Issuu on Google+


Il materiale Nastri

Lustrini

Avrai anche bisogno di... • un buon paio di forbici • un po’ di stuzzicadenti

Accessor

i

li 55 fog di a gran di cart

Car t a 25 fogli li a picco di cart

6

Colla


Informazioni sulla

carta In questo libro trovi fogli di carta di due dimensioni: grandi e piccoli. Quando crei un modello per la prima volta devi sempre iniziare con un foglio grande, che sarĂ  piĂš facile da piegare. Quando avrai acquisito maggiore pratica, potrai utilizzare un foglio piccolo.

Se vuoi creare un modello completo, utilizza i fogli grandi per i vestiti e i fogli piccoli per gli accessori.

Ăˆ importante notare che alcuni dei fogli grandi (come negli esempi sottostanti) vanno orientati in modo specifico: quando crei il tuo modello devi fare attenzione alla posizione del disegno sulla carta.

Quando cominci un progetto devi sempre iniziare con la parte superiore della carta in alto e la parte inferiore in basso. Le istruzioni ti diranno su quale faccia dovrai girare la carta e ti ricorderanno anche di controllare la posizione della carta mentre la pieghi.

7


Leggi qui prima di iniziare.

Consigli

Come piegare Alcune piegature dell’origami possono essere difficili. È meglio lavorare lentamente e con attenzione. Leggi le istruzioni e poi guarda il disegno prima di passare al punto successivo. La linea tratteggiata mostra dove devi piegare. La freccia indica dove far arrivare il bordo del tuo foglio. Non appena avrai allineato gli angoli oppure i bordi, piega in modo netto premendo bene sulla carta con la punta delle dita.

8

Controlla il tuo lavoro Dopo aver piegato la carta, guarda il disegno successivo. Il tuo modello è uguale? Se lo è, continua. Se non lo è, ritorna al disegno precedente e riprova. Qualche volta avrai bisogno di tornare indietro di un paio di passaggi per capire come risolvere il problema.

Scegliere la carta

Prima di utilizzare la carta che in assoluto ti piace di più, fai pratica creando un paio di volte il modello su fogli di cui non ti importa. Potrebbero essere necessari un paio di tentativi per ottenere un risultato perfetto. Quando avrai imparato tutte le mosse, allora potrai utilizzare la tua carta preferita.


Usa il dito. Le istruzioni ti diranno esattamente che cosa fare.

Premi sulla carta per appiattirla a dovere.

Simboli Vedrai queste frecce e questi simboli in tutto il libro. Se ti dimentichi che cosa significano, leggi attentamente le istruzioni: ti diranno esattamente che cosa fare. Inoltre, potrai sempre ritornare a questa pagina. Per comoditĂ  puoi metterci un segnalibro.

Gira il foglio sull’altro lato.

Piega.

9


i t n e m a Orn Incollare

Il nastro incrociato aggiunge carattere e personalità.

La colla è la tua migliore alleata per i tuoi ornamenti, ma può diventare un po’ appiccicosa. Il segreto è applicarne la giusta quantità, che di solito è molto meno di quanto tu creda. A volte la colla si eccita un po’ troppo e salta fuori dalla boccetta. Se questo ti crea problemi, versa una goccia di colla su un ritaglio di carta e applicala all’origami usando uno stuzzicadenti. Poi aggiungi il tuo nastro o lustrino.

I lustrini diventano bottoni perfetti. Prova a posizionarli anche lungo le maniche e i colletti.

Consiglio! Se il flaconcino della colla si intasa, inserisci una punta dello stuzzicadenti nel foro: lo sbloccherà subito.

10


Usa lustrini arancione come occhielli per una cintura di nastro.

Accentua la fantasia della tua carta con gruppi di lustrini.

Crea una cintura di lustrini, poi mettici sopra un lustrino più grande per la fibbia.

Crea un papillon con la piega a fisarmonica.

Sovrapponi del nastro per un fiocco più ricercato. Hai delle perline in più? Usa anche quelle!

Utilizza il nastro per richiamare l’attenzione su polsini, maniche e altre pieghe.

Un piccolo ventaglio può dare un tocco di eleganza.

A volte i tuoi lustrini si incolleranno tra loro. Per prenderli singolarmente, inumidisci il dito e poi premilo sul lustrino che hai scelto.

11


Abbigliamento Questo libro è diviso in due sezioni.

Giacca

In questa prima sezione imparerai a creare diversi capi. La seconda sezione ti mostrerĂ  come realizzare accessori quali borsette, scarpe e ventagli.

Ricorda: usa un foglio grande se vuoi creare completi con diversi capi.

Cappotto

12

Pigiam

a


Camici

Gonna

a

Abito

da ser a

P re n d i s o l e

Una volta diventata esperta nel creare un modello, potrai provare a rifarlo con i fogli piccoli. Ăˆ difficile, ma se farai pratica potrai elaborare deliziosi mini modellini.

13


Cappotto Scegli una fantasia per il tuo cappotto. Gira il foglio sull’altra faccia e piegalo in due, da sinistra a destra. Premi forte sulla piega e riapri.

Piega di nuovo il foglio a metĂ , questa volta da sopra a sotto. Premi forte sulla piega e riapri.

14

Piega i lati verso l’interno in modo che si incontrino sulla piega centrale. Non aprire.


Piega la parte superiore della carta verso il basso a circa 1,3 cm sopra la metĂ  del foglio.

Gira il foglio.

1,3 cm

la carta dovrebbe toccare questo punto

Piega il lato sinistro verso il basso con un lieve angolo (vedi il disegno). Piega il lato destro allo stesso modo. Assicurati che le pieghe siano simmetriche.

Dovrebbe apparire cosĂŹ:

15


Questa parte è un po’ difficile: devi fare le maniche. Inizia con il lato sinistro. Inserisci il dito tra il risvolto corto e quello lungo in modo da formare una “tascaâ€? in alto.

Ora fai la stessa cosa sul lato destro. Inserisci il dito tra il risvolto corto e quello appiattisci lungo in modo da formare una tasca. Poi premi la tasca verso il basso fino ad appiattirla in un triangolo.

16

appiattisci

Premi la tasca verso il basso mentre togli il dito: dovrebbe appiattirsi formando un triangolo.

Controlla le maniche: devono essere uguali. Se non lo sono, regolale fino a che non sono della stessa lunghezza.


Ora ripiega indietro entrambe le maniche lungo le linee tratteggiate.

Bellissimo!

17


Origami alla moda