__MAIN_TEXT__

Page 24

MERCATI DMM lore, distanziando di molto il libero servizio (15% e 16,1%) e gli ipermercati (14% e 13,7%). I primi tre produttori - Nestlé Waters, Fonti di Vinadio e Gruppo San Benedetto - coprono a valore il 42% del mercato, mentre la marca del distributore raggiunge appena l’8 per cento. «Dei 10,5 miliardi di litri dell’intero comparto beverage analcolico – dichiara Luca Cheri, Direttore commerciale di Fonte di Vinadio-Acqua Sant’Anna (280 milioni di ricavi e 200 dipendenti) – l’acqua vale ancora l’80%, a discapito delle bevande gassate che perdono il 14%. A crescere sono soprattutto i piccoli formati che pesano circa il 10% di volumi ma aumentano del 3,4%». Crescono i consumi fuori casa Con i piccoli formati Acqua Sant’Anna intende consoli-

dare la posizione sul mercato dei consumi fuoricasa, che sta registrando importanti percentuali di crescita e sta diventando sempre più strategico per le vendite. E nel 2019 l’azienda ha ampliato il portfolio per intercettare proprio questo trend. In questa direzione si colloca anche la novità da 0,5 lt, che va ad arricchire la gamma Bio Bottle, prima linea di bottiglie compostabili presente in Italia, 100% naturale e sostenibile. La bottiglia, infatti, è biodegradabile, realizzata con un biopolimero di origine vegetale, senza petrolio. Altra novità dello scorso anno in bottiglia da 33 cl è il brand: Sant’Anna Beauty, acqua funzionale con collagene. Dal Pet riciclabile al ritorno del vuoto a rendere Il vero ambito di innovazione è però il packaging (l’82% dei consumi è in bottiglie di plastica). Si lavora

FERRARELLE SI ALLEA CON DANONE NEGLI USA

Ferrarelle ha raggiunto un accordo per la distribuzione con Danone Waters of America, importatore e distributore nordamericano di acque minerali in bottiglia. L’azienda spiega che l’intesa è diventata effettiva a partire da gennaio 2020: «si concentrerà sulla costruzione del marchio negli Stati Uniti e includerà i formati in vetro di Ferrarelle, che andranno ad ampliare il già ricco portafoglio di marchi Danone Waters of America tra cui Evian». Mentre il presidente Carlo Pontecorvo ha dichiarato: «Siamo molto soddisfatti di questo nuovo accordo commerciale. Ferrarelle opera già su scala internazionale, in oltre 40 Paesi, attraverso l’esportazione delle proprie acque minerali. Questo accordo ci permette di crescere nell’ambito export e di valorizzare la qualità delle nostre acque, da sempre riconosciuta sia in Italia che all’estero».

Profile for Edizioni DM Srl

DM Magazine Febbraio 2020  

Il magazine di Distribuzione Moderna di Febbraio 2020

DM Magazine Febbraio 2020  

Il magazine di Distribuzione Moderna di Febbraio 2020