Page 1

ANNO I NUMERO 01 MAR 2016 www.fsitaliane.it EDIZIONE SPECIALE COSMOPROF 2016 SPECIAL 2016 COSMOPROF EDITION

COSMOPROF WORLDWIDE BOLOGNA 2016

BEAUTY & WELLNESS

ELEONORA GIOVANARDI

IL TRUCCO C’È MA NON SI VEDE THE MAKE UP IS THERE BUT IT CANNOT BE SEEN HALAL È LECITO Allowed Halal MAQUILLAGE LA COSMESI A 18 CARATI 18K cosmetics

11 WHAT'S UP // 16 SPECIALE COSMOPROF 2016 // 20 BEAUTY LAB // 24 EXTRAORDINARY GALLERY // 28 PORTRAIT // 40 FEATURES // 44 BEAUTY & SPA 48 PLEASURES // 50 GREEN // 52 WHERE TO BE // 54 HAIR // 58 NAIL // 60 BOOK & CO. // 63 TECHNO

EDIZIONE SPECIALE PER I VIAGGIATORI DI FERROVIE DELLO STATO ITALIANE


BEAUTY EDITORIALE // 05

society

ai millenial, la generazione tra i 25 e i 35 anni sempre più attenta all’estetica, uomini compresi che generano ulteriori picchi di fatturato. Con tali premesse si apre la 49esima edizione della manifestazione. A questa realtà di prestigio made in Italy, che BolognaFiere ha esportato a Las Vegas e Hong Kong, è dedicata la nuova rivista del Gruppo FS: La Freccia Beauty. Ultimo nato dei magazine extralarge, illustra il mondo della cosmesi a 360 gradi. Dai consigli della madrina Eleonora Giovanardi alle nuove tendenze raccontate da Giusi Ferré, fino ai tagli più cool firmati Monica Coppola e ai segreti di Maria Grazia Cucinotta. Largo spazio anche al make up lecito halal e alle innovazioni bio. E ancora immagini mozzafiato, dritte con la B maiuscola e personaggi mainstream a 300 chilometri all’ora. Gli ingredienti ci sono tutti per proiettarsi tra un anno alla kermesse che soffia su 50 candeline. Perché la bellezza resta. Soprattutto col passare degli anni.

“Improve personal aspect means love ourselves,” words of the philosopher Stefano Zecchi. A bright jar of lifting cream or a palette of multicoloured eye shadows are not simple female habits, but explain purchase preferences of a wider slice of the market. Improve our physical aspect to love ourselves more: this one the motto of Cosmoprof Worldwide Bologna, international beauty event, with its 2,500 exhibitors of which 73% from abroad, and its 25 national collective exhibitions that collect the best of the beauty industry from the same number of countries, 248,000 guests in last edition and more than 1,200 qualified newspapers and magazines that disseminate the news of this unique and global event. According to the data of Cosmetica Italia, in 2015, the total revenues amount to more than 9,700 million of Euro. Staggering figures, if you consider that they are mostly given by small bottles and jars. But the market always looks at the future and in 2016

the first thought is for millenials, generation between 25 and 35 years, increasingly careful to cosmetology, including men, with further additional revenues. This is the background of the 49 th edition of the event. To this distinctive made in Italy reality, that BolognaFiere exported in Las Vegas and Hong Kong,is dedicated the new Gruppo FS magazine: La Freccia Beauty. The newest of the extra large magazine, a 360 degree overview on cosmetology world. From the tips of the sponsor Eleonora Giovanardi to trendy news told by Giusi Ferré, up to the coolest haircuts by Monica Coppola and secrets of Maria Grazia Cucinotta. Wide space to allowed halal make up and organic innovations too. And amazing images, tips with a capital B and mainstream characters at 300 km/h. We have all ingredients to celebrate the 50 th anniversary the next year. Because beauty remains, especially with the passing of time.

© Nina Malyna/Fotolia.com

«Migliorare il proprio aspetto fisico significa curare se stessi», parola del filosofo Stefano Zecchi. Perché un brillante barattolino di crema liftante o una palette di ombretti multicolore non sono banali vezzi femminili, ma traducono le preferenze di acquisto di una cospicua fetta di mercato. Valorizzarsi per amarsi di più: è il motto di Cosmoprof Worldwide Bologna, fiera della bellezza a livello mondiale con i suoi 2.500 espositori, di cui il 73% proveniente dall’estero, le 25 collettive nazionali che raccolgono il meglio delle industrie del beauty di altrettanti Paesi, i 248mila visitatori dell’ultima edizione e le oltre 1.200 testate giornalistiche accreditate che diffondono il verbo di questa manifestazione unica e globale. Secondo i dati di Cosmetica Italia, il 2015 si è chiuso con un fatturato totale che ha superato i 9.700 milioni di euro. Cifre da capogiro se si pensa che a determinarle sono per lo più boccette e vasetti. Ma il mercato guarda sempre al futuro e nel 2016 il pensiero va

SPECIALE COSMOPROF


SOMMARIO // 07

25

ANNO I NUMERO 01 MAR 2016 www.fsitaliane.it EDIZIONE SPECIALE COSMOPROF 2016 SPECIAL 2016 COSMOPROF EDITION

MARZO 2016 EDIZIONE SPECIALE PER I VIAGGIATORI DI FERROVIE DELLO STATO ITALIANE

// COvER

COSMOPROF WORLDWIDE BOLOGNA 2016

Eleonora Giovanardi © Andrea Ciccalè

BEAUTY & WELLNESS

ELEONORA GIOVANARDI

IL TRUCCO C’È MA NON SI VEDE THE MAKE UP IS THERE BUT IT CANNOT BE SEEN HALAL È LECITO ALLOWED HALAL MAQUILLAGE LA COSMESI A 18 CARATI 18K COSMETICS

11 WHAT'S UP // 16 SPECIALE COSMOPROF 2016 // 20 BEAUTY LAB // 24 EXTRAORDINARY GALLERY // 28 PORTRAIT // 40 FEATURES // 44 BEAUTY & SPA 48 PLEASURES // 50 GREEN // 52 WHERE TO BE // 54 HAIR // 58 NAIL // 60 BOOK & CO. // 63 TECHNO

EDIZIONE SPECIALE PER I VIAGGIATORI DI FERROVIE DELLO STATO ITALIANE

EDIZIONE SPECIALE COSMOPROF 2016 SPECIAL 2016 COSMOPROF EDITION

// 16 SPECIALE COSMOPROF Tra i padiglioni della bellezza insieme alla madrina 2016, Eleonora Giovanardi Among the beauty halls together with 2016 testimonial, Eleonora Giovanardi

11

// 22 BEAUTY LAB

14

Step by step, il siero illuminante è servito Step by step, the enlightening serum is served

// 24 EXTRAORDINARY gALLERY

// 11 wHAT’S UP

La cosmesi a 18 carati secondo Giusi Ferré The 18K cosmetics according to Giusi Ferré

Beauty news nell’anno della Scimmia Beauty news during the Monkey year

20

// 28 PORTRAIT

16

Le icone del beauty mondiale Icons of the world's beauty

// 40 FEATURES

Il trucco c’è, ma è halal The make up is there, but it is halal

16

28

12

SPECIALE COSMOPROF


08 // SOMMARIO

// 44 BEAUTY & SPA

Benessere fire & ice nei paradisi del lusso Fire & ice wellness in exclusive paradises

// 48 PLEASURES ANNO I NUMERO 01 MARZO 2016 IN ATTESA DEL NUMERO DI REGISTRAZIONE DAL TRIBUNALE DI ROMA © Ferrovie dello Stato Italiane SpA Tutti i diritti riservati. Se non diversamente indicato, nessuna parte della rivista può essere riprodotta, rielaborata o diffusa senza il consenso espresso dell’editore. ALCUNI CONTENUTI DELLA RIVISTA SONO RESI DISPONIBILI MEDIANTE LICENZA CREATIVE COMMONS BY-NC-ND 3.0 IT Info su creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/it/deed.it

EDITORE

Direzione Centrale Comunicazione Esterna e Media Piazza della Croce Rossa, 1 | 00161 Roma www.fsitaliane.it Contatti di Redazione Tel. 06 44105298 lafreccia@fsitaliane.it Direttore Responsabile Orazio Carabini Progetto Editoriale Claudia Frattini Caporedattore Claudia Frattini Coordinamento Editoriale Cecilia Morrico Vice Coordinamento Editoriale Ilaria Perrotta Capo Servizio Francesca Magini In redazione Gaspare Baglio, Serena Berardi, Michela Gentili, Sandra Gesualdi, Luca Mattei, Francesca Ventre Ricerca immagini e photo editing Giovanna Di Napoli, Michele Pittalis, Vincenzo Tafuri Coordinamento Creativo Giulio Lippi Grafico Manuela Nobile Traduzioni Eurostreet Hanno collaborato a questo numero Antonella Caporaso, Monica Coppola, Alessia de Luca Tupputi, Mikeligna, Cristina Morozzi, Serena Roberti

Profumi e fragranze nelle nuance Pantone rosa quarzo e azzurro serenity Perfumes and scents, in rose quartz and blue serenity Pantone shades

// 50 gREEN

Tutti pazzi per il bio. Il boom di un mercato di qualità All mad for organic. The boom of a quality market

49

46

54

// 52 wHERE TO BE

Cosmoprof: gli eventi imperdibili per le beauty victim Cosmoprof: the unmissable events for beauty victims

REALIZZAZIONE E PROGETTO GRAFICO

Via A. Gramsci, 19 | 81031 Aversa (CE) Tel. 081 8906734 | info@graficanappa.com Coordinamento Tecnico Antonio Nappa Coordinamento Organizzativo Massimiliano Santoli

// 54 HAIR

Colpi di testa per lui e lei Hair dreams for him and her

// 58 NAIL

Le unghie di stagione by Mikeligna The nails of the season by Mikeligna

// 60 BOOK & CO.

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÀ

Radar sui beauty trend Radar on beauty trends Via Melzi d’Eril, 29 | 20154 Milano Tel. 02 76318838 | Fax 02 33601695 info@emotionalsrl.com Responsabile di Testata Raffaella Romanenghi Gestione Materiali Chiara Cibien ccibien@emotionalsrl.com

SPECIALE COSMOPROF

60

// 63 TECHNO

Influencer e app all’ultimo make up Influencer and app for the latest make up

59


You vs. the Mirror Il makeup non è una maschera.

Rivela la bellezza che è in te.

È il viso che vuoi che il mondo veda. Il fondotinta non è un filtro. È sicurezza. Il riflesso di chi sei. Di’ allo specchio che il suo tempo è scaduto. Vivi nella luce.

Colorito uniforme e pelle perfetta a ogni ora del giorno. NUOVO Synchro Skin Lasting Liquid Foundation Scopri come provarlo su www.shiseido.it/synchro-skin


wHAT'S UP // 11

a cura di Ilaria Perrotta

IN ReD wE TRUST

//01

//02

//03

«Se siete tristi, se avete un problema d’amore, truccatevi, mettetevi il rossetto rosso e andate all’attacco». Lo diceva Coco Chanel, e non a torto. Il rouge da sempre è una nuance iconica della bellezza, dal lipstick allo smalto non passa mai di moda e la nuova stagione lo elegge colore cult per le chiome. Testimone di questo successo anche l'Estremo Oriente: il 2016 secondo l’oroscopo cinese è l’anno della Scimmia Rossa o di Fuoco.

Hanna Verhees il nuovo volto di Pupa Hanna Verhees the new Pupa face

//04

//05

//06

//07

“If you are sad, if you have a love problem, make yourself over with a make up, a red lipstick and go for the battle.” Coco Chanel said, and not without a good reason. Rouge has always been an iconic shade of beauty, from lipstick to nail polish. It never goes out of style, and the new season elects it as cult colour for hair. Evidence of this success comes also from the Far East: according to the Chinese horoscope, 2016 is the year of the Red or Fire Monkey.

//01 ulTimuNe eye, SIERO CONTORNO OCCHI/ENERgIzINg EYE SERUM, SHISeIDO //02 SMALTO ROSSO FUOCO/ RED FIRE NAIL POLISH, DIeGO DAllA PAlMA //03 marilyN mONrOe liPsTick cOllecTiON, qUATTRO TONALITà RED/FOUR RED SHADES, MAX FACTOR //04 ILLUMINANTE LIMITED EDITION PER IL CAPODANNO CINESE/LIMITED EDITION ENLIgHTENINg FOR CHINESE NEw YEAR, GIORGIO ARMANI beAUTy //05 Full imPacT, MASCARA vOLUMIzzANTE/EXTRA vOLUMIzER MASCARA, NyC //06 CREMA ANTI AgINg/ANTI AgINg CREAM, OlAZ //07 Be aTOmic, BAgNO DOCCIA/BATH AND SHOwER gEL, SePHORA

SPECIALE COSMOPROF


12 // wHAT'S UP

A cura di Francesca Magini

//01

//03

© Wilson Webb - 2015 Paramount Pictures

//02

After the coming back of Derek Zoolander, now his new rule of having a “really, really ridiculously good-looking” is trendy. Always up-to-date with the times, man wants to take care of themselves and the skin becomes a sort of business card, essential to appreciate and be appreciated. Rule number one: fighting the imperfections and tone up the right places. //01 TRATTAMENTO PANCIA E ADDOME BY NIgHT/TUMMY AND ABDOMEN NIgHT TREATMENT, SOMATOlINe COSMeTIC© //02 cc hOmme COMBATTE I SEgNI DEL TEMPO/FIgHTS THE SIgNS OF AgINg eRbORIAN (EXCLUSIvELY BY SePHORA) //03 BODy Fuel all-iN-ONe eNerGiZiNG Wash, gEL DOCCIA MULTITASKINg MULTITASKINg SHOwER SOLUTION, KIeHl’S //04 aQuaPOWer, KIT TRATTAMENTO ULTRA IDRATANTE/ULTRA MOISTURISINg DAILY KIT TREATMENT, bIOTHeRM HOMMe //05 COSMETICI BASIC NEL COFANETTO SPORT PER LUI/BASIC COSMETICS FOR HIM IN THE SPORT BOX, MeDITeRRANeA

SPECIALE COSMOPROF

//04

Dopo il ritorno di Derek Zoolander il voler essere “belli, belli in modo assurdo” va di moda. Sempre al passo coi tempi, l’uomo desidera avere cura di sé e la pelle diventa il biglietto da visita indispensabile per piacere e piacersi. Regola numero uno: combattere le imperfezioni e tonificare i punti giusti.

VANITY MAN //05


14 // wHAT'S UP © Yeko Photo Studio/Fotolia.com

A cura di Cecilia Morrico

SwEET CREAM Dal satellite al web, parlare di cibo è up-to-date. Spopolano i talk show tra i fornelli e i food blogger sono i nuovi divi del jet set. Un trend che è riuscito a piazzare i suoi ingredienti anche nel beauty-case: dalle creme che profumano di cioccolata all’idratazione a base di bacche di goji fino alle labbra gourmand al sapor di vaniglia, fragola e panna. From the satellite to the web, talking about food is up-to-date. Cuisine talk shows and food bloggers are the new stars of the jet set. A trend that has succeeded in placing its ingredients also in the beauty-case: from creams that smell of chocolate, to moisturising cream with a goji berry fragrance, up to lips with the gourmand taste of vanilla, strawberry and cream.

//01

//02 //03

//04

//05 //06

//07

//01 MASCHERA MANI ALL’AvOCADO/AvOCADO HAND MASK, SePHORA //02 LINEA BAgNO AL MIELE D’ACACIA/BATHROOM LINE wITH ACACIA HONEY, MeDITeRRANeA //03 LIPSTICK CREMOSO/CREAMY LIPSTICK, CHUPA CHUPS beAUTy //04 gEL DOCCIA DELIzIA DI FICHI/SHOwER gEL wITH FLAvOUR OF FIgS, KlORANe //05 TRATTAMENTO ESFOLIANTE ALLA zUCCA/EXFOLIATINg PUMPKIN TREATMENT, PeTeR THOMAS ROTH (EXCLUSIvELY BY SePHORA) //06 AzIONE LIFTINg CON AvENA SATIvA E BACCHE DI gOJI/LIFTINg ACTION wITH AvENA SATIvA AND gOJI BERRIES, KORFF //07 LIPSTICK E PALETTE DI OMBRETTI IN TONALITà CACAO/LIPSTICK AND EYE SHADOw PALETTE IN COCOA SHADES, TOO FACeD (EXCLUSIvELY BY SePHORA)

SPECIALE COSMOPROF


5

VANTAGGI IN UNO VOLUME LUNGHEZZA DEFINIZIONE CURVATURA COLORE INTENSO

• • • •

Roma Termini, galleria centrale. Milano Centrale, atrio pian terreno. Bologna Centrale, area ovest. COMING SOON:

15 marzo Torino Porta Nuova, davanti ai binari 10 aprile Napoli Centrale, davanti ai binari.


16

COSMOPROF

LA FIERA LEADER MONDIALE PER L'INDUSTRIA DELLA BELLEZZA PROFESSIONALE TORNA A BOLOGNA DAL 18 AL 21 MARZO. TRA INNOVAZIONE, STAND INTERNAZIONALI E UNA MADRINA GIOVANE E AFFASCINANTE di Francesca Magini - Photo Cosmoprof

Oltre 2.500 le aziende coinvolte per 90mila m² di superficie espositiva. I numeri parlano chiaro: Cosmoprof Worldwide Bologna è il più grande evento dedicato al beauty & wellness, giunto quest’anno alla 49esima edizione. MAR2016

Tra le novità 2016 la presenza di brand internazionali provenienti da Australia, India, Marocco e Indonesia. È il quartiere fieristico del capoluogo emiliano a ospitare nei suoi padiglioni, dal 18 al 21 marzo, tutti i must della bellezza: profumeria e cosmesi, make up naturale, packaging, estetica, capelli, unghie e il Cosmopack, la manifestazione gemella che coinvolge l’intera filiera industriale. Un vero e proprio hub internazionale al quale partecipano ogni anno professionisti e appassionati, consapevoli di trovare ottime occasioni per sviluppare il proprio business, creare nuove partnership ed essere aggiornati sulle novità del mercato.


SPECIALE COSMOPROF // 17

UNIVERSE In tutto il servizio, padiglioni ed eventi Cosmoprof/Throughout the article pavilions and events at Cosmoprof © Cosmoprof

THE WORLD'S LEADING EXHIBITION FOR THE INDUSTRY OF PROFESSIONAL BEAUTY IS BACK IN BOLOGNA FROM MARCH 18 TO 21. AMONG INNOVATION, INTERNATIONAL STANDS AND A YOUNG AND CHARMING SPONSOR More than 2,500 companies involved on 90thousand m² of exhibition space. Numbers speak for themselves: Cosmoprof Worldwide Bologna is the largest event dedicated to beauty & wellness, this year at its 49 th edition. Among 2016 news, the international brands from Australia, India, Morocco and Indonesia. The exhibition centre of the Capital city of the Region hosts in its pavilions, from March 18 to 21, all the must-have of beauty: perfumes and cosmetics, natural make up, packaging, cosmetology, hair, nails and Cosmopack, the twin event that involves the entire industrial supply chain. A true international hub with the participation, each year, of professionals and enthusiasts aware of finding good opportunities to improve their business, create new partnerships and be updated on the market news. Obviously, in this context can not be missed special events. Starting from Extraordinary Gallery, space dedicated to the most original and innovative products all over the world, and The Cosmopack Wall, to celebrate innovation and development of this field. New technologies are the main protagonists in The Cosmopack Factory, an onsite installation which annually shows the production steps of the product realization. Companies that take part for the first time at the event can instead

BOLOGNA TRAVEL PLANNING 136 FRECCE GIORNALIERE 136 FRECCE TRAINS A DAY 34 24 78 Durata minima del viaggio Minimum journey time Bologna C.le-Roma T.ni in 1h 54' Bologna C.le – Milano C.le 1h 02' Bologna C.le-Venezia S.L. in 1h 25' Bologna C.le-Rimini in 52' SAVE WITH A/R in giornata A/R Weekend CartaFRECCIA Special CartaFRECCIA Young CartaFRECCIA Senior Speciale 2x1 Bimbi Gratis www.trenitalia.com

SPECIALE COSMOPROF


18 Eleonora Giovanardi madrina Cosmoprof 2016 testimonial of Cosmoprof 2016 © Andrea Ciccalè

Non mancano le iniziative speciali. A partire dall'Extraordinary Gallery, spazio dedicato ai cosmetici originali e all’avanguardia provenienti da tutto il mondo, fino al Cosmopack Wall, per celebrare l’innovazione e gli sviluppi del settore. Le nuove tecnologie sono invece protagoniste alla Cosmopack Factory, l’installazione onsite che presenta ogni anno gli step per la realizzazione di un prodotto. Le aziende che prendono parte per la prima volta alla kermesse possono invece usufruire della zona espositiva Spot on beauty, minori dimensioni a una tariffa che permette di proporre le proprie creazioni a un pubblico qualificato di buyer internazionali. La presenza dei country pavilion è invece l’occasione per le piccole e medie imprese di ottenere ancora più visibilità grazie alla forte e distintiva immagine nazionale. Madrina d’eccezione della manifestazione è Eleonora Giovanardi, classe 1982, reduce dal successo di Quo Vado, film campione d’incassi nel quale ha recitato accanto a Checco Zalone il ruolo di una ricercatrice in missione al Polo Nord. La bella interprete reggiana ha raccontato alla Freccia Beauty quanto sia la cura di sé necessaria e importante: «Al cinema si mette a nudo ogni centimetro, millimetro di pelle. Avere a cuore il proprio corpo significa stare meglio sia fuori che dentro e le donne lo sanno bene». Attrice teatrale di nascita, sta vivendo pienamente anche il successo sul grande schermo e, proprio in questo momento di intensa esposizione mediatica, i suoi segreti di bellezza devono essere sempre a portata di mano: «Il mio trucco ideale è quello che non si vede, il più difficile da realizzare. Passo ore davanti allo specchio per apparire naturale e poi sembra che non ho fatto niente. take advantage of the exhibition area Spot on beauty, smaller and less expensive spaces that allow to present new products to a qualified audience of international buyers. Country pavilions are instead an opportunity for small and medium-sized companies to get more visibility, thanks to the strong and characteristic national image. Eleonora Giovanardi is the special sponsor of the exhibition, born in 1982, and fresh from the success of Quo Vado, box office hit movie in which she played next to Checco Zalone in the role of a relocated researcher at the North Pole. The beautiful actress from Reggio Emilia told to La Freccia Beauty how much she considers self-care necessary and important: “On the big screen, you exposes every inch of your skin, every millimetre. To care about your own body means feel better both inside and outside, and women perfectly know that.” Born as a theatre actress, she is now living her complete success on the big screen and, in this moment of deep media visibility, her beauty secrets should always be close at hand: “My best make up is the one you cannot see, the more difficult to achieve. I spend hours in front of the mirror to look natural and then it seems that I did nothing. Among the cosmetics always in my bag, there is a BB cream,

MAR2016


SPECIALE COSMOPROF // 19

Tra i cosmetici che non possono mai mancare nella mia borsa c’è sempre una BB cream, che è il siero anti imperfezioni, la polvere di riso, un blush, un mascara e un rossetto rosso». Fuori dal set però la giovane star si veste da maschiaccio e ha le idee chiare sui propri pregi e difetti: «Di me apprezzo mani e caviglie, e poi gli occhi. Come tutte ho anche i miei crucci, ma tendo a non farli diventare troppo ingombranti». Degli uomini racconta: «Mi piace senza dubbio il ragazzo vissuto. Sono molto sensibile alla pelle e al profumo. Amo chi ha un odore naturalmente buono, trovo sia una grande fonte di attrazione». Intanto, tra progetti teatrali e molti provini, Eleonora taglia il nastro del Cosmoprof con entusiasmo e passione: «Ora l’universo della bellezza è a Bologna perché, per dirla con Coco Chanel, la moda passa ma lo stile resta». www.cosmoprof.it

which is the anti-imperfections serum, the rice powder, a blush, a mascara and a red lipstick.” Outside the set the young star dresses as a boy and has clear ideas about her strengths and weaknesses: “I like my hands and ankles, and then the eyes. I have my worries too, but I tend to not make them too bulky.” About men she says: “I like the experienced boy, without doubts. I am very sensitive to the skin and perfume. I love those with a natural good smell, I find it as a great source of attraction.” In the meantime, between theatre projects and many auditions, Eleonora cuts the Cosmoprof ribbon with passionate enthusiasm: “Now the universe of beauty is in Bologna because, as said by Coco Chanel, fashion fades, only style remains the same.”

SPECIALE COSMOPROF


20

THE PERFECT PACKAGING

di Cristina Morozzi

[Direttore Istituto Marangoni Design/Director of Marangoni Design Institute] Photo Cosmoprof

È stato appassionante lavorare con alcuni allievi dell'Istituto Marangoni Design alla realizzazione del premio Cosmpack Wall, dedicato all'innovazione dell'industria cosmetica. Abbiamo pensato di coinvolgere gli studenti per ricevere idee rivoluzionarie. I ragazzi del primo anno dell’indirizzo Visual, che comprende un corso di packaging, sono stati invitati a prendere confidenza con l’importante realtà del settore cosmetico per acquisire le conoscenze utili a guidare la loro fervida immaginazione nella realizzazione di un trofeo simbolico in grado di essere eloquente simbolo del valore estetico e comunicativo dell’involucro. Ai giovani abbiamo chiesto di ideare e realizzare il premio che si ispira, nell’edizione 2016, all’avant-garde e che vedrà vincitrici le aziende che meglio avranno interpretato questo concetto. Per me, direttore dell'Istituto Marangoni Design, ha significato scoprire l’universo dell'impresa come fonte di informazione e ispirazione. Tra le varie proposte è emersa quella della studentessa cinese Yuetong Shi: il suo progetto rappresenta un arco con un drappeggio di fili fatti da corde e metalli di colore diverso, a significare le peculiarità delle industrie concorrenti. Misurarsi con lo staff di Cosmopack è stata un’esperienza molto formativa: finalmente un progetto che i ragazzi avranno la possibilità di vedere realizzato dopo le tante simulazioni del loro corso di studi. Un momento fondamentale nel quale una grande fiera e una scuola internazionale si sono incontrate, nel segno della cooperazione creativa.

MAR2016


BEAUTY LAB // 21

It was exciting to work with some students of Marangoni Design Institute to realize The Cosmpack Wall Award, dedicated to innovation in the cosmetic industry. We thought to involve students to get new ideas. The students of the first year of Visual, which includes a course of packaging, have been invited to familiarize with the important reality of the cosmetic industry, to acquire useful knowledge in order to guide their imagination to create a symbolic award that can be a clear symbol of the aesthetic and communicative value of the package. To these young talents we asked to design and create the award that is inspired, in 2016 edition, by the avant-garde, and which will see as winners the companies that better understood this idea. For me, director of Marangoni Design Institute, meant to understand the company's world as source of information and inspiration. Among different suggestions, the one of the Chinese student Yuetong Shi stood out: her project is an arch with a drapery made of rope and metal wires in different colours, that means the special features of company competitors. Competing with the staff of Cosmopack was a great learning experience: finally a project that student will have the chance to see realized after many simulations in their course of studies. A special occasion in which a big event and an international school met each other, in the name of creative cooperation.

Giunto alla terza edizione, The Cosmopack Wall Award celebra i prodotti più audaci che anticipano le tendenze e uniscono alla qualità estetica e immateriale quella dell'innovazione tecnica. Una giuria formata da Cristina Morozzi, direttore dell’Istituto Marangoni Design, dalla designer israeliana Daizy Shely, il fotografo di moda Piero Biason, il direttore marketing Certiquality Armando Romaniello e il giornalista Gianfranco Fabi, tutti esperti del settore, ha individuato le nomination assegnando il 18 marzo i vari riconoscimenti durante una cerimonia di premiazione tra le più attese del Cosmoprof. To its third edition, The Cosmopack Wall Award celebrates the newest products that anticipate trends and combine aesthetic and intangible quality to technical innovation. A panel of judges, with Cristina Morozzi, Director of Marangoni Design Institute, the Israeli designer Daizy Shely, the fashion photographer Piero Biason, the marketing director of Certiquality Armando Romaniello and the journalist Gianfranco Fabi, all experts in the field, identified the nominations, with a prize ceremony on March 18, among the most expected at Cosmoprof.

SPECIALE COSMOPROF


22

Pe r f e c t skin di Luca Mattei

Nel centro tecnico si testano i prodotti in vivo misurando idratazione cutanea, elasticità, rugosità In the technical centre it is tested the products and measures skin hydration, elasticity, and wrinkliness. © Cosmoproject 2016

SIERO PERFEzIONANTE ILLUMINANTE ENLIgHTENINg PERFECTIONIST SERUM OPTIMOIST

MAR2016

Dalla collaborazione tra le aziende Cosmoproject, Axomatic, Industrial Box, Gruppo Scandolara, V2 Engineering e Pusterla 1880, arriva il siero perfezionante illuminante Cosmopack Optimoist, per un incarnato uniforme che riflette la luce. Una vera novità nel mondo della cosmesi, illustrata da Annalisa Tortini, responsabile Ricerca e sviluppo di Cosmoproject. Come nasce l’idea di questo prodotto? Nella fase iniziale di progettazione abbiamo analizzato il nostro mercato di riferimento, rivolto a una donna dinamica tra i 25 e i 35 anni che necessita di una beauty routine veloce e modulabile in base alle diverse esigenze e al tempo a disposizione. Poi si giunge in laboratorio. Che succede in questa fase? Abbiamo identificato la struttura di base opportuna, che deve essere emolliente e idratante ma non troppo persistente, per evitare l’effetto galleggiamento sulla pelle. Ci siamo orientati su un’emulsione con bassa quantità di oli per non produrre eccessiva untuosità. Si sono poi abbinati sia principi attivi derivati da vitamina C, acido ialuronico e peptidi, sia elastomeri che fanno da testurizzanti, lasciando un confort h24 e un effetto riempitivo su rugosità e avvallamenti. Per la conservazione non si usano parabeni, ma fenossietanolo e glicoli. Infine nel preparato sono contenute perle minerali che donano al viso luminosità e radiosità. Cosa differenzia questo siero dai molti concorrenti? Anche se rientra nei trend dello skin care e delle BB cream che uniscono il trattamento al make up, Cosmopack Optimoist vuole avere una collocazione specifica sul mercato. È nutriente e idratante, ma a renderlo unico sono le sue proprietà ottiche. Obiettivo primario è dare un effetto now, una soddisfazione visiva immediata. Può essere combinato con altri cosmetici? Dipende dal soggetto: chi ha la pelle secca ha bisogno di un composto nutritivo sul quale applicare anche un fondotinta o un fard. Viceversa, chi non ha particolari problematiche può usare anche solo l’Optimoist. Il layering, la possibilità cioè di applicare creme strato su strato, è fondamentale quanto la libertà di utilizzo di ciascun prodotto, componente molto importante per il suo successo.


BEAUTY LAB // 23

Nutriente e idratante, è un siero unico. Proprietà ottiche e soddisfazione visiva immediata From the collaboration of Cosmoproject, Axomatic, Industrial Box, Gruppo Scandolara, V2 Engineering and Pusterla 1880 companies, comes the enlightening perfectionist serum Cosmopack Optimoist, for a uniform skin that reflects the light. A true innovation in the world of cosmetics explained by Annalisa Tortini, Head of Research and Development of Cosmoproject. How did the idea for this product come out? In our first design phase, we analysed our target market, addressed to a dynamic woman between 25 and 35 years old, that needs a fast and adaptable beauty routine, according to different needs and availability of time. Then the laboratory. What happens at this stage? We have identified the suitable basic structure, which must be softening and moisturising but not too persistent, in order to avoid the floating effect on the skin. We focused on an emulsion with low amounts of oils, to not produce excessive oiliness. Then, we combined active ingredients from vitamin C, hyaluronic acid and peptides, with elastomers with texturing features, for a 24H comfort and filling effect on wrinkles and depressions. For conservation,

we do not use parabens, but phenoxyethanol and glycol. Finally, the preparation contains mineral pearls that give brightness and radiance to the face. Which is the difference between this serum and its many competitors? Even if it can be considered part of the skin care and BB cream trend, that wants to combine the treatment to the make up, Cosmopack Optimoist wants to have a specific position on the market. Like any classic serum has nourishing and moisturising effects, but it is unique in its optical properties. Its first aim is to give this “now” effect, for an immediate visual satisfaction. Can it be combined with other cosmetic products? It depends on the subject: those who have a dry skin need a nourishing serum on which also apply a foundation or a blush. Vice versa, those who have no particular problems can also use only Optimoist. Layering, as to say applying creams layer upon layer, is fundamental as freedom of use of each product, very important component of its success.

© wavebreakmediaMicro/Fotolia.com

Nourishing moisturizer, a unique serum. Optical properties and quick visual pleasure

SPECIALE COSMOPROF


24

ALL’EXTRAORDINARY GALLERY CON GIUSI FERRÉ. LA COSMESI A 18 CARATI di Cecilia Morrico

Nel mondo Cosmoprof, l’Extraordinary Gallery è sinonimo di tendenze beauty. I marchi innovativi e all’avanguardia si sfidano a Bologna con le novità più hot, caratterizzate dall’attenzione a materie prime ed ecosostenibilità. Ingredienti vegetali e minerali, di provenienza controllata e certificata, adatti a tutti i tipi di pelle, sono la punta di diamante di un evento la cui portata è internazionale. In un tale contesto non poteva mancare Giusi Ferré, giornalista di moda e voce autorevole del settimanale Io Donna. La Freccia Beauty l’ha incontrata per curiosare tra gli stand del padiglione insieme a una veterana della manifestazione, anche se «la prima volta ci sono venuta un po’ per caso, a metà degli anni ’80 inizi ’90: ricordo all’epoca una kermesse più familare, ora invece è un evento importantissimo a livello mondiale. Volevo assistere soprattutto agli show degli hair stylist e rimasi stupita dall’alto livello di professionalità». Oggi l’ossessione invece è una sola: «Sono davvero curiosa di vedere le famose creme con polvere dorata 18 carati, una tentazione irresistibile per ogni donna». Anche il mercato di sieri e make up è diventato incredibilmente ricercato, ma perché? «Penso che sia una risposta all’offerta mass market che, sottolineo, non vuol dire minore qualità. Personalmente uso da anni un copri occhiaie della grande distribuzione e mi trovo benissimo. Ma il desiderio di preziosità è riconducibile all’idea di donna idolo, colei che cura sempre la propria bellezza e risplende con il suo volto lucente. Certo, questi prodotti sono molto cari, ci sono pure quelli con argento oppure al caviale, ma se devo scegliere preferisco ricoprirmi il viso d’oro piuttosto che di uova di pesce». Oltre al pregiato metallo, spopolano anche trattamenti iper personalizzati: «Studiando la pelle di una persona si può fare un programma di prodotti ad hoc. Un’analisi completa può aiutare a capire cosa manca e come si dovrebbe completare la sua beauty routine. Sembra un’ottima risposta alla chirurgia estetica, sicuramente meno invasiva del botulino». Quindi anche la cosmesi, dopo il fashion, punta verso l’haute couture? «Sono due campi affini: anche l’alto prêt-à-porter va verso l’esclusività grazie all’attenzione delle aziende per la mano d’opera. L’artigianato di pregio rappresenta una grande ricchezza e permette di raggiungere elevati standard di qualità».

AT EXTRAORDINARY GALLERY WITH GIUSI FERRÉ. 18K COSMETICS In Cosmoprof world, Extraordinary Gallery stands for beauty trends. The innovative and cutting-edge brands challenge each other in Bologna with their most hot news, characterized by attention to raw materials and environmental sustainability. Vegetable or mineral ingredients, with their controlled and certified origin, suitable for all skin types, are the spearhead of this international event. In such background, could not be missed Giusi Ferré, fashion journalist and influential voice of the Io Donna magazine. La Freccia Beauty met her to go around in the stands with a veteran of the event, even if “the first time I came by chance, in the mid-80s early 90s: I remember at that time it was a more homely event, now it is a very important event at a worldwide level. I wanted to see mainly the hair stylist show and I was surprised by the high level of professionalism.” Today instead, the obsession is only one: “I'm really curious to see the famous creams with 18K gold dust, an irresistible temptation for every woman.” Also the serum and make-up market became incredibly valued, but why? “I think it is a response to the mass market offer which, I emphasize, it does not mean lower quality. Personally, since many years, I use a dark circles concealer of the big distribution and I am fine. But the preciousness desire is due to the idea of idol woman, the one who always care her beauty and shines with her bright face. Of course, these products are expensive, there are also those of silver or with caviar, but if I have to choose, I prefer to cover my face with gold rather than fish eggs.” In addition to the precious metal, also ultra-customized treatments: “By studying the skin of a person you can make an ad hoc plan of products. A complete analysis can help you understand which is the main lack and how you should complete your beauty routine. It seems a good option to cosmetic surgery, certainly less invasive than botox.” So even cosmetics, after fashion, point to haute couture? “They are two related fields: even the top prêt-à-porter goes toward exclusiveness thanks to the attention of the producers to the work force. The fine handicraft is a great richness and allows to achieve high quality standards.”

CONSIGLI DI STILE DI GIUSI FERRÉ

Primavera spesso fa rima con palette pastello, ma non sempre è la scelta azzeccata: «Personalmente trovo che le nuance celesti sugli occhi siano terribilmente datate. Le palpebre azzurrate mi ricordano troppo gli anni ’60. Meglio un look naturale, purché curatissimo. Belli anche i rosa, ma solo per le più giovani, da sfumare bene. Mi fa invece impazzire lo smalto per gli uomini. Non so se verrà recepito in massa dall’universo maschile, i produttori dicono che tra tre o quattro anni sarà uno style comune. Ma io sono un po’ scettica, perché vedo troppe mani trascurate. Forse è il caso che anche il sesso forte si faccia ogni tanto una manicure».

STYLE HINTS BY GIUSI FERRÉ

Spring often rhymes with pastel palettes, but not always it is the right choice: “Personally, I think that pale blue colours on eyes are terribly dated. Blue eyelids reminds me too much the 60s. Better a natural look, but only if truly neat. Nice also the pinks, but only for the younger ones, and if well shaded. I like very much the nail polish for men. I do not know if it will be understood by the male universe, producers say that within three-four years it will be a common style. But I am still a bit discouraged, because I see too many unkempt hands. Perhaps it is the case that even the strong sex will take, occasionally, a manicure.”

MAR2016


© beautyblowflow/Fotolia.com

EXTRAORDINARY gALLERY // 25

SPECIALE COSMOPROF


26 // EXTRAORDINARY gALLERY

golden age Diane von Fürstenberg Spring-Summer 2016 //01

//07

//02

//01 CON FIOCCHI SCINTILLANTI L’EAU DE PARFUM BRIgHT RIBBONS FOR L'EAU DE PARFUM, My bURbeRRy //02 DALLA COLLEzIONE DOT shOck, OCCHI DA vAMP CON L’OMBRETTO/FROM THE COLLECTION DOT shOck EYE SHADOw FOR vAMP EYES, PUPA //03 gLOSS DESIgN DALLA CAPSULE COLLECTION Ti amO 500/gLOSS DESIgN FROM CAPSULE COLLECTION Ti amO 500, COllISTAR //04 gOLD gLITTER NAIL POLISH BY MORGAN TAylOR (EXCLUSIvELY BY SePHORA) //05 rOsa lOOk: EYESHADOw IN CREMA EYE SHADOw CREAM, DOlCe & GAbbANA //06 TRATTAMENTO INTENSIvO PER LA PELLE/INTENSIvE TREATMENT FOR SKIN, All SINS lUXURy 18 K INTeRNATIONAl //07 EYE COLOUR CREAM, NUDE gOLD N. 121 bURbeRRy

//06

//05

SPECIALE COSMOPROF

Re Mida è di nuovo in circolazione. L’oro in primavera si trova sia in passerella che sul viso. Ombretti, rossetti, profumi e creme si tingono della preziosa nuance. Mentre da Cosmoprof arriva il brand All Sins Luxury 18 K International, che usa il pregiato metallo come ingrediente principale dei propri trattamenti. Texture raffinate e glamour, rituali sofisticati per la bellezza quotidiana. C.M.

King Midas is back once again. Spring gold can be found on catwalks and on face. Eye shadows, lipsticks, perfumes and creams are coloured with this precious shade. In the meanwhile, at Cosmoprof the brand All Sins Luxury 18 K International is arrived. It uses the precious metal as the main ingredient of their treatments. Refined and glamour texture, sophisticated rituals for daily beauty.

//04

//03


pa r l u x . i t

LET’S LOOK FORWARD Scopri le novità PARLUX

COSMOPROF 2016 Pad. 33 - Stand C15-C16

NEW PARLUX ADVANCE ®

NUOVO MOTORE K-ADVANCE ® - MAGGIORE POTENZA - MAGGIORE D U R A T A


28

mediterranean MORA, PASSIONALE, ATTENTA ALLA CURA DI SÉ. MARIA GRAZIA CUCINOTTA È PORTATRICE SANA DELLA BELLEZZA MADE IN ITALY NEL MONDO di Ilaria Perrotta Photo Roberto Rocchi

Giovanissima modella, attrice da più di vent’anni e negli ultimi tempi anche regista e produttrice cinematografica. Maria Grazia Cucinotta non si ferma mai, e il tempo non le fa paura: «Un mio amico medico una volta mi ha detto che iniziamo a invecchiare nel momento stesso in cui nasciamo. Io cerco di rallentare questo processo semplicemente in modo naturale». Il risultato parla da sé: la star nostrana ha 47 anni ed è sempre favolosa. Qual è il suo beauty secret? Ho sempre curato la mia pelle sia fuori, con creme e prodotti specifici, che dentro: prendo integratori, vitamine, frullati, cerco di mangiare sano, bevo molta acqua e sto poco tempo al sole. Tiene molto al suo aspetto? Si, ma non solo. Vorrei cercare di educare i più giovani, compresa mia figlia che ha 13 anni, al rispetto della pelle: è importante lavarsi il viso anche se non ci si trucca perché, specie in città, siamo assaliti dallo smog e i pori si ostruiscono. A questo proposito sto lavorando a una linea di creme day & night, a base di elementi esclusivamente green, che dovrebbero essere commercializzate entro la fine dell’anno. Sono dedicate a tutte, dalle teenager alle donne mature. Il suo impegno nel mondo della bellezza è attivo da tempo… Sì, ho persino creato due rossetti in vendita online. In collaborazione con la famosa youtuber La Cindina e alla Mulac Cosmetics sono nati il lipstick rosso geranio Lady Mary e la nuance nude Miss Grace. Entrambi sono vanigliati e ricchi di agenti idratanti. Parte del ricavato della vendita di questi prodotti è devoluto a Komen Italia per la lotta contro il tumore al seno. Un peccato di bellezza? Lo confesso: applico la crema corpo sempre di fretta e con poco impegno. Spesso la mattina vado di corsa e non la uso volentieri perché si attacca ai vestiti.

laDy mary ROSSETTO ROSSO gERANIO RED gERANIUM LIPSTICK MUlAC COSMeTICS FOR SALE ONLINE

MAR2016

miss Grace ROSSETTO NUDE NUDE LIPSTICK MUlAC COSMeTICS FOR SALE ONLINE

CHARMe DARK HAIR, PASSIONATE, AND CAREFUL TO SELFCARE. MARIA GRAZIA CUCINOTTA IS A HEALTHY CARRIER OF MADE IN ITALY BEAUTY IN THE WORLD Young model, actress for over twenty years, and lately also the director and movie producer. Maria Grazia Cucinotta never stops, and she does not have fear of the time: “A doctor, friend of mine, once told me that we begin to get old in the same moment we are born. I simply try to slow down this process in a natural way.” The result is clear: the Italian star is 47 years old and she is always wonderful. Which is your beauty secret? I always took care of my skin externally, with creams and specific products, and from the inside: I take supplements, vitamins, smoothies, I try to eat healthy, I drink lots of water and I do not stay under the sun too long. Do you care about your look? Yes, but it is not just that. I would try to teach young people, including my daughter who is 13 years old, to take care of the skin: washing the face is important, even if you do not put on any make up because, especially in the city, we are under the attack of the smog and pores get clogged. In this regard I am working on a day & night cream line, made with only green ingredients, they should be commercialized before the end of the year. They are dedicated to everyone, from teenagers to mature women. Your effort in the world of beauty is active since a long time… Yes, it is. I even created two lipsticks for sale online. In collaboration with the famous youtuber La Cindina and Mulac Cosmetics, the red geranium lipstick Lady Mary and the nude shade Miss Grace have been created. Both are vanilla-flavoured and rich in moisturising agents. Part of the sale income of these products is donated to Komen Italia for fighting breast cancer. Do you have any beauty sin? I must confess: I apply the body cream always in hurry and with little dedication. In the morning, often I have to rush and I do not use it willingly because it sticks to the clothes.


MARIA gRAzIA CUCINOTTA

PORTRAIT // 29

SPECIALE COSMOPROF


30 VISO D’ANGELO E FISICO MOZZAFIATO. HA SOLO VENT’ANNI MA È GIÀ AL TOP, MODELLA E STAR DEI SOCIAL NETWORK. GIGI HADID NON È SOLO BELLA, È UN’ICONA Viene da Los Angeles, è figlia dell’ex modella e attrice olandese Yolanda Foster e di un imprenditore palestinese. A questo particolare cocktail genetico deve il suo fascino magnetico, anche se, alla domanda «cosa rende una donna bella?», non ha dubbi e risponde: «La sicurezza di sé». Per diventare una star del fashion system Gigi Hadid ci ha messo sei mesi. Nel 2013 in autunno è volata a New York per il college e a febbraio dell’anno seguente era sulle catwalk di Desigual e Jeremy Scott. A settembre ha sfilato per Chanel a Parigi, nel frattempo Tom Ford l’ha scelta per le sue campagne pubblicitarie. Oggi è tra le top più richieste dalle griffe blasonate di moda. E non solo. Anche il brand Maybelline NY l’ha voluta come testimonial per il suo nuovissimo mascara, The Falsies Push up Drama: «Ho sempre pensato che un ottimo prodotto make up non debba necessariamente essere costoso. Il prezzo contenuto è un elemento fondamentale di questo marchio che mi ha ingaggiata come suo volto», conferma. «E poi da quando ho iniziato a truccarmi ho sempre usato il rimmel». Gigi è la classica ragazza acqua e sapone che conquista con il suo sex appeal magnetico ma del tutto innocente: «La mia beauty routine si compone di gesti semplici: mi sveglio, mi lavo il viso e applico un idratante. Il mio make up quotidiano è costituito da una crema colorata, mascara e un po’ di bronzer, anche se nella bella stagione adoro sfoggiare rossetti dalle nuance accese. La sera lavo via tutto e rivitalizzo la pelle». Prosegue poi a proposito del maquillage: «È vero che la bellezza viene da dentro, ma so che, quando sono un po' giù e mi trucco, mi sento automaticamente bella e questo mi fa cambiare umore». I.P.

BLONDE

AMBITION Gigi Hadid, new global ambassador for Tommy Hilfiger

ANGEL FACE AND STUNNING BODY. SHE IS ONLY TWENTY YEARS OLD BUT SHE IS ALREADY AT THE TOP, MODEL AND STAR OF THE SOCIAL NETWORKS. GIGI HADID, NOT ONLY BEAUTIFUL, BUT AN ICON

The Falsies Push up Drama mascara che solleva e dà volume alle ciglia mascara that lifts up and gives volume to eyelashes Maybelline NY

MAR2016

She comes from Los Angeles, daughter of the former model and Dutch actress Yolanda Foster and of a Palestinian businessman. This particular genetic cocktail is the reason of her magnetic charm, even if to the question “What makes a woman beautiful?” she has no doubts and answers: “Self-confidence.” In six months, Gigi Hadid became a star of the fashion system. In autumn 2013, she flew to New York for college, and in February of the following year she was on catwalks of Desigual and Jeremy Scott. In September she walked again for Chanel in Paris, in the meantime, Tom Ford chose her for his advertising campaigns. Today, she is among the most requested top models by the

big fashion labels. And much more. Also the brand Maybelline NY wanted her as testimonial for its new mascara, The Falsies Push up Drama: “I always thought that a good make-up product does not necessarily have to be expensive. The price is a key element of this brand that hired me as its face,” she confirms. “And then, since I started to put on make up, I always used mascara.” Gigi is the classic fresh faced girl, but she is notable for her magnetic sex appeal, but completely innocent: “My beauty routine consists of simple steps: I wake up, I wash my face and apply a moisturiser. My daily make up it consists of a tinted cream, mascara and a bit of bronzer, even if in summer I love to show off lipsticks with bright shades. In the evening, I wash off everything and revitalize the skin.” She continues on make-up: “It is true that beauty comes from inside, but I know that when I am a little down and I put on make up, I automatically feel nice and it makes change my mood.”


GIGI HADID

PORTRAIT // 31

Gigi Hadid for Maybelline NY

SPECIALE COSMOPROF


PORTRAIT // 33

Photo Courtesy press office

THE G R E AT BEAUTY

Richiestissimi e famosi, nel loro dna scorre sex appeal a gogò. I brand della cosmetica piÚ importanti al mondo li scelgono come testimonial dei loro prodotti di punta. Comune denominatore: classe innata al servizio della bellezza. I.P.

Famous and highly valued, their dna is full of sex appeal. The most important cosmetic brands want them as testimonials of their leading products. Common factor: natural class at service of the beauty. SPECIALE COSMOPROF


34

ACTReSS

Andie McDowell for L’Oréal Paris

Clémence Poésy for Chloé

Eva Mendes for Estée Lauder

20, 40 o 60 anni. Le celebrities di Hollywood dimostrano che il fascino non ha età MAR2016

Kerry Washington for O.P.I.


PORTRAIT // 35

Susan Sarandon for L’Oréal Paris

Winona Ryder for Marc Jacobs Beauty

20, 40 or 60 years old. Hollywood celebrities show that the appeal is ageless

Kristen Stewart for Chanel make up

Halle Berry for Revlon

SPECIALE COSMOPROF


36

Colin Farrell for Dolce & Gabbana

Johnny Depp for Dior

MeN Lucky Blue Smith for L'OrĂŠal Men Expert

Attori, modelli e sportivi incarnano al meglio il fascino a cromosoma XY

Claudio Marchisio for Garnier Fructis Style

Simon Baker for Givenchy

MAR2016

Actors, models and sport men embody the best of the XY chromosome appeal


PORTRAIT // 37

TOP MODel

Kate Moss for Rimmel London

Mariacarla Boscono for Nars

Candice Swanepoel for Biotherm

Praticamente perfette. Le cover girl più richieste al mondo sono contese dai beauty brand Bianca Balti for L’Oréal Paris

Basically perfect. The most requested cover girls in the world are points of contention of the beauty brands SPECIALE COSMOPROF


38

Chiara Ferragni for Pantene

Young, pretty and updated. These girls can be considered the top of the style and dictate their rules in terms of trend

Kendall Jenner for EstĂŠe Lauder

giovani, carine e Ă la page. queste ragazze hanno scalato le hit dello stile e dettano legge in fatto di trend Georgia May Jagger for Rimmel London

Cara Delevingne for Yves Saint Laurent Beauty

MAR2016


PORTRAIT // 39

Rita Ora for Rimmel London

Ellie Goulding for MAC Cosmetics

Music is harmony, like beauty. The icons of the moment tune with the philosophy of the beauty brands La musica è armonia, come la bellezza. Le icone del momento si accordano alla filosofia delle maisons de beauté

Ariana Grande for MAC Cosmetics

Demi Lovato for New York Color

SPECIALE COSMOPROF


40

IL TRUCCO C’è MA è HAlAl LA COSMESI IN LINEA CON LE NORME ISLAMICHE SBARCA IN ITALIA. PROTAGONISTA A BOLOGNA CON UN PADIGLIONE DEDICATO AL BEAUTY NATURALE di Alessia de Luca Tupputi

//02

//01

//01 LINEA DI PRODOTTI ANTI ETà PER LA CURA DEL vISO PRODUCT LINE FOR ANTI-AgE FACIAL TREATMENT, NUAGe De beAUTÉ //02 COLOUR CHIC gLOSS IN DIvERSE NUANCE/IN DIFFERENT SHADES, KHADIJA PARIS

MAR2016

Hanno nomi esotici come Nuage de beauté e confezioni glamour in tinte pastello: sono i cosmetici “halal” (dall’arabo “lecito” o “permesso”), in linea con le norme e i precetti islamici. Pensati per donne e uomini musulmani - ma apprezzati da una clientela variegata grazie all’assenza di agenti chimici e al rigoroso utilizzo di componenti naturali - rossetti, mascara e shampoo conformi a tale dottrina sono la vera novità della 49esima edizione di Cosmoprof Worldwide. Un intero padiglione dedicato a questo tipo di offerta è stato realizzato con la supervisione del Whad (World Halal Development), ente italiano per la certificazione di conformità, a garanzia del rispetto delle norme e delle sostanze utilizzate nella lavorazione. Per essere compatibile con i precetti musulmani, infatti, il beauty non deve contenere ingredienti “haram”, cioè proibiti, come alcol o grassi animali, presenti ad esempio nel collagene e nell’acido ialuronico usati in genere per le preparazioni. «La cosmesi halal è una necessità particolarmente sentita dai consumatori di Sud Est Asiatico e Medio Oriente», spiega Dino Tavazzi, consigliere delegato di Cosmoprof, «ma riguarda anche le aziende italiane ed europee, visto che l’80% dei prodotti venduti nei Paesi del Golfo viene dall’Europa, Italia e Francia in testa». Di sicuro, con una crescita annua del 12% a livello mondiale, si tratta di un mercato in continua ascesa. Con buona pace di chi accusa le maison della bellezza di voler orientare i consumatori di fede islamica verso etichette che fanno lievitare i costi e poco o nulla hanno a che fare con la dimensione religiosa. Il giro d’affari che nel mondo arabo ruota attorno al sogno dell’eterna giovinezza non teme battute d’arresto: ha un numero di potenziali clienti pari a 1,8 miliardi di persone, circa un terzo dell’intera popolazione mondiale. Inoltre l'offerta commerciale “lecita” attrae in Europa l'immigrazione più ricca e colta, predisposta a superare le barriere culturali. Non è infatti un caso che a formulare le prime linee di cosmetici halal del Vecchio Continente siano stati proprio alcuni studenti musulmani under 30 residenti in Inghilterra.


© Paul Steeger/Getty Images

FEATURES // 41

SPECIALE COSMOPROF


42 // FEATURES

The MAKE UP is there but it is Halal © Celia Peterson/Getty Images

Cosmetics according to the Islamic standards arrives in Italy. Main star in Bologna with a stand dedicated to the natural beauty

They have exotic names such as Nuage de beauté and glamour packages in pastel colours: they are "halal" cosmetics (in Arabic "allowed" or "permitted"), in line with the Islamic standards and rules. Designed for Muslim women and men - but appreciated by different customers, thanks to their absence of chemicals and to the strict use of natural components. Lipstick, mascaras and shampoos made in accordance with these rules represent the real innovation of the 49th edition of Cosmoprof Worldwide. A whole stand, dedicated to this offer, has been realized under the supervision of the Whad (World Halal Development), Italian body for the certification of conformity, to ensure compliance

SUITABLE MAKE UP

with the rules and the substances used during production. To be compliant with Muslims rules, indeed, the beauty should not contain “haram” ingredients, as to say forbidden, as alcohol or animal fats, found for example in collagen and hyaluronic acid, generally used for preparations. “The halal cosmetics is a particularly strong need in consumers of South East Asia and Middle East,” explains Dino Tavazzi, Executive Officer of Cosmoprof, “but it also concerns the Italian and European companies, given that the 80% of the products sold in the Gulf countries comes from Europe, Italy and France as first one.” For sure, with a worldwide annual growth of 12%, it is a market that continues to rise. Regardless of

the accusations concerning the beauty house that want to move Muslim consumers towards expensive labels, without any relation to the religious dimension. The business, of the Arab world involved in the eternal youth dream, does not fear setbacks: it has a number of potential customers of 1.8 billion people, about a third of the world's population. In addition, the "allowed" commercial offer in Europe attracts the most rich and cultured immigration, prepared to go beyond cultural barriers. It's not just a coincidence that the first halal cosmetic lines of the Old Continent came from some under 30 Muslim students, residents in England.

Oltre a creme e make up halal il trucco è anche kosher, ovvero "adatto", perché le prescrizioni religiose non sono solo a tavola, ma pure davanti allo specchio. Insieme alle norme islamiche, la case cosmetiche devono rispettare allo stesso modo quelle ebraiche: niente grano, orzo, farro, avena, segale e loro derivati per ottenere la certificazione. Nella lista nerasono compresi i profumi e gli altri prodotti che contengono alcol etilico. Un’altra fetta di mercato che insieme all’alimentare e al vestiario si sta adeguando a tutte le culture. In addition to halal cream and make up, the maquillage is also kosher, or "suitable", because the religious prescriptions are not only at the table, but also in front of the mirror. Along with Islamic rules, cosmetic companies should also respect the Jewish ones: no wheat, barley, spelt, oats, rye and their derivatives to achieve certification. In the black list are included perfumes and other products containing ethyl alcohol. Another slice of the market that, together with food and clothing, is adapting to all cultures.

SPECIALE COSMOPROF


FIRE&ICE 44

TRA WELLNESS E DESIGN UN VIAGGIO NEI PARADISI DEL LUSSO DOVE POTERSI RICARICARE, CON UNO SGUARDO ALLE NUOVE TENDENZE di Antonella Caporaso

La primavera è alle porte e, con l’innalzarsi delle temperature e la necessità di scoprirsi, scatta la voglia di rigenerarsi e ritrovare il benessere fisico e psicologico. Una pausa rilassante in un centro wellness, tra massaggi, scrub, peeling e impacchi, è l’ideale per ricaricare le energie e

non farsi trovare impreparati dalla tanto temuta prova costume. Affidandosi a studi e designer di fama, resort e spa hotel offrono servizi deluxe per coccolare e prendersi cura dei loro ospiti, rendendo il soggiorno ancora più piacevole. Non solo massaggi e trattamenti, ma anche ambientazioni che si rifanno ai dettami minimalisti o che rendono omaggio alle bellezze naturali in cui le strutture si inseriscono. È il caso dell’Armani Spa, un’oasi di bellezza, eleganza e relax che fa bella mostra di sé nel panoramico cappello di vetro all’ultimo piano dell’Armani Hotel Milano.

Interno/Interior Armani Hotel Milano Spa © Gionata Xerra

BETWEEN WELLNESS AND DESIGN, A JOURNEY TROUGHT LUXURY HAVENS WHERE YOU CAN RECHARGE YOUR BATTERIES, WITH A LOOK TO NEW TRENDS Spring is coming and with the rise of temperature and the need to find our own selves, the desire to regenerate and regain the physical and psychological well being grows up. A relaxing break in a wellness centre, including massage, scrub, peeling and face pack, it is ideal to recharge your energy and be prepared for the dreadful MAR2016

swimsuit test. By relying on studies and famous designers, resorts and spa hotels offer deluxe amenities to cuddle and take care of their guests, by making the stay even more enjoyable. Not only massages and treatments, but also spaces inspired by the minimalist rules or that celebrate the natural beauty in which structures are inserted. This is the case of Armani Spa, oasis of beauty, elegance and relax, that is proudly inserted in the panoramic glass top floor of the Armani Hotel Milano. An exclusive setting that offers a completely customized


BEAUTY & SPA // 45

Piscina termale all’aria aperta/outdoor thermal pool Fonteverde Natural Spa, San Casciano dei Bagni (SI)

Un ambiente esclusivo che regala un’esperienza sensoriale completamente personalizzata, con tabelle e programmi di allenamento individuale associati a una meravigliosa relaxation pool con vista sulla città. Nel cuore della Val d’Orcia, tra paesaggi mozzafiato e sorgenti millenarie, Fonteverde Terme & Spa di San Casciano dei Bagni (SI) fa dell’acqua il punto di forza. Numerose piscine, interne ed esterne, ricche di proprietà terapeutiche con percorsi drenanti e tonificanti, offrono ben 22 tipi di idromassaggi diversi, completamente immersi nelle verdeggianti colline. A Sciacca (AG) fra ulivi e alberi di arance e limoni siciliani sorge il Verdura Resort, uno dei centri termali di lusso più avanzati d’Europa. Oltre quattromila m² sviluppati attorno alla filosofia dei cinque pilastri di Sebastian Kneipp: acqua, erbe medicinali, movimento, alimentazione e stile di vita. Lo shock termico provocato dall'immersione a temperature diverse, che l’abate tedesco ha trasformato in una delle tecniche di benessere più diffuse, stimola l'apparato circolatorio e il sistema immunitario, aumentando le energie del corpo.

sensory experience, with individual schedules and associated personal fitness with a wonderful relaxation pool with a panoramic view of the city. In the heart of Val d’Orcia, through breathtaking landscapes and ancient springs, Fonteverde Terme & Spa of San Casciano dei Bagni (Siena). Water is its strongest point. Many swimming pools, indoor and outdoor, rich in therapeutic properties and draining and invigorating paths, offer 22 different types of hydro-massages, completely surrounded by green hills. In Sciacca (Agrigento), among olive trees, orange trees and Sicilian lemons, rises the Verdura Resort, one of the most advanced luxury spa centres in Europe. More than 4 thousand m² thought in the name of the five pillars philosophy of Sebastian Kneipp: water, healing herbs, exercise, nutrition and lifestyle. The thermal shock, caused by immersion at different temperatures, that the German abbot has turned into one of the most common techniques of wellness, stimulates the circulatory system and the immune system, and increases the body's energies. Symbol of the seasons, heat and cold, fire and ice are the key elements of the new path Fire & Ice Spa, realized in a collaboration by BolognaFiere and the magazine Wellness Design for this edition of Cosmoprof. A sensory journey which runs through the reception, shop, locker rooms and beauty areas to identify the products and the most innovative and trendy treatments. A dialogue among the wellness actors, where the

Interno/Interior Spa Verdura Resort, Sciacca (AG)

SPECIALE COSMOPROF


46 // BEAUTY & SPA

Simbolo dell’alternanza delle stagioni, caldo e freddo, fuoco e ghiaccio sono gli elementi cardine del nuovissimo percorso Fire & Ice Spa, realizzato in collaborazione da BolognaFiere e il magazine Wellness Design per questa edizione del Cosmoprof. Un viaggio sensoriale che si snoda tra reception, shop, spogliatoi e beauty zone per individuare i prodotti e i trattamenti più innovativi e di tendenza. Un dialogo tra attori del benessere in cui il visitatore è protagonista assoluto. Un punto d'incontro dove ospitalità e progettazione si fondono e curiosità e informazione convivono con esperienza e professionalità. Qui la comunicazione tra chi già opera nel mondo del wellness e chi desidera affrontarlo imprenditorialmente raggiunge i massimi livelli. Non resta che mettersi in fila e farsi coccolare.

SPECIALE COSMOPROF

guest is the main character. A meeting place to merge hospitality and design, where curiosity and information live together with experience and professionalism. Here communication, between those who already works in the world of wellness and who wants to deal with this business, reaches the highest levels. The only thing to do is to get into line and be cuddled.

Percorso benessere Fire & Ice Spa Wellness path Fire & Ice Spa Cosmoprof 2016


EAU DE

48

MORBIDI, RASSICURANTI, AVVOLGENTI. NEL 2016 ANCHE I PROFUMI SI TINGONO DELLE TONALITÀ ELETTE MUST DELL’ANNO DA PANTONE, ROSA QUARZO E AZZURRO SERENITY di Serena Roberti

LA VIE EN ROSE

//06

Pink per lei e azzurro per lui? Preistoria. Le passerelle sdoganano il rosa quarzo per entrambi i sessi e puntano lo sguardo sugli accessori. Colore dell’equilibrio, degli abbracci e della primavera, valorizza gli animi eleganti e delicati, lasciando una scia di note fresche come quelle della rugiada e delle prime luci dell’alba. Ma sulla pelle dell’uomo si trasforma in un concentrato di energia se mixato con pepe e bacche di ginepro. Il segreto per lasciare una segno memorabile? Vaporizzare l’essenza sui punti caldi del corpo, dove pulsa il sangue: tempie, nuca, retro delle ginocchia, décolleté, lobi, polsi e caviglie. Pink for her and blue for him? Prehistoric times. Catwalks allow the use of quartz rose for both sexes, and focus their eyes on accessories. Colour of the balance, hugs and spring, enhances the elegant and sensitive minds, leaving a scent of fresh notes such as dew in the first light of the dawn. But on man's skin becomes a concentration of energy when mixed with pepper and juniper berries. The secret to leave a memorable mark? Vaporize the essence on the hot spots of the body where the blood beats: temples, nape, back of the knees, décolleté, earlobes, wrists and ankles.

//01

//02

//05

//01 eVer BlOOm, FRESCO E SENSUALE/FRESH AND SENSUAL, SHISeIDO //02 POisON Girl, FRAgRANzA DOLCE E AMARA/SwEET AND BITTER SCENT, DIOR //03 lOVe sTOry AI FIORI D’ARANCIO/ORANgE BLOSSOM SCENT, CHlOÉ //04 eNerGise, AL MANDARINO E PEPE NERO/TANgERINE AND BLACK PEPPER SCENT, HUGO bOSS //05 sÌ, TwIST OLFATTIvO vOLUTTUOSO/SENSUAL AND SMELLINg TwIST GIORGIO ARMANI sTella ALL’ESSENzA DI ROSA E AgRUMI/ROSE AND CITRUS SCENT //06 sTella, STellA MCCARTNey

//04

//03

MAR2016


PAleTTe PLEASURES // 49

SOFT, SOOTHING, CAPTIVATING. IN 2016, EVEN PERFUMES TAKE THE SHADES ELECTED AS MUST OF THE YEAR BY PANTONE, QUARTZ ROSE AND SERENITY BLUE

//01

//06

SERENITY WILL LAST

L'azzurro serenity è il colore dell’insostenibile leggerezza dell’essere, del cielo etereo, di una freschezza consapevole e riposante. Il rifugio della mente dopo la tempesta, il tempio del relax e della pace interiore. Per guadagnare qualche certezza in più, fuggire dallo stress quotidiano e risvegliarsi in una comfort zone rassicurante. Essenze rigeneranti, ricordi di paesaggi italiani con note bagnate dal sole, brezza marina e arbusti selvaggi, sentieri agrumati di bergamotto e mandarino, limoni di Sorrento e pompelmo rosa. Serenity non è solo un colore, ma una way of life. Serenity blue is the colour of the unbearable lightness of being, as an ethereal sky, of a conscious and relaxing freshness. The shelter of the mind after the storm, the relax and inner peace temple. To gain some guarantees, to escape from everyday stress and awaken in a reassuring comfort zone. Energetic essences, memories of Italian landscapes with sun notes, sea breeze and wild shrubs, paths smelling of bergamot and tangerine, Sorrento lemons and pink grapefruit. Serenity is not only a colour, but a way of life.

//02

//05

//01 l’eau The eNerGiZiNG FraGraNce OF laiT cOrPOrel DALLE NOTE AgRUMATE/wITH CITRUS NOTE, bIOTHeRM //02 exTreme Blue, FRESCO E SOFISTICATO/FRESH AND REFINED MICHAel KORS //03 al muGheTTO, ROSA E gELSOMINO/ROSE, JASMINE AND LILY OF THE vALLEY SCENT, MIU MIU eAU De PARFUM //04 Fresh, CUORE FIORITO E FONDO SENSUALE/A FLORAL HEART IN A SENSUAL BASE, MOSCHINO //05 Blu meDiTerraNeO meDiTerraNeO, ISPIRATO AgLI ODORI DEL MARE/INSPIRED TO THE SEA ESSENCES, ACQUA DI PARMA //06 ParaDisO aZZurrO aZZurrO, FRAgRANzA FLOREALE AROMATICA AROMATIC FLORAL FRAgRANCE, RObeRTO CAVAllI

//03

//04

SPECIALE COSMOPROF


50

© Vera Kuttelvaserova/Fotolia.com

ONLY TUTTI PAZZI PER LA COSMESI NATURALE E BIOLOGICA. OGGI AFFERMATISSIMA, HA GUADAGNATO UNA CONSIDEREVOLE FETTA DI MERCATO di Silvia Del Vecchio

«I termini naturale e biologico non hanno valenza univoca se applicati alla cosmesi». Parte con questo assunto Francesca Morgante, label manager dell’associazione internazionale NATRUE, precisando subito che non si tratta di un trend recente – in Italia c’è da un decennio e in Germania da metà anni ’90 – perché i prodotti green per la cura della persona hanno origini molto più antiche. «Nonostante questo, il settore non gode di una legislazione dedicata: tutti gli articoli di bellezza sul mercato comunitario rispondono alla medesima direttiva europea secondo cui sono da considerarsi sicuri, efficaci e conformi alle promesse di performance». NATRUE garantisce una quantità stabilita di sostanze naturali che aumenta al crescere del livello di certificazione. I cosmetici possono essere di tre tipi: naturali, naturali con componenti biologiche (con una percentuale bio almeno del 75%) e biologici (percentuale bio almeno del 95%).

L'associazione è stata fondata nel 2007 con sede a Bruxelles da aziende leader del settore per creare una rappresentanza internazionale a stretto contatto con le istituzioni europee. Un anno dopo è nato uno standard per la certificazione, svolta da organismi terzi e indipendenti che verificano la conformità dei cosmetici. «L’approccio è diverso dalle regole nazionali in vigore in alcuni Paesi ed è molto restrittivo e rigoroso. Le aziende che scelgono NATRUE decidono di offrire ai propri consumatori un livello altissimo di naturalità, senza fuorviare i clienti. Diventa una decisione di coerenza di brand», spiega Morgante. «Almeno otto creazioni su dieci devono essere certificabili per ottenere il marchio NATRUE, che si tratti di cura del corpo o make up poco importa: innovazione va di pari passo con autenticazione. Garantiamo elisir per la cura delle unghie e dei capelli, sfide maggiori rispetto a creme e oli per la pelle. Oggi il brand conta oltre 200 marchi a livello mondiale per un totale che entro qualche mese sfiorerà i cinquemila prodotti sul mercato: un traguardo che, grazie a fiere come Cosmoprof, ci aiuta a fare cultura sulla natural cosmetics».

//03

//01

//02

//04

//01 JarDiN De Vie rOse, PROFUMO NATURALE DAL BOUqUET RAFFINATO/NATURAL PERFUME wITH A REFINED BOUqUET, WeleDA //02 SIERO NOTTE vIvIFICANTE PER IL vISO/REFRESHINg NIgHT FACE SERUM, DR. HAUSCHKA //03 Fleur De sel, SHOwER gEL BREzzA MARINA RINFRESCANTE/SEA BREEzE REFRESHINg SHOwER gEL, GAlA COSMeTICI //04 PALETTE DI OMBRETTI ILLUMINANTI NELLA COLORAzIONE INDIAN DREAM/PALETTE OF LIgHTINg EYE SHADOwS IN THE INDIAN DREAM COLOUR, lAVeRA

MAR2016


gREEN // 51

GReeN ALL CRAZY FOR NATURAL AND ORGANIC COSMETICS, TODAY CONFIRMED AND STABLE ON THE MARKETS “Natural and organic cannot have a one way value when applied to cosmetics.” This assumption is the start of Francesca Morgante, Label Manager of international association NATRUE, specifying immediately that it is not a new trend – but already in Italy since 10 years and in Germany since middle of the 90s – because green products for personal care have more ancient origins. “Nonetheless, this industry field lacks of a dedicated law: all beauty products on the EU market comply with the same European directive that states that they can be considered safe, effective and conform to the performance promises.” NATRUE guarantees a fixed amount of natural substances that increases with the rise of the level of certification. Cosmetics can be of three kinds: natural, natural with organic components (with an organic percentage of at least 75%) and organic (organic percentage of at least 95%). The association was established in 2007, based in Brussels,

by industry leading companies to create an international representative in close contact with European institutions. One year later, the standard of certification performed by third parties and independent bodies in order to verify the conformity with cosmetic requirements. “The approach is different from national ones in force in some countries, and it is highly restrictive and rigorous method. Companies that choose NATRUE, decided to offer its consumers a high level of naturalness, without misleading customers. It becomes a decision of coherence for the brand,” explains Morgante. “At least eight out of ten creations must be certifiable to get the NATRUE brand, whether it is for body care or make up, it does not matter: innovation goes hand in hand with authentication. We guarantee elixirs for nail and hair care, bigger challenges than creams and oils for the skin. Today, the brand has more than 200 worldwide brands, for a total number that, in a few months, will rise to almost five thousand products on the market: a goal that, thanks to events like Cosmoprof, helps us to improve culture on natural cosmetics.”

SPECIALE COSMOPROF


52

COSMOPROF HOW TO DRESS

© Nina Malyna/Fotolia.com

di Serena Berardi

Il calendario delle beauty addicted è già cerchiato con il rossetto: dal 17 al 21 marzo appuntamento a Bologna per il Cosmoprof. Le veterane sapranno muoversi agilmente tra stand, eventi e dimostrazioni, ma per le neofite della fiera è utile qualche suggerimento. Meglio adottare abbigliamento e scarpe comodi: 90mila m² di superficie espositiva metteranno a dura prova piedi e polpacci. È consigliabile vestirsi a strati, perché all’interno dei padiglioni il clima è tropicale, ma negli spostamenti l’escursione termica si fa sentire. Una borsa capiente o uno zaino sono indispensabili per riporre campioncini, tester, materiale informativo, biglietti da visita e i frutti dello shopping. Anche se uno dei pilastri della manifestazione è il make up, attenzione a non abbondare con fondotinta e ombretto. Se capita di essere protagoniste di una dimostrazione di cosmetici, gli strati multipli di trucco potrebbero dare vita alla sosia non autorizzata di Platinette. Meglio optare per un sempre verde look acqua e sapone con il quale, si sa, non si sbaglia mai.

MAR2016

The beauty addicted calendar is already circled with lipstick: from March 17 to 21, meeting point in Bologna for Cosmoprof. The veterans will move easily among stands, events and demonstrations, but for neophytes of the event some tips could be useful. Better to choose comfortable clothes and shoes: an exhibition area of 90,000 m² will be a true challenge for feet and calves. It is recommended to dress in layers because in the halls there is a tropical condition, but during movements the temperature range can be felt. A large bag or a rucksack are necessary for storing samples, testers, information materials, business cards and your shopping. Although one of the main attraction of the event is the make up, be careful to not be too generous with foundation cream and eye shadow. If it happens to take part in a cosmetic demonstration, multiple layers of make up could make you look like the unauthorized double of Platinette. Best to go for an evergreen look, fresh and natural, that, you know, it is never a mistake.


UNMISSABLE DATES

wHERE TO BE // 53

17MAR 18MAR h 11AM, padiglione/pavilion 15 A THE FACTORY CONCEPT Presentazione dei processi produttivi per realizzare un siero perfezionante illuminante Presentation of the production processes to realize an enlightening perfector serum h 3PM, padiglione/pavilion 15 WHAT’S NEW IN TEXTURES Forum sulle nuove tendenze nel design del packaging cosmetico Forum on new trends of the cosmetic packaging design h 5PM, padiglione/pavilion 15 COLOR COSMETICS TREND & DRIVERS Incontro su colori e cosmetica Meeting on colours and cosmetics

h 11AM, Centro servizi-sala Notturno RETAIL & BEAUTY: COSA CERCA IL CONSUMATORE? Workshop per i canali distributivi del beauty Workshop for distribution channels of beauty h 2PM, Centro servizi-sala Notturno BEAUTY DIGITAL LAB L'evoluzione digitale della cosmetica Cosmetic digital evolution h 5:30PM, padiglione/pavilion 15 THE COSMOPACK WALL AWARD Premiazione dei prodotti degli espositori Award Ceremony for the products of the exhibitors

19MAR 20MAR 21MAR h 11AM, padiglione/pavilion 14 BELLEZZA HALAL E SPA MUSLIM FRIENDLY Presentazione del progetto Italia Bayti per l’incoming del turismo di lusso Presentation of the project Italia Bayti, for the incoming of luxury tourism

h 10:30AM, Centro servizi-Sala Concerto IOSPOSA MADE BY COSMOPROF Filippo Sepe e Alessandra Marchetti svelano i trend su acconciature e nail art per la sposa Filippo Sepe and Alessandra Marchetti talk about the trends of hairstyles and nail art for brides

h 1PM, padiglione/pavilion 14 IL MERCATO DELLE SPA IN EUROPA Le ultime tendenze dalle spa The latest trends of spa

h 11AM, padiglione/pavilion 35 ON HAIR-7th EDITION Passerella con i look dei migliori hair designer internazionali Catwalk with the look of the best international hair designers

h 11AM, padiglione/pavilion 35 ON HAIR-7th EDITION Passerella con i look dei miglior hair designer internazionali Catwalk with the look of the best international hair designers

h 4PM, padiglione/pavilion PC MAKE UP ON STAGE Dimostrazione live di make up con i prodotti degli espositori Make up live demonstration with the products of exhibitors

h 3PM, Centro servizi-sala Concerto BELLEZZA, SALUTE, ARTE Convegno organizzato da Finesse con la partecipazione di Vittorio Sgarbi Conference organized by Finesse with the participation of Vittorio Sgarbi

h 3:30PM, padiglione/pavilion 35 COSMOPROF BARBER SHOW Contest dedicato a quattro barbieri di talento supportati da un maestro del mestiere Contest dedicated to four talented barbers supported by a master of this field

h 11:30AM, padiglione/pavilion 14 LA SPA E L’HOTEL-OSPITALITÀ CONSAPEVOLE Simposio sull’armonia tra la spa e la struttura ricettiva che la ospita Symposium on the harmony between spa and receptive structure that hosts it

SPECIALE COSMOPROF


HEAD 54

C’È LA LUMBERSEXUAL, LA LONG JOHN E QUELLA FOLTA MA CORTA IN STILE ANNI ’90 CHE SPOPOLA ADESSO. BARBA E BAFFI NON SONO MAI STATI PIÙ COOL DI COSÌ

di Ilaria Perrotta

Gli uomini del 2016 non hanno nessuna intenzione di mettere mano al rasoio: sì, dunque, a baffi e barba, ma più corti rispetto alle stagioni passate, come insegnano le celebrities di Hollywood. La mascella e i lineamenti del viso sono sottolineati da una peluria curata e ordinata. Stop allo stile shabby e non chic, tutti pronti ad affilare le lamette!

//01

Ryan Gosling Da Hollywood il trend della barba corta anni ’90 From Hollywood the trend of the short beard of the 90 s © AKM-GSI/LaPresse

//02

//03

LUMBERSEXUAL, LONG JOHN, THICK BUT SHORT AS IN THE 90S, TRULY TRENDY NOW. BEARD AND MOUSTACHE WERE NEVER MORE COOL THAN NOW The 2016 men have no plans of using the razor: so yes to beard and moustache, but shorter than in the past, as taught by Hollywood celebrities. A well-defined jaw line and features are emphasized by a careful and neat beard. Stop to shabby and no chic style, and ready to sharpen your razor blades!

//01 BarBer shOP cOllecTiON, KIT CON SHAMPOO, SIERO E BALSAMO PER BARBA E BAFFI/SHAMPOO KIT, SOFTENINg SERUM AND BALM FOR BEARD AND MOUSTACHE, ACCA KAPPA //02 SETIFICA E AMMORBIDISCE L’OLIO DA BARBA MOISTURIzINg AND SOFTENINg BEARD OIL HIPSTeRIA (EXCLUSIvELY BY SePHORA) //03 series 7, DEFINISCE E REgOLA LA PELURIA COME SI DESIDERA/REFINES AND ADJUSTS THE BEARD AS YOU wISH, bRAUN

MAR2016

COSMOPROF BARBER SHOw

In collaborazione con la Camera Italiana dell’Acconciatura al Cosmoprof è nato il primo contest dedicato a barba e mustacchi. Il 21 marzo alle 15:30 sul palcoscenico di Hair Ring i quattro migliori talenti del settore si esibiscono tra baffi arricciati e tagli rétro. In collaboration with Camera Italiana dell’Acconciatura in Cosmoprof, the first contest dedicated to beard and moustache was born. On March 21 at 3:30PM on the stage of Hair Ring, the four best talents of the field show their performance among curled moustache and retro cuts.


TO

HEAD HAIR // 55

NOVITÀ E STILI INTRAMONTABILI FOR HER PER CAPELLI SEMPRE ALLA MODA di Monica Coppola [Hair stylist]

Aldo Coppola Collection SS16 © AKM-GSI/LaPresse

I tagli e i colori di tendenza del 2016 riscoprono gli anni ‘70 con acconciature scalate e frangia lunga. Tornano i volumi morbidi e la piega mossa o riccia asciugata al naturale. I capelli di lunghezza media arrivano appena sopra la spalla, mentre il caschetto si ferma sotto le orecchie o ad altezza zigomo. I colori sono più uniformi e molto luminosi: dal moka al castano caldo o buccia di castagna fino agli immancabili rossi, passando per il biondo irlandese e il rame acceso. Parole d’ordine sono lucidità e luminosità, perché le donne vogliono una testa che le ringiovanisca e le rinfreschi, che stia a posto e sia facile da gestire a casa. Bandite le star icona, artefatte e irraggiungibili, meglio trovare la propria identità affidandosi all’hair stylist di fiducia. No limits è il motto che ogni signora dovrebbe dedicarsi per vivere la propria immagine con libertà e buon gusto.

News and timeless styles for her about hair always fashionable In 2016, haircuts and trendy colours are rediscovering the '70s, with layered hairstyles and long bangs. Soft volumes, and wavy or curly blow dry are back. The medium length of the hair arrives just above the shoulder, while the bob stops below the ears or just on the cheekbones. Colours are uniform and very bright: from a warm moka or chestnut brown until the inevitable red, through the Irish blond and a bright copper. The key words are shine and brightness, because women want a fresh hairstyle that makes them feel younger, always perfect and easy to manage at home. Banned the star icons, they seem unnatural and unreachable. Better find your own identity by relying on your trusted hair stylist. No limits with good taste is the main theme that every woman should follow to live her image in complete freedom. SPECIALE COSMOPROF


Soluzioni Innovative per il packaging da vedere e toccare

Tutte le favolose opzioni di stampa racchiuse in un box punta sul QrCode per richiedere il box

box@graficanappa.com


HAIR // 57

A cura di Cecilia Morrico

Chi vuol essere un hair stylist? A rispondere è L’Oréal Professionnel, che ha creato l’award UnitedProFuture dedicato alle nuove promesse dei capelli. I talenti under 30 sono pronti a sfidarsi a colpi di forbici e phon. Raggiunto il terzo anno, l’edizione 2016 vede i candidati gareggiare in un percorso a più temi: onde, volume anni ’60, treccia, chignon. Il live contest al Cosmoprof di Bologna: i 300 finalisti si esibiscono in tre date, 100 al giorno, dal 19 al 21 marzo. Al vincitore assoluto la possibilità di iscriversi al corso di formazione Design, hair and beauty: a contemporary combination organizzato dall’azienda francese con lo IAAD (Istituto d’arte applicata e design) di Torino. www.unitedprofuture.it

© Elettra Giulia Bastoni

UnitedProFuture

Who wants to be a hair stylist? The answer comes from L’Oréal Professionnel, that created an award for new hair talents: UnitedProFuture.The under 30 talents are ready to challenge with strokes of scissors and hair dryer. To its third year, in 2016, it's possible to see the candidates challenge in a path based on more than one topic: waves, volume from the 60s, braid and chignon. The live contest takes place at Cosmoprof in Bologna: 300 finalists show their performance in three dates, 100 every day, from March 19 to 21. Only the winner will have the opportunity to register for the training course Design, hair and beauty: a contemporary combination, organized by the French brand along with IAAD (Institute of Applied Art and Design) of Turin.

//01

//04

MUST HAVE //01 Grey Pride shampoo, l’ultima tendenza del colore è la chioma argentata/silver hair is the last hair trend colour, Alfaparf Milano //02 Oxilock Plasma Reset, per il rinnovamento cellulare dei capelli/For hair cell renewal Jean Paul Mynè //03 Per capelli corposi ed elastici, trattamento ricostruttore/for heavy and elastic hair, the repair treatment, Erilia Therapy //04 Lavaggi frequenti senza preoccupazione frequent washing without concern, Keramine H

//02 //03

ON HAIR

Avvistata a Bologna Fiere una Maria Antonietta dalla chioma ipercotonata e accessori bizzarri. Se si cerca eccesso e stravaganza, da non perdere la settima edizione di On hair, l’appuntamento con la passerella fashion di Cosmoprof. On stage i look più all’avanguardia e tanti segreti svelati dai migliori parrucchieri internazionali. Seen at BolognaFiere, Maria Antonietta with iper-backcombed hair and strange accessories. If you are looking for extreme and extravagance, do not miss the seventh edition of On Hair, the fashion date with Cosmoprof. In plain view the most cutting edge look and some secrets revealed by the top international hairdressers.

SPECIALE COSMOPROF


58

Fuori grow le unghie your nails

VIAGGIO TRA I NAIL TREND DA SFOGGIARE PROSSIMAMENTE

di Mikeligna

[Nail artist e youtuber, conduttrice della trasmissione Nail Lab su Real Time]

Cambiano le stagioni e insieme a loro le nuance da far indossare alle unghie. Ma non solo, anche la forme mutano a seconda della tendenza in auge. Si riconferma la mandorla: oltre a essere alla moda, dona un risultato finale raffinato ed elegante e sta bene a tutti. Al contrario della sagoma squadrata, che pretende dita affusolate, rende infatti otticamente la mano pi첫 snella. Per quanto riguarda i colori, il nude si riconferma trend look del momento: scomparsi gli smalti effetto fondotinta, il finish diventa lattiginoso e perlato, portabile in ogni occasione. Non possono mancare i toni pastello: must have assoluto nel beauty-case di ogni nail addicted le sfumature naturali e floreali.

MAR2016

A TRAVEL THROUGH THE NAIL TRENDS IN THE NEAR FUTURE

Seasons pass by and with them the nail shades. But not only that, even the shapes change depending on the latest trend. The almond is confirmed: in addition to its trendy style, it gives a refined and elegant result, and it is good for everyone. As opposed to the squared shape, which wants long fingers, it makes seem the hand slimmer. For what concern colours, nude is confirmed again trend look of the moment: no more nail polishes with that foundation cream effect, the finish becomes milky and pearly, for every occasion. Unmissable pastel colours: absolute must have, and in any beauty-case of nail addicted, natural and flower shades.


© Leszek Czerwonka/Fotolia.com

NAIL // 59

SMALTO SPRAY SPRAY NAIL POLISH CHROMAVIS

SMALTO SPRAY NAIL SPRAY POLISH Questa edizione del Cosmoprof presenta una delle più rivoluzionarie innovazioni sul tema unghie e dintorni, lo smalto spray. Il brand Chromavis propone un nail lacquer che si applica con una bomboletta. La formula è letteralmente magica: il prodotto aderisce solo alle unghie e non alla pelle. Bastano acqua e sapone per mandar via l’eccesso dalle dita una volta asciutto. Per donne in carriera che hanno poco tempo, ma anche per le più creative che si potranno destreggiare con stencil e strisce adesive.

In this Cosmoprof edition present one of the most revolutionary innovations for what concern nails & co., the spray nail polish. The brand Chromavis offers a nail lacquer to be applied with a spray. A truly magic composition: the product adheres only on the nails and not to the skin. Just some water and soap to clean the excess from the fingers after drying. For career women who have little time, but also for more creative women that want to play with stencils or adhesive stripes.

//01 NUANCE DULCE DE LECHE O.P.I. //02 FORMULA PURA DAL FINISH EXTRA BRILLANTE/PURE FORMULA AND EXTRA SHINE FINISH, DebORAH MIlANO //03 cOlOurFesT cOllecTiON By riTa Ora, RIMMel lONDON //04 COLOR PERLA EFFETTO gEL PEARL NUANCE gEL EFFECT, eSSeNCe //05 TREND NuDe lOOk, TNS //06 ROSA PASTELLO DELICATO PER UNgHIE/PASTEL ROSE SOFTLY FOR NAILS, MAKe UP FACTORy //01

//02

//03

//04

//05

//06

SPECIALE COSMOPROF


60

ABOUT BEAUTY LIBRI E DINTORNI A CACCIA DI NOVITÀ E SEGRETI NEL MAGICO MONDO DELLA BELLEZZA Books and surroundings, news and secrets from the magic world of beauty A cura di Sandra Gesualdi

SPOT

Oscar SeT

Sophia Loren, Giuseppe Tornatore ed Ennio Morricone sul set per la campagna pubblicitaria del nuovo profumo Dolce Rosa Excelsa by Dolce & Gabbana. Un vero e proprio mini film in tre atti ambientato in un’antica villa siciliana. Sophia Loren, Giuseppe Tornatore and Ennio Morricone on the set for the advertising campaign of the new perfume Dolce Rosa Excelsa by Dolce & Gabbana. A real mini movie in three acts, set in an ancient house of Sicily. www.dolcegabbana.it

BOOK

New York BY Clio [Rizzoli, pp. 288 € 17]

È tenero ed elettrizzante Sei bella come sei, il primo romanzo di Clio Zammateo, la make up artist star di YouTube che arriva negli States con una valigia piena di sogni. Avventure metropolitane, appuntamenti fashion e teneri incontri, perché nella Grande Mela tutto può succedere. Soft and exciting, Sei bella come sei, the first novel by Clio Zammateo, make up artist star of YouTube, that arrives in the States with a suitcase full of dreams. Metropolitan adventures, fashion events and tender dates, because anything can happen in the Big Apple.

SCHOOL

Beauty lessons

Fino a giugno i professionisti del brand Make up for ever svelano tecniche e consigli per esaltare la bellezza femminile step by step. Basta fissare un appuntamento presso i punti vendita Sephora in tutta Italia per poter seguire una lezione gratuita. Until June, professionals of the brand Make up for ever revealed techniques and tips to enhance the female beauty, step by step. Just take your appointment at the Sephora sale point throughout Italy to have a free lesson. www.facebook.com/makeupforeveritalia

BALLET

Let's dance

Sei borse di studio per contribuire alla formazione artistica di giovani danzatori professionisti. Così BioNike, azienda leader nella dermocosmesi, sostiene il Teatro dell’Opera di Roma. Six scholarships to help in the artistic training of young professional dancers. In this way BioNike, a dermocosmetics leading company, supports Teatro dell’Opera of Rome. www.operaroma.it MAR2016


BOOK & CO // 61

EXHIBITION

BOOK

STAR SYSTEM

JAPANESE SECRETS

Primi piani in bianco e nero e celebri volti senza tempo. Autentica Bellezza è la raccolta di ritratti femminili di Pietro Pascuttini alla 7.24x0.26 Gallery di Milano. In mostra fino al 23 maggio. Close-ups in black and white and famous timeless faces. Autentica Bellezza, a collection of portraits of women, by Pietro Pascuttini at 7.24x0.26 Gallery of Milan. In exhibition until May 23. www.piergiuseppemoroni.com

[Sonzogno Editori, pp. 128 € 13]

Le donne nipponiche hanno un viso perfetto e radioso e dimostrano dieci anni di meno. Il loro segreto è svelato nel manuale illustrato di Elodie-Joy Jaubert, Sette riti di bellezza giapponese. Tante dritte per una pelle al top e capelli di seta. The Japanese women have a perfect and bright face and they seem ten years younger. Their secrets are told in the illustrated manual of ElodieJoy Jaubert, Sette riti di bellezza giapponese. Many tips for a top skin and silky hair.

SIMPLE MAKE UP REMOVER

Niente più scuse, ora per struccarsi basta un po’ d’acqua e la salvietta MakeUp Eraser, in grado di rimuovere il trucco senza detergenti. In esclusiva negli store Sephora. No more excuses, now to remove make-up, just some water and MakeUp Eraser, able to remove make up without any cleansers. Exclusively in Sephora stores. www.sephora.it

TESTIMONIAL OBJECT

ITALIAN STYLE

Bellezza mediterranea e charme naturale. L’attrice Laura Torrisi è il volto della campagna 2016 by Framesi, il brand made in Italy di prodotti e servizi dedicati al professional hair styling. Mediterranean beauty and natural charm. The actress Laura Torrisi is the face of the 2016 campaign of Framesi, the made in Italy brand dedicated to products and services for professional hair styling. www.framesi.it SPECIALE COSMOPROF


A cura di Gaspare Baglio

TECHNO // 63

BORN TO BE INFLUENCER © Urszula Lysionek/Fotolia.com

Cinguettano, postano, cliccano stando comodamente sedute davanti allo schermo di un pc. E sono considerate delle vere e proprie star. Sono le influencer, ragazze giovani e spigliate che con una loro opinione sui social network decretano il successo di un determinato prodotto. Anche l’universo beauty ha le sue icone: una di loro è Yu Lee, web diva super cool che decide cos’è in & out dal suo blog Youtopia. Idolo di stile anche Huda Kattan, make up artist irachena che ha inventato le ciglia XXL, must dell’ereditiera Kim Kardashian, e conta otto milioni di follower su Instagram. Per l’Italia svetta MissStrawberryFields, meglio conosciuta come Lolla, una delle più seguite v-blogger al mondo. Tra i suoi video le famose Prove su strada nelle quali testa un prodotto prima di uscire di casa e ne mostra la tenuta a fine giornata. Beauty dritte assolutamente imperdibili.

Tweeting, posting, and clicking comfortably seated in front of their PC screen. They are considered real stars. The influencers, young and jaunty girls and that with their opinion decree on social networks the success of a particular product. Even the beauty universe has its icons: one of them is Yu Lee, super cool star of the web that decides what is in & out from her blog Youtopia. A style idol also Huda Kattan, Iraqi make up artist, inventor of the XXL eyelashes, a true must for the heiress Kim Kardashian, and has 8 million of followers on Instagram. For Italy, MissStrawberryFields stands out, better known as Lolla, one of the most popular video blogger in the world. Among her videos the famous road tests, in which tests a product before leaving the house and shows the result at the end of the day. Beauty tips that cannot be missed.

SPECIALE COSMOPROF


64 // TECHNO

BEAUTY TOUCH

TREATWELL

Prenotare trattamenti di bellezza nonostante i mille impegni? Nessun problema con la piattaforma di booking online Treatwell. Sono oltre 20mila i saloni e i centri benessere affiliati in tutta Europa, dall’estetista all’hair stylist. Book beauty treatments despite many commitments? No problem with the Treatwell booking online platform. More than 20,000 members, beauty salons and wellness centers throughout Europe, from cosmetologist to hair stylist.

MODIFACE

Questa app ha preso forma da un progetto scientifico sviluppato 12 anni fa presso le università di Stanford e Toronto, vincendo addirittura un riconoscimento al MIT (Massachussets Institute of Technology) ed è oggi il miglior network di virtual make over al mondo. Perfetta per chi vuole cambiare colore di capelli: la sua particolarità è che non applica semplicemente delle chiome preimpostate sulla foto, ma un filtro che ne modifica la sfumatura, con un effetto decisamente realistico. Basta selezionare la parte che s’intende cambiare e scegliere tra biondi, rossi e castani. This app was born as a science project developed 12 years ago at Stanford and Toronto University, and won also an award at MIT (Massachusetts Institute of Technology) and today is the best virtual makeover network in the world. It is perfect for those who want to change hair colour: its special feature does not simply apply the preset hair on the picture, but it has a filter that changes the shade, with a very realistic effect. Just select the part you want to change and choose among blond, red and brown.

MAKE UP GENIUS

La soluzione per le eterne indecise. Permette di provare virtualmente infinite nuance di rossetti e ombretti grazie alla telecamera che funziona come uno specchio. Si possono realizzare look anche ispirandosi alle dive del red carpet. The solution for the everlasting hesitating ones. It allows you to experience virtually limitless shades of lipsticks and eye shadows thanks to the camera that works like a mirror. It's possible to create looks inspired to the red carpet stars.

SPECIALE COSMOPROF

CONTOUR CLASS

Belle come Kendall Jenner? È possibile grazie a questa applicazione targata Sephora. Una volta caricata la propria foto, si sceglie la texture preferita e l’app fornisce tutte le istruzioni su come scolpire il viso a seconda dell’ovale. Beautiful as Kendall Jenner? Now you can, thanks to this Sephora application. After your picture is uploaded, you choose your favourite texture and the app provides complete instructions on how to sculpt the face according to your oval.


THE BRANDING CREW

FEEL THE ITALIAN PASSION UNAWAY Hotel Bologna Fiera Quello che aspettavi oggi c’è. A pochi passi dalla Fiera di Bologna, l’hotel, completamente rinnovato, offre 211 camere, un centro congressi da oltre 300 posti e il ristorante “Il Bolognese” con piatti della tradizione emiliana e cucina internazionale.

UNAWAY Hotel Bologna Fiera Piazza della Costituzione, 1 - Bologna Informazioni e prenotazioni: Tel. 051 41666 - una.bolognafiera@unawayhotels.it Numero verde 800 60 61 62 www.unawayhotels.it

UNA HOTELS & RESORTS È PARTNER

GUADAGNA PUNTI CARTAFRECCIA DURANTE I TUOI SOGGIORNI. SCOPRI COME SU WWW.UNAHOTELS.IT


OGGI È UN BUON GIORNO NASCE COSMETICA ITALIA SERVIZI

La Freccia Beauty - marzo 2016  

In copertina: Eleonora Giovanardi, il trucco c'è ma non si vede

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you