Issuu on Google+

NON
OBJECT
 Think
inside/ouside
the
object
fic2on


Laboratorio
di
elemen/
visivi
del
proge5o
|
Sez.
P2
|
 a.a.
2009‐2010
 Eleonora
Lupo,Marinella
Ferrara,
Elena
Cara=


Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



“NONOBJECT
proposes
a
radically
new
approach
to
design:
in
contrast
to
“human
 centred
design”,
which
responds
to
prevailing
needs
and
destre,
or
the
“object
 centred”
approach,
which
is
driven
by
the
demands
of
forms
and
funcFons,
 nonobjects
takes
at
its
starFng
point
the
largely
unexplored
space
in
beetween.
 Through
a
series
of
exploraFons
derived
from
material,
imaginaFon,
invented
 rules,
is
possible
to
invesFgate
the
transformaFon
and
enhancement
of
the
 everyday
experience,
by
developing
product
design
ficFons
as
triggers
for
new
 ideas—and
thus
for
new
visual
conversaFons”.

 www.nonobjectbook.com


Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



il
tema
del
corso
Nonobject
 Object
Fic7on:
Ri‐proge>are
gli
elemen7
visivi
dell’ogge>o

 “Every
object
tell
a
story,
if
you
know
how
to
read
it…”
 Il
laboratorio
NONOBJECT
pone
par/colare
a>enzione
alle
cara>eris7che
“visive”
 dei
prodoE
e
a
quelle
componen7
in
cui
tali
cara>eris7che
possono
diventare
 fa>ori
di
proge>azione
e
di
valore,
cercando
in
questo
modo
di
avvicinare
gli
 studen/
a
ciò
che
sta
“oltre”‐dentro
e
fuori‐
l’ogge5o
in
sè,
nella
sfera

della
 percezione
e
dell’esperienza,
ovvero
della
“object
fic7on” . Il
proge5o
viene
inteso
come
opportunità
di
“concre/zzare”
nella
forma
(/pologia
 e
funzioni)
degli
oggeX
cara5eri
espressivo‐sensoriali,
perceXvi,
seman/ci,
 materici.
 “la
forma
delle
cose”
 “il
senso
delle
cose”


Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



ObieEvi
del
corso
 1.
avvicinare
gli
studen/
del
1°
anno,
a5raverso
una
serie
di
esercitazioni
pre‐ proge5uali,
alla
comprensione
dei
diversi
livelli
di
complessità
del
mondo
degli
 oggeX.
 2.
sperimentare
strumen/
opera/vi
per
comunicare
e
raccontare
il
percorso
 proge5uale
a5raverso
immagini,
visualizzazioni
ed
elemen/
sensoriali.
 3.
Interpretare
i
linguaggi
visivi
a5raverso
i
quali
si
esprimono
i
dialoghi
e
i
raccon/
 di
proge5o



Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



}

i
focus
del
corso


Elemen/
morfologici

 Elemen/
/pologici


Elemen/
linguis/ci


Elemen/
perceXvi


degli
oggeX


Elemen/
espressivi
 Elemen/
seman/ci
 Elemen/
materici


Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



{ }

i
focus
del
corso


Elemen/
morfologici



arche‐types


Elemen/
/pologici


Elemen/
linguis/ci


Elemen/
perceXvi


degli
oggeX


Elemen/
espressivi
 Elemen/
seman/ci


object‐types


Elemen/
materici


Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



Arche‐types




































object‐types



















Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



i
focus
del
corso
 Elemen/
morfologici

 Elemen/
/pologici


arche‐types


Elemen/
linguis/ci
 Elemen/
perceXvi
 Elemen/
espressivi
 Elemen/
seman/ci


object‐types


Elemen/
materici


Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



i
focus
del
corso
 Elemen/
morfologici

 Elemen/
/pologici


arche‐types


Elemen/
linguis/ci
 Elemen/
perceXvi
 Elemen/
espressivi
 Elemen/
seman/ci


object‐types


Elemen/
materici


Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



i
focus
del
corso
 Elemen/
morfologici

 Elemen/
/pologici


arche‐types


Elemen/
linguis/ci
 Elemen/
perceXvi
 Elemen/
espressivi
 Elemen/
seman/ci


object‐types


Elemen/
materici


Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



Arche7pi
e
varian/
/pologiche
(diacroniche)


Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



Arche7pi
e
varian/
/pologiche
(sincroniche)


Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



Arche7pi
e
varian/
/pologiche
(sincroniche)


Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



Arche7pi
e
varian/
/pologiche
(sincroniche)


Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



Arche7pi
e
varian/
/pologiche
(sincroniche)


Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



OggeE‐7po

Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



Elemen7
e
qualità
espressivo‐sensoriali
delle
componen7
degli
oggeE

Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



la
stru>ura
del
corso
 1.  Contribu7
teorici
(lezioni
frontali)
 2.
Esercitazioni
propedeu7che
 2.1
Elemen7
visivi
 Elena
Cara=
 8‐
29
marzo


2.2
Materiali
 Marinella
Ferrara
 29
marzo
‐12
aprile


2.3
Cara>eri
7pologici
e
 culturali
 Eleonora
Lupo
 19
aprile
‐24
maggio


3.
Proge>o
finale

 Object
Fic7on:
Ri‐proge>are
gli
elemen7
visivi
ed
espressivi
dell’ogge>o

 Eleonora
Lupo,
Marinella
Ferrara,
Elena
Cara=
 31
maggio‐
28
giugno


Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



1.
Contribu7
teorici
 1.1
Forme
e
storie
delle
cose
(8
marzo
11.00‐13.15)
 1.2
Elemen/
visivi
(8
marzo,
15.15‐18.15)
 1.3
Materiali
(29
marzo,
14.15‐17.00)
 1.4
OggeX
ed
arche/pi:
/pologie
e
cara5eri
culturali
(1°
parte:
 genealogie
e
/pologie)
(19
aprile)
 1.5
OggeX
ed
arche/pi:
/pologie
e
cara5eri
culturali
(2°
parte:
s/li
e
 oggeX
esemplari)
(3
maggio)
 1.6
Comunicare
il
proge5o
(31
maggio)
 1.7
Espressività
&
linguaggio
degli
oggeX
(31
maggio)
 1.8
Componen/
notevoli
degli
oggeX
(arche/pi,
morfologie
e
 configurazioni)

(7
maggio)

Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



2.  Esercitazioni
propedeu7che


Agli
studen/
viene
assegnato
durante
la
prima
lezione
l’ogge5o
che
diventerà
 tema
del
laboratorio
tra
i
seguen/:
 ‐
boXglia
 ‐
tazza
 ‐
spazzolino
da
den/
 ‐
teiera
 ‐
apriboXglie
 ‐
cacciavite
 ‐
apriscatole
 ‐
gruccia
 ‐
vaso
da
fiori
 ‐
caraffa/decanter
 ‐
caffeXera


‐
contenitore
termico
per
cibo
 ‐
contenitore
termico
per
liquidi/bevande
 ‐
innaffiatoio
 ‐
molle5a
da
bucato
 ‐
scopa
 ‐
pale5a
 ‐
scopino
per
il
wc
 ‐
spazzola
 ‐
posate


Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



2.
1
Meno
e
più‐
Più
e
meno
 Elena
Cara=
 ObieXvo:
 tradurre
visivamente
delle
qualità
che
emergono
nell’
interazione
con
gli
oggeX,
 a5raverso
la
scomposizione
del
processo
perceXvo,
rielaborato
poi
per
 comunicare
coerentemente,
considerando
la
texture
e
la
forma
sia
come
 elaborazione
visiva
sia
come
interfaccia.
 Risultato:
 insieme
di
schede
costruito
per
sovrapposizione
di
segni
e
elemen7
perceEvo/ sensoriali
a
par7re
da
un
ogge>o
assegnato,
indagato
nelle
sue
par7


Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



2.2
Sensorialità
e
texture/Tra
materiali
e
oggeE
 Marinella
Ferrara
 ObieXvo:
 Comprendere
i
cara5eri
materici
quali
mezzi
espressivo‐sensoriali
del
proge5o,
 l’importanza
della
scelta
dei
materiali
in
risposta
alle
funzioni
e
prestazioni
 dell’ogge5o
e
nella
costruzione
dell’iden/tà
comunica/va
del
prodo5o.
 Risultato:
 cataloghi
materico‐sensoriali
delle
cara>eris7che
perceEve,
di
finitura
 superficiale,
emo7vo‐sensoriali,
e
d’uso
dei
materiali.




Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



2.3
OggeE
ed
arche7pi:
7pologie
e
cara>eri
culturali

 Eleonora
Lupo
 ObieXvo:
 Esplorare
il
rapporto
tra
7pologia/funzione
(sedimentata
in
un
arche7po
formale
 e
poi
nelle
variazioni
diacroniche
e
sincroniche
che
hanno
dato
vita
a
varian/
 /pologiche)
e
i
cara>eri
“culturali”
degli
oggeE,
in
relazione
ai
contes/
di
 produzione
e
d’uso
come
fa5ori
che
ne
influenzano
senso
e
forma.
 Risultato:
 
Mappatura
e
analisi
delle
funzioni
(primarie
e
secondarie)
dell’ogge>o,
dei
livelli
 di
complessità
dell’ogge>o
e
delle
dinamiche
7pologiche.


 Album
di
Invarianze
este7co‐formali
dei
prodoE
in
relazione
a
contes7
culturali
 storici
e
geografici.



Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



3.
Proge>o
Finale
 Object
Fic7on:
Ri‐proge>are
gli
elemen7
visivi
ed
espressivi
dell’ogge>o

 Eleonora
Lupo,
Marinella
Ferrara,
Elena
Cara=
 ObieXvo:
 valorizzare
e
u/lizzare
pragma/camente
quanto
appreso
nelle
esercitazioni
preceden/
 individuando
degli
elemen7
(de>agli,
componen7)
di
oggeE
da
riproge5are
per
 enfa7zzare
visivamente
ed
espressivamente
(a5raverso
qualità
perceXve,
sensoriali
e
 materiche),
quei
valori
arche/pici,
degli
aspeX
morfologici,
stru5urali,
configurazionali,
 funzionali,
prestazionali
o
di
usabilità,
che
gli
stessi
prodoX
incorporano.

 Svolgimento:
 1.
Analisi
morfologica,
stru5urale
e
configurazionale
ogge5o:
componen/
funzionali
 2.
Analisi
elemen/
espressivi:
aree
di
densità
croma/ca,
taXle,
perceXva,
materica,
 textures
 3.
costruzione
di
correlazioni
possibili
tra
elemen/
configura/vi/funzionali
ed
espressivi.
 4.
Selezione
dell’opportunità
proge5uale
(confermare
l’arche/po/scardinare
l’elemento
 arche/pico)
 5.
Riproge5azione


Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



Le
regole
del
corso
 Frequenza
obbligatoria
 Non
sarà
possibile
svolgere
in
tempi
diversi
da
quelli
indica/
le
esercitazioni.
 Recuperi
di
singole
esercitazioni
propedeu/che
saranno
possibili
(eventualmente)
 solo
a
fine
corso
 Ogni
esercitazione
avrà
modalità
di
svolgimento
(singola
o
in
gruppo
di
max
3
 persone)
e
forma7
di
res7tuizione
diversi
comunica7
in
aula
di
volta
in
volta
dai
 docen/.
 Materiali
per
gli
studen7
 Quaderno
raccoglitore
ad
anelli
A4
con
buste
trasparen2
(archivio
dei
materiali
 del
corso)
 Scheda
studente
e
scheda
revisioni
(da
stampare,
compilare
e
inserire
nella
prima
 busta
del
quaderno)
 Verranno
forni/
in
bacheca
car2gli
per
tu5e
le
esercitazioni
(
da
completare
con
i
 da/
dello
studente
e
apporre,
tramite
e/che5a
adesiva
o
altro
sistema
di
 incollaggio,
nella
parte
posteriore
di
ciascuno
degli
elabora/
richies/)


Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



Il
calendario
del
corso


Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



Il
calendario
del
corso


Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



Il
calendario
del
corso


Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



Il
calendario
del
corso


Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



Materiali
e
strumen7
 ContaE
mail:
 Eleonora.lupo@polimi.it
 Marinella.ferrara@polimi.it
 Elena.caraX@polimi.it
 Materiali
(presentazioni
corso
ed
esercitazioni,
lezioni,
scheda
anagrafica,
scheda
revisioni,
 car7gli,
calendario)
on
line
su:
 Sito
di
facoltà:
www.design.polimi.it
 Guida
dello
studente:
h5p://guida.design.polimi.it/guida/2010/
 Bacheca
corso:
h5p://guida.design.polimi.it/guida/2010/index.php/corso/c/505728/bacheca


Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



Agenda
8°
marzo
 MATTINA
 ore
9.30‐
10.15

 presentazione
docen/
(tuX)
e
introduzione
tecnica
del
corso


 ore
10.15‐
10.45

 intro
modulo
Materiali
(Marinella
Ferrara)
 ore
11.00
‐12.00


 lezione
introduXva
sui
contenu/
del
corso:
forma
delle
cose
e
ontologie
degli
oggeX
 (Eleonora
Lupo)
 Ore
12.00‐13.15
 
visione
1
o
2
episodi
di
Objec/fied
 POMERIGGIO
 Ore
14,15‐16.15

 lancio
esercitazione
Elemen/
visivi
(Elena
CaraX)
 Ore
16.15‐18.15


 1°a
lezione
modulo
comunicazione
visiva
(Elena
CaraX)


Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



grazie!


Nonobject
is
a
project
of
Branko
Lukic
 h5p://www.nonobject.com/


Laboratorio
di
Elemen/
Visivi
del
Proge5o
|
Sez.
P1
|
a.a.
2010‐11
|
Lupo,
Cara*,
Ferrara



nonobject presentation