Page 13

L’energia snellente degli alimenti freschi

Carpacci e tartare di carne e pesce Freschi e gustosi, i carpacci si preparano tagliando pesce o carne cruda a fettine sottili. La tartare, invece, è una preparazione in cui la carne o il pesce crudo vengono prima tritati e poi insaporiti in vario modo con olio e succo di limone o lime ma anche con spezie ed erbe aromatiche. Il pesce crudo si può consumare “nature” oppure dopo averlo marinato. È anche possibile condirlo “alla giapponese” con salsa di soia, zenzero (che aiuta anche la digestione) e salsa wasabi. È bene ricordare che la freschezza è d’obbligo per poter portare in tavola una tartare o un carpaccio. Anche per la carne la regola migliore è farsi tritare la carne dal macellaio, partendo da un pezzo intero conservato nel banco frigo, e poi metterlo subito nel frigorifero di casa e consumarlo il prima possibile. Lo stesso vale per il carpaccio: la carne andrebbe affettata al momento dell’acquisto, riposta al fresco e mangiata immediatamente.

Creme light, macedonie e frullati Nella grande famiglia dei piatti freddi non possono mancare i dessert: creme e budini rivisitati in versione light e con l’uso prevalente di ingredienti freschi e non cotti. Approfitta anche dell’abbondanza della frutta estiva per consumare freschissime macedonie che aiutano a reidratarsi e favoriscono la sazietà. Presenteremo una serie ricette sfiziose, sane e supersnellenti. 13

Dimagrire con insalate e piatti freddi  

Veloci, salutari e nutrienti, fanno perdere chili in fretta

Dimagrire con insalate e piatti freddi  

Veloci, salutari e nutrienti, fanno perdere chili in fretta