Issuu on Google+

duemiladieci

Natale

Mercatini di Natale e presepi nel Triveneto


I mercatini di Natale nel Triveneto ALBIANO TN, vie del paese, domenica 12 dicembre. Strozegada de Santa Luzia. Ore 20. Infoline: 0461 689623. ALDENO TN, vie del paese, lunedì 13 dicembre. Festa di Santa Lucia. Sfilata per le vie del paese con asinello e distribuzione di dolci e bevande calde. Infoline: 0461 842197. ANDALO TN, piazza Dolomiti, dal 3 al 24 dicembre. Mercatino di Natale. Nelle settimane che precedono il Natale, Andalo si veste di magico e si tuffa nell’incantata atmosfera della tradizione tirolese dell’Avvento. Tutto il paese si illumina di decorazioni: ghirlande di Natale, palline di cristallo e addobbi fanno capolino dalle case e brillano nella neve. Il profumo di vin brulè, della cannella e delle spezie si spande lungo le strade del centro, dove numerosi stand arricchiscono la seconda edizione dei Mercatini di Natale. Un’ottima occasione per conoscere e scoprire Andalo, il Trentino, l’artigianato tipico e i fragranti sapori delle Dolomiti ai piedi di un gioioso albero di Natale. Sito: www.nataletrentino.it ARCO TN, centro storico, dal 3 al 12 e dal 17 al 23 dicembre. Mercatino di Natale in Arco Asburgica. Il Natale nel Garda Trentino è semplicemente magia: il profumo dello zenzero e della cioccolata calda. Il Mercatino di Natale in Arco Asburgica è atmosfera natalizia, canti tradizionali, prodotti tipici artigianali e animazione per grandi e piccini, il tutto ispirato al gusto viennese della tradizione asburgica di Arco. Nelle pittoresche casette in legno gli espositori presentano prodotti tipici del periodo natalizio: biscotti, dolci, addobbi, candele, statue di legno, oggetti in vetro e ceramica, bambole in pezza e piccole idee regalo. Fanno da contorno manifestazioni, spettacoli e iniziative natalizie. Degustazione di menu natalizi e merende asburgiche nei locali. Musiche natalizie proposte da cori e gruppi folkloristici risuonano lungo le strade. Orario: 10-19, martedì 7 10-21.30. Sito: www.bolzano. net - www.nataletrentino.it ARSIERO VI, piazza Rossi, domenica 5 dicembre. Natale sotto gli alberi. Mercatini di Natale, mostra mercato di prodotti tipici. Il programma prevede ore 10 apertura dei mercatini allietata dalle musiche natalizie, con la partecipazione dei commercianti ed esercenti di Arsiero e altre numerose bancarelle; ore 12 apertura stand gastronomico a cura della Pro Arsiero; ore 15 Babbo Natale aspetta tutti i bambini sotto la magia della neve, per la foto ricordo e la consegna delle letterine; Lilian la fata dei fiori trucca i bambini; ore 16.30 il coro Alpino Monte Caviojo augura buone feste con le cante; ore 17.30 presepio vivente animato dai bimbi del paese; ore 18 spettacolo pirotecnico e accensione degli alberi di Natale; a seguire polenta e tosella preparate al momento; a fine serata brindisi

conclusivo e auguri di buone feste. Durante tutto il giorno stand gastronomici con arrosticini abruzzesi, formaggio, sopressa, “maroni spaelà”, vini, cioccolata calda e vin brulè. Per tutto il periodo natalizio nei negozi aderenti all’iniziativa “Natale Arsierese” si troveranno i biglietti per la sottoscrizione a premi. L’estrazione avverrà giovedì 6 gennaio ore 17 in teatro don Bosco ad Arsiero con l’arrivo della Befana e tante sorprese. E-mail: vicentinicalzature@tiscali.it - comune.arsiero.vi@pecveneto.it ASIAGO VI, piazza Carli, 4, 5, 7, 8, 11, 12, 18 e 19 dicembre e dal 22 dicembre 2010 al 9 gennaio 2011. Giardini di Natale. Tradizionale mercatino natalizio allestito grazie all’entusiasmo e alla disponibilità dei commercianti e degli artigiani di Asiago. Anche quest’anno vivremo il Natale in un’atmosfera gioiosa, ricca di eventi capaci di trasmettere emozioni. Nelle caratteristiche casette di legno esposizione e vendita di oggetti tradizionali, artistici, artigianali, legati al Natale e prodotti tipici della gastronomia locale. Quest’anno, il mercatino verrà potenziato con l’aggiunta di due nuove casette di legno che proporranno prodotti caratteristici del territorio; il centro storico verrà impreziosito dalla presenza di una pista di ghiaccio che sarà posizionata dinanzi al Duomo San Matteo, vera novità di questa stagione sarà, quindi, la possibilità di pattinare all’aperto. Asiago si presenterà con una nuova veste anche per i più piccini, grazie all’allestimento della casetta di Babbo Natale in piazza II Risorgimento e all’installazione di una tradizionale giostra natalizia in piazzetta degli Alpini. Inaugurazione domenica 5 dicembre ore 17 con sfilata lungo Corso IV Novembre e arrivo in centro storico dei bambini di Asiago che accompagneranno Babbo Natale sulla troika; a seguire accensione del grande albero di Natale e cascata di fuochi d’artificio dalla torre campanaria del Municipio. Animeranno la serata la Banda Musicale di Folgaria e il coro dei bambini della scuola elementare di Asiago. Apertura stand di degustazione di prodotti tipici locali. Vin brulé e cioccolata per tutti. Domenica 19 dicembre nel centro storico alle ore 16.30 Banda delle Valli Giudicarie. Venerdì 24 dicembre ore 16 e sabato 25 ore 10-12 e 16-18 Arriva Babbo Natale in centro storico. Domenica 26 dicembre ore 16 in centro storico concerto della Bifolk Christmas Band. Lunedì 27 dicembre ore 18.30 “Le Scuole sci in piazza”, giochi e intrattenimenti, musica, vin brulè, cioccolata calda con i maestri di Sci in piazza II Risorgimento. Martedì 28 dicembre in centro storico, alle 16, Jour de Fete Street Band e Duo Giocolieri “Fratelli Al”. Giovedì 30 dicembre ore 16 in centro storico Gnuco Crazy Band. Orario: 10-12.30 e 15.3019.30. Infoline: 0424 462221, Iat Altopiano di Asiago - 0424 462661, fax 0424 462445, e-mail: iat.asiago@provincia.vicenza.it, sito: www.vicenzae.org - www.provincia.vicenza.it - www.asiago.to ASIAGO VI, piazzale Duomo, fino al 28 febbraio 2011. Pista di pattinaggio su ghiaccio all’aperto. Infoline: 0424

Natale duemiladieci

3


464081 - 0424 600203, e-mail: asiagoturismo@comune. asiago.vi.it, sito: www.comune.asiago.vi.it BADOERE DI MORGANO TV, storica Rotonda, domenica 19 dicembre. Mercatino di Natale. Le arcate della Rotonda addobbate di luci, un grande albero di Natale e un presepio faranno da cornice alle circa oltre 100 bancarelle di prodotti artigianali che proporranno oggettistica e addobbi legati ai temi del Natale insieme a tanti altre originali idee per un regalo davvero unico. Orari: 9-20. Infoline: 0422 837219. BASELGA DI PINE’ TN, piazza della chiesa, domenica 19 dicembre. Natale con i pompieri. Manovra dimostrativa dei Vigili del Fuoco Volontari Allievi e prova di spegnimento di un incendio. A seguire auguri natalizi da parte dei Vigili del Fuoco Volontari di Baselga di Piné. Ore 10.30. E-mail: vvfpine@vvfpine.com, sito: www. vvfpine.com BASELGA DI PINE’ TN, C.a.s.a. Il Rododendro, martedì 21 dicembre. Mercatino di Natale. Il ricavato sarà devoluto all’associazione Amici Trentini onlus. In serata. Infoline: 0461 557138. BASSANO DEL GRAPPA VI, centro storico, fino al 26 dicembre. Mercatino di Natale. Meravigliose idee regalo, decorazioni, prodotti di fine artigianato, prelibatezze enogastronomiche provenienti da molte regioni d’Italia e un mondo di curiosità tutte da scoprire attendono tutti i visitatori del mercatino. Gli espositori, in un magico clima fatto di musiche e addobbi luminosi, proporranno i loro prodotti. La ProBassano sarà presente con due chalet: uno in piazza Garibaldi con i panini caldi e il vin brulè, un altro in piazza Libertà con il vin brulè e la cioccolata calda. Grande novità 2010: le casette che fino allo scorso erano posizionate in piazzotto Montevecchio da quest’anno saranno portate in piazza Libertà. Non possono ovviamente mancare tutti i fine settimana in piazzotto Montevecchio la giostra dei cavalli, il trenino lillipuziano e la casetta di Babbo Natale dove i bambini potranno consegnare le letterine. Inoltre, in tutto il centro storico, animazioni e spettacoli per tutte le età e tutti i gusti. Mercoledì 8 dicembre dalle ore 17 il mercatino sarà illuminato dalle magiche fiamme dei ceppi della Val di Non. Orario: piazza Libertà martedì, mercoledì, venerdì, domenica 9.30-19.30, giovedì e sabato 14.30-19.30 (chiuso i lunedì, eccetto il 20 dicembre); piazza Garibaldi tutti i giorni 9.30-19.30. Infoline: 0424 523108. BASSANO DEL GRAPPA VI, chiostro del museo, dal 4 al 19 dicembre. Le piante del Natale in museo. Passeggiata tra agrifogli e conifere con Antonio Parolini. Mostra ed esposizione di agrifogli, conifere e addobbi natalizi. Con la consulenza della biologa e naturalista Patrizia Ianne. Inaugurazione sabato 4 ore 17. Orario: martedì-sabato ore 9-18.30, domenica e festivi 10.30-13 e 15-18. Ingresso: gratuito. Infoline: 0424 524351. BASSANO DEL GRAPPA VI, centro storico, martedì 7 dicembre. Notte d’inverno. Il Mercatino di Natale e molti 4

Natale duemiladieci

negozi del centro storico rimarranno aperti sino alle ore 23 con la giostra dei cavalli, il trenino lillipuziano e uno speciale concerto del Coro Edelweiss Ana Montegrappa. Infoline: 0424 524351. BASSANO DEL GRAPPA VI, piazza Libertà e piazzotto Montevecchio, sabato 11 dicembre. Accensione dell’albero di Natale e inaugurazione del presepio. Entrambi con animazione della sezione musicale della Scuola Media Vittorelli. Rispettivamente ore 17 e 18. Infoline: 0424 524351. BASSANO DEL GRAPPA VI, centro storico, martedì 21 dicembre. Seconda notte d’inverno. Il Mercatino di Natale e molti negozi del centro storico rimarranno aperti sino alle ore 23 con la giostra dei cavalli, il trenino lillipuziano e uno speciale concerto del Coro Edelweiss Ana Montegrappa. Infoline: 0424 524351. BELLUNO, piazza dei Martiri, 4 e 5 dicembre. Mercatino di San Nicolò. Tradizionale appuntamento per i più piccoli: bancarelle di dolciumi, giocattoli e libri per festeggiare il Santo preferito dai bambini bellunesi. Secondo la tradizione, San Nicolò col suo asinello, arriva nelle case nella notte del 5 dicembre e i bambini, prima di andare a dormire, lasciano un po’ di cibo per l’anziano santo e un po’ d’acqua e di paglia per il suo asinello. Orario: 9-19. Infoline: 0437 944755 - 0437 948874, e-mail: info@bellunocentro.it, sito: www.bellunocentro.it BELLUNO, piazza dei Martiri, dal 4 al 24 dicembre. 13^ Mercatino di Natale. Artigianato in legno, lana e pelle, articoli natalizi e da regalo, specialità gastronomiche, punti di somministrazione di cibi e bevande. Spettacoli di animazione nei fine settimana. Orario: 10-12.30 e 15-19, chiuso lunedì mattina. Infoline: 0437 944755 - 0437 948874, email: info@bellunocentro.it, sito: www.bellunocentro.it BELLUNO, piazza dei Martiri, domenica 12 dicembre. 3° Santa Klaus Running. Manifestazione di corsa su strada che si articolerà su tre distinti percorsi: ore 10 Santa Klaus Half Marathon di 21.097 km, competitiva, in cui tutti i concorrenti dovranno indossare una maglia tecnica rossa e un berrettino rosso forniti dall’organizzazione come gadget ricordo; ore 10.05 Santa Klaus Running di 12 e 6 km non competitiva, in cui tutti i concorrenti dovranno indossare una vestito da Babbo Natale e un berrettino rosso forniti dall’organizzazione come gadget ricordo. Partenza e arrivo: piazza dei Martiri. Infoline: 0437 944755 - 0437 948874, e-mail: info@bellunocentro.it, sito: www. bellunocentro.it - www.santaklausrunning.it BLEGGIO SUPERIORE TN, Borgo di Rango, 5, 6, 8, 12 e 19 dicembre. Mercatini di Natale. Bancarelle allestite nelle antiche case contadine colme di prelibatezze enogastronomiche e piccole meraviglie di artigianato locale, musica e aria di festa. Specialità genuine e piatti tipici nelle osterie del borgo, i dolci che hanno il sapore di una volta, il caffè d’orzo e il vin brulè da gustare tra fisarmoniche e zampogne. Ecco cosa potranno ammirare i visitatori di


Rango, piccolo borgo contadino scolpito nella montagna, inserito nel Club dei Borghi più belli d’Italia. Qui il Natale è pura magia, tra pittoresche case strette le une alle altre e collegate da portici, androni e corti interne dagli ampi portali e lunghi loggiati. Nelle piazzette e tra i vicoli del borgo l’atmosfera emana tutto il calore del Natale. Luci, profumi e colori conquistano il cuore. A grande richiesta, poi, il 12 dicembre torna lo speciale Natale dei Bambini. Il borgo si trasforma in un paese di fiaba e fantasia. Il programma prevede ore 15 “Il paese dei balocchi”: giocolieri, clown, cantastorie e giullari animano le piazze e i vicoli del borgo; ore 15.30 “Canzoni sotto l’albero”; ore 16.30 arriva Santa Lucia con doni per tutti; ore 17 “Luci d’inverno”, il borgo illuminato a festa per tutti i bambini. Sito: www.nataletrentino.it BOLOGNANO DI ARCO TN, piazza della chiesa, domenica 12 dicembre. Arriva Santa Lucia. Distribuzione di doni, cioccolata calda e vin brulè. Ore 18. Infoline: 0464 560330, e-mail: info@gardatrentino.it, sito: www.gardatrentino.it BOLZANO, centro, fino al 23 dicembre. Mercatino di Natale. I profumi del vin brulè e della pasticceria natalizia si mescolano ai suoni della musica natalizia in un concerto davvero unico. Ricco programma di animazione nei week end in piazza Walther e nelle chiese di Bolzano: musiche tradizionali, suonatori di corno, bande musicali, cantastorie e narratori di fiabe. Christkindlmarkt a tavola: una trentina di ristoranti di Bolzano e San Genesio offrono, a prezzo fisso, il loro menu caratteristico. Mercatino dell’artigianato in piazza Municipio: artigiani locali escono dalle loro botteghe per proporre il mercatino dell’artigianato con idee regalo e tanti spunti per decorare la casa. Si possono trovare produttori di ceramica, intagliatori del legno e fioristi che predispongono creative idee regalo e fantasiosi articoli natalizi per decorare la casa. Natale della Solidarietà: in piazza del Grano, via Argentieri, via della Mostra e nelle vie del centro le associazioni onlus propongono i loro progetti sociali e la vendita di oggetti regalo, decorazioni per la casa e gastronomia. Associazioni bolzanine che operano in questo ambito mettono in vendita prodotti artigianali di ottima qualità per finanziare così vari progetti di solidarietà anche in ambito internazionale. Artigianato creativo in piazza della Mostra: dal 4 al 23 dicembre la piazzetta si trasforma in punto di incontro per chi ama le idee regalo fatte a mano: il mercatino organizzato dal Centro Relazioni Umane di Bolzano propone la produzione e vendita di stoffe ricamate, lavori su seta, bigiotteria, lavori in ceramica e vetro e tanto altro ancora. Orario: 10-19. Dalla seconda domenica d’avvento giovani artigiani provenienti da diverse località italiane e straniere espongono i loro lavori in piazzetta della Mostra. Qui possono essere venduti solamente oggetti realizzati a mano, senza l’uso di macchine. Vengono esposti articoli in pelle, in lana, in vetro o in ceramica, strumenti in legno, tamburi, quadretti, incenso, giocatto-

Natale duemiladieci

5


li in legno, anelli, braccialetti. Apre il palazzo Campofranco con il suo cortile interno nascosto con un’atmosfera di pace e di ritiro, di proprietà privata, con espositori e musica. All’interno del grande cortile si trova il “Bosco Incantato” con molti alberi di Natale, alcune casette per la vendita di specialità alpine e alcune casette che espongono oggetti decorativi. I bambini potranno scegliere tra gli intrattenimenti pensati appositamente per loro: la rappresentazione del presepe vivente, gli spettacoli di marionette, la giostra musicale, le passeggiate sul pony per le vie del centro (a pagamento) e giri in carrozza ogni giorno (a pagamento). Sarà presente la Croce Rossa di Bolzano che metterà a disposizione di tutte le mamme con bambini piccoli una casetta in via Argentieri, dove ci sarà la possibilità di allattare i più piccini, di cambiar loro il pannolino e scaldare il latte con lo scaldabiberon. Il servizio sarà attivo tutti i giorni ore 10-19. Kinderland: presso il tendone da circo nella galleria Walther. Servizio gratuito di custodia per i bambini a partire dai 5 anni. Qui troveranno giochi, costruzioni e attività creative tutti i pomeriggi ore 15-18. Orario mercatino: lunedì-venerdì ore 10-19, sabato ore 9-20, domenica e festivi ore 9-19, dal 5 all’8 dicembre ore 9-20, gli stand gastronomici rimangono aperti un’ora più a lungo. Sito: www.bolzano.net BOVOLONE VR, piazza, domenica 12 dicembre. Festa di Santa Lucia. Tradizionale carrettino con la Santa e il Castaldo per la distribuzione dei doni ai bambini. Dalle ore 15. Infoline: 045 6901489, sito: www.prolocobovolone.eu BREGANZE VI, piazza Mazzini, domenica 12 dicembre. Mercatino di Natale. Il programma prevede ore 9 apertura del mercatino con casette e gazebo, in cui si troveranno tante idee regalo, articoli fatti a mano, oggetti in legno e decorazioni natalizie. Non mancherà l’angolo gastronomico con dolci e delizie artigianali. Per tutta la mattinata saranno presenti in piazza tre zampognari che allieteranno i presenti con le loro musiche. Ore 9.30 raduno moto Laverda; ore 14.30 Babbo Natale riceverà tutti i bambini delle scuole dell’infanzia di Breganze che partecipano alla giornata con i loro disegni. A tutti sarà consegnato un simpatico omaggio. Ore 15.30 2° concorso “Le Botteghe di Breganze” rivolto agli alunni delle classi quarte della scuola primaria Istituto Comprensivo Statale G. Laverda di Breganze con gli elaborati dal tema “Un pensiero di pace per un amico che viene da lontano”. Premierà il sindaco Silvia Covolo. Ore 17 giochi e animazione con il percorso itinerante delle tre stazioni: stazione 1 “Creare una storia”, laboratorio creativo per favole da inventare e costruire; stazione 2 ”Musica e natura”, ascoltare e ricreare i suoni della natura, con la natura; stazione 3 “Filastrocca al telefono”, come raccontare una storia senza perdere il filo. A conclusione tutti i bambini presenti canteranno delle canzoncine natalizie; a seguire panettone e cioccolata per tutti. In caso di maltempo le premiazioni e l’animazione verranno spostate al palazzetto dello sport. 6

Natale duemiladieci


Sarà presente l’associazione Famiglie Assieme di Breganze che si occupa dei progetti di accoglienza e ospitalità di bambini ucraini. Infoline: 0445 873449, ore negozio, Orina - 0445 874768, Michela. BRENDOLA VI, piazza Mercato, domenica 19 dicembre. Babbo Natale in piazza. Dalle ore 15 canti natalizi con i cori, animazione per bambini, distribuzione di cioccolata calda e panettone e... arriva Babbo Natale che raccoglierà le lettere dei più piccoli. Infoline: 349 8876364. BRESSANONE BZ, piazza Duomo, fino al 6 gennaio 2011. Mercatino di Natale. Il Mercatino di Bressanone è uno dei momenti più animati e ricchi d’atmosfera di tutto l’anno. Numerosi stand propongono quanto di più tipico e originale della tradizione sudtirolese: tanti oggetti natalizi e idee regalo. Lasciatevi incantare dal suo magico fascino, soffermatevi in un tipico locale per assaggiare le deliziose specialità locali e visitate il suggestivo centro storico. E naturalmente, incantevoli decorazioni tradizionali da ammirare sulle bancarelle di piazza del Duomo. Durante il periodo di apertura del mercatino è previsto un ricco programma di eventi collaterali: gruppi musicali, cori, suonatori di organetto, mostre, visite guidate nel duomo e nel chiostro, giro della città in carrozza (solo week end), giostra a vapore e animazione per bambini. Tutti i viaggiatori che arriveranno a Bressanone in treno da una località fuori provincia riceveranno, dietro presentazione del biglietto ferroviario, un piccolo ricordo presso lo stand informazioni. Orario: lunedì-sabato ore 10-19.30, domenica e festivi ore 9.30-19,
24 e 31 dicembre ore 9.30-16, chiuso il 25 dicembre e il 1° gennaio. Sito: www.bolzano.net BRUNICO BZ, via Bastioni e piazza Municipio, fino al 6 gennaio 2011. Mercatino di Natale. Il mercatino offre i più caratteristici prodotti artigianali e specialità dolciarie per tutti i gusti. L’edizione di quest’anno si tiene sotto il motto: “Natale in montagna, tradizione e attualità”. Durante i fine settimana diversi complessi di strumenti a fiato, gruppi di tromboni e suonatori di corni delle Alpi animeranno Brunico nel periodo che precede il Natale dalle 16 alle 18.30. Orario: lunedì-venerdì ore 14.30-19, week end e festivi ore 10-19,
24 dicembre ore 10-15,
dal 26 dicembre al 6 gennaio ore 10-19,
1° gennaio ore 14.30-19, chiuso il 25 dicembre. Sito: www.bolzano.net BUSSOLENGO VR, paese, fino al 9 gennaio 2011. 14^ edizione de “Il villaggio di Natale Flover”. Sarà la musica la protagonista di questa edizione, linguaggio universale dei popoli, per celebrare il Natale come festa di pace, condivisione e fratellanza nel più grande mercatino natalizio al coperto. Attrazioni: “Babbo Natale e la sua orchestra”, “Mamma Natale e i Biscotti In Musica”, ospite speciale di questa 14^edizione, potrete ammirarla mentre dirige il laboratorio degli gnomi pasticcieri; “Il Mulino Innevato nel Bosco Incantato”, la pala del mulino ruota anche sotto la bianca neve... tanti ospiti del bosco di ghiaccio si sono risve-

Natale duemiladieci

7


8

Natale duemiladieci

gliati per danzare e cantare a ritmo di musiche di Natale; “Il grande Carrillon”,simpatici funghetti danzeranno a ritmo di musica per dare il benvenuto a tutti gli ospiti che potranno scegliere un brano da ascoltare. Animazioni e spettacoli: “Christmas Show”, l’ufficio postale di Babbo Natale, “Sound & Light”, tiro a segno in un magico chalet di montagna, “Compleanno al contrario” e ogni sabato e domenica cori natalizi e carrozza cavalli e inoltre la Tavola Calda Del Villaggio e Il Giardino D’inverno più ampia e confortevole, aperta tutti i giorni, un ricco self service con menu a prezzi speciali, dove gustare e regalare specialità tipiche dell’Alto Adige e Veronesi; “ Nuovi Artigiani Al Lavoro”, come in un vero villaggio, nuovi artigiani aspettano i visitatori per mostrar loro una straordinaria abilità creativa. Ingresso: nei giorni 4, 5, 6, 7, 8, 11 e 12 dicembre Euro 1, i restanti giorni gratuito. Sito: www.flover.it/natale/index.html (da consultare anche per l’interessante calendario degli eventi). CAMPAGNALTA DI SAN MARTINO DI LUPARI PD, vie del centro, dal 16 al 22 dicembre. A Pastorea. Infoline: 049 5975305 - 333 4144008, e-mail: info@consorziodelcittadellese.org CAMPO SAN MARTINO PD, Cooperativa Frates, mercoledì 22 dicembre. Arrivo di Babbo Natale. Infoline: 049 5975305 - 333 4144008, e-mail: info@consorziodelcittadellese.org CAMPOSAMPIERO PD, centro storico, domenica 19 dicembre. Mercato straordinario con suggestive atmosfere natalizie in compagnia degli zampognari. Dalle ore 8. Infoline: 049 - 9300255. CAMPRETTO DI SAN MARTINO DI LUPARI PD, paese, dal 19 al 25 dicembre. Babbo Natale a Campretto. Infoline: 049 5975305 - 333 4144008, e-mail: info@consorziodelcittadellese.org CANEVE DI ARCO TN, vie del centro, domenica 12 dicembre. Arriva Santa Lucia. Ore 18. Infoline: 0464 560330, e-mail: info@gardatrentino.it, sito: www.gardatrentino.it CARMIGNANO DI BRENTA PD, piazza, giovedì 23 dicembre. Arrivo di Babbo Natale. Per tutti i ragazzi delle scuole. Infoline: 049 5975305 - 333 4144008, e-mail: info@consorziodelcittadellese.org CARRE’ VI, centro storico, domenica 19 dicembre. Carrè Natale. Simpatico appuntamento natalizio con bancarelle e gli immancabili vin brulè, cioccolata calda e arrosticini di agnello. Dalle ore 15. E-mail: info@procarre.it, sito: www.procarre.it CASTELLO DI GODEGO TV, via principale del paese, mercoledì 8 dicembre. L’arte del Natale. Decima edizione della manifestazione in cui saranno presenti espositori da tutto il territorio con articoli artigianali natalizi, Babbo Natale, il trenino per le vie di Godego e altro ancora terranno in compagnia i visitatori per una bellissima giornata da godere con tutta la comunità. Orari: 10-19. Infoline: 340 7758341 - 338 7246969, e-mail: agenziadelleidee@


gmail.com, sito: www.prolocogodigese.it CASTELLO TESINO TN, vie del centro, 8, 11, 2, 18 e 19 dicembre. Mercatini di Natale. Infoline: 0461 727700. CASTELLO TESINO TN, parco La Cascatella, dall’8 dicembre 2010 al 31 marzo 2011. Piste neve-ghiaccio. Uniche nel loro genere in tutto il Trentino Orientale, due piste neve-ghiaccio, una per automobili e una per kart. Aperte a tutti, esperti e principianti, residenti e turisti. Grazie alla collaborazione con la Scuola di Guida Alba di Borgo Valsugana, verranno organizzati dei corsi di guida sicura su ghiaccio e neve, curati da tecnici specializzati per tutti i livelli, dal livello base per migliorare la propria guida sulle strade innevate fino a livelli avanzati per imparare le tecniche dei professionisti. Di particolare rilevanza sarà la collaborazione con piloti professionisti, disposti a esibirsi in evoluzioni, drifting e corse spettacolari per il divertimento del pubblico. Infoline: 346 7651584, e-mail: info@ neveghiaccio.it, sito: www.neveghiaccio.it CASTELLO TESINO TN, giardini di via Dante, venerdì 24 dicembre. Arriva Babbo Natale. Con distribuzione di regali per tutti i bambini presenti. Ore 20.30. Infoline: 0461 593322. CASTELLO TESINO TN, piazza San Giorgio, venerdì 24 dicembre. Panettone e vin caldo sotto l’albero. Alle ore 23, dopo la Santa Messa di Natale. A cura dei Vigili del Fuoco di Castello Tesino. Infoline: 0461 593322. CASTELLO TESINO TN, impianti funivie Lagorai, Passo Brocon, domenica 26 dicembre. 1^ Ciaspolata dei Babbi Natale in Tesino. Passeggiata non competitiva rigorosamente in costume da Babbo Natale. Infoline: 0461 593322. CASTELFRANCO VENETO TV, dentro le mura, dall’8 al 24 dicembre. Mercatini di Natale dentro le mura. I mercatini, che mirano a creare entro le mura l’atmosfera tipica del periodo di Natale, sono organizzati con l’utilizzo di caratteristiche casette in legno stile altoatesino disposte in diverse zone all’interno del castello, raggruppate in modo da creare delle isole commerciali a tema natalizio, integrate al naturale sistema dei negozi esistenti. Apertura mercoledì 8 dicembre ore 9.30-12.30 e 15.30-20. Serata bianca sabato 18 dicembre ore 9.30-12.30 e 15.30-23. Orario: lunedì, mercoledì e giovedi 15.30-20, martedì, venerdì, sabato e domenica 9.30-12.30 e 15.30-20. E-mail: dentro.centro@libero.it CASTELFRANCO VENETO TV, dentro le mura, 11 e 12 dicembre. Natale nei Borghi e delle Associazioni Entro le Mura. Mercatino natalizio dei borghi, quartieri, frazioni, associazioni e degli hobbisti. Nell’incantevole scenografia del castello illuminato, una speciale occasione per acquistare originali e unici doni natalizi, prodotti locali e di alto artigianato. Orario: sabato 11-20, domenica 10-20. Infoline: 334 3931418, Diana. CASTELROTTO BZ, centro storico, 4, 5, 6, 7, 8, 10, 11, 12, 18 e 19 dicembre. Mercatino di Natale. Musica, deliziose specialità della zona come “Strauben”, “Zelten”, “Stol-

len”, “Spekulatius”, vin brulé, golosi pasticcini, biscotti alla cannella e al panpepato, oggetti artigianali fatti a mano e tanto altro ancora. Sabato 4 dicembre ore 17 apertura del mercatino di Natale con intrattenimento musicale natalizio;
ore 19.30 Santa Messa nella chiesa parrocchiale. Domenica 5 dicembre ore 10 Santa Messa nella chiesa parrocchiale; 
ore 10-19 Bottega del Mondo Ortisei: prodotti alimentari e artigianato originale provenienti dal commercio equo-solidale; ore 11 mostra “Freizeitkünstler Schlern” con vendita per una giusta causa; 
ore 11-12.30 e 13.30-17 intrattenimento bambini;
 
ore 11-12.30 intrattenimento musicale con il Männerchor Seis, coro maschile di Siusi; 
ore 16.30 parata di San Nicolò con intrattenimento musicale a cura dei Jugendbläsern. Lunedì 6 dicembre ore 10 visita guidata alla torre della chiesa (iscrizione presso l’Ufficio Informazioni); 
ore 11-12.30 intrattenimento musicale con la Seppl Musig; 
ore 17-18 i Kastelruther Alphornbläser, i suonatori di corno alpino di Castelrotto. Martedì 7 dicembre ore 9.30-12.30 corso di cucina per grandi e piccini: preparazione biscotti natalizi; ore 10 visita guidata alla torre della chiesa (iscrizione presso l’Ufficio Informazioni); 
ore 16 tour del paese con visita alla torre della chiesa; 
ore 16.30-18.30 intrattenimento musicale con i Weisenbläsern. Mercoledì 8 dicembre ore 10 Santa Messa nella chiesa parrocchiale; ore 1112.30 e 13.30-17 intrattenimento bambini; ore 11-12.30 musica natalizia; 
ore 16.30-18.30 musica natalizia: Venerdì 10 dicembre ore 10-19 presentazione “Antichi mestieri artigiani” nella torre della chiesa; 
ore 11-12.30 Racconti, canti natalizi e poesie natalizie; 
ore 14-17 intrattenimento bambini; ore 16 concerto di Natale dei Kastelruther Spatzen. Sabato 11 dicembre ore 9.30-12.30 corso di cucina: preparazione biscotti natalizi; ore 10 visita guidata alla torre della chiesa e presentazione della mostra “Antichi mestieri artigiani” (iscrizione presso l’Ufficio Informazioni);
 
ore 10.30-12.30 Musica natalizia; 
ore 14-17 intrattenimento bambini; ore 16 visita guidata alla torre della chiesa e presentazione della mostra “Antichi mestieri artigiani” (iscrizione presso l’Ufficio Informazioni); 
ore 17 concerto di Natale dei Kastelruther Spatzen;
ore 19.30 Santa Messa nella chiesa parrocchiale; 
ore 10-19 Bottega del Mondo Ortisei: prodotti alimentari e artigianato originale provenienti dal commercio equo-solidale. Domenica 12 dicembre ore 10 Santa Messa nella chiesa parrocchiale; 
ore 10-19 Bottega del Mondo Ortisei: prodotti alimentari e artigianato originale provenienti dal commercio equo-solidale; ore 10-19 presentazione “Antichi mestieri artigiani” nella torre della chiesa; 
ore 11- 12.30 e 13.30-17 intrattenimento bambini; ore 11-12.30 intrattenimento musicale con il quartetto di Uomini di Castelrotto;
 
ore 16 visita guidata alla torre della chiesa e presentazione della mostra “Antichi mestieri artigiani” (iscrizione presso l’Ufficio Informazioni); ore 16.30-18.30 Racconti, canti natalizi e poesie con la Seppl Musig. Sabato 18

Natale duemiladieci

9


dicembre ore 9.30 Corso di cucina: preparazione biscotti natalizi per grandi e piccini; ore 10-19 Evi Gasser: libretti illustrati, libretti da colorare, disegni; ore 14-17 intrattenimento bambini; ore 16 giro del paese con guida e visita alla torre della chiesa (iscrizione presso l’Ufficio Informazioni); 
ore 16.30-18.30 intrattenimento musicale natalizio con la Seppl Musig. Domenica 19 dicembre ore 10 Santa Messa nella chiesa parrocchiale; ore 10-19 Evi Gasser: libretti illustrati, libretti da colorare, disegni; ore 11-12.30 e 13.30-17 intrattenimento bambini; 
ore 11-12.30 Coro femminile De Cater; 
ore 16.30-18.30 Bambini della scuola musicale con flauto e clarinetto. Orario:
 10-19. Infoline: 0471 709600,
fax 0471 704199, 
e-mail: info@seiseralm.it - info@ alpedisiusi.info, sito: www.alpedisiusi.info - www.mercatino-castelrotto.com CAVEDINE TN, paese, 4 e 5 dicembre. Mercatini natalizi. I tradizionali mercatini con oggetti d’artigianato locale, piccoli regali natalizi, ma soprattutto la presenza dello Weihnachtsmarkt, il mercatino tedesco proveniente dalla cittadina di Eggolsheim, caratterizzeranno l’intera cornice natalizia. Orario: sabato 15-20, domenica 10-20. Infoline: 0461 864400, e-mail: valledeilaghiturismo.it, sito: www. valledeilaghiturismo.it CHIARIANO DI ARCO TN, vie del centro, domenica 12 dicembre. Arriva Santa Lucia. Ore 19. Infoline: 0464 560330, e-mail: info@gardatrentino.it, sito: www.gardatrentino.it CHIUPPANO VI, Casa Colere, mercoledì 8 dicembre. Accendi il Natale con noi. Apertura ufficiale delle festività natalizie. Infoline: 0445 893142. CISON DI VALMARINO TV, paese, dal 4 all’8 dicembre. Stelle di Natale. Mercatino di Natale fra arte, musica e cultura. Infoline: 0438 975774, sito: www.artigianatovivo.it CITTADELLA PD, davanti al Duomo, 5, 8, 12 e 19 dicembre. Banchetto natalizio di “Incontro fra i popoli”. L’associazione sarà presente con un banchetto per vendita di regali solidali, panettoni del Commercio Equo, libri, magliette e altri piccoli gadget oltre, naturalmente, alla possibilità di regalare un sostegno a distanza. Orario: 9-13. Infoline: 049 5975338. CITTADELLA PD, piazza Pierobon, dall’8 dicembre 2010 al 3 gennaio 2011. Mercatino di Natale. Nelle caratteristiche casette di Natale, vendita di prodotti artigianali locali, articoli da regalo, bevande e dolci tipici natalizi. Giostre in piazza per i bambini e alberi di Natale. Inaugurazione mercoledì 8, in piazza Scalco, con Babbo Natale. Infoline: 049 5970627. CITTADELLA PD, piazza Pierobon, mercoledì 8 dicembre. Concerto di Natale. Con il gruppo vocale Giuseppe Sarto di Tombolo. Infoline: 049 5970627. CITTADELLA PD, piazza Pierobon, mercoledì 8 dicembre. Concerto gospel. Con la Filarmonica di Cittadella Voice and Soul. Infoline: 049 5970627. CITTADELLA PD, Riva IV Novembre, domenica 19 dicembre. Presepe e fiaccolata di Natale. La manifesta10

Natale duemiladieci

zione sportiva, alla sua sesta edizione, prevede il presepe galleggiante posizionato in acqua sulla Riva dei giardini i primi giorni di dicembre, poi nel pomeriggio di domenica 19 dicembre alle ore 16 si svolgerà la fiaccolata di circa venti sommozzatori del Gruppo Subacqueo Blue Deep nell’acqua della stessa Riva IV Novembre per portare il Bambin Gesù nella culla della capanna. Tutto l’argine sarà illuminato da fiaccole e luci poste in acqua, tutto contornato da musiche natalizie dei Cantori di Cittadella. Sarà offerto vin brulè e cioccolata calda. E-mail: info@blue-deep.it CIVEZZANO TN, capitello di Mazzanigo, domenica 19 dicembre. Arriva Babbo Natale. Per festeggiare in compagnia l’arrivo del Natale, Babbo Natale consegnerà un dono ai più piccini. A seguire festa per tutta la famiglia con the e vin brulè. Ore: 14.30. Infoline: 0461 557028, Apt Altopiano di Pinè e Valle di Cembra. COGOLLO DEL CENGIO VI, piazza Libertà e vie adiacenti, domenica 19 dicembre. Natale insieme 2010. Festa di Natale con le associazioni, stand con artigiani locali, esibizione di cori e concerto gospel. Fiabe sotto l’albero con i magici elfi e alle 17 arrivo di Babbo Natale in sfilata. Stand con bibite calde e dolci. Durante la manifestazione si raccoglieranno fondi pro alluvionati. Orario: 9-18. Infoline: 0445 805001. COLLALTO DI SUSEGANA TV, borgo medievale, domenica 5 dicembre. San Nicolò a Collalto. San Nicolò porterà i doni a tutti i bambini e per chi lo desidera viene organizzato un giro sul carretto trainato dall’asinello. Per i genitori non mancherà un buon bicchiere di vin brulè. Orario: dalle 14.30 in poi. Sito: www.collalto.info COLLALTO DI SUSEGANA TV, borgo medievale, domenica 5 dicembre. Mercatino di Natale. Mercatino con addobbi natalizi, oggetti da regalo, curiosità, libri, dolci, pane casereccio e il famoso “Croccante di Collalto”. Inutile dire che non mancherà il vin brulè. Orario: 9-17. Infoline: 0438 21230, sito: www.collalto.info CONCO VI, piazza San Marco, domenica 12 dicembre. Babbo Natale in piazza. Per tutti i bimbi consegna delle letterine a Babbo Natale nel pomeriggio. Infoline: 0424 462221. CONCO VI, paese, venerdì 24 dicembre. Auguri in piazza. Dopo la Santa Messa nella Chiesa di Conco canti sotto l’albero e bevande calde per tutti offerte dagli Alpini e Donatori di sangue. Ore 24. Infoline: 0424 462221. CORTINA D’AMPEZZO BL, corso Italia, dal 1° al 31 dicembre. Mercatino di Natale. Nel magnifico paesaggio natalizio di Cortina, con le vette delle montagne ammantate dalla neve si trovano gli chalet di legno del mercatino che espongono i classici prodotti dell’artigianato, della gastronomia e della cultura locale e delle valli vicine. Orario: feriali 15-20, festivi e prefestivi 10-20. Infoline: 0436 881811, sito: www.natale-mercatini.it COSTOZZA DI LONGARE VI, piazza da Schio, domenica 5


dicembre. Mercatino di Natale. Manifestazione promossa da “Solidarietà in... comune” onlus. Ore 10-20. Infoline: 0444 53399. CRESPANO DEL GRAPPA TV, palazzo Reale, piazza San Marco, 11 e 12 dicembre. Mercatino di Natale. Ad accogliere i visitatori uno stand enogastronomico e, all’interno del palazzo, la consueta Mostra Mercato dell’Artigianato posta sui tre piani, dove si potranno ammirare e acquistare i bellissimi prodotto esposti. A cura della Pro Loco di Crespano. Orario: sabato 15-21 e domenica 9-21. Infoline: 340 2710339, e-mail: prolococrespano@yahoo.it CURTAROLO PD, paese, sabato 18 dicembre. Babbo Natale Avisino. Consegna di un pacco dono a tutti gli Avisini donatori e consegna delle caramelle ai bambini delle scuole elementari e materne. Infoline: 049 5975305 - 333 4144008, e-mail: info@consorziodelcittadellese.org DRENA TN, paese, domenica 12 dicembre. Festa di Santa Lucia. Sfilata in paese con distribuzione sacchettini di dolciumi ai bambini. Ore 18.30. Infoline: 0464 541170. DRO TN, piazza Repubblica, domenica 12 dicembre. Arriva Santa Lucia. Ore 18. Infoline: 0464 560330, e-mail: info@ gardatrentino.it, sito: www.gardatrentino.it DRO TN, paese, dal 18 al 23 dicembre. Natale sotto i porteghi. Tante le iniziative dedicate ai più piccoli: la Fabbrica di Babbo Natale, animazioni musicali, spettacoli teatrali e la Slitta di Babbo Natale; i genitori invece possono passeggiare tra gli avvolti per visitare i presepi del paese e acquistare le eccellenze locali come le “prugne di Dro” e il “Vino Santo” di antica tradizione. Mercatino di Natale: 18, 19, 22 e 23 dicembre ore 10-19, un piccolo mercatino tra gli avvolti con esposizione e degustazione dei prodotti tipici. La Fabbrica di Babbo Natale: 18 e 19 dicembre ore10-18, laboratorio creativo in cui i bambini, con l’aiuto degli elfi, diventano operai di Babbo Natale. Infoline: 0464 560330, e-mail: info@gardatrentino.it, sito: www. gardatrentino.it DUEVILLE VI, piazza, domenica 5 dicembre. A Dueville Natale è... A partire dalle ore 10 la piazza si animerà con giochi, bancarelle, stand gastronomici e divertimenti vari. A cura dell’associazione Commercianti e della Pro Loco. Infoline: 0444 367214. FAEDO DI MALO VI, paese, venerdì 24 dicembre. Cioccolata a fine Messa. Infoline: 0445 589696, e-mail: prolocomontedimalo@alice.it FARA VICENTINO VI, chiesa di San Fortunato, venerdì 24 dicembre. Fiaccolata di Natale. La fiaccolata organizzata dalla Pro Loco partirà dalla chiesa alle ore 22 e si dirigerà verso piazza Arnaldi, il tutto accompagnato dalla Banda San Giorgio. Sotto l’albero di Natale aspetterà la Corale di Fara, che dopo qualche canto accompagnerà la fiaccolata alla Santa Messa di Mezzanotte in chiesa parrocchiale San Bartolomeo Apostolo. Infoline: 338 5359739, e-mail: prolocofara@yahoo.it FAVER TN, piazza della chiesa, 12 e 19 dicembre. Faver

Natale duemiladieci

11


dentro i presepi. La casetta di Babbo Natale. Apertura della casetta di Babbo Natale con punto ristoro a base di dolci natalizi, vin brulè e cioccolato. Dalle ore 13 alle 18. Infoline: 0461 683110. FAVER TN, vie del paese, sabato 25 dicembre. Faver dentro i presepi. Natale in musica. Per trascorrere il giorno di Natale tutti insieme, musica per le vie del paese con gli zampognari, i pastori e Babbo Natale e a seguire Santa Messa di Natale. Dalle ore 9. Infoline: 0461 683110. FONTANELLE DI CONCO VI, piazza, venerdì 24 dicembre. Arrivo in piazza di Babbo Natale. Ore 17.30. Al termine rinfresco per tutti. Infoline: 0424 462221. FONTANIVA PD, piazza, venerdì 24 dicembre. Vigilia di Natale con vin brulè, cioccolata e musica. Infoline: 049 5975305 - 333 4144008, e-mail: info@consorziodelcittadellese.org GALLIERA VENETA PD, paese, 23 e 24 dicembre. Arrivo di Babbo Natale con la slitta. Infoline: 049 5975305 333 4144008, e-mail: info@consorziodelcittadellese.org GALLIO VI, piazzetta Giardini, dal 4 all’8 dicembre, 11, 12, 18, 19 dicembre e dal 24 dicembre 2010 al 9 gennaio 2011. 12^ Mercatino di Natale. Il Mercatino, avvolto da una magica atmosfera natalizia, vanta una vasta scelta di articoli natalizi e prodotti tipici. Infatti, si potranno trovare tante idee regalo, originali decorazioni natalizie, prodotti gastronomici, oggetti in legno o tessuto e ancora un mondo di curiosità. Inoltre, si potrà soddisfare il palato con gustosi panini, ottimo vin brulè e cioccolata calda. Piazzetta Giardini ospiterà simpatiche casette addobbate a festa, dove ognuno potrà passeggiare e respirare l’atmosfera natalizia che circonda l’intero paese. Inaugurazione sabato 4 dicembre ore 17 con pasta e fasoi. Domenica 5 dicembre ore 17.30 “Creazioni sotto l’albero”esibizione dei boscaioli fratelli Sambugaro. Martedì 7 dicembre ore 16 “A Christma’s Dance” presentano le bambine della Scuola di danza Les Etoiles de la Danse, saggio e intrattenimento per bambini. Mercoledì 8 dicembre ore 16 “Magie ai mercatini con il mago G”. Sabato 11 dicembre ore 17 “In... cantando sotto la neve” con il gruppo Dea & Friends. Domenica 12 dicembre ore 11 “I dolci sapori del Natale”, degustazione di prodotti tipici dei mercatini. Domenica 19 dicembre ore 11 “Babbo Natale e le sue Renne ti aspettano ai mercatini”; ore 17 “In... cantando sotto la neve” con il gruppo The Blonde Brothers. Venerdì 24 dicembre ore 16 “Io e Babbo Natale”, momento dedicato ai bambini che potranno leggere la loro letterina a Babbo Natale; in piazza Italia, dopo la Santa Messa auguri sotto l’albero con cioccolata e vin brulè a cura dell’associazione Alpini Gallio. Sabato 25 e domenica 26 dicembre ore 11 “Babbo Natale e le sue Renne ti aspettano ai mercatini”. Lunedì 27 dicembre ore 17 “In... cantando sotto la neve” con il gruppo Black Out. Martedì 28 dicembre ore 16 “Babbo Natale Vs Befana”, spettacolo teatrale per bambini con la compagnia Volti Paralleli; ore 20.30 in piaz12

Natale duemiladieci

za Italia “Show del boscaiolo” con i Fratelli Sambugaro. Orario: 9.45-12.45 e 15.30-19. Infoline: 0424 462221, sito: www.comune.gallio.vi.it GALLIO VI, piazzetta Giardini, dal 19 dicembre 2010 al 9 gennaio 2011. Il Giardino delle Renne. All’interno del Mercatino di Natale, uno spazio interamente riservato a questi particolarissimi animali. Saranno infatti presenti tre maestosi esemplari adulti e un cucciolo di renna, che arriveranno con Babbo Natale e potranno essere fotografati per un ricordo da portar sempre nel cuore. Sito: www. comune.gallio.vi.it GARDA VR, lungolago, fino al 9 gennaio 2011. 12^ edizione di Natale tra gli olivi. Anche quest’anno il Comune di Garda ospiterà paesi e località di prestigio che hanno chiesto di aderire all’iniziativa e che saranno presenti alla manifestazione durante i fine settimana. Protagonista dell’inizio di dicembre la provincia di Verona dal 4 all’8 dicembre, seguita poi dalla città di Carrara dal 10 al 12 dicembre, la Città di Pavullo nel Frignano, MO dal 17 al 19 dicembre. Successivamente, vedremo la partecipazione della città di Mantova dal 24 dicembre 2010 al 1° gennaio 2011 e, per concludere, la Città di Ostiglia, MN dal 2 al 6 gennaio 2011. Tutto ciò sarà allietato da folklore e animazione. Il mercatino di Natale, fulcro dell’intera manifestazione, sarà costituito quest’anno da circa trenta casette che verranno collocate su tutto il Lungolago Regina Adelaide a partire da Largo Pisanello e fino ai giardinetti San Carlo. Tutti i chioschi proporranno esclusivamente oggettistica e articoli a tema, oltre che prodotti gastronomici locali e di altre regioni d’Italia. Il programma prevede svariate mostre-mercato che avranno luogo nella struttura installata presso il cortile interno del municipio, nella quale, ogni settimana, si susseguiranno una molteplicità di esposizioni assolutamente originali allestite dalle stesse città ospitate. Presso i locali della biblioteca comunale si terrà una nuova iniziativa intitolata “Fiabe a Merenda” a cura dell’associazione culturale Artelago di Garda. Le serate saranno allietate dalle rappresentazioni teatrali della compagnia La Rumarola di Garda e dalle “biganate”, cioè canti natalizi tradizionali, del coro La Rocca di Garda. I sabato pomeriggio saranno rallegrati dalla presenza della Piccola Fanfara di Garda. Il 6 gennaio 2011 è previsto il tradizionale “Bruiel”, ossia il falò della Befana, durante il quale La Piccola Fanfara e il coro La Rocca, con il gruppo Alpini, distribuiranno sanvigilini e vin brulé, intrattenendo i presenti con musica e canti. Anche quest’anno, nella piazza del municipio, saranno collocati un palco minore per le attività di animazione in piazza e il consueto tendone enogastronomico curato dalla Pro Loco e dalle Associazioni di Garda nei giorni non riservati alle città ospiti, proponendo specialità della gastronomia locale a pranzo come a cena. Il palco su cui si svolgeranno le manifestazioni musicali e folcloristiche più significative verrà posto, invece, in piazza Catullo, sul lato


rivolto verso il porto. Infoline: 045 6208428. GLORENZA BZ, sotto i portici e piazza principale, dal 10 al 12 dicembre. Avvento a Glorenza. Il mercatino rimane aperto dal pomeriggio fino alla sera. Con l’arrivo del buio vengono accese le fiaccole e l’atmosfera diventa unica. I produttori dell’Alta Val Venosta, del Sudtirolo, della Germania, dell’Austria e della Svizzera, offrono sulle loro bancarelle prodotti tipici per il periodo natalizio: biscotti, zelten, cesti di vimini, giocattoli di legno, lanterne, candele e tanti altri oggetti natalizi e dell’artigianato. Infoline: 0473 831209, sito: www.bolzano.net GRIGNO TN, centro storico, sabato 18 dicembre. 13° Nadale soto i porteghi. Degustazione di piatti tipici locali preparati dalle associazioni del paese e bancarelle. Dalle ore 17. Infoline: 0461 765414, sito: www.lagorai.tn.it GRUMES TN, vie del paese, 12 e 13 dicembre. Festa di Santa Lucia. Orario: domenica dalle 19.30, lunedì dalle 11. Infoline: 0461 683110. JESOLO VE, piazza Marconi, domenica 19 dicembre. Babbo Natale Run. Corsa di Babbo Natale non competitiva di 2,5 o 6,5 km. Infoline: 0421 359131 - 0421 359124. JESOLO VE, piazza Mazzini, fino al 6 febbraio 2011. JesolOnIce. Pista di pattinaggio sul ghiaccio. Infoline: 0421 359131 - 0421 359124. LACES BZ, Val Martello, malga Enzian, dal 4 all’8 dicembre. Il più alto mercatino di Natale. Nel cuore del parco nazionale dello Stelvio, in val Martello, viene allestito il mercatino natalizio più alto delle Alpi. Alla malga Enzian, una malga di montagna a 2.061 metri di altitudine, l’atmosfera è garantita dall’innevamento naturale che è sicuramente presente dalla fine di novembre e che regala un autentico paesaggio invernale. La piccola esposizione comprende i classici prodotti artigianali e gastronomici, ma permette anche di ascoltare i concerti dei gruppi musicali tradizionali o raggiungere la malga attraverso i sentieri innevati per gustare le specialità della valle, famosa in tutto l’Alto Adige per la sua gastronomia. Il mercatino si può raggiungere dai paesi di Laces e Coldrano anche con un bus navetta. Sabato 4 ore 16-18 apertura ufficiale con intrattenimento musicale del mercatino che si tiene all’interno di una stalla. Domenica 5 ore 11-15 concerto del coro maschile di Coldrano; ore 15-17 realizzazione di regalini in feltro di lana e fieno. Lunedì 6 ore 10-18 lavorazione al tombolo; ore 10-15 giornata dedicata agli anziani; ore 13-17 musica natalizia alpina. Martedì 7 ore 10-18 lavorazione al tombolo; ore 13-16 giornata dedicata ai più piccoli: costruiamo il più grande pupazzo di neve della Val Venosta, con piccolo omaggio per ogni bimbo; ore 13-17 musica natalizia alpina; ore 15-17 realizzazione di regalini in lana feltrata e fieno. Mercoledì 8 ore 11-15 concerto del gruppo musicale St. Hubertus, corni dei cacciatori; ore 15-17 realizzazione di regalini in lana feltrata e fieno. Orario: sabato 16-20, gli altri giorni 10-18. Infoline: 0473 623109, e-mail: info@latsch.it, sito: www.

Natale duemiladieci

13


laces-martello.it LAGHI VI, piazza, 24 e 26 dicembre. Incanto di Natale a Laghi. Attorno al campanile, nella suggestiva piazzetta del paese di Laghi, un mercatino natalizio dove acquistare i dolci della pedemontana vicentina, i prodotti della terra, vin brulè, cioccolata calda e mele cotte. Si potranno assaggiare i saporiti cibi di un tempo: i famosi gnocchi di Laghi, il minestrone, la polenta con la tosella e il cotechino. Curiosando tra i suggestivi angoli del paese si troverà l’albero di ghiaccio, il presepe adagiato sul fondo della fontana, il presepe vivente, l’antica macina con la quale si otteneva l’olio di noci e si potrà assistere alla preparazione del formaggio nello storico caseificio. Venerdì 24 dicembre ore 15-20 Mercatino di Natale e della Befana attorno al campanile; ore 17 accensione delle luci del presepio sul lago con fuochi artificiali, corteo fiaccolata con la Banda di Mosson e canto della stella in piazza; ore 24 Messa di mezzanotte nella Chiesa di San Barnaba. Per tutta la durata della fiaccolata il traffico del Centro di Laghi sarà consentito solo ai mezzi di soccorso. Domenica 26 dicembre ore 9-20 Mercatino di Natale e della Befana accompagnato dalla musica degli zampognari; ore 12 apertura ricco stand gastronomico; ore 15 concerto di Santo Stefano presso la chiesa di San Barnaba. Infoline: 0445 714174, e-mail: prolocolaghi@alice.it, sito: www.comune.laghi.vi.it LANA BZ, cortile dell’antica tenuta Thalerhof, dal 3, 4, 5, 8, 9, 10, 11, 12, 17, 18, 19, 22, 23 e 24 dicembre. Lana Thalerhof Markt. Da due anni a questa parte in un vicolo storico e particolarmente affascinante del centro di Lana viene allestito il mercatino Thalerhof. Quest’anno il mercatino di Natale si svolgerà all’insegna della mela, il frutto simbolo per eccellenza di Lana.
Da qualche anno a questa parte, il vicolo della tenuta Thalerhof con i suoi affreschi barocchi, si è trasformato in un ritrovo per persone che amano la magia di un Avvento speciale. Dopo aver passeggiato per la via del centro pedonale addobbato e decorato di luci, gli accoglienti stand del mercatino Thalerhof offrono genuine specialità nostrane per veri intenditori. I visitatori verranno accolti da prodotti contadini e articoli di artigianato locale: ciotole e manufatti in legno, carni e salumi nostrani, tè e latticini provenienti dai masi di montagna, distillati, marmellate, succhi, frutta secca e molti altri profumi e sapori tradizionali.
La particolarità di quest’anno è accentuata poi da molte e ricercate specialità a base di mela che spaziano dalla tradizionale mela al forno, ai vari succhi e tè fino al cioccolato artigianale. Non mancheranno anche le mele intagliate nel legno, le grappe e i liquori nonché le tipiche fettine di mela essiccate.
Il programma d’Avvento per i più piccoli quest’anno prevede il servizio di animazione per bambini diversi giorni a settimana. Giochi, racconti fiabeschi, laboratori di bricolage e molto altro attendono i piccoli visitatori. La tazza del vin brulé è un souvenir 14

Natale duemiladieci


molto speciale, un souvenir originale e personalizzato. In vendita al mercatino Thalerhof o presso l’ufficio turistico di Lana. A Lana la zona pedonale non viene illuminata tramite le tradizionali luci natalizie, ma da un’illuminazione artistica, ideata dal designer Herward Dunkel, che ha voluto sottolineare le caratteristiche del centro storico di Lana. Edifici, cortili, vecchie costruzioni come altri particolari elementi vengono messi in risalto accentuandone e anche intensificandone la tonalità degli elementi stessi. Per abbellire quest’opera sono stati scelti principalmente colori caldi, tenendosi al rosa, rosso, giallo. Venerdì 3 dicembre ore 17 
Accordi natalizi con la scuola di musica Lana, Gries-Thalerhof. Sabato 4 dicembre ore 10-20.30 
Album fotografici e diari in legno di melo: dimostrazioni pratica di Georg Spechtenhauser; ore 15-16 giro in pony per bambini; ore 16-18 laboratorio bricolage per bambini: decorazioni natalizie; ore 17 
Ensemble di strumenti a fiato della banda musicale di Lana. Orario: 10-20.30 tranne 24 dicembre 10-14. Infoline: 0473 561770, e-mail: info@lana.info, sito: www.natalealana.it - sito: www.lana.info LAVERDA DI LUSIANA VI, sede Pro Laverda, 8, 5, 12 e 19 dicembre. Mercatino di Natale. Esposizione e vendita di prodotti artigianali. LEVICO TERME TN, parco delle Terme degli Asburgo, 3-12, 17-19 dicembre e dal 26 dicembre 2010 fino al 6 gennaio 2011. Mercatino di Natale. Uno scenario incantato, uno spettacolo davvero unico soprattutto quando, sul far della sera, le luci leggermente soffuse illuminano le maestose piante del secolare arboreto e le caratteristiche casette in legno. In questa affascinante cornice il Mercatino di Natale prende per mano grandi e piccini guidandoli alla scoperta della più autentica cultura popolare trentino-tirolese, sulle orme della più nobile tradizione asburgica. Un’atmosfera magica da rivivere magari a bordo di una elegante carrozza trainata da cavalli che proprio in occasione del Natale sfilerà per le vie del centro accompagnando chiunque desideri scoprire gli angoli più affascinanti di questo antico borgo, oltre al caratteristico trenino che collega il Mercatino con vari punti della località. Passeggiando lungo i viali innevati del parco si potranno acquistare o semplicemente ammirare originali oggetti d’artigianato artistico, giocattoli e addobbi per l’albero e il presepio, prodotti tipici, del territorio e degustare le più squisite specialità gastronomiche locali come le caldarroste accompagnate da un fumante vin brulè, il miele di montagna, la luganega, la mortandela i prosciutti di cinghiale, cervo e di oca, delicatamente affumicati. Non mancheranno concerti corali e strumentali, musici itineranti, gruppi folcloristici che trasformeranno il parco in un vivace palcoscenico mettendo in scena le più originali tradizioni musicali locali. Calendario:
Rassegna Cori di montagna
ogni sabato fino al 1° gennaio 2011 alle ore 17; fuochi d’artificio
sabato 4 e 11 dicembre alle

ore 21.30; Festa della Polenta
mercoledì 8 dicembre ore 16; gli scultori del legno si esibiranno per le vie del centro
da sabato 4 a sabato 11 dicembre; Festa del Formaggio
domenica 5 e 12 dicembre alle ore 16 con dimostrazione della lavorazione dal latte alla Tosella che sarà poi offerta agli ospiti presenti; La Corsa di Babbo Natale
domenica 19 dicembre,
corsa a passo libero di 5 km circa, aperta a tutti: 
obbligatorio abbigliamento da Babbo Natale fornito con l’iscrizione; Christmas Band
tutti i week end nel parco e per le vie del centro; Festa della Befana
6 gennaio ore 15; Natale dei Bambini: giochi e spettacoli di strada, distribuzione di dolci e ghiottonerie, mentre il buon Babbo Natale, tutti i giorni fino al 25 dicembre sul suo trono, riceve i bambini raccogliendo le loro letterine; la simpatica fattoria degli animali dove poter accarezzare pecore, asinelli e pony; infine grandi e piccini potranno divertirsi a bordo del simpatico trentino che, nel periodo dell’Avvento, collegherà il centro della cittadina termale al Parco. Sarà predisposto un ampio parcheggio per auto e pullman con possibilità per carico e scarico all’ingresso del mercatino; area sosta camper collegata con Mercatino tramite bus navetta. Infoline: 0461 727700, sito: www.levicotermeincontra.com/mercatino_di_natale. htm Orario: fino al 20 dicembre 10-19 dal 26 dicembre 1419. Infoline: 0461 706101, Apt Valsugana, Lagorai, Terme, Laghi, e-mail: info@valsugana.info LEVICO TERME TN, paese, domenica 12 dicembre. 32^ Strozegada di Santa Luzia. 
Tutta dedicata ai più piccoli è la festa in onore della patrona dei bambini che percorrono vicoli e strade trascinando le rumorose strozeghe, lunghi fili di ferro a cui vengono legati dei barattoli, e si incontrano nella piazza della Chiesa da dove lasciano volare in cielo le letterine di richiesta di doni appese a centinaia di palloncini colorati. Ore 17.30. Infoline: 0461 727700. LEVICO TERME TN, centro storico, 4, 11, 18 dicembre 2010 e 8 gennaio 2011. 7^ Rassegna Corale itinerante “In... canto sotto la neve”. Gli appuntamenti si svolgeranno approssimativamente dalle ore 17 alle ore 18. I cori invitati si esibiranno nelle vie del centro storico partendo da via Marconi, di fronte al cancello del parco, poi di fronte al municipio, in piazza della chiesa e infine in via Dante prima nello slargo a sinistra della farmacia De Prez per terminare sulla terrazza a fianco dell’ottica Fanton all’angolo con viale Lido. Questi i cori partecipanti: 4 dicembre Coro Rondinella, Mezzana - Val di Sole; 11 dicembre Coro La Rocca, Appiano Gentile, CO; 18 dicembre Coro Cima Vezzena, Barco - Levico Terme; 8 gennaio I pastori del Calisio, Trento. Infoline: 0461 701455, e-mail: info@corocimavezzena.it, sito: www.corocimavezzena.it LISIERA DI BOLZANO VICENTINO VI, paese, 11 e 12 dicembre. La Festa di Santa Lucia tra la cultura iconografica di Ero Cras e il Mercatino di Natale. Celebrazione dell’Avvento con esposizione iconografica sui simboli

Natale duemiladieci

15


16

Natale duemiladieci


natalizi (icone, presepi, alberi di natale e oggetti di culto), conferenze, concerti, intrattenimenti e mercatino di prodotti agroalimentari e artigianali. Ingresso: gratuito. Email: proloco.bolzanovicentino@virgilio.it - michela.m@ teletu.it LONIGO VI, centro storico, mercoledì 8 dicembre. Natale a Lonigo. Ore 9-19 in piazza Garibaldi “Vetrina delle associazioni”; dalle ore 15.30 Trenino di Natale con ristori; dalle ore 16 in piazza Garibaldi concerto della Banda La Filarmonica; dalle ore 16 in via Roma animazione artistica; dalle ore 16 in via Ognibene animazione artistica; ore 16-19 presso i locali Ex Bar Borsa Attività ludica con Fantasiarte. Infoline: 0444 830948, Pro Loco Lonigo - 0444 720217, e-mail: info@prolonigo.it LONIGO VI, piazza Garibaldi, mercoledì 8 dicembre. Fiaccolata a piedi e in bicicletta. Partenza alle ore 17 e arrivo sempre in piazza alle ore 18.30. Iscrizioni: in orari di apertura entro il 5 dicembre presso Pro Loco Lonigo, Cai, associazione Palladio Itinerante, agenzia La Rocca. Infoline: 0444 830948, Pro Loco Lonigo - 0444 720217, email: info@prolonigo.it LONIGO VI, piazza Garibaldi, dall’11 al 24 dicembre. Villaggio di Natale. Mercatino del regalo natalizio. Sabato 11 dicembre ore 16 presso i locali ex Bar Borsa spettacolo di prosa con la compagnia dell’Orso; ore 18 cioccolata per tutti. Infoline: 0444 830948, Pro Loco Lonigo - 0444 720217, e-mail: info@prolonigo.it LONIGO VI, centro storico, domenica 12 dicembre. Mercatino dell’antiquariato di Natale. Dalle ore 15 mandorlato caldo per tutti; ore 16-19 presso i locali ex Bar Borsa attività ludiche per bambini; ore 18 arriva Santa Lucia; ore 18 in via Roma animazione artistica. Infoline: 0444 830948, Pro Loco Lonigo - 0444 720217, e-mail: info@ prolonigo.it LONIGO VI, paese, sabato 18 dicembre. I Babbi Natale della Pro Loco visitano disabili, Rsa e ospedale per gli auguri natalizi. Infoline: 0444 830948, Pro Loco Lonigo - 0444 720217, e-mail: info@prolonigo.it LONIGO VI, paese, 18 e 19 dicembre. Natale a Lonigo. Sabato 18 ore 16 spettacolo di prosa con la compagnia dell’Orso; ore 17 in piazza Garibaldi spettacolo di magia; ore 18 cioccolata calda per tutti. Domenica 19 ore 14-17 in via Garibaldi “Mercatino del giocattolo usato”; dalle ore 15 i Babbi Natale gireranno per le vie del centro storico distribuendo dolcetti ai bambini; dalle ore 15.30 Trenino di Natale con ristori; ore 16-19 presso i locali ex Bar Borsa attività ludica; ore 16.30-18.30 in piazza Garibaldi Babbo Natale incontra i bambini. Infoline: 0444 830948, Pro Loco Lonigo - 0444 720217, e-mail: info@prolonigo.it LONIGO VI, piazza Garibaldi, venerdì 24 dicembre. Auguri di Natale. Dopo la Santa Messa di mezzanotte cioccolata, vin brulè e pandoro a cura della Pro Loco. Infoline: 0444 830948, Pro Loco Lonigo - 0444 720217, e-mail: info@ prolonigo.it

LOREGGIA TV, piazza Papa Luciani e vie del centro, domenica 5 dicembre. Mercato di Natale. Esposizione e vendita di prodotti tipici, artigianato e tanto altro. Infoline: 049 5790551, e-mail: biblioteca@comune.loreggia.pd.it LORIA TV, piazza Marconi, antistante la sede municipale, 4, 5, 11 e 12 dicembre. Mercatino Natalizio. Per l’occasione saranno allestite dieci casette di legno in cui le associazioni locali, nell’atmosfera delle luci, delle musiche e degli addobbi natalizi, esporranno le loro realizzazioni, in concomitanza con manifestazioni collaterali, il tutto allietato e riscaldato da caldarroste, vin brulè e bevande calde, dolci e biscotti fatti in casa. Parte del ricavato sarà devoluto in favore di progetti di solidarietà. Domenica 12 ore 14 “Giochi in piazza”, gioco dell’oca, giostra dei pesci, tiri in porta, trucco fantasy, con la partecipazione del Pagliaccio Marameo. Orario: sabato 17-21 e domenica 10-22. Infoline: 0423 456711 - 0423 456712, email: info@comuneloria.it MALO VI, centro, dal 12 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011. Luminarie in centro. Infoline: 0445 589696, e-mail: prolocomontedimalo@alice.it MALO VI, paese, sabato 25 dicembre. Babbo Natale porta i doni. Infoline: 0445 589696, e-mail: prolocomontedimalo@alice.it MARANO VICENTINO VI, centro storico, 11 e 12 dicembre. Domenica natalizia. Mercatini di Natale e animazione per i bambini. Infoline: 0445 598804. MAROSTICA VI, piazza degli Scacchi, dal 4 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011. Mercatino di Natale tradizionale. Infoline: 0424 72127 - 0424 479101. MASSONE DI ARCO TN, paese, sabato 11 dicembre. Arriva Santa Lucia. Ore 20.30. Infoline: 0464 560330, e-mail: info@gardatrentino.it, sito: www.gardatrentino.it MERANO BZ, centro, passeggiata Lungo Passirio, fino al 6 gennaio 2011. Mercatino di Natale. Le 80 casette addobbate del mercatino si trovano ai due lati della passeggiata lungo il fiume Passirio che va dal ponte Teatro al ponte della Posta. I visitatori si ritrovano immersi in un’atmosfera da favola, natalizia, con la scenografia romantica del Kurhaus e delle Terme. In alcune casette vengono esposti prodotti dell’artigianato locale quali candele, ceramiche, addobbi natalizi come palline in vetro, statue in legno e presepi. In altre specialità gastronomiche tipiche dell’Alto Adige quali dolci come strudel, pan pepato e biscotti o bevande come il vin brulè. In altre ancora indumenti, giocattoli e oggetti da regalo. Durante i week end si svolgono alcuni concerti natalizi con esibizioni musicali e di cori sia nelle chiese di Merano che sulle passeggiate Lungo Passirio come da tradizioni dell’Avvento. La sfilata di San Nicolò, patrono della città di Merano, insieme al suo fedele servitore Knecht Ruprecht e dei “Krampus”, i diavoli, si svolge nei giorni 5 e 6 dicembre. Sulle passeggiate ci sono anche attrazioni per i bambini quali la giostra e il trenino. Da non perde-

Natale duemiladieci

17


re i giri della città nella carrozza natalizia trainata da cavalli. Il centro storico di Merano viene decorato a festa per l’occasione lungo le strade e i vicoli del centro, ma anche le decorazioni natalizie delle vetrine sottolineano la solennità della festa. In piazzetta Terme viene allestito una pista di pattinaggio su ghiaccio. Orario passeggiata lungo il Passirio: lunedì-venerdì ore 10.30-19.30, week end, festivi e 6 dicembre ore 9-20, dal 24 al 31 dicembre ore 10.30-16, il 1° gennaio ore 13-19.30, il 6 gennaio ore 1018, chiuso il 25 dicembre.
Orario stand gastronomici: lunedì e venerdì ore 10.30-20.30, week end e 6-10 dicembre ore 9-21.30, 24 e 31 dicembre ore 10-17, 26 dicembre e 2 gennaio ore 10-20.30, 1° gennaio ore 12-21.30, 6 gennaio ore 10-18. Sito: www.bolzano.net MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, vie del paese, 4, 5, 6, 7, 8, 11, 12, 18, 19 dicembre e dal 26 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011. El paès dei presepi. Tradizioni e mercatini natalizi a Pinè. Nel periodo natalizio Miola si trasforma in un grande presepe. Passeggiando per le vie del paese potrete ammirare oltre cento presepi artigianali realizzati dalle famiglie sotto casa, negli antichi portici, nelle finestrelle. La mostra dei presepi sarà arricchita con un mercatino di prodotti artigianali e gastronomici locali, giochi per bimbi, spettacoli natalizi, un punto ristoro, la carrozza dei cavalli, il presepe mobile di Mario e Chiara Anesin, il presepe di Enzo Molignoni, il presepe napoletano, una mostra fotografica e, per chi vuole trascorrere ancora qualche ora nella magica atmosfera natalizia dell’Altopiano, vi aspetta un itinerario del gusto per una cena genuina e originale in un ristorante locale. Dalle ore 14 alle 18.30. Infoline: 0461 557028, Apt Altopiano di Pinè e Valle di Cembra. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, piazza San Rocco, 4, 5, 6, 7, 8, 11, 12, 18, 19 dicembre e dal 26 al 31 dicembre. El paès dei presepi. Mercatino dei prodotti locali. Prodotti enogastronomici e dell’artigianato dell’Altopiano di Pine e della Valle di Cembra. Dalle ore 14 alle 18.30. Infoline: 0461 557028, Apt Altopiano di Pinè e Valle di Cembra. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, piazza San Rocco, 4, 5, 6, 7, 8, 11, 12, 18, 19 dicembre e dal 26 al 31 dicembre. El paès dei presepi. Punto ristoro. A cura della Grenz de Miola per gustare leccornie e specialità locali e riscaldarsi con tè caldo, cioccolata e vin brulé. Dalle ore 14 alle 18.30. Infoline: 0461 557028, Apt Altopiano di Pinè e Valle di Cembra. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, vie del paese, 4, 5, 6, 7, 8, 11, 12, 18, 19 dicembre e dal 26 al 31 dicembre. El paès dei presepi. La carrozza dei cavalli. El Paés dei Presepi vi porterà indietro nei secoli. Un vero cocchiere vi accompagnerà tra i presepi, lungo le viuzze e nelle piazzette dell’antico borgo, comodamente cullati da una lussuosa carrozza a cavalli al costo di Euro 2. Dalle ore 14.30 alle 17.30. Infoline: 0461 557028, Apt Altopiano di Pinè e Valle di Cembra. 18

Natale duemiladieci

MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, tenda gher, piazza San Rocco, 4 e 30 dicembre. El paès dei presepi. Ciuffolmacinando facciamo i biscotti al miele. Animazione per i bambini dai 7 ai 12 anni a cura dello Studio Naturalistico Giorgio Perini. Con l’aiuto del grande ciuffolotto-macina si prepareranno i biscotti di varie forme per decorare l’albero di Natale. L’iniziativa è gratuita. Dalle ore 14.30 alle 16.30. Infoline: 0461 557028, Apt Altopiano di Pinè e Valle di Cembra. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, piazza San Rocco, sabato 4 dicembre. El paès dei presepi. Coro Novo Spiritu. Concerto ore 16. Infoline: 0461 557028, Apt Altopiano di Pinè e Valle di Cembra. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, piazza San Rocco, domenica 5 dicembre. El paès dei presepi. Coro Le Piccole Colonne. Concerto del coro diretto da Adalberta Brunelli. Ore 15. Infoline: 0461 557028, Apt Altopiano di Pinè e Valle di Cembra. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, tenda gher, piazza San Rocco, lunedì 6 dicembre. El paès dei presepi. Mongolia, un viaggio nelle terre di Gengis Khan. Nella luce soffusa della tenda mongola, attraverso suoni e immagini della Mongolia, bambini e famiglie saranno coinvolti in una straordinaria avventura raccontata dal naturalista Giorgio Perini per conoscere la vita, le abitudini e i rituali di un grande popolo. L’iniziativa è gratuita. Dalle ore 15 alle 17. Infoline: 0461 557028, Apt Altopiano di Pinè e Valle di Cembra. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, piazza San Rocco, lunedì 6 dicembre. El paès dei presepi. Pupazzi animati Walt Disney. Animazione con pupazzi Walt Disney accompagnati da colonna sonora per bambini. Ore 16. Infoline: 0461 557028, Apt Altopiano di Pinè e Valle di Cembra. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, tenda gher, piazza San Rocco, 7 e 19 dicembre. El paès dei presepi. Bissmacinando facciamo le frittelle. Animazione per i bambini dai 7 ai 12 anni a cura dello Studio Naturalistico Giorgio Perini. Con l’aiuto di un serpente un po’ speciale si macina la farina e si preparano le frittelle con le mele. L’iniziativa è gratuita. Dalle ore 14.30 alle 16.30. Infoline: 0461 557028, Apt Altopiano di Pinè e Valle di Cembra. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, piazza San Rocco, 7 e 30 dicembre. El paès dei presepi. Josef con l’organetto di Barberia e le renne di Monica. Concerto ore 16. Infoline: 0461 557028, Apt Altopiano di Pinè e Valle di Cembra. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, tenda gher, piazza San Rocco, mercoledì 8 dicembre. El paès dei presepi. Biglietti augurali con presepi pop-up. Laboratorio multi materiale per i bambini dai 4 ai 12 anni a cura di Gabriella Gretter per creare i biglietti di Natale. L’iniziativa è gratuita. Dalle ore 15 alle 17. Infoline: 0461 557028, Apt Altopiano di Pinè e Valle di Cembra. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, piazza San Rocco, mercoledì 8 dicembre. El paès dei presepi. Bifolk Christmas.


Concerto itinerante alle ore 16. Infoline: 0461 557028, Apt Altopiano di Pinè e Valle di Cembra. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, tenda gher, piazza San Rocco, 11 e 28 dicembre. El paès dei presepi. Dragomacinando facciamo le pizzette di Natale. Animazione per i bambini dai 7 ai 12 anni a cura dello Studio Naturalistico Giorgio Perini. Con l’aiuto della grande drago-macinasi prepareranno le pizzette con i formaggi trentini. L’iniziativa è gratuita. Dalle ore 14.30 alle 16.30. Infoline: 0461 557028, Apt Altopiano di Pinè e Valle di Cembra. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, piazza San Rocco, sabato 11 dicembre. El paès dei presepi. Rocco & Rocco e la loro fisarmonica. Concerto itinerante alle ore 16. Infoline: 0461 557028, Apt Altopiano di Pinè e Valle di Cembra. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, tenda gher, piazza San Rocco, domenica 12 dicembre. El paès dei presepi. Le torri della biodiversità. Animazione per i bambini dai 7 ai 12 anni a cura dello Studio Naturalistico Giorgio Perini. Attraverso un gioco di gruppo si scopre la biodiversità e l’importanza degli animali e delle piante nella vita degli uomini. L’iniziativa è gratuita. Dalle ore 14.30 alle 16.30. Infoline: 0461 557028, Apt Altopiano di Pinè e Valle di Cembra. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, piazza San Rocco, domenica 12 dicembre. El paès dei presepi. Gruppo Bandistico Folk Pinetano. Concerto ore 16. Infoline: 0461 557028, Apt Altopiano di Pinè e Valle di Cembra. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, tenda gher, piazza San Rocco, sabato 18 dicembre. El paès dei presepi. Lanterne di luce e piccoli scrigni dei sogni. Laboratorio multi materiale per i bambini dai 4 ai 12 anni a cura di Gabriella Gretter per creare una lanterna e piccoli scrigni dei sogni. L’iniziativa è gratuita. Dalle ore 14.30 alle 16.30. Infoline: 0461 557028, Apt Altopiano di Pinè e Valle di Cembra. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, piazza San Rocco, sabato 18 dicembre. El paès dei presepi. Coro Piramidi. Concerto ore 16. Infoline: 0461 557028, Apt Altopiano di Pinè e Valle di Cembra. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, piazza San Rocco, domenica 19 dicembre. El paès dei presepi. Coro La Valle. Concerto ore 16. Infoline: 0461 557028, Apt Altopiano di Pinè e Valle di Cembra. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, piazza San Rocco, domenica 26 dicembre. El paès dei presepi. Mistèri en strada. Una genuina quanto suggestiva rievocazione storica: le vie e le piazze di Miola si animano a festa, tuffandosi in un passato contadino rivissuto nelle attività di un tempo. Protagonisti sono gli antichi mestieri: fabbro, maniscalco, falegname, cestaio, filatrice e molto altro. Durante la giornata spettacolo del Balletto Folk di Bedollo. Dalle ore 10 alle 18.30. Infoline: 0461 557028, Apt Altopiano di Pinè e Valle di Cembra. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, tenda gher, piazza San Rocco, lunedì 27 dicembre. El paès dei presepi. Il conta-

Natale duemiladieci

19


dino magico. Animazione per i bambini dai 7 ai 12 anni a cura dello Studio Naturalistico Giorgio Perini. Il gioco è una scoperta delle piante selezionate dall’uomo per l’alimentazione e di come esse siano in pericolo. L’iniziativa è gratuità. Dalle ore 14.30 alle 16.30. Infoline: 0461 557028, Apt Altopiano di Pinè e Valle di Cembra. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, piazza San Rocco, lunedì 27 dicembre. El paès dei presepi. Gnuco Crazy Band. Concerto itinerante ore 16. Infoline: 0461 557028, Apt Altopiano di Pinè e Valle di Cembra. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, piazza San Rocco, martedì 28 dicembre. El paès dei presepi. Dove sei mio Re? Sacra rappresentazione di Don Gabriele Bernardi presentata dalla Filodrammatica Charitas. Un momento emozionate che interpreta appieno lo spirito natalizio e coinvolge l’intera comunità. Ore: 18.30. Infoline: 0461 557028, Apt Altopiano di Pinè e Valle di Cembra. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, tenda gher, piazza San Rocco, mercoledì 29 dicembre. El paès dei presepi. Sacchettini profumati. Laboratorio multi materiale per i bambini dai 4 ai 12 anni a cura di Gabriella Gretter per creare sacchettini profumati e decorati con angeli, gnomi e magiche stelle portafortuna. L’iniziativa è gratuita. Dalle ore 15 alle 17. Infoline: 0461 557028, Apt Altopiano di Pinè e Valle di Cembra. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, piazza San Rocco, mercoledì 29 dicembre. El paès dei presepi. Jour de Fete Street Band. Concerto itinerante ore 16. Infoline: 0461 557028, Apt Altopiano di Pinè e Valle di Cembra. MIRA VE, centro storico, fino al 9 gennaio 2011. Natale a Mira. Mercatini di Natale: sabato 4 e domenica 5 dicembre in Riviera Silvio Trentin. Sabato 4 dicembre ore 14 apertura stand espositivi con prodotti artigianali e della tradizione natalizia; ore 14-19 apertura attrazioni per i più piccini, “La Casa di Topolino” e il Trenino delle Feste; ore 15-17 spettacoli di giocoleria e animazione itinerante ; ore 16-20 il Battello dei Sapori presenta le birre di Theresianer la fabbrica italiana di birra nata a Trieste nel 1766 per conoscere la birra e i giusti abbinamenti con i piatti della nostra tavola. Ingresso: gratuito fino esaurimento posti liberi; ore 21 l’associazione culturale Italia/LatinoAmerica presenta “Corazon Latino”, le più famose melodie dell’America Latina in musica e ballo, con la partecipazione del tenore Héctor Hernandéz. Ingresso: Euro 15. Domenica 5 dicembre ore 9 apertura stand espositivi con prodotti artigianali e della tradizione natalizia; ore 10-19 apertura attrazioni per i più piccini, “La Casa di Topolino” e il Trenino delle Feste; ore 10-20 il Battello dei Sapori presenta le birre di Theresiane; ore 11-12 spettacoli di giocoleria e animazione itinerante; ore 15-17 spettacoli di giocoleria e animazione itinerante; ore 20 chiusura della manifestazione. Domenica 9 gennaio “Festa della Befana” in piazza Mira Porte: ore 14-19 animazione itinerante e degustazioni prodotti tipici locali; ore 17.30 traino Dea 20

Natale duemiladieci


Piroea sul tratto di Naviglio di Mira Porte accompagnata dai sommozzatori e, come da tradizione, con sorpresa finale. Dal 12 dicembre 2010 al 9 gennaio 2011 presso l’ex campo da rugby, di pomeriggio, sarà funzionante il luna park di Natale per grandi e piccini. Infoline: 392 0283139, e-mail: prolocomira@prolocomira.it, sito: www. prolocomira.it MOGLIANO VENETO TV, paese, fino all’8 dicembre. Esposizione di Natale. Infoline: 041 5930802 - 041 5930889. MONASTIERO DI SAN MARTINO DI LUPARI PD, paese, dal 19 al 25 dicembre. Babbo Natale a Monastiero. Infoline: 049 5975305 - 333 4144008, e-mail: info@consorziodelcittadellese.org MONTE DI MALO VI, contrade del paese, dal 6 al 23 dicembre. Canto della Stella. Infoline: 0445 589696, e-mail: prolocomontedimalo@alice.it MONTE DI MALO VI, paese, venerdì 24 dicembre. Cioccolata a fine Messa. Infoline: 0445 589696, e-mail: prolocomontedimalo@alice.it MONTECCHIO MAGGIORE VI, piazza Carli e piazza Fraccon, domenica 19 dicembre. Natale in piazza. Mercatino natalizio con spazio bambini, calesse con pony e molto altro. Dalle ore 15.30. Infoline: 0444 705737. MONTECCHIO PRECALCINO VI, piazza, domenica 19 dicembre. Mercatini di Natale. Infoline: 338 6050348. ODERZO TV, via Umberto I, domenica 5 dicembre. Mercatino straordinario dell’hobbistica con prodotti natalizi. E-mail: info@milanesesas.it ODERZO TV, piazza Grande, domenica 19 dicembre. Mercatino straordinario di Natale. Con mostra presepi. Dall’alba al tramonto. E-mail: info@milanesesas.it OSSANA TN, paese, 3, 4, 5, 7, 8, 10, 11, 12, 19, 27 e 29 dicembre. Mercatino di Artigianato locale. Creazioni artistiche e manufatti in stoffa, legno, ceramica con motivi natalizi. Orario: 14-21. Il 3, 4, 5, 10, 11, 12 dicembre ore 14-18 stand gastronomici con degustazione di dolci tipici natalizi e vin brulè. Infoline: 0463 901280, e-mail: sole@vadisole.net, sito: www.valdisole.net PADOVA, centro storico, dall’8 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011. Fiera di Natale. Le piazze e la zona pedonale del centro storico saranno illuminate dal magico scintillio delle luminarie. Le piazze attorno a palazzo della Ragione ospitano bancarelle di ogni tipo, nelle quali i visitatori troveranno il regalo giusto per le persone care, tra prodotti di abbigliamento, articoli da regalo e dolciumi. Infoline: 049 8205856. PEDEMONTE VI, piazza, domenica 19 dicembre. Mercatini di Natale. Con il coro locale Eco della Valle che creerà l’atmosfera natalizia con i propri canti. Dalle ore 14.30. Infoline: 347 4369905, Monica. PERGINE VALSUGANA TN, paese, dal 3 al 24 dicembre. Mercatini di Natale. Pergine Valsugana celebra la leggenda di Gnomi ed Elfi che nel periodo dell’Avvento, scendevano a valle per offrire giochi, preziosi, decori e

Natale duemiladieci

21


dolcezze di Natale. Il mercatino è anche una festa con cori, musici e giocolieri, spettacoli, luci e colori oltre a piccoli laboratori, mostre e degustazioni per le vie del centro. “PerzenLand - La Valle Incantata e Il Villaggio delle Meraviglie”: iniziativa pensata per trasformare i tradizionali mercatini di Natale del Trentino in un evento magico e senza precedenti, in un luogo dove leggende e mistero, passato e presente si mescolano per generare un’atmosfera affascinante per grandi e piccoli. Il Villaggio delle Meraviglie, oltre al valore aggiunto dato dalla cura e dall’estrema qualità e originalità dei prodotti merceologici ed enogastronomici offerti, in rispetto alle più antiche tradizioni culturali e artigianali, si distinguerà per alcune peculiarità come la sensibilità per l’ambiente e le antiche tradizioni (con la ristorazione a chilometro zero e le luminarie ecologiche), gli spazi costruiti intorno ai veri protagonisti del Natale, i bambini (un villaggio per i giochi in compagnia degli animatori, le e-mail a Babbo Natale, la ricerca dell’oro nel Fersina e una giostra settecentesca) e quelli pensati per far divertire anche i loro accompagnatori più grandi (il coinvolgimento della valle, lo sport, lo shopping, il cibo, il calendario dell’Avvento, le serate e il benessere). Vi sarà anche un’area dedicata al Mercatino della Solidarietà, che darà la possibilità alle associazioni no-profit di raccogliere fondi, mentre la coscienza ecologica della manifestazione resterà pulitissima, grazie alle attività legate al risparmio energetico. Nessun segreto sulla presenza di elfi e gnomi, sbucati dal verde del bosco e dalle miniere d’oro e d’argento della valle, per la gioia dei bambini che impareranno a conoscere le leggende della montagna. Ai piedi del Castello di Pergine, lungo l’antica e bellissima via Maier, si svilupperà un percorso attraverso l’artigianato locale, i laboratori dei mestieri proprio come un presepe vivente, esposizioni preziose, le aree ristoro e degustazione. Nell’ambito del progetto di valorizzazione e di miglioramento commerciale di Pergine e dintorni, la ristorazione avrà un ruolo da protagonista. L’idea è quella di far assaporare al turista momenti enogastronomici che possano valorizzare la enogastronomia locale. 
Un logo posto bene in vista all’ingresso del locale, contraddistinguerà tutti gli esercizi pubblici aderenti al progetto, che offrono durante il periodo del mercatino menù autoctoni e piatti ispirati al Mercatino stesso o all’immagine di PerzenLand - La Valle incantata. Verrà predisposto inoltre un ampio parcheggio per auto e pullman. Orario: tutti i giorni 10-19, venerdì e sabato 10-21. Infoline: 0461 727760. PEZZAN DI CARBONERA TV, attorno alla chiesa, 3, 4, 5 e 7 dicembre. Magie di Natale. Sarà rievocata l’atmosfera del villaggio di Babbo Natale, le strade verranno chiuse e si riempiranno di mercanti, giochi e giocolieri che interagiranno con i bambini. Sarà presente il vero Babbo Natale, un signore di 80 anni con quattro lauree, con barba vera che arriverà in carrozza con due bellissimi cavalli 22

Natale duemiladieci

bianchi e i bambini saliranno e gireranno gratuitamente. E poi ancora l’ufficio postale, dove i bambini potranno scrivere la loro lettera, timbrarla e spedirla, i laboratori creativi per bambini che si porteranno a casa i loro capolavori, e il cibo fatto col fuoco a legna come una volta da gustare nella stalla. Si consiglia la prenotazione a chi voglia mangiare (337 517313). Un’altra importante tradizione e’ la passeggiata dei Babbi Natale, rivolta ai bambini e famiglie, tutti con il cappello rosso e il palloncino rosso della Pace regalati dall’organizzazione, che percorreranno le vie visitando una villa veneta, una piazza storica, una fattoria e una tenuta di pesci. A ogni sosta degustazioni tipiche e giochi “de ‘na volta” e all’arrivo pranzo per tutti nella stalla. Nella tenda di Babbo Natale spettacoli teatrali e concerti tutto con uno scopo importante: aiutare la ricerca sulle malattie tumorali che colpiscono i bambini e in particolar modo le associazioni Lilt e Giocare in Corsia di Treviso. Venerdì 3 dicembre ore 18.30 inaugurazione con spritz hour e patate fritte gratis; ore 19.30 apertura stand con specialità tipiche venete; ore 21 finale concorso Mosquito Festival, musica dal vivo, si balla fino a notte fonda. Sabato 4 dicembre ore 14.30 apertura Villaggio di Babbo Natale e Mercatini di Natale, parco giochi, gonfiabile, giostre e animazione; ore 15 arriva Babbo Natale con carrozza (giri con carrozza gratis); ore 16 Scrivi e consegna la tua lettera e incontriamo Babbo Natale; preparazione dei palloncini della Pace che verranno fatti volare durante la camminata di domenica; ore 17 spettacolo per bambini e famiglie a cura di Giocare in Corsia, con clown e cantastorie; ore 19 Serata del Porsel allo spiedo e peccati di gola, con specialità enogastronomiche venete. Si consiglia la prenotazione al 346 718216; ore 21 si canta e si balla con il gruppo Quinto Potere, musica rock, revival anni ‘60. Domenica 5 ore 8.30 Santa Messa; ore 9.30 colazione presso lo stand gastronomico; ore 10 adunata bambini e iscrizioni alla 3^ Passeggiata dei Babbo Natale; ore 10.30 partenza passeggiata e lancio palloncini; ore 12.30 arrivo, premiazione, pranzo per le famiglie con piatti tipici; ore 14.30 gara di quad aperta a tutti, con ricco premio al più veloce; ore 15 concorso “Un Coppo per Presepio” con splendido premio; ore 15.30 circuito Baby Moto Ecologiche in legno per bambini dai 2 anni in su con premi ricordo; ore 16.30 “Bambini hobbisti per caso... artisti per natura”, il Gruppo Giovani guiderà i bambini a creare i loro capolavori in legno, plastica, ecc.; ore 18.30 animazione con il Gruppo Giovani; ore 19 apertura stand gastronomico con serata del baccalà; ore 21.30 spettacolo teatrale comico ”Mettici il tuo cuore” con la compagnia Genitori Sconosciuti. Martedì 7 ore 19.30 serata speciale “Le padrone siamo noi”, cena con prenotazione per sole donne, cucineranno e serviranno ai tavoli solo uomini. Durante la serata tante sorprese. Euro 10. Durante le quattro giornate lo stand gastronomico è sempre aperto, dal mattino alla sera. Infoline: 0422


397030 - 337 517313, e-mail: dotto23@gmail.com - tiziano. bisetto@gmail.com - amiciinvilla@alice.it PIANEZZE DI VALDOBBIADENE TV, piazzale San Francesco, venerdì 24 dicembre. Auguri di Natale in piazza. Dopo la Santa Messa. Infoline: 0423 976975. PIETRAMURATA DI DRO TN, piazza, lunedì 13 dicembre. Arriva Santa Lucia. Nel pomeriggio. Infoline: 0464 560330, e-mail: info@gardatrentino.it, sito: www.gardatrentino.it POIANA MAGGIORE VI, paese, venerdì 24 dicembre. Babbo Natale in trenino. Arriva Babbo Natale in trenino per le vie del paese per consegnare i pacchi dono ai bambini. Dalle ore 18. Infoline: 348 2938816 - 347 2573609, e-mail: federica.lazzaretto@alfabetoviaggi.it PONTE DI NANTO VI, piazza Simposio, piazzale della palestra, domenica 12 dicembre. Mercatini di Natale. Infoline: 0444 639033. PRIABONA DI MONTE DI MALO VI, paese, venerdì 24 dicembre. Cioccolata a fine Messa. Infoline: 0445 589696, email: prolocomontedimalo@alice.it RECOARO TERME VI, centro storico, domenica 12 dicembre. Natale a Recoaro Terme 2010. Arriva Babbo Natale, arriva la neve... Festa in piazza con bancarelle, attività per bambini, spettacoli. Orario: 10-20. Infoline: 0445 75070. RECOARO TERME VI, località Merendaore, mercoledì 8 dicembre. Natale a Recoaro Terme 2010. Mercatino di articoli natalizi artigianali e oggettistica a tema, con 15 espositori. Non mancherà l’angolo dei dolciumi, con cioccolato e torte fatte in casa. Infoline: 0445 75070. RECOARO TERME VI, centro storico, domenica 19 dicembre. Presepi, doni e delizie. Ore 10-20. Infoline: 0445 75070. RIVA DEL GARDA TN, all’interno delle mura della rocca, dal 4 all’8, 11, 12, 18, 19, 23, 24, dal 27 al 30 dicembre 2010 e dal 2 al 5 gennaio 2011. La casa di Babbo Natale. Anche quest’anno la splendida cittadina di Riva del Garda accoglierà un ospite d’eccezione: Babbo Natale che trascorrerà qui le sue vacanze insieme alla moglie, Nonna Natalina. Stando bene attenti si potrà trovare qualche traccia degli elfi che gironzolano per il GGG, il Grande Giardino Ghiacciato, o che giocano tra gli igloo a cercare due fiocchi di neve uguali in quella stanza fredda fredda che sembra proprio il Polo Nord. Nella Stanza dei Ricordi si potranno ammirare tanti souvenir bizzarri che provengono da ogni angolo del mondo. Si potrà inoltre colorare, tagliuzzare, incollare, decorare e pasticciare nell’Officina, dove tutto è permesso tranne non usare la fantasia, per un pomeriggio di lavoretti, giochi e creatività. Si può anche scrivere la letterina e imbucarla all’Ufficio Postale, leggere qualche fiaba nell’accogliente Angolo dei Racconti, dove ogni tanto si riposa anche Babbo Natale… chissà che non abbia voglia di raccontare una delle sue emozionanti storie! Per merenda ecco cioccolata calda, Lebkuchen, marshmallow e crostatine nella Cucina di

Natale duemiladieci

23


24

Natale duemiladieci

Natalina, che non rivela mai le ricette e gli ingredienti segreti dei suoi pasticcini, ma che condirà con golosi racconti e gustosi momenti il tuo pomeriggio alla Casa di Babbo Natale. Sarà presente anche il Covo degli elfi, un luogo segreto e nascosto. Lì Babbo Natale nemmeno si avvicina... Orario: 14-18.30 tranne il 5, il 7 e l’8 dicembre in cui l’orario è 10-18.30 e sabato 18 il cui orario sarà 14-22. Infoline: 0464 560113, sito: www.casadibabbonataleriva.it RIVA DEL GARDA TN, centro, fino al 6 gennaio 2011. Ar... Riva il Natale. Magia di suoni, luci, colori e addobbi nelle vie e negli angoli della città, musiche, animazioni itineranti per grandi e piccini, giocolerie e spettacoli nelle piazze. Iniziative enogastronomiche valorizzano le specialità del territorio e i prodotti a “chilometro 0”. Dal 4 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011 la diffusione sonora verrà attivata in tutte le vie del centro con musiche, canti e sonorità sia tradizionali che moderne. I pomeriggi del 4, 5, 7, 11, 12, 18, 19 e 24 dicembre vedranno il susseguirsi di artisti da strada itineranti che con animazioni e musica divertiranno gli ospiti tentando di rallentarne la corsa frenetica agli acquisti natalizi. Nelle stesse date, dalle ore 16, il teatro di Babbo Natale accoglierà i più piccoli con gli spettacoli musicali, momenti di giocoleria magia e grandi attrazioni come i personaggi della Melevisione; dalle ore 17.30 le piazze principali diventeranno il palcoscenico a cielo aperto per lo spettacolo del giorno, che vedrà jazz, gospel, funk intrecciarsi a cornamuse, archi e tenori. Il 6 gennaio arriverà dal lago la befana subacquea e la festa si animerà con giocolerie e distribuzione di regali e leccornie ai più piccoli. Infoline: 0464 560113 - 0464 520900, e-mail: consorziorivaincentro@gmail.com - info@gardatrentino.it, sito: www.gardatrentino.it RONCADE TV, centro storico, domenica 19 dicembre. Fiera mercato dell’artigianato Natalizio. Infoline: 0422 846210, e-mail: promo.territorio@comune.roncade.tv.it, sito: www.comune.roncade.tv.it ROSA’ VI, paese, lunedì 13 dicembre. Babbo Natale a Rosà. Infoline: 0424 585866. ROVERETO TN, centro storico, fino al 2 gennaio 2011. Rovereto Natale 2010.
Natale dei Popoli. Il Mercatino di Natale di Rovereto non ha a caso la denominazione di Mercatino dei Popoli. Nel corso principale della città, nella piazza, lungo le vie di Rovereto, infatti, si incontrano e si intrecciano culture e realtà tanto diverse quanto complementari. La tradizione dei Mercatini di Natale del Nord Europa e la perizia artigiana tipica del Sud, si uniscono per offrire a tutti una nuova e magica visione del mercatino di Natale. Orario: da domenica a giovedì 1019,
venerdì e sabato 10-20, il 24 e il 31 dicembre 10-17. Infoline: 0464 452111. SAN DONATO DI CITTADELLA PD, paese, venerdì 24 dicembre. Babbo Natale in slitta. Babbo Natale porterà i doni ai bambini dalle ore 19 in poi. Infoline: 049 5975305 - 333 4144008, e-mail: info@consorziodelcittadellese.org


ROVIGO, centro fieristico, dal 4 all’8 dicembre. Strenne di Natale. Infoline: 0425 412106, e-mail: rovigofiere@ censer.rovigo.it SAN MARTINO DI LUPARI PD, vie del centro, dal 16 al 22 dicembre. A Pastorea. Infoline: 049 5975305 - 333 4144008, e-mail: info@consorziodelcittadellese.org SAN TOMIO DI MALO, sede della Pro Loco, martedì 21 dicembre. Scambio di auguri con i rappresentanti dei gruppi del paese, l’amministrazione comunale e la Pro Loco. Infoline: 0445 606114. SAN TOMIO DI MALO, paese, venerdì 24 dicembre. Auguri in piazza. Dopo la Santa Messa di mezzanotte cioccolata calda, vin brulè e panettone per tutti. lnfoline: 0445 606114. SAN TOMIO DI MALO, paese, sabato 25 dicembre. Babbo Natale in piazza. Dopo la Santa Messa delle ore 9, con cioccolata calda, vin brulè e panettone per tutti. lnfoline: 0445 606114. SANDONA’ DI CALTRANO VI, paese, domenica 12 dicembre. La magia dei presepi in contrà. Esposizione di presepi all’interno delle vecchie stalle, per le vie della contrà e mostre fotografiche. Il programma prevede ore 10 apertura mercatino di Natale ed esposizione dei lavori artigianali; ore 14 intrattenimento per i bambini con i clown e Babbo Natale; ore 15 Santa Messa nella chiesa di San Marco; ore 16 sfilata della Banda Cittadina; ore 17 intrattenimento con i cori; ore 18 fiaccolata per le vie e rievocazione del presepio. Durante la giornata funzionerà uno stand gastronomico. Parte del ricavato sarà destinato alle famiglie vicentine colpite dall’alluvione. Infoline: 0445 891043. SANT’ULDERICO DI SCHIO VI, contrade del Tretto, domenica 19 dicembre. Giornata della serenità. Babbi Natale in Trial per le contrade del Tretto. Infoline: 0445 75070. SANTA MASSENZA DI VEZZANO TN, paese, 4-8, 12 e 13 dicembre. Festival delle Meraviglie Valle dei Laghi. Il mercatino del piccolo borgo di Santa Massenza, detta anche la “piccola Nizza de Trent”, culla dell’antica arte del “lambiccàr” proporrà un mercatino di Natale, mostre, spettacoli e prodotti tipici. Sabato 4 ore 14-19 apertura Mercatino delle Meraviglie; ore 15.30 in piazza spettacolo teatrale “La volpe e il lupo” di e con Rosaria Capitanio. Domenica 5 ore 10-21 apertura mercatino; ore 15.30 in piazza spettacolo di burattini “Il bandito Polenta”di e con Luciano Gottardi. Lunedì 6 e martedì 7 ore 14-21 apertura mercatino; spettacolo “La notte degli alambicchi accesi”. Mercoledì 8 ore 10-19 apertura mercatino; ore 14.30 spettacolo itinerante di giocoleria di e con Riccardo. Sabato 11 ore 14-19 apertura mercatino; ore 14.30 in piazza laboratorio creativo sonoro “Suoni dal mondo” con Musicalbus. Domenica 12 ore 10-19 apertura mercatino; ore 10 ritrovo giro podistico “RinCorri Babbo Natale”, corsacamminata di 3,5 km, a passo libero, fra le caratteristiche vie del borgo affacciato sul lago di Santa Massenza

e i rinomati vigneti, aperta a tutti, in cui è obbligatorio indossare il berretto da Babbo Natale fornito dall’organizzazione; ore 11 partenza corsa; ore 17 chiesa di Santa Massenza concerto coro misto con la corale Altreterre. Infoline: 0461 864400, fax 0461 864535, e-mail: info@valledeilaghiturismo.it, sito: www.valledeilaghiturismo.it SANTORSO VI, scalinata e piazzale di Santa Maria, domenica 12 dicembre. Mercatini di Natale. Infoline: 0445 649510. SANTORSO VI, chiesa Regina del monte Summano, sabato 18 dicembre. Fiaccolata di Natale. Ritrovo ore 17.30 per la Santa Messa; dopo la Messa e il tradizionale falò, discesa con torce elettriche. Con la partecipazione del coro Ges. Organizzano Ges, Cai, Gam Lanerossi, Gem Marano, Gam Santorso, Gam Piovene. Infoline: 0445 530533, giorni feriali 8-12.30, e-mail: info@cmleogratimonchio.it SARCEDO VI, piazza Vellere, mercoledì 8 dicembre. VI edizione del Mercatino di Natale. Oltre cinquanta bancarelle proporranno ai visitatori oggetti fatti a mano, idee regalo, articoli artigianali e decori natalizi, specialità enogastronomiche e ottimi vini. Si potrà “curiosare” e acquistare magari sorseggiando dell’ottimo vin brulè o cioccolato caldo con un dolcetto e qualche castagna. Come sempre ci sarà uno spazio dedicato agli antichi mestieri artigianali. Alcune associazioni e organizzazioni metteranno in vendita prodotti di vario tipo per autofinanziare le proprie attività o sostenere progetti solidali. Nel pomeriggio musica e balli con il gruppo Saltamaran di Marano Vicentino, musica dal vivo con cornamuse galiziane e l’immancabile Babbo Natale con il suo calesse allieterà i più piccoli facendo capolino fra uno stand e l’altro. Orario: dalle 9 al tramonto. Infoline: 0445 346504, e-mail: cultura.sarcerdo@tiscali.it - biblioteca.sarcerdo@tiscali.it, sito: www.comune.sarcedo.vi.it SAURIS DI SOPRA UD, vie e piazze, 4, 5 e 8 dicembre. Il Mercatino di Natale. Prodotti artigianali: addobbi natalizi, arazzi, bambole, ceramiche, fiori secchi, giocattoli, lavori a maglia, sculture e oggetti in legno, in ferro, in vetro e in pasta di pane, lavori in cernit, patchwork, decoupage, ricami, originali biglietti augurali, quadri, scarpéts e tappeti tradizionali. Prodotti gastronomici: prosciutto, salumi, formaggi, dolci, miele, piante officinali, prodotti agricoli, birra, grappe, vino. Tutti i giorni dalle 10.30 alle 18 nel chiosco confortevolmente riscaldato vi aspettano i buoni piatti della montagna, mentre la musica, Babbo Natale e il vivace Mercatino animano le vie e le piazzette di Sauris di Sopra. Non perdete l’occasione di fare un giro per il paese a bordo della carrozza trainata dai cavalli. Sabato 4, nel pomeriggio il gruppo saurano dei Pirlvleitars intratterrà i visitatori con la musica folkistica itinerante, il solista Pietro Germano proporrà melodie natalizie con il Corno delle Alpi, mentre i Furclap animeranno il centro con le loro zampogne e cornamuse. Ore 21.00 presso l’albergo Morgenleit di Sauris di Sotto spettaco-

Natale duemiladieci

25


lo “Madins... Aspettando il Natale”, letture, canti e musiche a cura dell’associazione culturale Furclap. Domenica 5 nel pomeriggio esibizione di meravigliosi canti natalizi con il coro Zahre di Sauris, diretto dal M° Mario De Colle; il solista Pietro Germano proporrà melodie natalizie con il Corno delle Alpi, mentre i Furclap animeranno il centro con le loro zampogne e cornamuse. Mercoledi 8 nel pomeriggio il gruppo saurano dei Pirlvleitars allieterà i visitatori con la musica folkistica itinerante; il pomeriggio prosegue con l’allegria dei Brass Folk. Infoline: 0433 86076 - 0433 86166, e-mail: infosauris@libero.it - lilium.sauris@tiscali.it SIROR DI PRIMIERO TN, centro storico, 5, 6, 7, 8, 12 e 19 dicembre. 17° Mercatino di Natale. Addobbi natalizi decorano il centro storico e mentre caratteristiche casette in legno ospitano i prodotti enogastronomici e artigianali locali. I profumi del vin brulè e della pasticceria primierotta si mescolano ai suoni della musica natalizia in un’atmosfera davvero unica, che vede protagonisti gruppi folkloristici locali, cori di montagna e canti natalizi. Domenica 5 dicembre ore 11-18.30 apertura; ore 11 apertura ufficiale della 17^ edizione del Mercatino con taglio del nastro e sfilata del Corpo Musicale Folkloristico di Primiero e Compagnia Schutzen Primor; il pomeriggio sarà allietato dall’organetto di Josef; sarà presente la troika, grande slitta trainata da cavalli, per un giretto lungo le vie del paese; ore 16.30 Corteo di San Nicolò, rievocazione dell’antica tradizione dell’arrivo di san Nicolò, il vescovo buono con la gerla piena di dolciumi per tutti i bambini. I bambini della scuola elementare di Siror, diretti dal maestro Paolo Scalet, ringrazieranno San Nicolò con i loro canti natalizi. Lunedì 6 dicembre ore 14-18.30 esibizione della Cartoon Movie Band con particolarissimo costume natalizio dal repertorio vivace, tipicamente romagnolo.
Inoltre burattini, clownerie e giocoleria con il gruppo Improvvisa; sarà presente la troika. Martedì 7 dicembre ore 14-22 spettacoli di giocoleria, sculture di palloncini, truccabimbi per un pomeriggio in allegria con i Saltimbanchi della scuola di circo Smile Gym; musica natalizia con il Duo di Pastori con Zampogna; sarà presente la troika; ore 20.45 Fiaccolata con Babbo Natale, di solidarietà per l’orfanotrofio di Grinauti-Moldova in collaborazione con la Caritas Decanale di Primiero. Si raccolgono carta, quaderni, colori, penne, matite, gomme, materiale scolastico o offerte in denaro che poi Babbo Natale porterà ai bambini moldavi. La fiaccolata è aperta a tutti; il ritrovo è nella piazza di Siror alle ore 20. All’arrivo della fiaccolata esibizione in piazza dello Sputafuoco e a seguire spettacolo di Teatro Nero. Mercoledì 8 dicembre ore 11-18.30 esibizione del Gruppo Folkloristico di Mezzano.
Da non perdere per i più piccoli una cavalcata lungo le vie del mercatino in groppa agli asinelli con il gruppo Zoccoli E Zampogne. Inoltre Babbo Natale aspetterà tutti i bambini nella sua casetta per la consegna della let26

Natale duemiladieci

terina e il racconto di fantastiche e magiche storie e leggende. Domenica 12 dicembre ore 11-18.30 storie natalizie e spettacolo di burattini con Robertino e il suo Kamishibai; balli e divertimento per i più scatenati con Helendance; musica natalizia con il Duo di Pastori con Zampogna e con le Fisarmoniche di Natale; sarà presente la troika. Domenica 19 dicembre ore 11-18.30 melodie natalizie pazze e scatenate con lo straordinario e colorato gruppo dei Bifolk Christmas Band; sfilata folkloristica a cura del gruppo amatoriale del Bovaro del Bernese per avvicinare adulti e bambini alla conoscenza di questo pacifico cane; sarà presente la troika; ore 17 premiazioni della 16^ edizione del concorso “Il mio albero di Natale” del 9° simposio di scultura su legno Arte Natale. Per quanto riguarda il concorso tutti sono invitati a parteciparvi, creando il proprio originale albero, nella massima libertà di forme, materiali, grandezze, colori.
Gli alberi saranno in mostra, durante le giornate del Mercatino, presso il teatro comunale assieme alle proposte per la decorazione natalizia in tavola di alcuni ristoratori locali. Infoline: 0439 62407, Apt Fiera di Primiero, e-mail: ctcsiror@primiero.it, sito: www.sanmartino.com SCHIO VI, centro storico, dal 6 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011. Schio, la magia del Natale. Mostra-mercato di oggettistica a tema natalizio e prodotti alimentari locali. Domenica 5 dicembre dalle ore 15.30 trenino lillipuziano, casette di Natale, vin brulè, dolci e musiche natalizie; ore 17.30 Arriva Babbo Natale accompagnato dai pastori di Betlemme e dal canto della stella; si accendono le luci del Natale con il Sindaco Luigi Dalla Via e Ascom-Confcommercio, Mercoledì 8 dicembre dalle 15.30 trenino lillipuziano, calesse con i cavalli, casette di Natale, vin brulè, dolci e musiche natalizie; dalle 16 “Eroi e Supereroi a spasso per Schio” in collaborazione con Il Mondo Virtuale Schio-Valdagno. Sabato 11 dicembre dalle 15.30 trenino lillipuziano, casette di Natale, vin brulè, dolci e musiche natalizie; dalle 17 sfilata della Brigata Alpina Cadore-Fanfara Congedati. Domenica 12 dicembre dalle 15.30 trenino lillipuziano, calesse con i cavalli, casette di Natale, vin brulè, dolci e musiche natalizie; dalle 16 Babbi acrobatici, giocoleria e animazione a cura di A.s.D. Krap. Sabato 18 dicembre dalle 15.30 trenino lillipuziano, casette di Natale, vin brulè, dolci e musiche natalizie, Marcia dei Babbi Natale, manifestazione podistica guidata a passo libero, di 4 km. Iscrizioni in piazza Rossi dalle 15.30. Domenica 19 dicembre dalle 15.30 trenino lillipuziano, casette di Natale, vin brulè, dolci e musiche natalizie. Mercoledì 6 gennaio in piazza Rossi dalle 16 Arrivano le pazze befane! Animazione, giochi e dolcetti in collaborazione con Agesci-Schio 3°. Infoline: 0445 691212, e-mail: info@ comune.schio.vi.it, sito: www.comune.schio.vi.it SCHIO VI, centro storico, 4 e 5 dicembre. Mercatino del Mangiarbuono. Infoline: 0445 691212, e-mail: info@comune.schio.vi.it, sito: www.comune.schio.vi.it


Natale duemiladieci

27


SCHIO VI, centro storico, 4, 5 e 8 dicembre. Mercatino dell’Immacolata. Infoline: 0445 691212, e-mail: info@comune.schio.vi.it, sito: www.comune.schio.vi.it SCHIO VI, centro storico, 11, 12, 18 e 19 dicembre. Dolci sapori di Natale. Infoline: 0445 691212, e-mail: info@comune.schio.vi.it, sito: www.comune.schio.vi.it SOSSANO VI, vie del centro, dal 9 al 20 dicembre. Babbo Natale per le vie del centro. Infoline: 0444 888021, Pro Loco, sig. Ubaldo. SOSSANO VI, piazza Maggiore, domenica 12 dicembre. Mercatino di solidarietà natalizio. Ore 14.30. Sito: www. comune.sossano.vi.it TELVE TN, piazza Maggiore, venerdì 24 dicembre. Brindisi di Natale. Dopo la Santa Messa della Vigilia di Natale le associazioni del paese brinderanno con i presenti. Infoline: 0461 766054. TENNO TN, paese e frazioni, 5, 6, 8, 12, 19 e 24 dicembre. Natale nel Tennese. L’ inaugurazione è prevista per domenica 5 dicembre con l’apertura del mercatino natalizio allestito nelle sale dei Volti di Casa Artisti e altri spazi interni al borgo di Canale di Tenno. Sempre domenica sarà inaugurata un’importante mostra sul tema natalizio. Non mancheranno concerti, incontri con la danza, recitazioni teatrali, commedie, cabaret e l’ormai storico concerto augurale con il Coro Lago di Tenno. E per completare l’atmosfera magica a Tenno, nelle sue frazioni e nel borgo medievale di Canale saranno allestite mille luci, decori e installazioni scenografiche. Domenica 5 dicembre ore 20 “Una notte al borgo”, cena tipica a base di baccalà. Prenotazione obbligatoria entro il 2 dicembre (0464 500815). Venerdì 24 dicembre ore 22 “Il corteo dei pastori”, accompagnati dai loro animali e dalle note degli zampognari. Orario: 10-20. Infoline: 0464 554444, sito: www. gardatrentino.it TORREBELVICINO VI, cima del monte Cengio, 24 e 25 dicembre. Grande stella cometa. Posizionamento di una grande stella cometa, lunga 350 metri, luminosa, con 160 lampade, sulle pendici del monte, a quota 800 metri, sospesa nel vuoto. A cura del Gruppo Stella di Torrebelvicino. Orario: in serata. Infoline: 0445 660808, sig. Renzo Gelain. TORRI DI ARCUGNANO VI, piazza Mariano Rumor, venerdì 10 dicembre. Accensione dell’albero di Natale e arrivo di Babbo Natale. In serata. Infoline: 0444 530622. TORRI DI ARCUGNANO VI, piazza Mariano Rumor, 11 e 12 dicembre. L’occasione del Natale e della solidarietà con mercatini. Durante tutta la manifestazione mostra collezione libri e burattini della favola di Pinocchio riconosciuti da Collodi. Domenica 12 ore 15-19 concerto e spettacolo degli zampognari. Infoline: 0444 530622. TRENTO, centro storico, fino al 23 dicembre. Stelle e stalle, comete e Re Magi. A cento metri dal Mercatino di Natale sarà possibile osservare da vicino, cono28

Natale duemiladieci


scere e coccolare i classici animali del presepe: pecore, capre, una mucca e un asino. Inoltre, in compagnia di esperti astronomi, osservazioni guidate del cielo, per imparare a riconoscere le costellazioni che guidarono i Re Magi. Orario: 10-18, chiuso il lunedì. Ingresso: Euro 2. Sito: www.mtsn.tn.it TRENTO, centro storico, 11 e 12 dicembre. Fiera di Santa Lucia. La fiera di Santa Lucia ci introduce al clima natalizio. Passeggiare lentamente tra le bancarelle, attirati dai colori o guidati dai profumi dei dolci tipici, cercare fra mille sapori un ricordo dell’estate o, seguendo un’antica tradizione, regalare un pezzo di carbone dolce a chi ha combinato qualche marachella.... Infoline: 0461 216000, Apt Trento e Monte Bondone - 0461 231225. TRENTO, centro storico, domenica 19 dicembre. Domenica d’oro. E’ l’ultima fiera dell’anno e offre a tutti i visitatori la possibilità di completare gli acquisti natalizi. Oltre 120 bancarelle presenti tra le principali strade del centro storico, infatti, completano con le loro proposte l’offerta commerciale dominicale dei negozi cittadini. Tra le variopinte bancarelle si possono trovare moltissimi spunti per gli ultimissimi regali di Natale ma anche sfiziose proposte gastronomiche per arricchire la sontuosa tavola del 25 dicembre. La Domenica d’Oro si svolge contemporaneamente al mercatino di Natale: tutta la città dunque è una festa di luci, colori e decorazioni. Infoline: 0461 216000, email: informazioni@apt.trento.it, sito: www.apt.trento.it TRENTO, piazza Fiera, fino al 23 dicembre. Mercatino di Natale. Tra i più famosi e frequentati di tutta l’area alpina, il Mercatino di Natale di Trento è ospitato nell’incantevole e storico scenario di piazza Fiera dominata dalle mura medioevali della città. Trento si presenta come “Città del Natale” con la sua fiabesca atmosfera che emoziona e coinvolge grandi e piccini: il Mercatino di Natale e tutti gli eventi collaterali, i concerti, i cori, i cantori itineranti, la casetta di Babbo Natale, l’albero, il Mercatino di Solidarietà, la Piazza dei Bambini, colori e scenografie spettacolari, la lotteria e molte altre sorprese... Le casette in legno offrono i tradizionali addobbi per l’albero di Natale e il presepe, oggetti d’artigianato, dolci e squisite specialità locali, articoli per un regalo d’atmosfera. I visitatori potranno scoprire anche una sezione dedicata ai sapori nella quale è possibile gustare specialità gastronomiche. Il vapore che sale profumato dalle tazze di vin brulé, il tintinnio degli addobbi, una musica antica, le risate degli amici che si raggruppano attorno a una casetta... questo e molto altro è il Natale in piazza Fiera a Trento... Orario: tutti i giorni 10-19.30. Sito: www.mercatinodinatale.tn.it www.trentofiere.com TRESSILLA DI BASELGA DI PINE’ TN, paese, lunedì 13 dicembre. Festa de Santa Luzia. Tradizionale festa in onore di Santa Lucia, patrona del paese di Tressilla. Il programma prevede ore 9.30 Santa Messa nella chiesetta di Tressilla; ore 14 partenza della sfilata con Santa Lucia dalle

scuole elementari di Baselga e giro del paese di Tressilla per rientrare alle ore 16 circa alle scuole elementari; ore 18 inizio di “Via Gustis” con punti gastronomici nell’abitato di Tressilla, partendo dalla casa frazionale. In caso di maltempo la manifestazione potrà subire variazioni. Infoline: 0461 557028, Apt Altopiano di Pinè e Valle di Cembra. TREVISO, centro, dal 4 al 10 dicembre. Natale di Lienz. Mostra-mercato di prodotti tipici del Tirolo orientale. Email: info@osttirol.com TREVISO, borgo Cavour, domenica 5, 12 e 19 dicembre. Natale in Borgo Cavour. Mostra mercato dell’artigianato locale, idee regalo per il Natale. Infoline: 0422 419195, sito: www.mercatini-antiquariato.com TRISSINO VI, piazza Mazzini, domenica 5 dicembre. Mercatino di Natale. Esposizione a cura di operatori commerciali e hobbisti. Infoline: 0445 499311. VALDAGNO VI, vie del centro, domenica 12 dicembre. Mercato natalizio. Esposizione di prodotti a tema per tutto il giorno. Infoline. 0445 75070. VALDOBBIADENE TV, piazza Marconi e via Garibaldi fino al Foro Boario, domenica 19 dicembre. Mercato natalizio. Animazione per adulti e bambini, concerto “Natale in piazza”. Orario: dalle ore 8 al tardo pomeriggio. Infoline: 0423 976975. VALDOBBIADENE TV, piazza Marconi, loggia del municipio, venerdì 24 dicembre. Auguri di Natale in piazza. Dopo la Santa Messa. Infoline: 0423 976975. VALLI DEL PASUBIO VI, vie del centro, domenica 19 dicembre. Mercatini di Natale. Mercatino artigianale animato dal gruppo folkloristico Le Valleogrine. Zucchero filato gratuito a tutti i bambini. Negozi aperti. Orario: 15-20. Infoline: 0445 630495. VARIGNANO DI ARCO TN, vie del centro, domenica 12 dicembre. Arriva Santa Lucia. Ore 17. Infoline: 0464 560330, e-mail: info@gardatrentino.it, sito: www.gardatrentino.it VARONE DI RIVA DEL GARDA TN, piazza della chiesa, domenica 12 dicembre. Strozeghe de Santa Luzia. Ore 18.30. Infoline: 0464 560330, e-mail: info@gardatrentino.it, sito: www.gardatrentino.it VELO D’ASTICO VI, parco di villa Montanina, 11 e 12 dicembre. La magia del Natale. Oltre cinquanta bancarelle proporranno ai visitatori oggetti fatti a mano, idee regalo, articoli artigianali e decori natalizi, specialità enogastronomiche e ottimi vini. Si potrà curiosare e acquistare magari sorseggiando dell’ottimo vin brulè o cioccolato caldo con un dolcetto e qualche castagna e come sempre ci sarà uno spazio dedicato agli antichi mestieri artigianali. E ancora, la possibilità di ammirare un presepe unico al mondo e di salire sulla slitta trainata da cani samoiedo. Alcune associazioni e organizzazioni senza fine di lucro metteranno in vendita prodotti di vario tipo per autofinanziare le proprie attività o sostenere progetti solidali. Nel pomeriggio musica e balli con il gruppo Saltamaran di Marano Vicentino, musica dal vivo con cornamuse ga-

Natale duemiladieci

29


30

Natale duemiladieci


liziane e l’immancabile Babbo Natale con il suo calesse allieterà i più piccoli facendo capolino fra uno stand e l’altro. Sabato 11 ore 13 apertura presepe, mercatino; durante il pomeriggio spettacoli di magia e giochi per bimbi; ore 17.30 concerto del coro Libere Voci di CarrèChiuppano. Domenica 12 ore 9 apertura mercatini e visita presepe; ore 15.30 concerto del coro Montanina L’Eco della Valle; ore 19 estrazione ricca sottoscrizione a premi. Orario: sabato dalle ore 13, domenica dalle 9. Tutto il ricavato della manifestazione andrà all’asilo della Montanina. Infoline: 0445 346504, e-mail: cultura@comune. sarcedo.vi.it, sito: www.comune.sarcedo.vi.it VERONA, piazza Bra, via Mazzini, dal 3 al 9 dicembre. Mercatini di pre Santa Lucia. Prodotti vari, articoli da regalo, giochi e dolciumi. Infoline: 045 8077500. VERONA, via della Costa, piazza dei Signori, dal 9 al 13 dicembre. Borgo delle tradizioni e dei sapori delle città gemellate. Prodotti tipici delle città gemellate con Verona. Infoline: 045 8077500. VERONA, piazza Bra, dal 10 al 13 dicembre. Mercatini di Santa Lucia. Prodotti vari, articoli da regalo, giochi e dolciumi. Infoline: 045 8077500. VERONA, piazza Bra, via Mazzini, dal 16 al 24 dicembre. Mercatini di pre Natale. Prodotti vari, articoli da regalo, giochi e dolciumi. Infoline: 045 8077500. VERONA, piazza Bra, dal 16-18 dicembre 2010 al 30 gennaio 2011. Pista di pattinaggio sul ghiaccio. Ancora da confermare. Infoline: 045 8077500. VERONA, Cortile Mercato Vecchio e Cortile del Tribunale, fino al 24 dicembre. Mercatino di Natale. Prodotti,vari, articoli da regalo, giochi e dolciumi. Infoline: 045 8077500. VERONA, piazza Bra, via Mazzini, dal 27 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011. Mercatini dell’Epifania. Infoline: 045 8077500. VERONA, piazza dei Signori, fino al 9 gennaio 2011. Mercatino di Natale. Prodotti,vari, articoli da regalo, giochi e dolciumi. All’interno dello stesso ci saranno i mercatini di natale di Norimberga. Infoline: 045 8077500. VICENZA, centro storico, dal 1° dicembre 2010 al 9 gennaio 2011. Natale a Vicenza. In corso Fogazzaro e in corso Palladio, dal 1° dicembre fino al 9 gennaio, saranno disposte delle casette in legno affiancate da piccoli pini decorativi nelle quali i visitatori potranno trovare prodotti di gastronomia e artigianato provenienti da varie zone d’Italia e dall’estero. Davanti al teatro Olimpico, dal 4 al 24 dicembre, una giostra con i cavalli farà divertire i bambini. Un trenino su gomma effettuerà inoltre il percorso da piazza Matteotti a piazza Castello, per tutto corso Palladio e per corso Fogazzaro fino a piazza San Lorenzo, dal 13 al 24 dicembre. Sarà così possibile visitare tutto il mercatino e parte del centro comodamente seduti. Nel week end tra venerdì 17 e domenica 19 dicembre artisti di strada itineranti animeranno tutto il centro storico. Clown, musicisti, un Babbo Natale gigante e anche un truccatore per bam-

bini, nella galleria del Pozzo Rosso, coinvolgeranno tutti i presenti nell’atmosfera natalizia del centro, sottolineata anche dalle musiche tradizionali in filodiffusione e dalla splendida illuminazione cittadina. Infoline: 0444 323863. VICENZA, centro storico, mercoledì 8 dicembre. Natale in piazza. Infoline: 335 6673311. VILLAFRANCA DI VERONA VR, centro storico, dal 4 dicembre 2010 al 9 gennaio 2011. Natale 2010. Villafranca si illumina a festa, i negozi, aperti tutte le domeniche, offriranno servizi e accoglienza per poter trascorrere una giornata avvolti dalla magica atmosfera del Natale tra profumi luci e colori e sottofondo musicale in filo diffusione. Le vie principali del centro storico si illuminano e danno inizio a concerti con cori e manifestazioni. Visitare la storica città di Villafranca in questo periodo significa, passeggiare per le vie tra i profumi delle caldarroste, mele caramellate, frittelle, sfogliatine e paste, camminare tra bancarelle e casette in legno che propongono articoli da idee regalo e mille curiosità oltre a prodotti gastronomici locali e non. Ai più piccoli si propone inoltre un magico giro sulla tradizionale giostra dei cavalli che risveglia anche negli adulti i ricordi dell’infanzia. Sabato 4 dicembre inaugurazione delle manifestazioni di Natale con accensione luminarie e majorette alle ore 17. Domenica 5 dicembre ore 15.30-18.30, per le vie del centro, “Olaf l’Elfo, aiutante di Babbo Natale”. Mercoledì 8 dicembre “Madonnari in piazza” ore 9-17 “Natività” scuola gessetto condotta da Paola Damiani. Sabato 11 dicembre ore 15.30-18.30 per le vie del centro pastori e zampognari; raccolta fondi Telethon in piazza Villafranchetta. Domenica 12 dicembre mercato dell’antiquariato; ore 16-18 concerto del corpo bandistico del Comune di Romeno e del gruppo folkloristico dei Lachè di Romeno; ore 15.30 presso palazzo Bottagisio “Aspettando Santa Lucia” a cura della compagnia teatrale I Gotturni; ore 15.30 castello Scaligero Mini Festival dei Bambini “Io sono Patrimoni dell’Umanità”; raccolta fondi Telethon in piazza Villafranchetta. Sabato 18 dicembre ore 16 spettacolo folcloristico “I Campagnoli”; ore 19 per le vie del centro Babbi Natale in moto; ore 22 presso il castello Scaligero “Party de Nadal”. Domenica 19 dicembre ore 15.30-18.30 concerto dalla Band di Babbo Natale. Martedì 21 dicembre ore 15.30-18.30 per le vie del centro “Olaf l’Elfo aiutante di Babbo Natale”. Mercoledì 22 dicembre ore 15.30-18.30 per le vie del centro pastori e zampognari. Giovedì 6 gennaio 2011 ore 17 presso il castello Scaligero “Falò della Befana” a conclusione delle festività e apertura del nuovo anno. Infoline: 392 1881973. VILLAFRANCA DI VERONA VR, piazza Giovanni XXIII, dal 4 al 24 dicembre. Villaggio Natalizio. Mercatino di Natale nelle casette in legno con prodotti tipici di gastronomia, pasticceria e articoli da regalo. Orario: 15.30-22, domenica 9-21. Infoline: 392 1881973. VILLAFRANCA DI VERONA VR, via Pace, dal 18 al 24 di-

Natale duemiladieci

31


cembre. Fiera di Natale. Tradizionali bancarelle di Natale con oggettistica varia e articoli da regalo. Orario: 15.3022, domenica 9-21. Infoline: 392 1881973. VIPITENO BZ, centro, fino al 6 gennaio 2011. Mercatino di Natale. Il fascino delle decorazioni natalizie e le illuminazioni suggestive entusiasmano sia i visitatori che gli abitanti della città stessa. Il presepio composto da statuine realizzate completamente a mano, presso la Torre delle Dodici, è un’attrazione da non perdere. Nelle vetrine dei negozi, lungo il centro città e nel cortile e nell’atrio del municipio sono esposti dei presepi. I bambini possono preparare dei presepi in cartone che poi potranno portare a casa come ricordo. Tutti i giorni dal 1° al 23 dicembre alle ore 17 e il 24 dicembre alle ore 11 nel centro storico di Vipiteno si apre una finestrella del calendario d’avvento, con musica e recite a fare da contorno. Forno, musica dal vivo, carrozza per girare lungo le strade del centro storico e visite guidate della città sulle tracce della storia mineraria. Nei giorni 1° e 15 dicembre dalle 14.30 alle 16.30 al mercatino viene fatto vedere ai bambini come fare i biscotti. Per chi è stanco, c’è la possibilità di riposarsi nella sala Vigil Raber, un ambiente caldo, tranquillo e suggestivo situata nel centro storico (durante i week end). Orario: lunedì-venerdì ore 10-19, week end ore 9-19,
24 dicembre ore 10-14, dal 26 dicembre week end ore 10-19, 31 dicembre ore 10-17, 1° gennaio ore 13-19, chiuso il 25 dicembre. Sito: www.bolzano.net VITTORIO VENETO TV, piazza Giovanni Paolo I, 8 e 12 dicembre. I mercatini di Natale a Ceneda. Inserite in un’atmosfera natalizia resa suggestiva dall’illuminazione, oltre cento bancarelle con prodotti natalizi, enogastronomici locali, regionali e interregionali. Orario: 9-20. Infoline: 347 4918658. ZUGLIANO VI, piazza, sabato 18 dicembre. 19^ tradizionale e suggestiva fiaccolata di Natale sulle Bregonze. E’ un appuntamento che si ripete dal 1993 quello proposto dal gruppo Amici della Montagna di Zugliano, in occasione delle feste natalizie. La partenza è prevista per le ore 19.45. Percorrendo vecchi sentieri e strade in disuso si giungerà in via Gutelmo dove, ospiti della famiglia Terzo, si celebrerà la Santa Messa. Al termine cioccolata calda e vin brulè per tutti. Infoline: 388 7508449, e-mail: informazioni@gamzugliano.it, sito: www.gamzugliano.it

I presepi del Triveneto ABANO TERME PD, sale espositive del centro culturale Kursaal, dal 23 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011. Mostra di presepi e Rassegna d’Arte Natalizia (sulle orme della spiritualità armena). La cerimonia di inaugurazione si terrà il 23 dicembre ore 17, presso la sala inferiore del Kursaal, alla presenza di autorità civili e religiose. La cerimonia, 32

Natale duemiladieci


a cui sono invitati tutti, si svolgerà in due momenti distinti: presentazione del tema della mostra, “Il volto di Dio, nel volto dell’uomo”, e dell’itinerario espositivo prescelto per l’edizione del corrente Natale 2010. Seguirà un intervento di P. Elia e un’introduzione spirituale alla mostra di P. Levon Zekiyan, monastero mechitarista presso l’isola degli Armeni in Venezia, frammezzata da alcuni interventi musicali della famosissima violinista Sonig Tchakerian. Seguirà infine un intervento sul tema della grande scrittrice armena Antonia Arslan, autrice de “La masseria delle allodole”. Seguirà il taglio del nastro da parte delle autorità presenti e itinerario guidato alla mostra. Alla cerimonia è stata assicurata la presenza dell’ambasciatore della Repubblica d’Armenia in Italia, quale ospite d’onore. La mostra è stata ideata per definire un itinerario teologico-spirituale che possa aiutare il visitatore a fermarsi davanti al presepio per cogliere il significato sostanziale e salvifico della venuta del bambino di Betlemme, quale segno di redenzione e di salvezza per tutti noi. Un Bambino che viene nel “mondo dell’uomo”, nascondendo la sua gloria divina e salendo in croce e dare la sua vita per donare la risurrezione dai morti a tutti coloro che credono in Lui come salvatore di tutta l’umanità. Cerimonia premiazione Premio “Abano per il Natale” giovedì 6 gennaio 2011 ore 17 presso la sala inferiore del Kursaal. Orario: 10-12 e 15-18.30. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 338 4440492 - 347 3121911 - 049 810566, e-mail: amicipresepioabano@alice.it - ermen50@ tiscalinet.it, sito: www.abanopresepe.org ALBIANO TN, casa della Cultura, via Carducci, dal 19 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011. Mostra di Presepi artigianali. Presepi artigianali con musica. I presepi esposti sono circa 80 e sono realizzati dagli abitanti e dai ragazzi di Albiano. Inaugurazione domenica 19 dicembre ore 19.30. Orario: feriali 14.30-18 e festivi e prefestivi 14-19. Ingresso: gratuito. Infoline: 0461 689502. ARCADE TV, oratorio, dal 25 dicembre 2010 al 16 gennaio 2011. Presepe artistico. Gesù nasce sulla vigna del Padre: presepio artistico in cartone e polistirolo. Orario: sabato 15-19, festivi 10-12 e 15-19. Infoline: 0422 774050. ARCO TN, borgo medievale di Stranforio, fino al 6 gennaio 2011. Presepi lungo la via. I vicoli, le viuzze e gli avvolti del borgo ospitano alcuni presepi realizzati con stili e materiali diversi. Infoline: 0464 560113, Ufficio Eventi, sito: www.nataletrentino.it BASSANO DEL GRAPPA VI, piazzotto Montevecchio, dal 4 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011. Il presepe. Il tradizionale presepio, allestito anche quest’anno grazie a un vivaio di Bessica di Loria, in collaborazione con la ProBassano, sarà per la prima volta in piazzotto Montevecchio. Infoline: 0424 227580, e-mail: info@prolocobassano.it, sito: www.prolocobassano.it BASSANO DEL GRAPPA VI, quartiere Firenze, 19 dicembre e dal 24 dicembre 2010 al 10 gennaio 2011. Origina-

Natale duemiladieci

33


34

Natale duemiladieci

le presepe tra tradizione e fede. Il presepe è un segno importante dell’identità cristiana, e anche quest’anno il quartiere Firenze ha voluto riproporre quest’antica tradizione. In tutto il periodo natalizio, infatti, sarà possibile ammirare un magnifico presepio animato, realizzato da due fratelli, Nidio e Dario Artuso, e una piccola mostra di presepi in miniatura creati con le tecniche più originali. Quello dei fratelli Artuso è un presepe lungo cinque metri e largo tre, con circa un centinaio di statuine e tanti bellissimi scorci e scenette tipiche che hanno richiesto un mese di lavoro ai due artisti. Si presenta al visitatore una scena calda e vibrante, un vero e proprio capolavoro. Di giorno i pastori portano al pascolo il gregge, il falegname pialla la tavola di legno, e la neve cade sui monti all’orizzonte. Di notte s’accendono i fuochi e le case si illuminano di luci colorate. Orario: tutti i giorni escluso Capodanno fino a domenica 10 gennaio 2011 15-19 e di domenica anche 10-12. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 0424 525149, Ketty Marin - 347 1182929 - 338 2412512, e-mail: kettymarin@libero.it BASSANO DEL GRAPPA VI, chiesetta dell’Angelo, fino al 23 gennaio 2011. Presepi della Val Gardena. Dal tesoro di sculture sacre e profane prodotte tra il XVII e il XX secolo e conservate nel Museum Gherdëina di Ortisei una selezione di pezzi che consente di conoscere la tradizione e l’evoluzione della scultura lignea della Val Gardena e dei presepi in particolare presepi, che all’inizio del ‘700 erano composti soltanto da poche figure per divenire poi sempre più ricchi e completi e più recentemente interpretati in originali composizioni ricavate entro un ceppo di cirmolo. Orario: martedì-domenica 15-19, chiuso 24, 25 e 31 dicembre e 1° gennaio. Infoline: 0424 227303, e-mail: cultura@comune.bassano.vi.it BASSANO DEL GRAPPA VI, Istituto Scalabrini, via Scalabrini 3, dal 25 dicembre 2010 al 31 gennaio 2011. Presepio Scalabrini. Il presepio unisce meravigliose statue in terracotta a scenari sempre più grandiosi e suggestivi, con straordinari effetti speciali e cambia continuamente, aggiungendo sempre qualche elemento nuovo, per dare segno di sensibilità alle esigenze dei tempi e di incarnazione storica della parola di Dio. Orario: 9-12 e 14-19, tutti i giorni da Natale all’Epifania e per tutto il mese di gennaio solo le domeniche. Infoline e prenotazioni: 0424 503054, sito: www.presepioscalabrini.it BATTAGLIA TERME PD, Canale di Battaglia, dal 20 dicembre 2010 al 15 gennaio 2011. Presepio sull’acqua. Presepio allestito su un barcone posto nel canale con illuminazione notturna. Infoline: 339 5040460 - 049 9101134. BOLOGNANO DI ARCO TN, vie del paese, dal 12 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011. Due passi fra i presepi. Più di cinquanta presepi verranno allestiti lungo le vie del paese, negli antichi volti, nelle cantine, sulle finestre delle case più vecchie. Si tratta di una passeggiata di circa un’ora


che consente di rivivere la gioia più vera, quella che scalda i cuori, all’insegna di una tradizione che in Trentino è sempre stata radicata: la voglia di riunirsi intorno ai presepi familiari per rievocare la nascita di Gesù Bambino. L’intento di questa iniziativa è di arricchire un patrimonio artistico, storico e culturale che si è andato riscoprendo in questi anni grazie all’impegno delle famiglie, del Gruppo Presepi e Concerti di Bolognano e delle altre associazioni del paese. Infoline: 0464 532255 - 0464 560113, Ufficio Eventi, sito: www.nataletrentino.it BOLZANO, convento Muri Gries, permanente. Collezione di presepi del convento Muri Gries. Nella torre romanica dell’antico castello di Gries, oggi annesso al convento, si può ammirare una piccola collezione di presepi, antichi e più recenti, di raffigurazioni della Natività e della Passione. Al primo piano si trovano i presepi più antichi e preziosi. Lo spettatore noterà subito la perla del museo, il cosiddetto presepio di Lofferer, del 1750 circa, proveniente dal maso di Lofferer, oggi asilo di Gries. Di questo presepe, un tempo probabilmente molto grande, rimangono soltanto le figure riccamente vestite. Al secondo piano viene presentato al visitatore una sezione dell’odierno artigianato del presepe, opere create in parte da artisti altoatesini rinomati, in parte durante corsi di perfezionamento offerti dall’associazione. Al terzo piano grazie a due donazioni la nostra collezione è stata arricchita. Il presepe grande “Natale in montagna” invita alla meditazione e affascina lo spettatore. Orari: 1° dicembre-2 febbraio ogni sabato 15-17, 3 febbraio-30 novembre primo sabato del mese 15-17, luglio e agosto su richiesta. Ingresso: gratuito. Infoline: 0471 921016 - 0471 413366, e-mail: alexandra.pan@ provincia.bz.it, sito: www.provincia.bz.it/guida-musei BONAVICINA E BORGO DI SAN PIETRO DI MORUBIO VR, paesi, dal 19 dicembre 2010 al 9 gennaio 2011. Presepi in piazza. San Pietro di Morubio è un paese di circa tremila anime che propone per il terzo anno, con le frazioni di Bonavicina e Borgo, il Presepe in piazza. Gruppi di volenterosi, con le idee dei parroci, si riuniscono già alla fine dell’estate per creare le scenografie e organizzare questi eventi. Nel capoluogo, viene allestito un Presepe nel parco antistante la chiesa parrocchiale, con strutture come la grotta della natività, un laboratorio di falegnameria, un panificio e altre attività dell’epoca. Per gentile concessione, alcuni negozi della zona hanno donato dei manichini dismessi in grandezza naturale, i quali sono stati rivestiti con tessuti e arredi il più fedeli all’evento e all’epoca. A Bonavicina una capanna, sempre in grandezza naturale, viene posta nel piazzale adiacente la chiesa, mentre a Borgo una grande stella di Natale illumina il piazzale dell’antico edificio religioso. Trattandosi di presepi all’aperto, sono sempre accessibili e visitabili. All’interno delle tre chiese del paese inoltre, vengono allestiti anche altri presepi in forma ridotta ma molto belli e suggestivi. Aperture delle chiese previo accordi con parrocchia

di San Pietro di Morubio 045 7144031 - Bonavicina 045 7125038 - Borgo 045 7125478. Ingresso: gratuito. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 045 7144288 - 347 7385251. BONAVIGO VR, località Ciusara, antica pieve di Santa Maria, dal 18 dicembre 2010 al 20 gennaio 2011. Presepe nell’antica pieve di Santa Maria. I volti, le mani e i piedi delle varie figure sono in terracotta e provengono dagli artisti di San Gregorio Armeno. Tutte le figure sono assemblate, dipinte e vestite dalle mani sapienti di alcune volontarie che ogni anno arrichiscono il presepio con nuovi personaggi. Le scene cambiano e si allargano ogni anno. Orario: 15-18; apertura su richiesta tutti i giorni a qualsiasi ora. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 348 0340227. BORGO VALSUGANA TN, centro commerciale Le Valli, dal 5 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011. 7^ edizione di “Magie di Natale”. Esposizione di presepi artigianali. Infoline: 0461 752393. BOVOLONE VR, antica chiesa di San Biagio, dal 7 dicembre 2010 al 23 gennaio 2011. 16^ Rassegna del presepe artistici e artigianali. Oltre un centinaio di opere tra presepi artigianali e artistici e opere pittoriche e scultoree inerenti la Natività. Anche le scuole elementari e di catechismo avranno una loro sezione, come pure le scuole di disegno e pittura locali. La realizzazione è resa possibile dal Gruppo Amici del Presepio della Proloco di Bovolone guidato da Gianni Trentini. I presepi arrivano da varie parti dell‘Italia. In un’ambientazione nuova saranno riproposte le vecchie statue della parrocchia, recentemente restaurate, e quelle di una artista siciliana facenti parte dell’eredità Donadoni. Vi saranno anche presepi in movimento e presepi con materiale riciclato. Un ricco assortimento di diorami porterà il visitatore nella visione tridimensionale del paesaggio e dei personaggi in una soffusa luce e ambiente che riporta il visitatore all’epoca della nascita di Gesù. Una parte di questi diorami sono stati costruiti durante il corso presepistico. Per dare anche una giusta conoscenza e dimensione all’evento vi sarà anche una partecipazione delle famiglie che costruiranno il loro presepe a domicilio. La rassegna si aprirà con il concerto “Sinfonie di Natale” martedì 7 dicembre ore 20.30. Orario: feriali 16-19, festivi 9-12 e 15-19. E’ possibile l’apertura in altri orari o visite guidate per gruppi o scolaresche da concordare al numero 335 5925576, Gianni. Ingresso: gratuito. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 045 6901489, sito: www. prolocobovolone.eu BRESSANONE BZ, museo Diocesano, fino al 6 gennaio 2010. La collezione dei presepi. Il presepe a Bressanone ha una tradizione di 800 anni, non a caso questa collezione è una delle più ricche e famose. Orario: tutti i giorni 1017, tranne dal 4 all’8 dicembre ore 10-18, 24 e 25 dicembre chiuso. Infoline: 0472 830505.

Natale duemiladieci

35


CAERANO DI SAN MARCO TV, giardini pubblici, dietro la chiesa parrocchiale, dalla mezzanotte del 24 dicembre 2010 al 16 gennaio 2010. Presepio a grandezza naturale. Sono molti anni che la Pro Loco di Caerano di San Marco rappresenta la Natività. Agli inizi erano solo poche sagome di compensato a raffigurare la Sacra Famiglia, ora utilizzando manichini opportunamente sagomati e strutture adibite a paesaggio, è nato un presepe a misura d’uomo. Passeggiandovi all’interno, accompagnati dallo scrosciare della cascata, tra case, fienili e osterie, si scorge ruotare la macina del mulino ad acqua, i falegnami segare la legna e il pastore mungere le pecore. Troneggia Erode e poco più distante si possono intravedere i tre Magi che con il loro cammello portano i doni a Gesù. In ogni edizione l’aggiunta di una novità. Molto bello da visitare anche il tradizionale presepe realizzato all’interno della chiesa parrocchiale. Orario: continuato. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 0423 650149. CAMPOSAMPIERO PD, Campo Marzio, dal 18 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011. Presepio cittadino. Da oltre 10 anni diversi cittadini volontari si impegnano a costruire questo presepio, che si trova tra gli alberi di Campo Marzio e il canale che lo circonda. Il presepio ricrea un tipico borgo del ‘900 con case, figure a grandezza naturale in atto di svolgere i lavori usuali di quell’epoca. Inaugurazione sabato 18 dicembre ore 11. Infoline: 049 9301264 - 049 9301777. CANALE DI TENNO TN, paese, domenica 26 dicembre. Presepe vivente nel Borgo. Ore 14. Sito: www.nataletrentino.it CAONADA DI MONTEBELLUNA TV, centro parrocchiale San Giacomo, dalla mezzanotte di Natale 2010 al 30 gennaio 2011. Presepio veneto. Un presepio ad ambientazione veneta, che anno dopo anno si è affiancato alle scenografie orientali per abbracciare gli elementi che più strettamente appartengono alla nostra cultura regionale. Il presepio di Caonada ricostruisce e inscena la nascita di Gesù in un casale tipico dei nostri luoghi. Un pittoresco angolo dei nostri nonni che suscita stupore e tenerezza e aiuta a immedesimarsi nell’atmosfera dolce del Natale. Orari: fino al 6 gennaio 9-12 e 14-18, dal 7 al 30 gennaio su appuntamento. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 0423 609568 - 0423 301333. CASALE DI SCODOSIA PD, esternamente alla chiesa, dalla notte di Natale 2010 al 6 marzo 2011. Presepio artistico. Allestito da un gruppo parrocchiale di appassionati, il presepio è costruito fuori dalla chiesa in un porticato che fa da accesso a una struttura in passato adibita a stalla. Si estende su 100 mq, con molti effetti e movimenti di statue, acqua, neve e pioggia. E’ diviso in otto scene che raccontano gli avvenimenti evangelici legati al Natale di Gesù: Nazareth, l’Annunciazione, la visita di Ma36

Natale duemiladieci

ria a Elisabetta e Zaccaria, paesaggio palestinese, il rifugio dell’albergatore, la nascita, l’annuncio degli Angeli ai pastori e la fuga in Egitto. E’ costruito con materiale tradizionale come muschio, gesso, legno e polistirolo. Orario: festivo 8-12 e 15-18. Feriale su richiesta. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 0429 879031 - 348 3050453 - 348 2264187 - 347 9402851, e-mail: donclaud@tin.it CASALE DI SCODOSIA PD, sala adiacente al Presepio Artistico, dalla notte di Natale 2010 al 6 marzo 2011. Mostra dei presepi. Sono esposti una settantina di presepi, alcuni da collezione, che giungono da varie parti d’Italia e del mondo come Kenya, Perù, Gerusalemme. E’ inoltre presente nelle vicinanze un presepio esterno con sagome, suggestivo in notturna. Orario: festivo 8-12 e 15-18. Feriale su richiesta. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 0429 879031 - 348 3050453 - 348 2264187 - 347 9402851, e-mail: donclaud@tin.it CASALE DI SCODOSIA PD, paese, 2 e 6 gennaio. Presepio vivente “La storia della salvezza”. Si vuole rappresentare la Storia Biblica della Salvezza partendo dall’Antico Testamento fino a giungere alle scene del Vangelo del Natale. Ore 14.30. Infoline: 0429 879031 - 348 3050453 - 348 2264187 - 347 9402851, e-mail: donclaud@tin.it CASTELFRANCO VENETO TV, galleria teatro Accademico, dal 18 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011. Mostra dei presepi. A cura dell’Aifo di Castelfranco. Infoline: 0423 735660, e-mail: teatro@comune.castelfranco-veneto.tv.it CASTELGOMBERTO VI, sala a lato del Duomo, 19 dicembre 2010 e dal 25 dicembre 2010 al 9 gennaio 2011 e 15, 16, 22 e 23 gennaio 2011. Mostra permanente di presepi. Il percorso inizia con l’esposizione di 18 scene che rappresentano la “storia della Salvezza”: dall’Annunciazione alla Resurrezione di Cristo, prosegue con diorami e natività realizzate negli stili più vari e con due opere di grandi dimensione di cui una animata con statue in movimento. Sono oltre cinquanta opere che rappresentano l’estro e l’inventiva dei maestri che le hanno costruite; non solo quindi scene del tradizionale presepe palestinese ma anche vere riproduzioni di scorci di vita popolare. Le cinquanta opere esposte con la loro bellezza, qualità tecnica e realismo, soddisferanno ogni palato di fede e arte presepiale. La visita alla mostra dura circa 40 minuti. A cura del gruppo “Amici del Presepe”. Orario: domenica 19 dicembre 2010 9-12 e 14.30-18.30, dal 25 dicembre 2010 al 9 gennaio 2011 dal lunedì al sabato 14.30-18.30 e festivi 9-12 e 14.30-18.30, il 15, 16, 22, 23 gennaio 2011 14.3018.30. I rimanenti periodi dell’anno solo gruppi, su prenotazione. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 0445 940646 - 0445 940090. CASTELROTTO BZ, chiesa parrocchiale, domenica 5 dicembre. Mostra di presepi. Orario: 8-19. Infoline: 0471 709600,
fax 0471 704199, 
e-mail: info@seiseralm.it - info@


alpedisiusi.info, sito: www.alpedisiusi.info - www.mercatino-castelrotto.com CEMBRA TN, sottoportico Costanzi, permanente. Il presepio del Toni. L’artista Antonio Nardon da decenni apre le porte dei suoi antichi avvolti, nel centro storico di Cembra, dove ha allestito un presepio ricchissimo di personaggi, oltre 300, realizzati in parte con materiali poveri, in parte scolpiti nel legno che ripropongono arti e mestieri tipici delle vallate alpine. Decine di meccanismi animano uno scenario affascinante con infinite variazioni sul tema. Si può visitare tutto l’anno previo prenotazione allo 0461 683719. Infoline: 0461 683110. CHIOGGIA VE, chiesa Padri Filippini, dal 24 dicembre 2010 al 31 gennaio 2011. Presepe artistico dei Padri Filippini. I visitatori vengono per incanto proiettati all’interno della Notte Santa: ora in una grotta o in una stalla, oppure in una baita alpina o un borgo antico. E’ proprio l’atmosfera ricreata, che copre l’intera area di quasi 60 mq, a coinvolgere lo spettatore. Nascosto tra i pastori non può mai mancare la figura di San Francesco che nella notte di Natale del 1223 ideò a Gubbio il primo presepio. Il progetto, il lavoro d’insieme, i giochi di luce, l’ambientazione ricreata offrono suggestivi scorci di borghi e spaccati di case curati nei minimi particolari. I materiali usati sono poverissimi e spesso recuperati, come ad esempio vecchie porte, antiche travi, attrezzi agricoli rurali, carta da pacco, paglia, fieno, vecchi stracci. In ogni scenografia allestita in questi anni, sempre diversa di edizione in edizione, il gruppo “Amici del presepio” appone sempre la sua firma, che consiste in un piccolo gatto maculato, da cercare... Quest’anno, dove sarà? Inaugurazione: 24 dicembre dopo la Santa Messa di mezzanotte. Orario: fino al 10 gennaio 2011 tutti i giorni 8-12 e 16-20; dall’11 al 31 gennaio ore 8-12 e 16-18. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 041 400196 - 368 924604, e-mail: giacomo.671@interfree.it CITTADELLA PD, chiesa di Santa Maria del Torresino, dall’8 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011. Piccoli capolavori. Inaugurazione domenica 5. Orario: 10-12 e 15-18. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 049 5970627, e-mail: info@procittadella.it, sito: www.procittadella.it CODIVERNO DI VIGONZA PD, centro parrocchiale, 25 e 26 dicembre 2010, 1°, 2, 6, 9, 16 e 23 gennaio 2011. “Perché sono nato” dice Dio. Un appuntamento rivolto alle famiglie, ai bambini. Un’occasione per ammirare e contemplare scene bibliche e anche lasciarsi “provocare” da scene che toccano le povertà, le incoerenze, le insensatezze del mondo d’oggi... A noi nella vera “luce” del Natale nella fragilità di un bambino, il Figlio di Dio dice “ecco perché sono nato”! Un’esperienza unica, ricca di stupore, di conoscenze bibliche, di forti emozioni. Le scene si snodano lungo il percorso all’interno di uno spazio

Natale duemiladieci

37


di circa 3.000 mq. I tempi di attesa medi sono di circa 20 minuti. Attenzione particolare andrà ai gruppi organizzati con pullman e con la prenotazione per l’ingresso. Orario: 25 dicembre ore 16-18, restanti giorni ore 15-18. Giovedì 6 e domenica 16 gennaio 2011 con sfilata dei personaggi. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 049 646009 - 049 646537, sito: www.codiverno.it COLFOSCO DI SUSEGANA TV, chiesa di San Daniele Profeta, dal 12 dicembre 2010 al 16 gennaio 2011. Presepe artistico. Presepe in legno e materiali poveri, con movimenti meccanici, realizzato da Silvano Fornasier. Orari: 8-19. Infoline: 0438 780042 - 0438 781063. COLLALTO DI SUSEGANA TV, paese, domenica 5 dicembre. Mercatino di Natale. Addobbi natalizi, oggetti da regalo, curiosità, libri di storia locale, dolci, pane casereccio e il famoso “Croccante di Collalto”, vin brulè e tante altre idee regalo per le imminenti festività natalizie.
A Collalto si viene anche per godere dell’atmosfera di pace e tranquillità che si respira nel borgo e tra le mura medievali del paese.
Ore 9-17. E-mail: informazioni@collalto.info, sito: www.collalto.info COLLALTO DI SUSEGANA TV, paese, domenica 5 dicembre. San Nicolò a Collalto. “San Nicolò da Bari,
la festa dei scolari,
la festa dei tosatei...
sona tuti i campanei”.
Questa vecchia filastrocca risuonava un tempo per le vie dei nostri paesi la sera del 5 dicembre, giorno che precede la festa di San Nicola.
Quasi un preludio per i momenti festosi ben più importanti come il giorno di Natale o quello dell’Epifania e del tradizionale Panevin.
Dalle ore 14.30
San Nicolò porterà doni a tutti i bambini 
e per chi lo vorrà è possibile fare anche un giro 
sul carretto trainato dall’asinello. Inutile dire che per i genitori non mancherà 
un buon bicchiere di vin brulè. E-mail: informazioni@collalto.info, sito: www.collalto.info COLLALTO DI SUSEGANA TV, all’interno delle mura del castello, 26 dicembre 2010 e 6 gennaio 2011. Sia fatto di me secondo la tua Parola. Sacra rappresentazione del presepe vivente. Particolare cura è stata posta nella ricerca storica dei costumi, per la realizzazione dei quali è stato creato un apposito corso di cucito. Per la stesura della storia il gruppo teatrale di Collato si è avvalso della collaborazione di uno studioso di teologia. Già il titolo mette in risalto un interesse particolare per la figura di Maria, una giovanissima ragazza la cui fede le dà il coraggio di rispondere senza esitazioni alla chiamata di Dio, ed è appunto su questa risposta che si basa il titolo della rappresentazione “Sia fatto di me secondo la tua Parola”. Ore 15. E-mail: informazioni@collalto.info, sito: www.collalto.info DUEVILLE VI, ex coro chiesa arcipretale, mercoledì 8 dicembre e dal 25 dicembre 2010 al 9 gennaio 2011 e 16, 23 e 30 gennaio 2011. Evangelium: la Storia della Salvezza. Chi arriva a Dueville per visitare Evangelium, si attende di 38

Natale duemiladieci


vedere il classico presepio invece trova un percorso originale che racconta la venuta di Cristo. Tredici scene costruite artigianalmente, con numerose statue a grandezza naturale, rappresentano quanto raccontato nell’antico e nuovo testamento. Il visitatore partecipa in prima persona agli episodi più importanti della vita di Gesù: l’annuncio dei profeti, la Sua venuta sulla terra, la chiamata dei discepoli e l’ultima cena sono solo alcuni accenni delle scene presenti. Le immagini, le musiche e i messaggi creano un’atmosfera unica che fa immergere il visitatore nella rappresentazione e lo fanno sentire parte viva della stessa. Orario: 14-18, chiuso il 31 dicembre. Per gruppi numerosi si consiglia la prenotazione al 333 2353279 (possibile anche per orari e giorni diversi dal programma). Ingresso: gratuito. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 333 2353279, sito: www.presepiodueville.it FAVER TN, vie del paese, dal 12 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011. Faver dentro i presepi. Quarta edizione della mostra di presepi per le vie del paese. Gli abitanti di Faver allestiscono un centinaio di presepi artigianali negli anfratti, anditi e finestre del paese. Inaugurazione domenica 12 dicembre con il concerto degli Zinto Boys e dalle ore 16 l’arrivo di Santa Lucia con distribuzione di doni ai bambini. Infoline: 0461 683110. FELTRE BL, cooperativa sociale Arcobaleno ‘86 onlus, Museo dei Sogni, Memoria, Coscienza e Presepi, permanente. Mostra museo dei presepi da tutto il mondo. Museo dei Sogni, Memoria, Coscienza e Presepi è riuscito a coinvolgere in dieci anni, dal 1998, tutti i Paesi del mondo per accogliere sogni, idee, valori, aspirazioni, accadimenti, limiti dell’uomo in questi secoli. Accoglie oltre 500 simboli a ricordo di personalità e avvenimenti di alto rilievo storico e umano, terre di tutti i 198 Paesi del Mondo, acque di circa 600 laghi, mari, fiumi di tutti i continenti e centinaia di segni di luce donati da sindaci delle maggiori capitali e quasi 2.000 presepi provenienti da 150 Paesi del mondo. A cura della Comunità Villa San Francesco che accoglie minori e non in difficoltà personali e familiari e che ogni anno organizza significative mostre legate a temi di riflessione individuale e collettiva rivolta a vaste aree e popolazioni del mondo. Orario: tutti i giorni 9-19. Infoline: 0439 300180, e-mail: info@comunitavsfrancesco.it, sito: www.comunitavsfrancesco.it FELTRE BL, cooperativa sociale Arcobaleno ‘86 onlus, Museo dei Sogni, Memoria, Coscienza e Presepi, dal 25 dicembre 2010 a Pasqua 2011. Ritorna bambino. Anche solo per un po’, per scoprire un’altra dimensione dove la persona semplice e incantata conquista il mondo. Mostra tematica a cura della Comunità Villa San Francesco che accoglie minori e non in difficoltà personali e familiari e che ogni anno organizza significative mostre legate a temi di riflessione individuale e collettiva rivolta a vaste aree e popolazioni del mondo. Orario: tutti i giorni

9-19. Infoline: 0439 300180, e-mail: info@comunitavsfrancesco.it, sito: www.comunitavsfrancesco.it GAZZO VERONESE - SAN PIETRO IN VALLE VR, località Ciusara, chiesa “Ceson”, dal 25 dicembre 2010 al 31 gennaio 2011. Presepe meccanico. Presepe ricco di effetti scenici. Natività che riscuote grande consenso di visitatori per la cura con la quale i maestri presepisti hanno saputo costruire ambientazioni e statue e assegnare loro vitalità grazie a delicate movenze frutto di una ricerca attenta di sofisticati meccanismi tecnici. Orario: domenica 15-19, sabato 15-18. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 338 1513131 - 0442 88904. GRADO UD, centro storico, dal 18 dicembre 2010 al 16 gennaio 2011. Giro degli oltre cento presepi. Tra cui un presepe galleggiante allestito all’interno di un casone. Saranno organizzate, con gli zampognari, due visite guidate in città, il 26 dicembre 2010 e il 9 gennaio 2011. Partenza ore 15.30 da piazza Biagio Marin. Infoline: 0431 898239 - 0431 898222. GRANTORTO PD, chiesa, dal 5 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011. Mostra di presepi. Presepi realizzati dalle scuole, dai gruppi sportivi e dalle associazioni di Grantorto. Infoline: 049 5960777, e-mail: biblio.grantortoprovincia.padova.it, sito: www.comune.grantorto.pd.it ISTRANA TV, oratorio Eclesiamentis, dal 19 dicembre 2010 al 16 gennaio 2011. 10^ mostra di presepi. Mostra internazionale, esposizione di circa 140 presepi. Inaugurazione domenica 19 dicembre ore 16, preceduta da un concerto. A cura della parrocchia di Istrana e del gruppo La Greppia. Orari: festivi 9.30-12.30 e 15-19, feriali 15-19. Ingresso: gratuito. Le offerte raccolte saranno devolute a opere missionarie. Infoline: 338 9025151. JESOLO VE, piazza Marconi, dall’8 dicembre 2010 al 30 gennaio 2011. 9^ Sand Nativity. I migliori scultori di sabbia del mondo si ritrovano nella città balneare per realizzare un presepe di sabbia monumentale. Edizione dopo edizione, Sand Nativity è cresciuta sempre più come numero di visitatori e come uno dei presepi più conosciuti in tutta Italia. La manifestazione dal 2004 è associata ad un progetto benefico. La generosità dei visitatori fa raccogliere ogni anno risorse che vengono devolute ad associazioni con fini umanitari. Con la 9^ edizione di Sand Nativity prenderà forma il tradizionale presepe; un percorso che si snoderà tra le vie di Betlemme con sculture di sabbia che rappresenteranno figure di pastori, greggi, scene di vita quotidiana del tempo e la grotta con la Sacra Famiglia, il tutto a grandezza naturale. La mostra è arricchita ogni anno da una scultura dedicata ai “portatori di pace”, personalità che si sono distinte universalmente per aver diffuso la pacificazione tra i popoli. L’opera di quest’anno sarà dedicata al presidente Sudafricano e protagonista della lotta contro l’apartheid Nelson Mandela. Ingresso: gratuito. Orario: tutti i giorni 10-12 e 14-19,

Natale duemiladieci

39


sabato e festivi anche 19-22. Infoline: 0421 359124 - 0421 359131 - 329 2105506, e-mail: turismo@jesolo.it - massimo.ambrosin@jesolo.it LACES BZ, Val Martello, malga Enzian, dal 5 all’8 dicembre. Presepi della malga Enzian. Nell’ambito del più alto mercatino di Natale. Orario: 10-18. Infoline: 0473 623109, e-mail: info@latsch.it, sito: www.laces-martello.it LACES BZ, Val Martello, malga Lyfi, 5 e 8 dicembre. Presepio vivente. Presepe a quota 2.165 metri, nell’ambito del più alto mercatino di Natale. Orario: 11, 12, 13 e 15. Infoline: 0473 623109, e-mail: info@latsch.it, sito: www. laces-martello.it LENDINARA RO, palazzo Pretorio, 5, 8, 12, 19, 25, 26 e 31 dicembre, dal 25 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011 e 9, 16, 23, 30 31 gennaio e 6 febbraio 2011. 9^ Mostra dei Presepi. La rassegna presenta i presepi realizzati e assemblati dal Gruppo Amici del Presepe, capitanato dal signor Pasquale Campesan. Il gruppo realizza dal 2002 una sempre più ricca rassegna di presepi artistici di grandi e piccole dimensioni disposti su cinque piani tutti di notevole pregio. Quest’anno si è aggiunto l’ultimo piano della torre, arrivando così a 650 metri quadri di presepi. Inaugurazione domenica 5 dicembre in piazza Risorgimento alle ore 11. Orario: 10-12 e 15-19 nei giorni 5, 8, 12, 19, 25, 26, 31 dicembre 2010 e 1, 2, 5, 6 gennaio 2011; solo pomeriggio, ore 15-19, nei giorni 27, 28, 29, 30 dicembre 2010 e 3, 4, 9, 16, 23, 30 gennaio 2011. Il 6 febbraio 2011 chiusura della mostra. Previa prenotazione telefonica apertura in orari e giorni diversi, comitive, visite guidate per scuole. Ingresso: Euro 2, esclusi bambini di età inferiore ai dieci anni. Orario: fino al 6 gennaio 2010 10-12 e 15-19, dal 10 gennaio solo prefestivi e festivi ore 15-19; visite in orari e giorni diversi, comitive e visite guidate per scuole, previa prenotazione telefonica. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 348 5818568 - 328 8276366, sito: www.presepilendinara.com LEVICO TERME TN, vie del paese, dal 22 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011. 16° Presepio Vizin a ca’. Tradizionale mostra di presepi allestiti negli angoli più caratteristici della cittadina. Infoline: 0461 727700. LEVICO TERME TN, via XXI Novembre, di fronte al municipio, dal 22 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011. Rassegna di presepi. Infoline: 0461 727700. LIMENA PD, oratorio Beata Vergine del Rosario, dal 24 dicembre 2010 al 9 gennaio 2011. Mostra presepi. Rassegna che abbraccia le tante espressioni della Natività di Gesù, coniugando creatività popolare e simbologia mistica. In esposizione vi sono originali interpretazioni presepistiche, con strutture compositive varie e diversificate, ma anche le tradizionali statuine di gesso su muschio, volte stellate con cometa e montagne in cartapesta. Orario: feriali 16-19, festivi 10-12.30 e 15-19.30. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 347 5909041, e-mail: prolocolime40

Natale duemiladieci

na@katamail.com LISIGNAGO TN, vie del paese, dal 12 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011. Presepi in paese. Gli avvolti e le finestre ospitano numerosi presepi di diversi materiali, dalla stoffa agli elementi naturali, realizzati dalle associazioni locali. Infoline: 347 3039537. MONTE DI MALO VI, centro giovanile parrocchiale, dal 24 dicembre . Concorso presepi. Iscrizione entro la vigilia. Infoline: 0445 589696, e-mail: prolocomontedimalo@alice.it MAROSTICA VI, via Beato Lorenzino 41, dall’8 dicembre 2010 al 9 gennaio 2011. Presepe artistico. Bellissimo presepe inserito in una grotta artificiale fatta con sacchi di iuta e gesso, con statuine in movimento, effetti acqua, nebbia, fumo, giorno, notte. Le offerte che verranno raccolte andranno in beneficenza al progetto “Siloè” sostenuto dalle Suore della Divina Volontà di Bassano del Grappa. Orario: sabato ore 14-19, domenica e festivi ore 9.30-12 e 14-19. Infoline: 347 4963510. MIOLA DI BASELGA DI PINE’ TN, vie del paese, 4, 5, 6, 7, 8, 11, 12, 18, 19 dicembre e dal 26 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011. El paès dei presepi. Il gioco. Visitando i presepi di Miola si potrà partecipare a un simpatico gioco. Accanto a ciascun presepe si troverà un casetta in legno contenente un timbro, che potrà essere rosso, blu, verde o viola. Chi riuscirà a timbrare la cartina dei presepi con otto timbri, due per ogni colore, scovare almeno dieci dei venti oggetti misteriosi nascosti riportati nelle fotografie sul retro della cartina e trovare almeno due degli alberi giganti di Natale e mettere il timbro corrispondente sulla cartina, riceverà un omaggio natalizio e un biglietto omaggio per lo stadio del ghiaccio (massimo uno per famiglia). Per ricevere i doni basterà consegnare la cartina alla “Casota de la Grenz” che si trova in piazza San Rocco a Miola o presso gli uffici dell’Apt a Baselga negli orari di apertura. Infoline: 0461 557028, Apt Altopiano di Pinè e Valle di Cembra. MONTECCHIO MAGGIORE VI, piazza Carli e piazza Fraccon, domenica 19 dicembre. Presepe vivente. Dalle ore 15.30. Infoline: 0444 705737. MONTECCHIO PRECALCINO VI, villa Cita, dal 26 dicembre 2010 al 7 gennaio 2011. Presepi in villa. Infoline: 338 6050348. MONTEFORTE D’ALPONE VR, località Sarmazza, dalla notte di Natale 2010 al 23 gennaio 2011. Presepe artistico animato. Da una quindicina d’anni quattro ragazzi del luogo portano avanti la tradizione del presepio in questa piccola frazione. Costruito all’interno delle vecchie “scolette”, adiacenti la chiesa dedicata a Santa Maria Assunta, il presepio si è evoluto e migliorato anno dopo anno, sia per quel che riguarda lo stile costruttivo che per le tecnologie applicate per le varie animazioni. La Natività è inserita in ambienti ogni anno diversi, circondata dalle varie attività legate alla vita quotidiana del tempo; il tut-


to in una superficie di circa 12 mq. La cura dei particolari e l’utilizzo di materiali il più possibile realistici sono alcuni dei pregi di questo presepio. Il sistema informatico gestisce i molteplici eventi che caratterizzano lo scorrere delle giornate. Orario: week end e festivi 9.30-12 e 1419. Funzione liturgica nella chiesa di Sarmazza alle ore 10 di ogni festività. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. E-mail: info@sarmazza.com, sito: www.sarmazza.com MUSSOLENTE VI, piazzale Firenze, dal 25 dicembre 2010 al 6 febbraio 2011. Presepio artistico tradizionale di Antonio Scotton. Ricostruzione fedele e tradizionale della Natività di Gesù Cristo con personaggi animati, curata con grande passione e competenza nei minimi particolari. La rappresentazione della grotta e del paesaggio circostante è quanto di più realistico si possa ottenere. Spettacolare l’alternanza della notte e l’arrivo del giorno, quando i personaggi del presepe cominciano ad animarsi e a lavorare. Il tessitore, l’arrotino, il macellaio, il pescatore, la lavandaia: tutti riprodotti in ambientazioni tipiche della tradizione. Dalla grotta alle stelle nel cielo, ai Re Magi ai pastori in arrivo, dal bue all’asinello, gli effetti sonori, le immagini, il mutare degli agenti atmosferici quali il sole, la pioggia e la neve, fanno immedesimare nella Natività ogni spettatore. Orario: tutti i giorni festivi 10-17, fino al 6 gennaio anche feriali ore 14-17. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 0424 87542 - 333 694894 - 335 294308, e-mail: proloco@ mussolente.com NOVE VI, Museo Civico della Ceramica, sala G. De Fabris, dal 19 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011. 12^ Mostra del presepe in Ceramica. Originali espressioni artistiche del Natale: i presepi in ceramica, con le forme più estrose e innovative del panorama ceramico affiancate a riproduzioni classiche. Le opere esposte, infatti, spaziano dalle scene tradizionali della Sacra Famiglia ai temi interpretati liberamente, frutto della fantasia di ciascun artista. A cura dell’associazione Nove Terra di Ceramica. Inaugurazione domenica 19 dicembre alle ore 11. Orario: week end e festivi 10-12.30 e 15-19. Nei giorni feriali solo per gruppi, su appuntamento. Ingresso: gratuito. Infoline: 0424 590341 - 333 2531443, e-mail: noveterradiceramica@ yahoo.it, sito: www.noveterradiceramica.it NOVOLEDO DI VILLAVERLA VI, locali della parrocchia, vecchia canonica dietro la Chiesa, dal 19 dicembre 2010 al 31 gennaio 2011. Presepe storico sincronizzato. Il presepio si definisce storico perché s’ispira alle scritture della Bibbia, cercando di creare uno scorcio della Palestina ai tempi di Gesù. Tutto quello che si vede nella scena, è stato costruito artigianalmente secondo fonti storiche. Sincronizzato perché il visitatore nel guardare le varie scene che si susseguono nell’intero ciclo è guidato dalle voci dei narratori, che spiegano quanto accade. Un sottofondo musicale crea un’atmosfera di racco-

Natale duemiladieci

41


glimento e meditazione. Lo sguardo fa riflettere alla storia della salvezza, dove Gesù nasce circa 2000 anni fa, in mezzo al popolo prescelto da Dio, in una piccola provincia della Palestina, ma ancor di più nasce in ogni persona per crescere e portare a maturazione la parola della Bibbia. Orario: 10-19. Per visite in comitiva si consiglia la prenotazione. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 0445 855600 0445 855042 - 333 2635191, e-mail: mario47@infinito.it, sito: www.presepio.135.it ODERZO TV, piazza Grande, domenica 19 dicembre. Mostra presepi. Nell’ambito del mercatino straordinario di Natale. Dall’alba al tramonto. E-mail: info@milanesesas.it OSSANA TN, paese, dal 2 al 12 dicembre. Presepi e Musica. Magia dell’Avvento. Due week-end pensati per immergersi nella magica atmosfera dei piccoli borghi di montagna, assaporando in anticipo l’incanto del Natale.
Teatro dell’evento sarà il pittoresco borgo di Ossana, in Val di Sole. Il borgo vanta un’invidiabile tradizione nella costruzione di presepi artigianali. Da oltre dieci anni, infatti, gli abitanti del paese di Ossana, le scuole, i gruppi di volontariato festeggiano il periodo natalizio realizzando, con pazienza e creatività durante il corso dell’anno, presepi di molteplici fogge e dimensioni. Ogni manufatto viene poi portato all’esterno, fuori dal tepore delle case e allestito negli angoli più suggestivi e nascosti del borgo. “Presepi e Musica” darà la possibilità ai visitatori di ammirare più di cento preziosi presepi, passeggiando lungo le stradine del borgo e stando attenti a buttare lo sguardo nelle tipiche “cort”, nei vecchi fienili o tra le cataste di legna. Inoltre venerdì 3 e venerdì 10 dicembre si potrà respirare la tipica atmosfera natalizia ascoltando i canti del Coro di montagna Sasso Rosso - Val di Sole e le musiche della band Noss Brass Quartet, che insieme si esibiranno in un’insolita serata di concerti. Il programma prevede: venerdì 3 e 10 dicembre ore 20.30 in chiesa San Vigilio di Ossana concerto di Natale con il coro di Sasso Rosso - Val di Sole e la band Noss Brass Quartet (necessaria prenotazione); sabato 4 e sabato 11 dicembre ore 1418 visita ai cento caratteristici presepi allestiti nelle tipiche “cort” del borgo di Ossana, brevi concerti di cristallarmonio nella chiesa San Vigilio di Ossana, degustazione di krapfen, frittelle di mele e vin brulè (necessaria prenotazione). Infoline: 0463 901280, e-mail: sole@vadisole.net, sito: www.valdisole.net OSSANA TN, paese, dal 3 dicembre 2010 al 9 gennaio 2011. Percorso dei presepi. Orario: tutti i giorni 13-23. Infoline: 0463 901280, e-mail: sole@vadisole.net, sito: www. valdisole.net OSSANA TN, paese, 3, 4, 5, 10, 11, 12 dicembre e dal 18 dicembre 2010 al 9 gennaio 2011. Presepe in movimento. Orario: 3, 4, 5, 10, 11, 12 dicembre 14-18 e dal 18 dicembre al 9 gennaio 16.30-18.30. Infoline: 0463 901280, e-mail: sole@vadisole.net, sito: www.valdisole.net 42

Natale duemiladieci

PADOVA, parrocchia San Pio X, dal 25 dicembre 2010 al 31 gennaio 2011. Presepe artistico in movimento. La natività è inserita nell’ambiente montano, circondata dalle attività legate alla vita quotidiana. Un cielo ricoperto di stelle, il fuoco simulato, la neve che cade, luci suggestive e statue che fanno rivivere i mestieri di un tempo passato ma ancora vivo nei ricordi. I vari materiali utilizzati per la realizzazione rendono questo presepe una vera opera d’arte, creata con passione, dedizione ed esperienza, ogni anno con un’ambientazione diversa. Orari: 8-12 e 16-19.30, eccetto durante le funzioni religiose. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 049 772191. PEDEMONTE VI, sala parrocchiale, piazza, dal 19 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011. 3^ edizione “Presepi in mostra”. Terza edizione della rassegna organizzata dall’associazione culturale Le Contrade di Pedemonte, in collaborazione con la parrocchia di Pedemonte. L’iniziativa è espressione della fantasia e creatività di chi per passione si dedica all’antica arte dei presepi. La mostra è composta da circa una cinquantina di opere artistiche e popolari e ogni anno l’iniziativa ha visto crescere il gradimento da parte dei visitatori. Per trovare l’esposizione basterà seguire i simpatici cartelli collocati lungo il percorso. L’inaugurazione della mostra è prevista per domenica 19 dicembre ore 15 con la benedizione dei presepi e delle piccole statue di Gesù Bambino. Orario: sabato 15.30-18.30, domenica e festivi 9.30-12 e 15.30-18.30. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 347 4369905, Monica, anche per visite fuori orario. PIOMBINO DESE PD, località Palù, dal 25 dicembre 2010 al 23 gennaio 2011. Il presepe di via Palù. Questo presepe, sorto come semplice e piccola capanna, trent’anni fa, col passare degli anni si è ingrandito fino a diventare una costruzione di grandezza naturale. E’ ambientato in un vecchio casone veneto, costruito interamente con canne palustri, la casa dei contadini di un tempo. All’interno vari settori dedicati ai mestieri di una volta e una stalla, dove si può rivivere nella semplicità della mangiatoia la grandezza di un evento che, donandoci un bambino, ha cambiato l’umanità. Di domenica e nei giorni festivi the caldo e vin brulè per tutti. Orario: tutti i giorni 9-12 e 13.3019. Infoline e prenotazioni visite guidate: 049 9365582, Roberto - 347 6474315. PIAZZOLA SUL BRENTA PD, patronato Don Bosco, a fianco del Duomo, dal 19 dicembre 2010 al 9 gennaio 2011. 9^ Rassegna d’arte presepiale. Oltre 40 opere di varia tipologia e mescolanza di stili. Si possono ammirare, infatti, diorami popolari, ambientazioni orientali, presepi di fantasia o “domestici”, sculture in legno, terracotta, pietra, realizzate interamente a mano da appassionati e costruttori di presepi, provenienti da varie province del Veneto. Ingresso: gratuito e le offerte spontanee dei visitato-


ri verranno devolute in beneficenza alla parrocchia. Orario: festivi 10-12.30 e 15.30-18.30, dal 28 dicembre i giorni feriali solo il pomeriggio. Lunedì chiuso. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 049 5598750. PIEVE DI CURTAROLO PD, paese, dal 25 dicembre 2010 al 6 febbraio 2011. Presepe in creta. Costruito interamente a mano con statue modellate in creta, si propone di ricreare, con qualche eccezione, l’ambiente in cui è nato Cristo. Curato nei dettagli, con richiami biblici evangelici legati all’iconografia cristiana dei primordi, infonde allo spettatore suggestioni ed emozioni profonde, facendolo meditare sul mistero della Natività, motivo per cui San Francesco nel 1223 inventò il presepio. Orario: fino al 6 gennaio 2011 tutti i giorni 10-12 e 15-19, successivamente solo il sabato pomeriggio e festivi. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 333 9387667. PORTO VIRO RO, chiesa parrocchiale di Santa Maria Madre della Chiesa, dal 24 dicembre 2010 al 2 febbraio 2011. Presepio di Scalon. Infoline: 0426 631394 - 0426 633652 - 338 1046261. QUERO BL, chiesa, dalla notte di Natale 2010 al 30 gennaio 2011. Presepe artistico. Il presepe artistico realizzato nell’altare della Madonna rappresenta la Natività in un contesto tipicamente rurale e silvo pastorale di Quero dall’inizio del secolo scorso fino agli anni ‘60. Sono state ricostruite fin nei minimi dettagli parti del paese, scorci di piccoli borghi, antiche chiesette e soprattutto quell’atmosfera magica ovattata fatta di luce invernale. Figura centrale dell’opera presepistica è naturalmente la Natività, fulcro e cuore del mistero di Dio che si fa uomo. Questo allestimento è opera del giovane gruppo “Gli amici del presepe”, che hanno messo competenza, passione e tanta buona volontà per predisporre, soprattutto nelle domeniche e nelle feste natalizie, un servizio di accoglienza e di guida ai visitatori per spiegare com’è nato il presepio e perché si è realizzato in questo modo particolare. Orario: fino al 9 gennaio 8-13 e 14-19, dal 10 al 30 gennaio lunedì-venerdì 14.30-17.30, sabato 14.30-19.30, domenica 8-13 e 14-19. Visite fuori orario o gruppi previo appuntamento con Don Stefano. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 0439 780400 - 347 5867816, e-mail: nico_cetis@hotmail.it QUINZANO DI VERONA VR, pieve San Giovanni Battista, dalla notte di Natale 2010 al 16 gennaio 2011. Grande presepe artistico automatico. Il grande presepio di oltre 120 mq è inserito nella rassegna “Natale a Quinzano”, giunta quest’anno alla 29^ edizione. Oltre alla rappresentazione della Natività, possono anche essere visti i piccoli allestimenti realizzati da artisti locali per il concorso “Presepi in diorama” e le foto dei presepi partecipanti al concorso “Presepi in famiglia”. Accanto a ciò si aggiunge la mostra di presepi artistici provenienti da tutto il mondo. Entran-

Natale duemiladieci

43


do al Grande Presepio, la “Prima Visione”: in primo piano la di vita del paese di Betlemme, una via di passaggio con altri pastori che completano l’ambiente tra un grande struttura di colonnato dei palazzi romani che fa scorgere una scrosciante fontana dove zampilla l’acqua fonte di vita; tra le altre case personaggi in movimento, pastori e pecore oltre il muretto; in alto alcuni pastori si muovono tra la roccia e le stanze del palazzo. Si può scorgere poi la pioggia che al tramonto scroscia in lontananza fino a trasformarsi in una grande nevicata e nel cielo della notte un volo d’angeli che annunciano al mondo la nascita di Gesù. La “Seconda Visione”: in primo piano la scena della Natività con Maria, Giuseppe e il Bambino Gesù riparati in una piccola stalla, una tettoia a riparo dei pastori, un fuoco, un grande mulino ad acqua con pala. Al tramonto anche da questa visione un temporale si fa sentire facendo cadere una abbondante pioggia, una cascata d’acqua sorgente riporta alla vita quotidiana e nella notte appare sullo sfondo l’Annunciazione dell’Angelo a Maria. Tra gli archi alti appare da lontano la Stella Cometa che guida i Re Magi verso il Bambinello. Abbassandosi ora nella “Terza Visione” della grotta, si può ammirare la vita di Bethlemme che continua, una fontana dove il gregge si ristora e alcune donne che vanno a prendere l’acqua per la loro casa. Orario: tutti i giorni 8-18.30. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale“. Infoline: 045 8345111 - 347 4643973, e-mail: t.rigo@trenitalia.it RAMPAZZO DI CAMISANO VICENTINO VI, paese, tipica corte veneta di inizio ‘900, dal 25 dicembre 2010 al 9 gennaio 2011 e 16, 23 e 30 gennaio 2011. Natività agli inizi del ‘900. Prendendo spunto dal castello nel quale realmente soggiornò San Gaetano Thiene, i presepisti hanno ricostruito meticolosamente la torre tuttora esistente e la corte adiacente ad essa, ambientandola agli inizi del ‘900. I locali rappresentati sono curati nei minimi dettagli: dalla “caneva”, agli attrezzi del “marangon”, dal “caliero” per la polenta alla “fogara” nel letto... La scelta di ambientare la Natività in un luogo così ricco di storia vuole legare idealmente il passato al presente e dar valore alla figura di un Santo vicentino che ha percorso le nostre strade, fondando nel 1505 la chiesa parrocchiale, nella quale è custodita una splendida pala di G. B. Tiepolo. Il Santo della Provvidenza è colui che ha diffuso la tradizione del presepio, avendo egli stesso potuto tenere fra le braccia il Bambino Gesù in una sua visione mistica. Orario: dal 25 dicembre 2010 al 9 gennaio 2011 domeniche e festività 1012.30 e 15-19, sabato e feriali 16-19. Nei giorni festivi sarà possibile visitare la chiesa, piccolo gioiello artistico del ‘500 vicentino. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 340 3732971 - 320 0641594, e-mail: gasparoni@inwind.it RECOARO TERME VI, centro e contrade, dal 19 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011. 3° concorso “Presepi nelle contrade”. Allestimento di presepi sempre visibili; percorso 44

Natale duemiladieci


per passeggiate. Regolamento: il concorso è riservato a tutti coloro, artisti, dilettanti, amatori, artigiani, scuole, associazioni che vogliono ricreare scene della Natività attraverso la realizzazione di un presepio. Scopo dell’iniziativa è quello di diffondere la tradizione del presepio e mostrare le capacità artistiche dei partecipanti, sia ai Recoaresi che ai numerosi turisti che visitano Recoaro Terme durante le festività natalizie. Il concorso sarà articolato nelle seguenti sezioni: vie e contrade; scuole; parrocchie. Iscrizioni e infoline: 0445 75070. RIESE PIO X TV, paese, dal 19 dicembre 2010 al 30 gennaio 2011. 11° Presepe artistico. Il presepe è semovente e si sviluppa su una superficie di circa 90 mq. E’ costituito da diverse scene attraverso le quali si intendono valorizzare le tappe della nascita del Salvatore. Nell’ambientazione veneta si riflettono momenti di vita e valori di un tempo, il tutto arricchito da alcune statue di gesso di fine ‘800 e da molte altre costruite artigianalmente, fra cui non poteva mancare la figura di San Pio X. Orario: festivi 9.30-12 e 14.30-19, feriali dal 27 dicembre 2010 all’8 gennaio 2011 escluso il 31 dicembre 14.30-18. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Ingresso: gratuito. Infoline: 0423 483008 - 335 5305642. RIVA DEL GARDA TN, palacongressi, dall’8 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011. Mostra di presepi napoletani. Riscoprire la tradizione artistica attraverso i presepi settecenteschi napoletani. Infoline: 0464 560330, e-mail: info@ gardatrentino.it, sito: www.gardatrentino.it ROMANO D’EZZELINO VI, Colle di Dante, 19, 23, 24 dicembre 2010 e 6 gennaio 2011. Presepio vivente. Il bisogno di rappresentare l’uomo in ciò che è, di parlare a tutti di valori comuni e profondi, ha spinto una persona di Romano d’Ezzelino a promuovere un’iniziativa ancora inedita nel territorio romanese. Nasce così il presepe vivente sul Colle di Dante. Il luogo, suggestivo e caro ai suoi abitanti, diventerà ancora più magico grazie all’atmosfera che verrà creata, con la costruzione di un borgo di casette in legno, con la capanna visibile da lontano, con le tantissime luci e falò, con i canti corali e soprattutto con le persone che animeranno con tanta passione la natività in tutta la sua semplicità e grandezza. Ore 17. La rappresentazione dura 30 minuti a seconda del numero di visitatori verrà ripetuta più volte. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 0424 818666. ROVIGO, presso Famiglia Missionaria della Redenzione, via Alberto Mario 36, dal 12 dicembre 2010 al 31 gennaio 2011. Il Presepe, cuore di evangelizzazione per ogni famiglia. Mostra curata dai Soci Aiap - Gianfranco e Anna Maria Bianchini. Esposizione di presepi meccanici, artistici, diorami e presepi per evangelizzare. Possibilità di accogliere gruppi e parrocchie. Disponibile Cappella per Celebrazioni e possibilità di sala per momenti di condivisione. Inaugurazione e apertura mostra do-

menica 12 dicembre ore 15. Orario: dal lunedì al sabato 15-19, domenica e festivi 9-12 e 15-19. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 380 3265197 - 0425 24004, e-mail: a-sgualdo@inwind. it - fmdr@fmdr.org SAN GIACOMO DI ROMANO D’EZZELINO VI, chiesetta Torre, dal 18 dicembre 2010 al 16 gennaio 2011. 11^ Mostra dei Presepi. L’edizione 2010-2011 apre con due novità: la prima è il ritorno del presepe di Mauro Zuinisi, il magnifico manufatto con i personaggi in movimento, con il ciclo completo dall’alba al tramonto e poi la notte stellata. Nel quarantesimo anniversario dell’associazione Siriola, organizzatrice del palio e degli angoli rustici a Romano, le varie contrade allestiranno dei presepi con il tema di ciascuna di esse, ad esempio contrà Farronati, le lavandare. Poi, come ogni anno, la visita alla mostra sarà un’occasione per ammirare i vari presepi, siano essi opere artistiche o natività di vario genere. Oltre 150 presepi provenienti da collezioni private, piccoli capolavori realizzati da artisti locali e opere create da appassionati che lasceranno un bellissimo ricordo della tradizione nazionale e veneta della nascita del Bambin Gesù. Inaugurazione sabato 18 dicembre ore 16. Chiusura e consegna attestati domenica 16 gennaio 2011 ore 16. Orario: sabato 9-12, gruppi e scuole su prenotazione e 15-19, per tutti, domenica e festivi 10-12 e 15-19, feriali 9-12, gruppi e scuole su prenotazione e 14.30-17 per tutti. Infoline e prenotazioni: 335 7284802 - 0424 35600. SAN MARCO DI RESANA TV, monumento ai Caduti, ex asilo, dal 12 dicembre 2010 al 9 gennaio 2011 e 15, 16, 22, 23, 29 e 30 gennaio 2011. 17^ Mostra internazionale dei Presepi. La manifestazione è un appuntamento tradizionale delle festività natalizie che porta a San Marco di Resana decine di presepi provenienti da numerose regioni italiane e da diverse parti del mondo. Ogni anno viene completamente rinnovata, con opere realizzate con materiali e tecniche diverse, fatte da artisti e autodidatti appassionati. L’intera comunità è stata coinvolta nell’allestimento della mostra, visitata nella scorsa edizione da circa 40.000 persone. L’inaugurazione della mostra è prevista per il giorno 12 dicembre alle ore 16 presso la chiesa parrocchiale di San Marco con il concerto del Coro Soldanella Alpina Castelfranco Veneto. Orario: 10-12 e 14.3018, visite comitive su prenotazione. Ingresso: gratuito. Le offerte libere raccolte durante la manifestazione saranno destinate al sostegno della locale scuola materna e alle attività sociali e culturali del paese. Infoline: 349 8912843 - 0423 784847, sig. Alfonso Pozzobon - 0423 784752, sig.ra Angelina Bortolotto. SAN PIETRO DI VALDASTICO VI, all’esterno della casa di riposo Casa Nostra, dal 1° dicembre 2010 al 30 gennaio 2011. Presepe artistico. Una “piccola opera d’arte” creata assieme agli ospiti, in cui vengono riprodotte vicende di vita quotidiana legate alla tradizione e ai mestieri

Natale duemiladieci

45


da tempo dimenticati. Un’occasione per aprire il mondo a una realtà, quella della casa di riposo, tante volte dimenticata, ma sicuramente da riscoprire e valorizzare. Orario: 9-12 e 15-18. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 0445 745029, e-mail: info@casanostravaldastico.it SAN PIETRO IN GU PD, paese, 25 e 26 dicembre 2010 e 2, 6, 9, 16 e 23 gennaio 2011. Presepio vivente. Le rappresentazioni avranno luogo alle ore 17.30. E’ passato molto tempo da quel lontano 1976, anno in cui Suor Adele Martini, una piccola, umile, discreta suora della locale scuola dell’Infanzia, tenendo fede alle tradizioni religiose della sua regione d’origine, le Marche, propose per la prima volta l’allestimento di un Presepe Vivente a San Pietro in Gu. Rappresentato per un paio d’anni nel cortile della scuola dell’Infanzia, divenne in seguito ambito appannaggio della Pro Loco, che di anno in anno, si è adoperata, con ottimi risultati, per rendere la Sacra Rappresentazione sempre più bella e completa, integrando e rinnovando scenari, costumi, attrezzature e testi, avvalendosi della preziosa e insostituibile collaborazione della gente del paese. Infoline: 049 9455370 - 340 7116031, email: proloco@sanpietroingu.net, sito: www.sanpietroingu.net/presepio SAN ZENONE DEGLI EZZELINI TV, convento padri passionisti, via Fontanelle 40, dall’8 dicembre 2010 al 30 gennaio 2011. Un presepio per l’Africa. Presepio artistico e rassegna presepi. Il presepio viene allestito da un gruppo di amici con in comune la passione per l’Africa. Il ricavato va infatti a sostegno delle iniziative che, anno per anno, vengono proposte dai missionari che si trovano in alcuni villaggi della Tanzania e del Kenya. Orario: fino al 9 gennaio tutti i giorni, week end dal 16 al 30 gennaio 2011 ore 9-12 e 14.30-18.30. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 348 3954550 - 0423 968820 - 0423 567008, e-mail: amicidellemissioni@tiscali.it SANDONA’ DI CALTRANO VI, paese, domenica 12 dicembre. La magia dei presepi in contrà. Esposizione di presepi all’interno delle vecchie stalle, per le vie della contrà e mostre fotografiche. Il programma prevede ore 10 apertura mercatino di Natale ed esposizione dei lavori artigianali; ore 14 intrattenimento per i bambini con i clown e Babbo Natale; ore 15 Santa Messa nella chiesa di San Marco; ore 16 sfilata della Banda Cittadina; ore 17 intrattenimento con i cori; ore 18 fiaccolata per le vie e rievocazione del presepio. Durante la giornata funzionerà uno stand gastronomico. Parte del ricavato sarà destinato alle famiglie vicentine colpite dall’alluvione. Infoline: 0445 891043. SANT’ANNA MOROSINA DI SAN GIORGIO IN BOSCO PD, paese, dal 25 dicembre 2010 fino a fine gennaio 2011. Presepe artistico. Cieli stellati, fuochi simulati. I bagliori del raso e dell’oro. Suggestive trasparenze e scenari mo46

Natale duemiladieci

bili. E poi ancora, legno, terrecotte policrome, creta, ferro, gesso, sughero, muschi ed essenze arboree. Sono i materiali utilizzati per l’allestimento curato dai volontari e ogni anno le variopinte scenografie si tingono di attualità. Il presepe artistico in stile popolare, ambientato agli inizi ‘900, occupa una superficie di circa 150 mq. Orario: fino all’11 gennaio tutti i giorni ore 8-12 e ore 14-19, poi fino a fine gennaio con gli stessi orari aperto il week end. Su prenotazione visitabile tutto l’anno. Infoline: 049 5994017, e-mail: info@presepiosannamorosina.it, sito: www.presepiosannamorosina.it SANT’ANTONIO DI VALLI DEL PASUBIO VI, contrà Bariola, dalla notte del 24 dicembre 2010 al 30 gennaio 2011. Presepe in contrà Bariola. Le vecchie case della contrada, segnate dal tempo, svuotate ormai da decenni dalle grida dei bambini, dai lenti e laboriosi movimenti dei vecchi, tornano a vivere per ospitare la Natività più attesa dei tempi. Il presepe prende vita tra le cantine, i portici, i focolari della vecchia contrada, rianimando l’ambiente che odora di buono, ma ancor più riavvicinando gli abitanti d’oggi: giovani, bimbi, vecchi; fortunati costruttori del presepe e, allo stesso tempo, ignari attori della stessa loro opera. I personaggi, a grandezza naturale, ripetono gli antichi mestieri di un’epoca ormai lontana regalando al visitatore la serenità di cui erano custodi gli abitanti di allora. A meno di 100 metri dall’ampio parcheggio di Sant’Antonio di Valli del Pasubio. Possibilità di posto auto anche nei pressi del presepe. Orario: tutto il giorno. Si consiglia la visita serale o all’imbrunire. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 349 4371795, e-mail: caiaroso@libero.it SANTA GIUSTINA IN COLLE PD, chiesa, dal 25 dicembre 2010 al 30 gennaio 2011. Presepe in chiesa. Nato nel 2004, in questi ultimi anni si è evoluto e arricchito notelvolmente. Viene realizzato con grande passione dal Gruppo Presepio che già da fine estate programma e mette in pratica modifiche e meccanismi sofisticati all’automazione delle statue a alle scenografie. Orario: prefestivi e festivi 8-12 e 14-19. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 329 5444693 - 338 2505201, e-mail: presepe.sgcolle@alice.it, sito: www.diweb.it/pd/sgiustinaincolle SANTA MARIA DI CITTADELLA PD, patronato San Gregorio, dal 19 dicembre 2010 al 9 gennaio 2011. Raccolta di presepi. Tutto corre e cambia, ma spesso resta la nostalgia del passato, specie di quel che si è vissuto da bambini. Il presepe era presente nella vita delle famiglie, sia pur in forme semplici e modeste che assomigliavano all’ambiente quotidiano: c’era così il muschio raccolto in zone all’ombra, le case bianche, diverse dalle nostre, poche luci e quei famosi Re Magi d’oriente con cammelli che facevano tanto sognare. Col tempo si è sentita sempre più forte l’esigenza d’inserire la “Scena del Natale” nel vissuto quotidiano, dando spazio alla fantasia non solo in-


fantile, ma anche alla creatività di artisti, capaci di realizzazioni originali, fatte spesso in luoghi diversi, tanto da far nascere l’idea di raccogliere ed esporle alla visita degli appassionati. Ecco quindi creazioni fatte da ragazzi, da intere scolaresche, da singoli artisti, da gruppi di amici che usando materiali e tecniche diverse, senza grandi pretese, ma con vera passione hanno risposto all’invito con entusiasmo. Si potrà inoltre vedere una raccolta di santini religiosi secondo soggetti e una serie di comuni cartoline di Natale usate e spedite negli ultimi 60 anni. Inaugurazione domenica 19 dicembre ore 11 con benedizione delle statue del “Bambino Gesù”; chiusura il 9 gennaio 2011 ore 11 con consegna del diploma a tutti gli espositori. Orario: 8.30-19.30. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 049 5970099 - 049 5974750 - 340 5606125 - 349 6140576. SANTA MASSENZA DI VEZZANO TN, paese, 4-8, 12 e 13 dicembre. Presepe del Festival delle Meraviglie Valle dei Laghi. Presepe allestito dall’associazione artistica “Il Melograno” di Padergnone. Infoline: 0461 864400, fax 0461 864535, e-mail: info@valledeilaghiturismo.it, sito: www.valledeilaghiturismo.it SANTO STEFANO DI VALDOBBIADENE TV, sede Pro Loco, dal 20 dicembre 2010 al 10 gennaio 2011. Presepe artistico. Piccolo presepe in legno. Infoline: 0423 976975. SANTORSO VI, vicino al campanile della chiesa di Santa Maria, dall’8 dicembre 2010 al 16 gennaio 2011. Presepio dei padri Girolimini. La gestione del presepio è valorizzata e garantita, con un prezioso e generoso lavoro dai Frati. Orario: domenica ore 9-12 e 14-18. Per aperture straordinarie contattare la canonica o l’ass. Fanti. Infoline: 0445 640025 - 0445 640035. SANTORSO VI, paese, dall’8 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011. Sulla Scia della Cometa. Concorso presepi. Inaugurazione mercoledì 8 dicembre. Premiazione giovedì 6 gennaio 2011. Infoline: 0445 649510 - 0445 640035. SCALDAFERRO DI POZZOLEONE VI, santuario della Madonna, via Vallazza 7, dal 25 dicembre 2010 fino al 6 febbraio 2011. Presepe biblico. La comunità di Scaldaferro offre ogni anno il proprio lavoro per l’allestimento di un presepio straordinario, premiato anche come Migliore Presepio Biblico del Mondo. Una voce guida i visitatori nella scoperta degli scorci, nelle riflessioni meditative, nella comprensione del messaggio biblico. Chi vi entra rimane affascinato dalle ricostruzioni fedeli, dalle luci, dal sonoro, ma ancor più dal messaggio, che rimanda costantemente ad una riflessione sulla Storia della Salvezza, entro cui si colloca l’orizzonte di ogni cristiano. Da segnalare inoltre, presso la parte nuova del santuario, il grande mosaico di 100 mq circa di Marko Ivan Rupnik. Orario: fino al 6 gennaio 2011 tutti i giorni 9-12 e 14-18; dal 7 gennaio al 6 febbraio 2011 sabato e domenica 9-12 e 14-18 e feriali per gruppi su prenotazione. Infoline: 0444 462251, sito: www.santuariodiscaldaferro.org

Natale duemiladieci

47


48

Natale duemiladieci

SALVATRONDA DI CASTELFRANCO VENETO TV, chiesa di Santa Maria Assunta, dal 19 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011. Presepe artistico. Orari: 8-20 tutti i giorni. Infoline: 0423 490382. SARCEDO VI, via Contrà, dall’8 dicembre 2010 al 31 gennaio 2011. Presepe di Sarcedo. Mercoledì 15 dicembre serata in donazione. Infoline: 0445 867419. SARZANO DI ROVIGO RO, all’esterno della chiesa, dal 19 dicembre 2010 al 6 febbraio 2011. Presepe d’autore. Da più di 40 anni Lino Barion inventa il presepio artistico di Sarzano, ogni anno diverso, spesso prendendo spunto da brani della Bibbia. Dal 1998 il Presepe viene allestito in un’area di 120 mq. Tutte le statue, alte 120-130 cm, sono interamente costruite dall’ideatore del presepio in cartapesta e gesso. Non mancano effetti speciali come neve, pioggia, cambio luce, giorno-notte ecc. Il maestro Lino Barion si avvale della collaborazione di un gruppo “presepiari”, i fratelli Sergio e Gino, Romolo Masiero, Enzo Mella, Franco Milan, Michele Rondina, Orlando Salvan, Olivo Salvan, Antonio Spada. Orario: tutti i giorni e a tutte le ore con accensione luce automatico-manuale. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 0425 490818 - 345 6288349. SCHIO VI, piazza Falcone Borsellino, 19 dicembre 2010 e 6 gennaio 2011. Presepe vivente. Oltre 120 figuranti danno vita al mistero della Natività di Gesù. Giovedì 6 gennaio “Arrivano i Re Magi”. A cura di Ges, Coro Ges, Coro Giovani Ges. Orario: 19 dicembre dalle ore 16.30 e 6 gennaio dalle ore 15.30. Infoline: 0445 691212, e-mail: info@comune.schio.vi.it, sito: www.comune.schio.vi.it SCURELLE TN, piazza Maggiore, dall’11 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011. Presepe con sculture a grandezza naturale. Infoline: 0461 727700. SEGUSINO DI VALDOBBIADENE TV, viale Italia 270, dal 25 dicembre 2010 al 6 febbraio 2011. Presepio artistico. Alla scoperta dei presepi e dei borghi di Segusino. Infoline: 0423 976975. SEREGNANO DI CIVEZZANO, piazza, venerdì 24 dicembre. Presepe e degustazione natalizia. Per aspettare l’arrivo del Natale tutti insieme, allestimento di un presepe tradizionale e poi Santa Messa. A seguire distribuzione di canederli e vin brulè per tutti. Ore 22. Infoline: 328 2619730. SOAVE VR, vari siti, 18 e 19 dicembre e dal 24 dicembre 2010 al 9 gennaio 2011 e 15, 16, 22 e 23 gennaio 2011. I presepi nella cultura e nell’arte. I siti da non perdere sono inseriti in un itinerario che partendo dalla chiesetta di San Giorgio recentemente restaurata ospita un presepe movimentato; quindi si prosegue per il centro storico e si arriva nella chiesa parrocchiale dove presso il battistero quest’anno è allestito un diorama di grandi dimensioni, opera di due appassionati locali. Continuando il percorso si arriva alla chiesa di Santa Maria di Monte Santo dei Padri Domenicani dov’è allestita una mostra con opere di


varia grandezza e spessore. Proseguendo si giunge alla chiesa di San Rocco dove per il terzo anno è allestita una mostra di presepi in tecnica “diorama” che l’anno scorso ha avuto un grande afflusso di pubblico. Le opere esposte sono sempre inedite e provengono da tutto il nord Italia. A breve distanza c’è il Santuario della Madonna della Bassanella nel cui cortile è allestito il presepe con gli animali da fattoria. Inoltre nelle chiese delle frazioni di Castelcerino e Castelletto sono visitabili rispettivamente un gigante e una mostra. Orario: 9-12 e 14.30-18. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 347 6015706 - 045 7680648, e-mail: prolocosoave@virgilio.it - elisaguadin@libero.it SOVER TN, località Montesover, vie del paese, dal 23 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011. I presepi de Mont. Mostra di presepi artigianali per le vie del paese di Montesover. Gli abitanti costruiscono all’esterno delle loro abitazioni dei presepi artigianali che decorano le vie del centro. All’inizio della gradinata della chiesa sarà presente una mappa, che farà da guida ai visitatori per trovare anche i presepi più nascosti. I presepi presenti sono circa trenta. Infoline: 0461 683110. TAGLIO DI PO RO, paese, dal 25 dicembre 2010 al 2 febbraio 2011. Presepe francescano. Nel 1939 i Frati Francescani arrivavano a Taglio di Po per svolgere regolare servizio pastorale. Con il passare del tempo hanno coinvolto la comunità nella realizzazione del presepe. Dopo la morte di Frate Erminio, memoria storica del presepe a Taglio di Po, alcuni volontari hanno preso a cuore la continuità dell’allestimento. Quest’anno si è pensato di realizzare un presepe artistico tradizionale. I vari materiali utilizzati per la realizzazione rendono questo presepe una vera opera d’arte, creata con passione, dedizione ed esperienza, ogni anno con ambientazione diversa. Orario: 8-12 e 15-19. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 0426 660164 - 0426 346820, e-mail: parrocchia@tagliodipo.info TAGLIO DI PO RO, oratorio San Francesco, accanto alla chiesa parrocchiale, dal 25 dicembre 2010 al 10 gennaio 2011. Mostra di presepi. Per il secondo anno c’è la possibilità di visitare la mostra dei presepi composta di lavori pregevoli eseguiti da volontari e famiglie della zona. Orario: 14.30 alle 18. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 47 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 0426 660164 - 0426 346820, e-mail: parrocchia@tagliodipo.info TENNO TN, paese e frazioni, notte di Natale. Natale nel Tennese. Anche quest’anno il Presepe vivente allieterà la notte di Natale con il corte e gli zampognari. Infoline: 0464 554444, sito: www. gardatrentino.it TESERO TN, piazza Battisti e centro storico, dal 4 dicembre 2010 al 9 gennaio 2011. Tesero e i suoi Presepi. La Val di Fiemme si prepara al Natale migliorando il percorso espositivo delle 130 opere sacre di “Tesero e i suoi Presepi” grazie all’installazione delle nuove bacheche che li

accoglieranno. Il Natale si accende nel cuore della Val di Fiemme dove, per oltre un mese, sfogliando un presepe dopo l’altro si scopre l’anima di un paese e dei suoi abitanti. Dalle viuzze di Tesero, dai cortili, dalle finestre, dalle stalle e dalle cantine si affacciano 130 natività artigianali, illuminati fino alle 23. L’evento immerge nella tradizione della devozione popolare, invitando a scoprire i diversi volti di Gesù, le opere d’arte storiche, le fantasiose interpretazioni degli artisti locali. Un itinerario, da affrontare anche in compagnia di una guida, conduce in alcuni luoghi leggendari, come Casa Jellici che ospita trenta presepi storici in un’ambientazione poetica. Infoline: 0462 241120 - 0462 241111, e-mail: info@presepiditesero.it, sito: www.presepiditesero.it TESERO TN, Casa Jellici, 5, 6, 7, 8, 11, 12 dicembre e dal 18 dicembre 2010 al 9 gennaio 2011. I presepi nell’arte popolare. Mostra di presepi artistici storici ospitati nelle prestigiose sale di uno degli edifici storici più antichi e suggestivi di Tesero. Da non perdere il presepe di proprietà della Cassa Rurale di Isera, realizzato dall’artista Margherita Pavesi Mazzoni, alto 4 metri e largo 8. Orario: dal 5 all’8 dicembre ore 15-19 e 20.30-22.30, l’11 e il 12 dicembre 15-19 e 20.30-22.30, dal 18 dicembre 2010 al 9 gennaio 2011 15-19 e 20.30-22.30. Infoline: 0462 241120 - 0462 241111, e-mail: info@presepiditesero.it, sito: www. presepiditesero.it TONADICO DI PRIMIERO TN, centro storico, dal 19 dicembre 2010 al 9 gennaio 2011. Di presepe in presepe. Durante le festività natalizie il centro storico si trasforma in un piccolo museo all’aperto: protagonisti sono i 100 presepi che gli abitanti allestiscono negli angoli più caratteristici del paese. Di cera, legno, stoffa o argilla, i presepi sono tutti contraddistinti da grande fantasia e creatività. E’ anche un’occasione per scoprire vicoli e piazzette, che ricordano i tempi antichi, incontrando per strada gli zampognari. I visitatori potranno cogliere l’occasione anche per anche ammirare i molti affreschi presenti nel centro storico, che hanno come tema ricorrente la Natività. E’ inoltre organizzata una fiaccolata suggestiva per la notte di San Silvestro e a seguire si brucia la “vecia”. Infoline: 340 1571761. TRECENTA RO, sotterranei di villa Pepoli, dall’11 dicembre 2010 al 23 gennaio 2011. Presepi nel mondo. 4^ edizione della mostra di presepi provenienti da tutto il mondo. Si alternano presepi tradizionali, presepi con messaggio sociale e presepi di grande pregio realizzati da artisti di fama internazionale. E’ inoltre presente per la prima volta, con varie opere, l’associazione “Amici del Presepio“di Città di Castello. Altra novità tra le novità due presepi con statue ad altezza naturale: uno realizzato da maestri Madonnari del Santuario delle Grazie di Curtatone, Mantova, l’altro con statue in terracotta siciliana con abiti in stoffa del maestro Giovanni Buzzetta di Cammarata, Agrigento, unico nel suo genere. Nel piano nobile

Natale duemiladieci

49


di palazzo Pepoli sono inoltre esposti i presepi che partecipano al concorso “Prepariamo il Natale del Futuro”, realizzati da bambini della scuola primaria e secondaria di primo grado, con materiali tradizionali e di riciclo, ambientati in un ipotetico futuro. Domenica 23 gennaio alle 15 premiazione del concorso con l’esibizione dei Piccoli Cantori Vangadicensi di Badia Polesine, coro sostenuto dall’associazione Paola Belluco e diretto dal maestro Patrizia Arduini, al pianoforte il maestro Luca Napolitano. Seguirà il concerto del Quartetto di flautini, diretto dal maestro Walter Ciancaglia. Domenica 2 gennaio alle 15 “Arrivano i Re Magi a cavallo” e in caso di maltempo, arriveranno il 9 gennaio. Orario: sabato 15-19, domenica e festivi 10-12 e 15-20; dal 27 dicembre 2010 al 5 gennaio 2011 anche nei giorni feriali ore 15-19. Per i gruppi superiori a dieci persone e scolaresche l’apertura è su prenotazione. Ingresso: gratuito. Le offerte raccolte saranno devolute in beneficenza. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale“. Infoline e prenotazioni: 328 8413594, e-mail: info@presepinelmondo.it, sito: www.presepinelmondo.it TRENTO, Santuario Madonna delle Laste, fino al 20 gennaio 2011. Mostra di presepi. Mostra di presepi artistici, sull’infanzia di Gesù, presepi missionari, presepi dal mondo, mini raccolta di presepi, quadri e stampe. Orari: festivi 9-12.30 e 15-18.30, prefestivi 15-18, feriali a richiesta per gruppi. Infoline: 0461 981405, Padre Gino Busnardo. VALDOBBIADENE TV, campanile del Duomo, ex farmacia comunale, palazzo Piva, municipio, dal 20 dicembre 2010 al 10 gennaio 2011. Presepi artistici. Infoline: 0423 976975. VALLI DEL PASUBIO VI, chiesa arcipretale, dal 19 dicembre 2010 al 31 gennaio 2011. La magia del presepe tradizionale. La cornice è veramente splendida: la chiesa ottocentesca, una delle più belle della diocesi di Vicenza. La storia non manca: coloro che curano l’attuale presepe sono discepoli di don Giulio Dall’Olmo, quello del prestigioso presepe di Scaldaferro (VI). La tradizione è rispettata: nella voluta semplicità, cercando di rispecchiare i paesaggi palestinesi, si ammirano le fasi della luce, dall’alba al tramonto, l’acqua del fiume, le onde del lago, alcuni movimenti essenziali. L’innovazione aiuta la tradizione: centraline, fibre ottiche, piccole meccaniche. La magia del presepe tradizionale, nella sua essenzialità, continua a commuovere e trasmettere il suo messaggio di amore e di pace. Orario: tutte le domeniche 14-19. Visite in altri giorni su richiesta. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 0445 630050 0445 630080 - 380 7058260. VELO D’ASTICO VI, parco di villa Montanina, 11 e 12 dicembre. Antico presepe di Mons. F. Galloni. Presepe unico al mondo nell’ambito dei mercatini “La magia del Natale”. Orario: sabato dalle ore 13, domenica dalle 9. Infoline: 0445 346504, e-mail: cultura@comune.sarcedo. vi.it, sito: www.comune.sarcedo.vi.it 50

Natale duemiladieci

VERLA DI GIOVO TN, centro storico, dall’8 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011. Mostra di presepi. Presepi realizzati dagli abitanti di Verla. Infoline: 0461 683110. VERONA, Arena, dal 1 °dicembre 2010 al 31 gennaio 2011. 28^ Rassegna Internazionale del Presepio nell’arte e nella tradizione. Rassegna completamente rinnovata, con oltre 400 presepi provenienti da tutto il mondo e con opere ispirate al tema della Natività, concesse dai maggiori musei europei. Orario: tutti i giorni 9-20. Ingresso: intero Euro 7, ridotto Euro 6, speciale scuole Euro 4. Infoline: 045 592544 - 045 591726, e-mail: info@veronaperlarena.it, sito: www.presepiarenaverona.it VERONA, Sala R. Birolli, via Macello 17, dal 4 dicembre 2010 al 16 gennaio 2011. 20° Concorso del presepio tradizionale e artistico. Dopo 18 anni di successi ottenuti nelle edizioni allestite nei locali parrocchiali al quartiere Saval di Verona, dal 2009 la mostra viene effettuata in Sala R. Birolli, vicino al Centro Botteghe Artigiane di Via Pallone, a cinque minuti a piedi dal centro della città. La rassegna presenta in concorso circa 70 presepi divisi nei tre settori: “Tradizionale”, “Artistico”, “Ricerca e originalità”, circa 20 diorami in esposizione, creati dai maggiori maestri presepisti italiani dell’A.I.A.P. e un Grande Presepio di circa 10 mq, che rappresenta la Natività in modo scenografico. Le opere in concorso provengono da tutte le regioni italiane, sono sempre nuove di anno in anno e devono inoltre essere originali ed esposte per la prima volta in una rassegna presepistica. La quantità di opere esposte e la loro varietà di forme e modi di costruzione offrono al visitatore un appuntamento imperdibile di arte e fede, che aggiungerà un ulteriore momento poetico al Santo Natale. Ingresso: gratuito. Orario: da lunedi a venerdì al mattino su appuntamento per scuole, comitive e gruppi, pomeriggio 15-19, week end, festivi e prefestivi 9.30-12.30 e 1519. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale“. Infoline: 349 4958361, fax 045 565988, email: info@presepiverona.it, sito: www.presepiverona.it VERONA, quartiere Ponte Crencano, dal 24 dicembre 2010 al 16 gennaio 2011. Il presepio di Santa Maria Ausiliatrice. Orario: festivi 9-12 e 16-19, feriali 16-19. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale“. E-mail: s.maria.ausiliatrice@infinito.it, sito: www. mariaausiliatrice.eu VICENZA, padri Saveriani, viale Trento 119, fino al 6 gennaio 2011. Presepi missionari. Presepi realizzati con statuine provenienti dalle varie missioni nel mondo. Ne sono esposti circa 400, la maggior parte dell’America Latina e Asia. Per la preparazione di questa mostra sono impegnati circa una cinquantina di volontari ed artisti che usando le “soche” presenti nei boschi, pulendole e lavorandole arrivano a formare un preciso habitat che abbellisce tutte le natività del mondo. Con il ricavato si aiutano a realizzare i vari progetti dei missionari: quest’anno in particolare una scuola in Ciad. Cogliendo l’occasione


del 400° anniversario dalla morte di Padre Matteo Ricci verrà anche allestita una mostra in onore questo grande missionario che ha lavorato per anni in Cina. Orario: 9-12 e 15-18. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 0444 4288399, anche per visite guidate per gruppi. VILLA DEL CONTE PD, sala centro parrocchiale, dalla notte di Natale 2010 al 28 febbraio 2011. Presepe in animazione. Nato su idea di Igino Tonin che appena diciasettenne lo allestì in una navata della chiesa parrocchiale dal 1987 il presepe è allestito in un’apposita sala del nuovo centro parrocchiale. Per le dimensioni importanti, la quantità di statue presenti sul boccascena lungo il percorso storico-visivo che dura circa mezz’ora, il rapporto dei soggetti nel rispetto di una proporzione di uno a tre con le grandezze reali, il presepio di Villa del Conte rientra a buon diritto fra i “diorami” in quanto ricrea effetti realistici integrati in paesaggi con vedute illuminate, fasi temporali di alba, giorno, tramonto e notte, in ossequio al periodo storico della nascita di Gesù ma anche nel rispetto delle tradizioni tipiche venete. Orario: fino al 31 gennaio tutti i giorni, febbraio solo week end. Infoline: 339 7560347. VILLAVERLA VI, via Bassi e Rossi, dal 25 dicembre 2010 al 31 gennaio 2011. Presepio artigianale. Da un’iniziativa paesana nata nel 1981 con lo scopo di riunire tutti gli abitanti delle vie del paese, nasce il presepio di via Bassi e Rossi a Villaverla. Il presepio rappresenta la nascita storica di Gesù avvenuta più di duemila anni fa in un contesto attuale di vita suddiviso tra ambienti lavorativi e familiari. Tutto il presepio è eseguito artigianalmente ed è ambientato negli anni ‘40. Tutte le statue fanno parte di una scena animata di tipo agricolo artigianale e vogliono rievocare il mondo del lavoro quotidiano in cui l’uomo esprime la sua giornata operativa. La sensazione per il visitatore, nell’osservare il presepio, è quella di poter condividere la vita e le emozioni di un tempo. Tutto questo si è cercato di ottenerlo animando i vari personaggi e curando i minimi particolari, dal movimento delle statuine, al loro abbigliamento, dalle case in muratura con le tegole artigianali a tutti gli oggetti che erano presenti nel lavoro dell’epoca. Il presepio è allestito in un’area coperta di 70 mq ed è segnalato da una grande stella cometa. Orario: fino al 9 gennaio 9-20 tutti i giorni, successivamente, fino a fine mese, week end 9-19 o su appuntamento. Nell’ambito de “La Strada dei Presepi. 44 itinerari per vivere il Natale”. Infoline: 0445 855831.

Natale duemiladieci

51


duemiladieci

Natale OCCH

il mensile che ti fa vedere...

occhi.it

C’è la vita, dentro.

®


Mercatini di Natale e presepi nel Triveneto