Page 1

VELOSTAZIONE CONTAINER Un progetto a servizio della sostenibilità e della mobilità ciclistica Idea di: Nicola Berloco Tecnomobility Abstract 0ŞEWWSGME^MSRITecnomobility, formata da professionisti con competenze specifiche nei trasporti sostenibili e nelPŞIHMPM^ME EFMXEXMZE MRRSZEXMZE ZMRGMXVMGI HIP FERHS 4VMRGMTM %XXMZM HIPPE Regione Puglia col progetto Ali in bici, partendo dal presupposto che uno dei principi chiave per un EHIKYEXS WZMPYTTS JYXYVS « PŞMRRSZE^MSRI MRXIWE GSQI GSRGVIXM^^E^MSRI HM MHII sostenibili ed intelligenti a servizio della comunità ma comunque in sintonia colle richieste del mercato, ha ideato una velostazione, unica nel suo genere, esportabile in qualsiasi contesto che voglia adeguarsi alle esigenze della mobilità ciclistica, verWSGYMSKKMGŞ«YRJSVXIMRXIVIWWIMR particolare HETEVXIHIPPIEQQMRMWXVE^MSRMTYFFPMGLIIHIPPŞEWWSGME^MSRMWQS La velostazione è una infrastruttura puntuale di trasporto a servizio della ciclabilità di cui attualmente non esiste una produzione su scala industriale che è generalmente posizionata in nodi di trasporto urbani per integrare in maniera multimodale la bicicletta con altri mezzi di trasporto pubblici o privati. Lo step che Tecnomobility vorrebbe conseguire è la realizzazione del prototipo della velostazione per verificarne la possibilità di industrializzazione. A questo scopo si ricercano figure imprenditoriali ed imprese aventi la volontà di sperimentare ed un know how adeguato alla realizzazione (settore metalmeccanico, riutilizzo di materiali, energie alternative, settore dei trasporti, settore della mobilità sostenibile). -PQSHIPPSTVSKIXXYEPIHIJMRMXMZSREWGIHEPPŞMHIEHMVMWTSRHIVIEHYREWIVMIHMTVMRGMTMIVIUYMWMXM modularità: i moduli funzionali sono componibili a seconda delle esigenze del territorio e/o della committenza; flessibilità: bassi costi di gestione e manutenzione, minimizzazione del personale addetto; trasportabilità: compatibile con le principali modalità di trasporto aero-navale-terrestre, la velostazione può essere installata in qualunque contesto; sostenibilità: realizzazione con materiali riciclati ed inserimento nel contesto ad impatto zero; autosufficienza energetica: produzione autonoma di energia elettrica con pannelli fotovoltaici.


La velostazione adopererebbe container dismessi, opportunamente modificati ed equipaggiati per la rifunzionalizzazione. Una volta giunto nel luogo di installazione il container assumerebbe la configurazione definitiva espandendo i volumi interni attraverso lo scorrimento HM ŠGEWWIXXMš ritraibiliPEVSXE^MSRIHIMTERRIPPMPEXIVEPMTEVEWSPI ERGLŞIWWM provenienti da materiali riciclati) e PŞSVMIRXEQIRXS HIM TERRIPPM WSPEVM WSZVEWXERXM MR FEWI EPPI condizioni si luminosità e soleggiamento. I volumi coperti e le superfici esterne del modello possono assumere funzionalità differenti in base alle esigenze: velo-SJJMGMRE TIV PE VMTEVE^MSRI I PŞEWWMWXIR^E HIM QI^^M ERKSPS VMWXSVS GSR HMWXVMFYXSVM EYXSQEXMGM WIVZM^MS MKMIRMGS GSR VMWIVZE MHVMGE EHIKYEXE EPPŞYXMPM^^S HIPPE infrastruttura; ciclo posteggi scoperti, postazioni di bike sharing (convenzionale o elettrico); box chiusi con serratura elettronica per il rilascio di biciclette e di bagagli, distributori automatici di accessori TIHEPMGEVVIPPMTSQTIGEQIVIHŞEVMEGSTIVXSRMIGG TYRXo di distribuzione di aria compressa; info point turistico automatico (con distribuzione di brochure di itinerari ciclabili, punti di interesse, bed & breakfast, ecc.); bici-gril con sedie e tavolini; impianto di condizionamento interno. La superficie utilITIVPŞMRWXEPPE^MSRI«QMRSVIHMQU mentre quella a disposizione dei pannelli solari è pari a circa 20 mq. 0EQSHYPEVMX£HIMZSPYQMIHIPPIWYTIVJMGMWMWTSWIVIFFIMRQERMIVEREXYVEPIGSRPŞEXXMXYHMRIEPPE produzione su scala industriale: considerato che nella configurazione container la velostazione potrebbe essere trasportata praticamente ovunque, il mercato di riferimento potrebbe configurarsi su confini internazionali. %ZVIQQSUYMRHMPŞMRXIVIWWIHMTVIWIRXEVITIVWSREPQIRXIMPTVSKIXXSMRQEKKMSVdettaglio a tutti GSPSVSGLIWMERSMRXIVIWWEXMEHMRZIWXMVIWYYRŞMHIEGLITSXVIFFITSVXEVIRIPRSWXVSXIVVMXSVMSPE leadership europea nella realizzazione di infrastrutture a servizio della ciclabilità.


VINCITORE DEL  CONCORSO   PRINCIPI  ATTIVI   Giovani  idee  per  una  Puglia  migliore  

attività o r ganizzata da Elabor azioni.or g

Green City Energy MED Š7QEVXMobility Speed Datingš

13 novembre 2012 ś Ex Palazzo Poste, Bari

PROGETTO ALI  IN  BICI   INTERMODALITÀ  CICLABILE   NEI  PRINCIPALI  AEROPORTI  PUGLIESI  


GCEMED2012 - Velostazione Container [Nicola Berloco, Tecnomobility]  

L’associazione Tecnomobility, formata da professionisti con competenze specifiche nei trasporti sostenibili e nell’edilizia abitativa innova...