__MAIN_TEXT__
feature-image

Page 1


CAPITOLO 2 VISIBILITA’ ON LINE:INTERNAZIONALIZZARE L’IMPRESA GRAZIE A INTERNET

Secondo un recente studio dell’Università LUISS di Roma, il 96% delle aziende usa il web come strumento di comunicazione.

È quindi vero che «se non sei su internet non esisti?»

Sì 28/11/2013

Web e Internazionalizzazione: tecniche e strumenti per vendere all’estero

3


CAPITOLO 2 VISIBILITA’ ON LINE:INTERNAZIONALIZZARE L’IMPRESA GRAZIE A INTERNET

28/11/2013

Web e Internazionalizzazione: tecniche e strumenti per vendere all’estero

4


CAPITOLO 2 VISIBILITA’ ON LINE:INTERNAZIONALIZZARE L’IMPRESA GRAZIE A INTERNET

Secondo uno scenario conservativo che considera una crescita della penetrazione di Internet e della propensione all’e-commerce in linea con il passato, l’Internet economy varrà 59 miliardi di euro nel 2015, dato più che raddoppiato rispetto al 2009. Tenendo invece conto delle peculiarità del nostro paese e prevedendo un forte sviluppo del mobile commerce, l’Internet economy potrà raggiungere i 77 miliardi di euro nel 2015. Le Piccole e Medie Imprese (PMI) che usano Internet attivamente crescono più in fretta, raggiungono una clientela più internazionale, assumono più persone e sono più produttive rispetto alle aziende non attive sul Web. Fonte: http://www.affaritaliani.it/mediatech/internet_economy120411.html Dati di: Boston Consulting Group

28/11/2013

Web e Internazionalizzazione: tecniche e strumenti per vendere all’estero

5


CAPITOLO 1 EXPORT E INTERNAZIONALIZZAZIONE: PERCHÉ NON NE POSSIAMO FARE A MENO

Tasso di penetrazione ecommerce b2c su totale vendite retail

28/11/2013

Web e Internazionalizzazione: tecniche e strumenti per vendere all’estero

6


CAPITOLO 1 EXPORT E INTERNAZIONALIZZAZIONE: PERCHÉ NON NE POSSIAMO FARE A MENO

La dinamica delle vendite ecommerce all’estero

28/11/2013

Web e Internazionalizzazione: tecniche e strumenti per vendere all’estero

7


CAPITOLO 2 VISIBILITA’ ON LINE:INTERNAZIONALIZZARE L’IMPRESA GRAZIE A INTERNET

Crescita media dei ricavi negli ultimi tre anni delle PMI 2009-2012

28/11/2013

Web e Internazionalizzazione: tecniche e strumenti per vendere all’estero

8


CAPITOLO 2 VISIBILITA’ ON LINE:INTERNAZIONALIZZARE L’IMPRESA GRAZIE A INTERNET

INCINDENZA VENDITE ALL’ESTERO 2009-2012

28/11/2013

Web e Internazionalizzazione: tecniche e strumenti per vendere all’estero

9


CAPITOLO 2 VISIBILITA’ ON LINE:INTERNAZIONALIZZARE L’IMPRESA GRAZIE A INTERNET

CASE STUDY L’azienda produceva e vendeva confetti offline prima di essere rilevata da un imprenditore locale che, con altri soci, ha deciso di lanciarsi nell’online, offrendo in un negozio virtuale il meglio dei prodotti alimentari del territorio. La DiSulmona acquista in proprio diverse specialità locali, per poi commercializzarle sotto un unico marchio in tutto il mondo. Il business in soli tre mesi si è aperto a mercati esteri, ricevendo ordini da Stati Uniti, Francia e Austria . http://www.disulmona.com

28/11/2013

Web e Internazionalizzazione: tecniche e strumenti per vendere all’estero

10


CAPITOLO 2 VISIBILITA’ ON LINE:INTERNAZIONALIZZARE L’IMPRESA GRAZIE A INTERNET

CASE STUDY

Clienti che comprano trulli ad Alberobello da Dubai o da tutta Europa. http://www.gentileandpartn ers.it

28/11/2013

Web e Internazionalizzazione: tecniche e strumenti per vendere all’estero

11


CAPITOLO 2 VISIBILITA’ ON LINE:INTERNAZIONALIZZARE L’IMPRESA GRAZIE A INTERNET

CASE STUDY

Se in Umbria vendere tartufi ai locali garantisce dei margini bassi, perché non commercializzarli in tutta Italia grazie ad Internet? http://www.giulianotartufi.it/

28/11/2013

Web e Internazionalizzazione: tecniche e strumenti per vendere all’estero

12


CAPITOLO 2 VISIBILITA’ ON LINE:INTERNAZIONALIZZARE L’IMPRESA GRAZIE A INTERNET

Qualunque sia il settore di provenienza, qualunque siano le dimensioni dell’attività, che si tratti di b2b o b2c, non si

può fare a meno di una strategia di marketing online.

28/11/2013

Web e Internazionalizzazione: tecniche e strumenti per vendere all’estero

13


CAPITOLO 2 VISIBILITA’ ON LINE:INTERNAZIONALIZZARE L’IMPRESA GRAZIE A INTERNET

Il web è opportunità infinita di business, ma

come tutti gli strumenti deve essere utilizzato nel migliore di modi, altrimenti si rischia di danneggiare la propria immagine aziendale.

28/11/2013

Web e Internazionalizzazione: tecniche e strumenti per vendere all’estero

14


CAPITOLO 2 VISIBILITA’ ON LINE:INTERNAZIONALIZZARE L’IMPRESA GRAZIE A INTERNET

10 importanti elementi da tenere in considerazione nella progettazione di un sito web 1. Il sito è per gli utenti, non per te, quindi ben chiaro: chi sei cosa fai e come puoi esser vantaggioso per soddisfare la necessità per cui il tuo target ti sta cercando 2. Progetta il sito sulla carta, pensando ai contenuti: come renderli fruibili e interessanti? 3. Investi sui contenuti: è lo strumento attraverso il quale il target si convince che sei proprio tu che fai per lui… 4. Il menù è importante: presenta al target la tua offerta, proprio come al ristorante, per questo le voci devono essere chiare ed “invitanti” 5. Pochi colori, pochi font: non siamo al luna park, vogliamo fare business!

28/11/2013

Web e Internazionalizzazione: tecniche e strumenti per vendere all’estero

15


CAPITOLO 2 VISIBILITA’ ON LINE:INTERNAZIONALIZZARE L’IMPRESA GRAZIE A INTERNET

10 importanti elementi da tenere in considerazione nella progettazione di un sito web 6. Niente effetti speciali: cerchiamo di focalizzare l’attenzione del target su elementi davvero importanti, che lo convincano a comprare, non che catturino solo la sua attenzione! 7. Testi brevi e adatti al web: il target ha poco tempo in generale ma soprattutto è la prima impressione che conta, quella che ci si fa nei primi 30 secondi di navigazione del sito! 8. Attenzione alle immagini: il potere di una immagine è infinito perché riesce a comunicare una idea meglio di ogni parola…attenzione quindi a non veicolare messaggi sbagliati! 9. Sii proattivo e reattivo! Il target online si aspetta reazioni proattive alle proprie richieste…se tardi perdi l’opportunità ed il web è pieno di competitor! 10. Sfrutta le potenzialità del web: chi trova un amico…trova un tesoro!

28/11/2013

Web e Internazionalizzazione: tecniche e strumenti per vendere all’estero

16


CAPITOLO 2 VISIBILITA’ ON LINE:INTERNAZIONALIZZARE L’IMPRESA GRAZIE A INTERNET

I 10 errori peggiori errori da evitare nel proprio sito internet 1. Parte la musica in automatico (Come se entrando in un negozio, dopo avere varcato la soglia, partisse una musica fortissima!!) 2. Sito Solo in Flash ( Non bisogna mai dare per scontato che tutti utilizzino ed abbiano a disposizione le stesse tecnologie! Flash è una tecnologia oramai datata) 3. Compaiono Pop-up di pubblicità (Il pop Up ha la stessa valenza di qualcuno che sbuca fuori da una porta all’improvviso in un negozio per vendervi qualcosa…vi piacerebbe?) 4. Ci sono annunci fluttuanti (se la navigazione non è “comoda” e ordinata, l’utente si stanca perché non trova quello che cerca ed abbandona il sito…è quello che volete?) 5. Mancano o sono difficili da trovare le informazioni di contatto (E’ come invitare qualcuno a casa a farci visita e dimenticarsi di comunicargli il numero civico ed il campanello! Come potrà contattarvi?)

28/11/2013

Web e Internazionalizzazione: tecniche e strumenti per vendere all’estero

17


CAPITOLO 2 VISIBILITA’ ON LINE:INTERNAZIONALIZZARE L’IMPRESA GRAZIE A INTERNET

I 10 peggiori errori da evitare nel proprio sito internet 6. Inventarsi “nuovi modi” di navigare i siti!! (se esistono degli standard approvati ed adottati dalla moltitudine a cui gli utenti sono abituati…perché stravolgerli rischiando che l’utente non riesca ad orientarsi e quindi abbandoni il sito?) 7. Il testo è scritto troppo piccolo (leggereste mai una rivista, anche se fosse sul vostro argomento preferito, i cui caratteri sono scritti piccoli come nelle ultime righe del tabellone dell’oculista?) 8. Non c'è il campo di ricerca sul sito (potreste mai immaginare di fruire di una enciclopedia dove manca l’indice degli argomenti ? Dovreste sfogliarla tutta!) 9. I colori sono molto forti e diversi tra loro. ( Date l’impressione di non avere le idee chiare, inoltre l’occhio non riesce ad identificare l’importanza degli spazi ) 10. I link si aprono dentro Frame (appaiono delle finestre popup )

28/11/2013

Web e Internazionalizzazione: tecniche e strumenti per vendere all’estero

18


CAPITOLO 2 VISIBILITA’ ON LINE:INTERNAZIONALIZZARE L’IMPRESA GRAZIE A INTERNET

http://www.theworldsworstwebsiteever.com/

28/11/2013

Web e Internazionalizzazione: tecniche e strumenti per vendere all’estero

19


CAPITOLO 2 VISIBILITA’ ONLINE:INTERNAZIONALIZZARE L’IMPRESA GRAZIE A INTERNET

http://www.inmatesforyou.com/

28/11/2013

Web e Internazionalizzazione: tecniche e strumenti per vendere all’estero

20


CAPITOLO 2 VISIBILITA’ ONLINE:INTERNAZIONALIZZARE L’IMPRESA GRAZIE A INTERNET

28/11/2013

Web e Internazionalizzazione: tecniche e strumenti per vendere all’estero

21


CAPITOLO 2 VISIBILITA’ONLINE:INTERNAZIONALIZZARE L’IMPRESA GRAZIE A INTERNET

28/11/2013

Web e Internazionalizzazione: tecniche e strumenti per vendere all’estero

22


CAPITOLO 2 VISIBILITA’ONLINE:INTERNAZIONALIZZARE L’IMPRESA GRAZIE A INTERNET

Tendenze negli investimenti in visibilità Secondo un recente sondaggio realizzato da Hubspot, la visibilità online è tra le principali priorità di tutti i marketer internazionali. Ma quali sono gli obiettivi che si intende ottenere con l’aumento della visibilità online?

28/11/2013

Web e Internazionalizzazione: tecniche e strumenti per vendere all’estero

23

Profile for EGOInternational

Web per vendere all'estero.  

Volete vendere all'estero, ma non sapete da che parte iniziare? La rete internet vi aiuterà ad aumentare il vostro business. Prima parte sem...

Web per vendere all'estero.  

Volete vendere all'estero, ma non sapete da che parte iniziare? La rete internet vi aiuterà ad aumentare il vostro business. Prima parte sem...

Advertisement

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded