Tutti in festa con il Pi Greco

Page 1


70193 8521105559 6446229489 5493038196 4428810975 6659334461 2847564823 3786783 19091 4564856692 3460348610 4543266482 1339360726 0249141273 7245870066 0631558 20920 9628292540 9171536436 7892590360 0113305305 4882046652 1384146951 94151160 727036 5759591953 0921861173 8193261179 3105118548 0744623799 6274956735 18857527 79381 8301194912 9833673362 4406566430 8602139494 6395224737 1907021798 60943702 217176 2931767523 8467481846 7669405132 0005681271 4526356082 7785771342 75778960 717872 1468440901 2249534301 4654958537 1050792279 6892589235 4201995611 21290219 344181 5981362977 4771309960 5187072113 4999999837 2978049951 0597317328 16096318 59455 3469083026 4252230825 3344685035 2619311881 7101000313 7838752886 58753320 061717 7669147303 5982534904 2875546873 1159562863 8823537875 9375195778 18577805 268066 1300192787 6611195909 2164201989 3809525720 1065485863 2788659361 53381827 3 0 1 9 5 2 0 3 5 3 0 1 8 5“Il 2 9146marzo, 8 9 9 5 7 festa 7 3 6 2di2Pi 5 9Greco: 9 4 1 3 8un’ottima 91 24972 1 7 7 5 2 8 per 3 4 7parlare 913151 5574857242 45415069 occasione 953311 6861727855 8890750983 8175463746 4939319255 0604009277 0167113900 98488240 di matematica!” È stato questo lo spirito con cui ho iniziato a 16035 6370766010 4710181942 9555961989 4676783744 9448255379 7747268471 04047534 si5rivolge 4 6 6 8 4 2 5 9 0 6 9 4 9scrivere 1 2 9 3 3 1Tutti 3 6 7in 7 0festa 2 8 9con 8 9 1Pi 5 2Greco! 1 0 4 7 5Il2libro 1620 6 9 6 6 0a2studenti, 405803 8150193511 25338243 6 4 0 2 4 7 4 9 6 4 7 3 2dalla 6 3 9quinta 1 4 1 9 9elementare 2726 0426 9 9 2 2 7 9 6 7 8 2 3 5 4 7 8 1 6 3 6 0 093417 2164121992 45863150 in su, ma anche a lettori adulti che 29745 5570674983 8505494588 5869269956 9092721079 7509302955 3211653449 87202755 scoprire la2bellezza e 7l’utilità 8 0 6 6 5 4 9 9 1 1 9 8 8 1abbiano 8 3 4 7 9interesse 7 7 5 3 5 6 a6 3 698074 6 54252 8 6 2 5 della 5 1 8 1materia. 841757 4672890977 77279380 7 0 6 0 0 1 6 1 4 5 2 4 9 1Il9testo 2 173 2 1 7 2 1 4 7 7 2 3 5 0 1 4 1 4 4 1 9 7 3 5 6 8 5 4 8 1 6 1 3 6 73 5255213347 574184946 ha vari livelli di lettura e per questo è strutturato 1in1 5tre 33239 0739414333 4547762416 8625189835 6948556209 9219222184 2725502542 5688767 parti che possono essere lette separatamente. 01653 4668049886 2723279178 6085784383 8279679766 8145410095 3883786360 9506800 Pi8Greco, parlo 2 0 5 1 1 7 3 9 2 9 8 4 8 9Nella 6 0 8parte 4 1 2 8dedicata 4 8 8 6 2 6specificatamente 9 4 5 6 0 4 2 4 1 9 6a5 2 5022 2 1 0 6 6della 11863 0674427862 20391949 3 7 1 3 7 8 6 9 6 0 9 5 6 3nascita 6 4 3 7del 1 9 1numero 7 2 8 7 4 più 6 7 7famoso 646575 7 3 9 6 2 4 1 3 8della 9 0 8storia 6 5 8 3della 2645 9958133904 78027590 e affascinante 64078 9512694683 9835259570 9825822620 5224894077 2671947826 8482601476 9909026 4 3 7 4 5 5 3 0 5 0 6 8 2matematica, 0 3 4 9 6 2 5 2delle 4 5 1 7sue 4 9applicazioni, 3 9 9 6 5 1 4 3 dei 1 4 2suoi 9 8 0segreti: 9 1 9 0 6 oltre 5 9 2 5all’aspetto 09372 2169646151 57098583 7 8 8 5 9 5 9 7 7 2 9 7 5 matematico 4 9 8 9 3 0 1 6richiamo 1 7 5 3 9 2vicende 8 4 6 8 1 3storiche 82 6868 8 6 8 9 4 2 7 7aneddoti 4155991 8559252459 53959431 e 3mitologiche, 24680 8459872736 4469584865 3836736222 6260991246 0805124388 4390451244 1365497 ma anche questioni del nostro quotidiano. 71569 1435997700 1296160894 4169486855 5848406353 4220722258 2848864815 84560285 Parallelamente, in5una ipertesto 27394 522674676 7 8 8 9 5 2 5 2 1 3come 8 522 4 9 9sorta 5 4 6 6di6 7 2 7 8 2 3 9cartaceo, 8 6 4 5 6 5scorrono 96116 3548862305 77456498 3 4 5 6 8 1 7 4 3 2 4 1 1 2due 5 1tipi 5 0 7di6 0 6 9 4 7 9 4 5 1 0 9 6 5 9 6 0 9 4 0 2 5 2 2 8 8 7 9 7 1 0 8 9314 5669136867 22874894 box, di diverso colore, con temi collegati alla narrazione 50330 8617928680 9208747609 1782493858 9009714909 6759852613 6554978189 31297848 8 9 4 8 7 2 2 6 5 8 8 0 4principale: 85 7564014270 4775551323 7964145152 3746234364 5428584447 9526586 4 1 3 5 4 7 3 5 7 3 9 5 2box 31 13 4 2 7 1 6,6in 1 0cui 2 1propongo 3 5 9 6 9 5 3attività 6 2314 4 2organizzare 9 5 2 4 8 4 9 3la 7 1festa 8 7 1 1e0 1 4 5 7 6 5 4 0 3 5 9 0 2 7 9 9 3 4 azzurri per 00731 0578539062 1983874478 0847848968 3321445713 8687519435 0643021845 3191048 semplici giochi utili a consolidare le conoscenze appena apprese, 706146 8067491927 8191197939 9520614196 6342875444 0643745123 7181921799 98391015 temi 1 4 6 7 5 1 4 2 6 9 1 2 3 9ma 7 4anche 8 9 4 0curiosità 9 0 7 1 8 6inerenti 4 9 4 2 3 1ai9 6 1 5 6trattati; 79452080 9514655022 5231603881 93014209 8 5 5 9 5 6 6 3 8 9 3 7 7 8box 7 0 8arancione 3 0 3 9 0 6 9 7, rivolti 9 2 0 7agli 7 3 4insegnanti 6 7 2 2 1 8 2o5ai 6 2lettori 5 9 9 6più 6 1 motivati, 5 0 1 4 2 1 5in0 3 0 6 8 0 3 8 4 4 7 7 3 4 5 4 9 2 46659 2520149744 2850732518 6660021324 3408819071 0486331734 6496514539 05796268 5 0 8 1 0 6 6 5 8 7 9 6 9 9cui 8 1 mi 6 3 soffermo 5 7 4 7 3 6 3sugli 8 4 0aspetti 5 2 5 7 1più 4 5 9complessi, 1 0 2 8 9 7 0oppure 6 4 1 4 0approfondisco 11097120 6280439039 75951567 042033 78699360 7 2 3 0qualche 5 5 8 7 6 3concetto 1 7 6 3 5 9interessante. 4 2 1 8 7 3 1 2 5Per 1 4 7esempio, 1 2 0 5 3 2mostro 9281918 2618612586 73215791 o 0integro 488291 6447060957 5270695722 0917567116 7229109816 9091528017 3506712748 58322287 come alcuni teoremi di geometria, all’apparenza aridi e 935396 5725121083 5791513698 8209144421 0067510334 6711031412 6711136990 865851639 di8importanti 1 9 7 0 1 6 5 1 5 1 1 6 8 5 1insignificanti, 7 1 4 3 7 6 5 7 6siano 1 8 3 5alla 1 5 5base 6508 4 9 0 9 9 8 9scoperte 8 5 9 9 8 2utili 3 8 7alla 3 4 vita 55 2833163550 764791853 2 6 1 8 5 4 8 9 6 3 2 1 3 2di 9 3tutti. 3 0 8Inoltre 9 8 5 7 0propongo 6 4 2 0 4 6qualche 7 5 2 5 9 0quesito 7 0 9 1 5matematico 4 8 1 4 1 6 5 4per 9 8 5i 9più 461 6371802709 81994309 57571 2828905923 2332609729 9712084433 5732654893 8239119325 9746366730 5836041 0 3 2 0 3 8 2 4 9 0 3 7 5volenterosi. 89 8524374417 0291327656 1809377344 4030707469 2112019130 2033038 0 1 1 0 0 4 4 9 2 9 3 2 1 5 1 6 0 8 4 2 4 4 4 8 5 9 6 3 7 6 6 9 8 3 8 9 5 2 2 8 6 8 4 7 8 3 1 2Anna 3 5 5 2Cerasoli 658 2131449576 85726243 03968 6426243410 7732269780 2807318915 4411010446 8232527162 0105265227 21116603 30925 4711055785 3763466820 6531098965 2691862056 4769312570 5863566201 85581007 598764 8611791045 3348850346 1136576867 5324944166 8039626579 7877185560 84552965 08530 6143444318 5867697514 5661406800 7002378776 5913440171 2749470420 56223053 31407 1127000407 8547332699 3908145466 4645880797 2708266830 6343285878 5698305 330657 5740679545 7163775254 2021149557 6158140025 0126228594 1302164715 50979259 796547 3761255176 5675135751 7829666454 7791745011 2996148903 0463994713 29621073

istruzioni per l’uso


38

3

32

46264

La data del 14 marzo nella notazione anglosassone presenta questa sequenza di numeri:

314 Sono anche le prime tre cifre della costante chiamata Pi Greco, ∏, il numero più famoso della storia della matematica! È un’ottima occasione per festeggiarla e per scoprire quanto questa materia sia presente nella nostra vita quotidiana...

... Buon divertimento!



T IRO


1

Tutti in festa con Pi Greco In ogni festa che si rispetti il momento più importante, il più atteso, è l’entrata in scena del festeggiato: applausi, auguri, felicitazioni… Ma, è meglio saperlo fin da subito, nella nostra festa questo momento è inutile aspettarlo, non ci sarà, non potrà esserci! “Perché mai?”, vi chiederete. Si tratta di un ostacolo insormontabile, perché l’ingresso del protagonista sul palcoscenico trasformerebbe quel momento nell’eternità. Non potrebbe essere altrimenti, infatti il nostro festeggiato è un numero che ha un inizio ma non ha una fine! Si affaccerebbe così

e andrebbe avanti con sempre nuove cifre, senza fermarsi mai! I partecipanti alla festa invecchierebbero nell’attesa di vederlo al completo, sarebbero rimpiazzati da invitati più giovani che, a loro volta, potrebbero restare lì per tutta la loro vita senza assistere alla sua fine, e così in eterno. È questo il motivo per cui, non potendo né scriverlo né leggerlo per intero, i matematici hanno dovuto assegnargli un nome (e un cognome); lo hanno chiamato Pi Greco e al suo posto scrivono questo simbolo:

la lettera greca che corrisponde alla nostra P. •8•


ALLA MATEMATICA! Prima di iniziare il racconto di quest’avventura, cosa ne dite di dedicare le prossime pagine alla matematica? Ci faremo aiutare dalle cifre di Pi Greco, che daranno il ritmo alla nostra frase: ogni cifra della successione stabilirà la lunghezza della parola corrispondente.

AVE(3) O(1) CARA(4) E(1) BELLA(5) COMPAGNIA(9) DI(2) SERATE(6) LIETE(5) CON(3) AMICI(5), FILOSOFI(8), PENSATORI(9), PERSONE(7) SENSIBILI(9), CON(3) TE(2) CHE(3) ILLUMINI(8) OGNI(4) REALTÀ(6). Ora tocca a voi! Provate anche in inglese, questa è una festa internazionale!

•9•


Perché proprio la P? Perché è l’iniziale di perimetro, la lunghezza della linea che racchiude una figura geometrica e, come vedremo, il nostro Pi Greco ne misura una molto speciale. Già nell’antichità si conoscevano le formule per trovare il perimetro del quadrato, del rettangolo, del triangolo… ma non si sapeva come trovare quello del cerchio, vale a dire la lunghezza della sua circonferenza. I coraggiosi pensatori, che osavano cimentarsi con i problemi più difficili armati del solo intelletto, si misero in testa di affrontare la sfida. La domanda era questa: se fisso una cordicella in un punto e, mantenendola tesa, ruoto di un intero giro l’estremità opposta a cui ho legato un punteruolo, quanto sarà lunga la traccia circolare lasciata dalla punta?

Non era questione di poco conto se, per esempio, su quel solco qualcuno voleva costruire una capanna dove vivere con tutta la famiglia. E se allungo, magari raddoppio, la cordicella, di quanto si allungherà la traccia? Sarà proprio Pi Greco a dircelo! • 10 •


La festa Sebbene il festeggiato abbia più di 2000 anni, la storia della sua festa è recente. È stato un fisico americano, Larry Shaw, ad avere l’idea di dedicare il 14 marzo a Pi Greco, proprio perché nella notazione anglosassone quella data si scrive con le sue prime tre cifre: 3 e 14. Era il 1988 e l’Exploratorium di San Francisco, il più grande museo americano della scienza, si animava di musiche e giochi per festeggiare questo numero così speciale e affascinante. Nel 2009, il presidente americano Obama ha proclamato il 14 marzo data ufficiale per celebrare Π, come occasione che “incoraggi i giovani verso lo studio della matema-

tica”. Oggi la festa è diffusa in tutto il mondo e, grazie al linguaggio universale di questa scienza, accomuna persone di ogni paese, ogni colore, ogni lingua.

• 11 •