Page 73

ROMA E LAZIO

Destinazioni d’Italia

6

storia si lega in maniera indissolubile allo sviluppo della Città Eterna di cui è immagine da secoli e ancora oggi è luogo di devozione in quanto è diventato chiesa di Santa Maria ad Martyres – per volontà di papa Bonifacio IV – e sacrario dei re d’Italia. Non molto distante, il Foro romano, che compendia alcuni dei più interessanti templi della città come il tempio di Saturno, il tempio dei Dioscuri e quello di Vesta. Dopo un tuffo nelle divinità del passato, i routing post congress possono dirigersi verso le centinaia di chiese di cui è disseminata Roma, a iniziare dalla cattedrale, definita “Madre di tutte le chiese del mondo”: San Giovanni in Laterano. Direttrici “spirituali” all’interno della città fondata da Romolo non possono escludere le altre due grandi religioni monoteiste, rappresentate degnamente da monumenti di grande rilievo architettonico: la sinagoga di Roma e la moschea. E dello Stato della Città del Vaticano, che dire? Nelle sale dei suoi musei, che racchiudono l’immutabile splendore dei tesori d’arte sopravvissuti al tempo, vi sono le testimonianze di un passato che ha visto nella bellezza la celebrazione liturgica. Era la corte più fastosa del mondo, con il parallelismo delle cariche ecclesiastiche e delle cariche laiche che miscelavano manti di porpora, ermellini sacerdotali a corazze, spadoni, gorgiere su cinquecenteschi costumi di velluto nero, il tutto in un grandioso affresco dove ogni particolare era un’eredità della storia. Da contemplare nei Musei Vaticani.

VISUALI PROSPETTICHE Se ammirare l’incanto di Roma on the road è un’esperienza indimenticabile, lo è anche contemplare la Capitale dall’alto, abbracciando con lo sguardo tutto il centro storico e oltre, fino ad arrivare ai vicini Castelli Romani, osservando quadri d’arte e d’autore difficili da cogliere dalle prospettive consuete. Roma offre straordinari punti panoramici che consentono alla meeting industry di poterla visualizzare da inedite ed eccellenti prospettive, dando l’impressione di poterla abbracciare nella sua straordinaria interezza. Dal Gianicolo, per esempio, colle posto sulla riva destra del Tevere: dal belvedere, in prossimità della statua di Garibaldi, si possono ammirare affascinanti scorci sul centro storico mentre dalla terrazza delle Quadrighe, in cima al complesso del Vittoriano, si gode di un panorama davvero mozzafiato: due ascensori panoramici, inaugurati nel 2007, permettono di raggiungere il punto più alto del complesso dal quale è possibile ammirare Roma a 360 gradi. La vista spazia dalla magnificenza del Colosseo e dei Fori Imperiali alle chiese del centro storico, dal Tevere al Ghetto ebraico, dalla piazza del Campidoglio al Quirinale, dall’Eur ai caratteristici Castelli Romani. Immancabile è il Pincio: da qui, sulla splendida terrazza di piazza Napoleone I, si apprezza una delle più belle visuali di tutto il mondo. Impossibile rimanere immuni davanti a un panorama capace di comprendere gran

ROMA UNDERGROUND C’è una Roma sotterranea che non tutti conoscono, quella “underground”. Sono centinaia le aree archeologiche oggi rinvenute, molte accessibili. C’è l’imbarazzo della scelta, tra domus e insulae, acquedotti, mitrei, ninfei, colombari, chiese e basiliche, bunker e rifugi antiaerei, opere idrauliche e sepolcrali. Fra le opzioni, la sensazionale Domus romana, nel sottosuolo di palazzo Valentini, edificio che ospita la sede della Provincia di Roma a pochi metri da piazza Venezia. Il percorso di visita si snoda fra mosaici, pareti decorate e numerosi altri reperti, il tutto accompagnato da ricostruzioni virtuali ed effetti grafici. Tutti da scoprire sono l’acquedotto Vergine – che alimenta la fontana di Trevi –, percorribile per un lungo tratto, seguito dalla cisterna delle Sette Sale al Colle Oppio, l’auditorium di Mecenate, l’insula romana di San Paolo alla Regola che rivela i diversi livelli in cui si è sviluppata la città di Roma e significativi sono i vasti ambienti sotterranei della basilica di San Giovanni in Laterano e delle basiliche di San Pietro e di Santa Maria Maggiore.

MC | 05 2016 | VII

Roma e LZ 04-09 Intro.indd 7

09/11/16 16.43

Meeting e Congressi - Nov Dic 2016  

Meeting e Congressi è la prima rivista nel settore congressuale e incentive in Italia. Da 40 anni si prefigge lo scopo di informare e aggior...

Meeting e Congressi - Nov Dic 2016  

Meeting e Congressi è la prima rivista nel settore congressuale e incentive in Italia. Da 40 anni si prefigge lo scopo di informare e aggior...

Advertisement