane da pastore di ciarplanina, cane di san bernardo, hovawart, leonberger, mastino spagnolo, tibetan mastiff, bovaro del bernese, bovaro dell’appenzell, bovaro dell’entlebuch, grande bovaro svizzero 3° gruppo: airedale terrier, bedlington terrier, fox terrier a pelo liscio, fox terrier a pelo ruvido, irish soft-coated wheaten terrier, manchester terrier, parson russell terrier, welsh terrier, norfolk terrier, scottish terrier, west highland white terrier, american staffordshire terrier, bull terrier inglese, staffordshire bull terrier 4° gruppo: bassotti tedeschi kaninchen a pelo lungo, bassotti tedeschi nano a pelo lungo, bassotti tedeschi standard a pelo lungo 5° gruppo: cirneco dell’etna Miglietta Maria Grazia 8° gruppo: golden retriever, labrador retriever, lagotto romagnolo 10° gruppo: azawakh Poggesi Arnetoli Manola 1° gruppo: bearded collie, bobtail, border collie, cane da pastore belga, cane da pastore di brie, cane da pastore scozzese a pelo lungo 2° gruppo: alano 3° gruppo: yorkshire terrier 8° gruppo: cani da riporto cani da cerca cani da acqua (escluso golden retriever, labrador retriever, lagotto romagnolo) Zilli Orietta 1° gruppo: australian shepherd, cane da pastore bergamasco, cane da pastore dei pirenei, pastore tedesco 3° gruppo: deutscher jagdterrier, irish terrier, kerry blue terrier, lakeland terrier, dandie dinmont terrier, jack russell terrier, skye terrier, terrier boemo, terrier giapponese 9° gruppo: bichon a poil frise, bichon havanais, bolognese, coton de tulear, maltese, piccolo cane leone, kromforhlander, bouledogue francese, griffone belga, griffone di bruxelles, piccolo brabantino, chinese crested dog, lhasa apso, tibetan spaniel, tibetan terrier, cavalier king charles spaniel, epagneul nano continentale phalene, epagneul nano continentale phalene da 1,5 a 2,5 kg, epagneul nano continentale phalene da 2,5 a 4,5 kg, russian toy Raggruppamenti 1 - Cani da pastore e bovari (escluso bovari svizzeri) 2 - Cani di tipo pinscher e schnauzer, molossoidi e bovari svizzeri 3 - Terrier 4 - Bassotti, segugi e cani per pista di sangue 5 - Cani di tipo spitz e di tipo primitivo 6 - Cani da ferma, cani da riporto, da cerca e da acqua 7 - Cani da compagnia 8 - Levrieri Coppie Gruppi di Allevamento Best in Show

Kavcic Marija (SLO) Kavcic Blaz (SLO) Zilli Orietta Poggesi Arnetoli Manola Miglietta Maria Grazia Di Lorenzo Antonio Cochetti Francesco Kavcic Blaz (SLO) Zilli Orietta Kavcic Blaz (SLO) Kavcic Marija (SLO)

Per informazioni sulla esposizione cell. 3336429410 (Catia) e 3472288088 (Ettore) Tutte le iscrizioni dovranno pervenire a: KALLISTE CASA EDITRICE - VIA TOMMASO FERRERI 73/G - 10070 BARBANIA (TO) - Tel 011/9242660 - Fax 011/9243916 per le iscrizioni mezzo fax si invitano gli interessati a telefonare per accertarsi dell’avvenuta ricezione. Iscrizioni on line unicamente sul sito WWW.MIGLIOREDIRAZZAREPORT.IT - I pagamenti dovranno essere effettuati tramite: VAGLIA: Intestati a: GRUPPO CINOFILO CINGOLANO Via G. Leopardi n. 20 62011 CINGOLI (MC) BOLLETTINO POSTALE: C/POSTALE N. 32121634 CAUSALE: ISCR.ESP. NOME DEL CANE E DEL PROP. BONIFICO BANCARIO: GRUPPO CINOFILO CINGOLANO CODICE IBAN IT57Q0854968860000030158635 CAUSALE: ISCR.ESP. NOME DEL CANE E DEL PROP.

FRASI FAMOSE • “La storia offre più esempi della fedeltà dei cani di quella degli amici” (ALEXANDER POPE in una lettera a H. Cromwell, 1709). • “Guardate gli occhi di un cane che dorme e vergognatevi della vostra profonda filosofia” (E. CANETTI). • “Nella vita, Antistene, tu eri un vero cane, disposto dalla natura a mordere l’umano cuore con le parole, non coi denti”. “Diogene si definiva un cane. Interrogato che razza di cane egli fosse, rispose: - Di quella specie che i più lodano ma con cui tuttavia non hanno il coraggio di uscire a caccia per timore di fatica. Così voi Non potete convivere con me, perché avete paura di soffrire”. “Perciò Zenone per primo nella sua opera Della natura dell’uomo definì “fine” il vivere in accordo con la natura, cioè vivere secondo “virtù”, perché la natura ci guida alla “virtù” (DIOGENE - Così anche Cleante nel libro sul piacere, Posidonio e Ecatone nell’Opera dei Fini). • “Il sentimento per i cani è quello stesso che nutriamo per i bambini” o “I cani amano gli amici e mordono i nemici, a differenza degli esseri umani, che sono incapaci di amore puro e confondono l’amore con l’odio nelle loro relazioni” (SIGMUND FREUD).

25

1-INC articoli giu09.indd 25

26/05/2009 11.08.47


Il carattere e le doti di un cane statuario

IL BULLMASTIFF “PENSA” COSÌ Guardiano attento mai aggressivo usa zampe e peso del corpo per immobilizzare gli avversari

L’antenato più antico del bullmastiff è senza dubbio il molosso del Tibet. Si racconta che da questa splendida crea-

tura i popoli che si contesero terre e culture fin da prima di Cristo abbiano ricavato cani di stazze diverse adatti agli usi.

E fu così che quando le truppe di Cesare nel 55 a.c. invasero le isole britanniche dovettero fare i conti con due tipi di cani agguerriti e temibili. il primo basso e tozzo, ma con forti mascelle e con indole indomita. il secondo alto e pesante e dotato di forza incredibile. Erano rispettivamente i primi antenati del bulldog e del mastiff. Da allora i Romani presero ad allevare questi cani e ad usarli nelle arene in combattimenti con grandi fiere, e nelle abitazioni come cani da guardia. Il mastiff resterà da allora il guardiano prediletto dei castelli dei nobili. Ma fu dall’unione tra queste due tipologie di cani che nacque il cane più duttile e coraggioso. Un cane che ben mescolava in sé doti eccellenti per gli usi dell’epoca. Agile nelle arene durante i combattimenti e tenace come il bulldog, ma più grande e più forte come il mastiff. Il petto largo e muscoloso, il collo possente, l’ossatura forte, le mascelle larghe e potenti. Fu una selezione durata secoli e secoli fino ad arrivare al cane che oggi si chiama Bullmastiff. Anzi il riconoscimento ufficiale come razza lo ebbe solo nel 1924 quando il Kennel Club Inglese finalmente lo riconobbe, fissandone i caratteri morfologici. Si ritenne allora che un corretto esemplare di Bullmastiff dovesse avere un 60% di Mastiff e un 40% di Bulldog. Il primo allevatore che presentò il nuovo bullmastiff fu S.E.Moseley. Moseley operò in questo modo: da una cagna Mastiff ed un Bulldog ottenne un

26

1-INC articoli giu09.indd 26

26/05/2009 11.08.47


i nostri

Cani

Anno 55 num. giugno 2009

soggetto che definì “50/50 per cento”. Da una fattrice 50/50 per cento ed un mastiff ottenne soggetti 75% Mastiff e 25% Bulldog. Poi da una cagna 75/25 per cento e un Mastiff 50/50 per cento ottenne cani 62,5% Mastiff e 37,5% Bulldog. Infine da una cagna 62,5/37,5 ed un maschio 50/50 per cento ottenne una fattrice che, accoppiata ad un maschio 62,5/37,5 diede come ultimo prodotto un cane che aveva nel sangue il 60% Mastiff e il 40% Bulldog.  Un’alchimia davvero magica! E intanto il bullmastiff continuava ad essere impiegato negli stessi compiti nella sua vita con l’uomo. Ottimo cane da guardia nelle case e nei castelli. E furono i guardiacaccia a trarre vantaggio dalle sue doti di grande vigilante. Nelle riserve di caccia i bullmastiff venivano tenuti in branchi e lasciati liberi la notte di scorrazzare e bloccare eventuali intrusi. Un buon esemplare non doveva essere mordace. Il suo compito era di fermare il malcapitato bracconiere e di abbatterlo con forza anche se questi era armato di fucile. Detto fatto il bullmastiff aspettava che il guardiacaccia intervenisse e decidesse cosa fare. Almeno così si racconta… E guardate che questo istinto è rimasto nel bullmastiff. Mi hanno raccontato degli allevatori americani che un loro cane divenne abbastanza famoso per un episodio divertente. Scandaloso Bruno, questo è il nome del cane, era stato lasciato in una stanza di motel in attesa che i proprietari tornassero da una cena. Non si sa perché sia successo, ma il titolare del motel, dimentico di aver affittato la stanza, entrò nella camera nel buio più completo e lì rimase… La famiglia di Bruno tornò al motel e non appena si accese la luce, tutti restarono impietriti sulla porta di ingresso. Schiacciato contro il muro il padrone del motel non muoveva un muscolo, mentre Scandolo Bruno con le zampe appoggiate alle sue spalle lo fissava intensamente mormorando qualcosa. Durante l’attesa non lo aveva toccato ...ma sono certa che la prossima volta  quel signore ci penserà due volte prima di entrare in una camera senza prima avvertire. “IL BULLMASTIFF E’ FEDELE ED INTREPIDO, MA NON FEROCE. E’ ABBASTANZA GROSSO DA ESSERE POTENTE, MA NON TROPPO GROSSO DA NON ESSERE ATTIVO” S.E. Moseley l bullmastiff come cane da guardia in Inghilterra aiutava i guardiacaccia  nelle

riserve, contro il bracconaggio. Ha ereditato quindi un istinto territoriale formidabile! In più ha imparato a non aggredire l’intruso con sistemi mordaci, ma ad atterrare l’estraneo lasciando all’uomo il compito di risolvere la questione. Dunque il bullmastiff anche oggi, adotta ogni sistema per eseguire il suo compito di guardiano come sente di dover fare. Non abbaia al pericolo che sente già vicino. Potrà semmai avvertire nel caso in cui avverta in lontananza qualcosa che non lo convince. E si ammutolisce e presta attenzione a qualsiasi cosa lo insospettisca. Se poi il motivo del suo sospetto gli si presenta davanti, il bullmastiff lo fissa immo-

bile controllandone le reazioni. A questo punto qualora riconosca all’istante un’intenzione cattiva, assume un atteggiamento ostile ringhiando e gonfiando il pelo. Ma il bullmastiff, non ha fretta: con molta pazienza aspetta che sia l’altro a fare la prima mossa. Se dovrà intervenire, il nostro guardiano lo farà usando zampe e corpo e in ogni caso doserà la sua reazione sull’aggressività del suo nemico, non eccederà mai. Cosa si deve fare per potenziarne le capacità di cane da guardia? Se avrà ricevuto una valida socializzazione nei primi mesi dimostrerà, soprattutto durante il primo anno d’età, una grande di-

6

sponibilità verso chiunque incontri. E’ quindi consigliabile a chi desideri impostare un buon carattere “da guardia” limitare i suoi incontri e i suoi slanci affettuosi solo a chi vogliamo che rientri nella sua cerchia amichevole. Se qualcuno ci fa visita, teniamolo pure al nostro fianco, ma non facciamolo diventare il “pupazzo” di qualsiasi estraneo. Questo lo aiuterà a capire che anche gli uomini non sono tutti uguali e che anche lui deve riservare i suoi moti affettuosi soltanto ai nostri intimi. Il bullmastiff va portato da un addestratore? Come al solito non c’è un’unica  risposta   esatta. Un addestratore può essere utile per impostare l’educazione del cucciolone. Una buona scuola di obedience può dare una mano in questa fase, ma non penso sia il caso di ricorrere ad un addestratore per aumentare l’istinto alla guardia. Quali sono gli errori da non commettere con un bullmastiff guardiano? Il più grave è quello di farlo sentire troppo responsabile, di creargli una sensazione di disagio dovuto al troppo peso del compito affidatogli. Un bullmastiff deve avere la certezza del suo territorio. Per esempio, una proprietà non definita, senza recinti e soprattutto lasciarlo per troppo tempo da solo, potrebbe portarlo ad un eccesso di autonomia e quindi ad assumere atteggiamenti difficili poi da contrastare. Il bullmastiff è un cane molto riflessivo. Non ha comportamenti di reazione immediata agli stimoli. Al contrario , arriva a definire un comportamento dopo un periodo di riflessione. Qualcuno lo ha definito “il cane che pensa”. E così è. Come dobbiamo comportarci se abbiamo un bullmastiff da guardia ma che vogliamo anche portare ai giardini? Solitamente, non avrà alcun problema a venire al guinzaglio ai giardini. Non esiste incompatibilità.  Questo è appunto il grande vantaggio di questo fantastico cane da guardia Il bullmastiff esternerà il suo carattere guardiano soltanto all’occorrenza. Nelle condizioni in cui la sua genetica gli ha insegnato ad intervenire: nel suo territorio, o meglio nel territorio che di volta in volta il suo compagno umano gli ha definito intorno e quando il suo istinto gli segnalerà qualcosa che lo insospettisca.  A fianco al suo compagno umano che lo porta al guinzaglio, il bullmastiff sarà rilassato e non avrà alcun motivo di aggredire persone o animali che dovesse incontrare.  Club Italiano del Molosso Nadia Furlon

27

1-INC articoli giu09.indd 27

26/05/2009 11.08.48


Considerazioni di un allevatore fra psicologia e filosofia

CAPIRE E FARSI CAPIRE Mai sottovalutare l’importanza della propria sensibilità. Necessità di “dialogo”

Ho vissuto, fin dal mio primo giorno, a stretto contatto con il dobermann. Non si tratta del diffuso e comune “aver avuto un cane in casa” (esperienza, già di per sé, determinante); mi riferisco all’essere cresciuto in un ambiente dove la passione per l’allevamento ha segnato profondamente un ordinario percorso famigliare. Coinvolgimento totale in un amore condiviso ove la quasi essenzialità delle scelte domestiche è orientata a questo (dalla più banale organizzazione dei fine settimana all’accollarsi impegnativi investimenti economici come, ad esempio, terreno e strutture per un centro addestramento). Una dedizione quasi esclusiva, calata in un impegno paziente e quotidiano alla ricerca di successi che confermassero i risultati ottenuti nel perfezionamento selettivo del nostro allevamento (e, di conseguenza, della razza in generale). Cresciuto alla luce dei suddetti dogmi, appare immediatamente lampante, semplicemente rifacendosi ai macro concetti di genetica evolutiva, come l’ambiente descritto possa aver mutato fenotipicamente il sottoscritto… Certamente il patrimonio genetico si è mostrato ben disposto alla raccolta di queste “informazioni” provenienti da mondo esterno ed ha positivamente reagito agli stimoli, lasciando emergere e distinguere requisiti (o virtù), imprescindibili, per un onesto e trasparente dialogo con questo. Ciò premesso vado a riallacciarmi alle definizioni riportate in principio. SENSIBILITA’ ha rappresentato, e rappresenta a tutt’oggi, per chi scrive, il “mezzo” indispensabile ed ineluttabile di comunicazione con il cane. Fin qua (per gli addetti ai lavori) nulla di nuovo… se non che, ai più, sfugge la pecu-

liarità essenziale di tale requisito: Sensibilità non ha un “si” e un “no”, ma un “+” e un “-”. E’ questa l’essenza che determina prima di tutto il resto (formazione, attitudine, esperienza) l’enorme divario tra l’educatore/ addestratore cinofilo “professionista” ed il resto degli “improvvisati”. Questi ultimi (che oggi troviamo ad ogni angolo di paese, forgiati di attestati ufficialmente non riconosciuti, pescati ad un corso “formativo” della durata di un fine settimana), nel momento in cui si apprestano ad iniziare l’attività dovrebbero farsi la seguente domanda: NON “ho la sensibilità necessaria per questo lavoro?” (sarebbe comunque utile a restringere il cerchio), ma “QUANTA sensibilità ho per questo lavoro?”… Converrete che tale caratteristica non può che essere inversamente proporzionale alla possibilità di successo raggiungibile: più è spiccata, minore è la difficoltà nel “comprendere” e minore è la “sofferenza” del cane. Si badi che non sto parlando di sofferenza “fisica”, bensì “psichica”. Trattasi di quel tipo di malinconia che leggo negli occhi di molti dei cani che giungono al centro per la prima volta; palesano l’espressione del disadattamento,

del disagio ambientale, dell’inquietudine… stato emotivo frutto dell’incomprensione cane/uomo, frutto degli eccessi di “umanizzazione”, frutto di smisurati comportamenti ansiosi ed iperprotettivi, frutto dell’alienazione degli istinti, pressoché inutili in un ambiente “innaturale”. E’ grazie alla capacità di “sentire”, di “intendere” tali emozioni che possiamo restituire al cane serenità ed autonomia, è solo così che possiamo restituirlo alla sua “Natura”. La realizzazione del “dialogo” tra cane e padrone regala vita nuova ad entrambi. “L’attitudine a ricevere impressioni attraverso i sensi” (mi rifaccio alla definizione corrente sopra riportata) consente, sì, la corretta applicazione delle tecniche d’intervento ma ci deve permettere, soprattutto, di istruire e trasmettere almeno parte di questa agli individui che, in primis, si relazioneranno col cane… Non si tratta di un segreto da proteggere egoisticamente ma di una qualità da scoprire, conoscere ed accrescere con premura. Sensibilità si esprime in modo attivo ma la si vive pure di riflesso: è capacità di dialogo tramite i sentimenti e, parimenti, capacità d’ascolto degli stessi. Sinora, in effetti, ho espresso l’argomento unicamente dal punto di vista “umano” ma questa dote è ben più marcata nel mondo animale (e nella natura stessa), come “particolare attitudine a risentire gli effetti anche più insignificanti di una condizione affettiva o emotiva”. La nostra misera “aridità” porta a considerare quale mezzo prioritario della comunicazione umana la “voce”, ben supportata da un’incisiva gestualità del corpo. Il cane, che certo si esprime con il linguaggio del corpo, sviluppa ed accresce a

28

1-INC articoli giu09.indd 28

26/05/2009 11.08.49


i nostri

Cani

Anno 55 num. giugno 2009

livello esponenziale, rispetto all’uomo, la propria comunicazione emotiva: le emozioni hanno, per il primo, un peso specifico pari o, addirittura, superiore alla gestualità (argomentabile scientificamente, ma eviterò di soffermarmi sul differente utilizzo del cervello mammaliano…). La Sensibilità è necessaria per il ritrovamento del proprio “equilibrio naturale”. Dobbiamo dare al cane la possibilità di ritrovare il suo “equilibrio naturale”, ritagliandosi il giusto spazio nell’ambiente moderno (definito “sociale”) che gli abbiamo edificato; spetta a noi cercare di adeguarlo alle nuove e continue sollecitazioni (stress) cui è sottoposto. Uso il termine adeguamento (o adattamento) volutamente; l’equilibrio deve essere trovato attraverso rinnovata conoscenza di ciò che ci circonda. L’errore comune sta proprio nel creare un ambiente falsamente protettivo, ovattato, riproduzione viziata della realtà.

Vero che tra le mura domestiche, sul divano, può ritenersi affettuoso, delicato, affidabile, ma potrebbe rivelarsi una sorta di equilibrio precario e transitorio, sfociabile in un atteggiamento asociale (timoroso od aggressivo) al primo accostamento ad un ambiente nuovo (le famose “situazioni che non conosce”…). Consentitemi il paragone: è come riempire di fallace autostima i nostri figli che, sempre più precocemente (grazie a questa artificiosa fiducia) contestano con sciocca arroganza genitori ed insegnanti. La stessa autostima che li vede, subito dopo, elemosinare “richieste di amicizia” su Face Book, vittime delle loro insicurezze in un ambiente dove la superficialità (che gli abbiamo insegnato ad inseguire…) vale molto di più della concretezza. Nelle righe precedenti ho limitato l’esposizione ai comportamenti del cane “deviati” per opera dell’uomo, non addentrandomi nell’argomento “genotipo” etc… Mi sono attenuto ad una trattazione ambiente/fenotipo per dimostrare che, già in

6

un soggetto privo di tare “estreme”, possono sussistere comportamenti “superficiali”, atti a fuorviare l’interpretazione (la “percezione”) da parte di un educatore/ addestratore poco “sensibile”: atteggiamenti “indotti” che mascherano o alterano le reali proprietà caratteriali. Si sarà capito: sono tenacemente ed intimamente legato a questo “vocabolo”. Non mi ritengo, per caratteristiche intrinseche, un animo sensibile; sono, tuttavia, convinto che l’aver vissuto a contatto con una razza espressiva ed emotivamente viva come il dobermann abbia marcato una caratteristica presente. Non riesco ad abituarmi (grazie al Cielo) a situazioni grottesche create dall’incomprensione tra uomo/cane o, peggio ancora, alla visione di “educatori improvvisati” che applicano teorie bizzarre enfatizzando ulteriormente relazioni già critiche. La professionalità è fondamentale, ma a volte basterebbe cominciare dal buonsenso… Augusto Rosi

Dopo 12 anni va in congedo ‘Eola’, cane antidroga delle Fiamme Gialle fiorentine Dopo una onorata carriera, lo splendido pastore tedesco si godrà la meritata pensione. L’appuntato scelto Russo continuerà ad occuparsi personalmente di lui ‘Eola’, cane antidroga della

Guardia di Finanza di Firenze (nella foto), pochi giorni fa ha effettuato l’ultimo sequestro di droga della sua onorata carriera: 40 grammi di hashish, che hanno consentito ai militari del Gruppo di Firenze di denunciare all’Autorità Giudiziaria per il reato di traffico illecito di sostanze stupefacenti, un cittadino fiorentino in arrivo all’aeroporto di Peretola. Lo splendido pastore tedesco delle Fiamme Gialle fiorentine, che ha compiuto 12 anni lo scorso 19 novembre, è stato ‘congedato’, informa la Gdf in una nota, per godere della meritata ‘pensione’. Nata nel 1996 presso il Centro Allevamento ed Addestramento Cani della Guardia di Finanza di Castiglione del Lago (Perugia), Eola si è specializzata come cane antidroga presso il

centro addestramento di Intimiano (Como) e dal 1998 è in servizio operativo presso l’aeroporto ‘Vespucci’ di Firenze. Nei 12 anni di servizio prestato nella Gdf, Eola ha consentito di rintracciare e sequestrare oltre 100 chilogrammi di droga (fra hashish, marijuana, cocaina, eroina, kath ed ecstasy) nei confronti di 800 soggetti, di cui

oltre 100 sono stati denunciati all’Autorita’ Giudiziaria e i restanti alla Prefettura. Per sottolineare il ‘fiuto’ di Eola il suo conduttore ricorda un episodio del 2007 durante un normale posto di controllo istituito dalla pattuglia del ‘117’. Eola infatti è riuscita a far rinvenire oltre 2 chili di cocaina ben celata all’interno dell’imbottitura del sedile anteriore. I militari inizialmente pensavano a un ‘errore’ del cane, ma grazie alla sua insistenza e alla convinzione del suo conduttore hanno fatto procedere i militari a verificare l’interno del sedile dentro il quale sono stati rinvenuti i due panetti di cocaina sigillati alla perfezione all’interno di una busta di caffè. Il conduttore di Eola, l’appuntato scelto Rudolf Russo, continuerà ad occuparsi personalmente del suo fedelissimo cane anche dopo la pensione, in riconoscimento dei numerosi anni di servizio trascorsi insieme. (Adnkronos)

29

1-INC articoli giu09.indd 29

26/05/2009 11.08.49


A Remis il Campionato di pista IPO-FH

CRONACA DI UN MONDIALE Slovacchia (individuale) e Germania (a squadre) conquistano il successo

Quest’anno è stata la Francia ad ospitare nei pressi di Reims, la regione dello Champagne, il XV° Campionato Mondiale FH-IPO 2009. Ventitré erano le nazioni partecipanti, due i giudici designanti dalla FCI: il Sig. Igor Lengvarski (Slovacchia) e il Sig. Daniel Thibaut (Belgio) con la supervisione del Sig. Jos Mundot (Lussemburgo). I giudizi redatti dai due giudici, nelle quattro giornate di gara, sono stati precisi e corretti. I tracciatori hanno svolto il loro lavoro in modo regolare e tutti i concorrenti si sono comportati con la massima sportività (nessun reclamo). La pista IPO-FH è la più difficile nel campo cinofilo, perché il cane deve seguire passo dopo passo la traccia di una persona estranea, impressa minimo tre ore prima (molto spesso in questo lasso di tempo le condizioni atmosferiche variano) per una lunghezza di circa 1800 passi di direzioni La squadra italiana

variabili con angoli retti, acuti, ottusi e con un semicerchio. Il terreno deve essere con attraversamento di strade di campagna e di torrenti. In ogni pista sono deposti dal tracciatore 7 piccoli oggetti, che il cane deve ritrovare, inoltre ci sono due intersecazioni effettuate da un’altra persona nel tracciato della pista. Tutto il lavoro di ricerca deve venir effettuato un tempo massimo di 45 minuti. In alcuni allenamenti questo tipo di pista viene effettuata con successo anche dopo 8/9 ore!!! Quasi tutti i 39 binomi di questo Cam­

pionato Mondiale lavorano, nelle loro nazioni, nell’ambito della Protezione Ci­vile. Nel corso della manifestazione ho parlato con diversi selezionatori di altre nazioni (Germania, Slovenia, Francia, Finlandia etc.) che mi facevano sapere che alle loro qualificazioni i binomi presenti erano più di venti!!! Alla nostra qualificazione se ne erano iscritti solo tre!!! I due binomi italiani che si sono qualificati per questo Campionato Mondiale sono stati: Renzo Diani con Vaja di Oroval (Pastore Tedesco) e Gaetano Pizzati con Asch (Pastore Tedesco). Il nostro primo binomio ad effettuare la ricerca, il venerdì alle ore 9.40, è stato Gaetano Pizzati con Asch. Il terreno all’inizio era composto da terra arata seminata con diverse grosse zolle per poi passare a terreno erboso. La temperatura era sui 10 gradi, con tempo nuvoloso e ventoso. Subito dopo la partenza il cane ha avuto qualche difficoltà così pure sul primo angolo acuto, l’oggetto è stato segnalato correttamente. Nel secondo lato al punto dell’intersecazione il cane si è allontanato per più di 10 metri e il lavoro è stato interrotto. Sempre al venerdì alle ore 12.00 sempre su un terreno arato e seminato con grosse zolle, è stata la volta del nostro secondo binomio composto dal Renzo Diani con Vaja di Oroval. La temperatura era sui 12 gradi,con tempo nuvoloso e il vento abbastanza forte. La cagna è partita in modo sicuro e corretto, ha segnalato il primo oggetto in modo preciso, il primo angolo è stato superato senza nessun problema ma dopo la segnalazione del secondo oggetto Vaja è andata oltre il limite dei 10 metri dalla traccia e anche la sua ricerca è stata interrotta. La domenica mattina alle 10.30 incomincia la seconda ricerca del nostro binomio composto da Renzo Diani e Vaja di Oroval. La pista è situata in una pianura con terreno arato abbastanza uniforme. La temperatura è di circa 12 gradi, il tempo nuvoloso con un po’ di vento. Vaja parte con un’ottima andatura e già nel primo lato (di circa 500 passi) segnala correttamente i primi due oggetti, bene il primo angolo retto, precisa la segnalazione del terzo oggetto come pure del secondo angolo retto. All’inizio del semicerchio la cagna ha di-

verse difficoltà e fa alcuni accertamenti. Il quarto oggetto viene segnalato correttamente. La ricerca procede spedita senza problemi fino all’angolo acuto, qui Vaja ha molta difficoltà a trovare l’angolo e compie diversi giri prima di proseguire la pista. Anche durante la lavorazione del quinto lato la cagna ha alcune difficoltà. Molto bene la ricerca sugli altri due lati, nei due angoli e precisa la segnalazione sugli ultimi 3 oggetti. A causa delle tante difficoltà nella ricerca ottiene la qualifica di Sufficiente. La domenica pomeriggio alle ore 13.30 è la volta del binomio Gaetano Pizzati con Asch ad effettuare l’ultima pista di questo Campionato Mondiale. Il terreno è arato e con le stesse condizioni climatiche della pista del precedente nostro binomio. Asch, dopo una partenza sicura ha delle piccole difficoltà ed effettua alcuni accertamenti, poi riprende spedito e concentrato, segnala in modo corretto i primi due oggetti sul primo lato (di circa 600 passi !!!). Al primo angolo acuto ha delle difficoltà e gira su sé stesso, ottima la ricerca nel secondo lato, nell’altro angolo acuto e nel terzo e quarto lato. All’inizio del semicerchio ha qualche difficoltà ed esegue alcuni piccoli accertamenti dopodiché il cane svolge un ottimo lavoro fino a termine della pista segnalando ogni oggetto in modo convinto e corretto. Nonostante le difficoltà avute nella ricerca ottiene il Buono con 88 Punti per la concentrazione e la costante andatura durante tutto il lavoro di pista. Nella classifica individuale ci sono diversi conduttori a pari punti. Si è classificato primo Panakova EVA (Slovacchia) con punti 191, secondo:Maas Peter (Germania) con punti 191, terzo: Kovac Karel (Repubblica Ceca)con punti 190. La classifica Nazioni è stata vinta dalla Germania con punti 380, seconda la Slovacchia con punti 380 e terza la Repubblica Ceca con punti 375. Ringrazio il CDN dell’ E.N.C.I. per avermi nuovamente scelto a svolgere il compito di Selezionatore e Caposquadra di questa Nazionale Italiana e la ditta “Hill’s” per la bellissima divisa. Il prossimo anno il Campionato Mondiale 2010 di Pista IPO FH si svolgerà vicino a Lubiana in Slovenia. Stefano Codemo

30

1-INC articoli giu09.indd 30

26/05/2009 11.08.50


i nostri

Cani

Anno 55 num. giugno 2009

6

Un grande architetto ricorda in versi una vicenda straordinaria

Dodi e l’orologio

Il proprietario accortosi di averlo perduto cominciò ad addolorarsi ma la sua cucciola Drahthaar di 8 mesi... di Guglielmo Mozzoni

…e nuotar vidi le rondini e volar vidi le rane; vidi tante cose strane che or vi voglio raccontar… ma, tra tutte, una speciale, quel regalo di Natale, incredibile alla gente che di cani non san niente, ma che a un vecchio cacciatore fa tremare i polsi e il cuore. Egli sa per sua esperienza, quanto il cane ha intelligenza, quanto bene ha nel suo cuore per donarlo al suo amore. Il suo amore è il cacciatore: quello vero, l’armatore delle albe e dei tramonti, dei risi e delle piane e i mirtilli dei monti; errante vagabondo del mistero volto a sperar tra spine e rose, la più bella delle cose… e qualche volta la speranza prende corpo ed entra nella stanza; nella stanza questa volta di un mio amico per dirvi quel che ora vi dico: …il giorno quattro ottobre di quest’anno Carlo Sacchi, in giro a beccaccini cominciò a sentire nostalgia di vini fini e ad un tratto sentì che nella pancia un buco si era fatto: mogio mogio pensò di guardare il suo orologio. Guarda di qui, guarda di là, porca miseria e porco Barnabù l’orologio non c’era proprio più: l’orologio che cinquant’anni fa gli aveva regalato il suo papà. Triste e sconsolato che un tal ricordo lo aveva abbandonato, pensò che ormai senza orologio e senza colazione solo il suo cane potrà dargli consolazione. La testa gli prese tra le mani come si fa quando si amano i cani E intanto che una lacrima scendeva, gli fece annusar dove l’orologio aveva: “e…vai! Vai! Cerca, riporta!” Misteriose passavan nuvole lontane e più nulla sapeva Carlo del suo cane… Curiose albe, tramonti sconsolati: perché si muore, perché siam nati… Piaccia o non piaccia la nostra caccia guai a chi la tocca: dopo un quarto d’ora arriva Dodi con l’orologio in bocca! ________________ …con questi miei versi al vento per Dodi dispersi, pettegola un’onda in cerchi lontani, ingelosire potrebbe i miei cari cani… non temete miei cari vicini e lontani son vostre altre gesta simile a questa e sempre nel cuore vi avrò col mio amore! 31

1-INC articoli giu09.indd 31

26/05/2009 11.08.50


Una razza poco nota si affaccia in Italia

CARATTERISTICHE

Salvati dall’estinzione stanno conquistando nuova popolarità

Cane di grande taglia, abbastanza pesante. Il suo aspetto è dominato in modo caratteristico dal suo poderoso anteriore. Ha la testa grande e larga, il collo è pesante con pelle lassa. A riposo la testa viene portata bassa, la coda cadente a forma di sciabola. Quando il cane è in azione il portamento si trasforma, la testa è portata alta come pure la coda. Il movimento è vigoroso e regolare. Il carattere è equilibrato, calmo, costante, tranquillo ma sempre vigile. Ottimo cane da guardia.

IDENTIKIT DEL BROHOLMER Probabilmente, in Italia, poche persone saprebbero rispondere di sì a questa domanda. Perché il Broholmer, una razza di cani che ha avuto la sua origine in Danimarca, tra alti e bassi, dal Medioevo ad oggi si è diffusa soprattutto in quelle terre. Alla data attuale esistono circa 800 Broholmer in tutto il mondo, la maggior parte di essi vive in Danimarca, in Italia conosce solo due esemplari e pochissimi nell’intera Europa. Furono i leggendari Vichinghi, durante il Medioevo, a portare in patria di ritorno dai loro viaggi, dei grandi cani del tipo Mastiff che, incrociati con cani locali, produssero una razza di corporatura molto robusta, del genere molosso, usata per il controllo delle mandrie e per la caccia. Nel corso del tempo, altri incroci avvennero tra il Mastiff inglese, il Great Dane (l’Alano danese) e il futuro Broholmer. Nel XIX secolo, dopo essere stato uno dei cani più popolari, amato dagli aristocratici e re, il numero dei Broholmer diminuì drasticamente fino a quando un nobile danese Niels Frederick Sehested iniziò a proteggere la razza dal pericolo dell’estinzione. Fu grazie al suo impegno che il numero degli esemplari aumentò e la fisionomia divenne più definita. Ispirandosi alla sua residenza il “Castello di Broholm” egli diede a questa razza il nome di “Broholmer”. Gli standard tipici di questi esemplari vennero formulati e stilati nella prima mostra Canina in Danimarca nel 1886 dall’Associazione Canina Danese. Purtroppo, due guerre mondiali e una grave crisi economica ebbero spiacevoli influenze per la sopravvivenza e la diffusione di questi grandi cani che, infatti, diminuirono drasticamente rischiando di nuovo l’estinzione. Fu solo nel 1974 che il Dansk Kennel Klub riprese interesse alla razza dei Broholmer e venne intrapresa la sua ricostruzione che fu lunga e difficile, visti i pochissimi animali rispondenti ai

canoni rimasti nel Paese. L’Associazione Danese dei Broholmer ha stabilito regole rigorose per poter diventare allevatori di Broholmer e i relativi test per la riproduzione si svolgono esclusivamente in Danimarca. Pur essendo un cane di grande taglia, il Broholmer, unisce alla impressionante fi-

sicità doti di intelligenza e sensibilità non comuni. Il carattere è forte, testardo, ma anche molto amichevole e indipendente. Non è un cane da lavoro e quindi istruirlo sarà più lungo e impegnativo, ma imprevedibilmente più appassionante. Vanda Baldaccini

STANDARD Maschi - altezza da cm.75 in su – peso da 50-70 Kg. Femmine - altezza da cm.70 in su – peso da 40-60 Kg. Colori ammessi – fulvo con maschera nera / rosso dorato / nero. Vive in media 13 anni. Il prezzo di un cucciolo è imposto dall’Associazione Danese dei Broholmer (The Broholmer Society - Broholmerselskabet ) e vale per tutto il mondo; Corrispondente per l’Italia ad €.1.300,00=

32

1-INC articoli giu09.indd 32

26/05/2009 11.08.51


i nostri

Cani

Anno 55 num. giugno 2009

6

L’evento in collaborazione tra Reggio, Modena e Parma

3 CITTÀ PER 1 SUCCESSO Record di cani, espositori e pubblico. Ottima l’organizzazione

Il marzo scorso, grande successo di pubblico per la mostra internazionale canina tenutasi presso il centro fieristico di Reggio Emilia. La manifestazione, svoltasi nell’arco di due fine settimana, ha rappresentato un’importante vetrina europea per le tre città emiliane organizzatrici dell’evento: Parma, Modena e Reggio Emilia. Come di consuetudine anche quest’anno l’esposizione canina è stata organizzata da Tratto Srl e dal Gruppo Cinofilo Reggiano. Ecco gli importanti numeri registrati a conclusione della manifestazione arrivata quest’anno alla sua 54° edizione: l’apertura dell’evento, con la partecipazione di più di mille soggetti, ha visto disputare le prime gare di agility il 7 marzo cui hanno fatto seguito, nella successiva giornata dell’8 marzo, la “nazionale” di Parma e la seconda prova di agility. A consuntivo della manifestazione si è raggiunto l’inatteso quanto sorprendente risultato di 4.054 cani partecipanti, così distribuiti: 1.688 cani il sabato per Reggio Emilia oltre ai 304 cani dei 7 raduni (Cani da traccia, CIABS, Hovawart, Mastini napoletani, Pastori belgi, Bassethound, Lupi Cecoslovacchi) e 2.062 cani per Modena nella giornata di domenica. Più di un centinaio gli espositori provenienti da diversi paesi europei tra cui: Finlandia, Grecia, Francia, Svizzera, Germania ed Estonia. Un totale di 5.247 cani iscritti all’evento; 5.601 persone che hanno visitato i padiglioni della fiera di Reggio Emilia. Ben 27.788 le persone che hanno visitato il sito dedicato all’esposizione dal 22 gennaio al 23 marzo; 2.506 km il cane che ha percorso più strada per arrivare all’esposizione. Insomma, tre città vicine unite per una settimana dal comune amore per i nostri amici a quattro zampe. Fra le tante iniziative svoltesi ha riscosso grande successo di pubblico, soprattutto tra i più piccoli, l’esibizione del gruppo di cani appartenente allo CSEN. L’esibizione ha dimostrato come professionalità e costanza nell’addestramento possano favorire condizioni di perfetto affiatamento tra uomo e animale. Molto spettacolare e quindi meritevole di speciale menzione la presenza, nella giornata di domenica 15 aprile di oltre 110 alani. Un doveroso ringraziamento và infine a tutti coloro che anche quest’anno hanno reso possibile lo svolgimento della manifestazione divenuta ormai un appuntamento fisso nell’agenda dei migliori allevatori/espositori d’Europa. Una particolare citazione va rivolta alla Giuria, alle Amministrazioni comunali e provinciali di Parma, Modena e Reggio Emilia nonché alla SIPER, società organizzatrice delle Fiere di Reggio Emilia, ai gruppi cinofili delle tre città emiliane. Ll’organizzazione, una volta calato il sipario sull’edizione 2009 della mostra cinofila di Reggio Emilia si è già messa al lavoro in prospettiva dell’evento prossimo che si pone l’obiettivo di andare oltre ai numeri già importanti raggiunti quest’anno. In questa prospettiva si sta studiando – tra l’altro - un importante coinvolgimento del mondo della scuola. L’obiettivo è quello di portare i bambini in fiera perché, attraverso il gioco ed il primo apprendimento si stimoli e quindi si alimenti la passione per la cinofila. Per tenervi informati su tutte le novità delle iniziative in via di sviluppo si invita ad una periodica consultazione il sito www.expocani.net

BIS Reggio Emilia 1° Bajtas Vom Nonnenweiher, Puli, pr. J. Grunenfelder 2° Snowtaires Standing Ovation, Fox Terrier p/r, pr. D. Dawne 3° Prince della Maga, Bassotto standard, pr. M. Feri BIS Modena 1° O Niente O Tutto del Gotha, Bassotto nano, pr. R. Vincenzi 2° Weimaranus Quest For Adventure, Weimaraner, pr. S. Fanetti 3° Agon dei Monti Lattari, Bassethound, pr. L. Abbagnale

33

1-INC articoli giu09.indd 33

26/05/2009 11.08.51


1-INC articoli giu09.indd 34

26/05/2009 11.08.52


Calendario montaggio.indd 35

25/05/2009 8.45.00

ESPOSIZIONI da Luglio a Dicembre 2009 PROVE Luglio-Agosto-Settembre 2009


SETTEMBRE

28 - 29

tipo b con riporto dall'acqua -- cocker spaniel inglesi cac e rimanenti spaniel -springer spaniel inglesi cac Springer Spaniel Club D'Italia C/O Cupini Andrea Via Leonardo Da Vinci 155 Pietrasanta 55045 LU I in collabor. con Ferrara - Gruppo Cinofilo Ferrarese Via F.Lli Aventi 35 Ferrara 44100 FE I tel. 0532-909543 fax 0532-909543

FERRARA

12-13

tipo a -- cocker spaniel inglesi cac e rimanenti spaniel -- springer spaniel inglesi cac Grosseto - Gruppo Cinofilo Grossetano Via Europa 4 Grosseto 58100 GR I tel. 0564-450440 fax 0564-469263

FOLLONICA (GR)

6

SETTEMBRE

SIENA

12

13

cac cacit - su minilepre Club Italiano Bleu De Gascogne C/O Raimondi-Cascina Comuna 1 Carpignano Sesia 28064 NO I tel. 0321-824241 fax 0321-824241

SEZZADIO (AL)

tipo b 29.08 - coppa campioni -- cocker spaniel inglesi cac e rimanenti spaniel -springer spaniel inglesi cac Arcicaccia Di Siena Via Massentana Romana 18 Siena 53100 SI I tel. 0577-271571 fax 0577-271151 in collabor. con Siena - Gruppo Cinofilo Senese Strada Di Pescaia 34 - C.P. 27 Siena 53100 SI I tel. 0577-47442 fax 0577-47442

SEZZADIO (AL)

cac cacit - su minilepre Club Italiano Bleu De Gascogne C/O Raimondi-Cascina Comuna 1 Carpignano Sesia 28064 NO I tel. 0321-824241 fax 0321-824241

PROVE PER RETRIEVER

SETTEMBRE 26-27 RENDE (CS)

26 prove per retriever cac -- 27 prove per retriever cac cacit Rende - Gruppo Cinofilo Rendese Via Della Resistenza 210-Pal. Iacoe Rende 87036 CS I tel. 0984-846482 fax 0984-847234 in collabor. con Retriever'S Club Italiano C/O Gruppo Cinofilo Torinese Via Mantova 19 Torino 10153 TO I tel. 011-2450601 fax 011-2450601

PROVE PER SPANIEL

AGOSTO 15-16 PIEVE SANTO STEFANO (AR)

tipo b -- cocker spaniel inglesi cac e rimanenti spaniel -- springer spaniel inglesi cac Fidasc Arezzo Via Ristoro D'Arezzo 82 Arezzo 52100 AR I tel. 0575-23389 in collabor. con Arezzo - Gruppo Cinofilo Aretino Via Ristoro D'Arezzo 82 Arezzo 52100 AR I tel. 0575-323784 fax 0575-23389

29

25/05/2009 8.45.00

Calendario montaggio.indd 36


Calendario montaggio.indd 37

25/05/2009 8.45.00

28

su lepre cac ISCRIZIONI C/O INCERTI GIOVANNI 0522/323455 - 349/6174203

SASSUOLO (MO)

26

su lepre cac Sips Alessandria C/O Gaia Giacomo Via Manzoni 7 Quargnento 15044 AL I tel. 329-2177547 fax 0131-219421

MONTACUTO (AL)

su lepre cac Sips Mantova C/O Scovoli Agostino Via Giustizia 15 Casaloldo 46040 MN I tel. 0376-74706 2° tel. 333-9631423 fax 0376-74706

ASOLA (MN)

su lepre cac ISCRIZIONI C/O MINELLI GIUSEPPE 0332-730532 Sips Varese C/O Bonardi Bruno Via F. Corridoni 43 Varese 21100 VA I

CASTIGLIONE OLONA (VA)

su lepre cac LOCALITA' COMUNITA' MONTANA DEL GRAPPA ISCRIZIONI C/O ANDRIGHETTO RENZO tel/fax 0423-562208 Sips Treviso C/O Fossaluzza Sandro Via Mazzole' 23/B Breda Di Piave 31030 TV I Enalcaccia Di Treviso Treviso 31100 TV I

9° campionato italiano anlc -- su lepre cac cacit mute ISCRIZIONI C/O BOLLATI VALERIO 0523/998931 - 347/5562568 Anlc C/O Giussani Mario Via Fiume, 23 Sedriano 20018 MI I tel. 02-90110440 fax 02-90110440 in collabor. con Societa' Italiana Pro Segugio Segreteria Nazionale-Via Dosso 7 Mirabello Senna Lodigiana 26856 LO I

PIANELLO VAL TIDONE (PC)

2

su lepre cac ISCRIZIONI C/O MINELLI GIUSEPPE 0332-730532 Sips Varese C/O Bonardi Bruno Via F. Corridoni 43 Varese 21100 VA I Segreteria Nazionale-Via Dosso 7 Mirabello Senna Lodigiana 26856 LO I

MORAZZONE (VA)

1-2

9° campionato italiano anlc -- su lepre cac cacit coppie ISCRIZIONI C/O BOLLATI VALERIO 0523/998931 - 347/5562568 Anlc C/O Giussani Mario Via Fiume, 23 Sedriano 20018 MI I tel. 02-90110440 fax 02-90110440 in collabor. con Societa' Italiana Pro Segugio

PIANELLO VAL TIDONE (PC)

1

25 - 26

TREVISO

AGOSTO

9° campionato italiano anlc -- su lepre cac cacit singolo ISCRIZIONI C/O BOLLATI VALERIO 0523/998931 - 347/5562568 Anlc C/O Giussano Mario Via Fiume, 23 Sedriano 20018 MI I tel. 02-90110440 fax 02-90110440 in collabor. con Societa' Italiana Pro Segugio Segreteria Nazionale-Via Dosso 7 Mirabello Senna Lodigiana 26856 LO I

PIANELLO VAL TIDONE (PC)

31

13° gran premio il bandiasso -- su lepre cac Club Italiano Bleu De Gascogne C/O Raimondi-Cascina Comuna 1 Carpignano Sesia 28064 NO I tel. 0321-824241 fax 0321-824241

SEZZADIO (AL)

Sips Carpi C/O Arletti Tonino Via Gandolfa 44 Soliera 41019 MO I tel. 335-342734

13° gran premio il bandiasso -- su lepre cac Club Italiano Bleu De Gascogne C/O Raimondi-Cascina Comuna 1 Carpignano Sesia 28064 NO I tel. 0321-824241 fax 0321-824241

SEZZADIO (AL)

25

13° gran premio il bandiasso -- su lepre cac Club Italiano Bleu De Gascogne C/O Raimondi-Cascina Comuna 1 Carpignano Sesia 28064 NO I tel. 0321-824241 fax 0321-824241

SEZZADIO (AL)

24

trofeo pesenti - gritti -- su lepre cac LOCALITA' COMUNICATA TALEGGIO Sips Bergamo C/O Morganti Riccardo C.Na S. Rocco 132 Romano Di Lombardia 24058 BG I tel. 0363-912321 fax 0363-912321

BERGAMO

23 - 24 - 25 - 26

su lepre cac Club Italiano Bleu De Gascogne C/O Raimondi-Cascina Comuna 1 Carpignano Sesia 28064 NO I tel. 0321-824241 fax 0321-824241 in collabor. con Savona - Gruppo Cinofilo Savonese Via Sabazia 42 Vado Ligure 17047 SV I tel. 019-881139 fax 019-884282

DEGO (SV)

30

su lepre cac ALTRE LOCALITA' COMUNICATE MIOGLIAPIANA CRIXIA-CAIRO MONTENOTTE-OASI DI ROCCHETTA Club Italiano Bleu De Gascogne C/O Raimondi-Cascina Comuna 1 Carpignano Sesia 28064 NO I tel. 0321-824241 fax 0321-824241 in collabor. con Savona - Gruppo Cinofilo Savonese Via Sabazia 42 Vado Ligure 17047 SV I tel. 019-881139 fax 019-884282

DEGO (SV)

su lepre cac Sips Reggio Emilia C/O Ferrari Daniele Via Beethoven 153 Reggio Emilia 42100 RE I tel. 335-7128899

MASSENZATICO (RE)

29

su lepre cac ALTRE LOCALITA' COMUNICATE MIOGLIAPIANA CRIXIA-CAIRO MONTENOTTE-OASI DI ROCCHETTA Club Italiano Bleu De Gascogne C/O Raimondi-Cascina Comuna 1 Carpignano Sesia 28064 NO I tel. 0321-824241 fax 0321-824241 in collabor. con Savona - Gruppo Cinofilo Savonese Via Sabazia 42 Vado Ligure 17047 SV I tel. 019-881139 fax 019-884282

DEGO (SV)

28

su lepre cac Sips Cremona C/O Pescatori Renato Via Roma 11 Corte De' Cortesi 26020 CR I tel. 0372-95433 fax 0372-95433

CORTE DE' CORTESI (CR)

7-8-9

3 - Piegarlo longitudinalmente

1 - Sfilare dalla rivista l’inserto

Come allestire il calendario

Il prossimo calendario delle manifestazioni sarà pubblicato sul numero di Settembre e comprenderà le esposizioni da Ottobre 2009 a Marzo 2010 e le prove di Ottobre, Novembre e Dicembre 2009.

4 - Spillarlo nel centro

2 - Tagliarlo come nell’illustrazione

Il calendario aggiornato quotidianamente è disponibile sul sito www.enci.it (manifestazioni, calendario)


2

da Luglio a Dicembre 2009

(aggiornato al 10 maggio ’09)

calendario esposizioni

LUGLIO

4 ALBA (CN) ESPOSIZIONE NAZIONALE Alba - Gruppo Cinofilo Delle Langhe E Roeri Corso Michele Coppino 40/F-C.P.Alba Sede Alba 12051 tel. 0173-363044 fax 0173363044 Cuneo - Gruppo Cinofilo Cuneese Via Bongioanni 1 Ang.Corso Gesso Cuneo 12100 tel. 0171-693919 2° tel. 0171693455 fax 0171-693455

LUGO (RA) ESPOSIZIONE REGIONALE Regionale in notturna Lugo - Gruppo Cinofilo Lughese Circoscrizione Via Mazzini 171 Lugo 48022 RA tel. 0545-25438 fax 0545-42005

5 PALERMO ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE Kennel Club Palermo Via Lombardia 7/B Palermo 90144 tel. 091-300612 fax 091-300612

CUNEO ESPOSIZIONE NAZIONALE Alba - Gruppo Cinofilo Delle Langhe E Roeri Corso Michele Coppino 40/F-C.P.Alba Sede Alba 12051 tel. 0173-363044 fax 0173363044 Cuneo - Gruppo Cinofilo Cuneese Via Bongioanni 1 Ang.Corso Gesso Cuneo 12100 tel. 0171-693919 2° tel. 0171693455 fax 0171-693455

CAMAIRAGO - CASTIGLIONE D'ADDA (LO) RADUNO

Societa' Italiana Alani C/O Marchese Maria Luisa Via S. G. Bosco 69 Novi Ligure 15067 AL tel. 0143-743621 fax 0143743364

CHIESINA UZZANESE (PT) RADUNO

Rci - Sezione C/O Ceccherini Simone Via G. Nencini 12 Barberino Di Mugello 50031 FI tel. 335-7810357 fax 0554207665

MACERATA RADUNO

Sas Macerata C/O Cardoni Manila Contrada Collina 38 Montecassiano 62010 MC tel. 071/7570680

MARCIANISE (CE) RADUNO Sas Castello Di Airola C/O Cerreto Gaetano Via De Sanctis P.Co S.Paolo 3 Marcianise 81025 CE tel. 0823-837236 2° tel. 3356241587

ROSETO DEGLI ABRUZZI (TE) RADUNO Circolo Del Pastore Maremmano Abruzzese C/O Grasso Antonio Via S. Barbara 86/A Ariano Irpino 83031 AV I tel. 334-1012495 fax 0825472411

VEZZA D'OGLIO (BS) RADUNO Ass. Amat.Del Cane Da Pastore Bergamasco C/O Pietta Elisa Via Silvio Bonomelli 72 Bertagno Sul Monte Iseo 25049 BS

BESOZZO (VA) ESPOSIZIONE REGIONALE Gruppo Cinofilo Varesino Via Provinciale 126 - Fraz. Rasa Varese 21100 tel. 0332-229600 fax 0332821083

FERRANIA - CAIRO MONTENOTTE (SV) ESPOSIZIONE REGIONALE

Gruppo Cinofilo Savonese Via Sabazia 42 Vado Ligure 17047 SV tel. 019-881139 fax 019-884282 Fidc Di Ferrania Borgo San Pietro Ferrania 17014 SV

RAVENNA ESPOSIZIONE REGIONALE

Regionale in notturna Gruppo Cinofilo Ravennate Via Carso 1 Ravenna 48100 tel. 0544-400130 fax 0544406296

SANTA MARINELLA (RM) ESPOSIZIONE REGIONALE

Kennel Club Colosseo C/O Villa Andreina Via Di Saponara 701 Roma 00125 tel. 06-52310302/333.5300386 2° tel. www.kennelclubcolosseo.i fax 06-52310302

11

SANTA VITTORIA D'ALBA (CN) RADUNO

Bci Gruppo Albese C/O Santoro Benedetto Via G. Bruno 96/A Torino 10134 tel. 011-3185700 fax 0113185700

13 MODENA per bassotti cac -- in tana artific.su volpe dtk/fc (bhfk95) -- in tana artific. su volpe (fbja) -- in tana artif.su coniglio nani kan(kbja) -- per terrier cac tipo a + bhfk95 LOCALITA' COMUNICATA GARGALLO INFO C/O SIG.RA VACCARI ELENA 338/8478065 Modena - Gruppo Cinofilo Modenese Corso Vittorio Emanuele Ii, 22 Modena 41100 MO I tel. 059-211062 fax 059-214043

20 CARPANETO PIACENTINO (PC)

per bassotti cac -- in tana artific.su volpe dtk/fc (bhfk95) -- in tana artific. su volpe (fbja) -- in tana artif.su coniglio nani kan(kbja) LOCALITA' COMUNICATA CIMAFAVA Amici Bassotto Club C/O Palladini Antonio Localita' Cimafava 28 Carpaneto Piacentino 29013 PC I tel. 0523-852081 2° tel. cimafava@ cimafava.it fax 0523-246294

27 LA SPEZIA

per bassotti cac -- in tana artific.su volpe dtk/fc (bhfk95) -- in tana artific. su volpe (fbja) -- in tana artif.su coniglio nani kan(kbja) INFO C/O OGLIASTRO STELIO 348/1582572 - fax 010/5531185 Amici Bassotto Club C/O Palladini Antonio Localita' Cimafava 28 Carpaneto Piacentino 29013 PC I tel. 0523-852081 fax 0523-246294 in collabor. con La Spezia - Gruppo Cinofilo Spezzino Via P. Picedi 9 Migliarina 19125 SP I tel. 0187-736618 fax 0187-736618

ALESSANDRIA

per bassotti cac -- in tana artific.su volpe dtk/fc (bhfk95) -- in tana artific. su volpe (fbja) -- in tana artif.su coniglio nani kan(kbja) -- per terrier cac tipo a LOCALITA' COMUNICATA LA TOLLARA Alessandria - Gruppo Cinofilo Alessandrino Cascina Nuova 12 Str.Per Felizzano Fubine 15043 AL I tel. 0131-772837 2° tel. 0131790350 fax 0131-772275

MOZZATE (CO)

per bassotti cac -- in tana artific.su volpe dtk/fc (bhfk95) -- in tana artific. su volpe (fbja) -- in tana artif.su coniglio nani kan(kbja) -- per terrier cac tipo a + bhfk95

Como - Gruppo Cinofilo Comasco Via Borgo Vico 197 Como 22100 CO I tel. 031-571037 fax 031-573300

PROVE PER RAZZE DA SEGUITA

LUGLIO 2-3-4-5 BERGAMO

coppa alpi orobiche -- su lepre cac LOCALITA' COMUNICATA OLTRE IL COLLE Sips Bergamo C/O Morganti Riccardo C.Na S. Rocco 132 Romano Di Lombardia 24058 BG I tel. 0363-912321 fax 0363-912321

4-5 FONZASO (BL)

su lepre cac Fidc Di Belluno Belluno 32100 BL I Sips Belluno C/O Roni Ezio Via Silva 38 Belluno 32100 BL I tel. 320-0125362

PARMA

su lepre cac Fidc Di Parma Piazza Lago Balano 9 Parma 43100 PR tel. 0521-968392 fax 0521-964341 in collabor. con Parma - Gruppo Cinofilo Parmense Via Federico Ii 11/C Parma 43100 PR I tel. 0521-944580 fax 0521-944580

10 MODENA

trofeo monte cimone -- su lepre cac singoli - coppie LOCALITA' COMUNICATA MONTE CIMONE ISCRIZIONI C/O ZENO COLO' 339/8070027 Enalcaccia Di Modena Via Giardini 476/N Modena 41100 MO I Sips Carpi C/O Arletti Tonino Via Gandolfa 44 Soliera 41019 MO I

11 MODENA

collare d'argento -- su lepre cac mute LOCALITA' COMUNICATA MONTE CIMONE ISCRIZIONI C/O ZENO COLO' 339/8070027 Enalcaccia Di Modena Via Giardini 476/N Modena 41100 MO I Sips Carpi C/O Arletto Tonino Via Gandolfa 44 Soliera 41019 MO I

11-12

FERRARA DI MONTE BALDO (VR)

su lepre cac ISCRIZIONI C/O VIVIANI REMO - tel. 0442/331304 Sips Verona C/O Cassini Renato Vicolo Mezza Villa 32 Illasi 37031 VR I

CREMONA

su lepre cac Sips Cremona C/O Pescatori Renato Via Roma 11 Corte De' Cortesi 26020 CR I tel. 0372-95433 fax 0372-95433

12

MODENA

su lepre cac singoli-coppie (finale trofeo monte cimone) - mute (finale collare d'argento) LOCALITA' COMUNICATA MONTE CIMONE ISCRIZIONI C/O ZENO COLO' 339/8070027 Enalcaccia Di Modena Via Giardini 476/N Modena 41100 MO I Sips Carpi C/O Arletto Tonino Via Gandolfa 44 Soliera 41019 MO I

18

BRESCIA

su lepre cac ISCRIZIONI C/O LOMBARDI GIUSEPPE 338/5853640 Sips Brescia Via Xx Settembre Rezzato 25086 BS I tel. 030-2590365 fax 030-2590365

18-19

MEGLIADINO SAN VITALE (PD)

su lepre cac ISCRIZIONI C/O GARAVELLO ADOLFO 349/2659420 Fidc Di Padova Padova 35128 PD I Sips Padova C/O Ghirotto Giovanni Via G. Marconi 90/B Stanghella 35048 PD I

19

COLLAGNA (RE)

su cinghiale cac ISCRIZIONI C/O CAPANNINI NINO 347/2251899 Sips Reggio Emilia C/O Ferrari Daniele Via Beethoven 153 Reggio Emilia 42100 RE I in collabor. con Reggio Emilia - Gruppo Cinofilo Reggiano Via Pariati 28 Reggio Emilia 42100 RE I tel. 0522-282932 2° tel. 0522798728 fax 0522-320427

27

25/05/2009 8.45.00

Calendario montaggio.indd 38


Calendario montaggio.indd 39

25/05/2009 8.45.01

26

selezione -- cal1 per zwergschnauzer e

ALESSANDRIA

13

esordienti -- avviamento -- ipo1 -- ipo2 -- ipo3 -- ipo-v LOCALITA' COMUNICATA TITO SCALO Sas Villa Hollingworth C/O Galantucci Raffaele C.Da Molino Di Capo Snc Potenza 85100 PZ I tel. 0971-36943

POTENZA (PZ)

esordienti -- avviamento -- ipo1 -- ipo2 -- ipo3 -- ipo-v Sas Cavarzere C/O Danieli Franco Via Canale 2 Cavarzere 30014 VE I tel. 0426-53730 fax 0426-53730

CAVARZERE (VE)

selezione Bci Gruppo Astico - Brenta C/O Bertolin Loretta Via Segavecchia 4 Nove 36055 VI I tel. 0424-828756

VICENZA

12-13

resistenza Sas Casale C/O D'Amico Loreto Via Casale E Fatticci 61/3 Casale Di Prato 59100 PO I tel. 0574-661903 2° tel. 3388155018 fax 0574-623381

PRATO

12

cac -- esordienti -- avviamento -- ipo1 -ipo2 -- ipo3 -- ipo-v - ipo/fh -- cal2 per cane corso altre info C/O www.canecorsoitaliano.it Sacc - Sezione Calabria C/O Pungillo Saverio Catanzaro 88100 CZ I tel. 339-6583683

CATANZARO

6

SETTEMBRE

per bassotti cac -- in tana artif.su coniglio nani kan(kbja) INFO C/O SIG.RA PARISI E SIG. DE VITA tel. 06/50539987 - cell. 347/4843645 Azienda Cicnica Corona Centro Naturalistico Cinofilo Pet Dimension Via Castel Fusano 152 Roma 00010 RM I in collabor. con Roma - Kennel Club Colosseo C/O Villa Andreina Via Di Saponara 701 Roma 00125 RM I tel. 06-52310302 2° tel. 3335300386 fax 06-45497411

ROMA

6

SETTEMBRE

per bassotti cac -- in tana artific.su volpe dtk/fc (bhfk95) -- in tana artific. su volpe (fbja) -- in tana artif.su coniglio nani kan(kbja) INFO C/O OGLIASTRO STELIO 348/1582572 - fax 010/5531185 Amici Bassotto Club C/O Palladini Antonio Localita' Cimafava 28 Carpaneto Piacentino 29013 PC I tel. 0523-852081 fax 0523-246294 in collabor. con La Spezia - Gruppo Cinofilo Spezzino Via P. Picedi 9 Migliarina 19125 SP I tel. 0187-736618 fax 0187-736618

LA SPEZIA

19

LUGLIO

PROVE IN TANA

cac - campionato sociale - i° selezione capb-fmbb -- ipo1 -- ipo2 -- ipo3 -- ipov -- cal2 per pastore belga Capb - Sezione Triveneto C/O Guin Renato Via Ronchi 115 Loreggia 35010 PD I tel. 049-5792139 in collabor. con Club Amatori Pastori Belgi C/O Berruto Liliana Strada Giordanetto 6 Bricherasio 10060 FELINO (PR) TO I per bassotti cac -- in tana artific.su tel. 338-3285816 fax 0121-393876 volpe dtk/fc (bhfk95) -- in tana artific. su volpe (fbja) -- in tana artif.su coniglio 26 - 27 nani kan(kbja) -- per terrier cac tipo a + bhfk95 REGGIO EMILIA LE ISCRIZIONI CHIUDERANNO IL resistenza LUNEDI' PRIMA DELLA PROVA Club Cane Lupo Cecoslovacco C/O CHIEDERE CONFERMA ISCRIZIONI AL Caselli Fabio Via Firenze 31 Reggio Emilia 42100 RE 335/5683285 oppure 338/391678 Fidc Di Parma tel. 0522-294841 fax 0522-294841 Piazza Lago Balano 9 Parma 43100 PR MODENA Abc Sezione Parma C/O Candian Marco esordienti -- avviamento -- ipo1 -- ipo2 Parma 43100 PR I -- ipo3 -- ipo-v tel. 0521-835019 fax 0521-236500 LOCALITA' COMUNICATA CAMPOSANTO in collabor. con Parma - Gruppo Cinofilo Sas Otesia C/O Vandelli Rita Parmense Via Borgo San Giovanni 31 Bondeno Via Federico Ii 11/C Parma 43100 PR I 44012 FE I in collabor. con Amici Bassotto Club C/O tel. 0532-897675 2° tel. 333Palladini Antonio 6422300 fax 0532-891655 Localita' Cimafava 28 Carpaneto Piacentino 29013 PC I

CASTELBELFORTE (MN)

25 - 26 - 27

esordienti -- avviamento -- ipo1 -- ipo2 -- ipo3 -- ipo-v -- cal2 per hovawart Hovawart Club Italia C/O Ragona Ylenia Via Circonvallazione Nuova 1 Castelspina 15070 AL I tel. 0131-700138 fax 0131-1920922

GIULIANO MILANESE (MI)

esordienti -- avviamento -- ipo1 -- ipo2 -- ipo3 -- ipo-v Rci Sezione C/O Pancani Maria Grazia Via S. Brixio 80 Spoleto 06049 PG I tel. 393-3784820 2° tel. yaro@yaro.it

FOLIGNO (PG)

schnauzer -- cal2 per schnauzer e riesenschnauzer LOCALITA' COMUNICATA LA TOLLARA cac -- esordienti -- avviamento -- ipo1 -- Cis&P Delegazione Emilia Romagna C/O ipo2 -- ipo3 -- ipo-v - ipo-fh -- cal2 per Ferrari Alberini Maria Grazia cane corso Via Salvini 28 - Marore Parma 43100 ALTRE INFO C/O segreteriasacc@libero. PR I it - wwwcanecorsoitaliano.it tel. 0521-493008 fax 0521-493008 Sacc - Sezione Emilia-Romagna C/O Di Chicco Mariano 19-20 Via Agello 32 Mulazzano 47852 RN I tel. 0541-729184 2° tel. 347BOLZANO * BOZEN 0077112 fax 0541-729184 ipo1 -- ipo2 -- ipo3 -- ipo-v LOCALITA' COMUNICATA VARNA Sas Varna C/O Huber Hermann Golsweg 26a Varna * Vahrn 39040 BZ I tel. 0472-834323 fax 0472-834323

CORIANO (RN)

30

BASSANO DEL GRAPPA (VI) RADUNO

MONZA (MI) ESPOSIZIONE REGIONALE

CAC valido ai fini del Campionato Italiano di bellezza solo per la razza Setter Inglese Perugia - Gruppo Cinofilo Perugino Via Settevalli 133 Perugia 06129 tel. 075-5056986 fax 075-5056986 Sis Delegazione Umbria C/O Bietolini Giuseppe Via Fontana 25/B/3 Colle Della Trinità 06074 tel. 075-5172170

ORVIETO (TR) RADUNO

CAC valido ai fini del Campionato Italiano di bellezza per la sola razza Setter Inglese Sis Delegazione Potenza C/O Nanni Romeo Via Rossellino 87 Potenza 85100 PZ tel. 0971-53369

MARSICO NUOVO (PZ) RADUNO

25

Cieb Delegazione Umbra C/O Nurra Regionale in notturna Pietro Gruppo Cinofilo Monzese Corona Ferrea Via Dei Faggi 6 Orvieto 05018 TR I tel. 0763-393080 fax 0763-343447 Via Della Birona 30 Monza 20052 MI tel. 039-360321 fax 039-360321

ORVIETO (TR) RADUNO

CATANIA

Associazione Italiana Alpenlaendische Dachsbracke C/O Lucibello Elisa Via Nazionale 78/A Pogli Di Ortovero 17037 SV tel. 339-1075841 fax 0182-547356

BEVERINO (SP) RADUNO

Sas Aprilia C/O Piva Marco Via Delle Acacie 11b Aprilia 04011 LT tel. 06-92012022 2° tel. 3473358076

APRILIA (LT) RADUNO

26

Club Italiano Bleu De Gascogne C/O Raimondi-Cascina Comuna 1 Carpignano Sesia 28064 NO tel. 0321-824241 fax 0321-824241

Pointer Club D'Italia C/O Spezia Artemio Via X Giugno 19 Piacenza 29100 tel. 0523-338466 fax 0523-336380

SAN SALVATORE MONFERRATO (AL) RADUNO

AGOSTO 1

ESPOSIZIONE REGIONALE IN NOTTURNA Gruppo Cinofilo Provinciale Lecchese Via Dei Riccioli 21 Lecco 23900 tel. 0341-369740 fax 0341-369740

CASATENOVO (LC) ESPOSIZIONE REGIONALE

31

Kennel Club Colosseo C/O Villa Andreina Via Di Saponara 701 Roma 00125 tel. 06-52310302/333.5300386 2° tel. www.kennelclubcolosseo.i fax 0652310302

CASTELNUOVO DI PORTO (RM) ESPOSIZIONE REGIONALE

27

Nazionale in notturna RADUNO Gruppo Cinofilo Fermano Casella Postale 100 Fermo 63023 AP Sas Catania C/O Anastasi Umberto tel. 0734-623009 fax 0734-623009 Via Mompilieri 108 Mascalucia 95030 CT I SALICE D'ULZIO - SAUZE D'OULX (TO) tel. 095.910322 2° tel. 339ESPOSIZIONE NAZIONALE 6044134 Gruppo Cinofilo Torinese TERAMO Via Mantova 19 Torino 10153 tel. 011-857639 fax 011-2484401 RADUNO raduno per segugi italiani Comune Di Sauze D'Oulx Societa' Italiana Pro Segugio Via Della Torre 11 Salice D'Ulzio * Segreteria Nazionale-Via Dosso 7 Sauze D'Oulx 10050 TO tel. 0122-850380 fax 0122-858920 Mirabello Senna Lodigiana 26856 LO tel. 0377-802414 fax 0377-802234

FERMO (AP) ESPOSIZIONE NAZIONALE

19

Gruppo Cinofilo Bresciano Via Della Volta 37 - Cascina Dossa Brescia 25124 tel. 030-3542540 fax 030-3542620 Fidc Sez.Barbariga Via Roma 19 Barbariga 25030 BS tel. 030.9718465 2° tel. 328.8425212 fax 030.9718465

BARBARIGA (BS) ESPOSIZIONE REGIONALE

Raduno per Labrador e Golden Retriever Retriever'S Club Italiano C/O Gruppo Cinofilo Torinese Via Mantova 19 Torino 10153 tel. 011-2450601 fax 0122-48455

SALICE D'ULZIO - SAUZE D'OULX (TO) SEZZADIO (AL) RADUNO RADUNO

Sas Montegrappa C/O Zanin Walter Via Ponti Alti 23 Zugliano 36030 VI Gruppo Cinofilo Ravennate tel. 0445-872034 2° tel. 331Via Carso 1 Ravenna 48100 tel. 0544-400130 fax 0544-406296 9358077 fax 0445-872034 Pointer Club D'Italia C/O Spezia TERNI (TR) Artemio RADUNO Via X Giugno 19 Piacenza 29100 Club Italiano Griffone Korthal C/O tel. 0523-338466 fax 0523-336380 Braganti Riccardo Via A. Moro 8 Acquasparta 05021 TR 18 tel. 0744-943897 fax 0744-943897

CASTEL SAN PIETRO TERME (BO) RADUNO

16

Roma - Gruppo Cinofilo Capitolino Via Edoardo D'Onofrio 59 Roma 00155 RM I tel. 06-45476278 2° tel. 3487702140 fax 06-45476278

ROMA ESPOSIZIONE REGIONALE

13

Regionale in notturna Gruppo Cinofilo Capitolino L.Go Nino Franchellucci 65 Roma 00155 tel. 06-4067413 2° tel. 3487702140 fax 06-40800345

ROMA ESPOSIZIONE REGIONALE

TGruppo Cinofilo Trevigiano Viale Pindaro 4/A Treviso 31100 tel. 0422-235998 fax 0422-210180 Com.Org.Expo' Canina Di Crocetta Del Mon C/O Poloniato Marina Villa Ancillotto Via Erizzo Crocetta Del Montello 31035 TV tel. 340.4974279 fax 0423.868676

CROCETTA DEL MONTELLO (TV) ESPOSIZIONE NAZIONALE

Gruppo Cinofilo Cingolano Via Giacomo Leopardi 20 Cingoli 62011 MC tel. 0733-602176 fax 0733-604863

CINGOLI (MC) ESPOSIZIONE NAZIONALE

12

3


4

2 LAVENO MOMBELLO (VA)

COLLE DI VAL D'ELSA (SI) RADUNO

MASSENZATICO (RE)

6 CAMPOBASSO ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE Gruppo Cinofilo Molisano C*O Società Informatica Eventi Via Ferrari 13 Campobasso 86100 tel. 0874-438600 fax 0874-438600

ARLUNO (MI) RADUNO CAC valido ai fini del Campionato Italiano di bellezza solo per la razza setter inglese Sis Delegazione Mi-Pv-Lo C/O Riva Lidio Via Filippo Carcano 2 Milano 20149 tel. 02-48020407 fax 02-4980614

LECCE ESPOSIZIONE REGIONALE

Club Cane Lupo Cecoslovacco C/O Caselli Fabio Via Firenze 31 Reggio Emilia 42100 tel. 0522-294841 fax 0522-294841

tel. 0746-755196 fax 0746-496037 SERRAMAZZONI (MO) RADUNO

Kci Delegazione Lazio C/O Guarnieri Alfio Via Chiesa Nuova 137 Rieti 02100

LEONESSA (RI) RADUNO

Club Italiano Bracco Francese C/O Ragatzu Marco Loc. Torre Vecchia 21 Orbetello Stazione 58016 GR

Club Italiano Spinoni C/O Lozza Marco ESPOSIZIONE NAZIONALE Via Cavour 15 Varese 21100 VA Gruppo Cinofilo Varesino tel. 0332-285189 fax 0332-283328 Via Provinciale 126 - Fraz. Rasa COLLE DI VAL D'ELSA (SI) Varese 21100 tel. 0332-229600 fax 0332-821083 RADUNO

9 PIANA CRIXIA - DEGO (SV) RADUNO Kci Delegazione Liguria C/O Palazzo Giorgio Via Olivette 2 Loano 17025 SV tel. 347-7265267

15 GRADISCA D'ISONZO (GO) ESPOSIZIONE NAZIONALE

BEDONIA (PR)

RADUNO Gruppo Cinofilo Isontino Raduno per Segugi Italiani Via Don Bosco 24 Gorizia 34170 tel. 0481-532102 fax 0481-532102 Sips Reggio Emilia C/O Ferrari Daniele Via Beethoven 153 Reggio Emilia 42100

16 PORDENONE

12-13

Gruppo Cinofilo Riminese Fermo Postale Succursale 5 Rimini 47900 tel. 0541-28754 fax 0541-24020 Cieb Delegazione Emilia Romagna C/ O Marchetti Silvano Via Capelli 23 Rimini 47900 tel. 349.4293020

CONSELICE (RA) RADUNO

12

ESPOSIZIONE NAZIONALE ESPOSIZIONE REGIONALE Gruppo Cinofilo Terra D'Otranto P Gruppo Cinofilo Pordenonese Gruppo Cinofilo Parmense Via B.Croce 23 Lecce 73100 Casella Postale 190 Pordenone Via Federico Ii 11/C Parma 43100 tel. 0832-372200 fax 0832-372200 33170 tel. 0521-944580 fax 0521-944580 VELLETRI (RM) tel. 0434-366726 fax 0434-366726 Fidc Di Parma Associazione Pro Sacile Piazza Lago Balano 9 Parma 43100 ESPOSIZIONE REGIONALE Viale Zancanaro 4 Sacile 33077 tel. 0521-968392 fax 0521-964341 Kennel Club Colosseo C/O Villa Andreina tel. 0434-72273 fax 0434-72273 Via Di Saponara 701 Roma 00125 30 CAVRIAGO (RE) tel. 06-52310302/333.5300386 2° SUZZARA (MN) RADUNO tel. www.kennelclubcolosseo.i fax 0652310302

MONDRAGONE (CE) ESPOSIZIONE REGIONALE

Sas Feudi Di Canossa C/O Benvenuti RADUNO CAC valido ai fini del Campionato Maria Rosa Italiano di bellezza solo per le razze Via Volta 13 Vezzano Sul Crostolo setter inglese e gordon 42030 RE Mantova - Gruppo Cinofilo Virgiliano tel. 0522-601395 Segr. Raduno C/O Strada Prov. Ovest 22 29 Mantova 46100 tel. 0376.558272 fax 0376.558272 AOSTA Sis Delegazione Di Mantova C/O Lui RADUNO Remo Pointer Club D'Italia C/O Spezia Via Provinciale Ovest Pegognaga Artemio 46020 MN Via X Giugno 19 Piacenza 29100 tel. 0376-558272 tel. 0523-338466 fax 0523-336380

29

5

SETTEMBRE

13

COLLE DI VAL D'ELSA (SI) SANTA GIUSTA (OR) Gruppo Cinofilo Casertano Via Roma 11 - Parco Europa Caserta ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE RADUNO 81100 Club Italiano Griffone Korthal C/O Gruppo Cinofilo Oristanese "Sergio tel. 0823-323879 fax 0823-323879 Lapi" C/O Animalstore Braganti Riccardo Via A. Moro 8 Acquasparta 05021 TR Via Campanelli 19/21 Oristano tel. 0744-943897 fax 0744-943897 09170 tel. 0783.299001 2° tel. 347.4916944 fax 0783.775690

29 COLLE DI VAL D'ELSA (SI) RADUNO

MATERA CAMPOBASSO Weimaraner Club D'Italia C/O Raimondi Cominesi Dario ESPOSIZIONE NAZIONALE ESPOSIZIONE NAZIONALE Via Cavour 70 Lodi 26900 LO I Gruppo Cinofilo Materano Gruppo Cinofilo Pentro C/O Nerilli tel. 0371-420408 fax 0371-422472 Luigi Casella Postale 10 Matera 75100 Via Monforte 4 Campobasso 86100 tel. 333-4937489 fax 0835-334041 tel. 0874-311373 fax 0874-311373

Fidc Di Alessandria Via Monterotondo 6 Alessandria 15100 AL I tel. 0131-252069 fax 0131-231595 Abc Di Genova C/O Stelio Ogliastro Via Rossini 25/1 Genova 16146 GE I tel. 348-1582572 fax 010-5531185 in collabor. con Alessandria - Gruppo Cinofilo Alessandrino Cascina Nuova 12 Str.Per Felizzano Fubine 15043 AL I tel. 0131-772837 2° tel. 0131790350 fax 0131-772275

LANZO TORINESE (TO)

brev.sog. idoneo lavoro singolo su cingh cac per alpenlaendische dachsbracke Associazione Italiana Alpenlaendische Dachsbracke C/O Lucibello Elisa Via Nazionale 78/A Pogli Di Ortovero 17037 SV I tel. 339-1075841 fax 0182-547356

SETTEMBRE 5

traccia su sangue artific. (schwhk) cac di seguita alla voce su trac. lepre (sp) cac - prova multipla (vp) cac cacit ZONE COMUNICATE 04.07 - SQUANETO ----- 05.07 - SCRIVIA E TORTONA Fidc Di Alessandria Via Monterotondo 6 Alessandria 15100 AL I tel. 0131-252069 fax 0131-231595 Abc Di Genova C/O Stelio Ogliastro Via Rossini 25/1 Genova 16146 GE I tel. 348-1582572 fax 010-5531185 in collabor. con Alessandria - Gruppo Cinofilo Alessandrino Cascina Nuova 12 Str.Per Felizzano Fubine 15043 AL I tel. 0131-772837 2° tel. 0131790350 fax 0131-772275

12 REGGIO EMILIA

su cinghiale (saupr) cac -- per terrier cac - c Modena - Gruppo Cinofilo Modenese Corso Vittorio Emanuele Ii, 22 Modena 41100 MO I tel. 059-211062 fax 059-214043

4-5

LUGLIO

20 su cinghiale (saupr) cac -- per terrier cac - c Fidc Di Parma Piazza Lago Balano 9 Parma 43100 PR tel. 0521-968392 fax 0521-964341 Abc Sezione Parma C/O Candian Marco Parma 43100 PR I tel. 335-5683285 2° tel. 0521236500 in collabor. con Parma - Gruppo Cinofilo Parmense Via Federico Ii 11/C Parma 43100 PR I tel. 0521-944580 fax 0521-944580 in collabor. con Reggio Emilia - Gruppo Cinofilo Reggiano Via Pariati 28 Reggio Emilia 42100 RE I tel. 0522-282932 2° tel. 0522798728 fax 0522-320427

LAMEZIA TERME (CZ)

REGGIO EMILIA

5-6

PROVE DI UTILITA' E DIFESA

di cerca e rip.su coniglio (kschlh) cac -su cinghiale (saupr) cac Amici Bassotto Club C/O Palladini Antonio Localita' Cimafava 28 Carpaneto Piacentino 29013 PC I tel. 0523-852081 fax 0523-246294

CARPANETO PIACENTINO (PC)

ROMA

esordienti -- avviamento -- ipo1 -- ipo2 di cerca e rip.su coniglio (kschlh) cac -- ipo3 -- ipo-v 06.09 -- su cinghiale (saupr) cac -- di Sas Lamezia Terme C/O Miscimarra traccia su sangue artific. (schwhk) cac -- per terrier - c- -- di riporto dall'acqua Francesco Via Talete 1 Lamezia Terme 88046 CZ I (wa-t) tel. 0968-401037 fax 0968-401037 Azienda Cicnica Corona Via Castel Fusano 152 Roma 00010 RM I 11 tel. 06-5053987 2° tel. 347-4843645 CAGLIARI in collabor. con Roma - Kennel Club sezioni b e c Colosseo C/O Villa Andreina Via Di Saponara 701 Roma 00125 RM I INFO C/O tel/fax 070/505697 - rissa@ tiscali.it tel. 06-52310302 2° tel. 333Societa' Amatori Cane Corso C/O Di 5300386 fax 06-45497411 Chicco Mariano Via Agello 32 Coriano 47853 RN I tel. 0541-729184 fax 0541-729184

TORTONA (AL)

5 prova multipla (vp) cac cacit -- 6 di cerca e rip.su coniglio (kschlh) cac - di

18

PONTECAGNANO (SA)

resistenza Sas Salerno C/O Landi Nicola Via Case Sparse 2 Vietri Sul Mare 84019 SA I tel. 089-761064

25-26

OVIGLIO (AL)

esordienti -- avviamento -- ipo1 -- ipo2 -- ipo3 -- ipo-v -- brevetto enci 2 Aiad Sezione "Genova La Superba" C/O Muia' Domenico Salita Ai Bastioni 8 Genova 16149 GE I tel. 010-417345

VERONA

esordienti -- avviamento -- ipo1 -- ipo2 -- ipo3 -- ipo-v - ipo-fh -- cal2 per cane corso LOCALITA' COMUNICATA PALAZINA G.S.C.-C.U.D. Sezione Verona C/O Spada Arturo Via Corrubioli 1 Ronco All'Adige 37055 VR I tel. 045-7020550 2° tel. 3488239357 fax 045-7020550 in collabor. con Societa' Amatori Cane Corso C/O Di Chicco Mariano Via Agello 32 Coriano 47853 RN I tel. 0541-729184 fax 0541-729184

26

FELTRE (BL)

esordienti -- avviamento -- ipo1 -- ipo2 -- ipo3 -- ipo-v - ipo-fh -- cal1 per zwergschnauzer e schnauzer -- cal2 per schnauzer e riesenschnauzer ISCRIZIONI C/O DALLE MULLE - VIA A. VOLTA 11-32034 PEDAVENA (BL) 340/7765168 Cis&P Delegazione Tre Venezie C/O Residori Walter Via Nuova 23 Caselle Di Sommacampagna 37060 VR I tel. 045-8580848 2° tel. 3389506552

AGOSTO

1-2

BOLZANO * BOZEN

esordienti -- avviamento -- ipo1 -- ipo2 -- ipo3 -- ipo-v LOCALITA' COMUNICATA LANA Sas Lana C/O Kross Alexander Via M.Valier 1 Lana 39011 BZ I tel. 0473-448917 2° tel. 3313779504

25

25/05/2009 8.45.01

Calendario montaggio.indd 40


Calendario montaggio.indd 41

25/05/2009 8.45.01

24

MEZZOJUSO (PA)

26 - 27

su selvatico abbattuto -- continentali cac + spec. epagneul breton, cac -inglesi cac Prove Speciali epagneul breton cac Lecce - Gruppo Cinofilo Terra D'Otranto Via B.Croce 23 Lecce 73100 LE I tel. 0832-372200 fax 0832-372200

LECCE

20

su selvaggina di montagna -continentali cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Aosta - Gruppo Cinofilo Valle D'Aosta Via Challand 19 Aosta 11100 AO I tel. 0165-43267 fax 0165-34896

AOSTA

19

18-trofeo budelli -- 19 trofeo maggi -continentali cac -- inglesi cac Voghera - Gruppo Cinofilo Oltrepo' Pavese C/O Bonfoco Luigi-Via Pietro Nenni 10 Bressana Bottarone 27042 PV I tel. 0383-886609 2° tel. 3356312115 fax 0383-886578

VOGHERA (PV)

18-19

-- continentali cac -- inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO LOCALITA' COMUNICATA MEZZANO INDIRIZZO MAIL gcinofilo.ferrarese@tin. it Ferrara - Gruppo Cinofilo Ferrarese Via F.Lli Aventi 35 Ferrara 44100 FE I tel. 0532-909543 2° tel. 3382141637 fax 0532-909543

FERRARA

15-16

finale 8° coppa italia -- 26 continentali turni in coppia cac cacit -- 27 inglesi cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Fidc Di Arezzo Via Ristoro D'Arezzo,82 Arezzo 52100 AR I tel. 0575-23389 fax 0575-23389 in collabor. con Arezzo - Gruppo Cinofilo Aretino Via Ristoro D'Arezzo 82 Arezzo 52100 AR I tel. 0575-323784 fax 0575-23389

PIEVE SANTO STEFANO (AR)

-- 26 continentali cac cacit -- 27 inglesi cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Rapallo - Gruppo Cinofilo Tigullio E Grande Genova Via Zignago 22 Rapallo 16035 GE I tel. 0185-234038 fax 0185-232438

CANTALUPO LIGURE (AL)

su selvatico abbattuto -- continentali cac + spec. bracco francese, cac -inglesi cac CAVAION VERONESE (VR) Consiglio Siciliano Della Caccia Pesca, 15 inglesi + oaks cac -- 16 continentali Ambiente, Cinofilia E Sport + oaks cac Piazza Tommaso Natale 98 Palermo Club Cinofilo Montagne Veronesi 90148 PA I Via Dei Capitelli 30 Piovezzano in collabor. con Club Italiano Bracco Pastrengo 37010 VR I Francese C/O Ragatzu Marco tel. 045-6770147 Loc. Torre Vecchia 21 Orbetello Stazione in collabor. con Verona - Gruppo Cinofilo 58016 GR I Veronese Luigi Delaini in collabor. con Palermo - Kennel Club Via Del Perlar 72 Verona 37135 VR I Palermo Via Catania 37 Palermo 90141 PA I tel. 091-300612 fax 091-300612 16

su selvatico abbattuto + brevetto di riporto -- continentali cac -- inglesi cac Alessandria - Gruppo Cinofilo Alessandrino Cascina Nuova 12 Str.Per Felizzano Fubine 15043 AL I tel. 0131-772837 2° tel. 0131790350 fax 0131-772275

MONTACUTO (AL)

Prove Speciali setter inglese cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO LOCALITA' COMUNICATA VAL TREBBIA E NURE INDIRIZZO MAIL gruppocinofilopc@tin.it Sis Delegazione Di Piacenza C/O Cammi Angelo Via Caracciolo 2 Piacenza 29100 PC I tel. 0523-457605 in collabor. con Piacenza - Gruppo Cinofilo Piacentino Via Melchiorre Gioia 29 Piacenza 29100 PC I tel. 0523-326350 fax 0523-319560

4 pro 23 a multipla (vp) cac cacit -- 5 di cerca e rip.su coniglio (kschlh) cac - di seguita alla voce su trac. lepre (sp) cac - prova multipla (vp) cac cacit ZONE COMUNICATE 04.07 - SQUANETO ----- 05.07 - SCRIVIA E TORTONA

TORTONA (AL)

4-5

LUGLIO

PROVE DI TRACCIA IN SUPERFICIE E RIPORTO

operativa abilitazione di unita' cinofile da impiegare per la ricerca in superficie Aiut-Appennin Emilia Romagna Via Monzani 1 Castelnovo Ne' Monti 42035 RE I

CASTELNOVO NE' MONTI (RE)

11-12

LUGLIO

PROVE DI PROTEZIONE CIVILE

classe debuttanti -- classe 1 -- classe 2 Dog Obedience Society C/O Rappazzo Antonio Via Asilo Infantile 1 Castroreale 98053 ME I tel. 090-9746065 2° tel. 330-671475 fax 090-9746065 in collabor. con Messina - Gruppo Cinofilo Peloritano Via Baglio 2/G Messina 98124 ME I tel. 090-2923822 fax 090-2923822

BARCELLONA POZZO DI GOTTO (ME)

12

LUGLIO

PROVE DI OBEDIENCE

brevetto di riporto -- continentali cac -inglesi cac Arcicaccia Ansa Della Pieve Via Berretta 96 San Lorenzo Alle Corti Navacchio 56023 PI I tel. 050-742879 fax 050-742879 in collabor. con Pisa - Gruppo Cinofilo Pisano Vicolo Dell'Oro 1 Pisa 56125 PI I tel. 050-20088 fax 050-20088

LAJATICO (PI) Gruppo Cinofilo Capitolino Via Edoardo D'Onofrio 59 Roma 00155 tel. 06-45476278 2° tel. 3487702140 fax 06-45476278

ROMA ESPOSIZIONE REGIONALE

14

Meda - Gruppo Cinofilo Delle Groane C/O Consonni Luigi Via Fornaci 4 Seveso 20030 MI tel. 031-780333 fax 031-726085

SEVESO (MI) ESPOSIZIONE REGIONALE

Kennel Club Roma C/O Cochetti Francesco Via Della Mola 9 Sacrofano 00060 RM tel. 335-7557758 2° tel. 3296345247 fax 06-90112408

ROMA ESPOSIZIONE REGIONALE

Campionato Sociale Bobtail Italiano C/O Crepaldi Simonetta Via Campagna Vecchia 48 Porto Viro 45014 RO I tel. 0426-320057 fax 0426-320057

VOLTA MANTOVANA (MN) RADUNO

Societa' Italiana Terriers C/O Mariani Manuela Via Antonio Canova 224 Firenze 50142 tel. 055-7878070 fax 055-7878070

SPOLETO (PG) RADUNO

Shar Pei Club Italiano C/O Becheroni Via Della Biscia 153 Padova 35136 tel. 049-8716909

PARMA RADUNO

Campionato Sociale Societa' Italiana Alani C/O Marchese Maria Luisa Via S. G. Bosco 69 Novi Ligure 15067 AL tel. 0143-743621 fax 0143-743364

FINALE EMILIA (MO) RADUNO

Bci Gruppo Bergamasco C/O Ricci Giancarla Via Manzoni 15 Mozzo 24035 BG tel. 035-613481 fax 035-463760

BERGAMO RADUNO

ERCOLANO (NA) RADUNO

Campionato Sociale Club Amatori Pastori Belgi C/O Berruto Liliana Strada Giordanetto 6 Bricherasio 10060 TO I tel. 338-3285816 fax 0121-393876

CASTELBELFORTE (MN) RADUNO

26

Raduno per soli Labrador Retriever Retriever'S Club Italiano C/O Gruppo Cinofilo Torinese Via Mantova 19 Torino 10153 tel. 011-2450601 fax 0122-48455

SIZZANO (NO) RADUNO

21

Gruppo Cinofilo Pisano Vicolo Dell'Oro 1 Pisa 56125 tel. 050-20088 fax 050-20088

PISA ESPOSIZIONE REGIONALE

Raduno per soli Labrador Retriever Retriever'S Club Italiano C/O Gruppo Cinofilo Torinese Via Mantova 19 Torino 10153 TO I tel. 011-2450601 fax 0122-48455

SIZZANO (NO) RADUNO

Raduno per le sole razze Bullmastiff e Mastiff. Club Italiano Del Molosso C/O Parmiciano Vincenzo Via Romani Sellaro Piccolo 10 Sant'Anastasia 80048 NA tel. 081.5316851 fax 081.5316851

Raduno razze italiane Napoli - Gruppo Cinofilo Partenopeo Via Chiaia 164 Napoli 80121 tel. 081-405155 fax 081-401215 Circolo Del Piccolo Levriero Italiano C/O Beta Sas Via Faa' Di Bruno 51/57 Roma 00195 tel. 06-45423069 fax 06-3728252 CASTELLO DELLE FORME Circolo Del Pastore Maremmano Abruzzese C/O Grasso Antonio MARCIANO (PG) Via S. Barbara 86/A Ariano Irpino RADUNO 83031 AV raduno fila brasileiro tel. 334-1012495 fax 0825-472411 Club Italiano Del Molosso C/O Club Italiano Spinoni C/O Lozza Marco Parmiciano Vincenzo Via Cavour 15 Varese 21100 VA I Via Romani Sellaro Piccolo 10 tel. 0332-285189 fax 0332-283328 Sant'Anastasia 80048 NA tel. 081.5316851 fax 081.5316851 Societa' Amatori Bracco Italiano Via Dosso 7 Mirabello Senna MARINA DI GROSSETO (GR) Lodigiana 26856 LO RADUNO tel. 0377-801022 fax 0377-802234 Raduno per soli Dogue de Bordeaux Societa' Amatori Cirneco Dell'Etna C/O Club Italiano Del Molosso C/O Gruppo Cinofilo Ragusano Parmiciano Vincenzo Via Giardina 9 Modica 97015 RG Via Romani Sellaro Piccolo 10 tel. 0932-752106 fax 0932-752106 Sant'Anastasia 80048 NA Societa' Amatori Mastino Napoletano tel. 081.5316851 fax 081.5316851 C/O De Falco Iovane Michele Via Vinella 24 Scisciano 80030 NA MARZABOTTO (BO) tel. 081-8441024 2° tel. 081RADUNO 8441024 Rhodesian Ridgeback Club D'Italia C/ Ass. Amat.Del Cane Da Pastore O Anzoletti Maria Vittoria Bergamasco C/O Pietta Elisa Via Cadorna 12 Monticello 23876 LC Via Silvio Bonomelli 72 Bertagno Sul tel. 039-9275103 Monte Iseo 25049 BS Societa' Italiana Pro Segugio

BENTIVOGLIO (BO) RADUNO

Campionato Sociale Amici Del Beauceron C/O Violino Clemente Via Giambone 17- Loc.Borgaretto Beinasco 10092 TO tel. 011-3201112 fax 011-3580701

ALTAVILLA MONFERRATO (AL) RADUNO

Associazione Cinofila Serenissima Via Verga 10 Spinea 30038 VE tel. 041-5411083

VENEZIA ESPOSIZIONE NAZIONALE

20

Gruppo Cinofilo Siracusano C/O Melluso Sergio C/O Melluso Sergio - Viale Epipoli 55 19 CARPANETO PIACENTINO (PC) Siracusa 96100 tel. 333-7533184 fax 0931-493844 RADUNO Amici Bassotto Club C/O Palladini SORA (FR) Antonio ESPOSIZIONE NAZIONALE Localita' Cimafava 28 Carpaneto Gruppo Cinofilo Frosinone Piacentino 29013 Via Ss 214 N. 12 Frosinone 03100 tel. 0775-824126 fax 0775-824126 tel. 0523-852081 fax 0523-246294

SIRCUSA ESPOSIZIONE NAZIONALE

Gruppo Cinofilo Savonese Via Sabazia 42 Vado Ligure 17047 tel. 019-881139 fax 019-884282

SAVONA ESPOSIZIONE NAZIONALE

5


6

Segreteria Nazionale-Via Dosso 7 Mirabello Senna Lodigiana 26856 LO tel. 0377-802414 fax 0377-802234 Circolo Amat. Volpino Italiano Bolognese E Maltese C/O Franceschetti Enrico Vicolo Maddalena 1 Ducenta - San Pietro In Vincoli 48020 RA tel. 0544-551817 Club Italiano Lagotto C/O Morsiani Giovanni Villa Morsiani Bagnara Di Romagna 48010 RA I tel. 0545-76123 2° tel. 0542690284 fax 0545-76630 Societa' Amatori Cane Corso C/O Di Chicco Mariano Via Agello 32 Coriano 47853 RN tel. 0541-729184 fax 0541-729184

ERCOLANO (NA) RADUNO

MONZA (MI) ESPOSIZIONE NAZIONALE

ROMA ESPOSIZIONE NAZIONALE

FUBINE (AL)

Societa' Italiana Collies C/O Cazzaniga Gabriella Via Ugo Bassi 17/B Monza 20052 MI tel. 039-740005 fax 02-3451133

CECCANO (FR) RADUNO

Club Briards & Amici Via Pontemanco 9 Due Carrare 35020 PD tel. 049-5290253 fax 049-5290253

ABANO TERME BAGNI (PD) RADUNO

Gruppo Cinofilo Monzese Corona Roma - Kennel Club Roma C/O Ferrea Cochetti Francesco Via Della Birona 30 Monza 20052 MI Via Della Mola 9 Sacrofano 00060 tel. 039-360321 fax 039-360321 RM tel. 335-7557758 2° tel. 3296345247 fax 06-90112408

CASTELBELFORTE (MN) RADUNO Campionato Sociale Club Amatori Pastori Belgi C/O Berruto Liliana Strada Giordanetto 6 Bricherasio 10060 TO I tel. 338-3285816 fax 0121-393876

OTTOBRE

1 ROMA

FAENZA (RA) ESPOSIZIONE NAZIONALE

Gruppo Cinofilo Ravennate Via Carso 1 Ravenna 48100 tel. 0544-400130 fax 0544-406296

Rottweiler Club Casella Postale 42/A Pavia Ferroviaria RADUNO Raduno per le sole razze Mastino 27100 PV Spagnolo, Mastino dei Pirenei e tel. 0382-574757 2° tel. 2° N.FAX Tibetan Mastiff. 0382-565938 fax 02-700447327 Club Italiano Del Molosso C/O 3 Parmiciano Vincenzo Via Romani Sellaro Piccolo 10 COSTA MERLASSINO (AL) Sant'Anastasia 80048 NA RADUNO tel. 081.5316851 fax 081.5316851 Rapallo - Gruppo Cinofilo Tigullio E GROSSETO (GR) Grande Genova Via Zignago 22 Rapallo 16035 GE RADUNO tel. 0185-234038 fax 0185-232438 Raduno per Labrador e Golden Gruppo Cinofilo Val Borbera C/O Retriever Gruppo Cinofilo Savonese Retriever'S Club Italiano C/O Gruppo Via Sabazia, 54 Vado Ligure 17047 Cinofilo Torinese SV Via Mantova 19 Torino 10153 tel. 019/881139 fax 019/884282 tel. 011-2450601 fax 0122-48455 Cieb Delegazione Liguria C/O Arata ISOLE TREMITI (FG) Francesco RADUNO Via S.G. Battista 24-11 Sestri Club Italiano San Bernardo C/O Gaino Ponente 16154 GE tel. 010-6044427 fax 010-6044427 Laura Via Salvadeo 78/B Tromello 27020 MEZZANO (FE) PV RADUNO tel. 0382-868514 fax 0382-86566 Gruppo Cinofilo Ferrarese POVE DEL GRAPPA (VI) Via F.Lli Aventi 35 Ferrara 44100 tel. 0532-909543 fax 0532-909543 ESPOSIZIONE REGIONALE Gruppo Cinofilo Vicentino Pointer Club D'Italia C/O Spezia Via B.Marcello 16 Vicenza 36100 Artemio tel. 0444-291142 fax 0444-291142 Via X Giugno 19 Piacenza 29100 tel. 0523-338466 fax 0523-336380 Centro Cinofilo Cusinato Via Ca' Morolazzaro 27/I Pove Del OSTIA ANTICA (RM) Grappa 36020 VI RADUNO tel. 335432285 Amici Bassotto Club C/O Palladini 11 Antonio Localita' Cimafava 28 Carpaneto CATANIA Piacentino 29013 PC ESPOSIZIONE NAZIONALE tel. 0523-852081 fax 0523-246294 Catania - Gruppo Cinofilo Etneo C/O Servizio Veterinario 4 Via Padre Secchi 16 Catania 95122 CT I tel. 095-2545385 fax 095-2545385

RADUNO Napoli - Gruppo Cinofilo Partenopeo Via Chiaia 164 Napoli 80121 NA I tel. 081-405155 fax 081-401215 Club Italiano Del Molosso C/O Parmiciano Vincenzo Via Romani Sellaro Piccolo 10 Sant'Anastasia 80048 NA tel. 081.5316851 fax 081.5316851 TORINO RADUNO Circolo Del Piccolo Levriero Italiano C/ O Beta Sas Via Faa' Di Bruno 51/57 Roma 00195 tel. 06-45423069 fax 06-3728252

26-27 ARGELATO (BO) RADUNO CAMPIONATO SOCIALE Rottweiler Club Casella Postale 42/A Pavia Ferroviaria 27100 PV tel. 0382-574757 2° tel. 2° N.FAX 0382-565938 fax 02-700447327

BARDOLINO (VR) RADUNO Bci Gruppo Veneto C/O Perrotta Giancarlo Via G. Forni 17 Sommacampagna 37066 VR tel. 045-510518 fax 045-510891

27 ERCOLANO (NA) ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE Napoli - Gruppo Cinofilo Partenopeo Via Chiaia 164 Napoli 80121 tel. 081-405155 fax 081-401215

MACERATA ESPOSIZIONE NAZIONALE

Macerata - Gruppo Cinofilo Maceratese C/O Frezzotti G. Via De Nicola 35 Villa Potenza 62010 MC tel. 0733-493020 2° tel. 0733492294 fax 0733-492755 / 493180

-- continentali cac -- inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO LOCALITA' COMUNICATA MEZZANO Ferrara - Gruppo Cinofilo Ferrarese

-- inglesi cac spec. setter inglese, cac

PIACENZA

Via F.Lli Aventi 35 Ferrara 44100 FE I 6 6 - 7- 8 - 9 - 10 - 11 - 12 tel. 0532-909543 2° tel. 338BELLUNO CUNEO 2141637 fax 0532-909543 trofeo saladini pilastri - su selvaggina di settimana cinofila cuneese - trofei montagna -- inglesi cac cacit solare e delfino -- 6 continentali cac 12-13 LOCALITA' COMUNICATA COL VISENTIN cacit -- 7 continentali cac cacit -- 9 ZONA DESIGNATA DA ENCI PER inglesi cac cacit -- 10 inglesi cac cacit -- BERGAMO QUALIFICHE VALIDE CAMP. ITALIANO 11 inglesi cac cacit -- 12 inglesi cac trofeo saladini pilastri - su selvaggina di Belluno - Gruppo Cinofilo Bellunese C/O cacit montagna -- inglesi cac cacit Bortot Adelchi ZONA DESIGNATA DA ENCI PER LOCALITA' COMUNICATA PREALPI Via Feltre 83 Belluno 32100 BL I QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO OROBICHE tel. 0437-940553 2° tel. 340ITALIANO ZONA DESIGNATA DA ENCI PER 6478862 fax 0437-292628 Cuneo - Gruppo Cinofilo Cuneese QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO Via Bongioanni 1 Ang.Corso Gesso ITALIANO DOVADOLA (FC) Cuneo 12100 CN I Bergamo - Gruppo Cinofilo Bergamasco su selvatico abbattuto -- continentali tel. 0171-693919 2° tel. 0171Via Corridoni 26/A - 1° Piano Bergamo cac + brevetto di riporto per continentali 693455 fax 0171-693455 24124 BG I -- inglesi tel. 035-4175207 fax 035-4175053 INDIRIZZO MAIL gruppocinofilora@ 7 libero.it LAMEZIA TERME (CZ) Ravenna - Gruppo Cinofilo Ravennate continentali cac -- inglesi cac VENZONE (UD) Via Carso 1 Ravenna 48100 RA I Anlc Sez. Catanzaro trofeo saladini pilastri su selvaggina di tel. 0544-400130 fax 0544-406296 Rione S. Maria 5 Migliuso 88040 CZ I montagna -inglesi cac cacit tel. 347-7576608 ZONA DESIGNATA DA ENCI PER REGGIO EMILIA in collabor. con Catanzaro - Gruppo -- continentali cac spec. bracco italiano, QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO Cinofilo Catanzarese P.Colacino C/O ITALIANO cac Sezione Provinciale Udine - Gruppo Cinofilo Friulano Prove Speciali bracco italiano cac Viale Volontari Della Liberta' 47/A Udine Vico Iv Raffaelli 62 Catanzaro 88100 CZ ZONA DESIGNATA DA ENCI PER tel. 0961-723013 fax 0961-723013 33100 UD I QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO tel. 0432-548928 fax 0432-490293 ITALIANO AOSTA LOCALITA' COMUNICATA CANOSSA su selvaggina di montagna - campionato Reggio Emilia - Gruppo Cinofilo 9 europeo pointer -- inglesi cac cacit Reggiano spec. pointer inglese, cac cacit Via Pariati 28 Reggio Emilia 42100 RE I FERRARA Prove Speciali pointer inglese cac cacit -- continentali cac -- inglesi cac tel. 0522-282932 2° tel. 0522Aosta - Gruppo Cinofilo Valle D'Aosta ZONA DESIGNATA DA ENCI PER 798728 fax 0522-320427 Via Challand 19 Aosta 11100 AO I QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO tel. 0165-43267 fax 0165-34896 PIEVE SANTO STEFANO (AR) ITALIANO 2° trofeo francini -- inglesi cac spec. LOCALITA' COMUNICATA MEZZANO 13 setter tutti, cac Ferrara - Gruppo Cinofilo Ferrarese ZONA DESIGNATA DA ENCI PER Via F.Lli Aventi 35 Ferrara 44100 FE I ROMA QUALIFICHE VALIDE CAMP. ITALIANO tel. 0532-909543 2° tel. 338-- continentali (italiani) cac Fidc Di Arezzo 2141637 fax 0532-909543 ZONA DESIGNATA DA ENCI PER Via Ristoro D'Arezzo,82 Arezzo 52100 QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO AR I 11 ITALIANO tel. 0575-23389 fax 0575-23389 Roma - Gruppo Cinofilo Capitolino in collabor. con Arezzo - Gruppo Cinofilo ARTOGNE (BS) L.Go Nino Franchellucci 65 Roma trofeo saladini pilastri - su selvaggina di 00155 RM I Aretino montagna -- inglesi cac cacit Via Ristoro D'Arezzo 82 Arezzo 52100 tel. 06-4067413 2° tel. 348-7702140 ZONA DESIGNATA DA ENCI PER AR I fax 06-40800345 QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO tel. 0575-323784 fax 0575-23389 ITALIANO RAVENNA 1 BARGAGLI (GE) Sis Delegazione Di Brescia C/O su selvatico abbattuto -- continentali Quaresmini Gian Battista cac spec. epagneul breton, cac + Via Canossi 12 Flero 25020 BS I brevetto di riporto per continentali e -tel. 030-2761632 inglesi in collabor. con Brescia - Gruppo Cinofilo Prove Speciali epagneul breton cac Bresciano Cieb Delegazione Emilia Romagna C/O Via Della Volta 37 - Cascina Dossa Marchetti Silvano Brescia 25124 BS I Via Capelli 23 Rimini 47900 RN I tel. 030-3542540 fax 030-3542620 tel. 349.4293020 in collabor. con Rimini - Gruppo Cinofilo FERRARA Riminese Fermo Postale Succursale 5 Rimini 47900 RN I tel. 0541-28754 fax 0541-24020 -- inglesi cac spec. setter tutti, cac Prove Speciali setter inglese cac - setter gordon cac - setter irlandese rosso cac setter irlandese rosso-bianco cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMP. ITALIANO Sis Delegazione Liguria C/O Luca Carnevale Fraz. Camincasca 21 Mongiardino Ligure - Rocchetta Ligure 15060 AL I tel. 0143-98160 fax 0143-98160 in collabor. con Genova - Gruppo Cinofilo Genovese Via Lorenzo Pareto 8/14a Genova 16129 GE I tel. 010-3620071 fax 010-3107816

23

25/05/2009 8.45.01

Calendario montaggio.indd 42


Calendario montaggio.indd 43

25/05/2009 8.45.01

22

PADERNO DEL GRAPPA CRESPANO DEL GRAPPA (TV)

LEONESSA (RI)

FROSINONE

trofeo saladini pilastri - su selvaggina di montagna -- inglesi cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMP. ITALIANO Enalcaccia Di Treviso Via Filippini 22 Treviso 31100 TV I tel. 0422/545237 fax 0422-545237 in collabor. con Treviso - Gruppo Cinofilo Trevigiano Viale Pindaro 4/A Treviso 31100 TV I tel. 0422-235998 fax 0422-210180

SETTEMBRE

continentali cac -- inglesi cac + spec. setter tutti, cac Prove Speciali setter inglese cac - setter gordon cac - setter irlandese rosso cac 1 setter irlandese rosso-bianco cac Sis Delegazione Frosinone Gianfranco IMPERIA trofeo saladini pilastri - su selvaggina di Chiappini Via Lago Maggiore 84 Frosinone 03100 montagna -- inglesi cac cacit LOCALITA' COMUNICATE VALLE AROSCIA FR I in collabor. con Frosinone - Gruppo MONESI Cinofilo Frosinone ZONA DESIGNATA DA ENCI PER Via Ss 214 N. 12 Frosinone 03100 FR I QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO tel. 0775-824126 fax 0775-824126 ITALIANO Sanremo - Gruppo Cinofilo Sanremese FERRARA Via Palazzo 101 - C.P.251 San Remo -- continentali cac -- inglesi cac spec. 18038 IM I setter inglesi, cac tel. 0184-506359 fax 0184-506359 Prove Speciali setter inglese cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER IMPERIA su selvaggina di montagna -- inglesi cac QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO spec. pointer inglese, cac LOCALITA' COMUNICATA MEZZANO Prove Speciali pointer inglese cac Sis Delegazione Bologna C/O Toselli ZONA DESIGNATA DA ENCI PER Primo QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO Via Bondioli 6 Budrio 40054 BO I ITALIANO tel. 051-800964 Sanremo - Gruppo Cinofilo Sanremese

-- continentali cac cacit -- inglesi cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Anlc Sezione Rieti Via Degli Aceri 8 Rieti 02100 RI I in collabor. con Rieti - Gruppo Cinofilo Sabino Via Pennina 28 Rieti 02100 RI I tel. 0746-271750 fax 0746-271750

5

30 - 31

FERRARA (FE)

14° trofeo tullio piersante -- continentali cac -- inglesi cac spec. pointer inglese, cac Prove Speciali pointer inglese cac LOCALITA' COMUNICATA MEZZANO INDIRIZZO MAIL gcinofilo.ferrarese@tin. it ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Pointer Club D'Italia C/O Spezia Artemio Via X Giugno 19 Piacenza 29100 PC I tel. 0523-338466 fax 0523-336380 in collabor. con Ferrara - Gruppo Cinofilo Ferrarese Via F.Lli Aventi 35 Ferrara 44100 FE I 5 tel. 0532-909543 2° tel. 3382141637 fax 0532-909543

2-3-4-5

Via Palazzo 101 - C.P.251 San Remo 18038 IM I tel. 0184-506359 fax 0184-506359

su selvaggina di montagna -continentali cac spec. epagneul breton, cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Cieb Delegazione Veneta C/O Piazzon Mario Via Giugno 5 Villaverla 36030 VI I tel. 0445-855600 fax 0445-855600 Associazione Cacciatori Di Telve C/O Mauro Gianesini Via Giovannelli 1 Borgo Valsugana 38051 TN I in collabor. con Trento - Gruppo Cinofilo Trentino Via L.M.O.Gino Buccella 22 Trento 38100 TN I tel. 0461-933393 fax 0461-933393

TELVE DI SOPRA - TELVE DI VALSUGANA (TN)

C.P. 27 Siena 53100 SI I tel. 0577-47442 fax 0577-47442

finale camp. it. elnalcaccia -continentali cac -- inglesi cac Enalcaccia Arezzo Via Marconi 1 Arezzo 52100 AR I tel. 0575-295666 in collabor. con Arezzo - Gruppo Cinofilo Aretino Via Ristoro D'Arezzo 82 Arezzo 52100 AR I tel. 0575-323784 fax 0575-23389

SAN GIOVANNI VALDARNO (AR

-- 5 continentali cac cacit -- 6 inglesi cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMP. ITALIANO Alessandria - Gruppo Cinofilo Alessandrino Cascina Nuova 12 Str.Per Felizzano Fubine 15043 AL I tel. 0131-772837 2° tel. 0131790350 fax 0131-772275

ALESSANDRIA

5 continentali + spec. kurzhaar, cac cac - inglesi cac -- 6 continentali cac inglesi cac Prove Speciali 5 cane da ferma tedesco a pelo corto cac Vicenza - Gruppo Cinofilo Vicentino Via B.Marcello 16 Vicenza 36100 VI I tel. 0444-291142 fax 0444-291142

ASIAGO (VI)

-- 5 inglesi spec. setter tutti, cac cacit cac cacit -- 6 inglesi spec. setter tutti, cac cac Prove Speciali 5 setter inglese cac cacit - setter gordon cac cacit - setter irlandese rosso cac cacit - setter irlandese rosso-bianco cac cacit - 6 setter inglese cac - setter gordon cac setter irlandese rosso cac - setter irlandese rosso-bianco cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMP. ITALIANO Sis Delegazione Mi-Pv-Lo C/O Riva Lidio Via Filippo Carcano 2 Milano 20149 MI tel. 02-48020407 fax 02-4980614

ARLUNO (MI)

5-6

3° trofeo mauro vannoni -- inglesi cac Red Setter Club Via Cisanello 158/B Pisa 56127 PI I tel. 050573323 in collabor. con Firenze - Gruppo Cinofilo Fiorentino Via Fratelli Rosselli 74 Firenze 50123 FI tel. 055-211255 fax 055-294849

FIRENZE

in collabor. con Ferrara - Gruppo Cinofilo Ferrarese Via F.Lli Aventi 35 Ferrara 44100 FE I tel. 0532-909543 2° tel. 3382141637 fax 0532-909543

MONTODINE (CR) RADUNO

NOVEMBRE

6

ORVIETO (TR) RADUNO

LICATA (AG) RADUNO

VARESE ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE

31 ott. - 1 nov.

Treviso - Gruppo Cinofilo Trevigiano Viale Pindaro 4/A Treviso 31100 T tel. 0422-235998 fax 0422-210180 Kci Delegazione Veneta C/O Ing. Antonino Cipriano Ferriani Corso Porta Borsari 15 Verona 37121 tel. 045- 8008461 fax 0458008461

TREVIGNANO (TV) RADUNO

31

CASTELVETRO PIACENTINO (PC) RADUNO

Latina - Gruppo Cinofilo Pontino Via Appia 2 Incrocio Via Scalette Terracina 04019 tel. 0773-709142 fax 0773-703683

TERRACINA (LT) ESPOSIZIONE NAZIONALE

15

Gruppo Cinofilo Genovese Via Lorenzo Pareto 8/14a Genova 16129 tel. 010-3620071 fax 010-3107816

ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE

Rci - Sezione C/O Fretta Giuseppe Via Lecco 12 Marcianise 81025 CE Circolo Del Pastore Maremmano tel. 0823-828164 fax 0823-828164 Abruzzese C/O Grasso Antonio Via S. Barbara 86/A Ariano Irpino 14-15 83031 AV I GENOVA tel. 334-1012495 fax 0825-472411

Montalto Dora - Gruppo Cinofilo Canavesano Il Castello C/O Gianotti Alessandra Via Aosta 41

RIVAROLO CANAVESE (TO) ESPOSIZIONE NAZIONALE

24-25

Raduno per Golden e Labrador Retriever'S Club Italiano C/O Gruppo Cinofilo Torinese Via Mantova 19 Torino 10153 TO I tel. 011-2450601 fax 0122-48455

CESENA (FC) RADUNO

REGGIO CALABRIA ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE

Bci Gruppo Della Tuscia Mario Venanzi C/O Underground Piazza Della Rocca 34 Viterbo 01100 tel. 0761-342987 2° tel. 3355377187

VITERBO RADUNO

Gruppo Cinofilo Dauno Via Antonio Regina 3 Foggia 71100 tel. 0881-638237 fax 0881-638237

ESPOSIZIONE NAZIONALE

Sas Valpadana C/O Bricchi Luigi Gruppo Cinofilo Varesino Via Bondiocca 7/A Castelvetro Via Provinciale 126 - Fraz. Rasa Piacentino 29010 PC Gruppo Cinofilo Reggino C/O F.I.D.C. Varese 21100 VA tel. 0523-824298 fax 0523-823351 Via 3 Settembre 26/B Reggio Calabria tel. 0332-229600 fax 0332-821083 22 89121 tel. 0965-332599 fax 0965-332599 FOGGIA

24

Gruppo Cinofilo Capitolino Via Edoardo D'Onofrio 59 Roma 00155 tel. 06-45476278 2° tel. 3487702140 fax 06-45476278

ROMA ESPOSIZIONE REGIONALE

Livorno - Sezione Di Cecina Via L. B. Vico 5 Cecina 57023 LI tel. 0586-685671 2° tel. 3476312651 fax 0586-685671

CECINA (LI) ESPOSIZIONE REGIONALE

Sas Akragas C/O Vutera Vincenzo Via Matteo Cimarra 16 Agrigento 92100 tel. 0922-603851 2° tel. 3383135378 fax 1782279944

RADUNO

Gruppo Cinofilo Sabino Club Italiano San Bernardo C/O Gaino Via Pennina 28 Rieti 02100 Perugia - Gruppo Cinofilo Perugino tel. 0746-271750 fax 0746-271750 Laura Via Settevalli 133 Perugia 06129 tel. 075-5056986 fax 075-5056986 Via Salvadeo 78/B Tromello 27020 8 PV I 18 tel. 0382-868514 fax 0382-86566 MARCIANISE (CE)

CARBONERA (TV) RADUNO

BASTIA UMBRA (PG) ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE

ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE

CAC valido ai fini del campionato italiano di bellezza solo per la razza Gruppo Cinofilo Peloritano Via Baglio 2/G Messina 98124 ME I Setter inglese ANGUILLARA SABAZIA (RM) tel. 090-2923822 fax 090-2923822 Sis Delegazione Di Bergamo C/O RADUNO Bombardieri Giuliano Societa' Italiana Alani C/O Marchese PESARO (PU) Via Ricchetti 12 Ponteranica 24010 Maria Luisa ESPOSIZIONE NAZIONALE BG Via S. G. Bosco 69 Novi Ligure Gruppo Cinofilo Pesarese tel. 035-526749 fax 035-687892 15067 AL I Via Cardinal Massaia 3 Pesaro 61100 tel. 0143-743621 fax 0143-743364 PU 7-8 tel. 0721-30837 fax 0721-30837 RIETI 17-18

17

ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE

Montalto Dora 10016 TO tel. 0125-650066 2° tel. 0125714330 fax 0125-711711

Bci Gruppo Quattro Mori C/O Paroli Giacomo 25 Via Mayer 67 Livorno 57125 tel. 0586-882553 fax 0586-882553 MESSINA

LIVORNO RADUNO

7


8

28-29 CREMONA ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE Gruppo Cinofilo Cremonese Via Montello 52 Crema 26013 tel. 0373-257601 fax 0373-257601

29 CORLEONE (PA) RADUNO Club Italiano Bracco Francese C/O Ragatzu Marco Loc. Torre Vecchia 21 Orbetello Stazione 58016 GR

DICEMBRE

5-6 VERONA ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE Gruppo Cinofilo Veronese Luigi Delaini Via Del Perlar 70 Verona 37135 tel. 045-8200566 fax 045-8202717

6 RIMINI (RN) RADUNO Retriever'S Club Italiano C/O Gruppo Cinofilo Torinese Via Mantova 19 Torino 10153 tel. 011-2450601 fax 0122-48455

12-13 ERBA (CO) ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE Gruppo Cinofilo Comasco Via Borgo Vico 197 Como 22100 tel. 031-571037 fax 031-573300

CORSE AMATORIALI PER LEVRIERI

SETTEMBRE 27 TORINO cac cacit Circolo Del Piccolo Levriero Italiano C/O Valletta Francesca Viale Carso 35 Roma 00195 tel. 06-3723363 fax 06-3723363

PROVE ATTITUDINALI SU QUAGLIE

LUGLIO 5 COLI (PC)

continentali -- inglesi Fidc Di Piacenza Via G. Garibaldi 34 Piacenza 29100 PC tel. 0523-320242 2° tel. info@ federcacciapc.it fax 0523-337907 in collabor. con Piacenza - Gruppo Cinofilo Piacentino Via Melchiorre Gioia 29 Piacenza 29100 tel. 0523-326350 fax 0523-319560

12 CROTONE

continentali -- inglesi Fidc Di Crotone Vico Pantusa,4 Crotone 88900 KR I tel. 0962-24302 fax 0962-24302 in collabor. con Crotone - Gruppo Cinofilo Crotonese C/O Fidc -Vico Pantusa 4/A Crotone 88900 KR I tel. 0962-24302 fax 0962-24302

15 RIETI

continentali -- inglesi Fidc Di Rieti Viale Della Gioventù 19 Rieti 02100 tel. 0746-201234 fax 0746-201234 in collabor. con Rieti - Gruppo Cinofilo Sabino Via Pennina 28 Rieti 02100 tel. 0746-271750 fax 0746-271750

19 NERETO (TE)

continentali -- inglesi Fidc Di Nereto

Via Ristoro D'Arezzo,82 Arezzo 52100 AR I tel. 0575-23389 fax 0575-23389 in collabor. con Arezzo - Gruppo Cinofilo Aretino

27 - 28 PIACENZA

-- 27 inglesi cac -- 28 continentali cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO LOCALITA' COMUNICATE Z.R.C. DEL VAL TREBBIA E NURE Piacenza - Gruppo Cinofilo Piacentino Via Melchiorre Gioia 29 Piacenza 29100 PC I tel. 0523-326350 fax 0523-319560 Via Ristoro D'Arezzo 82 Arezzo 52100 AR I tel. 0575-323784 fax 0575-23389

28 CUNEO

trofeo saladini pilastri - su selvaggina di montagna -- inglesi cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Cuneo - Gruppo Cinofilo Cuneese Via Bongioanni 1 Ang.Corso Gesso Cuneo 12100 CN I tel. 0171-693919 2° tel. 0171693455 fax 0171-693455

SIENA

coppa delle regioni -- continentali cac -inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Siena - Gruppo Cinofilo Senese Strada Di Pescaia 34 - C.P. 27 Siena 53100 SI I tel. 0577-47442 fax 0577-47442

28-29-30 LEONESSA (RI)

-- continentali cac cacit + 30.08 spec. kurzhaar, cac cacit -- inglesi cac cacit Prove Speciali cane da ferma tedesco a pelo corto cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Rieti - Gruppo Cinofilo Sabino Via Pennina 28 Rieti 02100 RI I tel. 0746-271750 fax 0746-271750

SASSUOLO

-- 28 continentali cac cacit -- 29 continentali + spec. kurzaar, cac cacit cac cacit -- 30 continentali cac cacit inglesi + spec. pointer inglese, cac - 14 ° trfeo tullio piersante cac cacit Prove Speciali 29 cane da ferma

tedesco a pelo corto cac cacit - 30 pointer inglese cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Enalcaccia Di Modena Via Giardini 476/N Modena 41100 MO I tel. 059-2928095 fax 059-2928095 in collabor. con Modena - Gruppo Cinofilo Modenese Corso Vittorio Emanuele Ii, 22 Modena 41100 MO I tel. 059-211062 fax 059-214043 in collabor. con Circolo Cinofilo Sassolese Via Del Parco Sassuolo 41049 MO I tel. 0536-870094 2° tel. 0536870106 fax 0536-984259

ACRI (CS)

continentali cac -- inglesi cac Cieb Delegazione Calabria C/O Garro Pietro Via S. Nicola 2 Aprigliano 87051 CS I tel. 329-6302141 2° tel. 0984422936 fax 0984-412218 in collabor. con Rende - Gruppo Cinofilo Rendese Via Della Resistenza 210-Pal. Iacoe Rende 87036 CS I tel. 0984-846482 fax 0984-847234 tel. 0131-772837 2° tel. 0131790350 fax 0131-772275

28 - 29 - 30 - 31 CUNEO

-- 28 continentali cac -- 29 continentali cac -- 30 inglesi cac -- 31 inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Mondovi' - Gruppo Cinofilo Monregalese Via Cuneo 95 Mondovi' 12084 CN I tel. 0174-681461 fax 0174-681928

29 FERRARA

-- continentali cac -- inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO LOCALITA' COMUNICATA MEZZANO Ferrara - Gruppo Cinofilo Ferrarese Via F.Lli Aventi 35 Ferrara 44100 FE I tel. 0532-909543 2° tel. 3382141637 fax 0532-909543

CUNEO

su selvaggina di montagna -- trofeo delle alpi -- inglesi cac spec. pointer inglese, cac Prove Speciali pointer inglese cac MANCANO BENESTARE CCR E DELEGAZIONE ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO

Pci Delegazione Cuneo Via Cuneo 24 Villa Falletto 12020 CN I tel. 0171-938177 2° tel. 3333427273

29 - 30

ROVERETO (TN)

trofeo saladini pilastri - su selvaggina di montagna -- inglesi cac cacit 29.08 - MONTE BALDO 30.08 - MONTE PASUBIO ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Rovereto - Gruppo Cinofilo Roveretano C/O Frisinghelli Via S. Ilario 5 Rovereto 38068 TN I tel. 0464-461114 2° tel. 3472380461

SUZZARA (MN)

-- 29 inglesi cac -- 30 inglesi speciale setter inglesi, cac cac Prove Speciali 30 setter inglese cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Sis Delegazione Di Mantova C/O Lui Remo Via Provinciale Ovest Pegognaga 46020 MN I tel. 0376-558272 in collabor. con Mantova - Gruppo Cinofilo Virgiliano Segr. Raduno C/O Strada Prov. Ovest 29 Mantova 46100 MN I tel. 0376.558272 fax 0376.558272

ALESSANDRIA (AL)

-- 29 inglesi cac cacit -- 30 continentali cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO LOCALITA' COMUNICATA LA TOLLARA Alessandria - Gruppo Cinofilo Alessandrino Cascina Nuova 12 Str.Per Felizzano Fubine 15043 AL I

SIENA

-- 29 continentali spec. bracco it., bracco fr. cac cacit, weimaraner, cac e spinone it., cac cacit cac - inglesi cac cacit -- 30 continentali cac cacit inglesi spec. setter irlendesi, cac cac Prove Speciali 29 spinone italiano cac cacit - bracco italiano cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Arcicaccia Di Siena Via Massentana Romana 18 Siena 53100 SI I tel. 0577-271571 fax 0577-271151 in collabor. con Siena - Gruppo Cinofilo Senese Strada Di Pescaia 34

21

25/05/2009 8.45.02

Calendario montaggio.indd 44

27 ROMA ESPOSIZIONE REGIONALE Gruppo Cinofilo Capitolino L.Go Nino Franchellucci 65 Roma 00155 tel. 06-4067413 2° tel. 3487702140 fax 06-40800345

da Luglio a Settembre 2009

(aggiornato al 10 maggio ’09)

calendario prove


Calendario montaggio.indd 45

25/05/2009 8.45.02

20

trofeo saladini pilastri - su selvaggina di montagna -- inglesi cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Darfo Boario Terme - Gruppo Cinofilo Valle Camonica C/O Bettelli - Piazza Medaglie D'Oro 3 Darfo Boario Terme 25047 BS I

DARFO (BS)

18 - 19

-- inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Alba - Gruppo Cinofilo Delle Langhe E Roeri Corso Michele Coppino 40/F-C.P.Alba Sede Alba 12051 CN I tel. 0173-363044 2° tel. 3497022390 fax 0173-363044

BRA (CN)

17 - 18 - 19 - 20 - 21

-- continentali cac -- inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO 17/18 ORGANIZZAZIONE SEZIONE PROV.LE -- 19/20 ORGANIZZAZIONE SEZIONE COMUNALE Fidc Sez. Prov. Cacciatori Via Crispi,49 Pisa 56100 PI I tel. 050-20331 fax 050-20331 Fidc Sez. Comunale Di Pisa Via Crispi 49 Pisa 56100 PI I tel. 050-20331 fax 050-20030 Fidasc Ansa Dell'Arno C/O Circolo Ciampi Via Barca Di Noce 79 San Frediano A Settimo 56026 PI I tel. 050-740921 fax 050-740921 in collabor. con Pisa - Gruppo Cinofilo Pisano Vicolo Dell'Oro 1 Pisa 56125 PI I tel. 050-20088 fax 050-20088

ORCIATICO (PI)

17 - 18 - 19 - 20

AOSTA

trofeo saladini pilastri - su selvaggina di montagna -- inglesi cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Aosta - Gruppo Cinofilo Valle D'Aosta Via Challand 19 Aosta 11100 AO I tel. 0165-43267 fax 0165-34896

AOSTA

23

-- 22 inglesi cac -- 23 continentali cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Siena - Gruppo Cinofilo Senese Strada Di Pescaia 34 - C.P. 27 Siena 53100 SI I tel. 0577-47442 fax 0577-47442

SIENA

TREBBIA E NURE Piacenza - Gruppo Cinofilo Piacentino Via Melchiorre Gioia 29 Piacenza 29100 PC I tel. 0523-326350 fax 0523-319560

-- 22 continentali cac -- 23 inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO LOCALITA' COMUNICATE Z.R.C. DEL VAL

PIACENZA (PC)

-- 22 inglesi cac -- 23 continentali + brevetto di riporto cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Fidc Di Mantova C/O Zani Gastone Galleria E. Ferri 6 Mantova 46100 MN I tel. 0376-371088 in collabor. con Mantova - Gruppo Cinofilo Virgiliano Segr. Raduno C/O Strada Prov. Ovest 29 Mantova 46100 MN I tel. 0376.558272 fax 0376.558272

SUZZARA (MN)

22 - 23

finale trofeo toscana -- inglesi cac spec. pointer inglese Prove Speciali pointer inglese cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Fidc Di Arezzo

PIEVE SANTO STEFANO (AR)

27

-- inglesi cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO LOCALITA' COMUNICATA BORGHETTO Roma - Gruppo Cinofilo Capitolino

VITERBO

23-24-25-26

-- continentali (esteri italiani) cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO LOCALITA' COMUNICATA BORGHETTO Roma - Gruppo Cinofilo Capitolino L.Go Nino Franchellucci 65 Roma 00155 tel. 06-4067413 2° tel. 348-7702140 fax 06-40800345

VITERBO

FERRARA - continentali cac -- inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO LOCALITA' COMUNICATA MEZZANO Ferrara - Gruppo Cinofilo Ferrarese Via F.Lli Aventi 35 Ferrara 44100 FE I tel. 0532-909543 2° tel. 3382141637 fax 0532-909543

15-16-17-18

su pernice rossa -- 15 inglesi + oaks cac -- 16 continentali + oaks (esteri italiani) cac Club Cinofilo Montagne Veronesi Via Dei Capitelli 30 Piovezzano Pastrengo 37010 VR I tel. 045-6770147 in collabor. con Verona - Gruppo Cinofilo Veronese Luigi Delaini Via Del Perlar 72 Verona 37135 VR I

BOSCO CHIESANUOVA (VR)

15-16

LUGLIO

PROVE CACCIA SU STARNE PER RAZZE DA FERMA

continentali -- inglesi ALTRE INFO C/O SIG. BASSANO 338/4957558 Crotone - Gruppo Cinofilo Crotonese C/O Fidc -Vico Pantusa 4/A Crotone 88900 KR I tel. 0962-24302 fax 0962-24302

CROTONE

13

SETTEMBRE

Via Rossini 15 Nereto 64015 TE I tel. 0861-82803 in collabor. con Teramo - Gruppo Cinofilo Teramano C/O Petrella L.-Via De Jacobis 5 Teramo 64100 TE I tel. 0861-410936 fax 0861-241294

26

su selvaggina di montagna -continentali cac spec. bracco italiano, cac Prove Speciali bracco italiano cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO AOSTA ITALIANO su selvaggina di montagna - trofeo delle Societa' Amatori Bracco Italiano alpi -- inglesi cac spec. pointer inglese, Via Dosso 7 Mirabello Senna Lodigiana cac 26856 LO I Prove Speciali pointer inglese cac tel. 0377-801022 fax 0377-802234 ZONA DESIGNATA DA ENCI PER MOLINELLA (BO) QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO continentali cac ITALIANO Ferrara - Gruppo Cinofilo Ferrarese Aosta - Gruppo Cinofilo Valle D'Aosta Via F.Lli Aventi 35 Ferrara 44100 FE I Via Challand 19 Aosta 11100 AO I tel. 0532-909543 fax 0532-909543 tel. 0165-43267 fax 0165-34896

-- inglesi cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Reggio Emilia - Gruppo Cinofilo Reggiano Via Pariati 28 Reggio Emilia 42100 RE I tel. 0522-282932 2° tel. 0522798728 fax 0522-320427

SAN GIOVANNI DI QUERCIOLA (RE)

22

-- inglesi cac spec. setter inglese, cac Prove Speciali setter inglese cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Sis Delegazione Reggio Emilia C/O Antimo Valerio Via Tomba 6 Luzzara 42045 RE I tel. 0522-977086 2° tel. 3357025085 fax 0522-977086 in collabor. con Reggio Emilia - Gruppo Cinofilo Reggiano Via Pariati 28 Reggio Emilia 42100 RE I tel. 0522-282932 2° tel. 0522798728 fax 0522-320427

SAN GIOVANNI DI QUERCIOLA (RE)

CANTALUPO LIGURE (AL)

7° trofeo piemonte liguria -- inglesi cac spec. pointer inglese, cac Prove Speciali pointer inglese cac Rapallo - Gruppo Cinofilo Tigullio E Grande Genova Via Zignago 22 Rapallo 16035 GE I tel. 0185-234038 fax 0185-232438 in collabor. con Pointer Club D'Italia C/O Spezia Artemio Via X Giugno 19 Piacenza 29100 PC I tel. 0523-338466 fax 0523-336380

21

16

-- continentali cac cacit -- inglesi cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Macerata - Gruppo Cinofilo Maceratese C/O Frezzotti G. Via De Nicola 35 Villa Potenza 62010 MC I tel. 0733-493020 2° tel. 0733492294 fax 0733-492755 / 493180

CALDAROLA (MC)

28-29-30

- trofeo piemonte/liguria -- inglesi cac speciale pointer Prove Speciali pointer inglese cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Pci Delegazione Liguria C/O Baroni Massimo Via Sella 20b Genova 16133 tel. 347-2512085 2° tel. baromax@ tin.it fax 0572-951499 in collabor. con Genova - Gruppo Cinofilo Genovese Via Lorenzo Pareto 8/14a Genova 16129 tel. 010-3620071 fax 010-3107816

BARGAGLI (GE)

2

AGOSTO

-- continentali cac cacit -- inglesi cac cacit speciale setters tutti Prove Speciali setter inglese cac cacit setter gordon cac cacit - setter irlandese rosso cac cacit - setter irlandese rosso-bianco cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO ALTRE INFO C/O sacripantimatteo@ tiscali.it Sis Delegazione Ancona Macerata Sacripanti Matteo - C/O G.C. Maceratese Via De Nicola 35 Villa Potenza 62010 MC tel. 328-6780355 in collabor. con Macerata - Gruppo Cinofilo Maceratese C/O Frezzotti G. Via De Nicola 35 Villa Potenza 62010 MC tel. 0733-493020 2° tel. 0733492294 fax 0733-492755 / 493180

CALDAROLA (MC)

25-26

L.Go Nino Franchellucci 65 Roma 00155 tel. 06-4067413 2° tel. 348-7702140 fax 06-40800345

trofeo enci montagna -- continentali cac -- inglesi cac Salerno - Gruppo Cinofilo Salernitano I Contrada Ferfaone Eboli 84025 SA I tel. 0828-363680 fax 0828-363680 in collabor. con Castellammare Di Stabia - Gruppo Cinofilo Stabiese

ROCCARASO (AQ)

3-4-5

LUGLIO

PROVE CLASSICHE SU QUAGLIE PER RAZZE DA FERMA

- trofeo starnista -- 12 inglesi cac -- 13 continentali cac ALTRA LOCALITA' COMUNICATA COSCOGNO ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO INFO C/O encimodena@ gcinofilomodenese.it Modena - Gruppo Cinofilo Modenese Corso Vittorio Emanuele Ii, 22 Modena 41100 tel. 059-211062 fax 059-214043

GUIGLIA (MO)

- trofeo citta' di bargagli -- 12 continentali cac -- 13 inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Genova - Gruppo Cinofilo Genovese Via Lorenzo Pareto 8/14a Genova 16129 GE I tel. 010-3620071 fax 010-3107816

BARGAGLI (GE)

12-13

SETTEMBRE

su coturnici -- continentali cac -- inglesi cac LOCALITA' COMUNICATA CASTELLO INICI-CASTELLAMMARE DEL GOLFO Consiglio Siciliano Della Caccia Pesca, Ambiente, Cinofilia E Sport Piazza Tommaso Natale 98 Palermo 90148 Associazione Beccacciai E Perniciai Trapani 91100 in collabor. con Marsala - Gruppo Cinofilo Marsalese C.Da S. Silvestro Via Favara 452/B Marsala 91025

TRAPANI

29-30

9


10

PROVE DI AGILITY

LUGLIO

5 ROMA

AGOSTO

cac -- agility/jumping 1 -- agility/jumping 2 -- agility/jumping 3 Centro Cinofilo La Volpe Rossa C/O Ciaghi Paolo Trento 38100 TN I in collabor. con Rovereto - Gruppo Cinofilo Roveretano C/O Frisinghelli Via S. Ilario 5 Rovereto 38068 TN tel. 0464-461114 2° tel. 3472380461

ALA (TN)

Via Pozzillo 41-C/O Gennaro Secondulfo 11 Castellammare Di Stabia 80053 NA I SAN MARIANO (PG) tel. 081-8714122 cac -- agility/jumping 1 -- agility/jumping in collabor. con Napoli - Gruppo Cinofilo 2 -- agility/jumping 3 -- prove non Partenopeo omologate Via Chiaia 164 Napoli 80121 NA I Capb - Sezione Umbria tel. 081-405155 fax 081-401215 1 San Mariano 06070 PG I X Center School Agility Dog ROMA 8 cac -- agility/jumping 1 -- agility/jumping Via Del Mulino 3 San Mariano Corciano 06070 PG L'AQUILA 2 -- agility/jumping 3 -- prove non tel. 075-774500 2° tel. 335-6611640 trofeo enci montagna - 2° camp. it omologate fax 075-774500 arcicaccia -- continentali cac -- inglesi Agility Dog La Valletta C/O Fini Luca cac Via Del Foro Italico 564 Roma 00197 RM LOCALITA' COMUNICATA CAMPO FELICE tel. 339-1559343 12-13 Federativo Regionale Csaa in collabor. con Roma - Kennel Club MARANO VICENTINO (VI) Via Monte Grappa 33 Campobasso Colosseo C/O Villa Andreina 86100 CB I Via Di Saponara 701 Roma 00125 RM I cac -- agility/jumping 1 -- agility/jumping 2 -- agility/jumping 3 tel. 0874-64085 fax 0874-64085 tel. 06-52310302 2° tel. 333Best Friend C/O Tomasi Stefano in collabor. con L'Aquila - Gruppo 5300386 fax 06-45497411 Schio 36015 VI I Cinofilo Aquilano Gran Sasso tel. 0445-526765 2° tel. 340S.S. 17 Km 24 + 800 Sassa Scalo 2 27565624 67018 AQ I in collabor. con Vicenza - Gruppo tel. 0862-453106 fax 0862-1965244 ROMA cac -- agility/jumping 1 -- agility/jumping Cinofilo Vicentino 9-10 2 -agility/jumping 3 -prove non Via B.Marcello 16 Vicenza 36100 VI I omologate L'AQUILA tel. 0444-291142 fax 0444-291142 trofeo enci montagna -- continentali cac Agility Dog La Valletta C/O Fini Luca Via Del Foro Italico 564 Roma 00197 RM 18-19 -- inglesi cac LOCALITA' COMUNICATA CAMPO FELICE tel. 339-1559343 in collabor. con Roma - Kennel Club SAUZE D'OULX - SALICE D'ULZIO Teramo - Gruppo Cinofilo Teramano C/O Petrella L.-Via De Jacobis 5 Teramo Colosseo C/O Villa Andreina (TO) Via Di Saponara 701 Roma 00125 64100 TE I cac -- agility/jumping 1 -- agility/jumping Tel. 06-52310302 2° tel. 333tel. 0861-410936 fax 0861-241294 2 -- agility/jumping 3 -- prove libere -5300386 fax 06-45497411 in collabor. con L'Aquila - Gruppo prove non omologate Cinofilo Aquilano Gran Sasso Gruppo Amici Razze Utilita' 4 S.S. 17 Km 24 + 800 Sassa Scalo Strada Moncalieri 60/A-Tetti Neirotti 67018 AQ I Rivoli 10098 TO I ROMA tel. 0862-453106 fax 0862-1965244 cac -- agility/jumping 1 -- agility/jumping tel. 011-9593725 fax 1786085662 2 -- agility/jumping 3 -- prove non 11-12 omologate 25-26 Roma - Gruppo Cinofilo Capitolino L'AQUILA L.Go Nino Franchellucci 65 Roma 00155 SANT'ANGELO DI CELLE (PG) tel. 06-4067413 2° tel. 348-7702140 cac -- agility/jumping 1 -- agility/jumping 2 -- agility/jumping 3 fax 06-40800345 Sas Perugia C/O Mazzasette Fabio Strada Della Cittadella 7 Torgiano 4-5 06089 PG VOLTERRA (PI) tel. 075-982493 2° tel. 331-3684518 cac -- agility/jumping 1 -- agility/jumping fax 075-982493 2 -- agility/jumping 3 LOCALITA' COMUNICATA CAMPO SPORTIVO CHIARUGI Volterra - Gruppo Cinofilo Volterrano C/O Bartolini-Pod. Luoghino Di Sotto 1 44a Volterra 56048 PI tel. 348-7056850 prova di eccellenza -- 11 inglesi setter -12 inglesi pointer LOCALITA' COMUNICATA CAMPO FELICE L'Aquila - Gruppo Cinofilo Aquilano Gran Sasso S.S. 17 Km 24 + 800 Sassa Scalo 67018 tel. 0862-453106 fax 0862-1965244 in collabor. con Societa' Italiana Setters Via Grocco 52 Sovigliana Vinci 50059 FI tel. 0571-508107 fax 0571-508107 in collabor. con Pointer Club D'Italia C/O Spezia Artemio Via X Giugno 19 Piacenza 29100 PC I tel. 0523-338466 fax 0523-336380 in collabor. con Teramo - Gruppo Cinofilo Teramano C/O Petrella L.-Via De Jacobis 5 Teramo 64100 tel. 0861-410936 fax 0861-241294

cac -- agility/jumping 1 -- agility/jumping 2 -- agility/jumping 3 -- prove non omologate Roma - Gruppo Cinofilo Capitolino L.Go Nino Franchellucci 65 Roma 00155 tel. 06-4067413 2° tel. 348-7702140 fax 06-40800345

8

MIOGLIA (SV)

MIOGLIA (SV)

12 - 13 - 14

-- inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Savona - Gruppo Cinofilo Savonese Via Sabazia 42 Vado Ligure 17047 SV I tel. 019-881139 fax 019-884282

MIOGLIA (SV)

-- continentali cac + spec. kurzhaar, cac TALMASSONS (UD) Prove Speciali cane da ferma tedesco a SIENA elim. reg.le coppa italia -- continentali -- 12 continentali cac - inglesi spec. pelo corto cac cac -- inglesi cac pointer inglese, cac - trofeo toscana cac Kci Delegazione Liguria C/O Palazzo Fidc Di Udine -- 13 inglesi cac -- 14 inglesi spec. Giorgio Via Sabbadini,72 Udine 33100 UD I setter tutti, cac cac Via Olivette 2 Loano 17025 SV I tel. 0432-232121 fax 0432-531724 Prove Speciali 12 pointer inglese cac tel. 347-7265267 in collabor. con Udine - Gruppo Cinofilo in collabor. con Savona - Gruppo 14 setter inglese cac - setter gordon Friulano cac - setter irlandese rosso cac - setter Cinofilo Savonese Viale Volontari Della Liberta' 47/A Udine Via Sabazia 42 Vado Ligure 17047 SV I irlandese rosso-bianco cac 33100 UD I ZONA DESIGNATA DA ENCI PER tel. 019-881139 fax 019-884282 tel. 0432-548928 fax 0432-490293 QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO 9 Poggibonsi - Gruppo Cinofilo Poggibonsi 8-9 Casella Postale 158 Poggibonsi 53036 NOVI LIGURE (AL) FORLI' 7° trofeo piemonte liguria -- inglesi cac SI I elim. reg.le fidc -- 8 continentali cac -tel. 0577-934858 fax 0577-934858 spec. pointer inglese, cac 9 inglesi cac Prove Speciali pointer inglese cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER ZONA DESIGNATA DA ENCI PER 14 QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO QUALIFICHE VALIDE CAMP. ITALIANO ITALIANO Circolo Novese Amatori Cani Da Ferma MIOGLIA (SV) -- inglesi cac + spec. setter tutti, cac LOCALITA' COMUNICATA PIANDISPINO in collabor. con Alessandria - Gruppo Prove Speciali setter inglese cac - setter Fidc Di Forlì Cesena Cinofilo Alessandrino gordon cac - setter irlandese rosso cac Via Bertini 92 Forli' 47100 FC I Cascina Nuova 12 Str.Per Felizzano setter irlandese rosso-bianco cac tel. 0543-477068 fax 0543-724011 Fubine 15043 AL I ZONA DESIGNATA DA ENCI PER in collabor. con Forli' - Gruppo Cinofilo tel. 0131-772837 2° tel. 0131QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO Forlivese 790350 fax 0131-772275 ITALIANO Via E.Locchi 5/E Forli' 47100 FC I Sis Delegazione Liguria C/O Luca tel. 0543-704441 fax 0543-704442 10-11 Carnevale VICCHIO (FI) Fraz. Camincasca 21 Mongiardino SOVIGLIANA - EMPOLI (FI) 8 inglesi cac -- 9 continentali cac -- 10 continentali cac -- 11 continentali Ligure - Rocchetta Ligure 15060 AL I Firenze - Gruppo Cinofilo Fiorentino tel. 0143-98160 fax 0143-98160 Via Fratelli Rosselli 74 Firenze 50123 FI spec. epagneul breton, cac cac - inglesi in collabor. con Savona - Gruppo cac tel. 055-211255 fax 055-294849 Cinofilo Savonese Prove Speciali 11 epagneul breton cac Via Sabazia 42 Vado Ligure 17047 SV I ZONA DESIGNATA DA ENCI PER PIEVE SANTO STEFANO (AR) tel. 019-881139 fax 019-884282 trofeo ammannati -- 8 continentali cac QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO cacit -- 9 inglesi cac cacit Arcicaccia Nazionale ZONA DESIGNATA DA ENCI PER 15/16 Largo Nino Franchellucci, 65 tel. 06QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO PIEVE SANTO STEFANO (AR) 4067413 fax 06-40800345 ITALIANO in collabor. con Empoli - Gruppo Cinofilo finale 10° camp. it. fidasc -- 15 Fidc Di Arezzo continentali turni in coppia cac cacit -Empolese Via Ristoro D'Arezzo,82 Arezzo 52100 Via Grocco 52 Sovigliana Vinci 50059 FI 16 inglesi cac cacit AR I ZONA DESIGNATA DA ENCI PER tel. 0571-508107 fax 0571-508107 tel. 0575-23389 fax 0575-23389 QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO in collabor. con Arezzo - Gruppo Cinofilo MIOGLIA (SV) ITALIANO Aretino continentali cac Fidasc Arezzo Via Ristoro D'Arezzo 82 Arezzo 52100 Savona - Gruppo Cinofilo Savonese Via Ristoro D'Arezzo 82 Arezzo 52100 AR I Via Sabazia 42 Vado Ligure 17047 SV I AR I tel. 0575-323784 fax 0575-23389 tel. 019-881139 fax 019-884282 tel. 0575-23389 BARGAGLI (GE) in collabor. con Arezzo - Gruppo Cinofilo Aretino 12-13 Via Ristoro D'Arezzo 82 Arezzo 52100 AR I tel. 0575-323784 fax 0575-23389 semif. reg.le fidc - coppa italia -- 8 continentali cac -- 9 inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Fidc Di Genova C.So Sardegna 326/R Genova 16142 GE I tel. 010/884253 fax 010-873537 in collabor. con Genova - Gruppo Cinofilo Genovese Via Lorenzo Pareto 8/14a Genova 16129 GE I tel. 010-3620071 fax 010-3107816

-- inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Gruppo Amatori Cani Da Ferma Di Savona Marchisio Franco Via Ns Signora Del Monte 88 Savona 17100 SV I tel. 019-861787 in collabor. con Savona - Gruppo Cinofilo Savonese Via Sabazia 42 Vado Ligure 17047 SV I tel. 019-881139 fax 019-884282

19

25/05/2009 8.45.02

Calendario montaggio.indd 46


Calendario montaggio.indd 47

25/05/2009 8.45.02

18

8° coppa italia -- continentali cac -inglesi cac Fidc Sez. Treviso Galleria Rialto, 14 Treviso 31100 TV I tel. 0422-540319 2° tel. 0438-21696 fax 0422-540319

CROCETTA DEL MONTELLO (TV)

-- continentali cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Fidc Di Alessandria Via Monterotondo 6 Alessandria 15100 AL I tel. 0131-252069 fax 0131-231595 Fidc Di Frugarolo Via Matteotti 1 Frugarolo 15065 AL I in collabor. con Alessandria - Gruppo Cinofilo Alessandrino Cascina Nuova 12 Str.Per Felizzano Fubine 15043 AL I tel. 0131-772837 2° tel. 0131790350 fax 0131-772275

SAN SALVATORE MONFERRATO (AL)

2

-- continentali cac -- inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Arcicaccia Sez. Terni Via C. Dentato,20 Terni 05100 TR I tel. 0744-58384 fax 0744-58384 in collabor. con Perugia - Gruppo Cinofilo Perugino Via Settevalli 133 Perugia 06129 PG I tel. 075-5056986 fax 075-5056986

PERUGIA

-- 1 continentali cac -- 2 inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO LOCALITA' COMUNICATE Z.R.C. VAL TREBBIA E NURE Piacenza - Gruppo Cinofilo Piacentino Via Melchiorre Gioia 29 Piacenza 29100 PC I tel. 0523-326350 fax 0523-319560

PIACENZA

Cinofilo Modenese Corso Vittorio Emanuele Ii, 22 Modena 41100 MO I tel. 059-211062 fax 059-214043

PIEVE SANTO STEFANO (AR)

6-7

-- continentali cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO ALTRE LOCALITA' COMUNICATE Z.R.C. DI DEGO-PIANA CRIXIA-OASI DI ROCCHETTA Savona - Gruppo Cinofilo Savonese Via Sabazia 42 Vado Ligure 17047 SV I tel. 019-881139 fax 019-884282

MIOGLIA (SV)

5-6-7

-- 4 inglesi cac -- 5 continentali cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Livorno - Sezione Di Piombino Via A. Volta 10 Piombino 57025 LI I tel. 0565-222313

CAMPIGLIA MARITTIMA (LI)

semif. 10° camp. it. fidasc -- 4 continentali turni in coppia cac cacit -- 5 inglesi cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Fidasc Arezzo Via Ristoro D'Arezzo 82 Arezzo 52100 AR I tel. 0575-23389 in collabor. con Arezzo - Gruppo Cinofilo Aretino Via Ristoro D'Arezzo 82 Arezzo 52100 AR I tel. 0575-323784 fax 0575-23389

PIEVE SANTO STEFANO (AR)

4-5

Gruppo Amatori Cani Da Ferma Di Savona Marchisio Franco Via Ns Signora Del Monte 88 Savona 17100 SV I tel. 019-861787 in collabor. con Savona - Gruppo Cinofilo Savonese Via Sabazia 42 Vado Ligure 17047 SV I tel. 019-881139 fax 019-884282

semif. reg.le 8° coppa italia -- 6 inglesi cac -- 7 continentali turni in coppia cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO 3-4 FIORANO MODENESE (MO) ITALIANO -- 1 inglesi cac cacit -- 2 continentali Fidc Di Arezzo MIOGLIA (SV) cac cacit Via Ristoro D'Arezzo,82 Arezzo 52100 -continentali cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER AR I ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO tel. 0575-23389 fax 0575-23389 QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO in collabor. con Arezzo - Gruppo Cinofilo ITALIANO Fidc Di Modena Aretino ALTRE LOCALITA' COMUNICATE Z.R.C. DI Via Bellaria 211/C Modena 41100 MO I Via Ristoro D'Arezzo 82 Arezzo 52100 DEGO-PIANA CRIXIA-OASI DI tel. 059-460567 fax 059-464013 AR I ROCCHETTA in collabor. con Modena - Gruppo tel. 0575-323784 fax 0575-23389

-- 1 inglesi cac -- 2 continentali cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Fidc Di Mantova C/O Zani Gastone Galleria E. Ferri 6 Mantova 46100 MN I tel. 0376-371088 in collabor. con Mantova - Gruppo Cinofilo Virgiliano Segr. Raduno C/O Strada Prov. Ovest 29 Mantova 46100 MN I

SUZZARA (MN)

semif. reg.le fidasc -- 1 continentali cac -- 2 inglesi cac Fidasc Regionale Lombardo Via Giovanni Bruni 5 Passirano 25050 BS I tel. 338-4004457 fax 030-653676 in collabor. con Cremona - Gruppo Cinofilo Cremonese Via Montello 52 Crema 26013 CR I tel. 0373-257601 fax 0373-257601

MONTODINE (CR)

1-2

su selvaggina di montagna -- inglesi cac spec. setter tutti, cac Prove Speciali setter inglese cac - setter gordon cac - setter irlandese rosso cac setter irlandese rosso-bianco cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Sis Delegazione Di Cuneo C/O Saladini Giorgio C.So Francia 211/Bis Cuneo 12100 CN tel. 0171-491035 2° tel. 3472972296

CUNEO

elim. prov.le coppa italia -- continentali cac -- inglesi cac Fidc Di Udine Via Sabbadini,72 Udine 33100 UD I tel. 0432-232121 fax 0432-531724 in collabor. con Udine - Gruppo Cinofilo Friulano Viale Volontari Della Liberta' 47/A Udine 33100 UD I tel. 0432-548928 fax 0432-490293

TALMASSONS (UD)

fax 055-212088 in collabor. con Firenze - Gruppo Cinofilo Fiorentino Via Fratelli Rosselli 74 Firenze 50123 FI tel. 055-211255 fax 055-294849

LUCCA

5-6

SETTEMBRE

omologate Roma - Gruppo Cinofilo Capitolino L.Go Nino Franchellucci 65 Roma 00155 RM I tel. 06-4067413 2° tel. 348-7702140 fax 06-40800345

8

29

cac -- agility/jumping 1 -- agility/jumping 2 -- agility/jumping 3 Associazione Sportiva Scooby Dog C/O CUVEGLIO (VA) ROMA Del Greco cac -- agility/jumping 1 -- agility/jumping cac -- agility/jumping 1 -- agility/jumping Via Michele Rosi 91 Lucca 55100 LU I 2 -- agility/jumping 3 2 -- agility/jumping 3 -- prove non tel. 0583-482509 2° tel. 347Varese - Gruppo Cinofilo Varesino omologate 1835910 fax 0583-492921 Via Provinciale 126 - Fraz. Rasa Varese Roma - Gruppo Cinofilo Capitolino in collabor. con Lucca - Gruppo Cinofilo 21100 L.Go Nino Franchellucci 65 Roma Lucchese tel. 0332-229600 fax 0332-821083 00155 Via Del Ghironcello 3 Lucca 55100 LU I tel. 06-4067413 2° tel. 348-7702140 tel. 0583/584929 fax 0583/584929 fax 06-40800345 9 tel. 0522-282932 2° tel. 052212 CUVEGLIO (VA) 798728 fax 0522-320427 cac -- agility/jumping 1 -- agility/jumping MAGNAGO 2 -- agility/jumping 3 29-30 cac -- agility/jumping 1 -- agility/jumping Varese - Gruppo Cinofilo Varesino 2 -- agility/jumping 3 Via Provinciale 126 - Fraz. Rasa Varese VERONA Associazione Cinofilo Sportiva Free Dogs cac -- agility/jumping 1 -- agility/jumping 21100 C/O Sabbatini Alfonso 2 -- agility/jumping 3 -- prove non tel. 0332-229600 fax 0332-821083 Via Bonicalza 159 Cassano Magnago omologate 21012 VA I LOCALITA' COMUNICATA BASSONA 15 tel. 340-4605872 2° tel. freedogs.va@ ISCRIZIONI C/O CERRATO LUIGI - fax libero.it GRADISCA D'ISONZO (GO) 1786006703 - cell. 339/3793209 in collabor. con Busto Arsizio - Gruppo cac -- agility/jumping 1 -- agility/jumping G.S.C.-C.U.D. Sezione Verona C/O Cinofilo Bustese C/O Biscella Pasquale 2 -- agility/jumping 3 -- prove libere -Benini Arnaldo Via Don Gnocchi Gerenzano 21040 VA I prove non omologate Strada Scopella 24/A Ca' Di David tel. 348-6887878 fax 02-9689824 Gorizia - Gruppo Cinofilo Isontino 37061 PERUGIA Via Don Bosco 24 Gorizia 34170 tel. 045-519296 2° tel. 347-7339643 cac -- agility/jumping 1 -- agility/jumping tel. 0481-532102 fax 0481-532102 fax 045-519296 2 -- agility/jumping 3 -- prove libere in collabor. con Verona - Gruppo Cinofilo LOCALITA' COMUNICATA CASTELLO Veronese Luigi Delaini 16 DELLE FORME Via Del Perlar 72 Verona 37135 Club Italiano Schnauzer & Pinscher C/O GRADISCA D'ISONZO (GO) Pentenero Giovanni cac -- agility/jumping 1 -- agility/jumping 30 Str. Val Pattonera 21 Torino 10133 TO I 2 -- agility/jumping 3 -- prove libere -tel. 011-6611193 fax 011-740085 prove non omologate LUCCA Gorizia - Gruppo Cinofilo Isontino cac -- agility/jumping 1 -- agility/jumping 13 Via Don Bosco 24 Gorizia 34170 2 -- agility/jumping 3 tel. 0481-532102 fax 0481-532102 LOCALITA' COMUNICATA MONTUOSO MAGNAGO (MI) Centro Add.To La Guenda C/O Galli cac -- agility/jumping 1 -- agility/jumping Rosita 22 2 -- agility/jumping 3 Via Di Calcinaia Pisa - San Martino Associazione Cinofilo Sportiva Free Dogs REGGIO EMILIA Ulmiano 56100 PI I cac -- agility/jumping 1 -- agility/jumping tel. 050-890515 2° tel. 348-3839362 C/O Sabbatini Alfonso Via Bonicalza 159 Cassano Magnago 2 -- agility/jumping 3 -- prove libere -fax 050-891305 21012 VA I prove non omologate Club Cinofilo Enjoy Together tel. 340-4605872 2° tel. freedogs.va@ R.E.M. - Agility Team C/O Bertolini Irma Montuoso Di Lucca 55100 LU I Via Carso Snc Sant'Ilario D'Enza 42049 in collabor. con Lucca - Gruppo Cinofilo libero.it in collabor. con Busto Arsizio - Gruppo RE Lucchese Cinofilo Bustese C/O Biscella Pasquale tel. 349/4703980 Via Del Ghironcello 3 Lucca 55100 LU I Via Don Gnocchi Gerenzano 21040 VA I in collabor. con Reggio Emilia - Gruppo tel. 0583/584929 fax 0583/584929 tel. 348-6887878 fax 02-9689824 Cinofilo Reggiano ROMA Via Pariati 28 Reggio Emilia 42100 PERUGIA cac -- agility/jumping 1 -- agility/jumping tel. 0522-282932 2° tel. 0522cac -- agility/jumping 1 -- agility/jumping 2 -- agility/jumping 3 -- prove non 798728 fax 0522-320427

cac - caciag -- agility/jumping 1 -agility/jumping 2 -- agility/jumping 3 -prove libere -- prove non omologate R.E.M. - Agility Team C/O Bertolini Irma Via Carso Snc Sant'Ilario D'Enza 42049 RE tel. 349/4703980 in collabor. con Reggio Emilia - Gruppo Cinofilo Reggiano Via Pariati 28 Reggio Emilia 42100

REGGIO EMILIA

ALA (TN) cac -- agility/jumping 1 -- agility/jumping 2 -- agility/jumping 3 Centro Cinofilo La Volpe Rossa C/O Ciaghi Paolo Trento 38100 in collabor. con Rovereto - Gruppo Cinofilo Roveretano C/O Frisinghelli Via S. Ilario 5 Rovereto 38068 TN tel. 0464-461114 2° tel. 3472380461

23

2

11


12

2 -- agility/jumping 3 -- prove libere LOCALITA' COMUNICATA CASTELLO DELLE FORME Club Italiano Schnauzer & Pinscher C/O Pentenero Giovanni Str. Val Pattonera 21 Torino 10133 TO I tel. 011-6611193 fax 011-740085

26 CRESCENTINO (VC) cac -- agility/jumping 1 -- agility/jumping 2 -- agility/jumping 3 -- prove libere -prove non omologate LOCALITA' COMUNICATA AGRITURISMO GREPPI Crazy Jumpers Co Massimo Pregnolato Via Trento 19 Verolengo 10038 TO I tel. 339-1211162 2° tel. crazy. jumpers@libero.it Gruppo Sportivo Sorin Biomedica C/O Giovanni Bandirali Saluggia 13040 VC I tel. 348-7053016 2° tel. gioband@ inwind.it in collabor. con Torino - Gruppo Cinofilo Torinese Via Mantova 19 Torino 10153 TO I tel. 011-857639 fax 011-2484401 in collabor. con Vercelli - Gruppo Cinofilo Vercellese Via V.Varese 8 Vercelli 13100 VC I

27 BASOVIZZA (TS) cac -- agility/jumping 1 -- agility/jumping 2 -- agility/jumping 3 -- prove non omologate Agility Club La Bora Via Romagna 106 Trieste 34100 TS I tel. 040-360841 2° tel. 328-1863542 fax 040-360841 in collabor. con Trieste - Associazione Cinofila Triestina Casella Postale N.855 Trieste Centro 34100 TS I tel. 040-362902 fax 040-3726651

CRESCENTINO (VC) cac -- agility/jumping 1 -- agility/jumping 2 -- agility/jumping 3 -- prove libere -prove non omologate LOCALITA' COMUNICATA AGRITURISMO GREPPI Crazy Jumpers Co Massimo Pregnolato Via Trento 19 Verolengo 10038 TO I tel. 339-1211162 2° tel. crazy. jumpers@libero.it Gruppo Sportivo Sorin Biomedica C/O Giovanni Bandirali Saluggia 13040 VC I tel. 348-7053016 2° tel. gioband@ inwind.it in collabor. con Torino - Gruppo Cinofilo Torinese Via Mantova 19 Torino 10153 TO I tel. 011-857639 fax 011-2484401 in collabor. con Vercelli - Gruppo Cinofilo

Vercellese Via V.Varese 8 Vercelli 13100 VC I

VILLA POTENZA (MC) cac - -- agility/jumping 1 -- agility/ jumping 2 -- agility/jumping 3 -- prove libere -- prove non omologate ALTRE INFO C/O SABBATINI SABRINA 347/1194387 - fax 0737/642639 info@aclupoalberto.it Associazione Cinofila Lupo Alberto C/O Cervigni Alessandra Via Della Croce 6 Castelraimondo 62022 MC I tel. 329-4164879 fax 0733-290119 in collabor. con Macerata - Gruppo Cinofilo Maceratese C/O Frezzotti G. Via De Nicola 35 Villa Potenza 62010 MC I tel. 0733-493020 2° tel. 0733492294 fax 0733-492755 / 493180

PROVE DI CACCIA SU SELVAGGINA NATURALE PER RAZZE DA FERMA

LUGLIO 3-4-5 ASIAGO (VI) 3 continentali + spec. bracco italiano, cac (italiani) cac -- 4 continentali + spec. epagneul breton, cac cac - inglesi cac -- 5 continentali cac - inglesi cac Prove Speciali 3 bracco italiano cac - 4 epagneul breton cac Vicenza - Gruppo Cinofilo Vicentino Via B.Marcello 16 Vicenza 36100 VI I tel. 0444-291142 fax 0444-291142

4-5 CALTANISSETTA (CL)

continentali cac + spec. bracco francese, cac -- inglesi cac Consiglio Siciliano Della Caccia Pesca, Ambiente, Cinofilia E Sport Piazza Tommaso Natale 98 Palermo 90148 PA I in collabor. con Club Italiano Bracco Francese C/O Ragatzu Marco Loc. Torre Vecchia 21 Orbetello Stazione 58016 GR I in collabor. con Caltanissetta - Gruppo Cinofilo Caltanissetta C/O Cosentino Giuseppe C.Da Fontanelle 60 Caltanissetta 93100 CL I tel. 0934-23253 2° tel. 0934-552339 fax 0934-23253

PESARO (PU)

-- continentali cac cacit -- inglesi cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER

QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Pesaro - Gruppo Cinofilo Pesarese Via Cardinal Massaia 3 Pesaro 61100 PU I tel. 0721-30837 fax 0721-30837

ALTAMURA (BA) -- inglesi cac spec. setter tutti, cac Prove Speciali setter inglese cac - setter gordon cac - setter irlandese rosso cac setter irlandese rosso-bianco cac Z.R.C LA SELVA ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Sis Delegazione Puglia C/O Lopriore Vincenzo Via V. Veneto 189 Monopoli 70043 tel. 080-747438 in collabor. con Bari - Kennel Club Bari Via Mauro Amoruso 16 Bari 70124 tel. 080-5046733 fax 080-5046733

5 TERNI elim. prov.le fidc 8° coppa italia -continentali -- inglesi Fidc Di Terni Via Lanzi,7 Terni 05100 TR I tel. 0744-305214 fax 0744-404259 in collabor. con Terni - Gruppo Cinofilo Ternano Via Lanzi 7 Terni 05100 tel. 0744-407138 fax 0744-404259

10 PESARO (PU)

-- inglesi cac spec. setter tutti, cac Prove Speciali setter inglese cac - setter gordon cac - setter irlandese rosso cac setter irlandese rosso-bianco cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Sis Delegazione Pesaro Strada Trebbio Delle Sconfitta,20/9 Pesaro 61100 PS I tel. 0721-206047 in collabor. con Pesaro - Gruppo Cinofilo Pesarese Via Cardinal Massaia 3 Pesaro 61100 PU I tel. 0721-30837 fax 0721-30837

11-12 GALLIO (VI)

inglesi cac speciale setter inglese, cac Prove Speciali setter inglese cac Sis Palladio C/O Bison Nevio Via Vegri Vecchia 9 Carmignano Di Brenta 35010 PD I tel. 049-9431155

FRUGAROLO (AL)

-- 11 inglesi cac -- 12 continentali cac

LAJATICO (PI) cac elim. prov.le 8° coppa italia - 10° camp. fidasc ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Fidc Sez. Prov. Cacciatori Via Crispi,49 Pisa 56100 PI I tel. 050-20331 fax 050-20331 in collabor. con Pisa - Gruppo Cinofilo Pisano Vicolo Dell'Oro 1 Pisa 56125 PI I tel. 050-20088 fax 050-20088

BIBBONA (LI)

cac elim. prov.le 8° coppa italia - 10° camp. fidasc ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Fidc Di Livorno Via Marradi, 169 Livorno 57100 LI I tel. 0586-810073 fax 0586809706 in collabor. con Livorno - Gruppo Cinofilo Livornese C/O Rosini Ivano C.P. 461 Livorno 57122 LI I tel. 0586-427210 fax 0586-427210

LAJATICO (PI)

cac elim. prov.le 8° coppa italia - 10° camp. fidasc Fidc Di Lucca Viale Castacani,94 Lucca 55100 LU I tel. 0583-496423 in collabor. con Lucca - Gruppo Cinofilo Lucchese Via Del Ghironcello 3 Lucca 55100 LU I tel. 0583/584929 fax 0583/584929

PIEVE SANTO STEFANO (AR)

cac elim. prov.le 8° coppa italia - 10° camp. fidasc ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Fidc Di Arezzo Via Ristoro D'Arezzo,82 Arezzo 52100 AR I tel. 0575-23389 fax 0575-23389 in collabor. con Arezzo - Gruppo Cinofilo Aretino Via Ristoro D'Arezzo 82 Arezzo 52100 AR I tel. 0575-323784 fax 0575-23389

FIRENZE

cac elim. prov.le 8° coppa italia - 10° camp. fidasc ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Fidc Di Firenze Via Dei Banchi 6 Firenze 50100 I tel. 055-216126 2° tel. 055-216875 fax 055-212088 in collabor. con Firenze - Gruppo Cinofilo Fiorentino Via Fratelli Rosselli 74 Firenze 50123 FI tel. 055-211255 fax 055-294849

SIENA

cac elim. prov.le 8° coppa italia - 10° camp. fidasc ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Fidc Di Siena V.Le V.Emanuele 1 Siena 53100 I tel. 0577-280558 in collabor. con Siena - Gruppo Cinofilo Senese Strada Di Pescaia 34 - C.P. 27 Siena 53100 SI I tel. 0577-47442 fax 0577-47442

MASSA

cac elim. prov.le 8° coppa italia - 10° camp. fidasc ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMP. ITALIANO Fidc Di Massa Via Alberica 28 Massa 54100 MS I tel. 0585-45826 in collabor. con Massa Carrara - Gruppo Cinofilo Massa Carrara Casella Postale 150 Avenza 54031 MS tel. 0585-54299 2° tel. 0585-55547 fax 0585-54299

MOSCIANO SANT'ANGELO (TE)

-- continentali cac -- inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMP. ITALIANO Teramo - Gruppo Cinofilo Teramano C/O Petrella L.-Via De Jacobis 5 Teramo 64100 TE I tel. 0861-410936 fax 0861-241294

PERUGIA (PG)

semif. reg.le fidc 8° coppa italia -continentali -- inglesi Fidc Di Perugia Via Settevalli 133 Perugia 06129 PG I tel. 075-5056962 fax 075-5056947 in collabor. con Perugia - Gruppo Cinofilo Perugino Via Settevalli 133 Perugia 06129 PG I tel. 075-5056986 fax 075-5056986

MARSICO NUOVO (PZ)

inglesi cac spec. setter inglese, cac Prove Speciali setter inglese cac Sis Delegazione Potenza C/O Nanni Romeo Via Rossellino 87 Potenza 85100 PZ I tel. 0971-53369

27 SIENA

-- inglesi cac spec. setter inglese, cac Prove Speciali setter inglese cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Sis Delegazione Di Siena C/O Pianigiani Stefano Loc. Casalponte 41 Castellina In Chianti 53011 SI I tel. 0577-740916

29

SASSOLEONE - CASTEL DEL RIO (BO)

-- continentali cac spec. bracco italiano, cac Prove Speciali bracco italiano cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO ZONE COMUNICATE A.F.V. CA DOMENICALI Imola - Gruppo Cinofilo Imolese Via Paolo Galeati 6 Imola 40026 BO I tel. 0542-29041 fax 0542-642633 in collabor. con Societa' Amatori Bracco Italiano Via Dosso 7 Mirabello Senna Lodigiana 26856 LO I tel. 0377-801022 fax 0377-802234

31 luglio - 1 - 2 - 3 agosto

ROSELLE TERME (GR)

-- 31 continentali cac cacit -- 1 continentali spec. epagneul breton, cac cac - inglesi spec. pointer inglese, cac cac -- 2 inglesi cac cacit -- 3 inglesi cac cacit Prove Speciali 1 pointer inglese cac epagneul breton cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Grosseto - Gruppo Cinofilo Grossetano Via Europa 4 Grosseto 58100 GR I tel. 0564-450440 fax 0564-469263 tel. 0376.558272 fax 0376.558272

AGOSTO

1

SAN SALVATORE MONFERRATO (AL)

7° trofeo piemonte liguria -- inglesi cac spec. pointer inglese, cac Prove Speciali pointer inglese cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Pointer Club D'Italia C/O Spezia Artemio Via X Giugno 19 Piacenza 29100 PC I tel. 0523-338466 fax 0523-336380

FIRENZE

-- inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Fidc Di Firenze Via Dei Banchi 6 Firenze 50100 I tel. 055-216126 2° tel. 055-216875 fax 055-212088 Fidc Di Galluzzo Via Dei Bianchi,6 Firenze 50100 FI I tel. 055-216126 2° tel. 055-216875

17

25/05/2009 8.45.02

Calendario montaggio.indd 48


Calendario montaggio.indd 49

25/05/2009 8.45.03

16

elim. prov.le fidc - coppa italia -- 25 inglesi cac -- 26 continentali cac Fidc Di Genova

BARGAGLI (GE)

trofeo cassini e labo' -- 25 continentali cac -- 26 inglesi cac Sanremo - Gruppo Cinofilo Sanremese Via Palazzo 101 - C.P.251 San Remo 18038 IM I tel. 0184-506359 fax 0184-506359

BORGOMARO (IM)

elim. prov. fidc coppa italia -- 25 inglesi cac -- 26 continentali cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO

DEGO (SV)

elimin. prov.le fidc - coppa italia -- 25 continentali cac -- 26 inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO LOCALITA' COMUNICATA PIANDISPINO Fidc Di Forlì Cesena Via Bertini 92 Forli' 47100 FC I tel. 0543-477068 fax 0543-724011 in collabor. con Forli' - Gruppo Cinofilo Forlivese Via E.Locchi 5/E Forli' 47100 FC I tel. 0543-704441 fax 0543-704442

FORLI' (FC)

elim. prov.le fidc -- 25 continentali cac -- 26 inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO LOCALITA' COMUNICATE Z.R.C. VAL TREBBIA E NURE INDIRIZZI MAIL info@federcacciapc.it -gruppocinofilopc@tin.it Fidc Di Piacenza Via G. Garibaldi 34 Piacenza 29100 PC tel. 0523-320242 fax 0523-337907 in collabor. con Piacenza - Gruppo Cinofilo Piacentino Via Melchiorre Gioia 29 Piacenza 29100 PC I tel. 0523-326350 fax 0523-319560

PIACENZA

-- 25 trofeo tullio piersante inglesi spec. pointer inglese, cac cac -- 26 selez. prov.le fidc e fidasc continentali cac inglesi cac Prove Speciali 25 pointer inglese cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Pointer Club D'Italia C/O Spezia Artemio Via X Giugno 19 Piacenza 29100 PC I tel. 0523-338466 fax 0523-336380 in collabor. con Parma - Gruppo Cinofilo Parmense Via Federico Ii 11/C Parma 43100 PR I tel. 0521-944580 fax 0521-944580

NOCETO (PR)

BOLOGNA (BO)

elim. prov.le fidc -- continentali cac -inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO INDIRIZZO MAIL fidc@ federcacciamodena.191.it Fidc Di Modena Via Bellaria 211/C Modena 41100 MO I tel. 059-460567 fax 059-464013 in collabor. con Modena - Gruppo Cinofilo Modenese Corso Vittorio Emanuele Ii, 22 Modena 41100 MO I tel. 059-211062 fax 059-214043

PIUMAZZO (MO)

selezione prov.le fidasc -- continentali cac -- inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMP. ITALIANO Fidc Di Reggio Emilia Via San Martino,5 Reggio Emilia 42100 RE I tel. 0522-435820 fax 0522-453992

CASINA (RE)

elim. prov.le fidc -- continentali cac -inglesi cac FROSINONE (FR) Fidc Di Bologna continentali cac -- inglesi cac + spec. Via Di Corticella 183/6 Bologna 40128 setter tutti, cac BO I Prove Speciali setter inglese cac - setter tel. 051-6388484 fax 051-6388454 gordon cac - setter irlandese rosso cac PRATO (PO) setter irlandese rosso-bianco cac elim. prov.le 8° coppa italia - 10° camp. Sis Delegazione Frosinone Gianfranco fidasc -- continentali cac -- inglesi cac Chiappini Via Lago Maggiore 84 Frosinone 03100 ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO FR I ITALIANO in collabor. con Frosinone - Gruppo Fidc Di Prato Cinofilo Frosinone Via Ss 214 N. 12 Frosinone 03100 FR I Via Del Romito,56/B Prato 59100 PO I tel. 0574-34668 tel. 0775-824126 fax 0775-824126 in collabor. con Prato - Gruppo Cinofilo FERRARA Pratese elim. prov.le fidc -- continentali cac -Via Del Romito 56/B Prato 59100 PO I inglesi cac tel. 0574-31461 fax 0574-31461 ZONA DESIGNATA DA ENCI PER LAJATICO (PI) QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO elim. prov.le 8° coppa italia - 10° camp. ITALIANO fidasc -- continentali cac -- inglesi cac LOCALITA' COMUNICATA MEZZANO Pistoia - Gruppo Cinofilo Pistoiese Fidc Di Ferrara C/O Ossi Sergio Corso A Gramsci 77 Pistoia 51100 PT I Via F.Lli Aventi, 35 Ferrara 44100 FE I tel. 0573-26324 2° tel. c/o Acerbi tel. 0532-427734 fax 0532-427734 in collabor. con Ferrara - Gruppo Cinofilo 0368-3827546 fax 0573-26324 Ferrarese GROSSETO Via F.Lli Aventi 35 Ferrara 44100 FE I cac elim. prov.le 8° coppa italia - 10° tel. 0532-909543 2° tel. 338camp. fidasc 2141637 fax 0532-909543 ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO IMOLA (BO) ITALIANO -- continentali cac -- inglesi cac Fidc Di Grosseto Z.R.C DI SASSO MORELLI V.Le Europa 4 Grosseto 58100 GR I ZONA DESIGNATA DA ENCI PER tel. 0564-450440 fax 0564-469263 QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO in collabor. con Grosseto - Gruppo ITALIANO Cinofilo Grossetano Imola - Gruppo Cinofilo Imolese Via Europa 4 Grosseto 58100 GR I Via Paolo Galeati 6 Imola 40026 BO I tel. 0564-450440 fax 0564-469263 tel. 0542-29041 fax 0542-642633

26

continentali cac -- inglesi cac Potenza - Gruppo Cinofilo Lucano C/O Apa Via Dell'Edilizia Potenza 85100 PZ I tel. 347-7481828 2° tel. 0971470000 fax 0971-470405

MARSICO NUOVO (PZ)

-- continentali cac cacit -- inglesi cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Fabriano - Gruppo Cinofilo Fabrianese Piazzale G. Matteotti 15 Fabriano 60044 AN I tel. 0732-24082 fax 0732-24082

SAN DONATO (AN)

C.So Sardegna 326/R Genova 16142 GE I tel. 010/884253 fax 010-873537 in collabor. con Genova - Gruppo Cinofilo Genovese Via Lorenzo Pareto 8/14a Genova 16129 GE I tel. 010-3620071 fax 010-3107816 tel. 0422-540319 2° tel. 0438-21696 fax 0422-540319 in collabor. con Treviso - Gruppo Cinofilo Trevigiano Viale Pindaro 4/A Treviso 31100 TV I tel. 0422-235998 fax 0422-210180

spec. pointer inglese, cac cac -- 17 inglesi cac -- 18 inglesi cac Prove Speciali 16 pointer inglese cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMP. ITALIANO Fidc Di Livorno Via Marradi, 169 Livorno 57100 LI I tel. 0586-810073 fax 0586809706 14-15 Arcicaccia Di Livorno LAJATICO (PI) Via Delle Sorgenti 250 Livorno 57100 LI 14 inglesi cac -- 15 continentali cac tel. 0586-409272 fax 0586-409272 Fidasc Ansa Dell'Arno C/O Circolo Ciampi Anlc Sez. Livorno Via Barca Di Noce 79 San Frediano A Via Della Gorgona,21 Livorno 57100 LI I Settimo 56026 PI I tel. 0586-580213 tel. 050-740921 fax 050-740921 in collabor. con Livorno - Gruppo Cinofilo in collabor. con Pisa - Gruppo Cinofilo Livornese C/O Rosini Ivano TORTONA (AL) Pisano C.P. 461 Livorno 57122 LI I -- 11 continentali + spec. kurzhaar, cac Vicolo Dell'Oro 1 Pisa 56125 PI I tel. 0586-427210 fax 0586-427210 cac -- 12 inglesi cac tel. 050-20088 fax 050-20088 Prove Speciali 11 cane da ferma 17-18-19 tedesco a pelo corto cac 16-17 ZONA DESIGNATA DA ENCI PER CALTANISSETTA QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO CASTEL SAN PIETRO TERME (BO) continentali cac + spec. bracco ITALIANO 3° trofeo del passatore e 14° trofeo francese, cac cacit -- inglesi cac Societa Cinofila Valle Scrivia C/O piersante -- 16 inglesi spec.li pointer e Consiglio Siciliano Della Caccia Pesca, Antonio Mancin setter inglesi, cac cac -- 17 inglesi cac Ambiente, Cinofilia E Sport Via L. Da Vnci 28 Tortona 15057 AL I cacit Piazza Tommaso Natale 98 Palermo tel. 0131-861785 fax 0131-815703 Prove Speciali 16 pointer inglese cac 90148 PA I in collabor. con Alessandria - Gruppo setter inglese cac in collabor. con Club Italiano Bracco Cinofilo Alessandrino ZONA DESIGNATA DA ENCI PER Francese C/O Ragatzu Marco Cascina Nuova 12 Str.Per Felizzano QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO Loc. Torre Vecchia 21 Orbetello Stazione Fubine 15043 AL I ITALIANO 58016 GR I tel. 0131-772837 2° tel. 0131Ravenna - Gruppo Cinofilo Ravennate in collabor. con Ragusa - Gruppo 790350 fax 0131-772275 Via Carso 1 Ravenna 48100 RA I Cinofilo Ragusano tel. 0544-400130 fax 0544-406296 Via Giardina 9 Modica 97015 RG I JESI (AN) tel. 0932-752106 fax 0932-752106 -- continentali cac cacit + 11.07 spec. FORLI' (FC) in collabor. con Caltanissetta - Gruppo epagneul breton, cac -- inglesi cac cacit 3° trofeo del passatore -- continentali Cinofilo Caltanissetta C/O Cosentino Prove Speciali epagneul breton cac cac cacit Giuseppe ZONA DESIGNATA DA ENCI PER ZONA DESIGNATA DA ENCI PER C.Da Fontanelle 60 Caltanissetta QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO 93100 CL I ITALIANO ITALIANO tel. 0934-23253 2° tel. 0934-552339 Cieb Delegazione Marche C/O Carletti LOCALITA' COMUNICATA PIANDISPINO fax 0934-23253 Gualfardo Club Cinofilo Cesenate Via G. Leopardi 9 Chiaravalle 60033 AN Via Dismano,1140 Cesena 47023 FO I ORVIETO (TR) tel. 071-94468 fax 0731-211788 tel. 0547-333318 fax 0547-333318 umbria cinofilia -- continentali cac + in collabor. con Iesi - Gruppo Cinofilo in collabor. con Forli' - Gruppo Cinofilo spec.li kurzhaar, cac - bracco it., cac Della Vallesina Forlivese cacit - griffone korthals, cac -- inglesi Via Dei Mugnai 5/Bis Jesi 60035 AN I Via E.Locchi 5/E Forli' 47100 FC I cac + spec.li setter tutti, cac - pointer tel. 0731-207720 fax 0731-207720 tel. 0543-704441 fax 0543-704442 inglese, cac Prove Speciali pointer inglese cac PORDENONE SANTA LUCE (PI) setter inglese cac - setter gordon cac continentali cac -- inglesi cac -- 16 finale 10° trofeo amicizia fra Anlc Del Friuli Venezia Giulia C/O De Ros regioni inglesi cac -- 17 finale 4° super griffone a pelo duro (korthals) cac cane da ferma tedesco a pelo corto cac Ivan coppa italia continentali cac - setter irlandese rosso cac - bracco V.Le F.Lli Cairoli 3 Maniago 33085 PN I ZONA DESIGNATA DA ENCI PER italiano cac cacit - setter irlandese in collabor. con Pordenone - Gruppo QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO rosso-bianco cac Cinofilo Pordenonese ITALIANO ZONA DESIGNATA DA ENCI PER Casella Postale 190 Pordenone 33170 Fidasc Circolo Di Calcinaia QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO PN I Via Mei 9/A Fornacette 56012 PI I ITALIANO tel. 0434-366726 fax 0434-366726 in collabor. con Pisa - Gruppo Cinofilo Perugia - Gruppo Cinofilo Perugino Pisano Via Settevalli 133 Perugia 06129 PG I Vicolo Dell'Oro 1 Pisa 56125 PI I 12 tel. 075-5056986 fax 075-5056986 tel. 050-20088 fax 050-20088 in collabor. con Orvieto - Gruppo Cinofilo CROCETTA DEL MONTELLO (TV) Orvietano elim. prov.le fidc -- continentali cac -16-17-18 Via Garibaldi 42 Orvieto 05018 TR I inglesi cac tel. 0763-343447 fax 0763-343447 Fidc Sez. Treviso BIBBONA (LI) in collabor. con Terni - Gruppo Cinofilo Galleria Rialto, 14 Treviso 31100 TV I -- 16 continentali cac cacit - inglesi Ternano

ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Fidc Di Alessandria Via Monterotondo 6 Alessandria 15100 AL I tel. 0131-252069 fax 0131-231595 Fidc Di Frugarolo Via Matteotti 1 Frugarolo 15065 AL I in collabor. con Alessandria - Gruppo Cinofilo Alessandrino Cascina Nuova 12 Str.Per Felizzano Fubine 15043 AL I tel. 0131-772837 2° tel. 0131790350 fax 0131-772275

13


14

18 continentali cac -- 19 inglesi cac

CARRARA (MS)

-- 18 continentali spec. kurzhaar, cac cac -- 19 inglesi spec. setter inglese, cac cac Prove Speciali 18 cane da ferma tedesco a pelo corto cac - 19 setter inglese cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO LOCALITA' COMUNICATE VAL PARMA E VAL BAGANZA Sis Delegazione Parma Via Bambozza,1 San Michele Tiorre 43035 PR I tel. 0521-9643411 2° tel. 0375781322 in collabor. con Parma - Gruppo Cinofilo Parmense Via Federico Ii 11/C Parma 43100 PR I tel. 0521-944580 fax 0521-944580

PARMA

-- 18 14° trofeo tullio piersante inglesi spec. pointer inglese, cac cac -- 19 continentali cac Prove Speciali 18 pointer inglese cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO LOCALITA' COMUNICATA Z.R.C. DEL TREBBIA INDIRIZZO MAIL gruppocinofilopc@tin.it Pointer Club D'Italia C/O Spezia Artemio Via X Giugno 19 Piacenza 29100 PC I tel. 0523-338466 fax 0523-336380 in collabor. con Piacenza - Gruppo Cinofilo Piacentino Via Melchiorre Gioia 29 Piacenza 29100 PC I tel. 0523-326350 fax 0523-319560

PIACENZA

Via Lanzi 7 Terni 05100 TR I ZONA DESIGNATA DA ENCI PER tel. 0744-407138 fax 0744-404259 QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO INDIRIZZO MAIL gruppocinofilora@ 18 libero.it AGNA (PD) Ravenna - Gruppo Cinofilo Ravennate semif. reg.le fidasc -- continentali cac -- Via Carso 1 Ravenna 48100 RA I inglesi cac tel. 0544-400130 fax 0544-406296 Fidasc Regionale Veneto C/O Bruno FORLI' (FC) Dalla Valle 3° trofeo del passatore -- inglesi cac Via Turazza 19 Padova 35100 PD I cacit tel. 335-287453 fax 049-851370 in collabor. con Padova - Gruppo Cinofilo ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO Padovano ITALIANO Via Turazza 19 Padova 35100 PD I LOCALITA' COMUNICATA PIANDISPINO tel. 049-774295 fax 049-776181 INDIRIZZO MAIL info@ SAN VITO AL TAGLIAMENTO (PN) gruppocinofiloforlivese.it Club Cinofilo Cesenate Via Dismano,1140 Cesena 47023 FO I tel. 0547-333318 fax 0547-333318 in collabor. con Forli' - Gruppo Cinofilo Forlivese Via E.Locchi 5/E Forli' 47100 FC I tel. 0543-704441 fax 0543-704442 qualif. camp. it e fidasc -- continentali cac -- inglesi cac Fidasc Consiglio Provinciale Pordenone Viale Della Libertà 75 Pordenone 33170 PN I tel. 0434-544138 fax 0434-542270 Fidc Di Pordenone Vicolo Del Forno 1 Pordenone 33170 PN I

18-19 MONTODINE (CR) semif. reg.le lombardia - viii coppa italia -- continentali -- inglesi Fidc Sez. Milano Via Messina,45 Milano 20100 MI I tel. 02-33103060 fax 02-33101226

ROVIGO -- 18 continentali cac cacit -- 19 inglesi + spec. pointer inglese, cac cac cacit Prove Speciali 19 pointer inglese cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO LOCALITA' COMUNICATA PORTO TOLLE Rovigo - Gruppo Cinofilo Polesano Via Levico 15 Rovigo 45100 RO I tel. 0425-25427 fax 0425-25427

NOVI LIGURE (AL) -- 18 inglesi cac -- 19 continentali cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Arcicaccia Sez. Alessandria Via Ovada 33/19 Novi Ligure 15067 AL tel. 0131-224044 2° tel. 0143743972 fax 0131-224044 in collabor. con Alessandria - Gruppo Cinofilo Alessandrino Cascina Nuova 12 Str.Per Felizzano Fubine 15043 AL I tel. 0131-772837 2° tel. 0131790350 fax 0131-772275

ROCCA DELLE CAMINATE PREDAPPIO (FC)

3° trofeo del passatore -- 18 continentali cac -- 19 continentali cac cacit

Massa Carrara - Gruppo Cinofilo Massa Carrara Casella Postale 150 Avenza 54031 MS tel. 0585-54299 2° tel. 0585-55547 fax 0585-54299

APPIGNANO DEL TRONTO CASTEL DI LAMA ST (AP) -- continentali cac cacit -- inglesi cac cacit + spec. pointer inglese, cac trofeo marche - umbria Prove Speciali pointer inglese cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO

ORVIETO (TR) 50° anniversario di fondazione del cieb -- continentali cac cacit spec. epagneul breton, cac cacit Prove Speciali epagneul breton cac cacit ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Orvieto - Gruppo Cinofilo Orvietano Via Garibaldi 42 Orvieto 05018 TR I tel. 0763-343447 fax 0763-343447 in collabor. con Club Italiano Epagneul Breton C/O Lapi Guido Gi.Elle.Emme.S.P.A-Via Della Tecnica 13 Ponte A Egola 56024 PI I tel. 0571-499145 fax 0571-499586

19 TORTONA (AL)

7° trofeo piemonte liguria -- inglesi cac spec. pointer inglese, cac Prove Speciali pointer inglese cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Societa Cinofila Valle Scrivia C/O Antonio Mancin Via L. Da Vnci 28 Tortona 15057 AL I tel. 0131-861785 fax 0131-815703 in collabor. con Alessandria - Gruppo Cinofilo Alessandrino Cascina Nuova 12 Str.Per Felizzano Fubine 15043 AL I tel. 0131-772837 2° tel. 0131790350 fax 0131-772275

CASINA (RE)

14° trofeo tullio piersante -- inglesi cac spec. pointer inglese, cac Prove Speciali pointer inglese cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Pci Delegazione Reggio Emilia Via Beethoven,163 Massenzatico 42010 RE I tel. 0522-950829 in collabor. con Reggio Emilia - Gruppo Cinofilo Reggiano Via Pariati 28 Reggio Emilia 42100 RE I tel. 0522-282932 2° tel. 0522798728 fax 0522-320427

elim. prov.le fidc 8° coppa italia -continentali -- inglesi Fidc Sez. Prov. Di Perugia Via Settevalli 133 Perugia 06015 PG I tel. 075-5056962 2° tel. 0755056947 in collabor. con Perugia - Gruppo Cinofilo Perugino Via Settevalli 133 Perugia 06129 PG I tel. 075-5056986 fax 075-5056986

MONTODINE (CR)

elim. prov.le fidasc -- 25 continentali cac -- 26 inglesi cac Fidasc Regionale Lombardo C-O Rodenghi Luigi Via Giovanni Bruni 5 Passirano 25050 BS I

25-26

-- 25 continentali cac -- 26 inglesi cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Anlc Sez. Alessandria Via Xxiv Maggio,11 Alessandria 15100 AL I tel. 0131-262203 fax 0131-262203 in collabor. con Alessandria - Gruppo Cinofilo Alessandrino Cascina Nuova 12 Str.Per Felizzano Fubine 15043 AL I tel. 0131-772837 2° tel. 0131790350 fax 0131-772275

STREVI (AL)

tel. 338-4004457 fax 030-653676 19-20 23 in collabor. con Cremona - Gruppo VITERBO ROSELLE TERME (GR) Cinofilo Cremonese continentali cac -- inglesi cac -- inglesi cac spec. setter inglese, cac Via Montello 52 Crema 26013 CR I Viterbo - Gruppo Cinofilo Viterbese Prove Speciali setter inglese cac tel. 0373-257601 fax 0373-257601 Casella Postale 72 Viterbo 01100 VT I ZONA DESIGNATA DA ENCI PER ARLUNO (MI) tel. 0761-304840 fax 0761-345879 QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO -- 25 continentali spec. epagneul ITALIANO SAN MINIATO - SAN MINIATO breton, cac cac -- 26 continentali spec. Sis Delegazione Di Grosseto epagneul breton, cac -oaks cac BASSO (PI) V.Le Europa 4 Grosseto 58100 GR I Prove Speciali 25 epagneul breton cac 19 continentali (italiani) cac -- 20 tel. 0534-451884 fax 0564-469263 26 epagneul breton cac continentali spec. spinoni italiani, cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER cac 24-25 QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO Prove Speciali 20 spinone italiano cac ITALIANO Cisp Delegazione Toscana C/O M. G. Poli BIENTINA (PI) Sedriano - Gruppo Cinofilo Sedrianese Via Enzi,3 San Miniato 56028 PI I -24 inglesi cac -25 continentali cac C/O Mario Giussani Via Fiume 23 tel. 0571-408055 fax 0571-401201 ZONA DESIGNATA DA ENCI PER Sedriano 20018 MI I in collabor. con Pisa - Gruppo Cinofilo QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO tel. 02-90110440 fax 02-90110440 Pisano ITALIANO Vicolo Dell'Oro 1 Pisa 56125 PI I Pisa - Gruppo Cinofilo Pisano VICENZA tel. 050-20088 fax 050-20088 Vicolo Dell'Oro 1 Pisa 56125 PI I selez. 8° coppa italia fidc -- 25 tel. 050-20088 fax 050-20088 continentali cac -- 26 inglesi cac 20 Fidc Sez. Vicenza 25 Via Sirtori, 3 Vicenza 36100 VI I SANTA LUCE (PI) tel. 0444-923503 fax 0444-927202 -- inglesi cac spec. setter inglese e FIBBIANA - MONTELUPO in collabor. con Vicenza - Gruppo gordon, cac e prova di brevetto di riporto FIORENTINO (FI) Prove Speciali setter inglese cac - setter -- inglesi cac cacit spec. setter inglese, Cinofilo Vicentino Via B.Marcello 16 Vicenza 36100 VI I gordon cac cac cacit tel. 0444-291142 fax 0444-291142 ZONA DESIGNATA DA ENCI PER Prove Speciali setter inglese cac cacit QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO VERONA ZONA DESIGNATA DA ENCI PER ITALIANO elim. prov.le 8° coppa italia -- 25 inglesi QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO Sis Delegazione Di Pisa C/O Salutini cac -- 26 continentali cac ITALIANO Via Mei 9/A Calcinaia - Fornacette Fidc Di Verona Sis Delegazione Fibbiana 56012 PI I Vicolo S. Girolamo 1 Verona 37100 VR I Via Grocco 52 Vinci 50059 FI I tel. 0587-420639 fax 0587-420639 tel. 045-8000034 fax 045-8006265 tel. 0571-508107 fax 0571-508107 in collabor. con Pisa - Gruppo Cinofilo in collabor. con Verona - Gruppo Cinofilo SAN VITO AL TAGLIAMENTO (PN) Veronese Luigi Delaini Pisano semif. reg.le camp. it. fidasc -Vicolo Dell'Oro 1 Pisa 56125 PI I Via Del Perlar 72 Verona 37135 VR I continentali cac -- inglesi cac tel. 050-20088 fax 050-20088 Fidasc Consiglio Provinciale Pordenone NOVI LIGURE (AL) Viale Della Libertà 75 Pordenone 33170 -- 25 inglesi cac -- 26 continentali cac 20-21-22 Arcicaccia Di Novi Ligure C/O Lodola PN I Luciano GROSSETO tel. 0434-544138 fax 0434-542270 Corso Marengo 159 Novi Ligure 15067 Fidc Di Pordenone AL I Vicolo Del Forno 1 Pordenone 33170 tel. 0143-743972 fax 0143-743972 PN I in collabor. con Alessandria - Gruppo PERUGIA (PG) Cinofilo Alessandrino Cascina Nuova 12 Str.Per Felizzano Fubine 15043 AL I tel. 0131-772837 2° tel. 0131790350 fax 0131-772275 -- 20 continentali cac -- 21 continentali spec. epagneul breton, cac cac -- 22 inglesi cac Prove Speciali 21 epagneul breton cac ZONA DESIGNATA DA ENCI PER QUALIFICHE VALIDE CAMPIONATO ITALIANO Anlc Di Grosseto Viale Porciatti 31 Grosseto 58100 GR I tel. 0564-27669 fax 0564-27669 in collabor. con Grosseto - Gruppo Cinofilo Grossetano Via Europa 4 Grosseto 58100 GR I tel. 0564-450440 fax 0564-469263

22-23 MONTERENZIO (BO)

22 continentali cac -- 23 inglesi cac Bologna - Circolo Cinofilo Bolognese C/O Fidc - Via Corticella 183/6 Bologna 40128 BO I tel. 051-4170068 fax 051-6389037

15

25/05/2009 8.45.03

Calendario montaggio.indd 50


i nostri

Cani

Anno 55 num. giugno 2009

6

Veltro Corrente, un felice giorno da Segugi

CIRO, LAIKA E LARA, POI GLI ALTRI Ottimi terreni e giuria, ben preparati i concorrenti. Le classifiche

L’assegnazione del Trofeo Veltro Corrente Barberino V. di Pesa 6-Febbraio 2009, Vicchio di Mugello 14 Febbraio 2009, Poggibonsi 2 Febbraio, Grosseto 28 Febbraio, Siena 7 Marzo Sono le 14 dell’8 Marzo, una bella giornata, ormai silenzio, non si sentono più il latrare, direi italico dei cani. E’ l’ultima delle 5 prove per seguita su lepre. La cosa importante da rilevare è che i segugi Italiani, sia quelli vincenti che quelli non classificati, si sono dimostrati quasi in assoluto la miglior razza, che può essere impiegata per la seguita alla lepre. Non hanno prevalso su altre razze, perché non ve ne erano. E’ certo che i nostri allevatori e conduttori vogliono vincere, quindi selezionano la miglior razza per scovare e inseguire l’orecchiona. Come sappiamo si affermano anche in prove internazionali Nelle prove seguite, ho visto che i cinofili di questa specialità in genere sono di gran qualità, prima di tutto cacciatori, con un ottimo approccio con i loro ausiliari, sportivi, accettando di buon grado e facendo tesoro dei giudizi ricevuti. I giudici, si sono espressi che con una correttezza di linguaggio molto tecnico e obiettivi, coinvolti nella passione, per cosa hanno visto e giudicato. Non distaccati dall’alto delle loro valutazioni. Fra tutti Marcello, Massardi, Fabio Butini ottimo organizzatore dietro le orme di Massimo Scheggi, Gastone Zani, Roberto Pigliaceli. Ho visto un’antica passione per la caccia alla lepre, necessaria un tempo come ad altri animali per sopravvivere. Fra il due zampe con il guinzaglio e la trombetta e il quattrozampe con il naso proteso all’emanazione e l’inseguimento di gran voce I terreni aspri del grossetano e le colline degradanti del senese con buona presenza di lepri hanno fatto da scenario che in quei giorni si è animato di latrati e di cani in

corsa. Fra tutti ricordo Lilliano dei Principi Ruspoli di antica stirpe , mitica palestra un tempo di gare per trailers quando covavano le starne, ora con fagiani, cinghiali, caprioli e lepri indisturbate. Un vanto per L’ENCI e la Federcaccia, arrivederci al prossimo anno. Le classifiche Per i singoli ha vinto il senese Bruno Leoncini con Ciro, punti 594, secondo Umberto Mattei con Pelo, punti 463. Terzo Paolo Gallerini con Mina, punti 295 . Nelle coppie il Trofeo è nelle mani di un perugino, Marino Cherubini con Laki e Lara, punti 607,5. Alfiero Rovini che dopo le sue affermazioni con i Setter ha ricominciato, ormai in non più verde età, con i Segugi, con il solito grande entusiasmo e competenza quando da la via ai quattro-

zampe, è arrivato secondo: con Mina e Callas, punti 483. Terzo un giovane, Massimo Milani, punti 483. Nelle mute, Giovanni Petruccioli che per anni ha dominato questa prova , ha dovuto soccombere per una “piccola manciata”di punti ed è arrivato secondo, totalizzando 662,4. Il Trofeo al tandem Abruzzese-Umbro Luigi Di Stefano e Federico Bellucci che hanno dominato con quattro eccellenti, 681 punti . Nella loro muta si sono distinti due soggetti Mirò che ha conseguito il CAC e Fulmine con R/CAC gli unici cartellini tricolori assegnati nelle 5 prove. Alessio De Michelis si è aggiudicato il terzo posto con punti 648,2. Lorenzo Formigli

51

1-INC articoli giu09.indd 51

25/05/2009 9.09.19


In che modo selezionare le razze da seguita

SCEGLIERE I CUCCIOLI Le regole base per ottenere esemplari in grado di migliorare la razza

Ribadisco: le mie opinioni che esprimo su questo tema sono sempre riferite ai cani delle razze da seguita, perché questa è una classe di cani che si differenzia sostanzialmente da tutti gli altri cani da caccia. Quali sono i motivi di questa difformità. Tutti i cani delle razze da caccia: ferma, cerca e riporto, corsa, difesa, da compagnia

ecc., sono chiamati a offrire le loro prestazioni utilitarie individualmente, ed anche quando corrono in coppia, è di rigore il rispetto del concorrente: è solo un fatto di educazione e di addestramento. Tutta l’azione venatoria si svolge “ a solo” e in assoluto silenzio. I cani delle razze da seguita, educati ed

addestrati uno alla volta fino alla maturità, cioè sino a quando da soli sanno cercare con profitto e, rilevata l’usta del selvatico, sono capaci di accostare, scovare ed inseguire,vanno valutati nel rapporto di come svolgono la loro azione venatoria. Questi soggetti possono essere ben utilizzati da cacciatori che amano cacciare in solitudine, ma i segugi nella maggior parte sono preferiti da segugisti che amano utilizzarli in coppia, in gruppo e in muta, espressione più alta, spettacolare e classica dell’impiego di queste razze. È ormai collaudato e risaputo che questi soggetti in coppia, in gruppo e in muta esprimono nell’insieme la specializzazione in ogni soggetto predominante. Per di più i segugi sono detti cani parlanti, perché la voce, mai detta abbaio (fatta eccezione per mute utilizzate per la caccia al cinghiale o di grandi altri mammiferi selvatici, quando al cospetto della lestra “abbaiano a fermo” con tono di voce pressoché uguale a quella di un cane da guardia che abbaia ad un presunto nemico). L’abbaio dei segugi è detta voce perché il tono e il timbro per il segugista hanno esattamente il valore della parola che comunica l’evolversi delle fasi di una caccia a un qualsiasi mammiferi selvatico che vive in libertà. Da questo concetto di voce significante, devono essere esclusi gli abbaini; quei cani che liberati partono con voci squillanti senza mai mutare tono dall’alba al tramonto. Oggi diventati di moda, specialmente per le prime due settimane di caccia, quando le lepri sono numerose e, questi cani più che scovare, col fracasso impauriscono le lepri, specie nelle zone di pianura, ma anche nelle zone di lavoro. Inservibili e noiosi quando la scarsità delle lepri esige segugi di classe i molto seri e riservati, per il successo. La voce del

52

1-INC articoli giu09.indd 52

25/05/2009 9.09.19


i nostri

Cani

Anno 55 num. giugno 2009

segugio ha il significato della parola quando la emette con tono adeguato all’intensità dell’usta più buona o meno buona perché il tino si esprime in rapporto del modo come sono stimolate le corde vocali degli autentici segugi su passata buona o meno buona. È solo a queste condizioni che il postatolo partecipa alla caccia. La selezione dei segugi di ogni razza, tenuto presente che tanto nella coppia, nel gruppo e nella muta ogni soggetto per natura si avvale della dote nel suo animo predominante, non può fare a meno, per il successo della riproduzione, di avvalersi delle leggi della genetica. Concetti questi che abbiamo espresso con dovizia. In questo scritto hanno solo un valore di richiamo. Ecco perché la selezione dei segugi segue regole diverse da quelle proprie di altri cani delle razze da caccia. La GENETICA è la scienza che studia le cause, le basi morfologiche, chimiche, e caratteriali, i modi della trasmissione, da un vivente all’altro, dei caratteri biologici ereditari sia stabili, sia variabili (grande dizionario Battaglia). Non abbiamo qui né tempo né spazio per enunciarli, anche perché un serio allevatore dovrebbe essere in possesso di queste fondamentali norme collaudate. La base del successo sta nell’accoppiamento di due genitori dalle probanti doti qualitative di tipo, morfologiche e di carattere. Non temere la consanguineità, di parentela di soggetti che appartengono alla stessa razza o stirpe, alla stessa famiglia. Non dimenticare mai che la consanguineità è fondamentale per fissare o arricchire doti di tipo, di costruzione, di omogeneità e soprattutto, le doti qualitative di utilizzazione di ogni soggetto, con particolare riferimento all’intelligenza. Prima di giungere a questi estremi è necessario di tanto in tanto, ricorrere ad un processo di ritempra con soggetti della medesima razza ma di famiglie diverse. Adesso affrontiamo esempi di questa pratica selettiva partendo dall’accoppiamento dei genitori, dalla nascita dei cuccioli alla loro graduale crescita. La scelta dei cuccioli è fondamentale e si programma in tempi diversi dalla nascita alla crescita, fino alla conclusione dell’addestramento. 1) si parte dal tipo; 2) dall’esame della struttura morfologica; 3) dal comportamento dei cuccioli nei giorni che seguono l’uscita dalla cuccia; 4) l’educazione, l’ubbidienza, qualità alle quali segue l’addestramento. Dal metodo praticato per atavismo dalla mia famiglia, ho avuto modo di perfezionarlo seguendo le pratiche dei migliori tre

Piqueur delle grandi mute della Vénerie. Il TIPO: il momento più opportuno per individuare la tipicità dei soggetti è il primo o secondo giorno dalla conclusione del parto. La tipicità vuole un accurato esame esclusivo testa-cosa, perché sono le due parti anatomiche depositarie della tipicità del cane che risultano evidenti proprio in questo magico momento. Una nota fondamentale: i cuccioli più promettenti non sono quelli che presentano una testa di formato uguale a quella dei segugi adulti, ma quelle dei cuccioli che manifestano un cranio sostenuto, una canna nasale in apparenza più corta ma montanina, con quadratura del muso pronunciata dai profili dello stesso determinata da labbra un pochino pronunciate, che nella crescita gradatamente si faranno normali. Da noi si diceva “musi rincagnati”. Verso i sei-otto mesi noterete, cranio di ottimo formato, assi superiori cranio-facciali di esatta divergenza; canna nasale della medesima lunghezza del cranio e montanina più o meno pronunciata in ossequio agli standard di razza, ed occhi di pregiata espressività con cesello sottorbitale evidente. Il comportamento L’esame della coda: quando questa segue la direzione della groppa, osserverete che la stessa regione rispetto all’orizzonte non supererà i 15 gradi di inclinazione, e la coda di buona fattura sarà di esatta lunghezza. LE ORECCHIE: l’allevatore dovrà osservare che queste siano ben inserite sui temporali. I cuccioli con le orecchie sensibilmente superiori alle normali, fondano il loro metodo di lavorare sulla potenza dell’olfatto, mentre quelli che le hanno più corte, ma ben fatte, sono la caratteristica dei segugi di iniziativa. Altro indizio su questo problema è offerto dal comportamento dei cuccioli quando lasciano la cuccia e iniziano a camminare , osserverete che alcuni insistono a indagare fiutando nei pressi della cuccia, altri invece precoci al processo di apprendimento li vedrete seguire i genitori o eventuali sostituti, come animali di altra specie o persino oggetti in movimento. Gli inglesi hanno condensato il concetto con la parola “imprinting” che tradotta alla lettera significa impressione. Questo è un altro prezioso indizio per prevedere se un cucciolo da adulto farà leva solo sulla potenza dell’olfatto da quelli che esprimeranno maggiore iniziativa. L’allevatore-cacciatore non dovrà mai dimenticare che per comporre buone coppie di segugi, o gruppi, o mute sono necessari segugi di grande olfatto e cani di notevole iniziativa educati e con ottima coesione

6

nell’esercizio della caccia, specie se il selvatico scelto sarà la lepre. L’educazione in generale, con particolare riferimento all’ubbidienza: per educazione nei cuccioli si intende un processo evolutivo di ogni attività proprie dei cani da caccia, gradualmente al cucciolo il canettiere dovrà dedicare gran parte del suo tempo di libertà, nel cortile o all’aperto con affetto, carezze e belle maniere, premiare il cucciolo quando si comporta bene, e dolcemente, in rapporto alla sua sensibilità, distoglierlo da quello che non deve fare evitando severi castighi, ma solo con rimproveri vocali. Quando poi giunge all’età di metterlo alla costrizione del guinzaglio, sarà opportuno portarlo a passeggio su strade o in campagna; una carezza quando il cucciolone si comporta bene, con uno strappo deciso del guinzaglio quando rivolge la sua attenzione su cose che deve rispettare. Questo processo educativo faciliterà il compito del canettiere quando dovrà, nell’addestramento, educare il cane a cacciare solo il selvatico oggetto della personale scelta, nel rispetto di tutta l’altra selvaggina. L’ubbidienza è complementare e di sostegno all’educazione. Bisogna che l’allevatore la inizi il più presto possibile e la curi con metodo e continuità fino alla fine dell’addestramento, da un anno e mezzo a due anni d’età. Quando i cuccioli lasciano il canile ed il latte della madre incomincia a scarseggiare è necessaria una ciotola della grandezza in rapporto al numero dei cuccioli. Questi si lasciano vagare per il cortile e quando giunge il momento del pranzo bisognerà deporre la ciotola davanti al canile con cibo sufficiente. Un richiamo vocale, sempre uguale, per invitare i cuccioli al pranzo. Ad esempio la mia famiglia per quattro generazioni, tutti i discendenti della stessa usarono questo richiamo “cilipp”. Al primo o ai primi due che giungono alla ciotola un premio. Ricordiamo ancora che i premi sono assai più utili dei castighi; da evitare. Quali sono i vantaggi di questa educazione-ubbidienza: si sviluppa il senso della disciplina e alla fine della caccia, al richiamo del suono della tromba, in breve spazio di tempo avrete con voi tutti i componenti la muta per il ritorno al canile. Dopo un ora di riposa il pasto giornaliero. L’uso della tromba è di rigore per ottenere eccezionali risultati. Dedicheremo questo tema ad altro scritto, perché la tromba non va utilizzata a caso, ma con motivi diversi, sempre uguali nei significati, perché non dimenticare mai, amici segugisti, che cani e cavalli sono sensibili alla musica. Mario Quadri

53

1-INC articoli giu09.indd 53

25/05/2009 9.09.19


La più importante prova europea dei Setter Gordon

TITANO FA SUA LA COPPA L’Italia conquista anche il titolo a squadre con una prova superba

La rappresentativa italiana

La Coppa Europa di primavera è considerata il “Campionato Europeo” della caccia a starne, sia individuale che a squadre e negli ultimi anni si è sempre disputata a Boynes in Francia. Quest’anno i padroni di casa hanno avuto l’onere dell’organizzazione e la presidenza di giuria con Christian Poidevin affiancato dal tedesco Birkel e dal nostro Zanetti. La squadra italiana, composta da Techno e Tibet du Buisson au Cerf di Gualtiero Quaglino, Titano di Gianni Bonatto, Tamara de Nahiti di Giovanni Laverda (condotta da Bonatto), Sgurrmor Condor di Antonio Casagrande e Gawcott Sky Diver di Maurizio Peri, era stata selezionata in Italia alle prove invernali di Pasian di Prato e di Jolanda di Savoia. I cani italiani si sono presentati a Boynes per difendere la Coppa conquistata nel 2007 da Tibet e Techno, difesa poi con successo nel 2008 dagli stessi due cani di Quaglino che si sono alternati nelle vittorie individuali. Nel primo giorno di Coppa, oltre ai cani in classifica, si sono distinti Tibet di Quaglino

e il tedesco Robin’s Kjell di Vida. Nei turni si è impostato inizialmente bene Techno, il quale nell’insieme ha fornito una buona prestazione, anche se dopo poco si è fatto sottrarre le starne dal compagno Basile du Clos de la Capitaineire di Duneau. Condor di Casagrande, dopo un buon inizio di turno ha purtroppo mancato un consenso. Anche Titano è partito bene assieme al compagno Fama de la Solariega, ma sono entrambi usciti di mano. Tamara, pur non fornendo una prestazione brillante, ha terminato con un bel punto su coppia di starne ben indicate a buona distanza. La classifica del primo giorno è stata: 1° Ecc. Basile du Clos de la Capitaineire, cond. Duneau (F). 2° Mb. Tamara de Nahiti, cond. Bonatto (I). 3° Mb. Bolero of Flying Hunter, cond. Boitier (CH). Al primo turno del secondo giorno, Titano, con una gran bella prestazione, nonostante una licenza di eccessiva indipendenza, ha terminato la prova con un bel punto su coppia. Al secondo turno si è classificato il francese Tulan des Monts

Brumeux condotto dall’italo-francese Fasoli con una prestazione che farà discutere la giuria lungamente, perché il cane ha fermato adagiato a terra (in Italia i Gordon che si esprimono con ferme simili vengono fortemente penalizzati); alla fine la giuria concorda su un modesto Mb. Tra i nostri, Tamara appena messa in azione è andata fuori mano. Condor si è espresso in ripetute ferme senza esito. Techno, dopo una buona partenza, a poco a poco ha iniziato a esagerare ed è uscito di mano. Tibet, in gran forma, ha fornito una prestazione di altissimo livello per mentalità, autorità sul compagno, ordine nella cerca e due ferme su lepri al covo. È il soggetto che, trattandosi di una femmina, ci ha fatto più sperare nel colpo grosso visto il bel punto già acquisito da Titano, ma le sono mancate le starne. È stata richiamata, ha confermato tutte le note positive del primo turno, ma la compagna di coppia Xara vom Eixelberg di Sabald ha avuto più fortuna di lei. Richiamata una seconda volta, in coppia con il vincitore del primo giorno, ha corso un altro turno molto tirato, fiaccando l’avversario, ma senza incontri. In chiusura del secondo giorno: 1° Ecc. Titano, cond. Bonatto (I). 2° Ecc. Xara vom Eixelberg, cond. Sebald (D). 3° Mb. Tulan des Monts Brumeaux, cond. Fasoli (F). L’Italia ha vinto la Coppa a squadre avendo un 1° Ecc. di Titano e un 2° Mb. di Tamara de Nahiti, seguita dalla Francia con un 1° Ecc. di Basile du Clos de la Capitaineire e un 3° Mb. di Tulan des Monts Brumeaux. Nelle femmine ha vinto la tedesca Xara vom Eixelberg con l’Ecc. Il campionato maschi e il vincitore individuale sono stati decisi dal barrage tra i due primi Eccellenti. Barrage sufficientemente semplice e chiaro nel quale Titano è subito partito bene nel lato assegnato mentre Basile, reduce dall’impegnativo turno con la scatenata Tibet, ha troncato il primo lacet; ne è seguita l’evidente supremazia di Titano sul compagno per quanto riguarda il metodo di cerca, al suono della tromba Titano di Bonatto viene proclamato vincitore dal Presidente di Giuria. Michele Ivaldi

54

1-INC articoli giu09.indd 54

25/05/2009 9.09.19


Per essere inseriti nella rubrica occorre aver conseguito questi risultati:

ESPOSIZIONI INTERNAZIONALI Best in show: 1°, 2°, 3° classificato Raggruppamento: 1°, 2°, 3° classificato RADUNI DI RAZZA 1°, 2° miglior maschio, miglior femmina, migliore di razza Inviare a redazione@enci.it

successi

SCEDIR OLIVER TWIST Schnauzer nano Expo Internazionale di Frejus 12/4/2009 1° classificato del 2° gruppo

SPAK DI CASTEL DI UDINE Welsh Corgi Pembroke Expo di Zagreb (HR) del 1/3/2009 3° classificato del 1° gruppo

Giudice: Guido Vandoni Allevatore e proprietario: Fabio Ferrara

Giudice: Zlatko Kraljic (HR) Allevatore: all. di Castel di Udine Proprietario: Margarete Jesse

VADO RECUPERO E TORNO GIACOMINO Cocker Spaniel Inglese Expo di Innsbruck del 11/1/2009 2° classificato del 8° Gruppo Giudice: Phyllis Poduschka-Aigner (A) Allevatore e proprietario: Liana Pacco

CRY OUT WONDERBOY Siberian Husky National Specialty SHClub Gettysburg, Pennsylvania del 28 ott. - 1 nov. 2008 1° classificato classe 9-12 mesi National Giudice Kimberly Meredith-Cavanna

2° classificato classe 9-12 mesi Sweepstakes Giudice: Betty Charlton Allevatore e proprietario: Cristina Rimini e Davide Capanni CryOut Kennel

LULU' DEL BARONE RAMPANTE Piccolo levriero italiano Expo di Montecarlo del 10/4/2009 1° classificato del 10° gruppo Giudice L. Mach (CH)

Expo di Umag (HR) del 9/5/2009 2° classificato del 10° gruppo

Giudice: Ana Beatriz Knoll (Bra). Allevatore e proprietario: All. del Barone Rampante di D. Goldoni 55

2-INC successi giu09.indd 55

25/05/2009 8.48.21


i successi all’estero CASHMERE HUG Golden Retriever Raduno di AARAU (Svizzera) del 26/4/ 2009 BOB Giudici: G. Scott e M. Scott Allevatore: Cristina Santinon Proprietario: Samtinon e Borghetti

DOUBLE RED DRAGON AT WOODHENGE Welsh Corgi Pembroke W. C. League di Stoneleigh Park Warwickshire (UK) del 2/5/2009 1° classificato del Best in Show

Giudice: Sheila Burgess (UK) Allevatore: All. Dragonjoy di C. Ceredi & M. Farnedi Proprietario: C. Ceredi & S. B. Coulson

SIBIRSKIJ MEDVED Terrier Nero Russo 20° Special-Terrier di Luxembourg del 26/4/2009 BOB Giudice: Gitty Schwab (Lux) Allevatore: Agnese Zocca Proprietario: Silvia Carrer

MATIFU VON AIDA Beagle Expo di Vrtojba (Slo) 9/11/2008 3° classificato BIS giovani Giudice: Miroslav Zidar Allevatore: Matus Gabor Proprietario: all. Civitas Tergesti di P. Nuciari

YMIR DEGLI ANTICHI MULINI Bovaro del Bernese Expo di Bar (Montenegro) del 1/5/09 2° classificato del 2° gruppo Giudice: Giulio Bezzecchi

Expo di Umag (Croazia) del 10/5/09 2° classificato del Junior BIS Giudice: G. Guffanti

2° classificato nel Best in Show Giudice: V. O'Brien Allevatore: Laura Bernetti Proprietario: Elisa La Porta 56

2-INC successi giu09.indd 56

25/05/2009 8.48.24


i successi all’estero

BABA JAGA VANARA Terrier Nero Russo 20° Special-Terrier di Luxembourg del 26/4/2009 2° miglior femmina Giudice: Gitty Schwab (Lux) Allevatore e proprietario: Agnese Zocca

ZARIN BLACKWOOD DELLA COLLINA DEI CILIEGI Pastore scozzese a pelo lungo Expo di Zagabria del 1/3/2009 2° classificata del Best in Show

PRINCE PUCK DE LA CABANA DE OTAULA E IVONNE Mastini dei Pirenei Monografica di Puebla de Sanabria (E) del 21/3/2009 Miglior coppia assoluta Miglior giovane maschio Miglior giovane femmina

Giudice: Giuseppe Alessandra Allevatore: All.to Collina dei Ciliegi Proprietari: Andrea e Giulia Grilli

Giudice: Raphael Escar Allevatore: Diego Galan Segura Proprietario: Paola Longo

INDIOS DELL’ANTICO GUERRIERO Rottweiler Raduno di Donau- Spezialzuchtschau (D)del 04/1/2009 CAC Miglior Giovane , Donaujugensieger 2009 Giudice: D. Hoffmann (D) Allevatore e Proprietario: Francesco Zamperini

RED BARON   Welsh Corgi Pembroke P. W. C. Club, Garden State Supported Entry (USA ) del 21/3/2009 Winners Dog Giudice: Peggy Kessler (USA) Allevatore: All. Dragonjoy di Chiara Ceredi Poprietario: C. & V. Savioli, C. Ceredi & M. Farnedi 57

2-INC successi giu09.indd 57

25/05/2009 8.48.26


Re c e n s i o n i TESS DI HELENA ADDESTRARE GLI UMANI Editore: DE AGOSTINI - IST. GEOGR Euro 14,00 Molti cani si sentono intimoriti all’idea di possedere e addestrare un essere umano. Il fatto è che, per alcuni cani, non ne vale proprio la pena. [...] Questo libro ti mostrerà come ottenere il meglio dal tuo umano. La cosa migliore da fare è cominciare dalle basi. Il possesso e l’addestramento di un umano sono resi incredibilmente più semplici e più divertenti se si tengono a mente due principi fondamentali: “gli esseri umani amano i cani. E vivono in funzione nostra.” Daniela Castellani CANI IN GUERRA. Storie di soldati a quattro zampe Nordpress Euro 18,50 Il cane è da sempre definito il migliore amico dell’uomo, ma questo libro, ripercorrendo di millenni a ritroso il rapporto tra cani e soldati, fino a giungere ai giorni nostri, ricorda che in gioco c’è soprattutto una questione di immensa fedeltà. È il primo sentimento in gioco nel rapporto che la razza canina instaura con quella umana, poiché nessuna amicizia umanamente intesa ammetterebbe di poter ammaestrare qualcuno per andare a morire in guerra…

ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE DI MONTICHIARI (BS) DEL 24 – 25 GENNAIO 2009 Cani da pastore e bovari (escluso bovari svizzeri) 1° Ohm Pastore bergamasco Prop. Dario Bolis 2° Tamburell Des Uns Et des Autres Pastore di Brie fulvo Prop. All. De Chila Velandi (Giudice J. Claude Larive) Cani di tipo pinscher, schnauzer, molossoidi e bovari svizzeri 1° Boris Terrier nero russo Prop. Gianni rinaldi 2° Dark Heaven Del Sacro Fiume Bovaro del bernese Prop. Elisa Dal Borgo (Giudice Isolde Huber) Terrier 1° Iago Del Benaco Lakeland Prop. All. del Benaco di Vignola 2° Durrer’s AWalkInThePark Yorkshire Prop. Lidye Capplemans (Giudice Katy Delmar) Bassotti 1° Erica Del Conteverde standard p/c Prop. All. del Conteverde di Comba 2° Helsingvon Del Wanhelsing

kaninchen p/d Prop. All. del Wanhelsing di Friggione (Giudice Kettendorfer Horst) Cani di tipo spitz e di tipo primitivo 1° Melodor BurnTheWitch Akita americano Prop. Mc Lean 2° Femme Fatal Del Baffin Samoiedo Prop. Paolo Codeluppi (Giudice Katy Delmar ) Segugi e cani per pista di sangue 1° CCVon Hollandheim Basset hound Prop. Gerber 2° Matifu VonAida Bragle Prop. Paola Nuciari (Giudice Manola Poggesi ) Cani da ferma 1° America Del Bianco Arancio Setter inglese Prop. All. del Bianco Arancio di GiulianiGiacomini 2° Indian Bracco italiano r/m Prop. Gaspare Savioli (Giudice G. Battista Tabò ) Cani da riporto da cerca e cani da acqua 1° FiddleStick’sClockworkOrange

Cocker americano Prop. Massimo Lanzani 2° Aimone Do Lusiaad Prop. Fabiana Bazzani (Giudice Francesco Calducci) Cani da compagnia 1° Samarcamda ItaliansDoItBetter Barbone grande mole bianco Prop. All. Samarcanda di Merati-Gilardoni 2° Opium Di Casa Corsini Shih Tzu Prop. M. Atonia Falcier (Giudice Janette Larive) Levrieri 1° Baloo Dei Mangialupi Levriero irlandese Prop. Iori-Poli 2° Rivarco LastMinute Whippet Prop. All. Rivarco di Turrini (Giudice Markku Mahonen) Best in Show (Giudice Francesco Balducci ) Baloo Dei Mangialupi Levriero irlandese Riserva Best in Show America Del Bianco Arancio Setter inglese

58

1-INC articoli giu09.indd 58

25/05/2009 8.50.55


i nostri

Cani

Anno 55 num. giugno 2009

6

ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE DI ANCONA 21-22 FEBBRAIO 2009 Cani da pastore e bovari (escluso bovari svizzeri) 1° Straordinario Xia di Cambiano Pastore scozzese Prop. Gianpaolo Falletto 2° Propwash Airborne AtNoShatsuko Pastore australiano Prop. Gianpaolo Falletto (Giudice Giulio Bezzecchi) Cani di tipo pinscher, schnauzer, molossoidi e bovari svizzeri 1° Thor De Borelcan Boxer fulvo Prop. All. delle Scalere di Minervini 2° Thickish Newfouland KepperOfFreedom Terranova Prop. Sonia Milesi (Giudice Antonio Rojo Fajardo) Terrier 1° Qoccle’s Hot Gossip Yorkshire Prop. Micelle Dodson 2° Snowtaires StandingOvation Fox terrier p/r Prop. Deely Dawne (Giudice Zeljka Fon Zidar) Bassotti 1° O niente O Tutto Del Ghota nano p/c Prop. All. del Ghota di Vincenzi - Bauchal 2° Helsingvon Del Wanhelsing

kaninchen p/l Prop. All. del Wanhelsing di Friggione (Giudice Antonio Rojo Fajardo) Cani di tipo spitz e di tipo primitivo 1° Cry Out Baby Boy Siberian Husky Prop. Antonio Macrì 2°Chippy Spitz nano t/c Prop. Vincenzo Mascioli (Giudice Zeljka Fon Zidar ) Segugi e cani per pista di sangue 1° Magiadiunanottediluna delle Crose Dalmata Prop. Anna Tritto 2° Baldo di Rambona Alpenlaendische Dachsbracke Prop. Ezio Correndo (Giudice Miroslav Zidar ) Cani da ferma 1° Weimaranus Quest For The Adventure Weimaraner Prop. All. dei Grandi Grigi di Fanetti S. 2° Temugin Epagnel Breton b/a Prop. Walter Marchini (Giudice Claudio De Giuliani ) Cani da riporto da cerca e cani da acqua 1° Offlead Sansone Labrador retriever

Prop. all. Offlead 2° Galaksi FrontPageNews Cocker americano Prop. Luca Giacomini (Giudice Enrico Adinolfi) Cani da compagnia 1° Definitive CherishGuccissima Barbone media mole nero Prop. Giovanni Mastropietro 2° Sugely FreeSpirit Shih Tzu Prop. Angelo Rosolen (Giudice Miroslav Zidar) Levrieri 1° Amir Asis Azawakh Prop. Francesca Zampini 2° Sobers Krista Greyhound Prop. All. Sobers di Ahrens-Primavera (Giudice Orietta Zilli) Best in Show (Giudice Zeljka Fon Zidar ) Thor De Borelcan Boxer Riserva Best in Show Cry Out Baby Boy Siberian Husky

ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE DI GONZAGA (MN) DEL 28 FEBBRAIO - 1 MARZO 2009 Cani da pastore e bovari (escluso bovari svizzeri) 1° Musetto Di Selvaspina Pastore Maremmano Abruzzese Prop. All. di Selvaspina 2° Dragonjoy FallFromAStar Welsh Corgi Pembroke Prop. All. Dragonjoy di C. Ceredi (Giudice Franco Ferrari) Cani di tipo pinscher, schnauzer, molossoidi e bovari svizzeri 1° Goldbera’s Vermont Terranova Prop. Kirsi Kultavuori 2° ArtPlatinumLavsoniya Schanuzer pepe sale Prop. All. AmorDiSchnauzer di A. Schmid (Giudice Claudio De Giuliani) Terrier 1° Iago Del Benaco Lakeland Prop. All. del Benaco di Vignola 2° RoxwayFairExchangeWithClassicway Fox p/l Prop. Darby e Savini (Giudice Antonio Di Lorenzo) Bassotti 1° Gabrielgarko del Wanhelsing nano p/d Prop. All. del Wanhelsing di Friggine 2° Prettywoman del Gotha

kaninchenp/d prop. All. del Gotha di Vincenzi e Bauchal (Giudice Klumper H. Heinrich) Cani di tipo spitz e di tipo primitivo 1° Cry Out Baby Boy Siberian Husky Prop. Antonio Macrì 2° Kimyboy Spitz piccolo t/c Prop. William Panciroli (Giudice Claudio De Giuliani) Segugi e cani per pista di sangue 1° Magicabula Civitas Tergesti Beagle Prop. Paola Nuciari 2°MagiediUnaNottediLuna delle Crose Dalmata Prop. Anna Tritto (Giudice Doulos Dionisi) Cani da ferma 1° Mistral Della Bassana Setter inglese Prop. Alessandro Mangoni 2° Weimaranus Quest For The Adventure Weimaraner Prop. All. dei Grandi Grigi di Fanetti S. (Giudice Antonio Di Lorenzo) Cani da riporto da cerca e cani da acqua 1° Royal Silk AnotherDream Flat Coated retriever

Prop. All. Royal Silk di M. Gambini 2° Francini’s Pruno Cocker Spaniel inglese Prop. Valentini Mannozzi (Giudice Rune Fagesrstrom) Cani da compagnia 1° Cotoletta dei Piccoli Pagliacci Carlino Prop. Sarah Prinzo 2° Wynot MountainMaverik Boston terrier Prop. all. Notting Hill di P. Belletti (Giudice Petru Muntean) Levrieri 1° Russkiy AzartDagon Levriero russo Prop. Maria Lazareva 2° SerenataRap dei Raggi di Luna Piccolo Levriero italiano Prop. S. Anconetti e G. Caldarone (Giudice Ernesto Capra) Best in Show (Giudice Paolo Dondina) Russkiy AzartDagon Levriero russo Riserva Best in Show Goldbera’s Vermont Terranova

59

1-INC articoli giu09.indd 59

25/05/2009 8.50.55


ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE DI REGGIO EMILIA DEL 14 MARZO 2009 Cani da pastore e bovari (escluso bovari svizzeri) 1° Bajtas VomNonnenweiher Puli altri colori Prop. Jessica Grunenfelder 2° Cash ForLookingOfCristalLake Pastore australiano Prop. Alessia Righetti (Giudice Guido Vandoni) Cani di tipo pinscher, schnauzer, molossoidi e bovari svizzeri 1° Cain De Casa Del Presa Dogo canario Prop. Sandra Schmidt 2° Berendey Edil Cane da pastore dell’Asia centrale Prop. Piergiorgio Livore (Giudice Petru Muntean) Terrier 1° Snowtaire StandigOvation Fox p/r Prop. Dawne Deeley 2° Mandorla Del Tabarro Bull inglese miniatura Prop. C. Del Vecchio (Giudice Marija Kavcic) Bassotti 1° Prince Della Maga Standard p/c Prop. All. della Maga di M. Feri 2°Lochlomond del Lago Prile

Standard p/d Prop. Nilsson Margareta (Giudice Klumper H. Heinrich) Cani di tipo spitz e di tipo primitivo 1° Tsarshadow’s I SpeackOfWar Cane da orso della Carelia Prop. Dawne Deely 2° Aljens LilRenji Spitz nano t/c Prop. Lidia Masola (Giudice Monique Von Brempt) Segugi e cani per pista di sangue 1° Agon Dei Monti Lattari Bassethound Prop. Ludovico Abagnale 2° Gwynmor Yamka Dalmata Prop. Bruno Sorte (Giudice Gianni Guffanti) Cani da ferma 1° Vae Victis Iris Cane da ferma tedesco p/c Prop. Lady ML Kennel di A. Piselli 2° Weimaranus Quest For The Adventure Weimaraner Prop. All. dei Grandi Grigi di Fanetti S. (Giudice Ernesto Capra) Cani da riporto da cerca e cani da acqua 1° Gastone Lagotto romagnolo

Prop. Luca Rondinini 2° Best OfTheMorning Della Giuliana Springer spaniel inglese Prop. all. della Giuliana di M. Zanasi (Giudice Aigner P. Poduschka) Cani da compagnia 1° Wynot MountainMaverik Boston terrier Prop. all. Notting Hill di P. Belletti 2° Delwin’s O’bejaysus Pechinese Prop. all. Oriente Express (Giudice Nikitina Lyndmila) Levrieri 1° Alvarovitaly Levriero polacco Prop. Annalisa Meschini 2° Eledi GraceMilly Piccolo Levriero italiano Prop. Vincenzo Grasso (Giudice Blaz Kavcic) Best in Show (Giudice Cardoso Soares) Bajtas Vom Nonnenweiher Puli Riserva Best in Show Snowtaire Standig Ovation Fox Terrie p/r

ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE DI REGGIO EMILIA DEL 15 MARZO 2009 Cani da pastore e bovari (escluso bovari svizzeri) 1° Snowdowne DolcevitaGoldenYears Bobtail Prop. Monica Rigodi 2° Everybodi’s DarlingDesignedByBluDeLux Schapendoes Prop. all. Des Un et Des Autres di A. Saggiorato (Giudice Havelka Tibor) Cani di tipo pinscher, schnauzer, molossoidi e bovari svizzeri 1° Thickish Newfouland KepperOfFreedom Terranova Prop. Sonia Milesi 2° Berendey Edil Pastore dell’Asia centrale Prop. All. Lievore’s Editino di Livore (Giudice Enrico Adinolfi) Terrier 1°Snowtaire StandigOvation Fox p/r Prop. Dawne Deeley 2° Saltisgarden MusicMaestro Jack Russel Prop. Olaf Garetta (Giudice Anita Cardoso Soares) Bassotti 1° O niente O Tutto Del Ghota nano p/c Prop. All. del Ghota di Vincenzi – Bauchal

2° Ent V. D Midaf’sHoeve Kaninchen p/d Prop. Anja Brunstering (Giudice Viva Maria Soleckyj) Cani di tipo spitz e di tipo primitivo 1° Mex The Escalibur Alaskan Malamute Prop. Manrique M. J. Pablo 2° Melodro BrunTheWitch Akita americano Prop. C. Mc Lean (Giudice Gio Batta Tabò) Segugi e cani per pista di sangue 1° Agon Dei Monti Lattari Bassethound Prop. Ludovico Abagnale 2° Daumont Jenesaisquoi Dalmata Prop. all. Daumonto di G. Vettori (Giudice Monique Van Brempt) Cani da ferma Weimaranus Quest For The Adventure Weimaraner Prop. All. dei Grandi Grigi di Fanetti S. 1° Vae Victis Iris Cane da ferma tedesco p/c Prop. Lady ML Kennel di A. Piselli (Giudice Marija Kavcic) Cani da riporto da cerca e cani da acqua 1° Kebec’s CanadianTrader

Cocker americano Prop. Giacomini Luca 2° Black Roon Della Giuliana Cocker Spaniel inglese Prop. all. della Giuliana di M. Zanasi (Giudice Guido Vandoni) Cani da compagnia 1° Arco IrisThinkyingOfYou Boston Terrier Prop. all. Notting Hill di P. Belletti 2° Qanda Lhi’sChagpori Tibetan Terrier Prop. Susanna Rusanen (Giudice Aigner Poduscka PH.) Levrieri 1° Eledi GraceMilly Piccolo Levriero italiano Prop. Vincenzo Grasso 2° Rivarco Last Minute Whippet Prop. all. Rivarco di G. Turrini (Giudice Nikitina Lyndmilla) Best in Show (Giudice Claudio De Giuliani) O niente O Tutto Del Ghota Bassotto nano pelo corto Riserva Best in Show Weimaranus Quest For The Adventure Weimaraner

60

1-INC articoli giu09.indd 60

25/05/2009 8.50.55


CAMPIONI INTERNAZIONALI DI BELLEZZA POINTER INGLESE LO05133141 QUITA DEI PERETTI F 27/07/2005 Da FILIPPO DEI PERETTI e da FRANZINI CRESTA Allev. e Prop. PERETTI ANGELO

FOX TERRIER A PELO LISCIO LO05126910 TERRYFOX DONNADOMINO F 29/04/2005 Da TAMEDALE FIGO e da PRIMADONNACONCUORE Allev. e Prop. BERNARDI MANUELA

BOVARO DEL BERNESE LO02152516 BLECKROSE F 20/07/2002 Da EDOR VOM BARIMATTELI e da SHAULA Prop. MOSTACCHETTI DEBORA Allev. LICINI LOREDANA

CANE DI SAN BERNARDO A PELO CORTO LO0695686 BERNEGARDEN'S JAZVERY F 10/12/2004 00924 Da NUMEBAMSEN'S BOSSE e da VIENNA VAN'T HOF TER QUINNI Prop. FABBRINI VITTORIO Allev. HALVORSEN BRITT LO0689948 DIANA F 19/02/2006 Da REX e da CAMILLA Allev. e Prop. D'AMICO VALENTINA

MALTESE LO0650808 MIAMIONO DELL'ANTICA STORIA F 26/10/2005 Da SCACCOMATTO DELL'ANTICA STORIA e da NUVOLADARGENTO DELL'ANTICA STORIA Prop. MELIS ANTONELLA Allev. TIMPANI ALESSANDRO

SEALYHAM TERRIER LO0538120 GRANDGUIGNOL GOODBYE F 06/09/2004 4GCM5 Da PAGO-PAGO KONCEPT e da STRESA DEL GRAND GUIGNOL Prop. OSTAPCZUK MARIA ROSARIA Allev. CAPECE MINUTOLO CRISTIANA

CANE DA FERMA TEDESCO A PELO DURO

BULLDOG LO0693585 IMBORW-KOFRE DE EL PACIENTE INGLES M 26/01/2004 Da EDITION OF LUXE HAPPY-MOMENTS CH e da ENYA DE EL PACIENTE INGLES Prop. BRUZZESE ROCCO Allev. COSTA PEREZ MAURICIO

CANE DA PASTORE SCOZZESE A PELO LUNGO LO0632459 COOLERCHIUPITO M 03/09/2005 Da TALISMAN DE CABRENYSSET e da TCHOUPI DES BELDONES Allev. e Prop. LICINI EMANUELA

BULLMASTIFF LO074043 BOGATYR RHEANNA F 09/06/2006 Da BUNSORO BYMESEN CH e da GREEN DRAGON MORGANA Prop. ALLEVAMENTO GREEN DRAGON Allev. MARASI GABRIELE Allev. BUCKLEY A. LO0652969 GREEN DRAGON HAMISH M 07/11/2005 Da MEXX V.D. BULLAMA HOVEN e da GREEN DRAGON IVORWEN Allev. e Prop. ALLEVAMENTO GREEN DRAGON

BASSOTTI TEDESCHI NANO A PELO CORTO CANE LO05115695 NINAMORIC DEL GOTHA N/C F 27/04/2005 Da BAUCHAL'S MAGICWOODOO N/C e

COTON DE TULEAR LO0732551 COTONBRIE ALESSANDROMAGNO M 29/03/2006 Da BAR-KEN'S COW BOY TANGO e da REVOLUTION DE LA CHAUMIERE DU LAC Prop. SCHERLICH ILLIRIA Allev. DE LUCA FRANCO

AMERICAN STAFFORDSHIRE TERRIER LO0541324 ALLIGATORWOODSASCHANCES M 30/09/2004 Da CORO DIVA STING e da LOBOSPENNYROCK Allev. e Prop. SATTA GABRIELE

CANE DA LUPO CECOSLOVACCO

LO0595272 ARIMMINUM BIGWAKANWOLF M 18/04/2005 Da GREY WOLF Z MOLU e da AMBRA VLCI NADEJE Prop. MASCI GERMANO Allev. MATRASOVA SARKA

LO0792658 SILKWIND MOONLIGHT AT ZAHIR-N (CM. 27) F 03/05/2006 Da HELLS A BLAZEN SIMPLY SMASHING CH e da SILKWIND PROUD TO BE ME CH Allev. GIULIANI ALESSANDRA Allev. ROBINSON LINDA M.

SCHNAUZER MEDIO NERO

LO08128145 MADE IN SPAIN DEXTRORSUM M 27/09/2005 Da MADE IN SPAIN LERELE CH e da MADE IN SPAIN JAQUE-MATE Prop. CAMPOLMI ALESSANDRO Allev. PONS ARINO ANGEL

LO99207155 SOBRESALTO ULLALA' K/L M 12/08/1999 9RAS8 Da NELSON VAN DE WIJSTERHOEVE K/L EUJS98 LS98 WS99 e da CIPSTER DELLA CANTERANA K/L Prop. CERVERA PATRIZIA Allev. ROVANI ANNALISA

LO05125418 CRY OUT REBELLION F 15/05/2005 Da MISSINGONTHEPACK DELLA FARHA e da REMEMBER-ME OF DOGHOUSE FARM Allev. e Prop. ALLEVAMENTO CRY OUT

BARBONI MINIATURA TOY NERO

ZWERGSCHNAUZER NERO

BASSOTTI TEDESCHI KANINCHEN A PELO LUNGO

SIBERIAN HUSKY

LO0748432 DEMETRA I DRAGONI ORIENTALI F 29/08/2006 Da AMAGAMMA CHENON CH INT LAT RUS BLR e da JADE EAST CRYSTAL Allev. e Prop. BERGAGNA IOLANDA

LO0432721 WIGGLINJIGGLINCUPCAKES M 31/10/2003 Da JUSTJOHNNY ENDELWOOD e da ROYAL CREST GOLD-N SCORPION Allev. e Prop. LAZZARETTO LAURA

LO0547236 GENNY DELLA BARBARIGA F 25/06/2004 Da RADAMES DELLA BARBARIGA e da TABATA DELLA BARBARIGA Allev. e Prop. LANDO SERGIO LO0632426 NYO M 12/10/2005 Da NAVAJO e da HOLLY Allev. e Prop. DESIMIO FRANCESCO

LO0391520 MAATJALYHORA F 14/12/2002 Da CVETNAROADERASMUINTAORMINA e da PENELOPE Allev. e Prop. CALI' FABRIZIO

SHAR PEI

GOLDEN RETRIEVER

BOXER FULVO

ALASKAN MALAMUTE

LO08134143 SAMSON JOLLY JAZZ M 05/05/2004 2762 Da GALAHAD OF LOOKER DUMPY e da HALEXI'S ANGEL'S DAUPHINE-A Allev. BAIOCCO LAURA Allev. SCHILL M. SCHULTEISZ K.

LO0597952 GRANDCHILD OF BARBATSUTSA BLACK PEARL-N F 21/04/2004 Da MALYA MARASCHINO-N e da OSOLEMIA OT BARBATSUTSY CH Allev. MOROCUTTI ANTONINO Allev. LEIDIGA S

LO0659533 OLIMPIA NIKE DI ALTOBELLO F 22/03/2005 Da PHANTOM DI ALTOBELLO PRM CAC CACIB BOB e da MONICA V. DUNAV STAM CH UNTCH Prop. RICCI MARCELLO Allev. MALBASA DEJAN

LO0516471 ROSSADISERA DI RIO GALERIA F 16/08/2004 Da SOUTH FORK'S JELLY BEAN CH CS IT e da LILACDOMINA DI RIO GALERIA Allev. e Prop. TARTARO PAOLO

BARBONI ALBICOCCA

LO0753460 BASKA F 10/05/2004 Da ENNO V.D. HOLLEBACHS HEIDE e da FANA VOM BALKANHOFF Prop. VENTURELLI MARCELLO Allev. TOMISLAV MARJANOVIC

DOBERMANN MARRONE FOCATO

CHIHUAHUA A PELO CORTO

campioni

CANE DI SAN BERNARDO A PELO LUNGO

da GANGA DE LUA-LUNA N/C Prop. PELLEGRINO IEVOLELLA Allev. ALLEVAMENTO DEL GOTHA

BRACCO ITALIANO ROANO MARRONE LO04129957 AGRIPPINA DEI SANCHI F 07/06/2004 Da PEPPE DEI SANCHI e da ARBIA DEI SANCHI Prop. GIUNCATO LUIGI DANTE Allev. SANCHI ANTONIO LO0463844 ARA DEI SANCHI F 12/01/2004 Da PEPPE DEI SANCHI e da ARDEA DEI SANCHI Prop. SANCHI FRANCESCO Allev. SANCHI ANTONIO LO03104969 TORCKI DEI SANCHI M 15/04/2003 Da VAL BIZENZIO BARONE e da TRILU' DEI SANCHI CH Prop. SANCHI FRANCESCO Allev. SANCHI ANTONIO

SAMOIEDO LO0690948 DOLLARDANCE EASTER TROLL F 19/02/2006 Da CREDIMIMAREANTONIO e da SCHATZAVE'S EASTER BUNNY FIN MVA Prop. VIGNANELLI SANDRO Allev. JAVVIRTA PAULINA LO0194138 NANOOK DI CASA KALY M 02/12/2000 Da ALBERT DI CASA KALY e da NORMA DI CASA KALY Prop. MORELLI GUIDO Allev. MAZZUCCATO GIANCARLO

CANE DA PASTORE DELL'ASIA CENTRALE

LO0782854 ARISHA F 09/09/2005 Da YAKOT CH POL e da MAGDA PRESA AWANGARDA Prop. ALLEVAMENTO KARANUNKER Allev. SHESTAK L.I.

CANE CORSO

LO0866243 BOND M 05/10/2005 Da PASCAL e da SALLYBROWN Prop. CUSINATO SAMUEL Allev. TORSANI DANIELA

CAMPIONI INTERNAZIONALI DI LAVORO POINTER INGLESE

LO0326795 SEMEGHINI VLADI M 23/11/2002 Da RONALDO e da SEMEGHINI ULMA Prop. MARCHETTO GIANCARLO Allev. SEMEGHINI NAZZARENO

SETTER INGLESE LO0560261 MARGOT F 15/11/2004 Da JEF e da DIANA Allev. e Prop. MOMONI PIERO

CAMPIONI INTERNAZIONALI DI BELLEZZA PETIT GASCON SAINTONGEOIS LO0759313 USSARO M 01/02/2002 Da TOBY e da LEA Allev. e Prop. MENDICINO PIETRO ANTONIO - VIA ETRURIA 1 ROMA 00187 RM I CAMPIONI INTERNAZIONALI DI BELLEZZA

CAIRN TERRIER LO0776402 WITTROCK WILD CRAZY BABY F 29/03/2006 Da LARCHLEA LOVE ME TENDER CH e da BALLYHOO'S BRITTNY BOYD Prop. RAVERA NICOLETTA Allev. MULLER FRITZDORF MARINA

AIREDALE TERRIER LO0695860 BIGSHOW DEI GNETTI M 20/12/2005

61

3-INC campioni giu09.indd 61

26/05/2009 11.08.00


i campioni Da SAREDON BOY WONDER e da VASANTIA DEI GNETTI Prop. PALUMBO RADAMES Allev. LONGONI SANDRA

Da USCHY DU CHAMP DE NILLE e da MARGO Prop. BREME CINZIA Allev. PALADINI MARIA

CAMPIONI INTERNAZIONALI DI LAVORO

BEDLINGTON TERRIER

BULLDOG

LO0356138 PENNY F 01/10/2002 Da TARO DEI FELINI e da PIANIGIANI'S RAIMBOW Prop. DEL FIANDRA FRANCO Allev. PUCCIARELLI ORESTE

LO0694311 GRANLASCO VIOLETTA F 06/04/2006 Da TAQUIN DES HEAUX DE BREHAT e da GRANLASCO ROSE Allev. e Prop. ALLEVAMENTO GRANLASCO

IRISH SOFT-COATED WHEATEN TERRIER LO0682684 IULIUS PLANUSRIGATONE M 04/02/2006 Da BROSING'S ORZORO FOR IULIUS PLANUS e da CIPOLLA DU CHAMP DES MARGUERITES Prop. PIERLUIGI MARIA Allev. AUDISIO DI SOMMA GIULIO

BOVARO DEL BERNESE LO06103312 TOCAIDOC DEGLI ANTICHI MULINI F 06/04/2006 Da BARANCOURT VAN DE WEYENBERG CH DKK CH VDH CH NL e da HIPRIMROSE DEGLI ANTICHI MULINI Prop. VOGEL TEDESCHI SILVANA Allev. BERNETTI LAURA

CANE DI SAN BERNARDO A PELO LUNGO LO0670315 XANDI VOM MALINVERN M 23/12/2005 Da QUASAR VOM MALINVERN e da OLLY VOM MALINVERN Allev. e Prop. MARTINENGO ENRICO FABRIZIO

STAFFORDSHIRE BULL TERRIER LO0634289 GIULIADOMINA F 08/06/2005 Da RICHMAX ZEBRAFINCHFERRO e da TRICKEDUP DELL'AELGIFUR Allev. e Prop. IACONO GABRIELLA

YORKSHIRE TERRIER LO0467425 QOCCLE'S WHATSAKISS M 04/01/2004 Da TOPAZIO DEI FIOCCHI ROSSI e da QOCCLE'S KISSESFORYOU Prop. MATTICCHIO NANCY ILARIA Allev. POLLINI NICOLETTA

CANE DA PASTORE SCOZZESE SHETLAND LO0644837 BLADERUNNER M 13/10/2005 Da SENSUSAN KOH-I-JUS e da QUICKSTEP Prop. BASCIALLA MASSIMO Allev. PIETRINI ROSALBA

EPAGNEUL BRETON BIANCO ARANCIO LO0430548 WENDY F 15/08/2003 Da ISARD DU BOIS DE VAUCHELLES e da ANORET DEL MARTIGNONE Allev. e Prop. ROMAGNOLI STEFANO

GOLDEN RETRIEVER LO0344538 SAMROCHEMISTICWHISKY F 22/12/2002 Da BENTLYBOY e da DREAMYLAKE KRITISBAYTOROCHE Allev. e Prop. ROCHE SAMMARUCA STEFANIA

BOXER FULVO LO0259958 TOBIA DI CASA BARTOLINI M 09/02/2002 Da LEONARDO VOM PFAUENTHRON e da MICHEL DI CASA BARTOLINI Allev. e Prop. BARTOLINI STEFANO

BOXER TIGRATO LO0594105 COCOBILL DELLE TRE FONTANE M 23/03/2005 Da GOL DI BOXERITA e da LORI DEL COLLE DELL'INFINITO Prop. MARINO MARCELLO Allev. BRESSANELLI PIETRO

ROTTWEILER LO0810181 GERY VON HAUS DRAZIC M 15/04/2006 Da GROF-BOY PRM 2XCAC HD-FREE e da ZITTA Prop. PALMERI FABRIZIO Allev. DRAZIC DRAGOSLAV

BASSOTTI TEDESCHI KANINCHEN A PELO CORTO LO0168464 PETER DI CASA PALADINI M 08/07/1998

LO0868484 ARMANI FROM THE BULLS COMPAGNIE M 04/11/2004 Da BRITISHPRIDE ENTREPRENEUR e da ARRUGAS SAN SIMON BULLS Prop. PORTA FRANCO Allev. PARDOEL R.

BULLMASTIFF LO0756542 LEATHERNECK BLACK MAGIC INDY M 04/07/2006 03/12/2008 11/03/2009 Mantello: TIGRATO Prop. FURLON NADIA Allev.ROBINSON JEAN

FOX TERRIER A PELO RUVIDO LO072332 QUATTROMORI COUNTYCLARE F 05/05/2006 Da GROVEPARKOGRADY e da CASSARNON CASSANDRA OF QUATTROMORI Prop. NOVELLI DANIELE Allev. SARDO ADRIANO

BARBONI BIANCO LO0558448 RISDAN'S DAZZLING DYNAMITE-B M 15/12/2003 Da RISDAN'S CONTRADICTION CH e da ZARZOSO CAMILLE OF BLUE CHAMPAGNE (CM 58/G) Prop. CAVAGNI MARILENA - VIA PELIZZARI 10 PARMA 43100 PR I Allev. GAJIC DANIELA

ZWERGSCHNAUZER PEPE SALE LO0333183 DONDIEGOLAVEGAELZORRO-PS M 07/06/2002 Da APACHEGERONIMOVALIANTCHIEF-PS e da BANDOLERABIGOTUDAVIVAVILLA-PS Allev. e Prop. CAVAZZUTI MARIA ELISA

ZWERGPINSCHER LO0590903 SELENE DI KRISTIANDEN F 17/02/2005 5KRI19 03/02/2009 24/03/2009 Mantello: NERO FOCATO Da NOE' DI KRISTIANDEN e da WILLY DI KRISTIANDEN Allev. e Prop. VEZZOLI ISMAELE - VIA DOLOMITI 16/A SERIATE 24068 BG I

SHIH TZU LO0676192 SHANGSU PACHEM M 25/11/2005 Da SHANGSU CHING-LIEN e da KYARING THSO ROYALJELLY Allev. e Prop. ALLEVAMENTO SHANGSU

ALASKAN MALAMUTE LO0455933 IMHOTEP M 21/01/2004 Da CVETNAROADERASMUINTAORMINA e da ANOOK Prop. ZAPPALA' RENATO Allev. CALI' FABRIZIO

CARLINO FULVO CON MASCHERA NERA LO0675502 IULIO-FV DEL PODERUZZO NELLA TERRA MEZZO M 30/12/2005 Da ENEA DEL PODERUZZO NELLA TERRA MEZZO e da ANGELOFTHESKY DEI PICCOLI PAGLIACCI Allev. e Prop. CERLIANI RINALDA

CARLINO NERO LO0629991 OTELLO-NR M 12/09/2005 Da GIO.DO.GIO BEAUTIFULBLACKPUG e da MARGOT Prop. BRACCHI GENNY - VIA DI VITTORIO 13 TORTONA 15057 AL I Allev. PASQUALI ORIANA

AKITA LO0719909 DEI LAGHI TAILLY ZENREI KAZEMACHI NO KEN M 10/08/2006 Da V'KOTOKAZE DE LA VALLEE DES DRAGONS SACRES e da SHUNGOOKINAWA Prop. GARZONIO LAURA Allev. VECCHIO DEBORA

NORFOLK TERRIER LO0740712 RAYBAN DEL MERCURIO M 30/05/2006 Da STUMMELBOLS REEBOOK e da BRAGAROSE Allev. e Prop. BYLUND INGRID

SETTER INGLESE

CAMPIONI ITALIANI PROCLAMATI DAL CONSIGLIO DIRETTIVO DEL 12/3/09 CAMPIONI DI BELLEZZA DOGO ARGENTINO LO0473752 AGUAR DEL PICADERO F 09/02/2004 Da ALFIO DEL LITORAL e da ALHAJA Prop. CARPANESE MIRCO Allev. ALLEVAMENTO DEL PICADERO

POINTER INGLESE LO06127371 BALDO DELLA RIVAZZA M 26/04/2006 Da BEKER e da STAR Prop. SINTONI RINALDO Allev. MARETTI ALVARO LO06127365 BRENDA DELLA RIVAZZA F 26/04/2006 Da BEKER e da STAR Prop. BERTONE RENATO Allev. MARETTI ALVARO LO0733951 FRANZINI TANIA F 16/07/2006 Da BREK e da FRANZINI NADA Allev. e Prop. CAZZANIGA FEDERICO

SETTER INGLESE LO0188839 MAX DELLA LIVESCIA M 20/10/2000 Da JACOB LE FOYERDUSETTER e da DESI DELLA LIVESCIA Allev. e Prop. FANTI ALBERTO LO0356475 SCILA DELLA LIVESCIA F 24/10/2002 Da OAKLEY'S BULLETPROOF CH SHSB 533692 e da ALICE DELLA LIVESCIA Allev. e Prop. FANTI ALBERTO

COCKER SPANIEL INGLESE ALTRI COLORI LO0776657 MONTEREGALEGRACEWOODINTREPID F 29/12/2006 Da NORTON e da ROSSELLAOHARASLOVEPOTION DI CESARINA Allev. e Prop. VASSALLO ELISABETTA

BULL TERRIER INGLESE TAGLIA NORMALE LO0862290 ARNOLD DI CASA ARIANNA M 26/06/2007 Da ARMIN DI CASA ARIANNA e da ARTHEMIDE DI CASA ARIANNA Prop. CHERUBINI GIOVANNI Allev. FAONIO RINO

WELSH CORGI PEMBROKE LO0751143 DRAGONJOY ENERGY OF LIFE F 06/11/2006 Da DOUBLEREDDRAGON e da SHAVALS FIRE DYNASTY OF WOODHENGE Prop. VIGLIANI RICCARDO Allev. ALLEVAMENTO DRAGONJOY LO081438 DRAGONJOY FAIRY OF FLOWERS F 26/03/2007 Da REDBARON e da SUNGIFTCHRISTABEL Allev. e Prop. ALLEVAMENTO DRAGONJOY LO081437 DRAGONJOY FALL FROM A STAR M 26/03/2007 Da REDBARON e da SUNGIFTCHRISTABEL Allev. e Prop. ALLEVAMENTO DRAGONJOY

CANE DA PASTORE DI BEAUCE NERO FOCATO LO05136138 ASIA F 16/05/2005 Mantello: NERO FOCATO Da GIRAS e da TAMARLASTRANIERA Allev. e Prop. BOLOGNA DOGS DI MARSILI PIERPAOLO

62

3-INC campioni giu09.indd 62

26/05/2009 11.08.00


i campioni MALTESE

SPRINGER SPANIEL INGLESE

LO04117107 CINECITTA' AMOREAPRIMAVISTA M 22/05/2004 Da CINECITTA' BRUCELEE e da CINECITTA' POSTACELERE Prop. CAZAERCK KATRIEN Allev. PROSPERI FRANCO LO0824718 INDISCRETO LADYSHINE F 25/04/2007 Da DUTCH SNOW FLOWER V. VOORNE'S HOME e da INDISCRETO FARAH Allev. e Prop. FEDELFIO RICCARDO

LO0335912 RASTY M 10/10/2002 Da THUNDER e da VERA DI VALLE FELICE Prop. GAGGIOLI LIVIANO Allev. GUALTIERI VALERIO

EPAGNEUL BRETON ALTRI COLORI

DOBERMANN MARRONE FOCATO

LO0847270 CURT DI VAL GROSSA M 05/08/2007 Da VALL DI VAL GROSSA e da TUJEN DI VAL GROSSA Prop. PRETO ENRICO Allev. PRETO ANDREA

LO0531252 PLAYADOSOL F 02/01/2004 Da NOE' DELLA SINVESSA e da CHANELCHARMANTE DELLA SINVESSA Prop. ROGLEDI DEO ALESSANDRA Allev. BOCCHINO FABRIZIO

SPITZ TEDESCHI NANO DI TUTTI I COLORI

BOXER FULVO

LO094305 POWERPOM CASINO ROYALE M 17/02/2007 Da NOBLE'S BORN TO PERFORM AM TH GR AND CH e da DAMASCUSROAD DREAM OF ALEX Prop. GENTILI RICCARDO Allev. PONGSAKORN PONGSAK

WEIMARANER A PELO CORTO LO0668025 CORINNA F 13/12/2005 Da ROLL e da NANI'S TO BE OR NOT TO BE JH CH Prop. ZEGNA BARUFFA MASSIMILIANO Allev. RAIMONDI COMINESI DARIO

BOULEDOGUE FRANCESE BIANCO E BRINGEE (CAILLE) LO0715604 BICHETTE DEI BOULEGATTI F 13/08/2006 Da APRILE DEI BOULEGATTI e da ELISA VON GLANDORF Prop. BENNATI DONATELLA Allev. GATTI LUIGI

GOLDEN RETRIEVER CANE F/M LO06112227 PINKERLY NEVERSAYNEVER M 24/03/2006 10/03/2009 12/03/2009 Mantello: DORATO Da SHARDANELL CASTASPELL e da DON'TWORRYBEHAPPY Allev. e Prop. ALLEVAMENTO PINKERLY - VIALE VITTORIO VENETO 22 MILANO 20124 MI I

CANE DA PASTORE DI BRIE

CANE DA MONTAGNA DEI PIRENEI LO0766562 EDELWEISS BLUE DELLA VIA DELLE GALLIE F 10/08/2006 Da FILOU DEL MUSINE' e da MOUNICE DEL MUSINE' Prop. PERAGLIE LUCA Allev. CHARLES ELENA

LO0646858 DEGLI SCARRONZONI PEDRO M 30/10/2005 Da CIRO DI VAL PIANA e da DEGLI SCARRONZONI EMILY Prop. RAMINGHI SILVIA Allev. SEMINARI MILENA LO0545581 PETRA DI CAMPUSMAIOR F 01/11/2004 Da CARUSO DI CAMPUSMAIOR e da CINDY DEI ROERI Prop. PILOTTI ETTORE Allev. DELLA LATTA ANDREA

RHODESIAN RIDGEBACK LO0753083 HARMAKHIS WISDOM IJABA F 05/11/2006 Mantello: ROSSO GRANO RIDGE REGOLARE AL DORSO Da RAMAKEELE AYABA e da MAYA DELLE CIME BIANCHE Prop. PERI ANNA MARIA CHIARA Allev. VENTURELLI SARA

BASSOTTI TEDESCHI KANINCHEN A PELO CORTO LO07103447 BERGHEMDAX CREMECARAMEL F 27/03/2007 Da MINI GOLF FIDIBUSZ e da BERGHEMDAX RATHATUJA Allev. e Prop. ABBIATI PAOLA LO0686377 GUENDALINA F 04/03/2006 Da WHEEL'S WALKER e da RAIA Prop. MAFFEI GLORIA Allev. BARSANTI LUCA

LO0612074 VICKS VAPORUB DU VAL DE L'AUGUIS M 31/10/2004 Da PABLO DE LA CORSE SAUVAGE CH e da PEPITE DU VAL DE L'AUGUIS Prop. TORRI PIERLUIGI - VIA VICCHIO 32 POZZA DI MARANELLO 41053 MO I Allev. FLAVENOT LAURENT

BASSOTTI TEDESCHI KANINCHEN A PELO DURO

CANE DA FERMA TEDESCO A PELO CORTO LO0587285 CELIN F 04/03/2005 Da MIRKO DI SAN FIORANO e da BEA Allev. e Prop. FONTANA PAOLO LO0743282 LESI DEI TRE LAGHI F 28/09/2006 Da CASPER DEI TRE LAGHI e da MAGGHJ DEI TRE LAGHI Prop. BOLOGNESE GRAZIANO Allev. MALAGUTI RENATO

FLAT COATED RETRIEVER LO0245908 AFRICANQUEEN F 21/12/2001 Da COMICS ACAPULCO e da HEILURIHANNAN KISS ME QUICK Prop. GENCO DOLORES Allev. SIHVONEN MINNA MARITTA LO05137545 ONESTEPCLOSER M 11/06/2005 10/03/2009 12/03/2009 Mantello: NERO Da BRIGHTSTART NODDY e da AFRICANQUEEN Prop. GENCO DOLORES - VIA MALAGA 4 MILANO 20143 MI I Allev. SIHVONEN MINNA MARITTA

Da WULKAANO DI FOSSOMBRONE e da MAGIA DEI CIMMERI Prop. STRANO FRANCESCO Allev. GRASSO SANTI

BARBONI NERO LO0696660 BLACKMOORHOOLIGAN-N M 25/02/2006 Da ZIEGFELD RHAPSODY IN BALCK e da MISSMATILDA DELLA BAIA DEGLI ANGELI Allev. e Prop. DI RACO AGNESE LO06125630 SAMARCANDA COSMOPOLITANCHIC F 05/11/2005 Da PIEDMONT HOW ABOUT THAT e da RACKETEER SINNER IN SILK Allev. e Prop. ALLEVAMENTO SAMARCANDA LO0654377 SAMARCANDA ELDIABLO M 23/10/2005 Da CABRYN AMERICAN BOY SAMARCANDA e da SCARPEBOX PER SAMARCANDA Prop. FOGLI LUCA Allev. ALLEVAMENTO SAMARCANDA

BARBONI NANO NERO LO0696661 MIDNIGHTSTARTURN M 25/02/2006 Da ZIEGFELD RHAPSODY IN BALCK e da MISSMATILDA-N DELLA BAIA DEGLI ANGELI Allev. e Prop. DI RACO AGNESE

ZWERGSCHNAUZER NERO LO0734412 CARYGRANT-N DELLA CORREZZANA M 23/09/2006 Da ANGEL FACE IZ KUPCHINO e da AVAGARDNERN DELLA CORREZZANA Prop. PIUZZI OSVALDO Allev. VANDONI GUIDO ES0921131 PANOMAKS HIGH QUALITY F 09/06/2005 Da e da Prop. ZHANNA MARININA - SOLYANOY PER 16-4 ST. PETERSBURG 191028 RUS Allev. Estero: VISHNEVSKAYA

ZWERGSCHNAUZER NERO ARGENTO LO0819731 SCEDIR LEXLUTHOR M 03/07/2007 Da SCEDIR DOCHOLLIDAY e da SCEDIR QUEENELIZABETH Prop. MEDIOLI SILVIA Allev. FERRARI FABIO

PINSCHER

LO0789650 PENELOPECRUZ DEL WANHELSING K/ D F 16/03/2007 Da VANHELSING K/D e da LIPSTIC DEL GOTHA N/D Allev. e Prop. FRIGGIONE FRANCESCA

LO04106879 HANNIBAL DELL'ALTO FONDALE M 01/07/2004 4IGA5 Da ALEXANDER DELL'ALTO FONDALE e da CLEO DELL'ALTO FONDALE Allev. e Prop. GAMBACCIANI IVANO

BASSOTTI TEDESCHI NANO A PELO DURO

CANE DA PASTORE BERGAMASCO

LO0635668 LAZZARINAELISABETTA F 04/04/2005 Da PLUTO DI CASA STOPPA N/D e da THELMA Allev. e Prop. POLSINI BARBARA

LO01202305 BANIRA DEI LUPERCALI F 22/09/2001 Da IAKKOS DEI LUPERCALI e da MOHINI DEI LUPERCALI Allev. e Prop. MARIANI CARLA LO0681995 NHA DEI LUPERCALI M 16/11/2005 Da DAGUN DEI LUPERCALI e da LAKEMI DEI LUPERCALI Allev. e Prop. MARIANI CARLA LO0145592 VAEMA DEI LUPERCALI F 18/08/2000 0DL11 Da WUTAI DEI LUPERCALI e da LAKEMI DEI LUPERCALI Allev. e Prop. MARIANI CARLA

BASSOTTI TEDESCHI STANDARD A PELO LUNGO LO0842827 FARAH DIBA S/L F 26/06/2007 Da GINGERALE DELLA CANTERANA N/L e da GUNILLA DELLA CANTERANA Prop. VACCARI ELENA Allev. SIMEONI CRISTIANA

BASSOTTI TEDESCHI STANDARD A PELO DURO LO0822313 AMARILLISZ Q-RRENS VON HUNGARY F 30/01/2007 Da TREIS PINHEIROS TREBOR SW e da TOPSZLI DAKSZLI LUCA Prop. ALLEVAMENTO DI POGGIO PETROIO Allev. GULYASNE FODOR AGNES LO0796109 BACIAMIPICCINA DELLA VAL VEZZENO F 05/04/2007 Da SKULESKOGENS N BORIS S/D e da BONA VOM LINTELER-FORST Allev. e Prop. PALLADINI ANTONIO

PASTORE TEDESCO LO0646019 BREX DEI CIMMERI M 31/05/2005

BOLOGNESE LI0530880 EDVIGE VIOLA DELLE LAME F 15/07/2004 Da IOSCO VIOLA DELLE LAME e da GIAVA VIOLA DELLE LAME Allev. e Prop. VIOLA RICCARDO

CANE DA PASTORE MAREMMANO ABRUZZESE LO0711614 GRINTA DELL'ARINTHA F 04/08/2006 Da BULLO DI SANTAMARIA e da ALEU

63

3-INC campioni giu09.indd 63

26/05/2009 11.08.00


i campioni DELL'ARINTHA Prop. COSENTINO ALFONSO Allev. GARBATI ALFREDO

BRACCO ITALIANO LO0333331 PEPPA DEL BOSCACCIO F 06/10/2002 Da CICLONE e da BRISIN DEL BOSCACCIO Prop. TIROTTI GIULIO Allev. BONASEGALE CESARE

BRACCO ITALIANO BIANCO ARANCIO LO05127013 MEDEA DI CASCINA CROCE F 02/06/2005 Da BRUNO DI COL PETROSA e da TINA DI CASCINA CROCE Prop. BARBIERI GIOVANNI Allev. GRITTI RENATO

CHOW-CHOW NERO LO0756294 MOIMA NIGHT IN PARIS F 19/10/2006 Da WOWCHOW BLAISE e da MI-PAO'S CANADIAN EBONY Prop. CHIERICO GIOVANNI Allev. STOCCO MOIRA

TIBETAN TERRIER LO07102494 LOST VALLEY HOTHI M 25/03/2007 Da SILGARHI OBERON e da LOST VALLEY DMARPOSEBA Allev. e Prop. SAPONI SILVIA

SAMOIEDO LO0564980 LADYVICTORY DEL BAFFIN F 16/12/2004 Da HUMORESQUE SNOWY XEVALIER e da WHITEANGEL Allev. e Prop. BURATTI PIER LUIGI

HANNOVERISCHER SCHWEISSHUND LO06122386 MARLENE F 05/06/2006 Da MOHOSKOI DELI e da LEA Prop. MINNITI BRUNO Allev. PASSUELLO CORRADO

BICHON A POIL FRISE ES08145410 HARDY-FLAP'S FAMOUS FLAMENCO DANCER M 07/09/2003 Da e da Prop. LOZEJ PETRA - PODSMREKA 5/J DOBROVA 1356 SLO Allev. HARDE STEFAN & CATARINA & CARIN

CHIHUAHUA A PELO CORTO LO0744623 TECHICHI TIJUANITA-PC F 25/09/2006 Da BABE e da TECHICHI JACQUELINE Allev. e Prop. ALLEVAMENTO TECHICHI

FILA BRASILEIRO LO0351207 ANASTASIA F 14/12/2002 Da ARMAGNAC e da ZARA Prop. BIANCHETTI SILVANA Allev. BALDUCCI CLAUDIO

ALANO BLU LO0775010 LIBORA GREAT DANES ENDURANCE-B M 22/03/2006 Da EROS-B DEI MONTI DEL KERATON e da CERINE EXPLETUS HUNGARICUS Prop. ALLEVAMENTO ALLISONBLU Allev. BUIC DAVID

ALASKAN MALAMUTE LO0368319 ILIPIKUK DEL BIAGIO M 12/04/2003 Da DAYSTAR DEL BIAGIO e da ALEXAN DEL BIAGIO Prop. CASELLATO STEFANO Allev. BIAGIOTTI GIUSEPPE

CARLINO NERO LO0629993 CLARALUNA-NR F 12/09/2005 Da GIO.DO.GIO BEAUTIFULBLACKPUG e da MARGOT Prop. BALDARI MAURO Allev. PASQUALI ORIANA

ALPENLAENDISCHE DACHSBRACKE LO01166499 ARKO M 21/04/2001 Da OSSI DEI CASOLARI e da BUBA Prop. MAZZINI MASSIMO Allev. LINARI GINO

BEARDED COLLIE LO0851206 HONEY MOON DEL CUORE IMPAVIDO F 31/05/2007 Da POTTERDALE MIAMI STAR e da FORST PRIZE BEARS DENVER Prop. SMITH VELIA MARIA Allev. RIPOLI FILIPPO

CANE DA PASTORE AUSTRALIANO KELPIE LO0888267 EVALLENS CHOCOLATE UMBERTO M 27/02/2007 Da GLIMMERGRUVANS VICTOR e da EVALLENS CHOCOLATE INGENTING Prop. INNOCENZI NICOLE Allev. MYRBRINK EWA

AUSTRALIAN SHEPHERD LO0648805 SHALLOW RIVERS' APACHE CHELEE M 12/04/2005 Da SUNSHINE SOONER OR LATER e da RUNWAY COPPER DE L'OREE DES CHARMOIS Prop. BOLOGNA DOGS DI MARSILI PIERPAOLO Allev. MLE BUCHY C. & MR MARY P.

JACK RUSSELL TERRIER

LO03146468 XXX DI CASA BISAGNO F 19/05/2003 Da TSARODEJ PRINCE CHARMING e da THAIS DI CASA BISAGNO Prop. BISAGNO FRANCIS Allev. BISAGNO ANGELA

SPRINGER SPANIEL INGLESE LO0771302 MOSS M 06/01/2007 Da RAP e da KIRA Allev. e Prop. MARCHESINI FAUSTO LO06105630 TRACO M 09/04/2006 Da CHRIS e da FLINT Prop. SPORTOLETTI MARCO Allev. MAROTTA MAURIZIO

BASSOTTI TEDESCHI NANO A PELO CORTO LO0789770 OLIVERDACHS DEL WANHELSING M 13/03/2007 Da GERMANDACHS ROSENKAVALIER K/C e da BYCONTEVERDEBRITNEY Prop. JACI ORTENSIA Allev. FRIGGIONE FRANCESCA

SPINONE ITALIANO BIANCO ARANCIO

CAMPIONI DI LAVORO

LO0488506 FERENTUM IRA F 03/03/2004 Da FERENTUM VEIO e da FERENTUM INA Prop. FANTI STEFANO Allev. MASSIMINO LUCA LO0492888 RONNY DELL'ADIGE M 16/04/2004 Da ZEN DELL'AIA e da QUASSIA DELL'ADIGE Allev. e Prop. POLI MARIA GRAZIA

POINTER INGLESE

BRACCO ITALIANO

LO03140193 FURIO M 16/04/2003 Da OMAR e da CHELLY Allev. e Prop. ROMANO LESIO

LO0333331 PEPPA DEL BOSCACCIO F 06/10/2002 Da CICLONE e da BRISIN DEL BOSCACCIO Prop. TIROTTI GIULIO - VICOLO DEL GALLO 12 BLERA 01010 VT I Allev. BONASEGALE CESARE

LO0693845 LANTAKA XJOAN F 09/03/2006 Da TIROAN/JR FRIAR TUCK e da LANTAKA HERTA Prop. ALLEVAMENTO DEWIN Allev. ALLEVAMENTO LANTAKA

SETTER INGLESE LO0615093 ARQUATENSE PAULINE F 15/07/2005 5ARQ6 Da PAVEL e da ARQUATENSE ETIENNE Allev. e Prop. CAMMI ANGELO

EPAGNEUL BRETON BIANCO ARANCIO LO02103533 MINNI F 09/03/2002 Da CLUCA DI S.TOMMASO e da EVA DI SELVA REGIA Allev. e Prop. BIASIOLO GIULIANO

EPAGNEUL BRETON ALTRI COLORI LO035346 ROK M 09/08/2002 Da RAMBO e da LUNA Allev. e Prop. CALLEGARO GIORGIO

DEUTSCHER JAGDTERRIER LO01193992 FLIT M 05/05/2001 Da TEX e da KELLY Prop. TRONI ANNA Allev. VIGEVANI ANGELO

CANE DA FERMA TEDESCO A PELO CORTO LO0536267 BRUNO M 09/09/2004 Da ANNO OD NS NADALJSKE e da LICIA Prop. RIGHETTI ENZO Allev. BERALDO ANGELO LO0667442 VIVA DES GARRIGUES DU MINISTRE F 21/06/2004 Da OZO DU CASTEL DE LA GATAUDIERE CH CS CH IB CH A e da TOPAZE DU CLOS DE LA BAUDELIERE Prop. TRENTIN CLAUDIO - FRAZ.MASSINOD ROISAN 11100 AO I Allev. SERRANO PHILIPPE

SETTER IRLANDESE ROSSO LO99127789 DASH DELLA MAGNA SILA M 02/03/1999 Da AMBASSADOR DELLA MAGNA SILA e da LUSCA JET SET LADY Prop. MAZZUCA MARIA ROSARIA Allev. MAZZUCA ANTONIO

LABRADOR RETRIEVER LO0689417 WATERFRIEND SLIK F 23/03/2006 Da WINGSHAM TINDER OF SMITHSTEADS FT CH e da GREENBRIAR SCHNAPPS OF MORAYGLEN Prop. MASSETANI FRANCESCO Allev. MARTINOLI STEFANO

SEGUGIO ITALIANO A PELO RASO M 15/07/2005 Da MORENO e da MERI Prop. GENEROTTI CARLO Allev. PETRUCCIOLI GIOVANNI

CAMPIONI ASSOLUTI EPAGNEUL BRETON BIANCO ARANCIO LO03159962 TINA F 27/07/2003 Da NOCX DEL MARTIGNONE e da DORI Prop. PELLICANO' STEFANO Allev. MANENTI GIOVANNI

BASSOTTI TEDESCHI STANDARD A PELO DURO LO0796109 BACIAMIPICCINA DELLA VAL VEZZENO S/D F 05/04/2007 Da SKULESKOGENS N BORIS S/D e da BONA VOM LINTELER-FORST S/D Allev. e Prop. PALLADINI ANTONIO

BRACCO ITALIANO LO0333331 PEPPA DEL BOSCACCIO F 06/10/2002 Da CICLONE e da BRISIN DEL BOSCACCIO Prop. TIROTTI GIULIO Allev. BONASEGALE CESARE

CAMPIONI SOCIALI PINSCHER LO04106879 HANNIBAL DELL'ALTO FONDALE M 01/07/2004 Da ALEXANDER DELL'ALTO FONDALE e da CLEO DELL'ALTO FONDALE Allev. e Prop. GAMBACCIANI IVANO

CARLINO NERO LO0629993 CLARALUNA-NR F 12/09/2005 Da GIO.DO.GIO BEAUTIFULBLACKPUG e da MARGOT Prop. BALDARI MAURO Allev. PASQUALI ORIANA

CAMPIONI RIPRODUTTORI SETTER INGLESE LO02115129 FRIS M 12/05/2002

64

3-INC campioni giu09.indd 64

26/05/2009 11.08.00


i campioni Da RAS e da AMBRA Prop. MALANCHINI IVAN Allev. MARCHETTI MARIO ANTONIO

COCKER SPANIEL INGLESE ALTRI COLORI LO01176306 TRILLO DEL VORTICE M 22/06/2001 Da FRANCINI'S THEWIZARD e da GIAVA Allev. e Prop. COLAUSIG LOREDANA

LABRADOR RETRIEVER LO0563048 WILLOKIN WEXFORD M 09/03/2004 Da CARPENNY WALPOLE CHINT NORD FIN e da WILLOKIN LIBERTY FAYRE Prop. CORNETTI ALESSANDRA Allev. DIGWEED J

SPRINGER SPANIEL INGLESE LO01177725 CHRIS M 15/07/2001 Da MAC e da ISOTTA Prop. MARCHESINI FAUSTO Allev. ANTONELLI MARCO LO0432246 NORA DELLA ROBBIA F 10/10/2003 Da ALLUVIENSIS QUEL e da MYSTIC DELLA ROBBIA Prop. SANTERINI ANDREA Allev. MARTELLI LORENZO

BASSOTTI TEDESCHI STANDARD A PELO DURO LO0465758 QUI DELLA VAL VEZZENO M 12/04/2004 Da AQUILANERA DELLA VAL VEZZENO S/D e da DIVINA DELLA VAL VEZZENO S/D Prop. ARDITI CINZIA Allev. PALLADINI ANTONIO

BASSETHOUND LO0295898 BEAUTIFULCREATION F 04/01/2002 Da HIPHIPHURRAH e da KETCHUPHOTDOG Prop. ZITO VERONICA Allev. ZITO VERONICA

BARBONI NANO NERO LO0190849 OBSESSION-N DELLA BAIA DEGLI ANGELI F 03/10/2000 Da NABUKSHOWMAN-N DE' PITTAVINI e da BLACKVANITYAllev. e Prop. MANZINI LAURA

CANE DA PASTORE DI PICARDIA LO03149600 TANGO DE LA TOUR PHILIPPE M 04/09/2002 Da LAIKA DU DOMAINE DE BREDENARDE EX e da REINE DE COEUR DE LA TOUR PHILIPPE Prop. NAVARRA GIORGIO Allev. GRANGE ALAIN

PICCOLO LEVRIERO ITALIANO LO0585858 SOBERS GALANTE M 20/02/2005 Da PY'S ANDANTE e da SOBERS EVIVA Prop. GOLDONI DORELLA Allev. ALLEVAMENTO SOBERS

CANE CORSO LI0328613 DALI' M 21/07/2002 Da CLOTO e da BRENDA Allev. e Prop. BINI MASSIMO

GIOVANI PROMESSE ENCI BULL TERRIER INGLESE TAGLIA NORMALE LO0897388 BARBRA STEISAND F 21/01/2008 Da THE MISCHIEF MAKER e da KYLIEMINOGUE Allev. e Prop. TUFFANELLI DANIELE

CAO DE AGUA PELO ONDULATO LO08128932 BAHIA DO LUSIADAS M 15/01/2008 Da ARAMIS-LIFE e da ANAIS ANAIS SHAHI V.D. DUCA VALLEI Prop. FRASSONI MONICA - VIA OSLAVIA 28 LISSONE 20035 MI I Allev. BAZZANI FABIANA

WEIMARANER A PELO CORTO LO08120817 ZHENYA F 22/12/2007 Da NANI'S OUTRAGE e da CORINNA Allev. e Prop. ZEGNA BARUFFA MASSIMILIANO

SETTER IRLANDESE ROSSO LO0890919 ASIA F 21/11/2007 Da GARDEN STAR'S JOHNNIE WALKER e da STELLA Allev. e Prop. ILLUZZI ELEONORA

FLAT COATED RETRIEVER LO0848613 ASSOLUTAINOSSERVANZAE'ANCORAMITO M 23/07/2007 Da SERILDE ASSOLUTAINOSSERVANZA e da ROYAL SILK TIFFANYFORPASSION Allev. e Prop. DINI SUSANNA

IRISH WATER SPANIEL LO08142755 CATANKA IMPROMPTU M 03/08/2007 Da HOOLIGAN'S GLOBETROTTER e da CATANKA TASTE OF WALTZ Prop. VITARTALI GUIDO Allev. LINNAVUORI SEIDI

CANE DA MONTAGNA DEI PIRENEI LO097661 CHARMEUSE DELLA ROCCA DEI PATOUS F 25/12/2007 Da ARTOS DE GAZIBOS e da USIANE Prop. ROLDI GIUSEPPE Allev. GIRALDI LUCIA

DOBERMANN NERO FOCATO LO0861654 BEAUTY F 28/11/2007 Da NITRO DEL RIOBIANCO AIAD DV IDC SG BDJSG e da ANIGARANCA Allev. e Prop. CAPASSO SALVATORE

BASSOTTI TEDESCHI A PELO LUNGO LO0868758 MORTIZ DELLA CANTERANA M 10/07/2007 7GDC60 Da THOR DELLA CANTERANA S/L EUS2004 e da SNACK DELLA CANTERANA Prop. GASPARINI ADALBERTO Allev. GIANNINI DANIELA CAMILLA

BASSOTTI TEDESCHI A PELO DURO LO08102353 STUPENDERIA F 05/12/2007 Da KEVINCOSTNER DEL GOTHA e da BERGHEMDAX GRETAGARBO Prop. PASCARELLA GABRIEL Allev. BANA ELISABETTA

BASSOTTI TEDESCHI NANO A PELO DURO LO0851426 BRIDGETJONESMAMALGIOSGIRL F 02/10/2007 Da BENEK WOJCIECHOWE KNIESE e da IKEBANA DEI MAMALGIO Prop. PICIULIN CARLA GIUSEPPINA Allev. ROSATI ALBA

BEAGLE LO08111354 AXEL DEI SETTE CAMINI M 05/11/2007 Da MAX DEI SETTE CAMINI e da BRANDY DEI SETTE CAMINI Prop. SPALIVIERO MANUEL Allev. BOLDRIN GIANNI

ZWERGSCHNAUZER NERO LO0894606 GRAND MARNIER-N DEL NUOVO GERVASIO M 27/09/2007 Da FILIPPO-N DEL NUOVO GERVASIO e da DALIA DEL NUOVO GERVASIO Allev. e Prop. ALLEVAMENTO DEL NUOVO GERVASIO

LO0849821 FERROEFUOCO BIJOUX F 29/09/2007 Da GRANDEMEZZANO e da IRONDARK Prop. TRAVAGLIA PIERMARIO Allev. ALLEVAMENTO FERROEFUOCO

BOLOGNESE LO08131168 VIRGIL DENAJWEN M 25/09/2007 Da VILIK JIZERSKA PROTEZ CH CZ JCH e da NATALKA DENAJWEN CH Prop. TOSELLI GABRIELE Allev. VOLSICKY JIRI

PICCOLO LEVRIERO ITALIANO LO0924403 ELEDI GRACE MILLY F 11/12/2007 Da ELEDIELMO OF DEVILS PIGEONS e da ELEDI GRACE DIADEM INT CH Prop. GRASSO VINCENZO Allev. JEGOROVA J

CHOW-CHOW ES0926164 CRIMSON AMIGO M 26/09/2007 Da CRIMSON UBUL e da CRIMSON ORIDA Prop. PANTOVIC TANJA Allev. SZAPPANOS JANOS

CHOW-CHOW ROSSO LO0811960 ON THE WAY TO PARADISE DEL FIUME GIALLO F 17/10/2007 Da SUEL SIHOTE-ALINN RAHAT LUKUM HDA e da FROMDAYTODAY DEL FIUME GIALLO Prop. DELL'ORO ROBERTO Allev. FARINELLA ENZO

CHOW-CHOW BLU LO0884539 CASTELBARBARA BLUE BERRY HILL F 29/09/2007 Da CASTELBARBARA THEKINGELVIS e da CASTELBARBARA BLUEMOON Allev. e Prop. NOVARESE CURWEN BARBARA

CHIHUAHUA A PELO CORTO LO0750045 CARAMELLO-FUINRANDO-PC DELLA DOLCEMELA M 27/10/2006 Da REMY-PC DELLA DOLCEMELA e da MEGGY Allev. e Prop. PAVANI CLAUDIA LO0817069 MISTY MEADOW'S PRETTY LUCKY-PC F 27/12/2007 Da LEANDER STRIKE IT LUCKY e da MISTY MEADOW'S PAROLAMAGICA Prop. TANI ELEONORA Allev. LEHTINEN COCHETTI TUULA

BEARDED COLLIE LO0851206 HONEY MOON DEL CUORE IMPAVIDO F 31/05/2007 Da POTTERDALE MIAMI STAR e da FORST PRIZE BEARS DENVER Prop. SMITH VELIA MARIA Allev. RIPOLI FILIPPO

AMERICAN STAFFORDSHIRE TERRIER LO08104897 DOC 69 HIGHWAY CHILE M 22/08/2007 Da FRAJA N E TECHNOTICKET e da ROYAL COURTS WINNING SPIRIT Prop. POSCA DAVIDE ARDINGO Allev. MIROSLAV KOLLAR

BORDER COLLIE

ZWERGSCHNAUZER NERO ARGENTO

LO0915436 NEVER NEVER LAND RISING STAR FOR CAPO LUCANO F 21/10/2007 Da OODNADATTA TRUE DEAL INTCH e da KAMARDA EXTAZY Prop. SIGILLINO CARLO Allev. LUKASIK EWA

LO0819731 SCEDIR LEXLUTHOR M 03/07/2007 Da SCEDIR DOCHOLLIDAY-NA e da SCEDIR QUEENELIZABETH-NA Prop. MEDIOLI SILVIA Allev. FERRARI FABIO

SHAR PEI LO08143823 YUN-TIENLEE M 07/02/2008 Da RENGZONG MULARONI'S HOUSE e da TIENTIENLEE Prop. PERINI DANIELA Allev. GUERRERO LEDA FERNANDA

BOVARO DELLE FIANDRE

TERRIER NERO RUSSO

LO0888574 BRENDABELLEZZASALENTINA F 08/10/2007 Da REBEL DE MARVELYSE e da ODILE DELLA SILFA Allev. e Prop. OSTAPCZUK MARIA ROSARIA

LO0854288 SETEXTRAMOSKVA F 10/06/2007 Da SETEXTRA VECHERNY ZVON e da CIORNAJAKOROLEVA Prop. BERGAMASCHI MARCO Allev. SOKOLOVA GALINA

65

3-INC campioni giu09.indd 65

26/05/2009 11.08.00


i campioni CANE DA LUPO CECOSLOVACCO

SETTER GORDON

LO0899770 UDY PASSO DEL LUPO F 01/11/2007 Da MIKY PASSO DEL LUPO e da FENDY PASSO DEL LUPO Prop. DI GERONIMO CHRISTIAN Allev. CASELLI FABIO

LO0626462 DOLCENERA F 02/08/2005 Da LUDSTAR TRIUMPH e da CAMUSFEARNA INNBID Allev. e Prop. PETTORELLI FABIO

CANE CORSO

LO06120080 CORGILANDIA EVANGELYNE F 18/03/2006 Da CINONNIE STRIKE THE GOLD e da CORGILANDIA QUESFORLOVE Prop. VITTONI ELISABETTA Allev. FASAN GIANANDREA

LI0837416 NADIR M 08/10/2007 Da EDDY e da DYANA Allev. e Prop. LODATO ALFONSO

JACK RUSSELL TERRIER LO0863379 TOUCHSTAR ORINOCO M 19/09/2007 Da TOUCHSTAR GENESIS e da BROSING'S TOUGH OF FUTURE Allev. e Prop. ALLEVAMENTO TOUCHSTAR

CAMPIONI ITALIANI DI COURSING WHIPPET LO05133565 DONDEESTASCORAZON M 20/05/2005 Da ELVINO CH e da SOBRESALTO LADY BIRD Prop. PIAZZA ANGELO Allev. VISINTINI PAOLA

BARZOI LO0560916 PERSAUCHINO LUNNAJASONATA F 22/11/2004 Da OULIANOV DES PRINCES DE KAZAN e da PERSAUCHINO HODISKA Prop. BJORKMAN LENA MARIA Allev. SAU GIOVANNI

LEVRIERO AFGANO LO0669887 CLOUDLESSRAINBOW DEL GRAN PAMIR M 10/09/2005 Da SIYAH-OF-GRAN-PAMIR DE LA VALLEE DE LA VEZERE e da RALAN-EYLGAH DE LA VALLEE DE LA VEZERE Prop. AZZOLINI TIZIANA - VIALE VERDI 115 SAVIGNANO SUL PANARO 41056 MO I Allev. AYMARETTI CAMIA CINZIA

SALUKI LO05110014 SIMHEARTH ORKIDEH F 06/04/2005 Da YALAMEH ARIF CH e da SIMHEARTH INAARA Prop. BESANA MARIA BEATRICE Allev. RONCO SIMONETTA

CAMPIONI ITALIANI DI AGILITY CANE DA PASTORE SCOZZESE SHETLAND LO0644837 BLADERUNNER M 13/10/2005 Da SENSUSAN KOH-I-JUS e da QUICKSTEP Prop. BASCIALLA MASSIMO Allev. PIETRINI ROSALBA

WELSH CORGI PEMBROKE

TERRANOVA NERO LO0570402 BLACK CLOUDS MARLONBRANDO M 14/01/2005 Da OGOPOGO'S DRAGON'S HEART e da BLACK CLOUDS ELECTRICRAIN Allev. e Prop. REMEDI SERGIO

CANE DA PASTORE SCOZZESE SHETLAND LO0486344 MOHNESEE THE SPELLMASTER M 24/06/2003 Da MOHNESEE DREAMSMITH e da MOHNESEE DREAMS IMAGE Prop. GILI ALFREDO Allev. HATELEY K E

SETTER IRLANDESE ROSSO LO0612210 IBRA M 29/07/2005 Da FULL DI CASA BERTOLINI e da ASIA DI CASA BERTOLINI Prop. DI PALMA FEDERICO Allev. MISTAI MARISA

LABRADOR RETRIEVER LO0334187 VICTORY F 27/10/2002 Da GRUMBLING THE SNOWHUT e da ACERBIS ALMACH Prop. PINCELLA FABIO Allev. SUGAR ANDREA

KING CHARLES SPANIEL BLACK AND TAN LO05103909 CIRONATONIRO-NF DEI COMTE D'EAU M 05/02/2005 Da GANIMEDE e da UKRAINIA DES TROIS MAILLETS-RU Allev. e Prop. CONDO' PIETRO PAOLO

BASSOTTI TEDESCHI STANDARD A PELO CORTO LO0581645 IPPOLITO DI CASA PORTA S/C M 16/02/2005 Da ARTUR S/C e da BEVERLY S/C Prop. DEL SIGNORE MARIO Allev. PORTA EURO

CANE DA PASTORE SCOZZESE A PELO LUNGO

BORDER COLLIE

LO0632461 CHERRYBLOSSOM F 03/09/2005 Da TALISMAN DE CABRENYSSET e da TCHOUPI DES BELDONES Allev. e Prop. LICINI EMANUELA

LO00100407 SAM M 24/03/2000 Da BORDERFAME MAGIC FORCE e da KAYEYEDOG Prop. DE VITTOR MASSIMILIANO Allev. COLOMBO CLAUDIO

LO0556650 PIPER F 09/11/2004 Da AIRESCOT GOLD FIELD CH e da SOBRESALTO JEANMARIE Allev. e Prop. CARRATURO MARIA RITA

CAMPIONI INTERNAZIONALI DI BELLEZZA CAIRN TERRIER LO06108592 FANCYGUN FANCYNANCYISBACK F 08/01/2006 Da PORTHOS e da GIORSAL GUNILLA Allev. e Prop. ALLEVAMENTO FANCYGUN LO0678716 LEGEND OF CRUDY VIRTUALISEDTHIS M 26/01/2006 Da ESTRELLITAS BEEFEATER e da LEGEND OF CRUDY YESIMADEAGOODGUESS Allev. e Prop. PERUGGINI LORENZA LO0647016 LEGEND OF CRUDY WONDERING F 14/05/2005 Da MAMBO NO. 5 OF BARNSLEY e da BRENDABRIGHTBYTE Allev. e Prop. PERUGGINI LORENZA

WHIPPET

FOX TERRIER A PELO RUVIDO LO0569443 CHELINES TRINITY F 19/10/2003 Da CHELINES PIMENTATION CH e da CHELINES ETERNITY CH Prop. NOVELLI DANIELE Allev. VELASCO SANCHEZ ALBERTO

BOLOGNESE LO06103718 EMMA F 13/05/2006 Da RANIERO e da GIULIA Allev. e Prop. OLIVIERI MONICA CHOW-CHOW ROSSO LO071641 CASTELBARBARA PRINCESSPISCILLA F 24/06/2006 Da CASTELBARBARA COLONELRUSTYCRUSTY e da RIO'S CARIBBEAN PEARL Allev. e Prop. NOVARESE CURWEN BARBARA

CHIN LO0768467 HOMERBRENT OTO AT DEKOBRAS M

08/04/2003 Da HOMERBRENT SIBAI WITH VANISTICA CH e da HOMERBRENT ONGAKU Prop. PIOVANO MARCO Allev. COAKER K.M. LO0797616 OZUMI-SAN DO VALE NEGRO F 28/07/2005 Da KAMUIWAKKA DO CASTELO DE ALFAIA e da KIMURA PON DO VALE NEGRO Prop. PIOVANO MARCO Allev. MOLINARI CARLA

SHIH TZU LO0743809 ESCAPE FROM AUDREYS PARADIS F 07/05/2005 Da ALOVESTORY FROM AUDREYS PARADIS e da ACAPULCO FROM AUDREYS PARADIS Prop. ROSOLEN ANGELO - ST.DELLA BOARIA 9 PRATA DI PORDENONE 33080 PN I Allev. KESSELER ERIKA

AKITA LO0611588 NIKKIRYU DELLE BIANCHE VALLATE M 23/07/2005 Da KINRYUU GO KEIHAN TSUTSUMI JP e da YOOKI-GO Prop. ZUFFOLATO FRANCESCA Allev. ALLEVAMENTO DELLE BIANCHE VALLATE

MASTIFF LO0721385 ANTHEA F 18/08/2006 Da JAGO DELL'OLD BELLATOR e da ETEL Prop. BARLETTANI PAOLA Allev. APICE GENNARO

NOVA SCOTIA DUCK TOLLING RETRIEVER LO05127986 GUYA F 30/05/2005 Da SHAGGY TOLLER'S MERRY MERIADOC e da CAMILLA Prop. TENUTA DEGLI HIGHLANDERS Allev. BATTISTELLA GIOVANNI MARCO

CAMPIONI INTERNAZIONALI DI LAVORO POINTER INGLESE LO076862 FAY F 09/06/2006 Da MUTINENSIS GHIBLI e da JOY Allev. e Prop. BRUNO GIANMARIO LO0650874 SEMEGHINI NEDO M 03/11/2005 Da RONALDO e da DASTI DELLA RIVAZZA Prop. CAGOSSI FLAVIO Allev. SEMEGHINI NAZZARENO

SETTER INGLESE LO0820794 DIDO M 15/08/2001 Da IOR DEL LUCHINO e da ALBA Prop. LUCAIOLI ROBERTO Allev. PASQUALETTI MORENO Allev. MARAS ZELJKO

GOLDEN RETRIEVER LO0432721 WIGGLINJIGGLINCUPCAKES M 31/10/2003 Da JUSTJOHNNY ENDELWOOD e da ROYAL CREST GOLD-N SCORPION Allev. e Prop. LAZZARETTO LAURA

CAMPIONI ESTERI EPAGNEUL BRETON BIANCO ARANCIO LO0913906 TOSCA ALESSANDRO & NICOLA F 09/09/2004 Da SPEED ALESSANDRO & NICOLA e da TARA ALESSANDRO & NICOLA Prop. PELLICANO' STEFANO Allev. NEDELJKOVIC ALEKSANDAR

EPAGNEUL BRETON ALTRI COLORI LO0910666 AQUILLA ALESSANDRO & NICOLA M 06/06/2002 Da CARLOS II "ALESSANDRO & NICOLA" e da TANIA " ALESSANDRO & NICOLA" Prop. PELLICANO' STEFANO Allev. ALLEVAMENTO ALESSANDRO & NICOLA

66

3-INC campioni giu09.indd 66

26/05/2009 11.08.00


i campioni CAMPIONI ITALIANI PROCLAMATI DAL CONSIGLIO DIRETTIVO DEL 17 APRILE 2009 CAMPIONI DI BELLEZZA POINTER INGLESE LO0326795 SEMEGHINI VLADI M 23/11/2002 Da RONALDO e da SEMEGHINI ULMA Prop. MARCHETTO GIANCARLO Allev. SEMEGHINI NAZZARENO

SETTER INGLESE LO083372 ROYALFIRE M 21/12/2006 Da ERIK DEL CEVOLI e da SET'R RIDGE'S ALL ROYALTY Prop. VIANELLO MARIO Allev. FRALASSI FABIO

COCKER SPANIEL INGLESE FULVO ES0842936 VESUVE DES DEUX CAMELIAS M 15/04/2004 Da MANATHAN DES DEUX CAMELIAS e da PROMISE DU DOMAINE DE MAKNO Prop. COTTEBRUNE SEVERINE Allev. COTTEBRUNE REMY

COCKER SPANIEL INGLESE ALTRI COLORI LO0656390 WEEPING WILLOW'S REGGAE F 18/07/2000 Da WEEPING WILLOW'S OROFINO e da WEEPING WILLOW'S SAMBA CH T Prop. OPRIS ROXANA LILIANA Allev. RAQUIN DANIELLE

AIREDALE TERRIER LO0651984 IULIUS ZOCHSERVAJ M 22/10/2005 Da IULIUS LONCHAVAL e da IULIUS RATAVULOIRA Allev. e Prop. AUDISIO DI SOMMA GIULIO AUSTRALIAN TERRIER LO0919484 NELLYSON'S LET'S GO BANANAS M 05/01/2007 Da TATONG'S THE CROONER e da SUCH NELLYSON'S ELLIE MINELLIE Prop. FINATO SARTORI DELIA JOSEFINA Allev.NORDGREN TINA

BEDLINGTON TERRIER LO0730656 COLACODA COCO CHANEL F 01/09/2006 Da VELVETY THE NAME OF THE GAME e da TEMPETE DES HEAUX DE BREHAT Allev. e Prop. GAMMELLA REPARATA RAFFAELLA VASTGOTSAASPETS ES0816550 RATT O SLATTS NOAK NETTEBERG M 23/02/2003 1 Da VASTGOTAGARDENS LINUS e da DANGA'S ARIEL-J Prop. RODRIGUES ESTHER Allev. BONDESON GUNNEL & JORGEN

CANE DA PASTORE BELGA MALINOIS LO0753647 UMA F 15/10/2006 Da ALIBABA' DI CASA COLOMBA e da UGHETTA DI CASA COLOMBA Prop. BARBAGINI MAURIZIO Allev. VIVALDINI DANIELE

CANE DA PASTORE BELGA TERVUEREN LO0787100 MUPPS DEABEI-T M 01/10/2006 Da DOMBURG DRESSED TO IMPRESS AT ALAMO e da ANEE ORIDIX CAC CACIB BOBO Prop. SALVEMINI STEFANIA Allev. STYBROVA BEATA

PETIT BLEU DE GASCOGNE LO00129734 LAI M 20/05/2000 Da GIUDA e da FURBA Prop. PIOLI LUIGI Allev. MACCABEI PAOLO

CAO DE AGUA PELO ONDULATO LO0685256 VIALEAMARE DO LUSIADAS F 21/11/2005 Da SEVERINO DO LUSIADAS e da RICCETTA DO LUSIADAS Prop. CATTARINICH BRUNO I Allev. BAZZANI FABIANA

WELSH CORGI PEMBROKE LO0751694 BLUE CRAZY BREEZE ORANGE BLOSSOM F 02/10/2006 Da SIPPIWISSET MOON TIDE e da BLUE CRAZY BREEZE EMMAWINDSONG Prop. BANDIZIOL GIORGIO Allev. GRUGNI PELOSINI LILIANA

LO0751693 BLUE CRAZY BREEZE ORIENTAL PEARL F 02/10/2006 Da SIPPIWISSET MOON TIDE e da BLUE CRAZY BREEZE EMMAWINDSONG Prop. PESAVENTO MICHELA Allev. GRUGNI PELOSINI LILIANA

ALTRI COLORI

IRISH SOFT-COATED WHEATEN TERRIER

BOULEDOGUE FRANCESE BRINGEE

LO0718128 LEGALLY BLOND LUNAROSSA F 07/07/2006 Da MODNY STYLE AVANGARD e da ISABEAU Allev. e Prop. CURATI DANIELA - STRADA MONTA' N98 VALFENERA 14017 AT I

LO069761 ROBERSPIERRE DI FOSSO CORNO M 07/08/2005 Da LEONTE e da KISS BULLY KESSY Allev. e Prop. ALLEVAMENTO DI FOSSO CORNO

CANE DA PASTORE DI CIARPLANINA

LO02144739 TAIGA DU PAYS SAUVAGE F 26/03/2002 Da GUNMARSH ZACHARY e da POLLEN DU PAYS SAUVAGE Prop. CIGLIANI ROSANNA Allev. AUBAC GAELLE

LO0826804 CHEF DES HAUTS DE MALFORET M 24/02/2007 Da BENTAVOLGYI BATOR COLT e da VIBHA DES HAUTS DE MALFORET Prop. ALLEVAMENTO DEL MONTE FRONDOSO Allev. ROUCHON PATRICK

BOVARO DEL BERNESE LO0665601 TARAEMIA F 17/11/2005 Da HAMILTON DEGLI ANTICHI MULINI e da SINA V. LEHNWALDLI Allev. e Prop. MANNINI GIOVANNI KOMONDOR LO0763944 BERTO DE LA BADIANE DU CASTELLAS M 10/07/2006 Da ARPAD DE LA BADIANE DU CASTELLAS e da UTOPIE DE LA BADIANE DU CASTELLAS Prop. MANNUCCI Allev. COMBETTES ANDRE & MARTINE

CANE DI SAN BERNARDO A PELO LUNGO LO085676 LIZ F 25/01/2007 Da CORNELIUS VOM WINGERT e da FLY Allev. e Prop. FERRARO

MALTESE LO087139 SINPHONY OF VENICE DADDYPUZZLE M 30/04/2007 Da RHAPSODY'S INDECENT MYSTERY e da MYSMALLCANDY Allev. e Prop. GIALLOMBARDO LUCIANA

SCOTTISH TERRIER LO994239 AIDA DELLA ZERLINA F 20/07/1998 Da ANDREA DELLA ZERLINA e da ZOE Prop. DEL VASTO PASQUALE ANDREA Allev. ZANMATTI MARIAELISA

EPAGNEUL NANO CONTINENTALE PAPILLON LO04117305 TUMFEE'S LENNYKRAVITZ M 01/05/2004 Da QUEEN BLESS JP CONNOR CONNECTION e da REBEL ROSE FUNNYGIRL Prop. ERCOLANO MARIANNA Allev. ALLEVAMENTO TUMFEE'S

YORKSHIRE TERRIER ES0867939 DURRER'S A WALK IN THE PARK M 22/06/2006 Da DURRER'S RIGHT ON THE MARK e da DURRER'S PANDIMONIUM Prop. CAPPELMANS LIDYE Allev. DURRER BETTY ANN & DURRER RICHARD F.

MASTINO DEI PIRENEI O05117669 KAFKA DEL MOSTIN M 29/03/2005 Da YUMBO DE LA TAJADERA DEL TIO ROY CH e da ALTOARAGONMYFIRSTLADY Prop. GENCO CLAUDIO Allev. TOIA LIVIO

EPAGNEUL BRETON BIANCO ARANCIO LO06122172 CHUMAN M 03/08/2006 Da BRIK e da SANDJ Prop. PELLICANO STEFANO Allev. MENEGATTI ADRIANO

SPITZ TEDESCHI NANO DI TUTTI I COLORI LO0883553 JAN-SHARS TOP SECRET M 27/09/2007 Da JAN-SHARS DEAL OR NO DEAL e da JANSHARS WOMAN OF SCANDEL Prop. LAMPARIELLO LUCILLA Allev. HANSON SHARON

SPITZ TEDESCHI PICCOLO ARANCIO, GRIGIO O

LO085588 HILLSIDE RENDEZVOUS SLOW-DANCE F 17/05/2007 Da KIM e da CRETA DEI GUAPPI Allev. e Prop. LAMPARIELLO LUCILLA

GOLDEN RETRIEVER

DOGUE DE BORDEAUX ES0812745 A'TCHUDIK NOSTALGIE DE FRANCE M 06/10/2005 Da SIGNORE KWAN DE LA SEIGNEURIE DES CHARTRONS e da U-POESIA NOSTALGIE DE FRANCE Prop. CHICHKINA Allev. CHICHKINA EUGENIE

CANE DA FERMA TEDESCO A PELO CORTO LO08117196 ALOLA DEL GARINCOS F 09/01/2006 Da BOJ OD BUBE e da RAFAELA OD BERANJSKIH VRATNICA Prop. SOLDINI LUCA Allev. GRUJIC DEJAN LO0593381 NAS DI SPIGHI M 07/05/2005 Da FAST DI SPIGHI e da TEA Prop. DI MARTINO GAETANO Allev. ALLEVAMENTO DI SPIGHI

LABRADOR RETRIEVER LO0633495 ASTORFIRE M 23/09/2005 Da ROSANAN ALSO IN SWEDEN e da STRONGLINE'S ITALIAN INDEEED Prop. MANCINI GIACOMO Allev. DI BARI ANGELO

BRACCO FRANCESE TIPO PIRENEI LO0745816 ASSO M 30/09/2006 Da SOLO DU DOMAINE DE PONTFRAC e da VASIA DI S.DONATO Prop. MARIANI OMAR Allev. BERTAZZOLO ILARIA

SVENSK LAPPHUND ES0745403 HARKES CALLISTA OF GARISDENE F 20/04/2005 16/04/2009 17/04/2009 Da e da Allev. e Prop. TADEJA SILA DROBNIC

DOBERMANN NERO FOCATO LO06102667 TOSCA CAMPAGNANENSIS F 17/03/2006 Da QUARZONERO CAMPAGNANENSIS e da IELA CAMPAGNANENSIS Allev. e Prop. SIMONELLI ANTONIO

LEONBERGER LO0874601 ALWAYS HABIT ROUGE M 17/06/2007 Da DRAGONGARDENS PRIVATE DANCER e da WIYOT NANCYDREW Prop. LUCCHI LORI

BASSOTTI TEDESCHI A PELO LUNGO LO0859459 VENUSIA DELLA PENNINA F 31/03/2007 Da UDALGO-NOU DE LA VOUTE AZURREE e da KALYLA DELLA PENNINA Allev. e Prop. GIAROLI CLAUDIA

BASSOTTI TEDESCHI KANINCHEN A PELO CORTO LO0816112 VALENTINO DE LO SPICCHIO M 20/03/2007 Da AMORINO DE LO SPICCHIO e da AKANA DE LO SPICCHIO Prop. MOZZILLO COSTANZA Allev. GRILLO L.NICOLO'

BASSOTTI TEDESCHI KANINCHEN A PELO DURO LO06104065 MARIAH DELLA SCIGHERA F 29/03/2006 Da PABLO DELLA SCIGHERA e da AIKA VOM FUCHSGRUND Prop. TERRUZZI LUCIA Allev. BRANDT BEATRICE

67

3-INC campioni giu09.indd 67

26/05/2009 11.08.01


CLUB ITALIANO GRIFFONI KORTHALS

club

Una notizia molto importante per gli appassionati dei grffoni korthals. Il Consiglio Direttivo dell’ENCI, in data 17 aprile scorso, ha approvato il regolamento del Campionato Sociale proposto dal Consiglio Direttivo del Club Italiano Griffoni Korthals. 1. Ai fini del Campionato Sociale valgono esclusivamente i punteggi ottenuti nel corso delle manifestazioni ufficiali organizzate dal Club Italiano Griffoni Korthals ed autorizzate dall’ENCI, quali i RADUNI PER IL TIPO, PROVE DI CACCIA IN ZONE DOC, nonché nelle manifestazioni organizzate dall’ENCI (ESPOSIZIONI INTERNAZIONALI – PROVE DI CACCIA SU SELVAGGINA NATURALE, PROVE SU STARNE, PROVE DI CACCIA CON SELVATICO ABBATTUTO, tutte in ZONE DOC) Sono ritenute valide anche le qualifiche ottenute in PROVE SP’ECIALISTICHE e CLASSICHE A QUAGLIE. 2. Partecipano al Campionato Sociale i cani dei Soci del Club Italiano Griffoni Korthals in regola con la quota sociale. Sono esclusi i soggetti dei Soci temporaneamente sospesi da parte degli organi statutari dell’ENCI e/o della F.C.I., per il tempo della sospensione. 3. Ai fini dell’assegnazione del Campionato Sociale si ritengono valide le qualifiche ottenute dopo l’avvenuta iscrizione al C.I.G.K. 4. Il Campionato Sociale avrà inizio a far data dal primo gennaio per terminare il 31 dicembre. La proclamazione dei campioni sociali e la loro premiazione si terrà in occasione dell’Assemblea Generale dei Soci dell’anno successivo. 5. I titoli in palio sono: CAMPIONE SOCIALE MASCHIO CAMPIONE SOCIALE FEMMINA Per il conseguimento dei sopracitati titoli partecipano i soggetti iscritti in prove di Caccia e in Esposizioni 6. A parità di punteggio il titolo viene assegnato al soggetto più giovane 7. Al griffone korthals, senza distinzione di sesso, che nelle esposizioni di bellezza dai nove mesi fino al compimento dei ventiquattro mesi, nelle classi Giovani e Libera, avrà ottenuto il maggior punteggio, verrà assegnato il titolo di MIGLIORE GIOVANE DELL’ANNO. 8. Il conteggio dei punti e la stesura delle classifiche vengono effettuati d’ufficio dal Consiglio Direttivo per mezzo della Segreteria del C.I.G.K. o da persona incaricata dallo stesso. 9. I proprietari dei soggetti che intendono partecipare al Campionato Sociale, dovranno far pervenire alla Segreteria del C.I.G.K. copia delle qualifiche ottenute, a mezzo fotocopia libretto delle qualifiche (con frontespizio dei dati anagrafici del soggetto). 10. Ad ogni Campione Sociale ed al Migliore Giovane dell’anno, viene rilasciato: DIPLOMA DI CAMPIONE SOCIALE – DIPLOMA DI MIGLIORE GIOVANE. 11. Le classifiche dei migliori soggetti dell’anno saranno pubblicate nello spazio riservato al Club Italiano Griffoni Korthals della rivista ufficiale ENCI “I Nostri Cani”, nonché sul sito internet del C.I.G.K. Di seguito vengono riportati i quadri delle qualifiche che vengono prese in considerazione ed i relativi punteggi. PROVE DI LAVORO qualifiche punt. cacit 35 riserva di cacit 30 cac 25 riserva di cac 20

qualifiche punt. eccellente 15 molto buono 10 cqn 8

ESPOSIZIONI INTERNAZIONALI qualifiche punt. qualifiche punt. migliore di razza // eccellente 10 cacib 18 molto buono 6 riserva di cacib // buono 3 cac 15 abbastanza buono 1 riserva di cac //

Libera maschi

RADUNI DI RAZZA PER IL TIPO qualifiche punt. qualifiche punt. migliore di razza 30 eccellente 15 cacib // molto buono 6 riserva di cacib // buono 3 cac 20 abbastanza buono 1 riserva di cac // Non può essere proclamato Campione Sociale il soggetto che abbia conseguito le qualifiche esclusivamente in esposizione o esclusivamente in prove di lavoro. Al soggetto che in occasione della selezione per la formazione della squadra di Coppa Italia esegua il riporto dall’acqua viene assegnato un bonus di 40 punti. Riccardo Braganti

Segretario del C.I.G.K. – Tel. e Fax 0744943897 braganti@interfree.it

CLUB ITALIANO AMATORI BOVARI SVIZZERI

Si svolgerà in Italia il Simposio Internazionale “La Salute del Bovaro del Bernese Verso Nuovi Orizzonti”. In linea con il raggiungimento dell’ “Obiettivo 10”, il CIABS organizza l’importante evento a Padenghe sul Garda (BS) - West Garda Hotel, il 26 settembre 2009. Il giorno successivo si terrà la riunione del gruppo di lavoro internazionale Berner-IWG. Il simposio è aperto a tutti, programma completo della manifestazione e modulo d’iscrizione sono reperibili sul sito del club. Si è svolta a Porto Cervo il 12 aprile 2009 la Mostra Speciale, giudicata da Giulio Bezzecchi. Totale Bovari Svizzeri iscritti: n° 12, tutti Bovari del Bernese.

BOB, BOS

BOVARO DEL BERNESE LIBERA MASCHI 1 CAC BOS ARCAN IAGO, prop. T.Olivotto 2 R/CAC GATI VOM GIPFELFEUER, prop. A. Zarlatti GIOVANI MASCHI 1 Ecc HEMINGWAY VAN’T PACHTHOF, prop. A.Zarlatti 2 MB DYSON, prop. E.Solinas 3 MB CA’DEL CORSI BUIO, prop. D.Gessa LIBERA FEMMINE 1 CAC CACIB BOB MAGICA FOLLIA, prop. All.to della Torre Gentile 2 Ecc, Ris-CAC, ELENA DI BORGOFONTE, prop. P.Giovannini 3 Ecc, GOTAMI VAN’T PACHTHOF, prop. A. Zarlatti

GIOVANI FEMMINE 1 Ecc YOU ARE THE SUNSHINE OF MY LIFE DEGLI ANTICHI MULINI, prop. P.Rovri 2 Ecc CA’DEL CORSI EMMA, prop. G.Porru

Segreteria CIABS: Tiziana Olivotto Via Meassa 270 32100 Sagrogna (BL) Tel 348.6628862 – fax 0437.374509 www.ciabs.it - info@ciabs.it

CLUB ITALIANO SPANIEL

Prove di Bibbona-Livorno Organizzate dal Gruppo Cinofilo Livornese - Sezione di Piombino, con la collaborazione del CIS, anche le Prove di Bibbona di tipo B con Cac di quest’anno, svoltesi il 21 e 22 febbraio, hanno registrato un’alta partecipazione di concorrenti 22 cocker e 38 springer il sabato; 20 cocker e 20 springer la domenica. Di seguito i risultati. 21.02.2009 Giovani Cocker giudice Nedo Galantini 1° Ecc Cac Holliwod - Prop. e cond. Bini. Libera Cocker giudice Nedo Galantini 1° Ecc Francini’s Fifth Avenue - Prop. e cond. Francini; 2° Ecc Cianuro - Prop. e cond. Benvenuti; 3° Mb Francini’s Divo - Prop. e cond. Francini. Giovani Altri Spaniel giudice Luca Giuntoli 1° Ecc Ettore della Banda Alata - spr. ing. - Prop. e cond. Poles; 2° Ecc Flohistori’s Guja - spr. ing. - Prop. e cond. Migliori; 3° Ecc Tornado - spr. ing. - Prop. e cond. Sportoletti; Libera Altri Spaniel - 1a batteria giudice Tiziano Pavolettoni 1° Ecc Cac Vicki della Banda Alata - spr. ing. - Prop. e cond. Pierotti; 2° Ecc Ris. Cac Urca della Banda Alata - spr. ing. Prop. All.to della Banda Alata - Cond. Cupini; 3° Ecc Penny - spr. ing. - Prop. e cond. Marchesini. Libera Altri Spaniel - 2a batteria giudice Franco Abati 1° Ecc Cac Traco - spr. ing. - Prop. e cond. Sportoletti; 2° Ecc Gigaia dei Probi - spr. ing. - Prop. e cond. Simoni; 3° Ecc Flohistori’s Guja - spr. ing. - Prop. e cond. Migliori; 22.02.2009 Giovani Cocker giudice Luca Giuntoli 1° Mb Francini’s Nutella - Prop. e cond. Francini; 2° Mb Almaleo Giacomina - Prop. e cond. Franzoni. Libera Cocker giudice Luca Giuntoli 1° Ecc Nuvola - Prop. e cond. Benvenuti; 2° Ecc Francini’s Fifth Avenue - Prop. e cond. Francini; 3° Ecc Francini’s Divo - Prop. e cond. Francini; Giovani Altri Spaniel giudice Nedo Galantini 1° Ecc Nibbio del Re di Danari - spr. ing. - Prop. e

68

4-INC club giu09.indd 68

26/05/2009 11.06.14


i club cond. Ruberti; Libera Altri Spaniel - 1a batteria giudice Franco Abati 1° Ecc Urca della Banda Alata - spr. ing. - Prop. All. to della Banda Alata - Cond. Cupini; 2° Mb Wendy della Badia di San Savino - spr. ing. Prop. e cond. Camiolo; 3° Mb Ceppo della Banda Alata - spr. ing. - Prop. e cond. Cupini. Libera Altri Spaniel - 2a batteria giudice Tiziano Pavolettoni 1° Ecc Sam della Robbia - spr. ing. - Prop. e cond. Martelli; 2° Ecc Ali - spr. ing. - Prop. e cond. Michelucci; SPECIALE DI LIVORNO Il 26 aprile si è svolta sotto una pioggia torrenziale la Speciale CIS riservata ai soli Cocker Inglesi e Americani che si teneva all’Ippodromo Caprilli, nell’ambito dell’Expo Internazionale di Livorno. Bagnati, ma comunque fortunati i vincitori, che si sono imposti su un buon lotto di cani, giudicati dalla slovena Alenka Pokorn. Tra i 52 Inglesi il BOB è andato alla blu roana Francini’s Shalimar, della socia Patrizia Cherri; BOS invece al nero Bencleuch Bristol Ombues; miglior giovane la blu roana Francini’s Lunatica (più tardi vincitrice anche del Raggruppamento 8 Giovani), della socia Laura Franzoni; miglior juniores il fulvo Francini’s Renoir, del socio Albano Monti. Gli Americani erano invece 17 e il BOB è andato al bianco/arancio Galaksi Front Page News, del socio Luca Giacomini; BOS invece alla nera Lazzi Micada, del socio Riccardo di Carlo; miglior giovane è infine risultata la fulva Carfi Electra. COCKER SPANIEL INGLESE (52) Maschi Fulvi - Cl.Jun. 1° Mp e Miglior Juniores Francini’s Renoir - Al. Francini - Pr. Monti; Cl.Giov. 1° Ecc Pachoulibyalmaleo - Al. Chirivi Pr. Franzoni; Cl.Lav. Cac R/ Cacib Francini’s More Than My Love - Al./Pr. Francini; Cl.Lib. 1° Ecc. Francini’s Kiss The Rain - Al./Pr. Angela Francini. Maschi Neri - Cl.Giov. 1° Ecc Francini’s King of My Heart - Al. Francini - Pr. Saccone Tinelli; Cl.Int. 1°R/Cac Francini’s Everlasting - Al. Francini - Pr. Fioravanti; Cl.Lib. Cac, Cacib, Miglior Maschio e BOS Bencleuch Bristol Ombues - Al. McLaren (UK) - Pr. Plaza Reyes (E). Femmine Fulve - Cl.Jun. Francini’s Camelia Sinensis Tea - Al. Francini - Pr. Felici; Cl.Giov. 1° Ecc Maja - Al. Licari - Pr. Bientinesi; Cl.Int. Cac Francini’s Magnolia - Al. Francini - Pr. Franzoni; Cl.Lib. 1° Ecc Francini’s Brenda - Al. Francini - Pr. Leone De Magistris. Maschi Neri - Cl.Giov. 1° Ecc Francini’s King of My Heart - Al. Francini - Pr. Saccone Tinelli; Cl.Int. 1°R/Cac Francini’s Everlasting - Al. Francini - Pr. Fioravanti; Cl.Lib. Cac, Cacib, Miglior Maschio e BOS Bencleuch Bristol Ombues - Al. McLaren (UK) - Pr. Plaza Reyes (E). Femmine Nere - Cl.Giov. 1° Ecc Francini’s Queen Lostris - Al. Francini - Pr. Cappellari;

Livorno, libera inglesi

BOB RADUNO LECCE 2009

Livorno, americani Cl.Lav. 1°R/Cac Della Fiumana’s Asta La Vista Al. Rocchi (HR) - Pr. Francini. Maschi Altri Colori - Cl.Giov. 1° Ecc e Miglior Maschio Giovane Professor John Watson - b/r - Al. Saccone Tinelli - Pr. Salinas; Cl.Int. 1° Ecc Alexandro Magno - b/r - Al. Mysnichenko - Pr. Stefani; Cl.Lav. 1° R/Cac Francini’s Zenzero - tri - Al. Francini - Pr. Franzoni; Cl.Lib. 1° Ecc Flamenco di Villa Villacolle - tri Al. Biancardi - Pr. Cappellari; Cl.Camp. 1° Ecc Francini’s Pruno - b/r - Al. Francini - Pr. Mannozzi; Cl.Vet. 1° Ecc Pony Express della Spiga - b/r - Al. Perego Ranieri - Pr. Bertoli. Femmine Altri Colori - Cl.Giov. 1° Ecc, Miglior Femmina Giovane e Miglior Giovane Francini’s Lunatica - b/r - Francini - Pr. Franzoni; Cl.Int. 1° R/Cac Monteregale Angel Thessa - b/n - Al. Vassallo - Pr. Cappellari; Cl.Lav. Cac The Chocolated Party di Villa Villacolle - n/f - Al. Biancardi – Pr. Cappellari; Cl.Lib. 1° Ecc Francini’s Nutella - c/r - Al./Pr. Francini; Cl.Camp. Cacib, Miglior Femmina BOB Francini’s Shalimar - b/r - Al. Francini - Pr. Cherri. COCKER AMERICANO (17) Maschi Cl.Giov. 1° Ecc Galaksi Million Dollar Buck - tri - All. Kristensen (DK) - Pr. Pichenino; Cl.Int. 1° Ecc Life on Mars - n - Al. Savadori - Pr. De Mattei; Cl.Lib. Cac, Cacib, Miglior Maschio BOB Galaksi Front Page News - b/a - Al. Kristensen (DK) - Pr. Giacomini. Femmine Cl.Giov. 1° Ecc e Miglior Giovane Carfi Electra - f - Al. Lozano Perez (E) - Pr. Giglio; Cl.Int. Cac, Cacib, Miglior Femmina e BOS Lazzi Micada - n - Al. Larsson (S) - Pr. Di Carlo; Cl.Lib. 1° Ecc Clussexx Marechal Poison Ivy - p Al. Johnson e Hubbard (USA) - Pr. Villicich-Jupiter. Miglior coppia: Admiral’s Show Napoleon e Admiral’s Show Chocolate Queen - Pr. Savadori.

CLUB ITALIANO SPANIEL VIA S.BARTOLOMEO 6-C/O G.B.TABO' 16030 SORI - Tel. 0185-700470 Fax. 0185700470

DOGO ARGENTINO CLUB ITALIA RADUNO DI LECCE 1 MAGGIO 2009 SOGGETTI PRESENTI 8 GIUDICE SPAGNA JARI LIBERA MASCHI I^ CAC BOB HESUS DIVINA FORTITUDO ACKON CAHAUK All. ALL.TO DIVINA FORTITUDO Pro. ROLANDI ALESSANDRO

II^ R/CAC RINGO All.GHILARDI ANDREA Pro. ALL.TO ADDINO STEFANO III^BARON DEL PICADERO All. ALL.TO DEL PICADERO Pro. MANZARI M. GIUSEPPA GIOVANI MASCHI I^ AIRON All. PAGNELLI NICOLA Pro. PAGNELLI NICOLA LIBERA FEMMINE I^ CAC DEJAVU DE ANGEL O DEMONIO All. ALL.TO DE ANGEL O DEMONIO Pro. BRANDONISIO MICHELE II^ NALAIV DEL TOLKEYEN All.ALL. DEL TOLKEYEN Pro. ALL.TO DELL’ANTIQUA APULIA III^ GUARANI’ DEL TOLKEYEN All. ALL. DEL TOLKEYEN Pro.MAURO MASSIMILIANO JUNIORES FEMMINE I^BELISAMA DEL TOLKEYEN All. ALL.TO DEL TOLKEYEN Pro.BARBIERI MARCO

DOGO ARGENTINO CLUB ITALIA Presidenza c/o Studio Alter Ego Via Cavour 2/d 41049 Sassuolo MO presidenza@dogoargentinoclub.com tel 335 77 45 211 fax 0536 882214

KURZHAAR CLUB ITALIANO

IL KURZHAAR CLUB ITALIANO RINNOVA LE CARICHE

In data 21 marzo a Verona, si è svolta l’assemblea elettiva per il rinnovo delle cariche del triennio 2009/2012. Un’affluenza record, credo mai registrata, con 188 presenti, portatori di 360 deleghe, per un totale di 568 votanti. Per me una grande soddisfazione in quanto avevo invitato ed auspicato ad una grande partecipazione dei soci. Questa è la prima grande vittoria. Nella mia relazione, avevo inoltre auspicato ad una numerosa discesa in campo di nuovi candidati alla carica, al fine di poter dare spazio anche a nuove persone, nuove idee, nuove energie. Così è stato. Per il resto voglio dire , “né vincitori né vinti”. Chi guarda indietro è un perdente, il futuro è l’unico obbiettivo che ci si deve prefiggere. Il “cambiamento” l’hanno deciso i soci eleggendo 7 nuovi consiglieri. Sette consiglieri di nuova nomina che avranno l’onore e l’onere di dare il loro contributo, la loro fattiva collaborazione nell’esecutivo al servizio della razza, al servizio dei soci.

69

4-INC club giu09.indd 69

26/05/2009 11.06.14


i club Di questi ritengo doveroso tracciarne un sintetico profilo: -Palazzo Giorgio(Liguria) – 40 anni- ImprenditoreTitolare dell’affisso Dell’Ajetta- ha laureato diversi campioni di lavoro e bellezza. -Cuniolo Paolo Piemonte)– 40 anni – Geometracinofilo attivo con soggetti qualificati in lavoro ed esposizione -Benigni Pietro (Lazio) – 40 anni – Medico – ha laureato campioni di lavoro -Aroldi Stefano (Emilia Romagna) – 40 anni – Imprenditore- Titolare dell’affisso Della Guardiola- ha laureato numerosi campioni di lavoro. -Panerai Stefano (Toscana) – 56 anni – Imprenditore nel commercio- Titolare dell’affisso di Montecarelli- ha laureato numerosi campioni. -Martegani Roberto (Lombardia) -64 anni – Imprenditore- ha laureato numerosi campioni di lavoro. - Mion Flavio – 60 anni- (Friuli V.Giulia) – Imprenditore- ha laureato numerosi campioni di lavoro e bellezza. Riconfermati Passini – Capelli – Gallerini– Guarnirei. In data 3 aprile , in Anzola dell’Emilia si è riunito il nuovo esecutivo che ha riconfermato, con voto unanime e palese , la presidenza a Passini ed assegnata la V.presidenza a Capelli. Confermata la segreteria ad Alfio Guarnirei. Il comitato tecnico è stato così composto: Capelli, Lacchini, Soldi, Modenese,Guarnirei Giovanni. C’è solo da lavorare con passione, competenza e trasparenza. Giancarlo Passini I KURZHAAR A REGGIO EMILIA Il Club, nell’ambito delle sue attività, continua a perseguire la giusta politica con manifestazioni di indiscusso valore tecnico, oltre a promuovere nuove iniziative di verifica e “promozionali”. Reggio Emilia 29/3, i suoi magnifici terreni, la sua indiscussa qualità e quantità della selvaggina, la sua organizzazione, continuano ad essere una pagina annuale della vita del Club. Quest’anno abbiamo inoltre inaugurato una nuova manifestazione di verifica denominata “IL MIGLIOR STILE, INTESO COME, MECCANICA DEL GALOPPO, PORTAMENTO E ATTEGGIAMENTI” A prescindere dalle classifiche o qualifiche, ogni giudice di batteria ha segnalato un soggetto per sottoporlo a questa verifica/confronto. Al giudizio di tale evento, tutti i giudici presenti. Veniamo alla manifestazione. L’inclemenza del tempo ci aveva messo un poco in ansia, subito smentita da una bella partecipazione di 57 soggetti, divisi poi in 6 batterie. Tantissimi i dilettanti che sono rimasti fino alla fine dimostrando passione e grande interesse. L’inverno ci ha consegnato i magnifici terreni reggiani con una vegetazione non ancora ideale, ciò ha creato notevoli difficoltà soprattutto per l’elevata presenza di lepri che in tali condizioni erano visibili a grappoli……… Tantissimi come sempre anche i fagiani, che nonostante la pioggia battente e incessante, li abbiamo reperiti anche in campo aperto, e la densità è stata sovente causa di eliminazione di molti soggettiQueste sono zone di ripopolamento e cattura !Bella gestione, bravi i gestori. La fanfara delle trombette è composta da: Cipriano, Radice , Bellodi, Asioli, Capelli ed il sottoscritto. Ecco le classifiche: 1^ batt. Passini 1° ECC. Diuk della Guardiola prop. Martegani cond. Venturelli 2° MB Wind prop. Pinotti cond.Venturelli 2^batt. Capelli 1° MB Pluto prop. E cond. Elgari 3^batt.Asioli - Nessun classificato 4^ batt. Bellodi

CQN Belventum Raika cond. Grazioli 5 Batt. Radice 1° MB Nelli cond. Busca 6^ batt. Cipriano 1° ECC. Penni del Poggetto cond. Siciliani Alle premiazioni, l’esordio del nuovo presidente della Delegazione Emilia Romagna Cicognani, coadiuvato dai bravi Bevini e Corbani. Un grande ringraziamento anche allo staff Reggiano che come sempre è ospitale ed efficientissimo. Per la Rassegna finale vengono segnalati i seguenti soggetti: Unno di P.Capone di Barbieri, Rud dell’Isola cond. Da Parmeggiani, Belventum Raika di Grazioli Luki prop.Ferrato cond. Busca, Luna prop. Aroldi/ Martegani cond.Venturelli, Zico del Garincos prop. Aroldi cond.Venturelli, Brie cond. Pierangeli, Argo cond. Melotti, Asia cond. Siciliani. Ad esclusione del “veterano” Zico dei Garingos, i soggetti sono tutti giovani, e questo lo ritengo un “valore aggiunto”. La verifica, sempre accompagnata dal Dio Pluvio, ci ha mostrato soggetti di valore, soggetti che, a prescindere di come si sono espressi allo sgancio, anche qui scie di lepre a iosa, e nella breve prestazione richiesta sul campo, hanno evidenziato le qualità di razza richiamate nel” tema dello Stile”. Come prima volta, collegialmente, abbiamo ritenuto di non stilare classifiche o vincitori, ma di segnalare i primi tre soggetti che nel complesso hanno meglio rappresentato le caratteristiche ricercate. Pertanto vanno alla segnalazione, LUKY di Ferrato cond. Da Busca, LUNA di Aroldi/Martegani cond. Venturelli, ARGO di Melotti. Una bella manifestazione, sicuramente da rivedere e migliorare, ma l’importante è mantenere alta la voglia di verifica e confronto che è il valore aggiunto per una reale selezione. Giancarlo Passini

KURZHAAR CLUB D'ITALIA C/O GUARNIERI-VIA CHIESA NUOVA 137 02100 RIETI Tel. 0746-755157 Fax. 0746-755157

SHAR PEI CLUB ITALIANO Il 26 Aprile a Livorno all’interno dell’Esposizione Internazionale si è svolta la Mostra Speciale Shar Pei e, nonostante il tempo non sia stato clemente, i cani iscritti e gli espositori sono stati numerosi. Giudice Guido Vandoni Soggetti iscritti 33 MASCHI Libera 1° R/CAC R/CACIB - Daoshao Khambaliq One To Watch - All.Smirnova-Dewilche- Prop. Pizzamiglio I. 2° Ecc. Muaddhib del Settimo Sigillo - All./Prop. All. to del Settimo Sigillo di Galluccio C. 3° Ecc. Golding in the Line of Fire-All. Buhovac D.prop. All. I Dragoni Orientali di Bergagna Intermedia 1° CAC - CACIB - Teo del Settimo Sigillo - all. Galluccio C. - prop. Carrara L. 2° M.B. - Ice Cream - all. Maffei C. - Prop. Bonsignore C. Giovani 1° Ecc.- Miglior Giovane - BOS - Yun-Tienlee - all. Guerrero L.F. - prop. Perini D. 2° Ecc. Enea I Dragoni Orientali - all. Bergagna I. prop. Langhi S. Juniores 1° M.P. - Miglior Juniores - Porthos Dandongpei all.-prop. all.to Dandongpei

2° M.P. Oliver - all. Ceccherelli C. - prop. Sorisi A. 3° P. Golding question of Faith -all. Buhovac D.prop.all.to I Dragoni Orientali Di Bergagna I. FEMMINE Libera 1° CAC CACIB BOB - Chinathown del Settimo Sigillo - All./ Prop. All.to del Settimo Sigillo di Galluccio C. 2° R/CAC R/CACIB Dandongpei The Fifth Element -all. Lonzardi G-prop.Sozzi Silvia 3° Ecc. Khambaliq Surprise - all. Pizzamiglio I. Prop. Bargagliotti Pizzamiglio Intermedia 1° Ecc. Halle Berry degli Escoli - all./prop. Massetani Walter 2° Ecc. Success Sugar Sweet i Dragoni Orientali - all. Sedlacek N. - prop. All.to i Dragoni Orientali di Bergagna I. Giovani 1° Ecc. Coconipei Dragonfly - all. De Astica - Prop. Pizzamiglio I. 2° Ecc. Zizi Khambaliq - all. Pizzamiglio I. - prop. Carrara L. 3° Ecc. Black Musck Like a Rumba - all./prop. All.to Black Musck di Vago A. Juniores 1° M.P. Flymetothemoon Dandongpei - all./prop. all.to Dandongpei 2° M.P. Isabella - all./prop. Ceccarelli C. 3° P. Kira - all./prop. Ceccarelli C. Miglior Coppia Ryan e Isabella  All.re Propr Ceccherelli Cristiano

SHAR PEI CLUB ITALIANO C/O BECHERONI-VIA DELLA BISCIA 153 35136 PADOVA Tel. 049-8716909 Fax. 049-3006989

SOCIETÀ ITALIANA TERRIERS

RADUNO TERRIER SASSO MARCONI 22 MARZO 2008 BEST IN SHOW, giudice Hulf Brathen 1° STROZZAVOLPE BLACK GOLD  Fox terrier a pelo ruvido, pr. M. Pennicchi  2° BEINNEINS ADVOCATE GENERAL  Scottish terrier, pr. Fegus-Siroca-Heck  3° WINNING EMOTION OF BAZO TOWN  Amstaf, pr. A. dei Reali di Spagna  BIS GIOVANI, giudice Geoff Corish  1° WAIKIKI BEACH DI SUTRI  Jack Russell terrier, pr. A. di Sutri  BIS JUNIORES, giudice M. Krstic (HR)  1° HOT FAMILY DAUGHTER OF MY ANGEL  Amstaf, pr. L. Poggi   BIS VETERANI, giudice M. Krstic (HR)  1° ABSOLUTELY PERFECT DEI BOSCHI  Bedlington terrier, pr. A. Colacoda  BIS GRUPPI, giudice Geoff Corish (UK)  1° CAIRN TERRIER pr. Nicoletta Ravera  BIS COPPIE, giudice P. Marino 

70

4-INC club giu09.indd 70

26/05/2009 11.06.16


i club 1° DANDIE DINMONT TERRIER pr. Laura Fandino   AIREDALE TERRIER Giudice U. Brathen (DK)  MASCHI cl. libera  1° CAC BOB Iulius Zoch Servaj, pr. Giulio e Monica Audisio di Somma   2° R/CAC Samarcanda Sign o' the times, pr. A. Samarcanda cl.giovani  MB 1° Iulius Lasmebeive, pr. Danilo Pera  cl. juniores  P 1° Iulius Ne' son ne' lon, pr. Igino Lemoigne  FEMMINE cl. libera  1° CAC BOS Amazing Grace, pr. Giorgio Pertile  cl. intermedia  1° R/CAC Aphrodite, pr. Valentina Zanatta  cl. giovani  MB 1° Dara von der Schwarzen Khule, pr. Barbara Moletta  AMERICAN STAFFORDSHIRE TERRIER  Giudice U. Brathen (DK)  MASCHI cl. campioni  Ecc 1° Blade, pr. Ulisse Bongiorni  cl. libera  1° CAC BOS Six one nine, pr. Alessandro Giovannini  cl. intermedia  1° R/CAC Graziano's I'm coming to Texas, pr. Leonardo Graziano  cl. giovani  Ecc 1° Cuda's Playboy, pr. Antonio Cuda  cl. juniores  M P 1° I am legend from Pasiro, pr. Fabio Proizi  FEMMINE cl. campioni  Ecc 1° Staffiland's XXX Swamy's revenge, pr. A. Staffiland's  cl. libera  1° CAC BOB Winning emotion of Bazo Town, pr. A. dei Reali di Spagna  cl. intermedia  1°R/CAC Lievore's Edition Ili of Fianna, pr. A. Lievore's Edition  cl. giovani  Ecc 1° MG Cuda's Sunshine from Italy, pr. Andrea Griffò  cl. juniores  M P 1° MJ Hot Family daughter of my angel, pr. Lorenzo Poggi  AUSTRALIAN TERRIER  Giudice T. Grubbe (DK)  MASCHI 1° CAC BOB Nellyson's Let's go Bananas, pr. Delia Finato Sartori  AUSTRALIAN SILKY TERRIER  Giudice M. Krstic (HR)  FEMMINE cl. libera  Ecc 1° CAC BOB Tesla-taisy Vom Zerbster Schloss, pr. Silvia Valiati - A. Alibi  BEDLINGTON TERRIER  Giudice M. Krstic (HR)  MASCHI cl. campioni  Ecc 1° BOB Velvety Chasing shadows, pr. A. Colacoda  cl. Libera  1° CAC Velvety I want it all, pr. Annalisa Gemmari  FEMMINE cl. campioni  Ecc 1° Inka Vesalia Felicita, pr. Giulia Anselmi  cl. Libera  1° CAC BOS Colacoda Vivien Leigh, pr. Irene Ferrato  2° R/CAC Granlasco Violetta, pr. A. Granlasco  cl. giovani  Ecc 1° MG Colacoda Unforgettable Mr Joan, pr. A. Colacoda  cl. veterani  Ecc 1° Absolutely perfect dei Boschi, pr. A. Colacoda  BORDER TERRIER Giudice T. Grubbe (DK)  MASCHI cl. Campioni  Ecc 1° Lonterlas Peppertree, pr. Emma Maria Franchini  cl. libera  1° CAC BOB Montgomery County, pr. Francesca Simola  FEMMINE cl. campioni

Ecc 1° Lonterlas Isobel, pr. Giorgio Innocenti cl. libera  1° CAC BOS The darkside roma, pr. Daniela Andreani  BULL TERRIER  Giudice M. Krstic (HR)  MASCHI cl. campioni  Ecc 1° BOB The Mischief maker, pr. Michele Sineri  cl. libera 1° CAC Lex Luthor di Castel Tiziano, pr. A. di Casa Arianna  2° R/CAC Bites and kisses of Pendragon of Guardahoome, pr. Damiano Berton  cl. Giovani  Ecc 1° Falco di Casa Sineri, pr. A. di Casa Sineri  FEMMINE cl. libera  1° CAC BOS Alea Iacta est di Casa Arianna  cl. intermedia  1° R/CAC Gila Sex and the city, pr. Massimo Zanni  cl. giovani  Ecc 1° Barbra Streisand, pr. Daniele Tuffanelli  cl. Juniores  M P 1° The Iron Bull Killer instinct, pr. Laurence Benatti  BULL TERRIER MINIATURE  Giudice M. Krstic (HR)  MASCHI cl. campioni  Ecc 1° Springer Al Pacino, pr. A. Feaful  cl. Libera  1° CAC BOS Circus Ernest Hemingway, pr. Armando Cavallo  2° R/CAC Bikato Parti bravo, pr. Alessandra Fontana  cl. giovani  Ecc 1° Circus Hoolabaloo, pr. A. Circus  FEMMINE cl. campioni  Ecc 1° Springer Angelina Jolie, pr. Simona Calcagnini  cl. libera  1° CAC BOB Grasco's Quesnay de Quency, pr. Piergiorgio Lievore  2° R/CAC Mandorla del Tabarro, pr. Cristina Del Vecchio c/o A. Circus  cl. intermedia  Ecc 1° Springer Barbarella, pr. Simona Calcagnini  cl. giovani  Ecc 1° MG Helena, pr. Alessandra Fontana  CAIRN TERRIER Giudice A. Barbati MASCHI cl. campioni  Ecc 1° BOB Legend of Crudy Virtualized this, pr. A. Legend of Crudy  cl. libera  1° CAC Sensei's Wrangler, pr. A. di Cavojasca di M. Mandelli  cl. intermedia  1° R/CAC Tiger Woods, pr. Nicoletta Ravera  cl. juniores  P 1° Giorsal Gunnar, pr. Carla Ferraro  FEMMINE cl. campioni  Ecc 1° Don't call me baby, pr. Nicoletta Ravera  cl. libera  1° CAC Red's Flame Perfect surprise, pr. Sylvie Di Cola  cl. intermedia  1° R/CAC Rain's Condoleezza Rice, pr. Nicoletta Ravera  cl. giovani  Ecc 1° MG BOS Dark Lane Pralina, pr. A. Dark Lane  CESKY TERRIER Giudice A. Barbati MASCHI cl. campioni  Ecc 1° BOB Esclusivamente per il bibo del Caviano, pr. Fausto Mattioli  FEMMINE cl. libera  MB 1° Big bubblegum nanà, pr. Isa Arletti  DANDIE DINMONT TERRIER  Giudice A. Barbati MASCHI cl. LIBERA  1° CAC BOS Sunjoy's The sundance kid, pr. Laura Fandino  FEMMINE cl. libera  1° CAC BOB Sunjoy's Satisfaction, pr. Laura Fandino 

DEUTSCHER JAGDTERRIER Giudice Tinna Grubbe (DK)  MASCHI cl. libera  B 1° Flok Z Kozarisk, pr. Gianvico Locatelli  cl. lavoro  1° CAC BOS Teri Divlje Srce, pr. Maurizio Zucchiatti  FEMMINE cl. lavoro  1° CAC BOB Emme dei Pianacci, pr. Antonino Randazzo  2° R/CAC Olivia Del Bosco magico, pr. Lucia Strumia  cl. intermedia  MB 1° Tragopus Zodiac, pr. Gianvico Locatelli  FOX TERRIER A PELO LISCIO  Giudice Pietro Marino MASCHI cl. libera  1° CAC BOS Roxway Fair Exchange with Classicway, pr. Darby/Savini  2° R/CAC Angelino dell'Acqua Sacra, pr. Gilardi/ Bellini  cl. lavoro  Ecc 1° CAC Amadeus, pr. Samuele Bianchini  cl. intermedia  Ecc 1° Regulus dell'Acqua Sacra, pr. Gilardi/Bellini  FEMMINE cl. campioni  Ecc 1° BOB Sweet smile del Cirano, pr. A. del Cirano  cl. libera  1° CAC Star pride Kalamite Jane, pr. Maurizio Massolo  2° R/CAC Terryfox Donna domino, pr. A. Terryfox  FOX TERRIER A PELO RUVIDO  Giudice Pietro Marino MASCHI cl. libera  1° CAC BOB Strozzavolpe Black Gold, pr. Massimiliano Pennicchi  2° R/ CAC Starring Ernst, pr. Juha Palosaari  FEMMINE cl.libera  1° CAC BOS Fyrewire Footloose, pr. Sergio Manjarrez  2° R/CAC Cristal creek Irresistible choice, pr. A. Cristal creek  cl. giovani  Ecc 1° MG Trottolina, pr. Manuel Gardesani  IRISH SOFT COATED WHEATEN TERRIER  Giudice ra M. Krstic (HR)  MASCHI cl. campioni  Ecc 1° BOB Iulius planus Rigatone, pr. Pierluigi Maria  cl. giovani  Ecc 1° MG Iulius planus Uovo, pr. Giulio e Monica Audisio di Somma  FEMMINE cl. campioni  Ecc 1° BOS Iulius planus Sofficina, pr. Giulio e Monica Audisio di Somma  cl. libera  1° CAC Legally Blond Luna rossa, pr. A. Legally blond  2° R/CAC Losterry Vanilla Elanor, pr. Minna Elina Hamalainen  cl. juniores  M P 1° Legally blond Bloon, pr. A. Legally Blond  IRISH TERRIER  Giudice Mrs Tinna Grubbe (DK)  MASCHI cl. campioni  Ecc 1° Crony, pr. Alberto Servi  cl. libera  1° CAC BOB Irish fellow Bonaparte, pr. Petra e Robert Hache  FEMMINE  1° CAC BOS Irish fellow Fairytale, pr. Petra e Robert Hache  JACK RUSSELL TERRIER  Giudice U. Brathen, Tinna Grubbe (DK)  MASCHI cl. libera  1° CAC BOB Lantaka Poirot, pr. A. Lantaka  2° R/CAC Milano, pr. A. Touchstar  cl. lavoro  Ecc 1° Kilian, pr. Antonino Randazzo  cl. intermedia  MB 1° Gimmi di Vicolungo, pr. Paolo Basso  cl. giovani  Ecc 1° MG Waikiki beach di Sutri, pr. A. di Sutri  cl. juniores 

71

4-INC club giu09.indd 71

26/05/2009 11.06.16


i club M P 1° Jupiter Jart Thidalium, pr. Davide Garin FEMMINE cl. campioni  Ecc 1° BOS Lantaka Xjoan, pr. A. Dewin  cl. libera  1° CAC Lantaka Keywest, pr. A. Lantaka  2°R/CAC Lantaka Iberia, pr. A. Lantaka  cl. giovani  Ecc 1° Annata 2008 di Sutri, pr. A. di Sutri  cl. juniores  M P 1°Junona Joga Thidalium, pr. Maria Cristina Garbarino  KERRY BLUE  TERRIER  Giudice Geoff Corish (UK)  MASCHI cl. campioni  Ecc 1° BOB Perrisblue Street wise for Kensbridsge, pr. P. Davies  cl. libera  1° CAC Unkas Braudag, pr. Roberto Tasselli  cl. giovani  MB 1° Balboa Brigante, pr. Alfredo De Angelis  FEMMINE cl. libera  1° CAC BOS Arkama Proper little madam at Stanstead, pr. Davani  cl. intermedia  Ecc 1° Balboa Flaminia, pr. Mada Faggi  cl. giovani  Ecc 1° Eileen Arcavisa, pr. Antonio Goldoni  LAKELAND TERRIER  Giudice Tinna Grubbe (DK)  MASCHI cl. libera  Ecc 1° CAC BOB Iago del Benaco, pr. A. del Benaco  FEMMINE cl. libera  1° CAC BOS Miranda del Benaco, pr. Luca Silvestri  2° R/CAC Saredon One moment in time, pr. F.W Shonenberg  MANCHESTER TERRIER  Giudice M. Krstic (HR)  MASCHI cl. campioni  Ecc 1° Lantaka Baldo, pr. Donato Scalabrin  cl. libera  1° CAC BOB Mimbre Maximus, pr. A. Lantaka  2° R/CAC Yarrow, pr. A. Bauhaus  FEMMINE cl. libera  1° CAC BOS Lantaka Fairytale, pr. A. Lantaka  2° R/CAC Xima, pr. A. Bauhaus  NORFOLK TERRIER  Giudice Geoff Corish (UK)  MASCHI cl. libera  1° CAC BOB Flash del Mercurio, pr. Rossella Scarso  cl. intermedia  MB 1° Niconico Magico Manuel, pr. Gabriella Giordano  FEMMINE cl. campioni  Ecc 1° Cracknor Cross my heart, pr. Nico Danovaro  cl. libera  1° CAC BOS Alba, pr. A. Oroboro  NORWICH TERRIER  Giudice Geoff Corish (UK)  MASCHI cl. libera  MB 1° Bizou, pr. Evelina Bastianini  FEMMINE cl. campioni  Ecc 1° BOB Cobby's Holly berry, pr. Uliva Guicciardini cl. intermedia  MB 1° Cobby's Iz a bella, pr. Uliva Guicciardini  cl. giovani  MB 1° Topina della Zerlina, pr. Luigi Fabbri  PARSON RUSSELL TERRIER  Giudice Tinna Grubbe (DK)  MASCHI cl. campioni  Ecc 1° BOB Rednock Simply Splendid, pr. Corrado De Rose  cl. libera  B 1° Foxwarren Digger II, pr. Massimo Cataldi  cl. juniores  M P 1° MJ Marco Albarello dei Diavoletti della Brianza, pr. Federica Longoni  FEMMINA cl. libera  MB 1° Pumpkin, pr. Michelle Bergerre  cl. lavoro  Ecc 1° Terry, pr. Gianluca Mangano  cl. intermedia  1° CAC Isotta, pr. Roberta Poletto 

cl. giovani Ecc 1° BOS Foxwarren Sara Jane, pr. Giovanna Ranieri Biborani  cl. juniores  M P 1° Mambo's deep top of legend, pr. Massimo Cataldi  SCOTTISH TERRIER  Giudice Geoff Corish (UK)  MASCHI cl. libera  1° CAC BOB Beinneins Advocate general, pr. FegusSiroca-Heck  cl. intermedia  1° R/CAC Berrybreeze Rythm'n blues, pr. Vera Giachetti  cl. giovani  MB 1° Scacco Matto I told you so, pr. Paola Arena  FEMMINE cl.libera  1° CAC BOS Dalmor One way wind Ashley, pr. Shaller/Spiess  cl. giovani  Ecc 1° MG Grand Guignol Grande amore, pr. A. Grand Guignol  cl. juniores  A P 1° Grand Guignol Superbia, pr. Marina Frigerio  cl. veterani  Ecc 1° MV Aida della Zerlina, pr. Pasquale Del Vasto  SEALYHAM TERRIER  Giudice Geoff Corish (UK)  MASCHI cl. campioni  Ecc 1° BOS Grand Guignol Galileo, pr. A. Talao  cl. intermedia  Ecc 1° Vinevalley's Amilcar, pr. Maria Rosaria Ostapzuk  FEMMINE cl. campioni  Ecc 1° BOB Saore Goodnight lovers, pr. A. Saore  cl. intermedia  MB Principessa da favola of Kindergarten, A. di Talao SKYE TERRIER  Giudice Mr Geoff Corish (UK)  MASCHI cl. campioni  Ecc 1° Zwarte temptatie of Wallace Coven, pr. Nicole Oliveri  cl. libera  1° CAC BOB Wild italian boy dell'Antica Caledonia, pr. A. dell'Antica Caledonia  cl. giovani  Ecc 1° MG Yvanoe dell'Antica Caledonia, pr. Andrea Pasquale Del Vasto  FEMMINE cl. libera  MB 1° Walk of fame of Moorningskye, pr. Nicole Oliveri  STAFFORDSHIRE BULL TERRIER  Giudice M. Krstic (HR)  MASCHI cl. campioni  Ecc 1° BOB Neo, pr. Simona Massetti  cl. libera  Ecc 1° CAC Doctor Paradise dell'Aelgifur, pr. Angelo Schender  cl. intermedia  1° R/ CAC Joe the boss, pr. Gioacchino Castellese  cl. giovani  Ecc 1° Blue centaury diabelsky usmiech, pr. Valentina Antonelli  cl. juniores  M P 1° Deigian Latin lover, pr. Caterina Gerbaudo  cl. veterani  Ecc 1° Bullyhouse Mac Tavish, pr. Lady Julia Arbuthnot  FEMMINE cl. campioni  Ecc 1° Violaine des Tetes Brulees, pr. Lady Julia Arbuthnot  cl. libera  1° CAC BOS Brundenlaws Veronica, Lady Julia Arbuthnot  cl. intermedia  1° R/CAC Anxanum Dea, pr. Giancarlo Buratti  cl. giovani  Ecc 1° fearful Naima, pr. Luca Mastrantoni   cl. juniores  M P 1° Deigian Flower red, pr. Francesca Fiorellato  cl. veterani  Ecc 1° MV Ruadh for remembrance, pr. Lady Julia Arbuthnot 

WELSH TERRIER Giudice Tinna Grubbe (DK)  MASCHI cl. libera  Ecc 1° BOS Cunnings Big bad wolf, pr. P. Pozzoli  FEMMINE cl. libera  1° CAC BOB Blue notte del Favale, pr. Cavallari/ Valli  cl. intermedia  MB 1° Cunnings She's my heroine, pr. Giuseppe Avveduti  WEST HIGHLAND WHITE TERRIER  Giudice Geoff Corish (UK)  MASCHI cl. campioni  Ecc 1° BOB Special Blend Chili pepper, pr. A. Special Blend  cl. libera  1° R/CAC Ashgate Basil, pr. Loredana Riva  cl. intermedia  1° CAC Starring Vladimir, pr. Lorena Lotzniker  cl. giovani  Ecc 1° Uther pendragon della Riva d'Arno, pr. Charlotte Fishel  FEMMINE cl. libera  1° CAC BOS Ice cream dei Melograni, pr. Maria Maddalena Sartori  2° R/CAC Special Blend Chili Out. pr. A. Special Blend  cl. intermedia  MB 1° Ginevra, pr. Marcella Cardamone  cl. giovani  Ecc 1° MG Metcha nataly Evelina dalla Russia, pr. Elena Egorova 

SOCIETA' ITALIANA TERRIERS C/O MARIANI MANUELA-VIA A.CANOVA 224 50142 FIRENZE (FI) tel. 055-7878070 Fax. 055-7878070

ABC AMICI BASSOTTO CLUB ITALIA

RETTIFICA: nel raduno di Erba il BOB degli standard a pelo corto è stato ottenuto da DROOMWENS V.D. MIBAF'S HOEVE e non da Extreme del Conteverde. Al raduno di Montichiari GUENDALINA A L. Barsanti P.G.Maffei (kaninchen a pelo corto) ha ottenuto 1°ecc CAC, Ris CACIB e non 1°m.b. come è stato scritto precedentemente. Mi scuso personalmente con i proprietari di questi due soggetti. SPECIALE DI REGGIO EMILIA 14 MARZO 2009 Come tutti gli anni a metà marzo, a Reggio Emilia si è svolta la consueta speciale di razza. Come tutti gli anni l’organizzazione è stata efficiente, commissari di ring esperti, giudici molto preparati I risultati sono i seguenti STANDARD A PELO CORTO Giudice:Klumper Hernn Heinrich (D) MASCHI Classe Campioni 1°ecc APOLLO DELL’IMPERO A. All.to dell’Impero P.Bolle Patrizia 2°ecc LAMPONE DI TURBOLAND A. Nicolini Antonella P.Alessia Lo Presti Classe Libera 1° Cac Cacib BOB PRINCE DELLA MAGA A. e. P.All.to della Maga 2°ecc CHASING MY SOUL A. Cappelletti EmilioP. Ceccato Mirco Classe Lavoro 1°mb ULAN DI CASA CERVI A. All.to di Casa Cervi P. Vergnani Valentina 2°mb AMBROGIO A. e. P. Anicini Barbara Classe Intermedia 1° R/Cac POTTER DEL GOTHA A. All.to del Gotha P.All.to del Conteverde 2°ecc PINOT DELLA MAGA A. e. P.All.to della Maga

72

4-INC club giu09.indd 72

26/05/2009 11.06.16


i club Classe Giovani 1°ecc ENIGMA DEL CONTEVERDE A. e P.All.to del Conteverde 2°ecc ARTU’ DEL MURAZZO A. e P.All.to del Murazzo FEMMINE Classe Campioni 1° Cacib CAIPIRINHA DEL CONTEVERDE A. e P.All.to Del Conteverde Classe Libera 1° R/Cac ANGEL DIVA NOIR A. Zsolt Bencsik P.Euro Porta 2°mb AGNESE A. e P.Mario Del Signore Classe Lavoro 1° Cac REGINA QUINTA DELLA MAGA A. e. P.All.to della Maga 2° R/Cac ATENA A. e P. Mario Del Signore Classe Intermedia 1° Cac R/Cacib EDERA DEL CONTEVERDE A. e P.All.to Del Conteverde 2°ecc ISY A. Gagliardo Giuliano P.Niccolini Annalisa Classe Giovani 1°ecc EXTREME DEL CONTEVERDE A. e P.All. to del Conteverde 2°ecc MALU’ DI TURBOLAND A. e P.Niccolini Annalisa NANI A PELO CORTO Giudice:Klumper Hernn Heinrich (D) MASCHI Classe Libera 1°Cac R/Cacib ERMITAGE DELLA CORTE DEI BARBAGRIGIA A.P.Ievolella P.Vallkoop 2° R/Cac TESTAROSSA VOM DRILAND A. e P.Anja Brunstering Classe Lavoro 1° Cac Cacib X TRAIL VOM DRILAND A. Anja Brunstering P.Fratini Arrigo 2°ecc FILIPE DE LES TECKELS DE HEVEA’ A. e P. All.to De Les Teckels de Hevea’ Classe Intermedia 1°ecc BRUTUS DEL PERUGINO A. All.to del Perugino P.Frontani Patrizia Classe Giovani 1°ecc GASTONE DELLA BANDA BASSOTTI A. Pozzi Chiara P.Sonia Bovio 2°ecc KOSMO VOM DRILAND A. e P.Anja Brunstering FEMMINE Classe Campioni 1° Cacib BOB O NIENTE O TUTTO DEL GOTHA A. e P.All.to del Gotha 2°ecc MARGO THE LITTLE BLACK DRAGON A. e P.Rosati Bruna Classe Libera 1°Cac R/Cacib BAUCHAL’S OPERA OMNIA A. All.to del Gotha P.All.to della Maga 2°ecc RAVENSTRKEN’S CAYENNE A. e P. All.to del Gotha Classe Lavoro 1°Cac DIORISSIMA DEL CONTEVERDE A. C. Comba P.P.Ievolella 2°R/Cac DEMETRA DELL’IMPERO A. e P.All.to Dell’Impero Classe Intermedia 1°R/Cac E-MAIL DEL CONTEVERDE A. e P.All. to Del Conteverde 2°ecc SHE’S MADONNA DEL WANHELSING A. e P.All.to del Wanhelsing Classe Giovani 1°ecc FELICITA VOM DRILAND A. e P.Anja Brunstering 2°ecc BERGHEMDAX ILONA A. e P.Abbiati Paola KANINCHEN A PELO CORTO Giudice:Klumper Hernn Heinrich (D) MASCHI Classe lavoro 1° Cac Cacib BERTHOLD DEI MAMALGIO A. All.to dei Mamalgio P. Baria Maurizio Classe Juniores 1°mp CARDENAL MENDOZA A. Murrone F.P.Rosati Bruna FEMMINE Classe Libera 1° Cac Cacib BOB MONDINA DELL’ANTICA FORTEZZA A. e P.C.Montefusco 2°ecc COCO DEL PERUGINO A. e P. All.to del Perugino Classe Lavoro 1° Cac R/Cacib GUENDALINA A.Barsanti Luca

P.Maffei Gloria Classe Intermedia 1°R/Cac SLOOTHAAKEL DEL WANHELSING A. All.to del Wanhelsing P.MScarlato Classe Giovani 1°ecc BIJOU A. e P.Laura De Galeazzi 2°ecc KIBA VOM DRILAND A. Anja Brunstering P.Rosati Bruna BASSOTTI STANDARD A PELO LUNGO Giudice: Klumper Hernn Heinrich (D) MASCHI Classe Lavoro 1° Cac Cacib JAHISARV PLUTO A. All.to Kallavus P.Rehk Mari Ann 2° R/Cac R/Cacib JOLLY DELLA CANTERANA A. e P.Giannini Daniela Classe Giovani 1°ecc LUIGI XVI IL RE SOLE A. Simoncini Maria Elena P.Cacciatore Donata FEMMINE Classe Lavoro 1°Cac Cacib MENABREA PRAUDERA A. e P.Silvia Giacometti. Classe Giovani 1°ecc BOB DIARA VON SCHACKENWALD A. V.Schackenwald P.E.Gasparini BASSOTTO NANO A PELO LUNGO Giudice: Klumper Hernn Heinrich (D) MASCHI Classe Campioni 1°R/Cacib BOB ULAN DELLA CANTERANA A. e P.Giannini Daniela Classe Libera 1°Cac Cacib HERR DELLA CANTERANA A. e P.Giannini Daniela FEMMINE Classe Campioni 1°ecc ORIELLA DELLA CANTERANA A. e P. Giannini Daniela Classe Libera 1° Cac R/Cacib PIMPA DELLA CANTERANA A..Giannini Daniela P.Bosi Anna Maria BASSOTTO KANINCHEN A PELO LUNGO Giudice: Klumper Hernn Heinrich (D) MASCHI Classe Campioni 1° Cacib BOB CHACHEMIRE DELLA CANTERANA A. e P.Giannini Daniela FEMMINE Classe Libera 1°Cac Cacib VENUSIA DELLA PENNINA A. e P.Claudia Giaroli STANDARD A PELO DURO Giudice:Baukal Gianfranco (I) MASCHI Classe Campioni 1° Cacib BOB LOCHMOND DEL LAGO PRILE All.e e P. all del Lago Prile Classe Libera 1° Cac HERCULEPOIROT DELLA VAL VEZZENO A. All.to Val Vezzeno Prop Palladini 2° ecc ENEA DEL CERVO A. Bindi Marco P.Francionr Pier carlo Classe Lavoro 1° Cac R/Cacib BARRIQUE A A.Saletti P F.Nironi 2° ecc NEW WAVE AMERICAN EXPRESS A. Hano Zsolt P.Pistone Pierangela Classe Intermedia 1°ecc FETONTE DEL CERVO 2°mb MAUSER A. Terzi Tiziano P.Cassinadri Gianpaolo FEMMINE Classe Campioni 1°ecc LENA DEL LAGO PRILE A. Margareta Nilsson P.NecciMauro Classe Libera 1° Cac Cacib LIQUIRIZIA DELLA VAL VEZZENO A. All.to Val Vezzeno Prop Palladini Classe Lavoro 1 ° ecc Cac rCacib HIRMA DELL’ONNORAS A. e P.All.to Dell’Onnoras 2°ecc GUAZZA DELLA VAL VEZZENO A. All.to Val Vezzeno Prop Pistoni Pierangela Classe intermedia 1° ecc EBE DEL CONTEVERDE A. e P.All.to Del Conteverde Classe Giovani: 1°mb VIRGOLA DELLA CANTERANA A. Giannini Daniela P.Angelini Marta Classe Juniores 1°mp UBALDA DELLA VAL VEZZENO A. All.to Val Vezzeno Prop Rossi Roberto

NANI A PELO DURO Giudice: Baukal Gianfranco (I) MASCHI Classe Campioni 1° ecc R/Cacib GABRIELGARKO DEL WANHELSING A e P all del Wanhelsing 2° ecc NARCISO DI CASA MAINARDI A. e P.All. to di Casa Mainardi Classe libera: 1° Cacib REMO DEL LAGO PRILE A. M.Nilsson P.Bjorge Hilde 2° ecc NICEDOLCE DEL WANHELSING A F. Friggione P M Zerbato Classe Lavoro 1°ecc MEXES DELLE MAGICHE EMME A. e P.Maria Antonietta Romano Classe giovani: 1°ecc X FACTOR DI VASA MAINARDI A. e P.All. to di Casa Mainardi 2°ecc DORON JED JORDAN A M.Muller P R. Mariani Classe Juniores 1°m p MAGIC DREAM DELLE MAGICHE EMME A. e P.Maria Antonietta Romano FEMMINE Classe Campioni 1°ecc Cacib BOB NIKOLETTA DI CASA MAINARDI A. e P. all di Casa Mainardi Classe libera: 1° Cac GUENDALINA A. Velis Alberto P.Mammana Gaetano 2° ecc HAMARANTA DEL FLAUTO MAGICO A. Borsato Giorgio P.G.Falsina Classe Lavoro 1°ecc CLEOPATRA A. e P.Andrea Randazzo Classe Giovani 1° ecc JULY VOM DRILAND A. e P.Anja Brunstering 2° ecc NOBILITY VOM CLOETERSHOF A. e P.G.Cloeters Classe Juniores 1° mp MACISTINA DELLE MAGICHE EMME A. e P.Maria Antonietta Romano 2° mp TABATA A. e P.Giacobazzi Palmira KANINCHEN A PELO DURO Giudice: Baukal Gianfranco (I) MASCHI Classe Libera 1°ecc KRISTILEND MATTEO A. Speranza Michele P.Arrigo Fratini Classe Giovani 1°ecc KRISTILEND NARCISO A. e P. Speranza Michele 2°ecc QUIZ MASTER DEL GOTHA A. Roberto Vincenzi P.Luisa Gabrielli Classe Juniores 1°mp BRIATORE DEL WANAHELSING A. e P. All.to del Wanhelsing 2°mp MAIS DELLE MAGICHE EMME A. e P.Maria Antonietta Romano FEMMINE Classe Campioni 1°Cacib HELSINGVON DEL WANHELSING A e P all del Wanhelsing Classe libera: 1 ° ecc L’AMOUR TOUJOURS VITORAZ A. Jan Busta P. All.to di Casa Mainardi 2° ecc KRISTILEND SOFIA A. e P. Speranza Michele Classe Lavoro 1° Cac MARIAH DELLA SCIGHERA A. B Brandt P. L.Teruzzi Classe Intermedia 1° Cac R/Cacib STUPENDERIA DEL WANHELSING A. e Prop All.to del Wanhelsing Classe Giovani 1°ecc BOB VITTAKERDOLLAR DEL WANHELSING A e P all del Wanhelsing 2°ecc ENT V.D. MIDAF’S HOEVE A. e P. Anja Brunstering Classe Juniores 1°mp MADE IN ITALY DELLE MAGICHE EMME A. e P.Maria Antonietta Romano

AMICI BASSOTTO CLUB C/O PALLADINI A.-LOC.CIMAFAVA 28 29013 CARPANETO PIACENTINO Tel. 0523-852081 Fax. 0523-246294 73

4-INC club giu09.indd 73

26/05/2009 11.06.16


Copertina 6-2009.indd 3

21/05/2009 17.20.13


Copertina 6-2009.indd 4

21/05/2009 17.20.21

INC giugno 2009  

Rivista ufficiale ENCI "I Nostri Cani" - giugno 2009