Page 1

Ch Ct: 10.90 Chf Ch: 10.90 Chf D: 10.90€

RIZA

Numero 99 - Mensile Dicembre 2019 - ITALIA € 4,90 P.I. 05/12/2019

45 50 55 60 40 65 35

Poste Italiane s.p.a. - Spedizione in Abbonamento Postale - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n° 46) art. 1, comma 1, LO/MI Le Ricette PerdiPeso con: Dimagrisci con il tuo diario alimentare € 14,60 / Aloe elisir di lunga vita € 14,80

di

BRUCIA SUBITO 4KG CON I MENU DELLE FESTE

IL PANETTONE GASTRONOMICO

Come prepararlo riducendo le calorie del 50% rispetto a quello tradizionale

I CANNELLONI DI MAGRO

La ricetta con l’Indice Glicemico giusto vince il grasso addominale

IL TIRAMISÙ CHE NON INGRASSA I tre super trucchi per farlo light senza rinunciare al mascarpone

IL PRIMO PER UN GIORNO SPECIALE

IL DESSERT PER IL CENONE


35

45 50 55 60 40 65

IN QUESTO NUMERO

6 13

w Indice glicemico: usalo per dimagrire w Menu di pesce. Attiva il metabolismo perché ricco di iodio w Menu di carne. Tonifica la massa muscolare con le proteine nobili w Menu vegetariano. Vince la fame nervosa con fibre e grassi buoni w Dolci. Scegli qui il tuo dessert ideale contro il sovrappeso

Filo diretto con la redazione I super alimenti del mese La Dispensa di Dicembre. I migliori cibi snellenti di stagione

19

Per essere sempre al meglio Le ricette per rassodare gli addominali

w Assottiglia e ridai tono al punto vita con i piatti più efficaci

33

per eliminare i chili superflui

Scuola di dimagrimento.

w Carciofo Le sue foglie facilitano una più veloce perdita di peso corporeo

Perdi Peso Dicembre 2019 - 4 45 50 55 60 40 65

Quattro super integratori.

Gli esperti al tuo fianco

delle Feste a basso IG

35

Gli amici della silhouette Quando vuoi un aiuto in più

Come realizzare i menu

LE RICETTE

51


Centro Riza Psicoterapia e medicina naturale INCONTRI DI GRUPPO Tutti i giovedì con Raffaele Morelli SCOPRIAMO LE NOSTRE RISORSE INTERIORI I disagi esistenziali e i disturbi psicosomatici a volte ci travolgono. E così ricorriamo agli psicofarmaci con la speranza di salvezza. Ma non è fuggendo dal sintomo, o cercando di metterlo a tacere con le medicine, che possiamo risolvere il problema. Questi disagi racchiudono una gemma preziosa: è il grande sapere dell’anima che preme per farci realizzare la nostra vera natura, cioè il nostro essere diversi da tutti gli altri. Perché ognuno possiede Immagini soltanto sue. Gli incontri terapeutici del giovedì sono workshop pratici dove vengono insegnate le tecniche fondamentali per ritrovare il benessere interiore.

Incontri terapeutici di gruppo, condotti dal dott. Raffaele Morelli, medico, psichiatra e psicoterapeuta, tutti i giovedì dalle 17.00 alle 18.30

i

Per ulteriori informazioni e appuntamenti telefonare al n. 02 5820793

w Ginseng coreano Potenzia la muscolatura, sconfigge lo stress e fa dimagrire w Melagrana I suoi estratti sono antiage e anticellulite w Semi di pompelmo Indicati in caso di stipsi, ristagni e gonfiori

57

giusta per far scendere l’ago della bilancia

w Con l’arrivo dell’inverno mi aumenta l’appetito w Mangio pistacchi e noci anziché frutta fresca w Per tornare in forma prendo lassativi e diuretici

A tavola con il nutrizionista Programma PerdiPeso di dicembre

w Via una taglia senza fatica in sette giorni w Perdi 4kg con il nuovo percorso dimagrante

77

Quando vuoi fare la cosa

87

Le ricette veloci Hai poco tempo in cucina? Ecco come fare…

96

Indice delle ricette di questo numero

Le soluzioni su misura per te Pronto soccorso salva linea.

è su Cerca Riza Alimentazione

LE RICETTE

Dicembre 2019 - 5 Perdi Peso 35

45 50 55 60 40 65


LE RICETTE PER RASSODARE GLI ADDOMINALI

Pancia piatta e soda con gli ingredienti adatti a te Scopri le preparazioni facili da fare, pensate per potenziare gli addominali e rimodellare la silhouette

G

li addominali spesso sono un punto debole del corpo femminile in quanto poco tonici. Per potenziare la muscolatura di

questa zona del corpo sono utili gli esercizi specifici, purché vengano fatti senza eccessi (troppi, infatti, rendono le fibre muscolari più deboli, dando un risultato opposto a quello desiderato). Oltre all’attività fisica, è necessaria una dieta che preveda l’impiego di alimenti che stimolano il metabolismo con proteine nobili, spezie ed erbe aromatiche bruciacalorie ecc. Vanno invece ridotti i prodotti da forno con lievito chimico e di birra (consentito quello ottenuto da pasta madre, così come il bicarbonato e il cremor tartaro). Da evitare anche alimenti con grassi idrogenati e/o di palma, che creano squilibri a livello di pancreas e fegato, di cui risentono anche i muscoli, e quelli con additivi e dolcificanti di sintesi come aspartame e ciclammati.

Ci vogliono anche le fibre Sono necessarie per la regolarità intestinale e per assorbire meno grassi e zuccheri (soprattutto se sono solubili, presenti in verdure e frutta, avena e orzo). Le ricet-

COME USARE QUESTE RICETTE: Dopo il programma snellente settimanale, cucina i piatti qui proposti e completa il pasto come suggerito per ogni ricetta. Scegli invece la colazione tra quelle indicate alle pagg. 57-73, oppure utilizza la crostata light che trovi a pag. 28. LE RICETTE

Perdi Peso Dicembre 2019 - 20 45 50 55 60 40 65 35

te completate come indicato ti consentono di averne a sufficienza. • Se hai problemi di colon irritabile, consuma verdure preferibilmente cotte e non mangiare più di 150g di frutta al giorno, questo per evitare che irritino l’intestino e causino gonfiori che rendono più difficile la tonificazione.


IL PEPE NERO I suoi grani, specie se macinati al momento, portano il metabolismo a “bruciare” più calorie e grassi in eccesso.

KCAL

498

a porzione

LO YOGURT È ricco di fermenti cosiddetti “buoni” che, contrastando i gonfiori addominali, favoriscono la riduzione del girovita.

CASERECCE AL SALMONE E YOGURT PRIMO PIATTO

Indicato in caso di • FAME NERVOSA

INGREDIENTI PER 2 PERSONE • 120g di caserecce preferibilmente integrali • 250g di filetti di salmone • 150g di yogurt al naturale • 10 foglie di prezzemolo • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva • sale marino integrale, curry e pepe nero q.b.

PREPARAZIONE Metti a lessare la pasta in una pentola con acqua in ebollizione poco salata. Intanto in un tegame antiaderente fai cuocere brevemente i filetti di salmone, poi tagliali a tocchetti. Mescola lo yogurt con 1 presa di curry, 1 pizzico di sale, l’olio e il prezzemolo finemente tritato. Scola la pasta al dente, versala nel tegame con i tocchetti di salmone, unisci il mix allo yogurt, qualche cucchiaio dell’acqua di cottura della pasta, mescola e servi spolverizzando con il pepe.

• METABOLISMO LENTO • GRASSO ADDOMINALE E SOVRAPPESO IN GENERE

L’abbinamento dimagrante COMPLETA IL PASTO CON VERDURE, PER ESEMPIO 250G DI FINOCCHI AL VAPORE CONDITI CON UN FILO D’OLIO E ACETO DI MELE

LE RICETTE

Dicembre 2019 - 21 Perdi Peso 35

45 50 55 60 40 65


SCUOLA DI DIMAGRIMENTO

MENU DI PESCE

Attiva il metabolismo perché r Il tuo Menu • Tronchetto di salmone alle alghe • Risotto con i gamberi allo spumante • Champignon “nocciole e pinoli” da servire con filetti di branzino • Coppa alla melagrana pag. 49

KCAL

267

a porzione

Il consiglio snellente in più Puoi preparare la “maionese” light mescolando a un cucchiaio di yogurt piuttosto denso un cucchiaino di senape dolce. In tal modo, l’apporto calorico della salsa è quasi nullo.

LE RICETTE

Perdi Peso Dicembre 2019 - 36 35

45 50 55 60 40 65


CONTORNO

é ricco di iodio ANTIPASTO Tronchetto di salmone alle alghe INGREDIENTI PER 2 PERSONE: • 1 trancio di salmone fresco per sushi senza spine né pelle da circa 250g o poco più • 4 fogli di alga nori (nel reparto cibi etnici del supermercato, settore giapponese) • 1 cucchiaino di zenzero in polvere • sale marino integrale q.b. Per guarnire: maionese light e fettine di zenzero in salamoia q.b. PREPARAZIONE Ricava dai trancetti 4 blocchetti (lunghi più o meno come il lato più corto del foglio di nori). Sistema ogni blocchetto di salmone su un foglio di alga nori, lungo il lato più corto, a 4-5cm di distanza dal bordo, poi spolverizzali con lo zenzero in polvere e 1 pizzico di sale. Avvolgi bene il pesce con l’alga nori. Disponi poi i rotoli ottenuti su una teglia foderata con carta forno e cuoci in forno preriscaldato a 180°C per 12-15 minuti. Servi ogni blocchetto di salmone decorando il piatto a piacere con qualche ciuffetto di maionese light e fettine di zenzero in salamoia.

Champignon “nocciole e pinoli” INGREDIENTI PER 2 PERSONE: • 400g di champignon più o meno delle stesse dimensioni • 50g di rucola fresca • 1 cucchiaio di nocciole pelate e pinoli tritati • 1 cucchiaio di olio • 2 cucchiaini di aceto di mele • prezzemolo, sale rosa e pepe nero q.b. PREPARAZIONE Pulisci molto bene i funghi con uno straccetto pulito inumidito. Quindi tagliali a fette regolari. Suddividi in 2 piatti di servizio la rucola, sistemaci sopra le fette di champignon e condisci con olio, sale, pepe e aceto (puoi sbatterli insieme in una ciotolina formando una salsina). Completa con prezzemolo tritato e servi con le nocciole e i pinoli.

Il consiglio snellente in più

KCAL

115

a porzione

Ecco un accompagnamento ideale per un filetto o due di branzino (circa 180g a persona), da cuocere in padella con un filo d’olio e condire con un pizzico di sale rosa, timo e pepe bianco.

LE RICETTE

Dicembre 2019 - 37 Perdi Peso 35

45 50 55 60 40 65


GLI AMICI DELLA SILHOUETTE

Carciofo Le sue foglie

facilitano una più veloce perdita di peso corporeo

tiossidante che stimola la produzione e l’espulsione

INDICATO PER Fegato Milza Intestino

della bile, facilitando la digestione dei grassi e proteggendo allo stesso tempo il fegato. L’impiego regolare per un mese o due degli estratti a base di carciofo contribuisce alla depurazione della ghiandola epatica; sostiene il lavoro della milza (collegata al sistema linfatico e a quello immunitario); riduce il colesterolo circolante; migliora la diuresi contrastando ritenzione e cellulite; vince la stitichezza; fa perdere peso se usato nell’ambito di un programma snellente. Perché favorisce il dimagrimento L’azione snellente del carciofo è dovuta al mix dei suoi principi attivi attivi. Oltre alla cinarina, sono attivi

I

sul dimagrimento anche l’ l’acido clorogenico (un

modificate che contengono il fiore. Se si usa come

luteolina (un flavonoide che riduce l’assorbimento

integratore o rimedio erboristico, se ne impiegano

del grasso perché svolge un’attività inibitoria sulla

gli estratti delle foglie poste sul gambo. Queste sono

lipasi pancreatica, un enzima secreto dal pancreas

molto amare e ricche di cinarina, una sostanza an-

per assimilare i grassi).

LE RICETTE

l carciofo (Cynara scolymus) è sia un ortaggio

elemento antinfiammatorio e regolarizzante della

che un’erba medicinale. Come ortaggio se ne

glicemia che, se alta, favorisce l’accumulo di grasso

mangiano le basi carnose delle brattee, foglie

addominale e il rallentamento del metabolismo) e la

COME ASSUMERLO PER DIMAGRIRE

PER RIDURRE LA CELLULITE

In commercio puoi trovare capsule, compresse o estratti liquidi (tintura madre, estratti analcolici, succo puro). In linea generale, si prendono 2-4 capsule o compresse al giorno, con acqua, 15 minuti prima dei pasti. Oppure 25 gocce di tintura madre per 3 volte al dì, sempre 15 minuti prima dei pasti, con acqua.

In questo caso si consiglia l’assunzione del succo puro. Prendine 1 misurino o 1 cucchiaio o 2 lontano dai pasti, eventualmente diluiti in due dita d’acqua. Puoi anche usare l’infuso: 2-3 cucchiaini di foglie taglio tisana in infusione in 150ml di acqua calda per 30 minuti.

Perdi Peso Dicembre 2019 - 52 35

45 50 55 60 40 65


Ginseng coreano Potenzia

la muscolatura, sconfigge lo stress e fa dimagrire

I

l ginseng coreano (Panax ginseng)) è una pianta coltivata soprattutto in Corea del Sud nelle piantagioni di montagna. I principi

INDICATO PER

attivi che lo caratterizzano sono le saponine, in

Cervello Metabolismo Cuore Muscoli

particolare steroidiche (ginsenosidi), di cui il ginseng è ricco. Queste conferiscono alla radice proprietà toniche o adattogene,, ovvero aumenta la capacità dell’organismo di adattarsi ai fattori ambientali, evitando effetti negativi. Inoltre, l’assunzione regolare degli estratti di ginseng favorisce la concentrazione e vince la sonnolenza durante il giorno; sostiene il lavoro del cuore; a livello muscolo-scheletrico migliora la reattività dello stimolo nervoso rivolto ai muscoli; agisce anche stimolando la funzionalità del sistema immunitario e aiuta a dimagrire. Così riequilibra il peso Il ginseng contribuisce a ridurre gli zuccheri e i grassi in eccesso presenti nel sangue. In pratica, impedisce il rallentamento del metabolismo dovuto ai picchi di zuccheri/glicemia nel sangue elevati, contrasta la sindrome metabolica, la formazione di grasso addominale e, potenziando l’attività muscolare, fa anche bruciare più calorie. Infine, essendo utile contro lo stress e i suoi sintomi, è un valido aiuto per contrastare la fame nervosa accompagnata da desiderio di dolci o di cibi molto salati. Adatto per gli sportivi Dato che il ginseng aumenta la potenza muscolare e l’ossigenazione dei muscoli e del cervello, è particolarmente utile a chi fa sport, sottolineando che secondo il World Anti-Doping Code (Codice

COME ASSUMERLO PER DIMAGRIRE In commercio puoi trovare il ginseng in estratto secco o molle. Se in estratto secco, assumine 2 capsule da 225mg al giorno, preferibilmente la mattina. Ottima la scelta di un prodotto che preveda anche l’aggiunta di vitamina E antiossidante. Se opti per l’estratto molle, sciogli 1 o 2 misurini di estratto in un po’ d’acqua calda o fredda. Il prodotto può essere assunto anche puro: 1 misurino raso è pari a 500mg (0,4ml) di ginseng.

PER VINCERE L’AFFATICAMENTO In linea generale, puoi attenerti a quanto sopra detto. Può essere utile anche l’assunzione di ginseng in flaconcini, uno al giorno, eventualmente miscelato a succo e polvere di mirtillo nero.

Mondiale Anti-doping) non ha effetti dopanti.

LE RICETTE

Dicembre 2019 - 53 Perdi Peso 35

45 50 55 60 40 65


LE SOLUZIONI SU MISURA PER TE

Con l’arrivo dell’inverno mi aumenta l’appetito

I

n inverno, per riscaldare case, luoghi di lavoro

organismo, quindi, a indirizzarci verso alimenti più

ecc. si utilizza del combustibile che, attraverso

energetici, come formaggi, salumi, dolci… soprattutto

l’impianto di riscaldamento, porta calore là

in chi non ha “educato” il corpo a una dieta più legge-

dove serve. Più o meno la stessa cosa accade al

ra e comunque riscaldante e nutriente. Quindi, chi in

nostro organismo che, per riscaldarsi, richiede più

inverno non svolge lavori o sport all’aperto, non do-

combustibile in grado di produrre energia, ovvero

vrà modificare più di tanto la propria alimentazione,

il cibo. È questo il primo motivo per cui si tende

se non variando frutta e verdura e scegliendo quelle di

a mangiare di più. Va inoltre detto che le scarse ore

stagione. E continuare a preferire cibi magri e salutari,

di luce, l’umidità e il freddo possono anche portare a

ricordando che comunque esistono alcuni “trucchi” in

malumore e depressione a cui si cerca di rimediare

grado di riscaldare il corpo, come l’impiego di spezie,

gratificandosi con il cibo, spesso con quello più ricco

cereali integrali come il grano saraceno e pesce come

di calorie come dolci, pasta, pizze ecc. È il nostro

il salmone.

COSA NON FARE

Eccedere con grassi e zuccheri Meglio evitare carni, salumi, insaccati e formaggi grassi (fatta eccezione per grana e parmigiano, consentiti in modiche quantità, ovvero 30g a porzione), perché forniscono grassi saturi e sodio (sotto forma di cloruro di sodio, vale a dire sale da cucina) che favoriscono sovrappeso, ritenzione di liquidi e cellulite. Vietato anche eccedere con i dolci, concessi a colazione o per occasioni speciali.

COSA FARE

Portare in tavola zuppe, tè e tisane

LE RICETTE

Per “riscaldare” l’organismo dall’interno, potranno essere utili zuppe, minestroni e vellutate (a pranzo o a cena), così come infusi, tisane e decotti da assumere caldi (non bollenti!) più volte al giorno (senza zucchero e dolcificando eventualmente con 1 cucchiaino di stevia per tazza). Se si ha voglia di dolce, è consentito un consumo moderato (15g al dì) di cioccolato fondente.

Perdi Peso Dicembre 2019 - 78 35

45 50 55 60 40 65


KCAL

162

a porzione

ZUPPA DI VERDURE PRIMO PIATTO INGREDIENTI PER 2 PERSONE • 500g di tocchetti di verdure (broccoli, cavolfiore, carote, sedano e zucchine) • 1 spicchio d’aglio • 1 cucchiaio di cipolla tritata • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva • sale marino integrale, prezzemolo, pepe e yogurt greco q.b. PREPARAZIONE Fai appassire la cipolla e l’aglio in una casseruola con l’olio, quindi elimina l’aglio, versa le verdure e lasciale insaporire mescolando per qualche istante. Coprile quindi con acqua bollente e lasciale cuocere fino a che saranno morbide ma non disfatte. Regola di sale e pepe, unisci il prezzemolo tritato finemente e un ciuffo di yogurt greco da aggiungere in ogni ciotola di servizio. Porta quindi in tavola.

Il super rimedio antifame Con la garcinia ritrovi il tuo equilibrio Gli integratori di garcinia sono un valido aiuto per controllare il senso di fame, anche quando la fame è scatenata dal freddo, e anche per favorire il metabolismo dei lipidi e regolare il peso corporeo. Scegli un prodotto titolato al 60% in acido idrossicitrico, il suo principio attivo efficace ai fini del riequilibrio e del dimagrimento. PRENDI UNA CAPSULA LA MATTINA E UNA LA SERA LONTANO DAI PASTI

LE RICETTE

Dicembre 2019 - 79 Perdi Peso 35

45 50 55 60 40 65

Profile for Edizioni Riza

Le Ricette PerdiPeso  

Dicembre 2019

Le Ricette PerdiPeso  

Dicembre 2019