Issuu on Google+

Brand Manual Valentina Venza Laboratorio di immagine coordinata - IUAV


Brand Manual Project by

Valentina Venza & Anna Meneghetti IUAV FacoltĂ  di Design e Arti / ClasVEM Laboratorio di immagine coordinata A.A. 2007/2008


Concept dot is a fashion brand, it produces clothes. We wear clothes everyday, we feel them on our skin. At the same time, dot is a brand that lives on the web, one of the most untouchable and abstract realities that we can think of. This duality about touchable and untouchable (fashion deals with materials, while the web is virtual) is one of the most original and strong aspects of this brand. dot is also an international brand, so it’s about a universal language too. And we thought about braille. Not as a language for blind people, but as a way to communicate with the touch. Moreover, if you look at it, it reminds of a textile texture, in some way. So, a fashion language that can be touched... that was our starting point. And it’s from there that we developed this corporate image project.


Logo

1.

2.

The brand name is formed like as it was written with a thread. Three transparent dots fix this thread at the intersections in every letter; moreover, these are the tridimensional part of the logo: in some printed verion of the logo (n. 1), you can actually touch them, while they’re rendered as tridimensional (n. 2) on those supports (like web, posters, etc.) that have only on two dimensions, or that cannot be touched. The square at the bottom supports and gives visual strenght to the logo, becoming also one of the main visual elements of the brand image.


1.

4.

2.

5.

Logo: variations 1. Colored; 2. Black and white; 3. Black (fax); 3.

6.

4. Colored, reversed; 5. Black and white, reversed; 6. Black (fax), reversed.


½x

1.

3. x

¼x

2 cm

Logo: size and area 1. To preserve the right space to the logo, external elements cannot be positioned inside the dashed area;

2.

2. Istitutional text can be positioned over the main square, leaving a margin of ¼ of the total height of the square. 3. The logo cannot be reduced under the shown measurements.


Pantone 144M C M Y K

0 048 100 0

R G B

248 152 29

Pantone 376M 70% C M Y K

30 0 70 0

R G B

186 216 119

Colors The whole corporate image is developed with these two main tones.


Didot LT Std Roman

ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ abcdefghijklmnopqrstuvwxyz abcdefghijklmnopqrstuvwxyz 0123456789 0123456789 âáäàåãçéêèëíîïìñóôöòõšúûüùýÿžfifl ÁÂÄÀÅÃÇÉÊËÈÍÎÏÌÑÓÔÖÒÕŠÚÛÜÙÝŸŽ { [ ( , . : ; ‘ ’ „ “ ” ! ? ¿ * … ) ] } + × ± ÷ - / \ < > = ^_ – — ˉ ¬ ¦ | ~ ¤ ' ½ ¼ ¾ # $ € & ℓ ℮ @ ` ´ ˆ ˇ ˜ ¯ ˘ ˙ ¨ ˚ º °˛ ¸ ˝ " « ‹ › » † ‡ ¶ · • % ‰ ÆŁØŒæıłøœßðµÐÞþ©®™&∆Ωμπ∂∏∑∙√∞∫≈≠≤≥◊¢ª Didot LT Std Bold

ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ abcdefghijklmnopqrstuvwxyz 0123456789 0123456789 âáäàåãçéêèëíîïìñóôöòõšúûüùýÿžfifl ÁÂÄÀÅÃÇÉÊËÈÍÎÏÌÑÓÔÖÒÕŠÚÛÜÙÝŸŽ { [ ( , . : ; ‘ ’ „ “ ” ! ? * … ) ] } + × ± ÷ - / \ < > = ^_ – — ˉ ¬ ¦ | ~ ¤ ' ½ ¼ ¾ # $ € & ℓ ℮ @ ` ´ ˆ ˇ ˜ ¯ ˘ ˙ ¨ ˚ º °˛ ¸ ˝ " « ‹ › » † ‡ ¶ · • % ‰ ÆŁØŒæıłøœßðµÐÞþ©®™∆Ωμπ∂∏∑∙√∞∫≈≠≤≥◊¢ª Didot LT Std Italic

ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ abcdefghijklmnopqrstuvwxyz 0123456789 0123456789 âáäàåãçéêèëíîïìñóôöòõšúûüùýÿžfifl ÁÂÄÀÅÃÇÉÊËÈÍÎÏÌÑÓÔÖÒÕŠÚÛÜÙÝŸŽ { [ ( , . : ; ‘ ’ „ “ ” ! ? * … ) ] } + × ± ÷ - / \ < > = ^_ – — ˉ ¬ ¦ | ~ ¤ ' ½ ¼ ¾ # $ € & ℓ ℮ @ ` ´ ˆ ˇ ˜ ¯ ˘ ˙ ¨ ˚ º °˛ ¸ ˝ " « ‹ › » † ‡ ¶ · • % ‰ ÆŁØŒæıłøœßðµÐÞþ©®™∆Ωμπ∂∏∑∙√∞∫≈≠≤≥◊¢ª

Typography The font Didot STD from Adobe will be used for all the printed materials.


Georgia Roman

ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ abcdefghijklmnopqrstuvwxyz 0123456789 âáäàåãçéêèëíîïìñóôöòõšúûüùýÿžfifl ÁÂÄÀÅÃÇÉÊËÈÍÎÏÌÑÓÔÖÒÕŠÚÛÜÙÝŸŽ { [ ( , . : ; ‘ ’ „ “ ” ! ? * … ) ] } + × ± ÷ - / \ < > = ^_ – — ˉ ¬ ¦ | ~ ¤ ' ½ ¼ ¾ # $ € & ℓ ℮ @ ` ´ ˆ ˇ ˜ ¯ ˘ ˙ ¨ ˚ º °˛ ¸ ˝ " « ‹ › » † ‡ ¶ · • % ‰ ÆŁØŒæıłøœßðµÐÞþ©®™∆Ωμπ∂∏∑∙√∞∫≈≠≤≥◊ª

Georgia italic

ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ abcdefghijklmnopqrstuvwxyz 0123456789 âáäàåãçéêèëíîïìñóôöòõšúûüùýÿžfifl ÁÂÄÀÅÃÇÉÊËÈÍÎÏÌÑÓÔÖÒÕŠÚÛÜÙÝŸŽ { [ ( , . : ; ‘ ’ „ “ ” ! ? * … ) ] } + × ± ÷ - / \ < > = ^_ – — ˉ ¬ ¦ | ~ ¤ ' ½ ¼ ¾ # $ € & ℓ ℮ @ ` ´ ˆ ˇ ˜ ¯ ˘ ˙ ¨ ˚ º °˛ ¸ ˝ " « ‹ › » † ‡ ¶ · • % ‰ ÆŁØŒæıłøœßðµÐÞþ©®™∆Ωμπ∂∏∑∙√∞∫≈≠≤≥◊ª

Georgia Bold

ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ abcdefghijklmnopqrstuvwxyz 0123456789 âáäàåãçéêèëíîïìñóôöòõšúûüùýÿžfifl ÁÂÄÀÅÃÇÉÊËÈÍÎÏÌÑÓÔÖÒÕŠÚÛÜÙÝŸŽ { [ ( , . : ; ‘ ’ „ “ ” ! ? * … ) ] } + × ± ÷ - / \ < > = ^_ – — ˉ ¬ ¦ | ~ ¤ ' ½ ¼ ¾ # $ € & ℓ ℮ @ ` ´ ˆ ˇ ˜ ¯ ˘ ˙ ¨ ˚ º °˛ ¸ ˝ " « ‹ › » † ‡ ¶ · • % ‰ ÆŁØŒæıłøœßðµÐÞþ©®™∆Ωμπ∂∏∑∙√∞∫≈≠≤≥◊ª

Georgia Bold italic

ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ abcdefghijklmnopqrstuvwxyz 0123456789 âáäàåãçéêèëíîïìñóôöòõšúûüùýÿžfifl ÁÂÄÀÅÃÇÉÊËÈÍÎÏÌÑÓÔÖÒÕŠÚÛÜÙÝŸŽ { [ ( , . : ; ‘ ’ „ “ ” ! ? * … ) ] } + × ± ÷ - / \ < > = ^_ – — ˉ ¬ ¦ | ~ ¤ ' ½ ¼ ¾ # $ € & ℓ ℮ @ ` ´ ˆ ˇ ˜ ¯ ˘ ˙ ¨ ˚ º °˛ ¸ ˝ " « ‹ › » † ‡ ¶ · • % ‰ ÆŁØŒæıłøœßðµÐÞþ©®™∆Ωμπ∂∏∑∙√∞∫≈≠≤≥◊ª

Typography: web The font Georgia will be used for all the on-screen materials.


Giovanni Battista Bodoni Marketing General Manager P.le Duca degli Abruzzi 78 20140 Milano, Italy.

You think, we make. Be the stylist of yourself!

+39 340·12·38·764 +39 041·18·88·155 gb.bodoni@dot.com http://www.dot.com

Style: istitutional text

Pantone Black 60%

Whenever there is some istitutional text, it will be placed over the square. The logo is formed by three different layers: the square, then the thread and above all the text.


Style: loosen thread The thread gets longer if there is space on the support where the logo is placed. Starting from the ending point of the base logo, the thread goes further in a free, wavy way that always changes.


Style: front / back Wherever is possible, the logo has a back version. The square goes through the support where the logo is placed, appearing on the back of it, while the thread appears like if it has been fixed on the back with a knot.


dot spa P.le Duca degli Abruzzi 35 Venezia, Italy. +39 340·12·38·764 +39 041·18·88·155 info@dot.com http://www.dot.com

Giacomo Casanova Castello 3578 Venezia, Italy.

P.IVA 001122334456 rea 98765 Cap. Soc. € 1.000.000

oni

Giovanni Battista Bod ger Marketing General Mana zzi 78 P.le Duca degli Abru 20140 Milano, Italy. +39 340·12·38·764 +39 041·18·88·155 gb.bodoni@dot.com http://www.dot.com

Oggetto: oggetto della lettera Egregio sig. Casanova Giacomo, il giorno in cui il pubblico ha scoperto che la penna è più potente dei sassi per strada , e pericolosa quanto un mattone , è stato un giorno fatale e risolutivo: si è messo immediatamente alla ricerca dei giornalisti, li ha scovati, ne ha ingrossato la schiera e ne ha fatto i suoi servi efficienti... Dietro le barricate vi può essere tanta nobiltà e tanto eroismo, ma cosa arriviamo a trovare dietro un articolo di fondo se non pregiudizio,stupidità , ipocrisia e discorsi a vanvera. Quando questi quattro elementi si uniscono acquistano una forza irresistibile, e si trasformano in una nuova autorità. Nelle epoche remote il potere disponeva di una clava: oggi dispone della stampa, il che rappresenta senza dubbio un miglioramento Il critico sarà un interprete, ma non nel senso di esprimere semplicemente in alta forma un messaggio che gli sia stato messo sulle labbra perché lo ripeta. Solo intensificando la propria personalità il critico può interpretare la personalità e l'opera degli altri; e più questa personalità permea l'interpretazione, più l'interpretazione diventa... vera. Poiché chi è il vero critico se non colui che porta dentro sè i sogni, le idee e i sentimenti di miriadi di generazioni, e a cui nessuna forma di pensiero è estranea, nessun impulso di emozione oscuro? Un critico non può essere giusto nel senso corrente della parola. Soltanto su cose che non interessano si può dare un'opinione imparziale, ed è questa senza dubbio la ragione per cui un'opinione imparziale non vale mai un tubo. L'uomo che vede i due lati di un problema, è un uomo che non vede assolutamente nulla Distinti saluti,

dot spa

Castello 3578 34100 Venezia, Italy. http://www.dot.com

Giacomo Casanova Castello 3578 Venezia, Italy.

Stationary


7/8,5 pt

Giacomo Casanova Executive Producer

Castello 3578 34100 Venezia, Italy.

7/8,5 pt

+39 340·12·38·764 casanova@dot.com http://www.dot.com

Giovanni Battista Bodoni Marketing General Manager P.le Duca degli Abruzzi 78 20140 Milano, Italy. +39 340·12·38·764 +39 041·18·88·155 gb.bodoni@dot.com http://www.dot.com

Stationary: business card 1. Front; 1.

2.

2. Back.

8 pt 7/13 pt 7/11 pt


12/14 pt 12/17 pt

9,5 pt

dot spa

8/13 pt

8/20 pt

P.le Duca degli Abruzzi 35 Venezia, Italy. +39 340·12·38·764 +39 041·18·88·155 info@dot.com http://www.dot.com P.IVA 001122334456 rea 98765 Cap. Soc. € 1.000.000

Giacomo Casanova Castello 3578 Venezia, Italy.

Oggetto: oggetto della lettera Egregio sig. Casanova Giacomo,

11/13 pt

il giorno in cui il pubblico ha scoperto che la penna è più potente dei sassi per strada , e pericolosa quanto un mattone , è stato un giorno fatale e risolutivo: si è messo immediatamente alla ricerca dei giornalisti, li ha scovati, ne ha ingrossato la schiera e ne ha fatto i suoi servi efficienti... Dietro le barricate vi può essere tanta nobiltà e tanto eroismo, ma cosa arriviamo a trovare dietro un articolo di fondo se non pregiudizio,stupidità , ipocrisia e discorsi a vanvera. Quando questi quattro elementi si uniscono acquistano una forza irresistibile, e si trasformano in una nuova autorità. Nelle epoche remote il potere disponeva di una clava: oggi dispone della stampa, il che rappresenta senza dubbio un miglioramento Il critico sarà un interprete, ma non nel senso di esprimere semplicemente in alta forma un messaggio che gli sia stato messo sulle labbra perché lo ripeta. Solo intensificando la propria personalità il critico può interpretare la personalità e l'opera degli altri; e più questa personalità permea l'interpretazione, più l'interpretazione diventa... vera. Poiché chi è il vero critico se non colui che porta dentro sè i sogni, le idee e i sentimenti di miriadi di generazioni, e a cui nessuna forma di pensiero è estranea, nessun impulso di emozione oscuro? Un critico non può essere giusto nel senso corrente della parola. Soltanto su cose che non interessano si può dare un'opinione imparziale, ed è questa senza dubbio la ragione per cui un'opinione imparziale non vale mai un tubo. L'uomo che vede i due lati di un problema, è un uomo che non vede assolutamente nulla

2.

Distinti saluti,

Stationary: letterhead 1. Front; 1.

2. Back.


12 pt

dot spa

10/13 pt 10/17 pt

Castello 3578 34100 Venezia, Italy.

Giacomo Casanova Castello 3578 Venezia, Italy.

12 pt 12/17 pt

http://www.dot.com

1.

Stationary: envelope 1. Front; 2.

2. Back.


Website The website mantains the airy style of the rest of the corporate image, other than the visual element of the loosen thread on the menu (that moves whene the mouse goes near it). The most important section is for sure the one where the customers can create their own clothes. Thereâ&#x20AC;&#x2122;s a support menu on the upper part of the screen that let you move between the different characteristics of the cloth. For each one of these, a toolbar appears at the bottom of the screen, showing a list of elements that can be chosen. The text near the logo, on the left, is a brief description of the current section.


2.

1.

Website 1. The “About us” section; the main menu appears as a big green square on the top-left when you click on the word “Menu”; 2. Another toolbar in the “Create your style!” section; this one let you choose the pattern of the cloth.


Logo animation In the logo animation, the bottom layer (the square) remains fixed, while only the other elements of the logo are animated. The three tridimensional dots pops up one after another; then the thread appears from the top and starts to slide around the dots forming the brand name, and, finally, unrolling to disappear at the bottom of the screen.


omo

Giac

va ano

Cas

578 ly. llo 3 ia, Ita Caste 0 Venez 0 1 4 3

Packaging The packaging works on the concept of materials and contrast (like the difference, in the logo, between the boldness of the square and the thin of the thread). The box uses materials in contrast, like the roughness of the wood, the smoothness of the transparent wrap and the softness of the paper in the inside.


Giacomo Casanova Castello 3578 34100 Venezia, Italy.

1.

2.

3.

Packaging The packaging presents the three layers of the logo in a tridimensional way: 1. The square is at the bottom, on the box; 2. The thread is above, printed on the trasparent wrap; 3. The address is printed on a transparent sticker easily applied over the trasparent wrap, forming the last layer.


Poster The poster sends back to the website interface, which is the center of the brand idea. Showing the toolbars, it suggests the idea of something that can be easily made with an interface. The blankness, instead, gives the sense of something that has to be fullfilled.


Label An example of how the label would look on a sweater.


Sketches Some experiments with the tridimentional logo: looks and materials.


Giacomo Casanova Dorsoduro 3578 Venezia, Italy. +39 340·12·38·764 casanova@dot.com http://www.dot.com i 3578

degli Abruzz P.le Duca Venezia, Italy.

nova

Giacomo Casa Castello 3578 . Venezia, Italy

A full stop or period is the

punctuation mark commonly placed at the end of several different types of sentences in English and other languages.

http://www.dot.com

A full stop or period is the punctuation mark commonly placed at the end of several different types of sentences in English and other languages.

http://www.dot.com Dot

i 35

degli Abruzz P.le Duca Venezia, Italy. 38·764 +39 340·12· 88·155 +39 041·18· .com casanova@dot .com http://www.dot

Giovanni

Casanova

Giacomo Castello 3578 . Venezia, Italy

i

Battista Bodon

er General Manag i 3578 degli Abruzz P.le Duca Venezia, Italy.

Marketing

38·764 +39 340·12· 88·155 +39 041·18· .com casanova@dot .com http://www.dot

Dot Spa 334456 P.IVA 001122 rea 98765 € 1.000.000 Cap. Soc.

ra

tto della lette

Oggetto: ogge

a sassi per strad potente dei o penna è più risolutivo: si è mess e erto che la ee la schiera lico ha scop stato un giorno fatal ingrossato cui il pubb ,è ltà e ati, ne ha il giorno in quanto un mattone i, li ha scov re tanta nobi alist esse a giorn può , e pericolos nte alla ricerca dei barricate vi olo di fondo se non enti ... Dietro le o un artic immediatame quattro elem i efficienti rità. i suoi serv a trovare dietr era. Quando questi nuova auto arriviamo ne ha fatto vanv una a cosa in rsi ma ano mo, disco pa, il tanto erois upidità , ipocrisia e e si trasform della stam irresistibile, clava: oggi dispone una forza pregiudizio,st acquistano oneva di una si uniscono remote il potere disp ento miglioram he in alta Nelle epoc dubbio un licemente nta senza imere semp che rapprese lo ripeta. Solo senso di espr ra ma non nel o sulle labbra perché personalità e l'ope e, pret un inter mess are la Il critico sarà aggio che gli sia stato il critico può interpret più l'interpretazione ità one, mess forma un ria personal l'interpretazi ndo la prop ità permea idee e i intensifica ta personal i sogni, le e più ques estranea, dentro sè è a degli altri; iero port i che a di pens o vera. o se non colu a cui nessuna form diventa... to nel sens ne essere gius è il vero critic ni, e o non può Poiché chi di generazio dare un'opinio di miriadi ro? Un critic interessano si può non zione oscu sentimenti imparziale lso di emo cose che non per cui un'opinione nessun impu parola. Soltanto su ne io la ragio ente assolutam corrente della è questa senza dubb non vede ed che e, o rzial uom impa è un tubo. problema, lati di un vale mai un vede i due L'uomo che nulla

Egregio sig.

Casanova

Giacomo,

i,

Distinti salut

Sketches Two discarted proposal of visual image.



Dot - brand manual