Page 22

MILANO 159 20 A DAY 2 DEPARTURES BUSITALIA FAST A DAY

SUL PALCO di Bruno Ployer

MAESTRO

SCALA

© Luca Piva 2015 - all rights reserved

ALLA

RICCARDO CHAILLY PRESENTA LA NUOVA STAGIONE ALLA SCALA DI MILANO

S

ul podio del Teatro alla Scala di Milano, Riccardo Chailly dirige opere, concerti e prove aperte nelle quali dialoga con il pubblico. Il concerto gratuito della Filarmonica in piazza Duomo è ogni anno un appuntamento fisso. Le tournée portano l’orchestra e il suo direttore principale nelle sale da concerto internazionali più prestigiose, i dischi con la Decca fanno arrivare ovunque la musica di questa eccellenza italiana. Con Chailly parliamo dei primi grandi impegni della stagione: innanzitutto l’inaugurazione della Filarmonica della Scala, il 12 novembre, con il Concerto per violino n.1 di Šostakovic e il Concerto per orchestra di Bartók,

due capolavori del XX secolo. «Il ’900 storico è sempre più amato dal pubblico», inizia subito Chailly, «la contemporanea invece è più latitante nei programmi sinfonici: questo è un problema. Come tutte le cose che non si conoscono, al primo ascolto crea timore. Per i concerti bisogna scegliere musica nuova che abbia impatto sugli ascoltatori, che generi il desiderio di ascoltare di nuovo quel brano». Con la Filarmonica avete registrato recentemente un album di colonne sonore di Nino Rota per i film di Fellini, che uscirà nel 2019. Non le sembra che la musica da film si sia affermata come una musica classica del ’900? Sta succedendo anche con le musiche di Šostakovic legate a cinema e teatro, per esempio. È musica molto attraente e sorprendente, che piace molto. Anche Nino Rota, con la sua genialità e infinita vena melodica, è un grande autore del secolo scorso. 20

LF

NOV2018

RICCARDO CHAILLY PRESENTS THE NEW SEASON AT LA SCALA IN MILAN

R

iccardo Chailly conducts operas, concerts and public rehearsals during which he also converses with the audience at La Scala in Milan. The free concert given by Filarmonica della Scala in the Piazza Duomo has become an annual fixture. Tours take the orchestra and its main conductor to the most prestigious international concert halls, and the releases through Decca take the music of this excellent Italian orchestra all over the world. We talked with Chailly about the first big commitments of the season: first of all the Filarmonica della Scala’s opening night on 12 November: with Shostakovich’s Violin Concerto no. 1 and Bartok’s Concerto for Orchestra,

La Freccia - Novembre 2018  

In copertina: Chailly alla Scala

La Freccia - Novembre 2018  

In copertina: Chailly alla Scala