Issuu on Google+

Direzione Didattica Terzo Circolo di Carpi

“C’erano una volta…” Le Scuole d’Infanzia Albertario d’Infanzia Peter Pan Primaria C.Collodi

Questo cammino ha coinvolto le bambine e i bambini dell'ultimo anno delle scuole d'Infanzia Albertario e Peter Pan e delle classi prime e quinte della scuola primaria Collodi. Il viaggio è: mettere insieme le proprie ricchezze e le proprie emozioni poi, cominciare a camminare... La CONTINUITA' ci porta a condividere questo percorso. Sono stati organizzati momenti di amicizia, lavoro, e musica e colore che ci porteranno a conoscerci, scoprire e condividere. A contatto con ambienti nuovi o già conosciuti, utilizziamo il nostro sapere e quello altrui, tecnologie innovative e abilità già interiorizzate per creare un progetto nuovo e tutto "nostro"...


Ecco le buste che i bimbi della Scuola Primaria ci hanno inviato Lunedì 5 febbraio è arrivata alla Scuola dell'Infanzia Albertario la maestra Morena. Lei insegna nelle classi quinte della scuola primaria Collodi e aveva qualcosa di speciale da darci... In mano teneva una grossa busta bianca piena di... Chissà...?! Siamo proprio curiosi di scoprirlo!

Martedì6 marzo Le sezioni dei cinque anni della scuola dell’Infanzia Albertario si “avventurano per la loro prima uscita relativa al Progetto Continuità con le classi quinte della scuola Primaria Collodi

IN FILA CI AVVIAMO VERSO LA SCUOLA PRIMARIA COLLODI…

Entriamo a scuola e siamo molto emozionati…


Ci accomodiamo tutti in palestra e ci mettiamo tutti in cerchio…stiamo subito molto attenti ad ascoltare la voce delle maestre della Scuola primaria… I bimbi grandi poi chiameranno noi per nome e ogni bambino avrà così il suo amico, proprio l’amico con cui si è scambiato la lettera!!! OGNI BIMBO TROVA IL SUO AMICO E INIZIA L’AVVENTURA NELLA SCUOLA PRIMARIA….

Ora sembra proprio che siamo sistemati ed ogni bimbo ha i propri AMICI GRANDI a cui fare riferimento… Cantiamo insieme qualche canzoncina per fare un po’ amicizia e poi… Ci dividiamo in tre sottogruppi un po’ più piccoli così da poter visitare la scuola e i suoi spazi con più calma e senza arrecare disturbo ai bambini che stanno lavorando nelle altre classi… TUTTI I BAMBINI SONO….BRAVISSIMI!! Le maestre ci fanno vedere gli strumenti musicali…sicuramente ci serviranno nel nostro viaggio verso Brema!!!

Musica e amicizia…

AULA DI INFORMATICA


La stanza che ci è piaciuta di più… LA BIBLIOTECA Le pareti sono decorate con bellissimi disegni, ci sono un mare di libri e i ragazzi della quinta ci fanno un prestito!!!

Poi… Il grillo ci insegna cosa fare e cosa no, legge su una pergamena le regole della scuola che fanno rima!!! Così non sembra difficile per noi piccoli!

PER FINIRE… MERENDA INSIEME!!


"Ci raduniamo... raccontiamo e... cantiamo insieme!" L'unione fa la forza

Un asino zoppo, un cane e un gatto, insieme ad un gallo “chicchirichì”, decisero insieme di andarsene via lontano lontano: “ E' meglio di sì”. Fuggiti veloce dal loro padrone per non finir dentro ad un pentolone, andarono a Brema decisi a suonare oppure a cantare per tutto il dì.

RIT. L'unione fa la forza, insieme è più sicuro. E poi con tanti amici, ci si divertirà. Quando fu notte in una taverna i quattro volevano entrare però c'erano dentro alcuni briganti intenti a mangiare e bere ancor di più. “Guarda che tavola apparecchiata, quanto buon cibo c'è dentro là”. I quattro amici decisero allora di cacciar fuori i briganti da lì. RIT. L'asino raglia, il cane abbaia, miagola il gatto e il gallo cantò: e a quel rumore terrificante ogni brigante da lì scappo. “Lì c'è una strega, un mostro nero!” “Scappiamo via lontano da qui”. E i quattro amici felici e contenti decisero infine di restar lì. RIT.


SECONDA USCITA ALLA SCUOLA PRIMARIA

IL LABORATORIO.. LE SCENOGRAFIE

DELLE SCENOGRAFIE DI STRUMENTI MUSICALI

DI STRUMENTI MUSICALI


UNA FESTA DAVVERO SPECIALE… “Si preparano le maschere &… i cantanti si scaldano la voce poi… dopo una controllata agli strumenti iniziano le prove…”


E ora facciamo le cose sul serio e la maestra Iole ci riprende con la telecamera…Se saremo bravi poi guarderemo “Il nostro film in televisione”

Abbiamo anche il presentatore… Un bambino di prima prende il microfono ed inizia a raccontare… “Le Scuole dell’Infanzia Albertario e Peter Pan, in collaborazione con la Scuola Primaria Collodi, animeranno la canzone “L’unione fa la forza”, tratta dalla favola dei musicanti di Brema”


E ora…via… Si canta Si suona Si recita

E infine… merenda insieme!!!


PENSIERI “IN FESTA” Tanto lavoro e poi finalmente, il giorno 8 Maggio, la festa alla Scuola Primaria Collodi, tutto è stato organizzata proprio per noi bambini che abbiamo partecipato da protagonisti al percorso di CONTINUITA’ tra le Scuole dell’Infanzia Albertario e Peter Pan e la scuola primaria Collodi … Dopo la festa siamo ancora emozionati e vogliamo esprimere i nostri pensieri, raccontare cosa ci è piaciuto… “C’è stata una recita vera della canzone…Noi con le maschere ci siamo messi in fila, eravamo le file degli animali e dei briganti e così quando ci chiamavano in scena noi eravamo già attenti e pronti, abbiamo fatto una musica, quella dei musicanti, ero molto piena di emozione…”

“C’erano tanti bambini che giocavano tutti insieme sul prato della scuola dove va anche mio fratello grande” “La canzone che abbiamo cantato voleva dire che eravamo tutti uniti, uniti con tutti i bambini anche se siamo diversi e anche se facciamo tutti delle cose diverse: C’erano le facce degli animali, i suonatori di strumenti che li avevamo fatti con la tata Anna e la Loredana e c’erano chi cantava, anche col microfono”

“Abbiamo cantato e abbiamo giocato, siamo entrati nella scuola dei grandi e abbiamo visto anche i fiori che hanno fatto loro…La scuola è molto bella e il giardino proprio molto molto, c’era i “Musicanti di Brema” sul muro, erano quelli che abbiamo fatto noi…” “ Ci riprendevano con la telecamera perché poi ci fanno un film, un film con noi ma la cosa che mi è piaciuta tantissimo è stata proprio quella merenda sul prato, abbiamo fatto come un pic-nic vero, come ci avevano detto le maestre ed era vero!!” “Abbiamo suonato e cantato tutti insieme e poi è stata l’ora della merenda, l’avevamo portata da casa e ognuno aveva la sua. Quando siamo partiti da scuola tutti avevano un sacchettino. Certi bambini non ce l’avevano ma poi ci ha pensato la tata e darla a tutti…”

“Amici è la cosa più importante, la cosa Più bella che c’è!!” “Sul muro c’era una pittura gigante, c’era disegnata la favola dei “Musicanti di Brema”, noi abbiamo fatto tutti dei pezzi con la pittura e c’era la maestra di prima e anche la tata Anna, l’altra. Poi cantavamo la canzone sempre dei Musicanti e la tata Sara passava da tutti i bambini che erano più bravi con il microfono, è stato bellissimo, proprio una festa!!” “Sicuro la cosa più importante è essere uniti”

“Abbiamo imparato a stare con tanti amici, c’era tutto il giardino pieno di amici!!! Cantare è la cosa che è stata proprio più bella e i bambini grandi ci avevano aiutato a fare delle maschere che erano venute bellissime e le avevamo usate e le tenevamo in alto…”


progetto continuità