Issuu on Google+

SEGNALETICA AZIENDALE


SEGNALETICA AZIENDALE

INTERNA - Linea MARCOS 1 - a PARETE Targhe a parete a superficie convessa linea MARCOS 1. Profilo in alluminio verniciato silver disponibile nelle larghezze 10, 15 e 21 cm. Tappi di chiusura in ABS colore nero o silver. Protezione frontale in PVC trasparente anti riflesso. Fori per il fissaggio a parete a scomparsa. Gestione di grafica cartacea intercambiabile.

INTERNA - Linea MARCOS 1 - a BANDIERA e SOSPESE Targhe a parete bifacciale con aggancio a bandiera composte da una coppia di profili in alluminio arcuati linea Marcos 1 verniciati silver H 15 cm. Tappi di chiusura in ABS colore nero o silver. Protezione frontale in PVC trasparente anti riflesso da entrambi i lati per un utilizzo bifacciale. Fori per il fissaggio a parete a scomparsa. Gestione di grafica cartacea intercambiabile. Targhe sospese bifacciali composte da un profilo orizzontale doppio linea Marcos 1 verniciati silver. Tappi di chiusura in ABS colore nero o silver. Protezione da entrambi i lati in PVC anti-riflesso. Cavetti in acciaio per il fissaggio a soffitto. Gestione di grafica cartacea intercambiabile.

GRAFICA CARTACEA INTERCAMBIABILE

GRAFICA CARTACEA INTERCAMBIABILE

VERTICALI L 100 mm

L 150 mm

H 50 mm

M1/P105

M1/P155

L 210 mm M1/P215

H 100 mm

M1/P1010

M1/P1510

M1/P2110

H 150 mm

M1/P1015

M1/P1515

M1/P2115

A BANDIERA H 150 mm

L 150 mm

L 200 mm

L 250 mm

L 300 mm

L 350 mm

M1/B1515

M1/B2015

M1/B2515

M1/B3015

M1/B3515

L 500 mm

L 700 mm

H 70 mm

M1/P1070

M1/P1570

M1/P2170

H 100 mm

M1/P10100

M1/P15100

M1/P21100

L 900 mm

L 1000 mm

L 1200 mm

M1/P1521

M1/P2121

H 100 mm

M1/S5010

M1/S7010

M1/S9010

M1/S10010

M1/S12010

M1/P2130

H 150 mm

M1/S5015

M1/S7015

M1/S9015

M1/S10015

M1/S12015

H 210 mm H 300 mm

92

Le foto hanno valore puramente illustrativo. L’azienda declina ogni responsabilità per errori od omissioni. Le dimensioni reali dei prodotti sono espresse in centimetri

SOSPESE

Le foto hanno valore puramente illustrativo. L’azienda declina ogni responsabilità per errori od omissioni. Le dimensioni reali dei prodotti sono espresse in centimetri

93

SEGNALETICA AZIENDALE

SEGNALETICA AZIENDALE

SEGNALETICA AZIENDALE


SEGNALETICA AZIENDALE

SEGNALETICA AZIENDALE

INTERNA - Linea MARCOS 1

SEGNALETICA AZIENDALE

INTERNA - Linea MARCOS 1

SEGNALETICA AZIENDALE

94

Le foto hanno valore puramente illustrativo. L’azienda declina ogni responsabilità per errori od omissioni. Le dimensioni reali dei prodotti sono espresse in centimetri

Le foto hanno valore puramente illustrativo. L’azienda declina ogni responsabilità per errori od omissioni. Le dimensioni reali dei prodotti sono espresse in centimetri

95


SEGNALETICA AZIENDALE

INTERNA - Linea MARCOS 2 - a PARETE Targhe a parete a superficie convessa linea MARCOS 2. Composte da una coppia di Profili laterali in alluminio verniciato silver e fondo in lamiera silver. Tappi di chiusura in ABS colore nero o silver nelle larghezze 21 – 30 – 42 cm. Protezione frontale in PVC trasparente anti riflesso. Fori per il fissaggio a parete a scomparsa. Aggiunta di guide posteriore per la realizzazione di pannelli. Gestione di grafica cartacea intercambiabile.

GRAFICA CARTACEA INTERCAMBIABILE

INTERNA - Linea MARCOS 2 - a BANDIERA e sospese Targhe a parete bifacciali con aggancio a bandiera a superficie convessa linea MARCOS 2. Composte da una coppia di Profili laterali in alluminio verniciato silver e fondo in lamiera silver. Tappi di chiusura in ABS colore nero o silver nelle larghezze 21 – 30 – 42 cm. Protezione frontale in PVC trasparente anti riflesso. Aggancio a parete con profilo in alluminio che permette l’applicazione a bandiera bifacciale. Gestione di grafica cartacea intercambiabile. Targhe sospese bifacciali a superficie convessa composte da due targhe linea Marcos 2. Tappi di chiusura in ABS colore nero o silver. Protezione da entrambi i lati in PVC anti-riflesso. Cavetti in acciaio per il fissaggio a soffitto. Gestione di grafica cartacea intercambiabile.

GRAFICA CARTACEA INTERCAMBIABILE

SEGNALETICA AZIENDALE

SEGNALETICA AZIENDALE

SEGNALETICA AZIENDALE

A PARETE L 210 mm

L 300 mm

L 420 mm

H 60 mm

M2/P216

M2/P306

M2/P426

H 80 mm

M2/P218

M2/P308

M2/P428

H 100 mm

M2/P2110

M2/P3010

M2/P4210 M2/P4212

H 120 mm

M2/P2112

M2/P3012

H 150 mm

M2/P2115

M2/P3015

M2/P4215

H 200 mm

M2/P2120

M2/P3020

M2/P4220

H 300 mm

M2/P2130

M2/P3030

M2/P4230

H 420 mm

M2/P2142

M2/P3042

A BANDIERA

SOSPESE

L 300 mm

L 420 mm

L 300 mm

H 100 mm

M2/B3010

M2/B4210

H 80 mm

M2/S308

L 420 mm M2/S428

M2/P4242

H 120 mm

M2/B3012

M2/B4212

H 120 mm

M2/S3012

M2/S4212

H 600 mm

M2/P3060

M2/P4260

H 150 mm

M2/B3015

M2/B4215

H 180 mm

M2/S3018

M2/S4218

H 1000 mm

M2/P30100

M2/P42100

H 200 mm

M2/B3020

M2/B4220

H 300 mm

M2/S3030

M2/S4230

96

Le foto hanno valore puramente illustrativo. L’azienda declina ogni responsabilità per errori od omissioni. Le dimensioni reali dei prodotti sono espresse in centimetri

Le foto hanno valore puramente illustrativo. L’azienda declina ogni responsabilità per errori od omissioni. Le dimensioni reali dei prodotti sono espresse in centimetri

97


SEGNALETICA AZIENDALE

INTERNA - Linea MARCOS 2 - a BANDIERA e sospese

INTERNA - Linea MARCOS 3 - a PARETE

Targhe a parete a sagoma convessa composta da lamiera in alluminio senza bordi perimetrali per un design pulito ed elegante. Terminali in ABS neri nelle larghezze cm 15 – 21 – 30 – 42 – 60 – 90. Aggiunta di guide posteriore per la realizzazione di pannelli. La linea MARCOS3 nasce appositamente per grafica in vinile. Colore standard: silver. Altri colori: bianco, verde, giallo, rosso, blu, grigio scuro.

Linea Marcos2 Assemblaggio targhe a parete

GRAFICA IN PELLICOLA VINILICA. ANCHE PER ESTERNI

Impianto segnaletico con superfice convessa composto dal profili in alluminio estruso LA.A1, lamiera di alluminio con spessore 5/10, terminali in ABS e PVC antiriflesso da 8/10.

Terminale in ABS

La targa acquisisce la superfice convessa grazie alla perfetta aderenza della lamiera ai terminali in ABS con sagoma arcuata.

LA.A1 Fori per fissaggio a parete

LA.A1

Lamiera in alluminio Grafica PVC

Terminale in ABS

La grafica, realizzata su carta o cartoncino stampati, viene inserita lateralmente nei profili LA. A1 unitamente al PVC di protezione. I terminali in ABS, completando la cornice, impediscono alla grafica ed al PVC di scivolare.

Assemblaggio Pannelli a Parete Impianto segnaletico a superfice convessa composto da targhe della Linea Marcos2, già assemblate nelle dimensioni prescelte, e dal profilo in alluminio estruso LA.C2. LA.C2

SEGNALETICA AZIENDALE

SEGNALETICA AZIENDALE

SEGNALETICA AZIENDALE

Terminale in ABS

Terminale in ABS

Grafica

Targhe della Linea Marcos2

PVC

LA.A1

A PARETE LA.C2

La composizione del pannello multiplo della Linea Arco2 avviene agganciando a scatto le singole targhe, già assemblate, ai profili LA.C2, preventivamente tassellati alla parete. L’aggancio alla nervatura centrale dei profili LA.C2 avviene attraverso le alette prensili posizionate nella parte posteriore dei terminali in ABS delle singole targhe. In ogni terminale di chiusura è necessario asportare le parti removibili in corrispondenza delle alette pensili, ad eccezione del terminale superiore della targa più alta e del terminale inferiore della targa più bassa. La grafica è realizzata su carta o cartoncino stampati.

98

Terminale in ABS

Parti removibili

L 150 mm

L 210 mm

L 300 mm

L 420 mm

L 600 mm

H 30 mm

M3/P153

M3/P213

M3/P303

M3/P423

M3/P603

M3/P903

H 60 mm

M3/P156

M3/P216

M3/P306

M3/P426

M3/P606

M3/P9060

H 80 mm

M3/P158

M3/P218

M3/P308

M3/P428

M3/P608

M3/P9080

H 100 mm

M3/P1510

M3/P2110

M3/P3010

M3/P4210

M3/P6010

M3/P9010

H 120 mm

M3/P1512

M3/P2112

M3/P3012

M3/P4212

M3/P6012

M3/P9012

H 150 mm

M3/P1515

M3/P2115

M3/P3015

M3/P4215

M3/P6015

M3/P9015

H 180 mm

M3/P1518

M3/P2118

M3/P3018

M3/P4218

M3/P6018

M3/P9018

H 200 mm

M3/P1520

M3/P2120

M3/P3020

M3/P4220

M3/P6020

M3/P9020

H 240 mm

M3/P1524

M3/P2124

M3/P3024

M3/P4224

M3/P6024

M3/P9024

H 300 mm

M3/P1530

M3/P2130

M3/P3030

M3/P4230

M3/P6030

M3/P9030

M3/P2142

M3/P3042

M3/P4242

M3/P6042

M3/P9042

H 500 mm

M3/P3050

M3/P4250

M3/P6050

M3/P9050

H 600 mm

M3/P3060

M3/P4260

M3/P6060

M3/P9060

H 420 mm Alette prensili

Le foto hanno valore puramente illustrativo. L’azienda declina ogni responsabilità per errori od omissioni. Le dimensioni reali dei prodotti sono espresse in centimetri

L 900 mm

Le foto hanno valore puramente illustrativo. L’azienda declina ogni responsabilità per errori od omissioni. Le dimensioni reali dei prodotti sono espresse in centimetri

99


INTERNA - Linea GENIUS

SEGNALETICA AZIENDALE INTERNA - Linea GENIUS

Targhe di grande formato a parete a superficie convessa. Profili in alluminio modello GENIUS. Superficie in lamiera o in forex con PVC frontale anti-riflesso, copertura superiore ed inferiore in lamiera verniciata silver, profili di collegamento in acciaio, distanziatori interni in forex. Gestione grafica cartacea oppure in pellicola vinilica.

GRAFICA CARTACEA INTERCAMBIABILE E CON PELLICOLA ADESIVA

SEGNALETICA AZIENDALE

SEGNALETICA AZIENDALE

SEGNALETICA AZIENDALE

A PARETE L 300 mm

L 420 mm

L 500 mm

L 700 mm

L 900 mm

H 300 mm

TG/P3030

TG/P4230

TG/P5030

TG/P7030

-

L 1200 mm -

H 420 mm

TG/P3042

TG/P4242

TG/P5042

TG/P7042

TG/P9042

TG/P12042

H 500 mm

TG/P3050

TG/P4250

TG/P5050

TG/P7050

TG/P9050

TG/P12050

H 700 mm

TG/P3070

TG/P4270

TG/P5070

TG/P7070

TG/P9070

TG/P12070

H 900 mm

TG/P3090

TG/P4290

TG/P5090

TG/P7090

TG/P9090

TG/P12090

H 1200 mm TG/P30120

TG/P42120

TG/P50120

TG/P70120

TG/P90120

TG/P120120

H 1500 mm TG/P30150

TG/P42150

TG/P50150

TG/P70150

TG/P90150

TG/P120150

H 2000 mm TG/P30200

TG/P42200

TG/P50200

TG/P70200

TG/P90200

TG/P120200

100

Le foto hanno valore puramente illustrativo. L’azienda declina ogni responsabilità per errori od omissioni. Le dimensioni reali dei prodotti sono espresse in centimetri

Le foto hanno valore puramente illustrativo. L’azienda declina ogni responsabilità per errori od omissioni. Le dimensioni reali dei prodotti sono espresse in centimetri

101


SEGNALETICA AZIENDALE

SEGNALETICA AZIENDALE

INTERNA - Linea GENIUS

INTERNA - Linea CLEAR

Linea Genius Assemblaggio targhe e panneli murali con superfici espositive convesse Targa e Pannelli monofacciali con superficie convessa realizzati da profili LG in alluminio estruso collegati da profili di collegamento in lamiera verniciata per irrigidire la superficie espositiva in lamiera d’alluminio o in forex. Copertura superiore ed inferiore in lamiera.

Targhe in policarbonato trasparente a superficie convessa ad alta qualità, infrangibile e resistente ai raggi UV, senza cornici laterali. Apertura da entrambi i lati tramite una leggera pressione sugli angoli per una facile intercambiabilità dell’informazione. Disponibili nella versione con il fondo trasparente (CLEAR 1) o verniciato colore argento metallizzato

GRAFICA CARTACEA INTERCAMBIABILE

Copertura superiore in lamiera verniciata Superficie espositiva

Profilo di collegamento LG

Profilo di collegamento

Distanziatore mm.300

Fori per il fissaggio alla parete

mm.420

Distanziatore in lamiera verniciata

mm.600

Profilo LG

mm.900

Superficie espositiva in lamiera 10/10 o in forex 3mm

mm.1200

Copertura inferiore in lamiera verniciata

Per il sistema segnaletico monofacciale il fissaggio alla parete avviene con viti passanti nei fori praticati nei profili di collegamento . Per strutture con superficie espositiva in larghezza mm.900 e mm.1200 si utilizza lamiera 10/10.

SEGNALETICA AZIENDALE

Divisore LG.D

SEGNALETICA AZIENDALE

Copertura superiore in lamiera

Profilo LG Copertura superiore in lamiera

Superficie espositiva

Struttura orizzontale

Profilo LG

Copertura superiore in lamiera

102

CLEAR1 FONDO TRASPARENTE

Le foto hanno valore puramente illustrativo. L’azienda declina ogni responsabilità per errori od omissioni. Le dimensioni reali dei prodotti sono espresse in centimetri

CLEAR1 FONDO ARGENTO

CL1/PA3 verticale cm 30 L x 42 H

CL2/PA3 verticale cm 30 L x 42 H

CL1/PA4 verticale cm 21 L x 30 H

CL2/PA4 verticale cm 21 L x 30 H

CL1/PA5 orizzontale cm 21 L x 15 H

CL2/PA5 orizzontale cm 21 L x 15 H

CL1/PA6 orizzontale cm 15 L x 10 H

CL2/PA6 orizzontale cm 15 L x 10 H

CL1/PA8 orizzontale cm 15 L x 5 H

CL2/PA8 orizzontale cm 15 L x 5 H

Le foto hanno valore puramente illustrativo. L’azienda declina ogni responsabilità per errori od omissioni. Le dimensioni reali dei prodotti sono espresse in centimetri

103


SEGNALETICA AZIENDALE Cartelli di SICUREZZA

PROPRIETÀ PRIVATA DIVIETO DI ACCESSO

P

P

ENTRARE IN MOTOUSARE VIETATO NON Misure: mm 250 x 100 ?? ENTRARE VIETATO PERICOLO ATTENZIONE! VIETATO PASSO CARRABILE DIVIETO LASCIARE PARCHEGGIO RISERVATO L’ACCESSO AREA SOTTOPOSTA E USCIRE PERICOLO ATTENZIONE! VIETATO VIETATO PERICOLO OPERARE ATTENZIONE! PERICOLO IN CASO ATTENZIONE! MATERIALI LIBERO IL DIVIETO VIETATO OPERARE A VIDEOSORVEGLIANZA LASCIARE E Misure: USCIREmm ai non addetti MATERIALI VIETATO OPERARE PRIVATO SU ORGANI MATERIALIAI CLIENTI DI SOSTA VIETA QUI NON USARE FUMARE PER VIETATO PASSAGGIO MATERIALI ADAGIO SEGNALETICA AZIENDALE INFIAMMABILI SU ORGANI NON USARE 250 x 100 ?? LIBERO IL FUMARE PERICOLO DISU INCENDIO ORGANI lavori INFIAMMABILI RAGIONI DI SICUREZZAaiFUMARE IN MOTO INFIAMMABILI INFIAMMABILI L’ACCESSO DI SOSTA AREA SOTTOPOSTA INMOTO PASSAGGIO ACQUA PER ADAGIO IN INMOTO CASO ALTA A VIDEOSORVEGLIANZAai non addetti Cartelli di SICUREZZAVIETA QUI NON USARE PER SPEGNERE PERICOLO DI INCENDIO PROPRIETÀ PRIVATA NON OLTREPASSARE

PROPRIETÀ PRIVATA

NON OLTREPASSARE

RISERVATO RISERVATO DIVIETO DI ACCESSO I TRASGRESSORI SARANNO DENUNCIATI PER VIOLAZIONE _________ DI DOMICILIO AI SENSI PRIVATO AIRISERVATO CLIENTI DIVIETO DI SOSTA DELL’ART. 614 DEL C.P. _________ PROPRIETÀ PRIVATA _________ TENSIONE Misure: mm 250 x 100 ?? DIVIETO DI SOSTA Misure: mm mm 250 250 100 ?? ?? Misure: xx 100 ALTA _________ RISERVATO Misure: mm 300 x 200 RISERVATO PROPRIETÀ PRIVATA

PARCHEGGIO PROPRIETÀ PRIVATA

PASSO CARRABILE

I TRASGRESSORI SARANNO DENUNCIATI PER VIOLAZIONE DI DOMICILIO AI SENSI DELL’ART. 614 DEL C.P.

ART. 51 LEGGE

I trasgressori son di una somm

NEL RISPETTO DELLA LEGGE SULLA PRIVACY 675/96

La misura della sanzione è ra di una donna in evidente

RAGIONI DI SICUREZZAai lavori VIETATO NON USARE VIETATO ACQUA PER NONUSARE USARE INCENDI VIETATO NEL RISPETTO DELLA LEGGE L’ACCESSO NON AREA SOTTOPOSTA SULLA PRIVACY 675/96 L’ACCESSO AREA SOTTOPOSTA IN CASO AREASOTTOPOSTA SOTTOPOSTA AAREA VIDEOSORVEGLIANZA L’ACCESSO Misure: mm 250 x 310 Misure: mm 300 x 200VIETA IN CASO SPEGNERE RISERVATO ai non addetti A VIDEOSORVEGLIANZA RISERVATO A VIDEOSORVEGLIANZA IN CASO QUI NON USARE PROPRIETÀ PRIVATA ainon nonaddetti addetti PER A VIDEOSORVEGLIANZA PROPRIETÀ PRIVATA TENSIONE VIETA QUI NON USARE PROPRIETÀ PRIVATA PER ai PERICOLO DI INCENDIO _________ PER ai lavori RAGIONI DI SICUREZZA VIETA QUI NONPER USARE PERICOLO DIINCENDIO INCENDIO _________ INCENDI ailavori lavori RAGIONI DI SICUREZZA DIVIETO DI DI SOSTA SOSTA PERICOLO ACQUA PER DI RAGIONI DI SICUREZZA _________ ai RAGIONI DI SICUREZZA DIVIETO E-ABC-pag89-100_abc 30/06/11 98 ACQUA PER DIVIETODIDISOSTA SOSTA Misure: 300 x14.10 200PaginaALTA QUADROmm ELETTRICO DIVIETO _________ ACQUA fabbricantePER ALTA _________ ATTENZIONE SPEGNERE ALTA RISERVATO _________ POSTEGGIO MOLA N VIETATO SPEGNERE PERICOLO TENSIONE SPEGNERE TENSIONE IMPIANTI ELETTRICI INCENDI TENSIONE VIE OPERARE esterno mm: È DIFESA Diametro INCENDI QUESTA AREA E-ABC-pag89-100_abc 30/06/11 14.10 Pagina 98 RISERVATO SOT T O TENSIONE QUADRO ELETTRICO Misure: mm 300 x 200 INCENDI MATERIALI fabbricante Misure: mm 300 x 200 AI ATTENZIONE VIETATO Velocità r.p.m.: RISERVATO Misure: mm 300 x 200 DA CANI DA GUARDIA POSTEGGIO MOLA N SU ORGANI PERICOLO FUMA IMPIANTI ELETTRICI INFIAMMABILI Abrasivo: Tipo ADDESTRATI VIE OPERARE esterno mm: È DIFESA Diametro E-ABC-pag89-100_abc 30/06/11 14.10 14.10 È Pagina Pagina 98USARE I MEZZI DI PROTEZIONE QUESTA AREA OBBLIG A T ORIO IN MOTO RISERVATO SOT T O TENSIONE QUADRO ELETTRICO E-ABC-pag89-100_abc 30/06/11 98 MATERIALI fabbricante CONDOMINI E-ABC-pag89-100_abc 30/06/11 14.10 14.10 Pagina98 98 QUADRO ELETTRICO ATTENZIONE E-ABC-pag89-100_abc 30/06/11 Pagina fabbricante AI Legante: Scad: DIVIETO DIELETTRICO SOSTA VIETATO fabbricante NON ENTRARE RISERVATO Velocità r.p.m.: QUADRO ATTENZIONE PERSONALE IN DOTAZIONE A CIASCUNO POSTEGGIO fabbricante MOLA NNVIETATO VIETATO DAAVVICINARSI-NON CANI DA GUARDIA RISERVATO SU ORGANI PERICOLO POSTEGGIO ATTENZIONE SAS001 SAS002 SAS003 SAS004 SAS005 SAS006 SAS007 MOLA CARTELLI PER CANTIERI FUMAR PERICOLO RISERVATO IMPIANTI ELETTRICI POSTEGGIO MOLA N INFIAMMABILI PERICOLO IMPIANTI ELETTRICI VIE OPERARE Abrasivo: Tipo esterno mm: Diametro IMPIANTI ELETTRICI ADDESTRATI QUESTA AREA È DIFESA IMPIANTI ELETTRICI VIE OPERARE esterno mm: Diametro RISERVATO SOT T O TENSIONE QUESTA AREA È DIFESA esterno mm: MATERIALI È OBBLIG A T ORIO USARE I MEZZI DI PROTEZIONE IN MOTO VIE RISERVATO OPERARE esterno mm: È DIFESA Diametro SOT O TENSIONE MATERIALI QUESTA AREA AI CONDOMINI SOT T OTENSIONE TENSIONE RISERVATO Velocità r.p.m.: SOT TT O AI Misure: mm 250 x 310 SAS205 SAS206 SAS207 SAS208 Legante: Scad: MATERIALI DIVIETO DI SOSTA DA CANI DA GUARDIA ATTENZIONE SU ORGANI Velocità r.p.m.: NON AVVICINARSI-NON ENTRARE PERSONALE IN DOTAZIONE A CIASCUNO AI DA CANI DA GUARDIA r.p.m.: FUMA SU ORGANI Velocità r.p.m.: ENTRARE CARTELLI PER CANTIERI FUMA DA CANI DA GUARDIA INFIAMMABILI SU ORGANI Abrasivo: Tipo CANCELLO VIE INFIAMMABILI PASSO CARRABILE FUMA ADDESTRATI NON USARE Abrasivo: Tipo ADDESTRATI INFIAMMABILI TipoAbrasivo: ÈÈ OBBLIG AATTORIO USARE II MEZZI DI PROTEZIONE IN MOTO Tipo RISERVATO OBBLIG ORIO USARE MEZZI DI PROTEZIONE ADDESTRATI CARTELLI IN POLIONDA SPESSORE mm 3 CONDOMINI PERICOLO IN MOTO AUTOMATICO DIVIETO LASCIARE È OBBLIG A T ORIO USARE I MEZZI DI PROTEZIONE CONDOMINI Legante: Scad: ENTRARE DIVIETODI DISOSTA SOSTA È OBBLIG ATORIO USARE MEZZI DIA PROTEZIONE E USCIRE IN MOTO ATTENTI NON AVVICINARSI-NON L’A Legante: Scad: PERSONALE IN TTIAZIONE CIASCUNO DIVIETO DI SOSTA NON AVVICINARSI-NON ENTRARE Scad:ENTRARE PERSONALE IN DO DOCONDOMINI CIASCUNO CARTELLI PER CANTIERI Legante: Scad: LIBERO ILDIVIETO ATTENZIONE PERSONALE TAZIONE AZIONEA AACIASCUNO CIASCUNO È VIETATO SOSTARE NON AVVICINARSI-NON PERSONALE ININDODO TAZIONE IN CASO CARTELLI PER CANTIERI ENTRARE CARTELLI PER CANTIERI VIE RISCHIO DI SOSTA Misure: NEL RAGGIO D’AZIONE CANCELLO PASSAGGIO ADAGIO PASSO CARRABILE NON USARE ai non mm 200 x 300 AI E AUTOMATICO ATTRAVERSARE CON RISERVATO AL CARTELLI IN POLIONDA SPESSORE mm 3 VIETATO L’ACCESSO PERICOLO DIVIETO LASCIARE Misure: mmE250 x 310 ATTENZIONE USCIRE A PERSONALE ATTENTI ATTENZIONE L’A CANCELLO IN MOVIMENTO ATTENZIONE DI INCENDIO BIOLOGICO ATTENZIONE ENTRARE CANCELLO LIBERO IL VIE ai la È VIETATO SOSTARE CANCELLO ENTRARE NON USARE NONNEL MUNITORAGGIO DI TESSERAD’AZIONE IN CASO VIE CANCELLO CANCELLO NON USARE RISCHIO PERICOLO DI SOSTA AUTOMATICO Misure: mm 250 x 100 ?? LASCIARE RISERVATO PASSAGGIO ADAGIO CARTELLI IN POLIONDA SPESSORE mm 3 PERICOLO ATTENZIONE! AUTOMATICO DIVIETO si declina ogni responsabilità per danni LASCIARE CANE ATTENTI ai non a AUTOMATICO RISERVATO LASCIARE E USCIRE Misure: mm 200 x 300 CARTELLI IN POLIONDA SPESSORE mm 3 DI RICONOSCIMENTO PERICOLO CLIENTI AUTOMATICO DIVIETO LASCIARE L’A AI ATTENTI E ATTRAVERSARE CONL’A AL LIBERO IL IL E USCIRE SAS014 Ècose VIETATO SOSTARE SOSTARE ATTENTI causati a 20 persone eÈ LIBERO VIETATO LIBEROILIL SAS008 VIETATOSAS009 SAS010 SAS011 SAS012 SAS013 VIETATO L’ACCESSO Adel PERSONALE Art. D.Lgs. ÈVIETATO VIETATO SOSTARE IN CASO LIBERO È81 SOSTARE CANCELLO IN09/04/08 MOVIMENTO RISCHIO DI SOSTA NEL RAGGIO D’AZIONE PASSAGGIO DI INCENDIO BIOLOGICO RISCHIO IN CASO NEL RAGGIO D’AZIONE FUMARE PASSAGGIO VIETATO ai non Misure: mm 250 x 310 ADAGIO QUI NON USARE DI SOSTA ai la VIETATO NEL RAGGIO D’AZIONE Misure: mm 200 x 300 PASSAGGIO RISCHIO DI SOSTA Misure: Il lavoratore non la tessera è punito NEL RAGGIO D’AZIONE PASSAGGIO Eespone ATTRAVERSARE CON ADAGIO NONche MUNITO DIATTRAVERSARE TESSERA ainon non AL AI Misure: mm 200xx300 300 ai E CON VIETATO FUMARE QUI NON USARE RIMUOVERE mm 200 Ee dATTRAVERSARE CON AL AI VIETATO L’ACCESSO Aa PERSONALE PERSONALE E AL ATTENZIONE! IN MOVIMENTO conVIETATO unDI a sRICONOSCIMENTO anziresponsabilità oL’ACCESSO nCANCELLO a ATTRAVERSARE 50,00 A 300,00 ACQUA PER si declina ogni per danniCON CANE PERICOLO Misure: mm 250 L’ACCESSO Misure: mm 250 x 310 CANCELLO IN MOVIMENTO VIETATO FUMARE Misure: mm 250 x 310 Misure: mm Misure: 250 x mm 310 250 x 310 VIETATO L’ACCESSO APERSONALE PERSONALE VIETATO x 310 QUI NON USARE CLIENTI DI INCENDIO BIOLOGICO VIETATO VIETATO L’ACCESSO A TESSERA CANCELLO INMOVIMENTO MOVIMENTO ai la CANCELLO IN È VIETATO NON MUNITO DI DI INCENDIO BIOLOGICO causati a persone e cose ai la NON MUNITO DI TESSERA ai la ACQUA PER IRIMUOVERE DISPOSITIVI NONMUNITO MUNITO TESSERA SPEGNERE Art. 20NON D.Lgs. 81 del 09/04/08 ALLE PERSONE DIDITESSERA ATTENZIONE! CANE ACQUA PER ATTENZIONE! Misure: mm 333ALTA x 125 L’ACCESSO E-ABC-pag56-70_abc 24/06/11 15.24 Pagina 62 DI RICONOSCIMENTO ATTENZIONE! Art. 1464 A cmIl lavoratore 33x12,5 Alluminio DI RICONOSCIMENTO CLIENTI CANE ATTENZIONE! CANE cheDInon espone la tessera è punito DIRICONOSCIMENTO RICONOSCIMENTO CLIENTI DI SICUREZZA INCENDI NON AUTORIZZATE I DISPOSITIVI SPEGNERE SPEGNERE ALLE PERSONE È VIE TATO Eseguire lavori su impianti sotto tensione. Toccare gli impianti se non si è autorizzati. Togliere i ripari e le custodie di sicurezza prima di aver tolto tensione. È VIE TATO Eseguire lavori su impianti sotto tensione. Toccare gli impianti se non si è autorizzati. Togliere i ripari e le custodie di sicurezza prima di È aver tolto VIE TAtensione. TO

PROPRIETÀ PRIVATA NON OLTREPASSARE

È VIE TAT O Eseguire VIE Tlavori O su impianti sotto tensione. ÈÈ VIE TATTAO lavori su impianti sotto tensione. TEseguire occarelavori gli impianti se non si ètensione. autorizzati. Eseguire lavori impianti sotto tensione. Eseguire susu impianti sotto occare gli impianti se non si èè sicurezza autorizzati. TTogliere iimpianti ripari e lesecustodie occare impianti se non autorizzati. Toccare gligli non si èsidi autorizzati. Tprima ogliere i ripari e le custodie di Togliere iaver ripari letensione. custodie di sicurezza sicurezza diripari tolto Togliere idi etolto lee custodie di sicurezza prima aver tensione. prima di aver tolto tensione. prima di aver tolto tensione.

I TRASGRESSORI SARANNO DENUNCIATI PER VIOLAZIONE PROPRIETÀ PRIVATA DI DOMICILIO AI SENSI NONC.P. DELL’ART. 614 DEL

OLTREPASSARE

PROPRIETÀ I TRASGRESSORI SARANNO PRIVATA PROPRIETÀ PRIVATA PROPRIETÀ PRIVATA DENUNCIATI PER VIOLAZIONE NON PROPRIETÀ PRIVATA NON NON DI DOMICILIO AIOLTREPASSARE SENSI NON OLTREPASSARE OLTREPASSARE DELL’ART. I614 DEL C.P. TRASGRESSORI SARANNO OLTREPASSARE

PASSO CARRABILE PASSO CARRABILE PASSO CARRABILE PASSO CARRABILE

I TRASGRESSORI SARANNO I TRASGRESSORI SARANNO DENUNCIATI PER VIOLAZIONE I TRASGRESSORI DENUNCIATI PERSARANNO VIOLAZIONE DENUNCIATI PER VIOLAZIONE DI DOMICILIO DOMICILIO AI SENSI DENUNCIATI PER VIOLAZIONE DI AI SENSI DI DOMICILIO SENSI DELL’ART. 614 DEL C.P. DI DELL’ART. DOMICILIO AI AI SENSI 614 DEL C.P. DELL’ART. DEL C.P. DELL’ART. 614614 DEL C.P.

Art. 51 Legge n. 3 del 16/01/2003 - allegato D.P.C.M. del 23/12/2003

I trasgressori sono soggetti al pagamento di una somma da 27,5 a 275

I trasgressori sono soggetti al pagamento di una somma da € 27,5 a € 275

Art.11/11/1975 51 Legge n. 3 del - allegato D.P.C.M. del- Legge 23/12/2003 Legge n. 584 del - D.P.C.M. del 16/01/2003 14/12/1995 - Legge n. 448 del 28/12/2001 n. 311 del 30/12/2004

I trasgressori sono soggetti al pagamento di una somma da incaricato: 27,5 a 275 Spetta all’Autorità competente oltreché al personale La misura della sanzione è raddoppiata qualora la violazione sia commessa in presenza di una donna in evidente stato di gravidanza o in presenza di lattanti o bambini fino a dodici anni

Legge n. 584 del 11/11/1975 - D.P.C.M. del 14/12/1995 - Legge n. 448 del 28/12/2001 - Legge n. 311 del 30/12/2004

vigilare sull’osservanza del divieto ed accertare le relative infrazioni Spetta all’Autorità competente oltreché al personale incaricato:

TENSIONE NON AUTORIZZATE VIETATO FUMARE Misure: mm 250 x 310 INCENDI VIETATO L’ACCESSO VIETATO FUMARE Misure: mm 250 x 310 VIETATO PERICOLO ALLE PERSONE L’ACCESSO VIETATO FUMARE MATERIALI PERICOLO NON AUTORIZZATE Misure: mm 250 x 310 x 310 VIETATO I trasgressori sono soggetti al pagamento Misure:ALLE mmPERSONE 250 vigilare sull’osservanza del divieto ed accertare le relative infrazioni

Misure: mm x 200 Misure: mm x250 310 Misure: mm 250 x Misure: 310 Misure: mm Misure: 250 x250 mm 310 x300 310 INCENDI mm 310 Misure: mmMisure: 250 x 310 Misure: mm 250 x250 mm 310x250 x 310 QUI NON USARE

DI SICUREZZA VIETATO

P

• FUMARE E USARE FIAMME LIBERE • DEPOSITARE ALL’INTERNOSOSTANZE DELL’AUTORIMESSA INFIAMMABILI O COMBUSTIBILI ÈALL’INTERNO VIETATO ALL’INTERNO DELL’AUTORIMESSA DELL’AUTORIMESSA • PARCHEGGIARE VEICOLI A G.P.L. ALL’INTERNO DELL’AUTORIMESSA ALL’INTERNO DELL’AUTORIMESSA FUMARE E USARE FIAMME LIBERE O•CON PERDITE DIÈ VIETATO ÈCARBURANTE VIETATO AREA SOTTOPOSTA È VIETATO DEPOSITARE SOSTANZE O•LUBRIFICANTE FUMARE E USARE USARE FIAMME FIAMME LIBERE LIBERE ••• FUMARE E FUMARE E USARE FIAMME LIBERE • FUMARE ECOMBUSTIBILI USARE FIAMME LIBERE A VIDEOSORVEGLIANZA INFIAMMABILI O ••RIPARAZIONI DEPOSITARE SOSTANZE • ESEGUIRE A CALDO SOSTANZE • DEPOSITARE DEPOSITARE SOSTANZE • MOTORI DEPOSITARE SOSTANZE O•PROVE PER INFIAMMABILI O ACOMBUSTIBILI COMBUSTIBILI PARCHEGGIARE VEICOLI G.P.L. INFIAMMABILI O INFIAMMABILI O COMBUSTIBILI INFIAMMABILI O COMBUSTIBILI O CON PERDITE DI CARBURANTE • PARCHEGGIARE PARCHEGGIARE VEICOLI A A G.P.L. G.P.L. RAGIONI DI SICUREZZA • VEICOLI PARCHEGGIO ALLE • O PARCHEGGIARE VEICOLI A G.P.L. AREA SOTTOPOSTA • PARCHEGGIARE VEICOLI A G.P.L. O LUBRIFICANTE CONCONSENTITO PERDITE DI CARBURANTE O CON PERDITE DI CARBURANTE AUTO ALIMENTATE A GPL CON O CON PERDITE CARBURANTE OO CON PERDITE DI DI CARBURANTE AREA SOTTOPOSTA NEL DELLA LEGGE A RISPETTO VIDEOSORVEGLIANZA LUBRIFICANTE AREA SOTTOPOSTA IMPIANTO SICUREZZA CONFORME • ESEGUIRE RIPARAZIONI A CALDO AREA SOTTOPOSTA ODI LUBRIFICANTE O LUBRIFICANTE A VIDEOSORVEGLIANZA SULLA PRIVACY 675/96 AL REGOLAMENTO ECE/ONU 67/01 A CALDO •• ESEGUIRE RIPARAZIONI O PROVE MOTORI RIPARAZIONI PER VIDEOSORVEGLIANZA AAVIDEOSORVEGLIANZA ESEGUIRE RIPARAZIONI A CALDO • ESEGUIRE A CALDO

La misura della sanzione è raddoppiata qualora la violazione sia commessa in presenza di una donna in evidente stato di gravidanza o in presenza di lattanti o bambini fino a dodici anni

l’osservanza del divieto:

I trasgressori sono

Soggetti competenti all’accesomma di una

AMMINISTR La POLIZIA misura della sanzione è ra di una donna in evidente

P PP P P

ALL’INTERNO DELL’AUTORIMESSA

ART. 51 LEGGE 16 GENNAIO 2003, N. 3 e successive modificazioni ed integrazioni

La misura della sanzione è raddoppiata qualora la violazione sia commessa in presenza di una donna in evidente stato di gravidanza o in presenza di lattanti o bambini fino a dodici anni

Soggetti ai quali spetta vigilare pe ART. 51 LEGGE

NEL RISPETTO DELLA LEGGE NEL RISPETTO DELLA LEGGE SULLA PRIVACY 675/96 NELRISPETTO RISPETTO DELLA LEGGE NEL DELLA LEGGE SULLA PRIVACY 675/96 SULLAPRIVACY PRIVACY675/96 675/96 SULLA

Misure: mm 250 x 310 310 Misure: mm Misure: 250 xmm mm 310 310 15.24 Pagina 62 Misure: mmx250 250 x250 310 E-ABC-pag56-70_abc Misure: mm x250 310 Misure: mm 250 x Misure: mm Misure: 250 310 xx24/06/11 310 Misure: mm 300 x 300 200 ACQUA PER E-ABC-pag56-70_abc 15.24 Pagina 62 IMPIANTO Misure: mm x24/06/11 200 QUI NON USARE E-ABC-pag56-70_abc 24/06/11 SPEGNERE Misure: mm 300 x 20015.24 Pagina 62 FOTOVOLTAICO IN

Soggetti ai quali spetta vigilare per l’osservanza del divieto:

SAS209

P P P P P P P P P P P P PP P P P P P P P P P P

Soggetti competenti all’accertamento delle infrazioni: UFFICIALI ED AGENTI DI POLIZIA GIUDIZIARIA, POLIZIA AMMINISTRATIVA LOCALE, GUARDIE GIURATE ADIBITE ALLO SPECIFICO SERVIZIO

Soggetti ai quali spetta vigilare per l’osservanza del divieto: ART. 51 LEGGE LEGGE I51 SoggettiART. competenti all’acce ART. 51trasgressori LEGGE ART. 51AMMINISTR IILEGGE trasgressori POLIZIA di una so trasgressori

I trasgressori so

di una La misura della sanzioneso è ra di una so di una som di unaLadonna in della evidente misura sanzione è ra La misura della sanzione è ra di La una donna in evidente sanzione ra Soggetti aidella quali spettaèvigila di unamisura donna in evidente di una donna in Soggetti ai evidente quali spetta vigila l’osservanza del divieto: Soggetti ai quali spetta vigila l’osservanza del divieto: Soggetti ai quali spetta vigilare l’osservanza del divieto: Soggetti competenti all’acce l’osservanza del divieto: Soggetti competenti all’acce POLIZIA AMMINISTR Soggetti competenti all’acce AMMINISTR SoggettiPOLIZIA competenti all’acce POLIZIA AMMINISTR POLIZIA AMMINISTR

si declina ogni responsabilità per danni si declina ogni responsabilità per danni sideclina declinaogni ogniresponsabilità responsabilitàper perdanni danni sicausati a 20 persone e cose cose causati a persone e Art. D.Lgs. 81 del 09/04/08

causati persone ecose cose 09/04/08 a e81 Art. 20 D.Lgs. 81 del09/04/08 09/04/08 conIlulavoratore naArt. saa20 npersone z20 ioD.Lgs. nche eD.Lgs. dnon a 50,00 adel Art. 81 del Art. 1464 B cmcausati 33x50 Alluminio espone la 300,00 tessera èè punito punito Il lavoratore che non espone la tessera

SAS210

SAS211

Il lavoratore che non espone la tessera è punito Il lavoratore tessera è punito ccoonn uunnche aa ssaanon nnzziiooespone nnee ddaa la50,00 50,00 aa 300,00 300,00

Misure: mm 330 x 510

snaznioznioendeada 50,00 50,00 300,00 cocnounnuansaaAlluminio a a 300,00 Art. 1464 A cm 33x12,5 Art. 1464 A cm 33x12,5 Alluminio Art.Art. 1464 BMisure: 33x50 Alluminio Art. 1464 A cm cm33x12,5 33x12,5 Alluminio 1464 Acm Alluminio mm 330 x 500

VIETATO FUMARE

La misura della sanzione è raddoppiata qualora la violazione sia commessa in presenza di una donna in evidente stato di gravidanza o in presenza di lattanti o bambini fino a dodici anni

Legge n. 584 del - D.P.C.M. del 16/01/2003 14/12/1995 - Legge n. 448 del 28/12/2001 n. 311 del 30/12/2004 Art.11/11/1975 51 Legge n. 3 del - allegato D.P.C.M. del- Legge 23/12/2003

I trasgressori sono soggetti al pagamento di una somma da incaricato: 27,5 a 275 Spetta all’Autorità competente oltreché al personale La misura della sanzione è raddoppiata qualora la violazione sia commessa in presenza di una donna in evidente stato di gravidanza o in presenza di lattanti o bambini fino a dodici anni

Legge n. 584 del 11/11/1975 - D.P.C.M. del 14/12/1995 - Legge n. 448 del 28/12/2001 - Legge n. 311 del 30/12/2004 vigilare sull’osservanza del divieto ed accertare le relative infrazioni Art. 51 Legge n.competente 3 del 16/01/2003oltreché - allegato D.P.C.M. del 23/12/2003 Spetta all’Autorità al personale incaricato: I trasgressori sono soggetti al pagamento di una somma da 27,5 a 275

vigilare sull’osservanza del divieto ed accertare le relative infrazioni Legge n. 584 del 11/11/1975 - D.P.C.M. del 14/12/1995 - Legge n. 448 del 28/12/2001 - Legge n. 311 del 30/12/2004

Spetta all’Autorità competente oltreché al personale incaricato:

Legge n. 584 del 11/11/1975 - D.P.C.M. del 14/12/1995 - Legge n. 448 del 28/12/2001 - Legge n. 311 del 30/12/2004

Spetta all’Autorità competente oltreché al personale incaricato: vigilare sull’osservanza del divieto ed accertare le relative infrazioni Art. 51 Legge n. 3 del 16/01/2003 - allegato D.P.C.M. del 23/12/2003

La misura della sanzione è raddoppiata qualora la violazione sia commessa in presenza di una donna in evidente stato di gravidanza o in presenza di lattanti o bambini fino a dodici anni

Legge n. 584 del 11/11/1975 - D.P.C.M. del 14/12/1995 - Legge n. 448 del 28/12/2001 - Legge n. 311 del 30/12/2004

Spetta all’Autorità competente oltreché al personale incaricato:

VIETATO FUMARE

vigilare sull’osservanza del divieto ed accertare le relative infrazioni

NON USARE IN CASO DI INCENDIO QUADRO ELETTRICO QUADRO ELETTRICO

QUADRO ELETTRICO QUADROATTENTI ELETTRICO QUADRO ELETTRICO

Misure: mm 300 x 200 VIETATO L’ACCESSO QUADRO ai ELETTRICO non addetti ai lavori

P P P P P P P

I TRASGRESSORI SARANNO DENUNCIATI PER VIOLAZIONE DI DOMICILIO AI SENSI DELL’ART. 614 DEL C.P. I TRASGRESSORI SARANNO DENUNCIATI PER VIOLAZIONE DI DOMICILIO AI SENSI DELL’ART. 614 DEL C.P.

I TRASGRESSORI SARANNO DENUNCIATI PER VIOLAZIONE DI DOMICILIO AI SENSI DELL’ART. 614 DEL C.P. I TRASGRESSORI SARANNO DENUNCIATI PER VIOLAZIONE DI DOMICILIO AI SENSI DELL’ART. 614 DEL C.P.

104

I TRASGRESSORI SARANNO DENUNCIATI PER VIOLAZIONE DI DOMICILIO AI SENSI DELL’ART. 614 DEL C.P.

P

P PP P PP ALP P QUADRO ELETTRICO CANE

ENTRARE ENTRARE ENTRARE QUADRO ENTRARE ELETTRICO USCIRE USCIRE USCIRE IO IO USCIRE IO IO

Misure: mm 200 x 300

ATTENZIONE

ART. 51 LEGGE 16 GENNAIO 2003, N. 3 e successive modificazioni ed integrazioni

I trasgressori sono soggetti al pagamento di una somma da € 27,5 a € 275

La misura della sanzione è raddoppiata qualora la violazione sia commessa in presenza di una donna in evidente stato di gravidanza o in presenza di lattanti o bambini fino a dodici anni

ART. 51 LEGGE 16 GENNAIO 2003, N. 3 e successive modificazioni ed integrazioni

I trasgressori sono Soggetti ai quali spetta vigilare per l’osservanza del di divieto: una somma

soggetti al pagamento da € 27,5 a € 275

La misura della sanzione è raddoppiata qualora la violazione sia commessa in presenza Soggetti competenti all’accertamento delle infrazioni: UFFICIALI ED AGENTI DI POLIZIA GIUDIZIARIA, di una donna in evidente stato di gravidanza o in presenza di lattanti o bambini fino a dodici anni POLIZIA AMMINISTRATIVA LOCALE, GUARDIE GIURATE ADIBITE ALLO SPECIFICO SERVIZIO Soggetti ai quali spetta vigilare per l’osservanza del divieto: Soggetti competenti all’accertamento delle infrazioni: UFFICIALI ED AGENTI DI POLIZIA GIUDIZIARIA, POLIZIA AMMINISTRATIVA LOCALE, GUARDIE GIURATE ADIBITE ALLO SPECIFICO SERVIZIO

ART. 51 LEGGE 16 GENNAIO 2003, N. 3 e successive modificazioni ed integrazioni

I trasgressori sono soggetti al pagamento di una somma da € 27,5 a € 275

La misura della sanzione è raddoppiata qualora la violazione sia commessa in presenza

ART. LEGGE 16 GENNAIO 2003, N. 3o ine successive modificazioni ed integrazioni di una51 donna in evidente stato di gravidanza presenza di lattanti o bambini fino a dodici anni

soggetti al pagamento di una somma da € 27,5 a € 275

La misura della all’accertamento sanzione è raddoppiata qualoraUFFICIALI la violazione sia commessa in GIUDIZIARIA, presenza Soggetti competenti delle infrazioni: ED AGENTI DI POLIZIA di unaPOLIZIA donna AMMINISTRATIVA in evidente stato LOCALE, di gravidanza o inGIURATE presenzaADIBITE di lattanti o bambini finoSERVIZIO a dodici anni GUARDIE ALLO SPECIFICO

ART. 51 LEGGE GENNAIO 2003, Soggetti ai quali16 spetta vigilare per N. 3 e successive modificazioni ed integrazioni l’osservanza del divieto: I trasgressori

sono soggetti al pagamento

di una somma da UFFICIALI € 27,5 a €DI 275 Soggetti competenti all’accertamento delle infrazioni: ED AGENTI POLIZIA GIUDIZIARIA, POLIZIA AMMINISTRATIVA GUARDIE GIURATE ADIBITE sia ALLO SPECIFICO La misura della sanzione LOCALE, è raddoppiata qualora la violazione commessa in SERVIZIO presenza di una donna in evidente stato di gravidanza o in presenza di lattanti o bambini fino a dodici anni Soggetti ai quali spetta vigilare per l’osservanza del divieto:

Soggetti competenti all’accertamento delle infrazioni: UFFICIALI ED AGENTI DI POLIZIA GIUDIZIARIA,

ART. 51 LEGGE 16 GENNAIO 2003, N. 3 GIURATE e successive integrazioni POLIZIA AMMINISTRATIVA LOCALE, GUARDIE ADIBITEmodificazioni ALLO SPECIFICOed SERVIZIO

I trasgressori sono soggetti al pagamento di una somma da € 27,5 a € 275

Soggetti competenti all’accertamento delle infrazioni: UFFICIALI ED AGENTI DI POLIZIA GIUDIZIARIA, POLIZIA AMMINISTRATIVA LOCALE, GUARDIE GIURATE ADIBITE ALLO SPECIFICO SERVIZIO

I trasgressori sono soggetti al pagamento di una somma da € 27,5 a € 275

La misura della sanzione è raddoppiata qualora la violazione sia commessa in presenza di una donna in evidente stato di gravidanza o in presenza di lattanti o bambini fino a dodici anni Soggetti ai quali spetta vigilare per l’osservanza del divieto:

Misure: mm 160 x 160

CARTELLI PER CANTIERI CARTELLI PER CANTIERI NON USARE NON USARE IN CASO CARTELLI PER CANTIERI CASO DIIN INCENDIO CARTELLI PER CANTIERI DI INCENDIO NON USARE CARTELLI PER CANTIERI NON USARE IN CASO IN CASO DI INCENDIO NON USARE CARTELLI PER CANTIERI DIIN INCENDIO CASO QUADRO ELETTRICO NON USARE DI INCENDIO PARCHEGGIO CONSENTITO ALLE AUTO ALIMENTATE A GPL CON IMPIANTO DI SICUREZZA CONFORME

Misure: mmmm 200200 x 300 Misure: mm 200 300 Misure: xx 300 Misure: mm 200 x 300

P P P

VIETATO VIETATO DIVIETO VIETATO DIVIETO DIVIETO LASCIARE FUMARE FUMARE DI SOSTA SOSTA FUMARE DI LIBERO IL VIETATO DIVIETO LASCIARE

DI SOSTA DI SOSTA

La misura della sanzione è raddoppiata qualora la violazione sia commessa in presenza di una donna in evidente stato di gravidanza o in presenza di lattanti o bambini fino a dodici anni Soggetti ai quali spetta vigilare per l’osservanza del divieto:

ART. 51 LEGGE 16 GENNAIO 2003, N. 3 e successive modificazioni ed integrazioni

P

Misure: mm 160 x 160

Soggetti ai quali spetta vigilare per I trasgressori sono l’osservanza del divieto:

Soggetti competenti all’accertamento delle infrazioni: UFFICIALI ED AGENTI DI POLIZIA GIUDIZIARIA, POLIZIA AMMINISTRATIVA LOCALE, GUARDIE GIURATE ADIBITE ALLO SPECIFICO SERVIZIO

P P P P P P P P P P

P

MOLA N Diametro MOLA N N MOLA Velocità

Velocità ADESIVI ENTRARE ENTRARE ENTRARE ENTRARELegante: Abrasivo: DIVIETO ADESIVI ENTRARE ENTRARE ENTRARE ENTRARE DIVIETO ADESIVI ENTRARE DIVIETO DIVIETO DIVIET ENTRARE PARCHEGGIO RISERVATO ENTRARE ENTRARE LASCIAR ADESIVI PARCHEGGIO RISERVATO ENTRARE PARCHEGGIO PARCHEGGIO RISERVATO RISERVATO Legante: ENTRARE ATTENZIONE ENTRARE ENTRARE E USCIRE E USCIRE E USCIRE E USCIRE DI SOSTA DIVIETO ATTENTI DIVIETO LIBERO DIVIETO DIVIETO DIVIET PARCHEGGIO RISERVATO PARCHEGGIO RISERVATO PARCHEGGIO PARCHEGGIO RISERVATO RISERVATO DIVIETO DIVIETO DIVIETO DIVIET PARCHEGGIO RISERVATO E USCIRE PARCHEGGIO RISERVATO PARCHEGGIO PARCHEGGIO RISERVATO RISERVATO E USCIRE E USCIRE E USCIRE E USCIRE DIVIETO E USCIRE E USCIRE E USCIRE DIVIETO DIVIETO DIVIET PARCHEGGIO RISERVATO LASCIAR PARCHEGGIO RISERVATO PRIVATO AI CLIENTI PARCHEGGIO PARCHEGGIO RISERVATO RISERVATO PRIVATO AI CLIENTI PRIVATO PRIVATO AI CLIENTI AI CLIENTI DI SOSTA E USCIRE DI SOSTA E USCIRE DI SOSTA DI SO E USCIRE E USCIRE DI SOSTA ADAGIO PASSAGGIO ADAGIO ADAGIO ADAGIO AL Formato = foglio daAI etichette da mm 60 x 80 PRIVATO AI5CLIENTI CLIENTI PRIVATOPRIVATO AIA CLIENTI PRIVATO PRIVATO AICLIENTI CLIENTI AI CLIENTI LIBERO DI SOSTA PRIVATO DI SOSTA DI SOSTA DI SO PRIVATO AI CLIENTI PRIVATO AI AI CLIENTI DI SOSTA ADAGIO DI SOSTA ADAGIO DI SOSTA DI SO ADAGIO ADAGIO ADAGIO ADAGIO ADAGIO DI SOSTA PRIVATO AI CLIENTI PRIVATOPRIVATO AI CLIENTI PRIVATO CLIENTI AI CLIENTI DI SOSTA DIVIETO DI ACCESSO DI SOSTA DI SO Formato B = AI etichetta singola daADAGIO mmADAGIO 125 xADAGIO 175 PASSAGGIO ADAGIO CANE ADAGIO

Misure: mm 300 x 200

La misura della sanzione è raddoppiata qualora la violazione sia commessa in presenza di una donna in evidente stato di gravidanza o in presenza di lattanti o bambini fino a dodici anni

I trasgressori sono soggetti al pagamento di una somma da 27,5 a 275

QUADRO ELETTRICO QUADRO ELETTRICO QUADRO ELETTRICO

VIETATO FUMARE

La misura della sanzione è raddoppiata qualora la violazione sia commessa in presenza di una donna in evidente stato di gravidanza o in presenza di lattanti o bambini fino a dodici anni

Art. 51 Legge n. 3 del - allegato D.P.C.M.ledel 23/12/2003 vigilare sull’osservanza del16/01/2003 divieto ed accertare relative infrazioni I trasgressori sono soggetti al pagamento di una somma da 27,5 a 275

Misure:ELETTRICO mm300 300xx200 200 Misure: mm QUADRO

ART. 51 LEGGE

ART. La 51misura LEGGE della sanzione è ra di una donna in evidente

Soggetti ai quali spetta vigilare per l’osservanza del divieto: La misura della sanzione è ra di Soggetti una donna in evidente competenti all’acce

PASSAGGIO LIBERO IL FUMARE PASSAGGIO

1000

Misure: mm 330 Diametro x 510 Abrasivo:

P

PARCHEGGIO INCUSTODITO

VIETATO FUMARE OLTRE QUESTO LIMITE

1001

VIETATO FUMARE E USARE FIAMME LIBERE

1010

VIETATO VIETATO

VIETATO VIETATO L’INGRESSO L’INGRESSO VIETATO L’INGRESSO L’INGRESSO

1020

POLIZIA AMMINISTR Soggetti ai quali spetta vigilare per l’osservanza del divieto: Soggetti competenti all’acce

ART. POLIZIA 51 LEGGE AMMINISTR

della sanzione è ra ART. La 51misura LEGGE di una donna in evidente

Soggetti ai quali spetta vigilare per l’osservanza del divieto: La misura della sanzione è ra competenti all’acce di Soggetti una51 donna in evidente ART. LEGGE POLIZIA AMMINISTR Soggetti ai quali spetta vigilare per l’osservanza del divieto: Soggetti competenti La misura della all’acce sanzione è ra di unaPOLIZIA donna AMMINISTR in evidente

Soggetti ai quali spetta vigilare per l’osservanza del divieto:

ART. 51 LEGGE

Soggetti competenti all’acce POLIZIA AMMINISTR

La misura della sanzione è ra di una donna in evidente

Soggetti ai quali spetta vigilare per l’osservanza del divieto: Soggetti competenti all’acce POLIZIA AMMINISTR

ART. 51 LEGGE

La misura della sanzione è ra di una donna in evidente

Soggetti ai quali spetta vigilare per l’osservanza del divieto: Soggetti competenti all’acce POLIZIA AMMINISTR

105

SEGNALETICA AZIENDALE

SEGNALETICA AZIENDALE

RIMUOVERE VIETATO IRIMUOVERE DISPOSITIVI Art. 1464 cm 33x50 Alluminio ACQUA PER Art.1464 1464 BB B cm cm33x50 33x50 Alluminio IMPIANTO Art. Alluminio ART. 51 LEGGE 16 GENNAIO 2003, N. 3 e successive modificazioni ed integrazioni fabbricante TENSIONE DURANTE DI SICUREZZA INCENDI OBBLIGO DI ESPORRE VIETATO QUI NON USARE FOTOVOLTAICO IN I DISPOSITIVI SPEGNERE LE ORE DIURNE LA TESSERA RISERVATO RISERVATO di una somma da € 27,5 a € 275 VIETATO RIMUOVERE DIVIETO PROPRIETÁ ACQUA PER L’ACCESSO TENSIONE DURANTE INFIAMMABILI MATERIALI DI SICUREZZA INCENDI NON AUTORIZZATE PERICOLO La misura della sanzione è raddoppiata qualora la violazione sia commessa in presenza IMPIANTI ELETTRICI ( ___________ Volt) DI RICONOSCIMENTO D.M. del 22/11/02 mmPERSONE 250 x 310 SAS103 O MOTORI PER di una donna in evidente stato di gravidanza o in presenza di lattanti o bambini finoMisure: a dodici anni fabbricante LE ORE DIURNE O PROVE PROVE MOTORI I DISPOSITIVI PER SAS101 SAS102 SAS104 SPEGNERE O PROVE MOTORI ALLE RAGIONI DIDI SICUREZZA PER esterno mm: Art. OBBLIGO DI81ESPORRE PARCHEGGIO CONSENTITO ALLE fabbricante SOSTA PRIVATA 20 D.Lgs. delESPORRE 09/04/08 RAGIONI SICUREZZA INFIAMMABILI fabbricante Soggetti ai quali spettaFUMARE vigilare per OBBLIGO fabbricante PARCHEGGIO CONSENTITO ALLE RAGIONI DISICUREZZA SICUREZZA IMPIANTO VIETATO AUTO ALIMENTATE A GPL CON RAGIONI DIDI VIETATO Misure: mm 250 x 310 OPERARE AI AI OBBLIGO DIlaESPORRE ESPORRE QUI NON USARE SOT T O TENSIONE PARCHEGGIO CONSENTITO ALLE VIETATO OBBLIGO DIDI (___________ Volt) PARCHEGGIO CONSENTITO ALLE NEL RISPETTO DELLA LEGGE AUTO ALIMENTATE A GPL CON l’osservanza del divieto:MATERIALI DI SICUREZZA INCENDI NON AUTORIZZATE LA TESSERA IMPIANTO DIAUTO SICUREZZA CONFORME Il lavoratore che non espone tessera è punito AUTO ALIMENTATE A GPL CON NEL RISPETTO DELLA LEGGE ALIMENTATE A GPL CON PERICOLO LA TESSERA IMPIANTO DI SICUREZZA CONFORME NEL RISPETTO DELLA LEGGE NEL RISPETTO DELLA LEGGE SULLA PRIVACY 675/96 MOLA N LA TESSERA AL REGOLAMENTO 67/01 FOTOVOLTAICO IN IMPIANTO DI SICUREZZA CONFORME LA TESSERA IMPIANTO DIECE/ONU SICUREZZA CONFORME SULLA PRIVACY 675/96 SU ORGANI AL REGOLAMENTO ECE/ONU 67/01 r.p.m.: RIMUOVERE ACQUA PER IMPIANTI ELETTRICI Soggetti competenti all’accertamento delle infrazioni: UFFICIALI ED AGENTI DI POLIZIA GIUDIZIARIA, L’ACCESSO SULLA PRIVACY 675/96 IMPIANTI coDI n unRICONOSCIMENTO a sanRICONOSCIMENTO zione da 50,00 a 300,00 AL REGOLAMENTO ECE/ONU 67/01 SULLA PRIVACY 675/96 D.M. del 22/11/02 ELETTRICI AL REGOLAMENTO 67/01 IMPIANTO D.M. del ECE/ONU 22/11/02 IMPIANTI ELETTRICI È OBBLIGATORIO DIRICONOSCIMENTO RICONOSCIMENTO D.M. 22/11/02 POLIZIA AMMINISTRATIVA LOCALE, GUARDIE GIURATE ADIBITE ALLO SPECIFICO SERVIZIO INFIAMMABILI DIDI D.M. deldel 22/11/02 TENSIONE DURANTE esterno mm:mm: Diametro esterno mm: CLIENTI CONDOMINI PERICOLO È OBBLIGATORIO Art.Art. 20 D.Lgs. 81 del 09/04/08 ÈMATERIALI OBBLIGATORIO È VIE TATO DIVIETO DI ACCESSO Art. D.Lgs. del 09/04/08 I DISPOSITIVI SPEGNERE Diametro esterno ALLE Art. 20D.Lgs. D.Lgs. 81del del09/04/08 09/04/08 FOTOVOLTAICO LASCIARE LIBERO IL PASSAGGIO 2020 8181 Misure: mmPERSONE 250 IN x 310 SOT TOOTENSIONE TENSIONE MOTO SOT TO TENSIONE Tipo È OBBLIGATORIO LE ORE DIURNEIN SOT T Eseguire lavori su impianti sotto tensione. USARE LE Il lavoratore che non espone tessera èè punito Il lavoratore che non espone la tessera è punito È OBBLIGATORIO Art. 3402 Ar.p.m.: cm 33x12,5 Alluminio Il lavoratore che non espone la tessera punito Il lavoratore che non espone la la tessera è punito DI SICUREZZA INCENDI INFIAMMABILI IMPIANTO TENSIONE DURANTE AUTORIZZATE Velocità MATERIALI PROTEGGERE ÈNON OBBLIGATORIO PROTEGGERE È OBBLIGATORIO Art. POLI 1500 AToccare cm gli 48x68 È OBBLIG A T ORIO USARE I MEZZI DI PROTEZIONE r.p.m.: impianti se non si è autorizzati. ccanoosunnanunuanznsiaaoanssnaaeznnidozzaniiooenndee50,00 ddaa 50,00 50,00 aa 300,00 300,00 Velocità r.p.m.: c o n u n a 300,00 ( ___________ Volt) PROPRIETÀ PRIVATA 50,00 300,00 VIETATO FUMARE c o a a PROPRIETÀ PRIVATA VIETATO Misure: mm 250 x 310 PROPRIETÀ PRIVATA PROPRIETÀ PRIVATA QUI NON USARE PERICOLO VIETATO Misure: mm 250 x 310 CALZATURE I GUANTI ÈUSARE OBBLIGATORIO Art. 3402 B c m 3 3 x 5 0 A l l u m i n i o USARE LE T ogliere i ripari e le custodie di sicurezza FOTOVOLTAICO LE ORE DIURNEIN È VIE T A T O Scad: Art. POLI 1500 B È TT AO TO Ècm VIEÈ T68x98 A TVIE OTA VIE PERSONALE IN DO T AZIONE A CIASCUNO INFIAMMABILI L’UDITO GLI OCCHI PROTEGGERE PROTEGGERE Abrasivo: Tipo NON Eseguire lavori impianti sotto tensione. prima di aver tolto su tensione. RIMUOVERE NON ACQUA PER NONTipo NON L’ACCESSO Art. 3402 A cm 33x12,5 Alluminio Abrasivo: Tipo Eseguire lavori su impianti sotto tensione. PASSO CARRABILE Eseguire lavori susu impianti sotto tensione. TENSIONE DURANTE Eseguire impianti sotto tensione. (___________ Volt) DI SICUREZZA MATERIALI Art. 3402 A cm cm33x12,5 33x12,5 Alluminio Art. 3402 Alluminio CALZATURE Art. 3402 A A cm 33x12,5 Alluminio USARE I GUANTI Art. 1500 cm 48x68 OBBLIG TTUSARE ORIO USARE II MEZZI DI PROTEZIONE TTlavori occare gli impianti se non èè autorizzati. ArArt. t. POPOLI L I 1POLI 5POLI 00 C1500 cm 98x138 Art. POLI 1500 A cmgli 48x68 OBBLIG ORIOUSARE USARE MEZZI DIPROPRIETÀ PROTEZIONE occare gli impianti se non si autorizzati. PROPRIETÀ PRIVATA Art. ATA cm 48x68 È ÈÈOBBLIG ATAAORIO I MEZZI DIPROPRIETÀ PROTEZIONE occare impianti se si si è autorizzati. PRIVATA PROPRIETÀ PRIVATA PROPRIETÀ PRIVATA 1500 A cm 48x68 Misure:ALLE mm 250 x 310 È OBBLIG ATORIO I MEZZI DIPROPRIETÀ PROTEZIONE Toccare gli impianti se non sicustodie ènon autorizzati. PROPRIETÀ PRIVATA OLTREPASSARE PROPRIETÀ PRIVATA I DISPOSITIVI PROPRIETÀ PRIVATA Art. 3402 B c 3 3 x 5 A llllu m SPEGNERE PROPRIETÀ PRIVATA PROPRIETÀ OLTREPASSARE PRIVATA PRIVATA RISERVATO OLTREPASSARE OLTREPASSARE PROPRIETÀ PRIVATA PROPRIETÀ TTogliere ii68x98 ripari ee le sicurezza PERSONE LE ORE DIURNEPROPRIETÀ PROPRIETÀ PRIVATA L’UDITO GLI OCCHI PROPRIETÀ PRIVATA PROPRIETÀ PRIVATA PROPRIETÀ PRIVATA Legante: Scad: PRIVATA IMPIANTO Art. 3402 Bmc3 cm m 3 3 xPRIVATA 5 0 A u m n o PROPRIETÀ PRIVATA PROPRIETÀ PRIVATA Art. 3402 B m 3 xPRIVATA 5 0l0 A llu m iniin ioiio RISERVATO VIETATO ogliere ripari le custodie di sicurezza Art. POLI 1500 cm TB ogliere i68x98 ripari e le custodie di di sicurezza Art. 3402 B c 3 x 5 0 A l u m i n i o Legante: Scad: DIVIETO PROPRIETÁ È OBBLIGATORIO Art. POLI 1500 B cm 68x98 T ogliere i ripari e le custodie di sicurezza PERSONALE IN DO T AZIONE A CIASCUNO DI SICUREZZA Art. POLI 1500 B cm INFIAMMABILI NON prima di aver tolto tensione. Scad: NON NON NON PERSONALE TAZIONE CIASCUNO PERSONALE DODOTAZIONE A ACIASCUNO Art. POLI 1500 Bprima cm 68x98 I TRASGRESSORI SARANNO NON NON PASSO CARRABILE prima di aver tolto tensione. di aver tolto tensione. NON IA TRASGRESSORI SARANNO DIVIETO NON I TRASGRESSORI SARANNO INON TRASGRESSORI SARANNO OBBLIGATORIO OBBLIGATORIO DI SICUREZZA (___________ Volt) IN PASSO CARRABILE PERSONALE IN DOINTINAZIONE CIASCUNO PASSO CARRABILE AUTORIZZATE FOTOVOLTAICO NON DIVIETO tt..PP L 5 0 C cm 98x138 diprima aver tolto tensione. PERICOLO SAS105 È PERICOLO SAS107 SAS106 ÈNON SAS108 INCENDI NONNON NONNON NONNON PASSO CARRABILE A O 1 00 0C C cm 98x138 AA rtrr.L OO I0II11 5 0cm cm 98x138 OLTREPASSARE ÈPROPRIETÀ OBBLIGATORIO OLTREPASSARE PROPRIETÀ PRIVATA OLTREPASSARE OLTREPASSARE USARE DI LESOSTA L’ACCESSO DENUNCIATI PER VIOLAZIONE PROPRIETÀ PRIVATA OLTREPASSARE PROPRIETÀ PRIVATA PROPRIETÀ ArPRIVATA tPRIVATA .P O IP 1 5L0L C5 98x138 OLTREPASSARE DENUNCIATI PER VIOLAZIONE OLTREPASSARE DENUNCIATI PER VIOLAZIONE DENUNCIATI PER VIOLAZIONE PROPRIETÀ PRIVATA OLTREPASSARE OLTREPASSARE OLTREPASSARE PROPRIETÀ PRIVATA OLTREPASSARE OLTREPASSARE PROPRIETÀ PRIVATA È OBBLIGATORIO PROPRIETÀ PRIVATA PROPRIETÀ PRIVATA PRIVATA PROPRIETÀ PRIVATA PROPRIETÀ TENSIONE DURANTE LASCIAR PRIVATA MATERIALI DIVIETO DI ACCESSO OLTREPASSARE PROTEGGERE PROTEGGERE OLTREPASSARE DIVIETO DI ACCESSO LASCIAR I TRASGRESSORI SARANNO PROPRIETÀ PRIVATA OLTREPASSARE OLTREPASSARE DIVIETO DI ACCESSO DIVIETO DI ACCESSO LASCIARE LIBERO I TRASGRESSORI SARANNO È OBBLIGATORIO PROPRIETÀ PRIVATA È OBBLIGATORIO I TRASGRESSORI SARANNO I TRASGRESSORI SARANNO PROPRIETÀ PRIVATA PROPRIETÀ PRIVATA DI SOSTA IDOMICILIO TRASGRESSORI SARANNO TRASGRESSORI SARANNO QUESTA AI SENSI AI AI AREA È DIFESA I TRASGRESSORI I TRASGRESSORI SARANNO IDOMICILIO TRASGRESSORI SARANNO TRASGRESSORI SARANNO ISARANNO TRASGRESSORI SARANNO I TRASGRESSORI SARANNO RISCHIO Misure: mm 250 x 310 DI SOSTALIBERO DI IDOMICILIO AI SENSI DI DOMICILIO AIDIISENSI DI AI SENSI CALZATURE I GUANTI LE ORE DIURNE PARCHEGGIO ai non addetti ÈUSARE OBBLIGATORIO I TRASGRESSORI SARANNO DENUNCIATI PER VIOLAZIONE USARE LE I TRASGRESSORI SARANNO DENUNCIATI PER VIOLAZIONE I TRASGRESSORI SARANNO I TRASGRESSORI SARANNO DENUNCIATI PER VIOLAZIONE DENUNCIATI PER VIOLAZIONE DENUNCIATI PER VIOLAZIONE DENUNCIATI PER VIOLAZIONE DENUNCIATI PER VIOLAZIONE DENUNCIATI VIOLAZIONE DENUNCIATI PER VIOLAZIONE DENUNCIATI PER VIOLAZIONE DENUNCIATI PER VIOLAZIONE DENUNCIATI PER VIOLAZIONE INFIAMMABILI DELL’ART. 614 DEL C.P. LIBERO DIVIETO ACCESSO DIVIETO ACCESSO L’UDITO GLI OCCHI DELL’ART. 614 PER DEL C.P. DIVIETO ACCESSO DIVIETO ACCESSO DELL’ART. 614 DEL C.P. DELL’ART. 614 DEL C.P. LASCIARE LIBERO PROTEGGERE PROTEGGERE DIVIETO DIDI ACCESSO DA CANI DA GUARDIA È DI OBBLIGATORIO DIVIETO DIACCESSO ACCESSO IL PASSAGGIO DIVIETO DIDI DIVIETODIDI DI ACCESSO DIVIETO DIACCESSO ACCESSO DIVIETO ACCESSO DIVIETO DIDI DI DOMICILIO AI SENSI LASCIARE LIBERO (___________ Volt) LASCIARE LIBERO DENUNCIATI PER VIOLAZIONE DI DOMICILIO AI SENSI IMPIANTO DI DOMICILIO AI SENSI DI DOMICILIO AI SENSI DENUNCIATI PER VIOLAZIONE SICUREZZA DENUNCIATI PER VIOLAZIONE DENUNCIATI PER VIOLAZIONE DI DOMICILIO AI SENSI DI DOMICILIO AI SENSI DI DOMICILIO AI SENSI DI DOMICILIO AI SENSI DI DOMICILIO AI SENSI DI DOMICILIO AI SENSI BIOLOGICO DI DOMICILIO AI SENSI DI DOMICILIO AI SENSI È OBBLIGATORIO ÈPERICOLO OBBLIGATORIO CALZATURE USARE IDIVIETO GUANTI DIDIVIETO ACCESSO ai lavoriDIVIETO DI ACCESSO PASSAGGIO ACCESSO DI ACCESSO INCUSTODITO LIBERO DELL’ART. DEL C.P. DELL’ART. 614 DEL C.P. fabbricanteINDIDIVIETO DELL’ART. 614 DEL C.P. DELL’ART. DEL C.P. PASSAGGIO DI DOMICILIO SENSI DELL’ART. 614 DELC.P. C.P.LASCIARE DELL’ART. 614 DEL È OBBLIGATORIO FOTOVOLTAICO Formato A = foglio da 5 etichette da mm 60 x 80 IL PASSAGGIO DI DOMICILIO AI SENSI DELL’ART. 614 DEL C.P. DI DOMICILIO AI SENSI DI614 DOMICILIO AI614 SENSI DELL’ART. 614 DEL C.P. ADDESTRATI USARE LE DELL’ART. 614 DEL C.P. AI DELL’ART. 614 DEL C.P. CLIENTI CONDOMINI DELL’ART. 614 DEL C.P. DELL’ART. 614 DEL C.P. Formato A = foglio da 5 etichette da mm 60 x 80 L’UDITO GLI OCCHI IL PASSAGGIO IL PASSAGGIO LASCIARE LIBERO IL PASSAGGIO DI SICUREZZA PROTEGGERE PROTEGGERE MOLA N USARE DELL’ART. DEL C.P. 614 DEL C.P. TENSIONE DURANTE DELL’ART. 614 DEL C.P. 614 DELL’ART. DEL LA PROPRIETÀ NON RISPONDE Formato A= da ENTRARE 5 etichette damm mmDELL’ART. 60 xx614 80 MATERIALI IL C.P. PASSAGGIO fabbricante CALZATURE NON I GUANTI IMPIANTI ELETTRICI Formato Bfoglio =AVVICINARSI-NON etichetta singola da mm 125 x175 175 Misure: mm 250 x 310 Formato B = etichetta singola da 125 È OBBLIGATORIO DI EVENTUALI DANNI O FURTI LE ORE DIURNE Diametro esterno mm: L’UDITO GLI OCCHI SAS403 SAS400 SAS401 SAS402 MOLA N Misure: mm 330 x 510 È OBBLIGATORIO ÈINFIAMMABILI OBBLIGATORIO S O T T O T E N S I O N E DI SICUREZZA Misure: mm 250 x 100 ?? SUBITI ALLE AUTOVETTURE IMPIANTI ELETTRICI Misure:mm mm 330xx510 510 Formato B = etichetta singola da mm 125 x 175 (___________ Volt) È OBBLIGATORIO USARE LE Misure: 330 Velocità r.p.m.: Diametro esterno mm: PROTEGGERE PROTEGGERE ALL’INTERNO DEL PARCHEGGIO SIEOTCALZATURE TTTOO TENSIONE Misure: mm 250 x 100 ?? ÈV A VIETATO QUI USARE USAREFUMARE I GUANTI Misure: mm 330 x 510 lavoriNON su impianti sotto tensione. Tipo Abrasivo: Velocità r.p.m.: fabbricante SAS109 GLI OCCHI SAS111 È VTEseguire SAS110 SAS112 Toccare gli impianti se non si è autorizzati. RISERVATO RISERVATO È OBBLIGATORIO USARE I MEL’UDITO ZZI DI PROTEZIONE ATTENZIONE! RISERVATO RISERVATO EDI TrA T O PER ATTENZIONE! oIACQUA g l i e e i r i p a r i e l e c u s t o d i e d i s i c u r e z z a RISERVATO RISERVATO RISERVATO RISERVATO SICUREZZA ATTENZIONE! ATTENZIONE! FUMARE QUI NON USARE MOLA NVIETATOScad: Èprima OBBLIGATORIO Eseguire lavoritolto su impianti di aver tensione.sotto tensione. Legante: PERSONALE IN DOOBBLIGATORIO TAZIONE A CIASCUNO Tipo Abrasivo: È OBBLIGATORIO ToSPEGNERE ccare gli impiantiELETTRICI se non si è autorizzati. È OBBLIGATORIOÈ USARE I MEZZI DI PROTEZIONE IMPIANTI AI AI fabbricante ToACQUA gliereUSARE i ripari e le custoPER die dLE i sicurezza È OBBLIGATORIO AIAI AIAI Diametro mm: AI N esterno AI RISERVATO RISERVATO MOLA ATTENZIONE! prima di aver tolto tensione. Legante: Scad: P E R S O N A L E I N D O T A Z I O N E A C I A S C U N O INCENDI S O T T O T E N S I O N E Misure: mmPROTEGGERE 250 x 100 ?? PROTEGGERE SPEGNERE Misure: mm 300 x 200 IMPIANTI ELETTRICI ALL’INTERNO DELL’AUTORIMESSA QUESTA AREA È DIFESA ALL’INTERNO DELL’AUTORIMESSA ALL’INTERNO DELL’AUTORIMESSA ALL’INTERNO DELL’AUTORIMESSA CALZATURE USARE fabbricante Velocità r.p.m.: CLIENTI CONDOMINI CLIENTIAI CLIENTI CONDOMINI Diametro esterno mm: I GUANTI CONDOMINI CLIENTI CONDOMINI fabbricante AI ÈV IINCENDI EO TA TT OO TENSIONE L’UDITO GLI OCCHI S T VIETATO Misure: mm 250 x 100 ?? MOLA NVIETATO ÈÈ ÈVIETATO VIETATO È• VIETATO FUMARE QUI NON USARE DI SICUREZZA Eseguire lavori su impianti sotto tensione. DA CANI DA GUARDIA MOLA N Abrasivo: Tipo FUMARE E USARE FIAMME LIBERE Velocità r.p.m.: IMPIANTI ELETTRICI Toccare gli impianti se non si è autorizzati. • •FUMARE E FIAMME USARE FIAMME LIBERE E USARE FIAMME LIBERE È OBBLIGATORIO USARE I MEZZI DI PROTEZIONE ALL’INTERNO DELL’AUTORIMESSA • FUMARE EFUMARE USARE LIBERE IMPIANTI ELETTRICI DiametroVIETATO esterno mm: ToIACQUA gElieTrA ari e le custoPER i sicurezza ÈV VIETATO CLIENTILegante: CONDOMINI DEPOSITARE SOSTANZE • ••DEPOSITARE SOSTANZE FUMARE NON DEPOSITARE SOSTANZE SQUI OdiTe Tiaver TrOipO ENdSiesotto IdUSARE O NE ATTENZIONE! ADDESTRATI prima tolto tensione. Eseguire lavori suTimpianti tensione. esterno mm: Diametro Misure: xCIA100 Scad: PERSONAmm LE IN DO250 TAZIONE APERICOLO SCUNO ?? • DEPOSITARE SOSTANZE Abrasivo: Tipo fabbricante È VIETATO INFIAMMABILI O COMBUSTIBILI ToSPEGNERE ccare gli impianti se non si è autorizzati. VIETATO OPERARE SOTTO TENSIONE INFIAMMABILI O COMBUSTIBILI È OBBLIGATORIO USARE I MEZZIMATERIALI DI PROTEZIONE INFIAMMABILI O COMBUSTIBILI Velocità r.p.m.: VIETATO ToACQUA gliere i ripari e le custoPER die di sicurezza LA PROPRIETÀ NON RISPONDE INFIAMMABILI O COMBUSTIBILI MOLA NVIETATO PARCHEGGIARE VEICOLI G.P.L. • FUMARE E USARE FIAMME LIBERE ATTENZIONE! V IINCENDI E Tdi AT OORGANI NONScad: AVVICINARSI-NON ENTRARE Velocità r.p.m.:ÈIMPIANTI • ••PARCHEGGIARE VEICOLI AA G.P.L. PARCHEGGIARE VEICOLI A G.P.L. prima aver tolto tensione. Legante: PERSONALE IN DOTAZIONE APERICOLO CIASCUNO SU PROPRIETÀ PRIVATA FUMARE QUI USARE FUMARE PROPRIETÀ PRIVATA CON PERDITE CARBURANTE Eseguire lavoriNON su impianti sotto tensione. VIETATO PROPRIETÀ PRIVATA ELETTRICI OPERARE VIETATO L’ACCESSO SPEGNERE • PARCHEGGIARE VEICOLIDIADI G.P.L. OO INFIAMMABILI Abrasivo: Tipo VIETATO OCON CONPERDITE PERDITE DICARBURANTE CARBURANTE DI EVENTUALI DANNI O FURTI • DEPOSITARE SOSTANZE VIETATOL’ACCESSO L’ACCESSO AREASOTTOPOSTA SOTTOPOSTA È VIE TATO ToIN ccare gMOTO li impianti se non si è autorizzati. PROPRIETÀ PRIVATA AREA O LUBRIFICANTE Diametro esterno mm: È OBBLIGATORIO USARE I MEZZIMATERIALI DI PROTEZIONE AREA SOTTOPOSTA NON O LUBRIFICANTE VIETATO FUMARE VIETATO FUMARE O LUBRIFICANTE O CON PERDITE DI CARBURANTE PARCHEGGIO PASSO CARRABILE NON VIETATO FUMARE FUMARE VIETATO L’ACCESSO ACQUA Tipo Abrasivo: Tprima NON oS gliO ereT i rT ipORGANI aO ri e lT e cE usN toPER dS ie dIiO sicuN rezE za VIETATO FUMARE VIETATO FUMARE PARCHEGGIO PASSO Eseguire lavori su impianti sotto tensione. SU INCENDI Misure: mm 250 xPROTEZIONE 100 ?? PARCHEGGIO PASSOCARRABILE CARRABILE PERSONALE NON MUNITO INFIAMMABILI O COMBUSTIBILI VIDEOSORVEGLIANZA FUMARE SUBITI VIETATO ALLE AUTOVETTURE ALAL PERSONALE NON AREA SOTTOPOSTA ESEGUIRE RIPARAZIONI CALDO AA VIDEOSORVEGLIANZA AL PERSONALE NONMUNITO MUNITO A VIDEOSORVEGLIANZA di aver tolto tensione. Legante: Scad: O LUBRIFICANTE • ••ESEGUIRE RIPARAZIONI AA CALDO SONALUSARE E IN DOITMEZZI AZIONEDIAINFIAMMABILI CIASCUNO È OBBLIGPAETRORIO Toccare gli impianti se non si è autorizzati. ESEGUIRE RIPARAZIONI A CALDO NON OLTREPASSARE PARCHEGGIO PASSO CARRABILE Velocità r.p.m.: OLTREPASSARE SPEGNERE OLTREPASSARE PROVE MOTORI PER INCUSTODITO • PARCHEGGIARE VEICOLI A G.P.L. QUESTO IN MOTO OO PROVE MOTORI LASCIARE PER AL PERSONALE NON MUNITO O PROVE MOTORI INCUSTODITO Togliere i ripari e le custodie di sicurezza A VIDEOSORVEGLIANZA DI TESSERA fabbricante LASCIARE PER L’ACCE OLTRE E USARE INCUSTODITO Legante: Scad: ALL’INTERNO DEL PARCHEGGIO DI TESSERA LASCIARE • ESEGUIRE RIPARAZIONI A CALDO È V I E T A T O L’ACCES OLTRE QUESTO E USARE I TRASGRESSORI SARANNO PROPRIETÀ PRIVATA DI TESSERA VIETATO L’ACCE OLTRE QUESTO E USARE I TRASGRESSORI SARANNO PERSONALE IN DOTAZIONE A CIASCUNO O CON PERDITE DI CARBURANTE I TRASGRESSORI SARANNO OLTREPASSARE RAGIONI DI SICUREZZA prima di aver tolto tensione. VIETATO FUMARE VIETATO L’ACCESSO QUI USARE PERICOLO RAGIONI DI SICUREZZA Eseguire lavoriNON su impianti sotto tensione. INCENDI ATTENZIONE! LA PROPRIETÀ NON RISPONDE PARCHEGGIO CONSENTITO ALLE RAGIONI DI SICUREZZA O PROVE MOTORI MOLA N PER Tipo Abrasivo: LALAPROPRIETÀ NON RISPONDE PARCHEGGIO CONSENTITO ALLE INCUSTODITO AREA SOTTOPOSTA DENUNCIATI PER VIOLAZIONE PROPRIETÀ NON RISPONDELIBERO PARCHEGGIO CONSENTITO ALLE RICONOSCIMENTO VIETATO LIBERO IL O LUBRIFICANTE DENUNCIATI PER TESSERA ToOPERARE ccNON are gli impianti se nUSARE on si è autorizzati. DIDI RICONOSCIMENTO AUTO ALIMENTATE A GPL CON DIDI RICONOSCIMENTO DENUNCIATI PERVIOLAZIONE VIOLAZIONE NON ÈMisure: OBBLIGATORIO USARmm E I MEZZI DI250 PROTEZIONx E 100 ?? VIETATO VIETATO VIETATO FUMARE AUTO ALIMENTATE AFUMARE GPL CON EVENTUALI DANNI OFURTI FURTIDELLA LIBERO IL I TRASGRESSORI SARANNO PARCHEGGIO CARRABILE NEL RISPETTO DELLA LEGGE IL AUTO ALIMENTATE A GPL CON DIDI EVENTUALI DANNI OPASSO ACQUA IMPIANTI NEL RISPETTO LEGGE LIMITE FIAMME LIBERE ToVIETATO gliere i ripari e lELETTRICI e custoPER die di sicurezza IMPIANTO DI SICUREZZA CONFORME DI EVENTUALI DANNI O FURTI MATERIALI LIMITE FIAMME LIBERE AL PERSONALE NON MUNITO NEL RISPETTO DELLA LEGGE RAGIONI DI SICUREZZA DI DOMICILIO AI SENSI IMPIANTO DI DI SICUREZZA CONFORME A VIDEOSORVEGLIANZA DIDI DOMICILIO SENSI LIMITE FIAMME LIBERE D.Lgs. 09/04/08 IMPIANTO SICUREZZA CONFORME • ESEGUIRE RIPARAZIONI A CALDO LA PROPRIETÀ NON RISPONDE L’ACCESSO PARCHEGGIO CONSENTITO ALLE SUBITI ALLE AUTOVETTURE SULLAPRIVACY PRIVACY675/96 675/96 DOMICILIO SENSI 2020 AREA SOTTOPOSTA Diametro esterno mm: REGOLAMENTO ECE/ONU 67/01 tolto tensione. Legante: Scad: 614AIAIDEL Art. 20D.Lgs. D.Lgs.8181 81deldel del09/04/08 09/04/08 ATTENZIONE! PERSONALE IN DOTAZIONEPERICOLO A CIASCUNO SUBITI SULLA ALAL REGOLAMENTO ECE/ONU 67/01 SU DENUNCIATI PER VIOLAZIONE OLTREPASSARE SUBITIALLE ALLEAUTOVETTURE AUTOVETTURE SULLA PRIVACY 675/96 PASSAGGIO DIArt.Art. RICONOSCIMENTO VIETATO AL REGOLAMENTO ECE/ONU 67/01 RISERVATO Misure: PASSAGGIO Sprima O TdiTaverORGANI O TEN SIONE IN CASO DELL’ART. C.P. SPEGNERE AUTOMOTORI ALIMENTATE A del GPL CON D.M. del 22/11/02 mm 250 100 ?? NON USARE Misure: mmxINFIAMMABILI 250 x 100 ?? O PROVE PASSAGGIO DELL’ART. 614 D.M. 22/11/02 PER ALL’INTERNO DEL PARCHEGGIO VIETATO A VIDEOSORVEGLIANZAFUMARE OPERARE INCUSTODITO DI EVENTUALI DANNI O FURTI D.M. del 22/11/02 ALL’INTERNO DEL PARCHEGGIO DELL’ART. 614DEL DELC.P. C.P. NEL RISPETTO DELLA LEGGE D.M. del 22/11/02 DID.Lgs. TESSERA PROPRIETÀ PRIVATA ai non ALL’INTERNO DEL PARCHEGGIO L’ACCESS OLTRE QUESTO E USARE IMPIANTO DI SICUREZZA CONFORME MATERIALI DII DOMICILIO AIaddetti SENSI TRASGRESSORI SARANNO IN MOTO VIETA QUI NON USARE L’ACCESSO Velocità r.p.m.: PER Art. 20 81 del 09/04/08 AREA SOTTOPOSTA SUBITI ALLE AUTOVETTURE SULLA PRIVACY 675/96 INCENDI VIETATO RAGIONI DI SICUREZZA AL PARCHEGGIO REGOLAMENTO ECE/ONU 67/01 Art. 1465 SU Art. 1465 RISERVATO PERICOLO DI INCENDIO LA PROPRIETÀ NON RISPONDE _________ CONSENTITO ALLE IN CASO PERICOLO È VIE TATOORGANI FUMARE Art. 1465 BB B ai lavori ATTENZIONE! DI SICUREZZA ARAGIONI VIDEOSORVEGLIANZA DENUNCIATI VIOLAZIONE DELL’ART. 614PER DEL C.P. I trasgressori sono so D.M. del 22/11/02 DI RICONOSCIMENTO 1000 1001 1010 1020 INFIAMMABILI VIETATO FUMARE ALL’INTERNO DEL PARCHEGGIO QUI NON USARE PROPRIETÀ PRIVATA 1000 1001 1010 1020 1021 ai non addetti AUTO ALIMENTATE A GPL CON Eseguire lavori su impianti sotto tensione. DIVIETO DI SOSTA 1000 1001 1010 LIBERE 1020Art. 20 D.Lgs. 81 del 09/04/08 1021 ACQUA PER VIETATO DI EVENTUALI NEL DANNI O FURTI Abrasivo: Tipo LEGGE di una somma da VIETA RISPETTO DELLA LEGGE QUI NON USARE SAS201 SAS203 TocOPERARE SAS204 PER SAS406 SAS407 1021 IN SAS404 SAS405 NEL RISPETTO DELLA LIMITE FIAMME IMPIANTO DI SICUREZZA CONFORME caDI re glMOTO i impINCENDIO ianti se non si è autorizzati. DIaiDOMICILIO ALTA È OBBLIGATORIO USARE I MEZZIMATERIALI DI PROTEZIONEPERICOLO _________ SAS202 SULLA PRIVACY 675/96 lavori AI SENSI SUBITI ALLE AUTOVETTURE SULLA PRIVACY 675/96 RAGIONI DI SICUREZZA Art. 1465 B AL REGOLAMENTO ECE/ONU 67/01 ToACQUA gSU liere i ripORGANI ari e le custoPER die di sicurezza I trasgressori sono so fabbricante DIVIETO DI SOSTA SPEGNERE FUMARE ACQUA PER DELL’ART. 614 DEL C.P. prima di aver tolto tensione. VIETATO Legante: Scad: D.M. del 22/11/02 PERSONALE IN DOTAmm ZIONE AINFIAMMABILI CIA250 SCUNO TENSIONE di una somma da ALL’INTERNO DEL PARCHEGGIO NON USARE Misure: x 100 ?? NEL RISPETTO DELLA LEGGE SPEGNERE ALTA VIETATO _________ IN MOTO SULLA PRIVACY 675/96 PERICOLO ATTENZIONE! AREA SOTTOPOSTA L’ACCESSO INCENDI SPEGNERE RISERVATO Misure: INCENDI IN CASO VIETATO OPERARE A VIDEOSORVEGLIANZAVIETATO NON USARE Misure: x 100 ?? mm mm 300 MATERIALI x250 200 TENSIONE 1000 1001 1010 1020Art. 1465 B 1021 PROPRIETÀ PRIVATA ai non addetti Misure: mm 200 x 300 VIETA QUI NON USARE PER INCENDI L’ACCESSO : AREA SOTTOPOSTA SU ORGANI PERICOLO DI INCENDIO _________ Misure: mm 300 INFIAMMABILI FUMARE RISERVATO lavori IN CASO DI SICUREZZAai I trasgressori sono so x250 200 x 100 ?? ARAGIONI VIDEOSORVEGLIANZA VIETATO PROPRIETÀ ai non addetti DIVIETO DI PRIVATA SOSTA ACQUA PER NON USARE Misure: mm di una somma da IN MOTO VIETA QUINELNON USARE RISPETTO DELLA LEGGE PER 30/06/11 14.10 Pagina 98 ATTENZIONE! _________E-ABC-pag89-100_abc ALTA QUADRO ELETTRICO PERICOLO fabbricante DIIN INCENDIO SULLA PRIVACY 675/96 L’ACCESSO AREA SOTTOPOSTA VIETATO ai lavori RAGIONI DI SICUREZZA ATTENZIONE I trasgressori sono so VIETATO RISERVATO RISERVATO SPEGNERE PERICOLO ATTENZIONE! CASO POSTEGGIO MOLA N ACQUA DIVIETO DI PRIVATA SOSTA PER ANEL VIDEOSORVEGLIANZA PERICOLO di una somma da E-ABC-pag89-100_abc 30/06/11 14.10 Pagina 98 PROPRIETÀ RISPETTO DELLA LEGGEVIETATO ai non addetti TENSIONE OPERARE IMPIANTI ELETTRICI QUADRO ELETTRICO ALTA fabbricante VIETA QUI NON USARE PER _________ SULLA PRIVACY 675/96 MATERIALI VIE ATTENZIONE OPERARE esterno mm: Diametro VIETATO INCENDI QUESTA AREA È DIFESA RISERVATO PERICOLO DI INCENDIO _________ RISERVATO POSTEGGIO MOLA N SPEGNERE SOT T O TENSIONE VIETATO ai lavori RAGIONI DI SICUREZZA MATERIALI PERICOLO SU ORGANI I trasgressori sono so ALL’INTERNO DELL’AUTORIMESSA NON USARE Misure: mm x 100 ?? AI FUMARE Misure: mm 300 x250 200 TENSIONE IMPIANTI ELETTRICI DIVIETO DI SOSTA Velocità r.p.m.: mm: ACQUA PER INFIAMMABILI di una somma da DA esterno CANI DA GUARDIA SU ORGANI NEL RISPETTO DELLA LEGGE L’ACCESSO VIE OPERARE Diametro FUMARE AREA SOTTOPOSTA QUESTA AREA È DIFESA ALTA Scad: È VIE TATT OO TENSIONE È VIETATO RISERVATO IN MOTO INCENDI _________ SOT INFIAMMABILI SULLA PRIVACY 675/96 RISERVATO MATERIALI IN CASO Abrasivo: Tipo Eseguire lavori su impianti sotto tensione. ADDESTRATI A VIDEOSORVEGLIANZAai non addetti SPEGNERE Misure: mm 300 200 TENSIONE Velocità r.p.m.: PROPRIETÀ PRIVATA • FUMARE E USARE FIAMME LIBERE È OBBLIGATORIO USARECONDOMINI I MEZZI DI AI PROTEZIONE Toccare gli impianti se non six è autorizzati. IN MOTO DA CANI DA GUARDIA SU ORGANI VIETA QUI NON USARE PER FUMARE Togliere i ripari e le custodie di sicurezza E-ABC-pag89-100_abc 30/06/11 14.10 Pagina 98 Legante: Scad: DIVIETO SOSTA È VIE TAT O DI AVVICINARSI-NON ENTRARE INFIAMMABILI • DEPOSITARE SOSTANZE PERSONALE IN DOTAZIONE A CIASCUNO PERICOLO QUADRO DI INCENDIO _________ prima diELETTRICO aver tensione.sotto tensione. fabbricante Abrasivo: TipoNON Eseguire lavoritolto su impianti RAGIONI DI SICUREZZAai lavori ADDESTRATI INCENDI I trasgressori sono so ATTENZIONE VIETATO È OBBLIGATORIO USARECONDOMINI I MEZZI DI PROTEZIONE Toccare gli impianti se non si è autorizzati. RISERVATO IN MOTO DIVIETO DI SOSTA POSTEGGIO INFIAMMABILI O COMBUSTIBILI MOLA N ACQUA PER di una somma da PERICOLO Misure: mm 300 x 200 Togliere i ripari e le custodie di sicurezza NEL RISPETTO DELLA LEGGE VIETATO Legante: Scad: DIVIETO DI SOSTA E-ABC-pag89-100_abc 30/06/11 14.10 Pagina 98 NON AVVICINARSI-NON ENTRARE USARE Misure: 250 xALTA 100 ??IN DOTAZIONE A CIASCUNO NON Diametro IMPIANTI ELETTRICI PERSONALE prima diELETTRICO avermm tolto tensione. _________ • PARCHEGGIARE VEICOLI A G.P.L. QUADRO SULLA PRIVACY 675/96 fabbricante VIE OPERARE esterno mm:AREA ATTENZIONE QUESTA AREA È DIFESA ATTENZIONE VIETATO SPEGNERE L’ACCESSO RISERVATO O CON PERDITE DI CARBURANTE PROPRIETÀ PRIVATA RISERVATO SOTTOPOSTA SOT T O TENSIONE POSTEGGIO MATERIALI MOLA N ENTRARE PERICOLO VIE RISERVATO AREA SOTTOPOSTA AI TENSIONE IN CASO NON CANCELLO PASSO CARRABILE O LUBRIFICANTE Velocità r.p.m.: DA AORGANI VIDEOSORVEGLIANZA IMPIANTI ELETTRICI DA esterno CANI GUARDIA mm ai SU PROPRIETÀ PRIVATA E-ABC-pag89-100_abc 30/06/11 14.10 PaginaPERICOLO 98 OLTREPASSARE RISERVATO VIE FUMARE CARTELLI IN POLIONDA SPESSORE OPERARE mm: Diametro INCENDI AUTOMATICO A VIDEOSORVEGLIANZA ATTENZIONE VIETA LASCIARE È VIE TA TO QUADRO QUI NON USARE3non addetti QUESTA AREA È fabbricante DIFESA PER • DIVIETO ESEGUIRE RIPARAZIONI A CALDO PROPRIETÀ PRIVATA E USCIRE INFIAMMABILI RISERVATO SOTELETTRICO TO300 L’A ENTRARE Abrasivo: TipoATTENTI MATERIALI ATTENZIONE Eseguire lavori suTENSIONE impianti sotto ADDESTRATI VIETATO _________ NON Misure: xtensione. 200PERICOLO RISERVATO LIBERO IL mm PASSO CARRABILE O PROVE MOTORI VIETATO SOSTARE VIE PER OLTREPASSARE POSTEGGIO RAGIONI DI SICUREZZAai lavori ÈCANCELLO MOLA N È OBBLIGATORIO USARECONDOMINI I MEZZI DI AI PROTEZIONE DI INCENDIO Toccare gli impianti se non si è autorizzati. I trasgressori sono so IN MOTO Velocità r.p.m.: PERICOLO DA CANI DA GUARDIA SU ORGANI RISERVATO RISCHIO DI SOSTA DIVIETO IN POLIONDA SPESSORE mm 3 NELAUTOMATICO RAGGIO D’AZIONE Togliere i ripari e leELETTRICI custodie di sicurezzaCARTELLI PERICOLO ACQUA PER DIVIETO PASSAGGIO LASCIARE Legante: Scad: DIVIETO DI SOSTA FUMARE una somma NON AVVICINARSI-NON ENTRARE ai ada ÈIMPIANTI VIE T A T O RAGIONIDIDISOSTA SICUREZZA EADAGIO USCIRE NEL RISPETTO DELLA LEGGE ATTENTI PERSONALE IN DO T AZIONE A CIASCUNO Misure: mm 200 x 300 L’Adinon prima di aver tolto tensione. INFIAMMABILI AI VIE PARCHEGGIO CONSENTITO ALLE OPERARE esterno mm: Diametro ALTA E ÈATTRAVERSARE CON AL Abrasivo: Tipo Eseguire lavori su impianti sotto tensione. QUESTA AREA È DIFESA _________ ADDESTRATI LIBERO IL SULLA PRIVACY 675/96 VIETATO SOSTARE O TENSIONE AUTO ALIMENTATE A GPL CONRISERVATO VIETATO L’ACCESSO A PERSONALE MATERIALI È OBBLIG A T ORIO USARE I MEZZI DI PROTEZIONE TSOT occare gliTimpianti se non si è autorizzati. CANCELLO IN MOVIMENTO IN MOTO NEL RISPETTO DELLA LEGGE BIOLOGICO SPEGNERE AI RISCHIO DI SOSTA CONDOMINI NEL RAGGIO D’AZIONE PASSAGGIO IMPIANTO DI SICUREZZA CONFORME la ADAGIO E-ABC-pag89-100_abc 30/06/11 14.10 Pagina 98 Velocità r.p.m.: Togliere i ripari e le custodie di sicurezza Legante: Scad: ai non a DIVIETO DI SOSTA DA CANI DA GUARDIA NON MUNITO DI TESSERA Misure: mm 200 x 300 NON AVVICINARSI-NON ENTRARE QUADRO ELETTRICO SU ORGANI SULLA PRIVACY 675/96 PERSONALE IN DOTAZIONE A CIASCUNO AI TENSIONE fabbricante AL REGOLAMENTO ECE/ONU 67/01 E responsabilità ATTRAVERSARE CON prima di aver tolto tensione. AL FUMARE ATTENZIONE È VIE TATO si declina per danni CANE VIETATO INFIAMMABILI ATTENZIONE VIETATODIogni L’ACCESSO A PERSONALE D.M. del 22/11/02 ATTENZIONE! RISERVATO RICONOSCIMENTO CLIENTI PROPRIETÀ PRIVATA POSTEGGIO CANCELLO IN MOVIMENTO Abrasivo: Tipo MOLA NINCENDI Eseguire lavori su impianti sotto tensione. BIOLOGICO ADDESTRATI PERICOLO ENTRARE causati a 20 persone e cose ai la VIE È OBBLIG A T ORIO USARE I MEZZI DI PROTEZIONE NON Art. D.Lgs. 81 del 09/04/08 Toccare gli impianti se non si è autorizzati. SAS303 CANCELLO IN MOTO PASSO CARRABILE NON MUNITO DI TESSERA IMPIANTI ELETTRICI SAS300 SAS301 SAS302 SAS304 SAS305 SAS306 CONDOMINI Misure: mm 300 xdi sicurezza 200 Togliere i ripari e le custodie OLTREPASSARE VIE Legante: DIVIETO DI SOSTA OPERARE esterno mm:Scad:È ENTRARE Diametro ATTENZIONE! RISERVATO ogni responsabilità Il lavoratoreDI che non espone la tessera èper punitodanni CANE CARTELLI SPESSORE 3declina NON AVVICINARSI-NON PERICOLO AUTOMATICO DIVIETO mm QUESTA AREA DIFESAmm sicausati LASCIARE PERSONALE IN DOIN TAZIONE APOLIONDA CIASCUNO RICONOSCIMENTO CLIENTI prima di aver toltoTENSIONE tensione. RISERVATO ATTENZIONE L’A DELL’AUTORIMESSA E USCIRE SOT TO ATTENTI PROPRIETÀ PRIVATA MATERIALI persone cArt. onaun20 a saD.Lgs. nzione d81 ae cose 50,0009/04/08 a 300,00 Misure: x250 310 ENTRARE Misure: x 310 AI Misure: mm Misure: 250PASSO x250 mm 310 xALL’INTERNO 310 del LIBERO IL ÈCANCELLO VIETATO SOSTARE VIE NON mm 250 Velocità r.p.m.: DA CARRABILE È VIETATO DA CANI GUARDIA SU ORGANI Il lavoratore che non espone la tessera è punito RISCHIO DI SOSTA OLTREPASSARE NEL RAGGIO D’AZIONE FUMARE RISERVATO PASSAGGIO ADAGIO È VIE TATO FUMARE E USARE FIAMMEPERICOLO LIBERE CARTELLI IN POLIONDA SPESSORE mm 3 33x12,5 AUTOMATICO ai DIVIETO E-ABC-pag56-70_abc 24/06/11 15.24 Pagina 62 TipoATTENTI LASCIARE non a DELL’AUTORIMESSA INFIAMMABILI Misure: mm 200 xx••ALL’INTERNO 300 Art. 1464 A cm 30/06/11 14.10 Pagina 98 E USCIRE AI Abrasivo: con una saEnzioAlluminio nATTENZIONE e da 50,00 a 300,00 L’A lavori su impianti sotto tensione. ATTRAVERSARE CON mm x250 310 AL ADDESTRATI QUADRO ELETTRICO Misure: mmMisure: 250 x E-ABC-pag89-100_abc 310 DEPOSITARE SOSTANZE Misure: mm Misure: 250 x250 mm 310 310 fabbricante PROPRIETÀ PRIVATA LIBERO IL Eseguire ÈBIOLOGICO OBBLIGATORIO USARERISERVATO I MEZZI DI PROTEZIONE È VIETATO SOSTARE VIE È VIETATO Toccare gli impianti se non si è autorizzati. A PERSONALE Misure: mm 300 x 200 IN MOTO ATTENZIONE CANCELLO IN MOVIMENTO ENTRARE VIETATO Art. 1464 B cmVIETATO 33x50L’ACCESSO Alluminio INFIAMMABILI O COMBUSTIBILI CONDOMINI POSTEGGIO NON T ogliere i ripari e le custodie di sicurezza CANCELLO MOLA N PASSO CARRABILE ai la RISCHIO DI SOSTA Legante: Scad: DIVIETO DI SOSTA • FUMARE E USARE FIAMME LIBERE NEL RAGGIO D’AZIONE PASSAGGIO E-ABC-pag56-70_abc 24/06/11 15.24 Pagina 62 PERICOLO ADAGIO NON AVVICINARSI-NON ENTRARE NON MUNITO DI TESSERA PERSONALE IN DO T AZIONE A CIASCUNO Art. 1464 A cm 33x12,5 Alluminio ai non a PARCHEGGIARE VEICOLI A G.P.L. prima di aver200 toltoELETTRICI tensione.x • 300 Misure: mm OLTREPASSARE RISERVATO IMPIANTI AI CARTELLI INCLIENTI POLIONDA SPESSORE mm sicm 3declina PERICOLO • O DEPOSITARE SOSTANZE AUTOMATICO E responsabilità ATTRAVERSARE CON DIVIETO ALAREA LASCIARE ATTENZIONE! CON PERDITE DI CARBURANTE per danni CANE E USCIRE ATTENTI Misure: x 200 VIE DIogni RICONOSCIMENTO OPERARE esterno mm: È DIFESA Diametro L’A AREA SOTTOPOSTA mm 300 VIETATO L’ACCESSO A PERSONALE Art. 1464 B causati 33x50 Alluminio QUESTA O LUBRIFICANTE INFIAMMABILI O COMBUSTIBILI CANCELLO IN MOVIMENTO RISERVATO a persone e cose BIOLOGICO LIBERO IL SOT T O TENSIONE È VIETATO SOSTARE MATERIALI ai la Art.NON 20 D.Lgs. 81 del 09/04/08 A VIDEOSORVEGLIANZA RIPARAZIONI • ESEGUIRE PARCHEGGIARE VEICOLIAACALDO G.P.L. AI MUNITO DI TESSERA Le foto hanno valore puramente illustrativo. L’azienda declina ogni responsabilità per errori od omissioni. Le foto hanno valore puramente illustrativo. L’azienda declina ogni responsabilità per errori od omissioni. RISCHIO DI SOSTA Velocità r.p.m.: NEL RAGGIO D’AZIONE PASSAGGIO ADAGIO PROVE MOTORIDI CARBURANTE O CON PERDITE DA CANI DA GUARDIA Il lavoratoreogni che non espone la tessera èper punitodanni PER ai non a ATTENZIONE! SU ORGANI si declina responsabilità ATTENZIONE CANE Misure: mm 200 x 300 AREA SOTTOPOSTA PROPRIETÀ PRIVATA AI DELL’AUTORIMESSA FUMARE DI RICONOSCIMENTO CLIENTI CON O LUBRIFICANTE AL fabbricante VIE TAx TO 310ALL’INTERNO ENTRARE DIÈSICUREZZA coOBBLIGO naunespresse a sL’ACCESSO aEnzionATTRAVERSARE e DI dCANCELLO ae ESPORRE 50,00 a 300,00 INFIAMMABILI Misure: mm 250 VIE persone cose Misure: 250 x 310 Misure: mm Misure: 250 x mm 310 250 x 310 LeAbrasivo: dimensioni reali dei prodotticausati sono in centimetri Le dimensioni reali dei prodotti sono espresse in centimetri NON mm VIETATO A PERSONALE Tipo ARAGIONI VIDEOSORVEGLIANZA PASSO CARRABILE Eseguire lavori su impianti sotto tensione. Art. 20 D.Lgs. 81 del 09/04/08 • ESEGUIRE RIPARAZIONI BIOLOGICO A CALDO CANCELLO IN MOVIMENTO ADDESTRATI È VIETATO NEL RISPETTO DELLA LEGGE MOLA N È OBBLIG ATORIO USAREIN I RISERVATO MEZZI DIPOLIONDA PROTEZIONE OLTREPASSARE IN MOTO O PROVE MOTORI PERToccare gli impianti se non si è autorizzati. CARTELLI SPESSORE mm 3 LA TESSERA PERICOLO AUTOMATICO ai la DIVIETO Art. 51 Legge n. 3 del 16/01/2003 - allegato D.P.C.M. del 23/12/2003

I trasgressori sono soggetti al pagamento di una somma da 27,5 a 275

L’ACCES

1021


Segnaletica aziendale