Page 6

MEDIALOGANDO di Marco Mancini

PL ACES FOR PEOPLE La Freccia di ottobre vi accompagna a Trieste e, poi, un passo alla volta, vi invita a scoprire luoghi e appuntamenti, culturali o di puro svago, che profumano di autunno e valgono, per noi, un’emozione o un viaggio. Quello della Freccia che state sfogliando inizia con un incontro. Perché viaggiare è anche questo. Incontrare persone e, talvolta, ritrovarle. Come accade a me con Walter Mariotti, da poche settimane direttore editoriale di Domus. Ci siamo conosciuti a Siena, tanti anni fa, nella redazione del settimanale Il Campo, freschi di laurea. Da allora Walter ne ha fatte tante: ha vissuto a Parigi, Lovanio e Boston prima di approdare a Milano. È stato a Harvard, ha scritto libri, consigliato banchieri e avvocati, diretto giornali, alcuni li ha anche fondati. Uno per tutti

Walter Mariotti, direttore editoriale di Domus

Dai, facciamo sul serio. Chi è

IL, il mensile del Sole 24 Ore, premiato in

LF

tutto il mondo. Toscano di Iesa, piccola

Walter Mariotti?

frazione di Monticiano, estremo lembo

Uno che tornava da scuola e si perde-

del senese dove i colori si confondono

va nel bosco ad aspettare i cinghiali. Io la

con gli odori della Maremma, porta nel

vedo come Orson Welles. La vita è la ri-

Dna geni etruschi, corroborati dalla prag-

cerca di quello che hai perso da bambino.

matica saggezza dei boschi, tipica della

Per lui era uno slittino, il Rosebud. Per me

sua gente. Eredità che ha mixato con il

è il cinghiale, che spuntava all’improvviso

personale quantum di cultura umanistica

negli Holzwege di Heidegger. I sentieri

e denso cosmopolitismo.

che non portano da nessuna parte.

LF

Ti garba il ritrattino? (Lo vedo ride-

LF

A te però ti hanno portato in giro

re e scuotere la testa, ravviarsi la folta

per il mondo. E alla fine a Milano, dove

capigliatura, che un tempo ci accomu-

hai fatto tante cose. I quotidiani, Class,

nava, e oggi gli invidio).

la Rizzoli, Il Sole 24 Ore, la Rai, la Mon-

Sei la dimostrazione che nella vita l’unica

dadori, Linklaters. E adesso Domus.

cosa importante è avere un buon capo

Domus è stato il mio sogno tutta la vita,

della comunicazione.

che si è avverato grazie all’unica persona

4

LF

OTT2017

Primo storico numero di Domus, gennaio 1928

La Freccia - ottobre 2017  
La Freccia - ottobre 2017  

In copertina: Trieste, tra passato e futuro