Page 1


GLI AUTORI

JODY HOUSER Giovane scrittrice, è considerata un astro nascente del fumetto statunitense. Dopo esperienze nei webcomics, ha scritto per Marvel Comics (Max Ride: Ultimate Flight) e IDW (Orphan Black, X-Files), creando poi la serie rivelazione di casa Valiant, Faith.

PERE PÉREZ Disegnatore spagnolo, dotato di uno stile al contempo classico e moderno e decisamente personale, ha collaborato e collabora con le principali case editrici statunitensi: Marvel, DC Comics (Smallville, Aquaman, Batgirl), Dark Horse (Star Wars, Captain Midnight). Per Valiant lavora su diverse testate, tra cui Harbinger, Archer & Armstrong, Book of Death, Bloodshot.

MARGUERITE SAUVAGE Disegnatrice francese, è una delle giovani illustratrici più interessanti del mercato americano. Oltre a un’ampia esperienza come cover artist con diversi editori (IDW, Dynamite, Titan, BOOM! Studios), ha lavorato e lavora con Marvel Comics (Thor, Civil War) ed è tra i regular artist della serie DC Comics Bombshells. In Valiant, oltre a essere nel team di Faith, ha firmato copertine per diverse testate (tra cui Book of Death, Book of Death: Legends of the Geomancer, Bloodshot Reborn).

COLLEEN DORAN Scrittrice, illustratrice e disegnatrice statunitense, è una delle più versatili e importanti personalità dell’attuale scena fumettistica internazionale. Collaboratrice, tra gli altri, di Alan Moore (The Big Nemo) e Neil Gaiman (Troll Bridge), nonché vincitrice di numerosi tra i più prestigiosi riconoscimenti internazionali di settore - ad esempio, l’Eisner Award per Absolute Sandman vol. I e l’Harvey Award per Tori Amos Comic Book Tattoo), debutta all’età di quindici anni con A Distant Soil, pubblicato da The Donning Company (successivamente passato a Image). Da quel momento inizia una veloce carriera costellata di successi: ricordiamo titoli come Justice League 3001 e Orbiter (Dc), Amazing SpiderMan e Captain America (Marvel), la cover del primo numero di The Walking Dead (Image). Per Valiant ha lavorato, oltre che su Faith, anche realizzando la cover di X-O Manowar 50.


®

JODY HOUSER | PERE PÉREZ MARGUERITE SAUVAGE | COLLEEN DORAN

TM


molte storie sulle origini iniziano con un bambino che rimane tragicamente orfano in tenera età.

ma non è stata la perdita dei miei genitori a trasformare me, faith herbert, in un’eroina.

non mi hanno lasciato miliardi di dollari, o una lista di nomi. nessuna spada laser o lettera da hogwarts per me.

poi incontrai un tipo di nome peter stanchek, e lui mi aiutò a scoprire che avevo dei superpoteri.

in pratica sono ciò che chiamano una psiota. è una cosa… complicata.

assurdo, eh?

ma mi hanno lasciato le storie che amavano. storie che parlavano di gente che lottava per fare del mondo un posto migliore.

posso volare e trasportare altre persone o oggetti nel mio campo compagno. (la torta è una bugia!)


ho scelto il nome da supereroina di zephyr (figo, no?!). facevo parte di questa straordinaria squadra di supereroi psioti. ci facevamo chiamare i renegades.

ma non è stato facile. lungo il cammino abbiamo perso degli amici.

abbiamo salvato il mondo.

a volte le cose non vanno come ti aspetti. non c’è nessun lieto fine. le squadre si sciolgono.

le relazioni finiscono.

e a volte c’è bisogno di provare e riprovare prima di capire qual è il tuo posto.


al momento, il mio pare essere la soleggiata los angeles.

ultimamente ho salvato la città da un culto assassino di celebrità aliene in cerca di vendetta.

(erano dei veri imbecilli).

sono anche uscita con un tizio che mi piace.

ora nella vita di tutti i giorni sono summer smith, mite redattrice per il sito web zipline. sarebbe stato il mio lavoro ideale se non avessi avuto i superpoteri. ora è un modo per nascondersi in piena vista.

(poi c’è stata anche un’uscita vera e propria, con un po’ meno pugni.)

gestire la vita di una normale geek e di una supereroina non è facile, ma sono pronta per qualunque cosa troverò sulla mia strada…


…grande o piccola che sia. molte cose cambiano quando diventi un supereroe. e non parlo solo di costumi e nomi in codice.

il mondo è diventato più grande e più piccolo in modo strano.

potresti decidere di essere egoista e pensare solo a te stessa, usare tutti i tuoi poteri per profitto personale.

grandi possibilità, ancora più grandi responsabilità, grandi poteri e tutto il resto.

ma quando decidi di chiamarti eroina, formuli una promessa.

se ti fregi di quel titolo, hai l’obbligo di proteggere la gente.

nel secondo caso, devo ancora lavorarci un po’.

sia quelli che hanno bisogno di aiuto, sia quelli che lasci entrare nella tua vita.

“un sette? mi dispiace, mancato. il troll delle montagne si avventa su di te…”


grazie per essere venuta, summer! spero ti sia divertita. è la prima volta che faccio da master!

ricordate che si vince in gruppo, non da soli. lavorando in squadra, i troll vanno giù molto più facilmente.

…e penso che ci fermeremo qui stasera. ahhhh, lo volevo uccidere! proprio come su internet!

secondo me sei stata bravissima, klara! anche se ammetto di non avere mai giocato a myhtos & mayhem prima d’ora…

e, nel mio caso, nella vita reale.

anche se non ho incontrato molti troll (per ora).

è bello fare di nuovo parte di una squadra, anche se non corro nessun pericolo fisico.

a quanto pare ho preso l’abitudine di partire in carica da sola, nonostante mi capiti ancora di lavorare in gruppo.

ti conviene aspettare che arrivi il resto del gruppo prima di combattere…

(nessuno lo direbbe, ma quella con la parrucca rossa e gli occhiali sono io.)

il classico numero dell’alter ego è un elemento essenziale.

quanto a farmi dei nuovi amici che non conoscono nemmeno il mio vero nome, vediamo come andrà a finire.


volevo dirti che mi sono piaciuti molto i tuoi profili dei supereroi su zipline. specialmente quello su faith.

sono una sua grande fan.

ah sì? be’, zephyr è notevole.

avrai passato molto tempo con faith per fare quell’intervista.

che tipo è di persona? le hai chiesto di portarti a fare un giro in volo?

dovevo immaginarmelo che qualcuno mi avrebbe fatto questa domanda prima o poi.

uh, è molto… professionale. e io… ho paura dell’altezza.

tanti saluti alla vigilanza costante…

non farà paura quanto un killer che ti punta contro una pistola in ufficio. jay mi ha detto cosa è successo.

già. il giorno in cui alcuni sicari armati hanno deciso di giocare ai supercriminali nel posto dove lavoro.

il mio capo e due colleghi hanno scoperto la mia identità quando li ho salvati. jay è uno di loro.

ma la sua ragazza non dovrebbe sapere…

vorrei che faith sapesse quanto è importante per me che il mio ragazzo e tutti gli altri siano vivi grazie a lei. lei è davvero… ciao, summer! vieni, non vorrai perderti il car pooling…


che diavolo stava cercando di dirmi?

non lo so. cioè, lei è una grande fan di zephyr, ma…

sì, me l’ha detto.

sicuro di non avere fatto qualche allusione? magari involontariamente?

non avrai… non avrai vuotato il sacco sulla mia identità, vero?

ma certo che no! cavolo, so tenere un segreto!

pensavo che questo l’avessi capito. ho capito che mi hanno puntato una pistola in faccia.

non è una cosa che si dimentica facilmente.

perché te la prendi con me? magari sei stata tu ad abbassare la guardia. insomma, menti a tutti quelli che incontri, no? prima o poi la cosa ti si ritorcerà contro.

sì, devo nascondere la mia identità agli altri. è necessario per tenerli al sicuro.

e io non volevo certo che capitasse, a nessuno di voi!

stasera in teoria dovevo divertirmi e fare nuove amicizie.

dimenticavo che a volte anche gli amici ti deludono.


pensavo che le cose stessero andando a posto. la mia vita qui a l.a. iniziava quasi a sembrarmi vera.

dovevo immaginarmelo che non sarebbe stata così facile.

per quanto essere una supereroina sia fantastico, nulla è facile da quando ho questi poteri.

non sai mai quando… …quando… …quel tizio stava per commettere un crimine, vero?

fortunatamente il mio campo compagno mi permette di afferrare i cattivi meglio di una partita all’allegro chirurgo.

ma non abbastanza. cos…

non credo che quella finestra sia di casa tua. furba.


la testa… non riesco a…

…concentrarmi…

FAITH vol. 2 - Preview  
FAITH vol. 2 - Preview  

In una città assediata da robot, alieni, mostri, e ancora peggio… celebrità, c’è solo una donna su cui la gente di Los Angeles può contare:...

Advertisement