Issuu on Google+

PARIAMO IM

Aa BbCc

D O

Q

U ES TO MON

I Bambini di Trieste


associazione di volontariato MOLTI… I bambini di Trieste bisognosi TANTI… I bambini di Trieste i cui genitori (disoccupati, cassintegrati, bisognosi) non possono dare loro che lo stretto necessario, qualche volta, nemmeno quello TROPPI… I bambini di Trieste che non hanno mai un regalo o un momento di spensieratezza e di gioia. L’ Associazione “I Bambini di Trieste” ONLUS, nasce nel 2005, nel campo del volontariato sociale, per dare aiuto ai bambini indigenti della nostra città. Tramite le segnalazioni dei servizi sociali, abbiamo individuato e stiamo assistendo più di 150 bambini, in seno alle loro famiglie, con la distribuzione di borse di spesa alimentare, indumenti, scarpe e giocattoli di seconda mano in ottimo stato. Raccogliamo, sistemiamo e distribuiamo vestitini e scarpette, giocattoli e passeggini, lettini e arredi per l’infanzia. Raccogliamo fondi per comprare MENSILMENTE carne, olio, merende e biscotti con cui integrare le borse-spesa da distribuire alle famiglie di questi bambini. Ascoltiamo e aiutiamo le mamme in difficoltà, grazie a supporti psicologici qualificati, consigli legali, e anche con piccoli contributi economici. Organizziamo consegne a domicilio di spesa, mobilio e quant’altro per le famiglie impossibilitate a muoversi. I BAMBINI DI TRIESTE: IL VERO STA NEL FARE

I Bambini di Trieste


PREFAZIONE Ho accettato con piacere l‛invito dell‛amico Maurizio, conosciuto da molti con il nome d‛arte”mago Argento”, a scrivere alcune righe di prefazione a questo manuale. La ragione pe cui ho deciso di farlo, sta nel fatto che ammiro la caparbietà, insita in lui, nel voler raggiungere a tutti i costi le mete prefissate. Per il mio modo di pensare, lo preferirei meno irruente o generico, tuttavia sarebbe illogico pensare di poter plasmare gli altri a propria immagine e somiglianza. Ma parliamo di questo lavoro, in cui Maurizio ha testardamente creduto e , finalmente, realizzato. Il soggetto principale di questo manuale è un metro di legno, lungo due metri e composto da 10 segmenti che si ripiegano su se stessi a fisarmonica. Utilizzato generalmente da muratori e falegnami, qui trova un‛applicazione inconsueta e curiosa: modellare una molteplicità di figure sfruttando i segmenti stessi del metro. L‛idea, in se stessa, non è del tutto originale, poiché precedenti artisti hanno utilizzato questo mezzo per creare divertimento. Nel campo della prestigiazione, ad esempio, ho avuto modo di conoscere e apprezzare l‛artista Aldo Colombini (nome d‛arte: Fabian) il quale, nelle sue performances, includeva spesso dei monologhi accompagnati da giuochi di prestigio e, nel caso specifico, raccontava una storia illustrandola con oggetti formati appunto da un metro di legno. Il lavoro di Maurizio in questo caso, è di fornire tante soluzioni che, comunque, non esauriscono l‛argomento ma spronano il lettore a sviluppare la propria fantasia ricercando nuove figure. Rivolgendomi ai fruitori di questo valente lavoro, aggiungerei un io modesto consiglio: non limitatevi a formare pedissequamente le figure proposte, ma divertitevi a formarne delle nuove e , soprattutto, create una vostra storia di accompagnamento. Ciò sarà un ottimo allenamento per la vostra fantasia e potrete divertire e stupire i vostri amici con le vostre capacità recitative! Sabino Civita Presidente del Gruppo Magico Triestino


ISTRUZIONI Bene, ora siete pronti per giocare ! Nelle pagine che seguono troverete tutte le indicazioni per utilizzare il vostro metro. Fate attenzione ai simboli !

SI INIZIA DA QUI

Questa freccia rossa indica che la tua figura comincia della metà del metro, quindi dovrai aprirlo tutto, dividerlo in due parti uguali e partire proprio dall‛angolo in centro. Questa freccia azzurra indica che la tua figura comincia da uno dei due capi del metro, a tua scelta.

COMINCIAMO PER GRADI Come in tutte le cose per imparare ed acquisire velocità ci vuole esercizio, quindi trovi l‛indicazione della difficoltà delle figure, dalle più facile, 1 pallino rosso, alle più difficili, 3 pallini rossi. Vedrai che riuscirai sicuramente ad impararle tutte ! PARIAMO IM

DO

Q

U ES TO MON


ARRIVANO DI NOTTE SENZA ESSERE CHIAMATE... SPARISCONO DI GIORNO SENZA ESSERE RUBATE...

Ss

PARIAMO IM

D O

Q

U ES TO MON


LE STELLE !!!!

PARI AMO IM

D O

Q

U ES TO MON


IN ESTATE LA FRUTTA VOGLIO... IN PRIMAVERA HO I FIORI IN TESTA... IN AUTUNNO TUTTO MI SPOGLIO... IN INVERNO MI VESTO DI FESTA...

Aa Ll Bb

PARI AMO IM

D O

Q

U ES TO MON


L’ALBERO !!!!

PARIAMO IM

D O

Q

U ES TO MON


MI RINCORRONO I BAMBINI PER I PRATI E NEI GIARDINI... LE MIE ALI SEMBRAN FIORI DAI PIU' VIVIDI COLORI... SON LA BIANCA, ROSSA, GIALLA, LEGGERISSIMA...

PARIAMO IM

D O

Q

U ES TO MON


LA FARFALLA !!!!

PARIAMO IM

D O

Q

U ES TO MON


APRO LA BOCCA MA NON PER MANGIARE, CHIUDO LA BOCCA SE VOGLIO .. TAGLIARE.

D O

G IZ

I GA Z

IZ

Q

U ES TO MON

A

Z

G

Z

G

G

AZ

PARIAMO IM

Z

GI

G

Z

GI

GA Z

G ZI

G ZA

G ZI

ZA

G

ZI G

ZA G G ZI

G ZA

G ZI


LE FORBICI!!!! 2 mele 10 ci occolati ni 1 den ti fr i c io

PARIAMO IM

D O

Q

U ES TO MON


SE VOLETE STARE BENE, TRE VOLTE AL GIORNO USARMI CONVIENE, SE VOLETE ESSERE SANI, TENETEMI ALMENO TRE MINUTI TRA LE MANI, E SE SIETE STATI TUTTI ATTENTI, SAPRETE CHE SONO LO ...

è lo s.......?

PARIAMO IM

D O

Q

U ES TO MON


LO SPAZZOLINO DA DENTI !!!!

PARIAMO IM

D O

Q

U ES TO MON


UNO SQUILLO RIMBOMBA ALLA CORTE DEL RE, E’ STATA UNA…………., ANZI DUE, ANZI TRE!

PA

.. PA.

PP

RA .PA

...

A. RAP

..

A. APP

Tt...

PARIAMO IM

D O

Q

U ES TO MON

Tt...


LA TROMBA !!!!

PARIAMO IM

D O

Q

U ES TO MON


CON IL BRACCIO SOPRA IL FIANCO, SUI FORNELLI TENGO BANCO: LA MATTINA A COLAZIONE, DOPO PRANZO E IN OGNI OCCASIONE! SONO PICCOLA E SINCERA, IL MIO NOME E’…….

PARIAMO IM

D O

Q

U ES TO MON


LA CAFFETTIERA!!!!

PARIAMO IM

D O

Q

U ES TO MON


IL MIO SOGNO E’ DI VOLARE, E LE STELLE ACCHIAPPARE, NON PRENDETEMI PER PAZZO, E’ IL MIO RUOLO: SONO UN ………….

R...

R...

PARIAMO IM

D O

Q

U ES TO MON


IL RAZZO!!!!

PARIAMO IM

D O

Q

U ES TO MON


SONO GIUDICE IMPARZIALE, PESO IL BENE E PESO IL MALE, DICO ANCHE SE HAI LA PANCIA PERCHE’ SONO UNA…………….

. . . B la PARIAMO IM

D O

Q

U ES TO MON

la B...


LA BILANCIA!!!!

PARIAMO IM

D O

Q

U ES TO MON


VIVO DI NOTTE VICINO AD UN CASTELLO, FACCIO PAURA PERCHE’ NON SONO BELLO, MA E’ NELLA MIA NATURA ESSERE UN ………

il PPpp....???

PARIAMO IM

DO

Q

U ES TO MON


IL PIPPISTRELLO!!!!

PARIAMO IM

D O

Q

U ES TO MON


RIEPILOGO Puoi controllare se sei riuscito ad eseguire tutte le figure..... Le ridordi per fare dei giochi di magia con i tuoi amici? Si ? Bravissimo o Bravissima !

PARIAMO IM

D O

Q

U ES TO MON


associazione di volontariato via Rossetti 27 - 34125 Trieste - tel 040 3498946 - fax 040 3487838 bambiniditrieste@hotmail.com

è il ...?


metrolino