Page 1


GLI AUTORI JAMES ASMUS

Scrittore, attore e commediografo statunitense, è anche apprezzato sceneggiatore di fumetti. Alla collaborazione con Marvel (Gambit, Generation Hope), per la quale è noto soprattutto per il suo lavoro sulle testate mutanti e su Deadpool, ha alternato incursioni nel mondo indipendente, con Image Comics (Thief of Thieves, End Times of Bram and Ben). Per Valiant ha scritto Quantum and Woody.

MING DOYLE

Nata a Boston da un marinaio di discendenza irlandese e da una libraia sinocanadese, è un’artista a tutto tondo: consegue il Bachelor of Fine Arts presso la Cornell University nel 2007 e si dedica immediatamente al fumetto, disegnando storie di supereroi zombie, cheerleader demoniache, vendicativi cowboy ed eleganti mutanti per le principali case editrici di settore – come Image (MARA) e Vertigo (The Kitchen) –. Assolutamente non trascurabile è il suo lavoro, inoltre, come copertinista (per Boom! Studios, Dynamite, Marvel) e sceneggiatrice (Costantine: The Hellblazer, e altri titoli). In Valiant ha prestato le sue matite per Quantum & Woody.

JORDIE BELLAIRE

Colorista statunitense naturalizzata irlandese, lavora per le maggiori case editrici di fumetti americane, quali Image (Pretty Deadly, The Manhattan Projects, Nowhere Man) e Marvel (Moon Knight, Magneto, Hawkeye). Per Valiant ha collaborato a Quantum & Woody e La Furia di Eternal Warrior.

ANDREW ROBINSON

Cresciuto tra Florida (dov’è nato, a St. Augustine), Georgia (frequentandovi il Savannah College of Art and Design) e Alabama per poi stabilirsi nel 2002 a Pasadena, in California, Robinson esordisce come disegnatore su The Chairman, short story pubblicata da Dark Horse, proseguendo la sua attività in DC (copertinista per Starman, Hawkman, Batman, Star Wars, Superman, e molte altre serie). Lavora anche come sceneggiatore, inchiostratore e colorista, senza mai tralasciare il suo progetto musicale – Spacejunkies – per il quale scrive testi e suona l’armonica a bocca. In casa Valiant ha realizzato cover per Shadowman, Archer & Armstrong, Quantum & Woody, Harbinger Deluxe Edition.


IN SICUREZZA capitolo 1


LA STORIA FINORA…

Eric and Woody Henderson, fratellastri completamente all’opposto l’uno dell’altro, si ritrovano di nuovo dopo anni di lontananza in occasione della morte del loro padre, Derek. Dopo avere sviluppato un’evoluta e inspiegabile fonte di energia, Derek Henderson è finito nelle mire di una sussidiaria del vorace impero scientifico del fu Thomas Edison, la Edison’s Radical Acquisitions, ed è stato ucciso da uno dei suoi agenti. Ma mentre Eric e Woody esaminano il suo laboratorio, una scarica di potenza accidentale (provocata da Woody) permea entrambi di una straordinaria forma di energia. Ora possono sparare scariche e generare scudi di pura potenza… ma sono vincolati a due bracciali da polso che devono sbattere l’uno contro l’altro ogni 24 ore… altrimenti si dissolveranno in atomi. Mentre l’ E.R.A. si mette sulle loro tracce per saccheggiare ciò che resta delle invenzioni di Derek, i fratelli diventano supereroi di seconda categoria pronti ad affrontare scienziati pazzi, clown-ragni dai denti aguzzi, robot degli anni ‘80 ed eserciti di esperimenti genetici. La strana coppia per eccellenza! La decrepita matriarca dell’E.R.A., una genetista nota solo come la Megera, che ha perfezionato la clonazione umana fin dal 1945, ha fatto prigioniero Woody e lo ha portato sull’isola che usa come QG per scoprire il segreto del suo potere. Ma quando Eric ha rintracciato e liberato suo fratello, Quantum e Woody hanno (accidentalmente) ucciso la Megera, (involontariamente) fatto saltare l’isola e ne sono usciti (a malapena) vivi… assieme a una misteriosa e potente capra e a un clone adolescente della Megera. Intuendo di dover rimanere a contatto a causa dei bracciali del potere, i due fratelli, un tempo ai ferri corti, si riconciliano e si dirigono verso casa per iniziare una nuova vita insieme…


qualcuno mi aiuuuuuuuti!

il che è curioso. in teoria, se tutti sanno che questo vicolo è pieno di criminali, dovrebbero concentrare qui le pattuglie della polizia o qualcosa del genere.

è inutile, signora. questo è il corridoio del crimine!

ora le cose cambieranno.

nessuno può salvarti nel nostro vicolo!

e tu chi diavolo sei?!

Sono il dannatissimo

(rimosso per evitare una querela dalla warner bros) due teste sono meglio di una.

man.

uh… pugno!

in alto i calici!

lei è… è stato incredibile! grazie, signor…

quantum. felice di fare il mio dovere, signorina.

e anche il mio! io non aiuto gli altri, sono solo venuto a dare le buone notizie.

ricordi come, mentre indagavamo sulla morte di nostro padre, ho causato una terribile esplosione nel laboratorio che ci ha intrappolati in questi bracciali dei super-poteri e che se restassimo lontani troppo a lungo i nostri corpi verrebbero disintegrati?


ah, però la cura ti ha fatto venire degli unicorni al posto delle mani.

be’… siamo guariti!

che diavolo…?

già! lo so che dentro di te eri terrorizzato dall’idea di dover contare su di me per essere dove devo essere per non farci cadere a pezzi e morire tutti e due.

no, razzista.

quindi ora… puoi rilassarti!

perché ho appena mangiato.

uh? oh, cavolo… be’, non posso andare a nuotare.

ohhh, perché probabilmente non sei capace?

detective cejudo?

scusate se interrompo, ragazzi… ma mi sono appena ricordata che non vi ho mai ringraziati come si deve per avermi salvata… …ringraziati con favori sessuali!

io… …sto sognando, vero?

cioè? sviluppare unicorni al posto delle mani non ti aveva insospettito ma una donna che ti fa delle avances sì? amico, il mio io del mondo reale deve farti fare sesso.

e bisogna sempre aspettare un’ora prima di fare il bagno.


…hnuh? e quello da dove diavolo salta fuori…?

bleah!

questo spiega perché cejudo odorava di tappeto ammuffito.

scommetto che sei contenta di avere scaricato quella tua noiosa “sorella” poliziotta.

ora puoi puntare a un record mondiale!

ti vanno dei pancake? ne deve fare ancora tredici, quindi spero proprio di sì.

eric! ‘giorno, soldato.

no. voglio sapere che ci fa il clone della psico-strega che ha ucciso nostro padre nella mia cucina!

oh, be’, a quanto pare la piccola miss sessantanove è una cuoca coi fiocchi!

“la piccola miss…”?

quindi stavolta sei tu il pervertito che pensa coi genitali, fratello.

sai una cosa? non voglio sapere cosa stai combinando, quindi risparmiami le tue chiacchiere misogine da camerata e…

perché? che cosa significa sessantanove?

ehi, ehi!

non stavo facendo il misogino! la maggior parte dei cloni della strega non aveva un nome, solo un numero. e questa signorina che abbiamo salvato, casualmente, è la numero sessantanove.

uh…


nostra madre concedeva un ripensandoci… nome alle sorelle che dimoritiro la stravano il loro valore. domanda. quelle che si forgiavano un obiettivo.

ah… be’, buona fortuna.

woody… permetti?

ooooh! e se fosse un presagio?

e ora che sono nel mondo esterno… scoprirò il mio nome e il mio scopo nella vita da sola.

forse sono destinata a essere “zia jemima”?!*

* marca di sciroppo per pankcake.

woody… ti ho detto che potevi fermarti qui perché quello che abbiamo passato ultimamente è stato assurdo. tutti e due avevamo bisogno di riprendere fiato. ma dobbiamo ancora risolvere una montagna di casini, io e te… sarebbe “io e tu”.

se intendi ‘a malapena legale’ perché è un clone… questo è un pregiudizio. se invece è perché ha diciannove anni… be’, ti sbagli, perché è fantastico.

e abbassa la voce, okay? è nell’altra stanza.

no, niente affatto.

e l’ultima cosa che ci serve è la fotocopia a malapena legale del mostro che ci ha rovinato la vita!

credo che vincent si sia offeso perché non hai contato anche lui.

esattamente! l’altra stanza.

il mio appartamento ne ha due! non posso ospitare tre persone…!


“vincent”…?

sta per “vincent van goat”.* perché? volevi dargli il nome di papà o qualcosa del genere?

senti, non vedo cosa ci sia da discutere. non posso tornare a vivere a new york…

…non finché dobbiamo sbattere insieme i vecchi braccialetti dell’amicizia ogni ventiquattr’ore per evitare di essere dissolti in atomi.

* goat = capra.

e poi… tu sei quello dei due che ha un vero lavoro, quindi io voto per rimanere qui a washington!

esatto, ho un lavoro e ora ho quattro bocche da sfamare!

oooookay. va bene, ora so che ci serve una casa abbastanza grande da poter stare lontani l’uno dall’altro, o finirò sicuramente per ammazzarti.

allora è una bella cosa che abbia fatto tutti quei pancake.


troverai una sistemazione decente per questa c***o di capra.

anche se il mio buon senso urla “pessima idea”…

faremo così.

e troverai un modo gentile per mollare quella bomba a orologeria adolescente… senza fare di lei una ex scaricata che diventerà una supercriminale.

nelle sue vene scorre cattivo sangue, woody. non mi fido di lei.

…andrò al lavoro in autobus e ti lascerò la mia auto.

e, vuoi un consiglio?

lo sai che questa è una posizione essenzialmente eugenetica, vero?

ma tu la userai soltanto per cercare lavoro.

sarebbe meglio che tenessi sotto controllo i picchi improvvisi di potere, se vuoi proteggere la tua identità segreta.

qualunque cosa accada, non farlo guidare. non tradirò la tua fiducia.

cosa? lei non ha nemmeno la patente!

la forma corretta è “io e te”.

trovati un lavoro!

uh… quindi mi prendo un’insufficienza in grammatica anche da te.

io ne ho quattro!

appena sufficiente. woody… ho sentito quello che ha detto tuo fratello… …e ha ragione lui.


SICUREZZA MAGNUM Corpo Militare Privato Contea di Arlington, VA

Le armi e l’uomo. eric!

aah! come sta tuo padre?

conosci il comunque! repubblicano ti ho appena a capo della spedito via email commissione etica gli incarichi del senato? di oggi.

è… sempre morto. ragione in più per sperare che tu non stessi uscendo con quell’arsenale.

oh, accidenti, è vero! pensavo che tu avessi preso una pausa per il suo pensionamento o qualcosa del genere.

sono la sua nuova scorta?

le armi pesanti sono riservate ai nostri mercenari… non alle guardie di sicurezza come te. e sicuramente non a qualcuno nel tuo stato emotivo.

limitati a tre o quattro pistole, per ora.

no. devi portare la sua amante in clinica per un aborto.


ma i fascioliberali l’hanno avuta vinta comunque! e scommetto che tuo padre è morto in una di quelle cliniche per l’eutanasia, non è vero?

oh… fantastico.

uh… non proprio…

pensavo l’idea ti piacesse! è uno dei migliori!

ha boicottato l’obamacare mettendosi a leggere la bibbia in mezzo al senato.

be’, se non altro, restituirle è stato… sorprendentemente facile.

e il fatto che woody abbia scambiato queste armi… sia sfuggito ai poliziotti… e si sia messo a fare il supereroe…

…non mi ha poi rovinato la vita come credevo. forse le cose possono davvero tornare a essere…

…com’erano.

va bene… rimetti a posto i giocattoli per i bambini più grandi, poi torna qui e raccontami tutto.

Profile for Edizioni Star Comics

QUANTUM & WOODY vol. 2 - Preview  

DUE EROI, UN CLONE E UNA CAPRA... Permeati di imprevedibili superpoteri in seguito a un esperimento sull’energia finito male, Eric e Woody...

QUANTUM & WOODY vol. 2 - Preview  

DUE EROI, UN CLONE E UNA CAPRA... Permeati di imprevedibili superpoteri in seguito a un esperimento sull’energia finito male, Eric e Woody...

Advertisement

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded