Page 48

46

OLIVIERO TOSCANI

© Bianchi-Lo Debole/LaPresse

The art you

TAGLIENTE E RUVIDO LUI, ENERGICA ED ESTROVERSA LEI. IL FOTOGRAFO E CREATIVO OLIVIERO TOSCANI E L’ATTRICE E PITTRICE MARISA LAURITO RACCONTANO IL LORO RAPPORTO CON LA BELLEZZA di Nicolas Ballario

GEN 2017

Quando ha capito che cos’è l’arte? [ML] A 21 anni, entrando nella compagnia di Eduardo De Filippo. [OT] Ho una sorella di 11 anni più grande che ha studiato all’Accademia di Milano. A ogni viaggio che faceva mi mandava cartoline con dipinti famosi. Lì ho capito che c’era qualcosa di diverso da quanto avevo conosciuto fino a quel momento. L’opera che più l’ha colpita? [ML] Domanda molto complicata… direi le tele di Matisse. [OT] La Danza macabra, un affresco nell’Oratorio dei Disciplini di Clusone, in provincia di Bergamo. Avevo cinque anni. La città più bella del mondo? [ML] Napoli. [OT] Quella in cui mi trovo, quando ci vivo. Dove abita? [ML] A Roma. [OT] In Toscana, a Casale Marittimo, in provincia di Pisa. Com’è la sua casa? [ML] Colorata, piena di stili diversi che stanno bene insieme.

[OT] Ha presente il letto di Ulisse? È il mio porto sicuro a cui tornare. L’opera dei desideri? [ML] Un Picasso. [OT] Adoro andare al Prado ad ammirare Francisco Goya, ma non vorrei in casa un suo lavoro: avrei un grande senso di colpa nel tenerlo solo per me. La preferita tra quelle che possiede? [ML] Un ritratto che mi ha fatto Salvatore Fiume. [OT] Alcuni regali di colleghi fotografi e i disegni divertenti che hanno fatto i miei figli. Ma, ripeto, non mi piace possedere l’arte. Si commuove spesso davanti a un’opera? [ML] L’arte mi commuove ogni volta. [OT] Non considero arte ciò che non mi commuove. Quindi sì, sempre. Ha mai pensato: «Questo lo potevo fare anch’io»? [ML] Mai. I lavori d’arte sono unici e non possono essere ripetuti. [OT] Non ha importanza. Ha poco senso dire: «Anch’io potevo scoprire l’America». Qualcuno lo ha fatto prima.

La Freccia Arte - gennaio 2017  

In copertina: Arte Fiera, 41 urban energy

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you