Page 1

Marisa Laurito

Le radici dell'umanità in mostra a Torino

Tartufando ANNO II | NUMERO 17 | NOVEMBRE 2016 | www.fsitaliane.it

Tra le fiere d'Italia

TRENITALIA REGIONALE Nuovi treni e tecnologia digitale gli investimenti per i pendolari IL SETTIMANALE GRATUITO PER I VIAGGIATORI DI FERROVIE DELLO STATO ITALIANE


sommario//3 in copertina Eva Riccobono

IL SETTIMANALE GRATUITO PER I VIAGGIATORI DI FERROVIE DELLO STATO ITALIANE

Photo Giovanni Gastel

ANNO II | NUMERO 17 | NOVEMBRE 2016 REGISTRAZIONE TRIBUNALE DI ROMA N° 126/2015 DEL 09/07/2015 EDIZIONI

Marisa Laurito

IN REGIONE

Le radici dell'umanità in mostra a Torino

Tartufando ANNO II | NUMERO 17 | NOVEMBRE 2016 | www.fsitaliane.it

Tra le fiere d'Italia

© Ferrovie dello Stato Italiane SpA Tutti i diritti riservati. Se non diversamente indicato, nessuna parte della rivista può essere riprodotta, rielaborata o diffusa senza il consenso espresso dell’editore.

TRENITALIA REGIONALE

Alcuni contenuti della rivista sono resi disponibili mediante licenza Creative Commons BY-NC-ND 3.0 IT Info su creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/it/deed.it

IL SETTIMANALE GRATUITO PER I VIAGGIATORI DI FERROVIE DELLO STATO ITALIANE

15

© Dig ne ital Media - FS Italia

Cerca la tua copia di Note alle 8, alle 16 e alle 18. Note viene distribuito dal giovedì a Bologna C.le, Firenze S.M.N., Milano C.le, Roma Termini, Torino P. Susa e Venezia Mestre. Si può sfogliare su ISSUU e nella sezione Media ed Eventi del sito www.fsitaliane.it

Nuovi treni e tecnologia digitale gli investimenti per i pendolari

EDITORE

7

next stop 27

EDITORIALE Nuovi treni e tecnologia digitale gli investimenti per i pendolari

10

18

FOCUS

Eva Riccobono al cinema con La cena di Natale

24

La pittura colorata e ottimista di Marisa Laurito

©D e igital M edia - FS Italian

PROTAGONISTI

Via A. Gramsci, 19 | 81031 Aversa (CE) Tel. 081 8906734 | info@graficanappa.com

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÀ

Via Melzi d’Eril, 29 | 20154 Milano Tel. 02 76318838 | Fax 02 33601695 | info@emotionalsrl.com Responsabile di Testata Raffaella Romanenghi Gestione Materiali Selene Merati | smerati@emotionalsrl.com

5

ZOOM A Firenze apre la Casa del Cinema

TRENITALIA REGIONALE

29

STAMPA

tendenze 21

Direzione Centrale Brand Strategy e Comunicazione Piazza della Croce Rossa, 1 | 00161 Roma www.fsitaliane.it | e-mail note@fsitaliane.it Contatti di Redazione tel. 0644103161 | 0644103383 Direttore Responsabile Marco Mancini Progetto Editoriale Claudia Frattini Caporedattore Claudia Frattini Coordinamento Editoriale Sandra Gesualdi Assistente Editoriale Luca Mattei Caposervizio Michela Gentili Assistente di Redazione Gaspare Baglio In Redazione Serena Berardi, Silvia Del Vecchio, Cecilia Morrico, Francesca Ventre Realizzazione e progetto grafico Giovanna Di Napoli Coordinamento creativo Giovanna Di Napoli Grafico Michele Pittalis Ricerca immagini e photo editing Vincenzo Tafuri Hanno collaborato a questo numero Antonella Caporaso, Ilaria Perrotta, Rosa Ruffo

gourmet 15

agenda

Nuovo contratto di servizio per i pendolari dell'Abruzzo

//NOV2016


editoriale//5

MOVING di Marco Mancini Photo Digital Media - FS Italiane

Abbiamo iniziato a parlare, negli ultimi numeri di Note, del rinnovo dei contratti di servizio fra Trenitalia e le Regioni. Accordi ponte e rinnovi che sono il presupposto per ulteriori affidamenti futuri. Vedremo di approfondire l’argomento nei prossimi numeri. È importante sottolineare fin da subito che i contratti di servizio sono il presupposto per alimentare quel circuito virtuoso di investimenti in treni e innovazione tecnologica che sta già portando concreti benefici ai pendolari. Treni nuovi sono, infatti, sinonimo di efficienza e confort, di affidabilità e sicurezza. La tecnologia digitale, sempre più pervasiva anche nel mondo della mobilità, potrà aiutarci a fare un ulteriore salto di qualità. Nell’informazione tempestiva ed efficace, nel sempre più semplice acquisto dei biglietti, nella migliore pianificazione del viaggio. La qualità dei servizi offerti è, comunque, frutto di un perfetto mix tra l’efficace programmazione della Regione e la buona gestione di Trenitalia. Non tutto è, però, così semplice e banale come alcune chiacchiere da bar vorrebbero suggerire. I primi nuovi treni, che Trenitalia ha commissionato a seguito di una gara internazionale chiusa in un solo anno senza ricorsi, quindi in tempi record per l’Italia, arriveranno nel 2019. Significa che fra progettare e realizzare questa fondamentale tappa di ammodernamento occorrono almeno quattro o cinque anni. Nel frattempo sono proseguite le consegne dei treni già commissionati, come Vivalto e Jazz. L’accordo quadro con Alstom e Hitachi Rail prevede

together

l’acquisto di altri 450 treni. Mai prima d’ora si era ragionato e programmato così in grande. Perché questo accordo realizzi tutti i suoi frutti, occorre però un quadro finanziario solido e sufficientemente stabile, che solo nuovi contratti possono generare. Insieme a obiettivi sempre più sfidanti, a vantaggio dei pendolari: puntualità, pulizia, confort di viaggio, informazione. //NOV2016


agenda//7

a cura di Antonella Caporaso

Edward Hopper Fino al 12 febbraio il Complesso del Vittoriano ospita la mostra dedicata a uno dei più famosi pittori americani del XX secolo. L’esposizione, divisa in sei sezioni, ripercorre la vita dell’iconico artista attraverso 60 opere realizzate tra il 1902 e il 1960 e provenienti dal Whitney Museum of American Art di New York. La rassegna documenta in particolare l’influenza di Hopper sul mondo del cinema, dai film di Alfred Hitchcock a quelli di Michelangelo Antonioni e Dario Argento, e la sua capacità di fermare l’attimo sulla tela con la stessa nitidezza di un fotografo. www.ilvittoriano.com

Edward Hopper Self Portrait (Autoritratto) (1903-1906), olio su tela Courtesy New York, Whitney Museum of American Art. Lascito di Josephine N. Hopper © Heirs of Josephine N. Hopper, Licensed by Whitney Museum of American Art

FINAL FANTASY XV Esce il 29 novembre il nuovo capitolo della saga targata Square Enix. Lo scopo del videogioco è aiutare il principe Noctis a riconquistare il trono di Lucis. www.finalfantasyxv.com/it

ANIMALI FANTASTICI E DOVE TROVARLI Il prequel della saga di Harry Potter arriva nelle sale il 17 novembre. Scritto da J.K. Rowling e diretto da David Yates. www.warnerbros.it ALLIED Il 24 novembre debutta in Italia il nuovo film di Robert Zemeckis. Ambientato nel 1942, ha per protagonisti Brad Pitt e Marion Cotillard. universalpictures.it

//NOV2016


8//agenda CASANOVA PER GIOVANI ITALIANI

PERFORMANCE Attrice, imitatrice, trasformista. Virginia Raffaele mette in scena il suo talento sul palcoscenico del Teatro Nuovo di Milano dal 22 novembre al 4 dicembre. Nello spettacolo Performance, veste i panni delle sue parodie più popolari: da Ornella Vanoni a Belén Rodriguez, da Donatella Versace a Maria Elena Boschi, ministro per le Riforme Costituzionali e i Rapporti con il Parlamento, passando per Carla Fracci, new entry presentata all’ultimo Sanremo. Donne molto diverse tra loro che, tra showbiz e politica, sintetizzano alcune delle ossessioni ricorrenti della società contemporanea, come la vanità, la scaltrezza, la voglia di affermazione. www.teatronuovo.it

Lia Celi e Andrea Santangelo UTET pp. 240 € 14

Il volto nascosto del leggendario seduttore veneziano, presentato come l’antesignano perfetto della generazione cresciuta tra Erasmus e Interrail.

Virginia Raffaele

NICCOLÒ FABI Parte il 7 dicembre da Udine il tour teatrale del cantautore capitolino, che torna live per presentare l'ultimo disco, Una somma di piccole cose. www.niccolofabi.it

NOTE

© Shirin Amini

© Emanuele Pennacchio/La Presse

IL MESTIERE DELLA VITA Anticipato dal singolo Potremmo ritornare, il 2 dicembre arriva in tutti i negozi di dischi e digital store il nuovo attesissimo album di Tiziano Ferro. www.tizianoferro.com


10//protagonisti

NOTE


//11

CENA DI NATALE

LA

EVA RICCOBONO PROTAGONISTA DEL NUOVO FILM DI MARCO PONTI, IN SALA DAL 24 NOVEMBRE di Gaspare Baglio Photo Saverio Lombardi Vallauri

Che Natale sarebbe senza l’albero, i regali e i parenti pronti a sedersi a tavola per far riaffiorare vecchie tensioni tra una portata e l’altra? Nella splendida Polignano a Mare, imbiancata dalla neve, gli animi della famiglia di Don Mimì sono più agitati del solito, tra gridolini isterici, introvabili capitoni, test di gravidanza, ansiolitici, blocchi di ascensori e anelli preziosi che spariscono. Ne succedono davvero di tutti i colori nel film in uscita il 24 novembre, La cena di Natale, sequel della pellicola di successo Io che amo solo te, ispirata al libro omonimo di Luca Bianchini. Tra i personaggi che ritornano anche nel secondo atto c’è Daniela, ragazza lesbica che sta cercando di avere un figlio dal suo migliore amico gay, Orlando. A darle voce e volto l’eterea Eva Riccobono. «Quando il regista, Marco Ponti, con cui avevo già lavorato in Passione sinistra, mi ha proposto questo ruolo, ci siamo interrogati se andare avanti o meno per le polemiche che la storia

avrebbe inevitabilmente generato». Ma il cineasta torinese era convintissimo del soggetto, e così sono iniziate le riprese. «Il mio personaggio è divertente: se nel primo film avevo una particina, questa volta ho conquistato più spazio», sottolinea la bionda attrice. «Vivendo a Londra ho guardato con grande curiosità l’iter della legge sulle unioni civili e, onestamente, non comprendo quale sia il problema. Non vedo dove ci possano essere differenze, perché la cosa che più conta è l’amore. E se due persone che si amano vogliono avere un figlio va bene così», continua. La supermodel ha all’attivo svariate passerelle, varie incursioni tv ­– nello spettacolo Stasera pago io… in euro, con Fiorello su Rai1, e nello show divulgativo Eva su Rai2 ­­­– e un esordio musicale con il brano Labbra. Ma ora si concentra su quello che sarà il prossimo obiettivo: lo spettacolo Open day de la Pinède al Teatro Franco Parenti di Milano dal 1° maggio 2017. //NOV2016


12//protagonisti «Quando andai per la prima volta a teatro mi misi a piangere, ma non per la pièce alla quale stavo assistendo: volevo essere su quel palco così emozionante. Debuttare con la regista Andrée Ruth Shammah per me è un sogno, ancora le chiedo se è proprio sicura di aver scelto me». La rappresentazione prende ispirazione dai libri Impressioni di follia di Anna Kavan e Le statue d’acqua di Fleur Jaeggy. È strutturata come un percorso dove s’incontrano e si spiano frammenti di storie, facendo conoscenza con gli ospiti della clinica psichiatrica La Pinède. L’occasione è un open day in cui i visitatori possono osservare e conoscere le attività della casa di cura. «Sono molto contenta, ma consapevole di non essere un’attrice accademica e rispetto molto il lavoro di chi ha studiato tanto per questo mestiere che amo moltissimo». Non resta che vedere, quindi, l’ennesima evoluzione di questa interprete tutta da scoprire. www.01distribution.it

Il regista Marco Ponti e l'attrice Eva Riccobono

Un'immagine dal set del film La cena di Natale

NOTE


INFORMAZIONE PUBBLICITARIA//13


Teatro, cinema, letteratura, musica. 65 titoli in cartellone Scopri abbonamenti e abbinamenti su www.teatrofrancoparenti.it Spettacoli a partire da 10â‚Ź

Main partner

Partner tecnico


A cura di Silvia Del Vecchio

gourmet//15 Il tartufo bianco di San Miniato

© Aurelio Cupelli

© Giuseppe Porzani/Fotolia.com

© Cesare Andrisano

Bianco e nero ad Alba (CN) fino al 27 novembre, white truffle nei weekend del 19-20 e 27-28 a San Miniato (PI) e soggiorni a tema in fattorie e agriturismi nella zona intorno a Siena. È partito il periodo migliore per assaggiare il rinomato tubero e la Mostra mercato di San Miniato, alla 46esima edizione, è la seconda d’Italia per longevità e importanza. «Puntiamo molto sulla qualità e sul richiamo degli eventi al Salotto del tartufo e degli show cooking all’Officina», conferma Cesare Andrisano, vicepresidente della manifestazione. Si fa shopping a piazza Duomo, dove fino a gennaio si trovano le qualità e le pezzature più pregiate e ricercate da chef e vip internazionali. «Per conservare questa rarità consiglio un barattolo di vetro contenente del riso, al massimo per cinque giorni, perché va consumato fresco e aggiunto a crudo nei piatti. Poi con i chicchi aromatizzati si può cucinare un buon risotto», spiega. Per veri appassionati, inoltre, si organizzano giornate di raccolta con i cani e degustazioni a Villa Sonnino.

TRA LE FIERE DEL BELPAESE PER ASSAGGIARE IL CELEBRE TUBER MAGNATUM

//NOV2016


16//gourmet Il prezzo del tuber magnatum quest’anno è un po’ più alto: «Si adatta meglio a temperature più rigide: ha fatto molto caldo, per cui la quantità raccolta si prevede inferiore», precisa Delio Fiordispina, presidente della kermesse. Da sempre considerato cibo da ricchi, secondo il Parlamento europeo non è in realtà un bene di lusso e anche l’Italia deve riconoscerlo come prodotto agricolo spontaneo. Inoltre, dal 1° gennaio, nel nostro Paese è previsto l’obbligo della fattura per i trifolau, i piccoli contadini che usano andare a caccia di tartufi per integrare il loro reddito. «Quello bianco non è coltivabile, quindi bisogna considerarlo spontaneo, così come è giusto fare fattura», conclude Fiordispina. «Tra l’altro ristoratori e commercianti hanno tutto l’interesse ad assicurarne la tracciabilità». www.sanminiatopromozione.it

LA RICETTA di Carlo Bernardini

Mozzarella di bufala con salsa di pomodoro fresco, sedano alla julienne, caviale Malossol e tartufo bianco di San Miniato. Un piatto romantico e lussuoso.

A PORTATA DI APP Pasti a metà prezzo, bevande incluse, in 600 locali di tutta Italia utilizzando fino al 25 novembre il sito thefork.it o l’app per iOs e Android.

La buona novella (Firenze)

«La rete è uno dei principali strumenti per decidere dove mangiare e il festival rende l’occasione più ghiotta che mai», sottolinea Raquel Bravo, marketing manager di TheFork, piattaforma leader nella prenotazione di ristoranti.

Livello 1 (Roma)

Oltre al 50% di sconto c’è anche la possibilità di risparmiare nei ristoranti di chef pluripremiati come La buona novella a Firenze, Livello 1 a Roma, Sadler e Grand Hotel Osteria a Milano. www.thefork.it

NOTE


18//focus

O I R B I L I U Q E UN A I L L O F A L A R P O S AIO L 21 GENN A O IN F O RIN STRA. A TO POLETANA O A N M E IN IC O R T IT ’AT UR ORIE DELL MARISA LA T A C O V O R P otta LE OPERE di Ilaria Perr

Il soffitto del suo appartamento romano è un cielo terso che illumina Napoli raffigurata sulle pareti. «È opera dello scenografo che realizzava i fondali di scena per Eduardo, con il quale ho iniziato la mia carriera», racconta Marisa Laurito. Proprio negli anni in cui muoveva i primi passi come attrice bisogna ricercare anche l’origine della sua passione per le arti figurative. «La mattina mi fermavo per colazione in un bar di Montesanto, nel centro storico della mia città. Il proprietario comprava i quadretti che dipingevo e vendevo per pagarmi i corsi di recitazione. Mi diceva che sarei diventata famosa. Oggi, a pensarci, ancora sorrido». Da cinque anni la presentatrice si dedica esclusivamente a pittura e scultura. Dopo aver esposto alla Biennale di Venezia e alla Triennale a Milano, arriva alla Galleria Narciso di Torino con la mostra Radici Squadrate, visitabile fino al 21 gennaio 2017: «Con le mie opere mostro le schegge impazzite dell’umanità. Le radici strappate della società vagano disperate alla ricerca di un terreno in cui affondare».

NOTE


//19 Le riflessioni della Laurito si manifestano in tele come Mia, dedicata a Mia Martini, tra le prime cantautrici a denunciare la violenza femminile, o nell’installazione Dividiamoci le merendine in pace, un omaggio ad Andrea Camilleri in cui si affronta il dramma dei migranti. «Durante un rendez-vous, lo scrittore raccontò di aver visitato una scuola elementare frequentata da bambini italiani e stranieri. All’ora di pranzo, il cous cous incontrava la pasta al pomodoro e i piccoli condividevano il cibo. Impariamo da loro». Dal ruolo della donna e dell’uomo ai figli in provetta, dalla religione fino alle nuove frontiere del cibo molecolare, l’artista ha una posizione chiara su diverse questioni: «È necessario fare un passo indietro per ristabilire un equilibrio su certe follie. Sono un’ottimista, prima o poi una legge superiore ridistribuirà meglio tutto ciò che per me ha condotto l’uomo e la natura alla deriva». www.marisalaurito.com

Marisa Laurito e alcune opere della sua mostra Radici Squadrate

//NOV2016


DICO STOP ALL’EVASIONE

Fotolia.com - © FS Italiane | DCCEM

NUOVO BIGLIETTO REGIONALE

VALIDO ESCLUSIVAMENTE IL GIORNO DEL VIAGGIO SELF SERVICE

BIGLIETTERIE

AGENZIE

TABACCHI

SISAL

LOTTOMATICA

TRENITALIA.COM

APP TRENITALIA

Al momento dell’acquisto, è necessario indicare il giorno in cui vuoi viaggiare: la data di viaggio prescelta sarà riportata sul biglietto. Prima di salire a bordo del treno, valida il biglietto e concludi il viaggio entro 4 ore dalla validazione o verifica il termine riportato sul biglietto. Se vorrai viaggiare in un altro giorno, ricorda che il cambio data potrà essere effettuato fino alle 23:59 del giorno prima del viaggio acquistato. Il cambio data sarà gratuito presso le self service e le biglietterie, a pagamento presso punti vendita SisalPay, Sir Tabaccai e LIS PAGA di Lottomatica (0,50 euro a biglietto) e presso le agenzie di viaggio, dove potrai cambiare solo i biglietti ivi acquistati (fee variabile). Inoltre, i titoli di viaggio acquistati su trenitalia.com e App Trenitalia seguono le regole di utilizzo dei biglietti elettronici regionali.

Il piacere di accompagnarvi

www.nuovobigliettoregionale.it


tendenze//21

a cura di Cecilia Morrico Nobuyoshi Araki Untiled (2016) Particolare

William N. Copley On the Beach (A La Mer) (1962) Particolare Oil on canvas Collection of Billy Copley © Dan Bradica Courtesy William N. Copley Estate and Paul Kasmin Gallery, New York

Emotions of the Athletic Body © Kurt Markus

FASHION

ART

Oltre a dettare legge sull’outfit, i grandi stilisti diventano mecenati dell'arte. A Milano sono tre le mostre promosse dai maestri della moda. Fino al 27 novembre all’Armani Silos si contempla la bellezza del corpo con Emotions of the Athletic Body, che raccoglie una serie di scatti selezionati da Re Giorgio. La cultura folk americana è al centro della retrospettiva sull’artista Usa William N. Copley. L'8 gennaio è l'ultimo giorno utile per visitare l'esposizione alla Fondazione Prada. Il mistero dell’universo femminile è infine protagonista, fino al 12 febbraio, alla Galleria Carla Sozzani con l’esposizione Araki Amore. www.armanisilos.com www.fondazioneprada.org www.galleriacarlasozzani.org

//NOV2016


22//tendenze UP-TO-DATE Marni Museo Bag by San Patrignano è una capsule benefica di 50 borse creata dalla maison italiana in esclusiva per Yoox. I proventi saranno devoluti alla comunità di recupero. Madrina dell’iniziativa è Cristiana Capotondi. www.yoox.com

MUST HAVE Moda e charity. Accessori dall’animo buono

Con un bracciale si aiuta la ricerca sulla Sindrome di Rett UNOde50

© Mitch Haaseth/American Broadcasting Companies

HI-TECH L’eccezionale acustica degli altoparlanti KEF e lo stile iconico di Porsche Design Group creano le Space One, cuffie dallo stile discreto in titanio sabbiato e alluminio. www.porsche-design.com

Ellen Pompeo, la protagonista di Grey's Anatomy

NOTE

TV Fazzoletti alla mano, il 14 novembre torna su FoxLife la 13esima stagione di Grey’s Anatomy. Quali saranno le conseguenze della gelosia di Alex e come si evolverà il triangolo amoroso MeredithNathan-Maggie? www.foxtv.it

Un orologio a supporto della Fondazione Umberto Veronesi O bag

Quattro colori per altrettanti progetti dedicati alle donne Cesvi, Save my bag


© V. Sattel

© Filmgalerie 451

© Courtesy Janus Films

24//

NOTE

IL CINEMA RITROVATO

LO SCHERMO DELL'ARTE

Dall'alto: Il sorpasso di Dino Risi (1962) Signore e Signori di Pietro Germi (1965) Il maestro Vittorio De Seta

Dall'alto: Continuity di Omer Fast (2016) La Cupola di Volker Sattel (2016) #artoffline di Manuel Correa (2015)


zoom//25

LA

CASA

DEL

CINEMA

IL TEATRO LA COMPAGNIA DI FIRENZE DIVENTA SALA D’ESSAI di Sandra Gesualdi

Dopo anni riapre a Firenze La Compagnia, storico teatro nel cuore della città rinnovato nella veste e nella programmazione. Da palco prestigioso diventa Casa del Cinema, in bilico tra l’aspetto retrò e uno sguardo al futuro grazie all’utilizzo di tecnologie all’avanguardia. Gli spettatori vengono accolti nelle 450 poltroncine in velluto color vinaccia, circondati dall’allestimento progettato negli anni ’80 dall’architetto Adolfo Natalini, per assistere a proiezioni riprodotte da impianti di ultima generazione. Nella programmazione c’è spazio per documentari, sperimentazioni, kermesse di rilievo e prodotti audiovisivi di ogni genere. Ma anche dibattiti, incontri, mostre fotografiche, video-installazioni. A inaugurare il nuovo spazio, la rasI cineasti Yervant Gianikian e Angela Ricci Lucchi

La rassegna 50 Giorni inaugura il nuovo spazio

La sala

© Teresa Bucca

segna 50 Giorni a cura della Fondazione Sistema Toscana. In cartellone nove manifestazioni tra cui Lo Schermo dell'Arte, che dal 16 al 20 novembre indaga e promuove le relazioni tra creatività contemporanea e grande schermo. Focus dedicato a Yervant Gianikian e Angela Ricci Lucchi, i cineasti cosmopoliti che dagli anni ‘70 propongono ricerche in cui la memoria diviene strumento di lettura del presente. Dal 21 al 24 novembre arriva invece Il Cinema Ritrovato, con i migliori film di tutti i tempi in versione restaurata e il vincitore del Gran Prix al 19° Festival di Cannes Signore e signori di Pietro Germi, simbolo della commedia all’italiana anni '60. cinemalacompagnia.it | 50giornidicinema.it //NOV2016


next stop//27

a cura di Rosa Ruffo

DIGITALIFE A ROMA FINO AL 27 NOVEMBRE UNA RASSEGNA SULL’ARTE IMMERSIVA Peshawar, Pakistan (1984)

Fluidità, coinvolgimento e interazione tra reale e virtuale. Sono questi i temi chiave di Digitalife. Immersive Exhibit, presso La Pelanda-Macro Testaccio fino al 27 novembre, sezione del Romaeuropa Festival che integra arte, scienza e nuove tecnologie. Il giapponese Shiro Takatani presenta ST/LL, opera nata grazie alla macchina 3D Water Matrix da lui stesso realizzata, che crea sculture d’acqua in tempo reale. Christian Partos utilizza lo stesso sistema per la danza fluida di The Sorcerer’s Apprentice.

Zee di Kurt Hentschaläger confonde, invece, lo spettatore immergendolo in un mondo di nebbia e luci psichedeliche, mentre Deep Dream_Act II, del collettivo romano NONE, lo trasporta nello streaming dati che egli stesso produce e condivide ogni giorno. Infine, Understanding the Other celebra i 25 anni del laboratorio di Robotica percettiva della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa attraverso installazioni video. www.romaeuropa.net

Christian Partos The Sorcerer's Apprentice (2016) Matrice liquide 3D © Patrik Alac

© Steve McCurry

STEVE MCCURRY Al Pan di Napoli fino al 12 febbraio 2017 sono in mostra le migliori opere del fotografo statunitense, impegnato dalla fine degli anni ’70 nei luoghi del mondo dove si accendono conflitti o si concentra la sofferenza dei popoli. La rassegna si apre con una sezione di immagini in bianco e nero scattate dall’artista nella sua prima missione in Afghanistan tra il 1979 e il 1980, dove era entrato insieme ai mujaheddin che combattevano contro l’invasione sovietica. Peculiarità dell’allestimento l’audioguida in cui lo stesso McCurry racconta i propri scatti. www.mostra stevemccurry.it //NOV2016


© Digital Media - FS Italiane © Digital Media - FS Italiane

SEMPRE CONNESSI

SU

EW

S _IT

AP

S .I T

SR A DI O

N

EW

W

FS

FR

E C C I A .T

V

www.trenitalia.com

I

E

IS

P TREN

FS N

U

S

N

TA

@F

news 30 flotta 34

LI A

con i digital media

L

A

//NOV2016


30//trenitalia news NUOVO CONTRATTO DI SERVIZIO PER I PENDOLARI DELL’ABRUZZO TRENITALIA INVESTE OLTRE 27 MILIONI DI EURO PER L’ACQUISTO DI CINQUE NUOVI TRENI. RIDOTTA L’ETÀ MEDIA DELLA FLOTTA DI CONVOGLI CIRCOLANTE IN REGIONE di Marina Solazzi Photo Digital Media - FS Italiane

Abbattere i tempi di percorrenza dall'Abruzzo a Bologna, Bari e soprattutto a Roma: è questo uno dei principali obiettivi del nuovo contratto di servizio tra Regione Abruzzo e Trenitalia. L'intesa, valida fino al 2023, ha un valore economico complessivo di 571 milioni di euro, comprensivo

di corrispettivi e ricavi da mercato. L’accordo è stato firmato dal presidente della Regione, Luciano D'Alfonso, e dal direttore della Divisione Passeggeri Regionale di Trenitalia, Orazio Iacono. Il nuovo contratto definisce le caratteristiche principali dell'offerta ferroviaria regionale e pun-

L’Aquila, 7 novembre 2016. Firma del contratto di servizio tra Regione Abruzzo e Trenitalia. A sinistra Orazio Iacono, direttore Divisione Passeggeri Regionale Trenitalia. A destra Luciano D'Alfonso, presidente della Regione Abruzzo.

NOTE


ta a incrementare la qualità dei servizi destinati ai pendolari, che sono circa 15.400 al giorno. Con un investimento economico da parte di Trenitalia di 27,4 milioni di euro, saranno acquistati cinque nuovi treni. In particolare, si prevede l'acquisto di un nuovo treno Jazz entro il 2017 e di quattro elettrotreni di nuova generazione tra il 2020 e il 2022. La progressiva entrata in esercizio di questi convogli, che vanno ad aggiungersi ai quattro Jazz elettrici già in servizio e ai quattro Swing diesel operativi da gennaio, ridurrà l'età media della flotta dei treni circolanti in Abruzzo. Fra le novità del contratto anche l’allineamento delle tariffe del ferro con la gomma e l’inserimento di indicatori di qualità per le linee. Una sfida verso l’eccellenza, visto che già oggi la puntualità raggiunge il 93%, con punte del 97% nella fascia pendolare del mattino.

© Fabio Lovino

//31

Carolina Crescentini, uno dei volti della campagna #potreiessereio di WeWorld

CONTRO LA VIOLENZA di Marco Chiesara, presidente WeWorld Onlus

Il 2016 da molti verrà ricordato per i tanti, troppi femminicidi. È un dramma che non rientra solo nella sfera della morale, come violazione dei diritti umani, ma che mina lo sviluppo del Paese anche sul versante economico, registrando un costo altissimo. WeWorld, organizzazione non governativa che si occupa di difendere i diritti di donne e bambini vulnerabili in Italia e nel sud del mondo, ha calcolato un impatto pari a circa 17 miliardi di euro all’anno. Promuovere sensibilizzazione e formazione, fare prevenzione e rete, mettere in campo risorse e finanziamenti stabili sono l’unico modo per affrontare al meglio il problema. La violenza contro le donne non è un fatto privato. Riguarda tutti noi, perché ogni vittima #potreiessereio. Dal 19 al 26 novembre il Gruppo FS è al fianco di WeWorld per sostenere questa campagna di sensibilizzazione. Prevista la proiezione di uno spot ad hoc sui monitor dei nuovi treni regionali Jazz, Swing e TAF e l’attivazione dei canali web e social. //NOV2016


32//trenitalia news

a cura di Luca Mattei

© Digit al Media - FS Italiane

©D igit al M e

PULIZIA E CONTROLLI A BORDO Aumenta in Campania il numero dei treni con pulitore viaggiante a bordo. Alle precedenti 47 corse già provviste del servizio se ne aggiungono altre 20 sui nuovi treni Jazz. In Emilia Romagna proseguono i controlli antievasione: in due settimane su 67.500 viaggiatori controllati, 4.600 erano privi di biglietto.

UN VIAGGIO GRATIS PER I TERREMOTATI Il Gruppo FS a sostegno delle popolazioni di Marche e Umbria colpite dal terremoto. Garantito un viaggio gratis da e per le aree interessate su convogli nazionali e regionali. Basta presentare in biglietteria un documento che attesti la residenza nei Comuni interessati dal sisma. Trenitalia, inoltre, mette a disposizione oltre 700 posti letto con due treni cuccette costantemente riscaldati nelle stazioni di Fabriano e Foligno.

NOTE

EVENTI IMPERDIBILI CON TRENITALIA Il Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato riapre in una nuova veste. Sembra una navicella spaziale color oro l’ampliamento progettato dall’architetto olandese Maurice Nio, che ne ha raddoppiato gli spazi. Ingresso ridotto per i possessori di biglietto ferroviario di corsa semplice verso la città toscana e per gli abbonati regionali di Trenitalia. Questi ultimi possono anche acquistare, fino al 22 gennaio, due ticket al prezzo di uno per visitare la mostra di Ai Weiwei a Firenze. Palazzo Strozzi ospita opere iconiche oversize, sculture, film e foto dell’artista cinese noto per la contestazione sociale. Torna anche quest’anno uno dei più importanti appuntamenti in Campania: in occasione di Luci d’artista Salerno, dal 19 novembre al 10 dicembre, sono disponibili per tutti i clienti treni straordinari nella tratta metropolitana.

CANALI DIGITALI: È BOOM Sempre più clienti utilizzano i canali di vendita digitali di Trenitalia. Nei primi dieci mesi del 2016 oltre sette milioni di passeggeri del trasporto regionale se ne sono serviti per acquistare biglietti e abbonamenti: il 51% in più rispetto allo stesso periodo del 2015. Se i pendolari confermano l’utilità del sito web (+34%), è lo sviluppo dell'applicazione Trenitalia a trainare l’aumento delle vendite. Da gennaio a ottobre dello scorso anno sono stati poco meno di 300mila i passeggeri che hanno utilizzato l’app per acquisti da tablet e smartphone. Oggi si sono quasi quadruplicati (+294%) diventando oltre un milione.

©M aksimKa bakou/Fotolia.com

© Li nea sh o

a di

w

Italiane - FS


34//flotta Composizione 2 Piani - 4/7 carrozze Configurazioni Regionale Regioni Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Piemonte, Toscana, Veneto Velocità Massima 160 Km/h (3kV) Passeggeri Seduti: da 504 a 846 (+2 postazioni HK per persone a mobilità ridotta) In piedi: da 344 a 609

Composizione 4/5/6 carrozze Multipla: fino a 2 unità Configurazioni Base - Metropolitana Aeroportuale Regioni Abruzzo, Campania, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Sicilia, Toscana, Trentino Alto Adige, Umbria Velocità Massima 160 Km/h (3kV) - 125 km/h (1,5kv) Passeggeri Seduti: da 200 a 288 (+2 postazioni HK per persone a mobilità ridotta) In piedi: da 145 a 21

Composizione Monopiano - 3 carrozze Configurazioni Regionale Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Marche, Toscana, Veneto Velocità Massima 130Km/h Passeggeri Seduti: da 152 a 159 (+2 postazioni HK per persone a mobilità ridotta) In piedi: 153

NOTE


Finalmente la TV on demand non costa un capitale. Anzi è gratis.

Premi il tasto verde e scopri tivùon!, la rivoluzione della tv. Per accedere ai contenuti on demand della televisione gratuita italiana, basta un decoder o un televisore certificato con bollino tivùon connesso al web. Premi il tasto verde sul telecomando appena appare il pallino verde sullo schermo ed entri in un mondo di servizi gratuiti. Potrai vedere o rivedere i programmi televisivi andati in onda nell’ultima settimana quando e come vuoi tu. Un’unica applicazione gratuita e facile da utilizzare, con la quale potrai consultare una Guida TV puntuale e approfondita di tutti i programmi del panorama televisivo italiano. Tutto e sempre gratuitamente.

Note - novembre 2016 - numero 17  

In copertina: "Eva Riccobono"

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you