__MAIN_TEXT__

Page 1

COMET S COMET S4 COMET S4I COMET S6HP COMET S6I

IT


COMET S6I


POWERFUL AND FAST


COMET S4 COMET S4I

COMET S6HP

COMET S6I

Galassia Comet S Garanzia di sicurezza, ergonomia e facilità d’uso. Queste le caratteristiche distintive della famiglia Comet S, centri di lavoro CNC a 4 assi dedicati alla lavorazione di barre o pezzi di alluminio, pvc, leghe leggere in genere e acciaio. Nella versione HP (Comet S6HP), la macchina dispone di due assi supplementari per il posizionamento delle morse e delle battute di riferimento in tempo mascherato durante il funzionamento in modalità pendolare. Nella versione I, le morse motorizzate, ciascuna con un proprio motore, si posizionano in modo indipendente nel campo di lavoro con tempi più rapidi rispetto alla versione standard. In Comet S, l’elettromandrino da 8,5 kW in S1 ad alta coppia consente di eseguire anche lavorazioni pesanti. Il suo movimento lungo l’asse A consente di effettuare le rotazioni da -120° a 120°, rendendo possibile la lavorazione del profilo su tre facce, senza doverlo riposizionare. Comet S dispone di un magazzino utensili a 10 posti, a bordo carro asse X, capace di ospitare una lama da 250 mm. Il piano di lavoro mobile facilita l’operazione di carico/scarico del pezzo in piena ergonomia ed aumenta notevolmente la sezione lavorabile in asse X.


TOUCH THE FUTURE Interfaccia touch L’unità di comando e controllo, con interfaccia pensile, consente all’operatore di vedere lo schermo da qualsiasi posizione, grazie alla possibilità di ruotare il monitor sull’asse verticale. L’interfaccia operatore dispone di display 24” touchscreen in formato 16:9, portrait mode, dotato di tutte le connessioni USB necessarie per interfacciarsi a distanza con PC e CN. Pulsantiera e mouse, oltre alla predisposizione per la connessione di lettore barcode e pulsantiera remota e presa USB frontale, ne completano la dotazione.


STRENGTH AND CONTROL L’elettromandrino L’elettromandrino da 8,5 kW in S1 ad alta coppia consente l’esecuzione di lavorazioni pesanti tipiche del settore industriale. Opzionalmente è disponibile un elettromandrino da 10,5 kW con encoder per la maschiatura rigida. La rotazione dell’elettromandrino lungo l’asse A da -120° a +120° consente di effettuare le lavorazioni su 3 facce del profilo, senza doverlo riposizionare. Normalmente impiegato per lavorazioni di estrusi in alluminio, consente lavorazioni anche su profili in acciaio grazie alla disponibilità di un impianto di lubrificazione a doppio serbatoio: ad olio con diffusione minimale, o micronebbia ad emulsione.

COMET S4

A

B

C

D

X1

Y1

Z1

X2

Y2

Z2

mm

60

130

100

250

3285

250

210

3285

250

215

COMET S4I

A

B

C

D

X1

Y1

Z1

X2

Y2

Z2

mm

60

130

100

250

3285

250

210

3285

250

215

COMET S6HP

A

B

C

D

X1

Y1

Z1

X2

Y2

Z2

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

Monopezzo

60

130

100

250

6880

250

210

6880

250

215

Pendolare asimmetrico

60

130

100

250

SX 3250 DX 2785

250

210

SX 3120 DX 2650

250

215

Pendolare simmetrico

60

130

100

250

SX 2870 DX 3065

250

210

SX 2840 DX 2830

250

215

COMET S6I

A

B

C

D

X1

Y1

Z1

X2

Y2

Z2

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

mm

Monopezzo

60

130

100

250

6880

250

210

6880

250

215

Pendolare asimmetrico

60

130

100

250

SX 3250 DX 2785

250

210

SX 3120 DX 2650

250

215

Pendolare simmetrico

60

130

100

250

SX 2870 DX 3065

250

210

SX 2840 DX 2830

250

215


LIGHTS AND COLOURS


Glass protection Design e funzionalità si fondono nella ricerca del benessere e sicurezza dell’operatore. Ne è esempio la cura e l’attenzione data alla ricerca dei materiali. Sicurezza, perfezione, resistenza, durata nel tempo. Questi i vantaggi di aver scelto il vetro per le protezioni dei nuovi centri Comet. I tagli inclinati sul vetro sono funzionali per segnalare gli stati macchina, grazie ad un’interfaccia cromatica luminosa. Tutta la visiera scorre verso il basso, agevolando così il caricamento dei pezzi, inoltre, gli estremi sono dotati di protezioni in alluminio che fungono all’occorrenza da piano di appoggio.


ALWAYS NEAR Magazzino portautensili Il magazzino portautensili, integrato sull’asse X, posto nella parte inferiore ed in posizione arretrata rispetto all’elettromandrino, permette di ridurre i tempi per l’operazione di cambio utensile. Particolarmente utile nelle lavorazioni in testa e coda dell’estruso, consente di evitare la corsa per il raggiungimento del magazzino. Il magazzino è in grado di contenere fino a 10 portautensili con rispettivi utensili, configurabili a discrezione dell’operatore. Può ospitare una lama da 250 mm, per eseguire lavorazioni su 5 facce del profilo. Ogni posizione del portautensili è corredata da sensore che rileva il corretto posizionamento del cono.


Tunnel a scomparsa Integrato all’estetica e al design della macchina, grazie alla lamiera forata che dà trasparenza e leggerezza, , il tunnel si apre e si chiude all’occorrenza. Riducendo la sua lunghezza quando non serve, permette di risparmiare spazio in officina. La zona di uscita del nastro porta truciolo ed il suo motore sono integrate nella parte inferiore nell’ottica di un design estetico e funzionale.

GHOST TUNNEL


WHAT YOU WANT Morse automatiche Nei diversi modelli Comet S il bloccaggio del profilo è assicurato da morse pneumatiche a posizionamento automatico. Il piano morse si muove lungo l’asse Y per facilitare il caricamento dei profili e aumentare il campo di lavoro. Le quote di posizionamento sono sempre gestite da CN, e ciò significa tempi di movimentazione sensibilmente ridotti, posizionamenti precisi ed azzeramento errori dovuti ad interventi manuali. Nel modello Comet S4 il carro provvede ad agganciare ogni gruppo morsa e a spostarlo nella posizione stabilita dal controllo.

Versione HP Nel modello Comet S6HP la macchina dispone di due assi supplementari H e P a controllo numerico che movimentano due sistemi indipendenti atti a posizionare le morse in tempo mascherato e posizionare le battute di riferimento pezzo lungo tutta la lunghezza della macchina. Questo consente di operare in modalità pendolare multipezzo dinamico. La macchina ha pertanto due modalità di funzionamento: un’area unica di lavoro, per barre sino a 7 m di lunghezza o due aree di lavoro indipendenti, in modalità pendolare.


Versione I Nella versione I (Comet S4I e S6I) le morse motorizzate, ciascuna con un proprio motore, si posizionano in modo indipendente nel campo di lavoro. Il CNC gestisce contemporaneamente la movimentazione delle morse e della testa elettromandrino nei due distinti campi di lavoro in modalità pendolare. Le morse in modalità pendolare dinamico, si posizionano in modo indipendente ed in tempo mascherato ai processi di lavorazione del mandrino nel campo di lavoro opposto. Questo consente significativi aumenti di produttività, apprezzabile nella funzione taglia e separa. L’impiego di assi di riferimento assoluti consente di ridurre i tempi di inizializzazione macchina ad ogni riavvio.


unità di misura CORSE ASSI ASSE X

mm

ASSE Y

mm

ASSE Z

mm

ASSE A

°

VELOCITA' DI POSIZIONAMENTO ASSE X

m/min

ASSE Y

m/min

ASSE Z

m/min

ASSE A

°/min

CARATTERISTICHE ELETTROMANDRINO kW

Potenza massima in S1

kW

Potenza massima in S6 (60%)

giri/min

Velocità massima Cono attacco utensile Aggancio portautensile automatico Raffreddamento con scambiatore di calore Elettromandrino pilotato su 4 assi con possibilità di interpolazione simultanea ELETTROMANDRINO AD ALTE PRESTAZIONI (OPZIONALE) Potenza massima in S1

kW

Potenza massima in S6 (60%)

kW

Elettromandrino con encoder per maschiatura rigida FACCE LAVORABILI Con utensile diretto (faccia superiore e facce laterali) Con utensile lama (faccia superiore, facce laterali e testate) CAPACITA' DI MASCHIATURA (con maschio, su alluminio foro passante) Con compensatore Maschiatura rigida (optional) MAGAZZINO UTENSILI AUTOMATICO A BORDO CARRO Numero massimo utensili magazzino mm

Diametro massimo lama inseribile a magazzino Posti in magazzino occupati da utensile lama BLOCCAGGIO PEZZO Numero standard morse Numero massimo morse Posizionamento morse automatico tramite asse X Posizionamento automatico morse e battute riferimento pezzo tramite assi indipendenti H e P Morse motorizzate indipendenti UNITÀ DI COMANDO E CONTROLLO Pulsantiera remota MG PILOT Kit collegamento rete Wi-Fi PC industriale di interfaccia uomo-macchina (standard) CNC-PC con processore I3 (dual core) CNC-PC con processore I7 (quad-core) Display grafico a colori LCD-TFT da 24" touch screen Memoria RAM da 4 Gbyte SSD da 64 Gbyte Porta USB Scheda di rete RJ45 SOFTWARE Microsoft® Windows® Embedded bidiCAM H DRILL

incluso

o

opzionale

-

non disponibile


COMET S4

COMET S4I

COMET S6HP

COMET S6I

3950

3950

7660

7340

1000

1000

1000

1000

450

450

450

450

-120° ÷ +120°

-120° ÷ +120°

-120° ÷ +120°

-120° ÷ +120°

120

120

120

120

68

68

68

68

34

34

34

34

8800

8800

8800

8800

8,5

8,5

8,5

8,5

10

10

10

10

24000

24000

24000

24000

HSK-63F

HSK-63F

HSK-63F

HSK-63F

10,5

10,5

10,5

10,5

12

12

12

12

3

3

3

3

1+2+2

1+2+2

1+2+2

1+2+2

M8

M8

M8

M8

M10

M10

M10

M10

10

10

10

10

Ø = 250

Ø = 250

Ø = 250

Ø = 250

2

2

2

2

4

4

8

8

6

6

12

12

-

-

-

-

-

o

o

o

o

o

o

o

o

o


I dati, le descrizioni e le illustrazioni dei prodotti riportate nel presente catalogo hanno un puro valore indicativo/pubblicitario e non vincolano in alcun caso il produttore e il venditore a quanto in esse rappresentato. Per ragioni di marketing i prodotti possono essere riprodotti o rappresentati con configurazioni non standard, colori diversi, ovvero con dotazioni opzionali, non aggiornate, con speciali personalizzazioni o con caratteristiche tecniche diverse, anche per intervenute esigenze costruttive.Il produttore e il venditore si riservano il diritto di apportare qualsivoglia modifica ai prodotti. Il personale commerciale resta a disposizione per ogni chiarimento in merito.

w w w. e m m e g i . c o m © Voilàp holding S.p.A. - July 2019 - All rights reserved - IT 721106

Profile for Emmegi Group

Comet S - IT  

www.emmegi.com

Comet S - IT  

www.emmegi.com

Profile for emmegi