TUFB2

Page 1


Come si insegna con il Team Up in English 2 Flip-book Indice Introduzione

p.

3

Descrizione del corso

p.

3

Insegnare con Team Up in English 2 Flip-book

p.

7

Valutazione

p. 13

Modalità di attivazione degli esercizi

p. 14

Differenze tra il Teacher’s Flip-book e lo Student’s Flip-book

p. 16

Note didattiche Up to Level 2

p. 18

Folder 5

p. 22

Folder 6

p. 46

Folder 7

p. 68

Folder 8

p. 90

Culture Spots 5-8

p. 112

CLIL

p. 120

Glossario delle icone

p. 126

Abbreviazioni SB WB TB1 TB2 LIM

Student’s Book Workbook Team Up in English 1 Teacher’s Book Team Up in English 2 Teacher’s Book Lavagna Interattiva Multimediale


Folder 1 – Unit 1

Introduzione Descrizione del corso Le caratteristiche principali del Flip-book sono la sua semplicità d’uso, la sua interattività e la possibilità di disporre in un unico ambiente multimediale di tutte le risorse e gli strumenti del corso: l’intero contenuto dello Student’s Book (SB), i filmati del DVD, il CD Rom, gli audio CD e i corrispondenti copioni in pdf, l’ELI Picture Dictionary, la versione pdf del Workbook (WB), il Personal Toolkit Grammar, il Glossary e il Tests and Resources. Tramite questo software è possibile preparare e condurre lezioni coinvolgenti ed efficaci utilizzando la Lavagna Interattiva Multimediale (LIM). Dopo aver effettuato l’installazione, è necessario creare un nuovo profilo, in cui inserire i propri dati. Quando si accede al Flip-book, occorre inserire la propria password e da quel momento si può iniziare a navigare nel libro, utilizzando la toolbar posizionata nella parte superiore, suddivisa in Strumenti, Visualizzazione e Navigazione. Uno dei modi più gradevoli per navigare nel Flip-book è sfogliarlo proprio come un libro vero, cliccando sugli angoli esterni delle pagine e trascinando. Da qui deriva il nome flip (= sfogliare), perché tale libro può essere usato con la stessa familiarità e semplicità con cui siamo normalmente abituati ad utilizzare i libri cartacei. Le pagine del Flip-book hanno diverse aree interattive, dalle quali sono accessibili le attività e le risorse multimediali. Le aree interattive sono facilmente riconoscibili, perché contrassegnate da una freccia colorata. Il clic sull’area contrassegnata dalla freccia colorata porta in evidenza l’attività e apre un balloon che ne descrive la tipologia; al clic sul balloon è possibile avviare l’attività. Il balloon mostra la tipologia dell’esercizio, così che si vede immediatamente cosa tratta l’esercizio prima ancora di aprirlo. Cliccando nuovamente sull’area interattiva, si ritorna invece alla pagina iniziale. L’uso del Flip-book permette di creare lezioni personalizzate. L’insegnante può infatti creare brevi e veloci appunti in un “bigliettino” su ogni pagina del Flip-book mediante la funzione Nota breve o scrivere testi più lunghi in una Pagina bianca.

Un’apposita Palette di strumenti grafici consente, inoltre, di inserire annotazioni grafiche su ogni pagina, così da poter scrivere e interagire sulla LIM. I diversi strumenti a disposizione nella palette servono a sottolineare, cerchiare, evidenziare nelle forme e nei colori che si preferiscono, con un’ampia tavolozza di colori. In tal modo, non è necessario uscire dall’ambiente di lavoro del Flip-book e dover usare gli strumenti LIM.

Il Folder e la Unit (Student’s Book, Workbook) Le pagine dei contenuti per ogni unità del corso Team Up in English sono disponibili sul Team Up in English 2 Teacher’s Book (TB2) da p. 4 a p.15. Il Folder corrisponde a un’unità di apprendimento e comprende tre units seguite da una fase di prima verifica del raggiungimento degli obiettivi, il Check Your Progress, che favorisce l’attività di autovalutazione e lo sviluppo nello studente della consapevolezza del proprio processo di apprendimento. Questa sezione è completamente interattiva. In ogni unit si trovano i seguenti elementi.

Dialoghi o testi di presentazione (Student’s Book) Per informazioni più dettagliate su Dialoghi o testi di presentazione, consultare il TB2 p. 21. Ogni dialogo o testo di presentazione dei nuovi materiali linguistici è accompagnato da un esercizio di comprensione (Comprehension), in cui lo studente identifica affermazioni vere o false, sceglie l’alternativa corretta, risponde a domande in inglese sul contenuto del dialogo, identifica le informazioni pertinenti o completa un testo di sintesi. Nel Flip-book gli esercizi di comprensione contengono l’audio del dialogo o del testo. In tal modo, è più semplice per l’insegnante e per lo studente effettuare l’esercizio di comprensione contemporaneamente all’ascolto. Questa sequenza di lavoro si ripete in ognuno dei due inputs, proponendo nel secondo input di ogni unit un ampliamento del lessico, della grammatica e delle funzioni trattate nel primo input.

3


Introduzione

Lessico (Student’s Book, Workbook, Personal Toolkit)

Grammatica (Student’s Book, Workbook, Personal Toolkit)

Nell’indice dei contenuti dello SB viene segnalata (oltre che nelle note didattiche del TB) la possibilità di un immediato collegamento a una tavola illustrata dell’Eli Picture Dictionary per un ulteriore ampliamento del lessico relativo all’area lessicale trattata.

Nello SB le strutture grammaticali vengono presentate nelle due pagine di Grammar Focus con tabelle ed esempi tratti dagli inputs precedenti, mediante un approccio induttivo volto alla ricostruzione o al completamento delle regole. Una serie di esercizi da svolgere in classe oppure anche come compiti a casa è presente nel Grammar Focus.

Il WB offre esercizi di lessico per consolidare i vocaboli introdotti in entrambi gli inputs della unit. Esercizi di ripasso del lessico introdotto in units precedenti si trovano nei livelli 2 e 3 del WB e vengono segnalati esplicitamente. In calce alle pagine dispari, il link WB rimanda direttamente agli esercizi sul WB relativi ai contenuti nelle pagine dello SB. In tal modo, si evita che gli studenti scrivano in modo errato sul loro diario il numero e la pagina degli esercizi da fare a casa. L’insegnante ha inoltre a disposizione tutti gli audio degli esercizi di listening del WB contenuti sul CD dello studente, così che possa controllare il compito svolto a casa o far sì che gli studenti esaminino attentamente le correzioni e la valutazione apportata dall’insegnante.

Funzioni, attività di comunicazione e personalizzazione (Student’s Book, Workbook) Gli esercizi della sezione Communication hanno un duplice obiettivo, in quanto possono essere utilizzati sia per attività di Speaking sia per attività di Writing. In particolare, l’esercizio ‘My Turn’ dà la possibilità di fornire un modello (col pulsante Esempio), presentabile prima o dopo l’esecuzione dell’esercizio stesso da parte degli studenti. In alternativa, l’esercizio può essere usato in classe come attività di Speaking e assegnato sotto forma di compito a casa come attività di Writing.

Il WB offre una vasta gamma di esercizi grammaticali per il consolidamento (trasformazione, spazi da riempire, scelta dell’alternativa corretta, abbinamento, ecc.). Tutti gli esercizi possono essere svolti in classe o assegnati come compiti a casa. Le risposte degli esercizi del WB si trovano sul TB2 alle pp. 175-191. Per informazioni più dettagliate su Personal Toolkit Grammar, consultare il TB2 pp. 23-24. Le pagine di Grammar Focus sono completamente interattive, con la possibilità di scrivere nelle tabelle. Un’ulteriore area interattiva consente di accedere agli esercizi del Personal Toolkit Grammar nella sezione Grammar Focus. L’intero Personal Toolkit Grammar può essere attivato dal link PT Grammar pdf in Risorse.

Skills (Student’s Book, Workbook)

Pronuncia (Student’s Book)

Ogni unit del Folder dello SB si chiude con due pagine di attività per sviluppare le abilità di ricezione, Listening e Reading, e di produzione, Speaking e Writing. La maggior parte delle aree è interattiva. Gli esercizi di Listening non sono inclusi nel Flip-book dello studente.

Gli esercizi denominati Sounds Good sono utilissimi per imparare l’esatta pronuncia dei suoni nella lingua inglese. Tali esercizi non sono presenti sul Flip-book dello studente, quindi vanno svolti in classe.

Nel Flip-book sono contenuti tutti i file audio relativamente ai 2 CD per la classe, allo Student’s CD e ai CD di Tests and Resources e i corrispondenti copioni.

Il WB offre esercizi per consolidare le funzioni comunicative che riprendono i contenuti dei due inputs e propongono dialoghi simili per il reimpiego delle funzioni.

4

È possibile accedere al sito www.teamupinenglish.com dal Flip-book, mediante il link al sito che si trova nella toolbar Strumenti, pulsante Risorse e pulsante Team Up online (il computer deve essere collegato a Internet). È possibile trovare delle schede grammaticali appositamente predisposte per studenti non di lingua madre italiana. Tali materiali si trovano nell’area Teacher’s Resources, sezione Presentazione.


Introduzione

Songs, Films (Student’s Book) Tutti i file audio relativi alle songs sono facilmente individuabili nell’elenco di tutti i file audio che appare da Risorse, Indice Audio. Da Risorse è possibile accedere anche al link Indice DVD, che contiene l’intero contenuto dei DVD di Team Up. Nella pagina di Check Your Progress, il link DVD rimanda a un episodio collegato al Folder appena concluso.

Curiosity Corner, Blogs Nella terza unit di ogni Folder (del 1° e 2° livello) sono disponibili ulteriori attività interattive di skills, mediante brevi letture, filastrocche, giochi linguistici, puzzles o piccoli esperimenti, di aspetti interessanti e curiosi della cultura del mondo anglofono (Curiosity Corner). Nel 3° livello anche le attività di Blog sono interattive sul Flip-book.

Strategie di studio (Workbook) Per informazioni più dettagliate su Strategie di studio, consultare il TB2 a p. 23.

Elementi culturali e interdisciplinari (Student’s Book) Per informazioni più dettagliate su Elementi culturali e interdisciplinari, consultare il TB2 a p. 23.

Una volta avviato l’esercizio, occorrerà seguire un percorso rispondendo a domande o eseguendo comandi. Un dado ‘elettronico’ (Roll the dice) ruoterà virtualmente, si fermerà sulla casella corrispondente al numero e appariranno domande per le quali bisognerà scrivere la relativa risposta con l’utilizzo della Tastiera, selezionarla con la tecnica del drag and drop, cerchiare la risposta corretta o cliccare su una scelta multipla.

Revisione e verifica (Student’s Book, Workbook) Ogni Folder dello SB si conclude con le pagine di esercitazioni Check Your Progress, per il ripasso e la verifica dell’effettiva acquisizione del materiale linguistico presentato nelle tre unità precedenti. Queste pagine sono completamente interattive e il punteggio viene calcolato automaticamente al termine di ogni esercizio, in modo che lo studente possa essere gratificato per i propri progressi nello svolgere i compiti a casa. Nel WB, il lavoro di ripasso e controllo viene affrontato nelle quattro pagine di Revision alla fine del Folder (ogni tre unità). Le pagine sono collocate alla fine del Folder e un link rimanda agli esercizi della sezione Revision nel WB.

Personal Toolkit - Grammar Alla fine dello SB si trovano quattro schede di cultura denominate Culture Spot e quattro schede con proposte di attività interdisciplinari CLIL (Content and Language Integrated Learning). Le schede di Culture Spot trattano elementi della cultura e della vita dei paesi anglofoni con testi informativi e attività che stimolano alla discussione e al confronto con corrispondenti aspetti della vita in Italia. Molti esercizi su queste pagine sono interattivi e di tipologia sia aperta sia chiusa.

Boardgames Da p. 122 a p. 125 dello SB vengono presentati due giochi, per ripassare rispettivamente vocaboli e strutture appresi nel primo e nel secondo livello di Team Up. Sul Flip-book tali giochi sono interattivi. Sul libro, invece, sarà necessario portare in classe un dado per ogni gruppo e tante pedine quanti sono gli studenti presenti.

Il Personal Toolkit è un volume di supporto, unico per tutti i tre anni del corso. È costituito da schede per il consolidamento della grammatica e del lessico e, in forma cartacea, è presentato come un raccoglitore ad anelli. Nella toolbar Strumenti, tramite il pulsante Risorse si apre un menu a tendina da cui poter accedere al Personal Toolkit Grammar, in versione pdf. Nella parte superiore della pagina del Flip-book, un’apposita area interattiva, denominata PT Grammar, consente di accedere agli esercizi del Personal Toolkit Grammar nella sezione Grammar Focus. Gli esercizi assegnati come compito a casa possono poi essere corretti insieme alla LIM. Nell’area Teacher’s Resources del sito www.teamupinenglish.com si possono scaricare le risposte del Personal Toolkit Grammar, nella sezione PT Grammar Risposte.

5


Introduzione

Personal Toolkit – ELI Picture Dictionary

DVD per la classe

Nella toolbar Strumenti, tramite il pulsante Risorse si apre un menu a tendina. Con il pulsante Pictionary si può accedere all’ELI Picture Dictionary. In esso vi sono tutti i vocaboli registrati relativamente alle 43 schede, da usare per ascoltare la pronuncia di ogni singolo vocabolo.

Il DVD per la classe rappresenta ulteriore materiale di supporto multimediale offerto all’insegnante. Esso contiene filmati sulla cultura e civiltà del mondo anglofono e due estratti di film autentici.

Nella parte superiore della pagina dispari di presentazione del dialogo o testo del Flip-book vi è l’area interattiva ELI Picture Dictionary. Cliccando sul box denominato PT Pictionary, si accede alla tavola dell’ELI Picture Dictionary collegata al tema. Le 43 tavole illustrate sono organizzate tematicamente e aiutano gli studenti ad ampliare la loro conoscenza lessicale in modo efficace e immediato. La corrispondenza tra immagine, parola e suono permette di associare e memorizzare i vocaboli, giocando e divertendosi.

CD Rom Nella toolbar Strumenti, tramite il pulsante Risorse, si apre un menu a tendina. Con il pulsante CD Rom si accede al contenuto dei CD Rom per lo studente, che contengono giochi ed attività di consolidamento e approfondimento.

Tests and Resources Per informazioni più dettagliate su Tests and Resources, consultare il TB2 alle pp. 25-26. Il Tests and Resources di Team Up in English è disponibile in formato pdf, tramite il link Tests and Resources pdf da Risorse. Le oltre 300 schede possono essere utilizzate con la LIM per il ripasso dei contenuti e il controllo degli esercizi svolti in classe o a casa dagli studenti. I PT Pictionary Worksheets sono basati sugli aspetti di vocabolario presentati nelle tavole illustrate del Pictionary. Ci sono in tutto 15 worksheets, che si riferiscono alle 15 tavole che contengono diverse attività, per esempio quiz, cruciverba, griglie cercaparola e attività di associazione vocabolo/immagine. Lo scopo dei PT Pictionary Worksheets è quello di fornire materiale adatto al consolidamento del lavoro specifico svolto con il Pictionary.

6

Nella toolbar Strumenti, tramite il pulsante Risorse, si apre un menu a tendina da cui poter accedere al link Indice DVD, che presenterà l’intero suo contenuto. Gran parte degli episodi è fruibile in diversi modi: senza sottotitoli, con sottotitoli e con le keywords, lasciando così completa libertà all’insegnante di scegliere l’opzione più consona per la propria classe.


Introduzione

Insegnare con Team Up in English 2 Flip-book Gli Obiettivi di Apprendimento per ogni Folder sono disponibili sul sito www.teamupinenglish.com nella sezione Teacher’s Resources e sul TB2 alle pp. 44-51.

Presentare la storia Prima di affrontare un episodio della storia, si suggerisce di presentarlo con il seguente procedimento di lead in: • Introdurre brevemente la storia, fornendo anche le informazioni aggiuntive delle note culturali qualora le si ritengano interessanti per gli studenti. • Cliccare su Ascolta e osserva la foto e poi sul balloon Ingrandisci e ascolta. Far osservare l’illustrazione sulla LIM, guidare gli studenti a dire i nomi dei personaggi, a capire la situazione e a fare previsioni sul contenuto del dialogo, ponendo qualche domanda che stimoli la loro curiosità. • Per evidenziare parti dell’illustrazione, cliccare sul pulsante Palette, che consente di inserire note grafiche sulla pagina e di scrivere e interagire sulla LIM. I diversi strumenti a disposizione nella Palette (come Linea, Penna o Evidenziatore, ad esempio) servono a sottolineare ed evidenziare, nelle forme e nei colori che si preferiscono. Per l’ascolto del dialogo con la LIM è possibile usare diverse procedure: • Per ascoltare e leggere il testo, cliccare su Listen and read e poi sul balloon Ingrandisci e ascolta. Si apre il pop-up dell’esercizio, con il testo e la barra dei pulsanti del registratore. • Quando il testo si apre, per visualizzare a tutto schermo il testo del dialogo, cliccare sul pulsante Schermo intero. Per ritornare alla dimensione originale, cliccare sul pulsante Dimensioni default. Una volta aperto il testo del dialogo, azionare il pulsante Play nella barra dei pulsanti del registratore. Per mettere in evidenza parti del dialogo, cliccare sul pulsante Palette e scegliere un colore a piacere.

Notare che selezionando la Penna e il colore bianco è possibile creare utilissimi esercizi di gap-fill, passando ripetutamente la Penna sulle parole che si vogliono coprire. Per farle riapparire sullo schermo, fare clic su Annulla. • Per fare apparire solo le battute del dialogo che si ascolta (nascondendo l’ulteriore testo), utilizzare lo strumento Tendina, da usare come un “sipario” per coprire parti della pagina o dell’esercizio. • Fare riascoltare il dialogo. Per verificarne la comprensione di ogni battuta, fermarsi azionando il pulsante Pausa. Non è necessario dare spiegazioni di grammatica approfondite in questa fase, è sufficiente che gli studenti capiscano il senso e riconoscano i vocaboli. Far riascoltare il dialogo invitando gli studenti a ripetere una battuta per volta, collettivamente e/o individualmente. Se gli studenti non ricordano una battuta, farla riascoltare.

Insegnare il lessico La sezione Vocabulary, presente in ogni unità, contiene le parole che gli studenti devono non solo capire, ma usare attivamente quando producono frasi in inglese (lessico attivo). I vocaboli sono di solito organizzati per aree lessicali. Gli esercizi di Vocabulary sono tutti interattivi e riguardano solitamente esercizi del tipo drag and drop. Per attivarli, cliccare su tali esercizi e sul balloon Avvia esercizio. Anche in questo caso si può utilizzare la Palette per eventuali commenti prima di svolgere l’esercizio. Le aree lessicali sono anche presentate e illustrate nel Pictionary del Personal Toolkit. Per attivare tale strumento nel Flip-book, utilizzare il pulsante Risorse nella toolbar Strumenti e cliccare sul pulsante Pictionary. Da qui si può accedere all’ELI Picture Dictionary, in cui sono disponibili tutti i vocaboli illustrati e registrati relativamente alle 43 schede. Usare le schede per far ascoltare la pronuncia di ogni singolo vocabolo da abbinare alla relativa visualizzazione dell’immagine, oppure per fare esercizi di guessing.

7


Introduzione

Per un ripasso dei vocaboli che gli studenti già conoscono, o per un approfondimento, proporre di tanto in tanto giochi adatti a tema, che coinvolgano attivamente gli studenti in un processo di apprendimento divertente. Ad esempio, evidenziare con l’uso della Palette alcuni vocaboli prima di farli ascoltare e chiedere agli studenti di predirli. Controllare poi facendo sentire l’esatta pronuncia. Oppure, nascondere con lo strumento Tendina l’immagine del vocabolo, l’insegnante può pronunciarlo e chiedere allo studente la traduzione in italiano. L’abbinamento immagine-suono è utilissimo per gli studenti con memoria visiva. Per gli studenti con memoria cinestetica, fare abbinare una parola a un’azione. L’elenco dei vocaboli di ogni unità è contenuto in un glossario, attivabile con il pulsante Risorse dalla toolbar Strumenti e selezionando Glossary.

Insegnare Communication Nei dialoghi dal titolo Communication e My Turn gli studenti praticano alcune delle funzioni comunicative presentate nel dialogo. Gli esercizi di Communication sono per la maggior parte chiusi, mentre quelli di My Turn sono perlopiù aperti, perché richiedono l’inserimento di dati personali. Gli esercizi di Communication contenuti nel Flip-book possono avere diversi obiettivi didattici. Dopo che gli studenti hanno effettuato un’attività orale di speaking in classe, l’insegnante può verificare la correttezza delle strutture utilizzate, presentando l’esatto modello mediante il pulsante Soluzione. In seguito, si può assegnare come compito a casa lo stesso esercizio, sotto forma di writing. Una volta che lo studente ha terminato un esercizio di Communication, un clic sul pulsante Verifica gli permette di vedere immediatamente il risultato, con il segno verde del tick che indica le opzioni corrette e il segno delle crocette rosse che indica l’errore. Un clic sul pulsante Soluzione consente invece di vedere il modello esatto.

8

Gli esercizi di My Turn, invece, perlopiù aperti, permettono di scrivere liberamente. Sul Flip-book dello studente tali esercizi possono essere salvati e il risultato è visibile con il pulsante Risultati nella toolbar Strumenti. Nel Flip-book dell’insegnante, il pulsante Esempio consente di presentare un modello utile per la spiegazione dell’esercizio stesso. Per sfruttare il materiale si possono seguire diverse procedure: • Far svolgere l’esercizio individualmente o a coppie sul libro, anche in forma orale. Effettuare poi la correzione collegiale alla LIM, utilizzando il pulsante Esempio, che mostra un modello di testo. • Usare il pulsante Tastiera per scrivere in questi esercizi, che si trova nella parte superiore degli esercizi interattivi. In tal modo si evita di dover utilizzare la tastiera della LIM o la tastiera del computer. • Usare il pulsante Stampa per stampare la schermata, così come essa appare. Può essere utile per stampare un esercizio compilato da uno studente o l’esercizio svolto dal software, da distribuire in classe. • In alternativa, chiamare due studenti alla LIM e far svolgere l’esercizio, guidandoli opportunamente nelle eventuali difficoltà. Commentare gli errori aprendo la Palette e usando, ad esempio, l’Evidenziatore. Far ripetere l’esercizio, dopo aver cliccato sul pulsante Reset.

Insegnare la pronuncia Poiché la pronuncia dell’inglese non è facile per gli studenti italiani, Team Up in English offre un esercizio specifico di pronuncia in ogni unità, nella sezione chiamata Sounds Good. I problemi messi a fuoco sono l’accento della parola e l’intonazione della frase, i suoni che non esistono in italiano, la discriminazione tra suoni simili e la discriminazione tra grafie diverse di uno stesso suono. In ogni esercizio, per evidenziare gli elementi di cui sopra utilizzare gli strumenti della Palette (ad esempio la sottolineatura).


Introduzione

Insegnare la grammatica L’apprendimento della grammatica costituisce una delle strutture portanti di Team Up in English, attraverso i Grammar Focus dello SB e la sezione Grammar del Personal Toolkit. Per sfruttare al meglio i contenuti grammaticali delle due pagine del Grammar Focus (esercizi di inserimento mediante scrittura) con la LIM, si suggeriscono due approcci: 1. approccio misto ‘lezione partecipata-lezione frontale’ 2. approccio ‘lezione frontale’. Nel primo caso, chiamare uno studente alla LIM e avviare l’esercizio. Leggere e commentare gli esempi facendo uso dell’evidenziatore della Palette. Far scrivere allo studente le parti mancanti da completare (regole grammaticali o frasi). Utilizzare il pulsante Verifica per un primo feedback, da commentare con tutta la classe collegialmente. Attivare il pulsante Reset se è necessario rifare l’esercizio. Nel secondo caso di approccio solamente frontale, far svolgere agli studenti il completamento dell’esercizio sul loro libro e poi correggerlo e commentarlo alla LIM. Notare che mediante il link posto nella parte superiore della pagina di Grammar Focus si può aprire il Personal Toolkit Grammar in versione pdf, da utilizzare per ulteriori spiegazioni o commenti grammaticali e per sistematizzare argomenti non ancora ben acquisiti. Nella striscia colorata a fine pagina, è presente anche il link che rimanda alle pagine e agli esercizi sul WB, relativamente agli argomenti grammaticali trattati. Si ricorda che lo svolgimento della maggior parte degli esercizi nello Student’s Flip-book richiede il salvataggio finale. Al termine, come già visto per gli esercizi di Communication, i risultati di tutti gli esercizi svolti possono essere visualizzati nella barra degli Strumenti, attivando il pulsante Risultati. Successivamente, gli esercizi svolti potranno essere salvati su PC o su una chiavetta USB e poi consegnati direttamente all’insegnante o spediti via e-mail.

Negli esercizi delle pagine Grammar Focus in cui occorre completare tabelle riferite a un dialogo (vedi per esempio l’esercizio be – Present simple – forma affermativa di p. 22 dello SB), l’indicazione ‘Vai su Soluzione e clicca per vedere il dialogo sottolineato’ consente, una volta cliccato sul pulsante Soluzione, di accedere al dialogo in cui si vedono già i verbi sottolineati. L’indicazione ‘Vai su Reset e clicca per tornare alla tabella’, permette di ritornare alla tabella dell’esercizio, dopo aver cliccato sul pulsante Reset. Per controllare le soluzioni, fare clic sul pulsante Soluzione e poi sulla scritta ‘Clicca qui per chiudere il dialogo e vedere la tabella compilata.’

Sviluppare le Skills Ricezione orale (ascolto) Per sviluppare le skills ricettive, in particolare l’abilità di interpretare la lingua attraverso l’ascolto, Team Up in English offre attività specifiche sia nello SB (nella prima unità di ogni Folder) sia nel WB (in ogni unità). Per svolgere questo tipo di attività, si consiglia di usare gli strumenti della Palette per: • lavorare sulle illustrazioni, il titolo, le eventuali domande, le tabelle o liste di parole, allo scopo di aiutare gli studenti a predire il contenuto della registrazione • chiedere agli studenti se hanno informazioni su questo argomento e quali parole inglesi associano ad esso. Scrivere tali parole alla LIM e creare una Nota breve (che permette di creare brevi e veloci appunti su ogni pagina del Flip-book), attivabile col pulsante Nota • fare ascoltare il testo più di una volta, se necessario, utilizzando i pulsanti Pausa e Play, oppure operando direttamente sulla barra audio, soprattutto se il testo di ascolto è troppo difficile. A differenza dell’uso del lettore CD, l’audio prodotto dalla LIM garantisce una qualità sonora maggiore. Inoltre, nell’audio degli esercizi l’insegnante può regolare il controllo volume e ripartire da un punto esatto per un ulteriore ascolto, grazie all’indicazione dei secondi.

9


Introduzione

In Team Up in English anche le Songs (una per ogni Folder) si prestano ad attività di Listening. Si tratta di canzoni tipiche della cultura inglese, alcune tradizionali, altre moderne, accompagnate da esercizi divertenti e da suggerimenti per la performance in classe. Con l’uso della LIM, le Songs si prestano a una serie di diversi esercizi, quali: • invitare gli studenti ad ascoltare la canzone senza vedere il testo e chiedere cosa hanno capito del senso generale del testo • mediante Nota breve o Pagina bianca preparare in anticipo un’attività di completamento, e far ascoltare la canzone fornendo agli studenti una copia del testo in cui eliminare una parola ogni sette (fill in classico) oppure eliminare delle categorie grammaticali (per esempio le preposizioni), soprattutto se la unit verte su quelle categorie. Dopo due ascolti, per dare il tempo di completare il testo, fare una dimostrazione alla LIM per la correzione. L’elenco di tutti i file audio presenti nel testo si trova in Risorse, Indice Audio. In tal modo si possono attivare gli esercizi di ascolto anche da questa sezione. È anche possibile utilizzare i copioni di tali audio, cliccando su Audio Script pdf, in calce alle pagine di tale elenco. L’audio della sezione Skills del WB si trova nelle pagine successive Student’s Audio CD - Track List, utile per correggere i compiti eseguiti a casa o utilizzare gli stessi audio in classe.

Ricezione scritta (lettura) Per sviluppare l’abilità di lettura, Team Up in English offre attività specifiche sia nello SB (nella prima unità di ogni Folder) sia nel WB (in ogni unità). Per svolgere questa attività, si consigliano tecniche simili a quelle indicate per l’ascolto: • lavorare sulle illustrazioni, il titolo, le eventuali domande, allo scopo di aiutare gli studenti a predire il contenuto della lettura • raccogliere tutte le informazioni e parole inglesi che gli studenti conoscono in proposito. Scrivere tali parole alla LIM e creare una Nota breve, attivabile col pulsante Nota

10

• proporre un ripasso tematico dei vocaboli con attività adatte, utilizzando ove possibile il Pictionary (utilizzare il pulsante Risorse nella toolbar Strumenti e cliccare sul pulsante Pictionary) • mostrare la soluzione degli esercizi in cui bisogna scrivere delle risposte, attivando il pulsante Esempio. In Team Up in English anche le pagine di Curiosity Corners, Culture Spots e CLIL nello Student’s Book, insieme ai brevi paragrafi di Idiom Time e Joke Time nel Workbook, si prestano ad attività di Reading. Nelle pagine di CLIL e nella sezione Culture Spot alcuni esercizi sono interattivi. Cliccando su Indice audio nel menu Risorse e sfogliando 5 volte in avanti, si accede al Reader Home Run, che può essere assegnato come lettura aggiuntiva durante l’anno o durante le vacanze. Per accedere al testo, cliccare su Audio Script.pdf in calce alla pagina. Si possono anche ascoltare i sette capitoli, cliccando sui relativi file nella pagina. Per far svolgere delle attività più complete sul Reader, far usare il testo cartaceo allegato al vol. Team Up in English 2.

Produzione e interazione orale Il corso Team Up in English dà notevole spazio e importanza alle attività di produzione orale, sia nella sezione Communication sia nelle pagine di Skills dello SB. Gli esercizi di Speaking con l’uso della LIM possono essere utilizzati con alcuni studenti per far completare oralmente le battute mancanti del dialogo. In alternativa, o successivamente al completamento orale, si può attivare il pulsante Esempio per mostrare un modello utilizzabile negli esercizi aperti.

Produzione scritta Per sviluppare l’abilità di scrittura, Team Up in English suggerisce delle composizioni scritte basate sulla lettura o sull’ascolto appena effettuati. In tal modo lo studente può riciclare il linguaggio appreso e riformularlo in modo personale.


Introduzione

Per aiutare lo studente in questa attività, si consiglia di spiegare che la composizione richiede varie fasi di lavoro e di darne un esempio alla LIM, creando una Pagina bianca. Delineare una traccia di ciò che si vuole dire, seguendo questo schema: apertura in cui si annuncia l’argomento, sviluppo di due o tre punti con esemplificazioni, conclusione a cui si aggiunge a volte un’idea nuova.

Insegnare con il Personal Toolkit Le schede di consolidamento della grammatica, ampliamento del lessico e riepilogo delle funzioni comunicative, inserite nel Personal Toolkit del Flip-book, rappresentano un’importante e nuova risorsa per gli studenti e un alleato prezioso per il percorso didattico dell’insegnante, che potrà usarle in classe, oppure assegnarle come compito a casa.

Pictionary Le 43 pagine illustrate interattive del Pictionary si prestano a un lavoro di ampliamento e approfondimento del lessico, oppure di revisione dello stesso. Le attività a cui si presta il Pictionary sono molteplici, sia in classe sia a casa; per un riferimento, vedere le attività suggerite precedentemente nella sezione Insegnare il lessico, ricordando che il Pictionary dà l’opportunità di far lavorare bene quegli studenti che hanno un apprendimento visivo o auditivo, e possono rivelarsi un utile supporto nelle classi multiculturali dove spesso è impossibile fare riferimento alla lingua italiana per insegnare; ecco allora che le illustrazioni forniscono una naturale mediazione culturale, affinché studenti di origini non italiane possano apprendere il lessico inglese in modo altrettanto efficace rispetto agli studenti di origini italiane.

Nelle pagine di Grammar Focus del Flip-book appare il link PT Grammar. Al clic su questo link si apre il balloon Apri il PT Grammar, che rimanda alle schede in pdf relative ad argomenti ed esercizi collegati alla pagina stessa. Tali schede possono essere utilizzate autonomamente a casa dagli studenti per un rinforzo grammaticale, o in classe sulla LIM per effettuare un ripasso su argomenti che dovessero risultare ancora difficoltosi per gran parte della classe.

Per presentare e usare il Pictionary con la LIM, suggeriamo di seguire le seguenti fasi:

Le risposte del PT Grammar si possono scaricare dal sito www.teamupinenglish.com nell’area Teacher’s Resources, sezione PT Grammar Risposte. Sono anche disponibili alla fine del TB1, pp. 182-192.

Functions La Grammar del Personal Toolkit si conclude con la sezione Functions, che riassume in tredici tabelle le principali funzioni comunicative presentate da Team Up in English, divise per argomento e corredate dalla traduzione. Tali schede riassuntive saranno utili per l’esercitazione dell’interazione orale, per l’elaborazione di dialoghi su traccia (una possibile prova d’esame) e per la preparazione alle certificazioni esterne, poiché tengono conto anche dei sillabi indicati dalle prove KET e Trinity.

• con l’uso della Tendina, limitare il campo visivo al titolo della tavola illustrata in questione (per es. In the Classroom) e invitare gli studenti a un breve brainstorming, durante il quale dovranno dire tutti i vocaboli inerenti all’argomento che conoscono e che vengono loro in mente, scrivendo i vocaboli alla LIM invitare gli studenti a trovare esempi di questi oggetti nell’ambiente circostante (se la scheda lo permette) e verificare se hanno tralasciato qualche oggetto

• mostrare poi alla LIM la scheda di Pictionary e trovare i nuovi vocaboli necessari a completare la loro descrizione • cercare di non fornire una traduzione italiana dei vocaboli, dato che il loro significato risulta evidente dalle figure o dagli oggetti reali • infine, invitare gli studenti a produrre alcune semplici e brevi frasi per esercitare in parte i vocaboli in questione (soprattutto quelli nuovi).

11


Introduzione

Classi a composizione culturale mista (Italiano L2) Sempre più spesso nelle scuole secondarie di primo grado la percentuale di studenti di origine non italiana presente in classe si fa consistente. Quasi sempre si tratta, purtroppo, anche di studenti più a rischio di debolezza degli altri, che più facilmente potranno restare indietro nel percorso di studi, soprattutto per via di una conoscenza non ottimale della lingua italiana. Ecco allora che l’ora di lingua straniera (sia la prima sia la seconda lingua) può diventare un momento di riscatto per questi studenti, e non di debolezza. Come già accennato in precedenza, bisognerà cercare di avvalersi il meno possibile della lingua italiana in classe e cercare invece di optare per metodi e tecniche di insegnamento che sfruttino altri modi di apprendimento e altri linguaggi, in particolare quello visivo, cinestetico, musicale, ecc. Le potenzialità offerte da Team Up in English Flip-book consentono di favorire questi diversi stili di apprendimento degli studenti. Ulteriori risorse per l’insegnante • Sempre dal menu Risorse è possibile anche scaricare ulteriori materiali supplementari, attivando il link Team Up online. • Una volta aperto il sito, selezionare il volume Team Up Italia 1, 2 o 3, cliccare sull’area Teacher’s Resources e su Team Up 1, 2 o 3. Da qui è possibile scaricare schede di attività stampabili. • Ad esempio, cliccare su Team Up 2 e poi su Units – Percorsi facilitati. Dall’elenco delle unità cliccare su download (in bianco e nero o a colori): si apre un file pdf stampabile, contenente sei pagine di attività linguistiche. La sezione Tests – Obiettivi minimi mette inoltre a disposizione dell’insegnante un test per ogni unità, riferito agli obiettivi minimi.

12

• La sezione Italiano L2 consente di scaricare schede grammaticali appositamente semplificate per gli studenti non di madre lingua italiana presenti nelle classi. • Nell’area del DVD si possono scaricare le schede che contengono diverse attività di Before you watch, While you watch e After you watch per utilizzo con il DVD.


Introduzione

Valutazione La valutazione è una fase fondamentale del processo di insegnamento, assume varie forme e si esplica in momenti diversi. Lo strumento principale per la valutazione è il volume di Tests and Resources, disponibile nel Flip-book in formato pdf e attivabile da Risorse. Le oltre 300 schede possono essere utilizzate con la LIM per il ripasso dei contenuti e il controllo degli esercizi svolti in classe o a casa dagli studenti. La valutazione viene effettuata non solo dall’insegnante, ma anche dallo studente che trova in Team Up in English gli strumenti per l’autovalutazione. Le sezioni Check Your Progress nello SB servono a questo scopo. Esse contengono dei test formativi sui contenuti linguistici appresi nelle tre unità del Folder. Gli studenti possono svolgerli a casa sul loro Flip-book. Tali esercizi richiedono il salvataggio finale e la verifica dei risultati. I risultati di tutti gli esercizi svolti possono essere poi subito visualizzati nell’esercizio stesso e anche nella toolbar Strumenti, attivando il pulsante Risultati. Gli esercizi svolti potranno essere salvati su PC o su una chiavetta USB e poi consegnati all’insegnante su tale supporto o spediti via e-mail. Per effettuare tale operazione, si utilizzerà la funzione Esporta Esercizi – Esporta i tuoi esercizi in un file. Nel Teacher’s Flip-book l’insegnante ha inoltre a disposizione uno strumento molto potente ed efficace per la valutazione: il Registro. Nel registro è possibile gestire le classi e gli studenti, importare ed esportare tutti i loro esercizi, assegnare valutazioni e monitorare l’andamento del singolo studente. Come prima cosa, con il pulsante Nuovo Studente occorrerà inserire i dati relativi alle classi e agli studenti (nome, cognome, classe, sezione, anno e scuola), che potranno, in seguito, sempre essere modificati o rimossi.

A questo punto si potranno importare gli esercizi compilati a casa dagli studenti, per conoscerne i risultati e monitorarne l’andamento. Per ogni studente sarà possibile visualizzare il numero degli esercizi completati sul totale degli esercizi presenti nel Flip-book, con l’elenco dettagliato suddiviso per unità, pagina di riferimento, numero dell’esercizio, punteggio ottenuto, giudizio assegnato e data in cui lo studente ha esportato il file. Una volta aperto l’esercizio dello studente, si potrà effettuare un controllo veloce della correttezza dell’esercizio, così come è stato svolto dallo studente, oppure lo si potrà stampare e correggerlo insieme in classe. Al termine, si potrà scrivere e salvare una valutazione testuale, utile per gli esercizi a risposta aperta. L’insegnante può anche scrivere un commento, particolarmente utile negli esercizi aperti o nel caso in cui un esercizio sia particolarmente difficile o lungo. Può anche visualizzare l’esercizio ‘vuoto’ (non fatto dallo studente), stamparlo, farlo rifare allo studente e scrivere commenti sull’esercizio stesso. Ad ogni nuova importazione, i nuovi esercizi dello studente compariranno in grassetto, per riconoscere subito quali sono le attività che non sono state ancora controllate nel registro. Un apposito bottone Esporta e Stampa consente di esportare il dettaglio di ciascuno studente in un formato di file visualizzabile con Excel. In questo modo sarà possibile salvare sul PC e stampare la situazione dettagliata di ogni studente (esercizi eseguiti, voto, valutazione, data in cui sono stati consegnati). Per una spiegazione più dettagliata del Registro, fare clic sul pulsante Guida nella barra Navigazione e consultare da p. 25 del Manuale d’uso.

13


Introduzione

Modalità di attivazione degli esercizi Nel Flip-book sono presenti alcune tipologie di esercizi, che ricorrono ciclicamente nelle varie unità. Elenchiamo qui di seguito le specifiche modalità di attivazione:

Talking Pictures Cliccare su Ascolta e osserva la foto e successivamente su Ingrandisci e ascolta. Si apre una schermata con l’immagine e la barra del registratore. Cliccare su Schermo intero per visualizzare meglio.

Listen and read Cliccare nel riquadro interattivo che identifica l’es. 1. Si apre il balloon Ingrandisci e ascolta. Cliccare sul balloon. Una volta aperto il testo del dialogo, azionare il pulsante Play nella barra dei pulsanti del registratore per fare ascoltare il dialogo.

Listen and repeat Cliccare sull’esercizio e successivamente sul balloon Ascolta. Partirà automaticamente l’ascolto. Per potersi fermare ad ogni battuta ed effettuare una ripetizione collettiva, utilizzare il pulsante Pausa. Notare che trascinando il triangolino posto sotto la barra dell’audio in avanti o indietro, si ottiene la funzione fastforward (FF) o rewind (RW) del registratore. La funzione RW può essere utile per far ripetere più volte alcune parti o parole, così da migliorare la pronuncia.

Comprehension Cliccare sull’esercizio. Si apre il balloon Avvia esercizio. Al termine cliccare sul pulsante Verifica. Se lo studente ha commesso degli errori, cliccare sul pulsante Reset e farlo rifare.

14

Pictionary Solitamente posto prima dell’esercizio Vocabulary, permette di esercitarsi sull’ambito lessicale dell’unità, mediante il Pictionary. Cliccare su Pictionary e sul balloon Vai al Pictionary. Si apre la schermata relativa all’ambito lessicale indicato, con relativo audio.

Vocabulary Cliccare nel riquadro interattivo che identifica l’esercizio e successivamente sul balloon Avvia esercizio: si apre la finestra dell’esercizio.

Listen and check L’esercizio è solitamente riferito al controllo delle risposte dell’esercizio di Vocabulary che lo precede o agli esercizi Sounds Good (vedi più avanti). Cliccare sull’esercizio e successivamente sul balloon Ascolta. Partirà immediatamente la registrazione. Eventualmente usare l’ascolto anche per un’ulteriore ripetizione o come esercizio per insegnare o apprendere meglio l’intonazione.

Sounds Good! Cliccare sull’esercizio e successivamente sul balloon Ingrandisci e ascolta. Azionare il tasto Play per far ascoltare la registrazione relativa all’attività da svolgere.

Communication Se l’esercizio è interattivo, cliccare nel riquadro che lo identifica e sul balloon Avvia esercizio: si apre la schermata dell’esercizio, che può richiedere un’attività di scrittura o un inserimento di parole o frasi mediante la tecnica del drag and drop.

My Turn Se l’esercizio è interattivo, cliccare sull’esercizio e sul balloon Avvia esercizio. Si apre la finestra con l’esercizio, che può richiedere un’attività di scrittura di frasi. Se occorre scrivere un testo, solitamente viene fornito un modello, attivabile con il pulsante Esempio.


Introduzione

Hot Tip!

Esercizi non interattivi

Si tratta di riquadri che richiamano lo studente su alcune particolarità grammaticali o fonetiche. Attivare lo Zoom dalla barra Visualizzazione per ingrandire il testo e focalizzare l’attenzione sul contenuto.

Con l’uso dello Zoom e della Tendina, limitare il campo visivo all’esercizio/Hot Tip/testo.

Esercizi e tabelle nelle pagine di Grammar Focus Alcuni esercizi rimandano ai dialoghi di presentazione. Per mostrare agli studenti il dialogo, fare clic sul pulsante Soluzione: apparirà il testo del dialogo con gli elementi richiesti sottolineati. Usare la Palette e uno strumento per eventualmente evidenziarli o fare dei commenti. Ritornare poi al testo facendo clic sul pulsante Reset. Chiamare uno studente alla LIM e far completare la tabella. Fare clic sul pulsante Verifica e commentare gli eventuali errori. Se necessario, fare clic sul pulsante Reset e far eseguire l’esercizio da un altro studente.

Per aumentare la visualizzazione della pagina sullo schermo, cliccare sul pulsante Zoom nella toolbar Visualizzazione. Quando appare la finestra di Zoom, cliccare sulla lente di ingrandimento + almeno tre volte, per avere Hot Tip! ben evidente sullo schermo. Azionare i pulsanti freccia a sinistra e freccia in alto per centrare bene il testo. La finestra dello Zoom può essere trascinata al di fuori del testo (in alto o in basso a destra, per esempio). Ricordarsi di non fare clic sul tasto di chiusura dello Zoom, altrimenti la visualizzazione della pagina ritorna al formato originale. Per operare sulla Tendina, azionare le maniglie poste alle estremità laterali e inferiore/superiore per ridurre il campo visivo e lavorare solo su una porzione di pagina. Al termine, fare clic sulla dicitura Chiudi tendina in alto a destra.

Per vedere il testo completato, fare clic sul pulsante Soluzione. Si apre di nuovo il testo del dialogo, con gli elementi sottolineati. Fare ora clic sulla scritta ‘Clicca qui per chiudere il dialogo e vedere la tabella compilata’ o ‘Clicca qui per chiudere i dialoghi e vedere le regole compilate’, così da ottenere la tabella con tutte le forme inserite. In calce alle pagine dispari il link WB rimanda direttamente agli esercizi sul WB relativi ai contenuti nelle pagine dello SB. Nelle pagine di Skills e Check Your Progress ci sono esercizi che richiedono l’ascolto di un testo. I relativi file audio sono presenti sullo Student’s Flip-book e sul Teacher’s Flip-book. Cliccare su Risorse, Indice Audio Studente / Indice Audio. Poi cliccare su Avanti per accedere alle pagine Student’s Audio CD – Track List.

15


Introduzione

Differenze tra il Teacher’s Flip-book e lo Student’s Flip-book Le versioni Teacher’s e Student’s Flip-book presentano tra loro alcune differenze nell’impostazione e nell’uso, qui elencate.

TEACHER’S FLIP-BOOK Toolbar Strumenti: Registro Nota Palette Appunti: l’ambiente di gestione degli appunti, dove si può visualizzare il riepilogo delle Note brevi, delle Pagine bianche e delle Note grafiche salvate. I quattro strumenti precedenti sono inattivi se si usa il Flip-book senza installarlo. • Risorse: tale menu contiene le voci: - Indice DVD - Indice Audio: dalle pagine relative si può aprire il pdf da Audio Script pdf, che contiene i copioni del Class CD, Student’s CD e Tests and Resources - Workbook pdf: da qui si possono aprire tutte le pagine del WB, le cui parti possono anche essere selezionate col mouse e copiate, per poi inserirle in un file di Word o in una Pagina bianca. In questo modo si possono usare e modificare i testi dei diversi componenti del Flip-book come WB, copioni audio, Tests and Resources, per personalizzarli nella maniera più utile alla lezione. - PT Grammar pdf - Glossary pdf - Pictionary - Tests and Resources pdf - CD Rom - Team Up online

• • • •

Visualizzazione: • Mostra: contiene Note della pagina, Note grafiche della pagina, Schermo intero, Miniature e Tendina • Zoom

16

Navigazione: Indice: rimanda al Contents Indietro Avanti Vai a pagina Guida: apre il Manuale d’uso con informazioni molto dettagliate sul funzionamento del Flip-book • Chiudi: per uscire dal Flip-book • • • • •

In fondo a ogni doppia pagina dello SB si trovano i link che portano direttamente alle pagine del WB da assegnare come compito. Alla fine di ogni Folder si trova il link che porta direttamente ad un filmato video.

Modalità di esecuzione e salvataggio degli esercizi Gli esercizi sul Teacher’s Flip-book di tipo chiuso (Comprehension, Vocabulary, pagine di Grammar Focus, esercizi di Listening nelle pagine di Skills, alcuni esercizi nelle pagine Song, gli esercizi attivi nelle pagine di Curiosity Corner, gli esercizi delle pagine Check Your Progress, gli esercizi di comprensione nelle pagine Culture Spot, alcuni esercizi nelle pagine CLIL) offrono la possibilità sia di verificare il loro corretto svolgimento, mediante il pulsante Verifica, sia di accedere alle soluzioni mediante l’omonimo pulsante Soluzione. Notare che negli esercizi a risposta chiusa, quando lo studente completa un esercizio perfettamente, si attiva l’effetto sonoro “applauso”. Gli esercizi di tipo aperto, invece (Communication, My Turn, gli esercizi di Speaking e Reading nelle pagine di Skills, alcuni esercizi nelle pagine Song, l’esercizio finale delle pagine Culture Spot, alcuni esercizi delle pagine CLIL), offrono esclusivamente la modalità Esempio, per visualizzare un modello di compilazione da mostrare in classe sulla LIM. Tutti gli esercizi possono essere svolti in un numero infinito di volte, cliccando sul pulsante Reset, per permettere di far esercitare più alunni alla LIM con la stessa attività.


Introduzione

STUDENT’S FLIP-BOOK Toolbar Strumenti: • Risultati: contiene i risultati di tutti gli esercizi svolti, che potranno essere salvati su PC o su una chiavetta USB e poi consegnati all’insegnante o spediti via e-mail. Questa funzione è inattiva se si usa il Flip-book senza installarlo. • Risorse: - Indice Audio Studente: di ogni unità sono disponibili solo gli audio del dialogo di apertura, denominati Ascolta e leggi. Lo studente non dispone, quindi, degli audio relativi agli esercizi di Sounds Good e delle pagine di Skills. Non ci sono anche gli audio della unit Start Up! Sono ovviamente invece contenuti tutti gli audio del WB. - Glossary pdf (come nel Teacher’s Flip-book) - Pictionary (come nel Teacher’s Flip-book) - CD Rom (come nel Teacher’s Flip-book) A differenza del Teacher’s Flip-book, lo studente non dispone dell’Indice DVD, il PT Grammar pdf, il Tests and Resources pdf e la possibilità di accedere a Team Up online.

Visualizzazione: • Mostra: - Schermo Intero (come nel Teacher’s Flipbook) - Miniature (come nel Teacher’s Flip-book) • Zoom (come nel Teacher’s Flip-book)

Navigazione: Indice (come nel Teacher’s Flip-book) Indietro (come nel Teacher’s Flip-book) Avanti (come nel Teacher’s Flip-book) Vai a pagina (come nel Teacher’s Flip-book) Guida: apre la Guida all’uso con informazioni molto dettagliate sul funzionamento del Flipbook. Farlo utilizzare dallo studente in particolar modo per l’installazione, la creazione del profilo e l’esportazione/importazione degli esercizi. • Chiudi: per uscire dal Flip-book

• • • • •

Modalità di esecuzione e salvataggio degli esercizi Gli esercizi sullo Student’s Flip-book di tipo chiuso (Comprehension, Vocabulary, pagine di Grammar Focus, alcuni esercizi nelle pagine Song, gli esercizi attivi nelle pagine di Curiosity Corner, gli esercizi delle pagine Check Your Progress, gli esercizi di comprensione nelle pagine Culture Spot, alcuni esercizi nelle pagine CLIL) richiedono il salvataggio finale (a meno che si usi il Flip-book in modalità non installazione, in cui non viene mai richiesto il salvataggio). Ciò significa che quando lo studente ha terminato di eseguire un esercizio chiuso, deve attivare il pulsante Salva e verifica il risultato. Tale operazione può essere effettuata solo una volta, in quanto i risultati vengono memorizzati. A differenza del Teacher’s Flip-book, nella versione studente non sono attivi gli esercizi di Sounds Good, gli esercizi di Listening nell’unità Start Up, nelle pagine Skills e i file audio nelle pagine Songs. Gli esercizi di tipo aperto, invece (Communication, My Turn, gli esercizi di Speaking e Reading nelle pagine di Skills, alcuni esercizi nelle pagine Song, l’esercizio finale delle pagine Culture Spot, alcuni esercizi delle pagine CLIL), richiedono il semplice salvataggio, mediante il pulsante Salva. Tale operazione può essere effettuata solo una volta, in quanto i risultati vengono memorizzati. Al termine, i risultati di tutti gli esercizi svolti possono essere visualizzati nella barra degli Strumenti, attivando il pulsante Risultati. Successivamente, gli esercizi svolti potranno essere salvati su PC o su una chiavetta USB e poi consegnati all’insegnante o spediti via e-mail. L’importazione degli esercizi degli studenti va effettuata mediante il Registro (vedi Guida all’uso pp. 21-23).

A differenza della versione Teacher’s Flip-book, in fondo a ogni doppia pagina non si trovano i link che portano direttamente alle pagine del WB da assegnare come compito.

17


Folder 5 - Up to Level 2 Up to Level 2 - pp. 8-9 Attivare il Flip-book Una volta creato il nuovo profilo (vedi Manuale d’uso a pp. 8-10, attivabile anche col pulsante Guida dalla barra Navigazione), accedere al Flip-book e attendere il suo caricamento. Quando il Flip-book si è caricato, cliccare sul pulsante Indice nella toolbar Navigazione. Appaiono le due pagine del Contents. Cliccare sul riquadro Up to Level 2: appare il balloon Vai alla pagina. Cliccare su di esso per aprire automaticamente la pag. 8. Exercise 1 – Abbina, ascolta e controlla – p. 8 • Cliccare sull’esercizio e sul balloon Avvia esercizio. Si apre una schermata con alcune immagini e la barra del registratore. Cliccare su Schermo intero per visualizzare meglio. Se si vuole ritornare alla dimensione originale, cliccare sul pulsante Dimensioni default. • Chiedere agli studenti di osservare i disegni e invitarli a dire quali azioni rappresentano. Far notare, in particolare, le freccette delle figure D ed E, che indicano le azioni di aprire e chiudere un libro. • Far leggere ad alta voce le espressioni e i verbi elencati e verificarne la comprensione. Ricordare agli studenti che li hanno già imparati in Team Up in English 1 (es. 1 p. 11). Far svolgere l’esercizio dagli studenti sul loro libro. Per effettuare la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Soluzione o farla ascoltare con il pulsante Play. • In alternativa, chiamare uno studente alla LIM e far eseguire l’esercizio di trascinamento davanti a tutta la classe. Cliccare sul pulsante Verifica e poi su Reset se è necessario rifare l’esercizio. Soluzione 1 B Write. 2 E Close your book. 3 A Read. 4 F Work in pairs. 5 C Listen. 6 D Open your book.

18

Exercise 2 - Abbina, ascolta e controlla – p. 8 • Cliccare sull’esercizio e sul balloon Avvia esercizio. Si apre una schermata contenente sei immagini e relative espressioni da abbinare. Un abbinamento è già stato fatto come esempio. • Dire agli studenti che le consegne degli esercizi di Team Up 2, dalla Unit 13 in avanti, saranno sempre in inglese. Le espressioni elencate in questo esercizio li aiuteranno a capirle e saranno inoltre usate dall’insegnante per proporre attività simili non contenute nel testo. • Far leggere ad alta voce le espressioni, verificandone la comprensione. Leggere l’esempio e invitare gli studenti a completare l’esercizio sul loro libro. Per effettuare la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Soluzione o farla ascoltare con il pulsante Play. In alternativa, chiamare uno studente alla LIM e far eseguire l’esercizio di trascinamento. Cliccare sul pulsante Verifica e poi su Reset se è necessario rifare l’esercizio. Soluzione 1 Write in your notebook. 2 Listen and check. 3 Look at the pictures. 4 Draw. 5 Work in small groups.

Exercise 3 – Abbina, ascolta e controlla – p. 9 • Cliccare sull’esercizio e sul balloon Avvia esercizio. Si apre una schermata contenente sei frasi da abbinare ad altrettanti tipi di esercizi. Un abbinamento è già stato fatto come esempio. • Leggere le frasi elencate, verificandone la comprensione. Spiegare che si tratta delle consegne di esercizi di diversa tipologia, illustrati nel riquadro a destra. Leggere l’esempio e invitare gli studenti a completare l’esercizio sul loro libro.


Folder 5 - Up to Level 2

• Per effettuare la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Soluzione o farla ascoltare con il pulsante Play.

• In alternativa, chiamare uno studente alla LIM e far digitare le lettere nelle sei caselle. Cliccare sul pulsante Verifica e poi su Reset se è necessario rifare l’esercizio.

Soluzione 1 C Make sentences. 2 A Tick the correct answer. 3 E Match. 4 G Ask your partner. Then swap roles. 5 D Complete. 6 F Reorder the words to make a sentence.

Exercise 4 – Ascolta – p. 9 • Cliccare sull’esercizio e sul balloon Ingrandisci e ascolta. Si apre una schermata contenente la tabella dell’alfabeto fonetico. • Spiegare che alcuni simboli sono simili alle lettere dell’alfabeto, mentre altri sono segni speciali. Si faccia particolare attenzione al simbolo /z/, che si pronuncia come la ‘s’ dolce e sonora di ‘rosa’, alla /h/, che ha un suono aspirato e alla /w/, che si pronuncia come la ‘u’ semivocalica di ‘uovo’. • Dire che tutte le parole elencate sono già state incontrate in Team Up in English 1. Azionare Play e fare ascoltare le parole della prima colonna (consonanti) ed eventualmente farle ripetere. Fare quindi ascoltare le parole della seconda colonna (vocali e dittonghi) e seguire la stessa procedura. • Chiudere l’esercizio. Cliccare su Risorse e su Glossary pdf. Fare osservare agli studenti che per ogni parola è indicata la relativa trascrizione fonetica, tra due barrette. Chiudere il glossario.

• Se si vuole, aprire una Pagina bianca dalla barra Strumenti. Selezionare la Penna dalla Palette e scrivere qualche semplice simbolo fonetico. Chiedere agli studenti di dire quante più parole ricordano. Per esempio: /tS/ = chair, check, children, chalk; /A…/ = car, father, part; /U/= but, cup, cut, etc. • Proporre anche il seguente gioco: chiamare uno studente alla LIM. Altri studenti o l’insegnante dicono una parola contenente uno dei suoni. Lo studente evidenzia il simbolo contenuto nella parola.

Game time – pp. 122-123 Team Up in English 1 Alla fine dello Student’s Book 2 di Team Up in English vengono presentati due giochi, per ripassare rispettivamente vocaboli e strutture appresi nel primo livello e nel secondo livello. Sul Flip-book tali giochi sono interattivi. Sul libro, invece, sarà necessario portare in classe un dado per ogni gruppo e tante pedine quanti sono gli studenti presenti. Una volta avviato l’esercizio, occorrerà seguire un percorso rispondendo a domande o eseguendo comandi. Appare una schermata con la scritta Roll the dice! Cliccando su di essa, il dado ruoterà virtualmente e si fermerà su un numero a caso. Cliccare su Continue. La pedina si fermerà sulla casella corrispondente al numero e appariranno domande per le quali bisognerà scrivere la relativa risposta con l’utilizzo della Tastiera, selezionarla con la tecnica del drag and drop, cerchiare la risposta corretta o cliccare su una scelta multipla. Si può usare la Tendina per coprire le parole negli esercizi di drag and drop e la Palette per evidenziare parti difficili (ricordarsi di chiuderla per proseguire il gioco). Una volta inserita la risposta, cliccare su Check. Se la risposta corretta è esatta, apparirà Correct > Continue. Se la risposta è errata, apparirà Incorrect > Try again. Finché non si inserisce la risposta esatta, non sarà possibile continuare. Nella schermata delle domande il pulsante Answer / Hide answer permette comunque di vedere la risposta.

19


Folder 5 - Up to Level 2

Per alcune domande non è prevista un’unica risposta chiusa. Sarà compito dell’insegnante valutare, quindi, la correttezza della risposta stessa. Il pulsante Example fornisce un modello di riferimento per la risposta, in modo simile agli esercizi nel Flip-book di tipo aperto. Ci sono anche caselle che contengono comandi per andare avanti velocemente (Go forwards), tornare indietro (Go back), tirare il dado una seconda volta (Roll the dice again). Ci sono anche degli scioglilingua che gli studenti devono ripetere davanti alla classe. Se ne possono trovare altri nel sito www.esl4kids.net (sezione Tongue Twisters). Per giocare, dividere la classe in due squadre. Esce uno studente della squadra A. Se indovina una risposta chiusa, guadagna 1 punto. Se indovina una risposta aperta, guadagna 2 punti. Appena sbaglia, va al posto ed esce uno studente della squadra B. Vince chi ottiene il maggior numero di punti quando si arriva alla casella 30 (Finish). Al termine del gioco, apparirà la scritta Well done! You have finished! Play again!. Il gioco richiede sia la conoscenza dell’inglese appreso nel primo livello che la memorizzazione delle informazioni acquisite in Team Up 1. Tuttavia, si potrà decidere se permettere agli studenti la consultazione dello Student’s Book 1 e in particolare del Glossary, anche sotto forma di Race game. Far portare il volume 1 di Team Up. Per domande particolarmente difficili, gli studenti possono accedere a tale libro e suggerire velocemente la risposta allo studente alla LIM. In alternativa, possono prepararsi a casa. Per quanto riguarda le risposte, la prima volta che si gioca accettare risposte brevi, la seconda volta richiedere frasi complete. Anche le schede 12 (In the greengrocer’s), 23, 24 (Sport 1 and 2), 13 (In the Clothes Shop), 14 (Summer and Winter Clothes), 25 (Months, Days, Seasons and Weather) e 40 (Positions) del Pictionary possono essere usate per rivedere alcuni ambiti lessicali contenuti nel gioco.

20

Soluzione 1 fill in, closed, Unit 1, p. 18 They are 13. 2 fill in, open, Unit 1, p. 20 R-O-S-S-I (R, O, double S, I) 3 fill in, closed, Unit 2 She’s from New York. 4 fill in, closed, Unit 3 p. 38 parties 5 Il giocatore tira il dado una seconda volta. 6 multiple choice, closed, Unit 2 p. 32 Liverpool 7 fill in, closed, Unit 3, p. 36 There was a mouse on Maria’s bed. 8 multiple choice, closed, Unit 3 p. 36 It’s in the box. 9 fill in, closed, Unit 3 p. 38 wives 10 Il giocatore avanza di tre caselle fino alla 13. 11 fill in, open, Unit 4 p. 37 In my room I’ve got a desk, a lamp and a bed. 12 Il giocatore ripete tre volte: Sam’s shop sells spotted socks. (tongue twister) 13 vero o falso, closed, Culture Spot 1, p. 122 (False) St Patrick’s Day is the 17th of March. 14 fill in, open, Unit 5 p. 52 bread, eggs, crisps, apples 15 Il giocatore tira il dado una seconda volta. 16 fill in, closed, Unit 6, p. 63 don’t run in the corridors, don’t eat in the classroom, do your homework 17 fill in, closed, Culture Spot 1, p. 122 It’s a rose. 18 drag and drop, closed, Unit 8, p. 80 Francesco’s favourite sport is football. 19 cerchia, closed, Unit 5, p. 54 France 20 drag and drop, closed, Unit 7 p. 72 She plays tennis on Tuesday at lunchtime. (closed) 21 fill in, open My birthday is on the 12th of September. 22 fill in, open, Culture Spot 4, p. 129 I have tea, toast with butter and marmalade, cereal, orange juice.


Folder 5 - Up to Level 2

23 Il giocatore ripete tre volte: Harry the hungry hippo ate all the apples. (tongue twister) 24 fill in, open, Unit 9 p. 87 I can sing and I can dance, I can’t play the guitar and I can’t windsurf. 25 Il giocatore legge il comando e torna alla casella 20. 26 fill in, open, Unit 10, p. 99 I’m wearing jeans and a blue T-shirt. 27 fill in, closed, Unit 12, p. 113 football, basketball, tennis, cricket, rugby. 28 multiple choice, closed, Culture Spot 1, p. 122 Edinburgh 29 fill in, open, Unit 4, p. 45 My friend Toby has got brown eyes and blond hair. He’s tall and slim. 30 vero o falso, closed, Culture Spot 3, p. 127 Vero

21


Folder 5 - Unit 13 Unit 13 They’re laughing loudly pp. 10-17 13.1 A group photograph – pp. 10-11 Chiedere agli studenti se ricordano l’ultimo dialogo del Team Up in English 1. Poiché l’Harrow Summer Camp stava per terminare, i ragazzi, con la collaborazione di Mrs Doyle, avevano scattato delle foto ricordo. Una volta che gli studenti avranno fornito tali informazioni, introdurre il nuovo episodio della storia. Sara sta guardando sul computer una fotografia di gruppo scattata al termine del corso estivo e invita Mrs Doyle a guardarla con lei. Nella foto si vedono Sara che piange e Paolo che la sta consolando. L’altro gemello, Francesco, è fotografato mentre cade, con Maria e Natalie che gli ridono dietro. David è carponi alla ricerca delle sue lenti a contatto, Jack è seduto e fa le boccacce, il cane scodinzola allegramente. Manca solo Mrs Doyle, perché è la persona che fa la foto. Alla fine chiedere agli studenti: Why is Sara crying? (Probably because the Harrow Summer Camp is finishing.)

Exercise 1 – Listen and read – p. 10 • Cliccare sull’esercizio e sul balloon Ingrandisci e ascolta. • Quando il testo si apre, se si desidera visualizzare a tutto schermo il testo del dialogo, cliccare sul pulsante Schermo intero. Se si vuole ritornare alla dimensione originale, cliccare sul pulsante Dimensioni default. • A dialogo aperto, azionare il pulsante Play nella barra dei pulsanti del registratore. Se si vuole nascondere il testo mentre lo si ascolta, o farlo apparire riga per riga, cliccare sul pulsante Tendina. Cliccare sulla dicitura Chiudi tendina in alto a destra per chiudere la tendina. Per mettere in evidenza tutti gli esempi del Present continuous, cliccare sulla Palette e scegliere uno strumento. • Per fare una pausa durante l’ascolto, azionare il pulsante Pausa, operazione utile per una ripetizione collettiva o individuale. A fine ascolto, chiudere la Palette e la finestra con il pulsante Chiudi. Exercise 2 – Comprehension – p. 10

Talking pictures – p. 10 • Cliccare su Ascolta e osserva la foto e sul balloon Ingrandisci e ascolta. Si apre una schermata con l’immagine e la barra del registratore. Cliccare su Schermo intero per visualizzare meglio. Se si vuole ritornare alla dimensione originale, cliccare sul pulsante Dimensioni default. • Aprire la Palette. Selezionare Linea e un colore. Disegnare una freccia verso Sara e una verso Mrs Doyle e chiedere agli studenti: Who are these people? (Mrs Doyle and Sara.) Where are they? (They’re sitting in the school office or in the library.) What are they doing? (They’re looking at a photo and smiling.) What are they wearing? (Mrs Doyle is wearing a colourful summer dress. Sara is wearing a black T-shirt and probably a pair of jeans.) What can you see in the background? (Bookcases with lots of books, folders and dictionaries.) • Chiudere la Palette e l’esercizio toccando il pulsante Chiudi.

22

• Cliccare sull’esercizio e sul balloon Avvia esercizio: si apre la schermata dell’esercizio. Far leggere le domande ad alta voce e verificarne il significato. Svolgere prima l’esercizio oralmente con la classe e far scrivere le risposte sul quaderno. • Chiamare uno studente a scrivere una o più risposte alla LIM (in forma completa o ridotta), con l’uso della Tastiera. Con classe debole, cliccare invece sul pulsante Esempio, per presentare il modello di risposte. Soluzione 1 She is looking at a photo. 2 He is falling over between Maria and Natalie. 3 Maria and Natalie are laughing. 4 He is trying to find his contact lenses on the floor. 5 No, he isn’t. 6 Because she is taking the photo.


Folder 5 - Unit 13

Exercise 3 – Vocabulary – p. 11 • Cliccare sull’esercizio e sul balloon Avvia esercizio: si apre la schermata dell’esercizio. Far leggere le parole elencate verificandone la comprensione. Spiegare che si tratta di avverbi di modo, cioè avverbi che esprimono in che modo avviene l’azione espressa dal verbo. • Con classe debole, invitare gli studenti a dire qualche frase in italiano per illustrare l’uso degli avverbi di modo. Far leggere l’esempio dato e far dedurre la posizione dell’avverbio di modo in inglese (solitamente segue il verbo e, se c’è, il complemento oggetto). Prima di procedere allo svolgimento dell’esercizio, suggerire agli studenti di sottolineare gli avverbi di modo contenuti nel dialogo di pag. 10 utilizzando la Palette e il pulsante Linea. • Far svolgere l’esercizio oralmente, a coppie, e dire agli studenti che ascolteranno le frasi corrette nell’esercizio successivo. Controllare che tutti parlino in inglese. Per un controllo, cliccare sul pulsante Verifica o usare l’audio dell’es. 4. Soluzione 1 He’s talking loudly. 2 He’s cooking carelessly. 3 They’re acting comically. 4 She’s running quickly. 5 She’s speaking Spanish well. 6 He’s studying hard.

Exercise 4 – Listen and check – p. 11 • Cliccare sull’esercizio e sul balloon Ascolta. Parte la registrazione per il controllo delle risposte e la ripetizione. Exercise 5 – p. 11 • Attivare il pulsante Zoom dalla barra Visualizzazione. Premere più volte sulla lente d’ingrandimento, così da focalizzare l’attenzione solo su tale esercizio.

• Dal menu Mostra attivare Tendina. Azionare le maniglie per ridurre il campo visivo e lavorare solo su una porzione di pagina. Far leggere l’esempio e spiegare che per ogni figura si devono scrivere due frasi al Present continuous, usando il verbo e gli avverbi di modo indicati. Al termine, cliccare sulla dicitura Chiudi tendina. • Dire agli studenti che ascolteranno la correzione nell’esercizio successivo. Se si vuole, far ricopiare l’esercizio sul quaderno come compito a casa. Risposte 1 She isn’t singing well. She’s singing badly. 2 They aren’t speaking loudly. They’re speaking quietly. 3 He isn’t driving carelessly. He’s driving carefully. 4 She isn’t walking sadly. She’s walking happily.

Exercise 6 – Listen and check – p. 11 • Cliccare sull’esercizio e sul balloon Ascolta. Fare ascoltare la registrazione per il controllo delle risposte e la ripetizione. Se il tempo a disposizione non è sufficiente, si può dire di terminare di ricopiare le frasi come compito a casa. Exercise 7 – Communication – p. 11 • Esercizio basato su Trinity Grade 3. Cliccare sull’esercizio e sul balloon Avvia esercizio. Chiedere a due studenti di leggere l’esempio, da svolgere a coppie. • Invitarli ad osservare la figura per tre minuti, prestando attenzione non solo a ciò che i quattro ragazzi stanno facendo, ma anche alla modalità dell’azione, così da poter comporre delle frasi usando gli avverbi di modo incontrati nei precedenti esercizi. • Spiegare che si devono chiudere i libri a turno. Lo studente con il libro aperto pone le domande riguardanti due ragazzi della figura, lo studente con il libro chiuso deve ricordare l’azione e la relativa modalità per poter rispondere. Poi ci si scambiano i ruoli e si fanno le domande sulle azioni degli altri due ragazzi. Controllare che gli studenti parlino in inglese.

23


Folder 5 - Unit 13

• Al termine, invitare alla LIM un paio di coppie di studenti per dare una dimostrazione del loro lavoro svolto. Controllare la correttezza cliccando sul pulsante Esempio. Esempio A What’s Lucy doing? B She’s cycling carelessly. A What’s Olivia doing? B She’s running quickly. A What is Tom doing? B He’s laughing loudly.

In calce a p. 11 cliccare su WB. Si aprono le pp. 2 e 3 del WB con alcuni esercizi. Assegnare gli esercizi 1-2 di tali pagine per compito. Eventualmente commentarli prima.

13.2 Oh no! It’s raining! – pp. 12-13

• Con la Palette è possibile anche realizzare un esercizio di gap-fill. Aprire la Palette, utilizzare lo strumento Penna, uno spessore medio e il colore bianco. Passare tale strumento sulle parole che si vogliono oscurare (ad esempio tutti i gerundi). Attivare di nuovo l’ascolto e far elicitare le parole mancanti. Cliccare su Annulla per ritornare al testo completo del dialogo.

Talking pictures – p. 12

Exercise 2 – Comprehension – p. 12

• Cliccare su Ascolta e osserva la foto e sul balloon Ingrandisci e ascolta. Si apre una schermata con l’immagine.

• Cliccare sull’esercizio e sul balloon Avvia esercizio. Far partire la registrazione con Play e fermarla con Pausa al punto relativo al primo esempio, di cui è già indicata la risposta. Spiegare che gli studenti devono completare le altre frasi sul loro libro segnando l’alternativa corretta. Far ripartire la registrazione.

• Aprire la Palette. Selezionare Penna e scrivere sul lato destro dell’immagine le parole saucer e to stroke. Porre alcune domande del tipo: Where are Sara, Jack, David and Mrs Doyle? (In the sitting room.) What are they doing? (They’re chatting and having some tea.) Who is stroking the white dog? (Jack.) What can you see in the background? (A fireplace and a painting.) Chiedere poi: What do you think they’re talking about?, per incoraggiare gli studenti a far previsioni. • Chiudere la Palette e l’esercizio con il pulsante Chiudi. Exercise 1 – Listen and read – p. 12 • Cliccare sull’esercizio e sul balloon Ingrandisci e ascolta. Azionare il pulsante Play. Fare ascoltare il dialogo senza interruzioni, mentre gli studenti lo seguono sulla LIM. Se si vuole nascondere il testo mentre lo si ascolta, o farlo apparire riga per riga, cliccare sul pulsante Tendina e trascinare le maniglie. Al termine, cliccare sulla dicitura Chiudi tendina.

24

• Per mettere in evidenza parti del dialogo, cliccare su Palette e su Evidenziatore. Per fare una pausa durante l’ascolto, utile anche per una ripetizione collettiva o individuale, azionare Pausa. Al termine dell’ascolto, chiudere la Palette e l’esercizio con il pulsante Chiudi.

• Al termine cliccare sul pulsante Soluzione per la correzione collegiale, o chiamare uno studente alla LIM per far eseguire l’esercizio davanti a tutta la classe. Soluzione 1B

2C

3C

4B

Exercise 3 – Vocabulary – p. 12 • Cliccare sull’esercizio e sul balloon Avvia esercizio. Spiegare che le parole elencate si usano per descrivere il tempo. Farle leggere e tradurre. • Far svolgere l’esercizio dagli studenti sul quaderno e poi effettuare la correzione collegiale cliccando su Soluzione e su Play, o chiamare uno studente alla LIM e far eseguire l’esercizio di trascinamento davanti a tutta la classe.


Folder 5 - Unit 13

Soluzione 1 It’s sunny. 2 It’s raining. 3 It’s stormy. 4 It’s windy. 5 It’s cold.

6 7 8 9

It’s hot. It’s snowing. It’s warm. It’s cloudy.

Soluzione Birmingham: raining Glasgow: sunny, cold Plymouth: snowing, cold Swansea: stormy Southampton: raining, warm

Pictionary – p. 13

Exercise 5 – p. 13

• Prima di svolgere l’es. 4, fare clic su Pictionary e sul balloon Vai al Pictionary. Si apre la schermata Summer and Winter Clothes. Verificare se e quanti termini relativi ai capi di abbigliamento gli studenti già conoscono.

• Ingrandire con lo Zoom, spiegare la consegna dell’esercizio e che occorrerà servirsi anche della cartina a p. 126. Digitare 126 nella casella Vai a pagina nella toolbar Navigazione e fare clic sulla freccia a destra per mostrare la seconda cartina. Far notare che ogni cartina ha sei simboli atmosferici e sei caselle vuote. Ogni studente deve dare informazioni al compagno per permettergli di completare le sue caselle.

• Fare eventualmente un gioco, con uno studente alla LIM. Dire: It’s cold. What am I wearing? Lo studente dovrà fare clic, per esempio, su gloves, scarf, woollen hat, coat, ecc. sulla parte destra e inferiore. Fare un’attività simile per l’estate e per diversi tipi di tempo: It’s sunny and hot. What am I wearing? Exercise 4 – Communication – p. 13 • Esercizio basato sul Listening Part 5 dell’esame KET Cambridge. Spiegare che nella tabella in verticale sono riportati i simboli riferiti al tempo atmosferico e in orizzontale i nomi di alcune città della Gran Bretagna. • Con lo Zoom ingrandire ora la cartina delle Isole Britanniche posta in fondo alla pagina e localizzare insieme agli studenti le città elencate in tabella. • Cliccare sull’esercizio e sul balloon Avvia esercizio. Far partire la registrazione con Play. Gli studenti ascoltano le previsioni del tempo relative alle città e pongono un segno nelle caselle sotto il simbolo appropriato. • Fare ascoltare la registrazione una seconda volta, con uno studente alla LIM che esegue l’esercizio. Per la correzione collegiale, fare clic su Soluzione. Continuare poi con un’attività orale a coppie. Uno studente pone la domanda: What’s the weather like in…? Il compagno risponde: It’s… e dice che tempo fa in quella città, in base al segno inserito precedentemente in tabella.

• Assegnare i ruoli A e B. Far leggere dallo studente A l’esempio di p. 13 e dire allo studente B di disegnare il simbolo sulla sua cartina a p. 126. Poi far leggere da B l’esempio di p. 126 e dire ad A di disegnare il simbolo sulla sua cartina a p. 13. • Gli studenti continuano a coppie. Controllare che parlino in inglese e aiutare chi ha difficoltà. Terminato l’esercizio, far esporre alla classe le previsioni del tempo per tutte le città. Se si vuole, far scrivere le frasi sul quaderno e se il tempo non fosse sufficiente, assegnare l’esercizio come compito a casa. Risposte possibili A Today it’s hot and cloudy in Glasgow. Today it’s foggy in Cardiff. Today it’s snowing and cold in London. Today it’s stormy in Southampton. Today it’s foggy in Belfast. B Today it’s foggy and it’s raining in Edinburgh. Today it’s cold and snowing in Newcastle. Today it’s hot and cloudy in Liverpool. Today it’s windy in Swansea. Today it’s sunny in Plymouth. Today it’s stormy in Galway.

25


Folder 5 - Unit 13

Exercise 6 – Sounds Good! – p. 13

Exercise 8 – My Turn – p. 13

• Cliccare sull’esercizio e sul balloon Ingrandisci e ascolta. Dire che le frasi da completare sono un po’ bizzarre e sono state inventate per creare delle rime. Azionare Play e mentre gli studenti ascoltano, fare scrivere le parole nell’esercizio sul loro libro. Ascoltare la registrazione una seconda volta, per il completamento e la ripetizione.

• Ingrandire con lo Zoom la tabella e spiegare la consegna. Gli studenti completano la cartina, disegnando nelle caselle i simboli del tempo atmosferico. Terminati i disegni, lavorano a coppie, descrivendo che tempo fa nelle rispettive città d’Italia.

• Per far controllare le risposte, preparare preventivamente il testo corretto, nel modo seguente: cliccare su Nota e Nota breve nella barra Strumenti. Digitare le frasi corrette. • Se si vogliono salvare le soluzioni, per poterle utilizzare in un’altra classe, cliccare sul pulsante Salva. In alto a destra apparirà l’icona Nota breve che indica che tale nota è stata salvata. Facendo clic su tale icona, sarà possibile riaprire la Nota breve in occasione della stessa lezione in un’altra classe. Se si prepara la soluzione su un altro computer, è possibile portare in classe tali appunti (su chiavetta USB): basta cliccare su Appunti e poi su Esporta appunti e nella finestra Export Teacher indicare il nome file e la destinazione (la lettera che identifica la chiavetta). Una volta in classe, attivare il Flip-book, inserire la chiavetta nel computer, cliccare su Appunti nella barra Strumenti, cliccare su Importa appunti e selezionare il file precedentemente salvato, con estensione .exp. Risposte 1 not hot 2 warm, storm, morning 3 rain, Spain, pain 4 My eye, dry

Exercise 7 – Check in pairs – p. 13 • Invitare gli studenti a controllare le risposte con il compagno.

• Se si vuole, si potrebbe assegnare la descrizione scritta come compito a casa. Risposte possibili Today it’s cloudy but hot in Milan. Today it’s warm and sunny in Bologna. Today it’s windy and warm in Florence. Today it’s windy and cold in Ancona. Today it’s sunny and hot in Rome. Today it’s cloudy and cold in Naples. Today it’s snowing in Bari. Today it’s raining and warm in Palermo. Today it’s stormy in Cagliari.

In calce a p. 13 cliccare su WB. Si aprono le pp. 2 e 3 del WB con alcuni esercizi. Assegnare gli esercizi 3-4 di tali pagine per compito. Eventualmente commentarli prima.

GRAMMAR FOCUS – pp. 14-15 Per sfruttare al meglio i contenuti grammaticali di queste due pagine, si suggeriscono due approcci: 1. approccio misto ‘lezione partecipata-lezione frontale’ 2. approccio ‘lezione frontale’ Supponendo di lavorare sul primo esercizio, Present continuous, seguendo il primo approccio chiamare uno o due studenti alla LIM e avviare l’esercizio. Leggere e commentare il testo e, anche senza far leggere prima i dialoghi alle pp. 10 e 12, verificare se gli studenti sono in grado di ricordare e completare alla LIM la regola. Cliccare sul pulsante Verifica e poi su Reset se è necessario rifare l’esercizio. Attivare il pulsante Soluzione e fare clic sulla scritta ‘Clicca qui per chiudere i dialoghi e vedere le righe compilate’ per ottenere la soluzione.

26


Folder 5 - Unit 13

Nel secondo caso di approccio solamente frontale, far svolgere agli studenti il completamento dell’esercizio sul loro libro e poi correggerlo e commentarlo alla LIM. Tabella A – Present continuous – p. 14 • Fare clic sull’esercizio e poi su Avvia esercizio. Si apre la schermata contenente alcune regole da completare, riferite ai dialoghi di pp. 10 e 11. • Per mostrare agli studenti i dialoghi in cui sono sottolineate le forme del Present continuous, fare clic sul pulsante Soluzione: appariranno i due dialoghi con le forme sottolineate. Usare la Palette e uno strumento per fare dei commenti. Ritornare poi alla tabella facendo clic sul pulsante Reset. Chiamare uno studente alla LIM e far completare la tabella con le regole. • Fare clic sul pulsante Verifica e commentare gli eventuali errori. Se necessario, fare clic sul pulsante Reset e far eseguire l’esercizio da un altro studente. Per vedere la tabella completata, fare clic sul pulsante Soluzione. Si apre di nuovo il testo del dialogo. Fare ora clic sulla scritta ‘Clicca qui per chiudere i dialoghi e vedere le regole compilate’, così da ottenere il testo con tutte le forme inserite. • L’esecuzione di tutti gli altri esercizi delle pp. 14-15 (ad eccezione della Tabella D di p. 15, che richiede un clic sull’alternativa corretta), richiede sempre un inserimento mediante scrittura. La digitazione delle parole può essere effettuata anche tramite il pulsante Tastiera. Soluzione be ing is + (play)ing sola consonante ing

(sit)ting toglie ing making si toglie ing

Exercise 1 – p. 14 Soluzione 1 is sitting 2 am not doing, am watching 3 are playing 4 is making 5 are studying

Exercise 2 – p. 14 Soluzione 1T 2F 3T

4F

5F

2 Melissa isn’t dancing. She’s talking on her mobile. 4 Paul isn’t watching TV. He’s playing a video game. 5 Holly and Louise aren’t eating cake. They’re dancing.

Tabella B – Avverbi di modo – p. 14 Soluzione Lui sta facendo boccacce come un bambino. Stanno ridendo forte. Emi sta agitando felicemente la coda. azioni mente ly

Tabella C – Avverbi di modo – Variazioni ortografiche – p. 15 Soluzione ly, y, y, ally

Tabella D – Posizione degli avverbi – p. 15 Soluzione seguono

27


Folder 5 - Unit 13

Exercise 3 – p. 15

Exercise 2 – Listen and draw – p. 16 • Cliccare sull’esercizio e sul balloon Avvia esercizio. Gli studenti ascoltano sette frasi che descrivono una scena.

Soluzione 2 A comfortably 3 C happily 4 D strangely 1 E dangerously

Exercise 4 – p. 15 Soluzione 1 talking loudly 2 waiting patiently 3 wagging, happily

Notare che sopra l’esercizio 3 di p. 15 si può aprire il Personal Toolkit Grammar, per ulteriori spiegazioni o commenti grammaticali sul Present continuous e gli avverbi di modo, le cui schede possono essere assegnate come compito o revisione.

• Far ascoltare una seconda volta e con il pulsante Pausa dare il tempo agli studenti di disegnare ciò che sentono dalle frasi. Per la correzione dell’esercizio, invitare gli studenti a descrivere i loro disegni, in inglese o in italiano. Cliccando sul pulsante Esempio gli studenti vedono un modello di disegno, con tutti gli elementi da inserire. Con classe debole, oltre a mantenere le pause un po’ più lunghe di quelle programmate, aprire una Nota breve da Nota nella barra Strumenti, scrivere le frasi ascoltate e farle confrontare con i disegni. Con classe avanzata, dettare le frasi. Esempio

In calce a p. 15 cliccare su WB. Si aprono le pp. 4-5 del WB. Assegnare gli esercizi 1-7 per compito ed eventualmente commentarli prima.

SKILLS – pp. 16-17 Exercise 1 – Listening – p. 16 • Esercizio basato sul Listening Part 1 dell’esame KET Cambridge. Spiegare che ci sono cinque dialoghi e per ciascuno vengono fornite tre illustrazioni. Gli studenti sentono ogni dialogo due volte e devono identificare l’illustrazione di cui si parla. • Cliccare sull’esercizio e sul balloon Avvia esercizio. In preparazione all’ascolto fare osservare attentamente le figure e farle descrivere in inglese. Far ascoltare la registrazione dei dialoghi due volte. Soluzione 1C 2B

28

3C

4B

5C

Exercise 3 – Speaking – p. 17 • Esercizio basato su Trinity Grade 3. Ingrandire con lo Zoom prima sulla consegna e poi, a turno, sui due quadri. Infine focalizzare le domande 1-8. Gli studenti, a coppie, devono scegliere un quadro ciascuno e descriverlo rispondendo alle domande. Assegnare l’esercizio a casa come writing. La lezione seguente uno studente presenterà il suo quadro alla classe.


Folder 5 - Unit 13

Risposte possibili Picture A is a scene on a country road. It’s winter. The weather is cold but sunny. There are some clouds in the sky and there’s snow on the ground. It’s probably afternoon, because of the long shadows. There are two men, one is wearing brown trousers and a jacket, the other is dressed in white. One man is walking, the other is standing next to a horse and carriage. I like this picture very much. Picture B is a scene in a park along the river. It’s summer, the weather is sunny and warm. It’s afternoon as the title tells us and as we can see from the long shadows. There are lots of people, men, women and children. Some are dressed formally with suits, hats and umbrellas, some are in sports clothes. Some people are walking under the trees, some are rowing on the river, others are lying on the grass. I like this picture.

Exercise 4 – Reading – p. 17 • Cliccare sull’esercizio e sul balloon Avvia esercizio. Far notare che il messaggio contiene le abbreviazioni usate nell’inviare SMS. Aiutare gli studenti a decifrarle (R U = are you, Y = Why, U = you). • Far leggere le domande, assicurandosi che tutti le capiscano e lasciare tempo per scrivere le risposte. Chiedere ad uno studente di leggere il messaggio e le risposte. Per la correzione, fare clic sul pulsante Esempio. Soluzione 1 Jane 2 Mike 3 At Miriam’s party 4 Food or drink 5 The music

Exercise 5 – Writing – p. 17 • Esercizio basato sul Reading & Writing Part 9 dell’esame KET Cambridge. Cliccare sull’esercizio e sul balloon Avvia esercizio. Gli studenti possono usare il lessico e le strutture che hanno imparato fino ad ora e le abbreviazioni tipiche degli SMS. Possono immaginare di essere Mike oppure firmare con il proprio nome. • Suggerire di scrivere una prima bozza in classe, discutendo eventuali problemi. Con classe debole, cliccare sul pulsante Esempio e commentare il modello. Risposte Hi Jane! I’m very happy U R enjoying Miriam’s party! Sorry. I can’t be with U. I’m studying hard because tomorrow I have a Maths test. Bye. Giovanni

In calce a p. 17 cliccare su WB. Si aprono le pp. 6-7 del WB. Assegnare gli esercizi 1-6 per compito. L’esercizio 4 di p. 7 richiede anche l’ascolto di un testo. Il relativo file audio è presente sullo Student’s Flip-book e sul Teacher’s Flip-book, dal menu Risorse, Indice Audio Studente / Indice Audio, traccia n. 3. Cliccare su Avanti tre volte per accedere alle pagine Student’s Audio CD Track List.

Revisione, Valutazione, Recupero e Potenziamento TR Reinforcement Worksheet Unit 13 p. 178 TR Test Unit 13 pp. 34-35 CD Rom Unit 13

29


Folder 5 - Unit 14 Unit 14 David cleans the windows… pp. 18-25 14.1 You’re reading a magazine! pp. 18-19 Talking pictures – p. 18 • Cliccare su Ascolta e osserva la foto e sul balloon Ingrandisci e ascolta. Chiamare uno studente alla LIM. Gli studenti dal posto dicono gli oggetti che vedono (small table, green chair, magazine, school building, window, lawn) e lo studente alla LIM li cerchia con l’Ellisse dalla Palette. Exercise 1 – Listen and read – p. 18 • Cliccare sull’esercizio e sul balloon Ingrandisci e ascolta. Far leggere il titolo del dialogo e chiedere perché termina con un punto esclamativo (esso esprime la sorpresa e l’irritazione di Mrs Doyle perché Sara non svolge le sue mansioni). • A dialogo aperto, azionare il pulsante Play. Se si vuole nascondere il testo mentre lo si ascolta, o farlo apparire riga per riga, cliccare sul pulsante Tendina.

• Con la Palette è possibile anche realizzare un esercizio di gap-fill. Aprire la Palette, utilizzare lo strumento Penna, uno spessore medio e il colore bianco. Passare tale strumento sulle parole che si vogliono oscurare. Exercise 2 – Comprehension – p. 18 • Cliccare sull’esercizio e sul balloon Avvia esercizio. Far leggere ad alta voce le domande e verificare che a tutti sia chiaro il significato. Invitare gli studenti a rispondere oralmente. Per effettuare la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Soluzione. Soluzione 1 Yes, she does. 2 Yes, she is. 3 No, he isn’t.

30

4 Yes, he is. 5 No, she isn’t.

Exercise 3 – Vocabulary – p. 19 • Prima di avviare l’esercizio, far leggere Hot Tip! e far notare che, mentre in italiano si usa sempre il verbo ‘fare’ in riferimento agli acquisti, in inglese si dice do the shopping per ‘fare la spesa’, e go shopping per ‘fare shopping’. • Cliccare sull’esercizio e su Avvia esercizio. Far osservare le figure e leggere le espressioni elencate, verificando che tutti le capiscano. Far leggere l’esempio e con la Linea della Palette sottolineare il verbo al presente progressivo, facendo prestare attenzione alle eventuali variazioni ortografiche. Far svolgere l’esercizio dagli studenti sul loro libro. Effettuare la correzione collegiale con il pulsante Soluzione. Soluzione 1 He’s doing the washing. 2 She’s doing the ironing. 3 They’re making the beds. 4 She’s doing the shopping. 5 He’s cleaning the windows. 6 She’s sweeping the floor. 7 He’s taking out the rubbish.

Exercise 4 – Communication – p. 19 • Ingrandire consegna e tabella con lo Zoom. Far osservare le informazioni e dire agli studenti di rileggere in silenzio il dialogo di p. 18. Far leggere ad alta voce le domande per verificare la comprensione e far rispondere a turno. • Assegnare eventualmente l’esercizio scrittura come compito a casa. Soluzione 1 It’s Monday. 2 Sara tidies the rooms. 3 She’s reading a magazine. 4 He does the shopping. 5 He’s doing the shopping. 6 He makes the beds. 7 He’s taking Emi for a walk.

di


Folder 5 - Unit 14

Exercise 5 – Listen and write – p. 19

• Con classe avanzata, aprire una Nota breve da Nota nella barra Strumenti e scrivere nuove attività per ampliare il lessico. Cliccare poi sul pulsante Salva e chiuderla. In alto a destra apparirà l’icona di salvataggio della Nota breve.

• Cliccare sull’esercizio e su Avvia esercizio. Dire agli studenti che ascolteranno cinque brevi dialoghi in cui si dice quale azione svolgono Mrs Doyle, David, Sara o Jack. Guardando la tabella dell’es. 4, gli studenti devono identificare di quale giorno della settimana si tratta in ciascun dialogo. Il primo dialogo corrisponde all’esempio.

Vedi nota relativa a p. 26 es. 6 nell’unità 13 di questa guida per il salvataggio e l’esportazione di appunti.

• Con Play far ascoltare i brevi dialoghi due volte. Gli studenti scrivono i quattro giorni sul loro libro. Per la correzione collegiale, cliccare su Soluzione.

In calce a p. 19 cliccare su WB. Si aprono le pp. 8 e 9 del WB. Assegnare gli esercizi 1-3 per la p. 8 e 1-2 per la p. 9. Eventualmente commentarli prima.

Soluzione 1 Tuesday 2 Thursday 3 Tuesday 4 Monday

Exercise 6 – Game – p. 19 • Ingrandire consegna e frasi con lo Zoom. Gli studenti lavoreranno a coppie: A sceglie un giorno della settimana, lo menziona al compagno, e mima una delle azioni svolte quel giorno. B gli fa delle domande per indovinare l’azione e il personaggio che la svolge. Far leggere l’esempio da due studenti. • Controllare che tutti parlino in inglese. Al termine dell’esercizio, chiamare alcune coppie a dare una dimostrazione del lavoro svolto. Exercise 7 – My Turn – p. 19 • Ingrandire consegna ed esempio con lo Zoom. Far usare la tabella di p. 126. Digitare tale numero nella casella Vai a pagina e cliccare sulla freccia rivolta verso destra. • Ogni studente completa la parte di tabella che lo riguarda, inserendo un’attività che svolge a casa per ogni giorno della settimana. Poi, a turno, ciascuno pone al compagno delle domande per scoprire quali azioni svolge nei diversi giorni della settimana e inserisce i dati nella seconda riga della tabella.

14.2 We miss our friends! – pp. 20-21 Talking pictures – p. 20 • Cliccare su Ascolta e osserva la foto e su Ingrandisci e ascolta. • Aprire la Palette. Selezionare Tendina. Trascinare la maniglia superiore verso il basso, lasciando scoperte solo le gambe dei personaggi e la parte inferiore del tavolino, così che si veda solo una tazzina. Porre le seguenti domande, facendo fare delle ipotesi e pian piano scoprire l’immagine con la Tendina: Who do you think these people are? (Mrs Doyle, Sara, David and Jack.) What do you think they are doing? (Sara and Jack are playing cards, David is reading a magazine and Mrs Doyle is talking to them.) Which objects do you think you can see on the round table? (Three cups, saucers and teaspoons and some cards.) How do you imagine the room? (There’s a large window with long white curtains, a lamp and three armchairs.) Exercise 1 – Listen and read – p. 20 • Prima di attivare l’esercizio, far leggere Hot Tip!, e far notare che in italiano si dice ‘Siamo in due / tre / quattro’, mentre in inglese si usa la struttura There are two / three / four of us (‘Ci sono due / tre / quattro di noi’). • Cliccare sull’esercizio e su Ingrandisci e ascolta. A dialogo aperto, azionare Play. Far ascoltare il dialogo, mentre gli studenti seguono sul libro. Se si vuole nascondere il testo mentre lo si ascolta, o farlo apparire riga per riga, cliccare sul pulsante Tendina.

31


Folder 5 - Unit 14

• Per mettere in evidenza parti del dialogo, cliccare sulla Palette e scegliere uno strumento. Per fare una pausa durante l’ascolto, azionare Pausa, operazione utile per una ripetizione collettiva o individuale. A fine ascolto, chiudere la Palette e la finestra con il pulsante Chiudi. • In seguito, è possibile sfruttare il dialogo per realizzare un esercizio di memorizzazione. Selezionare dalla Palette lo strumento Rettangolo pieno. Passarlo, per esempio, sulle prime tre parole in tutte le battute di David, Jack e Sara e oscurarle. Attivare l’ascolto e fare una pausa al termine delle battute di Mrs Doyle. Far dire agli studenti dal banco le parole. Controllare la correttezza cliccando su Reset nella Palette, così che appaiano tutte le parole. L’attività può anche essere svolta sotto forma di gioco, assegnando un punteggio per ogni parola o frase ricordata correttamente.

• Far leggere l’esempio ad alta voce, dicendo di prestare attenzione alla posizione dei due avverbi di frequenza e suggerire eventualmente di ripassare gli avverbi ed espressioni di frequenza. A tale scopo, cliccare su Risorse, PT Grammar pdf e selezionare la p. 42. • Far svolgere l’esercizio oralmente, a coppie, e dire agli studenti che ascolteranno le frasi corrette nell’esercizio successivo. Effettuare poi la correzione collegiale cliccando su Soluzione. Soluzione 1 At half past two he usually plays chess, but now he is having lunch. 2 At 11 o’clock she usually takes the dog for a walk, but now she is sleeping on the sofa. 3 At half past six he usually takes out the rubbish, but now he is reading comics.

Exercise 2 – Comprehension – p. 20 • Esercizio basato sul Reading & Writing Part 4 dell’esame Cambridge KET. Cliccare sull’esercizio e su Avvia esercizio. • Una volta che gli studenti avranno riletto a bassa voce il dialogo, far leggere le frasi da alcuni studenti che diranno se esse sono vere (T), false (F) o se l’informazione non viene data (DS = Doesn’t say). Per la correzione collegiale cliccare sul pulsante Soluzione. Se opportuno, far correggere le frasi false. Soluzione 1 T 2 DS

3F

4T

5F

3 Camper vans aren’t expensive to hire. 5 Their first destination is France.

Exercise 3 – Vocabulary – p. 21 • Cliccare sull’esercizio e su Avvia esercizio. Invitare gli studenti ad osservare le figure e chiedere perché, secondo loro, sopra ciascuna sono scritti gli avverbi usually e now. Metterli eventualmente in rilievo con l’Evidenziatore della Palette.

32

Exercise 4 – Listen and check – p. 21 • Cliccare sull’esercizio e su Ascolta. Parte la registrazione per il controllo delle risposte e la ripetizione. Exercise 5 – Sounds Good! – p. 21 • Cliccare sull’esercizio e su Ingrandisci e ascolta. Far leggere e tradurre la poesia, spiegando che il soggetto di tutti i verbi è bee (l’ape) e che buzz significa ‘ronzio’. Azionare Play e far ascoltare la poesia senza interruzioni. Poi farla riascoltare, interrompendo alla fine di ogni verso con Pausa, per la comprensione e la ripetizione. • Se il tempo a disposizione lo permette, far canticchiare gli studenti mentre la ascoltano per l’ultima volta. Exercise 6 – Communication – p. 21 • Ingrandire consegna e frasi. Far leggere gli esempi e dire che ognuno deve pensare ad un suggerimento da dare nelle tre situazioni elencate. Poi far esercitare i minidialoghi a coppie.


Folder 5 - Unit 14

• Chiedere agli studenti se ricordano le espressioni per dare suggerimenti (Why don’t we… oppure Let’s…), già studiati in Team Up 1 Unit 12 p. 117. Con classe debole, aprire una Nota breve da Nota e scrivere vari suggerimenti, ampliando il lessico. Vedi nota relativa a p. 26 es. 6 nell’unità 13 di questa guida per il salvataggio e l’esportazione di appunti. Risposte possibili 1 go to the supermarket and buy some orange juice 2 go inside, close the window? 3 go to bed, catch the bus and go back home.

Exercise 7 – My Turn – p. 21 • Esercizio basato su Trinity Grade 3. Dividere la classe in piccoli gruppi e spiegare che ogni studente, a turno, deve dire che cosa fa abitualmente la domenica e cosa sta facendo ora. • Cliccare sull’esercizio e su Avvia esercizio. Far leggere gli esempi e invitare gli studenti a non essere ripetitivi. Per l’attività in corso potrebbero dire: I’m speaking English, I’m working in a group, I’m listening to my friends, o potrebbero mimare delle azioni e dire: I’m writing an English word, I’m opening my book, I’m reading, I’m standing up, I’m sitting down, ecc. Per le azioni della domenica, potrebbero prendere spunto dalla tabella preparata per l’esercizio 4 di p. 19. Controllare che tutti parlino in inglese. Al termine, invitare i gruppi a dare una dimostrazione del lavoro svolto. In calce a p. 21 cliccare su WB. Si aprono le pp. 8 e 9 del WB. Assegnare l’esercizio 4 per la p. 8 e gli esercizi 3-4 per la p. 9. Eventualmente commentarli prima.

GRAMMAR FOCUS - pp. 22–23 Vedi l’unità 13 per i due approcci che si possono utilizzare per sfruttare al meglio i contenuti grammaticali di queste due pagine. Tabella A – Present simple vs Present continuous – p. 22 Soluzione Present simple avverbi Present continuous lives don’t live doesn’t live Do I / you / we / they live in Italy? Does he / she / it / live in Italy? ’re living ’s living ’m not living aren’t living isn’t living Am I living in Italy? Are you / we / they living in Italy? Is he / she / it living in Italy?

Exercise 1 – p. 22 Soluzione 1 it’s raining 2 I wash 3 He works

4 goes 5 is talking

Exercise 2 – p. 22 Soluzione 1 ’m writing 2 think 3 misses 4 go 5 doesn’t wag

6 7 8 9

’re planning is isn’t ’s raining

Tabella B – Avverbi di frequenza (ripasso) – p. 23 Soluzione prima del, dopo

33


Folder 5 - Unit 14

Exercise 3 – p. 23 Soluzione 1 Where do you sometimes go on Tuesdays? 2 What do you never do on Sundays? 3 Who do you often meet on Saturdays? 4 What do you always do in the mornings?

Exercise 4 – p. 23 Soluzione 1 sometimes plays tennis 2 often go to school together 3 never reads the newspaper

Tabella C – Why don’t we…? Let’s … (ripasso) – p. 23 Soluzione go and visit your friends plan our trip don’t la forma base del verbo

Exercise 5 – p. 23 Soluzione 1 get something to eat. 2 don’t we sit near the fire? 3 don’t we buy some water? 4 look it up in the dictionary. 5 don’t we ask for directions?

Notare che sopra l’esercizio C di p. 23 si può aprire il Personal Toolkit Grammar, per ulteriori spiegazioni o commenti grammaticali sul contrasto tra Present simple vs Present continuous, gli avverbi di frequenza e su come dire l’ora, le cui schede possono essere assegnate come compito o revisione. In calce a p. 23 cliccare su WB. Si aprono le pp. 10-11 del WB. Assegnare gli esercizi 1-7 per compito.

34

SONG – pp. 24-25 Exercise 1 – Reading and Writing – p. 24 • Ingrandire con lo Zoom. Far leggere le frasi elencate (tratte dalla canzone Lemon Tree dei Fool’s Garden) e verificare la comprensione del significato. • Far osservare il verbo della prima frase (told), dicendo solo che si tratta del Past simple di tell. Riferire che sarà materia di studio nelle unità 15, 16 e 17. Invitare gli studenti, a coppie, a completare l’esercizio, leggendo prima l’esempio ad alta voce. Far leggere a turno l’esercizio svolto. Soluzione 1 It’s just another rainy Sunday afternoon. 3 Yesterday you told me about the blue sky. 4 I feel so tired. Put myself into bed.

Exercise 2 – Listen and tick – p. 24 • Dire agli studenti che ascolteranno la canzone Lemon Tree e, se necessario, dire che Fool’s Garden è un gruppo musicale pop tedesco nato nel 1991, che debuttò nel 1993 con l’album Once In A Blue Moon e ottenne un grandissimo successo in Europa e in Asia grazie al singolo Lemon Tree. • Cliccare sull’esercizio e su Avvia esercizio. Chiamare uno studente alla LIM. Spiegargli che dovrà ascoltare la canzone e cliccare sulla casella che indica il numero di volte in cui si sente la frase (1x, 2x, 3x). Gli studenti dal posto, con il loro libro, devono porre invece un segno accanto alle frasi dell’esercizio precedente, ogni volta che le sentono nella registrazione. • Azionare il pulsante Play e far ascoltare la canzone. Chiedere quante volte hanno sentito ognuna di quelle frasi. Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Verifica.

Soluzione 1 1x 2 1x

3 3x

4 1x


Folder 5 - Unit 14

Exercise 3 – Rhyming pairs – p. 24 • Attivare l’esercizio. Spiegare agli studenti che devono collegare le parole in rima a due a due, come nell’esercizio 5 di p. 21. Far leggere l’esempio e le parole elencate, verificando che tutti comprendano il significato. Eventualmente dire la traduzione di joy (felicità, gioia) e power (potenza, potere). • Far lavorare gli studenti, con il loro libro, a coppie. Per la correzione, far leggere ad alta voce le coppie di parole e verificare cliccando sul pulsante Soluzione, o chiamare uno studente alla LIM e far svolgere l’esercizio di drag and drop. Soluzione bed-head car-far joy-toy

power-shower sky-why

Exercise 4 – Verbs in the -ing form – p. 24 • Ingrandire con lo Zoom. Ricordare agli studenti come si ottiene la forma in -ing, già studiata in Team Up 1 e approfondita nella Unit 13, Grammar Focus di p. 14. Far leggere ad alta voce i verbi, assicurandosi che tutti li capiscano. Spiegare eventualmente il significato di hang around (indugiare, stare in giro) e di waste (sprecare, perdere). • Far completare l’esercizio individualmente. Per la correzione, eventualmente preparare una Nota breve. Aprirla da Nota nella barra Strumenti, scrivere le frasi corrette. Cliccare poi sul pulsante Salva e chiuderla. Vedi nota relativa a p. 26 es. 6 nell’unità 13 di questa guida per il salvataggio e l’esportazione di appunti. Soluzione hanging around sitting stepping taking

turning waiting wasting

Exercise 5 – Complete the song – p. 25 • Spiegare agli studenti che la canzone è la stessa che hanno già ascoltato nell’esercizio 2 e che il testo dovrà essere completato con le parole e frasi esplorate negli esercizi 1, 3 e 4.

• Aprire l’esercizio e con Play far ascoltare la canzone una volta tutta di seguito. Gli studenti guardano il testo alla LIM e focalizzano l’attenzione anche sulle parole nel box. Far riascoltare la canzone e fermarsi alla fine di ogni verso con Pausa. Gli studenti scrivono sul loro libro e, contemporaneamente, uno studente scrive alla LIM. • Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Soluzione e commentare gli eventuali errori, anche ortografici, ed eventualmente spiegare il significato di versi non chiari. Soluzione sitting, room afternoon wasting hanging around waiting

sitting power taking, shower head bed

driving, car driving driving, far waiting

stepping, joy toy

why sky turning turning, turning, turning turning, turning

why sky turning (6 volte) why sky

Exercise 6 – Listen again and sing – p. 25 • Far riascoltare la canzone per permettere agli studenti di cantarla leggendola dal loro libro. In calce a p. 25 cliccare su WB. Si aprono le pp. 12-13 del WB. Assegnare gli esercizi 1-6 per compito ed eventualmente commentarli prima. L’esercizio 4 di p. 13 richiede anche l’ascolto di un testo. Il relativo file audio è presente sullo Student’s Flip-book e sul Teacher’s Flip-book, dal menu Risorse, Indice Audio Studente / Indice Audio, traccia n. 6. Cliccare su Avanti tre volte per accedere alle pagine Student’s Audio CD Track List. Revisione,Valutazione, Recupero e Potenziamento TR Reinforcement Worksheet Unit 14 p. 179 TR Test Unit 14 pp. 36-37 CD Rom Unit 14

35


Folder 5 - Unit 15 Unit 15 She was born in 1991! pp. 26-33 15.1 When were you born? pp. 26-27 Talking pictures – p. 26 • Cliccare su Ascolta e osserva la foto e su Ingrandisci e ascolta. • Aprire la Palette. Selezionare Linea. Disegnare una freccia verso Sara, una verso David e una verso Jack e chiedere: Where are Sara, David and Jack? (Outside the college.) What are they doing? (They are waiting for a taxi or a bus.) Why? (Because they’ve got a lot of suitcases for their trip – see Unit 14.) What has Sara got in her hands? (Her passport.). Exercise 1 – Listen and read – p. 26 • Cliccare sull’esercizio e su Ingrandisci e ascolta. • Azionare il pulsante Play. Se si vuole nascondere il testo mentre lo si ascolta, o farlo apparire riga per riga, cliccare sul pulsante Tendina. Cliccare sulla dicitura Chiudi tendina in alto a destra per chiudere la tendina. Per mettere in evidenza parti del dialogo, cliccare sulla Palette e scegliere uno strumento. Exercise 2 – Comprehension – p. 26 • Cliccare sull’esercizio e su Avvia esercizio. Far leggere l’esempio, dire agli studenti di completare le frasi sul loro libro, facendo riferimento al dialogo precedente, individualmente o a coppie. • Per una prima verifica, far leggere a turno le frasi completate. Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Soluzione. Soluzione 1 David 2 April 1st 1997

36

3 Sara 4 autumn

Pictionary – p. 27 • Prima di svolgere l’esercizio 3, fare clic su Pictionary e su Vai al Pictionary. Si apre la schermata Months, Days, Seasons and Weather. Gli studenti dovrebbero già conoscere i nomi dei mesi nell’ordine (dall’1 al 12). • Fare eventualmente un gioco, con due studenti alla LIM. Dire, per esempio: It comes after March. Lo studente dovrà dire il nome del mese (April) e cliccare sulla casella n. 4. Procedere poi in modo simile per gli altri mesi. Ripassare poi i nomi delle stagioni e dei mesi cliccando sui relativi punti. Exercise 3 – Vocabulary – p. 27 • Cliccare sull’esercizio e su Avvia esercizio. Far osservare i disegni e far leggere i nomi dei mesi. • Dire agli studenti di scrivere, sui loro libri, i nomi dei mesi sotto le stagioni corrispondenti. Ascolteranno le risposte nell’esercizio successivo. • Effettuare la correzione collegiale con il pulsante Soluzione, o chiamare uno studente alla LIM e far trascinare i nomi dei mesi nello spazio corretto. Cliccare sul pulsante Verifica.

Soluzione April, May June, July, August September, October, November December, January, February

Exercise 4 – Listen and check – p. 27 • Cliccare sull’esercizio e su Ascolta. Parte la registrazione per il controllo delle risposte e la ripetizione.


Folder 5 - Unit 15

Exercise 5 – Read and match – p. 27

Exercise 7 – Listen and Write – p. 27

• Cliccare sull’esercizio e su Avvia esercizio. Far rileggere il dialogo di p. 26 e con la Linea della Palette far sottolineare le date di nascita.

• Cliccare sull’esercizio e su Avvia esercizio. Dire agli studenti che ascolteranno quattro dialoghi molto brevi, in ognuno dei quali sentiranno un numero ordinale.

• Sempre con la Linea, far notare che nel dialogo (sesta riga dal basso) la data April 1st è scritta con il nome del mese prima del numerale, mentre nell’esercizio il mese è scritto dopo il numerale. Spiegare che entrambe le forme sono possibili. • Far completare l’esercizio sul libro. Far leggere ad alcuni studenti il collegamento di nomi e date. Effettuare la correzione collegiale con il pulsante Soluzione, o chiamare uno studente alla LIM e far trascinare i nomi dei mesi nello spazio corretto. Cliccare sul pulsante Verifica. Soluzione 14th August – David 30th September – Emi 1st April – Jack

Exercise 6 – Sounds Good! – p. 27

• Far ascoltare la registrazione una prima volta, per l’ascolto. Far poi riascoltare e cliccare sul pulsante Pausa alla fine di ogni dialogo, per permettere agli studenti di scrivere le date sul loro quaderno. Per la correzione collegiale, cliccare su Soluzione, o chiamare uno studente alla LIM e far scrivere le date dopo l’ascolto. Cliccare sul pulsante Verifica. Soluzione 16th 21st 13th

14th

Exercise 8 – Communication – p. 27 • Ingrandire consegna, date di nascita e immagini con lo Zoom. Far osservare le figure e chiedere agli studenti che cosa sanno di questi personaggi.

• Far notare che i numeri ordinali contenuti in questo esercizio terminano tutti con th, che corrisponde al suono /T/.

• Far leggere le date di nascita riportate e anche il modello di domanda e di risposta dell’esempio posto sotto le figure. Con l’Evidenziatore della Palette mettere in rilievo was nella domanda e nella risposta.

• Aprire una Nota breve e scrivere alcune parole che gli studenti hanno già studiato e che iniziano con lo stesso suono, per esempio: thank you, three, thirteen. Invitarli a notare la differenza fra questo suono sordo di th /T/ e il suono sonoro /D/ in there, this, that, these, those.

• Gli studenti lavorano individualmente per individuare la data di nascita dei personaggi e la scrivono sotto la foto appropriata. Poi lavorano a coppie, facendo domande e risposte. Controllare che tutti parlino in inglese.

• Cliccare sull’esercizio e su Ingrandisci e ascolta. Cliccare su Play e far ascoltare la registrazione due volte, per l’ascolto e per la ripetizione.

• Al termine dell’esercizio, chiedere ad alcune coppie di dare una dimostrazione del lavoro svolto. Soluzione When was Mahatma Gandhi born? He was born on 2nd October 1869. When was Scarlett Johansson born? She was born on 22nd November 1984. When was Mother Teresa born? She was born on 26th August 1910. When was Prince William born? He was born on 21st June 1982.

37


Folder 5 - Unit 15

Exercise 9 – My Turn – p. 27

Exercise 1 – Listen and read – p. 28

• Esercizio basato su Trinity Grade 3. Dire agli studenti che devono lavorare a coppie, ponendosi le domande date nella traccia e dando le risposte corrette. Con tale esercizio si potranno rinforzare vari elementi grammaticali (Present simple e Past simple del verbo be, uso del pronome which, altri pronomi interrogativi già studiati in Team Up 1) e buona parte del lessico usato nell’unità che stanno studiando.

• Cliccare sull’esercizio e su Ingrandisci e ascolta. A dialogo aperto, farlo ascoltare, mentre gli studenti seguono sul libro.

• Cliccare sull’esercizio e su Avvia esercizio. Verificare che a tutti siano chiare le domande. Al termine del lavoro, invitare alcune coppie a dare una dimostrazione del lavoro svolto. Con classe debole, chiamare uno studente alla LIM e far scrivere le risposte alle domande 5 e 6. Esempio 1 October 2 September 3 autumn 4 May 5 13th January 1997 6 summer, I love going to the beach and swimming.

In calce a p. 27 cliccare su WB. Si aprono le pp. 14 e 15 del WB. Assegnare gli esercizi 1-3 per le due pagine. Eventualmente commentarli prima.

• In seguito, è possibile sfruttare il dialogo per realizzare un esercizio di gap-fill. Utilizzare la Penna, scegliere la linea più spessa e il colore bianco. Passare la penna, per esempio, su tutti i nomi dei Paesi (Brazil, righe 3 e 4; China, riga 9 e riga 5 della parte destra; India, riga 1 della parte destra; Australia, riga 3) e oscurarle. • Attivare di nuovo l’ascolto e fermarsi col pulsante Pausa prima di ogni parola oscurata. Far dire agli studenti dal banco le parole mancanti. Al termine, controllare la correttezza cliccando su Reset, così che tutte le parole appaiano sullo schermo. • L’attività può anche essere svolta sotto forma di gioco, assegnando un punteggio per ogni parola/frase ricordata correttamente. Exercise 2 – Comprehension – p. 28 • Cliccare sull’esercizio e su Avvia esercizio. Far rileggere il dialogo, assegnando ogni personaggio a uno studente diverso. Con la Linea della Palette far sottolineare nel dialogo i nomi dei Paesi menzionati. Spiegare che si dovranno collegare i nomi dei Paesi con il mese e l’anno in cui Mrs Doyle li ha visitati.

15.2 When was that? – pp. 28-29 Talking pictures – p. 28 • Cliccare su Ascolta e osserva la foto e su Ingrandisci e ascolta. • Far osservare il passaporto e porre alcune domande del tipo: What’s in the photograph? (A passport.) What can you see on the page? (Some stamps.) Selezionare Linea dalla Palette e disegnare frecce verso i timbri. Chiedere: Can you read the names of the countries? (China, Brazil, Australia and India.) Do you know any of these countries? Would you like to visit them?

38

• Far svolgere dagli studenti l’esercizio di abbinamento sul loro libro, mentre uno studente lo esegue alla LIM, trascinando i nomi dei mesi e le date nelle righe apposite. • Cliccare sul pulsante Verifica e confrontare l’esercizio svolto dallo studente alla LIM con quello svolto dai compagni al loro posto. Cliccare eventualmente sul pulsante Soluzione. Soluzione November 1989 June 1999 December 2002


Folder 5 - Unit 15

Exercise 3 – Vocabulary – p. 28 • Cliccare sull’esercizio e su Avvia esercizio. Far leggere i nomi delle professioni, verificando che tutti le capiscano, anche con l’aiuto dei disegni. • Far svolgere dagli studenti l’esercizio di abbinamento sul loro libro e dire che al termine ascolteranno gli abbinamenti corretti. Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Soluzione o farla ascoltare con il pulsante Play. Soluzione 1 doctor 2 tour guide 3 singer 4 office worker 5 lawyer 6 factory worker 7 pilot

Pictionary – p. 29 • A integrazione dell’esercizio precedente, è possibile proporre un gioco. Fare clic su Pictionary e su Vai al Pictionary. • Si apre la schermata Jobs and Professions. Dividere la classe in 5 squadre. Uno studente della prima squadra mima una professione raffigurata nel Pictionary. Uno studente della seconda squadra si reca alla LIM e, per indovinare di quale mestiere si tratta, cliccherà sulla professione scelta (per es. policeman), sentirà e vedrà la parola, e chiederà: Are you a policeman? Se la risposta non è corretta, uno studente della terza squadra si recherà alla LIM e porrà un’altra domanda, e così di seguito, finché lo studente che ha mimato la professione, dirà: Yes, I am a/an …. Exercise 4 – Communication – p. 29 • Cliccare sull’esercizio e su Avvia esercizio. Spiegare che il vocabolo scrap book significa album dei ricordi, in questo caso ricordi del viaggio che Mrs Doyle aveva realizzato in Australia nel 2005.

• Far osservare le figure e leggere ad alta voce le didascalie, verificandone la comprensione. In questo esercizio si dovrà usare il Past simple del verbo be. Dire solo che tale verbo si comporta come il presente, con la differenza che le voci verbali sono was per la prima e la terza persona singolare, e were per tutte le altre persone. Usare eventualmente la Penna della Palette per mettere in evidenza le due forme nelle frasi di esempio. • Informare che lo studio di questo tempo verbale sarà approfondito nel Grammar Focus di p. 30. • Far leggere gli esempi dati e spiegare che there were è il passato di there are. Far svolgere l’esercizio a coppie e assicurarsi che gli studenti parlino in inglese. Chiedere ad alcune coppie di studenti di dare una dimostrazione dell’esercizio svolto. Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Soluzione. Soluzione 1 Was the architect French? No, he wasn’t. He was Danish. 2 Were the koalas funny? Yes, they were. 3 Was Queen Elizabeth at the opening of the Opera House? Yes, she was. 4 Was the weather cold? No, it wasn’t. It was warm and sunny.

Exercise 5 – My Turn – p. 29 • Dividere la classe in file A e B. Per poter svolgere l’esercizio, le file A devono tenere aperta solo la p. 127 e le file B la p. 128. • Digitare 127 nella casella Vai a pagina e cliccare sulla freccia rivolta verso destra. Ingrandire con lo Zoom. Far osservare che per lo Student A i dati di Your passport sono completi, mentre in Your partner’s passport mancano numerose informazioni. Passare poi a p. 128 e mostrare il passaporto del compagno (Student B).

39


Folder 5 - Unit 15

• Spiegare che lo scopo dell’attività è di completare i dati mancanti nel passaporto del compagno (Your partner’s passport), facendo delle domande con Where…? per sapere il nome del paese e con When…? per sapere la data della visita. • Per evitare confusione, dire che prima saranno gli Students A a fare le domande e riempire la scheda incompleta di p. 127. Dare il comando: Student A, please ask! e tutti gli Students A leggeranno la domanda dell’esempio, in calce a p. 127. Poi dire: Student B, please answer! e tutti gli Students B leggeranno la risposta nell’esempio, in calce a p. 128. Far continuare nello stesso ordine: A fa le domande e B risponde. • Quando la scheda di Your partner’s passport a p. 127 è completata, tocca agli Students B fare le domande, per riempire la scheda incompleta di p. 128. Per la correzione, gli studenti confronteranno la scheda che hanno completato (Your partner’s passport) con quella originaria del compagno (Your passport). • Con classe debole, per facilitare l’esercizio far scrivere le parole When e Where a matita sulle righe vuote, in modo che gli studenti sappiano che cosa devono chiedere. Risposte Informazioni mancanti nella scheda di p. 127: Argentina 23rd February 2007 Canada 7th June 2005 Japan New Zealand 14th August 2005 Informazioni mancanti nella scheda di p. 128: Australia 16th January 2007 Mexico 2nd May 2007 Switzerland 29th December 2005 Venezuela

40

In calce a p. 29 cliccare su WB. Si aprono le pp. 14 e 15 del WB. Assegnare gli esercizi 4-5 per le due pagine. Eventualmente commentarli prima.

GRAMMAR FOCUS – pp. 30-31 Vedi l’unità 13 per i due approcci che si possono utilizzare per sfruttare al meglio i contenuti grammaticali di queste due pagine. Tutti gli esercizi (tranne la tabella E) richiedono un inserimento mediante scrittura. La digitazione delle parole può essere effettuata anche tramite il pulsante Tastiera. Tabella A – Be - Past simple Forma affermativa e negativa – p. 30 Soluzione was not were not They were not He wasn’t She wasn’t You weren’t They weren’t was, were, not, n’t

Tabella B – Forma interrogativa e risposte brevi – p. 30 Soluzione Yes, he was. / No, he wasn’t. Yes, she was. / No, she wasn’t. Yes, it was. / No, it wasn’t. Yes, we were. / No, we weren’t. Yes, you were. / No, you weren’t. Yes, they were. / No, they weren’t.


Folder 5 - Unit 15

Exercise 3 – p. 31

Exercise 1 – p. 30

• Ricordarsi di inserire il trattino tra le decine e le unità.

Soluzione 1 weren’t 2 was 3 wasn’t 4 were

Exercise 2 – p. 30 • Ricordarsi di scrivere l’iniziale maiuscola e di non digitare il punto alla fine delle frasi. Soluzione 1 A Was 2 A Were 3 A Was 4 A Were

B B B B

No, it wasn’t. Yes, they were. No, he wasn’t. Yes, we were.

Tabella C – p. 30 • Far tradurre le frasi oralmente dagli studenti o per iscritto sul loro quaderno. Soluzione Eri in Cina? No, ero in India. Oscar Wilde fu uno scrittore irlandese. C’erano tante spiagge bianche sabbiose? Sì. prossimo, presente

Tabella D – La data – p. 31 • Ricordarsi di inserire il trattino tra le decine e le unità in 1865. Soluzione No on the eleventh of November on the eighteenth of March eighteen sixty-five two thousand

Soluzione 1 the fifteenth of June, two thousand and six 2 the third of May, two thousand and eight 3 the thirtieth of October, nineteen ninety-one 4 the twenty-second of February, two thousand and four

Tabella E – Espressioni di tempo – p. 31 Soluzione 5 years ago last year last month last week yesterday last, ago

Exercise 4 – p. 31 • Con classe debole, cliccare sul pulsante Esempio, commentare gli esempi e far scrivere delle frasi simili, modificando le espressioni di tempo o di luogo (per es.: Last year I was at middle school.) Risposte possibili 6 years ago I was at primary school. Last week I wasn’t in Catania. Yesterday I was at home.

Exercises 5 and 6 – p. 31 • Prima di svolgere i due esercizi, ingrandire l’Hot Tip! con lo Zoom e mettere in evidenza come si dice in inglese quando si è nati. Esempio 12, 11th of March, were Sophie was born on the 31st of August.

41


Folder 5 - Unit 15

Notare che sopra l’esercizio E di p. 31 si può aprire il Personal Toolkit Grammar, per ulteriori spiegazioni o commenti grammaticali su Be - Past simple, le cui schede possono essere assegnate come compito o revisione.

• Dire agli studenti che dovranno rispondere in modo personale, e che nell’ultima domanda dovranno scegliere una delle alternative proposte. Controllare che tutti parlino in inglese.

In calce a p. 31 cliccare su WB. Si aprono le pp. 16-17 del WB. Assegnare gli esercizi 1-8 per compito ed eventualmente commentarli prima.

• Invitare alcuni studenti a coppie a dare una dimostrazione del lavoro svolto.

CURIOSITY CORNER – pp. 32-33 Exercise 1 – Joke Time – p. 32 • Attivare lo Zoom e ingrandire. Chiedere agli studenti che cosa vedono nella figura e aiutarli a capire la domanda, spiegando che did si usa per formulare le domande al passato. • Far leggere la risposta e tradurla anche con l’aiuto del glossario posto sotto la figura. Verificare che gli studenti capiscano il gioco di parole sul termine spin. Spiegare che si tratta di una tipica freddura inglese.

Soluzione 1 waiter 2 shop assistant 3 paperboy 4 baby sitter 5 waitress PA P E R G I R L

Risposte possibili Yes, I do. / No, I don’t. Yes, I do. / No, I don’t.

Risposte personali

Exercise 2 – Odd Jobs – p. 32 • Prima di attivare l’esercizio, ingrandire i due articoli Pocket money e How do they spend their money? Dire che si leggeranno alcune informazioni riferite all’uso che gli studenti inglesi solitamente fanno del denaro che guadagnano. Leggere le informazioni, utilizzando anche il glossario in calce alla pagina.

Exercise 3 – Did you know? – p. 33

• Cliccare sull’esercizio e su Avvia esercizio. Far completare il cruciverba come attività ludica, dividendo ad esempio la classe in due gruppi. Leggerà la soluzione il gruppo che terminerà per primo. Per la correzione del cruciverba, cliccare sul pulsante Soluzione.

Exercise 4 – General Knowledge Quiz – p. 33

• Chiudere l’esercizio. Ingrandire nuovamente con lo Zoom e far leggere ora a turno le domande poste sotto il titolo What about you?, verificando che tutti le capiscano.

42

• Ingrandire con lo Zoom la figura e chiedere agli studenti se riconoscono questo edificio. Leggere il breve commento e dire il significato di get struck (essere colpito) e di lightning (fulmine). Invitare gli studenti a spiegare perché secondo loro accade ciò.

• Ingrandire consegna e testo del quiz. Far leggere le domande, spiegando eventuali parole difficili. Far svolgere a coppie l’esercizio di abbinamento. Per la correzione far leggere a coppie domande e risposte. Risposte 1C 2D

3E

4B

5A


Folder 5 - Unit 15

Exercise 5 – Weather Sayings – p. 33 • Ingrandire la figura a destra e chiedere cosa vi è raffigurato e cosa significa la frase. Dire che si tratta di una frase idiomatica molto nota della lingua inglese e chiedere a quale espressione della lingua italiana corrisponde (piove a catinelle). • Cliccare sull’esercizio e su Avvia esercizio. Far leggere le frasi idiomatiche 1–5 che usano termini collegati al tempo atmosferico. Dire che accanto sono elencate le spiegazioni, ma non nell’ordine corretto. Gli studenti possono lavorare a coppie per fare i collegamenti corretti. • Far trovare agli studenti i detti corrispondenti in italiano per ognuno dei cinque presentati qui (1 Piove a catinelle/a dirotto. 2 Non tutto il male vien per nuocere. 3 Sono al settimo cielo! 4 Una tempesta in un bicchier d’acqua / Tanto rumore per nulla. 5 Mi sento uno straccio / Ho il morale sotto i tacchi) e invitarli a trovare almeno cinque espressioni idiomatiche italiane sul tempo (es. Rosso di sera bel tempo si spera, tempo da lupi, freddo cane, sciogliersi come neve al sole, tanto tuonò che piovve, ecc.). Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Soluzione. Soluzione 1E 2D

3A

4B

5C

In calce a p. 33 cliccare su WB. Si aprono le pp. 1819 del WB. Assegnare gli esercizi 1-8 per compito ed eventualmente commentarli prima. L’esercizio 1 di p. 18 richiede anche l’ascolto di un testo. Il relativo file audio è presente sullo Student’s Flipbook e sul Teacher’s Flip-book, dal menu Risorse, Indice Audio Studente / Indice Audio, traccia n. 9. Cliccare su Avanti tre volte per accedere alle pagine Student’s Audio CD Track List.

Revisione,Valutazione, Recupero e Potenziamento TR Reinforcement Worksheet Unit 15 p. 180 TR Test Unit 15 pp. 38-39 CD Rom Unit 15

CHECK YOUR PROGRESS – UNITS 13-15 pp. 34-35 Le pagine possono essere utilizzate come verifica del raggiungimento degli obiettivi di fine Folder. In classe, pertanto, è possibile semplicemente far vedere alla LIM cosa bisogna fare per ogni esercizio (spiegazione di consegne eventualmente non semplici da comprendere) o, con classi deboli, far fare un esempio per ogni esercizio. Gli esercizi delle due pagine richiedono l’inserimento di parole mediante digitazione. È possibile usare la Tastiera. Si riportano di seguito solo note specifiche per alcuni esercizi.

Exercise 6 – Cool Thought – p. 33 • Ingrandire il testo. Far leggere la frase e spiegare che essa si trova nel primo volume della serie di Harry Potter della scrittrice J. K. Rowling, intitolato Harry Potter and the Philosopher Stone. La frase è un elogio del coraggio dello studente Neville Longbottom che si oppone ai suoi amici, Harry Potter, Ron Weasley e Hermione Granger, per impedire loro di mettersi in una situazione pericolosa.

Exercise 1 – p. 34 Soluzione 1 loudly 2 clumsily 3 carefully 4 quietly

• Chiedere se qualcuno ha letto i testi e se ha visto i film. Lasciare che gli studenti si esprimano liberamente e, se necessario, dare qualche informazione sull’autrice.

43


Folder 5 - Unit 15

Exercise 2 – p. 34 Soluzione 1 raining 2 sunny 3 snowing 4 windy

Exercise 3 – p. 34 • Ricordare agli studenti di scrivere l’iniziale delle frasi in maiuscolo e usare le forme contratte. Soluzione 1 She’s doing the washing up. 2 She’s doing the ironing. 3 He’s sweeping the floor. 4 He’s doing the shopping.

Exercise 4 – p. 34 Soluzione 1 goes to school. Now he isn’t going to school, he’s playing football. 2 has lunch. Now she isn’t having lunch, she’s having a cup of tea. 3 does her homework. Now she isn’t doing her homework, she’s reading a magazine.

Exercise 5 – p. 34 Soluzione 1 architect 2 tour guide 3 lawyer 4 singer 5 pilot 6 doctor

44

Exercise 6 – p. 35 Soluzione 1 Helen usually goes to the cinema on Saturday evenings. Now she is having dinner with friends. 2 Andrew often plays football on Tuesday evenings. At the moment he is watching football on TV. 3 Emma never goes out on Sunday evenings. At the moment she is studying for her Maths test. 4 I sometimes wash the dishes after lunch. Now I’m watching a DVD. 5 John and Margaret always go camping in the summer. At the moment they are flying to Australia.

Exercise 7 – p. 35 Soluzione 1 Alex was born on 14th November. He was born in autumn. 2 Emma was born on 6th December. She was born in winter. 3 Lucy was born on 29th August. She was born in summer.

Exercise 8 – p. 35 Soluzione 1 was 2 was 3 Were 4 wasn’t 5 was

6 7 8 9 10

were was weren’t were was

In calce a p. 35 cliccare su WB. Si aprono le pp. 20-23 del WB, con 13 esercizi di revisione da poter assegnare per compito.


Folder 5 - Unit 15

Sempre in calce alla pagina, facendo clic su DVD e su Avvia filmato, si attiva l’episodio Lunchtime. Cliccando sul pulsante Play lo spezzone viene visualizzato senza sottotitoli. Se li si vogliono far leggere, cliccare prima di far partire il filmato sul pulsante ‘Con sottotitoli’. Il filmato può essere proposto in diversi modi: primo ascolto e visione senza sottotitoli. Porre poi qualche semplice domanda: Who is speaking? (Kevin, the chef manager at Sandwich Technology School.) What is he proud of? (He’s proud of the variety and freshness of the foods at his school.) È possibile poi effettuare un secondo ascolto, attivando il pulsante ‘Con keywords’, per insegnare le nuove espressioni. Infine, proporre un terzo ascolto con l’uso dei sottotitoli. Ci si può fermare con il pulsante Pausa e fare altre domande più specifiche: Where does the fish come from? (From London and local villages.) What is the menu of the day? (Vegetables with chicken and duck breast or a pasta “vegetelle”, apple crumble with custard, fruit salad with cream.) How do the students pay for their meals? (They pay cash.) Dal menu Risorse e dal link Team Up online è possibile scaricare la scheda Lunchtime cliccando in successione su Team Up Italia, Teacher’s Resources, DVD e Team Up 2. Revisione,Valutazione, Recupero e Potenziamento TR Folder 5 Skills Test Units 13-15 pp. 106-111 TR PT Grammar Worksheets 9 e 10 pp. 225-226 TR PT Pictionary Worksheet 8 p. 209

45


Folder 6 - Unit 16 Unit 16 We stayed up late! pp. 36-43 Per una spiegazione dettagliata delle modalità operative e l’uso delle icone in ogni esercizio, far riferimento alla sezione ‘Modalità di attivazione degli esercizi’ a p. 14. Per una guida passo a passo far riferimento al Folder 5 pp. 18-45.

Exercise 2 – Comprehension – p. 36 • Esercizio basato sul Reading & Writing Part 4 del KET. Far svolgere l’esercizio sul libro. Far leggere le frasi e l’opzione corretta (T, F, DS). Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Soluzione. Soluzione 1T 2F 3F

4T

5F

6 DS

Exercise 3 – Vocabulary – p. 37

16.1 We walked for miles! – pp. 36-37 Talking pictures – p. 36 • Aprire l’esercizio e la Palette. Selezionare Ellisse. Coprire la Torre Eiffel, l’atlante che ha in mano David e l’immagine di Sarah. Porre le seguenti domande, facendo fare delle ipotesi: What monument do you think it is? (The Eiffel Tower.) What has Jack got in his hand? (A road atlas of France.) Who do you think David is talking to? (He’s talking to Sara.) Quando gli studenti indovinano le risposte, scoprire le parti oscurate una alla volta con il pulsante Annulla della Palette. Far ascoltare il dialogo senza interruzioni per una prima comprensione.

• Spiegare che i verbi vanno scritti al Past simple, prestando attenzione alle variazioni ortografiche. Gli studenti scrivono le frasi sul libro, sotto ogni figura. Una volta completato l’esercizio, cliccare sul pulsante Soluzione o farla ascoltare con il pulsante Play. Soluzione 1 She travelled by train. 2 We played cards. 3 He painted a picture. 4 I carried a big suitcase. 5 They visited a museum.

Exercise 4 – Sounds Good! – p. 37 Exercise 1 – Listen and read – p. 36 • Far ascoltare il dialogo mentre gli studenti lo seguono alla LIM. • Per mettere in rilievo ciò che è successo ai ragazzi quando hanno fatto visita allo zio Paul (he lived in the countryside... so we travelled by train; we walked for hours; I carried the big suitcase, ecc.), selezionare l’Evidenziatore. • Con la Palette è possibile anche realizzare un esercizio di gap-fill, come indicato nel Folder precedente.

• Insegnare i simboli fonetici per le tre pronunce del suffisso ed e leggere gli esempi. Far ascoltare la registrazione e invitare gli studenti a scrivere i verbi nella colonna corretta sul loro libro. Per la correzione, far leggere i verbi e verificare il corretto inserimento nelle colonne. Soluzione Group 1 /d/: Group 2 /t/: Group 3 /Id/:

called, played asked, stopped, watched, danced chatted, painted, visited

Exercise 5 – Listen again and repeat – p. 37 • Far riascoltare per esercitare la corretta pronuncia.

46


Folder 6 - Unit 16

Exercise 6 – Communication – p. 37

Exercise 1 – Listen and read – p. 38

• Far dire le parole inglesi per ogni immagine, associandole ai verbi dati: travel by camper van, by train, by car; visit a funfair, a museum, a castle / Windsor Castle; play cards, tennis, football.

• Far ascoltare il dialogo mentre gli studenti lo seguono alla LIM. Con la Linea della Palette sottolineare le battute del dialogo mentre si ascolta. Con la Palette è possibile anche realizzare un esercizio di gap-fill, come indicato nel Folder precedente.

• Far descrivere una vacanza immaginaria, e far dire agli studenti come hanno viaggiato, dove sono andati e che cosa hanno fatto. Suggerire di scrivere degli appunti, e a coppie di relazionare, scambiandosi i ruoli. Infine far esporre il lavoro svolto. Se opportuno, assegnare la composizione scritta come compito a casa. Con classe debole, cliccare sul pulsante Esempio per mostrare una traccia della composizione. Esempio Last summer I travelled to London by train with my parents and my sister Angela. I visited the Reading Room at the British Museum, then I went to Windsor and visited the castle. We also visited some English friends and I played football with their children. In the evening, in the hotel, I sometimes played cards with my mum and dad.

In calce a p. 37 cliccare su WB. Si aprono le pp. 24 e 25 del WB. Assegnare gli es. 1-2 per le due pagine.

16.2 Did Mrs Doyle like Paris? pp. 38-39 Talking pictures – p. 38 • Disegnare una freccia con la Linea della Palette verso i ragazzi e chiedere: Why do you think they are smiling? (Because they are happy to be with their friend Sophie.) Why isn’t Mrs Doyle with them? (She went shopping.) What did she buy, in your opinion? (Perfume, cosmetics and clothes.) What’s Sara wearing? (A pink blouse). Far ascoltare il dialogo per una prima comprensione.

Exercise 2 – Comprehension – p. 38 • Far riascoltare il dialogo, mentre tutti cerchiano le risposte corrette sul libro. Nel frattempo cliccare su Soluzione e con la Tendina lasciare scoperto solo l’esempio. Far leggere le domande e scoprire le risposte corrette trascinando man mano verso il basso la Tendina. Soluzione 1 No, she didn’t. 2 Yes, she did.

3 Yes, she did. 4 No, they don’t.

Exercise 3 – Vocabulary – p. 39 • Far leggere l’esempio invitando gli studenti a estrapolare la regola per formare il Past simple dei verbi regolari, che sarà appresa meglio nella lezione successiva. • Gli studenti osservano le figure A-F, poi lavorano a coppie: uno studente legge una frase, completandola col verbo corretto, il compagno dice a quale figura la collega. Dire che sentiranno le risposte nell’esercizio successivo. Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Soluzione. Soluzione 2 D danced 3 E called 4 A studied

5 F talked 6 C asked

Exercise 4 – Listen and check – p. 39 • Far ascoltare la registrazione per il controllo delle risposte e la ripetizione.

47


Folder 6 - Unit 16

Exercise 5 – Communication – p. 39 • Prima di svolgere l’esercizio far leggere Hot Tip!, dicendo che yesterday evening e last night si traducono entrambi con ‘ieri sera’. • Far osservare i nomi dei tre ragazzi e le figure accanto. Nei tre dialoghi che si ascolteranno, essi dicono cosa hanno fatto. Gli studenti dovranno, sul loro libro, porre un tick accanto alla figura che illustra quell’azione. Far ascoltare la registrazione due volte. Far dire il corretto abbinamento. • Con classe debole, prima dell’ascolto aiutare gli studenti a descrivere le azioni in inglese: talk on the phone, watch TV, cook spaghetti, dance at the disco, visit New York, visit Rome. • Nella seconda parte dell’esercizio, chiedere di descrivere le azioni delle altre figure non menzionate nella registrazione (watch TV, cook spaghetti, visit Rome). Poi far leggere l’esempio. Gli studenti lavorano a coppie, facendosi domande su queste azioni e dando risposte negative seguite dalla descrizione dell’azione svolta. Per la correzione collegiale, cliccare su Esempio. Esempio 2 B 3 A A Did Oliver cook spaghetti last night? B No, he didn’t. He danced with a girl at the disco. A Did Amanda visit Rome last summer? B No, she didn’t. She visited her cousins in New York.

Exercise 6 – My Turn – p. 39 • Chiedere agli studenti di scrivere sul quaderno tre frasi che rispondano alla domanda, anche prendendo spunto dalle frasi degli esercizi precedenti. Con classe debole, eventualmente presentare un modello, cliccando sul pulsante Esempio.

48

Esempio I studied History last night. I listened to pop music last night. I watched a great film on TV last night.

Exercise 7 – My Turn – p. 39 • Ingrandire il testo con lo Zoom. Far leggere la domanda e le risposte dell’esempio. A chiede a B se ha svolto una determinata azione. B guarda le frasi scritte nell’es. 6 e decide come rispondere. Se dice Yes, I did, i ruoli si scambieranno subito. Se risponde No, I didn’t, A continua a porre domande fino a scoprire l’azione svolta da B. Poi ci si scambiano i ruoli. • Se richiesto, scrivere altre parole in una Nota breve. Invitare alcune coppie a dare una dimostrazione del lavoro svolto. Risposte personali

In calce a p. 39 cliccare su WB. Si aprono le pp. 24 e 25 del WB. Assegnare rispettivamente gli esercizi 3 e 3-4 per compito.

GRAMMAR FOCUS – pp. 40-41 Tabella A – Past simple – Verbi regolari – Forma affermativa – p. 40 Soluzione Ho portato la valigia grande. Sei arrivato / Siete arrivati molto velocemente. Lei ha visitato Parigi. Lui abitava in campagna. Si fermava dappertutto. Siamo rimasti alzati tutta la notte. Hai / Avete giocato a carte. Hanno viaggiato in treno. ed Sì


Folder 6 - Unit 16

Tabella B – Past simple – Verbi regolari – Variazioni ortografiche – p. 40 Soluzione ed, base e, d raddoppia

y, ed ied

Exercise 1 – p. 40 Soluzione 1 called 2 asked 3 was 4 played

5 6 7 8

rented watched switched surfed

9 10 11 12

decided danced smiled enjoyed

Tabella C – Past simple – Forma negativa – p. 41 Soluzione José ha studiato ieri sera. Sophie non ha studiato ieri sera. Emi scodinzolava in Francia. Non scodinzolava durante il viaggio. Ci fermavamo/siamo fermati dappertutto. Non si sono fermati durante il percorso.

• Digitare il punto interrogativo nelle domande, ma non il punto fermo a fine risposte. Soluzione 1 Did he walk to school this morning? No, he didn’t. 2 Did they play computer games yesterday afternoon? Yes, they did. 3 Did she watch a film on TV last night? Yes, she did. 4 Did Tom and Pete play football last Saturday? No, they didn’t.

Sopra l’esercizio D di p. 41 si può aprire il Personal Toolkit Grammar, per ulteriori spiegazioni grammaticali su Past simple – Verbi regolari, le cui schede possono essere assegnate come compito o revisione. In calce a p. 41 cliccare su WB. Si aprono le pp. 26-27 del WB. Assegnare gli es. 1-8.

SKILLS – pp. 42-43 Exercise 1 – Reading – p. 42

forma base

Exercise 2 – p. 41 • Ricordarsi di non digitare il punto alla fine delle frasi. Soluzione 1 Napoleon didn’t live in England. 2 Zidane didn’t play football for Italy. 3 Einstein didn’t study music. 4 Romeo didn’t love Beatrice.

Tabella D – Past simple – Forma interrogativa e risposte brevi – p. 41 Soluzione Did, forma base uguale did

Exercise 3 – p. 41

• Far osservare l’immagine e chiedere agli studenti se conoscono il personaggio. Attivare l’esercizio. Far leggere i paragrafi in ordine, spiegando che si tratta di un’intervista con Ewan McGregor. Verificare il significato, anche con l’aiuto del glossario. • Aprire una Nota breve da Nota e scrivere le parole non note, come treatment (cura), charity (beneficenza), raised (abbiamo raccolto), invitando gli studenti a dedurne il significato in base al contesto. Far leggere le domande e verificarne la comprensione. Se necessario, spiegare il significato di to train (allenarsi), dicendo che da tale verbo deriva il sostantivo training.

soggetto all’inizio

49


Folder 6 - Unit 16

• Spiegare che i paragrafi sono le risposte alle domande dell’intervistatore e sono in ordine cronologico corretto. Gli studenti dovranno trovare la domanda appropriata per ogni paragrafo e scriverla. Per la soluzione collegiale, fare clic sul pulsante Soluzione. • Con classe debole, aiutare gli studenti a identificare le parole dei paragrafi che indicano a quale domanda essi vanno collegati: 1) favourite subject, 2) in 2004, 3) survival training, 4) visited 12 countries, 5) in 2007. Con classe avanzata, far leggere da alcune coppie l’intervista completata. Soluzione 1 B What was your favourite subject at school? 2 A What did you do in 2004? 3 E Did you train for the trip? 4 D How many countries did you visit? 5 C What did you do in 2007?

Exercise 2 – Answer the questions – p. 42 • Con la Linea della Palette far osservare che sono tutte Wh-questions. Eventualmente fare un rapido ripasso dei pronomi interrogativi. Far scrivere le risposte sul quaderno. Poi aprire una Pagina bianca e chiamare a turno gli studenti per scrivere le risposte. Risposte 1 He is from Crieff, Scotland. 2 He was born on 31st March 1971. 3 His best friend is Charley Boorman. 4 The journey lasted four months. 5 He visited Mount Rushmore.

Risposte possibili A Hello! It’s great to see you again. B Thank you. A When did you start your trip? B In April last year. A Who did you travel with? B With my two best friends. A Which countries did you visit? B Lots of countries in Europe and Africa: England, Tunisia, Egypt, Sudan, Ethiopia, Kenya, Uganda, Rwanda, Botswana, Namibia and South Africa. A Where did you stay? B We stayed in hotels and campsites. A What did you like most in your trip? B I liked the African landscapes and the speed of my motorbike.

Exercise 4 – Writing – p. 43 • Esercizio basato sul Reading & Writing Part 9 del KET. Gli studenti devono scrivere un paragrafo su un viaggio fatto, reale o immaginario. Se necessario, fornire nuove espressioni e vocaboli. Con classe debole, mostrare un modello cliccando sul pulsante Esempio. Esempio I started in New Zealand and finished in Australia. It was spring. My journey finished in winter. We travelled for eight months. I didn’t travel by motorbike, I travelled by bus. I was with my best friend Sam. We stopped in a lot of cities and we visited a lot of beautiful buildings. We stayed in some fantastic hotels. It was fun!

Exercise 5 – Listening – p. 43 Exercise 3 – Speaking – p. 43 • Esercizio basato su Trinity Grade 4. Ingrandire e spiegare che occorre simulare un’intervista, a coppie, tra un giornalista e Ewan McGregor. Suggerire di scrivere le battute (ognuno la propria parte) su un foglio. Alla fine far fare da alcune coppie una dimostrazione del lavoro.

50

• Esercizio basato sul Listening Part 3 del KET. Aprire l’esercizio. Far osservare la figura e chiedere chi sono le due donne. Si ascolterà un’intervista radiofonica fatta alla giornalista Penny Junior.


Folder 6 - Unit 16

• Far leggere le frasi e le loro possibili conclusioni. Chiedere di predire qual è la conclusione giusta tra le tre alternative. Si sentiranno le informazioni nella registrazione. Far ascoltare l’intervista due volte. Invitare gli studenti a leggere le frasi corrette. Per la correzione collegiale, cliccare su Soluzione. Soluzione 1C 2A

3B

4A

5C

In calce a p. 43 cliccare su WB. Si aprono le pp. 28-29 del WB. Assegnare gli es. 1-7. Gli es. 1 e 2 di p. 28 richiedono l’ascolto di un testo (traccia n. 12). Revisione,Valutazione, Recupero e Potenziamento TR Reinforcement Worksheet Unit 16 p. 181 TR Test Unit 16 pp. 40-41 CD Rom Unit 16

51


Folder 6 - Unit 17 Unit 17 I didn’t bring my camera! pp. 44-51 Per una spiegazione dettagliata delle modalità operative e l’uso delle icone in ogni esercizio, far riferimento alla sezione ‘Modalità di attivazione degli esercizi’ a p. 14. Per una guida passo a passo far riferimento al Folder 5 pp. 18-45.

17.1 The gladiators fought here pp. 44-45 Talking pictures – p. 44 • Disegnare una freccia con la Linea della Palette verso i ragazzi e chiedere: What can you see in the background? (The Trevi fountain with statues and some old buildings.) Who is holding the dog? (Mrs Doyle.) What do you think they have got in their bags? (Probably some sandwiches and drinks, a pen and notebook, an umbrella, their passport, etc.). Chiudere l’esercizio e far osservare la parte destra della foto a p. 45 sul libro e chiedere: What is Sara doing? (She’s taking a photo.) Far ascoltare il dialogo per una prima comprensione. Exercise 1 – Listen and read – p. 44 • Far ascoltare il dialogo mentre gli studenti lo seguono alla LIM. Con la Linea della Palette mettere in evidenza, per esempio, le espressioni nuove che gli studenti dicono di non capire dal contesto. • Con la Palette è possibile anche realizzare un esercizio di memorizzazione. Passare lo strumento Rettangolo pieno su alcuni verbi che indicano azioni al passato (visited Rome, threw a coin, had a wonderful trip, left it, didn’t know, ecc) e oscurarli. Attivare l’ascolto e fermarsi con Pausa prima delle parole oscurate. Far dire agli studenti le parole mancanti.

52

Exercise 2 – Comprehension – p. 44 • Esercizio basato sul Reading & Writing Part 2 del KET. Far osservare le frasi incomplete e le tre alternative, di cui una sola corretta. • Aprire una Nota breve da Nota e scrivere be, see e do alla forma base e al Past simple. Chiedere di cercare un altro Past simple irregolare nell’esercizio e aggiungerlo (fight). • Far partire l’ascolto, dire di rileggere il dialogo e porre un segno accanto alla lettera corretta. Uno studente alla LIM esegue l’esercizio di trascinamento. Far leggere a turno le frasi completate. Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Soluzione. Soluzione 1 C camera 2 B fought

3 C never 4 A take a photo

Exercise 3 – Vocabulary – p. 45 • Far leggere e tradurre le espressioni verbali. Far osservare le figure e chiedere quali azioni rappresentano. • Far leggere l’esempio e dire di scrivere le espressioni verbali sotto le immagini corrispondenti. Uno studente alla LIM esegue l’esercizio di trascinamento. Far ascoltare la registrazione. Una volta completato l’esercizio, cliccare sul pulsante Soluzione o farla ascoltare con il pulsante Play. Soluzione 1 take a photo 2 go back to the hostel 3 go sightseeing 4 buy a guidebook or a map 5 buy a souvenir


Folder 6 - Unit 17

Exercise 4 – p. 45

Exercise 6 – My Turn – p. 45

• Ingrandire l’esercizio. Con l’Evidenziatore della Palette mettere in rilievo i quattro Past simple irregolari contenuti nell’esercizio precedente, scritti alla forma base. Far dire la forma base da cui derivano e, se corretto, scriverlo in una Nota breve. Rileggere i verbi e farli ripetere.

• Far scrivere sei frasi che rispondano alla domanda What did you do last weekend? Due di esse non devono essere vere. Gli studenti scopriranno il motivo nell’esercizio successivo. Invitarli a usare i verbi degli esercizi precedenti. Con classe debole, eventualmente presentare un modello, cliccando sul pulsante Esempio.

Soluzione 1 send 2 take

3 go 4 buy

Exercise 5 – Communication – p. 45 • Ingrandire l’esercizio. A coppie, A pone a B una domanda per sapere se Alex ha svolto le azioni 1–5 il fine settimana scorso (con la Linea della Palette sottolineare did nella domanda). B deve dare una risposta negativa (sottolineare didn’t nella risposta) e poi cercare nel riquadro un’espressione appropriata da aggiungere. Alla fine, invitare a dare una dimostrazione del lavoro svolto. • Con classe debole, svolgere l’esercizio insieme. Scegliere cinque coppie e far leggere l’esempio alla prima coppia. Lo studente A formula la domanda, la classe cerca l’espressione appropriata per la risposta, lo studente B formula la risposta. Risposte 1 Did Alex have a big breakfast? No, he didn’t. He had tea and toast. 2 Did Alex swim for 30 minutes? No, he didn’t. He swam for 40 minutes. 3 Did Alex have lunch at home? No, he didn’t. He had lunch with his grandmother. 4 Did Alex make a pizza for his dad? No, he didn’t. He made a cake for his dad. 5 Did Alex go to a football match? No, he didn’t. He went to the cinema.

Esempio I went to the cinema with my best friend. I made a cake for my sister’s birthday. I bought a skateboard. I got up at 6 in the morning on Sunday. I went sightseeing in Venice. I had a party.

Exercise 7 – p. 45 • Ingrandire il testo. Far lavorare a coppie, usando le frasi scritte nell’es. 6. A legge (o dice) una della sue frasi. Se è vera, B deve commentare That’s true! e A passa alla frase successiva. Se non è vera, B deve dire That’s not true e aggiungere una frase negativa. Alla fine, invitare alcune coppie a dare una dimostrazione del lavoro svolto. Risposte personali

In calce a p. 45 cliccare su WB. Si aprono le pp. 30 e 31 del WB. Assegnare l’es. 1 di p. 30 e 1-2 di p. 31.

17.2 Did you bring the sandwiches? pp. 46-47 Talking pictures – p. 46 • Gli studenti dal posto dicono le azioni che si stanno svolgendo (Mrs Doyle and the young people are sitting in a park. They’re having lunch / a picnic. They are eating some sandwiches.) e uno studente alla LIM le cerchia con l’Ellisse dalla Palette. Fare ascoltare il dialogo per una prima comprensione.

53


Folder 6 - Unit 17

Exercise 1 – Listen and read – p. 46 • Far ascoltare il dialogo mentre gli studenti lo seguono alla LIM. Utilizzare eventualmente il glossario a fine pagina. Con l’Evidenziatore della Palette mettere in rilievo parti del dialogo mentre si ascolta. Exercise 2 – Comprehension – p. 46 • Far leggere Hot Tip!, evidenziando che questa costruzione non esiste in italiano, in cui si usano invece gli avverbi “davvero, proprio, veramente” per aggiungere enfasi. • Far leggere l’esempio e far ascoltare il dialogo. Gli studenti compongono le frasi, facendo opportuni collegamenti. Uno studente esegue l’esercizio alla LIM. Far leggere le frasi complete e controllare. Per la correzione collegiale, cliccare su Soluzione. Soluzione 2E 3B

4D

5F

6A

Exercise 3 – Vocabulary – p. 47 • Far osservare gli elementi della figura evidenziati da un numero e spiegare che a ogni numero corrisponde una delle parole elencate. Gli studenti leggono l’esempio e i vocaboli e svolgono l’esercizio di abbinamento. Una volta completato l’esercizio, cliccare sul pulsante Soluzione o farla ascoltare con Play. Soluzione 2 G museum 3 D art gallery 4 E sculpture

5 A statue 6 F castle 7 B fountain

• Far leggere le battute della mamma, chiedendo agli studenti quale risposta pensano che Sara darebbe tra quelle elencate nel riquadro. Far completare l’esercizio, dicendo che si ascolterà poi la registrazione completa. Far ascoltare la registrazione per il controllo delle risposte e la ripetizione. Per la correzione collegiale, cliccare su Soluzione. Soluzione 1 Yes, we did. The Vatican was wonderful! 2 Yes, the Pietà is amazing! 3 Ah, you mean the Trevi Fountain? 4 No, we didn’t. Maybe tomorrow. 5 OK Mum! 6 Yes, of course I did!

Exercise 5 – Sounds Good! – p. 47 • Leggere le domande e verificarne il significato. Chiedere agli studenti quale domanda è una Wh-question (la prima). Spiegare che nelle Wh-questions la voce scende verso la fine della domanda, mentre nelle Yes/No questions la voce sale. Far ascoltare la registrazione due volte, dicendo di prestare molta attenzione all’intonazione. Exercise 6 – p. 47 • Dire agli studenti di lavorare a coppie, facendo leggere le domande e imitando l’intonazione dell’esercizio precedente (discendente nelle domande che iniziano con Where e Who, ascendente nella domanda che inizia con Did). Far ascoltare la registrazione, per la corretta intonazione e ripetizione. Exercise 7 – My Turn – p. 47

Exercise 4 – Communication – p. 47 • Esercizio basato sul Reading & Writing Part 3 del KET. Si tratta di una conversazione telefonica tra Sara e la mamma.

• Esercizio basato su Trinity Grade 4. Ingrandire la consegna e spiegare che si deve scegliere una città come meta di vacanza tra quelle riportate nel riquadro, e immaginare di esserne già ritornati. • Andare a pag. 128, utilizzando il pulsante Vai a pagina della toolbar Navigazione. Far leggere la traccia del dialogo e gli esempi dati. Far costruire agli studenti il dialogo e dire di scambiarsi i ruoli. Invitare alcune coppie a dare una dimostrazione del lavoro svolto.

54


Folder 6 - Unit 17

• Con classe debole, far scrivere agli studenti le domande e le risposte. Suggerire loro di leggere prima in silenzio una frase, poi alzare gli occhi dal foglio e recitarla, guardando in faccia l’interlocutore. Con classe avanzata, per abituare gli studenti a formulare domande e risposte oralmente, assicurarsi che scrivano solo appunti, come: Where / go? Edinburgh What / see Castle / Military Tattoo Send / postcard Yes Risposte possibili A Hi Maria, welcome back! B Hi, Chris. A Where did you go on holiday? B I went to Edinburgh. A What did you see? B I saw lots of interesting things, the Castle and the famous Military Tattoo. A Did you send me a postcard? B Yes, of course I did!

In calce a p. 47 cliccare su WB. Si aprono le pp. 30 e 31 del WB. Assegnare gli es. 2-3 e 3-4 per le due pagine.

GRAMMAR FOCUS – pp. 48-49 Tabella A – Past simple – Verbi irregolari Forma affermativa – p. 48 • Avviato l’esercizio, si apre una tabella da completare, riferita al dialogo di p. 44. Per mostrare il dialogo sottolineato, cliccare su Soluzione: apparirà il testo del dialogo con i verbi irregolari al passato, sottolineati.

• Fare clic sul pulsante Verifica e commentare gli eventuali errori. Per vedere la tabella completata correttamente, fare clic su Soluzione. Si apre di nuovo il testo del dialogo. Fare ora clic sulla scritta ‘Clicca qui per chiudere il dialogo e vedere le tabelle compilate’, così da ottenere la tabella con tutte le forme verbali inserite. Soluzione Sono andato a Piazza di Spagna. Ho gettato una moneta nella Fontana di Trevi. brought saw bought fought had left

swim make get up forget sing

Exercise 1 – p. 48 Soluzione went, slept, ate, paid, swam, met, told

Esempio I went to Paris last weekend. My brother slept in a tent yesterday. We ate in a nice restaurant in Catania two days ago. My friend John paid for my ticket yesterday afternoon. I swam in a river on Tuesday. My mother met her sister Rosa last week. They told me Philip was ill on Sunday.

Exercise 2 – p. 48 • Ritornare alla tabella facendo clic sul pulsante Reset. Con uno studente alla LIM, far tradurre gli esempi e far scrivere la forma base dei verbi indicati, mentre i compagni svolgono l’esercizio sul loro libro.

Soluzione 1 yesterday 2 met 3 went 4 morning

5 6 7 8

told evening had ate

55


Folder 6 - Unit 17

Tabella B – Past simple – Verbi irregolari – Forma negativa - p. 49 Soluzione Non ho portato la macchina fotografica! Non sapevo che qui facevano degli spettacoli con animali. L’imperatore non si perdeva i combattimenti. not

Tabella C – Forma interrogativa e risposte brevi - p. 49 • Ricordarsi di scrivere l’iniziale maiuscola in Did e No. Soluzione Hai portato i panini? Sì. Ha dimenticato i panini? No. Hai visto la scultura di Michelangelo? No. Did, forma base soggetto No

Exercise 3 – p. 49 • Scrivere l’iniziale maiuscola a inizio frase e non digitare il punto fermo alla fine. Soluzione 1 She didn’t take any photos on holiday. 2 We didn’t make a cake yesterday afternoon. 3 They didn’t write a letter to the President.

Exercise 4 – p. 49 • Scrivere l’iniziale maiuscola a inizio frase, digitare il punto interrogativo ma non il punto fermo alla fine. Soluzione 1 A Did she fly to New York last week? B No, she didn’t. 2 A Did they meet Anastacia at the concert? B No, they didn’t. 3 A Did your brother learn Spanish at school? B Yes, he did.

Exercise 5 – p. 49 Soluzione 1 saw 2 had 3 bought

4 didn’t meet 5 do

Sopra l’esercizio 3 di p. 49 si può aprire il Personal Toolkit Grammar, per ulteriori spiegazioni grammaticali su Past simple – Verbi irregolari, le cui schede possono essere assegnate come compito a casa o come revisione. In calce a p. 49 cliccare su WB. Si aprono le pp. 32-33 del WB. Assegnare gli es. 1-7.

SONG – pp. 50-51 Exercise 1 – p. 50 • Far osservare le figure e far spiegare cosa si vede. Far leggere l’esempio e le frasi elencate, verificando il significato in particolare di snap (schioccare) e chime (suonare). • Gli studenti abbineranno frasi a figure (mediante trascinamento alla LIM) e sentiranno le risposte corrette nella registrazione. Far ascoltare per il controllo e la ripetizione.

56


Folder 6 - Unit 17

• Far ascoltare una prima volta la canzone e con l’Evidenziatore mettere in rilievo parole difficili. Far riascoltare e gli studenti segnano i numeri nelle caselle. Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Soluzione.

Soluzione 1 He’s falling in love. 2 She’s snapping her fingers. 3 He’s holding her hand. 4 Bells are chiming.

Soluzione 1B 2E

Exercise 2 – p. 50 • Far scrivere il Past simple vicino alla forma base. Far leggere i verbi da alcuni studenti. Al termine dell’esercizio, cliccare sul pulsante Soluzione. Soluzione looked lost knew

walked kissed told

• Far ascoltare la canzone che contiene i Past simple dell’es. 2. Dire di fare un tick sull’ esercizio nel libro, tutte le volte che si sentono nominare i verbi nella canzone. Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Soluzione.

4 walked 5 kissed 6 told

4C 5A

6D

Exercise 5 – Sing the song – p. 51 • Far riascoltare la canzone per permettere agli studenti di cantarla. In calce a p. 51 cliccare su WB. Si aprono le pp. 34-35 del WB. Assegnare gli es. 1-6. Gli es. 3 e 4 di p. 35 richiedono l’ascolto di un testo (traccia n. 15).

Exercise 3 – p. 50

Soluzione 1 looked x 6 2 lost x1 3 knew x 3

3A

Revisione,Valutazione, Recupero e Potenziamento TR Reinforcement Worksheet Unit 17 p. 182 TR Test Unit 17 pp. 42-43 CD Rom Unit 17

x3 x1 x2

Exercise 4 – p. 51 • Commentare il titolo: è una serie di suoni che dà un andamento ritmico, come quello della ragazza protagonista che passa schioccando le dita e strascicando i piedi. • Far descrivere la figura (A girl and a boy are sitting on a bench. They are falling in love). Dire che le strofe andranno messe nell’ordine corretto (la A va numerata due volte perché ripetuta).

57


Folder 6 - Unit 18 Unit 18 How far is it to Barcelona? pp. 52-59 Per una spiegazione dettagliata delle modalità operative e l’uso delle icone in ogni esercizio, far riferimento alla sezione ‘Modalità di attivazione degli esercizi’ a p. 14. Per una guida passo a passo far riferimento al Folder 5 pp. 18-45.

18.1 How long does it take by plane? pp. 52-53 Talking pictures – p. 52 • Disegnare una freccia con la Linea della Palette verso i ragazzi e chiedere: Where are they travelling to? (To Spain.) Why do you think they are going to Spain? (They’re going to visit José.) What is Mrs Doyle doing? (She’s driving the camper van.) Is it Mrs Doyle’s camper van? (No, they hired it.) Far ascoltare il dialogo per una prima comprensione. Exercise 1 – Listen and read – p. 52 • Far ascoltare il dialogo mentre gli studenti lo seguono alla LIM. Mettere in rilievo con l’Evidenziatore i mezzi di trasporto citati e il tempo stimato per le relative destinazioni (13 hours… in the camper van, by plane… two hours, by ferry… 20 hours.) • Con la Palette è possibile anche realizzare un esercizio di gap-fill sulle principali preposizioni del dialogo (to, about, in, by, on) come indicato nel Folder 5. Exercise 2 – Comprehension – p. 52 • Far leggere le domande, l’esempio e verificarne la comprensione. Far partire la registrazione e attuare delle pause per dare il tempo di scrivere le risposte. Far ascoltare una seconda volta. Aprire una Pagina bianca e invitare a turno gli studenti a scrivere le risposte alla LIM. Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Esempio.

58

Esempio 1 Yes, it is. It’s about seven hours. 2 It takes two hours. 3 The journey by ferry takes 20 hours. 4 No, he doesn’t. 5 David suggests Jack can go to Barcelona on foot.

Exercise 3 – Vocabulary – p. 53 • Far osservare i mezzi di trasporto e far leggere le parole elencate. Gli studenti devono scrivere le parole sotto le figure corrispondenti (o trascinarle se alla LIM). Nella registrazione ascolteranno poi la correzione. Una volta completato l’esercizio, cliccare sul pulsante Soluzione o farla ascoltare con il pulsante Play. Soluzione 1 coach 2 ferry 3 bicycle 4 train 5 aeroplane 6 motorbike 7 bus

Pictionary – p. 53 • Si apre la scheda Travelling. Porre domande del tipo: Which means of transport do you know already? Click on them! (Taxi, ferry, bicycle, car, motorcycle, aeroplane, train, camper, caravan.) • Fare poi un gioco, con due studenti alla LIM. Chiedere: When did you last travel in a rowing boat / on a... ?. Lo studente A dovrà individuare la barca a remi e cliccare su di essa. Se sbaglia o non conosce il vocabolo, passa allo studente B. Procedere poi in modo simile con altri mezzi di trasporto.


Folder 6 - Unit 18

Exercise 4 – Communication – p. 53

Exercise 6 – My Turn – p. 53

• Leggere Hot Tip!, facendo osservare l’uso di by per indicare i mezzi di trasporto, ed evidenziare l’espressione on foot. Spiegare che l’esercizio consiste nell’ascolto di un messaggio registrato di un’agenzia di viaggi e il completamento di una scheda. Aprire l’esercizio, far osservare la figura, leggere il titolo sotto l’immagine e i nomi dei punti cardinali. Metterli in rilievo con l’Evidenziatore.

• Far leggere l’esempio e dire che si devono usare gli aggettivi dell’es. precedente per fare domande su città, persone, luoghi. Si può assegnare la ricerca a casa, da portare in classe la lezione successiva e far svolgere l’attività orale a coppie come introduzione.

• Far ascoltare la registrazione due volte e far completare il testo. Per la correzione collegiale, cliccare su Soluzione. Far infine lavorare gli studenti a coppie, che si faranno delle domande e risposte sul messaggio ascoltato. Soluzione 1 train 2 one 3 car

4 one 5 coach 6 two

Exercise 5 – Communication – p. 53 • Ingrandire l’esercizio, in cui occorre completare alcune domande con gli aggettivi sotto le figure. Far leggere e tradurre l’esempio, ricordando che l’aggettivo di misura si mette prima del verbo be (How far is… = Quanto è distante…). • Gli studenti completano le domande, poi le abbinano con le risposte corrette. Invitare alcune coppie a dare una dimostrazione del lavoro svolto. Soluzione 1 C tall 2 E wide 3 A high / tall 4 B long

• Con classe debole, aprire una Nota breve e scrivere l’inizio delle domande da porre. Città: How far is…? Persone: How old is…?, How tall is…? Fiumi, canali: How long is…?, How wide is…? Edifici, montagne: How high is…? Eventualmente presentare un modello, cliccando su Esempio. Esempio How far is Milan from Turin? It’s 150 kilometres. How high is Mount Cervino? It’s 4,478 metres (high). How long is the River Po? It’s 652 kilometres (long). How high is the Tower of Pisa? It’s 56 metres (high).

In calce a p. 53 cliccare su WB. Si aprono le pp. 36 e 37 del WB. Assegnare gli es. 1-2.

18.2 Is this the right way? – pp. 54-55 Talking pictures – p. 54 • Attivare l’esercizio e selezionare Tendina. Trascinarla verso l’alto, lasciando scoperto solo il cielo. • Fare domande e scoprire pian piano l’immagine a ogni risposta corretta: What’s the weather like today in this city? (It’s cloudy but probably hot.) What city is it? (Barcelona.) What can you see in the picture? (The entrance to Park Güell). • Far ascoltare il dialogo per una prima comprensione.

59


Folder 6 - Unit 18

Exercise 1 – Listen and read – p. 54

Exercise 4 – p. 55

• Far ascoltare il dialogo mentre gli studenti lo seguono alla LIM. Mettere in rilievo con l’Evidenziatore le indicazioni stradali (straight ahead, turn left, ecc.). Con la Palette è possibile anche realizzare un esercizio di gap-fill, per esempio sulle ultime tre parole di ogni battuta del dialogo.

• Far osservare la figura e leggere i nomi delle strade, spiegandone l’origine (orange = arancio, oak = quercia, west = ovest, park = parco). Dire che le parole da A a N sono da abbinare agli edifici e luoghi evidenziati con i numeri 1–14.

Exercise 2 – Comprehension – p. 54 • Far leggere le domande, l’esempio e verificarne la comprensione. Far partire la registrazione e prevedere delle pause per dare il tempo di scrivere le risposte. Far ascoltare una seconda volta. Alla fine, far leggere le risposte ad alta voce. Per la correzione collegiale, cliccare su Esempio. Esempio 1 Yes, he does. 2 Yes, he does. 3 No, it doesn’t. It takes twenty minutes. 4 Not really. He can only remember the first.

Exercise 3 – Vocabulary – p. 54 • Far osservare le figure e far spiegare cosa rappresentano. Se necessario, verificare che gli studenti abbiano sviluppato la lateralizzazione, chiedendo di alzare la mano sinistra e destra. • Far svolgere l’esercizio di abbinamento (alla LIM mediante trascinamento). Far ascoltare la registrazione due volte. Completato l’esercizio, cliccare sul pulsante Soluzione o farla ascoltare con il pulsante Play. Soluzione 1 turn left 2 cross the road 3 turn right 4 take the second road on the right

60

• Spiegare le parole roundabout (rotatoria, rotonda) e traffic lights (semaforo) e far notare che quest’ultima parola prende la s come se fosse plurale (le luci del traffico). Aggiungere che, in inglese, per indicare che il semaforo è giallo si deve dire amber (lett. color ambra). • Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Soluzione o farla ascoltare con il pulsante Play.

Soluzione 1 F department store 2 G roundabout 3 N traffic lights 4 D church 5 C supermarket 6 I bank 7 H bus stop 8 A cinema 9 M railway station 10 E school 11 J hospital 12 B library 13 L restaurant 14 K police station


Folder 6 - Unit 18

Pictionary – p. 55

Exercise 8 – p. 55

• Si apre la scheda The Town in Winter and in Summer. Esercitare i vocaboli non utilizzati nell’es. 4: road, shop, pedestrian crossing, pavement, road sign, telephone box, streetlight, ecc.

• Ingrandire con lo Zoom e spiegare la consegna. Svolgere prima l’esercizio con tutta la classe, facendo descrivere i percorsi a vari studenti. Poi far lavorare a coppie: A formula una domanda sul modello di quelle dell’es. 7 e B risponde. Poi ci si scambiano i ruoli.

Exercise 5 – Sounds Good! – p. 55 • Gli studenti ascoltano le indicazioni stradali due volte, per intonazione e ripetizione. Exercise 6 – p. 55 • Far riascoltare le frasi dell’es. precedente e far sottolineare le parole sulle quali cade l’accento. Per la correzione, selezionare la Penna e sottolineare le parole accentate. Risposte 1 Go straight ahead. 2 Turn right at the roundabout. 3 Take the second road on the right. 4 Turn left at the traffic lights.

Exercise 7 – Communication – p. 55 • Far ascoltare i due brevi dialoghi. Gli studenti seguono sul libro e devono segnare sulla cartina i due percorsi, partendo dal punto indicato con il circolo bianco start here. Per correggere le risposte, con la Linea tracciare i due percorsi con due diversi colori.

Risposte possibili 1 A Excuse me, can you tell me the way to the hospital? B The hospital? Yes, go straight ahead, cross West Street, the hospital is on your left. 2 A Excuse me, can you tell me the way to the library? B The library? Yes, go straight ahead and take the second road on the left. 3 A Excuse me, can you tell me the way to the bus stop? B The bus stop? Yes, go straight ahead and cross West Street, the bus stop is on the right. 4 A Excuse me, can you tell me the way to the school? B The school? Yes, go straight ahead and take the first road on the left.

Risposte 1

2

61


Folder 6 - Unit 18

Exercise 9 - My Turn – p. 55 • A coppie, uno studente pensa a un posto vicino alla scuola che anche il compagno conosce, ma non lo dice. Descrive solo il percorso per poterci arrivare. Il compagno segue mentalmente le indicazioni e cerca di capire di quale luogo si tratta. Poi ci si scambiano i ruoli. • Se l’esercizio risulta troppo difficile, far tracciare una piantina del percorso o procurarla realmente e descrivere il tracciato su di essa. Per ampliare il lessico, avvalersi del Pictionary. • Al termine, alcune coppie danno una dimostrazione del lavoro. Con classe debole, cliccare sul pulsante Esempio per mostrare un modello. Esempio Go straight ahead. Turn left at the traffic lights. Then, take the second road on the right. Go straight ahead and go past the library. Turn right at the roundabout and cross the road. The… is on the right.

In calce a p. 55 cliccare su WB. Si aprono le pp. 36 e 37 del WB. Assegnare gli es. 3-4 per le due pagine.

GRAMMAR FOCUS – pp. 56-67 Tabella A – Domande con How + aggettivo – p. 56 • Ricordarsi di inserire l’iniziale maiuscola nella parte destra (Completa). Soluzione Quanto è largo il fiume Tamigi? Quanto è alto il monte Everest? Quanti anni hai? how È largo 16 km. (Nota: larghezza dell’estuario del Tamigi.) È alto 8.848 metri. Ho 12 anni. aggettivo Quanti anni? Quanto alto (persone)? Quanto alto (edifici)? Quanto lungo? How far …? How wide …?

Exercise 1 – p. 56 Soluzione 1 tall 2 far 3 deep

4 high 5 heavy

Exercise 2 – p. 56 • Scrivere l’iniziale maiuscola a inizio frase e il punto interrogativo alla fine. Soluzione 1 How far is London from Madrid? 2 How old is your grandmother? 3 How deep is the lake? 4 How high is your apartment block?

62


Folder 6 - Unit 18

Chiedere la direzione – p. 56 Soluzione Può indicarmi la strada per…? Può dirmi dov’è…? È questa la strada giusta per…?

Tabella C – Preposizioni di moto – p. 57 Soluzione along past down into

Exercise 4 – p. 57 Exercise 3 – p. 56 • Scrivere l’iniziale maiuscola a inizio frase ma non il punto interrogativo alla fine. Soluzione 1 Can you tell me the way to the railway station? 2 Can you tell me where the cinema is? 3 Is this the right road for the police station? 4 Can you tell me where the bank is?

Soluzione 1 oltre 2 lungo 3 dentro 4 su 5 verso

6 7 8 9 10

attraverso attraverso sopra giù sotto

Exercise 5 – p. 57 Soluzione 1 along, past, into 2 along, along, into

Pictionary – p. 57 • Si apre la scheda Positions. Far osservare gli animali e porre domande del tipo: Where are the two rabbits? One rabbit is inside the cage and the other is outside. Is the rooster under the hen? Yes, it is. Aiutare gli studenti nell’uso delle preposizioni corrette. Tabella B – Dare indicazioni sulla direzione – p. 57

Sopra l’esercizio 4 di p. 57 si può aprire il Personal Toolkit Grammar, per ulteriori spiegazioni grammaticali su How + aggettivo e Preposizioni di moto, le cui schede possono essere assegnate come compito a casa o come revisione. In calce a p. 57 cliccare su WB. Si aprono le pp. 38-39 del WB. Assegnare gli es. 1-7.

• Per rileggere il dialogo e sottolineare le indicazioni stradali, vedi la spiegazione relativa alla Tabella A – Past simple – Verbi irregolari Forma affermativa – p. 48. Soluzione Alla rotonda gira/giri a sinistra. Vai/Vada sempre dritto. Prendi/Prenda la seconda via sulla destra. forma go: past the cinema turn: left, right take: the third road on the right

63


Folder 6 - Unit 18

CURIOSITY CORNER – pp. 58-59 Exercise 1 – Did you know? – p. 59 • Ingrandire con lo Zoom, far osservare e spiegare la figura, in italiano o in inglese: I can see two tunnels. One train is coming out of the tunnel marked TML, Trans Manche Link. Another tunnel on the right is marked Eurotunnel. Fornire il significato di dig (scavare) e longest (il più lungo), accennando solo che è un superlativo.

Exercise 4 – Post Facts – p. 58 • Ingrandire e far osservare il pillar box (buca delle lettere circolare, di colore rosso), il simbolo del Royal Mail (il servizio postale inglese) e il Penny Black (il primo francobollo del mondo). Chiedere se qualcuno ricorda un altro oggetto rosso caratteristico del Regno Unito presentato in Team Up 1 (red telephone box in Unit 12 pp. 118–119).

• Ingrandire battuta e risposta e spiegare il gioco di parole: red = rosso, pronunciato come read = letto – participio passato di leggere (il giornale è bianco e nero e viene letto all over, da cima a fondo).

• Far leggere il testo. Dire che quickest è un altro superlativo e che parcel significa pacco. Chiedere se anche in Italia sono in vigore una prima e una seconda classe postale. Chiedere se qualcuno colleziona francobolli e possiede francobolli inglesi. Proporre di portarli in classe per la lezione successiva per poterli descrivere insieme.

Exercise 3 – Incredible! – p. 58

Exercise 5 – UK Tourist Attractions – p. 59

• Ingrandire e far descrivere l’immagine in italiano. Dare poi una descrizione in inglese: I can see the departure hall of an airport. The passengers have got suitcases and are queuing up at the check-in desks.

• Far osservare le figure e leggere i nomi dei luoghi turistici. Chiedere quali sono già stati presentati nel Culture Spot di Team Up 1 p. 127 (The London Eye e Canterbury Cathedral) e quali informazioni ricordano in proposito.

• Per ulteriore lessico relativo all’aeroporto consultare In the airport nel Pictionary.

• Spiegare che The Eden Project è un luogo per la conservazione della flora di tutto il mondo sito in Cornovaglia e aperto al pubblico dal 2001. Per ulteriori informazioni consultare, cliccando sul pulsante Team Up online, Team Up Italia, Teacher’s Resources, DVD, Team Up 3, la scheda Science Club, che contiene un brano dedicato all’Eden Project. Il filmato è attivabile dal pulsante Risorse e Indice DVD. Blackpool Pleasure Beach è un parco di divertimenti a Blackpool, fondato nel 1896 ed oggi al quinto posto dei parchi di divertimenti nel mondo.

Exercise 2 – Joke Time – p. 58

• Chiedere se qualcuno è già stato a Londra e ricorda in quale aeroporto è atterrato. Tradurre i due superlativi, biggest e busiest, che si impareranno nell’unità 20. Far leggere e tradurre il testo. • Eventualmente chiedere di fare un breve confronto con aeroporti che gli studenti conoscono in Italia.

• Far abbinare i nomi alle foto. Per la correzione collegiale, cliccare su Soluzione. Soluzione 1E 2A

64

3D

4B

5C


Folder 6 - Unit 18

Exercise 6 – Summer Holidays – p. 59

Exercise 8 – Question Time – p. 59

• Far commentare il testo. Spiegare che le vacanze estive sono molto brevi, ma gli studenti inglesi ne hanno altre a Natale e Pasqua e una a metà di ciascun trimestre.

• Ingrandire e far inserire un tick nella casella corretta. Spiegare che si tratta di regole per la circolazione nel Regno Unito, in cui l’età minima per l’esame di guida è 17 anni.

• Far rispondere in inglese, con informazioni sulle vacanze estive nella scuola italiana.

Risposte 1 B 17 2 B the left-hand side of the road.

Exercise 7 – Wordsearch – p. 59 • Accertarsi del significato delle parole, da far cercare nel riquadro. Uno studente alla LIM trascina il puntatore del mouse sulle lettere, che diventano grigie.

In calce a p. 59 cliccare su WB. Si aprono le pp. 40-41 del WB. Assegnare gli es. 1-6. L’es. 1 di p. 40 richiede l’ascolto di un testo (traccia n. 18).

• Quando seleziona la parola correttamente, al rilascio del mouse essa viene fornita di un bordo.

Revisione, Valutazione, Recupero e Potenziamento

Soluzione T

R

S

C

U

L

P

T

U

R

E

A

R

T

G

A

L

L

E

R

Y

B

A

C

A

S

T

L

E

F

A

L

A

G

A

T M U

S

E

U M R

N

F

O U N

T

A

I

N

S

Q

K

U

A

E

C

H U

R

C

H

R

E

S

U

P

E

R M A

R

K

E

T

Trafalgar Square

TR Reinforcement Worksheet Unit 18 p. 183 TR Test Unit 18 pp. 44-45 CD Rom Unit 18

CHECK YOUR PROGRESS – UNITS 16-18 pp. 60-61 Exercise 1 – p. 60 Soluzione 1 yesterday evening 2 last month 3 two years ago 4 last Monday 5 last night 6 a week ago

Exercise 2 – p. 60 Soluzione 1D 2A 3B 4C

65


Folder 6 - Unit 18

Exercise 5 – p. 61

Exercise 3 – p. 60 Soluzione 1 photographs 2 guidebook of New York 3 souvenir 4 postcard

Exercise 4 – p. 60 • È necessario prima trovare tutte le parole nel wordsearch e poi scriverle sotto le frasi. Soluzione F

E

R

Y

L

E

Y

T

F

G

R W D

C

G H

R

W Q

F

B

H

K

Y

H

A

E

R

C

G

J

M V N

I

T

F

A

J

I

F

S

A

E

R

O

P

L

A N

E

F

R

H

T

T

J

U

L

L

R

R

D G

J

N C

K

K

T

R

B

K

E

M O 1 2 3 4 5

66

motorbike train aeroplane ferry car

R

O

I

Soluzione 1 got up 2 left 3 travelled 4 arrived 5 went 6 went 7 bought 8 walked 9 visited 10 saw 11 took 12 sent

Exercise 6 – p. 61 • Scrivere la maiuscola a inizio frase e il punto interrogativo alla fine, ma non il punto fermo.

V N Soluzione 1 She didn’t go to the party on Friday night. 2 Did he do his homework last night? 3 Did you send an e-mail this morning? 4 Laura and Sara didn’t meet Philip and John yesterday. 5 Did Jim pass his driving test last week?

Exercise 7 – p. 61 Soluzione 1 How far is it to Edinburgh? 2 How old is your best friend? 3 How deep is the North Sea? 4 How high is Mont Blanc? 5 How long does it take to get to Venice?


Folder 6 - Unit 18

Exercise 8 – p. 61 Soluzione 1 along 2 past 3 into 4 down

In calce a p. 61 cliccare su WB. Si aprono le pp. 42-45 del WB, con 15 es. di revisione. L’es. 13 di p. 45 richiede l’ascolto di un testo (traccia n. 19). Sempre in calce alla pagina, facendo clic su DVD e su Avvia filmato, si attiva l’episodio In the town. Cliccando su Play lo spezzone viene visualizzato senza sottotitoli. Se li si vogliono far leggere, cliccare prima di far partire il filmato sul pulsante ‘Con sottotitoli’. Il filmato può essere proposto con un primo ascolto e visione senza sottotitoli. Porre poi qualche semplice domanda: What is a ‘chippy’? (A shop which sells fish and chips.) What is the boy’s favourite food? (A battered sausage with chips.) È possibile poi effettuare un secondo ascolto, con l’uso dei sottotitoli. Ci si può fermare con Pausa e fare altre domande più specifiche: What do the boy and his mother buy at the ‘chippy’? (A jumbo sausage with chips and a medium cod and chips.) How does he like his sausage and chips? (With salt, vinegar and ketchup on them.) How much do the they pay altogether? (£ 6.90.) Are they eating their lunch at home? (No, they are eating it outside the chippy). Dal menu Risorse e dal link Team Up online è possibile scaricare la scheda In the town cliccando in successione su Team Up Italia, Teacher’s Resources, DVD e Team Up 2. Revisione, Valutazione, Recupero e Potenziamento TR Folder 5 Skills Test Units 16-19 pp. 112-117 TR PT Grammar Worksheets 11 e 12 pp. 227-228 TR PT Pictionary Worksheets 2 e 9 p. 203 e p. 210

67


Folder 7 - Unit 19 Unit 19 Barcelona is better… pp. 62-69 Per una spiegazione dettagliata delle modalità operative e l’uso delle icone in ogni esercizio, far riferimento alla sezione ‘Modalità di attivazione degli esercizi’ a p. 14. Per una guida passo a passo far riferimento al Folder 5 pp. 18-45.

19.1 He’s taller than José – pp. 62-63

Exercise 2 – Comprehension – p. 62 • Far leggere le frasi e far notare che i verbi sono alla forma affermativa e negativa. Far ascoltare il dialogo e dire che si deve cerchiare la forma corretta. Far leggere le frasi corrette. Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Soluzione. Soluzione was had, was was wasn’t, was

Talking pictures – p. 62 • Aprire l’esercizio, selezionare Rettangolo pieno. Coprire i tre ragazzi e chiedere: How many people are there in this picture? (Three.) Where do you think they are? (In a park.) What do you think they are doing? (They’re talking and waiting for their Spanish friend.) What can you see in the background? (Bushes, red flowers and palm trees). Quando gli studenti indovinano le risposte o dopo alcuni tentativi, scoprire le parti oscurate con Reset della Palette. Far ascoltare il dialogo senza interruzioni per una prima comprensione.

Exercise 3 – Vocabulary – p. 63 • Far leggere gli aggettivi e far osservare le figure, verificando che sia chiaro il carattere o stato d’animo espresso. Terminato l’abbinamento, cliccare su Soluzione o farla ascoltare con il pulsante Play. Soluzione 1 cheerful 2 shy 3 extrovert 4 intelligent

Exercise 1 – Listen and read – p. 62 • Far ascoltare il dialogo mentre gli studenti lo seguono alla LIM. Per mettere in rilievo gli aggettivi riferiti al carattere (more cheerful, more extrovert, shyer, more intelligent, brilliant) selezionare l’Evidenziatore. Con la Palette si può realizzare un esercizio di gap-fill, come indicato nel Folder 5.

68

Pictionary – p. 63 • Si apre la schermata The Human Body. Ripassare le parti del corpo utili per svolgere l’es. 9. • Con classe avanzata, fare un gioco, utilizzando il lessico. Dividere la classe in gruppi e chiedere di scrivere alcune parole usando le illustrazioni come aiuto. Chiedere di scrivere: tre parole associate alla mano (thumb, finger, index finger, middle finger, ring finger, little finger, wrist, nail), tre parole associate alla testa (eye, ear, nose, mouth, forehead, hair, chin), tre nomi di parti del corpo che non si possono vedere (skeleton, heart, lungs, brain, skull, spine). Dare un limite massimo di tempo e utilizzare la LIM per controllare spelling e pronuncia.


Folder 7 - Unit 19

• Assegnare come compito agli studenti di scegliere un’altra scheda, facendo clic su Risorse nella barra Strumenti e sulla voce Pictionary e di preparare un gioco analogo.

Exercise 6 – Communication – p. 63 • Ingrandire l’esercizio. Evidenziare l’espressione What’s he like?, che si usa per chiedere che tipo è una persona. Gli studenti devono parlare delle persone descritte nell’es. 5. Alla fine, far dare una dimostrazione del lavoro svolto.

Exercise 4 – p. 63 • Far abbinare gli aggettivi inglesi e italiani. Si sentiranno le risposte corrette nella registrazione. Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Soluzione. Soluzione 2 E moody 3 B patient 4 A friendly 5 D sensible 6 C optimistic

Exercise 5 – p. 63 • Ingrandire l’esercizio. Per ogni persona elencata occorrerà scrivere una frase, usando gli aggettivi degli es. 3 e 4. Far leggere le frasi da alcuni studenti. Aprire una Nota breve e scriverne alcune, da utilizzare poi nell’es. 6. Vedi nota relativa a p. 26 es. 6 nell’unità 13 di questa guida per il salvataggio e l’esportazione di appunti. Risposte possibili 1 My friend is Maria. She’s extrovert, intelligent and friendly. 2 Our teacher is Mrs Rossi. She’s intelligent, patient and cheerful. 3 My cousin is Teresa. She’s shy, sensitive and moody. 4 Tom is my sister’s friend. He’s extrovert, friendly and optimistic.

Exercise 7 – p. 63 • Ingrandire la figura e far leggere il nome e l’età delle persone. Aprire una Pagina bianca e scrivere gli aggettivi elencati sotto la figura, su due colonne: una con il titolo “aggettivi base” e l’altra con il titolo “comparativi”. Gli studenti devono paragonare le persone e completare le frasi usando tutti gli aggettivi del riquadro. • Sottolineare as ... as (“tanto … quanto”), che si usa con l’aggettivo “base” per formare il comparativo di uguaglianza. Evidenziare anche la frase 2 completata (Anna is older than the others), sottolineare -er e than, e spiegare che older è il comparativo di maggioranza e che than introduce il secondo termine di paragone. • Cliccare poi sul pulsante Salva e chiudere la pagina. In alto a destra apparirà l’icona di salvataggio della Pagina bianca. Cliccando su di essa, si potrà riutilizzare il contenuto creato nella pagina per una lezione successiva o in un’altra classe. Vedi nota relativa a p. 26 es. 6 nell’unità 13 di questa guida per il salvataggio e l’esportazione di appunti. Risposte 1 Emily is as tall as Sam. 2 Anna is older than the others. 3 Paul is as old as Sam. 4 Sam is thinner than Emily. 5 Paul is taller than Anna.

Exercise 8 – Listen and check – p. 63 • Far ascoltare la registrazione per le risposte e la ripetizione.

69


Folder 7 - Unit 19

Exercise 9 – My Turn – p. 63 • Gli studenti scrivono una breve descrizione di un compagno, poi a coppie indovinano la persona descritta. Devono usare le parole ed espressioni studiate negli es. 3, 4 e 7 e quelle apprese in Team Up 1 (Folder 2 Unit 4 p. 44) per la descrizione fisica. • Per un approfondimento del lessico, aprire il Pictionary sopra l’es. 6. Al termine ciascuno legge la descrizione al compagno, che dovrà indovinare il nome della persona descritta. Con classe debole, mostrare un modello cliccando su Esempio. Esempio She’s cheerful and patient. She’s taller than Sara and older than Paul. She’s got green eyes and long blond hair.

19.2 Which place did you prefer? pp. 64-65 Talking pictures – p. 64 • Selezionare Rettangolo pieno. Coprire le foto delle tre città, lasciando scoperta solo la parte inferiore di Parigi e Barcellona, e chiedere: What do you think Jack is thinking about? (He’s thinking about three cities.) Which city does each monument represent? (The Coliseum represents Rome, the Sagrada Familia Barcelona, the Eiffel Tower Paris.) • Quando gli studenti indovinano le risposte o dopo alcuni tentativi, scoprire le parti oscurate con Reset della Palette. Fare ascoltare il dialogo senza interruzioni per una prima comprensione. Exercise 1 – Listen and read – p. 64

In calce a p. 63 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-2 di pp. 46 e 47.

• Far ascoltare il dialogo mentre gli studenti lo seguono alla LIM, con l’uso del glossario a fine pagina. Per mettere in rilievo ciò che i ragazzi pensano di ogni città (Barcelona is more boring than Paris or Rome, ecc.) usare l’Evidenziatore. Con la Palette si può realizzare un esercizio di gap-fill, come indicato nel Folder 5. Exercise 2 – Comprehension – p. 64 • Far ascoltare il dialogo e far leggere le frasi da alcuni studenti, che diranno se sono vere o false. Eventualmente far svolgere l’esercizio anche da uno studente alla LIM. Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Soluzione. Soluzione 1F 2T 3F

4T

5T

1 Jack thought the girls were prettier in Paris. 3 David thought the food was better in Rome.

70


Folder 7 - Unit 19

Exercise 3 – Vocabulary – p. 64 • Far leggere gli aggettivi a sinistra, da abbinare con i relativi contrari a destra. Terminato l’abbinamento, cliccare su Soluzione o farla ascoltare con il pulsante Play. Soluzione 1 F big, small 2 C cheap, expensive 3 A clean, dirty 4 H fast, slow 5 I long, short 6 E quiet, noisy 7 B rich, poor 8 D good, bad

Exercise 4 – Communication – p. 65 • Fare osservare i quattro gruppi di figure e invitare gli studenti a spiegare, anche in italiano, cosa vedono. Evidenziare l’esempio e verificarne la comprensione. Affinché tutti conoscano le parole necessarie per le risposte, scriverle in una Nota breve: London / New York; Harry Potter / Sherlock Holmes; David Beckham / Ronaldinho; windsurfing / snowboarding. • Cliccare poi sul pulsante Salva e chiuderla. In alto a destra apparirà l’icona di salvataggio della Nota breve. Cliccando su di essa, si potrà riutilizzare il contenuto creato nella pagina per una lezione successiva o in un’altra classe. Vedi nota relativa a p. 26 es. 6 nell’unità 13 di questa guida per il salvataggio e l’esportazione di appunti.

• Lo studente A rivolge a B la domanda con Which…? e B risponde dicendo I think… Poi ci si scambiano i ruoli. Alla fine, far dare una dimostrazione del lavoro. Con classe debole, cliccare sul pulsante Soluzione e con la Tendina mostrare solo la prima foto. • Con classe avanzata, prima di iniziare l’esercizio scrivere due aggettivi del tipo nice, tall e chiedere se si ricordano i comparativi. Poi scrivere expensive, interesting e aggiungere more davanti. Far ricavare la regola per il comparativo, confrontando nicer, taller con more expensive, more interesting (regole a p. 66). Soluzione Which city is more expensive? I think New York is more expensive than London. Which book is more interesting? I think Harry Potter is more interesting than Sherlock Holmes. Which footballer is more famous? I think Ronaldinho is more famous than Beckham. Which sport is more dangerous? I think snowboarding is more dangerous than windsurfing.

Exercise 5 – p. 65 • Ingrandire con lo Zoom e dire che I agree significa “sono d’accordo” e I don’t agree “non sono d’accordo”. Ricordare l’uso di as … as (tanto … quanto) con la forma base dell’aggettivo. • A coppie, ciascuno ripete le opinioni espresse nell’es. 4 e il compagno dice I agree, se è dello stesso parere, I don’t agree se non lo è, spiegando anche qual è il suo parere.

71


Folder 7 - Unit 19

Exercise 6 – Sounds Good! – p. 65 • Far ascoltare le espressioni idiomatiche formate con un comparativo di uguaglianza. Far evidenziare quali sono equivalenti in italiano. Corrispondenze 1 cieco come una talpa (lett. cieco come un pipistrello) 2 indaffaratissimo (lett. indaffarato come un’ape) 3 freddo come il ghiacco (lett. freddo come il ghiaccio) 4 imperturbabile, che conserva il sangue freddo (lett. freddo come un cetriolo) 5 libero come l’aria (lett. libero come un uccello) 6 leggero come una piuma 7 veloce come un fulmine (lett. veloce come un lampo) 8 viscido come una serpe

Exercise 7 – My Turn – p. 65 • Con l’Evidenziatore mettere in rilievo la domanda Which do you prefer? e verificarne la comprensione. Ripassare anche la differenza tra le due Wh questions, per es. What’s your favourite food? Dire che Which si usa quando c’è una scelta solo tra alcune possibilità. • Evidenziare A rock concert or a classical music concert? e sottolineare or. Nella risposta completa sottolineare because e quieter … than, che spiegano il motivo della scelta. Alla fine, far dare una dimostrazione del lavoro svolto. Con classe debole, cliccare su Esempio e con la Tendina mostrare solo il primo esempio.

Esempio Which do you prefer? Eating fast food or eating in a restaurant? I prefer eating in a restaurant because the food is nicer than fast food. Which do you prefer? Italian or Science? I prefer Science because it’s more interesting. Which do you prefer? Reading a book or watching a film? I prefer reading a book because it is more relaxing than watching a film. Which do you prefer? Playing video games or playing tennis? I prefer playing video games because it is more exciting than playing tennis.

In calce a p. 65 cliccare su WB. Assegnare gli es. 3-4 di pp. 46 e 47.

GRAMMAR FOCUS – pp. 66-67 Tabella A – Comparativo di maggioranza – p. 66 Soluzione Lui è più alto di José. Lei è più ottimista di suo fratello. due than er e r y more più

Exercise 1 – p. 66 Soluzione 1 nicer 2 wetter 3 more exciting 4 worse 5 taller 6 prettier

72


Folder 7 - Unit 19

Exercise 2 – p. 66 Soluzione 1 more relaxing 2 more ecological 3 drier 4 better 5 bigger

Exercise 3 – p. 67 • Scrivere la maiuscola a inizio frase e non digitare il punto interrogativo alla fine. Soluzione 1 Mike is stronger than Jerry. 2 Cars are more expensive than bikes. 3 Elephants are bigger than mice. 4 English is easier than Chinese.

Tabella B – Comparativo di uguaglianza – p. 67 Soluzione Londra è costosa come/quanto New York. oppure: Londra è tanto costosa quanto New York. I calciatori sono ricchi come le star del cinema. oppure: I calciatori sono tanto ricchi quanto le star del cinema. aggettivo aggettivo + come / quanto tanto + aggettivo / quanto be No

Exercise 4 – p. 67 • Ricordarsi di tener presente che le frasi devono essere corrette non solo grammaticalmente ma anche concettualmente, per esempio nella frase 1 non viene accettato: Roma non è tanto grande come Pisa (Rome is not as big as Pisa). Nella frase 2 la lettera maiuscola aiuta a trovare la successione corretta. Soluzione 1 Pisa is not as big as Rome. 2 Lions are as strong as tigers. 3 The countryside is not as noisy as the city. 4 Henry is as rich as Sonia. / Sonia is as rich as Henry.

Exercise 5 – p. 67 • In questo esercizio la soluzione è solo una delle alternative accettate. Gli studenti devono eseguire l’esercizio in base alla loro opinione. Soluzione 1 Tom Cruise is as handsome as Johnny Depp. 2 Action films aren’t as good as romantic films. 3 Tennis isn’t as dangerous as martial arts. 4 English is as interesting as Geography. 5 Del Piero isn’t as famous as Totti. 6 English food isn’t as delicious as Italian food.

Sopra l’esercizio 4 di p. 67 si può aprire il Personal Toolkit Grammar, per ulteriori spiegazioni grammaticali sul Comparativo di maggioranza, le cui schede possono essere assegnate come compito o revisione. In calce a p. 67 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-6 di pp. 48-49.

73


Folder 7 - Unit 19

Exercise 3 – Reading – p. 69

SKILLS – pp. 68-69 Exercise 1 – Listening – p. 68 • Esercizio basato sul Listening Part 4 del KET. Far ascoltare due volte una conversazione tra Lisa e Chris, che devono decidere dove trascorrere le vacanze. Far leggere le frasi corrette. Per la correzione collegiale, cliccare su Soluzione. Soluzione 1T 2F 3T

4F

5T

2 They think sightseeing is more boring than the beach. 4 Lisa thinks travelling by boat is cheaper than travelling by plane.

Exercise 2 – Listening – p. 68 • Esercizio basato sul Listening Part 1 del KET. Far leggere le tre domande ed evidenziarne la differenza. Far osservare le tre figure di ogni colonna in senso verticale. Far ascoltare i tre brevi dialoghi, registrati due volte, e per ciascuno far barrare la figura di cui si parla. • Con classe debole, prima dell’ascolto chiedere a cosa si riferiscono le domande e far descrivere le figure: la prima domanda si riferisce a una città, la seconda al ragazzo con felpa verde e jeans marroni in ogni disegno, la terza ad attività del tempo libero. • Con classe avanzata, prima dell’ascolto far descrivere tutte le figure in inglese. Soluzione 1A 2B

74

3A

• Ingrandire con lo Zoom e far descrivere la foto della ragazza. Leggere il titolo della chatroom, e far leggere il testo. Verificarne la comprensione. Dire che Gatwick (come Luton, Stansted, City Airport e Heathrow, incontrato a p. 58) è uno degli aeroporti di Londra. • Far leggere le domande e far rispondere prima oralmente e poi per iscritto sul quaderno. Per la correzione, farle scrivere in una Nota breve. Risposte 1 She lives in the South of England, in a place called Reigate near Gatwick Airport, not far from London. 2 She’s friendly, chatty and never moody. She’s quite intelligent and practical, too. 3 She likes playing and watching football and doing any kind of sport. She also likes using her PC, visiting chat rooms, playing games and surfing on the Internet. She likes all kinds of music. 4 She doesn’t like shopping.

Exercise 4 – Writing – p. 69 • Esercizio basato sul Reading & Writing Part 9 del KET. Seguendo il modello del testo di Bethan, gli studenti preparano una presentazione di se stessi per la Chat Room di Team Up. Con l’Evidenziatore mettere in rilievo nel titolo: what you look like, what you’re like, what you like and what you don’t like. Con classe debole, mostrare un modello cliccando su Esempio. Esempio Hello there! My name’s Alex. I’m 12 and I’m American. I’m tall and slim and I’ve got short brown hair. I’m really friendly and sensitive and I’m never shy because I love parties! In my free time I love playing basketball and table tennis. I often play with my best friend Jack in the park. I like writing on my blog. I don’t like football because I think it’s boring and I hate reality TV programmes! CU L8R ;-)


Folder 7 - Unit 19

Exercise 5 – Speaking – p. 69 • Esercizio basato su Trinity Grades 2-3. Ingrandire le due figure e farle commentare, anche in italiano. • Fornire i vocaboli inglesi per descriverle: play volleyball, warm weather, sunny day at the seaside; trekking / walking in the mountains, carry a rucksack, sunny day with some clouds. Per ulteriore lessico consultare Our Environment (scheda 26) nel Pictionary. • Far leggere i comparativi e gli esempi. Con la Linea sottolineare I think e I prefer. Alla fine, far dare una dimostrazione del lavoro svolto. Risposte I prefer the second picture because walking in the mountains is more interesting than staying on the beach. The beach is more boring.

In calce a p. 69 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-6 di pp. 50-51. Gli es. 1 e 2 richiedono l’ascolto di un testo (traccia n. 22). Revisione, Valutazione, Recupero e Potenziamento TR Reinforcement Worksheet Unit 19 p. 184 TR Test Unit 19 pp. 46-47 CD Rom Unit 19

75


Folder 7 - Unit 20 Unit 20 The best holiday ever pp. 70-77 Per una spiegazione dettagliata delle modalità operative e l’uso delle icone in ogni esercizio, far riferimento alla sezione ‘Modalità di attivazione degli esercizi’ a p. 14. Per una guida passo a passo far riferimento al Folder 5 pp. 18-45.

20.1 Pizza is the best food in the world! pp. 70-71

Exercise 2 – Comprehension – p. 70 • Far leggere l’esempio e le domande. Far partire la registrazione e fermarla quando gli studenti devono scrivere le risposte sul libro. Far leggere le frasi corrette. Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Soluzione. Soluzione 1 The Eiffel Tower was the highest. 2 The Trevi Fountain was the most romantic. 3 The roads in the centre of Rome was the scariest part. 4 The Italians were the craziest drivers. 5 Pizza was the best food.

Talking pictures – p. 70 • Dopo aver attivato l’esercizio, selezionare Linea dalla Palette. Disegnare frecce verso le quattro persone e porre alcune domande: Where are Mrs Doyle, Sara and David? (They’re probably sitting in a garden, or on a terrace overlooking a garden.) What are they doing? (They’re looking at something on the laptop, perhaps some photos of their journey.) What can you see in the background? (Trees and some purple flowers.) What do you think they’re talking about? (They are talking about their trip.) • Far ascoltare il dialogo senza interruzioni per una prima comprensione.

76

Exercise 3 – Vocabulary – p. 71 • Far osservare la figura e farla descrivere in italiano. Far leggere l’esempio. Le parole 1-7 vanno collegate con i particolari A-H. Dare il significato di lake, river, woods. Terminato l’abbinamento, cliccare su Soluzione o farla ascoltare con il pulsante Play. Soluzione 1 H building 2 A mountains 3 F river 4 C tower

5 E lake 6 G park 7 B woods

Exercise 1 – Listen and read – p. 70

Exercise 4 – Communication – p. 71

• Fare ascoltare il dialogo mentre gli studenti lo seguono alla LIM. Per mettere in rilievo le parole nuove del dialogo (definitely, might, swot, care about, scary), selezionare l’Evidenziatore. Con la Palette si può realizzare un esercizio di gap-fill, come indicato nel Folder 5.

• Spiegare l’esempio. Far cercare su un atlante le località menzionate. Terminato l’abbinamento, cliccare su Soluzione o farla ascoltare con il pulsante Play.

Soluzione 1 C The Shannon is the longest river in Ireland. 2 E The CN Tower in Canada is the tallest tower in the world. 3 D Lake Baikal in Russia is the deepest lake in the world. 4 A Oslo is the most expensive city in the world.


Folder 7 - Unit 20

Exercise 5 – p. 71

Pictionary – p. 71

• Far notare i superlativi nel riquadro. Leggere l’esempio e spiegare che con i gruppi di parole date si devono formare domande e risposte. Far dare una dimostrazione del lavoro svolto. Con classe debole, cliccare su Esempio e mostrare con la Tendina la prima domanda e risposta.

• Si apre la schermata Our Environment. Ripassare e utilizzare i vocaboli necessari. Assegnare come compito a casa la ricerca dei termini inglesi per cascata, ghiacciaio e scogliera (waterfall, glacier, cliff) utilizzando il Pictionary.

Esempio 1 A What is the longest river in the world? B I think it’s the Nile. (6650 km approx.) 2 A What is the highest mountain in Europe? B I think it’s Mont Blanc (4810 m). 3 A What is the most dangerous creature in the world? B I think it’s the shark. 4 A What is the smallest country in the world? B I think it’s the Vatican City (0.44 km2).

• Gli studenti dovranno scrivere le domande con il lessico trovato, utilizzando i superlativi es. What is the highest waterfall in Italy / the world? The Angel Falls are 979m high and are in Venezuela. In calce a p. 71 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1 di p. 52 e 1-2 di p. 53.

20.2 Yours is just as nice as hers pp. 72-73 Talking pictures – p. 72

Exercise 6 – My Turn – p. 71 • Ingrandire, far leggere gli esempi e con la Linea sottolineare: nelle domande What, gli aggettivi superlativi e in Italy, nelle risposte It’s e We think. • Dividere la classe in gruppi di cinque. Ogni studente fa una domanda sull’Italia e gli altri rispondono dando la corretta informazione o la propria opinione. Ogni capogruppo prende nota delle domande e delle risposte.

• Prima di attivare l’esercizio, con la Linea della Palette sottolineare nel titolo yours e hers e dire che sono pronomi possessivi. Aprire la foto e fare le domande: Where are Sara and David? (In the park.) What are they doing? (They’re looking at two miniature Eiffel Towers.) When do you think they bought them? (When they were in Paris.) Why did they buy them? (They bought them as presents for their parents or friends.) Far ascoltare il dialogo senza interruzioni per una prima comprensione. Exercise 1 – Listen and read – p. 72

• Gli studenti possono usare gli aggettivi degli es. 4 e 5 e, se necessario, scriverne altri in una Nota breve, in cui elencare anche alcune “bellezze” dell’Italia, come la Certosa di Pavia, San Pietro a Roma, il Duomo di Milano, il lago Maggiore, il lago di Como, il Monte Bianco, il Cervino ecc. Al termine, i gruppi si scambiano i questionari e danno una dimostrazione del lavoro svolto.

• Far ascoltare il dialogo mentre gli studenti lo seguono alla LIM. Per mettere in rilievo superlativi e pronomi possessivi (the best, the smallest, yours, mine, ecc.), selezionare l’Evidenziatore. Con la Palette si può realizzare un esercizio di gap-fill, come indicato nel Folder 5.

77


Folder 7 - Unit 20

Exercise 2 – Comprehension – p. 72 • Far risentire il dialogo e richiamare l’attenzione sul tempo verbale usato. Far partire la registrazione e fermarla quando gli studenti devono scrivere le risposte. Far leggere le risposte. Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Esempio. Esempio 1 Yes, she did. 2 She bought a present for her parents. 3 David bought the bigger Eiffel Tower. 4 No, she doesn’t. She thinks Sara’s present is as nice as David’s. 5 He bought it in Rome.

Esempio 1 I think the ball is theirs. 2 I think the skateboard is hers. 3 I think the bicycle is his. 4 I think the MP3 player is his. 5 I think the sandwiches are theirs.

Exercise 3 – Vocabulary – p. 72

Exercise 5 – Sounds Good! – p. 73

• Far notare agli studenti la doppia figura. Far leggere l’esempio e sottolineare his e il comparativo tidier than. Leggere la tabella e far scrivere delle frasi usando gli aggettivi al comparativo di maggioranza. Far dire a turno le risposte date. Per la correzione collegiale cliccare sul pulsante Soluzione.

• Spiegare che la prima frase è un nonsense e che lo scopo è di allenarsi a identificare e a pronunciare l’h aspirata. Con la Linea sottolineare tutte le h. Far ascoltare la registrazione per l’ascolto e ripetizione.

Soluzione 1 His bicycle is older than hers. 2 Her mobile phone is more expensive than his. 3 His CD collection is bigger than hers.

Exercise 4 – Communication – p. 73 • Esercizio basato su Trinity Grades 2-3. Far leggere la consegna e dire che theirs è il pronome possessivo riferito a ‘loro’. Far osservare figura e oggetti e la posa o il movimento dei personaggi per poter stabilire a chi appartengono gli oggetti. Ricordare i significati di I think e I agree.

78

• A coppie, uno studente indica uno degli oggetti raffigurati e dice a chi appartiene, il compagno dice se è d’accordo oppure no. Se non è d’accordo, deve spiegare a chi appartiene. Far dare una dimostrazione del lavoro svolto. Con classe debole, cliccare su Esempio e con la Tendina mostrare solo la prima frase.

Exercise 6 – My Turn – p. 73 • Ingrandire con lo Zoom e spiegare la consegna. Dividere la classe in gruppi di sei studenti e nominare un capogruppo. Far svuotare uno zaino, in cui il capogruppo metterà gli oggetti che ogni studente consegnerà. A turno, ogni studente pesca un oggetto dallo zaino e dice a chi appartiene, usando prima una frase con il genitivo sassone e poi una frase con il pronome possessivo corretto. Exercise 7 – p. 73 • Esercizio basato su Trinity Grade 2. I gruppi di sei si dividono in tre coppie, usano gli stessi oggetti dell’es. 6 e fanno la domanda Whose is this? Spiegare che ours è il pronome possessivo riferito a ‘noi’, mine a ‘me’ e yours a ‘te’.


Folder 7 - Unit 20

• Con classe debole, due coppie alla cattedra danno una dimostrazione dell’uso dei pronomi possessivi. Farsi consegnare quattro oggetti, sollevarli e chiedere Whose is this? La classe prima risponde It’s Maria’s / David’s, poi aggiunge It’s hers / his. Poi prendere un oggetto e chiedere Is this yours? La coppia risponde Yes, it is. It’s ours. Mostrare lo stesso oggetto alla seconda coppia e chiedere Is this yours? L’altra coppia risponde No, it isn’t. It’s theirs. In calce a p. 73 cliccare su WB. Assegnare gli es. 2-3 di p. 52 e 3-4 di p. 53.

Exercise 1 – p. 74 Esempio 1 A Where is the most beautiful place you know? B Sicily is the most beautiful place. 2 A Which is the busiest time of the day for you? B Morning is the busiest time of the day. 3 A What is the best TV programme in Italy? B Amici is the best programme. 4 A What is the nicest thing you have got? B My bike is the nicest thing I’ve got.

GRAMMAR FOCUS – pp. 74-75 Tabella A – Superlativo di maggioranza – p. 74 Soluzione Il Colosseo è uno dei più antichi monumenti del mondo. Gli italiani sono i più pazzi guidatori che conosco. Il luogo più romantico è stata la Fontana di Trevi. Oslo è la città più costosa del mondo. Due Sì Sì est e st y

Soluzione (the) cheapest (the) fastest (the) safest (the) most efficient

the biggest the highest the friendliest the best

Tabella C – Pronomi possessivi – p. 75 Soluzione Di chi è questo album di fotografie? Questo album di fotografie di chi è? L’album con le fotografie dei gatti di Roma è il nostro. Il tuo / vostro è più piccolo del mio. Il tuo / vostro è bello come il suo (di lei). Di chi è questo pallone? È il loro.

Tabella B – p. 74 Soluzione the most base

Exercise 2 – p. 75

Sì Di chi Pronomi base superlativo

yours his hers ours yours theirs No non sono

79


Folder 7 - Unit 20

Exercise 3 – p. 76

Exercise 3 – p. 75 Soluzione 1 yours 2 his 3 hers

4 ours 5 yours 6 theirs

Sopra la Tabella C di p. 75 si può aprire il Personal Toolkit Grammar per ulteriori spiegazioni grammaticali sul comparativo e superlativo e aggettivi e pronomi possessivi, le cui schede possono essere assegnate come compito o revisione. In calce a p. 75 cliccare su WB. Assegnare gli es.16 di pp. 54-55.

• Ingrandire ed evidenziare la domanda. Far leggere i testi in gruppo e far rispondere alle domande in modo che ogni membro del gruppo dia un contributo. Guidare nella scrittura di un breve riassunto dei due testi. Risposte possibili The aim of the UN is to promote peace and the development of all the nations of the world. The aim of the United Nations Children’s Fund is to help children, all over the world, to have clean water, food, health care, education and a safe environment to live in.

Exercise 4 – p. 77

SONG – pp. 76-77 Exercise 1 – p. 76 • Far osservare le figure e i logos e chiedere agli studenti ciò che già sanno di queste organizzazioni. Con l’Evidenziatore mettere in rilievo il titolo e spiegarlo o tradurlo. Leggere e spiegare i due testi. Stimolare una breve discussione. Risposte personali

Exercise 2 – p. 76 • Far osservare la lista di numeri e farli abbinare agli elementi nei testi cui si riferiscono. Esempio 20,000,000 Children that UNICEF helped in Europe after the Second World War. 1945 The year when the UN was founded. 192 The number of nations in the UN today. 2nd The Second World War.

80

• Evidenziare il titolo e far dire agli studenti cosa sanno del cantante (scomparso il 25 giugno 2009) e della canzone Heal The World. Far partire la registrazione. Ogni volta che si deve inserire una parola, fare Pausa. Uno studente alla LIM trascina le parole. Cliccare su Soluzione per la correzione collegiale. • Al termine dell’ascolto rileggere insieme il testo e spiegare i vocaboli difficili, contenuti nel glossario sul libro e altri, come: hurt (ferita), joyful (felice), bliss (beatitudine, felicità), fear (paura), dread (terrore), the dream we were conceived in (il sogno in cui siamo stati concepiti), strangling life (soffocare la vita), heavenly (celestiale). Soluzione brighter, cry, hurt why, fear, world joyful face fear


Folder 7 - Unit 20

Exercise 5 – Sing the song – p. 77 • Far riascoltare la canzone per consentire agli studenti di cantarla, leggendola dal libro. In calce a p. 77 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-9 di pp. 56-57. Gli es. 6 e 7 richiedono l’ascolto di un testo (traccia n. 25). Revisione,Valutazione, Recupero e Potenziamento TR Reinforcement Worksheet Unit 20 p. 185 TR Test Unit 20 pp. 48-49 CD Rom Unit 20

81


Folder 7 - Unit 21 Unit 21 She was sitting next to you pp. 78-87 Per una spiegazione dettagliata delle modalità operative e l’uso delle icone in ogni esercizio, far riferimento alla sezione ‘Modalità di attivazione degli esercizi’ a p. 14. Per una guida passo a passo far riferimento al Folder 5 pp. 18-45.

21.1 You were holding her! – pp. 78-79 Talking pictures – p. 78 • Aprire l’esercizio, selezionare Rettangolo pieno. Coprire le mani di Sara e Jack e chiedere: What do you think Jack and Sara are looking at? (Nothing.) Do you think they are looking for something? (Yes, they are. Their faces express surprise and shock.) Why do you think they’re surprised? (Because they probably forgot something.) • Quando gli studenti indovinano le risposte o dopo alcuni tentativi, scoprire le parti oscurate con Reset della Palette. Far ascoltare il dialogo senza interruzioni per una prima comprensione. Exercise 1 – Listen and read – p. 78 • Far ascoltare il dialogo mentre gli studenti lo seguono alla LIM. Per mettere in rilievo i luoghi riferiti a dove poteva sedere Emi (next to you, behind the rubbish bin, in the van), selezionare l’Evidenziatore. Con la Palette si può realizzare un esercizio di gap-fill, come indicato nel Folder 5.

Exercise 2 – Comprehension – p. 78 • Far leggere le frasi e verificarne la comprensione. Far ascoltare il dialogo e far porre un tick nelle frasi corrette (o scrivere T o F se uno studente è alla LIM). Far leggere le frasi corrette. Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Esempio. Esempio 1F 2T

4T

5F

1 They didn’t leave their passports in Barcelona. 5 Mrs Doyle decides to go straight back to Barcelona.

Pictionary – p. 79 • Si apre la schermata Moving House. Ripassare i vocaboli relativi alla casa, utili anche per svolgere l’es. 3 o proporre un gioco. Dividere la classe in due squadre e far scrivere una parola per ogni lettera dell’alfabeto. Fare una gara di velocità. Vince la squadra che trova il maggior numero di parole. Chiedere per quali lettere non si trovano le parole nella schermata (e, i, j, n, q, u, v, x, y, z). Risposte possibili attic, awning; basement, bookcase; chair, couch, door, DVD player; fridge; garage, ground floor; hall, hat stand; kitchen; lamp, living room; mirror; oven; painting, plant; roof; satellite dish, skylight; table, television; wall, wardrobe.

Exercise 3 – Vocabulary – p. 79 • Far leggere le dieci parole e far dire cosa si vede nelle figure. A fine abbinamento, cliccare su Soluzione o farla ascoltare con il pulsante Play.

Soluzione 1 mirror 2 sink 3 cooker 4 fridge 5 door

82

3T

6 7 8 9 10

toilet sofa-bed table seat wardrobe


Folder 7 - Unit 21

Exercise 4 – p. 79 • Far abbinare le preposizioni di luogo con le immagini del cane sempre in diversa posizione. Si sentiranno le risposte corrette nella registrazione. Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Soluzione. Soluzione 1 under 2 behind 3 in 4 next to

5 6 7 8

near between in front of opposite

Exercise 5 – Communication – p. 79 • Far leggere l’esempio e le parole con il punto interrogativo, verificando che sia chiaro a quali oggetti del camper sono riferite. Alla fine, far dare una dimostrazione del lavoro. Per la correzione collegiale, cliccare su Esempio. Esempio 1 A Where is the suitcase? B It’s under the table. 2 A Where is the fridge? B It’s in the kitchen under the sink. 3 A Where is the table? B It’s near the window. 4 A Where are the sunglasses? B They are on the table.

Exercise 6 – My Turn – p. 79 • Uno studente mette alcuni oggetti davanti al compagno che li guarda bene, poi si gira di spalle e ne descrive la posizione a memoria. Alcune coppie danno una dimostrazione del lavoro.

21.2 A little dog was looking for food – pp. 80-81 Talking pictures – p. 80 • Aprire l’esercizio e selezionare la Tendina. Trascinare verso sinistra in modo che si veda solo Mrs Doyle. Chiedere: Where do you think Mrs Doyle is? (At the entrance of the Park Güell.) Is she alone? (No, she isn’t. She is with Jack.) Why are they at the entrance of the park? (Because they’re looking for Emi.) What is Jack doing? (He’s putting up a poster of Emi.) Spostare la Tendina man mano che gli studenti indovinano le risposte o dopo alcuni tentativi. Fare ascoltare il dialogo senza interruzioni per una prima comprensione. Exercise 1 – Listen and read – p. 80 • Far ascoltare il dialogo mentre gli studenti lo seguono alla LIM. Per mettere in rilievo ciò che le quattro persone dicono su Emi (I saw a little white dog running… I saw a little dog near the bins, ecc.), selezionare l’Evidenziatore. Con la Palette si può realizzare un esercizio di gap-fill, come indicato nel Folder 5. Exercise 2 – Comprehension – p. 80 • Far leggere l’esempio e dire di completare le frasi scrivendo le espressioni nel riquadro. Far ascoltare il dialogo e far numerare la sequenza corretta. Far leggere le frasi nell’ordine. Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Soluzione. Soluzione 2 C near the bins 3 D under a bench 4 A with two people

Risposte personali

In calce a p. 79 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-2 di pp. 58 e 59.

83


Folder 7 - Unit 21

Exercise 3 – Vocabulary – p. 80

Exercise 6 – Listen and check – p. 81

• Far leggere le otto parole, farne dedurre il significato e far dire cosa si vede nella figura. Dopo che gli studenti hanno eseguito l’esercizio sul loro libro, cliccare su Soluzione o farla ascoltare con il pulsante Play.

• La registrazione è riferita al controllo delle risposte dell’es. 5. Eventualmente usare l’ascolto delle frasi anche per un’ulteriore ripetizione o per l’intonazione.

Soluzione 1 ice cream van 2 flower bed 3 bin 4 bench

Exercise 7 – Sounds Good! – p. 81 5 steps 6 bandstand 7 boating area

Exercise 4 – p. 81 • Ingrandire, far leggere le espressioni e osservare le azioni illustrate. Leggere l’esempio e dire che were jogging (azione in svolgimento nel passato) è il passato di are jogging. Ricordare le due forme del verbo be al passato (was/were) e scrivere in una Nota breve: soggetto + was / were + verbo in -ing. Far dire a turno le frasi corrette. Soluzione 1 A girl was riding a bike. 2 Two women were sunbathing. 3 A man was reading a newspaper.

Exercise 5 – Communication – p. 81 • Far riordinare le frasi A-F del racconto riferito al ritrovamento di Emi. Uno studente alla LIM trascina le frasi, mentre i compagni eseguono l’esercizio scrivendo i numeri in sequenza nelle caselle sul libro. Far leggere il testo completo. Per la correzione collegiale, cliccare su Soluzione. Soluzione 2C 3D 4A 5F 6B

84

• Far ascoltare il magic spell (incantesimo), scritto come una filastrocca. Leggerlo e tradurlo. Farlo risentire per l’intonazione e la ripetizione. Chiedere agli studenti di inventarne uno, anche a coppie: ogni verso deve iniziare con un avverbio (first, next, then, finally) e la rima deve essere identica in ogni verso. • Con classe debole, suggerire le rime per alcune quartine (es. nine, fine, bee, me. First count to nine / Next say ‘It’s fine’ / Then watch (spot, chase, kill!) a bee / Finally you find me!). Exercise 8 – p. 81 • Far leggere le domande. Lo studente A legge una domanda, B risponde liberamente usando il Past continuous. A scrive le risposte di B sul quaderno. Poi ci si scambiano i ruoli. Alla fine, far dare una dimostrazione del lavoro svolto. Con classe debole, cliccare su Esempio e con la Tendina mostrare almeno la prima risposta. Esempio 1 At eight o’clock last night I was reading an interesting book. 2 When I was six months old, I was living in a small town. 3 Before this English lesson began, I was talking to my best friend. 4 A minute ago I was thinking about next weekend. 5 Where were you going yesterday evening when I met you? When you met me, I was going to the cinema.


Folder 7 - Unit 21

Exercise 9 – p. 81

Exercise 1 – p. 82

• Gli studenti preparano e recitano la telefonata: uno sarà Jack e l’altro Isabel. Al termine, far dare una dimostrazione del lavoro svolto. Con classe debole, far scrivere prima le battute, farle leggere e mostrare la versione corretta col pulsante Esempio. Esempio I: Isabel, J: Jack I: Hello! Isabel speaking. J: Hello Isabel. This is Jack. I: Hi Jack. My brother and I found your dog Emi in the park on Wednesday 12th August, at half past ten. J: We lost Emi when we were leaving. I: We were walking in the park when we saw your dog Emi. J: I’m very happy. Thank you very much! I: That’s OK. Where can we meet? J: Let’s meet at 5 p.m. near our camper van, opposite the park. I: OK, see you later. J: Bye.

Esempio My sister was watching TV. Granny was making a cake. My aunt and uncle were playing chess. Dad was reading the newspaper and listening to Mozart.

Exercise 2 – p. 82 Soluzione 1 The actress wasn’t practising her lines. She was eating a sandwich. 2 The actor wasn’t changing into his costume. He was listening to music on his MP3 player. 3 The make-up artist wasn’t putting lipstick on an actress. She was talking on her mobile.

Tabella B – Forma interrogativa e risposte brevi – p. 82 Exercise 10 – My Turn – p. 81 • Esercizio basato su Trinity Grade 3. Far preparare a casa il disegno di un parco, in cui inserire alcuni oggetti e far scrivere una semplice descrizione. Farla leggere in classe, commentarla e correggerla. In calce a p. 81 cliccare su WB. Assegnare gli es. 3-4 di pp. 58 e 59.

GRAMMAR FOCUS – pp. 82-83 Tabella A – Past continuous – Forma affermativa – p. 82

Soluzione Che cosa facevi / facevate? Che cosa stavi / stavate facendo? Dove andava / stava andando? Perchè piangevano / stavano piangendo? Stavi studiando / Studiavi? No. Stavano sorridendo / Sorridevano? Sì. Stavo sognando / Sognavo? Sì. Was, Were -ing, verbo was, were soggetto, wasn’t, weren’t prima

Soluzione Era seduta accanto a te / voi. Stava dormendo sotto la panchina. Due persone uscivano / stavano uscendo dal parco. Stavano cercando Emi. Soggetto ing

wasn’t weren’t

85


Folder 7 - Unit 21

Exercise 3 – p. 83 Soluzione 1 were you doing at 9 p.m. 2 were they running 3 he playing tennis 4 she listening to music

Tabella C – Past simple vs Past continuous – When – p. 83 Soluzione continuous, simple

Exercise 4 – p. 83 Soluzione 1 were sitting, started 2 were leaving, arrived 3 was crossing, stopped 4 were sitting, came

Tabella D – Linkers e azioni in successione – p. 83 Soluzione first, then / next, finally

Tabella E – p. 83 Soluzione Past simple

Sopra l’esercizio 4 di p. 83 si può aprire il Personal Toolkit Grammar, per ulteriori spiegazioni grammaticali su Past continuous e Linkers, le cui schede possono essere assegnate come compito o revisione. In calce a p. 83 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-8 di pp. 60-61.

86

CURIOSITY CORNER – pp. 84-85 Exercise 1 – Did you know? – p. 84 • Ingrandire, far osservare e spiegare in italiano la figura. Far leggere il testo e tradurre index (indice) e ring finger (anulare). Porre le seguenti domande, mentre gli studenti si guardano le mani: Which is longer, your index finger or your ring finger? Nel primo caso, invitarli a dire I’m better at English. Nel secondo caso diranno I’m better at Maths. Exercise 2 – Joke Time – p. 84 • Ingrandire la domanda ed evidenziare il significato di blush. Gli studenti cercano di rispondere; far leggere la risposta (capovolta) e aiutarli a capire con il glossario. Exercise 3 – Incredible! – p. 84 • Far osservare la figura. Rivedere le parole football pitch e snail (lumaca, chiocciola). Far leggere il testo e porre le domande: How long is a football pitch? (It varies from 90 to 120 m.) How long does it take to walk from one end to the other? (Probably a few minutes.) How wide is a football pitch? (It varies from 45 to 90 m.). Aggiungere l’informazione: Wembley Stadium is 105 m. long and 68 m. wide. Exercise 4 – Riddle Time – p. 84 • Evidenziare il significato di once (una volta) e twice (due volte). Far lavorare a coppie. Al termine, far leggere la risposta capovolta. Exercise 5 – Fun Fact – p. 84 • Fare osservare la figura dell’uomo, chiedere chi potrebbe essere e se qualcuno ha mai sentito parlare del Guinness Book Records (libro dei primati). Leggere il testo e l’altezza dell’uomo: He’s eight feet five inches tall. Evidenziare la misura metrica corrispondente a foot = 30,48 cm. e inch = 2,54 cm.


Folder 7 - Unit 21

Exercise 6 – Wordsearch – p. 85

Exercise 9 – Animal Quiz – True or False? – p. 85

• Accertarsi che tutti conoscano gli animali rappresentati e il nome in inglese, da far trovare nel riquadro. Uno studente alla LIM trascina il puntatore del mouse sulle lettere, che diventano grigie. Quando seleziona la parola correttamente, al rilascio del mouse essa viene fornita di un bordo.

• Leggere le frasi e spiegare le parole nuove: hummingbird (colibrì), backwards (indietro). Per stabilire se le affermazioni sono vere o false, far fare una ricerca su enciclopedie o nel Web. Risposte 1-6 T

Soluzione L

I

O N M A N

P

E

A

C O C

K

B

E

S

T

U

F

R

F

O X

I

S

E

N

D H

I

S

E

D O

G

I

T

T

E

K

N

A MAN’S BEST FRIEND IS HIS DOG!

Exercise 7 – Animal Crazy – p. 85 • Dire che gli inglesi hanno in casa almeno un pet, a cui sono molto affezionati. Far leggere il testo e far segnare la risposta che si ritiene corretta. Risposta cat (secondo recenti statistiche)

Exercise 8 – As slow as a snail – p. 85 • Leggere l’esempio e verificare che tutti capiscano gli aggettivi. Sly e proud sono tradotti nel glossario. Far scrivere i paragoni, poi cliccare su Soluzione o farla ascoltare con il pulsante Play. Soluzione 1 As brave as a lion. 2 As quiet as a mouse. 3 As sly as a fox. 4 As proud as a peacock.

In calce a p. 85 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-7 di pp. 62-63. L’es. 4 richiede l’ascolto di un testo (traccia n. 28). Revisione, Valutazione, Recupero e Potenziamento TR Reinforcement Worksheet Unit 21 p. 186 TR Test Unit 21 pp. 50-51 CD Rom Unit 21

CHECK YOUR PROGRESS – UNITS 19-21 pp. 86-87 Exercise 1 – p. 86 • I seguenti aggettivi possono essere scritti in qualsiasi ordine. Soluzione 1 shy 2 extrovert 3 cheerful 4 moody 5 optimistic

6 7 8 9 10

patient sensitive sensible friendly intelligent

Exercise 2 – p. 86 Soluzione 1 dirty 2 interesting 3 cheap

4 short 5 quiet

87


Folder 7 - Unit 21

Exercise 7 – p. 87

Exercise 3 – p. 86 Soluzione 1 There’s a book on the table. 2 The glass is in the sink. 3 The dog is in front of the door. 4 The flowers are under the chair.

Soluzione 1 was walking 2 saw 3 were wearing 4 stopped 5 watched 6 got

7 8 9 10 11 12

was talking was was wearing wasn’t wearing took sent

Exercise 4 – p. 87 Soluzione 1 most expensive 2 cheaper 3 faster

4 the cheapest 5 slower

Exercise 5 – p. 87 • Le righe per svolgere l’esercizio sono divise in due perché nella parte destra si verifica l’uso corretto del superlativo e nella parte sinistra ogni studente sceglie il soggetto. Soluzione 1 Johnny Depp is the best actor in the world. 2 The English Patient was the most boring film ever. 3 Victoria Beckham is the worst singer in the world. 4 Snowboarding is the most exciting sport. 5 Venice is the most interesting place in Italy.

88

Sempre in calce alla pagina, facendo clic su DVD e su Avvia filmato, si attiva l’episodio My House. Prima di far vedere il filmato chiedere agli studenti di scrivere una lista di 10 parole che secondo loro saranno presenti nel filmato My House. Cliccare sul pulsante Con keywords per attivarle e successivamente sul pulsante Play. Vince chi indovina il maggior numero di parole. Risposte front room, living room, watch TV, spend the evenings, read books, kitchen, eat, upstairs, bedroom, Chelsea, desk, homework / class-work, brother’s room, next door, Lego, Playstation, fish, bed, sleep, bathroom, sink, toilet, shower, bath, outside, garden, play, dog.

Effettuare un secondo ascolto con visione senza sottotitoli. Porre simili domande: How many rooms are there in Daniel’s house? (Five.) What are they? (A front or living room, a kitchen, Daniel’s bedroom, his brother’s bedroom, a bathroom.)

Exercise 6 – p. 87 Soluzione 1 mine 2 hers 3 yours

In calce a p. 87 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-14 di pp. 64-67.

4 his 5 ours

Effettuare poi un terzo ascolto, con l’uso dei sottotitoli. Fermarsi con Pausa e fare altre domande: Where does Daniel watch TV? (In his living room.) What football team does Daniel support? (Chelsea.) Is Daniel’s brother’s room downstairs? (No, it’s upstairs.) What is Daniel’s brother’s favourite game? (It’s Lego.) What does Daniel do in his garden? (He plays with his dog.)


Folder 7 - Unit 21

Dal menu Risorse e dal link Team Up online è possibile scaricare la scheda My House cliccando in successione su Team Up Italia, Teacher’s Resources, DVD e Team Up 2. Revisione, Valutazione, Recupero e Potenziamento TR Folder 7 Skills Test Units 19-21 pp. 118-123 TR PT Grammar Worksheets 13 e 14 pp. 229-230 TR PT Pictionary Worksheets 4-6-11 p. 205-207212

89


Folder 8 - Unit 22 Unit 22 We could join a club pp. 88-95 Per una spiegazione dettagliata delle modalità operative e l’uso delle icone in ogni esercizio, far riferimento alla sezione ‘Modalità di attivazione degli esercizi’ a p. 14. Per una guida passo a passo far riferimento al Folder 5 pp. 18-45.

22.1 You can’t go down that street! pp. 88-89

Exercise 3 – Vocabulary – p. 89 • Far osservare la diversa forma dei cartelli: i circolari indicano obbligo, i triangolari sono segnali di pericolo e quelli quadrati forniscono informazioni. Far leggere le espressioni ed elicitare quelle non note. Far effettuare l’abbinamento (mediante trascinamento alla LIM) e cliccare su Soluzione per la verifica. Soluzione 1 No entry 2 No parking 3 One-way 4 Give right of way

5 No overtaking 6 Parking 7 No left turn

Talking pictures – p. 88 • Con l’Ellisse della Palette cerchiare la mano di Sara e chiedere: What do you think Sara is pointing at? (She’s pointing at a road sign.) Why? (It says ‘No entry.’) Do David and Sara look happy, in your opinion? (Not really, they look tired.) Far ascoltare il dialogo senza interruzioni per una prima comprensione. Exercise 1 – Listen and read – p. 88 • Far ascoltare il dialogo mentre gli studenti lo seguono alla LIM. Per mettere in rilievo cartelli e indicazioni stradali (No entry, turn left, no overtaking ecc.), selezionare l’Evidenziatore. Con la Palette si può anche realizzare un esercizio di gap-fill, come indicato nel Folder 5.

Exercise 4 – Listen and check – p. 89 • Far ascoltare la registrazione per le risposte dell’es. 3 e per la ripetizione. Exercise 5 – p. 89 • A coppie, far scegliere un cartello e farne mimare il significato. Per esempio, lo studente A pensa al divieto di sosta e mima un’auto che arriva, si ferma un attimo guardandosi intorno e riparte. B dirà No parking. Poi B pensa a No right turning, mima un’auto che sta per girare a destra e un vigile che indica di svoltare a sinistra. Lo studente A dovrà individuare il cartello pensato da B. Far dare una dimostrazione.

Exercise 2 – Comprehension – p. 88 • Far leggere le domande e verificarne la comprensione. Far ascoltare il dialogo e fare delle pause per poter far scrivere le frasi corrette. Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Esempio. Esempio 1 They’re 15 kilometres from Nantes. 2 They didn’t go to Lyon, because David said there wasn’t time. 3 It’s Sunday. 4 Yes, they can.

90

Exercise 6 – Communication – p. 89 • Leggere e spiegare le frasi. Far ascoltare il dialogo e far completare le frasi, selezionando can o can’t. Alcuni studenti leggono le frasi complete. Soluzione 1 can 2 can’t 3 can 4 can 5 can


Folder 8 - Unit 22

Exercise 7 – p. 89 • Gli studenti, a coppie, formulano le domande usando le espressioni dell’es. 6 e rispondono Yes, he/she can o No, he/she can’t, a seconda della casella segnata.

Exercise 1 – Listen and read – p. 90 • Prima di far ascoltare il dialogo, evidenziare nell’Hot Tip! “mi sembra + aggettivo”, che in inglese diventa It/That sounds + aggettivo (lett. suona). Con la Palette si può realizzare un esercizio di gap-fill, come indicato nel Folder 5.

Exercise 8 – My Turn – p. 89 • Gli studenti scrivono alcune frasi, esprimendo quali tra le azioni nel riquadro sono loro permesse a casa o non lo sono. A turno, leggono poi le frasi. Con classe debole, mostrare un modello cliccando su Esempio e con la Tendina farlo apparire riga per riga. Esempio I can surf the Internet for more than one hour a day, but I can’t listen to loud music in my bedroom. I can’t watch TV until 10.30 p.m. I can see my friends during the week and at the weekend.

Exercise 2 – Comprehension – p. 90 • Far ascoltare il dialogo e far leggere le frasi da alcuni studenti, che diranno se sono vere o false. Eventualmente far svolgere l’esercizio anche da uno studente alla LIM. Per la correzione collegiale, cliccare su Esempio. Esempio 1T 2F

3F

4T

2 Jack doesn’t want to learn to play chess, he thinks it’s boring. 3 Mrs Doyle doesn’t like Jack’s idea.

Exercise 9 – p. 89

Exercise 3 – Vocabulary – p. 90

• Ingrandire e leggere l’esempio. Gli studenti svolgono l’attività usando le frasi scritte nell’es. 8. Al termine, far dare una dimostrazione.

• Far leggere le espressioni da abbinare alle immagini (mediante trascinamento alla LIM). Terminato l’abbinamento, cliccare su Soluzione o farla ascoltare con il pulsante Play anche come esercizio per l’intonazione.

In calce a p. 89 cliccare su WB. Assegnare l’es. 1 di p. 68 e gli es. 1-2 di p. 69.

Soluzione 1 do kick-boxing 2 go horse riding

3 learn a language 4 play chess

22.2 Could you teach me how to play? pp. 90-91 Exercise 4 – p. 91 Talking pictures – p. 90 • Far osservare la figura e chiedere: Where are these four people? (They’re probably on a ferry crossing the English Channel.) What’s Sara got in her right hand? (A camera.) What’s the weather like? (I think it’s sunny and hot because Mrs Doyle and Sara are wearing sunglasses and Emi is panting.) Far ascoltare il dialogo senza interruzioni per una prima comprensione.

• Evidenziare borrow e lend in Hot Tip!, spiegando il diverso significato: borrow = prendere in prestito qualcosa da qualcuno, lend = prestare qualcosa a qualcuno. Aprire l’es. e dire che could corrisponde al condizionale di “potere” (potrei, potresti ecc.) ed è usato per chiedere un permesso, fare richieste, esprimere suggerimenti in modo più formale. Far inserire (mediante trascinamento alla LIM) i verbi elencati. Far ascoltare con Play la registrazione per la correzione e la ripetizione. Soluzione 1 play 2 speak

3 lend 4 teach

91


Folder 8 - Unit 22

Exercise 5 – Sounds Good! – p. 91 • Leggere la filastrocca per la pronuncia e la comprensione, sottolineando che è una poesia nonsense (con le rime A B A B A), ma con ritmo musicale. Farla ascoltare due volte, prima tutta di seguito e poi con le pause dopo ogni verso, per la ripetizione. Exercise 6 – Communication – p. 91 • Col Rettangolo bordare e spiegare il primo minidialogo (Could I borrow…) e con altro colore il secondo (Could you lend..). Far osservare figure e vocaboli e far leggere gli esempi. A coppie, gli studenti fanno le richieste 1-4 e rispondono positivamente o negativamente. Con classe debole, cliccare su Esempio e mostrare le frasi. Esempio 1 A Could I borrow your boxing gloves please? B Yes, you can. / No, sorry. I need them. 2 A Could you lend me your dictionary, please? B Yes, of course. / No, sorry. I need it. 3 A Could I borrow your riding hat, please? B Yes, you can. / No, sorry. I need it. 4 A Could you lend me your boots? B Yes, of course. / No, sorry. I need them.

Exercise 7 – My Turn – p. 91 • Far mettere sul banco tre oggetti scolastici. Ingrandire il testo e bordare col Rettangolo i due esempi, come nell’es. 6. Con Salva della Palette salvare le note grafiche, da riutilizzare in un’altra classe. Al termine, far dare una dimostrazione. Risposte personali

In calce a p. 91 cliccare su WB. Assegnare gli es. 2 di p. 68 e 3-4 di p. 69.

92

GRAMMAR FOCUS – pp. 92-93 Tabella A – Can – abilità (ripasso) – p. 92 Soluzione Sapere

Tabella B – Can – permesso – p. 92 Soluzione Qui non si può girare a sinistra. Ma si può girare a destra qui. potere chiedere non dà can

Exercise 1 – p. 92 Soluzione 1 can, Can, can’t 2 Can, can’t, can 3 Can, can’t, can, can

Exercise 2 – p. 92 Soluzione 1 can’t 2 can’t

3 can 4 can

Tabella C – Can / Could - richiesta – p. 92 Soluzione Potresti chiudere la finestra, per piacere? Ho freddo. Potresti insegnarmi come si gioca? Can, Could, you


Folder 8 - Unit 22

Exercise 5 – p. 93

Exercise 3 – p. 93 Soluzione 2 Can you open the door for me, please? 3 Could you pass me the salt, please? 4 Could you tell me your name, please? 5 Can you help me with my homework, please?

Soluzione 1 Could you walk 10 miles? Yes, I could! 2 Could your best friend count to 1,000 in English? No, he couldn’t! 3 Could your uncle beat your neighbour at tennis? Yes, he could! 4 Could your partner eat three pizzas for dinner? No, he couldn’t!

Tabella D – Could - possibilità – p. 93 Soluzione s n’t

Could verbo base

Exercise 4 – p. 93 Soluzione 1 Could, help 2 couldn’t live 3 could run 4 could go 5 could eat

Tabella E – Risposte brevi – p. 93 Soluzione Potremmo dare una festa con musica da discoteca? Sì! No. Ai vicini di casa non piace la musica ad alto volume. Tua mamma potrebbe cucinare per 100 persone? Sì! No. Non ha abbastanza pentole e tegami. pronome soggetto pronome soggetto + couldn’t

Sopra la Tabella E di p. 93 si può aprire il Personal Toolkit Grammar, per ulteriori spiegazioni grammaticali su Can / Could, le cui schede possono essere assegnate come compito o revisione. In calce a p. 93 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-6 di pp. 70-71.

SKILLS – pp. 94-95 Exercise 1 – Reading – p. 94 • Ingrandire ed evidenziare il titolo Enjoy Disney World! e l’occhiello Discover all the fun things there are to do!, verificandone la comprensione. Chiedere se qualcuno ha visitato Disney World e in tal caso far spiegare ciò che già si conosce. • Far osservare la figura relativa a Disney’s Hollywood Studios e commentarla (The Sorcerer’s Hat, il cappello di Topolino nelle vesti dell’Apprendista Stregone, è all’entrata del parco). Aprire l’esercizio e far leggere la prima parte del testo sugli Studios. Spiegare le parole nuove (parade= sfilata e featuring= che fanno vedere) e far rispondere alla prima domanda. Chiudere l’esercizio. Evidenziare la seconda parte, Epcot, far osservare la figura relativa e commentarla (Spaceship Earth, il globo terrestre visto come un’astronave, il simbolo del parco). Riaprire l’es., far leggere il secondo testo e far rispondere alle domande 2 e 3.

93


Folder 8 - Unit 22

Effettuare le stesse operazioni con la terza parte, relativa al Disney’s Animal Kingdom, la cui figura rappresenta The Tree of life, albero artificiale alto 44 metri, su cui sono scolpite le figure di 325 animali. Spiegare le parole nuove, come truly e amazing e far rispondere alle domande 5 e 6. • Con classe debole, mostrare un modello cliccando su Esempio e con la Tendina farlo apparire riga per riga.

Esempio 1 You can buy food and souvenirs in Hollywood Boulevard. You can also watch the spectacular Disney Stars and Motor Cars Parade. 2 You can learn about international culture and technological innovation visiting Epcot. 3 On the Motion Simulator you can experience space travel, just like a real astronaut. 4 You can learn about animal conservation at Disney’s Animal Kingdom. 5 In the Tree of Life you can watch a 3-D film about bugs.

Exercise 2 – Speaking – p. 95 • Esercizio basato su Trinity Grade 4 e su Speaking Part 2 del KET. A coppie, lo studente A dirà di voler fare le tre cose elencate nella colonna di sinistra, B le tre cose nella colonna di destra. Ognuno suggerisce all’altro dove può fare queste cose, guardando i testi dell’es. 1. Far leggere gli esempi e spiegare che si devono fare altre due brevi conversazioni simili con le espressioni indicate nelle due colonne. Alla fine far dare una dimostrazione.

94

Risposte possibili A What do you want to do in Disney World? B I really want to learn about special effects. A OK. We can go to Disney’s Hollywood Studios, on the Backlot Tour. B Fantastic! What about you? What do you want to do? A I want to go on a safari. B Good idea! We can go to Animal Kingdom to explore a kingdom of animals; the African Safari is a truly amazing experience. A What (else) do you want to do? B I want to experience space travel. A OK. We can go to Epcot and go on the Motion Simulator – it’s just like being astronauts. B Great! What (else) do you want to do? A I want to travel back in time. B We can do that in Epcot. We can explore life from the cavemen to the birth of the Internet.

Exercise 3 – Listening – p. 95 • Esercizio basato sul Listening Part 5 del KET e Part 3 del PET. Far osservare la figura e dire che si tratta del paesaggio scozzese del Loch Ness. Sulle sponde si vedono le rovine di Urquhart Castle, che risale almeno al XIII secolo. Leggere le parole elencate e far rilevare che sono verbi e superlativi. In preparazione all’ascolto, far leggere il testo incompleto. Far ascoltare la registrazione due volte, per il completamento e la correzione. Soluzione 1 have 2 largest 3 deepest 4 biggest 5 could


Folder 8 - Unit 22

Exercise 4 – Writing – p. 95 • Esercizio basato sul Reading & Writing Part 9 del KET. Gli studenti scriveranno un dépliant per pubblicizzare una vacanza immaginaria su un’isola deserta. Aprire una Nota breve e scrivere la traccia da seguire: name of the island, where it is, what it is like (climate, landscape), what you can/can’t do on the island. Far scrivere il testo a casa, corredato da disegni e illustrazioni. Risposta possibile This Dream Island is in the middle of the Pacific Ocean. It is sunny and warm all year round and it has sandy beaches and a tropical rainforest. It is a desert island, so there are no people or buildings. You can’t have a room in a hotel or a meal at a restaurant, but you can swim all day in the clear blue waters, you can fish and make a bonfire to cook your own food and you can sleep in a tent.

In calce a p. 95 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-4 di pp. 72-73. L’es. 3 richiede l’ascolto di un testo (traccia n. 31). Revisione, Valutazione, Recupero e Potenziamento TR Reinforcement Worksheet Unit 22 p. 187 TR Test Unit 22 pp. 52-53 CD Rom Unit 22

95


Folder 8 - Unit 23 Unit 23 Everybody likes parties pp. 96-103 Per una spiegazione dettagliata delle modalità operative e l’uso delle icone in ogni esercizio, far riferimento alla sezione ‘Modalità di attivazione degli esercizi’ a p. 14. Per una guida passo a passo far riferimento al Folder 5 pp. 18-45.

23.1 Has anybody got any ideas? pp. 96-97 Talking pictures – p. 96 • Con la Tendina coprire la parte inferiore della foto e chiedere: Where are these people? (At the Camp.) What do you think David is doing? (He is writing on a notepad.) Why do you think they are looking happy? (Because they are organising next Saturday’s party.) Quando gli studenti indovinano le risposte o dopo alcuni tentativi, chiudere la Tendina. Far ascoltare il dialogo senza interruzioni per una prima comprensione.

Soluzione 1 Mrs Doyle 2 food 3 drink 4 music 5 Sara 6 the invitations 7 decorate 8 balloons 9 costumes

Exercise 3 – Vocabulary – p. 97 • Far leggere le espressioni ed elicitare cosa indicano (tipi di feste). Far osservare le figure e leggere il testo 4. Terminato l’abbinamento (mediante trascinamento alla LIM), cliccare su Soluzione o farla ascoltare con il pulsante Play. Soluzione 1 Halloween party 2 New Year’s Eve party 3 Pyjama party 4 Fancy Dress party

Exercise 1 – Listen and read – p. 96 • Far ascoltare il dialogo mentre gli studenti lo seguono alla LIM. Per mettere in rilievo le cose da comprare e le attività da preparare per la festa (buy food and drink, organise the music, make invitations ecc.) selezionare l’Evidenziatore. Con la Palette si può anche realizzare un esercizio di gap-fill, come indicato nel Folder 5. Exercise 2 – Comprehension – p. 96 • Far leggere gli appunti di David. Far risentire il dialogo e fare delle pause per poter far scrivere le parole mancanti. Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Soluzione.

96

Exercise 4 – Communication – p. 97 • Con l’Evidenziatore mettere in evidenza What e Why nella domanda della consegna. Far leggere le espressioni elencate. Nell’esempio, sottolineare like e la forma in -ing. Al termine, far dare una dimostrazione. Esempio Do you like birthday parties? Yes. I like receiving presents. Do you like Fancy Dress parties? Yes. I like making costumes. Do you like Pyjama parties? Yes. I like sleeping at a friend’s house. Do you like Halloween parties? Yes. I like decorating rooms and making costumes.


Folder 8 - Unit 23

Exercise 5 – My Turn – p. 97

Exercise 1 – Listen and read – p. 98

• Gli studenti, a gruppi, immaginano di organizzare una festa, decidendone il tipo e le cose da preparare. Completata la lista, ciascuno a turno fa una domanda per sapere chi si offre di svolgere l’incarico. Un capogruppo scrive i nomi delle persone accanto alle cose elencate. Per esempio: make invitations. Paolo: Who likes making invitations? Maria: I like making invitations (il capogruppo scrive ‘Maria’). Al termine, far dare una dimostrazione.

• Far ascoltare il dialogo mentre gli studenti lo seguono alla LIM. Per mettere in rilievo come tutti erano vestiti per la festa (I was Catwoman, David came in a Superman costume ecc.) selezionare l’Evidenziatore. Con la Palette si può anche realizzare un esercizio di gap-fill, come indicato nel Folder 5.

Risposte personali

Exercise 6 – p. 97 • Esercizio basato su Trinity Grade 5. Uno studente dovrà riferire alla classe cosa fanno i compagni del suo gruppo per la festa. In riferimento all’esempio sopra, Paolo dirà, per es.: Maria likes making invitations ecc. Con classe avanzata, lo studente annuncerà il tipo di festa (we’re organising a birthday party), le persone (in our group there is Maria, Paolo ecc.), ed elencherà cosa piace fare ad ognuno. Risposte personali

In calce a p. 97 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-3 di p. 74 e gli es. 1-2 di p. 75.

23.2 Everyone got dressed up! pp. 98-99 Talking pictures – p. 98 • Far osservare la foto e chiedere: Who is this girl? (Sara.) Where is she? (She’s in the Camp’s office.) What’s she doing? (She’s writing an e-mail.) Who do you think she is writing to? (Probably to some friends, maybe Sophie.) Far ascoltare il dialogo senza interruzioni per una prima comprensione.

Exercise 2 – Comprehension – p. 98 • Far leggere l’inizio delle frasi 1-4 e cercare nell’e-mail le informazioni per completarle. Far risentire il dialogo e fare delle pause per poter far scrivere le parole mancanti. Far dire le frasi completate. Esempio 1 Natalie 2 telling Maria some terrible jokes 3 Queen Elizabeth I 4 a great time

Exercise 3 – Vocabulary – p. 98 • Far leggere le espressioni composte con il verbo get seguito da aggettivo o participio passato. In questa costruzione get significa “diventare” e la parola che segue specifica “cosa” si diventa. Evidenziare l’esempio get married = sposarsi. Far dedurre il significato delle altre espressioni (invecchiare, stancarsi, mascherarsi, perdersi). Soluzione 1 get lost 2 get tired

3 get dressed up 4 get old

Exercise 4 – Sounds Good! – p. 99 • Far leggere la frase e verificarne il significato. Gli studenti devono esercitarsi a individuare l’accento, qui segnalato dal pallino blu. Far ascoltare per l’intonazione e la ripetizione.

97


Folder 8 - Unit 23

Exercise 5 – p. 99

Exercise 8 – My Turn – p. 99

• Leggere le frasi e verificarne i significati. Anticipare che anyone, nobody, everyone sono indefiniti composti che corrispondono a “qualcuno”, “nessuno”, “ognuno”. Dire che di solito l’accento cade su queste parole. Far ascoltare le frasi e far segnare la sillaba o le sillabe accentate. Per la correzione, con uno studente alla LIM far riascoltare e far sottolineare con la Linea le sillabe accentate.

• Ingrandire e spiegare l’esempio, formato con le prime parole nel riquadro. A coppie, far fare domande con gli altri gruppi di parole e far rispondere liberamente. Al termine, far dare una dimostrazione.

Risposte Does anyone want to go to the cinema? I’m sad. Nobody remembered my birthday! Everyone was at the party.

Exercise 6 – p. 99 • Gli indefiniti elencati servono per completare le frasi sotto le figure. Con Linee di due colori diversi far notare che essi sono composti da some, any, no, every + body. Dire che il loro uso segue le regole di some e any, apprese in Team Up 1, Grammar Focus 5 p. 56. Soluzione 1 anybody 2 Somebody

3 nobody 4 Everybody

Exercise 7 – Communication – p. 99 • Leggere e spiegare l’esempio. A coppie, far fare domande con i gruppi di parole 1-3, mentre per le risposte usare quelle inserite nel riquadro. Al termine, far dare una dimostrazione. Per la correzione, cliccare su Soluzione o farla ascoltare. Soluzione 1 A When did your mum and dad get married? B In 1996. 2 A Did you get dressed up for the party? B Yes, I was a robot. 3 A Is your dog getting old? B Yes, he’s 10 years old now.

98

Risposte possibili When do you usually get dressed up? I usually get dressed up when I go to a fancy dress party. / I never get dressed up. I don’t like fancy dress parties. When do you usually get tired? I usually get tired when I play football for two hours / when I do my homework in the evening.

Exercise 9 – p. 99 • Esercizio basato su Trinity Grades 2-3. Lo studente A guarda la figura di p. 99 e lo studente B quella di p. 129. Le azioni nelle figure sono diverse. A legge l’esempio (Is anybody dancing in your picture?) e B risponde guardando la propria figura (No, nobody is dancing). Far proseguire per rilevare tutte le altre differenze. Ricordare che anybody si usa nelle domande, somebody nelle risposte affermative e nobody in quelle negative. Domande e risposte possibili tra A e B (riferite a p. 129): A Is anybody eating? B Yes, somebody is eating. A Is anybody watching TV? B No, nobody is watching TV. A Is anybody dressed up? B Yes, somebody is dressed up. A Is anybody talking? B Yes, somebody is talking. Domande e risposte possibili tra B e A (riferite a p. 99): B Is anybody eating? A Yes, somebody is eating. B Is anybody opening a present? A No, nobody is opening a present. B Is anybody talking? A Yes, somebody is talking. B Is anybody dressed up? A Yes, somebody is dressed up.


Folder 8 - Unit 23

In calce a p. 99 cliccare su WB. Assegnare l’es. 4 di p. 74 e gli es. 3-4 di p. 75.

GRAMMAR FOCUS – pp. 100-101 Tabella A – Indefiniti composti – p. 100 Soluzione Si può comprare qualsiasi cosa al nuovo supermercato in città. Qualcuno ha delle idee? Conosco qualcuno che fa il DJ. Da qualche parte ho un vecchio costume da Superman. everyone something nobody anywhere

Soluzione 1C 2D

3A

get perdersi stancarsi

4B preoccuparsi sposarsi aggettivo

Exercise 3 – p. 101 Soluzione 1 becoming 2 understand 3 receive

4 bought 5 arrive in

Exercise 4 – p. 101

A nessuno piace preparare gli inviti. Non c’è niente da fare qui. Mi annoio! negativo

Exercise 1 – p. 100 Soluzione 1 some 2 every 3 no 4 every 5 some

Soluzione 1 My grandmother is getting older and older! 2 We got lots of food and drink for the party. 3 She got home at 3 o’clock. 4 My brother and his girlfriend got married last August.

Tabella C – Verbi + -ing form (ripasso) – p. 101 Soluzione ing

Exercise 2 – p. 100 Soluzione 1 anything 2 nothing 3 everywhere

Tabella B – Il verbo get – p. 101

Exercise 5 – p. 101 4 anybody 5 everything

Soluzione 1 going 2 watching 3 snowboarding

4 cycling 5 running

99


Folder 8 - Unit 23

Sopra l’es. 4 di p. 101 si può aprire il Personal Toolkit Grammar, per ulteriori spiegazioni grammaticali su Indefiniti composti, get + agg. o part. pass., Verbi e agg. + forma in -ing, le cui schede possono essere assegnate come compito o revisione. In calce a p. 101 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-6 di pp. 76-77.

SONG – pp. 102-103

Exercise 3 – p. 102 • Leggere le parole elencate e l’esempio delle due parole che rimano. Spiegare che squeeze nella canzone significa “stringere (fra le braccia)”. Far abbinare le parole che rimano (mediante trascinamento alla LIM) e far individuare le due parole che avanzano (soul, fire). Effettuare la correzione mediante l’ascolto della canzone nell’es. 4. Soluzione kiss - miss please - squeeze

Exercise 1 – p. 102 • Ingrandire con lo Zoom ed evidenziare la consegna, verificando la comprensione delle domande. Far osservare la locandina e chiedere se qualcuno ha visto il film e cosa ne pensa. Spiegare che il testo riguarda una recensione del film scritta da un ragazzo sul sito web di Harrow Summer Camp. Fare una prima lettura per la pronuncia e l’intonazione. Exercise 2 – p. 102 • Far leggere le domande, evidenziare e spiegare parole difficili. Gli studenti rileggono il testo in silenzio e sottolineano le parti che indicano le risposte alle domande (uno studente può farlo anche alla LIM). Far dire le risposte, semplicemente usando le parole sottolineate. Esempio 1 It came out in 1980. 2 They need $5,000 to save the orphanage. 3 They decide to organise a concert. 4 It’s an old police car. 5 He lost over 1,000 pairs. 6 Her favourite singer is Ray Charles.

Exercise 4 – p. 103 • Ricordare che Everybody Needs Somebody To Love è una canzone della colonna sonora della commedia musicale The Blues Brothers, del 1980. Far ascoltare una prima volta e nel frattempo far sottolineare le parole in rima, controllando alla fine se esse corrispondono alla soluzione dell’es. 3. Leggere poi il testo per la comprensione e sottolineare gli indefiniti (everybody, somebody, someone). Exercise 5 – Sing the song – p. 103 • Far riascoltare la canzone per consentire agli studenti di cantarla, leggendola dal libro. Exercise 6 – p. 103 • Assegnare per compito un testo in cui scrivere una breve recensione del film preferito. Farlo illustrare con disegni o foto. Risposte personali

In calce a p. 103 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-5 di pp. 78-79. L’es. 2 di p. 78 richiede l’ascolto di un testo (traccia n. 34).

100


Folder 8 - Unit 23

Revisione, Valutazione, Recupero e Potenziamento TR Reinforcement Worksheet Unit 23 p. 188 TR Test Unit 23 pp. 54-55 CD Rom Unit 23

101


Folder 8 - Unit 24 Unit 24 Are you coming back? pp. 104-113 Per una spiegazione dettagliata delle modalità operative e l’uso delle icone in ogni esercizio, far riferimento alla sezione ‘Modalità di attivazione degli esercizi’ a p. 14. Per una guida passo a passo far riferimento al Folder 5 pp. 18-45.

24.1 I’m going to send José an e-mail pp. 104-105

• Far osservare le figure e farle descrivere in italiano. Leggere e spiegare le espressioni nel riquadro e l’esempio. Far effettuare l’abbinamento (mediante trascinamento alla LIM). Soluzione 1 train for the football match 2 do some research on the Internet 3 buy some clothes 4 call my friend 5 do a school project

Talking pictures – p. 104

Pictionary – p. 105

• Con la Tendina coprire tutta la parte superiore, in modo da lasciar scoperto il computer e le gambe di David. Chiedere: How many people do you think we can see in the picture? (Two. David is sitting on the table while Sara is standing opposite him.) What do you think they are doing? (They’re talking.) Far ascoltare il dialogo senza interruzioni per una prima comprensione.

• Si apre la scheda In the Office. Fare una gara tra più gruppi. Ogni gruppo deve scrivere quanti più vocaboli conosce.

Exercise 1 – Listen and read – p. 104 • Far ascoltare il dialogo mentre gli studenti lo seguono alla LIM. Per mettere in rilievo vocaboli relativi alla tecnologia (e-mail, computers, laptop ecc.) selezionare un pulsante dalla Palette. Exercise 2 – Comprehension – p. 104 • Far leggere le domande e verificarne la comprensione. Far ascoltare il dialogo due volte e far individuare la scelta corretta. Soluzione 1A 2B

102

Exercise 3 – Vocabulary – p. 105

3A

4B

• Eventualmente limitare il campo visivo (e quindi il numero di vocaboli) utilizzando la Tendina. Exercise 4 – p. 105 • Far scrivere le parole con le lettere riordinate, poi farle abbinare alle figure A-G sul libro degli studenti. Per la verifica, far ascoltare con il pulsante Play. Soluzione 1 C printer 2 F keyboard 3 A screen 4 D scanner 5 E mouse 6 B PC tower


Folder 8 - Unit 24

Exercise 5 – p. 105

Exercise 8 – p. 105

• Far scrivere una lista di altre parole riferite al computer. Eventualmente fare l’es. di Pictionary prima di questo. Proporre anche una gara di velocità a gruppi: vince chi riesce a scrivere più parole corrette in un tempo massimo assegnato.

• Far sentire le parole due volte e farle inserire durante il secondo ascolto, facendo delle pause adeguate. Far dire da alcuni studenti le parole inserite correttamente.

Exercise 6 – Communication – p. 105 • Ingrandire la tabella e far leggere le azioni elencate. Ognuno mette un segno nella colonna Me in corrispondenza delle azioni che ha intenzione di svolgere il sabato seguente. • Sottolineare nell’esempio Are you going to...? e dire che si usa per esprimere l’intenzione di fare o non fare qualcosa in futuro. • Far ora scrivere il nome del compagno in cima alla seconda colonna, a cui ognuno porrà una domanda per ogni espressione e segnerà nella seconda colonna le azioni a cui viene data risposta affermativa. • A coppie, far riferire alla classe ciò che uno studente ha o non ha intenzione di fare e ciò che ha o non ha intenzione di fare il compagno.

Soluzione /n/ screen night send

/N/ song meeting

Exercise 9 – My Turn – p. 105 • Spiegare che occorre scrivere frasi che si riferiscono a tomorrow, this weekend, this summer, after school e che in ogni frase bisogna usare I’m going to. Far usare le espressioni dell’es. 6. Con classe avanzata, far prima usare le espressioni dell’es. 6, poi scegliere altre parole ed espressioni apprese fino a quel momento. Esempio I’m going to meet my friends tomorrow. I’m going to buy some clothes this weekend. I’m going to London this summer. I’m going to visit my grandparents after school.

Risposte personali Exercise 10 – p. 105 Exercise 7 – Sounds Good! – p. 105 • Far sentire le due parole che contengono una il suono della /n/ nasale e l’altra quello della /N/ velare, suono inglese simile a quello della ‘n’ nelle parole italiane “angolo” e “banca”. Farle ripetere per la corretta pronuncia.

• Esercizio basato su Trinity Grade 4. A coppie, gli studenti si fanno domande: What are you going to do tomorrow? What are you going to do this weekend? ecc. e poi rispondono dicendo le frasi scritte nell’es. 9. Al termine, far dare una dimostrazione. Risposte personali

In calce a p. 105 cliccare su WB. Assegnare l’es. 1 di p. 80 e gli es. 1-2 di p. 81.

103


Folder 8 - Unit 24

24.2 The taxi is arriving in ten minutes! pp. 106-107 Talking pictures – p. 106 • Con la Tendina coprire tutta la parta destra, in modo da lasciar scoperti Jack, David e Sara. Chiedere: Who do you think Jack, David and Sara are saying goodbye to? (To Natalie and Maria.) Why? (Because Natalie and Maria are leaving.) How are Natalie and Maria leaving? (By taxi.) Do you think the kids are happy to leave? (No, they are sad to leave their friends.) Far ascoltare il dialogo senza interruzioni per una prima comprensione. Exercise 1 – Listen and read – p. 106 • Far ascoltare il dialogo mentre gli studenti lo seguono alla LIM. Per mettere in rilievo le espressioni di tempo future (in ten minutes, next year ecc.) utilizzare la Palette. Exercise 2 – Comprehension – p. 106 • Esercizio basato sul Reading & Writing Part 3 del KET. Far leggere le frasi e le tre alternative e verificarne la comprensione. Far ascoltare il dialogo due volte e far individuare la scelta corretta. Soluzione 1B 2B 3B

4C

5C

6A

Exercise 3 – Saying Goodbyes – p. 106 • Far osservare gli anagrammi, da riordinare per ottenere parole e frasi riferite al dialogo. • Per la verifica, cliccare su Soluzione o farla ascoltare con il pulsante Play.

Soluzione 1 See you soon 2 Goodbye 3 Have a good flight 4 Don’t forget to write

104

Exercise 4 – Vocabulary – p. 107 • Far osservare le figure e far leggere le espressioni date. Soluzione 1 visit grandpa 2 wash dad’s car 3 go to my friend’s party

Exercise 5 – Communication – p. 107 • Ingrandire l’e-mail e verificarne la comprensione. Far notare la sequenza degli eventi: sabato pomeriggio David arriva a Manchester con un amico, riparte subito dopo e torna a Harrow per andare a un concerto con Sara la sera stessa. • Far leggere l’esempio e dire che il Present continuous si usa anche per azioni già programmate per il futuro. Far completare il dialogo e farlo leggere da alcuni studenti. Risposte possibili You Who are you visiting? David I’m visiting Jack. You What are you doing on Saturday evening? David I’m going to an open air concert with Jonathan and Sara.


Folder 8 - Unit 24

Exercise 6 – My Turn – p. 107 • Ingrandire e sottolineare nella consegna cosa viene chiesto di fare. Far osservare le due figure ed elicitare di cosa si tratta. Dai due biglietti gli studenti ricaveranno informazioni utili per scrivere un’e-mail. Con classe debole, cliccare su Esempio e mostrare la prima parte del testo. Esempio Dear Paola, I’m coming to Turin on Saturday September 16, in the afternoon. I’m arriving at Porta Nuova Station at 4.00 p.m. My older brother Antonio and two friends of mine, Franco and Giulia, are coming too. I’ve got five tickets for the Rock Concert, at the City Stadium at 8.00 p.m. So please come with us. We’re leaving the morning after the concert. See you on Saturday afternoon. My friends and I hope to meet you at the station at 4.00 p.m. Giovanni

In calce a p. 107 cliccare su WB. Assegnare l’es. 2 di p. 80 e gli es. 3-4 di p. 81.

GRAMMAR FOCUS – pp. 108-109 Tabella A – Futuro con going to – p. 108 Soluzione It, We, are It, is, are, They is, aren’t be, non, be

Exercise 1 – p. 108 Soluzione 2 going to see 3 going to have 4 going to sunbathe 5 going to play

Exercise 7 – p. 107 • A coppie, lo studente A lavora sulla tabella di p. 127, mentre B lavora su quella di p. 129. Nessuno deve guardare la tabella dell’altro. L’es. consiste nel fare domande per sapere cosa deve fare il compagno in un determinato giorno, fino a trovarne uno in cui gli studenti si possono incontrare liberamente. Risposte possibili A What are you doing on Tuesday? B I’m playing basketball. What about you? A I’m playing volleyball. B What are you doing on Wednesday? A I’m free all day. What about you? What are you doing on Wednesday? B I’m going shopping with Laura. A What are you doing on Thursday? B I’m free all day.What about you? What are you doing on Thursday? A I’m going to the cinema with Rachel.What are you doing on Friday? B I’m free. What are you doing on Friday? A I’m free, too. OK. We can meet on Friday 12th. B Bye-bye. See you next Friday.

Exercise 2 – p. 108 Esempio I’m not going to university. I don’t like studying. I’m going to leave school at fifteen. I’m going to become a pop singer. I really like music and playing the guitar and I’m going to work in another country. I’m going to get married and have two children. I’m not going to work for my dad.

105


Folder 8 - Unit 24

Tabella B – Present continuous per il futuro – p. 109 Soluzione Sto aspettando/Aspetto il taxi in questo momento. Stiamo scrivendo/Scriviamo un’e-mail adesso. Stanno facendo/Fanno uno spuntino proprio adesso! presente

Il taxi arriva tra dieci minuti. Incontrerò David il mese prossimo. La prossima settimana comprerò un computer nuovo. future in ten minutes, next month, next week

Exercise 3 – p. 109

Sopra l’es. 4 di p. 109 si può aprire il Personal Toolkit Grammar, per ulteriori spiegazioni grammaticali sul futuro, le cui schede possono essere assegnate come compito o revisione.

Revisione, Valutazione, Recupero e Potenziamento TR Reinforcement Worksheet Unit 24 p. 189 TR Test Unit 24 pp. 56-57 CD Rom Unit 24

Exercise 4 – p. 109

3F

Soluzione 1 ’m going to buy 2 is arriving 3 isn’t working, ’s playing 4 is going to study 5 Are, going to go

In calce a p. 109 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-6 di pp. 82-83.

Soluzione dopodomani il mese prossimo tra due settimane questo fine settimana

106

Soluzione Spedirò un’e-mail a José. La prossima settimana comprerò un computer nuovo. Present continuous, 2 going to, 1

Exercise 5 – p. 109

at the moment, now

Soluzione 1P 2P

Tabella C – Going to vs Present continuous – p. 109

4F

5P


Folder 8 - Unit 24

CURIOSITY CORNER – pp. 110-111 Exercise 1 – Joke Time – p. 110 • Ingrandire la figura e il testo. Evidenziare nobody e verificare che sia chiaro il significato della freddura, basata su un gioco di parole: nobody = nessuno e no body = nessun corpo. Chiedere di trovare un’altra risposta divertente. Si potrebbe suggerire: Because he had nothing to wear. Exercise 2 – Wordsearch – p. 110 • Far osservare le figure, i cui nomi nell’elenco sono da identificare nella griglia. Uno studente alla LIM trascina il puntatore del mouse sulle lettere, che diventano grigie. Quando seleziona la parola correttamente, al rilascio del mouse essa viene fornita di un bordo. Con le lettere rimaste si otterrà una frase, sempre legata al tema di Halloween. Per la correzione collegiale, cliccare su Soluzione. Soluzione A W

I

T

T

H

L

L

G O W E

M

A

C

H

W E

N H

C

H

I

I

L

D O

R

E

N N

Z

A

S

S

K

T

R

S

A

I

C

T

K

O

R

T

R

V

A M

P

I

R

E

D

T

R

A

T

?

R

E

O

At Halloween children ask ‘trick or treat?’

Exercise 4 – Holiday Quiz – p. 110 • Ingrandire e spiegare che le frasi 1-6 sono da collegare con il nome delle corrispondenti festività britanniche A-F. Verificare la comprensione. Al termine, far leggere gli abbinamenti. Se necessario, dare alcune informazioni: Guy Fawkes Night: nel periodo in cui l’Inghilterra era governata dal re protestante Giacomo I (15661625), un gruppo di cospiratori cattolici con a capo Guy Fawkes decise di far esplodere il palazzo in cui aveva sede il parlamento, il 5 novembre 1605. Ma tale tentativo, chiamato poi Gunpowder Plot (Congiura delle Polveri), fu scoperto il giorno prima e i congiurati furono arrestati e decapitati. Oggigiorno il 5 novembre viene festeggiato con fuochi d’artificio e con falò su cui si brucia un pupazzo di paglia. Sopravvive inoltre il procedimento di sicurezza che impone di perlustrare gli scantinati del Palazzo di Westminster prima della cerimonia di apertura del parlamento che avviene appunto in novembre. Pancake Day è il giorno di “martedì grasso” (Shrove Tuesday), in cui si mangiano le frittelle (pancakes). In molti paesi si fanno delle gare in cui i concorrenti corrono facendo saltare le frittelle in padella. August Bank Holiday cade nell’ultimo lunedì di agosto e coincide con il carnevale che ha luogo a Londra nel quartiere di Notting Hill con sfilate, musica e canti di origine caraibica. Il carnevale nacque negli anni Sessanta dopo l’immigrazione di numerose popolazioni dalle Antille. Risposte 1D 2E

3F

4A

5C

6B

Exercise 3 – Did you know? – p. 110 • Ingrandire e far leggere l’informazione sull’orario di apertura dei negozi in Gran Bretagna. Chiedere se in Italia si verifica la stessa cosa oppure no. (In Italy some shopping centres are open till 10.00, but not later than 10.30 p.m.)

Exercise 5 – Experiment Time – p. 111 • Far osservare le figure relative alle fasi di un semplice esperimento che viene chiamato Cauldron Bubbles (= bolle del calderone delle streghe), perché nell’ultima fase si formano delle bollicine di olio che salgono alla superficie. Far leggere le didascalie delle figure, evidenziare e spiegare le parole nuove anche con l’aiuto del glossario.

107


Folder 8 - Unit 24

Exercise 6 – Guess the Meaning – p. 111 • Ingrandire ed evidenziare l’espressione shop ’til you drop: ’til sta per until (fino a) e drop significa “cadere a terra, stramazzare”. Si tratta di una frase entrata nell’uso con lo sviluppo della società consumistica, in cui l’abitudine allo shopping è diventata compulsiva. Far dire la definizione corretta. Risposta C

Exercise 7 – Shopaholics – p. 111 • Evidenziare e spiegare il titolo (“chi ha la mania di fare shopping”), composto da shop e dal suffisso -aholic, ricavato da alcoholic (= dipendente dall’alcool). Il suffisso è usato in molti neologismi per indicare chi è “dipendente da, maniaco di”, come workaholic (maniaco del lavoro), chocoholic (maniaco del cioccolato). • Dire che in GB ci sono molti shopping centres spesso costruiti in vaste aree fuori città. Chiedere se qualche studente va spesso ai grandi magazzini o a un centro commerciale. • Far leggere il testo e aiutare nella comprensione globale. Evidenziare le tre domande e far rispondere oralmente e poi per iscritto.

CHECK YOUR PROGRESS – UNITS 22-24 pp. 112-113 Exercise 1 – p. 112 Soluzione 1 play chess 2 learn a language 3 go horse riding 4 do kick-boxing 5 go hiking

Exercise 2 – p. 112 Soluzione 1 scanner 2 screen 3 keyboard 4 speakers 5 mouse 6 printer

Exercise 3 – p. 112 Soluzione 1 tomorrow afternoon 2 on Sunday 3 next year 4 tonight 5 next week 6 in April

Exercise 8 – Joke Time – p. 111 • Ingrandire la figura e far dire ciò che si vede. Far leggere la domanda e la risposta, anche con l’aiuto del glossario. Far dedurre il gioco di parole (web significa “ragnatela”, che si usa anche per il World Wide Web.) In calce a p. 111 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-6 di pp. 84-85. Gli es. 3 e 4 richiedono l’ascolto di un testo (traccia n. 37).

108

Exercise 4 – p. 112 Soluzione 1 invitations 2 food 3 drink 4 decorate 5 organise, music 6 costume


Folder 8 - Unit 24

Exercise 5 – p. 112 Soluzione 1 taking 2 going to buy 3 am meeting 4 going to ask 5 leaving 6 visiting

Exercise 6 – p. 113 Soluzione A 1 Mum, can I go to the rock concert tonight? 2 No, you can’t! 3 But Andrew can go. Why can’t I? 4 Well, you can go but you can’t stay out late. Be home at 10 o’clock. 5 Thanks, mum! B 1 Excuse me, can you tell me the way to the museum? 2 Yes, of course. Turn left here and go past the church. 3 Ok. And can I turn right here? 4 No, you can’t turn right. Turn left at the supermarket and the museum is on the right. You can park in the car park. 5 Thank you.

Exercise 7 – p. 113 Soluzione 1 thing 2 one 3 where 4 body 5 where 6 body

Exercise 8 – p. 113 Soluzione 1 old 2 dressed up 3 married 4 tired 5 worried

In calce a p. 113 cliccare su WB. Assegnare gli es. 1-14 di pp. 86-89. L’es. 12 di p. 89 richiede l’ascolto di un testo (traccia 38). Sempre in calce alla pagina, facendo clic su DVD e su Avvia filmato, si attiva l’episodio The Sports we do. Cliccare su Play per visualizzare senza sottotitoli. Per farli leggere, cliccare prima di far partire il filmato su ‘Con sottotitoli’. Proporre il filmato con un primo ascolto e visione senza sottotitoli. Porre simili domande: Who is Chris Hill? (One of the P.E. teachers at Sandwich Technology School.) How many sports can you hear? (Ten.) Effettuare poi un secondo ascolto, con l’uso dei sottotitoli. Fermarsi con Pausa e fare altre domande: What sports do students take part in at the start of the year? (Football, rugby, hockey and basketball.) Do girls take part in the same sports? (No, they take part in netball, football and basketball). What are the summer sports offered by the school? (Athletics, cricket and rounders.) Dal menu Risorse e dal link Team Up online è possibile scaricare la scheda The Sports we do cliccando in successione su Team Up Italia, Teacher’s Resources, DVD e Team Up 2. Revisione, Valutazione, Recupero e Potenziamento TR Folder 8 Skills Test Units 22-24 pp. 124-129 TR PT Grammar Worksheets 15 e 16 pp. 231-232

109


Folder 8 - Unit 24

Game time – pp. 124-125 Team Up in English 2 Questo gioco serve a ripassare vocaboli e strutture appresi nel secondo livello del corso Team Up. Le risposte richiedono sia la conoscenza dell’inglese appreso nel secondo livello sia la memorizzazione delle informazioni acquisite in Team Up 2. Tuttavia, si potrà decidere se permettere agli studenti la consultazione dello Student’s Book 2 e in particolare del Glossary. Sarà inoltre opportuno decidere a priori se accettare solo risposte costituite da frasi complete o da risposte brevissime. Anche le schede 18 (Travelling), 25 (Months, Days, Seasons and Weather) e 23-24 (Sport 1, 2 ) del Pictionary possono essere usate per rivedere alcuni ambiti lessicali contenuti nel gioco. Per la procedura, vedi note didattiche del gioco Team Up in English 1 a pagina 19 di questa guida.

110

Soluzione 1 fill in, closed, Mrs Doyle’s favourite drink is tea. 2 fill in, open, Unit 13 p. 12 It’s sunny and warm. 3 fill in, closed, Unit 14, p. 18 do the washing up, make the beds, take out the rubbish, do the shopping 4 fill in, open, Unit 14 p. 20 I usually sleep in the morning and go out with my friends in the afternoon. I do my homework in the evening. 5 Il giocatore legge il comando e torna alla casella 4. 6 fill in, open star 7 multiple choice, closed, Unit 15 p. 26 C Sara was born on 23rd of December 1991. 8 drag and drop, closed, Unit 16 p. 36 Jack and David 9 fill in, open, Unit 17 p. 44 I played basketball and I read a book. 10 fill in, closed, Unit 18 p. 53 car, train, motorbike, ferry 11 multiple choice, closed, Unit 17, p. 44 1 ‘Thumbs up’ meant that the gladiator lived. 12 fill in, closed, Unit 17 pp. 46-47 art gallery, church, castle, museum, park 13 Il giocatore legge il comando e torna alla casella 11. 14 drag and drop, closed, Unit 17 p. 44 Coliseum. 15 Il giocatore tira il dado una seconda volta. 16 fill in, closed, Culture Spot 8 pp. 120-121 cricket, badminton, netball 17 fill in, closed, Unit 19, p. 64 fast 18 Il giocatore esegue il comando: stare in piedi su una gamba sola per un minuto toccandosi il naso. 19 multiple choice, closed, Unit 22, p. 89 2 Give right of way 20 drag and drop, closed, Unit 21, p. 78 Emi 21 fill in, closed, Culture Spot 7, pp. 118-119 The Battle of Hastings. 22 fill in, closed, Culture Spot 7, p. 119 Sir Tim Berners-Lee 23 multiple choice, closed, Unit 23, p. 98 3 a Superman costume.


Folder 8 - Unit 24

24 fill in, open, Song p. 102 miss. 25 Il giocatore legge il comando e torna alla casella 20. 26 fill in, closed, Culture Spot 5 pp. 114-115 Scotland 27 fill in, open, Culture Spot 6 pp. 116-117 Manchester, Liverpool, Birmingham. 28 fill in, open, Unit 22 pp. 90-91 play computer games, play chess, dance. 29 fill in, closed, Unit 20, p. 70 the best 30 fill in, open, Unit 23 pp. 96-97 make invitations, buy food and drink, decorate rooms.

In calce a p. 125 cliccare su WB. Assegnare gli es. di pp. 90-95.

111


Culture Spots 5 - 8 Culture Spot 5 Roman Britain – pp. 114-115 Exercise 1 – p. 114 • Ingrandire il testo, far osservare la cartina e porre agli studenti alcune domande: What can you see in the picture? (A map of Britain.) What is there in the top left corner of the picture? (A compass.) Can you read the cardinal points? (Yes. North, East, South, West.) Evidenziare i cerchi bianchi e chiedere cosa rappresentano le lettere (Roman towns.) • Far leggere Hot Tip! e chiedere quali abbreviazioni si usano in italiano (BC Before Christ = a.C. avanti Cristo, AD Anno Domini = d.C. dopo Cristo). Leggere e tradurre il brano, anche con l’aiuto del glossario. Far dedurre il significato dei verbi invaded, conquered, founded, remained, e dire che sono cognates (parole con origine e significato simile). • Far identificare la posizione delle cinque città in base alle informazioni lette e far inserire le lettere nelle caselle. Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Soluzione. Soluzione B Chester C Colchester

E London A Hadrian’s Wall

Exercise 2 – p. 114 • Ingrandire, far leggere le frasi e verificarne la comprensione. Far svolgere l’esercizio sul libro. Per la correzione, preparare preventivamente il testo corretto: selezionare Linea della Palette e barrare preventivamente le caselle corrette.

112

• Cliccare sul pulsante Salva e chiudere la Palette. In alto a destra apparirà l’icona di salvataggio delle note grafiche. Facendo clic su tale icona, sarà possibile riaprire le note grafiche in occasione della stessa lezione in un’altra classe. Far correggere le frasi false e far scrivere quelle corrette in una Pagina bianca da uno studente alla LIM. Vedi nota relativa a p. 26 es. 6 nell’unità 13 di questa guida per il salvataggio e l’esportazione di appunti. Risposte 1T 2F

3F

4F

2 He had about 40,000 soldiers. 3 They built a bridge in London. 4 He built a wall between England and Scotland.

Exercise 3 – p. 114 • Ingrandire Interesting Fact, farlo leggere e tradurre. Far leggere le domande dell’es. e verificarne la comprensione. Gli studenti scrivono le risposte sul libro, anche a coppie. Far leggere le risposte e commentare eventuali errori. Risposte 1 He arrived in Southern England. 2 They founded Londinium around AD 50. 3 They conquered Chester. 4 It’s between England and Scotland.


Culture Spots 5 - 8

Exercise 4 – p. 115 • Far osservare le figure e chiedere a quali dei luoghi elencati nell’es. 1 si riferiscono. Per preparare all’ascolto, scrivere in una Nota breve le parole latine “aquae Sulis” e “castrum” e spiegarne il significato. Far ascoltare la registrazione due volte. Per la correzione, cliccare sul pulsante Soluzione. Soluzione 1 Bath 2 Chester 3 London 4 Hadrian’s Wall

Exercise 5 – p. 115 • Far leggere le quattro schede con le informazioni incomplete. Nel frattempo, con Rettangolo pieno della Palette oscurare le parole nel box. Far ascoltare la registrazione due volte. Gli studenti completano l’esercizio sul loro libro. Chiudere la Palette (le parole riappaiono) e cliccare sul pulsante Soluzione per la correzione collegiale. • In alternativa, uno studente alla LIM trascina le parole nei testi mentre gli altri fanno l’es. sul libro. • Con classe debole, gli studenti ascoltano la prima registrazione e leggono alla LIM le parole nel box. Poi ascoltano una seconda volta e completano l’esercizio sul loro libro. • Con classe avanzata, aprire una Nota breve e scrivere nomi di alcune città britanniche che terminano in ‘-chester’, come Chichester, Colchester, Rochester, Winchester. Sottolinearli poi con la Linea della Palette. • Far cercare su Internet una carta dettagliata della Gran Bretagna e farla portare stampata. In alternativa, procurarsi una carta della Gran Bretagna a scuola, se possibile. • Elicitare dagli studenti che il suffisso ‘-chester’ indica l’origine romana di alcune località britanniche. Esso deriva dalla parola latina castrum (fortified place). Far trovar località che terminano in ‘-chester’ sulla cartina geografica,

anche sotto forma di gioco (dare un tempo massimo e assegnare un punteggio alla squadra più veloce e che ha trovato il maggior numero di località). • Far notare infine che il suffisso ‘-chester’ è stato adottato anche per città non di origine romana, come Manchester e Dorchester. Soluzione 1 Aquae Sulis 2 forum 3 AD 400 4 AD 79 5 fort 6 fight 7 AD 60 8 bridge 9 AD 122 10 six years

Exercise 6 – Similar or different? – p. 115 • Nella prima parte dell’esercizio far rispondere alle domande sulla sinistra, domande tutte riferite all’Italia romana. Con le risposte date, far completare il brano a destra. Se necessario, spiegare la parola twins (gemelli) e fornire il nome latino Remus. Far leggere ad alta voce il brano completato. Con classe debole, mostrare un modello cliccando sul pulsante Esempio. Risposte possibili 1 Romulus and Remus 2 in Pompei,Verona, Turin, Aosta, Brescia etc. 3 Probably the Coliseum in Rome 4 Risposta personale 5 Risposta personale

Esempio Remus Verona the Coliseum a Roman bridge, Roman walls and Roman city gates

Valutazione TR Culture Spot 5 Test p. 158

113


Culture Spots 5 - 8

Culture Spot 6 Cities, Towns and Villages pp. 116-117 Exercise 1 – p. 116 • Ingrandire la cartina. Ricordare la divisione delle Isole Britanniche in England, Scotland, Wales, Northern Ireland, the Republic of Ireland, studiata in Team Up 1 pp. 122-123. Con l’Evidenziatore mettere in rilievo queste aree nella cartina. • Ingrandire la tabella. Chiedere le capitali dei Paesi indicati e farle identificare sulla cartina. Fare la domanda: What other important cities can you see? Per la correzione, far dire ad alcuni le risposte. • In un secondo momento, proporre un gioco per verificare se gli studenti sanno localizzare su una cartina geografica muta le principali località britanniche. • Ingrandire nuovamente la cartina e con il Rettangolo pieno della Palette oscurare, per esempio, i nomi delle capitali (London, Cardiff, Edinburgh, Dublin) e di alcune altre città, come Glasgow, Liverpool, Stratford-upon-Avon. • Chiamare due studenti alla LIM, che rappresentano la classe divisa in due squadre. Fare delle domande in base all’ordine delle località oscurate. Nel nostro esempio precedente, la prima domanda sarà: What is the capital of Great Britain? Se l’alunno risponde correttamente (London), cliccare sul pulsante Annulla della Palette, altrimenti la risposta passa all’altro studente. Passare alla seconda domanda: Click on the capital of Wales. Se l’alunno clicca su Cardiff, cliccare nuovamente sul pulsante Annulla, altrimenti passare la mano all’altro studente. Proseguire così fino alla fine del gioco. Formulare domande di vario genere, come per esempio: In this Scottish city there’s a famous festival in August (Edinburgh); It’s the capital city of the ‘Emerald Island’ (Dublin); It’s the second most famous city in Scotland (Glasgow); The Beatles started their career in this city (Liverpool); William Shakespeare was born here (Stratfordupon-Avon).

114

Soluzione Capital cities: 1 Edinburgh 2 Cardiff 3 Belfast 4 Dublin Other important cities (in qualsiasi ordine): 1 Liverpool 2 Manchester 3 Sheffield 4 Stratford-upon-Avon 5 Glasgow 6 Galway

Exercise 2 – p. 116 • Far leggere i brani e spiegare le parole nuove, come lively (vivace), pollution (inquinamento), healthy (salubre). A coppie, far identificare due differenze e una somiglianza tra le due città. Risposte 1 Birmingham is a very lively city, Stratford-upon-Avon is a quiet market town. In Birmingham traffic and pollution can be a problem, Stratford has very little traffic and it is a healthy place. 2 In both towns there’s always something happening or something to do.

Exercise 3 – p. 116 • Ingrandire il cartello e spiegare che si tratta del nome di un famoso paese del Galles. Dare qualche informazione su questa parola lunghissima: il paese, nell’isola di Anglesey, ha circa 3.000 abitanti e la sua fama è dovuta al lunghissimo nome gallese: 58 lettere, che diventano 51 nell’alfabeto gallese dove “ch” e “ll” contano come una lettera. Il nome è il più lungo del Regno Unito e uno dei più lunghi del mondo. Il suo significato è: The church of St. Mary in the hollow of white hazel trees near the rapid whirlpool by St. Tysilio’s of the red cave (‘La chiesa di Santa Maria nella valle di noccioli bianchi vicino al gorgo vorticoso accanto alla chiesa di San Tysilio della grotta rossa’). Gli abitanti semplificano il nome in Llanfair. Far ascoltare la registrazione due volte.


Culture Spots 5 - 8

• Al termine dell’abbinamento delle frasi, cliccare su Soluzione per la correzione. Soluzione 1D 2B

3A

4C

Exercise 4 – p. 117 • Ingrandire le foto, farle descrivere e far indovinare di che luoghi si tratta. Per es.: 1. I can see a photo of the Houses of Parliament and a bridge over the River Thames. This is London. 2. I can see a town with medieval houses, lots of people walking, perhaps going to the shops, and a few cars. This is Chester. 3. I can see a village in the middle of green fields and hills, with houses and a church steeple. • Avviare l’esercizio e far leggere il testo, mettendo in rilievo con l’Evidenziatore le parole nuove, come hamlet (borgo, piccolo villaggio). • Porre le domande oralmente, correggere le risposte e farle scrivere. Per la correzione collegiale o con classe debole, cliccare sul pulsante Esempio. Esempio 1 About 60 million people live in the UK. 2 Most people live in the big urban and suburban areas between London and Manchester. 3 About 4 million people live in the Republic of Ireland. 4 There are five official cities in Wales. 5 A town usually has a marketplace. 6 You can see a church, a school or a post office.

Exercise 5 – Similar or different? – p. 117 • Se ci sono studenti di origine straniera in classe, preparare le informazioni relative al loro Paese prima della lezione, per poterli aiutare nello svolgimento dell’esercizio. Nella prima parte dell’esercizio far rispondere alle domande sulla sinistra. Con le risposte date, far completare il brano a destra. Far leggere ad alta voce il brano completato. • Con classe debole, mostrare un modello cliccando sul pulsante Esempio: apparirà un modello di testo per l’Italia. Risposte possibili 1 The population in Italy is about 59 million. 2 The most important cities are Rome, Milan, Florence, Venice, Turin, Genoa, Naples, Palermo etc. 3 Risposta personale. 4 Risposta personale. 5 Life in the city is busier and less healthy, but there are more facilities, job opportunities and cultural events. Life in the countryside is more peaceful and healthier. 6 Risposta personale.

Esempio Italy about 59 million Rome, Milan, Florence, Venice, Turin, Naples and Palermo a cathedral and there are a lot of shops, restaurants and cinemas

Valutazione TR Culture Spot 6 Test p. 159

115


Culture Spots 5 - 8

Culture Spot 7 British History Timeline pp. 118-119 Exercise 1 – p. 118 • Far osservare le cinque illustrazioni e farle commentare, anche in italiano. Leggere il testo a più riprese, spiegando e commentando le parole difficili, anche con l’uso del breve glossario a p. 144. • Evidenziare anche Interesting Fact. Far scrivere le espressioni nel riquadro sotto le relative illustrazioni. Risposte 1 Industrial Revolution 2 Winston Churchill 3 The Vikings 4 Battle of Hastings 5 Henry VIII

Exercise 2 – p. 119 • Ingrandire, far leggere le frasi e verificarne la comprensione. Far rileggere il testo e far segnare se le frasi sono vere o false. Far leggere le frasi per la correzione. Soluzione 1F 2F 3F

4T

5T

6F

1 The Anglo-Saxons came from Germany, Denmark and The Netherlands. 2 The Battle of Hasting was in 1066. 3 Henry VIII married six times. 6 The Education Act was passed in 1870.

Exercise 3 – p. 119 • Far osservare la linea del tempo. Far leggere le frasi e discutere insieme le informazioni. Mentre gli studenti eseguono l’es. sul libro, due compagni alla LIM eseguono l’es. e trascinano le date. • Terminato l’abbinamento, cliccare su Soluzione o farla ascoltare con il pulsante Play.

• Per rivedere le nozioni di storia del Culture Spot, proporre un quiz, da giocare con la classe divisa in 4 squadre. Prepararlo eventualmente su una Pagina bianca, in cui scrivere alcune domande del genere: 1 The Romans conquered southern Britain A before AD 43 B in AD 410 C between AD 43 and AD 47 2 The Anglo-Saxons came from: A Denmark B Ireland C France and Sweden 3 The Normans conquered England in A 1166 B 1066 C 1534 4 Queen Victoria reigned more than A 60 years B 70 years C 80 years 5 The British Prime Minister during World War II was A Tony Blair B M. Thatcher C W. Churchill • Cliccare poi sul pulsante Salva per chiudere la pagina. In alto a destra apparirà l’icona di salvataggio della Pagina bianca. Cliccando su di essa, si potrà riutilizzare il contenuto creato nella pagina per una lezione successiva o in un’altra classe.

Risposte 1C 2A

3B

Soluzione 1 1825 2 1666

116

4A

5C

3 1776

4 1991


Culture Spots 5 - 8

Exercise 4 – Similar or different? – p. 119

Valutazione

• Nella prima parte dell’esercizio far rispondere alle domande sulla sinistra. Con le risposte date, far completare il brano a destra, in cui si farà un paragone tra il Regno Unito e il proprio Paese. Far leggere ad alta voce il brano completato. Con classe debole, mostrare un modello cliccando sul pulsante Esempio.

TR Culture Spot 7 Test p. 160

Risposte possibili 1 The Normans invaded Sicily. Different hordes of barbarians invaded the rest of the country. 2 Perhaps the most famous monarch was Victor Emmanuel II who brought about the unification of Italy. 3 In Italy the Industrial Revolution started about 100 years later than in Great Britain for political and geographical reasons (Italy was made up of small states until the unification in 1870. It has few natural resources like coal, iron and oil). Industry developed in the period 1890-1913 under Prime Minister Giolitti, especially in the North with the introduction of hydroelectric power in the 1890s. A major player in the industrialisation of Italy was FIAT, founded in Turin in 1899. 4 Yes, it is. Italy is a founding member of the European Union having signed the Treaty of Rome in 1957 together with France, West Germany, Belgium, The Netherlands and Luxembourg.

Esempio Victor Emmanuel II Savoia 1890-1913 FIAT is

117


Culture Spots 5 - 8

Culture Spot 8 Sports in the EnglishSpeaking World pp. 120-121 Exercise 1 – p. 120 • Ingrandire le prime sette foto. Far leggere e spiegare i testi e far elicitare i nomi degli sport. Risposte 1 baseball 2 hockey 3 cricket 4 badminton 5 netball 6 rugby 7 basketball

Exercise 2 – p. 120 • Far leggere le informazioni sulle regole di quattro sport illustrati nell’es. 1 e far scrivere il nome dello sport identificato sulla riga vuota. • Verificare la comprensione anche con l’aiuto del glossario sul libro o da Risorse, Glossary. Far leggere anche una regola del calcio australiano in Interesting Fact. • È possibile anche proporre un gioco. Dividere la classe in squadre. A turno, uno studente di ogni squadra pensa a uno sport e la classe pone delle domande per indovinare lo sport pensato. • Con classe debole, aprire una Nota breve e scrivere alcuni esempi di domande, come modello. Per esempio: 1. Are the players in this game two / five / nine / eleven? 2. Do the players throw a big / small / oval ball? 3. Is there a net? 4. Is it a game only for boys or also for girls? 5. Do they play this game on a pitch / ground / court? 6. Do they use a bat / racket / shuttlecock / sticks?

118

• Con classe avanzata, gli studenti devono essere in grado di formulare le domande autonomamente. Soluzione A baseball B basketball C badminton D hockey

Pictionary – p. 121 • Si apre la scheda Sport 2. Ripassare e approfondire il lessico utile per la lezione. • È possibile proporre un gioco. Dividere la classe in 5 squadre. Uno studente della prima squadra mima uno sport raffigurato nel Pictionary. Uno studente della seconda squadra si reca alla LIM e, per indovinare di quale sport si tratta, cliccherà sullo sport scelto (per es. baseball), ascolterà e vedrà la parola, e chiederà: Are you playing baseball? Se la risposta non è corretta, uno studente della terza squadra si recherà alla LIM e porrà un’altra domanda, e così di seguito, finché lo studente che ha mimato lo sport, dirà: Yes, I am. • Sì può proporre questo gioco anche con Sport 1 tramite il pulsante Risorse e Pictionary.

Exercise 3 – p. 121 • Far rileggere i brani di p. 120 e rispondere alle domande. Far leggere le risposte e se necessario scriverle in una Pagina bianca. Soluzione 1 It is called a ‘diamond’. 2 In badminton. 3 They usually play badminton indoors. 4 There are two teams of five players. 5 You use a curved stick and a small hard ball. 6 The goalkeeper must wear protective clothing.


Culture Spots 5 - 8

Exercise 4 – p. 121 • Far ascoltare due volte un’intervista a un ragazzo inglese di 13 anni, riguardante gli sport praticati a scuola e far eseguire l’es. T/F. Far prima leggere le frasi, verificandone la comprensione. Far correggere le frasi false. Soluzione 1T 2F 3F

4T

5F

6T

2 He has 2 P.E. lessons each week. 3 In winter the boys play rugby or football. 5 Sports Day is in the summer.

Exercise 5 – Similar or different? – p. 121 • Nella prima parte dell’esercizio far rispondere alle domande sulla sinistra. Con le risposte date, far completare il brano a destra, in cui si parlerà degli sport praticati a scuola. Far leggere ad alta voce il brano completato. Con classe debole, mostrare un modello cliccando sul pulsante Esempio. Risposte personali

Esempio Alessandro Manzoni tennis and basketball volleyball volleyball Valentino Rossi and Carolina Kostner

Valutazione TR Culture Spot 8 Test p. 161

119


CLIL Computer Safety – pp. 130-131 Internet Safety p. 130 Exercises 1 and 2 – p. 130 • Ingrandire con lo Zoom le due domande e le immagini. Avviare una discussione su come gli studenti usano Internet. Chiedere se fanno delle ricerche riguardanti le materie scolastiche, quanto giocano online, se scaricano musica, se usano le chatroom ecc. • Far osservare le figure e farle descrivere in italiano (il globo terrestre, un ragazzo con le braccia spalancate, una ragnatela). Elicitare le parole inglesi. • Dare qualche informazione sul creatore del World Wide Web: Tim Berners-Lee (Londra, 1955), figlio di due matematici che lavorarono a uno dei primi computer a Manchester, frequentava l’università di Oxford quando si costruì da solo un computer usando pezzi di ricambio e un vecchio televisore. Nel 1980, lavorando al CERN di Ginevra, sviluppò l’idea dell’HTML (HyperText Mark-up Language), e successivamente creò l’HTTP (HyperText Transfer Protocol) e il primo browser, strumento che permette agli utenti di collegarsi in rete con il loro computer.

Exercise 3 – p. 130 • Avviare l’esercizio. Far leggere il titolo e far notare che si tratta di un avvertimento sui pericoli di Internet. Spiegare che nel testo Family Contract for Online Safety sono elencate situazioni relative al comportamento online, senza specificare quali da seguire e quali da evitare. Gli studenti devono decidere se la regola da seguire è quella positiva o quella negativa. • Far svolgere l’esercizio sul libro, mentre eventualmente due studenti lo eseguono alla LIM. Far confrontare le loro risposte. Per la correzione collegiale cliccare sul pulsante Soluzione e discutere le regole del corretto comportamento da tenere online. Soluzione 1 don’t 2 don’t 3 do

4 do 5 do 6 do

Potenziamento CLIL Worksheet 9 p. 249

Computer Games p. 131 • Nel 1991 venne inaugurato il World Wide Web, che in breve tempo arrivò a 40 milioni di utenti. Invece di arricchirsi con la sua scoperta, Berners-Lee decise di permetterne il libero accesso. Dopo un periodo di lavoro al Massachusetts Institute of Technology (MIT) di Boston, nel 2004 accettò la cattedra di Computer Science all’università di Southampton in Inghilterra. Risposta WORLD WIDE WEB

120

Exercise 1 – p. 131 • Ingrandire la consegna. Far elencare, a coppie, i nomi inglesi di videogiochi. Gli studenti possono citare sia quelli che possiedono o che hanno usato, sia quelli di cui hanno solo visto la pubblicità. Exercise 2 – p. 131 • Ingrandire consegna e testo. Leggere le domande e verificarne la comprensione. Gli studenti completano il questionario individualmente, poi a coppie si rivolgono le domande e rispondono.


CLIL

Exercise 3 – p. 131

Exercise 2 – p. 132

• Prima di avviare l’esercizio evidenziare il titolo, che ammonisce a non fare un uso eccessivo dei videogiochi. Leggere l’elenco dei problemi di salute che possono sorgere se si passano molte ore davanti ai videogiochi. Aiutare gli studenti a capire il testo, anche con l’ausilio del glossario. Chiedere di identificare il rimedio corretto per ogni problema. Per la correzione, far leggere il problema e i rimedi possibili. Cliccare infine sul pulsante Soluzione per la verifica collegiale.

• Ingrandire e spiegare consegna ed esempio. Riaprire l’es. 1, far osservare le 12 immagini per 30 secondi, poi oscurare tutto con la Tendina. A coppie, gli studenti provano ad elencare le parole inglesi per tutti i prodotti che ricordano. Vince la coppia che scrive più parole correttamente.

Soluzione 1G 2B

3AE

4 CF

• Con classe debole, uno studente cerca di ricordare le parole, il compagno controlla le sue risposte sul libro e lo aiuta, se necessario, suggerendogli le parole in italiano, come nell’esempio sul libro, e facendo un segno di spunta accanto ad ogni nome menzionato. Poi ci si scambiano i ruoli.

Potenziamento

Exercise 3 – p. 132

CLIL Worksheet 10 p. 250

• Ingrandire la consegna e il testo. Far discutere la domanda a coppie, facendo osservare il ritratto a destra (Cristoforo Colombo, che scoprì l’America). Leggere e spiegare le parole nuove del testo sui viaggi di Cristoforo Colombo, come voyage (viaggio per mare), trading routes (vie del commercio), sail west (navigare verso ovest), actually (in realtà). Far rispondere alla domanda e poi far cercare sull’atlante dove si trovano i due Paesi.

Discovering Food pp. 132-133 Food from afar p. 132 Exercise 1 – p. 132 • Far osservare le foto e chiedere agli studenti quali alimenti sono noti, se li hanno mai mangiati o se sanno come si usano in cucina. Verificare che tutti ne conoscano il nome in italiano per poter svolgere l’es. 2. • Far indovinare cos’hanno in comune questi alimenti (sono tutti prodotti non originari dell’Europa, come indicato dal titolo). Dire che afar significa “lontano”. Far effettuare gli abbinamenti parole-immagini e far leggere le parole. • Cliccare sul pulsante Soluzione per la verifica. Soluzione 1L 3G 2H 4J

5E 6I

7K 9F 8 B 10 A

11 D 12 C

Risposta Pumpkins come from Mexico and pineapples from the Caribbean.

Exercise 4 – p. 132 • Ingrandire la consegna e le domande. Leggerle e verificarne la comprensione. A coppie, far dire domande e risposte e farle scrivere correttamente. Soluzione 1 He first went to sea when he was only ten years old. 2 The ships he took for his first voyage were Santa Maria, Pinta and Niña. 3 He discovered the Bahamas. 4 He took seventeen ships on his second trip.

121


CLIL

Potenziamento CLIL Worksheet 11 p. 251

How is Chocolate Produced? p. 133 Exercise 1 – p. 133 • Avviare una discussione sul cioccolato, ponendo domande come: Do you like chocolate? How much chocolate do you eat a week? When do you eat it – after lunch / dinner, for a mid-morning / mid-afternoon break, when you watch TV? • Evidenziare e tradurre il titolo. Se necessario, spiegare che il passivo inglese si forma come quello italiano (is produced = è prodotto). In una Pagina bianca raccogliere alla fine alcuni esiti della discussione. Risposte possibili You can use chocolate for hot chocolate, chocolate pudding, chocolate ice cream, chocolate bars and chocolates. You can use it for energy and to fight fatigue. The Aztecs also used it as currency.

Exercise 2 – p. 133 • Ingrandire, leggere e aiutare nella comprensione di vocaboli nuovi, anche con l’ausilio del glossario: pod (baccello), pulp (polpa), anti-aging (contro l’invecchiamento). Far leggere il testo e far completare la prima parte dell’esercizio con uno studente alla LIM, che evidenzierà o cerchierà le parole nella card relativa alle risposte numerate nell’es. di sinistra. A casa, far cercare sull’atlante dove si trovano i Paesi citati. Soluzione 1 West 2 Central 3 South 4 Eastern

122

5 6 7 8

minerals magnesium iron energy

Exercise 3 – p. 133 • Far osservare e descrivere le foto in italiano. Leggere le frasi e spiegare le parole nuove o difficili anche con l’aiuto del glossario sul libro. Far riordinare le frasi a coppie, con una coppia alla LIM. Far confrontare il testo riordinato dagli studenti al posto con quello riordinato dalla coppia alla LIM. Soluzione Ordine delle frasi: 1, 4, 2, 5, 6, 3, 7.

Potenziamento CLIL Worksheet 12 p. 252

Electricity and Lightning p. 134 Electricity p. 134 Exercise 1 – p. 134 • Ingrandire, far leggere il titolo (What is electricity?) e oscurare con un Rettangolo pieno il riquadro sulla destra. Chiedere agli studenti se sanno dare una definizione dell’elettricità in italiano. Dopo alcune ipotesi, scoprire le parole e far completare la frase. Risposta The movement of electrons produces a form of energy. This is electricity!

Exercise 2 – p. 134 • Far leggere il testo, evidenziare e spiegare le parole difficili. Far notare che i termini scientifici come atom, protons, neutrons, electrons sono simili in italiano e in inglese, poiché derivano dalla stessa radice latina o greca. Far leggere le frasi, verificandone la comprensione. • Far eseguire l’esercizio T/F, eventualmente anche con uno studente alla LIM. Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Soluzione. Far correggere le frasi false e far scrivere le frasi corrette.


CLIL

Soluzione 1T 2F 3F

Exercise 2 – p. 135 4T

5F

6F

2 A nucleus contains only protons and neutrons. 3 Protons have a positive charge. 5 Neutrons have no charge. 6 Electricity happens when electrons leave the atom.

Exercise 3 – p. 134 • Evidenziare il titolo (Who discovered electricity?), far osservare le foto e chiedere agli studenti se saprebbero rispondere. Leggere le due parti delle frasi verificando la comprensione, anche con l’aiuto del glossario. Far eseguire l’abbinamento e poi far leggere le frasi complete. Risposta 2B 3A

• Far leggere il titolo e spiegare che la tabella a destra illustra le cose da fare o non fare durante un temporale, al chiuso o all’aperto. Leggere e far comprendere le istruzioni, anche con l’aiuto del glossario, tutte alla forma affermativa: alcune diventeranno negative quando inserite nella colonna Don’t (come l’esempio F). • Far effettuare gli abbinamenti, anche con due studenti alla LIM che trascinano le lettere nelle relative caselle, e far confrontare le loro soluzioni con quelle dei compagni. Per la correzione collegiale, cliccare sul pulsante Soluzione. Soluzione 1J 3B 2H 4E

5A 6I

7D 8G

4D Potenziamento CLIL Worksheet 14 p. 254

Potenziamento CLIL Worksheet 13 p. 253

Earthquakes pp. 136–137 Staying Safe in a Lightning Storm p. 135 Exercise 1 – p. 135 • Ingrandire, far osservare le figure e spiegare come si forma l’elettricità nelle nubi. Leggere il titolo What is lightning?, spiegare le frasi e far svolgere l’esercizio di abbinamento. Risposta L’ordine delle frasi è 2, 3, 1.

What are earthquakes? p. 136 Exercise 1 – p. 136 • Far leggere la domanda nel titolo e dire che la risposta verrà data nel brano dell’es. 1. Leggere e spiegare il testo, anche con l’aiuto del glossario, poi farlo completare, anche a coppie, con le parole mancanti, inserite nel riquadro. Per la correzione, vedi es. 2. • Chiedere di spiegare i fenomeni illustrati nelle figure accanto ai paragrafi, per es.: This is a picture of the globe when all the continents were joined together. The next diagram shows the movement of the continents. The following shows the forces acting on the plates. The bottom diagram shows the plates squeezing and creating an earthquake.

123


CLIL

• Se necessario, tradurre e spiegare i termini scientifici usati nei diagrammi: epicentre = epicentro, il punto in superficie da cui si diffonde il terremoto e dove i danni sono maggiori; hypocentre or focus = ipocentro o punto focale, il punto in profondità da cui partono le forze che producono il terremoto. La distanza fra epicentro e ipocentro si chiama profondità focale; wave fronts = fronti di propagazione delle onde sismiche; fault = faglia o frattura della roccia; fault scarp = piano di faglia. Soluzione 1 million 2 energy

3 plates 4 earthquake

Exercise 1 – p. 137 • Discutere con gli studenti se hanno mai sentito una scossa tellurica e, in caso affermativo, come si sono comportati. Chiedere anche cosa sanno o ricordano del terremoto in Abruzzo del 2009. Ingrandire con lo Zoom le tre illustrazioni e farle descrivere in italiano. • Far svolgere l’esercizio di completamento e controllarlo facendo leggere le frasi. Risposta 1 Drop 2 Cover

3 Hold on

Exercise 2 – p. 136

Exercise 2 – p. 137

• Far confrontare le risposte a coppie. Poi alternare gli studenti alla LIM, uno per ogni paragrafo, e far sottolineare con la Linea le informazioni principali nel brano. Utilizzare le parti sottolineate per far scrivere un riassunto del brano dell’es. 1.

• Evidenziare il titolo What to do before an earthquake, poi fare un rapido brainstorming di idee con la partecipazione di tutta la classe.

• Spiegare che per riassumere un testo si scelgono i concetti fondamentali, poi si possono seguire due metodi: 1) scegliere e collegare le parole chiave del testo oppure 2) riformulare i concetti con parole proprie. Qui gli studenti sceglieranno le parole che hanno sottolineato nel testo. Risposte possibili In the beginning all the continents were joined together. Then they slowly started to separate and continue to move today. Earthquakes are sudden shocks of the earth’s surface. As the plates move, the earth’s crust breaks. When the plates squeeze or stretch, large rocks form at their edges. The rocks move causing an earthquake.

Potenziamento CLIL Worksheet 15 p. 255

124

Earthquake Safety Tips p. 137

• Far osservare l’illustrazione e far descrivere gli oggetti in italiano. Far abbinare le immagini alle parole, anche a coppie. Per la correzione collegiale, cliccare su Soluzione. Soluzione 1B 3H 2G 4C

5F 6A

7D

Exercise 3 – p. 137 • Riaprire l’es. 2. A coppie, gli studenti guardano gli otto oggetti contenuti nello scatolone per trenta secondi, poi coprire tutto con un Rettangolo pieno e far elencare le parole inglesi per tutto ciò che ricordano. Proporre l’attività anche a squadre, sotto forma di gioco.


CLIL

Exercise 4 – p. 137 • Evidenziare il titolo What to do during an earthquake, poi fare un altro rapido brainstorming di idee, prima dello svolgimento dell’esercizio. Verificare la comprensione dei vocaboli, anche con l’aiuto del glossario. Far abbinare le due parti delle frasi, anche a coppie. Far dire le risposte oralmente. Risposta 2A 3D

4C

Potenziamento CLIL Worksheet 16 p. 256

125


Glossario delle icone Strumenti

Registro

Nota breve (Nota)

Palette

Appunti

Risorse

Pagina bianca (Nota)

Indice DVD (Risorse)

Indice Audio Indice Audio Studente * (Risorse)

Workbook pdf (Risorse)

PT Grammar pdf (Risorse)

Glossary pdf (Risorse)

Pictionary (Risorse)

Tests and Resources pdf (Risorse)

CD Rom (Risorse)

Team Up online (Risorse)

Risultati *

Mostra

Zoom

Note della pagina (Mostra)

Note grafiche della pagina (Mostra)

Schermo intero Dimensione default (Mostra)

Miniature (Mostra)

Tendina (Mostra)

Indice

Indietro

Avanti

Guida

Chiudi

Visualizzazione

Navigazione

* Presente nello Student’s Flip-book

126

Vai a pagina


Glossario delle icone

Palette

Seleziona

Penna

Linea

Evidenziatore

Gomma

Casella di testo

Quadrato/rettangolo vuoto

Cerchio/ellisse vuota

Quadrato/rettangolo pieno

Cerchio/ellisse piena

Tastiera

Annulla

Ripristina

Salva

Stampa

Esercizi

Esempio Soluzione Salva * Salva e verifica il risultato *

Verifica

Reset

Play

Pausa

Stop

* Presente nello Student’s Flip-book

127


Team Up in English 2 Come si insegna con il Teacher’s Flip-book

Editorial Project Development: Sarah Howell Eli Editorial Dept: Natalie Bayne Art Director: Marco Mercatali Eli Design Dept: Sergio Elisei Production Manager: Francesco Capitano Layout: Federico Borsella Š 2009 ELI S.r.l. P.O. Box 6 62019 Recanati Italy Tel. +39 071 750701 Fax. +39 071 977851 info@elionline.com www.elionline.com All websites referred to in Team Up in English are in public domain and whilst every effort has been made to check that the websites were current at the time of going to press ELI disclaims responsibility for their content and/or possible changes. While every effort has been made to trace all the copyright holders, if any have been inadvertently overlooked the publisher will be pleased to make the necessary arrangements at the first opportunity.