Page 1


GLI AUTORI MATT KINDT

Sceneggiatore e disegnatore statunitense. È noto soprattutto per le sue opere pubblicate da Top Shelf, Dark Horse e DC/Vertigo (oltre, ovviamente, a Valiant). Dopo un esordio di grande successo (Pistolwhip), e una nomination agli Eisner Award, Kindt inizia a collaborare con Vertigo (Revolver, Sweet Tooth). Autore dalla spiccata sensibilità, il suo lavoro più autoriale (uno degli esempi più recenti è Mind MGMT) è affiancato dalla scrittura su diverse testate per DC Comics. Nel 2013 inizia a collaborare con Valiant su Unity, proseguendo poi con incursioni in numerose altre testate (Rai, Divinity, Ninjak, The Valiant).

DOUG BRAITHWAITE

Disegnatore britannico, inizia la sua carriera in Marvel UK e su 2000 AD, ma presto sbarca al di là dell’oceano e inizia a lavorare per Marvel e DC Comics, realtà con cui ha collaborato stabilmente negli ultimi vent’anni. Tra i titoli più significativi sui quali ha lavorato vale la pena ricordare Secret Invasion Thor, scritto da Matt Fraction, un arco di quattro numeri di A Brave and the Bold su testi di David Hine e Wolverine Origins, scritto da Daniel Way. Per Valiant è disegnatore regolare su Unity, ma ha lavorato anche su Book of Death e Imperium.

JUAN JOSÉ RYP

Disegnatore spagnolo, il suo nome completo è Juan José Rodríguez y Prieto. Inizia la sua carriera su Comics Anthology, un magazine erotico spagnolo. In seguito collabora con Avatar su titoli di spicco come Black Summer in collaborazione con Warren Ellis, Magic Words con Alan Moore e Robocop di Frank Miller. Per Marvel ha lavorato su titoli come Moon Knight e Wolverine: The Best There Is. Per Image diventa il disegnatore ufficiale della testata Clone. Con Valiant, invece, ha realizzato diverse tavole per Imperium, Ninjak e Britannia.

BRIAN REBER

Colorista dal grande talento, ha lavorato su più di 80 testate differenti in Marvel, DC, Top Cow e Image. Per Marvel ha lavorato a titoli come Runaways, X-Factor, New Mutants. Per DC Comics ha colorato titoli come Batwing, Adventure Comics, Gotham Underground. Dal 2013 ha un contratto di esclusiva con la Valiant Comics dove lavora su testate come X-O Manowar, Harbinger e Unity.

ULISES ARREOLA

Colorista messicano, è uno dei “pennelli fissi” di Valiant Comics, per cui lavora sulla colorazione di serie come X-O Manowar, Ninjak e Imperium. Molto apprezzato, lavora anche spesso in DC Comics su varie testate, tra cui Injustice, Batgirl e Green Arrow.


OPERAZIONE ZONA MORTA capitolo 1


Il suo nome è Ninjak, spia e mercenario a pagamento. È anche Colin King, ricco rampollo di una famiglia facoltosa. Lavora per il miglior offerente, per quanto la sua coscienza lo porti spesso a mettersi dalla parte dei buoni. È un esperto di combattimento e di spionaggio. È tanto spietato quanto affascinante. È...


TRASCRIZIONE DEL RAPPORTO POST-MISSIONE OGGETTO: OPERAZIONE ZONA MORTA. “partiamo dalL’inizio, nevilLe.”

“certamente, diretTore. come lei saprà, tutTo è cominciato a nord di londra, con un’esplosione al leighton house museum di holLand park.

“nonché base segreta del centro di ricerca per fenomeni inspiegabili delL’mi6. “il museo, che usiamo… ehm… usavamo come copertura per le nostre atTività…

“…è stato compromesSo. il numero di vitTime civili è altisSimo.”

“abBiamo dato alLa stampa le solite storie di terRorismo come copertura?”

“ovViamente. la tipica storia delLa rotTura di un condotTo del gas ha funzionato in questo caso.”


“la natura delLe morti è stata… inconsueta.

“l’agente nemico, nome in codice ember, l’ha semplicemente fatTo a pezZi con il suo… ehm…

“…con il suo martelLo modificato alchemicamente.” “il museo ospitava il nostro deposito di sicurezZa denominato stanza gialLa. un metro e venti di pareti in acCiaio rinforzato.

“che cosa ha preso?”

“be’, in quelLa particolare strutTura tenevamo il prigioniero conosciuto come fakir. uno dei setTe delL’ombra che ninjak aveva catTurato in precedenza.”

“sapPiamo perché è stato portato via?” “non ne siamo ancora sicuri.”

“come mai veniva studiato?” “il suo corpo… la sua composizione corporea sembra esSere stata modificata alchemicamente…” “per l’amor di dio, puoi anche usare semplicemente il termine magia.”


“stavamo apPena iniziando a comprendere la sua particolare biologia e la sua psicologia.” “come ha fatTo ember a fugGire con la nostra proprietà?”

“il corpo di fakir sembrava potenziato magicamente, signore. era in grado di generare una serie di bracCia fitTizie ma pienamente operative. come quelLe di un retTile erano… sono… in grado di ricrescere.

“ha aperto un portale verso la zona morta e ci è saltato atTraverso. è stata l’apertura violenta del pasSagGio a provocare la deflagrazione. una squadra sta ancora studiando l’area.”

“che efFetTi ci sono?”

“siamo stati fortunati. nesS un efFetTo duraturo, tranN e una temporanea acCelerazione dei valori di crescita e decadimento nel ragGio di quaranta metri.”


“secondo te come reagirà l’agente ninja-k nel vedersi asSegnata questa misSione?” “con il suo solito entusiasmo.”

bloO dy helL! magia. perché proprio la strafotTuta magia?


perché io, nevilLe? sono pasSate due settimane da quando è sucCesSo. non avete ancora mandato una squadra di recupero nelLa zona morta?

veramente sì. abBiamo inviato uno specialista e venti dei nostri migliori agenti adDestrati per la zona morta.

e?

solo uno è tornato.

non ti avrei chiamato se non fosSe essenziale. la situazione è grave.

quanto? dieci milioni di sterline depositati sul tuo conto stamatTina, ecCo quanto. è il primo evento corRelato alLa zona morta da un bel po’. qualcuno ha portato via uno dei setTe delL’ombra sopravvisS uti, fakir. dobbiamo riaverlo indietro.

capito. come procediamo? la zona morta è un piano di esistenza cosmico sopranNaturale. come farete a farmi entrare?


“ninjak è stato mesSo in contatTo con il nostro specialista delLa zona morta a londra.

“l’idea era di mantenere la squadra al minimo, stavolta. agire con discrezione.”

“i due agenti avevano mai lavorato asSieme prima?”

“limitatamente.”

parola d’ordine? …pantaloni pelosi.


“andavano d’acCordo?”

“…sono entrambi dei profesSionisti.”

oh, maledizione. non tu. chiunque, ma non tu.

felice di vederti nin-jack.

vorRei poter dire lo stesSo, mambo punk.

“si completano a vicenda alLa perfezione.”

NINJAK vol. 3 - Preview  
NINJAK vol. 3 - Preview  

Nel Dicembre del 2015, un’unità militare segreta inviò una squadra di venti agenti e uno specialista in una dimensione parallela. Solo uno d...

Advertisement