Page 1

Distribuzione vini

Vi Propone:

Una selezione di vini che sono l’espressione qualitativa del loro territorio di origine. Scelti sulla base delle loro caratteristiche produttive orientate alla qualità.

Emavitis S.R.L - Società unipersonale Via Koristka, 9 - 20154 Milano - Tel. +3331676449 Cap.Soc. € 20.000 int.vers. - P.IVA e C.F 06700500967 .R.E.A. di Milano MI 1909237


SPUMANTI ITALIANI FRANCIACORTA Dalle colline di Gussago

Franciacorta DOCG “Armonia” BRUT UVAGGIO: Chardonnay 80% Pinot nero 20% 20 mesi sui lieviti

Franciacorta DOCG“Armonia”SATEN UVAGGIO: Chardonnay 100% 24 mesi sui lieviti

Franciacorta DOCG ROSE’ “Rosi delle Margherite” UVAGGIO: Pinot nero 100% 24 mesi sui lieviti

Emavitis S.R.L - Società unipersonale Via Koristka, 9 - 20154 Milano - Tel. +3331676449 Cap.Soc. € 20.000 int.vers. - P.IVA e C.F 06700500967 .R.E.A. di Milano MI 1909237


SPUMANTI OLTREPO’

Brut“Metodo Classico” PINOT NERO 100%

Brut CRUASE’ (rosè) PINOT NERO 100%

SPUMANTI Speciali Metodo charmat Lungo

Spumanti di Ribolla Nera (Rosè)

- di Ribolla Gialla

Spumante Rosè Particolare (Brut rosè)

di(Sangiovese e Syrah) Emavitis S.R.L - Società unipersonale Via Koristka, 9 - 20154 Milano - Tel. +3331676449 Cap.Soc. € 20.000 int.vers. - P.IVA e C.F 06700500967 .R.E.A. di Milano MI 1909237


Prosecco VALDOBBIADENE

L’ azienda agricola Ca’ Vittoria,

è ubicata nell’ area delle colline di Conegliano con 25 ha di vigneti nella zona D.O.C del Prosecco Conegliano Valdobbiadene. Grazie ad una accurata selezione clonale delle diverse varietà, all’ ideale microclima di queste colline ed alla conformazione del terreno riceviamo uve di ottima qualità. La cantina, dotata delle più moderne tecnologie è stata completamente scavata all’ interno del colle “Cima Alta” con una temperatura costante di ca. 14°C che favorisce il mantenimento dei nostri vini.

Emavitis S.R.L - Società unipersonale Via Koristka, 9 - 20154 Milano - Tel. +3331676449 Cap.Soc. € 20.000 int.vers. - P.IVA e C.F 06700500967 .R.E.A. di Milano MI 1909237


CHAMPAGNE

Champagne Brut cuveè special

Riserva 1er Cru Brut

Composition :14 % Chardonnay,36 % pinot noir,50 % pinot meunier. - Composition:35% chardonnay, 65 % pinot noir

Elegante d'Edouard Brun Gran Cru Brut Composition : 80% de chardonnay et 20% de pinots noirs

BLANC de BLANCS Composition : 100% chardonnay

Emavitis S.R.L - Società unipersonale Via Koristka, 9 - 20154 Milano - Tel. +3331676449 Cap.Soc. € 20.000 int.vers. - P.IVA e C.F 06700500967 .R.E.A. di Milano MI 1909237


CANTINE suddivise per REGIONI

La cantina della Porta Rossa è ospitata nell’antico Palazzo Napoleonico fatto costruire da Assic, capitano dell’esercito francese. Incantato dal territorio, dalla sua vocazione vinicola, dalla vastità dei panorami, Assic decise di fermarsi su queste colline e costruire l’edificio che ancora oggi è caratterizzato, alla sua entrata, dall’antico portone vermiglio. Da allora la tradizione storica ammanta l’azienda di cultura e non mancano nell’epopea grandi personaggi: Giuseppe Castellazzo, colonnello di casa Savoia ed agronomo, razionalizzò la coltivazione della vite e diede destinazione enoica al palazzo e re Vittorio Emanuele II, esperto conoscitore di vini, infallibile cacciatore ed impenitente amante, fu ospite prestigioso nei suoi ozi autunnali in terra di Langa. L'eredità di questa storia ha trovato continuità nell'impegno dell'attuale titolare, Pierfranco Bonaventura, enologo che ha dedicato il suo impegno nella qualità. Oggi la Cantina della Porta Rossa rappresenta un punto di riferimento nella produzione dei vini delle Langhe. La scelta accurata delle uve, le fasi di produzione seguite secondo la tradizione, con particolare attenzione alla fase di affinamento, rigorosamente in botte grande, ci permettono di ottenere i grandi vini rossi del Piemonte, di grande struttura e adatti ad un lungo invecchiamento Emavitis S.R.L - Società unipersonale Via Koristka, 9 - 20154 Milano - Tel. +3331676449 Cap.Soc. € 20.000 int.vers. - P.IVA e C.F 06700500967 .R.E.A. di Milano MI 1909237


DOGLIANI Con oltre trent'anni di esperienza produciamo solo da vitigni autoctoni con la passione per la terra e per il vino con un occhio speciale al rispetto della tradizione e del territorio che ci consente di esprimere le nostre idee. Crediamo in un vino affinato in legno che non sappia di legno, crediamo alla brezza che dal fiume (Tanaro) salendo le alte rocche a picco dei Genè va ad accarezzare le nostre viti creando quella escursione termica notte/giorno che dà intensi profumi di frutta al nostro Dolcetto, crediamo in un vino che ha qualcosa anche di noi, perchè ogni nostra piccola scelta, partendo dalla potatura di ogni singola vite, fino a decidere il giorno in cui imbottigliare il lavoro di un anno, ci dà la gioia di donare qualcosa a voi che state bevendo questa bottiglia.

Dolcetto di Dogliani DOC SAN LUIGI Proviene dal cru più prestigioso di Dogliani. La collina di San Luigi, che da secoli dona un grande rosso ormai famoso nel mondo

Langhe Bianco Doc SE' L'antico vitigno semi-aromatico Nascetta (autoctono di Langa) tira fuori nella terra rossa della Lorena un bouquet di fiori, miele ed erbe di montagna. La vinificazione in Allier 70% e acciaio 30% aggiunge complessità alla sua caratteristica sapidità. Non ha paura del tempo che scopre tutta la sua nota minerale. Grande aperitivo, da abbinare a pesce crudo, carni bianche e formaggi freschi.

Emavitis S.R.L - Società unipersonale Via Koristka, 9 - 20154 Milano - Tel. +3331676449 Cap.Soc. € 20.000 int.vers. - P.IVA e C.F 06700500967 .R.E.A. di Milano MI 1909237


Emavitis S.R.L - SocietĂ unipersonale Via Koristka, 9 - 20154 Milano - Tel. +3331676449 Cap.Soc. â‚Ź 20.000 int.vers. - P.IVA e C.F 06700500967 .R.E.A. di Milano MI 1909237


OLTRE PO’

Qui da 50 anni la famiglia Picchi coltiva i vigneti di proprietà per produrre le pregiate uve dell'Oltrepò pavese.

Emavitis S.R.L - Società unipersonale Via Koristka, 9 - 20154 Milano - Tel. +3331676449 Cap.Soc. € 20.000 int.vers. - P.IVA e C.F 06700500967 .R.E.A. di Milano MI 1909237


VENETO Azienda Agricola Bixio “Tenute Badin ” In uno degli angoli più affascinanti della frazione di Badin, nel comune di Marano di Valpolicella, immersa nel verde dei vigneti nasce la “Tenuta Badin” di BIXIO PRODUTTORI. La lunga esperienza maturata nel corso degli anni come viticoltori, la passione per il proprio lavoro e l’amore per la terra, la costante ricerca dell’eccellenza attraverso un’attenta e curata selezione ci permettono di presentare al pubblico dei prodotti che ambiscono ad appartenere all’eccellenza enologica nazionale La Famiglia Bixio conduce direttamente i tre ettari di vigneto che fanno parte di questa splendida Tenuta: forte del rapporto radicato negli anni con il territorio BIXIO PRODUTTORI è importante e fedele interprete dei suoi vini migliori: Amarone

Classico ed il Valpolicella Classico Superiore Ripasso e il Reciotto

con i suoi prodotti, rappresenta infatti una delle scelte più fruttuose del gruppo Bixio. Attraverso l’impianto di vitigni bordolesi, nelle tenute dell’azienda si producono vini riconosciuti a livello internazionale come il Nero d’Arcole, prodotto di riferimento della denominazione , dal profumo fruttato e dal gusto morbido e persistente, ottenuto da un appassimento delle uve per circa 40 giorni, seguita da una macerazione e una successiva fermentazione di 10-15 giorni a temperatura controllata, quindi affinato per 9 mesi per il 50% in botti grandi di rovere di Slavonia e per un altro 50% in tonons. Dopo essere assestato in acciaio per 3 mesi ed essere affinato in bottiglia per lo stesso tempo, il prodotto è pronto per essere immesso sul mercato. Questo vino, assieme al Pinot Grigio DOC ed al Merlot DOC, rende l’Azienda Agricola Desmontà il portabandiera del vino Arcole non solo nel Veneto, ma in tutta Italia e in tutto il mondo, simbolo del connubio tra audacia e qualità.

Emavitis S.R.L - Società unipersonale Via Koristka, 9 - 20154 Milano - Tel. +3331676449 Cap.Soc. € 20.000 int.vers. - P.IVA e C.F 06700500967 .R.E.A. di Milano MI 1909237


Una Storia Antica

I Vigneti Delle Quare Della Villa Angarano Bianchi-Michiel "È questo luogo celebre per i preziosi vini, che vi si fanno, e per li frutti che vi vengono, e molto più per la cortesia del padrone" È la celebre notazione di Andrea Palladio che descrive il territorio e mette in risalto la cortesia del suo committente Giacomo Angarano. Il Palladio era stato incaricato nel 1548 di progettare una nuova sistemazione della casa dominicale e degli annessi rustici. La storia del complesso produttivo agricolo è molto più antica della metà del 1500. Nelle vicinanze della villa sono venuti alla luce i resti di una villa rustica di età romana imperiale (II° sec d.C.): un centro di produzione agricola; e certamente il vino, l'olio e i cereali erano i prodotti principali. Altri insediamenti più antichi risalenti ai paleoveneti si trovano nei pressi del vicino colle Castellaro e risalgono al bronzo finale. Il primo documento noto che ci dà un ritratto del paesaggio agrario del territorio nel Medioevo è il Regestum possessionum comunis Vincencie del 1262, dove troviamo anche la descrizione di alcuni campi con vigne posti nelle attuali pertinenze della villa Angarano ora Bianchi-Michiel. Il Regesto fu compilato dal Comune di Vicenza immediatamente dopo la fine degli Ezzelini per censirne i beni presenti nel territorio vicentino. Nei secoli successivi la proprietà agricola nella contrada delle Quare rimarrà frammentata ma con la preminenza degli Angarano e poi dei loro successori fino a costituire, con graduali acquisizioni, una grande proprietà indivisa con al centro la villa. L'azienda agricola con i suoi vigneti, oliveti e campi prosperò per tutto il 1800, passò indenne la prima guerra mondiale durante la quale fu nelle retrovie del fronte e rimase immutata fino alla metà del 1900.

Vini :

ANGARANO BIANCO VESPAIOLO CA' MICHIEL CHARDONNAY ANGARANO ROSSO MERLOT QUARE DI ANGARANO Emavitis S.R.L - Società unipersonale Via Koristka, 9 - 20154 Milano - Tel. +3331676449 Cap.Soc. € 20.000 int.vers. - P.IVA e C.F 06700500967 .R.E.A. di Milano MI 1909237


FRIULI

Regione : FRIULI Colli Orientali del Friuli

L’ azienda Alberice è collocata nel cuore della zona dei Colli Orientali del Friuli, Friuli nel territorio del comune di Corno di Rosazzo. I vigneti si sviluppano sulle colline distribuite lungo la valle originatasi dall’azione erosiva del torrente Corno e dei suoi affluenti. La tenuta è addossata alla distesa collinare del parco naturale del “Bosco Romagno” che si estende sino alla località di Gramogliano. I poderi aziendali godono di un microclima particolarmente favorevole per l’ ottimale esposizione ed il naturale riparo dai freddi venti orientali da parte dei contrafforti carsici. I terreni marnosi, di origine vulcanica, uniti alle eccezionali caratteristiche climatiche della zona DOC dei Colli Orientali del Friuli ed alle più moderne tecniche culturali e di vinificazione, permettono di ottenere vini unici per la tipica complessità delle sensazioni gusto-olfattive.

Emavitis S.R.L - Società unipersonale Via Koristka, 9 - 20154 Milano - Tel. +3331676449 Cap.Soc. € 20.000 int.vers. - P.IVA e C.F 06700500967 .R.E.A. di Milano MI 1909237


La storia di una delle più importanti famiglie di vitivinicoltori del Collio - gli Scolaris di San Lorenzo Isontino inizia nel 1924 per opera di Giovanni senior. La sua idea fu semplice ma, per l'epoca, geniale: unì ai vigneti di proprietà quelli di altri vignaioli del Collio a cui garantì l'acquisto dell'uva anno dopo anno, il che gli permise di disporre di una quantità di uva sufficiente a sostenere il suo progetto di espansione. Giovanni fu quindi un vero e proprio precursore dei tempi e questa capacità di leggere chiaramente il futuro seppe poi trasmetterla ai suoi discendenti: iniziò con un piccolo carro trainato da cavalli ed alcune botti, tanto coraggio ed una eccezionale volontà d'animo.

Emavitis S.R.L - Società unipersonale Via Koristka, 9 - 20154 Milano - Tel. +3331676449 Cap.Soc. € 20.000 int.vers. - P.IVA e C.F 06700500967 .R.E.A. di Milano MI 1909237


TRENTINO

L’azienda Agricola e Distilleria Zeni si trovano in Grumo di S.Michele all’Adige, in provincia di Trento. S. Michele è una piccola cittadina a nord di Trento, posizionata sulle pendici del Monte Corona, che domina il Campo Rotaliano, terra d’origine del vino Teroldego. Cittadina resa importante anche per la sua famosa scuola enologica, dove i titolari, Andrea e Roberto Zeni, hanno conseguito il titolo di enologo. L’azienda Zeni, a carattere familiare, è strutturata su tre livelli: * 20 ettari di vigneto in proprietà * la piccola, ma attrezzata cantina inserita nell’abitato di Grumo * la distilleria con due caldaie a bagnomaria e discontinue. La filosofia aziendale interpreta i tre precedenti punti: * il vigneto produce l’uva per la propria cantina * la cantina vinifica solo ed esclusivamente l’uva ottenuta dai propri vigneti * la distilleria riceve e trasforma in acquavite le sole vinacce della cantina.

Emavitis S.R.L - Società unipersonale Via Koristka, 9 - 20154 Milano - Tel. +3331676449 Cap.Soc. € 20.000 int.vers. - P.IVA e C.F 06700500967 .R.E.A. di Milano MI 1909237


ALTO ADIGE

EGNA -Mazzon BZ

Nella fresca cantina matura il carattere Non è profonda la cantina della tenuta, eppure fra le antiche volte regna una piacevole frescura anche nelle giornate estive più soleggiate. Colui che si ritira quaggiù, dovrebbe dimenticare ogni impegno stressante e liberarsi dalla frenesia, in cantina le parole d’ordine sono "quiete", "rilassatezza", "pazienza". Non tutti ci riescono. Ma in ciò sta il segreto della maturazione di tutti i vini eccellenti. Pietra, rovere, acciaio e vetro sono le materie con cui si lavora nella nostra cantina. Sembra un’ovvietà, eppure è un’arte. In particolare l’impiego di nuovo legno di rovere richiede una scelta oculata. In fondo, il vino trascorre dodici mesi in botte di rovere da 500 litri. Prima di ciò, tuttavia, il mosto ottenuto dalle uve sgranellate deve essere posto a fermentare in botti da 25 ettolitri a una temperatura di massimo 25° C. È qui che hanno inizio la spontanea riduzione dell’acido nonché la maturazione e lo sprigionamento degli aromi. Durante i dodici mesi trascorsi in botte di rovere deve realizzarsi l’armonia di corpo, frutto e tannino, deve formarsi il carattere complesso ancorché morbido del Pinot Nero. Infine il vino deve essere imbottigliato. Ma prima che ciò avvenga, deve essere posto per alcuni mesi a riposare in una vasca di acciaio inox e, dopo essere stato versato in bottiglie da 70 cl., deve riposare per altri sette, otto mesi. Il mosto ottenuto dalla pigiatura delle uve mature di Gewürztraminer fermenta spontaneamente, per due terzi in vasca di acciaio inox, per un terzo in botte di rovere da 500 litri. Il legno non influisce sul sapore del vino, ma conferisce al Gewürztraminer la sua vellutata morbida struttura.

ROBERT PARKER Brunnenhof Gewurztraminer 2008 Rating: 90 Brunnenhof Pinot Nero Riserva 2006 Rating: 92 Drink: 2009-2016

Emavitis S.R.L - Società unipersonale Via Koristka, 9 - 20154 Milano - Tel. +3331676449 Cap.Soc. € 20.000 int.vers. - P.IVA e C.F 06700500967 .R.E.A. di Milano MI 1909237


LIGURIA

Giobatta Vio, detto Aimone, a un certo momento della sua vita ha deciso di costruirsi un feudo e lo ha fatto all'interno del suo borgo natale, quella Bastia d'Albenga che è stata posta, fin dal Medio Evo a guardia delle principali vie di accesso alle valli circostanti. Qui Aimone ha edificato il suo castello, con tanto di mura merlate, recuperando e assiemando costruzioni ormai fatiscenti destinate a disperdere nel tempo tutto il loro indefinibile fascino. E al piano terra, come ogni sagace gentiluomo di campagna ha creato la cantina. Curata nei particolari, è il luogo della vinificazione e dell'imbottigliamento, il cuore dell'Azienda. Accanto, l'accogliente sala per le degustazioni, regno della moglie Chiara o, in una incantata quanto fugace presenza, di una delle tre stupende figlie: Caterina, Camilla e Carolina.

I Vini “U Bastiò” Rossese Doc “Gigò”Granaccia I.G.T. “Bacilò” Rosso I.G.T. “Aimone” Vermentino Doc “Ma René”Pigato Doc “Bon in da Bon”Pigato di Albenga “riserva”

Emavitis S.R.L - Società unipersonale Via Koristka, 9 - 20154 Milano - Tel. +3331676449 Cap.Soc. € 20.000 int.vers. - P.IVA e C.F 06700500967 .R.E.A. di Milano MI 1909237


TOSCANA

Era il 1958 quando Giuseppe Beconcini, mio nonno, acquistò la proprietà su cui lavoravano a mezzadria lui e la sua famiglia, vigneti, oliveti e un casolare. Custodisco con grande rispetto le vecchie e austere vigne che già lui trovò su questi terreni. Mio padre, Pietro Beconcini, ha ereditato il mestiere del padre portando avanti la vecchia azienda familiare per molti anni, coinvolgendo i figli nei piccoli lavori che per noi erano un gioco.

Leonardo Beconcini Sono cresciuto giocando sulla terra su cui oggi lavoro. Ogni stagione ha il suo carico di lavoro nei Vigneti e in cantina, seguo con cura maniacale ogni processo non lascio niente al caso. In questo sono supportato dal mio carissimo amico e collaboratore Alfredo Tocchini con il quale ho condiviso molti anni fa gli esordi delle nostre scelte di vita: lui come Agronomo ed io come vignaiolo. Il divertimento che ci unisce quando parliamo di sperimentare in vigna o in cantina è il segreto della nostra solida collaborazione, oltre ad una grande fiducia reciproca. L’entusiasmo e la materia prima non manca, ingegnarsi in cantina senza sostituire la vasche di cemento che considero molto adatte alla vinificazione ed ancor più al successivo stoccaggio e con una tecnologia molto semplice, scegliere la difficile strada dei Vini di fascia alta, ma estremamente legati ad un territorio, San Miniato. La filosofia della mia azienda si basa sulla produzione di vini rossi ottenuti da vitigni da sempre presenti sui miei terreni , le cui potenzialità espressive sono più varie e interessanti, in relazione alle caratteristiche del suolo e del clima Sanminiatese. Queste per me sono sempre state le fondamenta del mio progetto, insieme a molta pazienza e molta voglia di imparare tutte quelle piccole cose che la terra e i vigneti stessi ti trasmettono molto lentamente. Ho collezionato queste nozioni dai primi anni 90 e mi hanno permesso di produrre vini che sono l’assoluta e fedele espressione di questo luogo.

Emavitis S.R.L - Società unipersonale Via Koristka, 9 - 20154 Milano - Tel. +3331676449 Cap.Soc. € 20.000 int.vers. - P.IVA e C.F 06700500967 .R.E.A. di Milano MI 1909237


BOLGHERI Doc

Azienda Agricola Campo al Pero s.s.a. Castagneto Carducci – loc. Donoratico via del Casone Ugolino n. 12 Proprietà Maurizio e Doriana Piccoli Enologo Alfredo Tocchini Data di costituzione 2006 Superficie:8 ettari tutti iscritti alla Bolgheri d.o.c. Vitigni Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot e Vermentino. Le uve sono accuratamente scelte al momento della vendemmia e raccolte a mano; dopo la pigiatura, il mosto viene fatto fermentare per circa quindici giorni operando frequenti rimontaggi, soprattutto nei primi giorni. La fermentazione malolattica è svolta entro novembre. LA PRODUZIONE DELL’AZIENDA COMPRENDE: “Primus di Campo al Pero” – Toscana i.g.t. 12.000 bt. “Campo al Pero” - Bolgheri d.o.c. 20.000 bt. “Le Dorianae” - Bolgheri Superiore d.o.c. – 3.300 bt “Maestrale” - Toscana i.g.t. (Vermentino) – 7.300 bt

Emavitis S.R.L - Società unipersonale Via Koristka, 9 - 20154 Milano - Tel. +3331676449 Cap.Soc. € 20.000 int.vers. - P.IVA e C.F 06700500967 .R.E.A. di Milano MI 1909237


STORIA Per migliorare ulteriormente i propri vini un illuminato ed appassionato viticultore montecarlese, Giulio Magnani, a quel tempo proprietario della Fattoria Marchi-Magnani, intorno al 1870, partì alla volta della Francia per studiare i vitigni e le tecniche di vinificazione dei nostri cugini d’Oltralpe, che a quel tempo producevano già dei vini apprezzati anche fuori dei loro confini.Si recò quindi nella zona di Bordeaux e da quei luoghi portò a Montecarlo il Sauvignon, il Semillon, il Merlot, il Cabernet Franc ed il Cabernet Sauvignon. Passando dalla zona del Rodano prese il Roussanne ed il Syrah e dalla Borgogna i Pinot bianco e grigio. Tornato a casa sperimentò le percentuali giuste dei vitigni da aggiungere al Trebbiano al fine di rendere il vino più elegante, morbido e profumato. Da allora le tenute di Montecarlo incominciarono a produrre vini di qualità, riconosciuti come tali a livello nazionale e internazionale. I vini di Montecarlo incominciarono ad essere oggetto del desiderio sulle tavole più importanti tanto da accompagnare le nozze reali del Principe Umberto di Savoia e Maria Josè, al Quirinale nel 1930. A quel tempo i vini della Fattoria Marchi Magnani e di altri produttori, Fattoria Pucci, Carrara, Pardocchi, De Dominicis , ottennero numerosi riconoscimenti in Italia ed all’estero. Il vino allora era conosciuto da tutti come “Lo Chablis di Montecarlo “

FILOSOFIA Toscanità verso il mondo. Questa è la filosofia della Fattoria del Buonamico, da sempre attenta alla produzione di vini di qualità in grado di esprimere il gusto, i sapori, le emozioni della terra toscana. Le uve selezionate provengono da quei vigneti che per tradizione e tecniche di lavorazione esprimono al meglio la tipicità territoriale. Un territorio che dal secolo scorso conquista una clientela internazionale con vini , bianchi e rossi, di assoluto valore.

Emavitis S.R.L - Società unipersonale Via Koristka, 9 - 20154 Milano - Tel. +3331676449 Cap.Soc. € 20.000 int.vers. - P.IVA e C.F 06700500967 .R.E.A. di Milano MI 1909237


La tenuta Poggio Golo è situata a Cervognano, zona d’elezione per eccellenza del Vino Nobile di Montepulciano, che dalle colline della Val d’Orcia degrada fino alla Val di Chiana. Anno dopo anno, vendemmia dopo vendemmia abbiamo investito in una cantina finemente attrezzata e in adeguati metodi di coltivazione. Fu seguendo la naturale vocazione della sua terra, addomesticata per secoli da uomini con gesti semplici e immutati che ne abbiamo scoperto il talento prodigioso: la produzione di uve di altissima qualità. Le vigne meravigliose dagli impianti fitti, la cura meticolosa in ogni attività produttiva e le materie prime di grande livello sono gli ingredienti che aggiunti proprio alla vocazione naturale della zona permettono al nostro vino di essere elegante ed armonico.

Emavitis S.R.L - Società unipersonale Via Koristka, 9 - 20154 Milano - Tel. +3331676449 Cap.Soc. € 20.000 int.vers. - P.IVA e C.F 06700500967 .R.E.A. di Milano MI 1909237


MOLISE

I vini delle

Cantine Cipressi nascono in Molise da una famiglia che ha sempre

creduto nelle grandissime potenzialità enologiche della propria terra. A circa 500 metri sulle colline dell’Appennino molisano, al confine con l’Abruzzo, su un colle dal quale è possibile emozionarsi alla vista del mare e delle vicine isole Tremiti, si estendono i vigneti della famiglia Cipressi, intervallati da querceti e distese di campi di grano e di girasoli. E’ in questo fortunato contesto naturale che la famiglia da ben tre generazioni si dedica alla coltivazione della vite. Già nonno Antonio, negli anni trenta aveva dato il via alla produzione di vino da Montepulciano, Trebbiano e Tintilia che vendeva alla mescita. Negli anni successivi l’attività di trasformazione, non ancora prioritaria per l’azienda, è stata nel tempo abbandonata per dedicare sempre più attenzione ed energie alla coltivazione della vite, impiantando nuovi vigneti e migliorando la qualità di quelli già esistenti. Nel corso degli anni, la famiglia Cipressi con papà Nicolino, è stata sempre più impegnata nel recupero e nella valorizzazione del vitigno autoctono del Molise: la Tintilia. La famiglia Cipressi rappresenta oggi infatti, il maggior produttore di questo raro vitigno, che copre solo il 3 % della superficie vitata regionale. Ed è nel 1996 che Claudio Cipressi ed Ernesto Travaglini, raccogliendo l’eredità dei loro predecessori, ideano la nuova cantina e reimpiantano due anni dopo i nuovi ceppi di Tintilia.

Emavitis S.R.L - Società unipersonale Via Koristka, 9 - 20154 Milano - Tel. +3331676449 Cap.Soc. € 20.000 int.vers. - P.IVA e C.F 06700500967 .R.E.A. di Milano MI 1909237


ABRUZZO

Tenuta i Fauri non è semplicemente il marchio di un’azienda: è prima di tutto una famiglia dedita da anni alla viticoltura e lo testimonia il soprannome vagamente etilico che ci accompagna da intere generazioni, distintivo di un’antica vocazione: Baldovino. Una sfida ed uno stile di vita: sono questi i presupposti che animano mio padre Domenico, vignaiolo schietto ed estroverso, e noi figli, che da lui raccogliamo la passione per il mestiere di “fare il vino”, una misteriosa arte da affinare e raffinare. La nostra realtà vitivinicola nasce nel cuore della provincia di Chieti, tra quelle colline che dalle propaggini della Majella digradano dolcemente fino al mare. I trentacinque ettari di vigneti, coltivati in una suggestiva e felice cornice geografica, regalano vini sinceri ed eleganti che riconducono alle zone di origine e conservano inalterate le caratteristiche dei vitigni.

Emavitis S.R.L - Società unipersonale Via Koristka, 9 - 20154 Milano - Tel. +3331676449 Cap.Soc. € 20.000 int.vers. - P.IVA e C.F 06700500967 .R.E.A. di Milano MI 1909237


PUGLIA

Cefalicchio è, prima d'ogni altra cosa, un'azienda agricola dedita alla produzione ed alla trasformazione di prodotti agricoli biodinamici di qualità. L'azienda è amministrata da Fabrizio Rossi, agronomo da tempo impegnato nell'applicazione del metodo biodinamico in agricoltura e nelle relative procedure di controllo di qualità. L'attività dell'azienda è attualmente concentrata nella tenuta di Cefalicchio. Una seconda unità produttiva è collocata nella tenuta di Lama Marangi, in prossimità di Minervino Murge. Oggi le colture dell'azienda si estendono, complessivamente, su circa 105 ettari e sono inserite in un panorama collinare, tipicamente mediterraneo, molto gradevole in tutte le stagioni. La conversione dell'Azienda al metodo biodinamico è iniziata nel 1992 e da allora l'obiettivo aziendale è stato quello di realizzare una struttura produttiva armonicamente inserita nell'ambiente. Una entità sostenibile nel senso più ampio del termine. Nascono qui, in questo ambiente, i nostri vini ed il nostro olio extravergine d'oliva. Vini ed olio ottenuti dalla trasformazione delle nostre (e solo delle nostre) uve ed olive da agricoltura biodinamica. Vini ed olio che si propongono, prima di ogni altra cosa, di esprimere la combinazione di clima e di suolo da cui derivano. Vini ed olio cui chiediamo, in primo luogo, di essere "autentici".

Emavitis S.R.L - Società unipersonale Via Koristka, 9 - 20154 Milano - Tel. +3331676449 Cap.Soc. € 20.000 int.vers. - P.IVA e C.F 06700500967 .R.E.A. di Milano MI 1909237


SICILIA Sul versante nord-occidentale dell’Etna, il vulcano chiamato persino da Dante “Mongibello”, altrimenti noto in dialetto come a’ muntagna, non lontano da luoghi impregnati di mitologia classica (Aci e Galatea, Vulcano e i Ciclopi, Ulisse e Polifemo, Scilla e Cariddi), lambita dal fiume Alcantara, sorge la città di Randazzo, la più vicina al cratere centrale dell’Etna. L’azienda prende il nome dal fiume che lambisce la Contrada Feudo a Randazzo (Ct), presso la quale si trovano i nostri terreni. Abbiamo voluto denominarla Al-Cantàra non solo per sottolineare il legame con la terra siciliana, ma soprattutto perché “al-cantàra” in arabo significa “ponte”: e proprio come con un ponte, tradizionale simbolo di unione, l’azienda vuole collegare arte, vino e poesia. Il ponte, che collega un volto femminile con l’acqua fiumana, è peraltro diventato il nostro logo.

Emavitis S.R.L - Società unipersonale Via Koristka, 9 - 20154 Milano - Tel. +3331676449 Cap.Soc. € 20.000 int.vers. - P.IVA e C.F 06700500967 .R.E.A. di Milano MI 1909237


SICILIA Origini e Vigneti Feudo Ramaddini nasce nel cuore del paese del

vino, nelle terre di Noto, culla di vitigni pregiati come il Moscato e il Nero d'Avola, e della verde Pachino, patria di vigneti secolari e di un sapere maturato a lungo, tra le mura degli antichi palmenti, dove intere generazioni di contadini hanno appreso i riti e i segreti della nobile arte di vinificare. Feudo Ramaddini eredita l'immenso patrimonio di storia e di valori che ha radicato in questa terra e nel sangue della sua gente un rapporto intimo con il vino, e con responsabilità lo investe in nuove produzioni degne della tradizione. La nascita di Feudo Ramaddini, nel 2003, si deve alla volontà dei fondatori, Carlo Scollo e Francesco Ristuccia, già fortemente impegnati con le loro aziende ortovivaistiche nella valorizzazione dei prodotti di quest'angolo dell'Isola, di dare continuità alla storia della produzione vinicola siciliana e di darle nuove opportunità di commercializzazione, grazie a soluzioni inedite, frutto della ricerca e dell'innovazione. Nei vigneti di Feudo Ramaddini, che in questa contrada declinano dolcemente dall'altopiano di Noto verso il mare di Marzamemi, si ricostruisce il legame con il passato, attraverso la coltivazione con il tradizionale metodo ad alberello e con il più moderno metodo a controspalliera.

Grillo , Nero d’Avola e Syrah

Emavitis S.R.L - Società unipersonale Via Koristka, 9 - 20154 Milano - Tel. +3331676449 Cap.Soc. € 20.000 int.vers. - P.IVA e C.F 06700500967 .R.E.A. di Milano MI 1909237

Passito di Noto


SARDEGNA

Emavitis S.R.L - Società unipersonale Via Koristka, 9 - 20154 Milano - Tel. +3331676449 Cap.Soc. € 20.000 int.vers. - P.IVA e C.F 06700500967 .R.E.A. di Milano MI 1909237


CANNONAU da vigne di 80anni Vini naturali di tradizione e di territorio

La fermentazione del vino Barrosu Cannonau DOC della Cantina Montisci avviene in piccoli tini da L. 1000 per circa 25 giorni, l'affinamento per 12 mesi in botte di castagno a cui segue un ulteriore affinamento di tre mesi in bottiglia. Contiene un'alta percentuale di zuccherina. Il vino non subisce nessun tipo di filtrazione o chiarifica, in vigna i trattamenti sono a base di rame e zolfo quindi biologici. Uvaggio Cannonau in purezza

Emavitis S.R.L - SocietĂ unipersonale Via Koristka, 9 - 20154 Milano - Tel. +3331676449 Cap.Soc. â‚Ź 20.000 int.vers. - P.IVA e C.F 06700500967 .R.E.A. di Milano MI 1909237

catalogo vini 2012 Emavitis  

Quello che vi aspettate dalla qualità....

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you