Page 1


INTRODUZIONE

X-O

Manowar è il più emblematico dei personaggi targati Valiant, e non a caso è il primo a esordire in casa Star Comics, apripista delle testate che riportano in lingua italiana i supereroi della casa editrice fondata da Jim Shooter nel 1992. La storia di X-O Manowar è quella di Aric di Dacia, impavido guerriero vissuto intorno al 400 a.C., rapito dagli alieni della Vigna, insieme ad alcuni compagni. Tenuti in condizioni di schiavitù su una nave spaziale, dopo molti anni i prigionieri organizzano una rivolta e tentano di fuggire. Aric, con l’armatura di Manowar (la più importante delle reliquie della Vigna), torna sulla Terra con l’obiettivo di vendicare ciò che lui e la sua gente hanno subìto. Ma la Terra non è quella che ricorda, e si ritrova catapultato nel XXI secolo. Ora, finalmente, X-O Manowar e la sua

gente hanno un luogo da chiamare “casa”, ma le minacce non sono finite, e a rischiare non è solo Aric, l’uomo all’interno dell’armatura, ma anche la pace che egli si è adoperato per mantenere. Mentre il suo campo vive nell’inquietudine, pronto a una ribellione, un altro pericolo minaccia Aric. La Harbinger Foundation di Toyo Harada e Unity, il più pericoloso esercito mai esistito, hanno unito le forze con un unico obiettivo: distruggere X-O Manowar, prima che le sue azioni portino l’intera civiltà occidentale all’olocausto nucleare. Continua la splendida run del personaggio firmata Robert Venditti (Lanterna Verde, The Surrogates) e illustrata da Cary Nord (Conan), qui affiancato da Vincente Cifuentes (Batgirl) e Trevor Hairsine (Eternal Warrior). Gli eventi narrati in questo volume cambieranno X-O Manowar, e il Valiant Universe stesso, per sempre.


ROBERT VENDITTI | CARY NORD

5


PREVIOUSLY IN…

Aric di Dacia, erede al trono dei Visigoti, è stato catturato dai brutali invasori della razza aliena della Vigna. Aric è fuggito, portando con sé la loro arma più potente: Shanhara, l’armatura di X-O Manowar. Tornato sulla Terra, scopre che sono passati 1600 anni e, in cerca di vendetta, Aric distrugge il regno della Vigna e libera il suo popolo, con cui si stabilisce in Romania, che dichiara sua patria… DOVEVAMO VEDERE SE POTEVA ESSERE DISSUASO. IL TUO INCONTRO ERA ESSENZIALE, NEL QUADRO GLOBALE.

“LA SITUAZIONE È SERIA, HARADA.

LA RUSSIA DISTRUGGERÀ IL MONDO, PRIMA DI LASCIARLO VINCERE.

“QUESTO ARIC DI DACIA HA APPENA UCCISO UN BATTAGLIONE RUSSO DI FRONTE A TUTTO IL MONDO.

“IL CREMLINO LA VEDE COME UN’INVASIONE ALIENA A CASA SUA.

SONO DENTRO, HARADA. HO USATO IL MIO DRONE COME ESCA. CHIUNQUE SIA IN ARRIVO AVRÀ BISOGNO DI AIUTO. IL BERSAGLIO È ALL’ERTA. NINJAK, QUESTA È UN’OPERAZIONE PIANIFICATA AL SECONDO. DOVEVI SOLO DISATTIVARE L’ASTRONAVE. NIENTE DIVERSIVI. NON PRENDERE ALTRE INIZIATIVE. LA MIA SQUADRA…

UH… OK. TROPPO TARDI.

…FFGGGG…

I TUOI SOLDATI SONO MORTI, GENERALE. VIENI A DEPORRE LA TUA SPADA…

…O TE LA STRAPPERÒ IO.


LONDRA.

TI CI È VOLUTO PIÙ DI QUANTO MI ASPETTASSI, NEVILLE.

SEDE DEL MI-6. QUARTIER GENERALE DEL SERVIZIO SEGRETO BRITANNICO.

RECENTEMENTE.

QUANDO QUEL DISCO VOLANTE È ATTERRATO A BUCAREST, SAPEVO CHE SUA MAESTÀ MI AVREBBE RICHIAMATO.

“ABILITÀ UNICHE”. LA MIA FRASE PREFERITA. SIGNIFICA CHE LA PAGA SARÀ PIÙ ALTA.

LA RUSSIA HA PROVATO A INTERVENIRE NEL SOLITO MODO GROSSOLANO. E HA PERSO UN SOTTOMARINO ATOMICO. QUANTO CI VORRÀ PERCHÉ SI AFFIDINO DIRETTAMENTE A UNA BOMBA NUCLEARE?

CHE POSSO DIRE, NINJAK? NEL TUO CAMPO, HAI ABILITÀ UNICHE.

“AVETE COMBATTUTO INSIEME.”

AGIRAI DI NASCOSTO. NESSUNO CONOSCE IL VISIGOTO MEGLIO DI TE.

È STATO QUANDO MI SERVIVA AIUTO PER QUELLA PICCOLA INVASIONE.

SAPEVAMO ENTRAMBI CHE ERA UN’ALLEANZA MOMENTANEA. VUOI CHE LEVI DI MEZZO LA NAVE? NO PROBLEM. STAVOLTA…


“…L’INVASORE È ARIC.”

BUCAREST, ROMANIA. ORA.

SUPPONGO VOGLIA DIRE CHE NON SIAMO PIÙ AMICI.


ERA PROPRIO NECESSARIO STRAPPARMI UN DENTE?

SHANHARA HA SENTITO UNA STRANA SOSTANZA. DOVEVO ESSERE CERTO CHE NON FOSSE UNO DEI TUOI TRUCCHI.

ERA UN’OTTURAZIONE, DANNATO CAVERNICOLO. LA TUA AVANZATISSIMA ARMATURA SENZIENTE NON TI HA INSEGNATO NULLA SULLA MODERNA ODONTOIATRIA?

PERCHÉ ENTRI DI NASCOSTO NEL MIO REGNO, NINJAK? QUANDO CI SIAMO DIVISI, HAI DETTO CHE AVRESTI CONTINUATO A COMBATTERE LA VIGNA.

SEI ATTERRATO IN UN PARCO PUBBLICO, ARIC. HAI ATTIRATO L’ATTENZIONE MOLTO DI PIÙ DELLA VIGNA NASCOSTA.

ORA SEI TU, L’ALIENO.

MI PARAGONI A QUELLA FECCIA?


SAI QUELLO CHE MI HA FATTO LA VIGNA. MI HA STRAPPATO ALLA MIA TERRA E RESO SCHIAVO. HO PASSATO ANNI IN UNA GABBIA COME QUESTA.

HO PERSO TUTTO.

MA HO PRESO LE LORO ARMI. DISTRUTTO IL LORO IMPERO. LIBERATO LA MIA GENTE. ORA SIAMO TORNATI SULLA TERRA, E MI DICI CHE NON C'È POSTO PER NOI.

NON ABBIAMO DETERMINATO NOI GLI EVENTI. NON SIAMO RESPONSABILI. PERCHÉ NOI NON POSSIAMO AVERE UN REGNO?

QUESTO NON È IL TUO REGNO. QUESTA È LA ROMANIA. NON C’È UN RE DA PRIMA DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE. È STATO DEPOSTO. E NON CREDERE CHE LO STESSO NON POSSA SUCCEDERE A TE!

SEI UNO SCIOCCO A CREDERE DI POTER RIUSCIRE DA SOLO…


“…DOVE HANNO FALLITO DEGLI ESERCITI.”

CHE COSA STANNO FACENDO?

NEL CAMPO, ERA L’UNICO MODO DI IMPEDIRE AI PADRONI DI DARE I NOSTRI RESTI ALLE PIANTE.

HAI VISTO LA NOSTRA CERIMONIA, ARIC. QUANDO UNO DI NOI MUORE, NE AVVOLGIAMO IL CORPO E LO BRUCIAMO SU UNA PIRA.

NO, SAANA. CHE COSA STANNO FACENDO LORO?


“PERCHÉ AMMASSANO I CADAVERI NELLE FOSSE COMUNI?”

SMETTETELA!

VOLO! NON TI PERMETTERÒ DI PROFANARE QUEI CADAVERI!

NON SEI SODDISFATTO, “RE”? SE TU NON FOSSI VOLATO VIA, AVRESTI POTUTO UNIRTI A NOI IN BATTAGLIA.

QUESTI UOMINI ERANO NOSTRI NEMICI, MA ERANO GUERRIERI. ONORALI COME VORRESTI ESSERE ONORATO TU NELLA MORTE.


LO FAREI, SE NON CI FOSSERO TANTI DEI NOSTRI MORTI DA ONORARE.

SIAMO COME GLI IMPERATORI ROMANI, ORA? PERCHÉ NON METTIAMO I CADAVERI IN MOSTRA E POI LI LASCIAMO DIVORARE DAI CORVI?

ALLONTANATI, IMPERATORE, O POTRESTI ESSERE TU A FINIRE NELLA FOSSA.

SOLO UN IMPERATORE GUARDEREBBE GLI ALTRI RIEMPIRE UNA FOSSA, PER POI LAMENTARSI DI COME LO FANNO.

SIAMO MEGLIO DI COSÌ.

È UNA SFIDA? DILLO, E VEDIAMO CHI DI NOI FINIRÀ NELLA FOSSA.

UNA SFIDA?


SÌ.

VISIGOTI! VENITE QUI.

VOLO SI CONSIDERA DEGNO DI ESSERE RE. CREDE CHE LA SUA ARMATURA POSSA AFFRONTARE LA MIA.

GUARDATE QUANTO IN FRETTA…

CODARDO.

HAI GIÀ ABBANDONATO LA TUA ARMATURA? IL CODARDO SEI TU.

DA DOVE VIENI TU, GLI UOMINI COMBATTONO IN ARMATURA. DA DOVE VENIAMO NOI, QUEL LUSSO NON ESISTE.

VUOI COMANDARE? DIMOSTRA CHE SAI COMBATTERE COME UNO DI NOI.

X-O MANOWAR vol. 5 - Preview  
X-O MANOWAR vol. 5 - Preview  

IN GUERRA CON UNITY X-O Manowar è iI decano e forse più importante dei titoli Valiant, pubblicato dal 1992. Il visigoto Aric viene rapito su...

Advertisement