Page 1

P LA TUA RIVISTA D’ITALIANO

A2-B1

Italia © Shutterstock

ANNO XXVI N°1 • settembre - ottobre 2012 • Imprimé á Taxe Réduite

1

MUSICA

INCHIESTA Diario di una schiappa

6

TEST Sportivo elegante o…

11

4

Tiziano

Ferro g

LA RIVISTA CONTINUA IN RETE

www.elimagazines.it


P

Fumetti

Les Musicos

Strumenti musicali

Cosa?!

La compro!!

2

Le fotocopie non autorizzate sono illegali.

Una Gibson ES335T 1960 a soli 600 euro?


ciao ragazzi

S

Eccoci qui ad iniziare insieme questo nuovo anno scolastico. Siete pronti? Iniziate a leggere questo primo numero di Ciao con Tiziano Ferro e l’inchiesta sul Diario di una Schiappa e le ore di lezione saranno più leggere e divertenti; con la rubrica sulla moda, poi, scoprirete come avere un look invidiato da tutti. Cosa aspettate, allora? Buona lettura e, soprattutto, buon divertimento!

Musica Tiziano Ferro

Cristina P www.elimagazines.com

P info@elimagazines.com

Bob, un gatto di strada che firma autografi*

In un giorno qualsiasi Bob, un paffuto* gatto rosso, gira spensierato* per le strade di Londra ed incontra James, un simpatico ragazzo che fa l’artista di strada. E mentre James suona la chitarra all’angolo di Covent Garden, Bob gli si siede accanto ad ascoltare. Nasce così una lunga amicizia. Da quel giorno i due non si sono più lasciati. Insieme a Bob, James vive avventure così belle e divertenti che le ha volute raccontare in un libro A street cat named Bob,diventato subito un best-seller*. Il giorno della presentazione, nella libreria più prestigiosa* di Londra, i due amici hanno firmato autografi per ore: James con una biro, Bob con la sua zampetta!

Sommario 4

Le storie di Gio

5

Inchiesta Diario di una schiappa

6

Poster Milano

8

La posta di Ciao

10

Test Sportivo elegante o…

11

Eventi La settimana della moda

12

Gioca con Ciao

14

Invenzioni Italiane La Vespa

16

Ciao, io sono Grammy. Con me questo mese impari:

P P P P P

indicativo presente, infinito presente, aggettivo qualificativo, aggettivo possessivo “suo” imperfetto

*GLOSSARIO L’amicizia tra uomo ed animali è una cosa bellissima. Nel 1935 in Giappone un cane commosse il mondo per la sua fedeltà al padrone per 10 anni, dopo la sua morte. Qual era il suo nome? a b c

Bolt Hachiko Balto

autografi: firme di personaggi famosi best-seller: libro o disco che ha venduto molte copie paffuto: cicciottello prestigiosa: molto importante spensierato: che non ha pensieri, allegro

La soluzione è a pagina 15

ELI srl, C.P. 6, 62019 Recanati, Tel. (071) 750701, Fax (071) 977851, E-mail: info@elionline.com - www.elionline.com Direttore responsabile: Lamberto Pigini. Realizzazione testi: Cristina Ciarrocca. Autorizzazione Trib. di Macerata N. 278 del 29 luglio 1987. Realizzazione: Tecnostampa, Loreto © ELI Italy 2012 È VIETATA LA RIPRODUZIONE NON AUTORIZZATA, CON QUALSIASI MEZZO, ANCHE FOTOCOPIA, ANCHE AD USO DIDATTICO O INTERNO. FOTOGRAFIE: PER QUANTO RIGUARDA I DIRITTI DI RIPRODUZIONE, L’EDITORE SI DICHIARA PIENAMENTE DISPONIBILE A REGOLARE EVENTUALI SPETTANZE PER QUELLE IMMAGINI DI CUI NON SIA STATO POSSIBILE REPERIRE LE FONTI.

AUDIO

Per tutti gli abbonati, l’abbonamento alle riviste include la possibilità di scaricare gratuitamente, in formato MP3, l’audio di tutte* le riviste dall’area risorse del sito www.elimagazines.com, inserendo il codice di accesso presente in ogni numero della rivista. CODICE DI ACCESSO 8004 1000 0016

NOTE PER L’INSEGNANTE

Per l’ insegnante, l’abbonamento alle riviste include la possibilità di scaricare gratuitamente, oltre al materiale audio in MP3, le Note per l’insegnante di tutte* le riviste disponibili in formato PDF. L’insegnante deve prima registrarsi nell’area risorse insegnanti del sito www.elimagazines.com.

3


MUSICA

Tiziano

Ferro In dieci anni ha venduto oltre 6 milioni di dischi e vinto 25 dischi di platino. Oggi Tiziano Ferro è uno dei cantanti italiani più amati e conosciuti nel mondo Dalla tastiera giocattolo all’R&B* La sua passione per la musica nasce a 5 anni quando i suoi genitori gli regalano una tastiera* giocattolo e a 7 anni compone le sue prime canzoni. Quando è un po’ più grande studia canto, pianoforte, chitarra classica e batteria. A 16 anni entra a far parte del coro gospel della sua città, conosce la musica nera americana e l’R&B, che diventa il suo genere musicale preferito.

*GLOSSARIO bulimia: disturbo dell’alimentazione caratterizzato dal continuo bisogno di mangiare. corista: cantante nel coro maturità: esame finale delle scuole superiori R&B: sigla che significa “Rhytm and blues” e che indica un genere musicale che mescola jazz, blues e gospel tastiera: piccolo pianoforte elettrico

P indicativo presente, aggettivo qualificativo.

4

Le fotocopie non autorizzate sono illegali.

Arriva il successo in Italia… Dopo la maturità* partecipa come corista* alla tournè dei Sottotono. Dopo qualche anno e numerosi tentativi, finalmente due produttori musicali si accorgono del suo talento e, nel 2001, esce il suo primo album Rosso Relativo. È un successo enorme. In pochissimi mesi, l’album viene tradotto in spagnolo, inglese, francese e portoghese.

… e in tutto il mondo! Dal 2001 Tiziano Ferro pubblica altri 5 album, sempre con lo stesso enorme successo, in Italia e nel mondo, collaborando con molti artisti stranieri tra cui Robbie Williams e Mary J Blige. Nel frattempo, si laurea a Los Angeles come Interprete e traduttore in lingua inglese e spagnola: “Così posso tradurre io stesso le mie canzoni!”

Il secondo album di Tiziano Ferro si intitola 111. 111 era il peso di Tiziano durante l’adolescenza a causa di una brutta malattia come la bulimia*. Nell’album Tiziano racconta tutte le difficoltà affrontate e la sua guarigione Tiziano Ferro è molto legato alla sua famiglia, in particolare a suo fratello più piccolo di 11 anni. Tiziano gli permette di seguirlo nelle sue tourné soltanto se supera con buoni voti gli esami universitari di ogni semestre.

Nel 2006 Tiziano Ferro ottiene il primo posto in classifica con la canzone E Raffaella è mia dedicata ad una grande artista italiana, Raffaella Carrà. Completa il ritornello della canzone inserendo i verbi giusti

balla · importa · canta · è · ascolta · può · canta E Raffaella……………. a casa mia E Raffaella …………… a casa mia E non mi ………… niente Non ……….. entrare altra gente E Raffaella ……. mia, mia, mia! E tutto il vicinato………… il repertorio che ………….solo per me La soluzione è a pagina 15


fumetto

Le storie di Giò

Che mi metto? Bella questa camicia. Ora la provo!

I miei vestiti non sono più di moda! Devo cambiarli.

IL COLLETTO

LA CERNIERA L’ORECCHINO

IL TOP LA MANICA LA GIACCA

Ciao gente! Tre ore dopo…

Poco dopo… Ecco, così va bene! I miei amici ne andranno matti.

LA VETRINA

È simpatica questa tipa.!

Si… ma chi è? Ehi gente! Qualcuno ha visto Giò oggi? IL CALZINO

LO ZATTERONE

5


\ inchiesta Greg, il protagonista del libro Diario di una schiappa, è un ragazzino un po’ timido e molto impacciato*! Ma è anche molto amato! Con le sue disavventure, infatti, ha conquistato tutti, ma propri tutti, i teenagers del mondo.

Diario di una schiappa* “Questo è un Giornale di bordo!” Gregory Heffley è un ragazzino di undici anni che frequenta la prima media. Sua madre, Susan, gli suggerisce di scrivere in un diario tutti i suoi pensieri. Greg accetta solo perché quando sarà adulto, ricco e famoso non dovrà perdere tempo a raccontare la sua vita ai giornalisti. Ma sia chiaro! Non è un diario da femminucce*! È un vero e proprio Giornale di bordo! Una schiappa di nome Greg Gregory definisce se stesso una schiappa! Infatti: non è forte fisicamente e non è bravo a scuola, anche se si impegna; si trova spesso a disagio davanti alle ragazze e non sa come affrontare i bulli e i prepotenti*. Suo padre vuole che sia più sportivo e sua madre non perde occasione per insegnargli la buona educazione. Suo fratello maggiore gli fa i dispetti e suo fratello più piccolo fa ricadere su di lui la colpa per qualsiasi cosa.

6

Le fotocopie non autorizzate sono illegali.

Ogni suo progetto fallisce: il tentativo di diventare tesoriere* della scuola si rivela un disastro, così come l’idea di organizzare una specie di casa dei fantasmi per racimolare* un po’ di soldi; senza parlare, poi, della strampalata* idea di fingere una terribile infezione* alla mano per far colpo sulle ragazze della scuola! Una schiappa di quarant’anni! Il suo autore è Jeff Kinley, un disegnatore statunitense di giochi on-line per ragazzi che, quasi per gioco, nel 2004 pubblica le vicende di questo ragazzino in un blog che registra subito circa 70.000 contatti al giorno. Jeff Kinney, che oggi ha quarant’anni, si dice molto fortunato e deve il grande successo dei suoi libri proprio agli insuccessi ed alle delusioni di quando era ragazzo: “È proprio grazie a loro che è nato il personaggio di Greg! Se c’è un segreto, è quello di provare a ridere un po’ delle nostre disavventure!”


Diario di una schiappa è il libro per ragazzi più venduto degli ultimi cinque anni! Pubblicato nel 2007, diventa subito un best-seller in tutto il mondo. Il libro, infatti, viene tradotto in ben 21 lingue! Dopo il 2007, sono stati pubblicati altri 5 libri, sempre con lo stesso grande successo.

Dai libri di Jeff Kinney sono stati tratti tre film: Diario di una schiappa del 2010 e Diario di una schiappa 2 La legge del più forte del 2011. Ad Agosto 2012 è uscito il terzo sequel, Diario di una schiappa 3 Vita da cani.

*GLOSSARIO

Greg descrive con molta ironia ed anche un po’ di cattiveria tutti i personaggi del suo diario. Leggi la frase che segue ed indovina a chi è riferita.

da femminucce: modo di dire, quando i bambini non vogliono fare cose che credono più adatte alle bambine. impacciato: timido, che si vergogna a fare le cose, imbranato infezione: tipo di malattia prepotenti: che vogliono comandare racimolare: raccogliere schiappa: si dice di qualcuno che non è molto bravo strampalata: assurda, strana tappetti: qui indica ragazzi di bassa statura tesoriere: che amministra i soldi

“Da quando faccio le medie cerco di stare molto più attento alla mia immagine ma con lui intorno è praticamente impossibile. Sua madre gli ha regalato un libro dal titolo: “Come farsi degli amici in un posto nuovo” e lui è venuto da me a provare i trucchi più stupidi”. a b c d

Il fratello maggiore, Rodrick Il padre Frank Il suo migliore amico Rowley Il compagno di classe Fregley La soluzione è a pagina 15

P indicativo presente, infinito presente, aggettivo qualificativo, aggettivo possessivo “suo”

Le fotocopie non autorizzate sono illegali.

7 7


8

Milano

poster Italia


9

La soluzione è a pagina 15

Madonnina Milanesina Madonna d’oro

guglia: struttura appuntita utilizzata per decorare chiese e campanili rame dorato: rame ricoperto di oro

*GLOSSARIO

a b c

Sulla guglia* maggiore del Duomo si trova una statua in rame* dedicata alla Madonna. Come la chiamano affettuosamente i milanesi?

Milano è ricca di bellissimi monumenti: il più importante è il Duomo, la quarta chiesa d’Europa, in stile gotico. Bellissimo è anche il Teatro alla Scala, il principale teatro europeo per la musica lirica e classica, costruito nel 1776 per volontà dell’imperatrice Maria Teresa d’Austria.

Milano è una delle città più importanti e ricche d’Italia e, poiché si trovava al centro delle più famose vie di comunicazione con l’Europa, è sempre stata in contatto con le novità economiche e culturali europee.

Fondata nel VI sec. a.C., nel III secolo a.C. fu conquistata dai Romani che la chiamarono Mediolanum, ovvero luogo in mezzo alla pianura. Milano, infatti, sorge al centro della più grande pianura d’Italia, la Pianura Padana.

Durante il periodo napoleonico è stata capitale del Regno d’Italia. Oggi è famosa in tutto il mondo, soprattutto grazie alla moda.


La posta di Ciao

Cara Nora,

Caro Ciao, mi chiamo Nora ed ho 11 anni. Da quando ho 6 anni, i miei genitori mi fanno fare sport: nuoto, ginnastica artistica, tennis e pallavolo. Ma mi sono stancata presto. A me lo sport non piace molto. Sono davvero pigra e i luoghi chiusi come palestre e piscine non fanno per me. Mia madre però non mi ascolta. Allora siamo arrivati ad un compromesso: quest’anno lo sport da fare lo scelgo io. C’è solo un problema: che sport scelgo? Puoi darmi qualche consiglio?

Nora

10

Le fotocopie non autorizzate sono illegali.

i tuoi genitori fanno molto bene! Fare dello sport, infatti, è molto importante! Però è anche vero che non tutti siamo portati per sport ‘faticosi’ come il nuoto, la pallavolo o il tennis. Il trucco è scoprire lo sport adatto a noi. Sei un po’ pigra e non ami i luoghi chiusi. Hai mai pensato di fare un corso di equitazione? È uno sport molto bello: non devi affaticarti troppo, si fa all’aria aperta e, soprattutto, si fa in due! Tu ed il tuo cavallo. I cavalli sono animali molto dolci che amano stare in compagnia. Potrai occuparti di lui, spazzolarlo, viziarlo con qualche carota e molte carezze. Ti divertirai, vivrai all’aria aperta e scoprirai un grande amico! Ma mi raccomando! Scegli solo maneggi che hanno tutte le autorizzazioni e che trattano bene i cavalli! Facci poi sapere se finalmente ti è piaciuto ‘fare sport’!

La redazione di “Ciao”


y TEST

Sportivo, elegante o… scopri qual’è il tuo stile nel vestirti con questo test. 1 Nel tuo armadio non può mai mancare: a una felpa b un pullover c una camicia 2 Se fossi un protagonista di fumetti vorresti essere: a Greg Rowley (per lui), Pippicalzelunghe (per lei) b Clark Kent/Superman (per lui), Nonna Papera (per lei) c Gastone (per lui), Paperina ( per lei) 3 In una giornata quante volte ti pettini? a Una…ma non ci giurerei! b Almeno due! c Prima di andare a scuola, prima di uscire dalla classe per l’intervallo, prima di uscire da scuola, prima di uscire con le/gli amiche/i… insomma, prima di tutto!

Maggioranza di “a” Vestire per te significa semplicemente coprirsi! Hai altro per la testa, hai mille cose da fare e non puoi perdere tempo a scegliere colori da abbinare, scarpe alla moda e abiti complicati. Se li ricevi in regalo di certo non li rifiuti! In fin dei conti hai buon gusto, ma, per ora, hai altre cose più importanti e divertenti da fare.

4 Hai mai indossato i vestiti che a tuo fratello/sorella, cugino/cugina non stavano più bene? a Si, spesso! Anche quelli dei figli dei vicini, a volte! b Se proprio necessario, ma devono essere belli! c No, no e poi no! 5 Consigli mai i tuoi genitori su cosa indossare? a No. Sono adulti, devono cavarsela* da soli! b Solo se devo uscire con loro: non voglio fare brutta figura! c Sempre! 6 Se tu fossi un costumista* saresti: a Il costumista di Make it or Break it b Il costumista di Ugly Betty c Il costumista di Glee

Maggioranza di “b” Sportivo ma con gusto. Insomma, a volte capita di indossare qualcosa di strano. Tutti i giorni non sono uguali. Però ti piace arricchire il tuo modo di vestire con piccoli particolari e sei sempre attento ad essere in* ordine! La moda? Sì ti interessa, ma la segui solo per prendere qualche spunto.

*GLOSSARIO cavarsela: modo di dire, riuscire a fare le cose senza chiedere aiuto a nessuno costumista: chi si occupa di scegliere e realizzare i vestiti per un film, una rappresentazione teatrale, un video musicale etc… in ordine: modo di dire, se riferito al modo di vestire significa essere una persona curata, anche se non per forza alla moda sudditi: quando i cittadini di una nazione sono governati da un re o da una regina

Maggioranza di “c” Elegantissimo. Se fossi un re/ regina di qualche popolo, ordineresti a tutti i tuoi sudditi* di non uscire di casa se non indossano abiti eleganti ed abbinati con attenzione. Non ti basta essere vestito bene! Devi essere vestito BENISSIMO! Ci tieni che il tuo stile sia notato e che tutti ti dicano: “Hai davvero un ottimo gusto!”

Le fotocopie non autorizzate sono illegali.

11


eventi

La settimana della moda

A Milano, dal 19 al 25 settembre, si possono ammirare le nuove tendenze in fatto di moda femminile. Sfilate, presentazioni, party e serate mondane sono i protagonisti della settimana della moda

19 settembre - 25 settembre Le settimane della moda di Milano (quattro ogni anno) sono famose in tutto il mondo, insieme a quella di Parigi e New York. Sono uno dei momenti più attesi per tutti i professionisti del settore, degli appassionati di nuove tendenze e per tutti coloro che vogliono scoprire come sarà il guardaroba dell’anno che verrà. Milano Moda Donna è l’appuntamento della moda che presenta agli operatori del settore le nuove collezioni donna primavera/estate. Modelle e stilisti invadono le passerelle e le vie della città. Una moda antica, dai romani… Gli antichi romani erano molto vanitosi*! Amavano vestirsi con abiti semplici ma eleganti ed anche quando andavano in guerra le loro armature erano sempre ben curate! Le regole erano poche e semplici: abiti lunghi, a tinta* unita, preferibilmente bianchi o con colori delicati. 12

Le fotocopie non autorizzate sono illegali.

Gli uomini più importanti, per le grandi occasioni, indossavano una tunica bianca decorata con un bordo rosso. Ed erano così attenti al vestire che spesso scrivevano delle leggi in cui stabilivano cosa era permesso indossare e cosa no. Queste leggi si chiamavano Suntuaria, dall’aggettivo sontuoso* per evitare che il popolo si vestisse in modo troppo appariscente.* …all’ottocento Nel XIX secolo, in Italia, soprattutto nell’Italia del Nord, nasceva quella che poi sarebbe diventata la moda italiana come la conosciamo oggi. Tra Torino e Milano venivano aperti numerosi negozi in cui si confezionavano* abiti su misura, utilizzando stoffe pregiate e delicate per soddisfare i gusti delle signore e dei signori dell’alta* borghesia. 12 febbraio 1951 Il 12 febbraio 1951 viene considerata come la data d’inizio della moda italiana nel mondo, il Made in Italy. Un importante sarto italiano, infatti, Giovan Battista Giorgini, imitando gli ateliers di Parigi, organizza per quel giorno la prima sfilata di moda italiana.

Partecipano tutti i migliori sarti italianied erano presenti anche molti imprenditori europei ed americani. È un grande successo e i sarti italiani diventano finalmente ‘stilisti’, i più bravi stilisti del mondo!


*GLOSSARIO vanitoso: persona a cui piace essere sempre in perfetto ordine e ben vestita e desidera ricevere molti complimenti tinta unita: di un unico colore sontuoso: troppo lussuoso appariscente: vistoso, che non passa inosservato confezionare abiti: cucire abiti alta borghesia: classe sociale dell’Ottocento molto ricca

P presente indicativo, imperfetto, aggettivi qualificativi

Completa il cruciverba e scopri il nome delle prime stiliste donne italiane 1 È la moda che viene presentata ogni anno a settembre a Milano, ma non è quella maschile. 2 Per lavoro… sfilano. 3 Tutti gli abiti creati. 4 Le fanno le modelle. 5 Quella italiana è amata in tutto il mondo. 6 È la città italiana della moda. 7 Disegna gli abiti.

1 2 3 4 5 6 7

La soluzione è a pagina 15

Le fotocopie non autorizzate sono illegali.

13


J gioca con ciao A

Ti è piaciuta l’inchiesta Diario di una schiappa? Rileggila attentamente e completa le frasi seguenti.

1 2 3 4 5 6

Gregory è un …………………. che frequenta la prima …………………. . Greg …………………. di …………………… il diario solo perché quando sarà …………., …………… e ……………. non dovrà perdere tempo a raccontare la sua vita ai giornalisti. Greg non ………………….. in niente: non ……………….fisicamente e non ………………..a scuola, anche se si ……………… . Greg è un ragazzo un po’…………….., e molto……………! Ma è anche molto ………………….! Suo fratello maggiore gli ……… dispetti e suo fratello più piccolo fa ……………………. su di lui la colpa per qualsiasi cosa. Se c’è un segreto, è quello di ………………. a ……………….. un po’ delle nostre disavventure!

B

Rileggi l’articolo su Tiziano Ferro e di se le seguenti affermazioni sono vere o false. 1 2 3 4 5 6

14

Compone le sue prime canzoni a 5 anni. Il suo genere musicale preferito è il Rap. Ha studiato canto, pianoforte, chitarra classica e batteria. Ha una laurea in Interpeti e Traduttori in lingua inglese e spagnolo. Grazie alla sua laurea può tradursi le sue canzoni da solo. Dopo la maturità partecipa come corista nella tourné dei Negramaro.

Le fotocopie non autorizzate sono illegali.

V

F

Le soluzioni sono a pagina 15


15

SOLUZIONI Pag. 3: b pag. 4: 1 Canta, balla, importa, può, è, ascolta pagg. 6-7: c pagg. 8-9: a pag. 12-13: 1 femminile; 2 modelle; 3 collezioni; 4 sfilate; 5 moda; 6 Milano; 7 stilista: sorelle Fontana. pag. 14: A. 1 ragazzino, media; 2 decide, scrivere, adulto,ricco, famoso; 3 è bravo, è forte, è bravo, impegna; 4 timido, impacciato, amato; 5 fa, ricadere; 6 provare, ridere; B. 1 F, 2 F, 3 V, 4 V, 5 V, 6 F pag. 16: b

Partner di:

La scoperta di leggere in lingua

ELI Readers


Una “moto” per tutti i giorni La Vespa è un veicolo a due ruote, economico e popolare. È una specie di automobile a due ruote, facile da guidare, più economica di un’auto e nello stesso tempo diversa dalle moto cui si era abituati. La sua carrozzeria copriva il motore proteggendolo dalla pioggia e, con il motore coperto, era finalmente possibile guidare senza sporcarsi. Il sogno degli adolescenti Anche se questo è il suo nome* tecnico, la Vespa è decisamente qualcosa di più! È stata il sogno di tutti gli adolescenti italiani dagli anni ’50 in poi. Avere una Vespa, significava, infatti, poter raggiungere gli amici anche se vivevano dall’altra parte della città e, soprattutto, viaggiare con il migliore amico! La Vespa infatti, era uno dei primi ciclomotori omologati* per due! Ovviamente mai senza casco!

Vespa Tassa Riscossa / Taxe Perçue

È amata da tutti gli italiani. E non solo! È stata la protagonista di alcuni film di successo e negli anni ’50 era un vero e proprio status-symbol!

La

Come la moda, anche la Vespa è conosciuta e amata in tutto il mondo! È stata la ‘protagonista’ di molti film di successo, dagli anni ’50 ad oggi, tra cui Vacanze Romane, e Manuale d’Amore.

P *GLOSSARIO nome tecnico: come viene chiamato nell’industria dei mezzi di trasporto omologato: adatto, adeguato prototipo: il modello di prova di una serie di oggetti . Qui, il primo modello di prova della Vespa.

Anche il primo prototipo* della Vespa aveva un nome un po’ strano ma simpatico. Quale? a b c

MP5 Topolino MP5 Paperino MP5 PeterPan

La soluzione è a pagina 15

16

Le fotocopie non autorizzate sono illegali.

Ciao N°7 - 2012 - Poste Italiane S.P.A. - Sped. in abb. post. - D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 n. 46) Art. 1, comma 1, DCB - Ancona

Invenzioni italiane

Ciao_01_2012  

P LA TUA RIVISTA D’ITALIANO g www.elimagazines.it A2-B1 TEST Sportivo elegante o… INCHIESTA Diario di una schiappa MUSICA LA RIVISTA CONTINU...

Ciao_01_2012  

P LA TUA RIVISTA D’ITALIANO g www.elimagazines.it A2-B1 TEST Sportivo elegante o… INCHIESTA Diario di una schiappa MUSICA LA RIVISTA CONTINU...