Page 1

CONTRATTO DI AFFILIAZIONE COMMERCIALE Fra A.S.D. AcquaTeam con sede in Roma (RM) in Via dell’Acqua Traversa, n. 255, CAP 00135, C.F. 96258630589 nella persona del suo legale rappresentante Eleonora Vallone (di seguito “Affiliante”) e …………………………………..…………… con sede in …………………..………… via …………… n. ……, CAP ………………, C.F. ……………… nella persona del suo legale rappresentante sig. …………………………… (di seguito “Affiliato”). PREMESSO CHE - l’Affiliante è azienda che ha know how specifico nel settore Wellness in Acqua; - l’Affiliante ha elaborato una propria formula commerciale per la progettazione, realizzazione e vendita di corsi di Wellness in Acqua che prevede l’utilizzo di procedimenti, marchi, insegne, ecc (di seguito Know-how); - l’Affiliante intende incrementare la propria rete di affiliati; - l’Affiliato desidera acquisire il diritto di adottare e utilizzare il Know-how dell’Affiliante nell’attività di formazione di seguito indicata. Tutto ciò premesso, fra le parti SI CONVIENE E SI STIPULA QUANTO SEGUE Art. 1 – Premesse e definizioni 1.1. Le premesse formano parte integrante e sostanziale del presente contratto e le Parti dichiarano di averne piena conoscenza e di accettarne il contenuto. 1.2. Nell’ambito del presente contratto i termini di seguito indicati avranno il significato rispettivamente indicato accanto a ciascuno di essi: Prodotti: si tratta di un metodo internazionale brevettato di Wellness in Acqua; Segni distintivi: marchi, insegne dell’Affiliante concessi in uso dall’Affiliante all’Affiliato; L’Affiliante concede l’utilizzo del marchio “GymSwim” scritto con font, colori e fogge diverse; Know-how: patrimonio di conoscenze aventi ad oggetto le modalità di ricerca dei clienti, di erogazione dei servizi formativi e di mantenimento dei rapporti con i clienti. Tale patrimonio è segreto, sostanziale ed individuato, ai sensi dell’art. 1, comma 3° della Legge 6 maggio 2004, n 129; Diritto d’ingresso: una cifra fissa che l’Affiliato versa al momento della stipulazione del contratto di affiliazione commerciale; Fee: una quota che l’Affiliante richiede all’Affiliato da versarsi in quote periodiche; Sede: l’esercizio commerciale dell’Affiliato destinato alla commercializzazione dei Prodotti o fornitura dei servizi. Tale sede deve essere autorizzata dall’Affiliante ; Servizi: i servizi prestati dall’Affiliante a favore dell’Affiliato di cui all’art. 7.2 del presente contratto; Territorio: la zona che l’Affiliante garantisce all’Affiliato in esclusiva. Art. 2 – Oggetto del contratto 2.1. Con il presente contratto l’Affiliante, obbligandosi ad inserire l’Affiliato nella propria rete di affiliati distribuiti sul territorio nazionale, concede all’Affiliato il diritto di utilizzare i segni distintivi, marchi,

Pag. 1


denominazioni commerciali, insegne, modelli di utilità, brevetti, meglio identificati nell’art. 1 del presente contratto nonché il Know-how per la commercializzazione dei Prodotti formativi che sono indicati ed aggiornati nel sito internet www.acquagym-italia.it e nel manuale operativo; Art. 3 – Esclusiva 3.1 L’Affiliato godrà di un’esclusiva sulla gestione della distribuzione dei Prodotti, situato nella città di ……………………… in …………… . 3.2 A tal fine, l’Affiliante si obbliga a non stipulare nella seguente area: ……………………. altri contratti di affiliazione commerciale, ad imporre agli altri affiliati di rispettare detta zona di esclusiva. Art. 4 . Durata 4.1 il presente contratto avrà durata di cinque anni decorrenti dalla data di firma dello stesso. 4.2 Alla scadenza del quinto anno il contratto sarà automaticamente prorogato di anno in anno, qualora non sia comunicata disdetta scritta almeno sei mesi prima di ogni singola scadenza. 4.3 nei primi due anni di affiliazione è data facoltà all’affiliato di recedere unilateralmente dal contratto con un preavviso scritto di centoventi giorni. 4.4. il recesso di cui il precedente comma è subordinato al pagamento di una multa penitenziale di importo pari a euro diecimila. Qualora l’affiliato non ottemperi all’obbligo del preavviso di cui al comma precedente l’importo della multa penitenziale sarà di euro ventimila. Art. 5 – Uso dei segni distintivi 5.1 L’Affiliato si impegna ad utilizzare il marchio ed i segni distintivi dell’Affiliante (di cui Art. 1 del presente contratto) esclusivamente per contraddistinguere la propria sede e pubblicizzare i Prodotti secondo le direttive indicate dall’Affiliante. Art. 6 – Obblighi precontrattuali di comportamento delle parti 6.1 Le parti si danno reciprocamente atto che nel corso delle trattative instaurate tra le stesse per il perfezionamento del presente contratto entrambe hanno tenuto un comportamento improntato ai canoni di lealtà, correttezza e buona fede e che copia del contratto è stato consegnato all’Affiliato almeno trenta giorni prima della sua sottoscrizione. 6.2 L’Affiliato dichiara di aver ricevuto dall’Affiliante ogni dato e informazione che l’Affiliato stesso riteneva necessari o utili ai fini della stipulazione del presente contratto, eccetto le informazioni oggettivamente riservate o la cui divulgazione avrebbe costituito violazione di diritti di terzi. L’affiliato dichiara, altresì, che la mancata comunicazione di alcune informazioni richieste è stata sufficientemente motivata dall’Affiliante. 6.3 Del pari, l’Affiliante dichiara di aver ricevuto dall’Affiliato ogni dato e informazione che l’Affiliante stesso riteneva necessari o opportuni ai fini della stipulazione del presente contratto. Art. 7 – Obblighi dell’Affiliante 7.1 Per tutta la durata del presente contratto, l’Affiliante presterà all’Affiliato la propria consulenza ed assistenza per la migliore promozione e vendita dei Prodotti secondo le politiche da essa predisposte. Pag. 2


7.2 In particolare, l’Affiliante: a) comunicherà all’Affiliato il proprio Know-how in materia di tecniche di vendita dei Prodotti; b) presterà consulenza per l’avvio dell’attività; c) predisporrà all’Affiliato corsi di formazione per l’addestramento del personale impiegato nell’attività; d) metterà a disposizione dell’Affiliato manuali contenenti informazioni dettagliate in merito alle seguenti fasi della vendita: - tecniche, programmazioni e strategie di vendita; - selezione, addestramento e incentivazione del personale; e) imposterà e/o coordinerà e/o gestirà iniziative promozionali e pubblicitarie; f) metterà tempestivamente al corrente l’Affiliante di eventuali variazioni di assortimento e di prezzo; 7.3 L’Affiliante dichiara che l’ammontare degli investimenti (escluso “diritto di ingresso” di cui all’art. 1 del presente contratto) che l’Affiliato deve sostenere prima dell’inizio dell’attività sono di circa trecento euro. Art. 8 – Obblighi dell’Affiliato 8.1 L’Affiliato si impegna a: a) osservare e far osservare ai propri collaboratori e dipendenti, le direttive commerciali e di marketing ricevute dall’Affiliante; b) non trasferire senza il preventivo consenso dell’Affiliante la sede della Propria attività, se non per causa di forza maggiore comunque preventivamente rese note all’Affiliante; c) osservare e far osservare ai propri collaboratori e dipendenti, anche dopo lo scioglimento del contratto l’obbligo di riservatezza in ordine al contenuto dell’attività oggetto del presente contratto. d) L’affiliata si impegna e obbliga espressamente per tutta la durata del presente contratto a non svolgere attività in concorrenza con quella prevista dal contratto stesso. e) Per un periodo di anni due dalla cessazione per qualsivoglia causa del presente contratto è obbligata inoltre ad astenersi dallo svolgimento di qualsiasi attività in concorrenza con quanto previsto nel presente contratto. 8.2 Quanto alla concreta gestione della sede, l’Affiliato si impegna a: a) attivarlo secondo gli standard di qualità e servizio prescritti per la presentazione e la vendita dei Prodotti dall’Affiliante; b) mantenerlo in buono stato, curando le riparazioni e le sostituzioni che si rendessero necessarie; c) assumere solo personale altamente qualificato, esperto nel settore e rispondente ai requisiti che l’immagine commerciale e pubblicitaria dell’intero sistema impone. Art. 9 – Indipendenza giuridica dell’Affiliato 9.1 L’Affiliato agirà come imprenditore autonomo vendendo i prodotti dell’Affiliante. Esso agirà quindi in nome e per conto proprio e non avrà alcun potere di impegnare l’Affiliante nei confronti dei terzi. 9.2 Nella sua qualità imprenditore autonomo l’Affiliato assumerà tutti i rischi della gestione dell’attività, che esso gestirà in piena autonomia, pur rispettando le direttive di carattere commerciale predisposte dall’Affiliante per la rete di franchising. In particolare, l’Affiliato si assumerà tutti gli oneri retributivi, contributivi ed assicurativi concernenti il personale impiegato nell’attività.

Pag. 3


Art. 10 – Compensi e pagamenti forniture 10.1 Per l’utilizzo dei segni distintivi e del Know-how e dei servizi tutti di cui al precedente art. 5 l’Affiliato corrisponderà all’Affiliante: - un diritto d’ingresso comprensivo di quaranta triangoli GymSwim, dieci copie del “Manuale GymNuoto”, tre copie del libro “GymNuoto/AcquaGym” è di 2.600,00 (duemilaseicento/00) euro al momento della stipula del contratto; - un canone periodico mensile (fee) pari a 200,00 (duecento/00) euro. Art. 11 – Prezzi dei prodotti e prezzi di rivendita 11.1 I prezzi dei Prodotti saranno pubblicati dall’Affiliante sul sito internet www.acquagym-italia.it. Art. 12 – Assicurazioni 12.1 L’Affiliato sottoscriverà le polizze assicurative di responsabilità civili verso i terzi; Art. 13 – Clausola risolutiva espressa 13.1 L’Affiliante potrà risolvere ex art. 1456 Codice civile il presente contratto con effetto immediato, dandone comunicazione all’altra parte mediante lettera raccomandata con ricevuta di ritorno nei seguenti casi: a) violazione da parte dell’Affiliato delle obbligazioni di cui all’art. 8; b) ritardo di oltre venti giorni di qualsiasi pagamento dovuto all’Affiliante ai sensi del presente contratto. Art. 14 – Obbligazioni alla cessazione del contratto 14.1 Alla cessazione del presente contratto, per qualsiasi causa essa sia intervenuta, l’Affiliato si obbliga a: a) restituire immediatamente all’Affiliante i manuali unitamente ad ogni altro materiale stampato o registrato, contenente informazioni riservate; b) cessare immediatamente di utilizzare i segni distintivi dell’Affiliante; c) non rivelare o pubblicare il alcun modo i contenuti del sistema di vendita dell’Affiliante; d) non attivare altre imprese commerciali che possono indurre il pubblico a pensare che tra le parti sussista ancora il rapporto di franchising di cui a questo contratto; Art. 15 – Patti sul rinnovo e cessione del contratto 15.1 Le parti concordano che al termine dei cinque anni contrattuali l’Affiliato ha il diritto d’opzione al rinnovo del contratto qualora l’Affiliante intenda proseguire l’attività oggetto del presente contratto nella medesima sede. A tale scopo le parti s’impegnano a rinegoziare il metodo di calcolo e le royalties da corrispondere, l’ammontare del fatturato minimo da realizzare, la modifica eventuale dei Prodotti e del Territorio. 15.2 L’ Affiliante può cedere a terzi il presente contratto. 15.3 L’Affiliato non può cedere a terzi il presente contratto. Art. 16 – Legge applicabile

Pag. 4


Per tutto quanto non espressamente regolato, il presente contratto è disciplinato dalle norme del Codice civile e dalle disposizioni della legge 6 maggio 2004, n. 129. Art. 17 – Conciliazione Per tutte le controversie relative all’interpretazione, all’esecuzione, alla validità ed all’efficacia del presente contratto le parti convengono esperire un tentativo di conciliazione secondo il Regolamento di Mediazione/Arbitrato di Curia Mercatorum. Al procedimento di conciliazione si applicano, in quanto compatibili, le disposizioni di cui agli articoli 38, 39 e 40 del D.lgs. 17 gennaio 2003, n. 5 e successive modifiche. Art. 18 – Clausola compromissoria Tutte le controversie relative all’interpretazione, all’esecuzione, alla validità ed all’efficacia del presente contratto verranno risolte in via definitiva secondo il Regolamento di Mediazione/Arbitrato di Curia Mercatorum. Art. 19 – Disposizioni generali 19.1 Ogni eventuale integrazione e/o modifica al presente contratto dovrà essere fatta per iscritto a pena di nullità 19.2 Ogni comunicazione, richiesta, consenso, approvazione, rinuncia ed altra dichiarazione tra le parti dovrà essere effettuata a mezzo fax, salvo che sia diversamente e specificatamente stabilito dal contratto. 19.3 Il presente contratto sostituisce ogni precedente pattuizione, anche verbale, eventualmente intercorsa in precedenza tra le parti in argomento. 19.4 L’Affiliato dà atto che gli è stata consegnata copia del testo del presente contratto più di trenta giorni prima della data odierna, corredata da tutti gli allegati prescritti dall’art. 4, comma 1° della Legge 6 maggio 2004, n. 129. Luogo ……………… data ……………… Affiliante ………………………

Affiliato …………………………

Ai sensi e per gli effetti degli articoli 1341 e 1342 del Codice civile, l’Affiliato approva espressamente le seguenti clausole: art. 3 esclusiva; art. 4 durata; art. 7 obblighi precontrattuali di comportamento delle parti; art. 8 obbligazioni dell’Affiliato; art. 13 clausola risolutiva espressa; art. 14 obbligazione alla cessazione del contratto; art. 15 patti sul rinnovo, risoluzione e cessazione del contratto; art. 18 clausola compromissoria Affiliato …………………………

Pag. 5

Contratto di Franchising  

Contratto di Franchising per AcquaGym Italia

Advertisement