Page 1

Super Heroes Otto show a Milano

Roma in un click

ANNO II | NUMERO 18 | NOVEMBRE 2016 | www.fsitaliane.it

Al festival Fotografia

Robbie

TRENITALIA REGIONALE

W illiams

Sui treni regionali la qualità dell'alta velocità IL SETTIMANALE GRATUITO PER I VIAGGIATORI DI FERROVIE DELLO STATO ITALIANE


Finalmente la TV on demand non costa un capitale. Anzi è gratis.

Premi il tasto verde e scopri tivùon!, la rivoluzione della tv. Per accedere ai contenuti on demand della televisione gratuita italiana, basta un decoder o un televisore certificato con bollino tivùon connesso al web. Premi il tasto verde sul telecomando appena appare il pallino verde sullo schermo ed entri in un mondo di servizi gratuiti. Potrai vedere o rivedere i programmi televisivi andati in onda nell’ultima settimana quando e come vuoi tu. Un’unica applicazione gratuita e facile da utilizzare, con la quale potrai consultare una Guida TV puntuale e approfondita di tutti i programmi del panorama televisivo italiano. Tutto e sempre gratuitamente.


sommario//5 in copertina Robbie Williams

IL SETTIMANALE GRATUITO PER I VIAGGIATORI DI FERROVIE DELLO STATO ITALIANE ANNO II | NUMERO 18 | NOVEMBRE 2016 REGISTRAZIONE TRIBUNALE DI ROMA N° 126/2015 DEL 09/07/2015

Super Heroes Otto show a Milano

Roma in un click Al festival Fotografia

EDIZIONI

IN REGIONE ANNO II | NUMERO 18 | NOVEMBRE 2016 | www.fsitaliane.it

© Ferrovie dello Stato Italiane SpA Tutti i diritti riservati. Se non diversamente indicato, nessuna parte della rivista può essere riprodotta, rielaborata o diffusa senza il consenso espresso dell’editore. Alcuni contenuti della rivista sono resi disponibili mediante licenza Creative Commons BY-NC-ND 3.0 IT Info su creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/it/deed.it

Sui treni regionali la qualità dell'alta velocità IL SETTIMANALE GRATUITO PER I VIAGGIATORI DI FERROVIE DELLO STATO ITALIANE

© Dig e ital Media - FS Italian

agenda

EDITORE

9

gourmet 16

7

tendenze 21

Direzione Centrale Brand Strategy e Comunicazione Piazza della Croce Rossa, 1 | 00161 Roma www.fsitaliane.it | e-mail note@fsitaliane.it Contatti di Redazione tel. 0644103161 | 0644103383 Direttore Responsabile Marco Mancini Progetto Editoriale Claudia Frattini Caporedattore Claudia Frattini Coordinamento Editoriale Sandra Gesualdi Assistente Editoriale Luca Mattei Caposervizio Michela Gentili Assistente di Redazione Gaspare Baglio In Redazione Serena Berardi, Silvia Del Vecchio, Cecilia Morrico, Francesca Ventre Realizzazione e progetto grafico Giovanna Di Napoli Coordinamento creativo Giovanna Di Napoli Grafico Michele Pittalis Ricerca immagini e photo editing Vincenzo Tafuri Hanno collaborato a questo numero Antonella Caporaso, Laura D'Alessandro, Serena Roberti, Rosa Ruffo

16

next stop 27

EDITORIALE 450 treni e tecnologia digitale gli investimenti per i pendolari

12

18

FOCUS La fotografia è protagonista al Macro

PROTAGONISTI Album e tour mondiale per Robbie Williams

© Dig e ital Media - FS Italian

24

Via A. Gramsci, 19 | 81031 Aversa (CE) Tel. 081 8906734 | info@graficanappa.com

STAMPA

Cerca la tua copia di Note alle 8, alle 16 e alle 18. Note viene distribuito dal giovedì a Bologna C.le, Firenze S.M.N., Milano C.le, Roma Termini, Torino P. Susa e Venezia Mestre. Si può sfogliare su ISSUU e nella sezione Media ed Eventi del sito www.fsitaliane.it

Robbie

W illiams

TRENITALIA REGIONALE

©M

arvel

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÀ

Via Melzi d’Eril, 29 | 20154 Milano Tel. 02 76318838 | Fax 02 33601695 | info@emotionalsrl.com Responsabile di Testata Raffaella Romanenghi Gestione Materiali Selene Merati | smerati@emotionalsrl.com

ZOOM Spider-Man & co. live a Milano

29

TRENITALIA REGIONALE Nuovi contratti con le Regioni

//NOV2016


editoriale//7

MOVING di Marco Mancini Photo Digital Media - FS Italiane

Abbiamo iniziato a parlare, negli ultimi numeri di Note, del rinnovo dei contratti di servizio fra Trenitalia e le Regioni. Accordi ponte e rinnovi che sono il presupposto per ulteriori affidamenti futuri. Vedremo di approfondire l’argomento nei prossimi numeri. È importante sottolineare fin da subito che i contratti di servizio sono il presupposto per alimentare quel circuito virtuoso di investimenti in treni e innovazione tecnologica che sta già portando concreti benefici ai pendolari. Treni nuovi sono, infatti, sinonimo di efficienza e confort, di affidabilità e sicurezza. La tecnologia digitale, sempre più pervasiva anche nel mondo della mobilità, potrà aiutarci a fare un ulteriore salto di qualità. Nell’informazione tempestiva ed efficace, nel sempre più semplice acquisto dei biglietti, nella migliore pianificazione del viaggio. La qualità dei servizi offerti è, comunque, frutto di un perfetto mix tra l’efficace programmazione della Regione e la buona gestione di Trenitalia. Non tutto è, però, così semplice e banale come alcune chiacchiere da bar vorrebbero suggerire. I primi nuovi treni, che Trenitalia ha commissionato a seguito di una gara internazionale chiusa in un solo anno senza ricorsi, quindi in tempi record per l’Italia, arriveranno nel 2019. Significa che fra progettare e realizzare questa fondamentale tappa di ammodernamento occorrono almeno quattro o cinque anni. Nel frattempo sono proseguite le consegne dei treni già commissionati, come Vivalto e Jazz. L’accordo quadro con Alstom e Hitachi Rail prevede

together

l’acquisto di altri 450 treni. Mai prima d’ora si era ragionato e programmato così in grande. Perché questo accordo realizzi tutti i suoi frutti, occorre però un quadro finanziario solido e sufficientemente stabile, che solo nuovi contratti possono generare. Insieme a obiettivi sempre più sfidanti, a vantaggio dei pendolari: puntualità, pulizia, confort di viaggio, informazione. //NOV2016


agenda//9

a cura di Antonella Caporaso

LA

DEMOCRAZIA DEL CORPO

Il Centro di produzione sui linguaggi del corpo e della danza, diretto dal coreografo Virgilio Sieni, diventa il cuore pulsante del festival La democrazia del corpo, a Firenze fino al 30 dicembre. In programma spettacoli, corsi di formazione, incontri e momenti di approfondimento con artisti e studiosi. La kermesse è organizzata con l’intento di formulare quesiti ipotizzando risposte sulla funzione che l’atto creativo ha nella società. E vuole dare vita a una comunità composta da cittadini e professionisti che partecipano ai vari percorsi non solo come spettatori, ma da interpreti. www.virgiliosieni.it

SNOWDEN Il film di Oliver Stone sull’uomo che ha svelato al mondo le attività illegali dell’Agenzia per la sicurezza nazionale Usa. Al cinema dal 24 novembre. www.snowdenfilm.com

Virgilio Sileni La Mer © D.Vass

Pablo Picasso Jeune Garçon à la langouste (1941) Huile sur toile

Musée national Picasso, Paris © Succession Picasso by SIAE 2016

LE FIGURE DI PICASSO Una monografica di 91 opere realizzate dall’eclettico artista iberico nell’arco temporale che va dal 1906 all’inizio degli anni ‘70. Una grande mostra allestita all’Arena Museo Ingresso scontato per i clienti Trenitalia Opera di Verona fino al 12 marzo 2017. www.mostrapicassoverona.it

//NOV2016


10//agenda HARRY POTTER E LA PIETRA FILOSOFALE L’Auditorium Conciliazione di Roma, dal 2 al 4 dicembre, ospita un cine-concerto sulle avventure del maghetto creato dalla scrittrice J.K. Rowling. Sul palco 80 musicisti dell’Orchestra italiana del cinema, diretti da Justin Freer, fanno rivivere agli appassionati la straordinaria colonna sonora del premio Oscar John Williams, in sincrono con le immagini, i dialoghi e gli effetti speciali del film proiettato su uno schermo di 12 metri ad alta definizione. Per la prima volta in Italia il pubblico può assistere a questo originale spettacolo live che ha già fatto registrare il sold out all’Hollywood Bowl di Los Angeles. www.harrypotterinconcert.com

MANUALE PER ASPIRANTI BLOGGER Anna Pernice Dario Flaccovio, pp. 184 € 22

La social media strategist Anna Pernice spiega come trasformare lo storytelling in uno strumento di lavoro.

Un'immagine del film Harry Potter e la pietra filosofale © Warner Bros

PRINCE 4EVER Arriva il 25 novembre il doppio cd dedicato al cantautore statunitense scomparso ad aprile. Contiene 40 successi e il brano inedito Moonbeam Levels. www.warnerbrosrecords.com

Il cast di Calendar Girls con

Angela Finocchiaro CALENDAR GIRLS Dall’8 all’11 dicembre al Teatro Goldoni di Venezia è di scena la storia vera di alcune donne inglesi che, nel 1999, realizzarono un calendario sexy per beneficenza. www.teatrostabileveneto.it

NOTE


INFORMAZIONE PUBBLICITARIA//11

//NOV2016


12//protagonisti

NOTE


Welcome back

//13

Mr.Williams

IL CANTANTE INGLESE TORNA CON L’ALBUM THE HEAVY ENTERTAINMENT SHOW E UN TOUR MONDIALE CHE FA TAPPA A VERONA di Serena Roberti

Entra in sala stampa insieme a uno sciame di farfalle ricamate sulla giacca nera che, a dire il vero, gli calza piuttosto bene: è più asciutto rispetto a qualche anno fa, anche se ammette di aver sgarrato con la cioccolata. Ma, in fondo, ha di che festeggiare: il singolo Party like a russian è una radio hit, l’album The Heavy Entertainment Show, fresco d’uscita, è già stato insignito del Brits Icon Award, il Sacro Graal dei riconoscimenti nel music business inglese. In arrivo anche un tour europeo che farà tappa allo Stadio Bentegodi di Verona – unica data italiana – il 14 luglio 2017. Ladies and gentlemen, è proprio il caso di dirlo: Mr. Robbie Williams è tornato. Nel 1997, dopo il clamoroso addio ai Take That, si ballava sulle note di Let me entertain you. Oggi, a quasi 20 anni di distanza, esce The Heavy Entertainment Show. Intrattenimento è una parola che ama? Sul mio passaporto, alla voce occupazione c’è scritto entertainer prima ancora di cantante. A inizio carriera sognavo di essere un intimista alla Radiohead, ma quando ho capito che non era nel mio destino ho trasformato la delusione in motivazione per diventare ciò che sono oggi. Nel mio dna c’è il cabaret: mio padre è un cantante e un comico, nelle mie vene scorre il suo sangue. Pare, però, che non tutti abbiano senso dell’umorismo. È vero che certi russi permalosi non hanno accolto di buon grado Party like a Russian?

Sapevo che il testo avrebbe potuto suscitare qualche polemica, ma la maggior parte di loro ha trovato divertente il fatto che prendessi in giro certe feste esagerate. I media, poi, hanno enfatizzato la questione, ma per me è oro che cola: così tutti sanno che sono di nuovo in scena. Le ultime canzoni suonano come potenziali singoli. In che modo le ha scelte? Ci ho messo tanto per selezionare le 18 hit. Poi, un giorno, ho realizzato che erano perfette per il 2003! La verità è che non somigliano a niente che si senta in giro oggi. In Inghilterra ho avuto anche qualche recensione negativa, ma mi sono sfregato le mani: somigliano a quelle ricevute per Life through a lens (1997), che poi ha venduto milioni di copie. Ci sono featuring eccellenti - da Rufus Wainwright a John Grant - e riappare il suo autore storico, Guy Chambers… Sono un grande fan sia di Rufus che di John. E Guy… beh, lui è una specie di fratello maggiore. Ci siamo allontanati per molti anni, o meglio io l’ho allontanato perché ero pieno di complessi. Ma ho sempre saputo che avremmo ricominciato a lavorare insieme. Il nuovo album coincide con il suo ritorno in Europa dopo 17 anni negli Usa, dove ha trovato moglie. Ha fatto pace con il nostro continente? Io e Ayda (Field, attrice ndr) abbiamo comprato casa a Londra quattro anni fa, ma solo ora siamo //NOV2016


riusciti a metterci piede (a causa di un vicino non troppo tollerante che risponde al nome di Jimmy Page, ndr). La verità, più che altro, è che ho fatto pace con me stesso, a prescindere da dove mi trovi. Come è arrivato a questa nuova maturità? Ho sempre vissuto tutto all’estremo. Ma questo vale anche per le cose positive, come essere un buon marito e un buon padre per i miei due figli. Ecco, ho imparato a incanalare la mia energia nella direzione giusta. www.robbiewilliams.com www.sonymusic.it

NOTE

© Julian Broad

14//protagonisti


16//gourmet

ITALIAN

a cura di Silvia Del Vecchio

La farinata di Gigetta www.cucinandosuruote.it

STREET FOOD

Sono partiti con un chiringuito nell’oasi faunistica di Vendicari, a Noto (SR), ma il successo lo hanno raggiunto alla stazione Centrale di Milano. Qui Lucilla, Lucrezia e Ludovico, tre fratelli siciliani, hanno dato vita a LùBar, un’ape street food con arancini artigianali e una selezione di vini e birre dell’isola. Ragù, norma, pistacchio di Bronte e gamberetti, prosciutto e formaggio, speck e carciofi, riso integrale e spinaci i gusti di questo spuntino tipico. Poi ci sono Clara e Anna Lisa, unite dall’amore per la pasticceria. Il loro sogno si è materializzato in un carrettino che porta in giro per la capitale meneghina i cannoli siciliani: «Riceviamo lodi anche dai tanti isolani emigrati al nord che, con diffidenza, li assaggiano». Gigetta è invece la creatura di Sara, che da Torino si sposta ovunque: «La mia roulotte offre una cucina senza proteine animali. Non amo scimmiottare piatti comuni in chiave vegan, per questo propongo ricette originali come la vellutata di patate al profumo di arancio e la farinata arrotolata di ceci e canapa con verdure autunnali». NOTE

Il cartoccio di Sfizio capitale www.sfiziocapitale.it

DA MILANO A NAPOLI, VIAGGIO NEL GUSTO SU TRE E QUATTRO RUOTE

Il cannolo di Clara e Anna Lisa www.ilcannolo.com


//17

TRA CIBO E CULTURA In poltrona con lo chef è un progetto di cinema multisensoriale realizzato da Wine&Thecity e Hart. © Giancarl

oD e

L a uc

Da provare Sfizio capitale di Alessandro e Roberta, coniugi romani che dopo alcune esperienze nel settore hanno deciso di mettersi in proprio. «Su tre ruote abbiamo friggitrice, piastra, affettatrice e frigo, prepariamo fritti di pesce e fish burger con ricciola, salmone, spada e tonno affumicato». Al Mercato Centrale di Firenze un gruppo di giovani ha declinato on the road i piatti della Tenuta della Fratta (SI), dove vivono di agricoltura biologica e allevamenti di Chianina: il banco della Toraia propone hamburger realizzati con i bovini toscani e un 5% di maiale, per renderli più morbidi e compatti. Nella stessa regione c’è DanSi-Rinascimento culinario. «Portiamo in giro il gusto della tradizione con fantasia», spiegano gli chef Daniele e Simone, dall’8 all’11 dicembre al festival Il mercantile di Livorno. Altra cultura altri sapori, infine, con l’Aperitivo itinerante di Vincenzo, che a Napoli ha saputo coniugare qualità e ricercatezza con le esigenze della società in movimento.

A Napoli fino al 23 marzo, un giovedì al mese alle 20:30, in via Francesco Crispi proiezione di corti d’autore, cooking show e degustazioni, tra reading, musica e improvvisazione.

L'hamburger di La Toraia www.latoraia.com

I ravioli al ragù di Chianina by DanSi www.dansirinascimentoculinario.com

Gli arancini di LùBar www.lubarslowstreetfood.com

I cavatelli di Aperitivo street food www.aperitivonapoli.it

Fino al 7 maggio al Teatro Libero di Milano c’è invece Palco off, particolare rassegna in cui attori e scrittori raccontano la Sicilia tra cibo e vino. www.wineandthecity.it www.palcooff.it

//NOV2016


18//focus

OBIETTIVI PUNTATI SULLA CAPITALE. IL FESTIVAL INTERNAZIONALE FOTOGRAFIA È AL MACRO FINO ALL’8 GENNAIO di Laura D'Alessandro

Monumentale e dinamica, antica e moderna, solenne e scanzonata. Roma, con i suoi contrasti e le sue storie, è la protagonista assoluta della 15esima edizione del festival Fotografia, al Macro fino all’8 gennaio. I più importanti artisti di fama internazionale propongono ai visitatori un punto di vista personale sulla Capitale: ne scaturisce una cronaca per immagini fatta di luoghi emblematici, volti di gente comune, scenari metropolitani a metà fra sogno e realtà.

Alfred Seiland Getty Villa - Pacific Palisades, Imperium Romanum (2010)

NOTE

La mostra collettiva principale vanta la presenza dei lavori di Roger Ballen, Jon Rafman, Simon Roberts e Leo Rubinfien, ai quali è affidata la Rome Commission, progetto curatoriale nato nel 2003 con l’obiettivo di esportare nel mondo l’immagine della Città Eterna. A questi si aggiungono, fra gli altri, Josef Koudelka, Olivo Barbieri, Graciela Iturbide, Gabriele Basilico e Alec Soth. Otto sezioni parallele sono dedicate a progetti tematici, fra cui spiccano quello di Alfred Seiland


//19 dal titolo Imperium Romanum, che indaga il rapporto fra passato e presente, i ritratti dei pellegrini del Giubileo a cura di Carlo Gianferro e Tommaso Ausili, il reportage Distruzione/ Ricostruzione sulle zone colpite dal terremoto in agosto e una raccolta di scatti inediti su Pier Paolo Pasolini. In esposizione anche A failed entertainment del trentino Alessandro Calabrese, che si è aggiudicato il premio Graziadei 2016, e Cartografías de escape del colombiano Luis Carlos Tovar, vincitore del concorso per giovani fotografi indetto dall’Iila, l’Istituto italo-latino americano. www.fotografiafestival.it www.museomacro.org Pino Musi Colosseo, Opus, Roma (2010)

Alberto Durazzi Pasolini durante la lavorazione di Uccellacci e uccellini (1966) Courtesy Agenzia Dufoto

Alessandro Calabrese Flavio (2014)

Courtesy Viasaterna

//NOV2016


ABBONAMENTO REGIONALE DIGITALE

Foto iko © Fotolia - Creatività © FS Italiane|DCCEM

LA CARTA NON SERVE PIÙ

Dal 1° agosto 2016, il viaggiatore può esibire il proprio abbonamento regionale e sovraregionale (ad esclusione dell’abbonamento annuale) acquistato su trenitalia.com tramite schermata da supporto informatico (pc, tablet, smartphone) in grado di visualizzare correttamente file .pdf, o alternativamente su stampa cartacea, assiemea un documento di riconoscimento valido. Info e dettagli su www.trenitalia.com sezione Trasporto Regionale. Il piacere di accompagnarvi

www.nuovobigliettoregionale.it


tendenze//21

a cura di Cecilia Morrico

F.R.S. Autunno-Inverno 2016/17

Icona della cultura messicana novecentesca, donna rivoluzionaria e seducente. In due parole Frida Kahlo. Figura capace di influenzare non solo l’arte, ma anche la moda e le tendenze di oggi. Colori decisi e appassionati, capelli raccolti, grafismi e tocchi neofolk vengono copiati in passerella. Un fortissimo appeal visivo che si ritrova anche nella graphic novel di Vanna Vinci, Frida. Operetta amorale a fumetti. Mentre a Bologna due mostre rendono omaggio alla pittrice: La Collezione Gelman. Arte messicana del XX secolo, fino al 26 marzo 2017 a Palazzo Albergati, e Lucienne Bloch. Dentro la vita di Frida Kahlo, all’Ono arte contemporanea dal 15 dicembre al 26 febbraio. www.palazzoalbergati.com www.onoarte.com

I’m Isola Marras Autunno-Inverno 2016/17

Frida at the Barbizon Plaza Hotel New York City (1933) © Lucienne Bloch

24 Ore Cultura, pp. 160 € 22,90

//NOV2016


22//tendenze UP-TO-DATE Marni Museo Bag by San Patrignano è una capsule benefica di 50 borse creata dalla maison italiana in esclusiva per Yoox. I proventi vengono devoluti alla comunità di recupero. Madrina dell’iniziativa è Cristiana Capotondi. www.yoox.com

MUST HAVE I colori del Messico nelle collezioni invernali

Abito viola con balze Leitmotiv

© Mitch Haaseth/American Broadcasting Companies

HI-TECH L’eccezionale acustica degli altoparlanti KEF e lo stile iconico di Porsche Design Group creano le Space One, cuffie dallo stile discreto in titanio sabbiato e alluminio. www.porsche-design.com

Ellen Pompeo è la protagonista di Grey's Anatomy

NOTE

TV Fazzoletti alla mano, il 14 novembre è arrivata su FoxLife la 13esima stagione di Grey’s Anatomy. Quali saranno le conseguenze della gelosia di Alex e come si evolverà il triangolo amoroso MeredithNathan-Maggie? www.foxtv.it

Platform in velluto arancione Rochas

Felpa in mohair rigata Department Five


Teatro, cinema, letteratura, musica. 65 titoli in cartellone Scopri abbonamenti e abbinamenti su www.teatrofrancoparenti.it Spettacoli a partire da 10â‚Ź

Main partner

Partner tecnico


24//

Spider-Man

NOTE


zoom//25

A MILANO 25 PERSONAGGI DELLA MARVEL IN OTTO EVENTI LIVE di Gaspare Baglio Photo Marvel

Spider-Man, Hulk, Thor, Capitan America, Iron Man e Wolverine sono pronti ad affrontare nemici come Goblin, Dottor Octopus, Teschio Rosso, Madame Hydra ed Electro. Un’esplosione di divertimento in occasione del Marvel Universe Live!, che riunisce 25 personaggi della casa editrice statunitense in un’unica avventura dal vivo. Dopo aver attraversato 85 città negli Stati Uniti e divertito oltre due milioni di persone, lo show più ambizioso della storia arriva a Milano con otto imperdibili appuntamenti al Mediolanum Forum di Assago dal 2 al 4 dicembre. Numeri acrobatici senza precedenti portano il pubblico al centro dell’azione. Prima fila, da sinistra: Nick Fury, Maria Hill, Vedova Nera, Spider-Man, Wolverine, Ciclope, Tempesta

Non mancano effetti speciali di ultima generazione con robotica d’avanguardia e una sofisticata tecnologia che porta lo spettatore direttamente nel mondo dei supereroi. Per realizzare questo progetto ci sono voluti più di un anno e mezzo, 53 artisti e 59 addetti ai lavori. Le dimensioni e la grandiosità della produzione hanno impegnato per l’intero periodo delle prove un mastodontico edificio in Florida, mentre le proiezioni richiedono un computer più potente di quello che serve per lo Space Shuttle. Uno spettacolo capace sicuramente di entusiasmare i più piccoli, ma perfetto anche per le mamme e i papà. www.marveluniverselive.com

Dal 2 al 4 dicembre un'esplosione di divertimento al Forum di Assago

Seconda fila, da sinistra: Capitan Marvel, Occhio di Falco, Capitan America, Iron Man, Thor, Bruce Banner/Hulk, Falcon

//NOV2016


next stop//27

a cura di Rosa Ruffo

A TORINO TORNA IL FESTIVAL DEDICATO ALLA SPERIMENTAZIONE MUSICALE La città della Mole Antonelliana ospita la nona edizione del festival Jazz:Re:Found, che dal 7 all’11 dicembre accoglie numerosi artisti emblema della sperimentazione musicale. Apre le danze Grandmaster Flash, leggenda newyorchese che ha conquistato un posto nella Rock and Roll Hall of Fame, il museo di Cleveland dedicato ai talenti dell'industria sonora. La band hip hop De La Soul pre-

senta in esclusiva per la kermesse l’ultimo album and the Anonymous Nobody, accolto dalla critica come il miglior lavoro del gruppo. Il 10 dicembre si fa largo James Holden, gigante dell’elettronica e interprete del dancefloor. Segue la performance di Tony Allen, batterista tra i padri fondatori dell’afro-beat. Oltre alla musica live, prevista la mostra John Coltrane Saved My Life, omaggio al nume tutelare del jazz. www.jazzrefound.it

Grandmaster Flash © DR

Piazza del Campo

IL MERCATO NEL CAMPO Torna a Siena il 3 e 4 dicembre lo storico appuntamento con i migliori produttori dell’enogastronomia e dell’artigianato. Oltre 150 banchi, allestiti nella stessa piazza che ospitava il mercato nel '300, con un focus sui dolci della zona. In programma un ricco cartellone di degustazioni, come Vinarte, dedicata all’assaggio delle eccellenze vinicole toscane, senza dimenticare attività per bambini, laboratori con artigiani, cooking show e incontri. www.enjoysiena.it //NOV2016


© Digital Media - FS Italiane

SEMPRE CONNESSI

SU

EW

S _IT

AP

S .I T

SR A DI O

N

EW

W

FS

FR

E C C I A .T

V

www.trenitalia.com

I

E

IS

P TREN

FS N

U

S

N

TA

@F

news 30 flotta 34

LI A

con i digital media

L

A

//NOV2016


30//trenitalia news

LA STAGIONE DEI NUOVI CONTRATTI CONTINUARE A INNOVARE E ACQUISTARE NUOVI TRENI CON L'OBIETTIVO DI PORTARE SUI REGIONALI LA QUALITÀ DELL’ALTA VELOCITÀ di Marco Mancini Photo Digital Media - FS Italiane

Orazio Iacono è il direttore della Divisione Passeggeri Regionale di Trenitalia. Gestisce, da Roma, attraverso le singole direzioni territoriali, l’intero business del trasporto ferroviario locale di Orazio Iacono Direttore Divisione Passeggeri Trenitalia. Regionale Trenitalia Potrebbe darci un quadro generale della situazione? Siamo a un passaggio cruciale. Di quelli che non generano benefici tangibili subito, ma che sono la premessa per migliorare la qualità della nostra offerta nei prossimi anni. Stiamo infatti firmando il rinnovo dei contratti di servizio con le Regioni. L’abbiamo già fatto con Toscana, Lazio, Abruzzo, Emilia Romagna, Umbria e le Province Autonome di Trento e Bolzano. Tra dicembre e inizio gennaio chiuderemo con le restanti. Perché è un passaggio cruciale? Questi contratti avranno per lo più la durata di sei anni, estendibile di altri tre. Tuttavia, in coerenza con le disposizioni nazionali e comunitarie, costituiscono la premessa per affidamenti più lunghi, fino a 15 anni. La loro firma ci consentirà di pianificare massicci investimenti. E di far viaggiare i nostri pendolari, un milione e 700mila al giorno, su treni di ultimissima generazione. Offrendo NOTE

loro un servizio di eccellenza pari a quello dei viaggiatori dell’AV. Dovremo quindi attendere l’arrivo dei nuovi treni per vedere altri miglioramenti? I miglioramenti ci sono stati e proseguiranno, perché l’efficienza dei nostri processi industriali continua a crescere. Grazie a innovazioni tecnologiche come la telediagnostica, a una manutenzione che si avvale dell’Internet of Things, a un nuovo management, selezionato per vincere questa sfida, che lavora con passione, coraggio e determinazione. La puntualità media nazionale è al 91% con punte fino al 93% e le cancellazioni sotto l’1%. Fino a poco meno di due anni fa eravamo all’86% e le cancellazioni oltre il 2%. Inoltre i nuovi contratti pongono a Trenitalia obiettivi ancora più sfidanti, ossia indicatori di qualità più elevati su puntualità, affidabilità, pulizia, informazione, distinti linea per linea, e penali più pesanti rispetto al passato se non li raggiungiamo. Ma anche premialità, nel caso opposto. Quali altre novità portano questi contratti? Al primo punto investimenti in tecnologia e convogli nuovi, ultramoderni, più performanti. Quindi più qualità e affidabilità. Parlando di innovazioni, mi riferisco ad esempio a quelle digitali, alla manutenzione predittiva, realizzata grazie a milioni di sensori posti sulle componenti tecnologiche dei treni, che forniscono Big Data i quali, analizzati, consentono di prevedere ed evitare


//31 anomalie tecniche. I nuovi treni avranno anche numerose ridondanze. Ad esempio, se si dovesse guastare un condizionatore ce ne sarà un altro che potrà subito surrogarne la funzione. I contratti individuano poi un percorso, che intraprenderemo insieme alle Regioni, per adeguare l’offerta ferroviaria alle diverse esigenze dei pendolari e delle Regioni. Cioè? Si tratta di riconfigurare, insieme alle Regioni, gli orari in maniera tale da fornire un’offerta sempre più adeguata alle esigenze dei pendolari, che cambiano a seconda del tragitto da compiere. Quindi corse veloci su percorsi medio-lunghi, dirette o provenienti dalle aree urbane, e corse frequenti, con fermate capillari nelle aree urbane e suburbane. Poi nei nodi urbani una più attenta ed efficace

integrazione tra i servizi ferroviari e quelli su strada. Inizieremo dall’integrazione tariffaria, che ne è una fondamentale premessa tecnica. Quindi avremo presto, in molte Regioni, un biglietto o una card unica che il pendolare userà per viaggiare sia in treno, sia sui bus o in metropolitana. E che gli faciliterà la vita. I pendolari pagheranno di più? Le tariffe regionali in Italia sono mediamente molto più basse rispetto a quelle dei Paesi europei con i quali siamo soliti confrontarci. Ora la nostra macchina sta crescendo in efficienza, i risultati sono oggettivi. Altri benefici arriveranno con i nuovi treni. E quei benefici riguarderanno, come ho detto, anche e soprattutto i nostri clienti. Pensare a un progressivo riallineamento con le medie europee non dovrebbe essere un tabù.

//NOV2016


32//trenitalia news

a cura di Luca Mattei

© Digit al Media - FS Italiane

© Fa bio Cim ag l

hitney Museum of Am ©W erica nA rt, N. Y

resse LaP ia/

TARIFFE AGEVOLATE PER ANDARE A VOTARE IL 4 DICEMBRE Chi raggiunge la sede del proprio seggio con un treno regionale può ottenere una riduzione del 60% sul prezzo del biglietto per viaggi di andata e ritorno. Basta esibire un documento d’identità e la tessera elettorale nelle biglietterie o nelle agenzie di viaggio convenzionate. Per il ritorno è necessario mostrare al controllore la timbratura della tessera elettorale che dimostri l’avvenuta votazione.

UN VIAGGIO GRATIS PER I TERREMOTATI Il Gruppo FS garantisce un viaggio gratis da e per le aree colpite dal sisma su convogli nazionali e regionali. Basta presentare in biglietteria un documento che attesti la residenza nei Comuni interessati. Inoltre sono stati messi a disposizione oltre 700 posti letto con due treni cuccette riscaldati in stazione a Fabriano e Foligno.

CANALI DIGITALI: È BOOM Sempre più clienti utilizzano i canali di vendita digitali di Trenitalia. Nei primi dieci mesi del 2016 oltre sette milioni di passeggeri del trasporto regionale se ne sono serviti per acquistare biglietti e abbonamenti: il 51% in più rispetto allo stesso periodo del 2015. Se i pendolari confermano l’utilità del sito web (+34%), è lo sviluppo dell'applicazione Trenitalia a trainare l’aumento delle vendite. Da gennaio a ottobre dello scorso anno sono stati poco meno di 300mila i passeggeri che hanno utilizzato l’app per acquisti da tablet e smartphone. Oggi si sono quasi quadruplicati (+294%) diventando oltre un milione.

© Ma ksimKabakou/F tolia.com o

NOTE

EVENTI IMPERDIBILI CON TRENITALIA Edward Hopper in mostra al Complesso del Vittoriano di Roma. Fino al 12 febbraio esposte oltre 60 opere del più noto artista americano del XX secolo, dagli acquerelli parigini ai paesaggi e agli scorci cittadini degli anni '50 e '60. I possessori di abbonamento regionale Trenitalia per il Lazio possono acquistare due ticket di ingresso al prezzo di uno. Stessa promozione dedicata agli abbonati del Piemonte per visitare entro la fine dell’anno la Reggia di Venaria, il complesso monumentale situato alle porte di Torino, capolavoro dell’architettura barocca dichiarato dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità. Torna anche quest’anno uno dei più importanti appuntamenti in Campania: in occasione di Luci d’artista Salerno, fino al 22 gennaio, sono disponibili per tutti i clienti treni straordinari nella tratta metropolitana.


INFORMAZIONE PUBBLICITARIA//33

//NOV2016


34//flotta Composizione 2 Piani - 4/7 carrozze Configurazioni Regionale Regioni Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Piemonte, Toscana, Veneto Velocità Massima 160 Km/h (3kV) Passeggeri Seduti: da 504 a 846 (+2 postazioni HK per persone a mobilità ridotta) In piedi: da 344 a 609

Composizione 4/5/6 carrozze Multipla: fino a 2 unità Configurazioni Base - Metropolitana Aeroportuale Regioni Abruzzo, Campania, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Sicilia, Toscana, Trentino Alto Adige, Umbria Velocità Massima 160 Km/h (3kV) - 125 km/h (1,5kv) Passeggeri Seduti: da 200 a 288 (+2 postazioni HK per persone a mobilità ridotta) In piedi: da 145 a 21

Composizione Monopiano - 3 carrozze Configurazioni Regionale Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Marche, Toscana, Veneto Velocità Massima 130Km/h Passeggeri Seduti: da 152 a 159 (+2 postazioni HK per persone a mobilità ridotta) In piedi: 153

NOTE


ANTIODORE IGIENIZZANTE. Pretrattante specifico per indumenti indossati a diretto contatto con la pelle.

DETERGENTE SPECIFICO. Lava in profondità, rigenerando indumenti e accessori sportivi, anche i più tecnici e innovativi.

RINFRESCA SCARPE. Elimina gli odori sgradevoli ritardandone la formazione.

I DETERGENTI DEDICATI ALLA CURA DEI TUOI CAPI SPORTIVI. Sports Wear è la linea di prodotti specifici per il trattamento di indumenti e accessori in fibre sintetiche e naturali.

w w w. n u n c a s . i t shop.nuncas.it

Note - novembre 2016 - numero 18  

In copertina Robbie Williams

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you